1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3"

Transcript

1 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE Prentazine della dte Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe Realizzazine delle attività previste nel PIP Cnclusine del pian di intervent persnalizzat DOTE CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE Prentazine della dte Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e articlazine del percrs di certificazine Realizzazine delle attività previste nel PIP Cnclusine del pian di intervent persnalizzat GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE E MONITORAGGIO DELLA DOTE (DOTE FORMAZIONE E DOTE CERTIFICAZIONE) Gestine della dcumentazine Indicazini relative ai dcumenti da prdurre per dcumentare la fruizine dei servizi Verifiche sull attuazine del PIP Rinunce e revche

2 Al fine dell assegnazine della dte è necessari rispettare l iter descritt nel presente allegat. Si ricrda che, cme già indicat nell Avvis, gni beneficiari può usufruire esclusivamente di una sla dte scelta tra la Dte frmazine e la Dte certificazine internazinale. 1. DOTE FORMAZIONE SOGGETTI Beneficiari: la persna che, in pssess delle caratteristiche previste dall Avvis, decide di prpria iniziativa di recarsi press un Operatre accreditat per servizi di frmazine e avviare le prcedure di prentazine della dte, sttscrivere il Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e prtare a cmpiment il percrs di frmazine d aula. Operatre accreditat: Operatre accreditat per la frmazine press cui il beneficiari può prentare la dte e sttscrivere il PIP. 1.1 PRENOTAZIONE DELLA DOTE Il beneficiari che intende fare richiesta di una dte e che pssiede i requisiti previsti nell Avvis deve individuare un Operatre accreditat tra quelli indicati nel sit È cmpit dell Operatre individuare all intern della prpria rganizzazine una persna che svlga un attività di tutraggi nei cnfrnti del beneficiari. Tale attività cnsiste nel supprtare il beneficiari nelle fasi di attuazine del PIP. Il tutr è tenut ad effettuare un cllqui di rientament e la ricgnizine delle cmpetenze in entrata, funzinale all individuazine del fabbisgn frmativ e degli interessi prfessinali del lavratre interessat alla dte. La prentazine della dte può essere effettuata sl attravers il mdul di prentazine cmpilabile nline attravers l access al S.I.D.L. Al termine della prentazine il sistema genererà la stampa della dmanda, che andrà firmata dal richiedente, cui dvrà essere allegata ftcpia di un dcument valid di ricnsciment. Cntestualmente il sistema genererà una ricevuta di avvenuta prentazine che dvrà essere cnsegnata al beneficiari. La dcumentazine relativa alle prentazini delle dti dvrà essere trattenuta dall Operatre ed inviata successivamente sl al mment della richiesta di avvi del crs insieme ai PIP dei lavratri. La prentazine della dte nn cmprta autmaticamente l assegnazine della stessa. La prentazine della dte si tramuta in assegnazine della stessa al beneficiari sl in seguit all elabrazine del PIP e all autrizzazine da parte di ARIFL del relativ percrs frmativ. Le cmpetenti Direzini Generali e ARIFL verificherann in qualsiasi mment la veridicità e la crrispndenza ai requisiti previsti nell Avvis dei dati inseriti a sistema. Qualra fsser rilevate irreglarità sarà sspesa l ergazine delle risrse previste dalla dte. 2

3 1.2 REDAZIONE DEL PIANO DI INTERVENTO PERSONALIZZATO (PIP) E COSTRUZIONE DEL GRUPPO CLASSE Il PIP 1 è il cntratt fra il beneficiari e l Operatre, cn il quale vengn identificati i servizi che cncrrn alla cstruzine di un percrs finalizzat all implementazine delle cmpetenze prfessinali cncrdate cl beneficiari. All attuazine del percrs pssn cncrrere, ltre all Operatre che firma il PIP, altri sggetti che, a garanzia degli standard qualitativi richiesti, pssn ergare mduli parti del percrs frmativ. Tali sggetti dvrann apprre la prpria firma sul PIP. Il PIP deve essere redatt attravers l inseriment di dati e infrmazini nei campi già predispsti nel Mdul PIP cmpilabile dal S.I.D.L. Alcuni campi sarann alimentati in autmatic dal sistema infrmativ sulla base dei dati di prentazine e dei dati già presenti nel sistema; i campi da cmpletare da parte dell Operatre pssn essere cmpilati e mdificati in qualsiasi mment fin all invi definitiv del PIP. I dati presenti nel mdul PIP sn i seguenti: dati anagrafici del beneficiari; dati anagrafici dell Operatre che sttscrive il PIP; dati anagrafici del tutr; titl di studi del beneficiari; scheda di descrizine di tutte le attività previste nel PIP e la lr valrizzazine ecnmica; indicazine delle abilità/cnscenze riferite a specifiche cmpetenze, da sviluppare attravers il percrs frmativ; dichiarazine di assens sttscritta dal beneficiari che il pagament della dte sia effettuat agli Operatri cinvlti nella attuazine del PIP per cnt del beneficiari. Il PIP viene chius definitivamente sl nel mment in cui l Operatre richiede l autrizzazine all avvi del crs nel quale il beneficiari è stat inserit. Dp la chiusura il PIP deve essere stampat e firmat dal beneficiari e dall Operatre. La stipula del PIP è cndizine vinclante ai fini dell assegnazine delle risrse assciate alla dte. L Operatre, definit il percrs frmativ (per un minim di quattr allievi), richiede l autrizzazine all avvi del crs tramite il S.I.D.L. almen 5 girni naturali e cnsecutivi prima della data di inizi prevista. 1 Il PIP regla l access alla fruizine dei servizi e fissa gli impegni reciprci tra Operatre accreditat e beneficiari dell intervent, vincland l Operatre accreditat ad accmpagnare il beneficiari nell attuazine del percrs persnalizzat e il beneficiari a rispettare il percrs definit. 3

4 Per richiedere l autrizzazine all avvi l Operatre attravers il S.I.D.L. dvrà: creare la struttura del crs; cmprre il grupp classe (assciand quindi al crs i nminativi dei lavratri che hann prentat la dte); inserire i mduli frmativi cn le relative durate; cmpilare il calendari del crs; richiedere, attravers l appsita sezine del S.I.D.L, l autrizzazine all avvi, assicurandsi di aver inserit crrettamente i dati spra descritti; stampare i PIP dei beneficiari inseriti nel crs; stampare la richiesta di autrizzazine all avvi. La dcumentazine che dvrà pervenire ad ARIFL Via Cardan, Milan, entr 2 girni lavrativi prima dell inizi del crs, è cstituita da: - richiesta di autrizzazine all avvi, firmata dal legale rappresentante; - cpia di dcument d identità del firmatari della richiesta di autrizzazine all avvi; - i mduli di prentazine delle dti; - i PIP dei lavratri inseriti nel crs cn le relative firme; - cpia dei dcumenti di ricnsciment validi dei beneficiari; - la cmunicazine di avvi attività; - l elenc degli allievi; - il calendari del crs. ARIFL, dp aver verificat la crrettezza della richiesta di autrizzazine e la dispnibilità di risrse, autrizza l avvi del crs. L autrizzazine all avvi del crs determina l assegnazine frmale delle dti e il relativ impegn finanziari. Il beneficiari e l Operatre ricevn cnferma dell avvenuta assegnazine della dte tramite il S.I.D.L. che rilascia via mail la ricevuta cntenente il valre della dte e i servizi in essa previsti. La ricevuta ha valre di att frmale. Qualra a seguit di verifiche eseguite sulla veridicità e cngruità della dcumentazine, fsser rilevate irreglarità, ptrà essere richiesta dcumentazine integrativa al beneficiari e/ all Operatre vver si ptrà prcedere alla revca della dte. 1.3 REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ PREVISTE NEL PIP Il beneficiari e l Operatre si impegnan a rispettare quant cncrdat e sttscritt all intern del PIP, in termini di cntenuti, tempistiche previste e mdalità di svlgiment. Per gni esigenza relativa alla realizzazine del PIP, il beneficiari fa riferiment all Operatre cn il quale ha stipulat il PIP e, in particlare, al tutr. 4

5 L Operatre prescelt rappresenta l unica interfaccia fra il beneficiari ed eventuali altri sggetti cinvlti nell ergazine dei servizi e si rende garante del rispett dei cntenuti e delle mdalità di fruizine cncrdate e sttscritte cn il beneficiari nel su PIP. Prvvede all inseriment della dcumentazine prevista nel S.I.D.L. e all aggirnament peridic delle infrmazini sull stat di avanzament del PIP. Relativamente ai servizi della tiplgia b) Frmazine e Tutraggi, l Operatre nell svlgiment del crs (ad esempi in relazine alla tenuta dei registri agli adempimenti sulla dispnibilità e accessibilità della dcumentazine) dvrà seguire le Prcedure relative all svlgiment delle attività frmative dei sggetti accreditati al sistema di istruzine, frmazine e lavr apprvate cn DDUO 9837 del 12/9/08, salv diverse indicazini cntenute nell Avvis. Nel crs della realizzazine del PIP e, cmunque, prima della liquidazine del finanziament, gli Operatri cinvlti nell ergazine dei servizi previsti dal PIP ptrann essere sggetti a verifica in lc, al fine dell accertament dell effettiva e cnfrme ergazine del servizi. 1.4 CONCLUSIONE DEL PIANO DI INTERVENTO PERSONALIZZATO A cnclusine delle attività previste dal PIP, e cmunque entr i limiti previsti dall Avvis, l Operatre ne dà cmunicazine ad ARIFL secnd le mdalità previste nel S.I.D.L. 2. DOTE CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE Beneficiari: la persna che, in pssess delle caratteristiche previste dall Avvis, decide su prpria iniziativa di recarsi press un Operatre accreditat per la certificazine internazinale in ambit lgistic e avviare le prcedure di prentazine della dte, sttscrivere il PIP e prtare a cmpiment il percrs di certificazine internazinale. Certificatre internazinale: Certificatre internazinale accreditat secnd quant previst nell allegat A. Il Certificatre internazinale è respnsabile del prcess di prentazine della dte, definizine del PIP e realizzazine dei servizi previsti da ess e del tutraggi in fase di realizzazine. 2.1 PRENOTAZIONE DELLA DOTE Il beneficiari che intende fare richiesta di una dte e che pssiede i requisiti previsti nell Avvis deve individuare un Certificatre internazinale tra quelli indicati nel sit Al fine della prentazine della dte, è cmpit del Certificatre internazinale individuare all intern della prpria rganizzazine una persna che svlga un attività di tutraggi nei cnfrnti del beneficiari. Tale attività cnsiste nel supprtare il beneficiari nelle fasi di attuazine del PIP. Il tutr è tenut ad effettuare un cllqui di rientament e la ricgnizine delle cmpetenze in entrata funzinale all individuazine della tiplgia di certificazine di interesse del lavratre. La prentazine della dte può essere effettuata sl attravers il mdul di prentazine cmpilabile nline dal S.I.D.L. Al termine della prentazine il sistema genererà la stampa della dmanda, che andrà firmata dal richiedente, cui dvrà essere allegata ftcpia di un dcument valid di ricnsciment. Cntestualmente il sistema genererà una ricevuta di avvenuta prentazine che dvrà essere cnsegnata al richiedente. 5

6 La dcumentazine relativa alle prentazini delle dti dvrà essere trattenuta dal Certificatre internazinale ed inviata successivamente, al mment della richiesta di autrizzazine all avvi del percrs di certificazine. La prentazine della dte nn cmprta autmaticamente l assegnazine della stessa. La prentazine della dte si tramuta in assegnazine della stessa al beneficiari sl in seguit all elabrazine del PIP e all autrizzaizne da parte di ARIFL del percrs di certificazine. Le Direzini Generali cmpetenti e ARIFL verificherann in qualsiasi mment la veridicità e la crrispndenza ai requisiti previsti nell Avvis dei dati inseriti a sistema. Qualra fsser rilevate irreglarità, sarà sspesa l ergazine delle risrse previste dalla dte. 2.2 REDAZIONE DEL PIANO DI INTERVENTO PERSONALIZZATO (PIP) E ARTICOLAZIONE DEL PERCORSO DI CERTIFICAZIONE Il PIP 2 è il cntratt fra il beneficiari e il Certificatre, cn il quale vengn identificati i servizi che cncrrn alla cstruzine di un percrs finalizzat alla certificazine delle cmpetenze prfessinali cncrdate cl beneficiari. Il PIP deve essere redatt attravers l inseriment di dati e infrmazini nei campi già predispsti nel Mdul PIP cmpilabile nline nel S.I.D.L. Alcuni campi sarann alimentati in autmatic dal S.I.D.L. sulla base dei dati di prentazine e dei dati già presenti nel sistema; i campi da cmpletare da parte del Certificatre pssn essere cmpilati e mdificati in qualsiasi mment fin all invi definitiv del PIP. I dati presenti nel mdul PIP sn i seguenti: dati anagrafici del beneficiari; dati anagrafici del Certificatre che sttscrive il PIP; dati anagrafici del tutr; scheda di descrizine di tutte le attività previste nel PIP e lr valrizzazine ecnmica; indicazine della tiplgia di certificazine internazinale da sviluppare attravers il percrs previst; dichiarazine di assens sttscritta dal beneficiari che il pagament della dte sia effettuat al Certificatre cinvlt nella attuazine del PIP. Il PIP viene chius definitivamente sl nel mment in cui il Certificatre richiede l autrizzazine all avvi del percrs di certificazine nel quale il beneficiari è stat inserit. Dp la chiusura il PIP deve essere stampat e firmat da il beneficiari e dal Certificatre. La stipula del PIP è cndizine vinclante ai fini dell assegnazine delle risrse assciate alla dte. Il Certificatre, definit il PIP, richiede l autrizzazine ad attivare il percrs di certificazine tramite il S.I.D.L. 2 Il PIP regla l access alla fruizine dei servizi e fissa gli impegni reciprci tra Certificatre e beneficiari dell intervent, vincland il Certificatre ad accmpagnare il beneficiari nell attuazine del percrs persnalizzat e il beneficiari a rispettare il percrs definit. 6

7 Per richiedere l autrizzazine ad attivare il percrs il Certificatre attravers il S.I.D.L. dvrà: indicare la certificazine da cnseguire; inserire la durata prevista del percrs; richiedere l autrizzazine all avvi delle attività assicurandsi di aver inserit crrettamente i dati spra descritti; stampare il PIP definitiv; La dcumentazine che dvrà pervenire ad ARIFL Via Cardan, Milan, entr 2 girni lavrativi prima della data di inizi dell attività, è cstituita da: - richiesta di autrizzazine all avvi, firmata dal legale rappresentante; - cpia del dcument d identità del firmatari della richiesta di autrizzazine; - il mdul di prentazine della dte; - il PIP firmat dal beneficiari e dal Certificatre; - cpia del dcument di ricnsciment valid del beneficiari; ARIFL, dp aver verificat la crrettezza della richiesta di autrizzazine e la dispnibilità di risrse, autrizza l avvi delle attività. L autrizzazine all avvi delle attività determina l assegnazine frmale delle dti e il relativ impegn finanziari. Il beneficiari e il Certificatre ricevn cnferma dell avvenuta assegnazine della dte tramite il Sistema Infrmativ che rilascia via mail la ricevuta cntenente il valre della dte e i servizi in essa previsti. La ricevuta ha valre di att frmale. Qualra a seguit di verifiche eseguite sulla veridicità e cngruità della dcumentazine fsser rilevate irreglarità, ptrà essere richiesta dcumentazine integrativa al beneficiari e/ al Certificatre vver si ptrà prcedere alla revca della dte. 2.3 REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ PREVISTE NEL PIP Il beneficiari e il Certificatre si impegnan a rispettare quant cncrdat e sttscritt all intern del PIP, in termini di cntenuti, tempistiche previste e mdalità di svlgiment. Per gni esigenza relativa alla realizzazine del PIP, il beneficiari fa riferiment al Certificatre cn il quale ha stipulat il PIP e, in particlare, al tutr. Il Certificatre prescelt si rende garante del rispett dei cntenuti e delle mdalità di fruizine cncrdate e sttscritte cn il beneficiari nel su Pian di Intervent Persnalizzat; prvvede all inseriment della dcumentazine richiesta nel S.I.D.L. e all aggirnament peridic delle infrmazini sull stat di avanzament del Pian d Intervent Persnalizzat. Nel crs della realizzazine del PIP e, cmunque, prima della liquidazine del finanziament, i Certificatri internazinali cinvlti nell ergazine dei servizi previsti dal PIP ptrann essere sggetti a verifica in lc, al fine dell accertament dell effettiva e cnfrme ergazine del servizi. 7

8 2.4 CONCLUSIONE DEL PIANO DI INTERVENTO PERSONALIZZATO A cnclusine delle attività previste dal PIP, e cmunque entr i limiti previsti dal presente Avvis, il Certificatre ne dà cmunicazine nline ad ARIFL secnd le mdalità previste nel S.I.D.L. 3. GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE E MONITORAGGIO DELLA DOTE (DOTE FORMAZIONE E DOTE CERTIFICAZIONE) Il beneficiari e gli Operatri/Certificatri cinvlti nell attuazine del PIP sn tenuti al rispett delle prcedure di gestine e mnitraggi di seguit descritte, pena la nn ammissibilità delle dmande di liquidazine. 3.1 GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE Gli Operatri e i Certificatri cinvlti nell ergazine dei servizi sn inltre respnsabili della tenuta e cnservazine della dcumentazine amministrativa e cntabile relativa al servizi ergat al beneficiari per almen 10 esercizi finanziari dall ergazine del finanziament. In particlare, gli Operatri e i Certificatri sn respnsabili della cmpletezza e crrettezza della dcumentazine nnché dei dati inseriti nel S.I.D.L. e devn rendere dispnibile tale dcumentazine in cas di richiesta da parte di ARIFL di altri rganismi deputati ai cntrlli. La dcumentazine richiesta in frmat cartace va inviata ad ARIFL (all indirizz: via Cardan 10, Milan), indicand sul plic i riferimenti Dte lgistica. 3.2 INDICAZIONI RELATIVE AI DOCUMENTI DA PRODURRE PER DOCUMENTARE LA FRUIZIONE DEI SERVIZI Registr frmativ e delle presenze (sl per la dte frmazine) Gli Operatri che ergan i servizi relativi alla dte frmazine, devn predisprre il registr frmativ e delle presenze per ciascun percrs autrizzat, vidimat cn prpria firma dal rappresentante legale. Relazine attività svlte La relazine sulle attività svlte è il dcument che descrive e certifica tutte le attività svlte durante il percrs, è articlat per servizi e accmpagna le dmande di liquidazine. Fatture altri dcumenti aventi valre prbatri equivalente I dcumenti cntabili devn essere validamente emessi e cnfrmi a quant dispst dalla nrmativa fiscale e civilistica vigente. L accertament di una dlsa alterazine falsa attestazine di quant in essi cntenut rappresenta una vilazine penalmente perseguibile. Ptrann essere richieste all Operatre al Certificatre eventuali mdifiche integrazini dei dati relativi al beneficiari all stess Operatre/Certificatre. 8

9 3.3 VERIFICHE SULL ATTUAZIONE DEL PIP Gli Operatri e i Certificatri che partecipan all attuazine del PIP sn tenuti ad assicurare l svlgiment delle verifiche che le Direzini Generali cmpetenti e/ ARIFL riterrann pprtun svlgere circa la fruizine e il cst dei servizi. È facltà degli rgani di cntrll reginali effettuare visite e verifiche, anche senza preavvis, in gni fase dell attività al fine di attivare a vari titl la vigilanza sulle azini. L esit negativ dei risultati attesi dal percrs cncrdat nel PIP, nn fa srgere in gni cas alcun diritt e/ interesse in cap al beneficiari. 3.4 RINUNCE E REVOCHE Il beneficiari e l Operatre/Certificatre si impegnan a rispettare quant cncrdat e sttscritt all intern del PIP, in termini di cntenuti, tempistiche previste e mdalità di svlgiment. Nel cas di irreglarità cmpiute dal beneficiari, la Regine si rivarrà su di ess. L eventuale rinuncia alla dte da parte del beneficiari dvrà essere cmunicata dall stess via fax ad ARIFL entr e nn ltre 5 girni dalla data della rinuncia, al numer La cmunicazine cn ggett: Rinuncia alla dte lgistica ambit frmazine ( ambit certificazine) deve cntenere: nme e cgnme del beneficiari; cdice fiscale del beneficiari; indicazine dei servizi già fruiti per cui si richiede il ricnsciment. Sarann in tal cas ricnsciute sl le spese relative a servizi della tiplgia a) cnclusi prima del mment della rinuncia, previa accettazine della fattura relativa agli stessi da parte del beneficiari. 9

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ Quest prmemria vule essere un strument di semplice cnsultazine, predispst

Dettagli

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue Prt. n. 3096 Bari, 31 lugli 2014 Oggett: Integrazine cn rettifica e prrga dei termini del Band per la selezine di ESPERTI e TUTOR finalizzat a istituire un ALBO per l attuazine delle azini di FORMAZIONE

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

MANUALE OPERATORE DOTE DISABILI

MANUALE OPERATORE DOTE DISABILI Settre Lavr, Frmazine, Plitiche Sciali PIANO PROVINCIALE PER IL SOSTEGNO E L INSERIMENTO LAVORATIVO DELLE PERSONE DISABILI 2014-2016 ANNUALITA 2014 MANUALE OPERATORE DOTE DISABILI Elenc crnlgic delle mdifiche

Dettagli

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siam ni ADEGUATA VERIFICA IMPORTANTE Tutti i crdinatri dei Centri Crdinament Inter Club, per pter gestire le richieste prvenienti dai Club, dvrann

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prt.n. 5441/C14 Milan. 28/11/2015 A TUTTE LE SCUOLE DI MILANO E PROVINCIA AL SITO DELL ISTITUTO Oggett: Band di gara per l attribuzine incaric di dcente madrelingua in rari curriclare ann sclastic 2015/16

Dettagli

DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ

DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ Md. 15 Al Servizi Prtcll e Gestine Atti della sede di appartenenza Al Direttre ARDSU Tscana DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ (Art.42

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli

TRA TUTOR GROUP SRL AIAV ASSOCIAZIONE ITALIANA AGENTI DI VIAGGIO

TRA TUTOR GROUP SRL AIAV ASSOCIAZIONE ITALIANA AGENTI DI VIAGGIO CONVENZIONE PER ORGANIZZAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER LE FIGURE PROFESSIONALI NELL AMBITO DELLA SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO D.LGS. N. 81/08 E SMI TESTO UNICO E ALTRI SERVIZI

Dettagli

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per Laurea triennale in: Ingegneria Gestinale Ingegneria Infrmatica e dell'infrmazine Vademecum per Tircini Prva Finale Piani di studi e crediti Erasmus Trasferimenti Tircini Quand. E' cnsigliabile che la

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI Giunta Reginale DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO ATTUAZIONE DELLE RIFORME E CONTROLLI Piazza Città di Lmbardia n.1 20124 Milan www.regine.lmbardia.it frmazine@pec.regine.lmbardia.it Tel

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

80 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 32 - Giovedì 09 agosto 2012

80 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 32 - Giovedì 09 agosto 2012 80 Bllettin Ufficiale D.d.u.. 3 agst 2012 - n. 7111 Apprvazine dell avvis pubblic per la realizzazine di un fferta frmativa finalizzata all acquisizine di una qualifica di istruzine e frmazine prfessinale

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO INTESE Racclta dati 1 gennai 30 giugn 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel) Lmbardia Infrmatica S.p.A. INDICE 1 Premessa...3 2 Intrduzine...4 2.1 UdP Anagrafica

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167)

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Test unic dell apprendistat (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Cntratti cllettivi nazinali del lavr (CCNL) Accrd del 23 aprile 2012 tra Regine del Venet e Parti Sciali per la frmazine degli apprendisti

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI TREVISO STUDENTI STRANIERI : INSERIMENTO NELLE SCUOLE ITALIANE IN ETA DI OBBLIGO SCOLASTICO ISCRITTI ALLA CLASSE CORRISP.te ALL ETA ANAGRAFICA salv che il C.D. deliberi diversamente

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO COMUNICATO STAMPA Milan, 28 gennai 2016 RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO Alba S.p.A. (Alba, la Scietà) infrma che, in data 13 gennai 2016, si

Dettagli

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST Ragine Sciale: Sede: via cmune prv. P.IVA: cd. fisc. Telefn: Fax: Email: PEC: Persna di riferiment: rul: recapit tel. email Descrizine attività e principali

Dettagli

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE Dmanda di cnnessine/adeguament di cnnessine esistente alla rete della SEA Scietà Elettrica di Favignana S.p.A. (di seguit SEA) di: un impiant di prduzine

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut d Istruzine Superire MARCO POLO Lcalità Bscne - Via La Madneta, 3-23823 COLICO Tel. 0341/940413 - FAX 0341/940448 - Cdice Fiscale: 92038240138

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione Mdul LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla sta al lavr subrdinat per stranieri in pssess di un permess di sggirn CE Istruzini di cmpilazine Il Minister dell'intern, Dipartiment per le Libertà Civili e l Immigrazine,

Dettagli

AVVISO RENDE NOTO. 1) INTERVENTO DI "MIGLIORAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA PRIMARIA A.CANOVA, AI SENSI DELL OPCM 3274/03 e ss.mm.ii.

AVVISO RENDE NOTO. 1) INTERVENTO DI MIGLIORAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA PRIMARIA A.CANOVA, AI SENSI DELL OPCM 3274/03 e ss.mm.ii. Prt. 6818 AVVISO ESPLORATIVO PER PROCEDURA PRESELETTIVA, PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLE PROCEDURE NEGOZIATE INERENTI IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI PROFESSIONALI RELATIVI

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

Sistema di Gestione Ambientale

Sistema di Gestione Ambientale P.G. N. 107289/06 ambientale Pag. 1/5 Indice 1 Scp e camp di applicazine...2 2 Riferimenti...2 3 Definizini...2 4 Mdalità perative...2 4.1 Rilevazine dei fabbisgni frmativi...2 4.2 Redazine del Pian di

Dettagli

Regole per ottenere il riconoscimento IATF, 2 edizione, Sanctioned Interpretations

Regole per ottenere il riconoscimento IATF, 2 edizione, Sanctioned Interpretations Regle per ttenere il ricnsciment IATF, 2 edizine, Sanctined Interpretatins Le Regle per ttenere il ricnsciment IATF, 2 edizine, sn state pubblicate nel 2004. Le seguenti Sanctined Interpretatins sn state

Dettagli

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O Art. 1 - Finalità Nel quadr delle prprie iniziative istituzinali, la Camera di Cmmerci di Caserta

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE Spazi riservat all uffici 00.04 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI AL CITTADINO

Dettagli

Roma, 22 gennaio 2010

Roma, 22 gennaio 2010 Rma, 22 gennai 2010 AREA COORDINAMENTO AFFARI AMMINISTRATIVI Uffici Affari Amministrativi Cntabilità e Bilanci Prt. AIFA I F.3./a.e.7702/P OGGETTO: Prcedura di gara per la realizzazine del servizi La cmunicazine

Dettagli

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Regine Calabria Dipartiment n.9 Lavri Pubblici ed Infrastrutture Via Crispi 33-88100 CATANZARO SPECIFICHE SIERC: INTEGRAZIONE PROTOCOLLO SIAR POR Calabria

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

OGGETTO: Avviso bando di gara ad invito per l Assistenza Specialistica.

OGGETTO: Avviso bando di gara ad invito per l Assistenza Specialistica. SITO WEB OGGETTO: Avvis band di gara ad invit per l Assistenza Specialistica. Si cmunica che in data 22/10/2014 è stat indett un band ad invit cn prcedura ristretta per l affidament della Assistenza Specialistica

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE COMUNE DI CISLIANO Prvincia di Milan LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE PREMESSA La crisi che sta investend il mnd del lavr determina l aument della fascia

Dettagli

Postecert Firma Digitale OFFERTA ECONOMICA Firma Digitale per CONFAPI

Postecert Firma Digitale OFFERTA ECONOMICA Firma Digitale per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert Firma Digitale Offerta Ecnmica Pstecert Firma Digitale OFFERTA ECONOMICA Firma Digitale per CONFAPI ver.: 1.0 del: 19/07/10 OE_FD_Cnfapi Dcument cnfidenziale Pagina 1 di 11

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

Istruzioni di compilazione

Istruzioni di compilazione Mdul EM-DOM: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare dmestic di assistenza alle persne ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

Avviso pubblico BIC LAZIO SPA

Avviso pubblico BIC LAZIO SPA Avvis pubblic BIC LAZIO SPA AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI AI SENSI DELLA DGR 199/2013 PER PERSONE CON DISABILITA GRAVE E HANDICAP INTELLETTIVO E PSICHICO

Dettagli

CITTA DI PIOVE DI SACCO

CITTA DI PIOVE DI SACCO CITTA DI PIOVE DI SACCO Prvincia di Padva Piazza Mattetti, 4 35028 Pive di Sacc Allegat alla determinazine dirigenziale n. 1428 del 06/09/2012 Oggett: Band per l ergazine di cntributi per l smaltiment

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 Prvincia di Csenza Settre Mercat del Lavr PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 OBIETTIVI E FINALITA Scp del prgett è favrire la frmazine di sggetti inccupati/disccupati residenti nelle Regini dell biettiv Cnvergenza

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

Ore 12.00 del 26 OTTOBRE 2015 È INDETTO N. 1 POSTO SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Ore 12.00 del 26 OTTOBRE 2015 È INDETTO N. 1 POSTO SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Ore 12.00 del 26 OTTOBRE 2015 In applicazine: dell art. 30 Passaggi dirett di persnale tra amministrazini diverse del d.lgs. n. 165/2001 (e s.m.i.)

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA PA

FATTURA ELETTRONICA PA Sistema Infrmativ PA FATTURA ELETTRONICA PA IL QUADRO DI RIFERIMENTO L intrduzine della fattura elettrnica è stata avviata cn la Legge n. 244 del 2007, che ne ha intrdtt l bblig, rinviand le mdalità di

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA COMUNE di IMPRUNETA Prvincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA (spazi riservat all uffici Prtcll) (spazi riservat all uffici Edilizia Privata) Al Dirigente

Dettagli

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ORSA MAGGIORE 00144 Rma Via dell Orsa Maggire, 112 Municipi IX Sede Amministrativa

Dettagli

DIREZIONE ISTRUZIONE

DIREZIONE ISTRUZIONE giunta reginale 8^ legislatura ALLEGATOE alla Dgr n. 3109 del 20 ttbre 2009 pag. 1/28 DIREZIONE ISTRUZIONE FONDO SOCIALE EUROPEO POR 2007/2013 OB. COMPETITIVITA REGIONALE E OCCUPAZIONE ADEMPIMENTI PER

Dettagli

ALLEGATO C Dgr n. 1739 del 26/10/2011 pag. 1/30

ALLEGATO C Dgr n. 1739 del 26/10/2011 pag. 1/30 giunta reginale 9^ legislatura ALLEGATO C Dgr n. 1739 del 26/10/2011 pag. 1/30 FONDO SOCIALE EUROPEO POR 2007/2013 OB. COMPETITIVITA REGIONALE E OCCUPAZIONE Svilupp del ptenziale uman nella ricerca e nell'innvazine

Dettagli

L AMMINISTRATORE UNICO STABILISCE

L AMMINISTRATORE UNICO STABILISCE TIVOLI FORMA S.r.l. - unipersnale I.I. e F.P. A. Rsmini Sede legale: 00019 Tivli Viale Mannelli n. 9 Capitale Sciale 10.000,00 Cdice Fiscale e Partita IVA: 10511931007 AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14 REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO Vecchi Ordinament A.A. 2013/14 Le ATTIVITÀ DEL TIROCINIO sn suddivise in: - TIROCINIO INDIRETTO: re di preparazine al tircini dirett e di supervisine dell

Dettagli

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. Tirabschi Passaggi Rdari, 1 24030 Paladina (Bg) - 035 637559 035 633900 www.icpaladina.it www.icpaladina.gv.it Cd.

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE NON APERTO AL PUBBLICO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA L.R. N. 5/2006 DI:

COMUNICAZIONE DI ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE NON APERTO AL PUBBLICO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA L.R. N. 5/2006 DI: CIRCOLI PRIVATI RUOLO DEL Al Servizi Attività Prduttive e Turism Uffici Attività Prduttive del Cmune di CAGLIARI MODALITA' DI PRESENTAZIONE - a mani per raccmandata a/r in duplice cpia cartacea al Prtcll

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave Dmanda di cnged strardinari per assistere i figli affidati cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge 350/2003) Per ttenere

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9 AVVISO PUBBLICO riservat ai sggetti di cui all art. 1 della Legge n. 68/1999 per la selezine mediante chiamata numerica a sensi dell art. 9, cmma 5, della Legge 12 marz 1999, n. 68 di n. 3 COADIUTORI AMMINISTRATIVI

Dettagli

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA ALLEGATO A) SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA [ ] C.F. 80017210727, cn sede in [ ], Via [ ], in persna del legale rappresentante pr tempre dtt. [ ] (di seguit, anche sl Operatre) E L Istitut di Servizi

Dettagli

CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI

CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI SOCIETA PROMOTRICE La presente iniziativa, denminata Zurich Che casa sei è un cncrs a premi prmss da Zurich Insurance plc Rappresentanza Generale per l Italia (sede

Dettagli

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012 Mdell EM-SUB: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare subrdinat ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della direttiva 2009/52/CE vlta

Dettagli

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut Cmprensiv Scanzrsciate Scula Primaria e Secndaria di 1 grad Scanzrsciate - Pedreng Via degli Orti, n. 37-24020 Scanzrsciate tel. 035/661230-Fax

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTO Prt. n. 4058/C14 Blgna, 10/10/2013 All alb della Scula Al sit web della scula: www.ic12b.it BANDO DI SELEZIONE ESPERTO n. 1 espert per l attività pzinale di Teatr in lingua inglese n. 2 esperti per l attività

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009 Istitut Nazinale Previdenza Sciale INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per

Dettagli

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE La... cn sede in rappresentata dal. chiede di essere ammessa a, cn sede a Milan, Piazza Sant Ambrgi 16. Cn l adesine si impegna a: - prendere visine dell Statut sciale e

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Relazini cn il Pubblic Servizi: Assistenza Dmiciliare INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

ACCESSO ALLA MISURA DEL REDDITO DI AUTONOMIA PER ANZIANI DGR 4152/2015 REGOLAMENTO DEL DISTRETTO SOCIALE DI MANTOVA

ACCESSO ALLA MISURA DEL REDDITO DI AUTONOMIA PER ANZIANI DGR 4152/2015 REGOLAMENTO DEL DISTRETTO SOCIALE DI MANTOVA ACCESSO ALLA MISURA DEL REDDITO DI AUTONOMIA PER ANZIANI DGR 4152/2015 REGOLAMENTO DEL DISTRETTO SOCIALE DI MANTOVA OGGETTO Il presente reglament disciplina l ergazine di vucher per finanziare interventi

Dettagli

DOMANDA DI LAUREA ON-LINE. Compilala in pochi click!

DOMANDA DI LAUREA ON-LINE. Compilala in pochi click! DOMANDA DI LAUREA ON-LINE Cmpilala in pchi click! ISTRUZIONI La dmanda di laurea deve essere effettuata, da tutti i laureandi, esclusivamente attravers la nuva prcedura n-line attivabile dalla pagina persnale

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Apprvat cn deliberazine del Cnsigli cmunale n. 73 dd.28.09.2010 IL PRESIDENTE

Dettagli

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l.

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l. Dmanda di iscrizine all elenc dei Mediatri dell Organism ACCORDIAMOCI S.r.l. ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rndne, 1 40122 Blgna Tel. 051.0871308 Fax 051.0870374 E mail: inf@accrdiamci.cm Dati Mediatre Il

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO DEFINIZIONE NORMATIVA OBIETTIVO STRUMENTI VALUTAZIONE ITER ORGANIZZATIVO DEFINIZIONE disturbi relativi alle abilità dell apprendiment

Dettagli

e-mail : tssd01000l@istruzione.it tssd01000l@pec.istruzione.it BANDO

e-mail : tssd01000l@istruzione.it tssd01000l@pec.istruzione.it BANDO LICEO ARTISTICO Enric e Umbert NORDIO Distrett sclastic n. XVII - 34143 TRIESTE Via Calvla, 2 - Tel. (040) 30.06.60 - Fax (040) 3798960 - Cd. fisc. 80019860321 Prt.n. 4782/C14a www.isanrdi.gv.it e-mail

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave Direzine Risrse Umane e Organizzazine Dmanda di cnged strardinari per il genitre cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE Alla Fndazine Cmunità Mantvana Onlus Via Prtazzl, 9 46100 Mantva MODULO PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO E RICHIESTA DEL CONTRIBUTO 2 BANDO 2014 BANDO IN RETE da presentarsi entr il 17 OTTOBRE 2014 L

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTO. n. 1 COUNSELOR per Sportello d ascolto

BANDO DI SELEZIONE ESPERTO. n. 1 COUNSELOR per Sportello d ascolto Prt. n. 3874/C14 Blgna, 27/09/2013 All alb della Scula Al sit web della scula: www.ic12b.it BANDO DI SELEZIONE ESPERTO n. 1 COUNSELOR per Sprtell d asclt IL DIRIGENTE SCOLASTICO Vista la delibera n. 10

Dettagli

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*)

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*) Al Cmune di CASTELFRANCO EMILIA tit.... prt. n del / / Respnsabile del prcediment Cm.te Plizia Municipale S. C. I. A. INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, cmma 1, del R.D. 18/6/1931 n.

Dettagli

www.garanziagiovani.gov.it Guida utente Cittadino - Operatore - Regione

www.garanziagiovani.gov.it Guida utente Cittadino - Operatore - Regione www.garanziagivani.gv.it Guida utente Cittadin - Operatre - Regine Intrduzine Garanzia Givani, Yuth Guarantee, è un prgett prmss dall Unine Eurpea, cme sluzine per cntrastare la disccupazine givanile nei

Dettagli

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti:

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti: MARCA DA BOLLO DA 16,00 MOD. n.1 Impresa singla Busta A PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE ALL AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DEDICATO ALLA PROMOZIONE

Dettagli

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile 1. Che cs è AROF? AROF, che letteralmente significa Anagrafe Reginale Obblig Frmativ, è un sistema infrmatic, nat nel 2004, per far frnte alla legge sull bblig frmativ (Legge 9 del gennai 1999). Le due

Dettagli

ALLEGATO E Dgr n. 1102 del 23-03-2010 pag. 1/31

ALLEGATO E Dgr n. 1102 del 23-03-2010 pag. 1/31 giunta reginale 8^ legislatura ALLEGATO E Dgr n. 1102 del 23-03-2010 pag. 1/31 FONDO SOCIALE EUROPEO POR 2007/2013 OB. COMPETITIVITA REGIONALE E OCCUPAZIONE ADEMPIMENTI PER LA GESTIONE E LA RENDICONTAZIONE

Dettagli