U.O. FORMAZIONE E COMUNICAZIONE - Direttore: Dott. Massimo Ferrari

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "U.O. FORMAZIONE E COMUNICAZIONE - Direttore: Dott. Massimo Ferrari"

Transcript

1 Indice Premessa...1 Quale formato da utilizzare rispetto all'impiego previsto...1 Come creare un file in formato PDF/A con OpenOffice.org o LibreOffice...2 Aprire il documento con Openoffice...2 Metadati...4 Perché compilare i metadati...5 Proprietà del file...5 Compilare i metadati...7 Come generare un file PDF-A...8 Come scegliere il nome del file...8 Come utilizzare un file PDF/A con contenuto open data...9 Salvare un file di testo in formato RTF...9 Salvare una tabella in formato CSV...10 Premessa Numerose norme disciplinano la produzione e distribuzioni di dati e documenti ai fini della pubblicazione sul sito web istituzionale. Oltre alle norme tecniche che disciplinano il settore dei cosiddetti 'open data', esistono norme stringenti che impongono requisiti di accessibilità e di disponibilità ai fini dell'archiviazione a lungo termine. Una soluzione apparentemente universale, potrebbe essere l'impiego del formato ODF, che è considerato un formato aperto e quindi utilizzabile direttamente. Così facendo però costringeremmo l'utente che ne sia sprovvisto ad installare la suite gratuita di OpenOffice con tutti gli inconvenienti che ne possono derivare. Sono perciò da preferire formati standard come PDF/A, RTF e CSV che è comunque possibile utilizzare anche con software proprietari. Un ragionevole compromesso che tuteli il diritto del cittadino a disporre in maniera gratuita ed immediata i dati messi a disposizione e permetta agli operatori dell'azienda di produrre tali file in maniera relativamente semplice, deve tenere conto anche dell'impiego previsto per questi files. Quale formato da utilizzare rispetto all'impiego previsto. 1. Per i testi intesi per non essere modificati dall'utente, come delibere, determine, bandi, regolamenti, ecc.. dove bisogna preservare anche aspetto grafico e impaginazione, impiegare il formato PDF/A idoneo anche alla archiviazione a lungo termine.. 2. Testi che l'utente deve poter compilare o modificare con il proprio computer, ad esempio facsimili di dichiarazioni o moduli di domanda, si può utilizzare il formato RTF (rich text format) utilizzabile da ogni software di videoscrittura, in modo da non imporre al cittadino l'installazione di un particolare software. 3. Per i dati in forma tabellare (foglio elettronico o database) che devono poter essere estratti ed elaborati autonomamente dall'utente importandoli su propri sistemi e database, il formato più adatto all'impiego è il formato CSV (comma separated values) 4. I contenuti attivi, cioè documenti, tabelle e database contenenti macro che svolgano calcoli, grafici o decodifiche NON possono essere distribuiti in formato proprietario come file di Microsoft Word od Excel. Allo stato attuale l'unica alternativa possibile è sviluppare tali applicazioni tramite OpenOffice.org o LibreOffice, visto che le alternative proprietarie Creare un file PDF/A con OpenOffice.org 1/10 Autore:Enrico Zamprogno

2 costringerebbero gli utenti a dover acquistare un software a pagamento. Il formato nativo dei file prodotti da tale suite per ufficio è il cosiddetto ODF ( open document format ) e avranno suffisso.ods per i file dell'elaboratore di testi e.odt per i file del foglio elettronico. In questo caso ovviamente i cittadini che non dispongano sul loro PC di una copia di OpenOffice dovranno installarla. E' naturalmente possibile inserire lo stesso documento in più formati. Ad esempio sia PDF che CSV nel caso si voglia che una tabella sia utilizzabile per elaborazioni automatiche, ma anche stampabile in maniera fedele all'originale, oppure.odt ed.xls per permettere l'utilizzo dello stesso foglio elettronico sia agli utenti con Excel che a quelli con OpenOffice.org. In generale la presenza del formato proprietario è ammessa solo se è disponibile a fianco dello stesso documento in formato aperto. Come creare un file in formato PDF/A con OpenOffice.org o LibreOffice Procedure necessarie per creare un documento in formato PDF/A-1a secondo standard ISO :2005 come richiesto dalla delibera CIVIT in materia di formati aperti e le preesistenti norme in tema di archiviazione elettronica a lungo termine e di accessibilità utilizzando software open source. Prerequisiti software: disponibilità di OpenOffice o LibreOffice in versione recente o superiore alla 3.x ; consigliata la versione 4.x per la pubblicazione dei dati tabellari. Premessa: il formato in questione nasce per l'archiviazione a lungo termine dei testi, in modo che tali testi siano riproducibili su stampa esattamente come all'origine e contengano le informazioni originali di archiviazione. Questo comporta, rispetto al normale PDF alcune restrizioni: 1. i cosiddetti metadati del documento sono obbligatori. Un documento in formato PDF/A con i metadati in bianco o riempiti con valori prefissati non desunti dal contenuto non può essere considerato in formato PDF/A. Tale obbligo ad una corretta compilazione dei metadati sussiste anche nei vincoli posti all'allegato 2 dalla delibera CIVIT n.50/ tutti i font, cioè i tipi di carattere, impiegati dal documento devono essere memorizzati integralmente nel pdf stesso. Si noti che questo non pregiudica la accessibilità dell'informazione contenuta nel documento, ma al più la sua resa grafica. 3. un file in formato PDF/A non deve contenere ne link ipertestuali che rinviino a risorse esterne al documento stesso, come ad esempio i collegamenti ad indirizzi Internet, ne contenuti multimediali che non possano essere trasferiti su carta come video o audio. Fatta questa premessa, vediamo come è possibile generare tali file con l'impiego di software libero. Le schermate di esempio provengo da LibreOffice Writer ma sono del tutto equivalenti a quanto potrebbe vedere un utente di OpenOffice.org. Aprire il documento con Openoffice Le istruzioni in questo documento si applicano all'utilizzo della suite per ufficio open-source OpenOffice.org o Libreoffice. Nel caso che il documento originale sia nel formato proprietario Microsoft Office ( Word, Excel o Powerpoint) e nel vostro computer siano installati entrambi i software, cliccando sull'icona del documento il programma che verrà eseguito in automatico sarà probabilmente il corrispondente applicativo Microsoft. In tal caso la maniera più semplice di ovviare questo problema è: Creare un file PDF/A con OpenOffice.org 2/10 Autore:Enrico Zamprogno

3 1. aprire il programma OpenOffice equivalente al programma proprietario con qui è stato creato il file: Calc per i fogli elettronici, Writer per i testi, Impress per le presentazione 2. trascinare l'icona del documento da convertire sulla finestra di OpenOffice appena aperta con una operazione di drag&drop. Il file, se supportato, verrà aperto automaticamente; naturalmente è sempre possibile usare la funzione Apri nel menù File 3. può capitare, soprattutto a causa dell'impiego di font di caratteri proprietari o altre funzioni non corrispondenti, che il documento risultante non venga impaginato esattamente allo stesso modo; in questo caso andrà sistemato manualmente fino a raggiungere l'aspetto desiderato. Creare un file PDF/A con OpenOffice.org 3/10 Autore:Enrico Zamprogno

4 Metadati I metadati costituiscono informazioni riguardo il documento ma non fanno parte del contenuto stesso. Un esempio comune di impiego dei metadati sono ad esempio le parole chiave che possono essere aggiunte per migliorare l'indicizzazione del documento sul web, il nome dell'autore, eventuali date di revisione, ecc... In particolare nei documenti PDF possiamo andare ad identificare un set minimo di metadati, consultabile alla voce Proprietà del menù File di Acrobat Reader Creare un file PDF/A con OpenOffice.org 4/10 Autore:Enrico Zamprogno

5 Perché compilare i metadati I cosiddetti metadati vengono inseriti nel documento non tanto a beneficio dell'utente, che raramente li consulta, quanto a beneficio dei programmi che possono farne uso per estrarre informazioni dai documenti ed impiegarli per elaborazioni automatiche. I casi più comuni sono l'impiego dei metadati da parte dei motori di ricerca per indicizzare correttamente il documento e per presentare risultati più comprensibili all'utente, oppure da parte di programmi screen reader per i non vedenti. La corretta compilazione dei metadati è tanto più importante quanto più è difficile estrarre le informazioni dai pdf stessi, come ad esempio quando essi sono costituiti da immagini scannerizzate di documenti cartacei o fotografie digitali. Proprietà del file Una volta aperto il documento in OpenOffice, accedere al menù File Proprietà come alla schermata seguente Selezionare la voce Proprietà... nel menù File Apparirà la seguente schermata Creare un file PDF/A con OpenOffice.org 5/10 Autore:Enrico Zamprogno

6 Selezionare la linguetta Descrizione sotto la barra del titolo della finestra. Apparirà la seguente schermata. Creare un file PDF/A con OpenOffice.org 6/10 Autore:Enrico Zamprogno

7 Compilare i metadati Titolo: scegliere un titolo breve ma descrittivo. In generale è preferibile mantenere la lunghezza del titolo inferiore alla lunghezza di una riga dattiloscritta, da 60 ad 80 caratteri, in modo che non venga troncato nel motore di ricerca. Appare in neretto nei risultati delle ricerche. Argomento: (oggetto in PDF) questo campo può essere usato come sottotitolo per aumentare il dettaglio della descrizione. Inserire un breve paragrafo di chiarimento, possibilmente lungo meno di 200 caratteri. Keyword: o parole chiave. Una lista di parole chiave separate da virgole contenente tutti i termini per cui si desideri che il motore di ricerca ritorni il documento tra i risultati di ricerca. Può essere usato per classificare il documento, rafforzare l'importanza di un termine già presente negli altri campi, per introdurre termini imprecisi o colloquiali attinenti al contenuto ma che non appaiono nel testo o per inserire criteri di classificazione del documento Commento: può servire per inserire una breve introduzione del documento, ad esempio ad indicare l'ambito di applicazione o i destinatari previsti. NON VIENE ESPORTATO IN PDF Ad esempio: Altri metadati che vengono inseriti automaticamente da OpenOffice/LibreOffice sono: l'autore del documento, che viene prelevato dai dati utente dell'installazione ( Menù Creare un file PDF/A con OpenOffice.org 7/10 Autore:Enrico Zamprogno

8 Strumenti Opzioni ) la data di creazione viene sempre a coincidere con la data di esportazione del PDF e non con quella di creazione del documento la data di ultima modifica è lasciata sempre in bianco. Come generare un file PDF-A File Esporta in PDF.. Settare le seguenti opzioni Incorpora file OpenDocument : (disponibile solo con OpenOffice e LibreOffice ver. 4.x) in questo modo se l'utente dispone sul proprio PC di una installazione di OpenOffice.org in versione 4 o superiore, può accedere ai dati in esso contenuti direttamente ( ad esempio estrarre i dati da un foglio elettronico o compilare elettronicamente un modulo ) PDF/A-1a: abilita la compatibilità minima ISO :2005 Esporta i segnalibri: attiva eventuali link interni ( ad esempio per l'uso di un sommario ipertestuale o per l'inclusione della struttura del documento ) Come scegliere il nome del file Dopo aver cliccato il bottone Esporta, vi verrà chiesto dalla solita finestra di dialogo, di inserire il nome del file, proponendovi il nome del file originale. Scegliete un nome file semplice, che contenga solo numeri, lettere base dell'alfabeto, escluse quindi le lettere accentate, e utilizzi trattini ( -, _ ) per separare le parole. Non usare mai per il nome del file, spazi, virgolette, apici, doppi apici, parentesi o altri simboli non Creare un file PDF/A con OpenOffice.org 8/10 Autore:Enrico Zamprogno

9 alfanumerici. Se il documento che state creando dovrà essere pubblicato su di un server web, è utile sapere alcune cose al riguardo. Ogni oggetto presente sul web, deve essere indirizzato tramite una URL ( Uniform Resource Locator ). Il nome del file che andate creando costituirà l'ultima parte della URL ( cioè dell'indirizzo web ) con cui verrà pubblicato. Ad esempio: Billi-la-stomia-intestinale-in-poche-parole.pdf 1. Le URL sottostanno a regole di sintassi piuttosto rigide e la mancata aderenza a questi standard può comportare problemi imprevisti. Utilizzare per il nome del file solo lettere, numeri e trattini (_ oppure -). Evitare lettere accentate, parentesi, barre e, soprattutto, apici o doppi apici. E' preferibile anche sostituire gli spazi all'interno del nome del file con dei trattini. 2. Per i motori di ricerca, le parole contenute nelle URL sono keyword molto importanti, per cui, quando scegliete il nome del file, usate termini che siano significativi per l'utente che deve cercare il documento non per agevolare la vostra archiviazione o qualunque altro criterio interno che adottiate. La soluzione più ragionevole è, ferme restando le indicazioni al punto precedente, quella di utilizzare il titolo del documento come inserito nei metadati. Come utilizzare un file PDF/A con contenuto open data Se aprite con Acrobat Reader un file PDF/A, dovreste vedere una schermata come questa: Nel caso che manchi la attestazione di compatibilità, il file non è in formato PDF/A. Ciò non significa che non possa essere comunque in formato aperto, ma la verifica è più complessa. Se il file contiene dei dati trattabili in una logica open data, ad esempio sotto forma di tabella di foglio elettronico, è possibile per l'utente estrarli utilizzando aprendo il file PDF con OpenOffice vers. 4.x o superiore. In questo modo, senza modificare il file originale, l'utente potrà utilizzare liberamente i dati disponibili. Salvare un file di testo in formato RTF La procedura per generare un file.rtf utilizzando microsoft word od openoffice.org consiste semplicemente nel salvare il file dal menù File Salva con nome scegliendo dall'elenco dei formati possibili il formato Rich Text Format *.rtf. Ricordate sempre di scegliere un nome file Creare un file PDF/A con OpenOffice.org 9/10 Autore:Enrico Zamprogno

10 semplice, che contenga solo lettere base dell'alfabeto, escluse quindi le lettere accentate, numeri e trattini per separare le parole. Non usare mai per il nome del file, spazi, virgolette, apici, doppi apici, parentesi o altri simboli non alfanumerici. Attenzione: il formato RTF ( rich text format ) è un semplice formato per l'interscambio di documenti tra sistemi di elaborazione testi. Se il documento da convertire ha una struttura molto complessa RTF non riuscirà a renderla correttamente. Occorre quindi rinunciare ad impaginazioni complesse e cercare di produrre documenti molto semplici che non utilizzino testo multi colonna o contengano composizioni sofisticate di testo ed immagini. Fatta questa premessa, il formato è idoneo ad essere utilizzato quando si vuole dare all'utente la possibilità di compilare elettronicamente un facsimile sul proprio PC per poi eventualmente inviarlo per posta elettronica certificata o stampato firmato e consegnato. Salvare una tabella in formato CSV La procedura per generare un file.csv utilizzando excel od openoffice.org consiste semplicemente nel salvare il file dal menù File Salva con nome scegliendo dall'elenco dei formati possibili il formato Testo CSV *.csv oppure CSV (MSDOS). Ricordate sempre di scegliere un nome file semplice, che contenga solo lettere base dell'alfabeto, escluse quindi le lettere accentate, numeri e trattini per separare le parole. Non usare mai per il nome del file, spazi, virgolette, apici, doppi apici, parentesi o altri simboli non alfanumerici. Attenzione: il formato CSV ( comma separated values ) è un semplice formato per l'interscambio di tabelle dati tra sistemi. Esporta solo i dati tabellari. 1. Se il foglio elettronico contiene più fogli sovrapposti, ogni foglio dovrà essere salvato separatamente. 2. Grafici e immagini non vengono trasferiti, così come formattazioni particolari delle intestazioni, bordi, allineamento dei test, ecc... La tabella risultante conterrà solo i dati puri e semplici. Creare un file PDF/A con OpenOffice.org 10/10 Autore:Enrico Zamprogno

RINNOVO ORGANI. Guida alla creazione di file in formato pdf/a,.csv. e all'implementazione degli allegati B e D

RINNOVO ORGANI. Guida alla creazione di file in formato pdf/a,.csv. e all'implementazione degli allegati B e D RINNOVO ORGANI Guida alla creazione di file in formato pdf/a,.csv e all'implementazione degli allegati B e D ISTRUZIONI PER L'ELABORAZIONE DEGLI ELENCHI Le organizzazioni imprenditoriali dovranno presentare

Dettagli

GUIDA OPERATIVA SUI FORMATI DEGLI ALLEGATI ALLE PRATICHE ON-LINE

GUIDA OPERATIVA SUI FORMATI DEGLI ALLEGATI ALLE PRATICHE ON-LINE GUIDA OPERATIVA SUI FORMATI DEGLI ALLEGATI ALLE PRATICHE ON-LINE Comune di Pag. 1 di 5 INDICE 1. AGGIORNAMENTI..2 2. INDICAZIONI OPERATIVE PER ALLEGARE I DOCUMENTI ALLA PRATICA 3 ON-LINE 1. AGGIORNAMENTI

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator

Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator Il formato PDF/A rappresenta lo standard dei documenti delle Pubbliche Amministrazioni adottato per consentire la conservazione digitale

Dettagli

PROGETTO PER LA TRASMISSIONE DOCUMENTI RELATIVI ALL APPROVAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI IN FORMA DIGITALE

PROGETTO PER LA TRASMISSIONE DOCUMENTI RELATIVI ALL APPROVAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI IN FORMA DIGITALE PROGETTO PER LA TRASMISSIONE DOCUMENTI RELATIVI ALL APPROVAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI IN FORMA DIGITALE L approvazione di una manifestazione nazionale od internazionale comporta spesso la trasmissione

Dettagli

RINNOVO ORGANI CONSIGLIO CCIAA CROTONE ( D.M. 4 AGOSTO 2011 NN. 155 E 156 ) MANUALE OPERATIVO. Sito Internet: www.kr.camcom.gov.it

RINNOVO ORGANI CONSIGLIO CCIAA CROTONE ( D.M. 4 AGOSTO 2011 NN. 155 E 156 ) MANUALE OPERATIVO. Sito Internet: www.kr.camcom.gov.it RINNOVO ORGANI CONSIGLIO CCIAA CROTONE ( D.M. 4 AGOSTO 2011 NN. 155 E 156 ) MANUALE OPERATIVO Sito Internet: www.kr.camcom.gov.it 1 Requisiti minimi Hardware 1. Personal Computer 2. Lettore di Smart Card

Dettagli

Guida alla composizione di modelli OpenOffice

Guida alla composizione di modelli OpenOffice Tekne Informatica & Comunicazione Guida alla composizione di modelli OpenOffice guida rapida per creare e modificare modelli OpenOffice per XDent 01 aprile 2011 Sommario Premessa... 2 Ottenere ed Installare

Dettagli

Il Formato PDF-A A con cui trasmettere gli elaborati

Il Formato PDF-A A con cui trasmettere gli elaborati Il Formato PDF-A A con cui trasmettere gli elaborati Ordine Architetti Matera Pagina 1 IL FORMATO PDF/A PDF/A è uno standard internazionale (ISO19005), sottoinsieme dello standard PDF, appositamente pensato

Dettagli

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 20 settembre 2013.

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 20 settembre 2013. Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 20 settembre 2013. Questo documento contiene le istruzioni per lo svolgimento dell esame. La durata della prova è 60 minuti e richiede lo svolgimento

Dettagli

COME INVIARE AUTOMATICAMENTE LA POSTA ELETTRONICA CON DOCUSOFT

COME INVIARE AUTOMATICAMENTE LA POSTA ELETTRONICA CON DOCUSOFT COME INVIARE AUTOMATICAMENTE LA POSTA ELETTRONICA CON DOCUSOFT Con DOCUSOFT è possibile inviare automaticamente ai relativi destinatari messaggi di posta elettronica con i documenti acquisiti in allegato.

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

La Stampa Unione. Individuare la lista indirizzi per la Stampa Unione

La Stampa Unione. Individuare la lista indirizzi per la Stampa Unione La Stampa Unione La Stampa unione consente di personalizzare con il nome, il cognome, l'indirizzo e altri dati i documenti e le buste per l'invio a più destinatari. Basterà avere un database con i dati

Dettagli

MANUALE DELLE ISTRUZIONI DEL SOFTWARE DATARECORDER (WS-9010)

MANUALE DELLE ISTRUZIONI DEL SOFTWARE DATARECORDER (WS-9010) MANUALE DELLE ISTRUZIONI DEL SOFTWARE DATARECORDER (WS-9010) Introduzione La stazione della temperatura, insieme al software datarecorder, rappresenta un sistema di alta qualità, facile da usare per il

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Estensioni e modelli. Ancora poco conosciuti, consentono di estendere la suite per l ufficio. Ecco come servirsene

Estensioni e modelli. Ancora poco conosciuti, consentono di estendere la suite per l ufficio. Ecco come servirsene Estensioni e modelli. Ancora poco conosciuti, consentono di estendere la suite per l ufficio. Ecco come servirsene Sotto il nome OpenOffice.org si nasconde un insieme di programmi per l ufficio potenti

Dettagli

Manuale operativo per la creazione di documenti elettronici in formato PDF/A

Manuale operativo per la creazione di documenti elettronici in formato PDF/A Manuale operativo per la creazione di documenti elettronici in formato PDF/A Versione 1.2 del 04/12/2009 Camera di Commercio di Pesaro e Urbino Pag 1 di 10 Sommario Novità rispetto alle versioni precedenti...3

Dettagli

Procedura di Rinnovo Organi Camerali 2015-2020. Istruzioni Tecniche

Procedura di Rinnovo Organi Camerali 2015-2020. Istruzioni Tecniche Procedura di Rinnovo Organi Camerali 2015-2020 Istruzioni Tecniche (La procedura è valida per le Associazioni di categoria, le Organizzazioni Sindacali e le Associazioni di Tutela dei Consumatori) Sommario

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI 5.6 STAMPA In alcune circostanze può essere necessario riprodurre su carta i dati di tabelle o il risultato di ricerche; altre volte, invece, occorre esportare il risultato di una ricerca, o i dati memorizzati

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Videoscrittura con OpenOffice Writer V

Videoscrittura con OpenOffice Writer V Videoscrittura con OpenOffice Writer V Videoscrittura con OpenOffice Writer V 1. Importare fogli di calcolo o altri oggetti 2. Tabulazione 3. Realizzazione di un volantino con suddivisione in colonne 4.

Dettagli

Artemisia 2015. MANUALE d USO

Artemisia 2015. MANUALE d USO Avviso pubblico Percorsi formativi per il rilascio della qualifica di Operatore Socio Sanitario (OSS) PO FSE 2007/13 Regione Sardegna Obiettivo Competitività Regionale e Occupazione - Asse II - Occupabilità/Asse

Dettagli

Guida OpenOffice.org Impress

Guida OpenOffice.org Impress Guida OpenOffice.org Impress Introduzione ad Impress IMPRESS è un programma nato per creare presentazioni e lezioni di aspetto professionale. È un programma inserito nella versione standard del pacchetto

Dettagli

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Indice Format PDF e software per la creazione di documenti Che cosa si può fare con Adobe Acrobat Commenti, annotazioni e marcature grafiche

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CREMONA PROCEDIMENTO DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE 2013-2018

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CREMONA PROCEDIMENTO DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE 2013-2018 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CREMONA PROCEDIMENTO DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE 2013-2018 Istruzioni tecniche per la compilazione degli elenchi contenuti nell allegato

Dettagli

9) si ritorna alla maschera di fig. 6, nella quale si clicca su "Salva modifiche" per completare l operazione.

9) si ritorna alla maschera di fig. 6, nella quale si clicca su Salva modifiche per completare l operazione. Fig. 8 La finestra Gestione file con il file appena caricato 9) si ritorna alla maschera di fig. 6, nella quale si clicca su "Salva modifiche" per completare l operazione. Fig. 9 Il corso con la nuova

Dettagli

Manuale Print and fax

Manuale Print and fax Manuale Print and fax Print And Fax è l applicativo che consente ai Clienti FastWeb che hanno sottoscritto il servizio Fax, di spedire fax dall interno di qualsiasi programma che preveda un operazione

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BARI PROCEDIMENTO DI RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE QUINQUENNIO 2016-2021(*)

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BARI PROCEDIMENTO DI RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE QUINQUENNIO 2016-2021(*) CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BARI PROCEDIMENTO DI RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE QUINQUENNIO 2016-2021(*) Istruzioni tecniche per la compilazione degli elenchi contenuti negli

Dettagli

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova comunicazione Variazione della comunicazione Cancellazione di una comunicazione esistente Stampa della comunicazione

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

Procedura di Rinnovo Organi Camerali 2014 2019 Istruzioni Tecniche

Procedura di Rinnovo Organi Camerali 2014 2019 Istruzioni Tecniche Procedura di Rinnovo Organi Camerali 2014 2019 Istruzioni Tecniche (La procedura è valida per le Associazioni di categoria, le Organizzazioni Sindacali e le Associazioni di Tutela dei Consumatori) Sommario

Dettagli

Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO:

Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO: Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO: IL WORD PROCESSOR SOMMARIO 1. Introduzione. - 2. Requisiti di base per le operazioni di Word Processing. - 3. La creazione di un documento di testo. - 4. La

Dettagli

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Panoramica... 2 Menù principale... 2 Link Licenza... 3 Link Dati del tecnico... 3 Link

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

IMPORTAZIONE DI GRAFICI E TABELLE DA EXCEL A WORD

IMPORTAZIONE DI GRAFICI E TABELLE DA EXCEL A WORD WORD 2000 IMPORTAZIONE DI TABELLE E GRAFICI IMPORTAZIONE DI GRAFICI E TABELLE DA EXCEL A WORD Introduzione Il sistema operativo Windows supporta una particolare tecnologia, detta OLE (Object Linking and

Dettagli

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione caldaie Lite Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione caldaie Lite Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione caldaie Lite Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Installare il programma... 2 Tasto licenza... 3

Dettagli

CORSO 01: INFORMATICA DI BASE

CORSO 01: INFORMATICA DI BASE CORSO 01: INFORMATICA DI BASE PARTIRE DA ZERO 1.01 Hardware e Software 1.02 Conoscere l'hardware USARE IL PC con WINDOWS VISTA e 7(Seven) 1.03 Usare il sistema operativo Windows 7 e Vista 1.04 Controllare

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam

Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam Questa nota descrive le attività necessarie per preparare il modulo per il deposito telematico di un istanza ante causam. Sommario

Dettagli

Il Processo Civile Telematico e il Consulente Tecnico d Ufficio (C.T.U.) Uno schema operativo verso l invio telematico della C.T.U.

Il Processo Civile Telematico e il Consulente Tecnico d Ufficio (C.T.U.) Uno schema operativo verso l invio telematico della C.T.U. Il Processo Civile Telematico e il Consulente Tecnico d Ufficio (C.T.U.) Uno schema operativo verso l invio telematico della C.T.U. La fonte principale di informazioni è il seguente sito internet: http://pst.giustizia.it/pst/it/homepage.wp

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA Via Mezzopreti 9, 64026 ROSETO DEGLI ABRUZZI

CORSO DI INFORMATICA Via Mezzopreti 9, 64026 ROSETO DEGLI ABRUZZI CORSO Sezione 1 - informazioni generali sul corso ODF PROPONENTE DEL CORSO SEDE DI SVOLGIMENTO DELLE CONOSCENZE E COMPETENZE MINIME IN INGRESSO AL CORSO CONOSCENZE E COMPETENZE IN USCITA DAL CORSO EFOR

Dettagli

Creazione degli utenti in FreeNASchool

Creazione degli utenti in FreeNASchool Creazione degli utenti in FreeNASchool di Come creare nuovi utenti nel server scolastico di archiviazione dati FreeNASchool? Questo tutorial descrive passo a passo le operazioni da compiere, dalla creazione

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Word processor funzione Stampa Unione

Word processor funzione Stampa Unione Word processor funzione Stampa Unione La funzione Stampa unione permette di collegare un documento che deve essere inviato ad una serie di indirizzi ad un file che contenga i nominativi dei destinatari.

Dettagli

Manuale Utente Albo Pretorio GA

Manuale Utente Albo Pretorio GA Manuale Utente Albo Pretorio GA IDENTIFICATIVO DOCUMENTO MU_ALBOPRETORIO-GA_1.4 Versione 1.4 Data edizione 04.04.2013 1 TABELLA DELLE VERSIONI Versione Data Paragrafo Descrizione delle modifiche apportate

Dettagli

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di controllo uniemens aggregato per l invio mensile unificato delle denunce retributive individuali (EMENS) e delle denunce contributive aziendali

Dettagli

Nuovo WEB-CAT Manuale utente Nuovo WEB-CAT Manuale utente

Nuovo WEB-CAT Manuale utente Nuovo WEB-CAT Manuale utente Nuovo WEB-CAT Manuale utente Pagina 1 di 15 Indice Introduzione... 3 Configurazioni necessarie... 4 Navigazione e consultazione documenti... 5 Ricerche... 7 E-commerce Dati personali... 8 Creazione ordine

Dettagli

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Panoramica delle funzionalità Questa guida contiene le informazioni necessarie per utilizzare il pacchetto TQ Sistema in modo veloce ed efficiente, mediante

Dettagli

Statistica 4038 (ver. 1.2)

Statistica 4038 (ver. 1.2) Statistica 4038 (ver. 1.2) Software didattico per l insegnamento della Statistica SERGIO VENTURINI, MAURIZIO POLI i Il presente software è utilizzato come supporto alla didattica nel corso di Statistica

Dettagli

MICROSOFT WORD LA STAMPA UNIONE

MICROSOFT WORD LA STAMPA UNIONE La stampa unione è una funzione di Microsoft Word che permette di unire un documento Word, che contiene le informazioni destinate a restare invariate in tutte le stampe (il documento principale) con un

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Manuale Blumatica Itaca

Manuale Blumatica Itaca 0 MANUALE BLUMATICA ITACA Il Protocollo ITACA è uno strumento adottato dalle Regioni per la valutazione del grado di sostenibilità energetico ambientale delle costruzioni approvato il 15 gennaio 2004 dalla

Dettagli

Pagina n. 1. Via Ficili n 5 62029 Tolentino (MC) Tel.: 0733 9568 Fax: 0733 956817 E-Mail: info@grupposis.it http://www.grupposis.

Pagina n. 1. Via Ficili n 5 62029 Tolentino (MC) Tel.: 0733 9568 Fax: 0733 956817 E-Mail: info@grupposis.it http://www.grupposis. Prot. C.R.M n. (6778) manuale facile pdf The easiest way to create a PDF! Facile! PDF è la soluzione Completa per creare PDF professionali con semplicità. Sempre presente nella barra di Windows. Si attiva

Dettagli

PROFILI OPERATIVI PER I PROFESSIONISTI CHE ACCEDONO AI SERVIZI ON LINE DEL COMUNE DI FIRENZE

PROFILI OPERATIVI PER I PROFESSIONISTI CHE ACCEDONO AI SERVIZI ON LINE DEL COMUNE DI FIRENZE PROFILI OPERATIVI PER I PROFESSIONISTI CHE ACCEDONO AI SERVIZI ON LINE DEL COMUNE DI FIRENZE Comune di Pag. 1 di 8 INDICE 1. AGGIORNAMENTI. 2 2. PROFILI OPERATIVI...3 1. AGGIORNAMENTI DATA EDIZIONE MODIFICA

Dettagli

CORSO PDF E FOTOGRAFIA DIGITALE. 1 INCONTRO 5 Febbraio 2009 15 Ottobre 2009

CORSO PDF E FOTOGRAFIA DIGITALE. 1 INCONTRO 5 Febbraio 2009 15 Ottobre 2009 CORSO PDF E FOTOGRAFIA DIGITALE 1 INCONTRO 5 Febbraio 2009 15 Ottobre 2009 I formati ? Che stiate scrivendo un articolo, modificando un'immagine, costruendo una pagina web, ascoltando un brano musicale

Dettagli

Il corso Elaborazioni di Testi con Microsoft Word e' rivolto a tutti coloro che intendano utilizzare professionalmente il programma Microsoft Word.

Il corso Elaborazioni di Testi con Microsoft Word e' rivolto a tutti coloro che intendano utilizzare professionalmente il programma Microsoft Word. Corso di formazione a distanza Elaborazione di Testi con Microsoft Word (ME01) (12 ore) Il corso Elaborazioni di Testi con Microsoft Word e' rivolto a tutti coloro che intendano utilizzare professionalmente

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete )

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) 1.1 SE CONOSCIAMO L'INDIRIZZO - 1. ACCEDERE ALLE PAGINE WEB (Web = rete) APRIRE L' URL (Uniform Resource Locator), cioè l'indirizzo

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Manuale Operativo. Novità della versione:

Manuale Operativo. Novità della versione: Versione 3.3 Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di Controllo uniemens individuale integrato Novità della versione: Possibilità di visualizzare e scaricare in formato csv le caratteristiche

Dettagli

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Installare il programma... 2 Tasto licenza...

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO BILANCIO E FINANZE Dipartimento Finanze e Credito

REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO BILANCIO E FINANZE Dipartimento Finanze e Credito REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO BILANCIO E FINANZE Dipartimento Finanze e Credito Servizio Informatica Servizio Agevolazioni nelle Operazioni creditizie di garanzia Manuale per la compilazione

Dettagli

bla bla Documenti Manuale utente

bla bla Documenti Manuale utente bla bla Documenti Manuale utente Documenti Documenti: Manuale utente Data di pubblicazione mercoledì, 05. novembre 2014 Version 7.6.1 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Piano didattico. Disporre il testo in colonne. Modificare l aspetto di un grafico

Piano didattico. Disporre il testo in colonne. Modificare l aspetto di un grafico Piano didattico Word Specialist Creare un documento Iniziare con Word Creare un documento Salvare un file per utilizzarlo in un altro programma Lavorare con un documento esistente Modificare un documento

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

RINNOVO ORGANI CONSIGLIO CCIAA LIVORNO 2013 2018 D.M. 4 AGOSTO 2011 NN. 155 E 156

RINNOVO ORGANI CONSIGLIO CCIAA LIVORNO 2013 2018 D.M. 4 AGOSTO 2011 NN. 155 E 156 RINNOVO ORGANI CONSIGLIO CCIAA LIVORNO 2013 2018 D.M. 4 AGOSTO 2011 NN. 155 E 156 MANUALE OPERATIVO CREAZIONE ELENCO DEGLI ISCRITTI NELLE ORGANIZZAZIONE IMPRENDITORIALI ALLEGATO B Piazza del Municipio

Dettagli

Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro.

Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro. I browser Introduzione Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro. Ogni pagina web è un documento ipertestuale, caratterizzato da un proprio indirizzo denominato URL (Uniform

Dettagli

SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA FUTURO... 4 3. GESTIONE FORMAZIONE GENERALE... 7

SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA FUTURO... 4 3. GESTIONE FORMAZIONE GENERALE... 7 Manuale Utente Gestione Formazione Versione 1.0.0 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA FUTURO... 4 3. GESTIONE FORMAZIONE GENERALE... 7 3.1. Caricamento dati pianificazione corsi... 9 3.1.1.

Dettagli

I file PDF possono essere creati : 1. dall interno del programma Adobe 2. Per quelli che lo prevedono direttamente dall interno di altri programmi

I file PDF possono essere creati : 1. dall interno del programma Adobe 2. Per quelli che lo prevedono direttamente dall interno di altri programmi I file PDF possono essere creati : 1. dall interno del programma Adobe 2. Per quelli che lo prevedono direttamente dall interno di altri programmi quali: 3. Tutto il pacchetto Office di Microsoft, 4. alcuni

Dettagli

bla bla Documenti Manuale utente

bla bla Documenti Manuale utente bla bla Documenti Manuale utente Documenti Documenti: Manuale utente Data di pubblicazione mercoledì, 25. febbraio 2015 Version 7.6.2 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

www.filoweb.it STAMPA UNIONE DI WORD

www.filoweb.it STAMPA UNIONE DI WORD STAMPA UNIONE DI WORD Molte volte abbiamo bisogno di stampare più volte lo stesso documento cambiando solo alcuni dati. Potremmo farlo manualmente e perdere un sacco di tempo, oppure possiamo ricorrere

Dettagli

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Premessa...2 Rendiconto dei comuni...2 Informazioni utili preliminari...2 Modalità di utilizzo e presentazione del

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 2 DESKTOP, FINESTRE, CARTELLE E FILE a cura di Marco Marchetta Aprile 2013 1 DESKTOP E FINESTRE LA CARTELLA HOME : Dispositivi, Computer

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

PIANO di LAVORO A. S. 2014/ 2015 I.P.I.A. G. PLANA

PIANO di LAVORO A. S. 2014/ 2015 I.P.I.A. G. PLANA Nome docente Vessecchia Laura Materia insegnata T.I.C. Classe I A/B Manutenzione Ore complessive di insegnamento 2 ore sett. ( tot. 66) Clippy extra - Corso di informatica per il primo biennio - Vol.1

Dettagli

Le principali novità di Word XP

Le principali novità di Word XP Le principali novità di Word XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina Il programma può essere aperto in diversi modi, per esempio con l uso dei pulsanti di seguito riportati. In alternativa

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CREMONA PROCEDIMENTO DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE 2013-2018

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CREMONA PROCEDIMENTO DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE 2013-2018 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CREMONA PROCEDIMENTO DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE 2013-2018 Istruzioni tecniche per la compilazione degli elenchi contenuti nell allegato

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal

Dettagli

Stampa unione -contratto di tirocinio. Documentazione

Stampa unione -contratto di tirocinio. Documentazione Stampa unione -contratto di tirocinio Documentazione Versione 0.1 Data 27.09.2012 Copyright CSFO A proposito di questa documentazione Questa documentazione è indirizzata agli utenti dell applicazione stampa

Dettagli

Benvenuti! Novità di PaperPort 10

Benvenuti! Novità di PaperPort 10 Benvenuti! ScanSoft PaperPort è un pacchetto software per la gestione di documenti che consente di acquisire, organizzare, accedere, condividere e gestire i documenti cartacei e digitali sul personal computer.

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

Manuale operativo per la creazione di documenti elettronici (file) in formato PDF/A

Manuale operativo per la creazione di documenti elettronici (file) in formato PDF/A Manuale operativo per la creazione di documenti elettronici (file) in formato PDF/A Vers. 1.02 del 10/02/2009 Sommario Novità del Manuale rispetto alle precedenti versioni... 3 1. PDF/A: Premessa... 3

Dettagli

PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF

PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF Requisiti minimi: PRODUZIONE, FIRMA E PUBBLICAZIONE DELLA PAGELLA ELETTRONICA CON ALUNNI WINDOWS PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF Argo Alunni Windows aggiornato alla versione più recente. Adobe PDF CREATOR,

Dettagli

Il foglio di lavoro acquistato è in versione Microsoft Excel e potrebbe richiedere lʼabilitazione e l'utilizzo delle macro.

Il foglio di lavoro acquistato è in versione Microsoft Excel e potrebbe richiedere lʼabilitazione e l'utilizzo delle macro. Gentile Utente, Il foglio di lavoro acquistato è in versione Microsoft Excel e potrebbe richiedere lʼabilitazione e l'utilizzo delle macro. Tale richiesta è necessaria al fine di consentire lʼautomatizzazione

Dettagli

DocManager. Prodotto software di Content Management per la gestione di manuali tecnici in ottemperanza alle norme unificate in materia

DocManager. Prodotto software di Content Management per la gestione di manuali tecnici in ottemperanza alle norme unificate in materia Prodotto software di Content Management per la gestione di manuali tecnici in ottemperanza alle norme unificate in materia Indice... 2 Prodotto software di Content Management per la gestione di manualistica

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI DOCUSOFT integra una procedura software per la creazione e l'archiviazione guidata di documenti in formato elettronico (documenti Microsoft Word,

Dettagli

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo.

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo. Guida introduttiva Questa guida è stata creata con lo scopo di ridurre al minimo la curva di apprendimento di Microsoft PowerPoint 2013, che presenta numerose differenze rispetto alle versioni precedenti.

Dettagli

Sommario. Prefazione... 15. Parte 1 - Introduzione

Sommario. Prefazione... 15. Parte 1 - Introduzione Sommario Prefazione... 15 Parte 1 - Introduzione 1.1 L interfaccia utente e le operazioni più comuni... 19 La scheda File...24 Ridurre la barra multifunzione...29 Personalizzare la barra multifunzione...29

Dettagli

OpenOffice.org Come rendersi indipendenti da MS Office

OpenOffice.org Come rendersi indipendenti da MS Office Pisa - 21/01/2010 Seminari Liberi del GULP OpenOffice.org Come rendersi indipendenti da MS Office Nicola Corti & Alessandra Santi Una strana pubblicità Io sono il nuovo computer che state per acquistare.

Dettagli