Città di Castelvetrano Settore Servizi al Cittadino

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città di Castelvetrano Settore Servizi al Cittadino"

Transcript

1 SERVIZI FINANZIARI E CONTABILI Il sottoscritto responsabile del servizio finanziario, appone il visto di regolarità contabile e copertura finanziaria ai sensi degli artt. 49, 147/bis e 184 del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Regione Siciliana Provincia Regionale di Trapani Città di Castelvetrano Settore Servizi al Cittadino Selinunte Castelvetrano, IL DIRIGENTE DEL SETTORE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E GESTIONE DELLE RISORSE (DOTT. ANDREA DI COMO) Servizi Sociali e Scolastici Servizi Demografici Dirigente: Giuseppe Barresi Funzionario: P. I.V.A Piazza G. Cascino, n. 8 Palazzo Informagiovani Castelvetrano (TP) Tel Telefax: Apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 13,00 lunedì e mercoledì, dalle ore 15,30 alle ore 17,30 e.mail: PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n. 650 del 10 novembre 2014 PUBBLICAZIONE Copia del presente provvedimento è stato pubblicato all Albo Pretorio del Comune dal e così per quindici giorni consecutivi. Registro pubblicazioni n. Castelvetrano, IL RESPONSABILE DELL ALBO Oggetto: Affidamento del servizio di assistenza tecnica software, hardware e sistemistica per informatica dei Servizi Demografici alla ditta Halley Consulting di Catania- Impegno di spesa CIG ZD811820D6 n. ord. Uffici destinatari data trasmissione Firma ricevuta 1 Sindaco 2 Settore Finanziario 3 Albo Pretorio on line n. 196 del 04/11/2014 registro provvisorio Copia conforme all originale Castelvetrano, Castelvetrano 04/11/2014 Assunto impegno n del 06/11/2014 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO unto Sull intervento impegno n. n. del f.to Dott. Michele Grimaldi Cap. P.E.G. n Fondo Risultante Imp. Precedente Imp. Attuale ,00 Disp. Residua IL RESPONSABILE

2 Provvedimento Dirigenziale n. 650 del 10 novembre 2014 Oggetto : Affidamento del servizio di assistenza tecnica software, hardware e sistemistica per informatica dei Servizi Demografici alla ditta Halley Consulting di Catania- Impegno di spesa CIG ZD811820D6 IL DIRIGENTE DEL SETTORE SERVIZI AL CITTADINO PREMESSO: che i servizi Demografici, per le attività informatizzate degli uffici anagrafe, elettorale e di stato civile, utilizzano un software della ditta Halley, gestito a titolo di esclusività per la Sicilia e la Calabria dalla ditta Halley Consulting con sede legale in Campo Calabro (RC) e sede amministrativa in Catania; che la convenzione, finalizzata all assistenza di detto software, stipulata con la sopradetta ditta è scaduta in data 31/12/2013; VISTA la proposta di Convenzione di Assistenza assicurativa software, hardware e sistemistica inviata dalla ditta Halley Consulting, pervenuta al protocollo generale del Comune il 29/10/2014 e registrata al n (allegato n. 1), per la durata di mesi 24 a far data dal 01/11/2014 scadenza il 31/10/2016 pari ad ,00 iva compresa; VISTA la relazione del responsabile del procedimento in ordine all analisi della proposta di Convenzione di Assistenza assicurativa software, hardware e sistemistica della ditta Halley Consulting (allegato n. 2); RITENUTA opportuno e necessario la continuazione di servizi che sono considerati essenziali dalla normativa vigente; VISTO il t.u. delle leggi sull ordinamento degli enti locali approvato con d. leg.vo 18 agosto 2000, n. 267 e, in particolare gli articoli 107, 163, comma 3, 183 e 192; il D.L. 24 giugno 2014, n. 90 convertito con modificazioni con legge 11 agosto 2014, n114 (art. 23 ter comma 3); il nuovo Regolamento comunale per l esecuzione di lavori, forniture e servizi in economia, redatto ai sensi dell art. 125 del D.lgs. 163/2006 come recepito dalla L.R. 12/2011 (art. 8, comma 1, lettera m, e art. 14, comma 1); ACCERTATA la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa, secondo quanto previsto dall art.147 bis del D.lg. n 267 del , modificato dall art. 3 del D.L. 10 ottobre 2012, n. 174 convertito con modificazioni in legge 7 dicembre 2012, n. 213; RICONOSCIUTA la propria competenza: - per il ,40 a carico del codice del bilancio di previsione per l esercizio finanziario dell anno 2014, al cap del P.E.G.; - per l anno 2015, ,50 al codice del bilancio pluriennale 2014/2016 in corrispondenza degli stanziamenti previsti per l anno 2015; - per l anno 2016, ,10 al codice del bilancio pluriennale 2014/2016 in corrispondenza degli stanziamenti previsti per l anno 2016; 4) RISERVARSI di provvedere al pagamento trimestrale di quanto dovuto previa presentazione di fattura debitamente controllata e vistata in ordine alla regolarità e rispondenza formale e fiscale con successivo provvedimento di liquidazione; 5) ATTESTARE la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa, secondo quanto previsto dall art.147 bis del D.lg. n 267 del , modificato dall art. 3 del D.L. 10 ottobre 2012, n. 174 convertito con modificazioni in legge 7 dicembre 2012, n IL DIRETTORE DEL SETTORE -f.to Giuseppe Barresi - DETERMINA Per tutto quanto in premessa espresso che, di seguito, s intende ripetuto e trascritto: 1) AFFIDARE alla ditta Halley Consulting, con sede legale in Campo Calabro (RC) nella via Campo Piale n. 12 C e sede amministrativa in Catania viale Lainò n. 6, i servizi meglio specificati nell allegata proposta della ditta stessa, per un importo di ,00 I.V.A. compresa; 2) DARE ATTO che, qualora questa Amministrazione decidesse di affidare i servizi informatizzati del Comune a unico operatore, in modo da ottenere una matrice unica dei software, si procederà alla rescissione del presente affidamento; 3) ASSUMERE regolare impegno della spesa derivante dal presente provvedimento, pari a complessivi ,00 IVA compresa, come segue:

3

4

5 Regione Siciliana Provincia Regionale di Trapani Città di Castelvetrano II Settore Servizi al Cittadino Selinunte Servizi Sociali, Demografici, Politiche Giovanili e Pubblica Istruzione, Alloggi Sociali Dirigente: Giuseppe Barresi - posta elettronica: - posta elettronica certificata: RELAZIONE IN ORDINE ALL ANALISI DELLA PROPOSTA RELATIVA ALLA MANUTENZIONE DEGLI ARCHIVI INFORMATIZZATI DEI SERVIZI DEMOGRAFICI Premesso che questo Comune gestisce in modo diretto i servizi demografici, da diversi anni, con l ausilio della manutenzione degli archivi informatizzati affidati alla ditta Halley Consulting che opera in regime di esclusiva nel territorio delle regioni Sicilia e Calabria; Rilevato che l ultimo contratto stipulato con la predetta ditta è scaduto in data 31 dicembre 2013 e che la stessa ditta ha continuato ad operare in collaborazione con questo Comune fino al mese di agosto 2014 senza chiedere alcun tipo di corrispettivo; Visto che la citata ditta Halley Consulting, con sede legale in Campo Calabro nella via Campo Piale n. 12 C e sede amministrativa in Catania nel viale Lainò n. 6, con nota n. PA2014LM198-BIS del 6 ottobre 2014, pervenuta al protocollo generale del comune in data 29 ottobre 2014 e registrata al n , ha inviato regolare proposta per la copertura dell assistenza per la manutenzione dei software relativa alle procedure anagrafiche, di stato civile ed elettorali unitamente all offerta per il mantenimento dei servizi area anagrafe, stato civile, e per la gestione della sicurezza informatica, dei dati archiviati presso questo settore servizi al cittadino. Esaminata dettagliatamente la suddetta proposta è emerso, in linea prioritaria, che la proposta comprende il conseguimento dell obiettivo basilare relativo al supporto informatico e formativo dell allineamento, in maniere diretta, dei dati elettorali con la banca dati anagrafe finalizzato alla quasi completa eliminazione dell eventuale errore umano come consigliato dal C.N.I.P.A.. L offerta Halley fa riferimento inoltre, alla continuazione di servizi al cittadino legati alle certificazioni anagrafiche automatizzate, mediante autocertificazione guidata, che, prevedendo lo sportello h24 telematico, che è risultato per il nostro Ente un servizio Innovativo importante in favore e a vantaggio dei cittadini. E da rilevare, inoltre, che l accesso alla banca dati anagrafica è resa disponibile alle diverse pubbliche amministrazioni che ne hanno fatto e faranno richiesta (Carabinieri, Polizia, INPS, Agenzia delle Entrate, ecc.). L offerta prevede l assistenza hardware, nel periodo biennale, di n. 18 postazioni PC client presso i servizi demografici e la fornitura, assistenza compresa, di n. 1 server, innovativo rispetto a quello già in dotazione a questi servizi, con le modalità del comodato gratuito, per tutto il periodo contrattuale. Detta assistenza risulta intendersi all-risk e full service consentendo, con l immediato intervento di ripristino, la non interruzione (la continuazione) di pubblici servizi essenziali. Infine, appare opportuno evidenziare il notevole risparmio che questa Amministrazione godrebbe in ordine agli eventuali costi, non solo economici ma

6 anche di impegno, relativi alla scolarizzazione del personale e alla conversione dei dati. Tutto quanto sopra premesso e ritenuto e considerato occorre anche evidenziare la parte relativa alla manutenzione degli hardware prevista nella proposta che risulta non quantificabile nel consolidato e, pertanto, si ritiene, che la proposta offerta dalla Halley Consulting sia da considerare congrua sia dal punto di vista tecnico che economico. Si esprime, pertanto, parere favorevole in ordine all affidamento del servizio complessivo mediante trattativa privata ai sensi della normativa vigente, di seguito elencata, che disciplina le modalità di affidamento di servizi a un operatore economico predeterminato: t.u. delle leggi sull ordinamento degli enti locali approvato con d. leg.vo 18 agosto 2000, n. 267 e, in particolare, articoli 107, 163, comma 3, 183 e 192; D.L. 24 giugno 2014, n. 90 convertito con modificazioni con legge 11 agosto 2014, n114 (art. 23 ter comma 3); nuovo Regolamento comunale per l esecuzione di lavori, forniture e servizi in economia, redatto ai sensi dell art. 125 del D.lgs. 163/2006 come recepito dalla L.R. 12/2011 (art. 8, comma 1, lettera m, e art. 14, comma 1). IL RESPONSABILE DEGLI UFFICI DEMOGRAFICI f.o - Dott. Michele Grimaldi -

CITTA DI CASTELVETRANO

CITTA DI CASTELVETRANO CITTA DI CASTELVETRANO Settore Affari Generali e Programmazione Risorse Umane, Servizi Culturali e Sportivi 2 SERVIZIO- SERVIZI CULTURALI E PROGRAMMAZIONE TURISTICA Provvedimento dirigenziale n 653 del

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE

IL DIRIGENTE DEL SETTORE CITTA DI CASTELVETRANO Settore Affari Generali e Programmazione Risorse Umane, Servizi Culturali e Sportivi 2 SERVIZIO- SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI Provvedimento dirigenziale n 275 del 09.05.2014 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED

DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED CIG: Z4617CA034 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER l IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO SOFTWARE

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 151 del 10.03.2014

Provvedimento dirigenziale n 151 del 10.03.2014 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Sportivi Provvedimento dirigenziale n 151 del 10.03.2014 OGGETTO:

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 282 del 17.06.2015

Provvedimento dirigenziale n 282 del 17.06.2015 CITTA DI CASTELVETRANO Settore Affari Generali e Programmazione Risorse Umane, Servizi Culturali e Sportivi 2 SERVIZIO- SERVIZI CULTURALI E PROGRAMMAZIONE TURISTICA Provvedimento dirigenziale n 282 del

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO COPIA Determinazione n 111 in data 25/10/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Servizi Amministrativi e Patrimoniali Determinazione Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE AFFIDAMENTO DIRETTO ACQUISTO

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 492 del 30 /09 /2015

Provvedimento dirigenziale n 492 del 30 /09 /2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E PROMOZIONE TURISTICA 2 Servizio Servizi Culturali e Promozione Turistica Provvedimento dirigenziale n 492

Dettagli

Città di Castelvetrano

Città di Castelvetrano Città di Castelvetrano Selinunte Selinunte (Libero Consorzio comunale di Trapani) III Settore Uffici Tecnici OGGETTO: Fornitura di materiale informatico per l ufficio del Dirigente del Settore N Ord TRASMESSO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 968 in data 16/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI MIGRAZIONE DEI DATI DATAGRAPH PRESSO IL NUOVO SERVER - ORDINE

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 586 del 12.11.2014

Provvedimento dirigenziale n 586 del 12.11.2014 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E PROMOZIONE TURISTICA 2 Servizio-Servizi Culturali e Promozione Turistica Provvedimento dirigenziale n 586

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 503 del 30.09.2015

Provvedimento dirigenziale n 503 del 30.09.2015 CITTA DI CASTELVETRANO Settore Affari Generali e Programmazione Risorse Umane, Servizi Culturali e Sportivi 2 SERVIZIO- SERVIZI CULTURALI E PROGRAMMAZIONE TURISTICA Provvedimento dirigenziale n 503 del

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani ******* STAFF DEL SEGRETARIO GENERALE

CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani ******* STAFF DEL SEGRETARIO GENERALE CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani ******* STAFF DEL SEGRETARIO GENERALE PROVVEDIMENTO SEGRETARIO GENERALE n. 37 del 10.07.2013 Oggetto: Progetto Out of the Blue - Isles in the MEDiterranean OBIMED

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 OGGETTO: FORNITURA DI N.50 ORE DI FORMAZIONE ON

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1407 REG. GEN. del 29-12-2014 N. 130 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Acquisto

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 594 in data 23/06/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO A CAF ACLI DI CAGLIARI SERVIZIO DI ASSISTENZA PER ADEMPIMENTI PRESTAZIONI

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani ******* STAFF DEL SEGRETARIO GENERALE

CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani ******* STAFF DEL SEGRETARIO GENERALE CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani ******* STAFF DEL SEGRETARIO GENERALE PROVVEDIMENTO SEGRETARIO GENERALE n. 47 del 6/8/2013 OGGETTO: Progetto OBIMED Out of the Blue Isles in the MEDiterranean

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932005. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932005. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-2 / 963 del 9/09/203 Codice identificativo 93200 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino ACQUISTO PERSONAL COMPUTER

Dettagli

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 276

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 276 ESTRATTO Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 276 Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO N. 168 OGGETTO : AFFIDAMENTO

Dettagli

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE N. 438 DEL 12/12/2013 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE AFFARI GENERALI - SETTORE AFFARI GENERALI OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL CANONE DI MANUTENZIONE

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 474 del 23.09.2015

Provvedimento dirigenziale n 474 del 23.09.2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale n 474 del 23.09.2015

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 185 DEL 27/05/2015 Ufficio Servizio integrato demografici - URP

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 185 DEL 27/05/2015 Ufficio Servizio integrato demografici - URP C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 185 DEL 27/05/2015 ZINI LUCIANO Ufficio Servizio integrato demografici - URP OGGETTO: IMPEGNO REVISIONE MACCHINA AFFRANCATRICE

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 18 in data 11/03/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA AI PROGRAMMI GESTIONALI PER L'ANNO

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 482 del 24.09.2015

Provvedimento dirigenziale n 482 del 24.09.2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale n 482 del 24.09.2015

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 19 in data 13/03/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: REALIZZAZIONE SITO INTERNET ISTITUZIONALE E AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 1020 in data 23/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI POSTALIZZAZIONE E RENDICONTAZIONE DELLA TARI 2015 DA POSTETRIBUTI

Dettagli

LA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SISTEMI INFORMATIVI

LA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SISTEMI INFORMATIVI LA RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SISTEMI INFORMATIVI Vista la convenzione per il trasferimento all'unione dei Comuni "Terre di Castelli" dei Servizi Informatici, Telematici e di E-Government, in seguito

Dettagli

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1451 del 11/07/2013 OGGETTO: Determina a contrarre per la fornitura ed istallazione del software Antivirus

Dettagli

Comune di Alcamo LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI ****************************************** 2 SETTORE AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE

Comune di Alcamo LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI ****************************************** 2 SETTORE AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE INVIATA PER COMPETENZA AL SETTORE PROT./INT. /A.G. DEL Comune di Alcamo LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI ****************************************** 2 SETTORE AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE 1 SETTORE

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO

CITTA DI CASTELVETRANO CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E PROGRAMMAZIONE TURISTICA 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale

Dettagli

Provincia di Bari ORIGINALE

Provincia di Bari ORIGINALE C i t t à di M o l f e t t a Provincia di Bari U.A. Servizi Informatici N _561 di Generale Determinazione Dirigenziale ORIGINALE Iscritta al n 5 del Registro Determinazioni in data _28/04/2010 _ Oggetto:

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 577 del 18/11 /2015

Provvedimento dirigenziale n 577 del 18/11 /2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale n 577 del 18/11

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COPIA AREA 1: AMMINISTRATIVO - CONTABILE IL RESPONSABILE DEL SETTORE D.SSA ALBA RUBECHINI DETERMINAZIONE N.8 DEL 22/01/2013 OGGETTO: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 499 DEL 20/08/2015 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI, ECONOMICO FINANZIARI, DI SEGRETERIA E AUSILIARI Ufficio Staff del Dirigente I Settore

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 977 del 24/09/2013 Codice identificativo 932871 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino RETE CIVICA COMUNALE.

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 343 in data 15/04/2015 OGGETTO: REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MERCAU MANNU - MERCATO CONTADINO" AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1062 22/07/2015 Oggetto : Affidamento, a seguito di gara informale on line,

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 513 in data 28/05/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO FORNITURA MODULO WEB PER LA PUBBLICAZIONE DEI DATI PREVISTI DAL

Dettagli

CITTA DI MOLFETTA (PROVINCIA DI BARI) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N.39 DEL 02/05/2011 Progressivo Generale n.

CITTA DI MOLFETTA (PROVINCIA DI BARI) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N.39 DEL 02/05/2011 Progressivo Generale n. CITTA DI MOLFETTA (PROVINCIA DI BARI) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.39 DEL 02/05/2011 Progressivo Generale n. 586 OGGETTO: Formazione Progetto INFINITY DOCUMENT MANAGEMENT

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 168 DEL 24/03/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO:Software Consulting s.r.l. - impegno di spesa per rinnovo

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 115 del 31/10/2015 della Proposta n. 109/UO8 del 31/10/2015

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 115 del 31/10/2015 della Proposta n. 109/UO8 del 31/10/2015 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di BOLOGNA) C O P I A II Settore Funzionale: Servizi Tecnici Determinazione n. 115 del 31/10/2015 della Proposta n. 109/UO8 del 31/10/2015 OGGETTO: ATTIVAZIONE E HOSTING

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 1 del 16/01/2014 - Determinazione nr. 113 del 16/01/2014 OGGETTO: Servizio di assistenza,

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizio LL.PP. e Patrimonio N. 544 del 3/12/2012 OGGETTO : Interventi di manutenzione ordinaria su impianto ascensore installato

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 390 del 10.08.2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N. 192 DEL 10.08.2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICO SISTEMISTICA HARDWARE E SOFTWARE

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 259 Data di registrazione 22/11/2013 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER CONTROLLO SEMESTRALE ESTINTORI PRESSO IMMOBILI COMUNALI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 202 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 35 del 16/03/2015 Oggetto: Acquisto di prodotto software per la

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ...

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ... COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013. Oggetto: ADEGUAMENTO SISTEMA INFORMATICO RETE COMUNALE, ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione e assistenza dei sistemi di allarme installati presso gli edifici comunali e all impianto di automazione parcheggio del Municipio di via Merati per l anno 2015. Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Verifica periodica impianti ascensore presso i diversi edifici comunali ai sensi del D.P.R. 214/10. Il sottoscritto Arch. A. Zottarelli in qualità di Responsabile Area LL.PP., Patrimonio e Tutela

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 592 in data 23/06/2014 OGGETTO: RINNOVO ANTIVIRUS SYMANTEC ENDPOINT 12.1 SMALL BUSINESS PER L'ANNO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di assistenza e manutenzione della procedura applicativa Cityware e del protocollo informatico CityProtinf 2.0 e del

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 514 in data 28/05/2015 OGGETTO: ACQUISTO POSTAZIONI INFORMATICHE PER LA POLIZIA LOCALE - PUBBLICAZIONE RICHIESTA

Dettagli

COMUNE DI SCILLATO Provincia di Palermo

COMUNE DI SCILLATO Provincia di Palermo COMUNE DI SCILLATO Provincia di Palermo Originale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 37 DEL 29.05.2013 OGGETTO: Atto di indirizzo affidamento ditta Halley Consulting S.P.A servizio assistenza software

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 266 del 03.06.2015

Provvedimento dirigenziale n 266 del 03.06.2015 CITTA DI CASTELVETRANO Settore Affari Generali e Programmazione Risorse Umane, Servizi Culturali e Sportivi 2 SERVIZIO- SERVIZI CULTURALI E PROGRAMMAZIONE TURISTICA Provvedimento dirigenziale n 266 del

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 675 DEL 28/11/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO: Bando regionale di finanziamento comunitario:

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 294 del 16/04/2015 OGGETTO: FORNITURA DI UN MODULO SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI FLUSSI RELATIVI ALLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO, PER L ANNO 2015, IN FAVORE

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1126 del 03/10/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 118 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 11 DEL 18/02/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 118 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 11 DEL 18/02/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 118 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 11 DEL 18/02/2015 OGGETTO: RINNOVO ANNO 2015 SERVIZIO MANUTENZIONE

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 209 del 09/04/2015 Sistemi Informativi OGGETTO: Contratto di manutenzione software Ditta Pal Informatica srl per i comuni di

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 1398 del 10/07/2014

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 1398 del 10/07/2014 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 1398 del 10/07/2014 Oggetto: ACQUISTO DI CARTE IN RISME A4 E A3 PER L'ENTE - AFFIDAMENTO E IMPEGNO ( CIG:Z131015BCC)

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 201 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 33 del 09/03/2015 Oggetto: Acquisto di WEBCAM per il Comune di

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 600 DEL 04/11/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Sostituzione lastra pertinente loculo n. 10 fila 3 del

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Rep. Gen. n 423 del 15/09/2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N 214 DEL 15/09/2015 OGGETTO: CANONE DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA PROGRAMMA DI GESTIONE SISTEMI

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO VIA UGOLINI, 83 58017 PITIGLIANO (GR) COPIA Servizio Segreteria Ufficio AFFARI GENERALI, ARCHIVIO E PROTOCOLLO

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 11 DEL 15/01/2015 Ufficio Contabilita' e Bilancio OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO IN ECONOMIA PER FORNITURA PUBBLICAZIONI

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA N. 219 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 97 AMMINISTRAZIONE ADESIONE

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni in materia di riordino delle province Decreto Presidente Giunta Regionale n. 49 del 30/05/2014

Dettagli

RICONOSCIUTA la propria competenza, ai sensi dell art. 40 del vigente Statuto Comunale; DETERMINA

RICONOSCIUTA la propria competenza, ai sensi dell art. 40 del vigente Statuto Comunale; DETERMINA L ac CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Sportivi Provvedimento dirigenziale n 601 del 21.11.2014 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201. Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO

COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201. Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO ESTRATTO Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201 Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO N. 124 OGGETTO : AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 910033. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 910033. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 704 del 24/06/2013 Codice identificativo 910033 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino PROGETTO DI RIUSO CITEL

Dettagli

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE ED ATTIVITA` PRODUTTIVE IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 437 del 12/10/2015

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE ED ATTIVITA` PRODUTTIVE IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 437 del 12/10/2015 COPIA COMUNE DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE ED ATTIVITA` PRODUTTIVE IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: nr. 437 del 12/10/2015

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 537 DEL 13-12-2013

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 537 DEL 13-12-2013 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 537 DEL 13-12-2013 OGGETTO: FORNITURA ANNUALE DI CARTA IN RISME MEDIANTE ADESIONE ALLA CONVENZIONE ARCA, AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI. AREA POLITICHE

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 256 DEL 30/07/2015 Ufficio Servizio Cultura Sport e Turismo

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 256 DEL 30/07/2015 Ufficio Servizio Cultura Sport e Turismo C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 256 DEL 30/07/2015 SANDONI FIORELLA Ufficio Servizio Cultura Sport e Turismo OGGETTO: LAVORI DI INSONORIZZAZIONE SALA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 232 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 55 DEL 11/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 232 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 55 DEL 11/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 232 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 55 DEL 11/03/2015 OGGETTO: CONTRATTO DI MANUTENZIONE DI DISPOSITIVI SERVER PRESENTI NEL

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 810 in data 27/08/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE DELLE FATTURE N. 0000006978 DEL 17.06.2015 -

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 13 del 02/01/2013 Codice identificativo 861835 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 289 DATA 06/12/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER VERIFICA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 732 in data 04/08/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO FORNITURA MODULO CONTROLLI INTERNI, SOFTWARE SOCIALE, INTEGRAZIONE

Dettagli

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Affari Generali

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Affari Generali COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA COPIA Determinazione n. 421 del 12/10/2015 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Affari Generali N.ro di settore: 54 del 12/10/2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Cultura DETERMINA N 189 DATA 12/09/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA STAMPA, L IMPOSTAZIONE GRAFICA E

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 257 del 13/04/2015 Registro del Settore N. 23 del 11/03/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di aggiornamento

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 207 del 27/06/2013 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 13 del 27/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 1 del 07.01.2014 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario tramite

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015 SETTORE PERSONALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO PERSONALE OGGETTO: IMPORTO 7.185,00 CORSI DI ABILITAZIONE E FORMAZIONE USO ATTREZZATURE DI LAVORO ACCORDO STATO

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento)

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento) MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento) Determinazione Dirigenziale N. _162_Reg. Int./P.O. 7 del...12/10/2011... N. Reg. Gen...550... del...12/10/2011... PREMESSO CHE: OGGETTO: Modernizzazione

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE Comune di Rometta Provincia di Messina AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE DETERMINAZIONE N. Area: 44 Data emissione 11/03/2014 N. Generale: 108 Data registrazione 19/03/2014 IL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 2477 del 05/12/2014 OGGETTO: ACQUISTO DI COMPLEMENTI DI ARREDO PER GLI UFFICI DELL AREA V IL DIRIGENTE AREA 5 Visto l art. 107 del TU degli Enti Locali di cui al D. Lgs. 267/2000;

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Cultura DETERMINA N 296 DATA 10/12/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA GRAFICA, LA STAMPA E LA DISTRIBUZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Risorse umane, Formative, Informative e Culturali\\Informatica DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 2503 Del 17/12/2012 Oggetto: Impegno di spesa per manutenzione

Dettagli

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 54 del 09/10/2015 OGGETTO ATTIVAZIONE SISTEMA DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI-INDIVIDUAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 569 DEL 28-08-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Canone per utilizzo Pos gsm della Cassa di Risparmio del

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE. GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013. Determinazione n. 1109 del 30/05/2013

DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE. GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013. Determinazione n. 1109 del 30/05/2013 DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1109 del 30/05/2013 Oggetto: Affidamento fornitura materiale hardware n. 1 NAS con 2HDD da 2TB Corpo

Dettagli