Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE. n.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE. n."

Transcript

1 Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE n. 680 del O G G E T T O Convenzione con l'accademia di Neuropsicologia dello Sviluppo (A.N.Svi.) di Parma, per tirocini di formazione specialistica in psicoterapia. Proponente: VI - Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali Anno Proposta: 2017 Numero Proposta: 704 1

2 Il Direttore del Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali riferisce: L Accademia di Neuropsicologia dello Sviluppo (A.N.Svi.) di Parma, ha chiesto il rinnovo della convenzione con questa Azienda per l espletamento di attività di tirocinio dei propri iscritti, a completamento della formazione specialistica in psicoterapia. L art. 3 della L. 18 marzo 1989, n. 56 subordina l esercizio dell attività psicoterapeutica all acquisizione, successivamente alla laurea in psicologia o in medicina e chirurgia, di una specifica formazione professionale mediante corsi di specializzazione almeno quadriennali, attivati presso le Scuole di specializzazione universitarie e presso gli Istituti a tal fine riconosciuti; L art. 8 del Decreto MURST 11 dicembre 1998, n. 509 stabilisce che la formazione pratica deve essere effettuata mediante un periodo di tirocinio in strutture o servizi pubblici o privati accreditati, nei quali l allievo possa confrontare la specificità del proprio modello di formazione con la domanda articolata dell utenza ed acquisire esperienza di diagnostica clinica e di intervento in situazioni di emergenza ; In merito alla titolarità di A.N.Svi. quale Scuola di psicoterapia, si prende atto che ai sensi della L. 56/89 e del D.M. 509/98, la stessa è stata riconosciuta dal MIUR con Decreto del , pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 263 (serie generale) dell ; In ordine a quanto sopra, si rileva che, a livello aziendale, le procedure per lo svolgimento dei tirocini richiesti sono definite dal Regolamento per le frequenze a fini formativi, approvato con deliberazione n. 504 del e successive modifiche ed integrazioni; Considerato l interesse dell Azienda di collaborare nella formazione di specialisti in psicoterapia, si propone la sottoscrizione della convenzione il cui contenuto è riportato nel testo allegato quale parte integrate e sostanziale della presente deliberazione. Il medesimo Direttore ha attestato l avvenuta regolare istruttoria della pratica anche in relazione alla sua compatibilità con la vigente legislazione regionale e statale in materia; I Direttori Amministrativo, Sanitario e dei Servizi Socio-sanitari hanno espresso il parere favorevole per quanto di rispettiva competenza; Sulla base di quanto sopra. IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA 1. di approvare la convenzione con l Accademia di Neuropsicologia dello Sviluppo (A.N.Svi.) di Parma, per l espletamento di attività di tirocinio a completamento della formazione specialistica in psicoterapia, nel testo allegato quale parte integrante e sostanziale del presente atto; 2

3 2. di incaricare il Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali - Ufficio per le Convenzioni con gli Enti formativi - di predisporre gli atti necessari per l attuazione della presente deliberazione; 3. di prendere atto che il presente provvedimento non comporta spesa a carico del bilancio dell Azienda-Ulss; 4. di prescrivere che il presente atto venga pubblicato all Albo on-line dell Azienda. ***** 3

4 Parere favorevole, per quanto di competenza: Il Direttore Amministrativo (App.to Dr. Tiziano Zenere) Il Direttore Sanitario (App.to Dr.ssa Simona Aurelia Bellometti) Il Direttore dei Servizi Socio-Sanitari (App.to Dr. Salvatore Barra) IL DIRETTORE GENERALE (F.to digitalmente Giovanni Pavesi) Il presente atto è eseguibile dalla data di adozione. Il presente atto è proposto per la pubblicazione in data all Albo on-line dell Azienda con le seguenti modalità: Oggetto e contenuto Copia del presente atto viene inviato in data al Collegio Sindacale (ex art. 10, comma 5, L.R , n. 56). IL RESPONSABILE PER LA GESTIONE ATTI DEL SERVIZIO AFFARI LEGALI E AMMINISTRATIVI GENERALI 4

5 CONVENZIONE DI TIROCINIO PER LA FORMNAZIONE IN PSICOTERAPIA TRA L'Accademia di Neuropsicologia dello Sviluppo (A.N.Svi.) con sede in Parma, Borgo Regale, 15 P.I , d'ora in poi denominato "soggetto promotore", rappresentata dal Dr. Giovanni Bilancia, nato a Bologna il e l Azienda Ulss n. 8 Berica con sede e domicilio fiscale in Vicenza, Via Rodolfi, n. 37 C.F , d'ora in poi denominata Azienda-Ulss, rappresentata dal Direttore Generale, Dr. Giovanni Pavesi, nato a Verona il Premesso che - la Legge n. 56 "Ordinamento della professione di psicologo" fissa i requisiti per l esercizio dell attività psicoterapeutica; - l art. 3 della suddetta legge subordina l esercizio dell attività psicoterapeutica all acquisizione, in seguito alla laurea in psicologia o in medicina e chirurgia, di una specifica formazione professionale mediante corsi di specializzazione quadriennale attivati presso scuole di specializzazione universitarie o presso istituti a tal fine riconosciuti; - ai sensi delle disposizioni di cui alla Legge n. 56 "Ordinamento della professione di psicologo", ai sensi dell art. 8, comma 2 Decreto Ministeriale M.U.R.ST n 509 del 1998, "Regolamento per il riconoscimento degli istituti abilitati ad attivare corsi di specializzazione in psicoterapia (art. 17 comma 96 della legge n.127/97)": SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE Art. 1 - Tra l Azienda Ulss e l A.N.Svi viene stipulata la presente convenzione il cui oggetto è il tirocinio finalizzato alla formazione in psicoterapia, secondo quanto previsto dall art. 8 del decreto 509/98; a questo proposito, il Soggetto ospitante dichiara che nelle proprie strutture si svolge attività di psicoterapia. - Il Soggetto Ospitante garantirà agli allievi di svolgere il tirocinio, sia nel campo specifico della psicoterapia che nell ambito di esperienze diagnostiche e terapeutiche, presso le strutture del Soggetto Ospitante in cui si erogano servizi di psicologia clinica e/o psicoterapia e sono presenti psicoterapeuti che svolgono anche il ruolo di tutor per gli specializzandi della Scuola. Art. 2 - Il tirocinio, ai sensi dell art. 18 della legge n. 196 del , non costituisce rapporto di lavoro. Nella fattispecie il tirocinio avrà luogo in strutture e servizi in cui si svolge attività psicoterapeutica. - Durante lo svolgimento del tirocinio l'attività di formazione è seguita e verificata da un tutore designato dal soggetto promotore in veste di responsabile didattico-organizzativo e da un responsabile iscritto all'albo degli Psicoterapeuti. - Scopo del tirocinio è offrire al tirocinante la possibilità di confrontare la specificità del proprio modello di formazione con la domanda articolata dell'utenza ed acquisire esperienza di diagnostica clinica e d'intervento psicoterapeutico. - Per ciascun tirocinante inserito nelle strutture dell Azienda-Ulss e in base alla presente convenzione viene predisposto un progetto formativo contenente: 5

6 1. il nominativo del tirocinante 2. il nominativo del tutor psicoterapeuta e del responsabile aziendale; 3. gli obiettivi e modalità di svolgimento del tirocinio, con l'indicazione dei tempi di presenza 4. le strutture aziendali presso cui si svolge il tirocinio; 5. gli estremi identificativi delle assicurazioni per la copertura infortuni e malattie professionali lavoro e per la responsabilità civile verso terzi. Art. 3 - Durante lo svolgimento del tirocinio il tirocinante è tenuto a: - svolgere le attività previste dal progetto formativo e di orientamento; - rispettare le norme in materia di igiene, sicurezza e salute sui luoghi di lavoro; - mantenere la necessaria riservatezza per quanto attiene ai dati, informazioni o conoscenze in merito agli utenti del Servizio Sanitario Nazionale, acquisiti durante lo svolgimento del tirocinio; nonché a rispettare tutto quanto disposto dal D.Lgs. n.196 del Art. 4 - Il soggetto promotore garantisce ai tirocinanti la copertura assicurativa contro gli infortuni sul lavoro, nonché la responsabilità civile verso terzi presso compagnie assicurative operanti nel settore. - In caso di incidente durante lo svolgimento del tirocinio, l'azienda Ulss si impegna a segnalare l'evento entro i termini previsti dalla normativa vigente agli istituti assicurativi (facendo riferimento al numero della polizza sottoscritta dal soggetto promotore) ed al soggetto promotore. Art. 5 - Il soggetto promotore si impegna ad accettare nell'ambito di iniziative formative promosse dal medesimo, dipendenti dell'azienda-ulss per i quali l'azienda ritenga opportuno attivare forme di aggiornamento obbligatorio, applicando una riduzione tariffaria del 20%. - Il soggetto promotore si impegna altresì a riservare dei posti a costo zero per iniziative a carattere occasionale (convegni, seminari, workshop) per il personale della struttura aziendale presso la quale si svolgono le attività di tirocinio e a tenere, se richiesta, una iniziativa annuale di aggiornamento di n. 10 ore a titolo gratuito presso la sede dell Azienda-Ulss. Art. 6 - La presente convenzione ha validità quadriennale a decorrere dalla data della stipula, salvo disdetta delle parti da comunicarsi per iscritto almeno tre mesi prima della scadenza. Art Per quanto non espressamente contenuto nella presente convenzione, le parti rinviano a quanto previsto dalle disposizioni vigenti in materia. Li, Per A.N.Svi Dr. Giovanni Bilancia Per Azienda-Ulss n. 8 Berica Dr. Giovanni Pavesi 6