Sei pronto a gestire il tuo nuovo ristorante?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sei pronto a gestire il tuo nuovo ristorante?"

Transcript

1 Sei pronto a gestire il tuo nuovo ristorante? Durante la partita dovrai creare i tuoi piatti andando a cercare le ricette all interno di grandi ricettari e comprando i migliori ingredienti dai negozi della zona. Potrai allargare le stanze del tuo locale assumere aiutanti e migliorare l arredamento. Potrai seguire corsi di cucina per migliorare le tue abilità o aggiungere quel tocco in più alle ricette che ti permetterà di vincere le gare di cucina! Un critico di cucina farà visita regolarmente al tuo locale per scoprire le tue nuove ricette e migliorare la tua reputazione all interno delle guide nazionali italiane. La visita di un VIP locale potrebbe portare lustro al tuo ristorante ma potrebbe costarti un patrimonio di pubblicità. E ricorda: un gatto può fare sempre comodo se è pronto a portarti un pesce al momento giusto! Ristorante Italia può essere giocato in due versioni: una versione Base Ricettario per Cuochi alle Prime Armi e una versione Avanzata Ricettario per Grandi Chef. Consigliamo di iniziare dalla versione più semplice per apprendere le regole basilari del gioco e passare poi alla versione avanzata. Il regolamento è esposto seguendo questo criterio presentando prima le regole per la versione Base poi quelle avanzate. E se tutto questo non dovesse bastarti potrai aggiungere le regole per Cuochi Esigenti che troverai in fondo a questo manuale.

2 Contenuto per la versione Base 30 Carte Ricetta Antipasto 30 Carte Ricetta Primi Piatti PREPARAZIONE DEL GIOCO Riserve dei Negozi PREPARAZIONE Per giocare alla versione Base di Ristorante Italia avrete bisogno dei materiali indicati qui a lato: i materiali extra potete lasciarli nella confezione del gioco. Consiglio: se tutti i giocatori partecipano alla preparazione del gioco inizierete a giocare prima. Seguite i passi dal al 9. Posizionate il Tabellone Principale al centro del tavolo. Rimuovete dalle fustelle le cinque scatolette e montatele seguendo le istruzioni riportate nella lavagna in basso a destra. Ogni scatoletta rappresenta la riserva di un negozio. Quella illustrata come vaschetta di metallo è la riserva della Macelleria le due scatolette di legno sono rispettivamente la riserva del Fruttivendolo e quella del Verduraio. La scatoletta illustrata come recipiente di polistirolo è la riserva della Pescheria ed infine quella illustrata come scatola di cartone è la riserva del negozio di Alimentari. 30 Carte Ricetta Secondi Piatti 8 Carte Ricetta Dessert 40 Carte Vini 6 Pedine Cappello da Cuoco per giocatore più per il Calendario 5 Tasselli Stella 5 Tasselli Specialità Ristorante 4 Tasselli Cucchiaio d Oro 93 Monete in vari tagli 4 Tasselli VIP 0 Tasselli Specialità Categoria Alimentare 6 Banca Rimuovete dalle fustelle tutte le monete dividetele per taglio e mettetele vicino al tabellone a formare la banca. Rimuovete dalle fustelle i Tasselli Specialità i Tasselli Stella ed i Tasselli Cucchiai d Oro. Posizionateli vicino alla banca dividendoli per tipo. Ogni giocatore sceglie un colore e prende la tabella Ristorante 7 la tazzina di plastica e la pedina Cappello da Cuoco del colore scelto. Posizionate le pedine dei giocatori sul cuocometro nella prima posizione quella con il numero 0. Ogni giocatore prende monete dalla Banca per un totale di 5 monete e le mette all interno della propria tazzina. 50 Tasselli Ingrediente - 5 Scatolette da Montare - 5 Tazzine di Plastica una per ogni giocatore. - Tabellone di Gioco - 5 Tabelle Ristorante una per giocatore ATTENZIONE: Per tutta la durata della partita le monete dovranno essere tenute segrete all interno della propria tazzina.

3 INIZIALE 3 Ingredienti Rimuovete dalle fustelle tutti i tasselli ingrediente. Divideteli in base al colore sul retro (ingredienti rossi Macelleria; verdi Verduraio; gialli Fruttivendolo; blu Pescheria; grigi Alimentari) mescolateli e metteteli a faccia in giù nella relativa riserva. Da ogni riserva pescate a caso 6 ingredienti e disponeteli a faccia in su sul tabellone all interno del negozio corrispondente come mostrato in figura. 4 Tasselli VIP Prendete i 4 tasselli VIP rimuoveteli dalla loro fustella e posizionateli sopra agli appositi spazi sul tabellone come nell esempio. 5 Segnalino Calendario Prendete il segnalino calendario (Cappello da Cuoco bianco) e posizionatelo sul numero del tracciato del calendario. 8 9 Ricettari & Vini Prendete tutte le carte ricetta e dividetele per tipologia formando così 4 mazzi distinti: il mazzo degli Antipasti quello dei Primi Piatti quello dei Secondi Piatti e quello dei Dessert. Mescolate i mazzi e metteteli a fianco del tabellone in modo che siano raggiungibili da tutti i giocatori come in figura. Prendete anche il mazzo dei vini mescolatelo e mettetelo a fianco dei mazzi ricetta come indicato in figura. Siete pronti a giocare! Decidete chi tra voi è il miglior cuoco: egli sarà il primo giocatore nel primo turno di gioco. Spingi i fianchi della scatola. Nota: i fianchi con le etichette devono rimanere sull esterno della scatola. Metti i fianchi della scatola al loro posto! La scatoletta è pronta!

4 Svolgimento della Partita I tre round della prima fase. Il gioco è diviso in 4 fasi. Ogni fase è composta da 3 round normali e 3 round di chiusura fase. I round di chiusura fase sono nell ordine: round del Critico Culinario round del VIP round di Incasso. La chiusura dell ultima fase è differente: la vedremo in dettaglio nel paragrafo Conclusione della Partita. I giocatori giocano a turno seguendo un ciclo orario. Round del Critico Culinario Round Normali Durante il proprio turno ogni giocatore può eseguire due azioni scegliendo tra: A B Pescare una carta Ricetta o una carta Vino oppure Comprare un Ingrediente Un giocatore può scegliere la stessa azione due volte o combinarle nell ordine che più desidera. Il round finisce quando tutti i giocatori hanno eseguito le loro due azioni. Il segnalino sul calendario viene spostato in avanti di una posizione ed inizia un nuovo round di gioco. Ogni giocatore ha a disposizione quindi esattamente 6 azioni prima dei round di chiusura che terminano ogni fase di gioco. Vediamo in dettaglio le azioni disponibili. A Pescare una carta Ricetta o una carta Vino Round del Vip Round di Incasso Il giocatore sceglie da quale mazzo pescare (Antipasti Primi Secondi Dessert o Vini) e prende cinque carte. Una volta pescate le carte ne sceglie una da tenere e ripone le altre in un mazzo degli scarti. Al posto di creare un mazzo degli scarti consigliamo di posizionare le carte a faccia in su sotto il mazzo ricette corrispondente. In questo modo si può occupare meno spazio sul tavolo e si può vedere quando un mazzo finisce: termineranno le carte a faccia in giù e inizieranno quelle a faccia in su. Se la carta scelta è una Ricetta (Antipasti Primi Secondi Dessert) il giocatore la aggiunge alla propria mano tenendola nascosta agli altri giocatori. Se la carta scelta è un Vino il giocatore ne paga immediatamente il costo alla banca e lo pone a faccia in su nel suo ristorante nell apposito spazio (lato destro della Tabella Ristorante). Attenzione: Non c è limite alle carte ricetta che si possono tenere in mano ma non si possono mai avere più di 3 vini o ricette della stessa portata attivate nel proprio Ristorante. Potete sempre scartare una carta attivata per fare posto ad una nuova carta. Se al momento di pescare le carte del mazzo sono finite il giocatore prende quelle rimanenti rimescola il mazzo degli scarti creando un nuovo mazzo da cui pescare e prende le altre carte per completare la sua scelta a 5 carte. Per sapere e conoscere le varie caratteristiche di una carta Ricetta/Vini guardate qui sotto Carta Ricetta: Descrizione Tipo di Ricetta: vi ricorda se tale ricetta è un Antipasto un Primo un Secondo o un Dessert. Nome della Ricetta Specialità Categoria Alimentare: vi indica se una ricetta è di Carne di Pesce Vegetariana oppure se vale per tutte e tre le specialità. Specialità Ristorante: vi indica se una ricetta è per agriturismi o per ristorante di alta classe Se non è presente alcuna icona la ricetta non vale per nessuna specialità Lista degli ingredienti: in questa parte sono indicati gli ingredienti necessari alla realizzazione della ricetta. Ogni ingrediente ha lo sfondo colorato dello stesso colore del negozio di appartenenza in modo che possiate sapere in quale negozio trovare un dato ingrediente. Difficoltà: il numero di cappelli da cuoco necessari ad attivare la ricetta. Finché la vostra pedina rimane sotto la casella 0 del cuocometro potete attivare solo ricette da un cappello. Raggiunta e superata quella casella potrete attivare ricette da due cappelli. Per attivare quelle da tre cappelli dovete arrivare alla cima del cuocometro. Incasso: indica quanti soldi incasserete durante il Round di Incasso una volta che avrete aggiunto la ricetta al vostro menù. Punti Prestigio: indica il valore in punti prestigio della ricetta. Vino da Abbinare: indica quale vino potete abbinare alla ricetta per ottenere più punti.

5 Carte Vino: Descrizione Nome: il nome del vino. Tipo: il colore della carta vi indica se il vino è rosso o bianco. Costo: il numero di monete che dovrete pagare per poter attivare il vino nel vostro ristorante. Incasso: indica quanti soldi incasserete durante il Round di Incasso una volta che avrete aggiunto il vino al vostro menù. Punti Prestigio: indica il valore in punti prestigio del vino. I vini sono molto importanti nel gioco: vi permetteranno di aumentare gli incassi del vostro ristorante e potrete cercare di metterli in combinazione con le vostre ricette per ottenere più punti a fine partita. B Comprare un Ingrediente Il giocatore sceglie un ingrediente da quelli esposti nei negozi (dal tabellone centrale) ne paga il costo e lo mette nella dispensa del suo ristorante rimpiazzando l ingrediente comprato con uno pescato (a caso) dalla riserva del negozio. Il costo dell ingrediente è riportato sul tassello come moneta grigia scura. Un giocatore non può mai avere più di 6 ingredienti all interno del proprio ristorante. In qualunque caso può tuttavia scartare un ingrediente per far posto ad uno nuovo appena comprato. Prima o dopo aver comprato un ingrediente come parte della stessa azione il giocatore può scegliere di cambiare tutti gli ingredienti esposti in un qualsiasi negozio: per fare ciò ripone tutti gli ingredienti del negozio scelto in una pila degli scarti sopra all apposito spazio (cestino) del negozio e ne pesca 6 nuovi (a caso) da disporre sul tabellone. Ricordatevi di creare la pila degli scarti impilando le tessere a faccia in giù in modo che siano facilmente riconoscibili da quelle disponibili per l acquisto nel negozio. Se al momento di pescare dalla riserva gli ingredienti sono finiti rimettete gli ingredienti del cestino del negozio relativo nella riserva e rimescolateli accuratamente dopodiché pescate gli ingredienti necessari. Esempio: Federico vuole comprare il maiale per una delle sue ricette ma ha bisogno anche delle patate assenti però nel negozio delle verdure. Decide quindi di comprare il maiale e cambiare gli ingredienti in vendita dal Verduraio. Paga il valore del Maiale (4) alla banca lo aggiunge al suo Ristorante e lo sostituisce nel negozio con un nuovo ingrediente pescato dalla riserva (il Tacchino). Dopodiché mette tutti 6 gli ingredienti esposti nel negozio del Verduraio nel relativo cestino e ne pesca 6 nuovi: fortunatamente ci sono le Patate! Potrà comprarle con la sua prossima azione. Round di Chiusura Fase Dopo i tre round normali di gioco si attivano i round di chiusura fase. Durante questi round non si esegue alcuna azione ma si usano le regole descritte di seguito. Round del Critico Culinario In questo round i giocatori rivelano dalla propria mano le ricette che possono e vogliono aggiungere al proprio menù. In questo modo potranno presentarle al Critico per migliorare la propria posizione sul cuocometro. Partendo dal primo giocatore ognuno posiziona davanti a sé a faccia in su le ricette scelte. Per poter presentare la ricetta il giocatore deve possedere all interno della dispensa del proprio ristorante gli ingredienti necessari e deve avere un numero di cappelli da cuoco sufficienti (vedi punto 6 della descrizione delle carte ricetta). Il giocatore dovrà scartare gli ingredienti usati e rimetterli all interno degli scarti dei negozi corrispondenti.

6 Attenzione: Se due o più ricette hanno bisogno dello stesso ingrediente il giocatore dovrà avere due o più volte tale ingrediente nella propria dispensa. Ogni ricetta consuma gli ingredienti descritti sulla carta. Ogni ricetta non presentata rimane nella mano del giocatore e può essere presentata più avanti nel corso del gioco. Suggerimento Strategico: Non tutte le ricette si possono fare in una sola fase di gioco. Alcune quelle più difficili o quelle con più ingredienti richiedono una maggiore pianificazione e più azioni per essere completate: tenetele in mano per poterle fare durante la partita. ESEMPIO: Siamo alla fase del Critico Culinario. Federico ha in mano le ricette presentate qui a lato e gli ingredienti riportati sotto le carte. Vorrebbe presentare tutte le ricette per aggiungerle al suo menù ma purtroppo non può: avrebbe bisogno di due Funghi un Carciofo un Formaggio e un Vitello ma gli manca un Fungo. Decide quindi di scartare tutti gli ingredienti a sua disposizione per poter fare i Carciofi alla Boscaiola e l Arrosto di Vitello. Alternativamente Federico avrebbe potuto fare i Funghi Trifolati e l Arrosto di Vitello mantenendo i Carciofi e il Formaggio nella dispensa per le prossime fasi di gioco. Attenzione: Come visto nell esempio gli ingredienti non utilizzati alla fine della fase rimangono nella dispensa per le fasi successive di gioco. Quando tutti i giocatori hanno presentato le loro ricette il Critico Culinario premierà il cuoco migliore. Sommate i punti prestigio delle Ricette (non dei Vini) che avete presentato in questo round. Il giocatore con più punti sarà il vincitore e andrà incontro ai gusti del Critico Culinario: spostate la sua pedina Cappello da Cuoco tre posizioni avanti sul cuocometro. Il secondo giocatore sarà premiato con un aumento di sole due posizioni. Tutti gli altri giocatori avanzeranno di una sola posizione. In caso di parità consultate il box a termine di questo regolamento. ESEMPIO: Dopo aver presentato le ricette Federico ha un totale di 0 Punti. Silvia ha un totale di punti Giulio ha un totale di 8 punti mentre Riccardo è riuscito a fare solo una ricetta per un totale di 4 punti. Silvia è la prima avanzando così di 3 posizioni sul cuocometro seguita da Federico due posizioni e infine Riccardo e Giulio di una posizione. Dopo aver spostato le pedine prendete le ricette presentate e aggiungetele al menù sul vostro tabellone Ristorante. In qualsiasi momento un giocatore non può avere nel proprio menù più di due ricette per tipo (due Antipasti due Primi Piatti due Secondi Piatti due Dessert) e più di tre vini. Un giocatore può se lo desidera scartare una propria ricetta (o vino) per fare posto ad altre ricette (o vini). SUGGERIMENTO STRATEGICO: Vi consigliamo di valutare con attenzione il vostro menù. E vero che si può scartare una ricetta o un vino per fare spazio ad altre ricette o vini ma tale azione è sconsigliata: cercate quindi di non incorrere mai in questa situazione. Round del Vip Una persona molto importante della città vuole cenare! Durante questo round i giocatori partecipano ad una gara di pubblicità per attirare il VIP e portarlo a cena nel proprio locale. Ogni giocatore decide quanti soldi investire in pubblicità mettendoli all interno della propria mano e tenendo la stessa chiusa a pugno in modo che la propria puntata sia segreta. Quando ogni giocatore ha deciso la sua puntata tutti rivelano contemporaneamente le monete all interno della propria mano. Il giocatore che ha puntato più soldi paga le monete alla banca prende il tassello VIP lo posiziona nell apposita cornice sulla propria tabella Ristorante e riceve un tassello Stella da aggiungere all insegna del proprio locale. Gli altri giocatori dovranno pagare metà della loro puntata (arrotondata per difetto) alla banca ma rimarranno comunque a bocca asciutta. In caso di parità consultate il box a termine di questo regolamento. SUGGERIMENTO STRATEGICO: Ogni Stella a fine partita vale 0 punti prestigio: ottenere tanti VIP vi permetterà di vincere la partita. Non esagerate però con le puntate: potreste rimanere con pochi soldi per sviluppare il vostro gioco. ESEMPIO: L editore della Red Glove è in città per una fiera locale. I giocatori partecipano alla gara di pubblicità puntando i loro soldi e mostrando il loro pugno chiuso agli avversari. Quanto tutti hanno fatto la loro puntata rivelano il contenuto della loro mano. Federico ha puntato solo un soldo Silvia ne ha puntati 5 Riccardo e Giulio invece ha la mano vuota. Il VIP viene preso da Riccardo che paga i soldi alla banca. Federico Silvia e Giulio rimangono a bocca asciutta: Federico non paga nulla avendo puntato solo un soldo mentre Silvia deve pagare due monete (metà di 5 arrotondato per difetto). Giulio non deve pagare nulla.

7 Round di Incasso In questo round ogni giocatore raccoglie il guadagno del suo ristorante. Sommate tutti gli incassi presenti sulle ricette e sui vini attivi nel vostro menù. Prendete tale somma dalla banca e aggiungetela ai vostri soldi all interno della tazzina. Vi ricordiamo che qualunque incasso nel gioco è sempre rappresentato dall icona di una moneta grigia chiara mentre i costi sono sempre rappresentati da icone di monete grigie scure. ATTENZIONE: Le ricette una volta attivate nel proprio locale rimangono attive per tutto il gioco contribuendo agli incassi del Ristorante. Non avete bisogno di riacquistare gli ingredienti per mantenerle attive. Fine Fase Al termine di ogni fase i giocatori non devono restituire nulla: ciò che hanno accumulato rimane nei loro menù e gli ingredienti presi ma non usati rimangono all interno delle dispense. Se i giocatori hanno carte ricetta in mano possono mantenerle per i round a venire. Spostate il segnalino sul Calendario di una posizione ad indicare l inizio del nuovo round di gioco. Prendete tutti gli ingredienti nei cestini dei negozi e rimetteteli all interno delle relative riserve. Il primo giocatore della nuova fase sarà il giocatore più in basso sul cuocometro. In caso di parità consultate il box a termine di questo regolamento. Round di Chiusura: Ultima fase di gioco I round di chiusura dell ultima fase differiscono da quelli normalmente giocati. Vediamoli in dettaglio. Guida del Gusto E finalmente giunto il momento di preparare la nuova Guida del Gusto del prossimo anno: il critico è pronto per valutare i vostri menù. La prima parte di questo round funziona esattamente come un round Critico Culinario. I giocatori possono aggiungere ricette al proprio menù scartando gli ingredienti necessari. Dopo aver fatto ciò ogni giocatore in ordine di turno deve presentare al Critico una cena completa formata da un Antipasto un Primo un Secondo e un Dessert spostando le carte sopra al proprio ristorante. Se un giocatore non può presentare un menù completo non parteciperà al round della Guida del Gusto. Dopo che ogni giocatore ha reso ben visibili le portate della cena sommate i punti prestigio delle portate scelte: il giocatore con più punti prestigio sarà il vincitore e riceverà una Stella da mettere nell insegna del proprio Ristorante. In caso di parità consultate il box a termine di questo regolamento. Inoltre il Critico premierà i Ristoranti che hanno eseguito particolari scelte di gusto nelle portate. Se la cena è composta di ricette provenienti tutte da una stessa categoria alimentare (es. tutto pesce) il giocatore riceverà l apposito tassello che potrà mettere nel suo ristorante nei tondi sotto gli spazi stella. Questo tassello vale 0 punti a fine partita. Tutte le categorie alimentari sono elencate nel punto 3 della descrizione delle carte Ricetta. Se la cena è composta di ricette provenienti tutte da una tipologia di ristorante (es. tutte agriturismo) il ristorante riceverà l apposito tassello che potrà mettere nei tondi sotto gli spazi stella. Questo tassello vale 5 punti a fine partita. Tutte le tipologie di ristorante sono elencate nel punto 4 della descrizione delle carte Ricetta. SUGGERIMENTO STRATEGICO: I tasselli specialità sono importanti per vincere: pianificate bene quali ricette fare e presentare. Fare entrambe le specialità (categoria alimentare e tipo di ristorante) è molto difficile ma i 5 punti finali ripagheranno lo sforzo! ESEMPIO: Silvia presenta le ricette qui sotto durante il round della Guida del Gusto. Sommando i punti delle 4 ricette scopre di avere punti. Purtroppo Giulio ha più punti: totalizza infatti 4 punti. Giulio così guadagna una stella da aggiungere all insegna del suo locale. Silvia però si è impegnata a presentare una cena composta solo di portate a base di pesce: il critico la premia con il tassello relativo. Silvia vorrebbe anche la forchetta d oro simbolo di un ristorante di alta classe ma purtroppo la ricetta Salmone al Forno non riporta alcuna tipologia di Ristorante.

8 Round del Vip Questo round viene giocato esattamente come tutti gli altri round del Vip precedenti. Premio Monetario Durante questo round verrà premiato il giocatore che ha risparmiato più soldi durante la partita. Contate i soldi rimanenti nelle vostre tazzine: il giocatore con più soldi sarà il vincitore e riceverà una Stella da mettere nell insegna del suo ristorante. In caso di parità consultate il box a termine di questo regolamento. SUGGERIMENTO STRATEGICO: Attenzione! Nell ultima fase non si incassa nulla! Cercate di non sbilanciarvi nella puntata dell ultimo VIP: puntare troppi soldi per il VIP ma non guadagnarlo potrebbe farvi perdere anche l opportunità di aggiudicarvi il Premio Monetario. Se non siete molto sicuri della vostra potenza economica puntate a uno solo dei due bonus! ESEMPIO: Al termine della partita Federico ha 57 monete nella sua tazzina Silvia ne ha 3 e Riccardo ne ha 48. Federico riceve una stella da aggiungere al proprio ristorante. Gara Nazionale di Cucina A chiusura dell anno i cuochi partecipano alla Gara Nazionale di Cucina dove portano la loro migliore ricetta. Partendo dal giocatore primo di turno ogni giocatore presenta una e una sola delle ricette attive nel suo Ristorante. Il giocatore che possiede la ricetta con il maggior numero di punti prestigio è il vincitore e riceve tasselli Cucchiaio d Oro. Il secondo ne riceve solo uno. I Cucchiai d Oro valgono 0 punti a fine partita. In caso di parità consultate il box a termine di questo regolamento. ATTENZIONE: La ricetta presentata nella Gara Nazionale di Cucina è una di quelle già attive nel Ristorante: non avete bisogno di pagare nuovamente gli ingredienti! Fine della Partita Conclusa la Gara Nazionale di Cucina è arrivato il momento di contare i punti. Prendete il taccuino dalla scatola e segnate per ogni giocatore: A B C D E F G Il punteggio relativo alla vostra posizione sul cuocometro.segnate il punteggio della casella su cui è posizionato il vostro cappello da cuoco. I punteggi provenienti dalle ricette e dai vini presenti nei vostri menu. Sommate tutti i punti prestigio riportati sulle carte ricetta e sui vini attivi nel vostro ristorante. 0 punti per ogni stella presente nel locale (ogni locale ha una stella di base disegnata sul tabelloncino stesso) 0 punti per ogni cucchiaio d oro presente nel locale. 0 punti se il giocatore ha ottenuto un tassello Specialita Categoria Alimentare. 5 punti se il giocatore ha ottenuto un tassello Specialita Tipologia Ristorante. 3 punti per ogni combinazione vino ricetta che il giocatore e riuscito a creare. Fate il totale. Il giocatore con più punti è il vincitore. In caso di parità valgono le regole per rompere la parità descritte qui sotto. Parita nel gioco - Come risolverle Durante una partita potrete trovarvi in situazione di pareggio. Se questo si verifica la parità viene decisa seguendo questo schema:. Il giocatore con la pedina più avanti (più in alto) sul Cuocometro vince la parità. Se siete ancora pari. Vince la parità il giocatore con la ricetta in punti prestigio più alta presente nel suo menù. Se siete ancora pari 3. Vince la parità il giocatore con la ricetta con il valore di incasso più alto presente nel suo menù. Se siete ancora pari 4. Vince la parità l ordine di turno: il giocatore che ha giocato prima dell altro vince la parità.

9 Regole Avanzate - Ricettario per Grandi Chef Contenuto del Gioco da aggiungere alle Componenti Base Spazio per i Corsi di Cucina 3 Tasselli Corso di Cucina 4 carte bonus Fase tabellone extra 5 Sale Standard 4 Sale Lusso Sale Super Lusso 4 carte bonus Fase 7 Cubetti Tocco in Più Spazio per le Carte Bonus. Spazio Sale Pentola per i Tocchi in Piu Preparazione del gioco Seguite la normale preparazione del gioco. Una volta preparati sul tavolo i componenti per giocare alla versione base passate ad aggiungere il Tabellone Extra come segue. 3 Posizionate il tabellone Extra a fianco del Tabellone di gioco. Carte Bonus - Dividete le carte bonus Fase dalle carte bonus Fase ottenendo così due mazzi separati. Mescolate accuratamente entrambi i mazzi. Dopodiché posizionate il mazzo Fase sopra al mazzo Fase e mettete il mazzo risultante nell apposito spazio sul Tabellone Extra contrassegnato dal retro della carta bonus. Pescate poi le prime 7 carte del mazzo e posizionatele a faccia in su negli appositi spazi. 4 5 Tasselli Sala - Rimuovete i tasselli Sala dalla loro fustella e divideteli per tipologia di sala. Posizionateli sul tabellone Extra negli appositi spazi. Il numero esatto di tasselli da usare varia a seconda del numero di giocatori che partecipano alla partita ed è segnato direttamente sul tabellone. Ad esempio se giocate in tre cuochi dovrete mettere 3 Sale Standard Sale Lusso e Sala Super Lusso. Cubetti Tocco in Più - Prendete due cubetti tocco in più (tre se state giocando in cinque giocatori) e posizionateli sulla pentola. L esatto numero di cubetti da usare è segnato come promemoria sul Tabellone. Corsi di Cucina - Prendete i tasselli Corso di Cucina e posizionateli a faccia in su sulla lavagna del Tabellone Extra. Il numero esatto di tasselli da usare è segnato sul Tabellone e varia a seconda del numero di giocatori che partecipano alla partita.

10 Svolgimento della partita La partita si svolge esattamente come nella versione base ma durante il proprio turno un giocatore può scegliere di: A B C Pescare una carta Ricetta o una carta Vino (come nella versione base) Comprare un Ingrediente (come nella versione base) Eseguire un azione Extra L Azione Extra può essere: Prendere un cubetto Tocco in Piu Comprare una Carta Bonus Comprare una Sala Comprare un corso di Cucina Come nella versione Base le azioni possono essere sempre eseguite in qualunque combinazione ed ogni giocatore ha solo due azioni per ogni round di gioco. C Prendere un cubetto Tocco in Piu Il giocatore prende semplicemente un cubetto Tocco in Più dalla pentola e lo mette nella sua tazzina. Tale azione non può essere eseguita se non ci sono cubetti Tocco in Più disponibili nella pentola. Durante la visita del Critico Culinario nel round della Guida del Gusto o durante la Gara Nazionale di Cucina un giocatore può usare un cubetto Tocco in Più per aggiungere un bonus + al valore delle ricette presentate. Questo bonus è utile solo per la Visita/Gara in corso: dopo l utilizzo il cubetto viene scartato e riposto nella scatola. Si possono giocare più cubetti insieme per ottenere un bonus maggiore: per esempio si possono giocare due cubetti per ottenere un +. I cubetti vengono giocati dopo la presentazione da parte di tutti i giocatori delle ricette. I giocatori giocano a turno i propri cubetti sulle ricette nelle quantità che più preferiscono. Possono sempre rilanciare aggiungendo cubetti quando vogliono ma non possono mai ritirare cubetti che hanno giocato sulle carte. Quando tutti i giocatori sono d accordo e nessuno vuole più giocare cubetti si può passare a valutare il valore finale delle ricette. ESEMPIO: Riccardo e Marco si stanno contendendo il giudizio del Critico. Marco ha due ricette che sommate danno ben punti mentre Riccardo ha due ricette per soli 0 punti. Si iniziano a giocare i cubetti: Marco passa mentre Riccardo gioca ben cubetti per ottenere un totale di punti. Vedendo che Riccardo ha giocato cubetti Marco ne gioca un altro portandosi in pari. Vincerebbe la scommessa in quanto ha nel suo menù la ricetta dal valore in punti prestigio più alta ma Riccardo è stato molto scrupoloso durante la partita: ha ancora un cubetto Tocco in Più nella sua tazzina. Riccardo lo gioca e arriva a 3 punti vincendo così la sfida. C Comprare una Carta Bonus Il giocatore può comprare una delle carte bonus pagandone il costo. Il giocatore non può mai comprare direttamente dal mazzo delle carte coperte ma può comprare solo quelle disponibili ovvero quelle sul tabellone a faccia in su. Ogni carta contiene: Icona: Indica se è una carta normale (nessun simbolo) o una carta speciale Azione Gratuita o Monouso (guarda sotto). Costo: Il costo in monete da pagare per prenderla. 3 Descrizione: L effetto della carta Bonus. Gli effetti possono contrastare le regole indicate in questo regolamento. In quel caso valgono le regole indicate sulla carta 3 che sovrascrivono temporaneamente e solo per il giocatore che ha comprato la carta bonus le normali regole di gioco. Quando un giocatore decide di comprare una carta Bonus ne paga il costo alla banca e la mette nel suo ristorante in uno dei quattro appositi spazi. Non si possono mai avere più di 4 carte bonus per ristorante e non si possono scartare le carte bonus già acquistate: pianificate bene dunque quali comprare. Una volta comprata una carta Bonus lo spazio sul tabellone deve rimanere vuoto: solo 7 carte bonus sono disponibili in ogni fase di gioco. Se non sono presenti carte bonus disponibili il giocatore non può eseguire questa azione. Carte Monouso Le carte con questa icona nell angolo in alto a sinistra possono essere usate una volta sola. Se un giocatore usa una di queste carte deve girarla a faccia in giù lasciandola comunque nel suo spazio all interno del Ristorante. Non si può rimpiazzare una carta usata con un altro Bonus! Alcune carte vengono usate nel momento in cui le compri (guardate il testo stesso della carta) mentre altre possono essere usate in qualsiasi momento durante la partita. Utilizzare una Carta Monouso non spreca azioni. C C C3 C4

11 ESEMPIO: Federico ha deciso di puntare la sua partita sulle ricette di pesce. Vede che tra le carte bonus è presente il Pescatore e decide di comprarlo. Paga il costo alla banca e aggiunge il Pescatore al suo ristorante. D ora in avanti Federico potrà comprare gli ingredienti della Pescheria cercandoli direttamente all interno della riserva del negozio stesso senza aspettare che siano disponibili sul tabellone. Inoltre Federico attiva subito nella stessa azione l effetto della carta bonus: cerca subito all interno della Pescheria un Merluzzo ne paga il costo e lo aggiunge al suo ristorante. C3 C4 Comprare una Sala Il giocatore può comprare una delle Sale disponibili. Ogni Sala ha un costo evidenziato sulla tessera procura un incasso extra durante i Round di Chiusura Fase di Incasso e porterà punti prestigio 3 alla fine della partita. Con questa azione il giocatore sceglie una Sala da comprare tra quelle disponibili sul Tabellone Extra ne paga il costo e la aggiunge al suo Ristorante in uno degli appositi spazi (in basso a sinistra del Tabelloncino). Ogni Ristorante può avere al massimo tre Sale. In qualsiasi momento un giocatore può decidere di scartare una delle proprie Sale per fare spazio ad un altra appena comprata. La Sala scartata viene riposta all interno della scatola del gioco. Non tutte le Sale sono però sempre disponibili: le Sale Standard sono disponibili per tutta la durata del 3 gioco le Sale Lusso possono essere comprate solo dalla seconda fase in poi (dal quarto round di gioco in poi) mentre le Sale Super Lusso possono essere comprate solo dalla terza fase in poi (dal settimo round di gioco in poi) come indicato sul Tabellone Extra. Se non sono presenti Sale da comprare il giocatore non può scegliere questa azione. Comprare un corso di Cucina Il giocatore compra un corso di cucina tra quelli disponibili pagandone il costo (0 monete) e avanza immediatamente di una posizione sul cuocometro. Una volta comprato il corso girate il tassello a faccia in giù per mostrare che quel corso di cucina è già stato comprato. Se non ci sono corsi di cucina disponibili il giocatore non può scegliere questa azione. Round di Chiusura Fase - Modifiche I Round di Chiusura Fase vengono giocati esattamente come nella versione base. Ricordatevi del contributo delle Sale durante i Round di incasso e di usare i vostri Tocchi in Più alle visite del Critico alla Guida del Gusto e alla Gara Nazionale di Cucina: saranno determinanti per vincere la partita! Fine fase - Modifiche Alla fine di ogni Fase dovrete preparare il Tabellone Extra per la fase successiva. Prima di tutto scartate tutti i Bonus a faccia in su che non sono stati acquistati nella fase precedente. Se volete al posto di formare un mazzo degli scarti potete metterli a faccia in su sotto il mazzo dei bonus come per le ricette. Dopodiché pescate 7 nuove carte Bonus e distribuitele sugli spazi disponibili per la nuova fase. Aggiornate poi i Corsi di Cucina riattivando (mettendo a faccia in su) quelli che sono stati precedentemente utilizzati. Aggiornate infine i cubetti Tocco in Più all interno della pentola riprendendo cubetti dalla scatola per riportarli al massimo numero disponibile. Terminato l aggiornamento del Tabellone Extra spostate avanti la pedina sul Calendario e iniziate una nuova fase: come nella versione Base inizia il giocatore più in basso sul cuocometro. Fine della Partita A fine partita vengono sommati i punti come nella versione Basic ma dovrete aggiungere anche i seguenti punteggi: H I Carta Azione Gratuita Le carte con questa icona nell angolo in alto a sinistra come altre possono essere usate più volte durante la partita. Se compri il Frutteto per esempio potrai comprare gli ingredienti scegliendoli direttamente dalla riserva del fruttivendolo tutte le volte che userai un azione Comprare un Ingrediente. Al contrario delle normali carte però se compri una carta Azione Gratuita ottieni immediatamente un azione extra per utilizzare i benefici della carta stessa. Nel caso del Frutteto otterrai un azione gratuita per comprare un ingrediente Sommate i Punti Prestigio presenti sulle Sale attive nel vostro Ristorante Sommate tutti gli eventuali Punti Prestigio derivanti da Carte Bonus.

12 Addendum per Cuochi Esigenti Se le regole base vi sono sembrate troppo snelle mentre quelle avanzate vi soddisfano ma sentite che vi manca ancora qualcosa potete aggiungere le seguenti regole. Turno dei Giocatori Bilanciato Se volete bilanciare ulteriormente il gioco potete svolgere i turni di gioco in maniera differente. In ogni Fase i giocatori prenderanno turno secondo l ordine inverso presentato dalla posizione delle pedine sul cuocometro. Il giocatore più in basso sul cuocometro giocherà dunque per primo seguito da quello subito sopra a lui e così via fino ad arrivare all ultimo giocatore che sarà il più in alto sul cuocometro. Tale sistema bilancia perfettamente i turni permettendo ai giocatori che sono rimasti più indietro nel gioco di acquistare per primi le carte bonus e di avere più controllo nei primi round della fase. Azione Garzone In aggiunta alle normali azioni del round (comprare un ingrediente pescare una carta Ricetta o una carta Vino eseguire un azione Extra) potete eseguire l azione Garzone. L azione Garzone costa doppio ovvero utilizza entrambe le azioni disponibili al giocatore durante un round di gioco ma permette di comprare un ingrediente direttamente dalla riserva del negozio scelto. Questa azione può servire come azione paracadute nel caso non riusciate in nessun modo ad ottenere l ingrediente che state cercando. Bilanciare il Vino Se pensate che la via economica porti troppo facilmente alla vittoria potete ridurre i guadagni totali del gioco. Il sistema è veramente semplice: nessuno può comprare Vini nella prima Fase di gioco. Le carte Vino sono un sistema veloce per fare soldi: in questo modo dovrete regolarvi meglio con le spese del vostro locale! Inserisci questo codice su: www ristoranteitalia redglove it per poter accedere al ricettario online! Attenzione! Questo codice è univoco e può essere attivato una volta sola: non divulgatelo a nessuno e tenetelo gelosamente segreto. Vogliamo ringraziare Stefano Moraschini ed il suo sito online... www cucinare meglio it per il supporto dato alla creazione del ricettario online. Se volete altre ricette guardate sul suo sito! Autori: Giulio Guerra Riccardo Guerra Marco Mutta Illustratore: Guido Favaro Studio Grafico Scatola e Regolamento: Silvia De Ventura Impaginazione: Federico Dumas Gli autori vogliono ringraziare: Federico Dumas Elisa Emanuela Laura Marco Paola Elenina Luca Gabriele Tiziana Bosko Rosella Ettore Gino Fernanda Matteo e Marianna Giovi Paola Zuppa Nicolò Santi Federica Cristian il GiocaPadova Lucio Cinzia il Bestia Silvia Giocagiò Nick the President Luca lo Sbirro Giulio Volpone Albertone Gion Mourinho David e tutti i ragazzi di Curtarolo Associazione Rambla Giuseppe Benincasa Emanuele Ornella Pier Buoneacque i Goblins Unni di Lodi LudusIovisDiei di Ferrara Paolo da Trento Giorgio Vezzini Luca Bellini Nicola Castellini Nino Vessella Daniele Cavion Cranio Creations Lorenzo & Lorenzo Will & William Andrea Chiarvesio Pierluca Zizzi il Giocaroma Guido Mocs Camillo Giocatorino IdeaG Ludica Settimo in Gioco I Giochi dell Uva Este in Gioco Trevi Paolo Coe i fratelli cuochi di Terre Selvagge Terre Selvagge Paolo Vallerga Sentiero dei Draghi Overlord Artefici del Fuoco Michele Mura Federico Paolo e tutti quelli che ci siamo dimenticati. (C) Red Glove di Dumas Federico 0

conquista il mondo in pochi minuti!

conquista il mondo in pochi minuti! conquista il mondo in pochi minuti! Il gioco di conquista e sviluppo più veloce che c è! Il gioco si spiega in meno di 1 minuto e dura, per le prime partite, non più di quindici minuti. Mai nessuno ha

Dettagli

Before the Wind By Torsten Landsvogt For 2-4 players, age 10+ Phalanx Games, 2007

Before the Wind By Torsten Landsvogt For 2-4 players, age 10+ Phalanx Games, 2007 Before the Wind By Torsten Landsvogt For 2-4 players, age 10+ Phalanx Games, 2007 IMPAGINAZIONE DELLE REGOLE 1.0 Introduzione 2.0 Contenuto del gioco 3.0 Preparazione 4.0 Come si gioca 5.0 Fine del gioco

Dettagli

un gioco di acquisti e costruzioni

un gioco di acquisti e costruzioni un gioco di acquisti e costruzioni Creato da Ben Haskett Illustrazioni di Derek Bacon La storia........ 2 Obiettivo del gioco........ 3 Componenti... 3 Preparazione..... 4 Come giocare...... 6 Carte costruzione.........

Dettagli

Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9

Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9 Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9 19 Carte di colore Blu che vanno dallo 0 al 9 19 Carte di colore Giallo che

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0

LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0 EDIZIONE IN ITALIANO LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0 Indice Informazioni sul gioco... 1 1 2 3 Come Iniziare Per duellare hai bisogno delle seguenti cose... 2 Carte del Gioco Carte Mostro... 6

Dettagli

A queste rispondo cosi:

A queste rispondo cosi: La presente traduzione non sostituisce in alcun modo il regolamento originale del gioco. Il presente documento è da intendersi come un aiuto per i giocatori di lingua italiana per comprendere le regole

Dettagli

La guerra delle posizioni

La guerra delle posizioni www.maestrantonella.it La guerra delle posizioni Gioco di carte per il consolidamento del valore posizionale delle cifre e per il confronto di numeri con l uso dei simboli convenzionali > e < Da 2 a 4

Dettagli

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle.

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle. Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su Nello sperduto villaggio di Tabula, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti,

Dettagli

1865 SARDINIA 1. COMPONENTI DEL GIOCO 2. PREPARAZIONE. 1865: Sardinia Rules Summary. Sunto del regolamento in italiano; Versione regole originali E

1865 SARDINIA 1. COMPONENTI DEL GIOCO 2. PREPARAZIONE. 1865: Sardinia Rules Summary. Sunto del regolamento in italiano; Versione regole originali E 1865 SARDINIA Sunto del regolamento in italiano; Versione regole originali E Attenzione: il regolamento originale va comunque letto. Il presente sunto ha il solo scopo di fare da introduzione e veloce

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

Food Cost e gestione informatizzata della cucina. Marco Terrile 2008 ChefMaTe - Software per la Ristorazione 1

Food Cost e gestione informatizzata della cucina. Marco Terrile 2008 ChefMaTe - Software per la Ristorazione 1 Food Cost e gestione informatizzata della cucina 1 Determinazione e controllo dei costi La locuzione economie di scala è usata in economia per indicare la relazione esistente tra aumento della scala di

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

CARIBBEAN POKER. Come si gioca

CARIBBEAN POKER. Come si gioca CARIBBEAN POKER INDICE Caribbean Poker 2 Il tavolo da gioco 3 Le carte da gioco 4 Il Gioco 5 Jackpot Progressive 13 Pagamenti 14 Pagamenti con Jackpot 16 Combinazioni 18 Regole generali 24 CARIBBEAN POKER

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

Tácticas. Guerra. Torneo Imperivm e Sfida Civitas. Torneo Imperivm. 1. Registrazione. 2. Schermata principale. 3. Livelli

Tácticas. Guerra. Torneo Imperivm e Sfida Civitas. Torneo Imperivm. 1. Registrazione. 2. Schermata principale. 3. Livelli Tácticas de Guerra Torneo Imperivm e Sfida Civitas Torneo Imperivm 1. Registrazione 2. Schermata principale 3. Livelli 4. Se lo vuoi, ti guidiamo passo passo Sfida Civitas Torneo Imperivm Questa modalità

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

Ci troviamo in Europa all inizio del 1900. I giocatori sono degli intraprendenti impresari di Circo

Ci troviamo in Europa all inizio del 1900. I giocatori sono degli intraprendenti impresari di Circo Konstantinos Kokkinis - Dimitris Drakopoulos Ci troviamo in Europa all inizio del 1900. I giocatori sono degli intraprendenti impresari di Circo che viaggiano per le città del vecchio continente dando

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

1A ARITMETICA. I numeri naturali e le quattro operazioni. Esercizi supplementari di verifica

1A ARITMETICA. I numeri naturali e le quattro operazioni. Esercizi supplementari di verifica A ARITMETICA I numeri naturali e le quattro operazioni Esercizi supplementari di verifica Esercizio Rappresenta sulla retta orientata i seguenti numeri naturali. ; ; ; 0;. 0 Esercizio Metti una crocetta

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

Guida ai prodotti DOP, IGT, etc. Proposta per la realizzazione di una App

Guida ai prodotti DOP, IGT, etc. Proposta per la realizzazione di una App Guida ai prodotti DOP, IGT, etc Proposta per la realizzazione di una App Introduzione Abbiamo iniziato a ragionare per voi così Abbiamo immaginato una App che possa essere utilizzata come guida nella scelta

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Conserve: verdure sott'olio e sott'aceto VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Le verdure non possono essere conservate semplicemente sott'olio: infatti, non hanno sufficiente acidità per scongiurare il pericolo

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali Guida alle attività è un attività da usare con studenti dagli 11 ai 14 anni o con più di 16 anni. Consiste in un set di carte riguardanti le conoscenze basilari sulle cellule staminali e sulle loro applicazioni

Dettagli

Domande frequenti su iscrizioni e partecipazione al Grand Prix

Domande frequenti su iscrizioni e partecipazione al Grand Prix Iscrizioni Devo iscrivermi e pagare anche se non gioco l'evento principale? L'ingresso alla sala torneo è gratuito. Il costo di iscrizione deve essere pagato solo per gli eventi a cui vuoi partecipare.

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

Esercizi di consolidamento di probabilità e calcolo combinatorio parte 1

Esercizi di consolidamento di probabilità e calcolo combinatorio parte 1 Esercizi di consolidamento di probabilità e calcolo combinatorio parte 1 1. Si lancia una moneta 2 volte: qual è la probabilità che esca TESTA 0 volte? 1 volta? 2 volte? 2. Si lancia una moneta 3 volte:

Dettagli

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola CATALOGO DEI PRODOTTI Dall orto alla tavola Tutti i prodotti della nostra gamma sono senza coloranti nè conservanti, per preservare la vera natura delle pregiate materie prime utilizzate nella lavorazione

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

PERCENTUALI CON LE FRAZIONI

PERCENTUALI CON LE FRAZIONI Visto che il 20% di un numero è uguale a frazionario per calcolare le percentuali. 20 100 n allora possiamo utilizzare il calcolo DATI n= numero intero p= frazione (percentuale) r= numeratore (tasso di

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

ma quanto è antico quest osso?

ma quanto è antico quest osso? ATTIVITÀ: ma quanto è antico quest osso? LIVELLO SCOLARE: primo biennio della scuola secondaria di secondo grado PREREQUISITI: lettura e costruzione di grafici, concetti di base di statistica modello atomico,

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO GUIDA AL CONFEZIONAMENTO 1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO Si devono rispettare i limiti massimi di dimensioni e peso indicati nella tabella: prodotto limite massimo di peso dimensioni massime Pacco ordinario

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

UNA LEZIONE SUI NUMERI PRIMI: NASCE LA RITABELLA

UNA LEZIONE SUI NUMERI PRIMI: NASCE LA RITABELLA UNA LEZIONE SUI NUMERI PRIMI: NASCE LA RITABELLA Tutti gli anni, affrontando l argomento della divisibilità, trovavo utile far lavorare gli alunni sul Crivello di Eratostene. Presentavo ai ragazzi una

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

Gioco sensoriale stagionale

Gioco sensoriale stagionale Obiettivi Conoscere la frutta e la verdura di stagione grazie all aiuto dei cinque sensi. Allenare l utilizzo isolato dei sensi Età Da 7 anni Luogo In classe Timo Ullmann/WWF Svizzera Il gioco sensoriale

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname?

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Le schede di Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Tutti immagino. Quindi armatevi di pazienza

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Svolgimento della prova

Svolgimento della prova Svolgimento della prova D1. Il seguente grafico rappresenta la distribuzione dei lavoratori precari in Italia suddivisi per età nell anno 2012. a. Quanti sono in totale i precari? A. Circa due milioni

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

IL COST CONTROL. Il controllo dei Costi nella Ristorazione. a cura di Marco Comensoli

IL COST CONTROL. Il controllo dei Costi nella Ristorazione. a cura di Marco Comensoli IL COST CONTROL Il controllo dei Costi nella Ristorazione a cura di Marco Comensoli 1 La Ristorazione I Costi I Costi I principali costi delle attività di ristorazione sono: Le risorse umane; Gli alimenti;

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica

Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica Bollette più leggere. Bollette più leggere..aria più pulita.aria più pulita Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica Ostellato 28 maggio 2004 A scuola di ecologia

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

PROTEINE VERDURE GRASSI ERBE E SPEZIE

PROTEINE VERDURE GRASSI ERBE E SPEZIE Senza le migliaia di persone che hanno contribuito al blog, ai podcast e infine al libro di Robb Wolf, la Paleo Dieta non avrebbe potuto essere d aiuto a così tanta gente. È stato solo interagendo con

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

KING OF SIAM 1 R E G O L A M E N T O PER 2-4 GIOCATORI DAI 12 ANNI IN SU BY PEER SYLVESTER

KING OF SIAM 1 R E G O L A M E N T O PER 2-4 GIOCATORI DAI 12 ANNI IN SU BY PEER SYLVESTER KING OF SIAM 1 R E G O L A M E N T O PER 2-4 GIOCATORI DAI 12 ANNI IN SU BY PEER SYLVESTER Siam, 1874. Il Re del Siam, Rama V Phra Maha Chulalongkorn, é favorevole alle idee europee e vuole modernizzare

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA 1 ATTREZZI MATERIALI 2 Tavoletta compensato Misure: 30cmx20-30 cm spellafili punteruolo cacciavite Nastro isolante Metro da falegname e matita Lampadine da 4,5V o 1,5V pinza

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

2011 Alma Edizioni. Materiale fotocopiabile

2011 Alma Edizioni. Materiale fotocopiabile Proponiamo alcune possibili attività didattiche da fare in classe con i calendari di Domani, in cui sono riportati gli eventi significativi della cultura e della Storia d Italia. 2011 Alma Edizioni Materiale

Dettagli

Partecipazione alle Gare Smaterializzate

Partecipazione alle Gare Smaterializzate Modulo 2 Partecipazione alle Gare Smaterializzate Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 1. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 6 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 7 Pagina 2 di 26 1. PREMESSA Se sei un utente

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno 1. Angela è nata nel 1997,

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu 1 Benvenuti dagli ideatori e sviluppatori del Chart Risk Manager Tool per MetaTrader 4. Raccomandiamo

Dettagli

ÒMangio a scuolaó sezione bambini

ÒMangio a scuolaó sezione bambini DISCRIMINANTI DEL CAMPIONE Istituto scolastico Classe Comune 1) Sesso maschio femmina 2) Etˆ 7-10 anni 11-13 anni 3) Preparazione dei pasti preparati nella cucina preparati altrove e della scuola portati

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Costruire una pila in classe

Costruire una pila in classe Costruire una pila in classe Angela Turricchia, Grazia Zini e Leopoldo Benacchio Considerazioni iniziali Attualmente, numerosi giocattoli utilizzano delle pile. I bambini hanno l abitudine di acquistarle,

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli