Un RDBMS libero: PostgreSQL Federico Campoli Un RDBMS libero: PostgreSQL Pagina 1

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un RDBMS libero: PostgreSQL Federico Campoli (neo@thezion.net) Un RDBMS libero: PostgreSQL Pagina 1"

Transcript

1 Un RDBMS libero: PostgreSQL by Federico Campoli Un RDBMS libero: PostgreSQL Pagina 1

2 Generalita' sui database Panoramica su PostgreSQL Installazione database via ricompilazione Amministrazione dell'istanza Confronto tra Postgres e altri database Le novita' della versione 8.1 Un RDBMS libero: PostgreSQL Pagina 2

3 Generalita' sui database relazionali Generalita' sui database Pagina 3

4 DATABASE RELAZIONALE Relational DataBase Management System (RDBMS) I dati sono rappresentati tramite tabelle I database relazionali vengono gestiti attraverso un linguaggio di alto livello, SQL (Structured Query Language). L'RDBMS si occupa dell'archiviazione e dell'integrita' dei dati Generalita' sui database Pagina 4

5 Il linguaggio SQL SQL, Structured Query Language Permette di agire sull'rdbms in maniera totalmente trasparente Consiste in un insieme ristretto di parole chiave in inglese Esistono vari dialetti a seconda dell'rdbms Attraverso l'sql l'rdbms opera sui dati senza che l'utente debba sapere come ne avviene la gestione Generalita' sui database Pagina 5

6 Panoramica su PostgreSQL Storia del database relazionale Struttura e funzionamento istanza Il catalogo di sistema Esecuzione di una query Caratteristiche di PostgreSQL Panoramica su PostgreSQL Pagina 6

7 Nasce nel 1977 all'universita' di Berkeley col nome di INGRES Si evolve nel 1986 come The Berkeley POSTGRES Project Leader del progetto e' il Professor Michael Stonebraker Nel 1994 Andrew Yu and Jolly Chen integrano un interprete SQL al progetto che viene rilasciato col nome Postgres95 Il motore di Postgres95 viene scritto interamente in ANSI C Postgres x e' il 30-50% piu veloce di POSTGRES 4,2 Postgres95 viene rilasciato come progetto open source Dal 1996 viene adottato il nome PostgreSQL Panoramica su PostgreSQL Pagina 7

8 Postmaster Istanza PostgreSQL Cluster database Panoramica su PostgreSQL Pagina 8

9 Postmaster Processo padre che si occupa del funzionamento dell'rdbms Necessita, per essere avviato di un cluster database su filesystem Il posmaster resta in attesa di connessioni socket o TCP Le connessioni TCP sono opzionali e vanno abilitate allo startup Ogni richiesta di connessione al postmaster provoca l'avvio di un processo server (postgres) dedicato per la connessione avviatasi Le comunicazioni tra postmaster, cluster database e processi server avvengono via semafori e chiamate ipc Panoramica su PostgreSQL Pagina 9

10 Cluster database Directory su filesystem formattata per ospitare l'istanza Viene inizializzata con il programma initdb L'owner deve essere lo stesso del processo postmaster All'interno del cluster e' presente il file di inizializzazione postgresql.conf Per funzionare al meglio deve risiedere su filesystem con blocchi da 8k Al suo interno risiede il catalogo di sistema e i template dei database e i database utente Panoramica su PostgreSQL Pagina 10

11 Il catalogo di sistema Il catalogo di sistema e' costituito da un insieme di tabelle comuni a tutti database del cluster e dal dizionario dati Il dizionario dati si occupa del parsing dei comandi SQL (parser stage) e viene adoperato dal planner per la risoluzione del piano di esecuzione L'owner delle tabelle e' l'utente postgres che e' anche il super user del cluster database Gli utenti non privilegiati possono visualizzarne i dati attraverso delle viste di sistema Le viste di sistema vengono utilizzate per ottenere informazioni sul funzionamento del cluster. Panoramica su PostgreSQL Pagina 11

12 Le viste di sistema(cenni) pg_user vista di sistema che opera sulla tabella pg_shadow fornisce informazioni sugli utenti pg_tables tabella di sistema, fornisce informazioni sulle tabelle del cluster pg_settings tabella di sistema, fornisce informazioni sui parametri runtime dell'istanza pg_database tabella di sistema, fornisce informazioni sui database presenti nel cluster pg_statistic tabella di sistema, contiene le statistiche degli oggetti del cluster. Viene aggiornata durante le operazioni di analyze degli oggetti del cluster. Panoramica su PostgreSQL Pagina 12

13 Esecuzione di una query Il client si connette al database server Il processo server riceve la query che viene passata al parser Il parser costruisce il query tree Il planner/optimizer verifica i possibili piani di esecuzione L'executor processa il piano selezionato dal planner/optimizer e restituisce i risultati al processo server. Panoramica su PostgreSQL Pagina 13

14 Caratteristiche di PostgreSQL Data dictionary e catalogo di sistema Transazionale (richiede apertura esplicita delle transazioni) Funzionalita' di subquery Trigger Supporto per piu' linguaggi procedurali Possibilita' di implementare funzioni attraverso routine esterne scritte in C Viste Funzioni Cursori Trigger Multiversion Concurrency Control Panoramica su PostgreSQL Pagina 14

15 Installazione database via ricompilazione Installazione di Postgresql Pagina 15

16 Perche' ricompilare? Ricompilando si ottiene codice ottimizzato per il processore su cui dovrà girare il software. Si può adoperare sempre l'ultima release senza essere legati al rilascio dei pacchetti binari In fase di configurazione e' possibile specificare alcuni parametri che danno al database caratteristiche speciali come il supporto per il Python o la readline Installazione di Postgresql Pagina 16

17 Installazione via compilazione (1) Download dei sorgenti dal sito Creare un utente postgres e un gruppo postgres Decomprimere i sorgenti in una directory di appoggio e cambiarne l'ownership a postgres.postgres Diventare utente postgres e avviare la configurazione del source tree con./configure Qualora mancassero librerie necessarie alla compilazione installarle secondo le istruzioni della distribuzione che si sta utilizzando (rpm,dpkg, compilazione). Installazione di Postgresql Pagina 17

18 Installazione via compilazione (2) Compilare il database con make Al termine della compilazione eseguire il regression test con make check Installare il database con make install Creare una directory con ownership postgres.postgres e inizializzarla con initdb -D <data_dir> Impostare le variabili di ambiente PATH e PGDATA per il corretto startup del processo postmaster Installazione di Postgresql Pagina 18

19 Installazione via compilazione (3) Avviare il database system con pg_ctl pg_ctl start postmaster successfully started LOG: could not create IPv6 socket: Address family not supported by protocol LOG: database system was shut down at :24:17 CET LOG: checkpoint record is at 0/A7DBB4 LOG: redo record is at 0/A7DBB4; undo record is at 0/0; shutdown TRUE LOG: next transaction ID: 797; next OID: LOG: database system is ready Installazione di Postgresql Pagina 19

20 Amministrazione dell'istanza L'istanza viene amministrata sia come processo che come servizio Il processo viene avviato chiamando direttamente postmaster passandogli il parametro datadir Il servizio (piu' funzionale in un contesto server) viene gestito dal programma pg_ctl che permette di avviare o di arrestare il database. Se la variabile di ambiente PGDATA e' valorizzata richiede, come parametro, solo il comando da eseguire. Amministrazione istanza Pagina 20

21 Amministrazione dell'istanza pg_ctl start avvia l'istanza pg_ctl stop ferma l'istanza L'opzione -m indica la modalita' di shutdown che puo' avvenire in 3 modalita' smart attende che le connessioni siano terminate per chiudere l'istanza fast chiude le connessioni esegue il rollback delle transazioni non committate e poi chiude l'istanza immediate termina tutti i processi server e il postmaster lasciando il cluster dirty. Dopo uno shutdown immediate durante lo startup si ha il recovery dell'istanza kill -9 postmaster e' male! Amministrazione istanza Pagina 21

22 Access PostgreSQL e altri... Non e' un database server Non ha dizionario dati Instabile sopra le 10 connessioni concorrenti Ha foreign keys Ha viste (query) Ha un SDK per interfacce form Non permette una gestione ottimale dello spazio disco Non possiede funzioni di replica Backup solo a freddo (copia file mdb) Lock in lettura a livello di riga PostgreSQL vs $nome_db Pagina 22

23 Mysql PostgreSQL e altri... Ha un demone server in ascolto su connessioni TCP Non ha dizionario dati Non ha problemi con connessioni multiple Foreign keys attivabili solo con tabelle innodb Non ha viste Non ha nessun tipo di linguaggio procedurale o SDK Datadir unica Backup sottoforma di comandi SQL Lock in lettura a livello di riga PostgreSQL vs $nome_db Pagina 23

24 Oracle PostgreSQL e altri... Database Server Ha dizionario dati Non ha problemi con connessioni multiple Foreign keys Possiede le Viste Linguaggio procedurale PL/SQL Tablespaces Modalita' di backup a caldo e freddo automatizzato Lock in scrittura PostgreSQL vs $nome_db Pagina 24

25 PostgreSQL PostgreSQL e altri... Connessioni su socket unix e TCP Ha dizionario dati Non ha problemi con connessioni multiple Foreign keys Possiede le Viste Linguaggi procedurali PL/pgSQL, PL/Tcl, PL/Perl, PL/Python Tablespace Backup con export dati o con PITR (Modalita' archivelog) Multiversion Concurrency Control PostgreSQL vs $nome_db Pagina 25

26 Le novita' della versione 8.1.x Log Archiver Windows port Point In Time Recovery Contraint Exclusion (Table Partitioning) Procedure Autovacuum 2 phase commit Tablespaces Bitmap Index Savepoints nelle transazioni Le novita' della versione 8.1 Pagina 26

27 Le tablespaces Una tablespace e' una locazione logica interna al database dove collocare oggetti eterogenei. Alla locazione logica fa da controparte una locazione fisica univoca. E' quindi possibile scegliere dove posizionare gli oggetti di database singolarmente. Per creare una tablespace (necessita di diritti superuser) CREATE TABLESPACE tablespacename [ OWNER username ] LOCATION 'directory'; Una volta creata la tablespace non e' possibile cambiare la LOCATION. E' pero' possibile cambiare l'owner e il nome con i comandi ALTER TABLESPACE name RENAME TO newname; ALTER TABLESPACE name OWNER TO newowner; Le novita' della versione 8.1 Pagina 27

28 Savepoints nelle transazioni I savepoints sono una sorta di bookmark all'interno delle transazioni. Prima della versione 8 postgresql supportava solo questa sintassi per le transazioni. BEGIN; UPDATE accounts SET balance = balance WHERE name = 'Alice'; UPDATE accounts SET balance = balance WHERE name = 'Bianconiglio'; COMMIT; (o ROLLBACK;) Il rollback poteva essere eseguito solo su tutto il blocco transazionale. Le novita' della versione 8.1 Pagina 28

29 Savepoints nelle transazioni Dalla versione 8 in poi e' possibile avere una sintassi del genere BEGIN; UPDATE accounts SET balance = balance WHERE name = 'Alice'; SAVEPOINT Bianconiglio; UPDATE accounts SET balance = balance WHERE name = 'Bianconiglio'; ROLLBACK TO Bianconiglio; UPDATE accounts SET balance = balance WHERE name = 'Bianconiglio'; COMMIT; Le novita' della versione 8.1 Pagina 29

30 Bitmap Index Un indice bitmap e' una mappa di bit che descrive le occorrenze dei singoli valori presenti in una colonna Bitmap su Colonna Sesso Nome Sesso M F Federico M 1 0 Luigi M 1 0 Anna F 0 1 Maurizio M 1 0 Sabrina F 0 1 Elena F 0 1 Pregi Velocissimo negli join Estremamente compatto Utilissimo per sostituire gli indici compositi Difetti Richiede tempo e risorse per la creazione Negli update letteralmente sdraia il server Le novita' della versione 8.1 Pagina 30

31 Bitmap Index PostgreSQL introduce gli indici bitmap dalla versione 8.1 La sua implementazione e' quantomai originale NEL CLUSTER DATABASE NON ESISTONO INDICI BITMAP NE E' POSSIBILE CREARLI L'ottimizzatore nella risoluzione del piano, SE RITIENE OPPORTUNO, e' in grado di trasformare al volo un indice B-TREE in un bitmap con un costo accettabile. In questo modo si riduce drasticamente la necessita' di avere indici compositi sulle colonne. Le novita' della versione 8.1 Pagina 31

32 Webografia Un RDBMS libero: PostgreSQL Pagina 32

33 Tu sei libero: * di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera * di modificare quest'opera Alle seguenti condizioni: Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza. Non puoi usare quest'opera per fini commerciali. sa Se alteri o trasformi quest'opera, o se la usi per crearne un'altra, puoi distribuire l'opera risultante solo con una licenza identica a questa. * Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. * In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti d'autore utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza. Le utilizzazioni consentite dalla legge sul diritto d'autore e gli altri diritti non sono in alcun modo limitati da quanto sopra. Questo è un riassunto in linguaggio accessibile a tutti del Codice Legale. Testo integrale della licenza disponibile all'indirizzo Licenza Pagina 33

34 Un RDBMS libero: PostgreSQL by Federico Campoli Un RDBMS libero: PostgreSQL Pagina 34

Un RDBMS libero: PostgreSQL. Pagina 1

Un RDBMS libero: PostgreSQL. Pagina 1 Un RDBMS libero: PostgreSQL by Federico Campoli Un RDBMS libero: PostgreSQL Pagina 1 Copyright (c) 2004 FEDERICO CAMPOLI - rotellaro@gmail.com Permission is granted to copy, distribute and/or modify this

Dettagli

Introduzione a Oracle 9i

Introduzione a Oracle 9i Introduzione a Oracle 9i Ing. Vincenzo Moscato - Overview sull architettura del DBMS Oracle 9i L architettura di Oracle 9i si basa sul classico paradigma di comunicazione client-server, in cui sono presenti

Dettagli

Lorenzo Sarti sarti@dii.unisi.it Materiale didattico http://www.dii.unisi.it/~ sarti

Lorenzo Sarti sarti@dii.unisi.it Materiale didattico http://www.dii.unisi.it/~ sarti Lorenzo Sarti sarti@dii.unisi.it Materiale didattico http://www.dii.unisi.it/~ sarti Obiettivi esercitazioni Utilizzare nella pratica un DBMS Apprendere il linguaggio SQL Apprendere come si accede ad un

Dettagli

A. Bardine - Introduzione a PostgreSQL. PostgreSQL è un software relazionale e ad oggetti per la gestione di basi di dati

A. Bardine - Introduzione a PostgreSQL. PostgreSQL è un software relazionale e ad oggetti per la gestione di basi di dati Basi di dati PostgreSQL è un software relazionale e ad oggetti per la gestione di basi di dati PostgreSQL è Open-Source ed il suo sviluppo procede da 15 anni il suo codice sorgente è quindi disponibile

Dettagli

Basi di dati. Introduzione a PostgreSQL. K.Donno - Introduzione a PostgreSQL

Basi di dati. Introduzione a PostgreSQL. K.Donno - Introduzione a PostgreSQL Basi di dati Introduzione a PostgreSQL Introduzione a PostgreSQL PostgreSQL è un software relazionale e ad oggetti per la gestione di basi di dati PostgreSQL è Open-Source ed il suo sviluppo procede da

Dettagli

Indice generale. Capitolo 3 Introduzione a PHP...43 Sintassi e istruzioni di base... 45 Variabili, operatori e commenti... 47 Array...

Indice generale. Capitolo 3 Introduzione a PHP...43 Sintassi e istruzioni di base... 45 Variabili, operatori e commenti... 47 Array... Prefazione...xiii A chi si rivolge il libro... xiv Struttura e contenuti del libro... xiv Dove trovare aiuto... xvii Le newsletter di SitePoint... xviii I vostri commenti... xviii Convenzioni adottate

Dettagli

Indice. Introduzione PARTE PRIMA L ARCHITETTURA DEI DATABASE 1

Indice. Introduzione PARTE PRIMA L ARCHITETTURA DEI DATABASE 1 Indice Introduzione XI PARTE PRIMA L ARCHITETTURA DEI DATABASE 1 Capitolo 1 Introduzione all architettura di Oracle 3 1.1 I database e le istanze 3 1.2 Installazione del software 9 1.3 Creazione di un

Dettagli

Il DBMS Oracle. Express Edition. Donatella Gubiani e Angelo Montanari

Il DBMS Oracle. Express Edition. Donatella Gubiani e Angelo Montanari Gubiani & Montanari Il DBMS Oracle 1 Il DBMS Oracle Express Edition Donatella Gubiani e Angelo Montanari Il DBMS Oracle Il DBMS Oracle Oracle 10g Express Edition Il DBMS Oracle (nelle sue versioni più

Dettagli

L architettura di un DBMS

L architettura di un DBMS L architettura di un DBMS sources: Lucidi del corso di Lucidi del corso di Laboratorio di Basi di dati e sistemi informativi, Montesi, Magnani, Corso di laurea in Informatica per il management, Scienze

Dettagli

Database & FreeBSD. Come configurare il sistema operativo ottimizzando le prestazioni sul DB. GufiCon#3 Milano, 12 Ottobre 2002

Database & FreeBSD. Come configurare il sistema operativo ottimizzando le prestazioni sul DB. GufiCon#3 Milano, 12 Ottobre 2002 Database & FreeBSD Come configurare il sistema operativo ottimizzando le prestazioni sul DB GufiCon#3 Milano, 12 Ottobre 2002 Gianluca Sordiglioni inzet@gufi.org I database sono applicazioni particolari

Dettagli

Al giorno d oggi, i sistemi per la gestione di database

Al giorno d oggi, i sistemi per la gestione di database Introduzione Al giorno d oggi, i sistemi per la gestione di database implementano un linguaggio standard chiamato SQL (Structured Query Language). Fra le altre cose, il linguaggio SQL consente di prelevare,

Dettagli

Tracciamento delle attività in Moodle

Tracciamento delle attività in Moodle Istituto Nazionale Previdenza Sociale Gestione Dipendenti Pubblici Tracciamento delle attività in Moodle E-Learning per la Pubblica Amministrazione - Tracciamento delle attività Moodle traccia l attività

Dettagli

PostgreSQL - amministrazione

PostgreSQL - amministrazione PostgreSQL - amministrazione ITPUG - Pisa - 08/05/2009 Gabriele Bartolini Flavio Casadei Della Chiesa Luca Ferrari Marco Tofanari Associazione Italiana PostgreSQL Users Group www.itpug.org Pisa, 8 Maggio

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

INTRODUZIONE. Data Base Management Systems evoluzione tecniche gestione dati

INTRODUZIONE. Data Base Management Systems evoluzione tecniche gestione dati INTRODUZIONE Accesso ai dati tramite DBMS Livelli di astrazione Modello dei dati: schema / istanza / metadati Alcuni modelli dei dati Linguaggi per DBMS Architettura di base di un DBMS cesarini - BDSI

Dettagli

Basi di dati. Docente: Andrea Bulgarelli. Università di Modena e Reggio Emilia. andrea.bulgarelli@gmail.com Argomento: presentazione corso (1.

Basi di dati. Docente: Andrea Bulgarelli. Università di Modena e Reggio Emilia. andrea.bulgarelli@gmail.com Argomento: presentazione corso (1. Università di Modena e Reggio Emilia Basi di dati Docente: andrea.bulgarelli@gmail.com Argomento: presentazione corso (1.0) - Basi di Dati 1 Materiale didattico Web site: www.andrea.bulgarelli.name/corso

Dettagli

Indice Introduzione Elementi di base dei database Il linguaggio SQL (Structured Query Language)

Indice Introduzione Elementi di base dei database Il linguaggio SQL (Structured Query Language) Indice Introduzione XI Capitolo 1 Elementi di base dei database 1 1.1 Che cos è un database 1 1.2 L architettura di Oracle Database 10g 3 Progetto 1.1 L architettura di Oracle Database 10g 8 1.3 I tipi

Dettagli

Architettura MySQL. E Motori MySQL

Architettura MySQL. E Motori MySQL E Motori MySQL Caratteristiche Differente dagli altri DBMS Non perfetta Ma flessibile Gestisce DataWarehouses, OLTP, ecc. Architettura delle Storage Engine Separa il query processing dai task di memorizzazione

Dettagli

DBMS ORACLE 9i I componenti del Database Server Oracle : Strutture di memoria Processi File fisici Directory principali: c:\oracle\admin\\pfile c:\oracle\ora92\database

Dettagli

Architettura di storage

Architettura di storage Architettura di storage Architettura di storage 27/11/08 /home/scotty/enrico/corso web/finale/architettura/arch1.odp page 1 Architettura di storage Cluster Databases Tabelle Indici Blocchi 27/11/08 /home/scotty/enrico/corso

Dettagli

Lezione 9. Applicazioni tradizionali

Lezione 9. Applicazioni tradizionali Lezione 9 Applicazioni tradizionali Pag.1 Sommario Concetti trattati in questa lezione: SQL nel codice applicativo Cursori API native ODBC Pag.2 SQL nel codice applicativo I comandi SQL possono essere

Dettagli

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Introduzione I destinatari di questa guida sono gli amministratori di sistema che configurano IBM SPSS Modeler Entity Analytics (EA) in modo

Dettagli

Capitolo 1 Oracle: la società e il software 1 1.1 Terminologia 1 1.2 Oracle Corporation: la storia 2 1.3 L offerta corrente 12 1.

Capitolo 1 Oracle: la società e il software 1 1.1 Terminologia 1 1.2 Oracle Corporation: la storia 2 1.3 L offerta corrente 12 1. Indice INTRODUZIONE XI Capitolo 1 Oracle: la società e il software 1 1.1 Terminologia 1 1.2 Oracle Corporation: la storia 2 1.3 L offerta corrente 12 1.4 Domande 13 Capitolo 2 I servizi Oracle 15 2.1 Terminologia

Dettagli

Caratteristiche principali. Contesti di utilizzo

Caratteristiche principali. Contesti di utilizzo Dalle basi di dati distribuite alle BASI DI DATI FEDERATE Antonella Poggi Dipartimento di Informatica e Sistemistica Antonio Ruberti Università di Roma La Sapienza Anno Accademico 2006/2007 http://www.dis.uniroma1.it/

Dettagli

Federico Campoli. Postgresql 8.1. Pagina 1

Federico Campoli. Postgresql 8.1. Pagina 1 PostgreSQL 8.1 Gestione e tuning by Federico Campoli Postgresql 8.1 Pagina 1 Sommario Accesso al database (Il file hba_access) Il client psql Tuning dell'istanza (postgresql.conf) L'ottimizzatore a costi

Dettagli

JDBC versione base. Le classi/interfacce principali di JDBC

JDBC versione base. Le classi/interfacce principali di JDBC JDBC versione base Java Database Connectivity è il package Java per l accesso a database relazionali il package contiene interfacce e classi astratte uno dei pregi è la completa indipendenza del codice

Dettagli

Informatica Generale Andrea Corradini. 19 - Sistemi di Gestione delle Basi di Dati

Informatica Generale Andrea Corradini. 19 - Sistemi di Gestione delle Basi di Dati Informatica Generale Andrea Corradini 19 - Sistemi di Gestione delle Basi di Dati Sommario Concetti base di Basi di Dati Il modello relazionale Relazioni e operazioni su relazioni Il linguaggio SQL Integrità

Dettagli

Database e reti. Piero Gallo Pasquale Sirsi

Database e reti. Piero Gallo Pasquale Sirsi Database e reti Piero Gallo Pasquale Sirsi Approcci per l interfacciamento Il nostro obiettivo è, ora, quello di individuare i possibili approcci per integrare una base di dati gestita da un in un ambiente

Dettagli

Backup e Restore di un database PostgreSQL Sandro Fioravanti INFN-LNF

Backup e Restore di un database PostgreSQL Sandro Fioravanti INFN-LNF SPARC-CS-12/001 20 Gennaio 2012 Backup e Restore di un database PostgreSQL Sandro Fioravanti INFN-LNF Abstract Vengono descritte le procedure di backup e restore dei dati memorizzati in un database di

Dettagli

Studi di Settore. Nota Operativa 22/4/2013

Studi di Settore. Nota Operativa 22/4/2013 Nota Operativa Studi di Settore 22/4/2013 Sommario Valutazione casistiche... 2 Errore di connessione... 2 Sistema operativo non aggiornato... 2 File non installato client... 2 File non installato server...

Dettagli

FOXWave 1.0.0 Gestione gare ARDF IZ1FAL Secco Marco Sezione ARI BIELLA

FOXWave 1.0.0 Gestione gare ARDF IZ1FAL Secco Marco Sezione ARI BIELLA FOXWave 1.0.0 Gestione gare ARDF IZ1FAL Secco Marco Sezione ARI BIELLA Redatto da IZ1FAL Secco Marco Pagina 1 di 15 INDICE 1 1- INSTALLAZIONE... 3 1-1 Scaricare i pacchetti aggiornati... 3 1-2 Startup

Dettagli

Gestionale Open 9.xx

Gestionale Open 9.xx Gestionale Open 9.xx Per installare Gestionale Open (GO) vanno eseguite le seguenti operazioni: scaricare il file installa_xxx.zip (xxx=versione es. installa_900) da www.gestionaleopen.org scompattare

Dettagli

LINUX DAY 2006. PostgreSQL 8.1 Un database libero di classe enterprise. PostgreSQL 8.1 come strumento per applicazioni enterprise I T A L I A

LINUX DAY 2006. PostgreSQL 8.1 Un database libero di classe enterprise. PostgreSQL 8.1 come strumento per applicazioni enterprise I T A L I A PostgreSQL 8.1 PostgreSQL 8.1 come strumento per applicazioni enterprise Federico Campoli neo@thezion.net Licenza Diamo i Numeri! Storage SQL PostgreSQL Internal Business Intelligence e Datawarehouse Backup

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 A2 Introduzione ai database 1 Prerequisiti Concetto di sistema File system Archivi File e record 2 1 Introduzione Nella gestione di una attività, ad esempio un azienda, la

Dettagli

PosgreSQL DBA TUNING. Federico Campoli

PosgreSQL DBA TUNING. Federico Campoli PosgreSQL DBA TUNING Federico Campoli PosgreSQL DBA TUNING Federico Campoli Prima Edizione Pubblicato 2007 Copyright 2007 PGHost di Federico Campoli Opera rilasciata sotto licenza Creative Commons - Attribuzione

Dettagli

Questo punto richiederebbe uno sviluppo molto articolato che però a mio avviso va al di là delle possibilità fornite al candidato dal tempo a disposizione. Mi limiterò quindi ad indicare dei criteri di

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: Eduard Roccatello eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

Tool. Basi di Dati e Sistemi Informativi Prof. Marco Di Felice Dott.sa Sara Zuppiroli A.A. 2012-2013

Tool. Basi di Dati e Sistemi Informativi Prof. Marco Di Felice Dott.sa Sara Zuppiroli A.A. 2012-2013 Tool Basi di Dati e Sistemi Informativi Prof. Marco Di Felice Dott.sa Sara Zuppiroli A.A. 2012-2013 Basi di Dati e Sistemi Informativi () PostgreSQL A.A. 2012-2013 1 / 26 Gli strumenti che vedremo Basi

Dettagli

GovPay 2.0. Manuale Installazione

GovPay 2.0. Manuale Installazione SERVIZI DI INTERMEDIAZIONE AL NODO DEI PAGAMENTI GovPay-ManualeInstallazione del 16/12/2015 - vers. 1 STATO DEL DOCUMENTO REV. DESCRIZIONE DATA 1 Prima versione 16/12/2015 ATTORI DEL DOCUMENTO Redatto

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

I MODULI Q.A.T. PANORAMICA. La soluzione modulare di gestione del Sistema Qualità Aziendale

I MODULI Q.A.T. PANORAMICA. La soluzione modulare di gestione del Sistema Qualità Aziendale La soluzione modulare di gestione del Sistema Qualità Aziendale I MODULI Q.A.T. - Gestione clienti / fornitori - Gestione strumenti di misura - Gestione verifiche ispettive - Gestione documentazione del

Dettagli

Il sistema IBM DB2. Sistemi Informativi T. Versione elettronica: L01.1.IntroduzioneDB2.pdf

Il sistema IBM DB2. Sistemi Informativi T. Versione elettronica: L01.1.IntroduzioneDB2.pdf Il sistema IBM DB2 Sistemi Informativi T Versione elettronica: L01.1.IntroduzioneDB2.pdf IBM DB2 Il DBMS relazionale IBM DB2 è il prodotto di punta dell IBM per la gestione di basi di dati relazionali

Dettagli

Sviluppo Applicazioni Mobile Lezione 12 JDBC. Dr. Paolo Casoto, Ph.D - 2012

Sviluppo Applicazioni Mobile Lezione 12 JDBC. Dr. Paolo Casoto, Ph.D - 2012 + Sviluppo Applicazioni Mobile Lezione 12 JDBC + Cosa vediamo nella lezione di oggi Oggi analizzeremo insieme una specifica tecnologia Java per l accesso e la manipolazione di basi di dati relazionali

Dettagli

SICR@WEB SICR@WEB - & POSTGRESQL. Il presente documento comprende la procedura di prima installazione di Postgres (e altre nozioni di base).

SICR@WEB SICR@WEB - & POSTGRESQL. Il presente documento comprende la procedura di prima installazione di Postgres (e altre nozioni di base). SICR@WEB SICR@WEB - & POSTGRESQL Il presente documento comprende la procedura di prima installazione di Postgres (e altre nozioni di base). SICR@WEB PRIMA INSTALLAZIONE Revisioni Data Modifiche Versione

Dettagli

I GIS e l'open Source

I GIS e l'open Source I GIS e l'open Source Struttura del seminario: 1. Concetti introduttivi; 2. GRASS GIS: istallazione; 3. Gestione del dato vettoriale; 4. Gestione del dato raster; 5. Digitalizzazione del dato vettoriale;

Dettagli

Transazioni - Parte 1

Transazioni - Parte 1 Basi di dati II Lezione 3 09/10/2008 Caputo Domenico Cosimo, Francesco Pichierri Transazioni - Parte 1 Le transazioni hanno a che fare con la programmabilità delle basi di dati. Prima di trattarle è necessaria

Dettagli

INFORMATICA. Applicazioni WEB a tre livelli con approfondimento della loro manutenzione e memorizzazione dati e del DATABASE.

INFORMATICA. Applicazioni WEB a tre livelli con approfondimento della loro manutenzione e memorizzazione dati e del DATABASE. INFORMATICA Applicazioni WEB a tre livelli con approfondimento della loro manutenzione e memorizzazione dati e del DATABASE. APPLICAZIONI WEB L architettura di riferimento è quella ampiamente diffusa ed

Dettagli

Basi di Dati prof. A. Longheu. 5 Progettazione fisica

Basi di Dati prof. A. Longheu. 5 Progettazione fisica Basi di Dati prof. A. Longheu 5 Progettazione fisica Progettazione Fisica Per effettuare la progettazione fisica, ossia l implementazione reale del modello logico creato nella fase della progettazione

Dettagli

FileMaker 12. Guida ODBC e JDBC

FileMaker 12. Guida ODBC e JDBC FileMaker 12 Guida ODBC e JDBC 2004 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker, Inc.

Dettagli

Le Basi di dati: generalità. Unità di Apprendimento A1 1

Le Basi di dati: generalità. Unità di Apprendimento A1 1 Le Basi di dati: generalità Unità di Apprendimento A1 1 1 Cosa è una base di dati In ogni modello di organizzazione della vita dell uomo vengono trattate informazioni Una volta individuate e raccolte devono

Dettagli

Data Base. Master "Bio Info" Reti e Basi di Dati Lezione 6

Data Base. Master Bio Info Reti e Basi di Dati Lezione 6 Data Base 1 Sommario I concetti fondamentali. Database Relazionale.. Query e SQL MySql, Creazione di un db in MySQL con PHPmyAdmin Creazione database e delle Tabelle Query Inserimento Ricerca Modifica

Dettagli

Oracle Database 11g: Workshop di amministrazione I Release 2

Oracle Database 11g: Workshop di amministrazione I Release 2 Oracle University Contact Us: 800 672 253 Oracle Database 11g: Workshop di amministrazione I Release 2 Duration: 5 Days What you will learn Agli utenti che desiderano diventare professionisti Oracle viene

Dettagli

Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2. Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2

Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2. Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2 Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2 i Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2 Guida all Installazione della Binary Release di OpenSPCoop2 ii Copyright 2005-2015

Dettagli

DB2 Universal Database (UDB) DB2 Universal Database (UDB)

DB2 Universal Database (UDB) DB2 Universal Database (UDB) DB2 Universal Database (UDB) Sistemi Informativi L-A Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: DB2Presentazione2009.pdf Sistemi Informativi L-A DB2 Universal

Dettagli

Basi di dati. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Canale di Ingegneria delle Reti e dei Sistemi Informatici - Polo di Rieti

Basi di dati. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Canale di Ingegneria delle Reti e dei Sistemi Informatici - Polo di Rieti Basi di dati Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Canale di Ingegneria delle Reti e dei Sistemi Informatici - Polo di Rieti Anno Accademico 2008/2009 Introduzione alle basi di dati Docente Pierangelo

Dettagli

SISTEMI OPERATIVI DISTRIBUITI

SISTEMI OPERATIVI DISTRIBUITI SISTEMI OPERATIVI DISTRIBUITI E FILE SYSTEM DISTRIBUITI 12.1 Sistemi Distribuiti Sistemi operativi di rete Sistemi operativi distribuiti Robustezza File system distribuiti Naming e Trasparenza Caching

Dettagli

APPENDICE. Procedure in SQL (1)

APPENDICE. Procedure in SQL (1) APPENDICE Procedure in SQL Transazioni in SQL Embedded SQL Remote Procedure Call Appendice 1 Procedure in SQL (1) Standard SQL2 permette di definire procedure, associate a singoli comandi SQL, memorizzate

Dettagli

DATABASE. www.andreavai.it

DATABASE. www.andreavai.it Cos'è un database? Quando si usa? Differenze con i fogli elettronici Le tabelle: record, campi, tipi di dati Chiavi e indici Database relazionali (R-DBMS) Relazioni uno-a-uno Relazioni uno-a-molti Relazioni

Dettagli

PostgreSQL Point in Time Recovery. Federico Campoli

PostgreSQL Point in Time Recovery. Federico Campoli PostgreSQL Point in Time Recovery Federico Campoli Cos è IWA/HWG IWA/HWG è un Associazione professionale no profit riconosciuta leader mondiale nella fornitura dei principi e delle certificazioni di formazione

Dettagli

Configurazione avanzata di XAMPP

Configurazione avanzata di XAMPP Configurazione avanzata di XAMPP Andrea Atzeni (shocked@polito.it) Marco Vallini (marco.vallini@polito.it) Politecnico di Torino Dip. Automatica e Informatica Apache Binding definisce su quali indirizzi

Dettagli

PHI-RE. Configurazione infrastrutturale SOA. Version 1.0 Marzo, 2011. Page 1 of 17

PHI-RE. Configurazione infrastrutturale SOA. Version 1.0 Marzo, 2011. Page 1 of 17 PHI-RE Configurazione infrastrutturale SOA Version 1.0 Marzo, 2011 Page 1 of 17 Versione Marzo 2011 Marzo 2011 Descrizione della variazione Versione iniziale Inserimento capitoli descrizione script installativi

Dettagli

La parte client è invece un programma che si chiama mysql. Gli altri eseguibili (client) fondamentali sono mysqladmin, mysqldump.

La parte client è invece un programma che si chiama mysql. Gli altri eseguibili (client) fondamentali sono mysqladmin, mysqldump. Panoramica MySQL MySQL è un RDBMS free ed open source, nativo dell ambiente Linux ma disponibile anche su piattaforme Windows e MAC OS. E stato pensato come prodotto leggero come contenitore di dati a

Dettagli

Dispensa di database Access

Dispensa di database Access Dispensa di database Access Indice: Database come tabelle; fogli di lavoro e tabelle...2 Database con più tabelle; relazioni tra tabelle...2 Motore di database, complessità di un database; concetto di

Dettagli

Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools

Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools Circolare CT-1010-0087, del 28/10/2010. Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition sul server... 2 Introduzione... 2 Installazione

Dettagli

SCP: SCHEDULER LAYER. a cura di. Alberto Boccato

SCP: SCHEDULER LAYER. a cura di. Alberto Boccato SCP: SCHEDULER LAYER a cura di Alberto Boccato PREMESSA: Negli ultimi tre anni la nostra scuola ha portato avanti un progetto al quale ho partecipato chiamato SCP (Scuola di Calcolo Parallelo). Di fatto

Dettagli

DBMS (Data Base Management System)

DBMS (Data Base Management System) Cos'è un Database I database o banche dati o base dati sono collezioni di dati, tra loro correlati, utilizzati per rappresentare una porzione del mondo reale. Sono strutturati in modo tale da consentire

Dettagli

Le risposte alle domande a fine capitolo

Le risposte alle domande a fine capitolo Appendice A Le risposte alle domande a fine capitolo Capitolo 1 ORACLE: LA SOCIETÀ E IL SOFTWARE 1. Oracle è stata fondata da Larry Ellison, Bob Miner e. D. Ed Oates 2. In quale anno Oracle ha fornito

Dettagli

SICR@WEB SICR@WEB - & POSTGRESQL. Il presente documento comprende la procedura di prima installazione di Postgres (e altre nozioni di base).

SICR@WEB SICR@WEB - & POSTGRESQL. Il presente documento comprende la procedura di prima installazione di Postgres (e altre nozioni di base). SICR@WEB SICR@WEB - & POSTGRESQL Il presente documento comprende la procedura di prima installazione di Postgres (e altre nozioni di base). SICR@WEB PRIMA INSTALLAZIONE Revisioni Data Modifiche Versione

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza di rete. Questo documento è stato

Dettagli

Oracle Database 11g: Workshop di amministrazione II Release 2

Oracle Database 11g: Workshop di amministrazione II Release 2 Oracle University Contact Us: 800 672 253 Oracle Database 11g: Workshop di amministrazione II Release 2 Duration: 5 Days What you will learn Questo corso va oltre le attività di base descritte per il database

Dettagli

Introduzione ORDBMS E. TINELLI LTW A. A. 2011-2012

Introduzione ORDBMS E. TINELLI LTW A. A. 2011-2012 Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica Corso di Linguaggi e Tecnologie Web A. A. 2011 - PostgreSQL Eufemia TINELLI Introduzione PostgreSQL è un ORDBMS (Object Relational Database Management

Dettagli

Installazione MS SQL Express e utilizzo con progetti PHMI

Installazione MS SQL Express e utilizzo con progetti PHMI Installazione MS SQL Express e utilizzo con progetti PHMI Introduzione La nota descrive l utilizzo del database Microsoft SQL Express 2008 in combinazione con progetti Premium HMI per sistemi Win32/64

Dettagli

Esercitazione 8. Basi di dati e web

Esercitazione 8. Basi di dati e web Esercitazione 8 Basi di dati e web Rev. 1 Basi di dati - prof. Silvio Salza - a.a. 2014-2015 E8-1 Basi di dati e web Una modalità tipica di accesso alle basi di dati è tramite interfacce web Esiste una

Dettagli

Introduzione all elaborazione di database nel Web

Introduzione all elaborazione di database nel Web Introduzione all elaborazione di database nel Web Prof.ssa M. Cesa 1 Concetti base del Web Il Web è formato da computer nella rete Internet connessi fra loro in una modalità particolare che consente un

Dettagli

Informatica I per la. Fisica

Informatica I per la. Fisica Corso di Laurea in Fisica Informatica I per la Fisica Lezione: Software applicativo II Fogli elettronici e Data Base Software: software di sistema (BIOS) sistema operativo software applicativo ROM Dischi

Dettagli

JDBC di base. Le classi/interfacce principali di JDBC

JDBC di base. Le classi/interfacce principali di JDBC JDBC di base Java Database Connectivity è il package Java per l accesso a database relazionali il package contiene interfacce e classi astratte completa indipendenza del codice dal tipo di database o di

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

PostgreSQL, un database libero per la Pubblica Amministrazione Italiana

PostgreSQL, un database libero per la Pubblica Amministrazione Italiana PostgreSQL, un database libero per la Pubblica Amministrazione Italiana Gabriele Bartolini Comune di Prato Sistema Informativo Servizi di E-government e Open-Source Presidente ITPUG Italian PostgreSQL

Dettagli

Fate doppio click sul file con nome postgresql-8.0.msi e impostate le varie voci come riportato nelle immagini seguenti:

Fate doppio click sul file con nome postgresql-8.0.msi e impostate le varie voci come riportato nelle immagini seguenti: ,QVWDOOD]LRQHGL'LVNL L installazione di Diski e composta di due parti: il back-end e il front-end. Il back-end e il database relazionale orientato agli oggetti PostgreSQL. PostgreSQL e disponibile in diverse

Dettagli

Introduzione all Architettura del DBMS

Introduzione all Architettura del DBMS Introduzione all Architettura del DBMS Data Base Management System (DBMS) Un DBMS è uno strumento per la creazione e la gestione efficiente di grandi quantità di dati che consente di conservarli in modo

Dettagli

Introduzione a MySQL

Introduzione a MySQL Introduzione a MySQL Cinzia Cappiello Alessandro Raffio Politecnico di Milano Prima di iniziare qualche dettaglio su MySQL MySQL è un sistema di gestione di basi di dati relazionali (RDBMS) composto da

Dettagli

Lezione 8. Metadati, Viste e Trigger

Lezione 8. Metadati, Viste e Trigger Lezione 8 Metadati, Viste e Trigger Pag.1 Metadati e catalogo di sistema I metadati sono dati a proposito dei dati (quali tabelle esistono?, quali campi contengono?, quante tuple contengono?, ci sono vincoli

Dettagli

FileMaker 8. Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC

FileMaker 8. Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC FileMaker 8 Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC 2004-2005 Filemaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

Aspetti applicativi e tecnologia

Aspetti applicativi e tecnologia Aspetti applicativi e tecnologia Premessa Architetture usate per i database Le prime applicazioni erano definite monolitiche, cioè un unico computer (mainframe) gestiva sia le applicazioni che i dati,

Dettagli

ROUTINE E PROGRAMMAZIONE

ROUTINE E PROGRAMMAZIONE LEZIONE-TSQL-02 TRIGGER E PROCEDURE (VER03 PAG. 1 / 6 LEZIONE-TSQL-02 TRIGGER E PROCEDURE (VER03 T-SQL PROGRAMMAZIONE PARTE SECONDA ROUTINE E PROGRAMMAZIONE In TSQL è possibile definire alcune routine

Dettagli

Scheda 15 Accedere ai DataBase con JDBC

Scheda 15 Accedere ai DataBase con JDBC Scheda 15 Accedere ai DataBase con JDBC G IOVANNI PULITI Panoramica: che cosa è JDBC La API JDBC, introdotta per la prima volta con il JDK 1.0, è una API che permette di accedere a database relazionali

Dettagli

Il web server Apache Lezione n. 3. Introduzione

Il web server Apache Lezione n. 3. Introduzione Procurarsi ed installare il web server Apache Introduzione In questa lezione cominciamo a fare un po di pratica facendo una serie di operazioni preliminari, necessarie per iniziare a lavorare. In particolar

Dettagli

Sistemi Operativi STRUTTURA DEI SISTEMI OPERATIVI 3.1. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL

Sistemi Operativi STRUTTURA DEI SISTEMI OPERATIVI 3.1. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL STRUTTURA DEI SISTEMI OPERATIVI 3.1 Struttura dei Componenti Servizi di un sistema operativo System Call Programmi di sistema Struttura del sistema operativo Macchine virtuali Progettazione e Realizzazione

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

NAL DI STAGING. Versione 1.0

NAL DI STAGING. Versione 1.0 NAL DI STAGING Versione 1.0 14/10/2008 Indice dei Contenuti 1. Introduzione... 3 2. Installazione NAL di staging... 3 VMWare Server... 3 Preistallazione su server linux... 6 Preinstallazione su server

Dettagli

Installazione e caratteristiche generali 1

Installazione e caratteristiche generali 1 Installazione e caratteristiche generali 1 Installazione di SIGLA SIGLA viene fornito su un CDROM contenente la procedura d installazione. La procedura può essere installata eseguendo il programma SIGLASetup.exe

Dettagli

Vincoli di Integrità Approccio dichiarativo alla loro implementazione

Vincoli di Integrità Approccio dichiarativo alla loro implementazione Vincoli di Integrità Approccio dichiarativo alla loro implementazione Antonella Poggi Dipartimento di informatica e Sistemistica SAPIENZA Università di Roma Progetto di Applicazioni Software Anno accademico

Dettagli

Simulazione seconda prova Esame di Stato Sito Web - Gestione di un centro agroalimentare all ingrosso (Parte seconda)

Simulazione seconda prova Esame di Stato Sito Web - Gestione di un centro agroalimentare all ingrosso (Parte seconda) Simulazione seconda prova Esame di Stato Sito Web - Gestione di un centro agroalimentare all ingrosso (Parte seconda) Il candidato realizzi inoltre il sito Internet del centro che deve permettere, tra

Dettagli

Introduzione a PostgreSQL

Introduzione a PostgreSQL Introduzione a PostgreSQL Un po di storia... 1977: all Università di Berkeley nasce progetto INGRES 1986: nasce The POSTGRES Project Leader: Prof. Michael Stonebraker 1989: DBMS Postgres (vers.1) 1990:

Dettagli

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Data del manuale: 7/5/2013 Aggiornamento del manuale: 2.0 del 10/2/2014 Immagini tratte da Windows 7 Versione di AziendaSoft 7 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 19 con licenza per utenti

Dettagli

PROGRAMMA DI CLASSE 5AI

PROGRAMMA DI CLASSE 5AI Istituto di Istruzione Superiore Euganeo Istituto tecnico del settore tecnologico Istituto professionale del settore servizi socio-sanitari Istituto professionale del settore industria e artigianato PROGRAMMA

Dettagli

ARGOSAVE 3.0.0. Argo Software srl Zona Industriale III Fase 97100 Ragusa tel 0932.666412 fax 0932.667551- www.argosoft.it info@argosoft.

ARGOSAVE 3.0.0. Argo Software srl Zona Industriale III Fase 97100 Ragusa tel 0932.666412 fax 0932.667551- www.argosoft.it info@argosoft. INDICE 1 Il sistema ArgoSave 1.1 Caratteristiche 1.2 Organizzazione del sistema 2 Installazione 3 Il pannello di controllo 3.1 Opzioni generali 3.2 Opzioni di backup giornaliero 3.3 Opzioni di backup via

Dettagli

Recovery manager Gestore della affidabilità

Recovery manager Gestore della affidabilità Riferimenti Basi di Dati Complementi Parte 2: Tecnologie per DBMS Parte 2.5: Recovery Manager Trasparenze parte Recovery manager Basi di Dati Atzeni et al. - Capitolo 2.1, 2.2 Anche: Garcia Molina, Ullman,

Dettagli