100 FINESTRE. Progetto. Ancona _25-26 ottobre_2011. L edizione del 2011 parte dall ottimo. successo dello scorso anno. con 42 aziende espositrici e 85

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "100 FINESTRE. Progetto. Ancona _25-26 ottobre_2011. L edizione del 2011 parte dall ottimo. successo dello scorso anno. con 42 aziende espositrici e 85"

Transcript

1 Prot. n 952 del 13/06/2011 Progetto 100 FINESTRE Ancona _25-26 ottobre_2011 Gentile imprenditore, si informa che nell ambito del programma promozionale della Regione Marche, Marchet Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, in collaborazione con il sistema camerale marchigiano e italiano organizza la quarta edizione dell evento 100 Finestre L edizione di quest anno segnerà la prima volta a respiro nazionale. Il progetto dà continuità ad un percorso iniziato tre anni fa con il quale si intende rafforzare un sistema volto alla promozione costante delle imprese del settore moda, con particolare riferimento alle imprese contoterziste e façoniste nel mercato italiano ed estero. L iniziativa si svolgerà nei giorni 25 e 26 ottobre presso i padiglioni fieristici di Ancona (Largo Fiera della Pesca, 11). L edizione del 2011 parte dall ottimo successo dello scorso anno con 42 aziende espositrici e 85 buyer coinvolti puntando ad avere per la prima volta respiro nazionale. Da quest anno l incoming si concentrerà esclusivamente sul mercato cinese, considerate le grandi prospettive di crescita. OBIETTIVO Il progetto intende promuovere il fashion italiano attraverso la ricerca esclusiva di committenti cinesi provenienti dalle aree del Fujian, Zhejiang, Jiangsu, Guangdong (fashion, brand, private label, buyer) a cui presentare un sistema produttivo integrato di alto valore aggiunto. I committenti cinesi (almeno cinquanta) che si intende invitare sono imprese interessate ad acquistare prodotti finiti, servizi e lavorazioni in conto terzi dei settori: abbigliamento uomo/donna elegante e casual maglieria uomo/donna calzature e pelletterie uomo /donna accessori in pelle e tessuto abbigliamento bambino intimo. In particolare il potenziale interesse degli operatori cinesi che si intendono coinvolgere è operare con le imprese italiane secondo alcune modalità commerciali, quali: a) promuovere la fornitura di servizi alle imprese cinesi, consulenze per stile, modellistica, prototipia, campionari, produzioni di nicchia per il settore abbigliamento, confezioni uomo/donna b) far diventare l evento 100 Finestre un crocevia internazionale tra uffici stile e commerciali e grandi produttori e distributori cinesi c) agevolare l inserimento di prodotti artigianali non famosi all interno di gallerie commerciali cinesi di primaria importanza con negozi mono-brand di altissima fascia. 1/2 Marchet Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona per l Internazionalità delle PMI

2 PROGRAMMA ottobre: esposizione dei campionari ed incontri B2B tra imprese italiane e committenti cinesi. La manifestazione prevedrà l organizzazione di spazi espositivi in cui le imprese avranno modo di esporre e presentare il proprio campionario, illustrare agli operatori in visita metodologie di lavoro e capacità professionali, oltre a valutare con le maisons/private labels straniere ed italiane nuove possibilità di cooperazione e di partnership. Per l edizione 2011 la manifestazione sarà aperta al pubblico nel pomeriggio della seconda giornata al fine di rendere l evento un occasione finalizzata anche alla promozione del valore culturale delle produzioni di moda e fashion nel territorio marchigiano. CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE Il costo di partecipazione sarà pari a iva per lo svolgimento dei seguenti servizi: ricerca operatori cinesi volo degli operatori cinesi fino all Italia vitto alloggio e spostamenti degli operatori cinesi noleggio sale espositive allestimento stand ed attrezzature espositive realizzazione e stampa cataloghi espositori realizzazione sito web dell evento interpretariato generale (gli operatori cinesi saranno affiancati da alcuni interpreti) Resteranno a carico di ciascuna azienda partecipante le spese relative alla missione del proprio personale in occasione dell evento ed eventuali spese relative alla spedizione di proprio materiale promozionale e campionari. Si specifica che Marchet, verificata la compatibilità in seguito ad esamina dei profili aziendali raccolti, comunicherà alle imprese iscritte una prefattibilità di partecipazione al progetto. L iscrizione dovrà essere finalizzata tramite invio della scheda di adesione e versamento della quota di partecipazione, a mezzo bonifico bancario, entro il 15 settembre Il versamento della quota dovrà essere effettuato sul c/c n intestato a Azienda Speciale Marchet presso la Banca Popolare di Ancona, Filiale di Ancona, IBAN IT73 N (causale di versamento: Progetto 100 Finestre 2011 ). Copia della cedola attestante l avvenuto bonifico, con indicazione esplicita nella causale del titolo del progetto, dovrà essere inviata a MARCHET via fax al numero 071/ PER INFORMAZIONI Per ulteriori informazioni contattare gli uffici di Marchet (ref. dott. Stefano Fiorini o la dott.ssa Silvia Berluti) T. 071/ Cordiali Saluti, il Dirigente - Servizio Internazionalizzazione Regione Marche f.to Dott. Raimondo Orsetti il Direttore p.t. - Marchet f.to Dott. Michele De Vita 2/2 Marchet Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona per l Internazionalità delle PMI

3 compilare e inviare via fax al n entro il 15/09/2011 Scheda di adesione PROGETTO 100 FINESTRE Ancona _25-26 ottobre_2011 dati aziendali ragione sociale indirizzo nr. CAP città prov tel fax sito web p.iva anno di creazione n. dipendenti fatturato annuo % del fatturato export sul fatturato totale principali paesi di esportazione referente esclusivo dell impresa all evento ruolo aziendale cellulare referente partita IVA (obbligatoria) codice fiscale (obbligatorio) eventuali lingue di comunicazione per l evento italiano inglese cinese breve descrizione dei prodotti / attività dell impresa contoterzismo e prodotti di abbigliamento con marchio proprio sì no 1/4 Marchet Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona per l Internazionalità delle PMI T

4 descrizione tipologia prodotti e lavorazioni certificazioni tipologia di committenti con cui opera e paesi di provenienza tipo di committente ricercato CONDIZIONI 1. iscrizione La presente richiesta di partecipazione a PROGETTO 100 FINESTRE, Ancona ottobre 2011, compilata in ogni sua parte e sottoscritta (anche per l informativa e il consenso al trattamento dei dati personali), dovrà essere anticipata a Marchet via fax 071/ o entro il 15 settembre ritardato invio della domanda Le richieste di partecipazione giunte dopo la data di cui alla precedente clausola n. 1, non saranno prese in considerazione ai fini della partecipazione all evento dell impresa richiedente, senza che alcuna responsabilità possa essere attribuita a Marchet per la mancata partecipazione dell impresa richiedente alla stessa. Marchet si riserva tuttavia di accettare le adesioni giunte dopo la data di scadenza. 3. quota di partecipazione e modalità di pagamento La quota di partecipazione ad azienda è di IVA. Il pagamento dovrà essere effettuato, a mezzo bonifico bancario (500 + iva). Il versamento della quota dovrà essere effettuato sul c/c n intestato a Azienda Speciale Marchet presso la Banca Popolare di Ancona, Filiale di Ancona, IBAN IT73 N (causale di versamento: Progetto 100 Finestre 2011 ). Copia della cedola attestante l avvenuto bonifico, con indicazione esplicita nella causale del titolo del progetto, dovrà essere inviata a MARCHET via fax al numero 071/ /4 Marchet Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona per l Internazionalità delle PMI T

5 4. mancato pagamento della quota di partecipazione Nel caso l impresa richiedente non versi la quota dovuta o non invii la copia dell avvenuto bonifico nel termine di cui alla clausola n. 3, Marchet non considera l azienda come partecipante, e non porrà in essere alcuna attività o servizio in favore dell impresa inadempiente, senza che alcuna responsabilità possa esserle imputata per la mancata partecipazione dell impresa inadempiente al progetto. 5. adempimenti amministrativi L impresa chiede che la fattura sia intestata a : (da compilare solo nel caso di fatturazione diversa dal soggetto partecipante) 6. accettazione delle domande L accettazione delle domande di partecipazione da parte di Marchet sarà effettuata in base all ordine di arrivo delle stesse compilate in ogni parte e corredate di tutto quanto richiesto e fino ad esaurimento degli spazi espositivi disponibili. Inoltre i profili delle aziende saranno sottoposte ad una selezione effettuata dallo staff di Marchet e dei suoi collaboratori in Cina, al fine di bilanciare al meglio la domanda e l offerta. 7. annullamento dell iniziativa In caso di annullamento dell iniziativa da parte dell Ente organizzatore o per qualsiasi altra ragione ivi compresa la forza maggiore, oppure nel caso non venga raggiunto il numero minimo di imprese partecipanti alla manifestazione con Marchet, nessuna responsabilità potrà essere imputata a Marchet la quale sarà unicamente tenuta a restituire, la quota di adesione eventualmente versata. 8. variazioni delle date di svolgimento Nessuna responsabilità potrà essere imputata a Marchet nel caso di variazioni delle date di svolgimento dell iniziativa. 9. spedizione merci Marchet è estranea alle procedure di spedizione della merce, ed in quanto tale non responsabile per eventuali danni o mancate consegne. 10. rinunce/recesso L impresa che intende rinunciare o non possa per qualsiasi motivo partecipare all iniziativa deve inoltrare immediatamente una comunicazione scritta all Azienda Speciale Marchet per mezzo fax, telegramma o posta elettronica. La quota di partecipazione non verrà rimborsata a meno che non sia possibile la sostituzione con altra impresa. Inoltre, poiché la quota di partecipazione non costituisce assolutamente il rimborso dei costi che l Azienda Speciale sostiene per la partecipazione all iniziativa, Marchet potrà richiedere all azienda rinunciataria il rimborso di tutte le spese effettivamente sostenute ed eccedenti la quota versata. 11. esclusione di imprese Non saranno ammesse le richieste di quelle imprese che hanno sospesi di pagamento con enti camerali o con Marchet o che, in precedenti iniziative promozionali, non abbiano rispettato le condizioni di Marchet. 3/4 Marchet Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona per l Internazionalità delle PMI T

6 12. responsabilità civile Marchet, per la sua funzione, non è responsabile riguardo a danni causati a persone, oggetti, materiali, prodotti esposti od altro che per qualsiasi ragione si trovino sull area della partecipazione collettiva. 13. foro competente Per le controversie che eventualmente dovessero insorgere tra l Azienda Speciale Marchet e le aziende ammesse a partecipare alla manifestazione, le parti si impegnano a rimetterne la risoluzione al Servizio di Conciliazione presso la Camera di Commercio di Ancona. In caso di tentativo infruttuoso sarà competente in via esclusiva il Foro di Ancona. l impresa, per accettazione data timbro dell impresa e firma del legale rappresentante Ai sensi e per gli effetti di cui all art C.C. si approvano specificatamente le clausole n.: 2 (ritardato invio della domanda), 4 (mancato pagamento della quota di iscrizione), 6 (accettazione delle domande), 7 (annullamento dell iniziativa), 8 (variazione delle date di svolgimento), 9 (spedizione merci), 10 (rinunce/recesso), 12 (responsabilità civile), 13 (foro competente). data timbro dell impresa e firma del legale rappresentante IMPORTANTE (compilare sempre) Informativa e consenso ai sensi del D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Il /La sottoscritto/a nel trasmettere i propri dati a Marchet Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, acconsente al loro trattamento da parte dell azienda medesima e all utilizzo degli stessi per invio di materiale informativo o pubblicitario ed effettuare comunicazioni commerciali anche interattive. Il/La sottoscritto/a dichiara, inoltre, che all atto del conferimento dei dati è stato debitamente informato per quanto previsto all art. 13 del D.Lgs. 196/2003, ivi compresi i diritti che, in relazione al trattamento cui acconsente, gli derivano ai sensi dell art. 7 del suddetto decreto. Il mancato consenso al trattamento comporta l impossibilità di concludere il contratto. data timbro dell impresa e firma del legale rappresentante 4/4 Marchet Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona per l Internazionalità delle PMI T

PROGETTO 100 FINESTRE INCOMING PERSONALIZZATO DI OPERATORI CINESI DELLA MODA

PROGETTO 100 FINESTRE INCOMING PERSONALIZZATO DI OPERATORI CINESI DELLA MODA Informativa PROGETTO 100 FINESTRE INCOMING PERSONALIZZATO DI OPERATORI CINESI DELLA MODA Ancona_ 2014 Prot. n 809 del 23/04/2014 Gentile imprenditore, La informiamo che Marchet, Azienda Speciale della

Dettagli

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE SCHEDA DI PARTECIPAZIONE Da inviare in originale a PromoFirenze, Via Castello d Altafronte, 11 50122 Firenze, o via pec a L'impresa sottoscritta chiede di partecipare all incoming ITALIA@STYLE 2014 alle

Dettagli

THE BIG 5 SAUDI ARABIA 2014

THE BIG 5 SAUDI ARABIA 2014 Fiera THE BIG 5 SAUDI ARABIA 2014 Jeddah Arabia Saudita _ dal 9 al 12 marzo _ 2014 Prot. n 2433 del 05/12/2013 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di

Dettagli

INTERCHARM 2015 FIERA. Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 DOVE E QUANDO. Prot. n 549 del 11/05/2015

INTERCHARM 2015 FIERA. Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 DOVE E QUANDO. Prot. n 549 del 11/05/2015 Prot. n 549 del 11/05/2015 FIERA INTERCHARM 2015 Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, prevede di organizzare

Dettagli

Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013

Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013 A UNIONCAMERE CONFINDUSTRIA ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013 Oggetto: themicam Shanghai, 24 26 marzo 2014 L Azienda

Dettagli

oltre 85.000 visitatori (comprese le altre fiere di primavera che si tengono in parallelo).

oltre 85.000 visitatori (comprese le altre fiere di primavera che si tengono in parallelo). Prot. n 2032 del 15/12/2014 MOSTRA MERCATO SLOWFOOD 2015 Stoccarda Germania_dal 9 al 12 aprile_2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, nella

Dettagli

Macerata, 12 maggio 2014. Prot.N.: 177 mp

Macerata, 12 maggio 2014. Prot.N.: 177 mp A UNIONCAMERE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Macerata, 12 maggio 2014. Prot.N.: 177 mp Oggetto: Micam Shanghai 24-26 settembre 2014 L Azienda Speciale EX.IT, in

Dettagli

PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA

PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA Prot. n 559 del 20/04/2012 Informativa PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA Stoccolma Svezia_ 2012 Il mercato turistico svedese presenta un forte livello di dinamicità che rispecchia il dinamismo sociale

Dettagli

PROJECT IRAN 2016. Fiera. Tehran Iran _ dal 24 al 27 aprile _ 2016

PROJECT IRAN 2016. Fiera. Tehran Iran _ dal 24 al 27 aprile _ 2016 Fiera PROJECT IRAN 2016 Tehran Iran _ dal 24 al 27 aprile _ 2016 Prot. n 1271 del 16/11/2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona organizza

Dettagli

EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012

EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012 EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012 L'obiettivo del progetto è quello di promuovere le produzioni eno agro alimentari umbre attraverso la collaborazione con EATALY, che rappresenta

Dettagli

PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA

PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA Informativa PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA Stoccolma Svezia_ 2012 Prot. n 800 del 21/05/2012 Il mercato turistico svedese presenta un forte livello di dinamicità che rispecchia il dinamismo sociale

Dettagli

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente ASSIST, società di Confindustria Bergamo con la Camera di Commercio di Bergamo, costituita per offrire assistenza alle PMI nel processo di internazionalizzazione organizza la partecipazione delle Imprese

Dettagli

MISSIONE IMPRENDITORIALE A ISTANBUL - TURCHIA

MISSIONE IMPRENDITORIALE A ISTANBUL - TURCHIA Prot. n 1139 del 16/10/2015 Progetto MISSIONE IMPRENDITORIALE A ISTANBUL - TURCHIA 9-12_ dicembre_ 2015 Gentile imprenditore, con la presente ho il piacere di informarla sulla prossima iniziativa promozionale

Dettagli

Oggetto: MATCHING 2014, X edizione Milano, Rho Fiera, 24-26 novembre 2014 Programma Promozionale 2014 REGIONE MARCHE / SISTEMA CAMERALE REGIONALE

Oggetto: MATCHING 2014, X edizione Milano, Rho Fiera, 24-26 novembre 2014 Programma Promozionale 2014 REGIONE MARCHE / SISTEMA CAMERALE REGIONALE A UNIONCAMERE REGIONE MARCHE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CDO MARCHE SUD CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Ascoli Piceno, 09/06/2014 Prot. 220 Oggetto: MATCHING 2014, X edizione Milano, Rho Fiera,

Dettagli

ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014

ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014 Prot. n 140.088 Siena, 28 maggio 2014 ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014 La Camera di Commercio di Siena, con il supporto tecnico organizzativo di Promosiena, in collaborazione con ITC (Italian

Dettagli

www.worldwinecentre.com

www.worldwinecentre.com www.worldwinecentre.com Arezzo International Wine Traders La Societa Iron3, organizzatrice degli inconti B2B nel padiglione DiVinoLounge all interno della Fiera Sapore di Rimini, vi comunica le date del

Dettagli

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 Nell ambito del programma promozionale 2011, la Camera di Commercio e Industria Italo Polacca, dal 12 al 14 Ottobre 2011, organizza

Dettagli

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge.

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge. Lounge 180 Wine Il salotto B2B del Vinitaly 2013 7 Aprile 2013 18.30-22 Hotel San Marco Verona Torna dal 7 al 10 aprile, Vinitaly, il Salone Internazionale del Vino e dei Distillati, che rappresenta un

Dettagli

RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE

RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE Prot. N. 15.0029 Siena, 1 aprile 2015 SAUDI BUILD 2015 RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto Tecnico-Operativo di Promosiena, coordina

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007 Regione Campania - Assessorato all Agricoltura e alle Attività Produttive - A.G.C. 12 - Settore 02 Sviluppo e Promozione delle Attività

Dettagli

TASTE OF ITALY. Informativa. Houston, Texas (USA)_ 2-3 marzo 2016 OBIETTIVO IL MERCATO IL PROGETTO

TASTE OF ITALY. Informativa. Houston, Texas (USA)_ 2-3 marzo 2016 OBIETTIVO IL MERCATO IL PROGETTO Informativa TASTE OF ITALY Houston, Texas (USA)_ 2-3 marzo 2016 Gentile imprenditore, con la presente abbiamo il piacere di informarla che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona,

Dettagli

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 Prot. N. 150074 Siena, 21 settembre 2015 Alle Aziende Interessate FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto tecnico-operativo di Promosiena, intende coordinare

Dettagli

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto ad imprese di assicurazione

Dettagli

Domanda di Ammissione - Espositore mod. 1 da restituire a: CREI Srl - Via Ponte nuovo, 26-20128 Milano Italia

Domanda di Ammissione - Espositore mod. 1 da restituire a: CREI Srl - Via Ponte nuovo, 26-20128 Milano Italia MiCo Milano Congressi 11/13 Ottobre 2016 Settore di riferimento... Salone biennale Mostra-Convegno dedicato a: produttori, distributori di materie prime, prodotti chimici, laboratorio e processi produttivi

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE Allegato alla determinazione commissariale n.4, del 21 gennaio 2008 REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE Art. 1 Premessa Il presente regolamento

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE DOMANDA DI MEDIAZIONE Presentata presso la sede di: Giugliano in Campania (Napoli) Via Aniello Palumbo, 55 tel.081.5066093 fax 081.3306894 e.mail: mediaconnoi@virgilio.it mediaconnoi@arubapec.it www.mediaconoi.it

Dettagli

SETTORE ABITARE E COSTRUIRE

SETTORE ABITARE E COSTRUIRE Ravenna, 19/12/2013 Alle Aziende in indirizzo LL.SS. SETTORE ABITARE E COSTRUIRE Partecipazione con stand collettivo alla fiera internazionale PROJECT QATAR 2014 Doha, 12-15 maggio 2014 Gentile impresa,

Dettagli

Alle Aziende Ai Consorzi Export Alle Associazioni di Categoria. Macerata, 26 gennaio 2015 Prot.n: 37 mp

Alle Aziende Ai Consorzi Export Alle Associazioni di Categoria. Macerata, 26 gennaio 2015 Prot.n: 37 mp Alle Aziende Ai Consorzi Export Alle Associazioni di Categoria Macerata, 26 gennaio 2015 Prot.n: 37 mp Oggetto: fiera Micam Shanghai & The Italian Fashion Chic 18-20 marzo 2015 L Azienda Speciale EX.IT

Dettagli

Istituto nazionale per il Commercio Estero

Istituto nazionale per il Commercio Estero Cod. Fisc. 80069170589 Part. IVA 02120151002 Via Liszt, 21 00144 Roma Eur telefono 0039.6.59921 http://www.ice.gov.it AREA BENI DI CONSUMO - SISTEMA MODA,PERSONA,TEMPO LIBERO Ns. rif. M.P. Moro - Tel.

Dettagli

CORSO IN CONTABILITA GENERALE

CORSO IN CONTABILITA GENERALE CORSO IN CONTABILITA GENERALE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso si propone di fornire un valido supporto teorico ed informativo, ma soprattutto pratico a coloro che si stanno inserendo o operano in un ambiente

Dettagli

Alla c.a. delle Aziende interessate

Alla c.a. delle Aziende interessate Milano, 2 maggio 2013 Ufficio Marketing e Internazionalizzazione Alla c.a. delle Aziende interessate OGGETTO: MODA MADE IN ITALY 41^ EDIZIONE M.O.C. MONACO 11.12.13. ottobre 2013 Gentile Espositore, si

Dettagli

Brasile: sfida e opportunità Profili commerciali, fiscali, doganali e legali

Brasile: sfida e opportunità Profili commerciali, fiscali, doganali e legali Brasile: sfida e opportunità Profili commerciali, fiscali, doganali e legali Torino, 3 e 10 maggio 2012 h. 14.00-18.00 Il mercato brasiliano si configura come uno dei Paesi economicamente più interessanti

Dettagli

Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA

Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA ARGILLÀ ITALIA è il Festival della ceramica che ogni anno si svolge a Faenza, una delle capitali mondiali della maiolica, alla scoperta del mondo della

Dettagli

tecniche di comunicazione efficace

tecniche di comunicazione efficace Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia tecniche di comunicazione efficace Evento Formativo accreditato dal Consiglio dell'ordine degli Avvocati di

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE da compilare in stampatello e rispedire unitamente alla SCHEDA AZIENDALE entro e non oltre il 10 luglio 2013 tramite E- mail: selezioneitalia@italchamber.fi oppure via fax: al nr.+35809494113

Dettagli

Campobasso, 09/02/2015. Oggetto: Partecipazione Fiere in programma a Milano in parallelo all Expo 2015: le iniziative di Regione ed UNIONCAMERE Molise

Campobasso, 09/02/2015. Oggetto: Partecipazione Fiere in programma a Milano in parallelo all Expo 2015: le iniziative di Regione ed UNIONCAMERE Molise Prot. n. 319 Campobasso, 09/02/2015 Alle Imprese molisane operanti nei settori: - Agroalimentare; - Artigianato; - Ristorazione (macchine, attrezzature, accessori) ; - Arredo E p.c. - Alle Associazioni

Dettagli

Conciliatore professionista

Conciliatore professionista Il programma del Corso, in conformità alle disposizioni del recentissimo D.M. 180/201, si articola in moduli teorici e moduli pratici nell ambito dei quali vengono trattate le seguenti materie: normativa

Dettagli

PROGRAMMA DI PENETRAZIONE COMMERCIALE PER PMI ITALIANE NELLE REPUBBLICHE BALTICHE (ESTONIA - LETTONIA - LITUANIA)

PROGRAMMA DI PENETRAZIONE COMMERCIALE PER PMI ITALIANE NELLE REPUBBLICHE BALTICHE (ESTONIA - LETTONIA - LITUANIA) Centro di Servizi e Documentazione per la Cooperazione Economica Internazionale Presenta PROGRAMMA DI PENETRAZIONE COMMERCIALE PER PMI ITALIANE NELLE REPUBBLICHE BALTICHE (ESTONIA - LETTONIA - LITUANIA)

Dettagli

ADESIONE DELLA CONTROPARTE ALL INVITO ALLA MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E DEL REG. ORG.

ADESIONE DELLA CONTROPARTE ALL INVITO ALLA MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E DEL REG. ORG. ORGANISMO DI MEDIAZIONE PRESSO ORDINE AVVOCATI IMPERIA N. 307 R.O.D.M. Mod. ODM/3 Agg. 24_04_15 All ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI IMPERIA ADESIONE DELLA CONTROPARTE ALL INVITO ALLA

Dettagli

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE SERVIZIO POLITICHE DI MERCATO E QUALITA Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 Art. 1 - Ente Organizzatore Assessorato Regionale

Dettagli

POR 2000/2006 Misura 6.5 Bando per l internazionalizzazione delle PMI dei Distretti Industriali e Sistemi locali a vocazione Industriale

POR 2000/2006 Misura 6.5 Bando per l internazionalizzazione delle PMI dei Distretti Industriali e Sistemi locali a vocazione Industriale POR 2000/2006 Misura 6.5 Bando per l internazionalizzazione delle PMI dei Distretti Industriali e Sistemi locali a vocazione Industriale DOMANDA DI EROGAZIONE A TITOLO DI ANTICIPO O RELATIVA AL I SAL Spett.le

Dettagli

DOMANDA CONGIUNTA DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE

DOMANDA CONGIUNTA DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE DOMANDA CONGIUNTA DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE o PERSONA FISICA Spett.Le ORGANISMO DI MEDIAZIONE O.E.M. S.R.L. Il/la sottoscritto/a residente in prov. via n. CAP codice fiscale telefono fax

Dettagli

Art. 1 - Oggetto. Art. 2 - Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione

Art. 1 - Oggetto. Art. 2 - Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione BANDO REGOLAMENTO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XIX^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 29 NOVEMBRE - 8 DICEMBRE 2014. Art. 1 - Oggetto L Assessorato Regionale

Dettagli

Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI

Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI Spett.le Ditta, il Centro Estero Abruzzo organizza, in collaborazione con la Regione Abruzzo - Direzione Sviluppo

Dettagli

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LE REGOLE SULL EQUILIBRIO DEI GENERI E SULLA TRASPARENZA DEGLI INCARICHI Milano, giovedì 27 giugno 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto

Dettagli

18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014 09,00-19,00

18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014 09,00-19,00 Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI TECNICHE DI NEGOZIAZIONE PER LA RISOLUZIONE EFFICACE DEI CONFLITTI 18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014

Dettagli

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281 Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista Ai sensi del decreto ministeriale 180/10, art.18, comma

Dettagli

MISSIONE ECONOMICA VENETA IN ALBANIA Tirana, 18-20 novembre 2015

MISSIONE ECONOMICA VENETA IN ALBANIA Tirana, 18-20 novembre 2015 Prot. 3796 Tot. pag. 6 Venezia, 7 settembre 2015 MISSIONE ECONOMICA VENETA IN ALBANIA Tirana, 18-20 novembre 2015 L iniziativa., in collaborazione con Padova Promex, CCIAA di Treviso, CCIAA di Verona e

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A MOSTRE E FIERE ANNO 2015

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A MOSTRE E FIERE ANNO 2015 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A MOSTRE E FIERE ANNO 2015 TITOLO I CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO Art. 1 Finalità La Camera di Commercio di Livorno, nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere

Dettagli

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Decreto MEF n. 53/2015 Circolare Banca d Italia n. 288/2015 giovedì 25 giugno 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE PLURIMA

DOMANDA DI MEDIAZIONE PLURIMA DOMANDA DI MEDIAZIONE PLURIMA Sezione 1 parti della controversia (compilare il modello Parti Aggiuntive per ogni parte istante coinvolta nel procedimento) (parte istante) Il sottoscritto in qualità di

Dettagli

o Assistito da avv/dr.. con studio in via... civico n. Città prov.telefono. fax. e-mail.

o Assistito da avv/dr.. con studio in via... civico n. Città prov.telefono. fax. e-mail. Domanda di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili Persona fisica (in caso di più parti compilare l intercalare A1) Richiedente Codice fiscale Domicilio Via/piazza civico Telefono

Dettagli

M/INT/M/fb/ Prot. n. 783 Firenze, 9 marzo 2015 Cod. Prog. 15INT051 Alle Aziende turistiche e p.c. alle Associazioni di categoria

M/INT/M/fb/ Prot. n. 783 Firenze, 9 marzo 2015 Cod. Prog. 15INT051 Alle Aziende turistiche e p.c. alle Associazioni di categoria M/INT/M/fb/ Prot. n. 783 Firenze, 9 marzo 2015 Cod. Prog. 15INT051 Alle Aziende turistiche e p.c. alle Associazioni di categoria INCONTRI A FIRENZE CON TOUR OPERATOR/AGENZIE VIAGGIO e BLOGGER 2015 SCANDINAVIA

Dettagli

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso permette l acquisizione di un IMMEDIATA OPERATIVITA nella gestione della operazioni contabili principali all interno di imprese, studi e attività

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE ON. LE ORGANISMO DI CONCILIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA PARTE CHE ATTIVA LA PROCEDURA DOMANDA DI MEDIAZIONE PERSONA FISICA Il/la sottoscritto/a residente in Prov. Via n. CAP Codice Fiscale

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE DOMANDA DI MEDIAZIONE PRESENTATA PRESSO LA SEDE DI Il sottoscritto/a nato a il tel. fax cellulare e.mail PEC (barrare una delle seguenti opzioni) in proprio quale titolare o legale rappresentante dell

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE VISTO il Decreto Legge 22 giugno 2012 n. 83, convertito nella legge 7 agosto 2012, n. 134, concernente Misure urgenti per la crescita del Paese ; VISTO in particolare l articolo 42,

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE Alla sede di Concordia et Ius s.r.l. di:

DOMANDA DI MEDIAZIONE Alla sede di Concordia et Ius s.r.l. di: DOMANDA DI MEDIAZIONE Alla sede di Concordia et Ius s.r.l. di: PARTE ISTANTE Residente in Via: C.F. : (oppure, ove il richiedente sia una persona giuridica il Legale rappresentante munito dei necessari

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome SCHEDA DI ADESIONE Da restituire debitamente compilata con gli allegati entro il 18 ottobre 2011 a: Lariodesk Informazioni Area Internazionalizzazione email: info@lariodesk.it fax 0341/292.255 Ragione

Dettagli

FIMAI 2012 San Paolo, 6-8 novembre

FIMAI 2012 San Paolo, 6-8 novembre FIMAI 2012 San Paolo, 6-8 novembre Alle aziende aderenti al progetto ECOmpanies Alle aziende operanti nei settori Energia e Ambiente ECOmpanies vi invita a partecipare al più importante evento per il settore

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI MODULO DI ISCRIZIONE CEVI CORSO ESPERTO VALUTATORE IMMOBILIARE ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI Si prega di compilare, sottoscrivere e inviare via email all indirizzo

Dettagli

Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI FORMAZIONE PER AVVOCATO MEDIATORE

Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI FORMAZIONE PER AVVOCATO MEDIATORE Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI FORMAZIONE PER AVVOCATO MEDIATORE E prevista la partecipazione a due procedure di mediazione presso

Dettagli

LE NUOVE REGOLE TECNICHE PER IL DOCUMENTO INFORMATICO (DPCM 13 novembre 2014, Gazzetta Ufficiale 12.1.2015)

LE NUOVE REGOLE TECNICHE PER IL DOCUMENTO INFORMATICO (DPCM 13 novembre 2014, Gazzetta Ufficiale 12.1.2015) Con la collaborazione e la supervisione scientifica di LE NUOVE REGOLE TECNICHE PER IL DOCUMENTO INFORMATICO (DPCM 13 novembre 2014, Gazzetta Ufficiale 12.1.2015) FORMAZIONE, TRASMISSIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE

Dettagli

Missione Imprenditoriale in Giappone

Missione Imprenditoriale in Giappone Missione Imprenditoriale in Giappone SCHEDA DI INTERESSE SETTORI PRIORITARI Sistema Persona, Sistema casa e complemento di arredo, Contract, Moda design. PROGRAMMA 22/11 Partenza dall'italia 24/11 seminario

Dettagli

Domanda di mediazione in materia civile e commerciale

Domanda di mediazione in materia civile e commerciale Il sottoscritto (persona fisica) Residente in (città e cap.) ASS-FORMAT-MEDIATION Organismo di mediazione Iscritto presso il registro del Ministero della Giustizia il 29 Marzo 2012 al n. 823 Piazza Bologna

Dettagli

ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N.

ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N. Versione 2015 Corso Re Umberto 77 10128 Torino Tel: 011 4546634 - Fax 011.19621008 segreteria@aequitasadr.it ADESIONE ALLA MEDIAZIONE N. Alla sede AEQUITAS ADR di (Indirizzi e contatti delle sedi sono

Dettagli

SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO

SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO 2011) Promotore: Spazio Autori Realizzazione a cura di: STUDIO64 s.r.l. Manifestazione

Dettagli

Prot. n. 120.066 Siena, 28 marzo 2012. MISSIONE IMPRENDITORIALE IN COLOMBIA - MESSICO Bogotà e Città del Messico, 02-09 Giugno 2012 Multisettoriale

Prot. n. 120.066 Siena, 28 marzo 2012. MISSIONE IMPRENDITORIALE IN COLOMBIA - MESSICO Bogotà e Città del Messico, 02-09 Giugno 2012 Multisettoriale Prot. n. 120.066 Siena, 28 marzo 2012 MISSIONE IMPRENDITORIALE IN COLOMBIA - MESSICO Bogotà e Città del Messico, 02-09 Giugno 2012 Multisettoriale La Colombia con un PIL nominale di circa US$ 312,5 miliardi

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Allegato A) Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Modificato con delibera di C.C. n. 79 del 21.12.2010 REGOLAMENTO GENERALE FIERA CAMPIONARIA

Dettagli

1 AVVISO ANNO 2014 Acquisto beni materiali con finalità sociale ART. 1 PROMOTORE E OBIETTIVI DEL AVVISO ART. 2 TIPOLOGIA DEI PARTECIPANTI

1 AVVISO ANNO 2014 Acquisto beni materiali con finalità sociale ART. 1 PROMOTORE E OBIETTIVI DEL AVVISO ART. 2 TIPOLOGIA DEI PARTECIPANTI 1 AVVISO ANNO 2014 Acquisto beni materiali con finalità sociale ART. 1 PROMOTORE E OBIETTIVI DEL AVVISO La Fondazione della Comunità Salernitana Onlus promuove un avviso in collaborazione con il Fondo

Dettagli

Condizioni generali di vendita Soap

Condizioni generali di vendita Soap Condizioni generali di vendita Soap A. Definizioni Soap si intende Soap di Marco Borsani, con sede in Corso Roma 122, Cesano Maderno MB, tel. +39 347 5087246, P.Iva 07815570960, società proprietaria del

Dettagli

www.food-mood.it TORINO INCONTRA 17/18 FEBBRAIO 2016 Iscrizione Pitch

www.food-mood.it TORINO INCONTRA 17/18 FEBBRAIO 2016 Iscrizione Pitch Iscrizione Pitch Denominazione Impresa/Ente...... Indirizzo Sede Legale... Città... Provincia... Nazione.... C.F....... Partita Iva........... E-mail. Tel.... Fax.... Sito web..... Referente Tecnico...

Dettagli

Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara

Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara DOMANDA DI PARTECIPAZIONE - ESPOSITORE Ragione sociale., C.F........, P.IVA..., Reg.

Dettagli

Pag.1 CUBA es MODA CUBA es MODA CUBA es MODA CUBA es MODA MODA en CUBA

Pag.1 CUBA es MODA CUBA es MODA CUBA es MODA CUBA es MODA MODA en CUBA Pag.1 CUBA es MODA Il Comitato Organizzatore della Fiera Internazionale CUBA es Moda, ha il piacere di invitarvi alla seconda edizione che si terrà a La Habana dal 31 maggio al 4 giugno 2016, presso il

Dettagli

2 CORSO MANUTENZIONE ARMI STORICHE ed EX ORDINANZA 2014

2 CORSO MANUTENZIONE ARMI STORICHE ed EX ORDINANZA 2014 2 CORSO MANUTENZIONE ARMI STORICHE ed EX ORDINANZA 2014 Io sottoscritto..... residente a.... in Via cap prov.... e-mail.. cell. C.F..... chiedo di partecipare al 2 CORSO MANUTENZIONE ARMI STORICHE ed EX

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE PRESSO ORDINE AVVOCATI IMPERIA N. 307 R.O.D.M.

ORGANISMO DI MEDIAZIONE PRESSO ORDINE AVVOCATI IMPERIA N. 307 R.O.D.M. ORGANISMO DI MEDIAZIONE PRESSO ORDINE AVVOCATI IMPERIA N. 307 R.O.D.M. Mod. ODM/1 Agg. 24_04_15 All ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI IMPERIA RICHIESTA DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI

Dettagli

Corso di Formazione CTI Modulo (A)

Corso di Formazione CTI Modulo (A) Corso di Formazione CTI Modulo (A) LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI RISCALDAMENTO e IL RUOLO DELL AMMINISTRATORE Coordinatore del corso: dott. Mattia Merlini Relatori: avv. Edoardo Riccio, ing. Laurent Socal

Dettagli

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Azienda con Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2008 N.

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Azienda con Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2008 N. PROGRAMMA FORMATORI AZIENDALI PER LA SICUREZZA In linea con i criteri di qualificazione della figura del formatore elaborati dalla Commissione Consultiva Permanente (art. 6, comma 8 lett.m-bis) Valido

Dettagli

LA SELEZIONE DEL PERSONALE

LA SELEZIONE DEL PERSONALE LA SELEZIONE DEL PERSONALE Corso teorico e pratico di Ricerca e selezione del personale OBIETTIVI Apprendere gli strumenti e le tecniche per gestire il processo della ricerca e selezione del personale

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

IL DIRETTORE (dott. Marco Zanini)

IL DIRETTORE (dott. Marco Zanini) AQUA-THERM KIEV 2012 Fiera Internazionale del Riscaldamento, Ventilazione, Condizionamento, Forniture Idriche, Sanitari, Protezione Ambientale e Piscine Kiev (Ucraina), 15-18 maggio 2012 Promoimpresa,

Dettagli

ADESIONE AL PRIMO INCONTRO DI MEDIAZIONE. Il sottoscritto nato/o a. alla Via n.tel fax. mail/pec @ CF. documento di identità n.

ADESIONE AL PRIMO INCONTRO DI MEDIAZIONE. Il sottoscritto nato/o a. alla Via n.tel fax. mail/pec @ CF. documento di identità n. ADESIONE AL PRIMO INCONTRO DI MEDIAZIONE PROT. N. DEL Il sottoscritto nato/o a il residente in prov. ( ) alla Via n.tel fax mail/pec @ CF documento di identità n. rilasciato da il scadenza (allegare fotocopia

Dettagli

PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015

PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015 PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015 PREMESSA L ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane, il Ministero dello Sviluppo Economico

Dettagli

Domanda congiunta di procedura di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili

Domanda congiunta di procedura di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili Domanda congiunta di procedura di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili Alla Camera di Conciliazione Forense Nuoro, Dipartimento del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di

Dettagli

MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD

MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO OBBLIGATORIO PER GLI ALLESTIMENTI FUORI STANDARD Il modulo di prenotazione del servizio dovrà essere inviato 60 gg prima dell inizio della manifestazione a:

Dettagli

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI OPERATORI AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE A

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI OPERATORI AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE A INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI OPERATORI AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE A AF - L Artigiano in fiera 19^ Mostra mercato internazionale dell artigianato Fiera Rho Milano, 29

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE Versione 2015 Corso Re Umberto 77 10128 Torino Tel: 011 4546634 - Fax 011.19621008 segreteria@aequitasadr.it DOMANDA DI MEDIAZIONE Alla sede AEQUITAS ADR di (Indirizzi e contatti delle sedi sono disponibili

Dettagli

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione In partnership con CHINA CONSULTING GROUP Seminario Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione Bergamo, 15 maggio 2014 Padova, 22 maggio 2014 ORARIO 14.30 17.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO VETRINE DA GUSTARE

REGOLAMENTO DEL CONCORSO VETRINE DA GUSTARE Doc. A REGOLAMENTO DEL CONCORSO VETRINE DA GUSTARE ART. 1/A - PREMESSA Il presente Regolamento disciplina i criteri generali di ammissione e di partecipazione al concorso Vetrine da Gustare 2015 che si

Dettagli

Organismo di Mediazione ALL ORGANISMO DI MEDIAZIONE della CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO e AGRICOLTURA di E N N A

Organismo di Mediazione ALL ORGANISMO DI MEDIAZIONE della CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO e AGRICOLTURA di E N N A ALL ORGANISMO DI MEDIAZIONE della CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO e AGRICOLTURA di E N N A Parte istante DOMANDA Dl MEDIAZIONE In materia di Risarcimento del danno derivante dalla circolazione

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE COMUNE DI RUFFANO Provincia di Lecce Servizio SUAP e Commercio BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XVII^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 1/9 DICEMBRE 2012 IL

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione -

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione - BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) DI Articolo 1 Premessa - Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere lo sviluppo delle imprese e del territorio,

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE PROMOZIONALI ORGANIZZATE DAL CENTRO SERVIZI

REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE PROMOZIONALI ORGANIZZATE DAL CENTRO SERVIZI REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE PROMOZIONALI ORGANIZZATE DAL CENTRO SERVIZI (approvato dal Consiglio di amministrazione in data 21 gennaio 2003) Art. 1 - Premessa Il Centro Servizi

Dettagli

WELCOME ITALIA Londra, 26 28 settembre 2014 MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

WELCOME ITALIA Londra, 26 28 settembre 2014 MANIFESTAZIONE DI INTERESSE WELCOME ITALIA Londra, 26 28 settembre 2014 MANIFESTAZIONE DI INTERESSE La Regione Lazio e Arsial promuovono congiuntamente la partecipazione ad una collettiva di imprese del Lazio alla fiera Welcome Italia

Dettagli

Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC

Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC Costo del servizio di registrazione/mantenimento dominio e 1 casella di posta elettronica certificata 69,00 /anno Condizioni Tutti i costi

Dettagli

Si prega di compilare, sottoscrivere ed inviare via mail al seguenti indirizzo: info@exportiamo.it corredato da un Curriculum Vitae.

Si prega di compilare, sottoscrivere ed inviare via mail al seguenti indirizzo: info@exportiamo.it corredato da un Curriculum Vitae. Modulo iscrizione Si prega di compilare, sottoscrivere ed inviare via mail al seguenti indirizzo: info@exportiamo.it corredato da un Curriculum Vitae. Corso Corso in Export Management Roma 23/24/25 Giugno

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI AVEZZANO

ORGANISMO DI MEDIAZIONE CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI AVEZZANO ORGANISMO DI MEDIAZIONE DOMANDA DI MEDIAZIONE PARTE CHE ATTIVA LA PROCEDURA PERSONA FISICA I sottoscritto / a: residente in: provincia: c.a.p.: via /piazza: C.F.: e-mail o PEC: PERSONA GIURIDICA Ente /

Dettagli

All Organismo di Mediazione

All Organismo di Mediazione TIMBRO SEGRETERIA MEDIATORI PROFESSIONISTI ROMA S.R.L. VIA POMPEO NERI N. 10 CAP 00191 ROMA NUMERO ISCRIZIONE REGISTRO ORGANISMI DI MEDIAZIONE: 1028 CODICE FISCALE E PARTITA IVA: 12907191006 REGISTRO IMPRESE

Dettagli

INFORMAZIONE FINANZIARIA AL MERCATO:

INFORMAZIONE FINANZIARIA AL MERCATO: INFORMAZIONE FINANZIARIA AL MERCATO: RESPONSABILITA CIVILI E PENALI NEI RECENTI ORIENTAMENTI GIURISPRUDENZIALI Milano, mercoledì 12 giugno 2013 Spazio Chiossetto Via Chiossetto 20 TEMA DEL WORKSHOP Nel

Dettagli