Esempi di impianto 1 Caldaie a basamento fino a 63 (100) kw Caldaie murali Caldaie a legna Collettori solari Edizione 5/2008

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Esempi di impianto 1 Caldaie a basamento fino a 63 (100) kw Caldaie murali Caldaie a legna Collettori solari Edizione 5/2008"

Transcript

1 Esempi di impianto 1 Caldaie a basamento fino a 63 (100) kw Caldaie murali Caldaie a legna Collettori solari con schemi di funzionamento, schemi idraulici di installazione, lista componenti, schemi elettrici, principi di funzionamento Edizione 5/2008

2

3 Indice Caldaia a basamento da 18 a 100 kw Prodotti Gasolio Gas Capitolo 2, pagina 6 Vitorond 100 Vitorond 100 Vitorond 111 Vitola 200 Vitola 200 Vitola 222 Vitola 222 Vitogas 200-F Vitoladens 300-T Vitocrossal 300 Vitoladens 300-C 1 Caldaia murale da3,8a35kw Gasolio Gas Capitolo 3, pagina 20 Vitoladens 300-W Vitoladens 300-F Vitopend 200-W Vitodens 200-W Vitodens 222-W Vitodens 300-W Vitodens 333-F Vitodens 343-F Caldaia murale da 45 a 105 kw Gasolio Gas Capitolo 4, pagina 69 Vitodens 200-W Caldaie a combustibili solidi Vitolig 100 Vitolig 200 Vitolig 300 Capitolo 5, pagina 94 Impianto polivalente con Caldaia, a basamento Capitolo 5, pagina 98, 105, 113 Caldaia murale Capitolo 5, pagina 105, 113 Solare termico Vitosol 200-F Vitosol 300-F Vitosol 200-T Vitosol 300-T in abbinamento a: Caldaie a basamento Caldaiemuralida3,8a35kW Caldaie murali da 45 a 105 kw Caldaie a combustibili solidi Capitolo 6, pagina 129 Capitolo 2, pagina 6 Capitolo 3, pagina 20 Capitolo 4, pagina 69 Capitolo 5, pagina 94 Esempi di impianto VIESMANN 5

4 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw 2.1 Sommario degli esempi di applicazione Un circuito di riscaldamento primario e produzione d'acqua calda sanitaria (produzione d'acqua calda sanitaria ad energia solare opzionale) Vedi pagina 7 Vedi pagina 16 Un circuito di riscaldamento primario e due circuiti di riscaldamento con miscelatore e produzione d'acqua calda sanitaria (produzione d'acqua calda sanitaria ad energia solare opzionale) 2 Un circuito di riscaldamento primario, un circuito di riscaldamento con miscelatore e produzione d'acqua calda sanitaria (produzione d'acqua calda sanitaria ad energia solare opzionale) Vedi pagina 11 6 VIESMANN Esempi di impianto

5 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) 2.2 Circuito di riscaldamento primario e produzione d'acqua calda sanitaria (produzione d'acqua calda sanitaria ad energia solare opzionale) Campo d'impiego Impianto di riscaldamento con produzione d'acqua calda sanitaria Componenti principali & Caldaia a gasolio, caldaia a gas, caldaia a gasolio a condensazione o caldaia a gas a condensazione da 18 a 100 kw & Bollitore (bollitore bivalente opzionale) & Impianto solare (opzionale) Descrizione delle funzioni La regolazione del circuito di riscaldamento con miscelatore ep e del bollitore qp/qr avviene tramite il regolatore circuito di riscaldamento della caldaia 1. Il circuito di riscaldamento e il bollitore vengono alimentati rispettivamente da una pompa di carico separata eq e qe. Riscaldamento Il regolatore circuito di riscaldamento della caldaia regola la temperatura acqua di caldaia in funzione delle condizioni climatiche esterne o in funzione del fabbisogno di calore (= temperatura di mandata del circuito di riscaldamento senza miscelatore). Produzione d'acqua calda sanitaria senza impianto solare Se il valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria è inferiore a quello impostato sulla regolazione 2, si avvia il bruciatore della caldaia 1 e entra in funzione la pompa di carico qe del bollitore qp. La produzione d'acqua calda sanitaria ha luogo con o senza dispositivo di precedenza durante le fasce orarie impostate sulla regolazione 2. Produzione d'acqua calda sanitaria tramite l'impianto solare Se la differenza di temperatura tra sensore temperatura collettore S1 wq e sensore temperatura bollitore S2 qt è superiore alla differenza di temperatura d'inserimento, viene inserita la pompa del circuito solare R1 we e il bollitore qr viene riscaldato. La pompa R1 we viene disinserita in base ai seguenti criteri: & se non viene raggiunta la differenza di temperatura di spegnimento & se viene superato il limite elettronico di temperatura (max a 90 C) della Vitosolic 100 wz & al raggiungimento della temperatura impostata sul termostato di sicurezza qz (se presente) I requisiti per la funzione supplementare vengono soddisfatti con la pompa di circolazione R2wR. Esclusione integrazione riscaldamento La funzione è attiva solo se il BUS-KM è allacciato ai morsetti 7 e 8 della Vitosolic 100 wz. Mentre il bollitore qr viene riscaldato dall'impianto solare, la Vitosolic 100 wz blocca l'integrazione del riscaldamento da parte della caldaia 1. Nell'indirizzo di codifica 67 della regolazione circuito di caldaia 2 viene immesso un 3º valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. Questo valore deve essere inferiore al 1º valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. Il bollitore qr viene riscaldato dalla caldaia 1 solo se da parte dell'impianto solare non viene raggiunto il 3 valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. 2 Esempi di impianto VIESMANN 7

6 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) Schema idraulico d'installazione 2 8 VIESMANN Esempi di impianto

7 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) Apparecchiature necessarie Pos. Denominazione Articolo 1 Caldaia con come listino prezzi Viessmann 2 regolazione stato di fornitura caldaia, pos. 1 Vitorond 100 o 111 con Vitotronic 100, tipo KC4 o Vitotronic 150, tipo KB2 o Vitotronic 200, tipo KW4 Vitola 200 o 222 con Vitotronic 100, tipo KC2 o Vitotronic 150, tipo KB1 o Vitotronic 200, tipo KW1 Vitoladens 300-T con Vitotronic 150, tipo KB1 o Vitotronic 200, tipo KW1 Vitoladens 300-C con Vitotronic 200, tipo KW6 (solo per Vitoladens 300-C) Vitogas 200-F con Vitotronic 100, tipo KC4 o Vitotronic 150, tipo KB2 o Vitotronic 200, tipo KW4 Vitocrossal 300 con Vitotronic 200, tipo KW1 3 Sensore temperatura esterna (ATS) (solo con esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne) stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 4 Sensore temperatura caldaia KTS stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 5 Completamento bruciatore a due stadi/modulante (non con Vitotronic 200, tipo KW6) stato di fornitura caldaia, pos. 1 Produzione d'acqua calda sanitaria mediante caldaia qp Bollitore (integrato per Vitorond 111 e Vitola 222) come listino prezzi Viessmann qq Sensore temperatura bollitore (STS) stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 qw Pompa ricircolo acqua calda sanitaria ZP (solo con Vitotronic 200) sul posto qe Pompa di carico bollitore UPSB (con sistema di collegamento compresa nella fornitura) come listino prezzi Viessmann Produzione d'acqua calda sanitaria tramite impianto solare (non per Vitorond 111 o Vitola 222) qq Sensore temperatura bollitore (STS) stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 qw Pompa ricircolo acqua calda sanitaria ZP sul posto qe Pompa di carico bollitore UPSB come listino prezzi Viessmann qr Bollitore bivalente come listino prezzi Viessmann qt Sensore temperatura bollitore stato di fornitura Vitosolic 100 qz Termostato di sicurezza a riarmo manuale STB Z wp Collettori solari come listino prezzi Viessmann wz Vitosolic wq Sensore temperatura collettori COL stato di fornitura Vitosolic 100 ww Solar-Divicon we Pompa del circuito solare R1 stato di fornitura Solar-Divicon wr Pompa di circolazione R2 (stratificazione) sul posto wt Dispositivo termostatico di miscelazione automatico wu Ampliamento degli allacciamenti (necessario solo con allacciamento della pompa di circolazione wr (R2) e/o termostato di sicurezza a riarmo manuale esclusione dell'integra- zione riscaldamento in impianti con regolazione circuito di caldaia senza BUS-KM) ep Circuito di riscaldamento I eq Pompa del circuito di riscaldamento A1 come listino prezzi Viessmann Divicon o Divicon modulare Accessori rp Completamento esterno H5 (non per Vitotronic 200, tipo KW6) rq Serranda gas di scarico motorizzata (solo per Vitogas 200-F) come listino prezzi Viessmann rw Distributore BUS-KM, solo in caso di più utenze BUS-KM re Modulo d'inserimento V (solo per Vitotronic 200, non con tipo KW6) rr Dispositivo di segnalazione guasti sul posto rt Vitotrol Vitotrol rz Sensore temperatura fumi AGS (solo per Vitotronic 200, non con tipo KW6) ru Ricevitore segnale orario ri Vitotrol 100 UTD (per Vitotronic 100, tipo KC2 e KC4) ro Vitocom 100, tipo GSM per Vitotronic 150 e 200 Z Z Esempi di impianto VIESMANN 9

8 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) Schema elettrico d'installazione 2 10 VIESMANN Esempi di impianto

9 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) 2.3 Un circuito di riscaldamento primario, un circuito di riscaldamento con miscelatoreeproduzioned'acquacaldasanitaria(produzione d'acqua calda sanitaria ad energia solare opzionale) Campo d'impiego Impianto di riscaldamento con sistemi di riscaldamento differenti e produzione d'acqua calda sanitaria & Un circuito di riscaldamento senza miscelatore & Uncircuitodiriscaldamentoconmiscelatorea3vie Componenti principali & Caldaia a gasolio, caldaia a gas, caldaia a gasolio a condensazione o caldaia a gas a condensazione da 18 a 100 kw & Collettore circuito di riscaldamento & Bollitore (bollitore bivalente opzionale) & Impianto solare (opzionale) Descrizione delle funzioni La regolazione dei circuiti di riscaldamento ep/rp e del bollitore qp/qr avviene tramite il regolatore circuito di riscaldamento della caldaia 1. I circuiti di riscaldamento e il bollitore vengono alimentati rispettivamente da una pompa di carico separata eq/re e qe. Riscaldamento Il regolatore circuito di riscaldamento della caldaia regola la temperatura acqua di caldaia in funzione delle condizioni climatiche esterne (= temperatura di mandata del circuito di riscaldamento senza miscelatore) e, mediante un kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore, il livello di temperatura del circuito di riscaldamento con miscelatore. Produzione d'acqua calda sanitaria senza impianto solare Se il valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria è inferiore a quello impostato sulla regolazione 2, si avvia il bruciatore della caldaia 1 e entra in funzione la pompa di carico qe del bollitore qp. La produzione d'acqua calda sanitaria ha luogo con o senza dispositivo di precedenza durante le fasce orarie impostate sulla regolazione 2. Con il dispositivo di precedenza assoluta, la pompa circuito di riscaldamento re del circuito di riscaldamento con miscelatore viene disinserita e il miscelatore rr viene chiuso. Con il dispositivo di precedenza proporzionale, la pompa circuito di riscaldamento re del circuito di riscaldamento con miscelatore resta inserita e il miscelatore rr rimane chiuso finché viene raggiunto il valore nominale della temperatura acqua di caldaia per il carico del bollitore. Il bollitore qp e il circuito di riscaldamento con miscelatore rp sono quindi riscaldati contemporaneamente. Produzione d'acqua calda sanitaria tramite l'impianto solare Se la differenza di temperatura tra sensore temperatura collettore S1 wq e sensore temperatura bollitore S2 qt è superiore alla differenza di temperatura d'inserimento, viene inserita la pompa del circuito solare R1 we e il bollitore qr viene riscaldato. La pompa R1 we viene disinserita in base ai seguenti criteri: & se non viene raggiunta la differenza di temperatura di spegnimento & se viene superato il limite elettronico di temperatura (max a 90 C) della Vitosolic 100wZ & al raggiungimento della temperatura impostata sul termostato di sicurezza qz (se presente) I requisiti per la funzione supplementare vengono soddisfatti con la pompa di circolazione R2wR. Esclusione integrazione riscaldamento La funzione è attiva solo se il BUS-KM è allacciato ai morsetti 7 e 8 della Vitosolic 100 wz. Mentre il bollitore qr viene riscaldato dall'impianto solare, la Vitosolic 100 wz blocca l'integrazione del riscaldamento da parte della caldaia 1. Nell'indirizzo di codifica 67 della regolazione circuito di caldaia 2 viene immesso un 3º valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. Questo valore deve essere inferiore al 1º valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. Il bollitore qr viene riscaldato dalla caldaia 1 solo se da parte dell'impianto solare non viene raggiunto il 3 valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. 2 Esempi di impianto VIESMANN 11

10 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) Schema idraulico d'installazione 2 12 VIESMANN Esempi di impianto

11 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) Apparecchiature necessarie Pos. Denominazione Articolo 1 Caldaia con come listino prezzi Viessmann 2 regolazione stato di fornitura caldaia, pos. 1 Vitorond 100 o 111 con Vitotronic 200, tipo KW5 Vitola 200 o 222 con Vitotronic 200, tipo KW2 Vitoladens 300-T con Vitotronic 200, tipo KW2 Vitoladens 300-C con Vitotronic 200, tipo KW6 (solo per Vitoladens 300-C) Vitogas 200-F con Vitotronic 200, tipo KW5 Vitocrossal 300 con Vitotronic 200, tipo KW2 3 Sensore temperatura esterna (ATS) stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 4 Sensore temperatura caldaia KTS stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 5 Completamento bruciatore a due stadi/modulante (non con Vitotronic 200, tipo KW6) stato di fornitura caldaia, pos. 1 Produzione d'acqua calda sanitaria mediante caldaia qp Bollitore (integrato per Vitorond 111 e Vitola 222) come listino prezzi Viessmann qq Sensore temperatura bollitore (STS) stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 qw Pompa ricircolo acqua calda sanitaria ZP sul posto qe Pompa di carico bollitore UPSB (con sistema di collegamento compresa nella fornitura) come listino prezzi Viessmann Produzione d'acqua calda sanitaria tramite impianto solare (non per Vitorond 111 o Vitola 222) qq Sensore temperatura bollitore (STS) stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 qw Pompa ricircolo acqua calda sanitaria ZP sul posto qe Pompa di carico bollitore UPSB come listino prezzi Viessmann qr Bollitore bivalente come listino prezzi Viessmann qt Sensore temperatura bollitore stato di fornitura Vitosolic 100 qz Termostato di sicurezza a riarmo manuale STB Z wp Collettori solari come listino prezzi Viessmann wz Vitosolic wq Sensore temperatura collettori COL stato di fornitura Vitosolic 100 ww Solar-Divicon we Pompa del circuito solare R1 stato di fornitura Solar-Divicon wr Pompa di circolazione R2 (stratificazione) sul posto wt Dispositivo termostatico di miscelazione automatico wu Ampliamento degli allacciamenti (necessario solo con allacciamento della pompa di circolazione wr (R2) e/o termostato di sicurezza a riarmo manuale esclusione dell'integrazione riscaldamento in impianti con regolazione circuito di caldaia senza BUS-KM) Esempi di impianto VIESMANN 13

12 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) 2 Pos. Denominazione Articolo ep Circuito di riscaldamento I eq Pompa del circuito di riscaldamento A1 come listino prezzi Viessmann Divicon o Divicon modulare rp Circuito di riscaldamento II in abbinamento a Vitotronic 200, tipo KW2 e KW5 re Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore M Componenti: rq Sensore temperatura di mandata M2 (sensore temperatura a bracciale) e rr Servomotore rq Sensore temperatura a bracciale Sensore temperatura ad immersione (con guaina ad immersione) e rr Servomotore M2 per miscelatore flangiato e spina come listino prezzi Viessmann rw Termostato di blocco per circuito di riscaldamento a pavimento re Pompa circuito di riscaldamento M2 e miscelatore a 3 vie come listino prezzi Viessmann Divicon modulare rp Circuito di riscaldamento II in abbinamento a Vitotronic 200, tipo KW6 re Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore M Componenti: rq Sensore temperatura di mandata M2 (sensore temperatura a bracciale) e rr Servomotore re Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore M2 Componenti: rq Sensore temperatura di mandata M2 (sensore temperatura a bracciale) e rr Servomotore Servomotore M2 per miscelatore flangiato e spina come listino prezzi Viessmann rw Termostato di blocco per circuito di riscaldamento a pavimento re Pompa circuito di riscaldamento M2 e miscelatore a 3 vie come listino prezzi Viessmann Divicon modulare Accessori tp Completamento esterno H5 (non per Vitotronic 200, tipo KW6) tq Serranda gas di scarico motorizzata (solo per Vitogas 200-F) come listino prezzi Viessmann tw Distributore BUS-KM, solo in caso di più utenze BUS-KM te Modulo d'inserimento V (solo per Vitotronic 200, non con tipo KW6) tr Dispositivo di segnalazione guasti sul posto tt Vitotrol Vitotrol tz Sensore temperatura fumi AGS (solo per Vitotronic 200, non con tipo KW6) tu Ricevitore segnale orario ti Vitocom 100, tipo GSM, per Vitotronic 200 Z Z VIESMANN Esempi di impianto

13 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) Schema elettrico d'installazione 2 Esempi di impianto VIESMANN 15

14 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) 2.4Uncircuitodiriscaldamentoprimarioedue circuiti di riscaldamento con miscelatore e produzione d'acqua calda sanitaria (produzione d'acqua calda sanitaria ad energia solare opzionale) 2 Campo d'impiego Impianto di riscaldamento con sistemi di riscaldamento differenti e produzione d'acqua calda sanitaria & Un circuito di riscaldamento senza miscelatore & Duecircuitidiriscaldamentoconmiscelatorea3vie Componenti principali & Caldaia a gasolio, caldaia a gas, caldaia a gasolio a condensazione o caldaia a gas a condensazione da 18 a 100 kw & Collettore circuito di riscaldamento & Bollitore (bollitore bivalente opzionale) & Impianto solare (opzionale) Descrizione delle funzioni La regolazione dei circuiti di riscaldamento ep/rp/tp e del bollitore qp/qr avviene tramite il regolatore circuito di riscaldamento della caldaia 1. I circuiti di riscaldamento e il bollitore vengono alimentati rispettivamente da una pompa di carico separata eq/ rr/tr e qe. Riscaldamento Il regolatore circuito di riscaldamento della caldaia regola la temperatura acqua di caldaia in funzione delle condizioni climatiche esterne (= temperatura di mandata del circuito di riscaldamento senza miscelatore) e, mediante un kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore, il livello di temperatura del circuito di riscaldamento con miscelatore. Produzione d'acqua calda sanitaria senza impianto solare Se il valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria è inferiore a quello impostato sulla regolazione 2, si avvia il bruciatore della caldaia 1 e entra in funzione la pompa di carico qe del bollitore qp. La produzione d'acqua calda sanitaria ha luogo con o senza dispositivo di precedenza durante le fasce orarie impostate sulla regolazione 2. Con il dispositivo di precedenza assoluta, le pompe circuito di riscaldamento eq/rr/tr dei circuiti di riscaldamento vengono disinserite e i miscelatori rt/tt vengono chiusi. Con il dispositivo di precedenza proporzionale dei circuiti di riscaldamento con miscelatore, le pompe circuito di riscaldamento rr/tr restano inserite e i miscelatori rt/tt rimangono chiusi finché viene raggiunto il valore nominale della temperatura acqua di caldaia per il carico del bollitore. Il bollitore qp e i circuiti di riscaldamento con miscelatore rp e tp sono quindi riscaldati contemporaneamente. Produzione d'acqua calda sanitaria tramite l'impianto solare Se la differenza di temperatura tra sensore temperatura collettore S1 wq e sensore temperatura bollitore S2 qt è superiore alla differenza di temperatura d'inserimento, viene inserita la pompa del circuito solare R1 we e il bollitore qr viene riscaldato. La pompa R1 we viene disinserita in base ai seguenti criteri: & se non viene raggiunta la differenza di temperatura di spegnimento & se viene superato il limite elettronico di temperatura (max a 90 C) della Vitosolic 100wZ & al raggiungimento della temperatura impostata sul termostato di sicurezza qz (se presente) I requisiti per la funzione supplementare vengono soddisfatti con la pompa di circolazione R2wR. Esclusione integrazione riscaldamento La funzione è attiva solo se il BUS-KM è allacciato ai morsetti 7 e 8 della Vitosolic 100 wz. Mentre il bollitore qr viene riscaldato dall'impianto solare, la Vitosolic 100 wz blocca l'integrazione del riscaldamento da parte della caldaia 1. Nell'indirizzo di codifica 67 della regolazione circuito di caldaia 2 viene immesso un 3º valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. Questo valore deve essere inferiore al 1º valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. Il bollitore qr viene riscaldato dalla caldaia 1 solo se da parte dell'impianto solare non viene raggiunto il 3 valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. 16 VIESMANN Esempi di impianto

15 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) Schema idraulico d'installazione 2 Esempi di impianto VIESMANN 17

16 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) Apparecchiature necessarie 2 Pos. Denominazione Articolo 1 Caldaia con come listino prezzi Viessmann 2 regolazione stato di fornitura caldaia, pos. 1 Vitola 200 con Vitotronic 300, tipo KW3 Vitoladens 300-T con Vitotronic 300, tipo KW3 Vitocrossal 300 con Vitotronic 300, tipo KW3 3 Sensore temperatura esterna (ATS) (solo con esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne) stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 4 Sensore temperatura caldaia KTS stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 5 Completamento bruciatore a due stadi/modulante stato di fornitura caldaia, pos. 1 Produzione d'acqua calda sanitaria mediante caldaia qp Bollitore (integrato per Vitorond 111 e Vitola 222) come listino prezzi Viessmann qq Sensore temperatura bollitore (STS) stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 qw Pompa ricircolo acqua calda sanitaria ZP sul posto qe Pompa di carico bollitore UPSB (con sistema di collegamento compresa nella fornitura) come listino prezzi Viessmann Produzione d'acqua calda sanitaria tramite impianto solare (non per Vitorond 111 o Vitola 222) qq Sensore temperatura bollitore (STS) stato di fornitura Vitotronic, pos. 2 qw Pompa ricircolo acqua calda sanitaria ZP sul posto qe Pompa di carico bollitore UPSB come listino prezzi Viessmann qr Bollitore bivalente come listino prezzi Viessmann qt Sensore temperatura bollitore stato di fornitura Vitosolic 100 qz Termostato di sicurezza a riarmo manuale STB Z wp Collettori solari come listino prezzi Viessmann wz Vitosolic wq Sensore temperatura collettori COL stato di fornitura Vitosolic 100 ww Solar-Divicon we Pompa del circuito solare R1 stato di fornitura Solar-Divicon wr Pompa di circolazione R2 (stratificazione) sul posto wt Dispositivo termostatico di miscelazione automatico wu Ampliamento degli allacciamenti (necessario solo con allacciamento della pompa di circolazione wr (R2) e/o termostato di sicurezza a riarmo manuale esclusione dell'integra- zione riscaldamento in impianti con regolazione circuito di caldaia senza BUS-KM) ep Circuito di riscaldamento I eq Pompa del circuito di riscaldamento A1 come listino prezzi Viessmann Divicon o Divicon modulare rp/tp Circuito di riscaldamento II e III rq/tq Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore M2/M Componenti: rw/tw Sensore temperatura di mandata M2/M3 (sensore temperatura a bracciale) e rt/tt Servomotore rq/tq Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore M2/M Componenti: rw/tw Sensore temperatura a bracciale rt/tt Servomotore M2/M3 come listino prezzi Viessmann re/te Termostato di blocco per circuito di riscaldamento a pavimento rr/tr PompacircuitodiriscaldamentoM2/M3emiscelatorea3vie come listino prezzi Viessmann Divicon modulare Accessori zp Completamento esterno H zw Distributore BUS-KM, solo in caso di più utenze BUS-KM ze Modulo d'inserimento V (solo per Vitotronic 200) zr Dispositivo di segnalazione guasti sul posto zt Vitotrol Vitotrol zz Sensore temperatura fumi AGS (solo per Vitotronic 200) zu Ricevitore segnale orario zi Distributore di rete ti Vitocom 100, tipo GSM, per Vitotronic 200 Z Z VIESMANN Esempi di impianto

17 Caldaie a basamento, da 18 a 100 kw (continua) Schema elettrico d'installazione 2 Esempi di impianto VIESMANN 19

18 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw 3.1 Sommario degli esempi di applicazione Nei seguenti esempi di applicazione è raffigurata la produzione d'acqua calda sanitaria con relativo bollitore. Gli esempi di applicazione valgono anche per caldaie con produzione d'acqua calda sanitaria tramite scambiatore istantaneo integrato e caldaie con bollitore integrato. Il sensore temperatura bollitore viene quindi montato nella caldaia in fabbrica. Con pompa circuito di riscaldamento, equilibratore idraulico o separazione sistema Vedi pagina 44 Senza o con miscelatore Vedi pagina 21 Con miscelatore, equilibratore idraulico o separazione sistema Vedi pagina 50 3 Con miscelatore e equilibratore idraulico, senza/con separazione sistema Vedi pagina 27 Senza miscelatore o con miscelatore e equilibratore idraulico Vedi pagina 56 Senza/con miscelatore, kit sottostazione o separazione sistema Vedi pagina 33 Senza/con miscelatore, separazione sistema Vedi pagina VIESMANN Esempi di impianto

19 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) Sistema ad iniezione (solo Vitopend 200-W) Vedi pagina 39 Con miscelatore e equilibratore idraulico, senza/con separazione sistema Vedi pagina Un circuito di riscaldamento senza o con miscelatore Campo d'impiego Impianto di riscaldamento con un circuito di riscaldamento: A Circuito di riscaldamento a radiatori diretto ep B Circuito di riscaldamento a pavimento con regolazione rp Produzione d'acqua calda sanitaria mediante Vitopend o Vitodens finoa35kw: C Senza impianto solare D Con impianto solare Componenti principali & Caldaia a gas 1 Vitopend 200-W Caldaia a gas a condensazione 1 Vitodens 200-W, 222-W, 300-W, 333-F & Vitotronic 100 (per funzionamento a temperatura costante) 2 o Vitotronic 200 (per l'esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne) 2 & C: Produzione d'acqua calda sanitaria senza impianto solare: Bollitore qp (integrato per Vitodens 222-W, 333-F) Kit di allacciamento per bollitore (solo per Vitodens 200-W, Vitodens 200-W, 300-W) & D: Produzione d'acqua calda sanitaria con impianto solare (solo con Vitopend 200-W, Vitodens 200-W, 300-W): Bollitore bivalente qe Impianto solare wp Descrizione delle funzioni La pompa di circolazione incorporata nella caldaia 1 serve ad alimentare, tramite la valvola a 3 vie integrata, il circuito di riscaldamento ep/rp il bollitore qp/qe. B: La pompa circuito di riscaldamento da predisporre sul posto M2 rr serve ad alimentare il circuito di riscaldamento a pavimento rp.. Riscaldamento La valvola a 3 vie viene commutata in direzione del circuito di riscaldamento e la pompa di circolazione incorporata viene inserita. A: Circuito di riscaldamento senza miscelatore Funzionamento a temperatura costante La regolazione 2 della caldaia 1 comanda la temperatura acqua di caldaia in funzione della temperatura ambiente, (tramite termostato ambiente up/uq) (= temperatura di mandata del circuito di riscaldamento senza miscelatore ep). Alla richiesta da parte del termostato ambiente up/uq, la temperatura acqua di caldaia viene regolata sul valore nominale impostato. Esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne La regolazione 2 della caldaia 1 regola la temperatura acqua di caldaia in funzione delle condizioni climatiche esterne (= temperatura di mandata del circuito di riscaldamento senza miscelatore ep). B: Circuito di riscaldamento con miscelatore per esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne Il kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore rq regola la temperatura di mandata del circuito di riscaldamento a pavimento rp in funzione delle condizioni climatiche esterne. Il valore della temperatura acqua di caldaia viene aumentato della temperatura differenziale impostata sulla regolazione 2 della caldaia 1. La pompa circuito di riscaldamento da predisporre sul posto M2 rr del circuito di riscaldamento a pavimento rp viene comandata dal kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore rq. La notevole portata volumetrica del circuito di riscaldamento a pavimento rp dipendente dal suo dimensionamento viene compensata da un bypass regolabile. La temperatura massima del circuito di riscaldamento a pavimento rp viene limitata dal termostato di blocco rw. C: Produzione d'acqua calda sanitaria tramite caldaia Caldaia murale a gas, solo riscaldamento Se non viene raggiunto il valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria impostato sulla regolazione 2, lavalvolaa3vie viene commutata in direzione bollitore qp. Viene inserita la pompa di carico incorporata. La produzione d'acqua calda sanitaria ha luogo con dispositivo di precedenza durante le fasce orarie impostate sulla regolazione 2. La pompa di ricircolo qw viene allacciata al completamento 4, 5, 6 o 7. Caldaia murale a gas, con produzione d'acqua calda integrata Conrichiestaacquacaldaperiservizi(prelievo)lavalvolaa3vie viene commutata in direzione acqua calda (scambiatore di calore a piastre). Viene inserita la pompa di carico incorporata. La temperatura di erogazione viene regolata sul valore nominale impostato. I tempi per la funzione comfort possono essere impostati sull'orologio programmatore. 3 Esempi di impianto VIESMANN 21

20 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) 3 Caldaia con bollitore interno Se la temperatura rilevata dal sensore temperatura bollitore è inferiore al valore nominale preimpostato, la valvola a 3 vie viene commutata in direzione bollitore interno. Viene inserita la pompa di carico incorporata. Quando sul sensore temperatura bollitore e sul sensore temperatura di erogazione si raggiungono le temperature prestabilite, termina il riscaldamento. La pompa di carico bollitore e la valvola a 3 vie rimangono inserite ancora per 30 s. D: Produzione d'acqua calda sanitaria tramite l'impianto solare Se la differenza di temperatura tra sensore temperatura collettore S1 wq e sensore temperatura bollitore S2 qr è superiore alla differenza di temperatura d'inserimento, viene inserita la pompa del circuito solare R1 we e il bollitore qe viene riscaldato. La pompa del circuito solare R1 we viene disinserita in base ai seguenti criteri: & se non viene raggiunta la differenza di temperatura di spegnimento & se viene superato il limite elettronico di temperatura (max a 90 C) della regolazione Vitosolic 100 wr & al raggiungimento della temperatura impostata sul termostato di sicurezza qt (se presente) I requisiti per la funzione supplementare (vedi indicazioni per la progettazione Vitosol) vengono soddisfatti con la pompa di circolazione R2 qu. Esclusione integrazione riscaldamento La funzione è attiva solo se il BUS-KM è allacciato ai morsetti 7 e 8 della Vitosolic 100 wr. Mentre il bollitore qe viene riscaldato dall'impianto solare wp, la regolazione per impianti solari wr blocca l'integrazione del riscaldamento da parte della caldaia 1. Nell'indirizzo di codifica 67 della regolazione 2 viene immesso un 3º valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. Questo valore deve essere inferiore al 1º valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. Il bollitore qe viene riscaldato dalla caldaia 1 solo se da parte dell'impianto solare wp non viene raggiunto il 3 valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. 22 VIESMANN Esempi di impianto

21 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) Schema idraulico d'installazione 3 Esempi di impianto VIESMANN 23

22 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) Apparecchiature necessarie 3 Pos. Denominazione Articolo 1 Caldaia come listino prezzi Viessmann con Circuito di riscaldamento senza miscelatore ep: 2 regolazione per funzionamento a temperatura costante regolazione per esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne Circuito di riscaldamento con miscelatore rp: 2 Regolazione per esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne 3 Sensore temperatura esterna (ATS) (solo con esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne) Termostato ambiente/telecomando Funzionamento a temperatura costante uq Vitotrol 100, tipo UTA uw Vitotrol 100, tipo UTD Vitotrol 100, tipo UTD-RF Esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne zt Vitotrol 200 (utenza BUS-KM) zz Vitotrol 300 (utenza BUS-KM) C Produzione d'acqua calda sanitaria mediante caldaia 1 qp Bollitore e kit di allacciamento come listino prezzi Viessmann qq Sensore temperatura bollitore (STS) stato di fornitura kit di allacciamento qw Pompa ricircolo acqua calda sanitaria ZP sul posto D Produzione d'acqua calda sanitaria tramite l'impianto solare wp qe Bollitore bivalente e kit di allacciamento come listino prezzi Viessmann qq Sensore temperatura bollitore (STS) stato di fornitura kit di allacciamento qr Sensore temperatura bollitore SOL stato di fornitura Vitosolic 100 qt Termostato di sicurezza a riarmo manuale STB Z wp Collettori solari come listino prezzi Viessmann wr Vitosolic wq Sensore temperatura collettori COL stato di fornitura Vitosolic 100 ww Solar-Divicon we Pompa del circuito solare R1 stato di fornitura Solar-Divicon qz Dispositivo termostatico di miscelazione automatico qu Pompa di circolazione R2 (stratificazione) sul posto wt Ampliamento degli allacciamenti (necessario solo con allacciamento della pompa di circolazione qu (R2) e/o termostato di sicurezza a riarmo manuale qt esclusione dell'inte- grazione riscaldamento in impianti con regolazione circuito di caldaia senza BUS-KM) A Circuito di riscaldamento senza miscelatore ep B Circuito di riscaldamento con miscelatore rp rq Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore con servomotore integrato rt Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore con servomotore separato rt rw Termostato di blocco come termostato di massima per impianti di riscaldamento a pavimento come regolatore temperatura ad immersione come regolatore temperatura a bracciale re Sensore temperatura di mandata circuito di riscaldamento M2 Stato di fornitura kit di completamento rr Pompa circuito di riscaldamento M2 sul posto e Miscelatorea3vie come listino prezzi Viessmann Divicon modulare come listino prezzi Viessmann rt Servomotore separato come listino prezzi Viessmann 24 VIESMANN Esempi di impianto

23 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) Pos. Denominazione Articolo Accessori (opzionali) 4 Completamento interno H1 (con Vitodens 222-W/300-W/333-F, compreso nella fornitura) Completamento interno H Completamento esterno H Completamento esterno H Completamento esterno H4 (Vitotrol 100, tipo UTD uq per allacciamento tramite bassa tensione) zp Valvola magnetica esterna per gas liquido (solo con completamento interno H1) sul posto zq Blocco apparecchio d'espulsione aria (solo con completamento interno H2) sul posto zw Dispositivo segnalazione guasti (solo con completamento est. H1) sul posto ze Inserimento dall'esterno: sul posto blocco dall'esterno intervento dall'esterno commutazione dall'esterno del programma d'esercizio (solo con esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne) zr Valorenominaleesternoda0a10V(soloconcompletamentoesternoH1) sulposto zu Ricevitore segnale orario zi Distributore BUS-KM, solo in caso di più utenze BUS-KM Utenza BUS-KM: come listino prezzi Viessmann Completamento esterno H1 6 Completamento esterno H2 7 Vitotrol 200 zt Vitotrol 300 zz Vitocom 100 up Vitosolic 100 wz up Vitocom 100, tipo GSM come listino prezzi Viessmann zo Vitocom 200 tipo GP1 (incluso il modulo di comunicazione LON) Z Esempi di impianto VIESMANN 25

24 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) Schema elettrico d'installazione 3 26 VIESMANN Esempi di impianto

25 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) 3.3 Circuito di riscaldamento con miscelatore e equilibratore idraulico, senza o con separazione sistema Campo d'impiego Impianto di riscaldamento con circuito di riscaldamento a pavimento con regolazione rp: A Conmiscelatorea3vierZ: B Conmiscelatorea3vierZ: e separazione sistema ru Produzione d'acqua calda sanitaria mediante Vitopend o Vitodens finoa35kw: C Senza impianto solare D Con impianto solare Impostazioni Se la portata volumetrica complessiva del circuito di riscaldamento a pavimento rp, una volta dedotta la quantità convogliata dal bypass, è superiore alla portata volumetrica massima possibile della caldaia 1 (vedi tabella) occorrerà impiegare un equilibratore idraulico tp. Caldaia Portata volumetrica max. l/h Vitopend 200-W, da 10,9 a 30,3 kw 1070 Vitodens 200-W, 222-W, 4,8-19,0 kw 1200 Vitodens 200-W, 222-W, 6,5-26,0 kw 1400 Vitodens 200-W, 222-W, 8,8-35,0 kw 1600 Vitodens 300-W, 333-F, 3,8-13,0 kw 1000 Vitodens 300-W, 333-F, 3,8-19,0 kw 1200 Vitodens 300-W, 333-F, 5,2-26,0 kw 1400 Vitodens 300-W, 7,0-35,0 kw 1600 Componenti principali & Caldaia a gas con potere calorifico inferiore 1 Vitopend 200-W Caldaia a gas a condensazione 1 Vitodens 200-W, 222-W, 300-W, 333-F & Vitotronic 200 (per esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne) 2 & Equilibratore idraulico tp & Scambiatore di calore a piastre Vitotrans 100 (separazione sistema) ru & C: Produzione d'acqua calda sanitaria senza impianto solare: Bollitore qp (integrato per Vitodens 222-W, 333-F) Kit di allacciamento per bollitore (solo per Vitodens 200-W, Vitodens 200-W, 300-W) & D: Produzione d'acqua calda sanitaria con impianto solare (solo con Vitopend 200-W, Vitodens 200-W, 300-W): Bollitore bivalente qe Impianto solare wp Descrizione delle funzioni La pompa di circolazione incorporata nella caldaia 1 serve ad alimentare, tramite la valvola a 3 vie integrata, il circuito primario fino all'equilibratore idraulico tp il bollitore qp/qe. La pompa circuito di riscaldamento da predisporre sul posto M2 rr serve ad alimentare il circuito di riscaldamento a pavimento rp. B: La pompa di circolazione da predisporre sul posto rt alimenta il circuito primario dello scambiatore di calore a piastre (separazione sistema) ru. A/B: Riscaldamento La valvola a 3 vie viene commutata in direzione del circuito di riscaldamento e la pompa di circolazione incorporata viene inserita. Il kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore rq regola la temperatura di mandata del circuito di riscaldamento a pavimento rp in funzione delle condizioni climatiche esterne. Il valore della temperatura acqua di caldaia viene aumentato della temperatura differenziale impostata sulla regolazione 2 della caldaia 1. La pompa circuito di riscaldamento da predisporre sul posto M2 rr e la pompa di circolazione rt del circuito di riscaldamento a pavimento rp vengono comandate dal kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore rq. La notevole portata volumetrica del circuito di riscaldamento a pavimento rp dipendente dal suo dimensionamento viene compensata, per il circuito di riscaldamento senza separazione sistema C, da un bypass regolabile. La temperatura massima del circuito di riscaldamento a pavimento rp viene limitata dal termostato di blocco rw. C: Produzione d'acqua calda sanitaria tramite caldaia Caldaia murale a gas, solo riscaldamento Se non viene raggiunto il valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria impostato sulla regolazione 2, lavalvolaa3vie viene commutata in direzione bollitore qp. Viene inserita la pompa di carico incorporata. La produzione d'acqua calda sanitaria ha luogo con dispositivo di precedenza durante le fasce orarie impostate sulla regolazione 2. La pompa di ricircolo qw viene allacciata al completamento 4, 5, 6 o 7. Caldaia murale a gas, con produzione d'acqua calda integrata Conrichiestaacquacaldaperiservizi(prelievo)lavalvolaa3vie viene commutata in direzione acqua calda (scambiatore di calore a piastre). Viene inserita la pompa di carico incorporata. La temperatura di erogazione viene regolata sul valore nominale impostato. I tempi per la funzione comfort possono essere impostati sull'orologio programmatore. Caldaia con bollitore interno Se la temperatura rilevata dal sensore temperatura bollitore è inferiore al valore nominale preimpostato, la valvola a 3 vie viene commutata in direzione bollitore interno. Viene inserita la pompa di carico incorporata. Quando sul sensore temperatura bollitore e sul sensore temperatura di erogazione si raggiungono le temperature prestabilite, termina il riscaldamento. La pompa di carico bollitore e la valvola a 3 vie rimangono inserite ancora per 30 s. D: Produzione d'acqua calda sanitaria tramite l'impianto solare Se la differenza di temperatura tra sensore temperatura collettore S1 wq e sensore temperatura bollitore S2 qr è superiore alla differenza di temperatura d'inserimento, viene inserita la pompa del circuito solare R1 we e il bollitore qe viene riscaldato. La pompa del circuito solare R1 we viene disinserita in base ai seguenti criteri: & se non viene raggiunta la differenza di temperatura di spegnimento & se viene superato il limite elettronico di temperatura (max a 90 C) della regolazione Vitosolic 100 wr & al raggiungimento della temperatura impostata sul termostato di sicurezza qt (se presente) I requisiti per la funzione supplementare (vedi indicazioni per la progettazione Vitosol) vengono soddisfatti con la pompa di circolazione R2 qu. 3 Esempi di impianto VIESMANN 27

26 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) Esclusione integrazione riscaldamento La funzione è attiva solo se il BUS-KM è allacciato ai morsetti 7 e 8 della Vitosolic 100 wr. Mentre il bollitore qe viene riscaldato dall'impianto solare wp, la regolazione per impianti solari wr blocca l'integrazione del riscaldamento da parte della caldaia 1. Nell'indirizzo di codifica 67 della regolazione 2 viene immesso un 3º valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. Questo valore deve essere inferiore al 1º valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria. Il bollitore qe viene riscaldato dalla caldaia 1 solo se da parte dell'impianto solare wp non viene raggiunto il 3 valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria VIESMANN Esempi di impianto

27 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) Schema idraulico d'installazione 3 Esempi di impianto VIESMANN 29

28 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) Apparecchiature necessarie 3 Pos. Denominazione Articolo 1 Caldaia come listino prezzi Viessmann con 2 Regolazione per esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne 3 Sensore temperatura esterna (ATS) (solo con esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne) 4 Completamento interno H1 (con Vitodens 222-W/300-W/333-F, compreso nella fornitura) Completamento interno H Completamento esterno H Completamento esterno H C Produzione d'acqua calda sanitaria mediante caldaia 1 qp Bollitore e kit di allacciamento come listino prezzi Viessmann qq Sensore temperatura bollitore (STS) stato di fornitura kit di allacciamento qw Pompa ricircolo acqua calda sanitaria ZP sul posto D Produzione d'acqua calda sanitaria tramite l'impianto solare wp qe Bollitore bivalente e kit di allacciamento come listino prezzi Viessmann qq Sensore temperatura bollitore (STS) stato di fornitura kit di allacciamento qr Sensore temperatura bollitore SOL stato di fornitura Vitosolic 100 qt Termostato di sicurezza a riarmo manuale STB Z wp Collettori solari come listino prezzi Viessmann wr Vitosolic wq Sensore temperatura collettori COL stato di fornitura Vitosolic 100 ww Solar-Divicon we Pompa del circuito solare R1 stato di fornitura Solar-Divicon qz Dispositivo termostatico di miscelazione automatico qu Pompa di circolazione R2 (stratificazione) sul posto wt Ampliamento degli allacciamenti (necessario solo con allacciamento della pompa di circolazione qu (R2) e/o termostato di sicurezza a riarmo manuale qt esclusione dell'inte- grazione riscaldamento in impianti con regolazione circuito di caldaia senza BUS-KM) A/B Circuito di riscaldamento a pavimento rp rq Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore con servomotore integrato rz Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore con servomotore separato rz rw Termostato di blocco come termostato di massima per impianti di riscaldamento a pavimento come regolatore temperatura ad immersione come regolatore temperatura a bracciale re Sensore temperatura di mandata circuito di riscaldamento M2 Stato di fornitura kit di completamento rr Pompa circuito di riscaldamento M2 sul posto e Miscelatorea3vie come listino prezzi Viessmann Divicon modulare come listino prezzi Viessmann rt Pompa di circolazione sul posto rz Servomotore separato come listino prezzi Viessmann B Con separazione sistema ru ru Scambiatore di calore a piastre Vitotrans 100 per la separazione sistema come listino prezzi Viessmann A/B Per l'impiego di un equilibratore idraulico tp tp Equilibratore idraulico in abbinamento al Divicon modulare Equilibratore idraulico vedi listino prezzi Vitoset tq Sensore temperatura di mandata per equilibratore idraulico VIESMANN Esempi di impianto

29 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) Pos. Denominazione Articolo Accessori (opzionali) zp Valvola magnetica esterna per gas liquido (solo con completamento interno H1) sul posto zq Blocco apparecchio d'espulsione aria (solo con completamento interno H2) sul posto zw Dispositivo segnalazione guasti (solo con completamento est. H1) sul posto ze Inserimento dall'esterno: sul posto blocco dall'esterno intervento dall'esterno commutazione dall'esterno del programma d'esercizio (solo con esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne) zr Valorenominaleesternoda0a10V(soloconcompletamentoesternoH1) sulposto zt Vitotrol 200 (utenza BUS-KM) zz Vitotrol 300 (utenza BUS-KM) zu Ricevitore segnale orario zi Distributore BUS-KM, solo in caso di più utenze BUS-KM Utenza BUS-KM: come listino prezzi Viessmann Completamento esterno H1 6 Completamento esterno H2 7 Vitotrol 200 zt Vitotrol 300 zz Vitocom 100 up Vitosolic 100 wz up Vitocom 100, tipo GSM come listino prezzi Viessmann zo Vitocom 200 tipo GP1 (incluso il modulo di comunicazione LON) Z Esempi di impianto VIESMANN 31

30 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) Schema elettrico d'installazione 3 32 VIESMANN Esempi di impianto

31 Caldaie murali, da 3,8 a 35 kw (continua) 3.4 Un circuito di riscaldamento diretto e un circuito di riscaldamento con miscelatore, senza o con kit sottostazione o separazione sistema Campo d'impiego Impianto di riscaldamento con due circuiti di riscaldamento: A/B/C Circuito di riscaldamento a radiatori diretto ep A Circuito di riscaldamento a pavimento con regolazione rp con miscelatore a 3 vie rt B Circuito di riscaldamento a pavimento con regolazione rp con kit sottostazione con miscelatore ru (comprende miscelatore a 3 vie rt e separazione sistema rz) C Circuito di riscaldamento a pavimento con regolazione rp con miscelatore a 3 vie rt e separazione sistema rz in caso di tubi non permeabile ai gas (DIN 4726) Produzione d'acqua calda sanitaria mediante Vitopend o Vitodens finoa35kw: D Senza impianto solare E Con impianto solare Impostazioni 1. La portata volumetrica (resa) del circuito di riscaldamento a radiatori ep è superiore almeno del 30 % alla portata volumetrica del circuito di riscaldamento a pavimento rp. 2. La portata volumetrica complessiva di entrambi i circuiti di riscaldamento ep/rp, una volta dedotta la quantità convogliata dal bypass del circuito di riscaldamento a pavimento rp, èinferiore alla portata volumetrica massima possibile della caldaia 1 (vedi tabella). Caldaia Portata volumetrica max. l/h Vitopend 200-W, da 10,9 a 30,3 kw 1070 Vitodens 200-W, 222-W, 4,8-19,0 kw 1200 Vitodens 200-W, 222-W, 6,5-26,0 kw 1400 Vitodens 200-W, 222-W, 8,8-35,0 kw 1600 Vitodens 300-W, 333-F, 3,8-13,0 kw 1000 Vitodens 300-W, 333-F, 3,8-19,0 kw 1200 Vitodens 300-W, 333-F, 5,2-26,0 kw 1400 Vitodens 300-W, 7,0-35,0 kw 1600 Avvertenza Se la portata volumetrica complessiva di entrambi i circuiti di riscaldamento ep/rp, una volta dedotta la quantità convogliata dal bypass, è superiore alla portata volumetrica massima possibile della caldaia 1 (vedi tabella) occorrerà impiegare un equilibratore idraulico (vedi ulteriori esempi di applicazione). Gli equilibratori idraulici sono disponibili in abbinamento a Divicon modulare o singolarmente come accessori. Vedi listino prezzi Viessmann o listino prezzi Vitosol. Avvertenza per il dimensionamento della separazione sistema rz: La perdita di carico lato secondario dello scambiatore di calore a piastre rz (separazione sistema) deve essere alla perdita di caricodelmiscelatorea3viert (priorità nella regolazione del miscelatore). Componenti principali & Caldaia a gas con potere calorifico inferiore 1 Vitopend 200-W Caldaia a gas a condensazione 1 Vitodens 200-W, 222-W, 300-W, 333-F & Vitotronic 200 (per esercizio in funzione delle condizioni climatiche esterne) 2 & B: Kit sottostazione con miscelatore ru (solo con Vitopend 200-W, Vitodens 200-W, 300-W) Collettore circuito di riscaldamento separato & C: Scambiatore di calore a piastre Vitotrans 100 (separazione sistema) rz (con kit sottostazione con miscelatore ru compreso nella fornitura) & D: Produzione d'acqua calda sanitaria senza impianto solare: Bollitore qp (integrato per Vitodens 222-W, 333-F) Kit di allacciamento per bollitore (solo per Vitodens 200-W, Vitodens 200-W, 300-W) & E: Produzione d'acqua calda sanitaria con impianto solare (solo con Vitopend 200-W, Vitodens 200-W, 300-W): Bollitore bivalente qe Impianto solare wp Descrizione delle funzioni La pompa di circolazione incorporata nella caldaia 1 serve ad alimentare, tramite la valvola a 3 vie integrata, il circuito di riscaldamento a radiatori ep, il circuito di riscaldamento a radiatori ep e il circuito primario dello scambiatore di calore a piastre (separazione sistema) rz il bollitore qp/qe. La pompa circuito di riscaldamento M2 rr serveadalimentareil circuito di riscaldamento a pavimento rp. A/B/C: Riscaldamento La valvola a 3 vie viene commutata in direzione circuiti di riscaldamento e la pompa di circolazione incorporata viene inserita. Circuito di riscaldamento senza miscelatore La regolazione 2 della caldaia 1 regola la temperatura acqua di caldaia in funzione delle condizioni climatiche esterne (= temperatura di mandata del circuito di riscaldamento senza miscelatore ep). Circuito di riscaldamento con miscelatore Il kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore rq regola la temperatura di mandata del circuito di riscaldamento a pavimento rp in funzione delle condizioni climatiche esterne. Il valore della temperatura acqua di caldaia viene aumentato della temperatura differenziale impostata sulla regolazione 2 della caldaia 1. La pompa circuito di riscaldamento M2 rr del circuito di riscaldamento a pavimento rp viene comandata dal kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore rq (con kit sottostazione con miscelatore ru compresa nella fornitura). La notevole portata volumetrica del circuito di riscaldamento a pavimento rp dipendente dal suo dimensionamento viene compensata da un bypass regolabile. La temperatura massima del circuito di riscaldamento a pavimento rp viene limitata dal termostato di blocco rw. D: Produzione d'acqua calda sanitaria tramite caldaia Caldaia murale a gas, solo riscaldamento Se non viene raggiunto il valore nominale della temperatura acqua calda sanitaria impostato sulla regolazione 2, lavalvolaa3vie viene commutata in direzione bollitore qp. Viene inserita la pompa di carico incorporata. 3 Esempi di impianto VIESMANN 33

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOSOLIC 200. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOSOLIC 200. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Regolazione elettronica a temperatura differenziale Vitosolic 00 Avvertenze sulla validità all'ultima pagina VITOSOLIC 00 5/009

Dettagli

VIESMANN SOLARE TERMICO. Esempi di impianto. Schemi di impianto con Vitosolic 200, tipo SD4

VIESMANN SOLARE TERMICO. Esempi di impianto. Schemi di impianto con Vitosolic 200, tipo SD4 VIESA SOLARE TERICO Esempi di impianto Schemi di impianto con Vitosolic 200, tipo SD4 4/2014 Indice Indice 1. Produzione d'acqua calda sanitaria con bollitore bivalente e integrazione riscaldamento con

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOSOLIC 200. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOSOLIC 200. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Regolazione elettronica a temperatura differenziale Vitosolic 200 Tipo SD4 Avvertenze sulla validità all'ultima pagina VITOSOLIC

Dettagli

VIESMANN VITOSORP 200-F Tipo D2RA

VIESMANN VITOSORP 200-F Tipo D2RA VIESA VITOSORP 00-F Tipo DRA Esempi di impianto Esempi scelti di impianto 9/0 Indice Indice. Vitosorp 00-F con un circuito di riscaldamento senza miscelatore e due circuiti di riscaldamento con miscelatore,

Dettagli

VIESMANN VITOSOLIC. Foglio dati tecnici Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VITOSOLIC 100 VITOSOLIC 200. Regolazione per sistemi solari

VIESMANN VITOSOLIC. Foglio dati tecnici Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VITOSOLIC 100 VITOSOLIC 200. Regolazione per sistemi solari VIESMANN VITOSOLIC Regolazione per sistemi solari Foglio dati tecnici Articoli e prezzi: vedi listino prezzi Indicazione per l'archiviazione: raccoglitore Vitotec, indice 13 VITOSOLIC 100 Regolazione elettronica

Dettagli

VITODENS 343-F. Caldaia compatta a gas a condensazione per abbinamento a impianto solare da 3,8 a 19,0 kw. Vitodens 343-F 2.10 2.

VITODENS 343-F. Caldaia compatta a gas a condensazione per abbinamento a impianto solare da 3,8 a 19,0 kw. Vitodens 343-F 2.10 2. Caldaia compatta a gas a condensazione per abbinamento a impianto solare da 3,8 a 19,0 kw I prezzi si intendono IVA esclusa 4/2010 Vitodens 343-F Tipo FB3B Caldaia compatta a gas a condensazione per abbinamento

Dettagli

VITODENS 333-F. Caldaia a gas a condensazione compatta da 3,8 a 26,0 kw. Vitodens 333-F 2.9 2.9 1 4/2010 5811 655-1. I prezzi si intendono IVA esclusa

VITODENS 333-F. Caldaia a gas a condensazione compatta da 3,8 a 26,0 kw. Vitodens 333-F 2.9 2.9 1 4/2010 5811 655-1. I prezzi si intendono IVA esclusa Caldaia a gas a condensazione compatta da 3,8 a 26,0 kw I prezzi si intendono IVA esclusa 4/2010 Vitodens 333-F Caldaia a gas a condensazione compatta, con bruciatore a gas modulante MatriX, per funzionamento

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOTRONIC 300-K. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOTRONIC 300-K. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMA Vitotronic 00 Tipo GCB Regolazione digitale circuito di caldaia Vitotronic 00-K Tipo MWB Regolazione digitale di sequenza in

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCAL 300-A. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCAL 300-A. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitocal 300-A Tipo AWC-I-M, AW-O-M Pompa di calore compatta con servomotore elettrico (230 V~) Avvertenze sulla validità all'ultima

Dettagli

VIESMANN. Foglio dati tecnici. VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 6.5 a 35 kw. VITODENS 100-W modello WB1C

VIESMANN. Foglio dati tecnici. VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 6.5 a 35 kw. VITODENS 100-W modello WB1C VIESMANN VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 6.5 a 35 kw Foglio dati tecnici Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VITODENS 100-W modello WB1C Caldaia murale a gas a condensazione con

Dettagli

VITODENS 100-E Caldaia murale a gas a condensazione per installazione ad incasso o a balcone da 7.9 a 26.0 kw

VITODENS 100-E Caldaia murale a gas a condensazione per installazione ad incasso o a balcone da 7.9 a 26.0 kw VITODENS 100-E Caldaia murale a gas a condensazione per installazione ad incasso o a balcone da 7.9 a 6.0 kw VITODENS 100-E Tipo AB1B Caldaia murale a gas a condensazione versione per installazione ad

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOLIGNO 100-S. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOLIGNO 100-S. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMA Vitoligno 100-S Tipo VL1B Caldaia a legna a gassificazione per legna in ciocchi fino a 50 cm di lunghezza Avvertenze sulla validità

Dettagli

VIESMANN. VITODENS Caldaia a gas a condensazione da 1,9 a 35,0 kw. Indicazioni per la progettazione. VITODENS 222-F Tipo FS2B

VIESMANN. VITODENS Caldaia a gas a condensazione da 1,9 a 35,0 kw. Indicazioni per la progettazione. VITODENS 222-F Tipo FS2B VIESMANN VITODENS Caldaia a gas a condensazione da 1,9 a 35,0 kw Indicazioni per la progettazione VITODENS 222-F Tipo FS2B Caldaia a gas a condensazione compatta, da 4,8 a 35,0 kw, per gas metano e gas

Dettagli

VIESMANN VITOCELL 100-L Bollitore per impianti di produzione acqua calda sanitaria in sistema ad accumulo

VIESMANN VITOCELL 100-L Bollitore per impianti di produzione acqua calda sanitaria in sistema ad accumulo VIESMANN VITOCELL 100-L Bollitore per impianti di produzione acqua calda sanitaria in sistema ad accumulo Foglio dati tecnici Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VITOCELL 100-L Tipo CVL Bollitore verticale

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1. Avvertenze sulla sicurezza

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1. Avvertenze sulla sicurezza Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1 per Vitocell 100-W, tipo CVUC-A Avvertenze sulla sicurezza Si prega di

Dettagli

VIESMANN. VITOCAL Pompe di calore terra/acqua e pompe di calore acqua/acqua monostadio e bistadio, da 89 a 290 kw. Indicazioni per la progettazione

VIESMANN. VITOCAL Pompe di calore terra/acqua e pompe di calore acqua/acqua monostadio e bistadio, da 89 a 290 kw. Indicazioni per la progettazione VISMANN VITOCAL Pompe di calore terra/acqua e pompe di calore acqua/acqua monostadio e bistadio, da 89 a 290 kw Indicazioni per la progettazione Pompe di calore con compressore ad azionamento elettrico

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMNN Completamento E1 vvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza per evitare pericoli e danni

Dettagli

VIESMANN VITODENS 200-W VITOMODUL 200-W Caldaia a gas a condensazione da 17,0 a 105,0 kw come impianto a più caldaie fino a 840,0 kw

VIESMANN VITODENS 200-W VITOMODUL 200-W Caldaia a gas a condensazione da 17,0 a 105,0 kw come impianto a più caldaie fino a 840,0 kw VIESMNN VITODENS 200-W VITOMODUL 200-W Caldaia a gas a condensazione da 17,0 a 105,0 kw come impianto a più caldaie fino a 840,0 kw Indicazioni per la progettazione VITODENS 200-W Tipo W2C Caldaia murale

Dettagli

Lista di controllo per la messa in servizio

Lista di controllo per la messa in servizio Sempre al tuo fianco Lista di controllo per la messa in servizio Thesi R Condensing 45 kw - 65 kw Tecnico abilitato Sede dell impianto Tecnico del Servizio di Assistenza Clienti Nome Nome Nome Via/n.

Dettagli

FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170)

FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170) FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170) Caldaia a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria in abbinamento ad un sistema

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOLIGNO 300-P. per il personale specializzato. Vitoligno 300-P Tipo VL3B Caldaia a pellet in legno

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOLIGNO 300-P. per il personale specializzato. Vitoligno 300-P Tipo VL3B Caldaia a pellet in legno Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitoligno 300-P Tipo VL3B Caldaia a pellet in legno Avvertenze sulla validità all'ultima pagina VITOLIGNO 300-P 6/2011 Da conservare! Avvertenze

Dettagli

VIESMANN VITOCAL 222-S tipo AWT-AC 221.A04 - A13, B10, B13 VITOCAL 242-S tipo AWT-AC 241.A04 - A13, B10, B13. Esempi di impianto

VIESMANN VITOCAL 222-S tipo AWT-AC 221.A04 - A13, B10, B13 VITOCAL 242-S tipo AWT-AC 241.A04 - A13, B10, B13. Esempi di impianto VIESA VITOCA -S tipo AWT-AC.A0 - A, B0, B VITOCA -S tipo AWT-AC.A0 - A, B0, B Esempi di impianto 578 8 IT /0 Indice Indice. ID 6055_0_0 Vitocal -S/-S, tipo AWT-AC un circuito di riscaldamento senza miscelatore,

Dettagli

Foglio dati tecnici VITOSOLAR 300-F. Articoli e prezzi: vedi listino prezzi

Foglio dati tecnici VITOSOLAR 300-F. Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VIESMANN VITOSOLAR 300-F Caldaia compatta per produzione d'acqua calda sanitaria tramite impianto solare e integrazione del riscaldamento con caldaia a gas a condensazione solo riscaldamento Vitodens 300-W

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCAL 300-A. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCAL 300-A. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitocal 300-A Tipo AWC-I, AW-O Pompa di calore compatta con servomotore elettrico Avvertenze sulla validità all'ultima pagina

Dettagli

VIESMANN. VITOCAL Pompe di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw. Indicazioni per la progettazione VITOCAL 222-S VITOCAL 200-S

VIESMANN. VITOCAL Pompe di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw. Indicazioni per la progettazione VITOCAL 222-S VITOCAL 200-S VIESMANN VITOCAL Pompe di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw Indicazioni per la progettazione Pompe di calore con compressore ad azionamento elettrico in struttura split con unità esterna

Dettagli

VIESMANN. VITODENS Caldaia a gas a condensazione 1,9-35,0 kw. Indicazioni per la progettazione. VITODENS 200-W Tipo B2HA, B2KA

VIESMANN. VITODENS Caldaia a gas a condensazione 1,9-35,0 kw. Indicazioni per la progettazione. VITODENS 200-W Tipo B2HA, B2KA VIESMNN VITODENS Caldaia a gas a condensazione 1,9-35,0 kw Indicazioni per la progettazione VITODENS 200-W Tipo B2H, B2K Caldaia murale a gas a condensazione, da 3,2 a 35,0 kw, per gas metano e gas liquido

Dettagli

Manuale degli schemi THE FUTURE OF ENERGY. www.sonnenkraft.com

Manuale degli schemi THE FUTURE OF ENERGY. www.sonnenkraft.com Manuale degli schemi THE FUTURE OF ENERGY www.sonnenkraft.com Avvertenza: con la presente versione, tutti i manuali DEGLI schemi anteriori alla vers. n. 061018-sm-I perdono di validità! THE FUTURE OF ENERGY

Dettagli

Sistemi modulari per la gestione dell energia

Sistemi modulari per la gestione dell energia 860 L/h 1.290 L/h Sistemi modulari per la gestione dell energia 128525 (28 mm) Staffa di sostegno 0266/M Connessioni opzionali: - Raccordi per tubo rame (18, 22 e 28 mm) - Valvole di isolamento 0266/M

Dettagli

Termoregolazione, a sistema BUS, dedicata unicamente alle caldaie ZBR 50/65/98-2 198. Cronotermostati ambiente ON/OFF 199

Termoregolazione, a sistema BUS, dedicata unicamente alle caldaie ZBR 50/65/98-2 198. Cronotermostati ambiente ON/OFF 199 indice pag., a sistema BUS, dedicata unicamente alle caldaie ZBR 50/65/98-2 198 Cronotermostati ambiente ON/OFF 199 Cronotermostati ambiente modulanti 199 Cronotermostati ambiente modulanti per caldaie

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOCROSSAL 300. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOCROSSAL 300. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Vitocrossal 300 Tipo CM3 Caldaia a gas a condensazione con bruciatore ad irraggiamento MatriX VITOCROSSAL 300 11/2014 Conservare dopo il

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI La combustione che avviene nelle caldaie tradizionali é in grado di sfruttare, trasformandola in calore, solo una parte dell energia contenuta nel combustibile, mentre il resto viene disperso dal camino.

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 300-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 300-W. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 300-W Tipo WB3C, da 3,8 a 35,0 kw Caldaia murale a gas a condensazione Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze sulla validità

Dettagli

EVOLUZIONE DEL MERCATO I ruoli

EVOLUZIONE DEL MERCATO I ruoli EVOLUZIONE DEL MERCATO I ruoli Privato Esigente ed informato Installatore/progettista Professionale e in grado di proporre soluzioni di qualità per le esigenze del cliente Direttive/normative Requisiti

Dettagli

ixcondens 35C/IT (M) (cod. 00916340)

ixcondens 35C/IT (M) (cod. 00916340) ixcondens 35C/IT (M) (cod. 00916340) Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. Corpo caldaia lamellare in alluminio

Dettagli

IMPIANTI TERMICI. Gli impianti termici o di riscaldamento sono i sistemi più diffusi per modificare le condizioni di benessere

IMPIANTI TERMICI. Gli impianti termici o di riscaldamento sono i sistemi più diffusi per modificare le condizioni di benessere IMPIANTI TERMICI Gli impianti termici o di riscaldamento sono i sistemi più diffusi per modificare le condizioni di benessere Secondo lutenza da servire gli impianti di riscaldamento si dividono in: IMPIANTI

Dettagli

Mensola per regolazione Vitotronic

Mensola per regolazione Vitotronic Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Mensola per regolazione Vitotronic Generatore a gasolio/gas a bassa pressione Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Vitocal 300-G, tipo BW 301.A21 - A45, BWS 301.A21 - A45. 3.1 Descrizione del prodotto. Vantaggi. Stato di fornitura tipo BW

Vitocal 300-G, tipo BW 301.A21 - A45, BWS 301.A21 - A45. 3.1 Descrizione del prodotto. Vantaggi. Stato di fornitura tipo BW Vitocal -G, tipo BW 1.A21 - A4, BWS 1.A21 - A4.1 Descrizione del prodotto Vantaggi A Regolazione digitale della pompa di calore in funzione delle condizioni climatiche esterne Vitotronic B Condensatore

Dettagli

VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw

VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw VITODENS 100-W Tipo WB1B Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35.0 kw Per gas metano e gas liquido VTP 100-W WB1B 06/008 VTD

Dettagli

VITOPEND 100-W Caldaia murale a gas tradizionale ad elevato comfort sanitario con produzione d acqua calda integrata da 10.

VITOPEND 100-W Caldaia murale a gas tradizionale ad elevato comfort sanitario con produzione d acqua calda integrata da 10. VITOPEND 00W Caldaia murale a gas tradizionale ad elevato comfort sanitario con produzione d acqua calda integrata da 0.5 a 3 VITOPEND 00W Tipo WHKB Caldaia murale a gas ad elevato comfort sanitario nella

Dettagli

ixcondens 25C/IT (M) (cod. 00916330)

ixcondens 25C/IT (M) (cod. 00916330) ixcondens 25C/IT (M) (cod. 00916330) Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento e per la produzione di acqua calda sanitaria. Corpo caldaia lamellare in

Dettagli

Luna3 Comfort Max. Caldaie murali a gas con mini accumulo. Controllo remoto programmabile con termoregolazione. (secondo DL 311/06)

Luna3 Comfort Max. Caldaie murali a gas con mini accumulo. Controllo remoto programmabile con termoregolazione. (secondo DL 311/06) Luna3 Comfort Max Controllo remoto programmabile con termoregolazione m o d u l a n t e (secondo DL 311/6) D I S E R I E Caldaie murali a gas con mini accumulo Massime prestazioni in sanitario 15. lt d

Dettagli

EOLO Extra kw HP Pensile a condensazione con recuperatore di calore, per impianti ad alta temperatura. Pre Sales Dept.

EOLO Extra kw HP Pensile a condensazione con recuperatore di calore, per impianti ad alta temperatura. Pre Sales Dept. EOLO Extra kw HP Pensile a condensazione con recuperatore di calore, per impianti ad alta temperatura Nuovi modelli Immergas amplia la propria gamma di caldaie a condensazione con le versioni EOLO Extra

Dettagli

Caldaia murale compatta. Display multifunzione digitale. Vaso espansione maggiorato Prese analisi combustione esterne M U G E R

Caldaia murale compatta. Display multifunzione digitale. Vaso espansione maggiorato Prese analisi combustione esterne M U G E R EGIS PLUS 24 CF 24 FF Caldaia murale compatta Display multifunzione digitale TECNOLOGIA A DOPPIO SCAMBIATORE Vaso espansione maggiorato Prese analisi combustione esterne Pressostato di MINIMA INTEGRATO

Dettagli

Tabella dati di prodotto per il consumo energetico 202. Cronotermostati ambiente ON/OFF 203

Tabella dati di prodotto per il consumo energetico 202. Cronotermostati ambiente ON/OFF 203 indice pag. Tabella dati di prodotto per il consumo energetico 202 Cronotermostati ambiente ON/OFF 203 Cronotermostati ambiente modulanti per caldaie munite di Bosch Heatronic 3 203 Termostato ambiente

Dettagli

NUOVI PRODOTTI LINEA RESIDENZIALE

NUOVI PRODOTTI LINEA RESIDENZIALE CALDAIA MODULARE A CONDENSAZIONE VANTAGGI ALTO CONTENUTO D ACQUA RISPETTO A CALDAIE MURALI E BASAMENTO A BASSO CONTENUTO Bassissimi carichi termici maggiore durata nel tempo Drastica riduzione cicli di

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 200-W Tipo WB2B, da 4,8 a 35,0 kw Caldaia a gas a condensazione, da parete Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze sulla

Dettagli

ixincondens 25T/IT (M) (cod. 00916350)

ixincondens 25T/IT (M) (cod. 00916350) ixincondens 25T/IT (M) (cod. 00916350) Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento (mod. T - C) e la produzione di acqua calda sanitaria (mod. C). Funzionamento

Dettagli

GENERATORI A CONDENSAZIONE PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO GAMMA RENDIMENTI INSTALLAZIONE APPLICAZIONI IMPIANTISTICHE

GENERATORI A CONDENSAZIONE PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO GAMMA RENDIMENTI INSTALLAZIONE APPLICAZIONI IMPIANTISTICHE GENERATORI A CONDENSAZIONE PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO GAMMA RENDIMENTI INSTALLAZIONE APPLICAZIONI IMPIANTISTICHE Le possibilità impiantistiche legate all utilizzo delle caldaie a condensazione OBIETTIVI

Dettagli

Caldaie murali a condensazione. Prime HT

Caldaie murali a condensazione. Prime HT Caldaie murali a condensazione Prime HT I vantaggi della condensazione La tecnica della condensazione rappresenta sicuramente l innovazione più recente nel campo del riscaldamento e della produzione di

Dettagli

IL COLLEGAMENTO IDRAULICO RACCOMANDAZIONI ED ESEMPI DI IMPIANTO

IL COLLEGAMENTO IDRAULICO RACCOMANDAZIONI ED ESEMPI DI IMPIANTO IL COLLEGAMENTO IDRAULICO RACCOMANDAZIONI ED ESEMPI DI IMPIANTO RACCOMANDAZIONI E consigliabile applicare schemi semplici e di provata efficacia e dotare il sistema di elementi utili a verificare il buon

Dettagli

Mantello unico di colore bianco. Cruscotto con pulsanti a vista e idrometro analogico.

Mantello unico di colore bianco. Cruscotto con pulsanti a vista e idrometro analogico. Segmento Medio Segmento Top Mantello unico di colore bianco. Cruscotto con pulsanti a vista e idrometro analogico. Mantello unico di colore bianco. Cruscotto con pulsanti a vista e idrometro digitale.

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 200-W Tipo WB2C, 45 e 60 kw Caldaia murale a gas a condensazione Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze sulla validità

Dettagli

VITOTRONIC. Regolazioni digitali per caldaie murali e a basamento

VITOTRONIC. Regolazioni digitali per caldaie murali e a basamento VITOTRONIC Regolazioni digitali per caldaie murali e a basamento La gestione razionale dell'impianto richiede intelligenza Vitotronic: gestione oculata dell'energia per impianti di qualsiasi dimensione

Dettagli

Caldaie murali a gas. Serie. gioia

Caldaie murali a gas. Serie. gioia Caldaie murali a gas Serie gioia Serie gioia GRUPPI TERMICI MURALI A gas Speciale scambiatore di calore che permette di ottenere rendimenti nominali che oscillano dal 90,4% al 94,5% a seconda dei modelli.

Dettagli

Colibrì Young CA e CA K

Colibrì Young CA e CA K CALDAIE MURALI TRADIZIONALI E A CONDENSAZIONE Colibrì Young CA e CA K con produzione ACS istantanea Low NOx Minimo Ingombro 100% Produzione ACS istantanea La soluzione ottimale per risparmio e benessere

Dettagli

Edition 2011 L ULTIMA EVOLUZIONE DELLA CALDAIA A CONDENSAZIONE DOC00119/05.11

Edition 2011 L ULTIMA EVOLUZIONE DELLA CALDAIA A CONDENSAZIONE DOC00119/05.11 Edition 2011 L ULTIMA EVOLUZIONE DELLA CALDAIA A CONDENSAZIONE L integrazione SOLARE TOTALE DOC00119/05.11 Generatore di calore termosolare da incasso premiscelato a condensazione ad integrazione solare

Dettagli

LCD DISPLAY SCAMBIATORE PRIMARIO IN LEGA DI ALLUMINIO SCAMBIATORE SANITARIO A PIASTRE PRESSOSTATO DI MINIMA DETRAZIONE FISCALE MADE IN ITALY

LCD DISPLAY SCAMBIATORE PRIMARIO IN LEGA DI ALLUMINIO SCAMBIATORE SANITARIO A PIASTRE PRESSOSTATO DI MINIMA DETRAZIONE FISCALE MADE IN ITALY CALDAIE A CONDENSAZIONE 35KW EGIS PREMIUM 24 FF Caldaia murale compatta a condensazione LCD DISPLAY SCAMBIATORE PRIMARIO IN LEGA DI ALLUMINIO SCAMBIATORE SANITARIO A PIASTRE PRESSOSTATO DI MINIMA FUNZIONAMENTO

Dettagli

perfisol hybrid duo CAldAiA A basamento A CoNdeNsAZioNe CoN ACs solare integrato ComBinazione Caldaia + Solare

perfisol hybrid duo CAldAiA A basamento A CoNdeNsAZioNe CoN ACs solare integrato ComBinazione Caldaia + Solare perfisol hybrid duo CAldAiA A basamento A CoNdeNsAZioNe CoN ACs solare integrato ComBinazione Caldaia + Solare SolUzione «TUTTo integrato» Per nuovo o ristrutturazione perfisol hybrid duo LA PERFETTA UNIONE

Dettagli

ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento

ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento 66 ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento VANTAGGI E CARATTERISTICHE GENERALI PREDISPOSTA PER FUNZIONAMENTO INDIPENDENTE O IN CASCATA ARES Condensing 32 può essere

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 242-F. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 242-F. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 242-F Tipo FB2A Caldaia compatta a condensazione da 4,8 a 26 kw versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze sulla

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 343-F. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 343-F. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 343-F Tipo FB3B, da 3,8 a 19 kw Caldaia a gas a condensazione compatta solare Versione a gas metano e a gas liquido

Dettagli

FUTURIA LE 28 PLUS/IT (M) (cod. 00918250)

FUTURIA LE 28 PLUS/IT (M) (cod. 00918250) FUTURIA LE 28 PLUS/IT (M) (cod. 00918250) Caldaia a condensazione a basamento, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento e per la produzione di acqua calda sanitaria. Funzionamento

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Box NC con e senza miscelatore. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Box NC con e senza miscelatore. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Box NC con e senza miscelatore Per le seguenti pompe di calore: Tipo BWC 201.A06 - A17 Tipo BWC 221.A06 - A17 Tipo BWC 241.A06 - A17 Tipo

Dettagli

CALDAIE MURALI A CONDENSAZIONE HEVA

CALDAIE MURALI A CONDENSAZIONE HEVA CALDAIE MURALI A CONDENSAZIONE HEVA Sistemi Integrati MultiEnergia Caldaie murali a condensazione HEVA La nuova gamma di prodotto Thermital, HEVA, è una serie di caldaie murali a condensazione a 4 stelle

Dettagli

Multi Heat - Solo Innova

Multi Heat - Solo Innova Multi Heat - Solo Innova Caldaie per biocombustibili ad alta efficienza Indice Caldaie a biocombustibile 3 Multi Heat 4 Solo Innova 6 Dati tecnici 8 Consumi-Aspetti Economici 10 2 Multi Heat - Solo Innova

Dettagli

VIESMANN VITOCROSSAL. Indicazioni per la progettazione VITOCROSSAL 200 VITOCROSSAL 300 VITOTRANS 300. raccoglitore Indicazioni per la progettazione

VIESMANN VITOCROSSAL. Indicazioni per la progettazione VITOCROSSAL 200 VITOCROSSAL 300 VITOTRANS 300. raccoglitore Indicazioni per la progettazione VIESMANN VITOCROSSAL VITOTRANS 00 Indicazioni per la progettazione Indicazione per l'archiviazione: raccoglitore Indicazioni per la progettazione Vitotec, indice 4 VITOCROSSAL 200 Tipo CM2 VITOCROSSAL

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOCROSSAL 300. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOCROSSAL 300. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitocrossal 300 Tipo CU3A Caldaia a gas a condensazione con bruciatore a gas MatriX e Lambda Pro Control, versione a gas metano e a gas liquido

Dettagli

Accessori a richiesta

Accessori a richiesta HOME COMPANY PROFILE SERVICE INFORMANDO ACCESSORI CATALOGO RICAMBI PARTNERS NEWS FIERE EXPORT CONTATTACI NEWSLETTER IXCONDENS C ''ISTANTANEA'' Catalogo ricambi Elenco libretti Elenco certificati CE Elenco

Dettagli

VIESMANN VITOCAL 300-G

VIESMANN VITOCAL 300-G VIESA VITOCA 00-G Esempi di impianto VITOCA 00-G Tipo BW/BWS/BWC 0.B06 - B7 Esempi scelti di impianto 557 0 IT 4/04 Indice Indice. Vitocal 00-G con un circuito di riscaldamento senza miscelatore, due circuiti

Dettagli

ixtech condens 28/IT (M) (cod. 00914671)

ixtech condens 28/IT (M) (cod. 00914671) ixtech condens 28/IT (M) (cod. 00914671) Caldaia a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento e per la produzione di acqua calda sanitaria. Funzionamento in luoghi

Dettagli

Dimensionamento dei riscaldamenti a legna a carica manuale

Dimensionamento dei riscaldamenti a legna a carica manuale Dimensionamento dei riscaldamenti a legna a carica manuale www.pentaproject.ch Claudio Caccia ing. el. STS, consulente energetico dipl. fed. AELSI - Associazione per l energia del legno della Svizzera

Dettagli

VIESMANN. VITODENS Caldaie a gas a condensazione 6,5-35,0 kw. Indicazioni per la progettazione. VITODENS 100-W Tipo B1HA, B1KA

VIESMANN. VITODENS Caldaie a gas a condensazione 6,5-35,0 kw. Indicazioni per la progettazione. VITODENS 100-W Tipo B1HA, B1KA VIESMANN VITODENS Caldaie a gas a condensazione 6,5-35,0 kw Indicazioni per la progettazione VITODENS 100-W Tipo B1HA, B1KA Caldaia murale a gas a condensazione 6,5-35,0 kw Per gas metano e gas liquido

Dettagli

VIESMANN. VITOCAL Pompe di calore terra/acqua e pompe di calore acqua/acqua monostadio e bistadio, da 5,8 a 117,8 kw. Indicazioni per la progettazione

VIESMANN. VITOCAL Pompe di calore terra/acqua e pompe di calore acqua/acqua monostadio e bistadio, da 5,8 a 117,8 kw. Indicazioni per la progettazione VISMNN VITOCL Pompe di calore terra/acqua e pompe di calore acqua/acqua monostadio e bistadio, da 5,8 a 117,8 kw Indicazioni per la progettazione Pompe di calore con compressore ad azionamento elettrico

Dettagli

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE Pagina. M 1 Cronotermostati M 3 Termostati.. M 4 Centraline climatiche M 4 Orologi M 6 Accessori abbinabili a centraline Climatiche e termoregolatori M 7 M 01

Dettagli

LA COMBINAZIONE DI PIU'COMBUSTIBILI

LA COMBINAZIONE DI PIU'COMBUSTIBILI LA COMBINAZIONE DI PIU'COMBUSTIBILI 23 Gruppo termico predisposto a funzionare con doppio combustibile (mais e pellet) Massima semplicità d' uso grazie all' economizzatore, un sistema di pulizia automatica

Dettagli

In Condens Solar 2200 950 350

In Condens Solar 2200 950 350 Caldaie murali a condensazione In Condens Solar L P H Utilizzo Diametro Ritorno Solare 3/4" Mandata Solare 3/4" Entrata Acqua Fredda 1/2" Entrata Acqua Calda 1/2" Ricircolo 1/2" Mandata Diretta 3/4" Ritorno

Dettagli

Sistemi modulari a condensazione MODULO NOVAKOND

Sistemi modulari a condensazione MODULO NOVAKOND M A D E I N I TA LY Sistemi modulari a condensazione MODULO NOVAKOND Soluzioni integrate per il riscaldamento GENERATORI SISTEMI MODULARI DI ARIA A CONDENSAZIONE CALDA A PAVIMENTO Combinando i generatori

Dettagli

catalogo tecnico 2014 Progettazione e sviluppo per moduli idronici Termocamini Termocucine Stufe a pellets

catalogo tecnico 2014 Progettazione e sviluppo per moduli idronici Termocamini Termocucine Stufe a pellets catalogo tecnico 2014 Progettazione e sviluppo per moduli idronici Termocamini Termocucine Stufe a pellets INDICE KIT LEGNA KIT PELLET M 1000 M 2000 M 1000/SP M 3000/SP pag. 4 pag. 16 pag. 26 pag. 34 M

Dettagli

Sistemi integrati pompe di calore

Sistemi integrati pompe di calore Sistemi integrati pompe di calore Schemi idraulici e dati tecnici delle soluzioni LibraVario e LibraVario Aqua Schema idraulico di principio della centrale di calore LibraVario Schema idraulico di principio

Dettagli

VITODENS 200. Caldaie murali a gas a condensazione da 4,8 a 60 kw fino a 240 kw in impianti a più caldaie LA NUOVA SERIE

VITODENS 200. Caldaie murali a gas a condensazione da 4,8 a 60 kw fino a 240 kw in impianti a più caldaie LA NUOVA SERIE VITODENS 200 Caldaie murali a gas a condensazione da 4,8 a 60 kw fino a 240 kw in impianti a più caldaie LA NUOVA SERIE Vitodens 200: comfort, efficienza e ingombri contenuti Vitodens 200-W solo riscaldamento:

Dettagli

Unità d interfaccia per la funzione riscaldamento e produzione istantanea di acqua calda sanitaria

Unità d interfaccia per la funzione riscaldamento e produzione istantanea di acqua calda sanitaria . - Unità di interfaccia idraulica tra caldaia a combustibile solido e caldaia a gas codice ES... DESCRIZIONE I moduli ECOKAM trovano impiego negli impianti combinati con caldaia a gas e caldaia a combustibile

Dettagli

Aura FLC B. Possibilità di installazione in cascata

Aura FLC B. Possibilità di installazione in cascata Aura FLC B Generatore termico in acciaio a condensazione, funzionante anche in batteria (cascata certificata INAIL). Corpo caldaia in acciaio a sviluppo verticale a basso carico termico, grande contenuto

Dettagli

Duo-tec HT GA. Caldaie murali a gas a condensazione

Duo-tec HT GA. Caldaie murali a gas a condensazione Duo-tec HT GA Caldaie murali a gas a condensazione Semplicità e prestazioni: la caldaia ideale per la sostituzione La nuova gamma di caldaie a gas a condensazione Duo-tec HT GA è stata specificatamente

Dettagli

Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100

Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100 Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100 Caldaie a condensazione a gas **** CE Scambiatore in acciaio inox 316 a dissipazione radiale forzata Bruciatore a premiscelazione totale Potenza da 20 a

Dettagli

DESCRIZIONE U.M. QT. Prezzo unitario Prezzo totale

DESCRIZIONE U.M. QT. Prezzo unitario Prezzo totale DESCRIZIONE U.M. QT. Prezzo unitario Prezzo totale Caldaia a condensazione a basamento con corpo in acciaio, camera di combustione in acciaio inossidabile Hoval UltraGas. Superfici di scambio secondarie

Dettagli

VIESMANN. Caldaia Unit a gasolio a condensazione Caldaia a gasolio a condensazione. Indicazioni per la progettazione. VITORONDENS 200-T Tipo BR2A

VIESMANN. Caldaia Unit a gasolio a condensazione Caldaia a gasolio a condensazione. Indicazioni per la progettazione. VITORONDENS 200-T Tipo BR2A VIESMANN Caldaia Unit a gasolio a condensazione Caldaia a gasolio a condensazione Indicazioni per la progettazione VITORONDENS 200-T Tipo BR2A Caldaia a gasolio a bassa temperatura in ghisa con scambiatore

Dettagli

FUTURIA FLC B 70 (cod. 00922620)

FUTURIA FLC B 70 (cod. 00922620) FUTURIA FLC B 70 (cod. 00922620) Generatore termico in acciaio a condensazione, funzionante anche in batteria (cascata certificata INAIL). Corpo caldaia in acciaio a sviluppo verticale a basso carico termico,

Dettagli

Doxa D 24S (G) (cod. 00922460)

Doxa D 24S (G) (cod. 00922460) Doxa D 24S (G) (cod. 00922460) Caldaie murali ad altissimo rendimento alimentate a Metano (M) o G.P.L. (G) da 24 kw. Disponibile in versione camera stagna, adatte per il riscaldamento e la produzione istantanea

Dettagli

Caldaie murali a condensazione.

Caldaie murali a condensazione. CALDAIE Caldaie murali a condensazione. Sgorgano nuove idee. Nova Florida, oltre ai radiatori in alluminio di cui è oggi primo produttore al mondo, offre ai propri clienti gamme complete di caldaie murali,

Dettagli

CALDAIA MODULARE A CONDENSAZIONE. Smile Energy. Predisposizione. Solare. Low NOx. Funzione CALDO SUBITO. Pompa MODULANTE 100% erp

CALDAIA MODULARE A CONDENSAZIONE. Smile Energy. Predisposizione. Solare. Low NOx. Funzione CALDO SUBITO. Pompa MODULANTE 100% erp CALDAIA MODULARE A CONDENSAZIONE A Smile Energy Predisposizione Solare Low NOx Funzione CALDO SUBITO Pompa MODULANTE 100% erp DOTAZIONI I vantaggi di Smile Energy Una Centrale Termica da 11 a 952 kw Singola

Dettagli

CALDAIE DOMESTICHE A GASOLIO MMM

CALDAIE DOMESTICHE A GASOLIO MMM CALDAIE DOMESTICHE A GASOLIO MMM Sistemi Integrati MultiEnergia Serie AQUA MMM L' estetica La gamma delle caldaie domestiche della serie AQUA FS è dedicata ai consumatori più attenti ed esigenti. L estetica

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 1 Meteo BOX Guida al capitolato Meteo MIX C.S.I.

Dettagli

Regolatore Elfatherm E8

Regolatore Elfatherm E8 Regolatore Elfatherm E8 Prospetto del prodotto I 0...8 Edition 0.07 Regolatore climatico per caldaie, circuiti di miscelazione e acqua calda Display luminoso con visualizzazione del testo in chiaro multilingue

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITODENS VITOPEND. per il conduttore dell'impianto

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITODENS VITOPEND. per il conduttore dell'impianto Istruzioni d'uso per il conduttore dell'impianto VIESMANN Impianto di riscaldamento con regolazione Vitotronic 100 per funzionamento a temperatura costante VITODENS VITOPEND 4/2007 Da conservare! Avvertenze

Dettagli

Luna3 Comfort Air - Silver Space

Luna3 Comfort Air - Silver Space Luna3 Comfort Air - Silver Space Controllo remoto programmabile con termoregolazione m o d u l a n t e (secondo DL 311/06) D I S E R I E Caldaie murali a gas per esterni Le soluzioni da esterno di BAXI

Dettagli

Configurazioni Regolazione Prestige 50-120 Solo

Configurazioni Regolazione Prestige 50-120 Solo Configurazioni Regolazione Prestige 50-0 Solo PRESTIGE SOLO 50/75/00/0 Riscaldamento di n. circuito a temperatura scorrevole o a punto fisso. 05000 Sonda esterna AF0 (per MCBA, ESYS o ACVMAX e Kompakt

Dettagli

T-CONTROL T-CONTROL Pompa di calore Geotermica

T-CONTROL T-CONTROL Pompa di calore Geotermica Pompe di Calore Herz - Scheda Tecnica EnergyCenter SW WW Rev.713 T-CONTROL T-CONTROL Pompa di calore Geotermica Salamoia/Acqua SW 3~ (3x4 VAC) 1~ (1x23 VAC) Commotherm SW,7 kw 4,8 kw Commotherm 7 SW 7,3

Dettagli

Caldaie standard. Murali con bollitore. Comfort sanitario. Pr EN 13203. Rendimento. Dir. 92/42/CEE (caldaie versioni ie FF) Sfera 24 ie 24 ie FF

Caldaie standard. Murali con bollitore. Comfort sanitario. Pr EN 13203. Rendimento. Dir. 92/42/CEE (caldaie versioni ie FF) Sfera 24 ie 24 ie FF Caldaie standard Murali con bollitore Comfort sanitario Pr EN 13203 Rendimento Dir. 92/42/CEE (caldaie versioni ie FF) Sfera 24 ie 24 ie FF Acqua calda senza attese SFERA è la caldaia ad accumulo di Sylber

Dettagli

I frutti del sistema Hybrid BOX sono elencati a pag. 66 (gestione di una zona mix) e a pag. 68 (gestione di due zone mix)

I frutti del sistema Hybrid BOX sono elencati a pag. 66 (gestione di una zona mix) e a pag. 68 (gestione di due zone mix) NOVITA marzo 2013 Nuovo sistema ibrido integrato termoautonomo ad incasso Funzionamento in riscaldamento, raffrescamento e sanitario Controllo elettronico per gestione di più fonti energetiche: caldaia

Dettagli

> HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA. Gamma disponibile. Descrizione dell unità.

> HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA. Gamma disponibile. Descrizione dell unità. > HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA ECO-FRIENDLY Gamma disponibile REFRIGERANT GAS Tipologia di unità IH Pompa di calore IP Pompa di calore reversibile

Dettagli