GUIDA OPERATIVA. per la corretta preparazione. di un DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA OPERATIVA. per la corretta preparazione. di un DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO"

Transcript

1 GUIDA OPERATIVA per la corretta preparazione di un DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO Con la Consolle dell Avvocato di Netservice - Per gli Avvocati dell Ordine di Prato e dell Ordine di Pistoia -

2 Introduzione Dal 30 Giugno 2014, secondo la legge di Stabilità e confermato dall ultima lettera del Ministro della Giustizia a tutti gli Ordini ed Uffici giudiziari in data 10 giugno 2014, gli avvocati e i professionisti devono depositare tutti gli atti e i documenti telematicamente ad eccezione dei soli atti introduttivi. Queste guide riassumo tutti i passaggi fondamentali per il deposito dei decreto ingiuntivi. Guida SCANSIONE di DOCUMENTI DA INSERIRE NELLA BUSTA TELEMATICA Creare sul proprio desktop una cartella che chiameremo PCT nella quale, a sua volta, creeremo via via le cartelle relative agli invii telematici che faremo: es. se le parti del mio decreto ingiuntivo sono Tizio e Caio, creerò all interno della cartella PCT una sotto cartella denominata Tizio- Caio. Questa cartella è molto importante in quanto qui salveremo tutti i documenti e tutta la documentazione degli invii che faremo. IL RICORSO IL RICORSO NON DEVE ESSERE MAI SCANSIONATO. Come si vede nell immagine seguente: Fig. 1

3 Se all interno del modello in Word del Ricorso vi è già la Procura a margine, va tolta, in quanto non compatibile con la procedura telematica (vedi voce Procura) Formato File: aprire il File del Ricorso per decreto ingiuntivo che abbiamo creato in Word o Open document. Trasformare il decreto in formato PDF: da Word a PDF: attraverso il software gratuito PDF Creator o se si sta usando una versione di Office 2011 o superiori, basta salvare il file in formato pdf da Opendocument a PDF: Opendocument ha già nella Barra degli strumenti la possibilità di trasformare il file in pdf senza ulteriori software Tipo di Carattere: ricordarsi inoltre di scrivere il Ricorso in carattere non inferiore al Times New Roman 12 per due motivi: - lettura del documento a video più veloce e semplificata da parte del giudice - in caso di carattere di scrittura più piccolo, la stampa per l Agenzia delle entrate non è leggibile Ricordarsi inoltre di non inserire, a fine del Ricorso, il modello di provvedimento del Giudice : questo perché il Giudice a sua volta emetterà il decreto telematico con la sua Consolle) L elenco dei documenti dovrà rispecchiare quelli che saranno gli allegati che inseriremo nella busta telematica: ad esempio se ho sei fatture da allegare dovrò specificare già nell elenco documenti per esempio fatture da 123 al numero 456. E importante inoltre numerare il file come segnato nel ricorso Infine salvare il file del Ricorso in formato PDF nella cartella creata all interno della cartella PCT denominandolo Ricorso Tizio-Caio.pdf. PROCURA Non sarà più a margine del Ricorso, ma su un foglio staccato, che diverrà allegata mediante l inserimento nella stessa busta telematica. Dovrà essere specificato nell intestazione del ricorso la seguente dicitura come da procura in allegato al presente atto ai sensi dell articolo 83 III comma c.p.c. e art. 10 DPR 123/2001. Nella Procura devono essere presenti gli elementi essenziali della causa (le parti e il valore della causa). Per rispettare tale indicazione ci possono essere due modi: 1. Si può facilmente avere una procura già compilata con tutti i dati nel seguente modo: una volta creato il fascicolo in Consolle nella sezione Fascicoli, al momento di creare la busta telematica si può cliccare su schermata: e a questo punto comparirà la seguente

4 Fig. 2 La Procura verrà creata direttamente in Word con tutti di dati che precedentemente nel Fascicolo abbiamo inserito. Es. nella causa esempio Tizio Caio, la procura sarà la seguente: Fig. 3

5 Una volta stampata la procura, fatta firmare dal cliente e firmata dall avvocato stesso, occorre scansionarla: non a colori ma in Bianco/Nero, in quanto la busta non può superare i 30 Mb (meglio non superare i 20Mb) e le scansioni a colori sono più pesanti A questo punto possiamo chiudere la Fig. 3 poiché comunque la busta telematica rimarrà salvata nella sezione depositi telematici (Lo Stato sarà: in fase di lavorazione): Fig. 4 Potremo riaprire la busta ancora in fase di lavorazione cliccando nuovamente sulla riga evidenziata nella figura sopra non appena avremo finito di scansionare tutti gli altri allegati, in modo tale da poter finire di compilare la busta per l invio telematico. 2. modificare il proprio modello di procura alle liti fino ad ora usata in modo tale che abbia al suo interno tutti i dati necessari (vedi esempio fig. 4). Una volta stampata e fatta firmare al cliente e firmata dall avvocato, occorrerà scansionare il documento. Infine, indipendentemente dai due modi sopra descritti per avere una Procura completa, occorrerà salvare il file PDF scansionato nella cartella del fascicolo creato all interno della cartella PCT denominandola Procura Tizio-Caio.pdf. SOLO SE NON VIENE FATTO L INVIO della busta si può cancellare direttamente il fascicolo creato e il relativo deposito. SE INVECE VIENE FATTO L INVIO: MAI CANCELLARE IL FASCICOLO CREATO in Consolle perché VERRA CANCELLATO ANCHE IL DEPOSITO EFFETTUATO MARCHE DA BOLLO E CONTRIBUTO UNIFICATO

6 Una volta creato il fascicolo nella sezione Fascicoli di Consolle (o se creato precedentemente senza dati, basterà cliccare su Modifica in fascicoli e potremo inserire i dati mancanti) dovranno essere inseriti tutti gli Estremi del Pagamento: nel caso di Marca Lottomatica occorre inserire solo gli estremi del Contributo Unificato e non della marca da 8,00. SIA LA MARCA CHE IL CONTRIBUTO devono essere comunque scansionati insieme in un unico documento denominato Marca e Cuf. A questo punto occorrerà salvare il file PDF scansionato ed immetterlo nella cartella dedicata alla specifica pratica creata all interno della cartella PCT denominandola Marca e Cuf Pagamenti telematici: Anche in questo caso, le scansioni non a colori ma in Bianco/Nero, in quanto la busta non può superare i 30 Mb e le scansioni a colori sono più pesanti Si pensi che la sola scansione della marca e cuf a colori può essere di vari Mb. Altra modalità di pagamento è quella dell F23 bancario, con l indicazione del codice del C.U. e della Marca integrativa. Anche in tal caso, attivata dal menù a tendina questa modalità, occorrerà procedere alla scansione, con denominazione Marca e Cuf, e all inserimento nella cartella dedicata. Ultima modalità di pagamento, già ammessa con valore legale presso il nostro Tribunale, è quella della Ricevuta Telematica. Per poter accedere a tale modalità di pagamento occorre essere correntisti di Unicredit Credit Management Bank o di Poste Italiane, unici soggetti, allo stato, abilitati a rilasciare le ricevute telematiche e con i quali l Ordine di Prato ha stipulato apposite convenzioni contenenti condizioni di favore. In questo caso il pagamento verrà effettuato direttamente tramite la Consolle e la ricevuta telematica verrà inserita automaticamente nella busta telematica pronta per l invio. Se SI DEPOSITA IL DECRETO INGIUNTIVO AL TRIBUNALE DI PRATO: scansionare in bianco e nero marche e contributo su foglio bianco. Se SI DEPOSITA IL DECRETO INGIUNTIVO AL TRIBUNALE DI PISTOIA: le marche e il contributo vanno apposte sulla Nota di iscrizione al ruolo stampata in cartaceo e poi, completa di marche e cuf, scansionata ed allegata con il nome di Nota di Iscrizione a ruolo DOCUMENTI Nei documenti, come nella procedura cartacea, vi rientrano, ad esempio, le fatture e le bolle da accompagnamento, le lettere, e l estratto notarile; tutti questi documenti vanno scansionati, sempre in bianco e nero/tonalità di grigi e mai a colori. Una volta scansionati occorre salvare i files PDF scansionati nella cartella del fascicolo all interno della cartella PCT, denominandoli come sotto descritti. Si possono raggruppare in due modi: 1. tutte le fatture (o tutte le bolle di accompagnamento) insieme, se sono più di una, precisando nel nome del file PDF scansionato quali sono: es. se ho sei o più fatture posso inserirle o tutte insieme in un documento denominato fatture da 1 a 6 o posso creare due files pdf scansionati denominandoli fatture da 1 a 3 e l altro fatture da 4 a Fatture e relative bolle di accompagnamento insieme specificando sempre nel nome del files i documenti contenuti al suo interno: es. se ho cinque o più fatture con le relative bolle di accompagnamento posso formare o un unico file che denominerò Fatture e bolle da 1 a 5 o creare due files che chiamerò fatture e bolle da 1 a 3 e l altro fatture e bolle da 4 a 5

7 Le lettere vanno scansionate (sempre in bianco e nero /tonalità di grigi) in files separati che possono contenere solo un documento che denominerò lettera del... Mai mettere nello stesso files più lettere insieme. L estratto notarile, come le lettere, va scansionato in un unico file che denomineremo Estratto notarile e deve essere firmato digitalmente dall Avvocato al momento dell invio. Da ricordare sempre che vi deve essere esatta corrispondenza fra il nome degli allegati della busta telematica e l elenco dei documenti indicati nel Ricorso e che devono essere tenuti a disposizione presso il proprio studio per consentire una eventuale verifica. NOTA di ISCRIZIONE A RUOLO (N.I.R.) La N.I.R. viene direttamente compilata dalla Consolle nella penultima schermata: questo perché recupera i dati già inseriti nel fascicolo creato, immettendola direttamente nella busta telematica. Se SI DEPOSITA IL DECRETO INGIUNTIVO AL TRIBUNALE DI PRATO: dalla schermata della busta telematica basterà premere il pulsante NIR e si aggiunge da sla come allegato. Se SI DEPOSITA IL DECRETO INGIUNTIVO AL TRIBUNALE DI PISTOIA: dopo aver completato i fascicolo occorre premere in alto il pulsante Stampa moduli e cliccare NIR con codici a barre. Una volta aperta, i stampa e vis i appongono le marche e il CUF. Poi si scansiona e si allega con il nome di Nota di Iscrizione a ruolo NOTA SPESE Non è più necessario allegare la Nota spese. Il Giudice tramite la sua Consolle del Magistrato provvederà a liquidare in modo automatico secondo i parametri concordati tra Tribunale e Ordine. PROCEDURA DI DEPOSITO TELEMATICO

8

9

GUIDA OPERATIVA. per la corretta preparazione. di un DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO

GUIDA OPERATIVA. per la corretta preparazione. di un DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO GUIDA OPERATIVA per la corretta preparazione di un DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO Con la Consolle dell Avvocato di Netservice - Per gli Avvocati dell Ordine di Prato e dell Ordine di Pistoia - Introduzione

Dettagli

VADEMECUM PER IL DEPOSITO DEL RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO

VADEMECUM PER IL DEPOSITO DEL RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO VADEMECUM PER IL DEPOSITO DEL RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO Il RICORSO per decreto ingiuntivo telematico deve essere redatto con il software tradizionalmente utilizzato dall avvocato (Word,

Dettagli

VADEMECUM PER IL DEPOSITO TELEMATICO DELLA COMPARSA DI COSTITUZIONE E RISPOSTA

VADEMECUM PER IL DEPOSITO TELEMATICO DELLA COMPARSA DI COSTITUZIONE E RISPOSTA VADEMECUM PER IL DEPOSITO TELEMATICO DELLA COMPARSA DI COSTITUZIONE E RISPOSTA Per depositare telematicamente la COMPARSA DI COSTITUZIONE E RISPOSTA la stessa deve essere redatta con il software tradizionalmente

Dettagli

Introduzione al Processo Civile Telematico

Introduzione al Processo Civile Telematico Ordine degli Avvocati di Matera Introduzione al Processo Civile Telematico Breve vademecum per affrontare una svolta epocale. Un nuovo linguaggio Innovazione Per poter accedere a questo servizio occorre

Dettagli

Il Processo Civile Telematico. 2 Round

Il Processo Civile Telematico. 2 Round Il Processo Civile Telematico 2 Round Ordine degli Avvocati di Viterbo 21 febbraio 2014 Cap. 1 REDAZIONE DELL ATTO IL P.C.T. 2 ODA Viterbo 21/02/2014 Avv. Marco Prosperoni 2 IL D.I. IN SEI PASSI Redazione

Dettagli

GRUPPO MISTO DI LAVORO SUL PROCESSO CIVILE TELEMATICO DEL TRIBUNALE DI PESCARA

GRUPPO MISTO DI LAVORO SUL PROCESSO CIVILE TELEMATICO DEL TRIBUNALE DI PESCARA GRUPPO MISTO DI LAVORO SUL PROCESSO CIVILE TELEMATICO DEL TRIBUNALE DI PESCARA Vademecum per la redazione e l invio del ricorso per ingiunzione telematico e degli atti del processo civile telematico (per

Dettagli

Cristina Ferrari. Assistente Studi Professionali Tel/Fax 02 43 98 67 43 Cell. 331 487 34 97 E-mail:crissferr@virgilio.it

Cristina Ferrari. Assistente Studi Professionali Tel/Fax 02 43 98 67 43 Cell. 331 487 34 97 E-mail:crissferr@virgilio.it Tel/Fax 02 43 98 67 43 Cell. 331 487 34 97 E-mail:crissferr@virgilio.it PROCESSO CIVILE TELEMATICO - INVIO TELEMATICO DECRETO INGIUNTIVO CREAZIONE FASCICOLO VIRTUALE Aprire la Consolle e selezionare il

Dettagli

DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO

DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO Dopo aver aperto il programma Consolle Avvocato selezionare il comando LIVE, entrare nella sezione FASCICOLI PERSONALI inserire

Dettagli

FUNZIONALITA PAGAMENTI TELEMATICI CONSOLLE AVVOCATO

FUNZIONALITA PAGAMENTI TELEMATICI CONSOLLE AVVOCATO FUNZIONALITA PAGAMENTI TELEMATICI CONSOLLE AVVOCATO La funzionalità Pagamenti telematici permette di pagare per via telematica: Contributo Unificato; Diritti di Cancelleria; Richiesta Copie Direttamente

Dettagli

Manuale utente. Evoluzioni Software. www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Manuale utente. Evoluzioni Software. www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno denominato SL pct è stato implementato da Regione Toscana per permettere

Dettagli

FAMIGLIA VOLONTARIA GIURISDIZIONE il deposito telematico degli atti processuali introduttivi

FAMIGLIA VOLONTARIA GIURISDIZIONE il deposito telematico degli atti processuali introduttivi FAMIGLIA VOLONTARIA GIURISDIZIONE il deposito telematico degli atti processuali introduttivi FAMIGLIA VOLONTARIA GIURISDIZIONE il deposito telematico degli atti processuali introduttivi Gli atti che possono

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. per la corretta preparazione. di un DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO

GUIDA OPERATIVA. per la corretta preparazione. di un DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO GUIDA OPERATIVA per la corretta preparazione di un DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO Con la Consolle dell Avvocato di Netservice - Per gli Avvocati dell Ordine di Prato e dell Ordine di Pistoia - Introduzione

Dettagli

UFFICIO INNOVAZIONE DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO SOFTWARE DEL PUNTO DI ACCESSO DELL ORDINE

UFFICIO INNOVAZIONE DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO SOFTWARE DEL PUNTO DI ACCESSO DELL ORDINE UFFICIO INNOVAZIONE DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO SOFTWARE DEL PUNTO DI ACCESSO DELL ORDINE Dopo aver aperto il programma Consolle Avvocato selezionare

Dettagli

Le guide di ProcessoFacile.it. SLpct GUIDA ALL USO. in collaborazione con: Evoluzioni Software

Le guide di ProcessoFacile.it. SLpct GUIDA ALL USO. in collaborazione con: Evoluzioni Software Le guide di ProcessoFacile.it SLpct GUIDA ALL USO in collaborazione con: Evoluzioni Software Le Guide di ProcessoFacile.it SLpct Guida all Uso Pag. 1 di 18 Innanzitutto occorre definire l anagrafica del

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PERUGIA

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PERUGIA CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PERUGIA XIV COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE SPORTELLO S.O.S. INFORMATICO Referente informatico: Avv. Massimo Brazzi Componenti della commissione: Avv. Silvia Ceppi

Dettagli

Agenda Legale Elettronica Linee guida Iscrizione a Ruolo Procedure Esecutive

Agenda Legale Elettronica Linee guida Iscrizione a Ruolo Procedure Esecutive Linee guida Iscrizione a Ruolo Procedure Esecutive Edizioni Il Momento Legislativo s.r.l. Indice 2 INDICE Avvertenze generali: Attestazione di conformità - Dimensioni busta telematica...pag. 3 Espropriazione

Dettagli

IL PCT: PROCESSO CIVILE TELEMATICO

IL PCT: PROCESSO CIVILE TELEMATICO PCT Istruzioni per l uso IL PCT: PROCESSO CIVILE TELEMATICO 12 novembre 2014 Brescia 1 Cosa è cambiato con il PCT Aspetti positivi: I documenti sono consultabili da qualsiasi postazione; Si è sempre aggiornati

Dettagli

TRIBUNALE DI TRENTO PRASSI CONCORDATE SUL PROCESSO TELEMATICO I. RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO

TRIBUNALE DI TRENTO PRASSI CONCORDATE SUL PROCESSO TELEMATICO I. RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO TRIBUNALE DI TRENTO PRASSI CONCORDATE SUL PROCESSO TELEMATICO I. RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO 1. Redazione dell atto Il ricorso può essere predisposto con qualsiasi programma di elaborazione di testi

Dettagli

Evoluzioni SL deposito atti PCT

Evoluzioni SL deposito atti PCT Evoluzioni SL deposito atti PCT Per poter depositare gli atti, prima di tutto è necessario scegliere gli avvocati abilitati all'accesso: dal menu Tabelle, Avvocati ed Operatori, premere Varia sulle righe

Dettagli

INDICAZIONI OPERATIVE GESTIONE PCT TRIBUNALE DI FIRENZE

INDICAZIONI OPERATIVE GESTIONE PCT TRIBUNALE DI FIRENZE INDICAZIONI OPERATIVE GESTIONE PCT TRIBUNALE DI FIRENZE 13 GENNAIO 2015 La presente nota operativa dello StaffPCT del Tribunale di Firenze è un estratto di alcune indicazioni contenute nella circolare

Dettagli

IL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI MEDIANTE CONSOLLE PCT

IL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI MEDIANTE CONSOLLE PCT IL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI MEDIANTE CONSOLLE PCT Il professionista che riveste l incarico di delegato alle operazioni di vendita, al fine del deposito degli atti delle procedure di esecuzione immobiliare

Dettagli

Il Momento Legislativo

Il Momento Legislativo Il Momento Legislativo Modulo PCT Redattore atti Come redigere un ricorso per decreto ingiuntivo telematico 1 Introduzione Le diapositive che seguono illustreranno le funzioni di redazione ed invio atti

Dettagli

PROCESSO CIVILE TELEMATICO GUIDA RAPIDA AGLI ADEMPIMENTI

PROCESSO CIVILE TELEMATICO GUIDA RAPIDA AGLI ADEMPIMENTI PROCESSO CIVILE TELEMATICO GUIDA RAPIDA AGLI ADEMPIMENTI Il Processo Civile Telematico o PCT è la rete informatica gestita dal Ministero della Giustizia per l automazione dei flussi informativi e documentali

Dettagli

Il Processo Civile Telematico e il Consulente Tecnico d Ufficio (C.T.U.) Uno schema operativo verso l invio telematico della C.T.U.

Il Processo Civile Telematico e il Consulente Tecnico d Ufficio (C.T.U.) Uno schema operativo verso l invio telematico della C.T.U. Il Processo Civile Telematico e il Consulente Tecnico d Ufficio (C.T.U.) Uno schema operativo verso l invio telematico della C.T.U. La fonte principale di informazioni è il seguente sito internet: http://pst.giustizia.it/pst/it/homepage.wp

Dettagli

Cristina Ferrari. Assistente Studi Professionali Tel/Fax 02 43 98 67 43 Cell. 331 487 34 97 E-mail:crissferr@virgilio.it

Cristina Ferrari. Assistente Studi Professionali Tel/Fax 02 43 98 67 43 Cell. 331 487 34 97 E-mail:crissferr@virgilio.it Tel/Fax 02 43 98 67 43 Cell. 331 487 34 97 E-mail:crissferr@virgilio.it PROCESSO CIVILE TELEMATICO - INVIO TELEMATICO DECRETO INGIUNTIVO 30 GIUGNO 2014 OBBLIGATORIETÀ DEL DEPOSITO TELEMATICO ATTI PROCESSUALI*

Dettagli

Manuale d uso del Redattore di atti SLPCT. Manuale tecnico pratico

Manuale d uso del Redattore di atti SLPCT. Manuale tecnico pratico Manuale d uso del Redattore di atti SLPCT Manuale tecnico pratico Premessa Il software SLPCT è distribuito con licenza open source GNU GPL 3 e può essere liberamente installato su qualsiasi PC Windows,

Dettagli

1 ACCESSO A FASCICOLO TELEMATICO PER LA PARTE NON COSTITUITA

1 ACCESSO A FASCICOLO TELEMATICO PER LA PARTE NON COSTITUITA Protocollo PCT di Reggio Emilia 1 ACCESSO A FASCICOLO TELEMATICO PER LA PARTE NON COSTITUITA 1.1 Caratteristiche nuova funzionalità Nei sistemi SICID e SIECIC sono stati implementati, con aggiornamento

Dettagli

Guida per il deposito telematico dell Atto di pignoramento IMMOBILIARE. (NUOVO RITO vers. 31/03/2015)

Guida per il deposito telematico dell Atto di pignoramento IMMOBILIARE. (NUOVO RITO vers. 31/03/2015) Guida per il deposito telematico dell Atto di pignoramento IMMOBILIARE (NUOVO RITO vers. 31/03/2015) Aprire la consolle dell avvocato e, dopo aver inserito il vostro PIN, cliccare sulla sinistra della

Dettagli

entro 5 gg. ( x ESE MOB. c/o TERZI e ESE AUTOV.) dalla maturata inefficacia del pignoramento >>>>>

entro 5 gg. ( x ESE MOB. c/o TERZI e ESE AUTOV.) dalla maturata inefficacia del pignoramento >>>>> Come è noto la novella delle Esecuzioni Civili ha previsto che: l UNEP Deve consegnare al CREDITORE 1) Verbale /atto di pignoramento 2) Titolo Esecutivo 3) Atto di precetto il CREDITORE Deve depositare

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam

Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam Questa nota descrive le attività necessarie per preparare il modulo per il deposito telematico di un istanza ante causam. Sommario

Dettagli

COME PROCEDERE ALL'ISCRIZIONE TELEMATICA DI UN PIGNORAMENTO IMMOBILIARE DAL

COME PROCEDERE ALL'ISCRIZIONE TELEMATICA DI UN PIGNORAMENTO IMMOBILIARE DAL COME PROCEDERE ALL'ISCRIZIONE TELEMATICA DI UN PIGNORAMENTO IMMOBILIARE DAL 31.03.2015 (entrata in vigore della modifica delle norme sulle esecuzioni contenute nel D.L. 12.09.2014, n. 132 convertito dalla

Dettagli

Il Momento Legislativo

Il Momento Legislativo Il Momento Legislativo Modulo PCT Redattore atti Iscrizione a ruolo telematica delle procedure esecutive mobiliari, immobiliari e presso terzi 31 marzo 2015 1 Introduzione Le diapositive che seguono illustreranno

Dettagli

Ordine Avvocati Corte di Cassazione

Ordine Avvocati Corte di Cassazione Ordine Avvocati Corte di Cassazione Convegno 18 Novembre 2014 Relazione a cura di Domenico Condello Consigliere dell Ordine degli Avvocati di Roma IL DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO COME FARE? COSA FARE?

Dettagli

Manuale utenti per Avvocati

Manuale utenti per Avvocati Manuale utenti per Avvocati La figura seguente illustra la home page della cancelleria telematica per gli avvocati CONSULTAZIONE FASCICOLI Per accedere alla consultazione dei fascicoli è necessario possedere

Dettagli

1 ESECUZIONI MOBILIARI TELEMATICHE

1 ESECUZIONI MOBILIARI TELEMATICHE Protocollo PCT di Reggio Emilia 1 ESECUZIONI MOBILIARI TELEMATICHE 1.1 Premessa Per effetto dell art.16 bis, 3 comma, del D.L. n.179/2012, conv. con modifiche nella L. 24.12.2012, n. 228 e dell'art. 44

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al PRIMO AVVIO DI FEDRA sarà necessario inserire

Dettagli

Corso di aggiornamento PROCESSO CIVILE TELEMATICO, INFORMATIZZAZIONE DELLO STUDIO E RICERCA GIURIDICA ONLINE. 31 gennaio 2014 Ivrea (TO)

Corso di aggiornamento PROCESSO CIVILE TELEMATICO, INFORMATIZZAZIONE DELLO STUDIO E RICERCA GIURIDICA ONLINE. 31 gennaio 2014 Ivrea (TO) Corso di aggiornamento PROCESSO CIVILE TELEMATICO, INFORMATIZZAZIONE DELLO STUDIO E RICERCA GIURIDICA ONLINE 31 gennaio 2014 Ivrea (TO) Agenda Agenda Panoramica sul Processo Civile Telematico Le principali

Dettagli

Aprire la Consolle dell Avvocato e, dopo avere inserito il vostro PIN, cliccare sulla sinistra della consolle, e utilizzare la funzione Live :

Aprire la Consolle dell Avvocato e, dopo avere inserito il vostro PIN, cliccare sulla sinistra della consolle, e utilizzare la funzione Live : Guida per il deposito telematico di atti (memorie, comparse con relativi documenti) tramite Consolle dell Avvocato vvocato. @@@ @@@ @@@ Aprire la Consolle dell Avvocato e, dopo avere inserito il vostro

Dettagli

Dr.ssa Anna Rita Bardini Coordinatore cancellerie civili Tribunale di Milano. L esperienza del Tribunale di Milano

Dr.ssa Anna Rita Bardini Coordinatore cancellerie civili Tribunale di Milano. L esperienza del Tribunale di Milano Coordinatore cancellerie civili Tribunale di Milano * L esperienza del Tribunale di Milano OBBLIGATORIETA ATTI TELEMATICI art. 44 Legge 11 agosto 2014 n. 114 di conversione del Decreto Legge 24 Giugno

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI PER LA CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI TREVISO

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI PER LA CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI TREVISO CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI PER LA CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI TREVISO TREVISO Via Verdi 18 TEL. 0422 5596 + 21-12-10-20-19 - FAX 0422 559618 SITO WEB: www.ordineavvocatitreviso.it Prot. n.

Dettagli

PCT Vademecum per il Deposito Telematico Attraverso la Consolle Avvocato

PCT Vademecum per il Deposito Telematico Attraverso la Consolle Avvocato PCT Vademecum per il Deposito Telematico Attraverso la Consolle Avvocato Indice Sezione 1 Pag. 19 Deposito telematico decreto ingiuntivo Sezione 2 Pag. 20 Deposito telematico atti in genere del Processo

Dettagli

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA Gruppo Informatico di Presidenza

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA Gruppo Informatico di Presidenza CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA Gruppo Informatico di Presidenza Vademecum pratico operativo per l'attuazione del Protocollo sul Processo Civile Telematico sottoscritto dal Presidente del

Dettagli

COME PROCEDERE ALL'ISCRIZIONE TELEMATICA DI UN PIGNORAMENTO IMMOBILIARE DAL

COME PROCEDERE ALL'ISCRIZIONE TELEMATICA DI UN PIGNORAMENTO IMMOBILIARE DAL COME PROCEDERE ALL'ISCRIZIONE TELEMATICA DI UN PIGNORAMENTO IMMOBILIARE DAL 31.03.2015 (entrata in vigore della modifica delle norme sulle esecuzioni contenute nel D.L. 12.09.2014, n. 132 convertito dalla

Dettagli

Progetto di formazione sul Processo Telematico PUNTO DI ACCESSO PORTALE SERVIZI TELEMATICI - APP CONSOLLE AVVOCATO PAGAMENTI TELEMATICI

Progetto di formazione sul Processo Telematico PUNTO DI ACCESSO PORTALE SERVIZI TELEMATICI - APP CONSOLLE AVVOCATO PAGAMENTI TELEMATICI ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA Progetto di formazione sul Processo Telematico PUNTO DI ACCESSO PORTALE SERVIZI TELEMATICI - APP CONSOLLE AVVOCATO PAGAMENTI TELEMATICI Verona 18 aprile 2014 Statistica

Dettagli

Processo civile telematico. Nozioni di base e decreto ingiuntivo

Processo civile telematico. Nozioni di base e decreto ingiuntivo Processo civile telematico Nozioni di base e decreto ingiuntivo 1. Cosa si vuole raggiungere con il Processo civile telematico? Migliorare l efficienza della parte burocratica dei procedimenti. Questo

Dettagli

Come accedere a polisweb PCT con la propria firma digitale. a cura di Nicola Gargano

Come accedere a polisweb PCT con la propria firma digitale. a cura di Nicola Gargano Come accedere a polisweb PCT con la propria firma digitale a cura di Nicola Gargano Abbiamo appena acquistato la nostra firma digitale ed ora? Sarà questa la domanda che tutti vi siete posti quando avete

Dettagli

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015]

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Guida all installazione... 2 Login...

Dettagli

Cliens Gestione Studio Legale Versione 2011.2. Aggiornamento al manuale.

Cliens Gestione Studio Legale Versione 2011.2. Aggiornamento al manuale. Versione 2011.2 Versione 2011.2.8 Processo Telematico POLISWEB E stata aggiunta la possibilità di consultare gli uffici del Giudice di Pace. La consultazione è possibile esclusivamente tramite il PdA Giuffrè.

Dettagli

Regione Toscana. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Punto d Accesso Regione Toscana

Regione Toscana. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Punto d Accesso Regione Toscana Regione Toscana Nome del progetto Cancelleria Telematica Progetto Punto d Accesso Regione Toscana Documento Manuale utente del PdA per Avvocati e CTU Acronimo del documento CT-MUT-PDA Stato del documento

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

FOGLIO DI CARTA, ADDIO: dall atto analogico a quello telematico. Lunedì 29 febbraio 2016 15.30-18.30 LIVORNO

FOGLIO DI CARTA, ADDIO: dall atto analogico a quello telematico. Lunedì 29 febbraio 2016 15.30-18.30 LIVORNO FOGLIO DI CARTA, ADDIO: dall atto analogico a quello telematico Lunedì 29 febbraio 2016 15.30-18.30 LIVORNO DALLA GENESI DELL ATTO AL DEPOSITO Avv. Carla SECCHIERI Consigliere CNF Membro Comitato Direttivo

Dettagli

Convegno del 04/04/2014 Corso Breve sul Processo Civile Telematico Promosso dal Movimento Forense http://www.tregnaghi.it/pag/pubblicazioni.

Convegno del 04/04/2014 Corso Breve sul Processo Civile Telematico Promosso dal Movimento Forense http://www.tregnaghi.it/pag/pubblicazioni. DEPOSITO DI UN ATTO ENDOPROCESSUALE CON USO DI CONSOLLE AVVOCATO NETSERVICE SENZA SERVIZI GOLD E SPEDIZIONE A MEZZO DI PEC ESTERNA (Avv. Francesco Tregnaghi ) Convegno del 04/04/2014 Corso Breve sul Processo

Dettagli

ACQUISTO DEL SERVIZIO

ACQUISTO DEL SERVIZIO ACQUISTO DEL SERVIZIO 1. Accedere al sito di OPEN Dot Com (www.opendotcom.it) ed inserire le credenziali di autenticazione. Se non si è ancora registrati procedere cliccando sul tasto Registrazione. 2.

Dettagli

PROCESSO CIVILE TELEMATICO FALLIMENTARE E GIUDIZIARIO

PROCESSO CIVILE TELEMATICO FALLIMENTARE E GIUDIZIARIO PROCESSO CIVILE TELEMATICO FALLIMENTARE E GIUDIZIARIO Firenze, 21 luglio 2014 Hotel Mediterraneo Eros Ceccherini La lunga strada del processo telematico D.LGS 7 MARZO 2005 N. 82 PRINCIPI PER L ADOZIONE

Dettagli

Notifiche PEC Guida Utente

Notifiche PEC Guida Utente s Notifiche PEC Guida Utente Versione 1.6 Guida all uso Notifiche in Proprio tramite PEC Sommario Premessa... 2 Notifiche PEC... 3 1.1 Schede d inserimento dati... 5 1.1.1 Cliente, Fase del Procedimento

Dettagli

PAGARE IL CONTRIBUTO UNFICATO E MARCA DA BOLLO ONLINE È POSSIBILE E CONSENTE LA COMPLETA REALIZZAZIONE DEL PROCESSO CIVILE TELEMATICO

PAGARE IL CONTRIBUTO UNFICATO E MARCA DA BOLLO ONLINE È POSSIBILE E CONSENTE LA COMPLETA REALIZZAZIONE DEL PROCESSO CIVILE TELEMATICO Pagamento contributo telematico, versione 2.2 del 30/1/2015, SABE SOFT pag. 1 PAGARE IL CONTRIBUTO UNFICATO E MARCA DA BOLLO ONLINE È POSSIBILE E CONSENTE LA COMPLETA REALIZZAZIONE DEL PROCESSO CIVILE

Dettagli

TRIBUNALE DI FIRENZE

TRIBUNALE DI FIRENZE AI MAGISTRATI AL PERSONALE AMMINISTRATIVO E,P.C AL PRESIDENTE DEL TRIBUNALE TRIBUNALE DI FIRENZE STAFF PCT E,P.C. AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI MEMORANDUM RIEPILOGATIVO PCT Lo

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E:

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E: STEP 1 - Il singolo professionista dovrà: 1. essere in possesso di una mail certificata definita P.E.C. (posta elettronica certificata). Nel caso il professionista sia un ingegnere iscritto all Ordine

Dettagli

il modulo copia commissione digitale su tablet

il modulo copia commissione digitale su tablet Android users guide il modulo copia commissione digitale su tablet Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE

ISTRUZIONI OPERATIVE ISTRUZIONI OPERATIVE 1 Come richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it L Impresa interessata, per richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it, dovrà: a) compilare il

Dettagli

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

Guida per il deposito telematico di atti in corso di causa (memorie, istanze con relativi documenti) tramite Consolle dell Avvocato

Guida per il deposito telematico di atti in corso di causa (memorie, istanze con relativi documenti) tramite Consolle dell Avvocato Guida per il deposito telematico di atti in corso di causa (memorie, istanze con relativi documenti) tramite Consolle dell Avvocato @@@ @@@ @@@ Aprire la consolle dell avvocato e, dopo avere inserito il

Dettagli

Introduzione al PCT. Vincenzo Gunnella. Roma 3 aprile 2014

Introduzione al PCT. Vincenzo Gunnella. Roma 3 aprile 2014 Introduzione al PCT Vincenzo Gunnella Roma 3 aprile 2014 Che cos è il PCT Una serie di servizi telematici per: Ufficio giudiziario Depositare atti e documenti Notaio Ricevere comunicazioni e notificazioni

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO POSIZIONE RI/REA (da effettuarsi con l applicativo COMUNICA STARWEB*)

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO POSIZIONE RI/REA (da effettuarsi con l applicativo COMUNICA STARWEB*) GUIDA ALLA PRESENTAZIONE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO POSIZIONE RI/REA (da effettuarsi con l applicativo COMUNICA STARWEB*) AGGIORNAMENTO DELLE IMPRESE DI MEDIAZIONE MARITTIMA ATTIVE ED ISCRITTE NELL EX RUOLO

Dettagli

Gestione Fascicoli Guida Utente

Gestione Fascicoli Guida Utente Gestione Fascicoli Guida Utente Versione 1.0 Guida Utente all uso di Gestione Fascicoli AVVOCATI Sommario Premessa... 3 Struttura... 4 Anagrafica Avvocati... 7 1.1 Inserimento nuovo avvocato... 8 1.2 Modificare

Dettagli

Introduzione. Pagina: 1 di 8. Data creazione 10/06/2011 10.59.00

Introduzione. Pagina: 1 di 8. Data creazione 10/06/2011 10.59.00 Introduzione Il nuovo Codice del Processo Amministrativo prevede che i difensori costituiti forniscano copia in via informatica di tutti gli atti di parte depositati e, ove possibile, dei documenti prodotti

Dettagli

Descrizione della logica dell applicazione

Descrizione della logica dell applicazione MFP 3.0 - GESTIONE COMUNITÀ Questa parte della piattaforma mfp riguarda la gestione dei clienti/pazienti inviati dai Ser.T. di cui si è richiesto l inserimento in Comunità Terapeutica, occupandosi di ricevere

Dettagli

Le notifiche degli avvocati tramite PEC (L. 53/94) dopo il DL 90/14 e la L. 114/14

Le notifiche degli avvocati tramite PEC (L. 53/94) dopo il DL 90/14 e la L. 114/14 Le notifiche degli avvocati tramite PEC (L. 53/94) Lentini, 24 ottobre 2014 Avv. Maurizio Reale Evoluzione normativa della L. 53/94 1) Legge 148/2011 2) Legge 17.12.2012 n. 221 3) DM 48/2013 Introduce

Dettagli

PostAmm Servizio di postalizzazione. Manuale

PostAmm Servizio di postalizzazione. Manuale PostAmm Servizio di postalizzazione Manuale Stampato nel mese di aprile 2010 Versione programma di riferimento Softamm 2009 build 2159 2 Indice Parte generale 5 Caratteristiche del servizio 5 Documentazione

Dettagli

Cliens Gestione Studio Legale Versione 2009.2. Aggiornamento al manuale.

Cliens Gestione Studio Legale Versione 2009.2. Aggiornamento al manuale. Versione 2009.2 Agenda Scadenze Automatiche: Versione 2009.2.15 Non sono più classificate utilizzando la tabella delle materie ma solo per Civile, Amministrativo e Penale. E stato aggiunto un pulsante

Dettagli

Introduzione. Pagina: 1 di 8. Data creazione 22/12/2010 12.17.00

Introduzione. Pagina: 1 di 8. Data creazione 22/12/2010 12.17.00 Introduzione Il nuovo Codice del Processo Amministrativo prevede che i difensori costituiti forniscano copia in via informatica di tutti gli atti di parte depositati e, ove possibile, dei documenti prodotti

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CREMONA PROCEDIMENTO DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE 2013-2018

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CREMONA PROCEDIMENTO DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE 2013-2018 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CREMONA PROCEDIMENTO DEL RINNOVO DEL CONSIGLIO CAMERALE 2013-2018 Istruzioni tecniche per la compilazione degli elenchi contenuti nell allegato

Dettagli

Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO:

Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO: Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO: IL WORD PROCESSOR SOMMARIO 1. Introduzione. - 2. Requisiti di base per le operazioni di Word Processing. - 3. La creazione di un documento di testo. - 4. La

Dettagli

CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER

CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER ISTRUZIONI DI GARA Le ditte concorrenti sono chiamate a sfruttare l intero

Dettagli

TRIBUNALE DI VARESE PROTOCOLLO DI UTILIZZO DEL P.C.T.

TRIBUNALE DI VARESE PROTOCOLLO DI UTILIZZO DEL P.C.T. TRIBUNALE DI VARESE PROTOCOLLO DI UTILIZZO DEL P.C.T. 1 Indice 1. INTRODUZIONE 2. ALCUNE INDICAZIONI IN TEMA DI DEPOSITO TELEMATICO a. PROCURA ALLE LITI b. CONTRIBUTO UNIFICATO c. PRODUZIONE DI DOCUMENTI

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo 1. Credenziali di accesso alla piattaforma Ai fini della trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota

Dettagli

>> La Soluzione Lextel

>> La Soluzione Lextel >> La Soluzione Lextel 1 Tecnologie La postazione del professionista deve essere dotata di alcune tecnologie di base per partecipare al PCT: Dispositivo di firma digitale con certificati di autenticazione

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PERUGIA

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PERUGIA CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PERUGIA XIV COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE SPORTELLO S.O.S. INFORMATICO Referente informatico: Avv. Massimo Brazzi Componenti della commissione: Avv. Silvia Ceppi

Dettagli

Cliccare sull icona presente sul desktop. L applicativo va utilizzato sempre nel PC dove è stato installato. AVVIO CONSOLLE

Cliccare sull icona presente sul desktop. L applicativo va utilizzato sempre nel PC dove è stato installato. AVVIO CONSOLLE 1 Cliccare sull icona presente sul desktop. L applicativo va utilizzato sempre nel PC dove è stato installato. AVVIO CONSOLLE 2 La Consolle gira in locale ma necessita della connessione ad internet per

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

Progetto di formazione sul Processo Telematico DECRETI INGIUNTIVI ESECUZIONI IMMOBILIARI ATTI ENDOPROCESSUALI ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA

Progetto di formazione sul Processo Telematico DECRETI INGIUNTIVI ESECUZIONI IMMOBILIARI ATTI ENDOPROCESSUALI ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA Progetto di formazione sul Processo Telematico DECRETI INGIUNTIVI ESECUZIONI IMMOBILIARI ATTI ENDOPROCESSUALI Verona 29 aprile 2014 Il tempo scorre. Sostituire il testo

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

PROCESSO CIVILE TELEMATICO L ABC DEL PCT

PROCESSO CIVILE TELEMATICO L ABC DEL PCT PROCESSO CIVILE TELEMATICO L ABC DEL PCT OTTOBRE 2014 GRUPPO DI LAVORO DELLA F.I.I.F. FONDAZIONE ITALIANA PER L INNOVAZIONE FORENSE PREMESSA Tutte le slide reperibili sul sito www.pergliavvocati.it ScreenCast

Dettagli

PRIMA DI INIZIARE APRIRE UN IMPRESA MODIFICARE I DATI DI UN IMPRESA CHIUDERE UN IMPRESA APPENDICI

PRIMA DI INIZIARE APRIRE UN IMPRESA MODIFICARE I DATI DI UN IMPRESA CHIUDERE UN IMPRESA APPENDICI Da oggi è possibile espletare tutti gli adempimenti per aprire un impresa con una singola comunicazione al Registro delle Imprese. Questa comunicazione contiene tutte le informazioni fiscali, previdenziali

Dettagli

VADEMECUM AVVOCATI GESTIONE, DEPOSITO ED ESTRAZIONE COPIE DEGLI ATTI TELEMATICI DI PARTE CONTENZIOSO CIVILE. (ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2014)

VADEMECUM AVVOCATI GESTIONE, DEPOSITO ED ESTRAZIONE COPIE DEGLI ATTI TELEMATICI DI PARTE CONTENZIOSO CIVILE. (ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2014) ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BERGAMO TRIBUNALE ORDINARIO DI BERGAMO VADEMECUM AVVOCATI GESTIONE, DEPOSITO ED ESTRAZIONE COPIE DEGLI ATTI TELEMATICI DI PARTE CONTENZIOSO CIVILE (ultimo aggiornamento: 14 Luglio

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI PROCESSO CIVILE TELEMATICO Modalità per l esecuzione dei test di interoperabilità da parte di enti o

Dettagli

DEPLIANT OPERATIVO PER IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO

DEPLIANT OPERATIVO PER IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO DEPLIANT OPERATIVO PER IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO SCOPO DEL PROGETTO Il Processo Civile Telematico (PCT) è un progetto del Ministero della giustizia finalizzato allo scambio telematico di atti giuridici

Dettagli

BANCA DATI PER L OCCUPAZIONE DEI GIOVANI GENITORI

BANCA DATI PER L OCCUPAZIONE DEI GIOVANI GENITORI Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione centrale entrate Drezione centrale sistemi informativi e tecnologici BANCA DATI PER L OCCUPAZIONE DEI GIOVANI GENITORI Guida alla procedura di iscrizione

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI SULLA CONSOLLE AVVOCATO

DOMANDE FREQUENTI SULLA CONSOLLE AVVOCATO DOMANDE FREQUENTI SULLA CONSOLLE AVVOCATO 1) NON TROVO L'ICONA DELLA CONSOLLE AVVOCATO SUL DESKTOP. Risposta: SE CIO ACCADE APPENA DOPO L INSTALLAZIONE DELLA CONSOLLE E SUFFICIENTE RIAVVIARE IL COMPUTER.

Dettagli

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A.

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. CONI SERVIZI S.P.A. Largo Lauro De Bosis n 15, 00135 Roma Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. Istruzioni operative per la presentazione telematica delle offerte Istruzioni operative gare pubbliche

Dettagli

PROGETTO PER LA TRASMISSIONE DOCUMENTI RELATIVI ALL APPROVAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI IN FORMA DIGITALE

PROGETTO PER LA TRASMISSIONE DOCUMENTI RELATIVI ALL APPROVAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI IN FORMA DIGITALE PROGETTO PER LA TRASMISSIONE DOCUMENTI RELATIVI ALL APPROVAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI IN FORMA DIGITALE L approvazione di una manifestazione nazionale od internazionale comporta spesso la trasmissione

Dettagli

NECA Guida rapida all'importazione dei prodotti nel Carrello tramite file Excel

NECA Guida rapida all'importazione dei prodotti nel Carrello tramite file Excel NECA Guida rapida all'importazione dei A cura di Unità Organizzativa Strategia IT e Business Intelligence Milano, 11/6/2014 I N D I C E P r e m e s s a E s p o r t a z i o n e d e l f i l e c o n l ' e

Dettagli

IL P C T. Il Processo Telematico a Orvieto. >> La Soluzione Lextel

IL P C T. Il Processo Telematico a Orvieto. >> La Soluzione Lextel IL P C T Il Processo Telematico a Orvieto >> La Soluzione Lextel 1 Il Processo Civile Telematico È lo sviluppo delle procedure civili tramite l'uso delle nuove tecnologie dell'informazione in modo sicuro,

Dettagli

IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE E/O ESTIVA (D.D. N. 362/DB1004 DEL 21/11/2011) Guida all utilizzo. Ultimo aggiornamento 25 luglio 2013

IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE E/O ESTIVA (D.D. N. 362/DB1004 DEL 21/11/2011) Guida all utilizzo. Ultimo aggiornamento 25 luglio 2013 IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE E/O ESTIVA (D.D. N. 362/DB1004 DEL 21/11/2011) Guida all utilizzo Ultimo aggiornamento 25 luglio 2013 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. AUTENTICAZIONE... 3 3. ACCESSO

Dettagli

per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, - art. 2, comma 1, lettere b) e c) -

per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, - art. 2, comma 1, lettere b) e c) - INTERVENTI DI RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO DISCIPLINATI DAL PROGRAMMA O.P.C.M. n. 4007 del 29/03/2012 Manuale del software per la gestione delle richieste di contributo per interventi strutturali di rafforzamento

Dettagli