Rassegna Stampa. Mercoledì 07 novembre 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rassegna Stampa. Mercoledì 07 novembre 2012"

Transcript

1 Rassegna Stampa Mercoledì 07 novembre 2012 Rassegna Stampa realizzata da SIFA Srl Servizi Integrati Finalizzati alle Aziende Milano Via Mameli, 11 Tel Fax

2 Rassegna del 07 novembre 2012 LEGABASKET La Gazzetta Dello Sport 29 Proposta di montegranaro «blocchiamo le retrocessioni» 1 LE NAZIONALI La Stampa (biella) 59 All star game. aperte da ieri le prevendite 2 La Prealpina 38 All star game per i biancorossi 3 SERIE A Corriere Dello Sport 20 Biella, torna johnson 4 Tuttosport 23 La salvezza è trey Piero Guerrini 5 La Stampa (biella) 59 Atripaldi: "con johnson saremo più completi" 7 Gazzetta Di Reggio 28 L'angelico biella si rinforza con la guardia trey johnson 8 Il Resto Del Carlino Pesaro 9 Caserta è sull'orlo del baratro: va via anche chatfield. cantù e biella cambiano 9 La Provincia Di Biella 33 Arriva trey johnson, finalmente 10 La Provincia Di Biella 33 Biella ko con onore 12 La Provincia Di Biella 33 Nel segno della cimberio 13 La Prealpina 38 Johnson firma per l'angelico, domenica giocherà 14 La Prealpina 38 Tutti a disposizione di vitucci, cerella al lavoro 15 La Provincia Di Como 54 A biella arriva trey johnson 16 La Provincia Di Varese 39 Squadra ok ma biella è disperata 17 La Voce Di Romagna 15 Clinton trey johnson a biella 18

3 OGGI RIUNIONE IN LEGA Proposta di Montegranaro «Blocchiamo le retrocessioni» ^^m (canf) Si riunisce oggi a Bologna la commissione eleggibilità formata da Siena, Milano, Cantù, Varese, Roma, Biella e Montegranaro. L'a.d. di quest'ultima, Marco Cannella, proverà a far passare una proposta di modifica della convezione in atto con la Fip, ossia di bloccare le retrocessioni dal prossimo campionato. L'idea nasce dai problemi economici dei club (Caserta è in grandissima crisi, sta offrendo giocatori in giro, e vede a rischio il proseguimento della stagione...) e quindi, sul modello che ha già attuato la pallavolo, Montegranaro vuol provare a dare uno «stop ai prezzi», così almeno si tenterà di far giocare un bel po' di giocatori italiani. Ma non è chiaro quanti siano i sostenitori di questa «battaglia» e soprattutto se il futuro presidente federale Petrucci sia disposto ad riaprire una convenzione firmata da poco e quindi a ridiscutere tutto pure con la LegaDue. LEGABASKET Pag. 1

4 1116 dicembre a Biella Da Torino a Biella. A sei anni di distanza dal Champion AH Star organizzato al palaruffini torna in Piemonte la sfida tra i migliori stranieri della serie A di basket e la Nazionale. L'evento si svolgerà al Lauretana Forum il prossimo 16 dicembre (palla a due alle 17,45). Sarà la festa della pallaca- Aperte da ieri le prevendite nestro italiana, anche se negli ultimi giorni è finita in polemica: la Fip, anziché schierare la Nazionale maggiore del et Simone Pianigiani, manderà in campo come annunciato dal presidente Dino Meneghin una squadra sperimentale prossima a prendere parte ai Giochi del Mediterraneo. Lo show sarà comunque rafforzato dalla classica gara delle schiacciate e del tiro da tre punti. Da ieri sono aperte le prevendite sui siti e I prezzi vanno dai 75 euro del parterre rosso ai 15 delle cu rve non numerate verde e gialla. In mezzo ci sono biglietti acquistabili a 21,40 e 55 euro. E' possibile votare anche il quintetto della selezione composta dai giocatori stranieri attraverso il sito A breve sarà poi attivata a Biella una prevendita diretta: sono attivi degli sconti per gli Under 16, per gli abbonati di Pallacanestro Biella e per chi acquisterà il biglietto on line entro il 20 novembre. [S.ZAV.1 LE NAZIONALI Pag. 2

5 Il 16 dicembre a Biella la tradizionale sfida con la Nazionale AH Star Game per biancorossi E' prevista una folta presenza varesina all'edizione 2012 dell'ali Star Game, il prossimo 16 dicembre a Biella. L'evento che opporrà la selezione dei migliori stranieri alla Nazionale italiana coinvolgerà con ogni probabilità diversi protagonisti della truppa biancorossa, attuale capolista solitaria della serie A. A partire da Achille Polonara e Andrea De Nicolao, candidati quasi certi nella selezione "sperimentale" guidata da Andrea Capobianco che farà le veci degli azzurri di Simone Pianigiani (impegnato con il suo Fenerbahce cosi come molti dei "big" delle ultime qualificazioni europee non saranno presenti con l'eurolega in campo venerdì 14). E i due atleti del 1991, già vincitori dell'argento europeo Under 20 lo scorso anno, saranno certamente tra i pilastri del gruppo che il prossimo anno disputerà i Giochi del Mediterraneo, tappa voluta dalla Fip per aumentare l'esperienza internazionale della generazione futura del basket italiano. Poi ci sono gli stranieri, il cui quintetto sarà eletto dai voti dei tifosi sul sito mentre gli altri sette elementi saranno scelti dal capo allenatore. Che mutuando la tradizione americana sarà quello della squadra capolista ai primi di dicembre: ad oggi pare tutt'altro che impossibile che sulla panchina degli "Ali Stars" possa sedersi proprio Frank Vitucci. E altrettanto probabile che tra le possibili stelle ci siano giocatori della Cimberio (Adrian Banks nel 2011 vinse la gara delle schiacciate dell'ali Star Game in Israele). LE NAZIONALI Pag. 3

6 MERCATO Biella, toma Johnson Laguaràa aveva giocato con l'angelico nel2010 BIELLA -Transato il contratto con Moore, Biella ha ingaggiato Trey Johnson, guardia 28enne vista a Biella già nel Proviene dalla D-league. Intanto il play-guardia Nemanja Gordic, ex Roma, ha risolto il suo contratto con gli ucraini dell'azovmash Mariupol. SERIE A Pag. 4

7 La salvezza è Trey Johnson torna a Biella, corsa contro il tempo per tesserarlo Può arrivare venerdì mattina. L'Angelico a quel punto avrebbe poche ore per spedire tutto in Lega PIERO GUERRINI LO hanno inseguito 15 giorni, a dire il vero guardandosi attorno, come ricorda l'a.d. Marco Atripaldi. «Ci serve esperienza e solidità. Seguivano Trey Johnson e Taquan Dean, ma il secondo non era pronto dopo l'infortunio. Poi abbiamo cercato Darius Washington, ma pure lui come Johnson tentennava. Infine Trey ha detto sì. Compiuto uno sforzo economico, è corsa contro il tempo per tesserarlo». Insomma, l'angelico ha trovato il sostituto del deludente giovane debuttante Moore, finito già in Israele. Un cambio repentino, del tutto inusuale per la politica societaria piemontese, causato dalle sconfitte e dal rendimento di una squadra costruita con scommesse, perché a budget ancora ridotto. Di euro. Ora, Biella è ultima con 2 punti e domenica al Lauretana Forum c'è la cadolista imbattuta Varese. PUBBLICO UN vantaggio in fondo c'è. H palasport sarà stracolmo. Con un importante arrivo di appassionati varesini. Previsto il pieno nella curva dedicata (600 posti), ma pure altri tagliandi acquistati via web... H fatto è che Biella ha assistito - complice la crisi, magari un po' d'abitudine - anche a un calo di abbonamenti (- 300) e di biglietti venduti. Nelle prime tre partite casalinghe (un paio spostate in orari difficili, per esigenze tv) l'incasso s'è dimezzato. E il botteghino è voce sostanziale a bilancio Angelico. Ecco, da domenica servirebbe l'appoggio totale dei tifosi, viste le difficoltà in cui versano club e squadra. E invece è possibile contestazione. TREY La salvezza sul campo, dunque, passa dalle mani di Trey Johnson, play-guardia di ritorno perché giocò le 4 partite decisive - sempre per la salvezza - nel 2009/10. Johnson che ha un passato, in transito ma persino ai Lakers, nella Nba. Johnson che la scorsa estate era stato ingaggiato da Teramo (ma s'infortunò), laddove Ramagli lo aveva preferito addirittura a Jeremy Lin. poi esploso a New York. Johnson che può giocare a fianco del play Robinson e dare esperienza, solidità, continuità a una squadra che manca di quello. Del resto non ha ancora Teo Soragna e nel frattempo ha affrontato i problemi fisici e di desuetudine agonistica di Linos Chrysikopoulos, reduce da un anno di stop. Non è facile per coach Cancellieri. Eppure la salvezza è possibilissima, perché altre squadre versano in condizioni forse più difficili. Ad esempio Caserta che aspetta l'assemblea del Cda per poter ingaggiare il play Chase al posto del già tagliato Wise e nel frattempo ha perso per infortunio Michelori e Chatfield, il quale sta transando. Ma l'ambiente, la fiducia, è fondamentale per l'angelico dei giovani. CORSA Certo, un enorme interrogativo riguarda l'impiego di Johnson stesso. Che ieri è volato a Houston per completare all'ambasciata italiana i documenti necessari (visto per lavoro, passaporto). Se tutto andasse nel modo migliore, Trey arriverebbe venerdì mattina prima delle 9 e i dirigenti biellesi dovrebbero fare un'autentica volata per inviare in Lega la documentazione e tesserarlo entro le 11. Trey giocherebbe dopo al massimo 2 allenamenti, ma sarebbe decisivo dalla partita successiva. Del resto ne retrocede solo una. SERIE A Pag. 5

8 Trey Johnson, 28 anni, alto 1,94. E' stato a Biella nel 2009/10 (Ciamillo) SERIE A Pag. 6

9 BASKET SEB IL GM DELL'ANGELICO MARCO ATRIPALDI SI ASPETTA UN CAMBIO DI ROTTA "Con Johnson saremo più completi" Raggiunto l'accordo con il giocatore. Corsa contro il tempo per utilizzarlo domenica STEFANO ZAVAGLI BIELLA Serve cambiare marcia. Dalla folle alla prima, poi la seconda. E così via. Trey Johnson, annunciato ufficialmente ieri mattina, dovrà portare una folata di novità utile per rilanciare un ambiente spiazzato dopo l'avvio complesso di stagione che ha lasciato l'angelico in fondo, unica squadra ad aver raccolto due punti appena dopo le prime sei giornate di campionato. «Johnson è un giocatore che conosce l'europa - spiega la scelta il gm Marco Atripaldi -, sa il valore della singola partita ed è un giocatore polivalente dotato di buone caratteristiche difensive. Con lui saremo più completi e potrà togliere un po' di pressioni a Robinson». Occorre una svolta, Johnson dovrà dare segnali di vita da subito, anche se avrà bisogno di tempo per essere inserito dentro agli schemi della squadra. «Con Trey ci aspettiamo di alzare il nostro grado di competitività - si addentra Atripaldi -. In questo momento noi dobbiamo ritrovare fiducia, perché è chiaro che siamo di fronte a una crisi più mentale che non altro, esiste un problema di consapevolezza dei propri mezzi». La firma dell'esterno originario del Mississippi è arrivata ieri sera attorno alle 21,30 dopo un'estenuante trattativa che nel fine settimana sembrava essere saltata: il giocatore ha già raggiunto l'ambasciata di Houston, dove deve espletare le pratiche per il rilascio del visto di lavoro. «Non nascondo che sarà una lotta contro il tempo per vederlo in campo già con Varese - ammette Atripaldi -, si gioca sul filo di poche ore di margine». Il tesseramento dovrà essere regolarizzato entro le 11 di venerdì mattina. Altrimenti Trey dovrà saltare la partita di domenica. Può bastare perdere una coincidenza e l'esordio slitterà. Intanto la squadra si prepara in vista del ritorno al Lauretana Forum: «Varese è una bella squadra - ribatte Atripaldi -, è stato fatto un bel lavoro nell'assemblare il gruppo, non perde mai e per cui è la sfida più difficile che ci poteva capitare». Qualche giorno di tregua, poi tra una ventina di giorni in casa Pallacanestro Biella si tornerà a parlare di mercato. A fine mese scade il contratto a «gettone» con il centro Roberto Chiacig: fin qui il giocatore è stato utilizzato da coach Cancellieri con il contagocce, per cui il club dovrà spendere una valutazione se proseguire o interrompere il rapporto. Ritorno Trey Johnson aveva già giocato a Biella nel 2010 Da lui la squadra si attende un grande contributo nella gestione del gioco e degli schemi SERIE A Pag. 7

10 MERCATO L'Angelico Biella si rinforza con la guardia Trey Johnson ti** vm I capitani Donaìas Sianina e Simone Flamini con i bambini ai Palabigi I REGGIO Trey Johnson torna all'angelico Biella, che ieri ha ufficializzato l'accordo sino a fine stagione. Guardia classe 1984, Johnson ha iniziato da professionista partecipando alla preseason con i New Orleans Hornets (Nba), prima di giocare in Serbia (Hemofarm Vrsac), in Francia (Gravelines), in D-League (Bakersfield Jam) e di nuovo in Francia, sempre a Gravelines. Arriva a Biella per la prima volta nell'aprile 2010, dove gioca 4 partite con 11.5 punti di media, contribuendo in maniera determinante alla conquista della salvezza. Nel gioca 4 partite di preseason coi Los Angeles Lakers, prima di trasferirsi di nuovo ai Bakersfield Jam (Nbdl). Il suo campionato nella D-League è anche inframezzato da 2 contratti decadali con i Toronto Raptors. Nell'estate 2011 passa a Teramo, poi ai New Orleans Hornets. Ora giunge a Biella per la 2 a volta in carriera. Fair play. Domenica sera, in occasione della gara di campionato Trenkwalder - Scavolini Banca Marche Pesaro, i due capitani Donatas Slanina e Simone Flamini sono stati accompagnati, durante la presentazione delle squadre, da due bambini vestiti con le divise ufficiali di Reggio e Pesaro. Un gesto di fair play iniziato nella nuova stagione sportiva dalla Pallacanestro Reggiana. SPORT SERIE A Pag. 8

11 Caserta è sull'orlo del baratro: va via anche Chatfield. Cantù e Biella cambiano Pesaro C'È HOVIHENTO su diverse piazze. Ma a Caserta, più che un movimento, starebbe per succedere un terremoto. Chatfield va via. «Il giocatore americano, infortunatosi dopo novanta secondi deila sfida di domenica scorsa contro Varese, e non rientrato più in campo, ha transato il contratto. La guardia ha accettato l'offerta economica del club (pagamento delle spettanze fin quando ha vestito la canotta juventina): una scelta rapida che non lascia presagire nulla di buono» si legge sul sito In precedenza era già stato tagliato Nic Wise e c'è da capire quanto è grave l'infortunio di Micheiori: ma non sembra che arriveranno sostituti. Caserta, che sarà all'astronave il 25 novembre versa dunque in gravissime difficoltà. A Cantù, invece, hanno già deciso: la frattura del quinto metatarso del piede sinistro costerà il taglio a Jerry Smith: fra i nomi per il suo sostituto c'è quello di Sundiata Gaines, che giocò già in Brianza nel 2008/2009. Infine, Biella ha concretizzato il ritorno di Trey Johnson, che vestì la maglia piemontese per 4 partite nel 2009/2010. Prende il posto di Ramone Moore, che non aveva convinto. SERIE A Pag. 9

12 A Vecchia conoscenza, ha già giocato con l'angelico sul finire della stagione 2009/2010 HH g BfB I H iph I «SÉ IIIIIIP lliwjjf IP wliliwwiijf IliialIIii wiiliw Ieri intorno a mezzogiorno il tanto atteso annuncio dellafirmadella nuova guardia Usa BIELLA (rar) Arriva, anzi no. Oppure forse sì. Finalmente la telenovela legata al nome nuovo dell'angelico è giunta ieri alla conclusione. Positiva e dunque anche la più scontata: Pallacanestro Biella ha infatti firmato Trey Johnson. Il suo nome era il primo emerso dalla lista della spesa del general manager Marco Atripaldi alla luce delle difficoltà mostrate da Ramone Moore nelle prime partite di campionato, P prima P che lo stesso prodotto di Tempie si chiamasse per certi versi fuori, accettando le offerte dell'hapoel Tel Aviv e rescindendo dunque il contratto con il club di via XX Settembre. Fino a giovedì sembrava tutto pronto dunque per la firma di Johnson, un gradito ritorno il suo, ma poi improvvisamente nel tardo pomeriggio di venerdì il giocatore ha iniziato a tentennare e nel fine settimana il suo approdo all'ombra del Mucrone è sembrato praticamente sfumato. Tanto che la società aveva già pronta l'alternativa, vale a dire Darius Washington, già a Roma due anni fa. Lunedì però si è nuovamente aperto uno spiraglio con Johnson, che si è fatto via via sempre più largo fino alla firma, al tanto atteso nero su bianco e all'annuncio ufficiale di ieri, che poco prima di mezzogiorno ha posto fine alla questione e regalato un sorriso ai tifosi. Alla corte di coach Massimo Cancellieri arriva dunque un giocatore "pronto", con una buona dose di esperienza, pure nel nostro campionato, che conosce già l'ambiente di Biella, un elemento affidabile, in grado di Garantire con una continuità la doppia cifra in termini realizzativi. Clinton Trey Johnson III è nato a Jackson, in Mississippi, il 30 agosto Proveniente da una famiglia di cestisti, nella quale sia il padre che il fratello maggiore hanno giocato nella Jackson State University, è una guardia di 196 centimetri per 98 chilogrammi, che ha giocato gli ultimi due anni della carriera universitaria proprio a Jackson State, conclusa nel 2006/2007 a oltre 20 punti di media, ottavo realizzatore della storia dell'ateneo. Johnson ha trascinato la sua squadra alla partecipazione al torneo NCAA dopo anni di assenza e alla vittoria del campionato della propria Conference. Ha intrapreso quindi la strada del professionismo, partecipando alla pre-season con i New Orleans Hornets, prima di iniziare la propria carriera europea in Serbia, all'hemofarm Vrsac. Nella stagione 2008/2009 è sbarcato quindi in Francia, al Gravelines, per poi concludere l'anno in D-League con i Bakersfield Jam (39 partite e 20.8 punti di media in 39.6 minuti sul parquet), intervallati nel marzo 2009 da un contratto di dieci giorni con i Cleveland Cavaliere di LeBron James. L'anno successivo è tornato nuovamente in Francia, sempre a Gravelines, dove ha preso parte anche all'eurochallenge. In marzo ha terminato la sua nuova esperienza transalpina e, dopo una breve esperienza in D-League ancora con i Bakersfield Jam, è arrivato a Biella per la prima volta nell'aprile 2010, giocando quattro partite - a 11.5 punti di media - contribuendo in maniera determinante alla conquista della salvezza dell'angelico allenata da Luca Bechi, nella quale giocava anche Matteo Soragna, che ora ritroverà in rossoblu. Nella stagione 2010/2011 ha disputato quattro gare di pre-season con i Los Angeles Lakers di Kobe Bryant, prima di trasferirsi di nuovo ai Bakersfield Jam, dove ha conquistato la classifica riservata ai marcatori con 25.7 punti per gara. Il suo campionato in D-League è anche inframezzato da due contratti decadali con i Toronto Raptors di AndreaBargnani, coni quali ha giocato un totale di sette partite a 4 punti di media. Nell'estate 2011 si è accordato con la Banca Tercas Teramo di Alessandro Ramagli, ma un infortunio in precampionato lo ha costretto ai box e al successo taglio e al termine del lock-out Nba, a dicembre, è stato messo sotto contratto dai New Orleans Hornets, giocando in tutto undici partite con 1,9 punti di media. Trey Johnson torna quindi a Biella per la seconda volta in carriera e nell'angelico 2012/2013 vestirà la canotta rossoblu numero 12. Andrea Rossetti SERIE A Pag. 10

13 «C0LÌ Trey Johnson toma a vestire la canotta rossoblu dell'angelico dopo le quattro partite che hanno chioso la stagione 2009/2010, quella della salvezza all'ultima giornata contro la Carile Ferrara, un traguardo al quale il giocatore ha contribuito in maniera determinante SERIE A Pag. 11

14 BIELLA (rar) La dura legge dell'ex condanna l'angelico a Bologna, ma quella rossoblu vista sul parquet della Unipol Arena è una squadra viva e vegeta, lontana parenta di quella spenta di Reggio Emilia e del secondo tempo contro Siena e che dimostra di non meritare assolutamente l'ultima posizione solitaria della classifica. A decidere di fatto la sfida tra Biella e la Virtus Bologna è stata l'incredibile prestazione balistica di Ricky Minarci, a Biella nella seconda parte della stagione 2004/2005, autore di 35 punti con un quasi irreale 10/12 da 3 e protagonista dell'allunga decisivo nell'ultimo quarto. Senza l'infortunato capitan Soragna e con Moore tagliato e diretto in Israele all'hapoel Tel Aviv, coach Cancellieri decide di mettere in quintetto il giovane Laganà e dopo un inizio non troppo positivo (9-2 Bologna), gli ospiti entrano in partita con Robinson e Brackins e restano a contatto sino al del 10'. Molto buono anche l'avvio di secondo periodo, quando l'angelico raggiunge il massimo vantaggio sul +6 (22-28) con l'impatto importante di Raspino. Sale dunque in cattedra Minard, che insieme IL MATCH Irreale 10/12 da 3 di Minard Biella ko con onore all'altro ex di giornata Riccardo Moraschini permette ai padroni di casa di ristabilire l'equilibrio all'intervallo lungo (40-38 il punteggio dopo 20 minuti). La ripresa si apre con la SAIE3 a spingere sull'acceleratore, 9 0 di parziale per il a Biella che sembra accusare il colpo. I soliti Brackins e Robinson ricuciono lo strappofinoal -2, ma tocca ancora una volta alle bocche da fuori bolognesi tentare l'ennesimo allungo. Anche questa volta, comunque, l'angelico riesce a tenere botta, tanto che gli ultimi dieci minuti si aprono con le squadre che sostanzialmente sono ancora in parità (58-57), nonostante il quarto e il quinto fallo (tecnico) che mettono fine alla gara di Hasbrouck. Minard realizza subito dalla media e dall'altra parte del campo a Jurak viene sanzionato un tecnico che permette alla Virtus di concretizzare al meglio il nuovo allungo (66-61). Moraschini e Minard ridanno il massimo vantaggio alle "Vu nere" e a questo punto per Biella la partita si è fatta in salita. Nonostante i tentativi di Mavunga e Brackins Robinson è probabilmente andato in debito di ossigeno - Bologna riesce a gestire al meglio in vantaggio, allungando fino all' SERIE A Pag. 12

15 IL PUNTO j Varese guarda tutti dall'alto al basso Nel segno della Cimberio BIELLA (rar) La Cimbero Varese è l'assoluta protagonista di questo primo scorcio di stagione. Sei successi su sei partite che arrivano a 17 con le vittorie ottenute in pre season (unica squadra italiana ancora imbattuta) hanno lanciato la prossima avversaria dell'angelico in vetta alla classifica, li dalle parti del PalaWhirpool tornato a pensare in grande, rinverdendo i fasti dei Rosters di Gianmarco Pozzecco. Alle spalle della squadra di Frank Vitucci troviamo il Banco di Sardegna, che avrebbe potuto tranquillamente di videre il primo posto con Varese se solo non fosse incappato nell'inopinata sconfitta di domenica contro Brindisi. L'Enel ha espugnato Sassari con un'autorità sorprendente, fermando la striscia di imbattibilità dei sardi. Un altro risultato che non rientrava nei pronostici della vigilia è quello che ha visto Montegranaro violare il la liercio di Venezia. Innegabili i meriti della truppa di Recalcati, ma è evidente come l'umana di quest'anno sia solo lontana parente di quella frizzante ammirata la stagione passata. Sotto traccia sta facendo molto bene l'acca Roma, che ha già raggunto quota quattro successi, candidandosi per un posto ai play off (nonostante sia ancora prematuro parlare di post-season). E molto bene sta facendo pure la Reggio Emilia, che ha decisamente cambiato marcia dopo le tre sconfitte consecutive con le quali aveva aperto il campionato. Domenica ha battuto senza troppi problemi Pesaro, a sua volta reduce da tre ko di fila, attestandosi in una tranquilla posizione di centro classifica. A pari punti con la Trenkwalder c'è l'olimpia Milano, che lunedì sera si è aggiudicata il posticipo di Siena, un vero e proprio big-match che ha premiato gli ospiti, per una volta vittoriosi al co spetto della Montepaschi. Nonostante un Bobby Brown da 26 punti, coadiuvato da un buon Hackett, l'ea7 Emporio Armani ha mandato quattro gio calori a referto in doppia cifra (Gentile a quota 13, Hairston a 12, Cook alle Langford a 10), prendendo il controllo delle operazioni sin dalle battute iniziali (16-21 al 10' e al 20'). Nella ripresa la Mps ha provato a rimontare, si è riportata sotto, mettendo paura alla truppa di Sergio Scariolo, che comunque è riuscita a centrare un successo fondamentale per classifica e morale. In definitiva, la serie A si presenta incerta e combattuta. Al momento è nel segno di Varese, ma siamo certi che alle sue spalle non resteranno a guardare e con il passare delle settimane, le favorite d'obbligo - Milano, Cantù e Siena come da griglia di partenza degli addetti ai lavori alla vigilia del torneo sapranno mettere in seria difficoltà la Cimberio. SERIE A Pag. 13

16 QUI BIELLA Johnson firma per l'angelico, domenica giocherà (G.S.) - È ufficiale la firma di Trey Johnson con l'angelico Biella. La 28enne guardia-ala di 196 centimetri per 98 chili tornerà dunque in Piemonte, dove era già stato nelle ultime 4 gare della stagione 2009/2010, e a meno di clamorosi colpi di scena debutterà domenica contro la Cimberio (il giocatore americano che ha sostituito Ramone Moore dovrebbe sbarcare domani in Italia). Per il team di Massimo Cancellieri, ultimo in classifica con 2 soli punti, si tratta di una addizione importante per qualità ed esperienza in attesa che il veterano Matteo Soragna (indisponibile fino a metà dicembre per un problema a una spalla) ritorni in campo. Intanto Cantù prova a stringere i tempi per riportare in Brianza Sundiata Gaines, il 26enne play già in biancoblù nel 2008/2009 che è la prima scelta per rimpiazzare l'infortunato Jerry Smith. SERIE A Pag. 14

17 LA SITUAZIONE Tutti a disposizione di Vitucci, Cerella al lavoro Riattivazione al gran completo per la Cimberio, tornata ieri pomeriggio in palestra agli ordini di Frank Vitucci. Evitato ogni problema di sorta legato al parquet scivolosissimo del PalaMaggiò di Caserta, la truppa varesina si è allenata a pieni ranghi nella seduta inaugurale della settimana che prelude alla trasferta di domenica a Biella. Solito lavoro differenziato invece per Bruno Cerella, che sta proseguendo nel percorso di recupero dall'infortunio al ginocchio dello scorso aprile; se tutto andrà per il verso giusto l'ala oriunda dovrebbe iniziare ad allenarsi col gruppo dai primi di dicembre ed essere disponibile dopo l'ali Star Game del 16 dicembre a Biella, tornando dunque in panchina in occasione del derby del 23 a Milano, proprio la squadra contro cui si era infortunato nel finale della scorsa stagione 2011/2012. SERIE A Pag. 15

18 A BIELLA ARRIVA TREYJOHNSON L'Angelico Biella ha raggiunto un accordo fino al termine della stagione con la guardia statunitense Clinton Trey Johnson NI, classe 1984 A Biella aveva già giocato giocato 4 partite nel 2010 con 11.5 punti di media, contribuendo in maniera determinante alla conquista della salvezza. Al termine del lockout NBA nel dicembre 2011 era stato messo sotto contratto dai New Orleans Hornets, giocando in tutto 11 partite con 1,9 punti di media. SERIE A Pag. 16

19 Con Sassari il 18 alle Squadra ok Ma Biella è disperata Gruppo al completo. Smaltita labella prestazione di Caserta, il primo allenamento della settimana non ha presentato criticità di sorta: l'avvicinamento a Biella prosegue oggi con doppia seduta, mattutina al Campus e pomeridiana al Pala Whirlpool. Al Lauretana Forum si gioca domenica alle canoniche 18.15, è la 7 a giornata. L'Angelico di coach Cancellieri è ultima con un pessimo record di un successo e 5 sconfitte, ha bisogno di vittorie come dell'aria. Meglio maneggiare con circospezione e cura, dimenticandosi d'essere primi e imbattuti. Flash. Il turno otto a calendario domenica 18 novembre, porterà la Cimberio ancora una volta sulla cresta degli schermi televisivi: Varese- Sassari, partita di vertice, è stata posticipata alle 20 per consentirne la presa diretta su RaiSportL s. GIÀ. SERIE A Pag. 17

20 Basket Clinton Trey Johnson a Biella BIELLA L'Angelico Pallacanestro Biella ha raggiunto un accordo fino al termine della stagione con lo statunitense Clinton Trey Johnson III, nato a Jackson, nel Mississippi, il 30 agosto La guardia arriva a Biella per la prima volta nell'aprile 2010, dove gioca 4 partite con 11.5 punti di media. Nell'estate 2011 Johnson si accorda con la Banca Tercas Teramo, ma al termine del lockout N- ba nel dicembre 2011 viene messo sotto contratto dai New Orleans Hornets, giocando in tutto 11 partite con 1,9 punti di media. ESTASI MILANO "Spensierato come l'inter di Stramaccioni? No, direi che sono soddisfatto per la prestazione. E' una botta d'energia e di carica che serviva a tutto l'ambiente". Cosi' ha parlato Livio Proli, presidente dell'ea7 Milano, su Radio 24, dopo la vittoria dell'olimpia sul campo della Montepaschi Siena dopo nove anni. SERIE A Pag. 18

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI ALTRE DISPOSIZIONI Vengono di seguito fornite le informazioni relative a: campo di gioco attrezzature controlli preliminari modulo CAMP3 componenti delle squadre assenza della squadra o degli Ufficiali

Dettagli

GLI ITALIANI E LO STATO

GLI ITALIANI E LO STATO GLI ITALIANI E LO STATO Rapporto 2014 NOTA INFORMATIVA Il sondaggio è stato condotto da Demetra (sistema CATI) nel periodo 15 19 dicembre 2014. Il campione nazionale intervistato è tratto dall elenco di

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Uno contro uno in movimento attacco

Uno contro uno in movimento attacco Uno contro uno in movimento attacco Utilizzando gli stessi postulati di spazio/tempo, collaborazioni, equilibrio analizziamo l uno contro uno in movimento. Esso va visto sempre all interno del gioco cinque

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Fipav Monza Brianza VADEMECUM GARE CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Il presente fascicolo è parte integrante delle Circolari di Indizione

Dettagli

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio Lo sport è caratterizzato dalla RICERCA DEL CONTINUO MIGLIORAMENTO dei risultati, e per realizzare questo obiettivo è necessaria una PROGRAMMAZIONE (o piano di lavoro) che comprenda non solo l insieme

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore )

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore ) REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430 CONCORSO A PREMI DENOMINATO MAGIC+3 CAMPIONATO 2014-2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA RCS MEDIAGROUP SPA MILANO CL 410/2014 SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO ALL. D) REGOLA 5 Persone ammesse nel recinto di gioco 1) Per le gare organizzate dalla LNP, dalla Lega PRO e dalla Lega Nazionale Dilettanti in ambito nazionale sono ammessi

Dettagli

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola E' italiana la casa ad alta efficienza energetica campione del mondo che si è aggiudicata il primo posto

Dettagli

1 von 6 04.02.2012 18:49

1 von 6 04.02.2012 18:49 1 von 6 04.02.2012 18:49 Serie A Calendario Classifica Statistiche Squadre Alleghe Asiago Bolzano Cortina Fassa Pontebba Ritten Sport Valpellice Val Pusteria Vipiteno Serie A2 Classifica A2 Serie C Serie

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO REPORTAGE/Nuove sfde Israele che pedala UN MAR MORTO PiENO di vita 74 bambini, donne, professionisti: tutti insieme per provare il fascino di viaggiare in bici attraverso un deserto unico, con partenza

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

Unità 1. I Numeri Relativi

Unità 1. I Numeri Relativi Unità 1 I Numeri Relativi Allinizio della prima abbiamo introdotto i 0numeri 1 naturali: 2 3 4 5 6... E quattro operazioni basilari per operare con essi + : - : Ci siamo però accorti che la somma e la

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

DAILY REPORT 20 Agosto 2014

DAILY REPORT 20 Agosto 2014 DAILY REPORT 20 Agosto 2014 I DATI DELLA GIORNATA PROVE DI TENUTA? Ieri abbiamo esaminato l indice Dax. Per certi versi le dinamiche degli ultimi 2 anni sembrano le stesse, anche se il terreno un tantino

Dettagli

Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9

Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9 Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9 19 Carte di colore Blu che vanno dallo 0 al 9 19 Carte di colore Giallo che

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2011 2012 INTRODUZIONE Qui di seguito trovate le Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio. Ogni anno, se necessario, vengono modificate e aggiornate

Dettagli

ANALISI DEL PEGGIORAMENTO AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO.

ANALISI DEL PEGGIORAMENTO AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO. AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO.EU Tra le giornate di martedì 7 e venerdì 10 Settembre 2010, il Veneto è stato interessato

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15

CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15 Pagina 1 CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15 FINALI NAZIONALI SERIE B MASCHILE DOCUMENTO INFORMATIVO PER IL TEAM MEETING Team Meeting Finali B Maschili Pagina 1 Pagina 2 Sommario 1 INTRODUZIONE...3

Dettagli

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum La prima operazione da fare, una volta ricevuti i moduli per la raccolta, è quella della Vidimazione. La vidimazione. Viene effettuata dal

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

Raduno precampionato. 7/8 Se'embre 2013 Praca2nat. Il referto di gara. Indicazioni per la corre1a compilazione

Raduno precampionato. 7/8 Se'embre 2013 Praca2nat. Il referto di gara. Indicazioni per la corre1a compilazione Raduno precampionato 7/8 Se'embre 2013 Praca2nat Il referto di gara Indicazioni per la corre1a compilazione Il referto di gara Il referto di gara rappresenta il documento che completa l incarico arbitrale:

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

«Abbiamo un margine di manovra sufficiente»

«Abbiamo un margine di manovra sufficiente» Conferenza stampa annuale del 17 giugno 2014 Anne Héritier Lachat, presidente del Consiglio di amministrazione «Abbiamo un margine di manovra sufficiente» Gentili Signore, egregi Signori, sono ormai trascorsi

Dettagli

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper le famiglie in condizioni economiche precarie ROSIGNANO

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 COMUNICATO STAMPA La Regione che vogliamo: la CIDA organizza il confronto con i candidati alla Presidenza della regione Toscana 29 Aprile

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Guida Breve alle Regole del FootGolf

Guida Breve alle Regole del FootGolf Guida Breve alle Regole del FootGolf Lo Spirito del Gioco INTRODUZIONE Il Footgolf è giocato, per la maggior parte, senza la supervisione di un arbitro. Il gioco si affida all integrità dell individuo

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA.

REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA. REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA. 1) Il presente regolamento è valido dal 10.01.2012, sostituisce ogni altra precedente

Dettagli

Regolamento. sullo status e sui trasferimenti dei calciatori

Regolamento. sullo status e sui trasferimenti dei calciatori Regolamento sullo status e sui trasferimenti dei calciatori 1 REGOLAMENTO SULLO STATUS E SUL TRASFERIMENTO DEI CALCIATORI... 3 DEFINIZIONI... 4 I. DISPOSIZIONE INTRODUTTIVA... 5 II. STATUS DEI CALCIATORI...

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

INFORMAZIONI e REGISTRAZIONE al TrailTrophy Plan de Corones 2015

INFORMAZIONI e REGISTRAZIONE al TrailTrophy Plan de Corones 2015 INFORMAZIONI e REGISTRAZIONE al TrailTrophy Plan de Corones 2015 PROGRAMMA/INFORMAZIONI La prima del TrailTrophy a Plan de Corones: alla fine di luglio la comunità del TrailTrophy si ritrova una seconda

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

Rassegna del 28/04/2015

Rassegna del 28/04/2015 Rassegna del 28/04/2015... 28/04/15 Adige 47 Intervista a Diego Mosna - Mosna: «Noi sempre freddi» M.bar. 1 28/04/15 Adige 46 Macerata vuole Lanza... 4 28/04/15 Adige 46 Trento si gioca la finale L'occasione

Dettagli

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle.

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle. Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su Nello sperduto villaggio di Tabula, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti,

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

Cenni sul calcolo combinatorio

Cenni sul calcolo combinatorio Cenni sul calcolo combinatorio Disposizioni semplici Le disposizioni semplici di n elementi distinti di classe k con kn sono tutti i gruppi di k elementi scelti fra gli n, che differiscono per almeno un

Dettagli

FULGOR ACADEMY 2014-15

FULGOR ACADEMY 2014-15 PRIMI CALCI 2009-2010 OBIETTIVI: Conoscenza del proprio corpo (giochi ed esercizi coordinativi) Rispetto delle regole e del gruppo di cui si fa parte Conoscenza del pallone Capacità di eseguire un gesto

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

NEL SEGNO DI VETTEL LA STORIA DI UN PILOTA CHE ARRIVA IN FERRARI PER LASCIARE UN IMPRONTA UNICA E INDIMENTICABILE + SPECIALE MONDIALE FORMULA UNO 2015

NEL SEGNO DI VETTEL LA STORIA DI UN PILOTA CHE ARRIVA IN FERRARI PER LASCIARE UN IMPRONTA UNICA E INDIMENTICABILE + SPECIALE MONDIALE FORMULA UNO 2015 NEL SEGNO DI VETTEL LA STORIA DI UN PILOTA CHE ARRIVA IN FERRARI PER LASCIARE UN IMPRONTA UNICA E INDIMENTICABILE + SPECIALE MONDIALE FORMULA UNO 2015 ANNO 16. N. 10 (726), 14 marzo 2015. Poste Italiane

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Tácticas. Guerra. Torneo Imperivm e Sfida Civitas. Torneo Imperivm. 1. Registrazione. 2. Schermata principale. 3. Livelli

Tácticas. Guerra. Torneo Imperivm e Sfida Civitas. Torneo Imperivm. 1. Registrazione. 2. Schermata principale. 3. Livelli Tácticas de Guerra Torneo Imperivm e Sfida Civitas Torneo Imperivm 1. Registrazione 2. Schermata principale 3. Livelli 4. Se lo vuoi, ti guidiamo passo passo Sfida Civitas Torneo Imperivm Questa modalità

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 Notti sul ghiaccio è una gara di pattinaggio a coppie ad eliminazione in cui alcune celebrità hanno accettato di far coppia con altrettanti

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI appunti dalla lezione del 19 maggio 2002 al Clinic di Riccione relatore Maurizio Cremonini, Istruttore Federale Set. Scol. e Minibasket I BAMINI DEVONO SCOPRIRE CIO DI CUI

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Piccoli giochi con la palla

Piccoli giochi con la palla 04 2011 Tema del mese Sommario Indicazioni per la sicurezza 2 Lista di controllo 3 Raccolta di esercizi 4 Lezioni 11 Test 17 Categorie 11-15 anni Scuola media Principianti e avanzati Livello di insegnamento:

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli