Verbale n. 6/2018. Adunanza del Consiglio di Dipartimento del 21 giugno 2018

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Verbale n. 6/2018. Adunanza del Consiglio di Dipartimento del 21 giugno 2018"

Transcript

1 DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA, SOCIOLOGIA, PEDAGOGIA e Rep. n. 9/2018 Prot. n del 20/07/2018 Verbale n. 6/2018 Adunanza del Consiglio di Dipartimento del 21 giugno 2018 pag. 1 Oggi in Padova, in Sala delle Edicole, in Piazza Capitaniato 3, alle ore si è riunito, regolarmente convocato, il Consiglio di Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata così composto: Nominativo P A Ag Nominativo P A Ag Professori ordinari Cattani Adelino X Berti Anna Emilia X Conte Carmine Moreno X Camperio Ciani Andrea X Dal Corso Laura X Chignola Sandro X De Rossi Marina X Contarello Alberta X Faccio Elena X Da Re Antonio X Falvo Rossella X De Carlo Nicola Alberto X Fedeli Monica X Felisatti Ettore X Ferrari Lea X Giaretta Pierdaniele X Frisina Annalisa X Guolo Renzo X Ghilardi Marcello Lorenzo X Illetterati Luca X Giacomini Bruna X Manganelli Anna Maria X Gilardi Roberto X Menegoni Francesca X Giordan Giuseppe X Milan Giuseppe X Grandi Giovanni X Milanesi Vincenzo X La Mendola Salvatore X Milani Paola X Maeran Roberta X Neresini Federico X Malaguti liaria X Pavan Annalisa X Mannarini Stefania X Rametta Gaetano X Marogna Cristina X Robusto Egidio X Merlo Maurizio X Rossitto Cristina X Mocellin Silvia X Santi Marina X Nota Laura X Sorrentino Holden Livia X Nunziante Antonio Maria X Stella Renato X Petrucco Corrado X Xodo Carla X Porcarelli Andrea X Voci Alberto X Restiglian Emilia X Zago Giuseppe X Romania Vincenzo X Professori associati Sacchetto Devi X Allievi Stefano X Salis Rita Maria Gavina X Armezzani Maria X Scilironi Carlo X Bassi Romana X Stefanutti Luca X Benetton Mirca X Surian Alessio X Biasin Chiara X Testoni Ines X Biasutti Michele X Tomasi Gabriele X Bobbio Andrea X Turchi Gian Piero X Bortolini Matteo X Tuzzi Arjuna X Callegari Carla X Verdi Laura X Carrara Massimiliano X Vianello Michelangelo X Catapano Giovanni X Zaggia Cristina X

2 pag.2 Nominativo P A Ag Nominativo Zamperini Adriano X Spolaore Giuseppe Mario X Zanato Orietta X Targhetta Fabio X Ricercatori Trappolin Luca X Agostinetto Luca X Vianello Francesca X Acquario Debora X Vianello Francesca (Alice) X Anselmi Pasquale X Visentin Simone X Belotti Valerio X Zanin Valter X Bertolo Maria Carla X Segretario Verbalizzante Bobbo Natascia X Chiara Voutcinitch X Bonanno Emiliana X Rappresentanti PTA Boros Amedeo X Cosimo Roberta X Bortolotto Melania X Fiore Laura X Calvo Vincenzo X Marangon Davide X Canova Luigina X Stefani Riccardo X Cecchinato Graziano X Zatti Paolo Antonio X Cesaro Alessandra X Rappresentanti Studenti Cesaroni Pierpaolo X Battiva Stefano X Cottone Paolo X Bisi Elia X Crepaldi Maria Grazia X Bordon Chiara X Falco Alessandra X Camurati Carolina X Gasperi Emma X Cazzolli Barbara X Ghedin Elisabetta X Cussigh Elisa X Grigenti Fabio X De Rossi Giordana X Grion Valentina X Doria Beatrice X Gurisatti Giovanni X Fedrigo Marta X Mangini Enrico X Franceschi Anita X Merlo Giordana X Gemma Gloria X Mongili Alessandro X Greggio Masin Nicolò X Palmieri Arianna X Longo Giacomo X Piva Manlio Celso X Marcolin Alessandro X Rangone Marco X Milaneschi Rebecca X Riva Claudio X Nuti Renzo X Sanò Laura X Quarta Giulio X Serbati Anna X Stasi Armando X Sgaramella Teresa Maria X Taher Rola X Soavi Marzia X Legenda: (P-Presente) (A-Assente) (Ag-Assente giustificato) Durante la discussione del punto 13.1 dell ordine del giorno Esce: Alberta Contarello Alla fine del punto 15 dell ordine del giorno Esce: Natascia Bobbo Alla fine del punto 17.5 dell ordine del giorno escono i Rappresentanti del PTA Alla fine del punto 26 dell ordine del giorno Entra: Silvia Mocellin Alla fine del punto 28 dell ordine del giorno escono i Ricercatori Alla fine del punto 31 dell ordine del giorno escono i Professori associati

3 pag.3 Ordine del giorno La seduta si apre in composizione allargata a tutte le rappresentanze per: 1 Approvazione Verbale della seduta del 17 maggio Comunicazioni 3 Programmazione didattica a.a : 3.1 Proposta calendario didattico e calendario lauree dell area psicologica 3.2 Autorizzazione assegnazione diretta insegnamenti ad esperti di alta qualificazione, art. 23, comma 1, Legge 240/ Autorizzazione avviso di procedura comparativa per l assegnazione dell attività Miglioramento della lingua inglese per il corso di Management dei Servizi e formazione continua 3.4 Autorizzazione avviso di procedura comparativa per l assegnazione dell attività didattica integrativa del Precorso di Statistica 3.5 Autorizzazione avviso di procedura comparativa per l'assegnazione dell'attività "Orientamento al curriculum delle matricole del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria 4 Equipollenza attività formative: Teoria della comunicazione e Teorie e tecniche della comunicazione di massa 5 Equiparazioni titoli di studio: 5.1 Classe lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Anna Carrer 5.2 Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Irene Chiesura 5.3 Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Eleonora Dazzi 5.4 Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Silvia Gellusich 5.5 Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Emanuela Laner 5.6 Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Romina Lunardi 5.7 Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Lucia Mascotto 5.8 Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Lorenza Salvalaggio La seduta prosegue in composizione allargata alle rappresentanze del PTA e dei Dottorandi-Assegnisti (escono le rappresentanze degli Studenti) 6 Monitoraggio della qualità delle attività della formazione post-lauream

4 pag.4 7 Offerta Formativa Post Lauream : Revisione Piano Finanziario-Didattico del Corso di Formazione per Mediatore civile e commerciale attivato per l a.a Responsabile Scientifico Prof. Gian Piero Turchi - Richiesta approvazione 8 Decreto del Direttore per l approvazione della Convenzione per l attivazione ed il finanziamento di n. 1 posto di dottorato industriale del Corso di Dottorato di Ricerca in Scienze Pedagogiche, dell Educazione e della Formazione (XXXIV ciclo) con la Cooperativa Il Raggio Verde - ratifica 9 Avvisi di procedura comparativa: 9.1 per l'affidamento di incarichi individuali di collaborazione (supporto alla didattica) 9.2 per l'affidamento di incarichi individuali di collaborazione (supporto alla ricerca) 10 Contratti, convenzioni, contributi ed accordi internazionali ISTITUZIONALI: 10.1 Accordo di collaborazione con Regione Campania per implementazione degli ambiti su progetto PIPPI richiedente Prof.ssa Paola Milani 10.2 Progetto Booktrailer Premio Settembrini resp. scientifico Prof. Manlio Piva 10.3 Adesione a proposte progettuali su bando MIUR-MIBACT Cinema per la Scuola I progetti delle e per le scuole resp. scientifico Prof. Manlio Piva 10.4 Integrazione Convenzione in essere con ULSS 7 Pedemontana per Progetto "Inoltre, la salute dell'imprenditore" per il periodo 01/05/ /12/2018 estensione ai "Cittadini veneti danneggiati dalle banche, operanti nel territorio della Regione Veneto" - resp. scientifico Prof. Gian Piero Turchi 10.5 Adesione a proposta progettuale su Bando UNI-IMPRESA resp. scientifico Prof. Gian Piero Turchi 10.6 Progetto Unicity: adesione a proposta e co-finanziamento del Dipartimento - resp. scientifico prof. Gian Piero Turchi 10.7 Contratto con Fondazione ALSOS per il finanziamento di n. 1 assegno di ricerca nell'ambito del bando 2018 per il progetto dal titolo "Migrazioni e migranti in Italia: luoghi e pratiche della convivenza per la costruzione di nuove forme di socialità" resp. scienficio Prof. Devi Sacchetto 10.8 Approvazione candidature MSCA Marathon responsabili scientifici prof. Devi Sacchetto e prof.ssa Chiara Biasin 10.9 Proposta progettuale "Empatia nella relazione medico-paziente: una prospettiva biopsicosociale" su bando Roche - resp. scientifico prof.ssa Arianna Palmieri Programma Operativo Regionale (POR) - Fondo Sociale Europeo DGR 449/ Sinistra Piave Orienta - responsabile scientifico prof.ssa Laura Nota - Ratifica DR 215/2018 prot del Contratti, convenzioni, contributi ed accordi internazionali DI NATURA NON PATRIMONIALE: Accordo di collaborazione con Comando Generale Guardia di Finanza resp. scientifico Prof. Nicola De Carlo 12 Inserimento personale in progetti di ricerca 13 Spese per pubblicazioni: autorizzazione: 13.1 richiedente Prof. ssa Chiara Biasin - monografia curatrice 13.2 richiedente Prof. ssa Romana Bassi - collettaneo curatrice 13.3 richiedente Prof. Carmine Moreno Conte monografia autore dott. Cristian Simoni, cultore nominato della materia

5 pag richiedente Prof. Roberto Gilardi collettaneo curatore e autore di un saggio inserito nell opera 14 Adesione al GERN CNRS (Centro Nazionale della Ricerca Scientifica Francia) per il triennio e stralcio del credito 15 Variazioni/storni di budget del Dipartimento anno 2018 autorizzazioni 16 Patrocini per iniziative culturali e scientifiche La seduta prosegue in composizione ristretta al Personale Docente e al PTA senza diritto di voto (ex art. 114 comma 6 Regolamento Generale di Ateneo) 17 Chiusure Progetti e destinazioni economie 17.1 Ripartizione compensi al Personale e destinazione economie prg. SANT_COMM18_01 - prof.ssa Marina Santi 17.2 Ripartizione compensi al Personale e destinazione economie - Corso a Catalogo - prof.ssa Marina Santi 17.3 Destinazione economie da Master/Corsi di Perfezionamento/Alta Formazione 17.4 Destinazione economie da Progetti di ricerca/corsi a catalogo con finanziamenti esterni 17.5 Corso a Catalogo: compenso al Direttore del Corso - PTA - chiusura progetto La seduta prosegue in composizione ristretta al Personale Docente: 18 Provvedimenti personale docente: nulla osta ricercatori 19 Approvazione verbale Commissione DOR Approvazione delle fasce di priorità del dipartimento per i bandi assegni e progetti dipartimentali 21 Approvazione Progetto di Sviluppo Dipartimentale Approvazione Scheda di Riesame della Ricerca Dipartimentale (SCRI-RD) 23 Richiesta attivazione assegno di tipo B nell'ambito del progetto Marie Curie TRANSPHILEUR - dott. Sasha Hrnjez - supervisore prof. Luca Illetterati 24 Richieste attivazione assegni di tipo A e designazione delle Commissioni: 24.1 Assegno di 12 mesi progetto SID 2017 P.R.INT responsabile scientifico prof. Luca Agostinetto 24.2 Assegno di 12 mesi progettostars CoG 2017 MigOccH responsabile scientifico dott.ssa Francesca Vianello 24.3 Assegno di 18 mesi progetto Fondazione ALSOS La costruzione di pratiche di socialità nei processi lavorativi responsabile scientifico prof. Devi Sacchetto 25 Autorizzazione a svolgere lavoro autonomo occasionale da parte dell'assegnista Andrea Petrella Responsabile scientifico prof.ssa Paola Milani 26 Programmazione triennale a.a : piano generale di utilizzo del budget e dei fondi per RTD a) per l anno 2018

6 pag.6 27 Designazione dei componenti la Commissione giudicatrice per la procedura selettiva per l assunzione di un posto di Ricercatore a tempo determinato con regime di impegno a tempo pieno per il settore concorsuale 11/D2 Didattica, pedagogia speciale e ricerca educativa (profilo: settore scientifico disciplinare M-PED/03 Didattica e pedagogia speciale) ai sensi dell art. 24, comma 3, lettera a) della Legge 30 dicembre 2010, n Designazione dei componenti la Commissione giudicatrice per la procedura selettiva per l assunzione di un posto di Ricercatore a tempo determinato con regime di impegno a tempo pieno per il settore concorsuale 11/C1 Filosofia teoretica (profilo: settore scientifico disciplinare M-FIL/01 Filosofia teoretica) ai sensi dell art. 24, comma 3, lettera b) della Legge 30 dicembre 2010, n. 240 La seduta prosegue in composizione ristretta ai Professori di I e II fascia 29 Provvedimenti personale docente: 29.1 autorizzazione incarichi esterni docenti di 2^ fascia 29.2 nulla osta professori 2^ fascia 30 Proposta di chiamata relativa alla procedura selettiva per un posto di ricercatore a tempo determinato con regime di impegno a tempo pieno, per il settore concorsuale 11/D1 Pedagogia e storia della pedagogia (profilo scientifico disciplinare M-PED/01 Pedagogia generale e sociale) ai sensi dell art. 24, comma 3, lettera a) Legge 30 dicembre 2010 n Proposta di chiamata relativa alla procedura selettiva per un posto di ricercatore a tempo determinato con regime di impegno a tempo pieno, per il settore concorsuale 11/D2 Didattica e Pedagogia speciale e ricerca educativa (profilo scientifico disciplinare M-PED/03 Didattica e Pedagogia speciale ) ai sensi dell art. 24, comma 3, lettera a) Legge 30 dicembre 2010 n. 240 La seduta prosegue in composizione ristretta ai Professori di I fascia 32 Provvedimenti personale docente: nulla osta professore 1^ fascia 33 Designazione dei componenti la Commissione giudicatrice per la procedura selettiva di un posto di professore di prima fascia per il settore concorsuale: 11/D1 Pedagogia e storia della pedagogia (profilo: settore scientifico disciplinare M-PED/01 Pedagogia generale e sociale) ai sensi dell art. 18, comma 1, della Legge 30 dicembre 2010 n Definizione scheda per concorso Professore Ordinario, sc 14/C2 Sociologia dei processi culturali e comunicativi, ssd SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi - cofinanziamento di iniziative interdipartimentali 35 Attivazione procedura concorsuale per posizione di Professore Ordinario settore concorsuale 11/C4 Estetica e Filosofia dei linguaggi (profilo settore scientifico disciplinare M-FIL/04 Estetica) Il Direttore Presidente ad inizio seduta ritira il seguente punto all odg: 10 Contratti, convenzioni, contributi ed accordi internazionali ISTITUZIONALI: 10.6 Progetto Unicity: adesione a proposta e co-finanziamento del Dipartimento - resp. scientifico prof. Gian Piero Turchi

7 pag.7 Assume le funzioni di Presidente il prof. Vincenzo Milanesi, Direttore del Dipartimento. Esercita le funzioni di Segretario Verbalizzante la dott.ssa Chiara Voutcinitch. Sono presenti in adunanza, su invito del Direttore Presidente, la dott.ssa Stefania Arcaro e la dott.ssa Mirca Varotto. Il Direttore Presidente, constatata l esistenza del numero legale, dichiara aperta e valida la seduta. Oggetto: Approvazione Verbale della seduta del 17 maggio 2018 N. Odg. 1 UOR: Servizi di Direzione Il Presidente chiede al Consiglio del Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata di approvare il verbale n. 5/2018 della seduta del 17 maggio Visto il verbale n. 5/2018; di approvare il verbale n. 5/2018 della seduta del 17 maggio 2018 nella sua integralità. Oggetto: Comunicazioni N. Odg. 2 UOR: Servizi di Direzione 2.1 Il Direttore Presidente da comunicazione in materia di incompatibilità e conflitto di interessi nelle procedure concorsuali per assegni di ricerca. Comunicazione dell Ufficio Ricerca e Qualità del 21 maggio 2018 con modelli di dichiarazione e note tecniche (Allegato n. 1). prende atto. 2.2 Il Direttore Presidente informa sulla comunicazione dell Amministrazione Centrale del 7 giugno 2018 (Allegato n. 1). prende atto.

8 pag Il Direttore Presidente informa che la Prof.ssa Marina Bertoncin, professoressa di prima fascia a tempo pieno presso il Dipartimento di Scienze Storiche, geografiche e dell Antichità DISSGEA, è stata nominata Presidente del Consiglio della Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale per il periodo decorrente dall 1 ottobre 2018 al 30 settembre prende atto. 2.4 Il Direttore Presidente informa che il Prof. Luigi Alessandro Castelli, professore di prima fascia a tempo pieno presso il Dipartimento di Psicologia dello sviluppo e della socializzazione DPSS, è stato nominato Presidente del Consiglio della Scuola di Psicologia per il periodo decorrente dall 1 ottobre 2018 al 30 settembre prende atto. Oggetto: Programmazione didattica a.a : Proposta calendario didattico e calendario lauree dell area psicologica N. Odg. 3.1 UOR: Servizi per la Didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Premesso che il Senato Accademico ha approvato con delibera del 17 gennaio u.s. il Calendario Accademico a.a , definendo, tra l altro, inizio e termine del I e II semestre, periodi delle prove di accertamento, periodi delle lauree e verifiche finali, periodi di vacanza e festa Giustinianea; Considerato che il Consiglio di Dipartimento ha approvato, con delibera del 20 aprile u.s. i calendari didattici e delle lauree dei Corsi di laurea afferenti al Dipartimento ad esclusione di quelli dell area psicologica, che sono stati approvati dalla Scuola di Psicologia il 17 maggio us (All.to 1); Ritenuto opportuno procedere all approvazione del calendario didattico e delle lauree dell area psicologica del Dipartimento per l a.a ; di approvare il calendario didattico e delle lauree dell area psicologica del Dipartimento per l a.a (All.to 1).

9 pag.9 Oggetto: Programmazione didattica a.a Autorizzazione assegnazione diretta insegnamenti ad esperti di alta qualificazione, art. 23, comma 1, Legge 240/2010 N. Odg. 3.2 UOR: Servizi per la Didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Visto il DPR 11 luglio 1980 n. 382; Vista la legge 4 novembre 2005 n.230; Vista la legge 30 dicembre 2010 n. 240; Visto il Decreto Interministeriale del 21 luglio 2011 n.313, Vista la delibera del Senato accademico del 7 giugno 2016; Vista le delibera del Consiglio di Dipartimento del 23 novembre 2017 che ha definito l Offerta Formativa del Dipartimento per l a.a ; Vista la delibera del Consiglio di Dipartimento del 26 febbraio 2018 che ha assegnato i compiti didattici istituzionali ai professori di I e II fascia e gli affidamenti diretti ai ricercatori, nonché la responsabilità di insegnamenti nei propri corsi di studio a docenti di altri Dipartimenti, su indicazione dei Dipartimenti stessi, e ha quindi ha definito gli insegnamenti vacanti da mettere a bando; Visto il Regolamento in materia di contratti per attività di insegnamento ai sensi dell art. 23 della legge 240/2010; Acquisita la proposta della Commissione Didattica del 3 maggio 2018; Richiamato il Regolamento in materia di contratti per attività di insegnamento ai sensi dell'art. 23 della L. 240/2010 emanato con DR 1004 del 19 marzo 2018; Considerato che, con mail del 1 giugno 2018, gli Uffici Personale Docente e Offerta Formativa e Assicurazione della Qualità hanno dato indicazione di fare riferimento a quanto disposto dalla Legge 240/2010 e dalle Linee operative per l assegnazione degli incarichi didattici per l A.A anche per il prossimo anno accademico, in attesa del nuovo Regolamento sui compiti didattici dei professori e dei ricercatori, che ha ottenuto il parere favorevole dal CdA il 24 maggio u.s. e che sarà presentato per l'approvazione al Senato Accademico il 18 giugno prossimo; Considerato che il numero degli incarichi a titolo gratuito, non può superare il 5% dell organico dei professori e ricercatori di ruolo in servizio; Considerato che i contratti stipulati vanno trasmessi al Rettore per la firma e, successivamente, al Nucleo di Valutazione per la verifica della congruità del curriculum scientifico e/o professionale con l incarico affidato;

10 pag.10 Ritenuto opportuno precedere con l assegnazione diretta per alcuni insegnamenti vacanti, in base all art. 23, comma 1 della Legge 240/2010, previsti dall Offerta Formativa a.a e riportati nella tabella allegata che costituisce parte integrante della presente delibera (All.to 1); Ritenuto necessario, in base al citato Regolamento in materia di contratti per attività di insegnamento del marzo 2018, acquisire i curricula scientifici e/o professionali degli esperti di alta qualificazione individuati per i predetti incarichi di insegnamento vacanti; 1. di autorizzare sin d ora il Dipartimento all assegnazione diretta degli insegnamenti a titolo gratuito riportati nella tabella allegata che costituisce parte integrante della presente delibera (All.to 1). 2. di procedere con l acquisizione dei curricula scientifici e/o professionali per incarichi per l attività didattica di insegnamenti di alta qualificazione; 3. di procedere con la stipula dei contratti che verranno trasmessi al Rettore per la firma e, successivamente, al Nucleo di valutazione per la verifica della congruità del curriculum scientifico e/o professionale con l incarico affidato. Oggetto: Programmazione didattica a.a Autorizzazione avviso di procedura comparativa per l assegnazione dell attività Miglioramento della lingua inglese per il corso di Management dei Servizi e formazione continua N. Odg. 3.3 UOR: Servizi per la Didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Visto l art. 7, comma 6 e 6 bis del Decreto legislativo n.165/2001 e successive modificazioni; Visto l art. 85 del Regolamento di Ateneo per l Amministrazione, la Finanza e la Contabilità Viste le circolari prot del 16 marzo 2007, prot del 25 febbraio 2008, prot del 9 settembre 2008, prot del , prot del , prot del , prot del , prot del , prot del , che forniscono indicazioni operative per il conferimento di incarichi a soggetti esterni; Vista la delibera del Senato Accademico del 5 novembre 2012; Considerata la richiesta pervenuta da parte della Professoressa Monica Fedeli, Presidente del Corso di studio in Management dei Servizi educativi e formazione continua, di assegnare 50 ore di didattica integrativa per il Miglioramento della lingua inglese ;

11 pag.11 Ritenuto opportuno attivare la messa a bando dell attività di didattica integrativa sopradescritta per l a.a ; 1. di attivare per l a.a l attività di didattica integrativa di 50 ore Miglioramento della lingua inglese per il corso di Laurea Magistrale in Management dei Servizi educativi e formazione continua nel periodo dal 24 settembre 2018 al 15 febbraio 2019; 2. di autorizzare la pubblicazione dell avviso di procedura comparativa per la relativa assegnazione; 3. di prevedere per tali attività un compenso totale di 2.500,00 lordo percipiente; 4. che le domande che perverranno saranno valutate da una Commissione nominata dal Direttore di Dipartimento. Oggetto: Programmazione didattica a.a Autorizzazione avviso di procedura comparativa per l assegnazione dell attività didattica integrativa del Precorso di Statistica N. Odg. 3.4 UOR: Servizi per la Didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Visto l art. 7, comma 6 e 6 bis del Decreto legislativo n.165/2001 e successive modificazioni; Visto l art. 85 del Regolamento di Ateneo per l Amministrazione, la Finanza e la Contabilità Viste le circolari prot del 16 marzo 2007, prot del 25 febbraio 2008, prot del 9 settembre 2008, prot del , prot del , prot del , prot del , prot del , prot del , che forniscono indicazioni operative per il conferimento di incarichi a soggetti esterni; Vista la delibera del Senato Accademico del 5 novembre 2012; Considerata la richiesta pervenuta da parte della Professoressa Monica Fedeli, Presidente del Corso di studio in Management dei Servizi educativi e formazione continua, di assegnare 9 ore di didattica integrativa per il Precorso di Statistica ; Ritenuto opportuno attivare la messa a bando dell attività di didattica integrativa sopradescritta per l a.a ;

12 pag di attivare per l a.a l attività di didattica integrativa di 9 ore denominata Precorso di Statistica del corso di Laurea Magistrale in Management dei Servizi educativi e formazione continua nel periodo dal 24 settembre 2018 al 9 ottobre 2018; 2. di autorizzare la pubblicazione dell avviso di procedura comparativa per la relativa assegnazione; 3. di prevedere per tale attività un compenso totale di 50,00 lordo percipiente/ora; 4. che la spesa per questa attività gravi sul fondo per il miglioramento della didattica a.a ; 5. che le domande che perverranno saranno valutate da una Commissione nominata dal Direttore di Dipartimento. Oggetto: Programmazione didattica a.a Autorizzazione avviso di procedura comparativa per l'assegnazione dell'attività "Orientamento al curriculum delle matricole del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria N. Odg. 3.5 UOR: Servizi per la Didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Visto l art. 7, comma 6 e 6 bis del Decreto legislativo n.165/2001 e successive modificazioni; Visto l art. 85 del Regolamento di Ateneo per l Amministrazione, la Finanza e la Contabilità Viste le circolari prot del 16 marzo 2007, prot del 25 febbraio 2008, prot del 9 settembre 2008, prot del , prot del , prot del , prot del , prot del , prot del , che forniscono indicazioni operative per il conferimento di incarichi a soggetti esterni; Vista la delibera del Senato Accademico del 5 novembre 2012; Considerata la richiesta pervenuta da parte del Prof. Ettore Felisatti, Presidente del Corso di studio in Scienze della formazione primaria, di assegnare 50 ore di didattica integrativa per "Orientamento matricole al curricolo del corso di Scienze della Formazione Primaria ; Ritenuto opportuno attivare la messa a bando dell attività di didattica integrativa sopradescritta per l a.a ;

13 pag di attivare per l a.a l attività di didattica integrativa di 50 ore "Orientamento matricole al curricolo del corso di Scienze della Formazione Primaria ; 2. di autorizzare la pubblicazione dell avviso di procedura comparativa per la relativa assegnazione; 3. di prevedere per tali attività un compenso orario di 35,00 lordo percipiente; 4. che la spesa per questa attività gravi sul fondo per il miglioramento della didattica a.a ; 5. che le domande che perverranno saranno valutate da una Commissione nominata dal Direttore di Dipartimento. Oggetto: Equipollenza attività formative: Teoria della comunicazione e Teorie e tecniche della comunicazione di massa N. Odg. 4 UOR: Servizi per la didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Premesso che in data 8 giugno la Segreteria Amministrativa ha presentato richiesta al Dipartimento di verificare l equipollenza tra l esame di Teoria della comunicazione del corso di laurea quadriennale in Scienze dell educazione vecchio ordinamento ante DM 509/99 con la denominazione Teorie e tecniche della comunicazione di massa, richiesta dal MIUR come requisito curriculare ai fini dell accesso all insegnamento per la classe concorsuale A-18; Acquisito il parere favorevole del prof. Manlio Piva, Ricercatore per il s.s.d. L-ART/06, che ha preso in esame il programma dell esame di Teoria della comunicazione e ha verificato la corrispondenza nel contenuto con la denominazione Teorie e tecniche della comunicazione di massa ; Ritenuto opportuno dichiarare l equipollenza dell insegnamento denominato Teoria della comunicazione per il corso di laurea quadriennale in Scienze dell educazione con la denominazione Teorie e tecniche della comunicazione di massa ; di dichiarare l equipollenza dell esame denominato Teoria della comunicazione del corso di laurea quadriennale in Scienze dell educazione con la denominazione Teorie e tecniche della comunicazione di massa.

14 pag.14 Oggetto: Equiparazioni titoli di studio: Classe lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Anna Carrer N. Odg. 5.1 UOR: Servizi per la didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Premesso che in data 29 maggio 2018 è pervenuta, trasmessa dalle Segreterie Studenti, la richiesta presentata dalla dott.ssa Anna Carrer di equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita in data 21 febbraio 2006, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004 ai soli fini concorsuali; Richiamato il Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e relativa tabella allegata di equiparazione tra lauree del vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali; Sentito il parere del Presidente del Corso di laurea interessato, prof. Stefano Allievi; Ritenuto opportuno dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita dalla dott.ssa Anna Carrer in data 21 febbraio 2006, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004; di dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita dalla dott.ssa Anna Carrer, alla classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici. Oggetto: Equiparazioni titoli di studio: Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Irene Chiesura N. Odg. 5.2 UOR: Servizi per la didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Premesso che in data 19 maggio 2018 è pervenuta, trasmessa dalle Segreterie Studenti, la richiesta presentata dalla dott.ssa Irene Chiesura di equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita in data 15 luglio 2002, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004 ai soli fini concorsuali;

15 pag.15 Richiamato il Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e relativa tabella allegata di equiparazione tra lauree del vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali; Sentito il parere del Presidente del Corso di laurea interessato, prof. Stefano Allievi; Ritenuto opportuno dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita dalla dott.ssa Irene Chiesura in data 15 luglio 2002, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004; di dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita dalla dott.ssa Irene Chiesura, alla classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici. Oggetto: Equiparazioni titoli di studio: Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Eleonora Dazzi N. Odg. 5.3 UOR: Servizi per la didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Premesso che in data 19 maggio 2018 è pervenuta, trasmessa dalle Segreterie Studenti, la richiesta presentata dalla dott.ssa Eleonora Dazzi di equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita in data 27 febbraio 2003, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004 ai soli fini concorsuali; Richiamato il Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e relativa tabella allegata di equiparazione tra lauree del vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali; Sentito il parere del Presidente del Corso di laurea interessato, prof. Stefano Allievi; Ritenuto opportuno dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita dalla dott.ssa Eleonora Dazzi in data 27 febbraio 2003, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004; di dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita dalla dott.ssa Eleonora Dazzi, alla classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici.

16 pag.16 Oggetto: Equiparazioni titoli di studio: Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Silvia Gellusich N. Odg. 5.4 UOR: Servizi per la didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Premesso che in data 28 maggio 2018 è pervenuta, trasmessa dalle Segreterie Studenti, la richiesta presentata dalla dott.ssa Silvia Gellussich di equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita in data 13 luglio 2004, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004 ai soli fini concorsuali; Richiamato il Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e relativa tabella allegata di equiparazione tra lauree del vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali; Sentito il parere del Presidente del Corso di laurea interessato, prof. Stefano Allievi; Ritenuto opportuno dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita dalla dott.ssa Silvia Gellussich in data 13 luglio 2004, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004; di dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita dalla dott.ssa Silvia Gellussich, alla classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici. Oggetto: Equiparazioni titoli di studio: Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Emanuela Laner N. Odg. 5.5 UOR: Servizi per la didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Premesso che in data 29 maggio 2018 è pervenuta, trasmessa dalle Segreterie Studenti, la richiesta presentata dalla dott.ssa Emanuela Laner di equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo

17 pag.17 Educatori Professionali, conseguita in data 14 luglio 2005, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004 ai soli fini concorsuali; Richiamato il Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e relativa tabella allegata di equiparazione tra lauree del vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali; Sentito il parere del Presidente del Corso di laurea interessato, prof. Stefano Allievi; Ritenuto opportuno dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita dalla dott.ssa Emanuela Laner in data 14 luglio 2005, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004; di dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali, conseguita dalla dott.ssa Emanuela Laner, alla classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici. Oggetto: Equiparazioni titoli di studio: Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Romina Lunardi N. Odg. 5.6 UOR: Servizi per la didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Premesso che in data 28 maggio 2018 è pervenuta, trasmessa dalle Segreterie Studenti, la richiesta presentata dalla dott.ssa Romina Lunardi di equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali Extrascolastici, conseguita in data 18 novembre 2004, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004 ai soli fini concorsuali; Richiamato il Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e relativa tabella allegata di equiparazione tra lauree del vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali; Sentito il parere del Presidente del Corso di laurea interessato, prof. Stefano Allievi; Ritenuto opportuno dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali Extrascolastici, conseguita dalla dott.ssa Romina Lunardi in data 18 novembre 2004, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004;

18 pag.18 di dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali Extrascolastici, conseguita dalla dott.ssa Romina Lunardi, alla classe delle lauree magistrali LM- 85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici. Oggetto: Equiparazioni titoli di studio: Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Lucia Mascotto N. Odg. 5.7 UOR: Servizi per la didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica. Premesso che in data 28 maggio 2018 è pervenuta, trasmessa dalle Segreterie Studenti, la richiesta presentata dalla dott.ssa Lucia Mascotto di equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali Extrascolastici, conseguita in data 28 febbraio 2000, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004 ai soli fini concorsuali; Richiamato il Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e relativa tabella allegata di equiparazione tra lauree del vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali; Sentito il parere del Presidente del Corso di laurea interessato, prof. Stefano Allievi; Ritenuto opportuno dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali Extrascolastici, conseguita dalla dott.ssa Lucia Mascotto in data 28 febbraio 2000, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004; di dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali Extrascolastici, conseguita dalla dott.ssa Lucia Mascotto, alla classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici. Oggetto: Equiparazioni titoli di studio: Classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici dott.ssa Lorenza Salvalaggio N. Odg. 5.8 UOR: Servizi per la didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Mirca Varotto che illustra la pratica.

19 pag.19 Premesso che in data 29 maggio 2018 è pervenuta, trasmessa dalle Segreterie Studenti, la richiesta presentata dalla dott.ssa Lorenza Salvalaggio di equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali Extrascolastici, conseguita in data 4 marzo 2003, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004 ai soli fini concorsuali; Richiamato il Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e relativa tabella allegata di equiparazione tra lauree del vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali; Sentito il parere del Presidente del Corso di laurea interessato, prof. Stefano Allievi; Ritenuto opportuno dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali Extrascolastici, conseguita dalla dott.ssa Lorenza Salvalaggio in data 4 marzo 2003, con la corrispondente classe delle lauree magistrali DM 270/2004; di dichiarare l equiparazione della laurea quadriennale in Scienze dell Educazione, indirizzo Educatori Professionali Extrascolastici, conseguita dalla dott.ssa Lorenza Salvalaggio, alla classe delle lauree magistrali LM-85 Scienze Pedagogiche, valida ai soli fini della partecipazione ai concorsi pubblici. La seduta prosegue in composizione allargata alle rappresentanze del PTA e dei Dottorandi-Assegnisti (escono le rappresentanze degli Studenti) Oggetto: Monitoraggio della qualità delle attività della formazione post-lauream N. Odg. 6 UOR: Servizio Post lauream Visto il Regolamento che disciplina i Master, i Corsi di Perfezionamento e i corsi di Alta Formazione; Considerata l esigenza di migliorare la modalità di assicurazione della qualità dei percorsi formativi delle attività Post Lauream del Dipartimento; Ritenendo opportuno migliorare il procedimento di valutazione delle attività Post lauream offerte dal Dipartimento; Considerato che lo strumento più efficace per la rilevazione del gradimento degli iscritti ai corsi Post lauream è l implementazione di una procedura dipartimentale di monitoraggio della qualità a partire dall anno accademico 2018/2019 che si avvarrà della piattaforma Moodle; Valutata l opportunità di costituire un gruppo di lavoro composto dal Direttore del Dipartimento, prof. Vincenzo Milanesi, dal Vice Direttore prof. Giuseppe Zago, dalla prof.ssa Laura Dal Corso e dalla dott.ssa Antonella Pittella;

20 pag.20 Acquisito il parere favorevole della Giunta riunitasi in data 18 giugno 2018; 1. di avviare un progetto, al fine di consentire la messa in atto di adeguate procedure di valutazione dell offerta formativa post lauream del Dipartimento, volto a monitorare la qualità complessiva e specifica di tali attività, ottimizzando l iter procedurale di rilevazione del gradimento degli utenti post lauream; 2. di istituire un gruppo di lavoro composto dal Direttore del Dipartimento, prof. Vincenzo Milanesi, dal Vice Direttore, prof. Giuseppe Zago, dalla prof.ssa Laura Dal Corso e dalla dott.ssa Antonella Pittella; 3. di implementare per tutte le attività Post lauream una procedura dipartimentale di monitoraggio della qualità a partire dall anno accademico 2018/2019 che si avvarrà della piattaforma Moodle; 4. di rendere visibili su un apposita area del sito di Dipartimento i risultati della rilevazione del gradimento degli utenti. Oggetto: Offerta Formativa Post Lauream : Revisione Piano Finanziario-Didattico del Corso di Formazione per Mediatore civile e commerciale attivato per l a.a Responsabile Scientifico Prof. Gian Piero Turchi - Richiesta approvazione N. Odg. 7 UOR: Servizio post lauream Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Chiara Voutcinitch che illustra la pratica. Richiamato il nuovo Regolamento per i Master universitari, i Corsi di Perfezionamento e i Corsi di Alta Formazione emanato con Decreto Rettorale n.2656 in data e successivo Decreto Rettorale n.4019 del in vigore dal ; Richiamata la delibera del Consiglio di Dipartimento del 26 febbraio 2018 relativa alla approvazione della richiesta di rinnovo del Corso di Formazione per Mediatore civile e commerciale presentata dal prof. Gian Piero Turchi, attivato nell ambito dello stesso Master per l a.a. 2017/2018 ai sensi D.L.gs. 4 marzo 2010, n.28 e del Regolamento di cui D.M. 18 ottobre 2010, n.180; Premesso che gli unici candidati ammessi al Corso frequentano per l a.a il Master in La mediazione come strumento operativo all interno degli ambiti familiare, penale, comunitario, civile e commerciale per i quali non è previsto il pagamento della quota di iscrizione (Art.6, comma 6.2 dell Avviso di selezione); Preso atto che a seguito della mancata iscrizione di candidati esterni, tenuti a versare per intero il contributo di iscrizione, è pervenuta al Dipartimento una variazione al Piano Finanziario Didattico presentata dal prof. Gian Piero Turchi che prevede nuovi importi relativi alle attività del Corso i cui costi saranno coperti mediante l utilizzo delle economie derivanti da fondi residui di precedenti edizioni del Master messi a disposizione dal prof. Turchi (Allegati n.1 e n.2);

21 pag.21 di approvare la variazione al Piano Finanziario Didattico del Corso di Formazione per Mediatore civile e commerciale presentata dal prof. Gian Piero Turchi, che prevede nuovi importi relativi alle attività del Corso i cui costi saranno coperti mediante l utilizzo delle economie derivanti da fondi residui di precedenti edizioni del Master messi a disposizione dal prof. Turchi. (Allegati n.1 e n.2 che fanno parte integrante e sostanziale della presente delibera). Oggetto: Decreto del Direttore per l approvazione della Convenzione per l attivazione ed il finanziamento di n. 1 posto di dottorato industriale del Corso di Dottorato di Ricerca in Scienze Pedagogiche, dell Educazione e della Formazione (XXXIV ciclo) con la Cooperativa Il Raggio Verde ratifica N. Odg. 8 UOR: Servizio post lauream Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Chiara Voutcinitch che illustra la pratica. Visto l art. 11 del Decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (MIUR) 8 febbraio 2013, n. 45 Regolamento recante modalità di accreditamento delle sedi e dei corsi di dottorato e criteri per la istituzione dei corsi di dottorato da parte degli enti accreditati che consente alle Università di attivare corsi di dottorato in convenzione con imprese che svolgono attività di ricerca e sviluppo e in particolare il comma 2 dell art. 11 del DM n. 45/2013 che consente alle università di destinare, sulla base di specifiche convenzioni, una quota dei posti disponibili di un corso di dottorato a dipendenti di imprese impegnati in attività di elevata qualificazione, che sono ammessi al dottorato a seguito di superamento della relativa selezione; Visto il Regolamento di Ateneo per i Corsi di Dottorato di Ricerca dell Università emanato con Decreto Rettorale n del 3 ottobre 2013, e successive modifiche e integrazioni, che disciplina tra l altro le modalità di attivazione dei corsi di dottorato, le modalità di ammissione dei candidati, lo svolgimento delle attività formative e i requisiti per il conferimento del titolo di dottore di ricerca, in particolare i commi 2 e 3 dell Art Dottorato industriale e apprendistato di alta formazione; Vista la richiesta della prof.ssa Marina Santi Coordinatore del dottorato in Scienze Pedagogiche, dell Educazione e della Formazione di approvare la Convenzione con la Cooperativa Il Raggio Verde cooperativa sociale a r.l; Considerata la necessità di approvare la convenzione con la Cooperativa Il Raggio Verde in tempi molto stretti; Acquisito il parere favorevole della Giunta convocata in via telematica in data 18 Maggio 2018; Visto, il Decreto rep. n.182/2018, Protocollo n.1854 del 21 Maggio 2018 (Allegato n.1); di ratificare il Decreto rep. n.182/2018, Protocollo n.1854 del 21 Maggio 2018, relativo all approvazione della Convenzione per l attivazione ed il finanziamento di n. 1 posto di dottorato industriale del Corso di Dottorato di Ricerca in Scienze Pedagogiche, dell Educazione e della Formazione (XXXIV ciclo) con la Cooperativa Il Raggio Verde (Allegato n. 1 che fa parte integrante e sostanziale della presente delibera).

22 pag.22 Oggetto: Avvisi di procedura comparativa per l'affidamento di incarichi individuali di collaborazione (supporto alla didattica) N. Odg. 9.1 UOR: Servizi per la didattica Il Direttore Presidente cede la parola alla dott.ssa Chiara Voutcinitch che illustra la pratica. Visto l art. 7, comma 6 e 6 bis, del Decreto Legislativo n. 165/2001 e successive modificazioni; Visto il D.P.R n. 62 Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti di enti pubblici, a norma dell art. 54 del D.lgs. 30 marzo 20101, n. 165 che ha esteso, per quanto compatibili, gli obblighi di comportamento del codice a tutti i collaboratori o consulenti, con qualsiasi tipologia di contratto o incarico; Visto il Regolamento per il conferimento di incarichi individuali a soggetti esterni all Ateneo emanato con D.R. n. 2346/2014 del ; Vista la Nota informativa del 23/01/2018 del Dirigente dell'area Risorse Umane che richiama la Legge di Bilancio per l'anno 2018 (Legge n. 205 del ) in riferimento alla posticipazione al 1 gennaio 2019 dell'entrata in vigore del divieto per le pubbliche amministrazioni di stipulare contratti di collaborazione; Vista la Nota informativa dell Amministrazione centrale del 27/02/2018 con la trasmissione della nuova modulistica e il chiarimento dei fondi da poter utilizzare per incarichi a soggetti esterni; Visto l art.1 comma 303 lett. a) della Legge 232/2016, ai sensi del quale a decorrere dall anno 2017, non sono soggetti al controllo preventivo di legittimità della Corte dei Conti e i contratti di cui all art.7, comma 6, del d.lgs. 165/2001 stipulati dalle Università statali; Acquisite, da parte dei Presidenti dei Corsi di Laurea, le richieste di autorizzazione all attivazione di procedure comparative per il conferimento di incarichi individuali di collaborazione per attività di supporto didattico a favore degli studenti per i Corsi di studio a.a. 2018/19; Considerato che tra le attività previste per suddette figure è inclusa l attività di orientamento agli studenti e alle matricole prima dell inizio dell anno accademico; n.1 Richiedente: Prof. Giuseppe Milan presidente del corso di laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione sede di Rovigo. (vedi allegato n. 1 che è parte integrante della delibera) Progetto: DIDATTICA Profilo: tutor di tirocinio e di accompagnamento didattico e formativo rivolto agli studenti del corso di laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione Durata: n. 11 mesi Compenso: ,00 lordo ente ( ,00 lordo percipiente) Fondo spesa: Progetto Convenzione Cariparo ROVI_CARIFIND18_01 voce COAN A n.2 Richiedente: Prof.ssa Monica Fedeli presidente del corso di laurea magistrale interclasse in Management dei Servizi Educativi e Formazione Continua sede di Rovigo (vedi allegato n. 2 che è parte integrante della delibera) Progetto: DIDATTICA Profilo: organizzatore didattico a supporto della pianificazione delle attività in presenza e on-line per il corso di laurea magistrale interclasse in Management dei Servizi Educativi e Formazione Continua Durata: n. 11 mesi Compenso: ,00 lordo ente ( ,00 lordo percipiente) Fondo spesa: Progetto Convenzione Cariparo ROVI_CARIFIND18_01 voce COAN A

d) durata della carica di rettore per un unico mandato di sei anni, non rinnovabile;

d) durata della carica di rettore per un unico mandato di sei anni, non rinnovabile; LEGGE Norme in materia di organizzazione delle universita`, di personale accademico e reclutamento, nonche delega al Governo per incentivare la qualita` e l efficienza del sistema universitario ORGANI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Dipartimento di Scienze Neurologiche, Neuropsicologiche Morfologiche e Motorie Collegio Didattico di Scienze Motorie

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Dipartimento di Scienze Neurologiche, Neuropsicologiche Morfologiche e Motorie Collegio Didattico di Scienze Motorie 21 COMPONENTI: BERTINATO LUCIANO CEVESE ANTONIO LANZA MASSIMO MILANESE CHIARA MOGHETTI PAOLO RICCI MATTEO ROMANELLI MARIA GRAZIA TAM ENRICO Ordine del giorno: 1. Altre attività di tipologia F 2. Accreditamento

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di FARMACIA A V V I S O

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di FARMACIA A V V I S O UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di FARMACIA A V V I S O Si rende noto che questo Dipartimento, per l anno accademico 2015/2016 per gli anni III e IV anno, dovrà provvedere al

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA DELIBERAZIONI DEL SENATO ACCADEMICO DEL 10/10/2011 01 - Comunicazioni 1. Comunicazioni del Presidente 02 - Approvazioni verbali sedute precedenti 1. Approvazione verbali sedute del 8/06/2011 e del 21/07/2011

Dettagli

Regolamento relativo alla disciplina delle procedure di reclutamento e promozione dei Professori dell Università Commerciale Luigi Bocconi, ai sensi

Regolamento relativo alla disciplina delle procedure di reclutamento e promozione dei Professori dell Università Commerciale Luigi Bocconi, ai sensi Regolamento relativo alla disciplina delle procedure di reclutamento e promozione dei Professori dell Università Commerciale Luigi Bocconi, ai sensi della Legge 30 dicembre 2010, n. 240, artt. 18 e 24

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI. ARTICOLO 1 Definizioni

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI. ARTICOLO 1 Definizioni REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI ARTICOLO 1 Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Facoltà, la Facoltà di Lettere

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni; VISTO il decreto-legge 9 maggio 2003 n. 105, convertito dalla legge 11 luglio 2003 n. 170, nel seguito denominata legge,

Dettagli

Rep.: DDIP n. 298/2016

Rep.: DDIP n. 298/2016 Protocollo n. 15292-III/5 Data 24 maggio 2016 Rep.: DDIP n. 298/2016 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER L'AFFIDAMENTO ESTERNO DEGLI INSEGNAMENTI NELL AMBITO DEL CORSO DI MASTER DI PRIMO LIVELLO IN "ECONOMIA,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA "LA SAPIENZA"

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA "LA SAPIENZA" Area Risorse Umane Ufficio Personale tecnico-amministrativo Settore Concorsi personale TAB universitario e CEL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI TECNOLOGI

Dettagli

Commissioni giudicatrici delle procedure di valutazione comparativa per la copertura di posti di professore associato IL RETTORE

Commissioni giudicatrici delle procedure di valutazione comparativa per la copertura di posti di professore associato IL RETTORE ADM/tn D.R. n. 3943 Commissioni giudicatrici delle procedure di valutazione comparativa per la copertura di posti di professore associato IL RETTORE VISTA la legge 3 luglio 1998 n. 210; VISTO il D.P.R.

Dettagli

VISTA la Legge 196/97 e successivo D.M. n. 142/98; la Circolare n. 24 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12/09/2011;

VISTA la Legge 196/97 e successivo D.M. n. 142/98; la Circolare n. 24 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12/09/2011; IL RETTORE D.R. 1031 VISTO il DM 270/04; VISTA la Legge 196/97 e successivo D.M. n. 142/98; VISTA VISTA VISTO la Circolare n. 24 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12/09/2011; la delibera

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 06857/007 Area Servizi Educativi Servizio Sistema Educativo Integrato 0-6 anni

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 06857/007 Area Servizi Educativi Servizio Sistema Educativo Integrato 0-6 anni Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 06857/007 Area Servizi Educativi Servizio Sistema Educativo Integrato 0-6 anni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 238 approvata il

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali AVVISO Si rende noto che codesto Dipartimento, per l'anno accademico 204/205, nell ambito del Corso di Perfezionamento in Qualità e Sicurezza nella Ristorazione Collettiva Commerciale e Sociale di cui

Dettagli

CONVENZIONE DI TIROCINIO CURRICULARE TRA

CONVENZIONE DI TIROCINIO CURRICULARE TRA Rep. n. del CONVENZIONE DI TIROCINIO CURRICULARE TRA Il Direttore del Dipartimento (o altra Struttura proponente)... dell Alma Mater Studiorum Università di Bologna (C.F. 80007010376), nella persona del

Dettagli

Regolamento per il conferimento di contratti e incarichi di insegnamento a personale non di ruolo dell Università degli Studi di Siena

Regolamento per il conferimento di contratti e incarichi di insegnamento a personale non di ruolo dell Università degli Studi di Siena Regolamento per il conferimento di contratti e incarichi di insegnamento a personale non di ruolo dell Università degli Studi di Siena (Emanato con D.R. n. 1262 del 11.09.2012, pubblicato all Albo on line

Dettagli

Consiglio di Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica

Consiglio di Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica Consiglio di Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica Il Consiglio del Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio e Ingegneria Chimica si è riunito

Dettagli

IL DIRETTORE / RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL DIRETTORE / RESPONSABILE DELLA STRUTTURA Codice selezione 04/ap/demm/lb AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA DI INCARICHI DI CARATTERE INTELLETTUALE (per incarichi fino a Euro

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 983 del 03/09/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno tre del mese di Settembre Il Direttore

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale MIUR.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(U).0008266.29-05-2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Cagliari, 29.5.2013 IL VICE DIRETTORE GENERALE VISTO il Decreto del Direttore Generale n.

Dettagli

Oggetto: DIMISSIONI DALLA CARICA DI CONSIGLIERE COMUNALE DEL PROFESSOR GIANLUIGI BURRAFATO - SURROGA-.

Oggetto: DIMISSIONI DALLA CARICA DI CONSIGLIERE COMUNALE DEL PROFESSOR GIANLUIGI BURRAFATO - SURROGA-. COMUNE DELLA SPEZIA Deliberazione del Consiglio Comunale ATTO N. 16 del 19/05/2009 Oggetto: DIMISSIONI DALLA CARICA DI CONSIGLIERE COMUNALE DEL PROFESSOR GIANLUIGI BURRAFATO - SURROGA-. La seduta ha luogo

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; Ufficio Segreteria Studenti Facoltà di Medicina e Chirurgia IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; VISTO il Regolamento

Dettagli

VERBALE N. 1. La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da:

VERBALE N. 1. La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da: VERBALE N. 1 La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da: - Prof. Andrea LENZI, Ordinario presso il Dipartimento di

Dettagli

IL NUOVO SISTEMA DI RECLUTAMENTO E DI FORMAZIONE DEI DIPENDENTI PUBBLICI

IL NUOVO SISTEMA DI RECLUTAMENTO E DI FORMAZIONE DEI DIPENDENTI PUBBLICI IL NUOVO SISTEMA DI RECLUTAMENTO E DI FORMAZIONE DEI DIPENDENTI PUBBLICI A cura di Alessandro Grassi Con l entrata in vigore del DPR 16 aprile 2013 n. 70 è stato emanato il regolamento attuativo delle

Dettagli

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11;

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11; DR/2014/2799 del 04/08/2014 Firmatari: Manfredi Gaetano U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11; VISTO il Decreto

Dettagli

SCUOLA BIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI STATUTO

SCUOLA BIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI STATUTO Giurisprudenza SCUOLA BIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI STATUTO Art. 1 L Università di Bari istituisce presso la Facoltà di Giurisprudenza, ai sensi degli articoli 4, comma 1, legge

Dettagli

Decreto Presidente della Repubblica 27 gennaio 1998, n. 25 (in GU 17 febbraio 1998, n. 39)

Decreto Presidente della Repubblica 27 gennaio 1998, n. 25 (in GU 17 febbraio 1998, n. 39) Decreto Presidente della Repubblica 27 gennaio 1998, n. 25 (in GU 17 febbraio 1998, n. 39) Regolamento recante disciplina dei procedimenti relativi allo sviluppo ed alla programmazione del sistema universitario,

Dettagli

Facoltà: LETTERE E FILOSOFIA Corso: 0964 - ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA (LM) Ordinamento: DM270

Facoltà: LETTERE E FILOSOFIA Corso: 0964 - ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA (LM) Ordinamento: DM270 Pagina 1 di 5 Facoltà: LETTERE E FILOSOFIA Corso: 0964 - ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA (LM) Ordinamento: DM270 Titolo: ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA Testo: Scuola di Lettere e Beni culturali

Dettagli

Verbale n. 5/2015 Adunanza del Senato Accademico del 13/04/2015

Verbale n. 5/2015 Adunanza del Senato Accademico del 13/04/2015 STRALCIO 6/01 Verbale n. 5/2015 pag. 1 di 50 Oggi in Padova, nell apposita sala di riunione, alle ore 15.20, si è riunito, regolarmente convocato, il Senato Accademico dell Università degli Studi di Padova

Dettagli

ISTITUZIONE VILLA MONASTERO. Affidamento incarico esterno per l attività di assistenza e consulenza contabile e fiscale fino al 31.01.

ISTITUZIONE VILLA MONASTERO. Affidamento incarico esterno per l attività di assistenza e consulenza contabile e fiscale fino al 31.01. COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE VILLA MONASTERO Nr. 5 di Registro del 20/02/2012 OGGETTO: Affidamento incarico esterno per l attività di assistenza e consulenza contabile e fiscale fino

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II. Presidenza della Facoltà di LETTERE E FILOSOFIA A V V I S O

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II. Presidenza della Facoltà di LETTERE E FILOSOFIA A V V I S O UNVERSTA DEGL STUD D NAPOL FEDERCO Presidenza della Facoltà di LETTERE E FLOSOFA A V V S O Si rende noto che questa Facoltà, per l'anno accademico 2010/2011, dovrà provvedere al conferimento degli incarichi

Dettagli

COMUNITA MONTANA DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

COMUNITA MONTANA DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena COMUNITA MONTANA DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 31 DEL 21/11/2012 C O P I A OGGETTO : APPROVAZIONE PROTOCOLLO DI INTESA TRA LA COMUNITA' MONTANA

Dettagli

Master universitario di II livello Competenze e servizi giuridici in sanità. a.a. 2015/2016

Master universitario di II livello Competenze e servizi giuridici in sanità. a.a. 2015/2016 Master universitario di II livello Competenze e servizi giuridici in sanità a.a. 2015/2016 Obiettivi e contenuti Il Master ha lo scopo di fornire a coloro che aspirano a svolgere un ruolo manageriale e

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Direzione del Personale e degli affari generali Dirigente: Dott. Ascenzo Farenti Coordinatore: Dott. Luca Busico Unità Interdirezionale Gestione delle Cococo Responsabile Dott.ssa Samanta Landucci Prot.n.

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Codice fiscale 80002760454 www.meuccimassa.gov.it - msis01800l@pec.istruzione.it msis01800l@istruzione.

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Codice fiscale 80002760454 www.meuccimassa.gov.it - msis01800l@pec.istruzione.it msis01800l@istruzione. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Codice fiscale 80002760454 www.meuccimassa.gov.it - msis01800l@pec.istruzione.it msis01800l@istruzione.it Sede A. Meucci Sede G. Toniolo Via Marina Vecchia, 230

Dettagli

La Commissione giudicatrice della procedura, nominata con decreto rettorale n. 29841 del 23 settembre 2014, e composta dai seguenti professori:

La Commissione giudicatrice della procedura, nominata con decreto rettorale n. 29841 del 23 settembre 2014, e composta dai seguenti professori: Verbale della procedura selettiva ai sensi del Regolamento di Ateneo per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia in attuazione degli articoli 18 e 24 della legge 240/2010.

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU51S2 18/12/2014

REGIONE PIEMONTE BU51S2 18/12/2014 REGIONE PIEMONTE BU51S2 18/12/2014 Codice DB0712 D.D. 21 ottobre 2014, n. 585 Criteri della selezione per l'assunzione a tempo indeterminato di n. 5 unita' di categoria B1, riservata ai lavoratori disabili

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 4^ Edizione Anno Accademico 2015/2016

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 4^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 4^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 Articolo 1 Il Master L Università Carlo Cattaneo LIUC istituisce un concorso per l ammissione

Dettagli

Università degli Studi di Perugia. Facoltà di Scienze della Formazione. Corso di perfezionamento

Università degli Studi di Perugia. Facoltà di Scienze della Formazione. Corso di perfezionamento Università degli Studi di Perugia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di perfezionamento in progettazione, gestione e coordinamento dell Oratorio Regolamento didattico ART. 1 - ISTITUZIONE Ai sensi

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco

COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 130 del 11/09/2014 OGGETTO: PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 2014-2016: APPROVAZIONE

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P Oggetto: Attività conto terzi UNIMC Manas S.p.A. di Montecosaro scalo per attività di consulenza tecnico-scientifica N. o.d.g.: 10.1 C.d.A. 31.1.2014 Verbale n. 1/2014 UOR: Dipartimento di Scienze politiche,

Dettagli

Master di I Livello in Didattica e PsicoPedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento I EDIZIONE

Master di I Livello in Didattica e PsicoPedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento I EDIZIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA D.R. n. 672-2012 Prot.n.13126 Master di I Livello in Didattica e PsicoPedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento I EDIZIONE IL RETTORE VISTA la Legge 9 maggio

Dettagli

L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO

L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO AVVISO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L'ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO FINANZIARIO PER LO SVOLGIMENTO DI TIROCINI CURRICULARI (DM 1044/2013) DELLA DURATA MINIMA DI 3 MESI CUI CORRISPONDONO ALMENO

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 52 16 marzo 2016 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 52 16 marzo 2016 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 52 16 marzo 2016 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Rimodulazione del finanziamento della deliberazione di Giunta

Dettagli

AZIENDA U.L.SS "Alto Vicentino"

AZIENDA U.L.SS Alto Vicentino AZIENDA U.L.SS SS. n. 4 "Alto Vicentino" Via Rasa, 9-36016 Thiene (VI) N. 408/2013 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 09/05/2013 Direttore Amministrativo

Dettagli

Viale Regina Elena, 295-00161 Roma - Tel. 06 8110028 - Fax 06 6792048 e-mail segreteriastudenti@unitelma.it - www.unitelma.it

Viale Regina Elena, 295-00161 Roma - Tel. 06 8110028 - Fax 06 6792048 e-mail segreteriastudenti@unitelma.it - www.unitelma.it MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO QUARTA EDIZIONE a.a. 2014-2015 (TFA03) Presentazione

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A.

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A. 2012/2013 Programmazione del quinquennio Fino al III anno (compreso)

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1790/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1790/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1790/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Pavia per l utilizzo di strutture extrauniversitarie per le esigenze didattico

Dettagli

DIPARTIMENTO DI FARMACIA

DIPARTIMENTO DI FARMACIA DIPARTIMENTO DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO (Approvato nella seduta del Consiglio del Dipartimento di Farmacia in data 11 maggio 2015) Sommario TITOLO I - ORGANI DIDATTICI DEL DIPARTIMENTO... 2 Art.

Dettagli

art. 1 Destinatari e caratteristiche delle borse di studio

art. 1 Destinatari e caratteristiche delle borse di studio Decreto Rep. n 4220 Prot. n 65608 Data 02/10/2015 AREA SERVIZI AGLI STUDENTI E AI DOTTORANDI Titolo III Classe 12. 20 UOR SDMI VISTO il D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445; VISTI gli artt. 2 e 12 del D.P.C.M.

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 809 del 23/07/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno ventitre del mese di Luglio Il

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 29 del 27/01/2016 Reg. n.19 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO RISORSE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 MF DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (Endocr.,Diab._2012) N. 97...DEL 1 febbraio 2012..

Dettagli

Università degli Studi di Perugia. Facoltà di Scienze della Formazione. Corso di Perfezionamento

Università degli Studi di Perugia. Facoltà di Scienze della Formazione. Corso di Perfezionamento Università degli Studi di Perugia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di Perfezionamento in Progettazione, Gestione e Coordinamento dell Oratorio Regolamento didattico ART. 1 - ISTITUZIONE Ai sensi

Dettagli

ACCORDO DI RETE TRA ISTITUZIONI SCOLASTICHE

ACCORDO DI RETE TRA ISTITUZIONI SCOLASTICHE ACCORDO DI RETE TRA ISTITUZIONI SCOLASTICHE A SUPPORTO DEL MIUR PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ D INTERESSE NAZIONALE VISTO l art.15 della legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni e integrazioni,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Economia aziendale

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Economia aziendale UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA Corso di laurea in Economia aziendale Classe di laurea n. L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale DM 270/2004 (trasformata),

Dettagli

CONVENZIONE QUADRO DI TIROCINIO DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO

CONVENZIONE QUADRO DI TIROCINIO DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO CONVENZIONE QUADRO DI TIROCINIO DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO TRA L Università degli Studi Magna Græcia di Catanzaro nel seguito denominata Università codice fiscale n 97026980793, con sede legale in Catanzaro,

Dettagli

Regolamento didattico dei Corsi di formazione pre-accademica

Regolamento didattico dei Corsi di formazione pre-accademica Regolamento didattico dei Corsi di formazione pre-accademica Generalità Il presente regolamento disciplina, ai sensi delle leggi vigenti, delle disposizioni ministeriali e delle direttive dello Statuto

Dettagli

P 4 Direttore Dip.to Studi umanistici lingue, Filippo Mignini

P 4 Direttore Dip.to Studi umanistici lingue, Filippo Mignini Oggetto: Convenzione con Università degli Studi di Roma Tor Vergata ai sensi dell art. 6, comma 11, Legge 240/2010 N. o.d.g.: 06.2 S.A. 25/09/2012 Verbale n. 10/2012 UOR: Area Affari Generali e Legali

Dettagli

Comune di Portocannone

Comune di Portocannone Comune di Portocannone Provincia di Campobasso COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 20 Del 08-02-2011 Oggetto: PROGRAMMA ANNUALE E TRIENNALE DEL FABBISOGNO DEL PERSONALE. APPROVAZIONE. L'anno

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI Via Matteotti, 52 74 018 P AL AGI AN ELLO Tel. 099 8494 08 3 C.F.90 12 143 0 731 Sito web: www.marconipalagianello.gov.it e-mail:taic808003@istruzione.it pec: taic808003@pec.istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE

REGOLAMENTO DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE REGOLAMENTO DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE Emanato con Decreto 19 marzo 2008, n.12776 Ultime modifiche emanate con Decreto 6 giugno 2014, n. 527 Entrate in vigore il 21 giugno 2014 Via Ravasi, 2 21100 Varese

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE E. Catalano Via A. La Marmora n. 66, 90143 Palermo Tel. 091342074 fax 0916257148

LICEO ARTISTICO STATALE E. Catalano Via A. La Marmora n. 66, 90143 Palermo Tel. 091342074 fax 0916257148 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio IV Via La Marmora n 66 90143 Palermo Tel. 091/342074

Dettagli

CENTRO LINGUISTICO D ATENEO RELAZIONE CONSUNTIVA DELLE ATTIVITÀ SVOLTE

CENTRO LINGUISTICO D ATENEO RELAZIONE CONSUNTIVA DELLE ATTIVITÀ SVOLTE RELAZIONE CONSUNTIVA DELLE ATTIVITÀ SVOLTE A.A.2013-2014 Il Centro Linguistico di Ateneo (CLA), istituito presso l Università Telematica Pegaso, con delibera del Sento Accademico del 1.03. 2011, si configura

Dettagli

Matematica, informatica e statistica 40 ING-INF/05 : SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI

Matematica, informatica e statistica 40 ING-INF/05 : SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI Scheda informativa Università Classe Nome del corso Politecnico di TORINO 30/S - Classe delle lauree specialistiche in ingegneria delle telecomunicazioni Data del DM di approvazione del ordinamento 28/02/2003

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE di RISORSE UMANE COINVOLTE IN COMPITI di COORDINAMENTO LOGISTICO-ORGANIZZATIVO ORGANIZZATIVO

BANDO PER LA SELEZIONE di RISORSE UMANE COINVOLTE IN COMPITI di COORDINAMENTO LOGISTICO-ORGANIZZATIVO ORGANIZZATIVO ISTITUTO PROF. LE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO F. ENRIQUES Via E. Gianturco, 7 80055 Portici (NA) Tel. 081475684-081471484 Fax 081482920 NARIO70002 www.istitutoenriques.it C.F. 80033540636

Dettagli

Requisiti per l insegnamento di Italiano L2 nelle scuole con lingua di insegnamento tedesca nella Provincia Autonoma di Bolzano

Requisiti per l insegnamento di Italiano L2 nelle scuole con lingua di insegnamento tedesca nella Provincia Autonoma di Bolzano Deutsches Bildungsressort Bereich Innovation und Beratung Dipartimento Istruzione e formazione tedesca Area innovazione e consulenza Allegato n. 2 Requisiti per l insegnamento di Italiano L2 nelle scuole

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 20-12-2010 (punto N. 5 ) Delibera N.1090 del 20-12-2010

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 20-12-2010 (punto N. 5 ) Delibera N.1090 del 20-12-2010 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 20-12-2010 (punto N. 5 ) Delibera N.1090 del 20-12-2010 Proponente STELLA TARGETTI ANNA RITA BRAMERINI DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA'

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Comuni di: Adria Ariano nel Polesine Corbola Loreo Papozze Pettorazza Grimani Porto Tolle Porto Viro Rosolina Taglio di Po D E C R E T O D E L D I R E T T O R E G

Dettagli

AVVISO DI BANDO PER AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN LAVORO

AVVISO DI BANDO PER AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN LAVORO AVVISO DI BANDO PER AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN LAVORO E PREVIDENZA NEL PUBBLICO IMPIEGO : I Fondi Espero, Sirio e Perseo Edizione di Roma Ai sensi del D.R.

Dettagli

SCHEDA ELEMENTI ESSENZIALI

SCHEDA ELEMENTI ESSENZIALI Allegato A SCHEDA ELEMENTI ESSENZIALI Avviso POR 2014/20 Asse C Borse Pegaso Dottorati di ricerca Elementi essenziali Descrizione finalità dell intervento L Avviso è finalizzato a: - migliorare la qualità

Dettagli

Vicolo dell Osservatorio, 3 35122 Padova tel +39 049 8278211 fax +39 049 8278258 annateresa.bologna@unipd.it CF 80006480281 P.IVA 00742430283 Padova, 29 novembre 2011 Prot. n. 322 del 30.11.2011 Anno 2011

Dettagli

Per l'accesso al corso di laurea magistrale sono altresì richiesti i seguenti requisiti curriculari:

Per l'accesso al corso di laurea magistrale sono altresì richiesti i seguenti requisiti curriculari: SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA E POLITICA ECONOMICA Premessa : Il Corso di Laurea Magistrale in Economia e Politica Economica

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MICOCCI SERGIO Nazionalità ITALIANA Data di nascita 04/05/1958 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) DAL 4.10.84

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 210 Seduta del 31/05/2013

DELIBERAZIONE N X / 210 Seduta del 31/05/2013 DELIBERAZIONE N X / 210 Seduta del 31/05/2013 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE E DELL'ORGANIZZAZIONE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE E DELL'ORGANIZZAZIONE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PG N 37462 Titolazione: del 03/11/2014 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.A.D. 1490 del 03/11/2014 DIREZIONE GENERALE GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE E DELL'ORGANIZZAZIONE Dirigente: GIUBBANI Dr.ssa Battistina

Dettagli

FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

FACOLTA DI GIURISPRUDENZA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DIDATTICO SCUOLA BIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI Articolo 1 L Università di Lecce istituisce presso la Facoltà di Giurisprudenza, ai sensi degli

Dettagli

REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE Mod. B (Atto che non comporta impegno di spesa) Seduta del 15-06-2015 DELIBERAZIONE N. 275 OGGETTO: DECRETO INTERMINISTERIALE N. 869 DEL 25 NOVEMBRE 2014 TRASFERIMENTO ALLE

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI GRAGNANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 25 del 20-02-2015 OGGETTO: Intervento di Restauro Conservativo Mulini - Valle dei Mulini. Approvazione schema di Protocollo d Intesa da sottoscrivere

Dettagli

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE N. G07553 del 18/06/2015 Proposta n. 9419 del 16/06/2015

Dettagli

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 30-06-2014 (punto N 13 ) Delibera N 538 del 30-06-2014 Proponente SARA NOCENTINI DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE

Dettagli

Università degli Studi di Bari

Università degli Studi di Bari Decreto Rettorale n. 11043 IL RETTORE VISTA la legge 9.5.1989, n. 168; VISTA la legge 7.8.1990, n. 241; VISTA la legge 5.2.1992, n.104, così come modificata dalla legge 28 gennaio 1999, n.17; VISTO il

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza

Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 Presentazione

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU17 26/04/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 28 marzo 2012, n. 24-3625 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

Prot. N.1404/ B38 Firenze, 22.02.2016

Prot. N.1404/ B38 Firenze, 22.02.2016 ISTITUTO COMPRENSIVO MASACCIO FIIC84900N C. F. 94188530482 Via Luca Landucci, 50 50136 Firenze tel. 055.670694 fax 055.6235034 - @ fiic84900n@pec.istruzione.it Prot. N.1404/ B38 Firenze, 22.02.2016 OGGETTO:

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ISTITUZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI RICERCA

REGOLAMENTO PER L'ISTITUZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI RICERCA REGOLAMENTO PER L'ISTITUZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI RICERCA (emanato con D.R. n. 701 del 4/11/2013) INDICE Pag. Art. 1 - Finalità 2 Art. 2 - Finanziamento 2 Art. 3 - Destinatari 2 Art. 4 -

Dettagli

COMUNE DI CREMA SEGRETERIA GENERALE

COMUNE DI CREMA SEGRETERIA GENERALE COMUNE DI CREMA SEGRETERIA GENERALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2015/00103 DEL 23/03/2015 N. PROG.: 623 L anno 2015, il giorno ventitre del mese di marzo, alle ore 15:00 presso la sede di Palazzo

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino. Deliberazione n. 399 del 15/05/2015

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino. Deliberazione n. 399 del 15/05/2015 Servizio Sanitario Nazionale Regione Piemonte Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Deliberazione n. 399 del 15/05/2015 OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 2

Dettagli

Comune di Mottalciata Provincia di Biella Regione Piemonte

Comune di Mottalciata Provincia di Biella Regione Piemonte Comune di Mottalciata Provincia di Biella Regione Piemonte via Martiri della Libertà 15 -C.A.P. 13874 Mottalciata (BI) - Cod. Fisc. 00374120020 Tel. 0161.857112 Fax 0161.857612 sito web www.comune.mottalciata.bi.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE dell ing. Davide Concato

CURRICULUM VITAE dell ing. Davide Concato CURRICULUM VITAE dell ing. Davide Concato Formazione Laureato in Ingegneria Civile presso la Facoltà di Ingegneria di Ferrara sviluppando una tesi relativa a Il Sistema Qualità aziendale nel Settore delle

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Servizio Didattica Ufficio Diritto allo studio e servizi agli studenti Rep. N. 539 Anno 2015 Tit. V Cl. 5 Fasc. 34 N. Allegati 4 Rif. it/vc/pp/fr Oggetto: presso il Collegio Universitario Carlo Cattaneo

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 31/03/2015 1 SOMMARIO Obiettivi

Dettagli

UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO SASTAS

UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO SASTAS UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO SASTAS Messina 8 gennaio 2014 Bando di concorso per n.4 Borse di Studio per laureati con Laurea in MEDICINA E CHIRURGIA o laurea in TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL AMBIENTE

Dettagli

sito web istitutocomprensivosantambrogio.gov.it Prot. 3686/A22 Sant Ambrogio di Torino, 30/10/2015 ATTI ALBO

sito web istitutocomprensivosantambrogio.gov.it Prot. 3686/A22 Sant Ambrogio di Torino, 30/10/2015 ATTI ALBO ISTITUTO COMPRENSIVO SANT'AMBROGIO DI TORINO VIA I MAGGIO 13-10057 SANT'AMBROGIO DI TORINO TEL. 011 939137 - C.F. 95565850013 e-mail TOIC823004@istruzione.it posta certificata TOIC823004@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Scienze e tecniche psicologiche PSICOLOGIA

Scienze e tecniche psicologiche PSICOLOGIA Scienze e tecniche psicologiche PSICOLOGIA PSICOLOGIA CORSO DI LAUREA Scienze e Tecniche Psicologiche CORSO DI LAUREA MAGISTRALE Psicologia COR Via Sant Agostino, 8 27100 PAVIA - Tel. +39 0382 984218 -

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO DI SAN VALENTINO TORIO

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO DI SAN VALENTINO TORIO Programmazione Fondi Strutturali 2007/203 Programma Operativo Nazionale Competenze per lo Sviluppo finanziato con il Fondo Sociale Europeo F--FSE-20-386 annualità 20/203 Prot. n. 483/B28 PON FSE F San

Dettagli

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 775 del 08/10/2012 OGGETTO: Attività assistenziale nell'ambito di varie Strutture dell'azienda Ulss n. 16. Determinazioni.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE ASSEMBLEA GENERALE DI ATENEO. 22 giugno 2010

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE ASSEMBLEA GENERALE DI ATENEO. 22 giugno 2010 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE ASSEMBLEA GENERALE DI ATENEO 22 giugno 2010 Università di Udine in cifre Descrizione 2008 2009 IL PERSONALE 1.365 1.316 Personale docente e ricercatore 745 735 I Fascia

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 2360/C14 Genova, 30/12/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO RIVAROLO P.zza D. Pallavicini 6 16159 Genova tel. 010 7491301 fax 010 7411390 (PEC): geic84900e@pec.istruzione.it - geic84900e@istruzione.it Oggetto:

Dettagli

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI?

DOVE RIVOLGERSI PER AVERE INFORMAZIONI? Università degli Studi di Verona Scienze Motorie IL TIROCINIO - LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLE ATTIVITA MOTORIE E SPORTIVE - LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE DELLO SPORT E DELLA PRESTAZIONE FISICA - LAUREA

Dettagli

Incarichi inerenti la didattica e loro peculiarità

Incarichi inerenti la didattica e loro peculiarità Incarichi inerenti la didattica e loro peculiarità Intervento formativo su: Il conferimento di incarichi al personale esterno marzo maggio 2009 A cura di Stefano Micheloni Area Personale Docente e Rapporti

Dettagli