DOSSIER Giovedì, 11 giugno 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOSSIER Giovedì, 11 giugno 2015"

Transcript

1 DOSSIER Giovedì, 11 giugno 2015

2 DOSSIER Giovedì, 11 giugno giugno 11/06/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 12 Una mappatura dei negozi sfitti e nuovi bandi per rilanciarli 1 11/06/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 16 'Vignola ètempo di Ciliegie', presenze in tre weekend 2 11/06/2015 La Nuova Prima Pagina Pagina 19 Turismo, in 30mila invadono la città 3 11/06/2015 Pagina 26 Decisione storica: il nostro Appennino tra le riserve Unesco 5 11/06/2015 Pagina 13 Expo, in stazione dei treni accoglienza da rivedere 7 11/06/2015 Pagina 13 Muzzarelli, pioggia di critiche in piazza 9 10/06/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 3 «Il tour è una scommessa vinta, fondamentale la sinergia tra /06/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 3 «Navetta Discover, nel primo mese già 6mila passaporti» 11

3 Pagina 12 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Il Resto del Carlino Modena CENTRO STORICO PROGETTO DEL COMUNE PER IL COMMERCIO. GIA' IN PROGRAMMA AGEVOLAZIONI. Una mappatura dei negozi sfitti e nuovi bandi per rilanciarli RIQUALIFICAZIONE e valorizzazione commerciale del centro: queste le parole chiave del progetto delineato da Simone Morelli (nella foto), assessore al centro storico e al commercio. Nell' ambito degli interventi finanziati da una legge regionale con un fondo di 12 mila euro, si inserisce un altro ambizioso programma dell' Amministrazione: il rilancio dei locali sfitti del centro. «A bilancio spiega Morelli abbiamo preventivato di stanziare una somma per garantire una maggiore organicità e concretezza alla città, per renderla sempre più attrattiva e punto di riferimento anche extra carpigiano». In questa ottica il Comune provvederà ad una mappatura dei negozi 'vuoti': «Partendo da via Paolo Guaitoli, corso Fanti, corso Cabassi, per poi passare a piazza Martiri prosegue l' assessore realizzeremo un rendering dei locali attualmente sfitti, in cui sia possibile insediare attività commerciali e artigianali. Successivamente inizierà un' attività di promozione e sostegno sia nei confronti dei titolari dei locali che di coloro che entreranno in questi luoghi, intraprendendo una nuova attività». Per quanto riguarda la tempistica, l' assessore è ottimista: «Entro uno o al massimo due mesi verrà realizzata la mappatura. Successivamente, verranno emanati bandi per garantire benefici ai soggetti interessati». Vari sono le proposte: agevolazioni fiscali, finanziamenti delle operazioni strutturali, ricorso al cosiddetto affitto a canone concordato, alleggerimento o eliminazione dell' Imu. Maria Silvia Cabri. 1

4 Pagina 16 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Il Resto del Carlino Modena 'Vignola ètempo di Ciliegie', presenze in tre weekend VIGNOLA «SONO venuti a trovarci tour organizzati da fuori regione, in particolare da Veneto, Lombardia e Toscana. Siamo poi felicissimi anche del grande numero di stranieri arrivati a Vignola, soprattutto da Germania, Francia e Inghilterra, a conferma della forza e delle potenzialità di Vignola». Lo dice Katherine Ciardullo, assessore al Turismo del Comune, facendo il punto sull' edizione 2015 di 'Vignola è Tempo di Ciliegie'. «Siamo soddisfatti per questa edizione: sommando gli accessi dei visitatori alla Rocca, alla Scala a Chiocciola e al Giardino Pensile Galvani, si arriva alle presenze durante i due weekend e il ponte del 2 giugno». Chiusa la parentesi vignolese dedicata alle ciliegie ora la palla passa a un altro appuntamento storico di Vignola, Jazz in' It, che torna in piazza dei Contrari. Allo stesso modo per tutta l' estate di susseguiranno gli appuntamenti di Estate a Vignola ed Etra Festival. a.m. 2

5 Pagina 19 La Nuova Prima Pagina La Nuova Prima Pagina VIGNOLA Successo per l' edizione 2015 di 'Vignola tempo di ciliegie' : record di presenze. Turismo, in 30mila invadono la città «Tanti pullman dall' estero e produttori soddisfatti» Si è conclusa l' edizione 2015 di Vignola è tempo di Ciliegie e le presenze registrate sono state più di 30mila. «Tanti i turisti ospiti in città durante l' iniziative e Vignola ha indossato l' abito migliore per accoglierli ha dichiarato l' assessore al Turismo Kathrine Ciardullo siamo davvero soddisfatti per questa edizione». I turisti e i visitatori in arrivo sono stati registrati in più punti: presso la Rocca, la Scala a Chiocciola e il Giardino Pensile Galvani e «sommando i dati si arriva alle presenze durante i due week end e il ponte del 2 giugno», conferma l' asse ssore. scana continua Ciardullo e siamo poi felicissimi anche del grande numero di stranieri arrivati a Vignola, soprattutto da Germania, Francia e Inghilterra, a conferma della forza e delle potenzialità di Vignola come nome riconosciuto e come polo attrattivo per un pubblico internazionale». A dare la misura del positivo esito della manifestazione la possibilità di vedere «diversi produttori che alle sei di pomeriggio di domenica avevano già esaurito sui loro banchi le ciliegie in vendita». Nell' anno dell' Expo «Vignola ha voluto legare ancora di più questo evento al cibo, dedicando a questo tema Piazza dei Contrari, la piazza più impor tante nel cuore del Centro Storico, con la prima edizione di 'Degusta Vignola è Tempo di Ciliegie'», continua l' asse s sore «cioè lo show cooking, degustazioni, presentazioni di libri, relatori d' ecce zione si sono alternati sul palco per fare scoprire e approfondire la conoscenza del nostro territorio e dei nostri prodotti». Particolarmente gradita dal pubblico è stata, nel giorno di chiusura dell' evento, la presentazione della 'crostata più lunga del mondo', prodotta da tanti forni locali ovviamente con marmellata di ciliegie e servita al pubblico. Prosegue l' assessore Ciardullo: «Il Comune di Vignola ringrazia Vignola Grandi Idee e i partner che hanno reso possibile l' evento, mentre un grazie va anche agli chef e ai ragazzi della scuola alberghiera di Serramazzoni che hanno seguito operativamente le officine culinarie, le degustazioni guidate e gli show cooking». Chiuso Vignola è Tempo di Ciliegie, è già in arrivo nel week end Jazz in' It, la storica manifestazione che riprende quest' anno la tradizionale collocazione di Piazza dei Contrari. Allo stesso modo per tutta l' estate di susseguiranno gli appuntamenti di Estate a Vignola ed Etra Festival, «pensati sia per il pubblico vignolese, sia per continuare a rendere Vignola viva e d' interesse per turisti e visitatori», Continua > 3

6 Pagina 19 < Segue La Nuova Prima Pagina La Nuova Prima Pagina conclude Ciardullo. 4

7 Pagina 26 Decisione storica: il nostro Appennino tra le riserve Unesco La montagna tosco emiliana inserita nel network mondiale Il ministro Galletti: «Riconosciuta l' eccellenza naturalistica»la notizia accolta con un applausole REAZIONI. Un applauso. È stata accolta così la notizia dell' iscrizione del nostro Appennino tra le riserve Unesco, dagli imprenditori che ieri erano presenti a Fiumalbo per un' iniziativa dedicata al turismo. A darne l' annuncio il sindaco di Fiumalbo, Mirco Campi. «Una notizia formidabile per tutto il nostro Appennino commenta Romano Canovi, presidente dell' Unione dei comuni del Frignano Io sono felicissimo, finalmente viene riconosciuto a zone cosiddette marginali riconosciuto il valore che meritano». (f.b. ) di Felicia Buonomo L' Appennino toscoemiliano patrimonio dell' umanità. Una lieta novità per la montagna modenese che da oggi può pregiarsi di un rinomato titolo. È di due giorni fa, infatti, l' iscrizione dell' Appennino tosco emiliano nel network mondiale delle riserve Unesco, dopo l' approvazione (all' unanimità) a Parigi, da parte del consiglio internazionale di coordinamento Unesco nell' ambito del programma Uomo e Biosfera. A darne l' annuncio il ministro dell' Ambiente (anch' esso emiliano, di Bologna) Gian Luca Galletti. «È la prima volta ha detto il ministro dopo quarant' anni, che l' Italia ottiene un risultato così importante a livello internazionale in ambito ambientale». L' Unesco ha iscritto per la precisione tre nuovi siti nella lista delle eccellenze naturalistiche (tra le 13 aree italiane): insieme all' Appennino tosco emiliano, anche il Delta del Po (altro vanto per la regione Emilia Romagna) e il sito Alpi Ledrensi e Judicaria (che si estende dalle Dolomiti del Brenta al Lago di Garda nella provincia di Trento). Il "successo" è arrivato dopo un lungo negoziato, se si considera che le candidature erano state presentate all' Unesco il 30 settembre del Il nostro Appennino, dunque, è riconosciuto come esempio emblematico «di sviluppo sostenibile prosegue il ministro sapendo offrire al mondo intero l' esemplarità di un percorso di crescita economica e turistica rispettosa dell' ecosistema e della biodiversità. Alla mia gioia di ministro, si unisce la mia gioia di emilia no per il risultato raggiunto dal mio territorio: sono doppiamente felice». Non la pensa troppo diversamente l' assessore regionale all' ambiente Paola Gazzolo. «Siamo orgogliosi ha commentato appresa la notizia Si impreziosisce una vasta area di inestimabile Continua > 5

8 Pagina 26 < Segue valore storico, culturale e ambientale. Un punto di partenza che ci dà la possibilit àdi internazionalizzare il nostro patrimonio ambientale e di promuovere una crescita sostenibile». Soddisfatti anche i parlamentari modenesi del Movimento 5 Stelle, Michele Dell' Orco e Vittorio Ferraresi. «Abbiamo la fortuna dicono di poter godere di queste preziose risorse naturali, ma è necessario anche averne maggiore cura e ora il "bollino" dell' Unesco deve essere uno stimolo in tal senso. Come Movimento 5 Stelle riteniamo che in particolare per favorire lo sviluppo sostenibile e la promozione dell' Appenino possa essere importante anche l' approvazione del disegno di legge del Movimento 5 Stelle sulla valorizzazione dei piccoli comuni montani e marginali che svolgono da sempre anche un importantissimo lavoro di cura del territorio». 6

9 Pagina 13 Expo, in stazione dei treni accoglienza da rivedere La palazzina delle Ex Poste aprirà soltanto a fine mese, degrado tra i binari e continue segnalazioni di persone che bivaccano: c' è ancora molto da fare. Per chi arriva a Modena dalla stazione dei treni la questione Expo risponde ancora alla voce "lavori in corso". Non è ancora pronta l' area di accoglienza nel palazzo delle Ex Poste, lo sarà molto probabilmente entro la fine del mese, con due mesi di ritardo. E, ancora peggio, in stazione l' accoglienza è data da una situazione di degrado ormai nota da tempo e mai risolta: i binari sono diventati una pattumiera a cielo aperto, rifiuti abbandonati ovunque. E spesso si creano situazioni di conflitto, solo verbale per ora, con chi, come alcuni senza tetto, bivacca in stazione dalla mattina alla sera. Nonostante le ripetute segnalazioni per cercare percorsi alternative per queste persone, la situazione è da mesi sempre la stessa. E una volta usciti dalla stazione, non è che il quadro migliori all' istante. Il caso della palazzina Ex Poste è emblematico e speriamo che nel giro di pochi giorni si risolva il problema. L' attività inizierà entro la fine del mese. Il progetto che si è aggiudicato il bando si chiama "Espo" ed è composto da diversi soggetti con varie attività tra le quali: accoglienza dei visitatori e piccola ristorazione, promozione prodotti tipici del territorio, intrattenimento e spettacolo, attività sociale e solidarietà, mostra sulla meccanica modenese. L' Associazione temporanea di scopo (Ats) è composta dalla capofila Ish (International social housing) srl, Associazione Democrazia dal basso e Associazione culturale Amici del Corni più altri soggetti che si dovrebbero essere aggiunti dopo che ne sono usciti alcuni come la Fondazione Campagna Amica e Associazione culturale Il Posto. Queste attività si svolgeranno nel periodo di Expo e riguardano circa 500 metri quadri dell' immobile di via Nicolò dell' Abate. Per la gestione dell' intero edificio (2.115 metri quadri) è previsto un nuovo bando che verrà definito nel corso dell' estate e che servirà ad assegnare quello spazio da inizio L' intervento fa parte del pacchetto che prevedeva anche la realizzazione del percorso giallo (gli ovali nella zona Ferrovia in direzione Mef e Giardini Ducali) e la realizzazione del collegamento diretto tra la rotatoria di piazzale Natale Bruni e via Paolo Ferrari per raggiungere il Mef (aperta martedì). Nella prima fase, i lavori di ristrutturazione si sono concentrati su un' area al piano terra di circa 500 metri quadrati. L' edificio, realizzato a metà 1900, ha una superficie complessiva di circa metri quadrati ed è Continua > 7

10 Pagina 13 < Segue articolato su tre livelli: l' interrato, che rimarrà a destinazione di locali accessori (ad esempio deposito), il piano terra, con l' ingresso alla palazzina e locali di varie dimensioni, e il primo piano. RIPRODUZIONE RISERVATA. 8

11 Pagina 13 Muzzarelli, pioggia di critiche in piazza Viabilità e sicurezza in cima alla lista delle lamentele dei residenti durante l' assemblea annuale. È guerra aperta tra i residenti del centro storico e l' amministrazione comunale. Al centro del contendere soprattutto il pubblico che si riversa numeroso in centro in occasione delle molte manifestazioni che si tengono nel fine settimana. Un cittadino residente in centro ieri si sarebbe inoltre rivolto al proprio avvocato perché nei giorni scorsi, causa troppa folla, non sarebbe riuscito ad accedere al proprio garage. Più in generale che i tanti presenti all' assemblea in piazza non apprezzassero le politiche della giunta lo si è compreso dagli interventi a seguito dell' introduzione di sindaco e assessori. Una quarantina di interventi, quasi per intero critici e questo nonostante il primo cittadino avesse appena illustrato novità future relative alla sicurezza e allo stop a situazioni di degrado come l' ex Odeon di piazza Matteotti o l' ex Diurno di piazza Mazzini. I pochi interventi favorevoli all' amministrazione in piazza Grande quella sera sono stati quasi fischiati. Tra i critici l' avvocato Giuliano Zanni, contrario soprattutto alla pedonalizzazione di piazza Roma senza alternative per parcheggiare. «Il centro è al collasso dice Zanni perché sono troppe le persone che si riversano in centro: non è un museo, ci abitiamo anche. Per questo un cittadino ieri si è rivolto al suo legale perché nel week end scorso viste le tante manifestazioni non era riuscito ad accedere al proprio garage. Alla sua proprietà privata. Per l' amministrazione i residenti del centro non esistono e addirittura a chi doveva uscire con l' auto dai propri garage nelle laterali di via Emilia la Municipale consigliava di andare in retromarcia tra le persone a piedi. Follia pura». Due sere fa una signora ha poi ricordato che durante un week end il marito si è sentito male e l' ambulanza ha faticato molto a raggiungere la casa della coppia. «L' altra sera spiega il gioielliere Pietro Blondi, un nome storico in centro si sono viste due Modena agli opposti: quella raccontata dall' amministrazione e quella esposta dalle tante persone presenti. I problemi sono la viabilità, la sicurezza, il decoro e l' igiene con la troppa movida e noi abbiamo la magra consolazione di dire che lo avevamo previsto: prima crei una alternativa alla sosta in piazza Roma e poi liberi lo spazio dalle auto. Non il contrario, altrimenti ci si riversa altrove ed è il caos». Stefano Luppi. 9

12 10 giugno 2015 Pagina 3 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Il Resto del Carlino Modena «Il tour è una scommessa vinta, fondamentale la sinergia tra imprenditori» «MODENA sta cambiando mentalità: abbiamo tutto per convincere i turisti a fermarsi da noi e con l' Expo lo stiamo dimostrando». E' entusiasta Massimo Malpighi, presidente della storica acetaia che dal 1850 produce il vero Balsamico tradizionale. Lui uno dei primi imprenditori a puntare sul progetto Discover. E a un mese dalla partenza il primo bilancio è più che positivo: non soltanto per i numeri, ma per gli effetti benefici che l' attrazione sta portando in chiave di appeal turistico. «Durante la riunione di giovedì scorso con Antonio Ghini sui risultati del primo mese spiega Malpighi io e gli altri imprenditori abbiamo concordato che la città sta finalmente sfruttando la risorsa rappresentata dall' incoming. Basta fare un giro in centro per vedere più gente nei bar, nei ristoranti, compresi tantissimi stranieri curiosi di scoprire il sito Unesco. Le attrazioni che fanno da traino sono inevitabilmente la Ferrari e il museo di Pavarotti continua Malpighi ma la cosa positiva è che i visitatori accettano di fare tutte le tappe aggiuntive, compresa la nostra acetaia (25mila le presenze all' anno, ndr) e le altre eccellenze inserite nel tour. Di media ogni struttura coinvolta ha registrato almeno 200 visite in più solo a maggio grazie a Discover». E a brindare sono così soprattutto gli alberghi: «Per la prima volta molti turisti hanno scelto di fermarsi una notte. Avere fatto sistema ha pagato aggiunge Malpighi così come la determinazione degli imprenditori a mettere da parte le gelosie per un obiettivo comune». E per questo Malpighi incalza l' amministrazione a sistemare alcuni tasselli mancanti. «A Muzzarelli do il merito di avere messo per la prima volta tutti intorno a un tavolo, ma serve un ulteriore salto di qualità. Mi viene in mente, per esempio, l' immensa area incolta tra la Maserati e il Mef, abbandonata a se stessa da anni. Non è possibile che i turisti a bordo di Discover vedano uno spettacolo del genere. Vogliamo notizie su quel terreno incalza Malpighi Chi è la proprietà? Il permesso di costruire è ancora valido?». Vincenzo Malara. 10

13 10 giugno 2015 Pagina 3 Il Resto del Carlino (ed. Modena) «Navetta Discover, nel primo mese già 6mila passaporti» Antonio Ghini: «Turisti da tutto il mondo» Il Resto del Carlino Modena di VINCENZO MALARA OGNI tappa una meraviglia del territorio, tra musei, acetaie, caseifici e due brand globali come il Cavallino e Big Luciano. L' Expo di casa nostra strizza l' occhio a Milano con le sue eccellenze e lo fa grazie all' ambizioso tour 'Discover Ferrari & Pavarotti Land': con un biglietto passaporto da 60 euro è possibile scoprire Modena in ogni sua ricchezza attraverso una ventina di fermate affascinanti. Riuscirà questo progetto a innescare quella rivoluzione turistica per invertire il trend 'mordi e fuggi'? I veri conti, come sempre, si faranno alla fine, ma il bilancio del primo mese supera ogni più rosea aspettativa. Ed è il suo principale ispiratore, il direttore dei musei Ferrari Antonio Ghini, a commentare i risultati della sua 'creatura'. Il passaporto è dotato di un chip che monitora presenze e movimenti dei turisti. Inutile girarci intorno: che numeri hanno registrato a maggio le quattro navette Discover? «Tutto sta andando nella direzione che ci aspettavamo, anzi sotto certi punti di vista meglio delle previsioni: sono oltre 6mila i passaporti Discover venduti. In particolare, abbiamo una risposta eccezionale dai turisti stranieri in Italia per l' Expo: sulle navette sono saliti tantissimi gruppi di americani, giapponesi, cinesi e tedeschi. E il dato che più ci rende felici è che in diversi casi il biglietto si è tradotto in almeno un pernottamento». Nei primi giorni vi eravate concentrati sugli orari e sulle criticità di alcune strade. Il mese di rodaggio è servito? «Discover funziona alla perfezione, tanto che i visitatori restano stupiti per l' efficienza del servizio. Gli orari non subiranno modifiche e soprattutto dalla stazione di Bologna c' è un flusso costante di persone che salgono sulla navetta per Modena. Qualche problema lo riscontriamo alla Mediopadana, dove i fruitori sono davvero pochini, a mio avviso perché il nome della stazione è troppo generico. Determinante è stata infine l' introduzione di quattro percorsi identificati da un colore diverso, in modo che il turista possa scegliere il giro più adatto alle sue esigenze». Fondamenta la strategia di marketing che c' è dietro Discover. «A maggio abbiamo avviato una grande campagna di promozione a 360 gradi, che continuerà nelle prossime settimane coinvolgendo tutti gli alberghi della costa romagnola, così come le località del Lago di Garda, a partire dalla funivia del Monte Baldo sopra Malcesine. Stiamo studiando poi tutta una serie di iniziative mirate ai padiglioni Expo di Milano: negli spazi di New Holland, Cnh e Fca c' è già un' intensa attività pubblicitaria, e proprio in queste ore stiamo valutando con Nicoletta Mantovani di creare un pacchetto ad hoc per i clienti del ristorante dedicato a Pavarotti che aprirà in galleria Vittorio Emanuele». Continua > 11

14 10 giugno 2015 Pagina 3 < Segue Il Resto del Carlino (ed. Modena) Il Resto del Carlino Modena 12

DOSSIER Giovedì, 05 febbraio 2015

DOSSIER Giovedì, 05 febbraio 2015 DOSSIER Giovedì, 05 febbraio 2015 DOSSIER Giovedì, 05 febbraio 2015 3 5 febbraio 04/02/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 16 «Centro storico, il tema ztl è prematuro» 1 03/02/2015 (ed. Modena)

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 11 15/06/2014 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 5 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 9 DOSSIER CONFCOMMERCIO

Dettagli

VERBALE N. 94 del 22.12.2014

VERBALE N. 94 del 22.12.2014 VERBALE N. 94 del 22.12.2014 . Prego Assessore Mauro Scroccaro. Ancora grazie. Anche questo

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 44 Seduta del 28 settembre 2006 IL CONSIGLIO COMUNALE VISTI i verbali delle sedute del 12.06.06 (deliberazioni n. 23, 24, 25, 26, 27), del 4.07.2006 (deliberazioni

Dettagli

Turismo: una risorsa in crescita per Brescia I dati sulle presenze 2014, i progetti per Expo 2015 e le attese dalla nuova legge Franceschini

Turismo: una risorsa in crescita per Brescia I dati sulle presenze 2014, i progetti per Expo 2015 e le attese dalla nuova legge Franceschini Turismo: una risorsa in crescita per Brescia I dati sulle presenze 2014, i progetti per Expo 2015 e le attese dalla nuova legge Franceschini Brescia 1 agosto I due Infopoint cittadini fanno registrare

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Roma, 16-17 O ttobre 2008

Roma, 16-17 O ttobre 2008 Roma, 16-17 O ttobre 2008 16 0ttobre 2008 ore 830 All Hotel Melià di Roma tutto è pronto per accogliere Brian Tracy, autorità mondiale in tema di personal e professional management Ancora pochi minuti

Dettagli

Expo 2015: le reali opportunità per le piccole imprese

Expo 2015: le reali opportunità per le piccole imprese Da: NewsLetter CNA Modena Inviato: venerdì 7 novembre 2014 15:17 Oggetto: CNA Modena Notizie - EXPO 2015: le reali opportunità per le piccole imprese EXPO 2015 Modena, 7 novembre 2014 Expo 2015: le reali

Dettagli

RETE FERROVIARIA ITALIANA. UGO NESPOLO Direzione artistica. GIANNI GIOVINE Direzione operativa

RETE FERROVIARIA ITALIANA. UGO NESPOLO Direzione artistica. GIANNI GIOVINE Direzione operativa Un progetto per la valorizzazione della sosta in stazione, ovvero aggiungere qualità per promuovere il territorio, migliorare la brand equity, fidelizzare i viaggiatori. RETE FERROVIARIA ITALIANA UGO NESPOLO

Dettagli

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone.

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone. La nuova adozione a distanza della Scuola Secondaria di Primo Grado di Merone. Riflessione sull Associazione S.O.S. INDIA CHIAMA L' India è un' enorme nazione, suddivisa in tante regioni (circa 22) ed

Dettagli

CONFERENZA DEL TURISMO ITALIANO GENOVA 20-21 SETTEMBRE 2004 CENTRO CONGRESSI MAGAZZINI DEL COTONE AUDITORIUM

CONFERENZA DEL TURISMO ITALIANO GENOVA 20-21 SETTEMBRE 2004 CENTRO CONGRESSI MAGAZZINI DEL COTONE AUDITORIUM CONFERENZA DEL TURISMO ITALIANO GENOVA 20-21 SETTEMBRE 2004 CENTRO CONGRESSI MAGAZZINI DEL COTONE AUDITORIUM INTERVENTO DELL'ASSESSORE REGIONALE ALLE POLITICHE DEL TURISMO E DELLA MONTAGNA DELLA REGIONE

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

CARNIA GREETERS PRESENTAZIONE TOLMEZZO SABATO 23 MAGGIO

CARNIA GREETERS PRESENTAZIONE TOLMEZZO SABATO 23 MAGGIO CARNIA GREETERS PRESENTAZIONE TOLMEZZO SABATO 23 MAGGIO 2015 RASSEGNA STAMPA studio Immedia VS Tolmezzo 23 maggio 2015, Carnia Greeters Pubblicato 21 maggio 2015 Da ilfriulano Un network mondiale per la

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Relazione Expo 2015 Andrea Offi

Relazione Expo 2015 Andrea Offi Relazione Expo 2015 Andrea Offi L esperienza expo è iniziata il giorno 12/05/2015 quando ci siamo ritrovati presso la stazione di Napoli centrale pronti per partire verso Milano. Per me era la prima volta

Dettagli

DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015

DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015 DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015 DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015 23 26 marzo 2015 26/03/2015 Gazzetta di Modena Pagina 9 Confcommercio: le opportunità del franchising 1 26/03/2015 La Nuova Prima Pagina Pagina

Dettagli

ASKANEWS Articolo e Video http://www.askanews.it/economia/confindustria-intesa-sp-innovazione-export-per-far-crescerepmi_711636241.htm Confindustria-Intesa Sp: innovazione-export per far crescere Pmi A

Dettagli

CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015

CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 30/06/2015 Gazzetta di Modena Pagina 21 Banchi di frutta irregolari : «Vigilare» 1 30/06/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena)

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Venerdì, 27 giugno 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Venerdì, 27 giugno 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Venerdì, 27 giugno 2014 26/06/2014 Emilianet 27/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 17 27/06/2014 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 13 27/06/2014 La Nuova Prima Pagina

Dettagli

Consigli utili per migliorare la tua vita

Consigli utili per migliorare la tua vita Consigli utili per migliorare la tua vita Le cose non cambiano, siamo noi che cambiamo A volte si ha la sensazione che qualcosa nella nostra vita non stia che, diciamo la verità, qualche piccola difficoltà

Dettagli

Intanto buon giorno a tutti. Cercherò di essere breve perché mi hanno chiesto di concludere entro le 13:30.

Intanto buon giorno a tutti. Cercherò di essere breve perché mi hanno chiesto di concludere entro le 13:30. Proto Tilocca Intanto buon giorno a tutti. Cercherò di essere breve perché mi hanno chiesto di concludere entro le 13:30. Intanto permettetemi di ringraziare, a nome del CTM, la Regione non solo per averci

Dettagli

Progetto ANCIperEXPO Centri Estivi Centri Anziani Centri Ricreativi

Progetto ANCIperEXPO Centri Estivi Centri Anziani Centri Ricreativi Progetto ANCIperEXPO Centri Estivi Centri Anziani Centri Ricreativi ALESSANDRO ROSSO GROUP ALESSANDRO ROSSO GROUP Alessandro Rosso Group nasce nel 2002 da un gruppo di professionisti con oltre trent anni

Dettagli

- 1 reference coded [1,15% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [1,15% Coverage] - 1 reference coded [1,15% Coverage] Reference 1-1,15% Coverage ok, quindi tu non l hai mai assaggiato? poi magari i giovani sono più attratti sono più attratti perché

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

A Roma ci sono quattro Sheraton hotel; il primo si trova in zona EUR, mentre gli altri tre, denominati Golf 1, 2 e 3, sono molto vicini tra di loro.

A Roma ci sono quattro Sheraton hotel; il primo si trova in zona EUR, mentre gli altri tre, denominati Golf 1, 2 e 3, sono molto vicini tra di loro. Cari amici, avrete ormai tutti ricevuto la comunicazione della Casa Madre sul prossimo convegno a Roma! Dopo ben otto anni la nostra città torna ad ospitare un Tour della Self-Realization Fellowship e

Dettagli

Benvenuto turista : conoscere il territorio e informare

Benvenuto turista : conoscere il territorio e informare Benvenuto turista : conoscere il territorio e informare Il Palazzo Ducale di Modena e il castello di Spezzano o quello di Formigine; il Duomo e il sito Unesco di piazza Grande e il lambrusco; il Museo

Dettagli

CAMPAGNA RACCOGLI 3 4 ADOZIONI

CAMPAGNA RACCOGLI 3 4 ADOZIONI COMUNITÀ DI VITA CRISTIANA ITALIANA (CVX ITALIA) L E G A M I S S I O N A R I A S T U D E NT I (L M S) Via di San Saba, 17-00153 Roma Tel. 06.64.58.01.47 - Fax 06.64.58.01.48 cvxit@gesuiti.it Roma, 22 novembre

Dettagli

Programma Accompagnatori

Programma Accompagnatori Programma Accompagnatori I NOSTRI TOUR Siamo lieti di proporvi alcuni itinerari tematici che renderanno il vostro soggiorno più piacevole e indimenticabile. Scopri con noi il mondo delle eccellenze e dello

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA" VERSO EXPO 2015

OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA VERSO EXPO 2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA" VERSO EXPO 2015 LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO che: la Regione Piemonte ha

Dettagli

Scorrazzando in Emilia Romagna Inverno 2010

Scorrazzando in Emilia Romagna Inverno 2010 Scorrazzando in Emilia Romagna Inverno 2010 Quest anno per la solita gita che facciamo tra Natale e Capodanno decidiamo di cambiare meta, non più la ormai (per noi) tradizionale toscana, toccata negli

Dettagli

2 1 e v e n t i p r e s e n t a :

2 1 e v e n t i p r e s e n t a : 2 1 e v e n t i p r e s e n t a : un viaggio alla scoperta di una Modena autentica e genuina, una città che ha conquistato l Unesco con il suo patrimonio artistico e culturale, che coinvolge e appassiona

Dettagli

Nella Mia Città si Respira!

Nella Mia Città si Respira! Nella Mia Città si Respira! Un Programma Scolastico per le Scuole Medie Superiori della Provincia di Torino Unità didattica 11 La Pianificazione della Mobilità in città: misure di sostegno alla mobilità

Dettagli

Comunicato del 7 aprile 2015. Ricerca di ISVRA sui siti web istituzionali di promozione turistica legata ad Expo: inutili o quasi!

Comunicato del 7 aprile 2015. Ricerca di ISVRA sui siti web istituzionali di promozione turistica legata ad Expo: inutili o quasi! Comunicato del 7 aprile 2015 Ricerca di ISVRA sui siti web istituzionali di promozione turistica legata ad Expo: inutili o quasi! E noto che i servizi turistici si prenotano ormai prevalentemente su internet.

Dettagli

Un viaggio accessibile

Un viaggio accessibile Un viaggio accessibile Cari amici, è da tanto ce non pubblico nulla, questa sera ho riletto il racconto di un viaggio fatto con mio figlio Nicola, e in un territorio come la Romagna dove il turismo accessibile,

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

Le frasi sono state mescolate

Le frasi sono state mescolate Roma o Venezia? 1 Questo percorso ti aiuterà a capire che cosa sia e come si costruisca un testo argomentativo Nella prossima pagina troverai un testo in cui ad ogni frase corrisponde un diverso colore.

Dettagli

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi.

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi. 6. La Terra Dove vivi? Dirai che questa è una domanda facile. Vivo in una casa, in una certa via, di una certa città. O forse dirai: La mia casa è in campagna. Ma dove vivi? Dove sono la tua casa, la tua

Dettagli

Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere.

Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere. Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere. L idea Il Consorzio Il Made in Italy, conosciuto ovunque nel mondo, ha nei PRODOTTI AGROALIMENTARI una delle

Dettagli

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA COMUNICATO STAMPA L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA Per la prima volta a Milano un bando per assegnare la abitazioni a canone calmierato.

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

PALAZZO STROZZI E LA CITTà

PALAZZO STROZZI E LA CITTà PALAZZO STROZZI E LA CITTà Creare valore per Firenze PALAZZO STROZZI E LA CITTà Creare valore per Firenze Fin dal suo avvio, la Fondazione Palazzo Strozzi ha dichiarato in modo chiaro che la sua missione

Dettagli

ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI

ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE IT051PO003FSE ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI Anno scolastico 2012/2013 Pon Imprenditore DONNA Codice Progetto- C5 120h di Tirocinio e stage Simulazione aziendale, alternanza

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

StileItaliano Italian Flavors

StileItaliano Italian Flavors 2013/2014 La mission Italian Flavors nasce con l intento di promuovere la micro e la piccola impresa del settore dell enogastronomia. La filosofia di base è quella di proporre il meglio delle produzioni

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato!

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Realizzato da Luca Giovannetti, responsabile marketing di Europromo La società Europromo

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PECORARO SCANIO, SINISCALCHI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PECORARO SCANIO, SINISCALCHI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 775 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI PECORARO SCANIO, SINISCALCHI Istituzione del Museo e della Scuola del mandolino e della musica

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Grazie per l invito, ringrazio il vice ministro per aver inquadrato e aver illustrato le problematiche che oggi avvertiamo tutti nel campo dei beni

Grazie per l invito, ringrazio il vice ministro per aver inquadrato e aver illustrato le problematiche che oggi avvertiamo tutti nel campo dei beni Grazie per l invito, ringrazio il vice ministro per aver inquadrato e aver illustrato le problematiche che oggi avvertiamo tutti nel campo dei beni culturali e delle attività culturali. Noi Dottori Commercialisti

Dettagli

Prima che la storia cominci

Prima che la storia cominci 1 Prima che la storia cominci Non so da dove sia scaturita questa mia voglia di scrivere storie. So che mi piace ascoltare le narrazioni degli altri e poi ripensare quelle storie fra me e me, agitarle,

Dettagli

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI - - diario di bordo - classi seconde 27 febbraio 2012 La ciurma della danza Oggi è il primo giorno della settimana interculturale e chissà cosa sta facendo il gruppo del ballo;

Dettagli

A Su e giù per le Alpi

A Su e giù per le Alpi Tema A Su e giù per le Alpi In viaggio per le Alpi Viaggi, incontri, attività da turisti Materiale Attività introduttiva: alcuni fonecessario gli formato A 4 Punto 1: un dado per gruppo e una pedina per

Dettagli

Roberto Denti. La mia resistenza. con la postfazione di Antonio Faeti

Roberto Denti. La mia resistenza. con la postfazione di Antonio Faeti Roberto Denti La mia resistenza con la postfazione di Antonio Faeti 2010 RCS Libri S.p.A., Milano Prima edizione Rizzoli Narrativa novembre 2010 Prima edizione BestBUR marzo 2014 ISBN 978-88-17-07369-1

Dettagli

La realtà alberghiera italiana: FATTORI CRITICI E DI SUCCESSO #TOURISMRELOAD WWW.TOURISMRELOAD.IT INFO@TOURISMRELOAD.IT

La realtà alberghiera italiana: FATTORI CRITICI E DI SUCCESSO #TOURISMRELOAD WWW.TOURISMRELOAD.IT INFO@TOURISMRELOAD.IT La realtà alberghiera italiana: FATTORI CRITICI E DI SUCCESSO #TOURISMRELOAD WWW.TOURISMRELOAD.IT INFO@TOURISMRELOAD.IT Un ringraziamento particolare... partner istituzionali media partner sponsor Chi

Dettagli

Brief per il laboratorio

Brief per il laboratorio Brief per il laboratorio Il materiale allegato, campagne pubblicitarie per incentivare il turismo, realizzate da nazioni, regioni e una provincia, è stato selezionato per la sua qualità. Si tratta infatti

Dettagli

Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei sensi, sapori della città e

Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei sensi, sapori della città e Hotel School S. Cristina: fare, gustare, sperimentare un altro punto di vista su Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei

Dettagli

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito.

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. Ascolto - Prova n.1 Trascrizione del brano fatto ascoltare 0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. 1. -

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015 09/07/2015 Gazzetta di Modena Pagina 16 Saldi, una partenza col freno a mano: «Colpa del caldo» 1 09/07/2015 Il Resto del Carlino

Dettagli

preview Social Housing

preview Social Housing preview Social Housing Urbanpromo, preview Social Housing Torino 13-14 ottobre 2011 Villa Gualino 2 Urbanpromo - Social Housing è un occasione di approfondimento volta a: a) analizzare, con un adeguato

Dettagli

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci Qualcosa che va nella direzione giusta ogni tanto c è. Domenica scorsa avevamo parlato del Cavalier Tanzi e del suo presunto tesoro nascosto. GIORNALISTA Io

Dettagli

Unione Italiana Lavoratori Pubblica Amministrazione

Unione Italiana Lavoratori Pubblica Amministrazione Unione Italiana Lavoratori Pubblica Amministrazione Via Arenula 69/70-00186 ROMA - tel. 06 68852036 - fax 06 6869555 www.uidag.it - giustizia@uilpa.it AUDIZIONE PARLAMENTARE DISEGNO DI LEGGE C. 1248 Innanzitutto

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO MC n 68 I protagonisti LUCA SCOLARI UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO di Simona Calvi Insieme a Fabio e Marco è alla guida della società creata dal padre negli anni Cinquanta, specializzata

Dettagli

Il vero cloud computing italiano

Il vero cloud computing italiano Il vero cloud computing italiano Elatos srl ha sponsorizzato la ricerca e l edizione del libro edito da Franco Angeli sul cloud computing in italia (Esperienze di successo in italia: aspettative, problemi,

Dettagli

Auto elettrica a noleggio e colonnina di ricarica, un passo verso la sostenibilità

Auto elettrica a noleggio e colonnina di ricarica, un passo verso la sostenibilità Auto elettrica a noleggio e colonnina di ricarica, un passo verso la sostenibilità Ultima modifica il 31 Maggio 2016 VERBANIA - E stata inaugurata oggi, ed è già in funzione, la prima colonnina per ricaricare

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli VOLUME 3 1 GIANLUIGI BALLARANI Autore di Esami No Problem Esami No Problem Tecniche per

Dettagli

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI Milano Expo Padiglione Italia Giovedì 2 luglio 2015 La città di Roma, con la votazione favorevole dell Assemblea Capitolina il 25 giugno scorso, ha detto sì alla candidatura

Dettagli

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista. Al Comitato organizzatore Robocup Jr 2010 ITIS A.ROSSI VICENZA Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Dettagli

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Un corso di Marco De Veglia Brand Positioning: la chiave segreta del marketing Mi occupo di Brand Positioning

Dettagli

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Alberto Majocchi La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Dato che sono del tutto incompetente sul tema oggetto dell incontro odierno, sono

Dettagli

Mercoledì 14 Dicembre 2011 Turismo Da Sanremo il sindaco Zoccarato e l'assessore Berrino in visita a Vienna Il Sindaco Maurizio Zoccarato e l Assessore Gianni Berrino sono tornati da un breve viaggio nella

Dettagli

Si potrebbero raccontare mille cose! Srotolare le storie della gente e riannodarle in storie di famiglie, di lavoro, di passioni e di scelte.

Si potrebbero raccontare mille cose! Srotolare le storie della gente e riannodarle in storie di famiglie, di lavoro, di passioni e di scelte. Si potrebbero raccontare mille cose! Srotolare le storie della gente e riannodarle in storie di famiglie, di lavoro, di passioni e di scelte. Ed ecco che il patto segreto tra l uomo e la sua terra, si

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Mercoledì, 09 aprile 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Mercoledì, 09 aprile 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Mercoledì, 09 aprile 2014 09/04/2014 Gazzetta di Modena Pagina 12 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Mercoledì, 09 aprile 2014 Dossier Confcommercio Modena «Il Palatipico in piazza

Dettagli

Newsletter marzo 2015

Newsletter marzo 2015 Newsletter marzo 2015 Tutela dei minori: le nuove policy di SOS Children s Villages Dal 24 al 26 febbraio, direttori ed operatori dei Villaggi SOS italiani hanno partecipato a un workshop organizzato da

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 3 uscita di giugno 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via Casentinese,73/f

Dettagli

OFFICINA DELLE IDEE: INNOVAZIONE ED INCLUSIONE COME ARMA COMPETITIVA DEL TERRITORIO. 3. Stazione Nord: il Portale dell innovazione

OFFICINA DELLE IDEE: INNOVAZIONE ED INCLUSIONE COME ARMA COMPETITIVA DEL TERRITORIO. 3. Stazione Nord: il Portale dell innovazione OFFICINA DELLE IDEE: INNOVAZIONE ED INCLUSIONE COME ARMA COMPETITIVA DEL TERRITORIO 3. Stazione Nord: il Portale dell innovazione Stato dell arte L idea nasce dalla volontà di creare nel territorio di

Dettagli

1 - LOMBARDIA.MANTOVANI:'PANTALONE E' STANCO DI DOVER PAGARE' 2-LOMBARDIA.ARRAMPICATA SPORTIVA, ROSSI: LECCO REALTÀ LEADER

1 - LOMBARDIA.MANTOVANI:'PANTALONE E' STANCO DI DOVER PAGARE' 2-LOMBARDIA.ARRAMPICATA SPORTIVA, ROSSI: LECCO REALTÀ LEADER 14 DICEMBRE 2013 mailto:lombardia.notizie@regione.lombardia.it 1 - LOMBARDIA.MANTOVANI:'PANTALONE E' STANCO DI DOVER PAGARE' 2-LOMBARDIA.ARRAMPICATA SPORTIVA, ROSSI: LECCO REALTÀ LEADER 1 - LOMBARDIA.MANTOVANI:'PANTALONE

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015 30 Gennaio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 24 e il 28 gennaio 2015 con metodologia

Dettagli

COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA

COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA 61 di TEODORO FULGIONE * Intervista ad Alessandro Luciano capo del progetto Monitoraggio delle politiche del lavoro con le politiche di sviluppo locale dei sistemi

Dettagli

[Napoli in bicicletta] Piano di marketing Giusy Marciello

[Napoli in bicicletta] Piano di marketing Giusy Marciello [Napoli in bicicletta] Piano di marketing Giusy Marciello RIEPILOGO DEL MERCATO Differentemente dal passato, oggi il bike sharing è un servizio di mobilità alternativa e sostenibile diffuso in tutta Europa,

Dettagli

FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE

FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE PRIMA DI INIZIARE Arrivi: Il numero di clienti, italiani e stranieri, ospitati negli esercizi ricettivi (alberghieri o complementari)

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

http://www.legnanonew...

http://www.legnanonew... Page 1 of 6 Expo: non solo Hotel, Legnano si scopre turistica con i Bed&Breakfast Expo è alle porte e anche l'alto Milanese si prepara ad accogliere migliaia di turisti. Per chi cerca un posto letto in

Dettagli

Se il rapporto banca - agricoltori è consolidato anche dal formaggio

Se il rapporto banca - agricoltori è consolidato anche dal formaggio Credito agrario Se il rapporto banca - agricoltori è consolidato anche dal formaggio di Giorgio Setti Tavola rotonda organizzata a Modena da Bper Banca su agricoltura e prodotti tipici, con la partecipazione

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

Una nuova grande fiera internazionale sulla bici. Una sede fieristica e un organizzazione forti

Una nuova grande fiera internazionale sulla bici. Una sede fieristica e un organizzazione forti Una nuova grande fiera internazionale sulla bici Una sede fieristica e un organizzazione forti La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l equilibrio devi muoverti. 1 SCENARIO La bicicletta è

Dettagli

incontro bambini-anziani

incontro bambini-anziani Progetto di integrazione sociale: incontro bambini-anziani Tirocinante Scanderebech Roberta 1 La Fondazione Edoardo Filograna è un centro polivalente per la Terza Età che ospita attualmente circa 120 anziani

Dettagli

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra.

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. 1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. I gatti sono gli animali più agili della terra. 1. Gianni/bambino/bravo/classe 2. Barbara/ragazza/

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Domenica, 25 maggio 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Domenica, 25 maggio 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Domenica, 25 maggio 2014 24/05/2014 Modena Qui Pagina 8 Turismo, «gravi dimenticanze» nel settore della ristorazione 1 24/05/2014 Modena Qui Pagina 9 Tassa su insegne in franchising

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Automezzo: Camper McLouis 620, mansardato anno 2007 con 7000 km..

Automezzo: Camper McLouis 620, mansardato anno 2007 con 7000 km.. Viaggio nella bassa padana dal 17 aprile al 20 aprile 2011 Componenti : Paolo, pilota e addetto alla logistica Maria Rosa, navigatrice e addetta alla cucina Automezzo: Camper McLouis 620, mansardato anno

Dettagli

ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE

ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE 26 OTTOBRE 2015 RELAZIONE PRESIDENTE ing. Filippo Pontiggia E da poco più di un anno che ricopro la carica di Presidente del Gruppo Giovani, un anno trascorso velocemente, ricco

Dettagli

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi In mare aperto: intervista a CasAcmos Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi Nel mese di aprile la Newsletter ha potuto incontrare presso Casa Acmos un gruppo di ragazzi

Dettagli

93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1

93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1 93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1 OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO METANO PROMOSSO DAL COMUNE DI TORINO E PREORDINATO A LIMITARE GLI EFFETTI INQUINANTI SULL AMBIENTE DEI TRADIZIONALI GAS DI SCARICO.

Dettagli