Green jobs in cerca di manager. Ecco realtà e prospettive dei lavori verdi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Green jobs in cerca di manager. Ecco realtà e prospettive dei lavori verdi"

Transcript

1

2

3 Ilsole24ore.com Data:09 Dicembre 2010 Pagina: web Green jobs in cerca di manager. Ecco realtà e prospettive dei lavori verdi Si espande in Italia, come nel resto del mondo, il mercato dei green jobs, trainato dalla diffusione delle energie rinnovabili. Secondo una ricerca della società di recruiting Michael Page International, quest'anno nel nostro paese i posti di lavoro legati alla produzione di energia pulita sono aumentati del 17% rispetto al In crescita le assunzioni di profili manageriali, come project manager e site manager, capaci di gestire lo sviluppo degli impianti. Altre figure richieste sono gli addetti alle vendite, i business developer, che hanno il compito di individuare le zone dove conviene investire, e i progettisti degli impianti, che solitamente sono ingegneri elettrici ed elettronici. Con i green jobs continua l'inchiesta del Sole24ore.com dedicata al lavoro (leggi le interviste ai capi del personale di Microsoft, Enel, Decathlon, Ikea; il decalogo sulle agenzie di selezione e i consigli per compilare il curriculum). "Le aziende italiane e straniere attive nelle rinnovabili cercano project manager, in genere laureati in ingegneria gestionale o in economia e commercio, in grado di coordinare diverse iniziative sul territorio e persone dalle elevate competenze tecnico-scientifiche a cui affidare la progettazione e la

4 gestione di sistemi complessi. I project manager vengono richiesti soprattutto da aziende che hanno sede nel Lazio, in Lombardia e nel Triveneto, mentre i site manager lavorano negli impianti, localizzati in prevalenza nel centro-sud. Il resto degli addetti, circa l'80% del totale, invece sono installatori e addetti alla manutenzione", spiega Emilio Luongo, responsabile della divisione Green Economy della società di selezione Gi Group e autore del libro Green Job, edito da Hoepli. Dai green jobs alla green economy In base ai numeri forniti dal Cnel (Consiglio Nazionale dell'economia e del Lavoro), nel nostro paese gli occupati nelle fonti energetiche rinnovabili (Fer) sono oltre 100mila. Le previsioni per il 2020 indicano oltre 51mila nuovi posti di lavoro, qualora i ritmi di crescita dovessero essere in linea con quelli attuali. In presenza di investimenti più cospicui, invece, i nuovi assunti sarebbero molti di più: da 102mila a 111mila. Si attende un'espansione costante dell'eolico e del fotovoltaico, mentre potrebbe guadagnare posizioni il settore delle biomasse, che necessita di interventi poco costosi e idonei a essere inseriti all'interno di aziende agricole e allevamenti presenti su tutto il territorio nazionale. "Tuttavia, il fenomeno diventa ancora più importante se non ci si limita a considerare soltanto le Fer. La green economy, a mio avviso, va intesa in modo più ampio, includendo anche la mobilità sostenibile, la bioagricoltura, la bioedilizia e la gestione dei rifiuti. E, ancora, stanno in questo ambito la scienza dei materiali, le iniziative che mirano al risparmio energetico e, più in generale, il movimento culturale che fa riferimento all'idea dello sviluppo sostenibile. Se ragiona così, si vede bene come le aziende green sono molte di più di quelle che si occupano direttamente di energia rinnovabile", fa notare Luongo. E, in conformità con questo approccio, lo studio "Green Job: Towards decent work in a sustainable, Low-carbon World" curato da due agenzie Onu, l'unep (Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente) e l'oil (Organizzazione Internazionale del Lavoro) sostiene che, solo in Germania, nel 2030 la green economy potrebbe raggiungere il 16% della produzione totale, con un numero di occupati superiore a quello dell'industria dell'auto. Il rapporto Eurispes stima che la green economy in Italia oggi valga circa 10 miliardi di euro, mentre a livello globale, in base ai dati della Banca Mondiale, la cifra sale a 810 miliardi. "E' sempre maggiore l'attenzione da parte di organizzazioni non attive nelle Fer per chi può vantare competenze legate all'economia sostenibile e all'ambiente. Molto richieste sono le figure del green marketing manager e dell'energy manager, che si occupa di ottimizzare il consumo di energia", precisa Rassegna Stampa

5 Michela Santonastaso, project manager specializzazioni di Adecco, società di selezione che nel 2008 ha aperto una divisione Green Energies. E l'estensione della green economy sembra toccare anche il campo della comunicazione, spesso rivelatore e anticipatore delle tendenze più generali del mercato. "Cresce la richiesta di comunicatori con una formazione specifica sui temi dello sviluppo sostenibile. evidenzia Erik Balzaretti, coordinatore del Master per la sostenibilità dello Ied di Torino, che dal 2005 ogni anno propone un piano di studi in comunicazione green per quindici posti Negli ultimi anni circa la metà dei nostri iscritti ha trovato lavoro presso enti pubblici, regioni, province, municipi di grandi dimensioni, aziende comunali e agenzie di comunicazione. Gli altri, invece, in prevalenza impiegati presso enti pubblici, hanno scelto di frequentare il master per acquisire competenze preziose per il loro lavoro". Numeri piccoli, certo, ma che, insieme ad altri fattori, contribuiscono a delineare la trasformazione in atto. Rinnovabili, formazione da migliorare Non mancano, però, le ombre. Lo sviluppo del giro d'affari, spinto anche da incentivi pubblici assai elevati, in varie regioni, dalla Puglia alla Calabria, fino alla Sardegna, ha dato origine a operazioni commerciali che hanno attirato l'attenzione della magistratura. Inoltre, secondo il rapporto Enea del 2010 al salire dei consumi delle Fer (+16% nel 2009), non si è accompagnata una crescita proporzionata della filiera industriale, come, invece è avvenuto in altri paesi europei, Germania in testa. Con il risultato che l'italia importa componenti in misura maggiore rispetto alla media dei paesi dell'eurozona, principalmente nel fotovoltaico. "Ma adesso ci sono le condizioni per recuperare il terreno perduto. afferma Luongo Nel nostro paese, infatti, sono sorte numerose aziende in grado di realizzare tutte le tipologie di impianti basati sulle Fer e molte di queste riescono anche a esportare i loro prodotti". Inoltre, gli addetti mostrano carenze sul piano della formazione. "I nostri tecnici spesso mancano del necessario mix di conoscenze. Succede che i periti meccanici sappiano poco di elettronica oppure abbiano una scarsa confidenza con la lingua inglese, indispensabile per lavorare in progetti internazionali. Così, le aziende sono costrette a organizzare corsi ad hoc per rimediare alle carenze della scuola", continua Luongo. E, facendo riferimento alle tante persone che desiderano inserirsi nel mercato nelle Fer, Michela Santonastaso sottolinea che "i candidati, pur mostrando un grande interesse per il mondo green, a volte non hanno la giusta consapevolezza delle attitudini necessarie a svolgere queste professioni, che richiedono disponibilità ai trasferimenti e adattabilità. Chi entra in questo settore deve essere pronto a Rassegna Stampa

6 spostarsi di frequente, a lavorare, per esempio, oggi a Lecce e domani a Catania o a Sassari. E, ancora, gli addetti a un impianto eolico, oltre ad avere una preparazione tecnicoteorica adeguata, devono saper lavorare sospesi a parecchi metri da terra e in luoghi isolati". Rassegna Stampa

7

8

I GREEN JOBS NEL SETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI

I GREEN JOBS NEL SETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI IRES Istituto per le ricerche economiche e sociali Osservatorio Energia e Innovazione Nuovi lavori, nuova occupazione: la green economy energetica I GREEN JOBS NEL SETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI Presentazione

Dettagli

I GREEN JOBS NEL SETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI

I GREEN JOBS NEL SETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI LA TORSIONE VERDE: OPPORTUNITA IMPRENDITORIALI ED OCCUPAZIONALI DELLA GREEN ECONOMY Forum P.A. -Roma, 19 maggio 2010 I GREEN JOBS NEL SETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI Serena Rugiero Coordinatrice Osservatorio

Dettagli

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

ITINERA Venerdì 01 marzo 2013 ITINERA 2013. ForGreen Spa Viale del Lavoro, 33 37135 Verona forgreen.it

ITINERA Venerdì 01 marzo 2013 ITINERA 2013. ForGreen Spa Viale del Lavoro, 33 37135 Verona forgreen.it ITINERA Venerdì 01 marzo 2013 ITINERA 2013 ITINERA 2013 Energyland La filiera delle energie rinnovabili Programma Presentazione del progetto Itinera, Savoia Enrica Lo scenario energetico e il mercato,

Dettagli

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE Obiettivi Il Master ha come obiettivo la creazione di una figura in grado di operare a 360 all interno dell area risorse umane di: aziende,

Dettagli

Multiutility SpA. Vincenzo Scotti. Direttore Commerciale & Marketing

Multiutility SpA. Vincenzo Scotti. Direttore Commerciale & Marketing Multiutility SpA Vincenzo Scotti Direttore Commerciale & Marketing Dall obbligatorietà alla volontarietà: un nuovo approccio verso l eco-sostenibilità Milano, 26 maggio 2009 1 Argomenti trattati Company

Dettagli

INFRASTRUTTURE VERDI E ATTIVITÀ PRODUTTIVE innovazione, green networks e nuova domanda di lavoro nel mondo delle imprese

INFRASTRUTTURE VERDI E ATTIVITÀ PRODUTTIVE innovazione, green networks e nuova domanda di lavoro nel mondo delle imprese INFRASTRUTTURE VERDI E ATTIVITÀ PRODUTTIVE innovazione, green networks e nuova domanda di lavoro nel mondo delle imprese Domenico Mauriello Responsabile Centro Studi Unioncamere LE INFRASTRUTTURE VERDI:

Dettagli

DALLA GREEN ECONOMY 102 MLD DI VALORE AGGIUNTO (IL 10,3%) E QUASI 3 MLN DI POSTI DI LAVORO

DALLA GREEN ECONOMY 102 MLD DI VALORE AGGIUNTO (IL 10,3%) E QUASI 3 MLN DI POSTI DI LAVORO I DATI DI GREENITALY DI FONDAZIONE SYMBOLA E UNIONCAMERE DALLA GREEN ECONOMY 102 MLD DI VALORE AGGIUNTO (IL 10,3%) E QUASI 3 MLN DI POSTI DI LAVORO 372MILA IMPRESE (24,5% DEL TOTALE) PUNTANO SULLA GREEN

Dettagli

Creare posti di lavoro proteggendo il clima I lavori verdi nei paesi del G8 e in Italia

Creare posti di lavoro proteggendo il clima I lavori verdi nei paesi del G8 e in Italia Briefing Creare posti di lavoro proteggendo il clima I lavori verdi nei paesi del G8 e in Italia Luglio 2009 I leader del G8 a L Aquila hanno l opportunità di dare impulso all economia e all occupazione

Dettagli

Nei prossimi anni ingenti capitali saranno destinati al settore della green economy ; solo in Italia già oltre 3 miliardi di Euro nel 2010.

Nei prossimi anni ingenti capitali saranno destinati al settore della green economy ; solo in Italia già oltre 3 miliardi di Euro nel 2010. Note sul Piano di Azione Nazionale per le energie rinnovabili (PAN). Nei prossimi anni ingenti capitali saranno destinati al settore della green economy ; solo in Italia già oltre 3 miliardi di Euro nel

Dettagli

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» ZEB DESIGNER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» ZEB DESIGNER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Edilizia sostenibile» ZEB DESIGNER GREEN JOBS Formazione e Orientamento ZEB DESIGNER La Direttiva 31 del 2010 stabilisce che gli Stati membri provvedano affinché entro il 31 dicembre

Dettagli

Nuove Linee Guida per Titoli di Eff. Energetica (certificati bianchi)

Nuove Linee Guida per Titoli di Eff. Energetica (certificati bianchi) Nuove Linee Guida per Titoli di Eff. Energetica (certificati bianchi) L AEEG ha aggiornato le Linee guida per i Titoli di Efficienza Energetica (preparazione, esecuzione e valutazione dei progetti) Novità

Dettagli

Quale formazione per i green jobs

Quale formazione per i green jobs Quale formazione per i green jobs Romano Calvo Spunti di riflessione tratti da: Regione Lombardia Ricerca-azione per la definizione di competenze spendibili nella green economy Regione Liguria Laboratorio

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA . SEDE CONFINDUSTRIA ENERGY IL CONTO TERMICO Meccanismo di sostegno per interventi di piccole dimensioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per l incremento dell efficienza energetica.

Dettagli

ISTUD e la Green Economy

ISTUD e la Green Economy ISTUD e la Green Economy Attività di formazione e ricerca 2013 ISTUD e la Green Economy ISTUD presidia dal 2003 le tematiche legate alla sostenibilità e ha consolidato la sua presenza in area green con

Dettagli

Jobs in Progress GENNAIO DICEMBRE 2012

Jobs in Progress GENNAIO DICEMBRE 2012 Jobs in Progress GENNAIO DICEMBRE 2012 Parte del gruppo editoriale Schibsted Media Group e forte di un'esperienza di più di 15 anni a livello internazionale, InfoJobs.it è oggi il primo sito in Italia

Dettagli

Lo sviluppo del know-how e la collaborazione con il mondo accademico a supporto della crescita del business di eni.

Lo sviluppo del know-how e la collaborazione con il mondo accademico a supporto della crescita del business di eni. Lo sviluppo del know-how e la collaborazione con il mondo accademico a supporto della crescita del business di eni Salvatore Sardo Cerimonia di inaugurazione della "eni chair in energy markets" presso

Dettagli

La situazione delle energie rinnovabili. Il bilancio del Conto Energia. MEF (Ministero dell Economia e delle Finanze)

La situazione delle energie rinnovabili. Il bilancio del Conto Energia. MEF (Ministero dell Economia e delle Finanze) Il gruppo GSE MSE (Ministero dello Sviluppo Economico) Direttive MEF (Ministero dell Economia e delle Finanze) Proprietà 100% AEEG (Autorità per l Energial Elettrica ed il Gas ) Delibere Fiera di Verona,

Dettagli

il Master Cosa è A chi si rivolge I docenti

il Master Cosa è A chi si rivolge I docenti X edizione a.a. 2014-2015 il Master Cosa è Il master EFER - Efficienza Energetica e Fonti Energetiche Rinnovabili - è un master universitario di II livello, finalizzato alla formazione di diverse figure

Dettagli

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE Obiettivi Il Master ha come obiettivo la creazione di una figura in grado di operare a 360 all interno dell area risorse umane di: aziende,

Dettagli

HOTEL MANAGEMENT. IV EDIZIONE Novembre 2011 Dicembre 2012

HOTEL MANAGEMENT. IV EDIZIONE Novembre 2011 Dicembre 2012 MASTER IN FIVE STARS HOTEL MANAGEMENT IV EDIZIONE Novembre 2011 Dicembre 2012 HOTEL BUSINESS SCHOOL La Hotel Business School, nata nel 2008 dalla collaborazione tra il Forte Village Resort e la LUISS Business

Dettagli

Nel complesso quindi possiamo considerare l Italia una nazione all avanguardia in termini di efficienza e di contenimento di emissioni e inquinamento

Nel complesso quindi possiamo considerare l Italia una nazione all avanguardia in termini di efficienza e di contenimento di emissioni e inquinamento Efficienza Energetica L'Italia è tradizionalmente uno dei Paesi dell area OCSE a più elevata efficienza energetica: il consumo finale di energia per abitante, pari a 2,4 tonnellate equivalenti di petrolio/capita

Dettagli

IX edizione a.a. 2013-2014

IX edizione a.a. 2013-2014 IX edizione a.a. 201-2014 1 Il Master Cosa è Il master EFER - Efficienza Energetica e Fonti Energetiche Rinnovabili - è un master universitario di II livello, finalizzato alla formazione di diverse figure

Dettagli

Green Business Lab gratuito di 50 ore su Management e Marketing per un impresa sostenibile CUP B33D12001760007

Green Business Lab gratuito di 50 ore su Management e Marketing per un impresa sostenibile CUP B33D12001760007 Project Green Business Innovation Developing innovative entrepreneurship trough green economy applications and human resource training on green jobs in the cross-border area WP 5 act 5.3 I agreen La tua

Dettagli

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Edilizia sostenibile» TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA GREEN JOBS Formazione e Orientamento TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA La Direttiva 31 del 2010 stabilisce

Dettagli

Nuovi lavori, nuova occupazione: la green economy energetica

Nuovi lavori, nuova occupazione: la green economy energetica Osservatorio Energia Nuovi lavori, nuova occupazione: la green economy energetica L impatto della nuova politica energetica europea sulla crescita economica e l occupazione in Italia Giuseppe Travaglini

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA . SEDE CONFINDUSTRIA ENERGY IL CONTO TERMICO Meccanismo di sostegno per interventi di piccole dimensioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per l incremento dell efficienza energetica.

Dettagli

I dati della ricerca

I dati della ricerca Relazioni con i Media Tel. 02/8515.5288/5224 Comunicati www.mi.camcom.it I dati della ricerca Il mercato fotovoltaico in Europa e nel mondo. È l Europa il mercato di sbocco principale per il fotovoltaico,

Dettagli

I principali temi. Crescita dimensionale. Reti d impresa e altre forme di alleanza. Innovazione e ricerca. Capitale umano e formazione

I principali temi. Crescita dimensionale. Reti d impresa e altre forme di alleanza. Innovazione e ricerca. Capitale umano e formazione I principali temi Crescita dimensionale Reti d impresa e altre forme di alleanza Innovazione e ricerca Capitale umano e formazione Internazionalizzazione: Esportazioni Investimenti diretti esteri Efficienza

Dettagli

Osservatorio sulla Green Economy

Osservatorio sulla Green Economy Osservatorio sulla Green Economy Progetto delle attività 2014-2015 1. Premessa Il tema della green economy è al centro del dibattito internazionale, europeo e nazionale. La Conferenza delle Nazioni Unite

Dettagli

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese)

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Indice: Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Mini MBA in Ristorazione e Catering Mini-MBA in International Business (in Inglese) Mini MBA in Business Management per Artisti e Creativi Mini

Dettagli

AP PHOTO/LEFTERIS PITARAKIS

AP PHOTO/LEFTERIS PITARAKIS AP PHOTO/LEFTERIS PITARAKIS Venditori, venditori, venditori... Ma anche esperti di farmacoeconomia, di energie rinnovabili, o export manager con vocazione ai mercati emergenti. Se siete nati professionalmente

Dettagli

La formazione. Master Gem edizione 2014

La formazione. Master Gem edizione 2014 La formazione per la Green economy Master Gem edizione 2014 Cosa è Master Gem Corso di alta formazione ad indirizzo specialistico in materia di green economy (energie rinnovabili, efficientamento e risparmio

Dettagli

Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014

Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014 Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014 In Italia crediamo che Rinnovabili prevenzione Con le rinnovabili che hanno prodotto il 100%

Dettagli

LE CARATTERISTICHE DEL CORSO

LE CARATTERISTICHE DEL CORSO LE CARATTERISTICHE DEL CORSO Obiettivo dei corsi è fornire opportunità di specializzazione nel campo della green economy, proprie di figure professionali nei settori dell'ingegneria, dell'architettura

Dettagli

MADE 2012 EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO E RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA E URBANA: ECCO GLI ASSET PER IL RILANCIO DELLE COSTRUZIONI

MADE 2012 EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO E RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA E URBANA: ECCO GLI ASSET PER IL RILANCIO DELLE COSTRUZIONI MADE 2012 EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO E RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA E URBANA: ECCO GLI ASSET PER IL RILANCIO DELLE COSTRUZIONI La riconfigurazione del mercato delle costruzioni Lo scenario delle costruzioni

Dettagli

La formazione per la Green economy Master Gem edizione 2013. ZeroEmission Rome 7 settembre 2012

La formazione per la Green economy Master Gem edizione 2013. ZeroEmission Rome 7 settembre 2012 La formazione per la Green economy Master Gem edizione 2013 ZeroEmission Rome 7 settembre 2012 Cosa è Master Gem Corso di alta formazione ad indirizzo specialistico su energie rinnovabili, efficientamento

Dettagli

Dati statistici sull energia elettrica in Italia - 2014 Nota di sintesi CALO DELLA DOMANDA DI ELETTRICITA NEL 2014: -2,5%

Dati statistici sull energia elettrica in Italia - 2014 Nota di sintesi CALO DELLA DOMANDA DI ELETTRICITA NEL 2014: -2,5% Dati statistici sull energia elettrica in Italia - 2014 Nota di sintesi CALO DELLA DOMANDA DI ELETTRICITA NEL 2014: -2,5% I dati definitivi sul bilancio elettrico del 2014 fanno registrare una riduzione

Dettagli

Milano: Vodafone Headquarter

Milano: Vodafone Headquarter Vodafone e Wave On Milano: Vodafone Headquarter Aldo Bisio: AD Vodafone Italia 300 milioni di euro di investimenti, un complesso di 67.000 metri quadrati, un luogo di lavoro moderno ed ecosostenibile per

Dettagli

LA TORSIONE VERDE: OPPORTUNITÀ IMPRENDITORIALI E OCCUPAZIONALI DELLA GREEN ECONOMY IN ITALIA

LA TORSIONE VERDE: OPPORTUNITÀ IMPRENDITORIALI E OCCUPAZIONALI DELLA GREEN ECONOMY IN ITALIA FORUM PA 19 MAGGIO 2010 LA TORSIONE VERDE: OPPORTUNITÀ IMPRENDITORIALI E OCCUPAZIONALI DELLA GREEN ECONOMY IN ITALIA MARCO BALDI FONDAZIONE CENSIS PER NON EQUIVOCARE.LA GREEN ECONOMY.. NON E UN NUOVO SETTORE

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Green Business. Specialists in green business recruitment www.michaelpage.it

SALARY SURVEY 2015. Green Business. Specialists in green business recruitment www.michaelpage.it SALARY SURVEY 2015 Green Business Specialists in green business recruitment www.michaelpage.it Green Business Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione

Dettagli

Ambiente, energia, sicurezza e responsabilità sociale: figure professionali emergenti e nuove competenze

Ambiente, energia, sicurezza e responsabilità sociale: figure professionali emergenti e nuove competenze Ambiente, energia, sicurezza e responsabilità sociale: figure professionali emergenti e nuove competenze LUISS Business School 19-9-2013 dott. Alessandro Bellomo Assoreca (Associazione, senza scopo di

Dettagli

Giovani laureati e lavoro. Conosci gli strumenti per costruire il tuo futuro?

Giovani laureati e lavoro. Conosci gli strumenti per costruire il tuo futuro? Giovani laureati e lavoro Conosci gli strumenti per costruire il tuo futuro? Chi siamo? Fondazione ISTUD è una Business School indipendente, Fondata nel 1970per iniziativa di Assolombardae di un gruppo

Dettagli

II FORUM GREEN ENERGY

II FORUM GREEN ENERGY II FORUM GREEN ENERGY OSSERVATORIO RINNOVABILI Prime evidenze della Rilevazione «Il ruolo delle banche nello sviluppo delle green energy» Francesca Rosati Senior Research Analyst ABI Lab Marco Marino Ufficio

Dettagli

La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio.

La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio. Un complesso avvio delle policy di sostegno alle rinnovabili La policy incentivante non è stata priva di errori, in cui sono incorsi anche altri Paesi, spesso per rompere le forti inerzie d avvio. Inefficace

Dettagli

ESPERTO NEL SETTORE ENERGETICO

ESPERTO NEL SETTORE ENERGETICO Partecipanti 15 Requisiti Figura professionale ESPERTO NEL SETTORE ENERGETICO Stato di disoccupazione/inoccupazione; Età compresa tra i 21 e i 34 anni Laurea triennale e/o magistrale Esperto nel settore

Dettagli

Vittorio Chiesa Politecnico di Milano. 29 novembre 2012. www.energystrategy.it

Vittorio Chiesa Politecnico di Milano. 29 novembre 2012. www.energystrategy.it Vittorio Chiesa Politecnico di Milano 29 novembre 2012 Vengono definiti i seguenti obiettivi al 2020: Riduzione della dipendenza energetica dall estero dall 84 al 67%, con un conseguente risparmio di 15

Dettagli

Rassegna Stampa 2007

Rassegna Stampa 2007 Rassegna Stampa 2007 Testata Tipologia Data Titolo articolo Diffusione copie stampa dicembre 2007 Oggi sono gli ingegneri a far carriera 6.900 Stampa 12 dicembre 2007 GOFLUID.COM On line 10 dicembre 2007

Dettagli

Il protocollo di Kyoto

Il protocollo di Kyoto Protocollo di Kyoto Il protocollo di Kyoto E' il primo tentativo globale di coordinamento delle politiche economiche di singoli stati sovrani. Il protocollo di Kyoto è lo storico accordo internazionale

Dettagli

L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche

L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, nata e promossa nel 2004 dall associazione internazionale Slow Food con la collaborazione delle regioni

Dettagli

Introduzione. Fonte: European Energy & Transport - Trends to 2030

Introduzione. Fonte: European Energy & Transport - Trends to 2030 Introduzione In Italia la produzione di energia elettrica avviene in gran parte grazie all utilizzo di fonti non rinnovabili e, in misura minore, con fonti rinnovabili che per loro natura hanno un minor

Dettagli

INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA E PREVISIONE DEI

INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA E PREVISIONE DEI INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA E PREVISIONE DEI CONSUMI DI ENERGIA AL 2010 NELLO SCENARIO TENDENZIALE 6 - ASPETTI METODOLOGICI 7 - INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA NEI SETTORI INDUSTRIA, TERZIARIO,

Dettagli

LO SVILUPPO DELL ECONOMIA DIGITALE: ALCUNE CONSIDERAZIONI PER OPPORTUNITA DI SVILUPPO

LO SVILUPPO DELL ECONOMIA DIGITALE: ALCUNE CONSIDERAZIONI PER OPPORTUNITA DI SVILUPPO LO SVILUPPO DELL ECONOMIA DIGITALE: ALCUNE CONSIDERAZIONI PER OPPORTUNITA DI SVILUPPO 1 Applicando questa metodologia, nel 2009 il valore a livello mondiale dell internet economy poteva essere stimato,

Dettagli

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM ICT MANAGEMENT CORSI BREVI IN BUILDING INFORMATION MODELING - BIM INDICE Executive Education 1 Obiettivi 2 Direzione 3 Calendario corsi brevi 4 Il Building Information Modelling per ridisegnare i processi

Dettagli

Elaborazione su dati GSE

Elaborazione su dati GSE Il fotovoltaico in Sicilia dati al 31 dicembre 2011 Nei grafici seguenti viene rappresentata la distribuzione a livello regionale del numero e della potenza degli impianti fotovoltaici installati (conto

Dettagli

Qualificazione degli esperti in efficienza energetica negli edifici: Livello 6

Qualificazione degli esperti in efficienza energetica negli edifici: Livello 6 Qualificazione degli esperti in efficienza energetica negli edifici: Livello 6 REQUISITI MINIMI DI ACCESSO E CORSI E LEARNING/VIDEO LEZIONI DISPONIBILI CONOSCENZE CONTENUTI FORMATIVI SUGGERITI PER APPROFONDIMENTI..

Dettagli

POTENZA (MW) 3.1 - Lo sviluppo del fotovoltaico nel mondo ed in Italia. Capitolo 3 Il fotovoltaico in Abruzzo

POTENZA (MW) 3.1 - Lo sviluppo del fotovoltaico nel mondo ed in Italia. Capitolo 3 Il fotovoltaico in Abruzzo 3.1 - Lo sviluppo del fotovoltaico nel mondo ed in Italia L European Photovoltaic Industry Association (EPIA) rende noto che nel 2008 il mercato del solare fotovoltaico nel mondo ha registrato un incremento

Dettagli

Il mercato della ricerca e selezione in Italia di Matteo Galleri

Il mercato della ricerca e selezione in Italia di Matteo Galleri teorie Il mercato della ricerca e selezione in Italia di Matteo Galleri Il mondo della ricerca e selezione del personale è in crescita. Crescono gli attori e il business sta assumendo contorni sempre più

Dettagli

Il costo medio di realizzazione dell impianto varia da ca. 4.000 kwp (P < 50 kwp), a ca. 3.600 /kwp (50kWp 200kWp).

Il costo medio di realizzazione dell impianto varia da ca. 4.000 kwp (P < 50 kwp), a ca. 3.600 /kwp (50kWp<P<200kWp) a ca. 3.100 /kwp (P> 200kWp). Il CETRI-TIRES, Circolo Europeo per la Terza Rivoluzione Industriale ha condotto una simulazione su dati GSE, Terna, ATLASOLE e su dati di contabilità industriale di aziende del settore fotovoltaico aderenti

Dettagli

Figure Professionali INSTALLATORE DI SISTEMI FOTOVOLTAICI E FOTO TERMOELETTRICI. «Energie rinnovabili» GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure Professionali INSTALLATORE DI SISTEMI FOTOVOLTAICI E FOTO TERMOELETTRICI. «Energie rinnovabili» GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure Professionali «Energie rinnovabili» INSTALLATORE DI SISTEMI FOTOVOLTAICI E FOTO TERMOELETTRICI GREEN JOBS Formazione e Orientamento L installatore di sistemi fotovoltaici e foto termoelettrici si

Dettagli

PARTNERSHIP AZIENDALI: OPPORTUNITA E VANTAGGI

PARTNERSHIP AZIENDALI: OPPORTUNITA E VANTAGGI IX edizione a.a. 2013-2014 PARTNERSHIP AZIENDALI: OPPORTUNITA E VANTAGGI 1 Il Master Cosa è Il master EFER - Efficienza Energetica e Fonti Energetiche Rinnovabili - è un master universitario di II livello,

Dettagli

Energy Management (60CFU)

Energy Management (60CFU) Master Universitario di II livello in Energy Management (60CFU) A.A. 2011/2012 Direttore Scientifico del Master Prof. Mario Belli Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Motivazioni Il crescente

Dettagli

le migliori risorse per la tua energia Work Specialists

le migliori risorse per la tua energia Work Specialists le migliori risorse per la tua energia Work Specialists CHI SIAMO Quanta vanta una significativa esperienza nel settore Energia (rinnovabile e non), Impiantistica e Manutenzione, maturata sia con i principali

Dettagli

studenti universitari e laureati

studenti universitari e laureati Presenta CORSI DI ALTA FORMAZIONE FINANZIABILI Torno Subito 2016 Programma di interventi rivolto a studenti universitari e laureati Avviso Pubblico Torno Subito 2016, attuazione del Programma Operativo

Dettagli

Le fonti rinnovabili nel panorama energetico italiano

Le fonti rinnovabili nel panorama energetico italiano Sansepolcro,, 24 Ottobre 2009 Le fonti rinnovabili nel panorama energetico italiano Iacopo Magrini Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni iacopo.magrini@unifi.it

Dettagli

MASTER per MANAGER DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO

MASTER per MANAGER DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO MASTER per MANAGER DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO Presentazione Il turismo legato all'enogastronomia è divenuto ormai parte integrante dell'offerta turistica italiana. Turismo,territorio, enogastronomia sono

Dettagli

LA PUBBLICITA IN SICILIA

LA PUBBLICITA IN SICILIA LA PUBBLICITA IN SICILIA Quadro produttivo, articolazione della spesa e strategie di sviluppo Paolo Cortese Responsabile Osservatori Economici Istituto G. Tagliacarne Settembr e 2014 Gli obiettivi del

Dettagli

Zadir. Sezione Export Servizi per le Aziende. Paese di riferimento: Cina

Zadir. Sezione Export Servizi per le Aziende. Paese di riferimento: Cina Zadir Sezione Export Servizi per le Aziende Paese di riferimento: Cina La Zadir srl è una società di import-export che opera da molti anni in diversi paesi esteri con propri partner e collaboratori. La

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE Giornalismo divulgazione green economy Il Master in Comunicazione ambientale è ideato dal Centro Studi CTS e da Green Factor, società di consulenza sulle tematiche ambientali,

Dettagli

Leasenergy Il leasing per la produzione di energia da biomasse

Leasenergy Il leasing per la produzione di energia da biomasse Leasenergy Il leasing per la produzione di energia da biomasse Alberto Lincetti Mantova - 28 marzo 2012 Ufficio Marketing 1 Indice Leasint: profilo ed esperienza nel settore dell energia I vantaggi del

Dettagli

Rassegna Stampa 2010

Rassegna Stampa 2010 Rassegna Stampa 2010 Testata Tipologia Data Titolo articolo quotidiano 27 aprile 2011 Nell'It offerte radoppiate quotidiano 19 aprile 2011 Oltre 620 assunzioni per i junior in carriere online 11 aprile

Dettagli

Esiste la Green Economy?

Esiste la Green Economy? Esiste la Green Economy? Enrico Cancila ERVET - Unità Sviluppo Sostenibile Bologna, 27.03.2012 This project is co-- financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG

Dettagli

Sostenibilita : Nel 2011 sono 144 mila i siti produttivi certificati

Sostenibilita : Nel 2011 sono 144 mila i siti produttivi certificati Sostenibilita : Nel 2011 sono 144 mila i siti produttivi certificati http://www.dailyblog.it/sostenibilita-nel-2011-sono-144-mila-i-siti-produttivi-certifica... Page 1 of 1 10/06/2011 Temi Caldi: calcio

Dettagli

Domenico Mauriello Centro Studi Unioncamere. Roma, 10 aprile 2014

Domenico Mauriello Centro Studi Unioncamere. Roma, 10 aprile 2014 Domenico Mauriello Centro Studi Unioncamere Roma, 10 aprile 2014 Osservatorio nazionale distretti italiani RAPPORTO 2014 7,3 6,3 4,7 5,5 4,3 27,0 33,6 21,0 32,0 31,7 23,3 46,4 34,2 27,0 26,6 37,6 12,3

Dettagli

Gestore dei Servizi Energetici GSE spa

Gestore dei Servizi Energetici GSE spa Gestore dei Servizi Energetici GSE spa Emilio Cremona Presidente www.gse.it www.gsel.it 2 Indice Il GSE Le fonti rinnovabili: presente e futuro CORRENTE GSE a supporto delle amministrazioni pubbliche 3

Dettagli

La classifica delle regioni italiane... 4. I ranking indicatore per indicatore... 13

La classifica delle regioni italiane... 4. I ranking indicatore per indicatore... 13 GREEN ITALIA? INDICE DI GREEN ECONOMY E CLASSIFICA DELLE REGIONI ITALIANE SETTEMBRE 2010 SOMMARIO Introduzione... 1 L indice di Green Economy (IGE)... 2 La classifica delle regioni italiane... 4 I ranking

Dettagli

Figure professionali «Mobilità sostenibile» MOBILITY MANAGER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali «Mobilità sostenibile» MOBILITY MANAGER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Mobilità sostenibile» MOBILITY MANAGER GREEN JOBS Formazione e Orientamento MOBILITY MANAGER La figura del nasce nel 1998 grazie ad una normativa 1 dedicata al tema della mobilità

Dettagli

Sicercanomanager dell export,ingegneri emedicaladvisor

Sicercanomanager dell export,ingegneri emedicaladvisor Copia di 5fdd5a98e5b49079ef5c1edab50a6195 LA PROVINCIA PAVESE LUNEDÌ 25 GENNAIO 2016 9 CercoLAVORO 6 Addetti al magazzino a Pavia Subito.it cerca addetti per un azienda che opera nel settore del beverage.

Dettagli

Menzione speciale alla Toscana, la sola regione italiana a sfruttare la geotermia.

Menzione speciale alla Toscana, la sola regione italiana a sfruttare la geotermia. Fondazione Impresa Via Torre Belfredo 81/e 30174 Mestre Venezia + 39 340 2388841 info@fondazioneimpresa.it www.fondazioneimpresa.it CAMPANIA, SARDEGNA E BASILICATA: I MIGLIORI MIX DI ENERGIA RINNOVABILE

Dettagli

INDICE. pag. 6. pag. 9 pag. 11 pag. 13 pag. 15 pag. 17 pag. 19 pag. 21 pag. 23 pag. 25. pag. 28. pag. 5. 1. Il Green Business. 2.

INDICE. pag. 6. pag. 9 pag. 11 pag. 13 pag. 15 pag. 17 pag. 19 pag. 21 pag. 23 pag. 25. pag. 28. pag. 5. 1. Il Green Business. 2. 3 Michael Page Green Business - Salary Survey 4 INDICE 1. Il Green Business 2. Il Mercato Green 2. I Profili Direttore Tecnico P.M. Energie Rinnovabili Proposal Responsabile Commerciale Energie Rinnovabili

Dettagli

La burocrazia frena l energia solare che convince

La burocrazia frena l energia solare che convince protectaweb.it La burocrazia frena l energia solare che convince by Scritto Da Roberta Di Giuli 3 min read original Scritto da Roberta Di Giuli Il XIII rapporto sugli italiani e il solare sottolinea la

Dettagli

PRIMA NOTA SULLE FONTI RINNOVABILI IN TOSCANA

PRIMA NOTA SULLE FONTI RINNOVABILI IN TOSCANA PRIMA NOTA SULLE FONTI RINNOVABILI IN TOSCANA Luglio 2009 A cura del Centro Studi Ance Toscana/Confindustria Toscana (Sara Pucci e Anna Taorchini) I confronti internazionali Negli ultimi anni le fonti

Dettagli

Green Economy: l'emilia Romagna dà i numeri! 61 milardi di euro il fatturato delle...

Green Economy: l'emilia Romagna dà i numeri! 61 milardi di euro il fatturato delle... Pagina 1 di 5 HOME INFORMARSI ABITARE CONSUMARE MANGIARE MUOVERSI TECNO VIVERE APPROFONDIRE Informarsi Green Economy Green Economy: l'emilia Romagna dà i numeri! 61 milardi di euro il fatturato delle aziende

Dettagli

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI MANIFESTO PER L ENERGIA SOSTENIBILE DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI COSTRUISCI CON NOI UN SISTEMA ENERGETICO SOSTENIBILE PER L ITALIA Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. FINALITà Favorire la

Dettagli

Ricerche in Canton Ticino in Lingua Italiana

Ricerche in Canton Ticino in Lingua Italiana Ricerche in Canton Ticino in Lingua Italiana gruppo parole chiavi Ricerca: Mar 2013 Ricerca: Apr 2013 Ricerca: Mag 2013 Ricerca: Giu 2013 Ricerca: Lug 2013 Ricerca: Ago 2013 Ricerca: Set 2013 3 Kw costo

Dettagli

L'acqua è una responsabilità. Soluzioni efficaci per risparmiare acqua

L'acqua è una responsabilità. Soluzioni efficaci per risparmiare acqua L'acqua è una responsabilità Soluzioni efficaci per risparmiare acqua PRIMO PIANO L'acqua: un bene a costo zero Già oggi vi è un miliardo di persone al mondo che non ha acqua potabile a sufficienza, rivela

Dettagli

PIER FRANCESCO ASSO (Università di Palermo)

PIER FRANCESCO ASSO (Università di Palermo) PIER FRANCESCO ASSO (Università di Palermo) Gli indicatori di bilancio, le elaborazioni, le analisi sul passato e le previsioni per il futuro che sono contenute nel Rapporto Mediobanca - Unioncamere offrono,

Dettagli

La Generazione Distribuita: Un Nuovo Modello di Sviluppo Sostenibile

La Generazione Distribuita: Un Nuovo Modello di Sviluppo Sostenibile La Generazione Distribuita: Un Nuovo Modello di Sviluppo Sostenibile Sonia Sandei Responsabile Impianti Generazione Distribuita Enel Energia Soluzioni Grandi Clienti Italian DHI Conference Torino, 15 Ottobre

Dettagli

Scheda LE FONTI RINNOVABILI, IL RISPARMIO E L EFFICIENZA ENERGETICA

Scheda LE FONTI RINNOVABILI, IL RISPARMIO E L EFFICIENZA ENERGETICA ISTITUTO DI RICERCHE ECONOMICHE E SOCIALI Osservatorio Energia Scheda LE FONTI RINNOVABILI, IL RISPARMIO E L EFFICIENZA ENERGETICA PREMESSA Nel marzo 2007, l Unione europea ha varato il primo concreto

Dettagli

Proposta tecnico commerciale per scouting di progetti di investimento nelle fonti rinnovabili. Un nuovo strumento a supporto degli investitori

Proposta tecnico commerciale per scouting di progetti di investimento nelle fonti rinnovabili. Un nuovo strumento a supporto degli investitori Project Finder Un nuovo strumento a supporto degli investitori Proposta tecnico commerciale per scouting di progetti di investimento nelle fonti rinnovabili Montana e le energie rinnovabili Partendo da

Dettagli

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE 2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE SDA Bocconi School of Management SDA Bocconi School of Management è nata nel 1971 dall Università Bocconi per essere una scuola di cultura manageriale d eccellenza

Dettagli

Progetto Alterenergy Energy sustainability for Adriatic Small Communities

Progetto Alterenergy Energy sustainability for Adriatic Small Communities Legnaro, 19 novembre 2013 Progetto Alterenergy Energy sustainability for Adriatic Small Communities Finanziamento Europeo: programma Transfrontaliero IPA Adriatico dott. Loris Agostinetto Settore Bioenergie

Dettagli

IL FRANCHISING IN ITALIA DATI E MAPPE AL 2008

IL FRANCHISING IN ITALIA DATI E MAPPE AL 2008 IL FRANCHISING IN ITALIA DATI E MAPPE AL 2008 a cura di Danila Negrini - Ufficio Economico Confesercenti nazionale dati indagine: FIF Confesercenti Gruppo Publimedia Srl mappe: BRD Consulting Srl G&O Srl

Dettagli

Studenti e laureati scelgono le aziende

Studenti e laureati scelgono le aziende Incontro aziende-studenti/neolaureati Studenti e laureati scelgono le aziende SCHEDA PROFILO AZIENDALE Verona, 10 novembre 2008 Università degli Studi di Verona Polo Zanotto Aula T1 Azienda : Volkswagen

Dettagli

ESPERTO DELLA GESTIONE DI BIO-DIGESTORI O IMPIANTI AGRO-ENERGETICI. Recupero energetico. Figure professionali «La gestione integrata dei rifiuti»

ESPERTO DELLA GESTIONE DI BIO-DIGESTORI O IMPIANTI AGRO-ENERGETICI. Recupero energetico. Figure professionali «La gestione integrata dei rifiuti» Figure professionali «La gestione integrata dei rifiuti» Recupero energetico ESPERTO DELLA GESTIONE DI BIO-DIGESTORI O IMPIANTI AGRO-ENERGETICI GREEN JOBS Formazione e Orientamento ESPERTO DI BIO-DIGESTORI

Dettagli

LA SELEZIONE: SOCIAL NETWORK e TALENT RECRUITING

LA SELEZIONE: SOCIAL NETWORK e TALENT RECRUITING Laurea in economia aziendale economics and management A. A. 2013-2014 Corso di Gestione delle risorse umane Prof.ssa Anna Comacchio Project Work 2 LA SELEZIONE: SOCIAL NETWORK e TALENT RECRUITING Gruppo

Dettagli

SALARY SURVEY 2014. Green Business. Specialists in green business recruitment www.michaelpage.it

SALARY SURVEY 2014. Green Business. Specialists in green business recruitment www.michaelpage.it SALARY SURVEY 2014 Green Business Specialists in green business recruitment www.michaelpage.it Green Business Salary Survey 2014 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione

Dettagli