eenea RESIDUO Rizoplus-N zero PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA Inoculo di funghi micorrizici COLTURE INDUZIONE DOSE FREQUENZA Aglio cipolla Patate

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "eenea RESIDUO Rizoplus-N zero PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA Inoculo di funghi micorrizici COLTURE INDUZIONE DOSE FREQUENZA Aglio cipolla Patate"

Transcript

1 l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni quali ad esempio nematodi quali, Meloidogyne, Heterodera, Ditylenchus. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, l allungamento della radice, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Rizoplus-N Orticole Nematodi 5 kg /Ha Alla semina Aglio cipolla Patate Nematodi 3 kg /Ha Alla semina Tabacco Nematodi 4 kg /Ha Alla semina Carote Nematodi 4 kg /Ha Alla semina Floricole Nematodi 5 kg /Ha Alla semina Paecilomyces lilacinus Formulazione : Granulare

2 Radiscudo l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni fungini come ad esempio Fusarium, Phytium, Phytophtora, Rizoctonia, Verticillium, Sclerotinia, Phoma. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, l allungamento della radice, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Idroponia (pomodori, peperoni, melanzane cetrioli) Lattughe a cespo, Baby leaf Tracheomicosi Tracheomicosi 4 litri /Ha 5 litri /Ha Ogni 7-1 Ogni 6-8 Certrioli, pomodori, peperoni, melanzane, zucchine (serra) Tracheomicosi 5 litri /Ha Ogni 1-15 Angurie meloni Tracheomicosi 5 litri /Ha Ogni 15-2 Carote, aglio, cipolle, piselli, fagioli, fagioini Tracheomicosi Semina Fragole Tracheomicosi Ogni 15-2 Pomodori Industria (pieno campo) Tracheomicosi Al trapianto Bacillus subtilis Bacillus pumilus

3 l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni quali ad esempio nematodi quali, Meloidogyne, Heterodera, Ditylenchus. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, l allungamento della radice, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli, che aiutano la difesa endogena della pianta. Lilascudo Cetrioli pomodori, peperoni, melanzane, zucchine (serra) Angurie meloni Carote, aglio, cipolle, patate, piselli, fagioli Nematodi Nematodi 4 litri4-5 Ogni 15-2 Ogni 15-2 Nematodi Semina Fragole Nematodi 4 litri /Ha Ogni 15-2 Kiwi (actinidia) Nematodi 4 litri /Ha Ogni 2 Floreali Nematodi Ogni 2 Paecilomyces lilacinus Formulazione : liquida

4 Rizosoia L L azione simbiotica delle micorrize e dei batteri della rizosfera in particolare dei rizobi, inducono nella pianta l allungamento della radice, il miglioramento dell assorbimento dei nutrienti, e grazie ai rizobianti, la capacità di fissare azoto atmosferico e renderlo disponibile alla pianta sotto forma di nitrato, sostituendo di fatto la concimazione azotata. La formulazione liquida è specifica per la concia del seme. Eseguire la concia qualche ora prima della semina, tenere quindi le sementi in luogo fresco e riparato dalla luce diretta. Soia Glycine max L. Formazione noduli 25ml / ettaro Alla semina Composizione Mycorrhiza (Glomus spp) Bradyrhizobium japonicum

5 L azione simbiotica delle micorrize e dei batteri della rizosfera in particolare dei rizobi, inducono nella pianta l allungamento della radice, il miglioramento dell assorbimento dei nutrienti, e grazie ai rizobianti, la capacità di fissare azoto atmosferico e renderlo disponibile alla pianta sotto forma di nitrato, sostituendo di fatto la concimazione azotata. La formulazione granulare è studiata per essere compatibile con tutti i microgranulatori delle principali semenatrici. Rizosoia G Soia Glycine max L. Formazione noduli 4 kg /Ha Alla semina Composizione Mycorrhiza (Glomus spp) Bradyrhizobium japonicum Formulazione : Granulare

6 Rizosprint l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni fungini come ad esempio Fusarium, Phytium, Phytophtora, Rizoctonia, Sclerotinia, Phoma. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, l allungamento della radice, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli, che aiutano la difesa endogena della pianta. Orticole (vivaio) Allungamento della radice crescita più rapida autodifesa contro tracheomicosi 2 kg/mc di torba o terriccio Alla semina Floreali Allungamento della radice crescita più rapida autodifesa contro tracheomicosi 2 kg/mc di torba o terriccio Al reinvaso Bacillus spp. Formulazione : Microgranulare

7 L azione simbiotica delle micorrize e dei batteri della rizosfera induce l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni fungini come ad esempio il Verticillium nell ulivo, il mal dell esca nella vite, (Phaeomoniella chlamydospora e Phaeoacremonium aleophilum, Fomitiporia mediterranea)la pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, l allungamento della radice, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Traver Vite mal dell esca 4 L/Ha 4 applicaizoni anno Ulivo Verticillium 3ml per pianta in 1 litri 3-4 applicazioni per anno Bacillus subtilis Bacillus pumilus Formulazione : granulare

8 Ermis l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni fungini come ad esempio Botritis cinerea. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, l allungamento della radice, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Orticole Botritis cinerea 25 ml per 1 litri Ogni 7-8 Floreali Botritis cinerea 25 ml per 1 litri Ogni 7-8 Composizione Mycorrhiza (Glomus spp) Bacillus spp

9 L azione simbiotica delle micorrize e dei batteri della rizosfera induce l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni fungini come ad esempio Alternaria, ticchiolatura, oidio, botrite, monilia, stemphylium, necrosi apicale bruna. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Fruttifolia Melo, pero Pesco susino ciliegio Kiwi (Actinidia) Alternaria, Ticchiolatura, oidio Monilia, Oidio, Botrite, Alternaria, Ticchiolatura, Oidio Botrite Alternaria 4 litri /Ha 4 litri /Ha 4 litri /Ha Ogni 1-15 Ogni trattamenti pre raccolta Agrumi Monilia Stemphylium Alternaria Ogni 15-2 Vite (uva da tavola) Botrite oidio Ogni 1-15 Vite (vino) Botrite oidio 4 litri /Ha Ogni 1-15 Noce Necrosi apicale bruna (fusarium, Alternaria, Antracnosi) Ogni 2 Bacillus subtilis Bacillus pumilus Formulazione : liquida

10 Quadrifolia L azione simbiotica delle micorrize e dei batteri della rizosfera induce l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni fungini come ad esempio Peronospora, Oidio, Botrite, Alternaria, Stemphylium, Ticchiolatura, Antracnosi, Erwinia. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Pomodoro, cetriolo, zucchino, melanzana (serra) Pomodoro, zucchino, melanzana (campo aperto) Pomodoro industria asparago Peronospora, Oidio, Botrite, Stemphylium, Alternaria, Antracnosi, Peronospora, Oidio, Botrite, Alternaria, Ticchiolatura, Antracnosi, Peronospora, Oidio, Botrite, Alternaria, Antracnosi, Ogni 15-2 Ogni 8-1 Ogni 2-3 Angurie meloni Peronospora, Oidio, Stemphylium, Alternaria, Ogni 15-2 Lattughe a cespo spinaci Peronospora, Botrite, Alternaria, Antracnosi, Ogni 7-9 Baby leaf, aromatiche (basilico, prezzemolo) ravanello Peronospora, Alternaria Botrite Ogni 5-1 Fragole piccoli frutti floreali Peronospora, Oidio, Botrite, Alternaria, Antracnosi, Ogni 5-7 Carote, aglio, cipolla, piselli, fagioli, fagiolini, bietole cavolfiori brococli Peronospora, Oidio, Botrite, Alternaria, Ticchiolatura, Antracnosi, Bacillus subtilis Bacillus pumilus Ogni 7-15

11 l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni quali ad esempio batteriosi, Erwinia amylovora, Erwinia carotova, Pseudomonas syringae. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Florbat Orticole Batteriosi 4-5 ml per 1 litri Ogni 8-1 giorini Floreali Batteriosi 4-5 ml per 1 litri Ogni 8-1 giorini Bacillus spp

12 Helios l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni fungini come ad esempio marciumi. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Orticole marciumi fogliari 25 ml per 1 litri Ogni 7 floricole marciumi fogliari 25 ml per 1 litri Ogni 7 Composizione : Mycorrhize (Glomus spp) Bacillus spp

13 l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni come ad esempio Mal del piede, Fusarium, Septoria, Ruggini, Oidio. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Rush plus Cereali Mal del piede, fusarium, Septoria, ruggini oidio 1-2 litri /Ha inizio levata e d inzio spigatura Bacillus subtilis Bacillus pumilus Formulazione : liquida

14 Florentino l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni batterici quali ad esempio Erwinia amylovora, Pseudomonas syringae La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Melo, pero Pesco susino albicocco ciliegio Kiwi (Actinidia) Batteriosi Erwinia Amylovora, Pseudomonas syringae Batteriosi Erwinia Amylovora, Pseudomonas syringae Batteriosi Erwinia Amylovora, Pseudomonas syringae 3 litri /Ha 3 litri /Ha 3 litri /Ha Ogni 15 Ogni 15 Ogni 15 Noce Batteriosi Erwinia Amylovora, Pseudomonas syringae 4 litri /Ha Ogni 15 Bacillus subtilis Bacillus pumilus

15 l attivazione della fotosintesi clorofilliana e della divisione cellulare svolta all acrescimento della pianta stessa. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Stimo 83 COLTURE INDUZIONE DOSE UTILIZZO Orticole Floricole superamento stress superamento stress 3-4 ml su 1 litri 3-4 ml su 1 litri fogliare fogliare frutticole superamento stress 4-5 L ettaro fogliare Composizione : Mycorrhia (Glomus spp) Bacillus, Agrococcus spp Pantolea spp

16 Umico Estratti umici da leonardite Sostanza organica sul tal quale 1 % Sostanza organica sulla sostanza secca 6 % Sostanza organica umificata in percentuale sulla sostanza organica 6 % Azoto (N) organico sulla sostanza secca,5 % Rapporto C/N 6 Mezzo estraente: KOH COLTURE APPLICAZIONE DOSE Orticole Floricole Fogliare 1 grammi per 1 litri Orticole floricole Fertiirrigazione 1 litri per ettaro Frutticole Fogliare 1 grammi per 1 litri Composizione : Estratti umici da leonardite 1% Formulazione : Registro prod. fertilizzanti : Liquida G Srl N 1293/12

17 CONCIME CE Soluzione di concime a base di manganese (solfato) Da utilizzare soltanto in caso di bisogno rico nosciuto. Non su perare le dosi appropriate Il prodotto è stabile a temperature e pressioni ordinarie Conservare a temperatura compresa tra 4 C e 25 C Il prodotto non è combustibile Consentito in agricoltura biologica Materie prime: sale di manganese (solfato) Nutricol APPLICAZIONE ABBINAMENTO DOSE Manichetta Radiscudo e Lilascudo Traver stimo 83 5 litri Ha Fogliare Quadrifolia Ermis Helios Mariposa 2ml per 1 litri Composizione : Soluzione di concime a base di manganese (solfato) Manganese (Mn) solubile in acqua 2 % Classificazione : CONCIME CE G Srl

18 CONCIME CE Soluzione di concime a base di manganese (solfato) Posidone Da utilizzare soltanto in caso di bisogno rico nosciuto. Non su perare le dosi appropriate Il prodotto è stabile a temperature e pressioni ordinarie Conservare a temperatura compresa tra 4 C e 25 C Il prodotto non è combustibile Consentito in agricoltura biologica Materie prime: sale di manganese (solfato) COLTURE DOSE FREQUENZA orticole 25-3 ml per 1 litri ogni 7-1 frutticole 3-35 ml per 1 litri ogni 15-2 floricole 15-2 ml per 1 litri ogni 7-1 Composizione : Soluzione di concime a base di manganese (solfato) Manganese (Mn) solubile in acqua 2 % Classificazione : CONCIME CE G Srl

19 l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni quali ad esempio Lepidotteri ditteri nottue. La pianta è indotta dalle micorrize a stimolare l ispessimento cellulare, la produzione di callo e lignina, nonché la produzione di tutta una serie di sostanze antiossidanti quali ad esempio fitoallessine, polifenoli che aiutano la difesa endogena della pianta. Mariposa orticole Lepidotteri ditteri 3 ml per 1 litri ogni 8-1 Floricole Lepidotteri ditteri 3 ml per 1 litri ogni 8-1 Bacillus Sphaericus

eenea CATALOGO RESIDUO zero Geenea srl, Via cimitero 22/a AGNA (PD) Tel fax mail:

eenea CATALOGO RESIDUO zero Geenea srl, Via cimitero 22/a AGNA (PD) Tel fax mail: eenea CATALOGO Geenea srl, Via cimitero 22/a 3521 AGNA (PD) Tel +39 49.5381625 fax. 49.8591521 eenea Porsi ai limiti per andare oltre. Esplorare nuove frontiere per essere sempre un passo avanti, nella

Dettagli

DESCRIZIONE USO 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 000

DESCRIZIONE USO 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 000 Allegato 2 Elenco dei prodotti e associazioni ai gruppi di coltura (2016) Seminativi SUOLO - SUOLO - 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 018

Dettagli

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Fascia altimetrica Colture vegetali MEDIA REGIONALE ettaro/coltura Pianura ACTINIDIA 300,00 Collina ACTINIDIA 275,00 Pianura ACTINIDIA SOTTO RETE ANTIGRANDINE

Dettagli

Clorantraniliprole (da solo e in Non ammesso in coltura protetta

Clorantraniliprole (da solo e in Non ammesso in coltura protetta ALLEGATO N.1 COLTURA AVVERSITA SOSTANZA ATIVA DI SOSTANZA ATTIVA DA NOTE E LIMITAZIONI INSERIRE ESCLUDERE O DA LIMITARE Pero Ticchiolatura Thiram Da limitare a 4 interventi all anno indipendentemente dall

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 1/5

Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 1/5 giunta regionale Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 1/5 Integrazione e Aggiornamento delle Linee Tecniche di Difesa Integrata del Veneto per l anno 2012 AGGIORNAMENTI A) MODIFICHE ALLE

Dettagli

SPECIALI PER APPLICAZIONE FOGLIARE. Amino Phos Cu. fertilizzanti speciali

SPECIALI PER APPLICAZIONE FOGLIARE. Amino Phos Cu. fertilizzanti speciali SPECIALI PER APPLICAZIONE FOGLIARE Amino Phos Cu Amino Phos Cu CONCIME ORGANO-MINERALE NPK 3-35-20 CON RAME (Cu) COMPOSIZIONE Azoto (N) totale... 3 % Azoto (N) organico...1 % Azoto (N) ammoniacale...1

Dettagli

RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio

RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio Via Volpare 104/B - 37069 Villafranca di Verona (VR) IT tel. / fax (+39) 045 6300192 - cell. (+39) 348 0069434 website: www.riccadona.it e-mail: info@riccadona.it

Dettagli

Linea fungicidi pf FUNGICIDI

Linea fungicidi pf FUNGICIDI Linea fungicidi pf 22 I fungicidi pf FitoGuard FitoGuard ha selezionato i migliori principi attivi e le formulazioni più adatte a proteggere dalle malattie le nostre piccole coltivazioni, nel pieno rispetto

Dettagli

CONSENTITO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA Materie prime: miscela di materiali vegetali non trattati chimicamente dopo l'abbattimento

CONSENTITO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA Materie prime: miscela di materiali vegetali non trattati chimicamente dopo l'abbattimento AMMENDANTE Ammendante compostato verde Umidità... 35 % ph... 8 Carbonio (C) organico di origine biologica sul secco... 25 % Carbonio (C) umico e fulvico sul secco... 2,5 % Azoto (N) organico sul secco...

Dettagli

Allegato A) Elenco aggiornato delle rese medie regionali definite per l'annualità assuntiva 2013

Allegato A) Elenco aggiornato delle rese medie regionali definite per l'annualità assuntiva 2013 Allegato A) Elenco aggiornato delle rese medie regionali definite per l'annualità assuntiva 2013 Fascia altimetrica Colture vegetali Resa quintali / numero / ettaro / coltura MEDIA REGIONALE ANNUALITA'

Dettagli

TELLUS L amore per il proprio raccolto inizia da radici sane

TELLUS L amore per il proprio raccolto inizia da radici sane Agrofarmaco biologico per la prevenzione delle malattie fungine del terreno TELLUS L amore per il proprio raccolto inizia da radici sane NOVITà TELLUS: la nuova risorsa per una crescita vigorosa TELLUS

Dettagli

Allegato A) Rese medie regionali annualità 2014

Allegato A) Rese medie regionali annualità 2014 Allegato A) Rese medie regionali annualità 2014 Fascia altimetrica Colture vegetali Resa quintali / numero / ettaro / coltura MEDIA REGIONALE ANNUALITA' 2014 ACTINIDIA 380,00 Collina ACTINIDIA 300,00 ACTINIDIA

Dettagli

La rotazione delle colture

La rotazione delle colture La rotazione delle colture Ultimi aggiornamenti: 2011 La rotazione delle colture è una tecnica colturale le cui origini si perdono nella notte dei tempi; trattasi sostanzialmente di una tecnica basata

Dettagli

1. 2 ROTAZIONE DELLE COLTURE

1. 2 ROTAZIONE DELLE COLTURE 1. 2 ROTAZIONE DELLE COLTURE Marco Cestaro, Daniele Govi e Luca Rizzi (Servizio Sviluppo delle Produzioni Vegetali Regione Emilia- Romagna) Una successione colturale agronomicamente corretta rappresenta

Dettagli

Copertina. L Orto delle lune

Copertina. L Orto delle lune Copertina L Orto delle lune 1 Rosa dei Venti Gobba a ponente Luna Crescente Gobba a levante 2 Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Preparazione Semina Trapianto Piantagione Potatura Raccolta Luna

Dettagli

Le principali problematiche da malattia degli orti e dei frutteti

Le principali problematiche da malattia degli orti e dei frutteti Le principali problematiche da malattia degli orti e dei frutteti Foto.A.Tantardini Foto.A.Tantardini Foto.A.Tantardini Foto.A.Tantardini Foto.A.Tantardini Milano, 11 marzo 2013 A cura di: Beniamino Cavagna

Dettagli

S.A. E AUSILIARI. Aglio Fusarium, ecc. T. harzianum KRL-AG2 (T-22) Aglio sclerotinia T. harzianum KRL-AG2 (T-22)

S.A. E AUSILIARI. Aglio Fusarium, ecc. T. harzianum KRL-AG2 (T-22) Aglio sclerotinia T. harzianum KRL-AG2 (T-22) COLTURA AVVERSITA' Aglio Fusarium, ecc. T. harzianum KRL-AG2 (T-22) Aglio sclerotinia T. harzianum KRL-AG2 (T-22) Aglio patogeni responsabili dei marciumi radicali T. asperellum (TV 1) Anguria sclerotinia

Dettagli

COLTURE FRUTTICOLE Prodotti microbiologici Prodotti di origine vegetale e minerale Insetti, acari e nematodi utili Feromoni sessuali

COLTURE FRUTTICOLE Prodotti microbiologici Prodotti di origine vegetale e minerale Insetti, acari e nematodi utili Feromoni sessuali Tab. 1. COLTURE FRUTTICOLE - Prodotti fitosanitari a basso impatto ambientale indicati nei Disciplinari di produzione integrata della Regione Emilia-Romagna 2013 COLTURE FRUTTICOLE actinidia albicocco

Dettagli

PROVINCIA DI AGRIGENTO

PROVINCIA DI AGRIGENTO PROVINCIA DI AGRIGENTO CEREALI LEGUMINOSE DA GRANELLA OLEAGINOSE FORAGGERE ELENCO COLTURE Rese e prezzi medi (triennio 2009/2011) Prezzo medio /q. Resa media q./ha Prezzo medio ottenuto nell'anno 2012

Dettagli

ELENCO MODIFICHE NON CONFORMI ALLE LINEE GUIDA NAZIONALI APPROVATE DAL GDI

ELENCO MODIFICHE NON CONFORMI ALLE LINEE GUIDA NAZIONALI APPROVATE DAL GDI REGIONE TOSCANA Elenco modifiche ai disciplinari di Difesa e Diserbo Integrato della Regione Toscana. PROPOSTA ANNO 2015 ELENCO MODIFICHE NON CONFORMI ALLE LINEE GUIDA NAZIONALI APPROVATE DAL GDI Cece

Dettagli

Calendario del Contadino

Calendario del Contadino Parrocchia,Natività Maria SS., Mussotto Consorzio Socio-Assistenziale Alba-Langhe-Roero CAM DO N M ILA N I Calendario del Contadino 00 Dedica al contadino: Grazie a Bruno esperto contadino...è bello quando

Dettagli

CALCIOCIANAMIDE. COMPOSIZIONE CONCIME CE AZOTO (N) totale 19,8% di cui nitrico 1,5% OSSIDO DI CALCIO (CaO) 50% CONFEZIONI:

CALCIOCIANAMIDE. COMPOSIZIONE CONCIME CE AZOTO (N) totale 19,8% di cui nitrico 1,5% OSSIDO DI CALCIO (CaO) 50% CONFEZIONI: CALCIOCIANAMIDE NITRATA GRANULARE È un prodotto microgranulare azotato ideale per ogni coltura orticola, frutticola e floricola; particolarmente indicata per terreni a ph acido svolge un azione fertilizzante

Dettagli

Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA

Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA Docente: Dr. Luca La Fauci Biologo Nutrizionista & Tecnologo Alimentare Lezione 2 Principi nutritivi, tabelle nutrizionali e corretto regime

Dettagli

NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA

NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA ALLEGATO 1 NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA COLTURE giornate/ettaro A) Erbacee 1) Grano 6 2)

Dettagli

DEROGHE TERRITORIALI AI DISCIPLINARI DI PRODUZIONE INTEGRATA ANNO Prot. N Bologna, 16 marzo 2017

DEROGHE TERRITORIALI AI DISCIPLINARI DI PRODUZIONE INTEGRATA ANNO Prot. N Bologna, 16 marzo 2017 DEROGHE TERRITORIALI AI DISCIPLINARI DI PRODUZIONE INTEGRATA ANNO 2017 Prot. N 05690 Bologna, 16 marzo 2017 Oggetto: Reg. UE n. 1698/05; 1305/13; n. 1308/13; n. 1234/07, LLRR n. 28/98 e 28/99 - Integrazione

Dettagli

MANICA. LA CHIMICA VERDE ITALIANA.

MANICA. LA CHIMICA VERDE ITALIANA. MANICA. LA CHIMICA VERDE ITALIANA. CATALOGO PRODOTTI 2013 Manica Spa, la chimica verde italiana, festeggia quest anno i suoi 65 anni di attività nel settore degli agrofarmaci. La lunga esperienza giunta

Dettagli

Impiego del vapore per la geodisinfestazione: nuova opportunità per la difesa delle colture orticole in Piemonte Cuneo - 28 Aprile 2010

Impiego del vapore per la geodisinfestazione: nuova opportunità per la difesa delle colture orticole in Piemonte Cuneo - 28 Aprile 2010 Impiego del vapore per la geodisinfestazione: nuova opportunità per la difesa delle colture orticole in Piemonte Cuneo - 28 Aprile 2010 La disinfestazione del terreno: criticità e prospettive Anna Angela

Dettagli

ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA Campagna Assuntiva 2014 Tariffa Multirischio AGS Agevolata Soglia 30% - Franchigia 30%

ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA Campagna Assuntiva 2014 Tariffa Multirischio AGS Agevolata Soglia 30% - Franchigia 30% ASSICURAZIONE INE SVIZZERA Campagna Assuntiva 2014 Tariffa Multirischio AGS Agevolata % - Franchigia % (*) La copertura non agevolata è relativa alle sole garanzie Grandine (fr. 10%) o Grandine (fr. 10%)

Dettagli

ΕΡΓ. ΓΕΩΡΓΙΚΗΣ ΜΗΧΑΝΟΛΟΓΙΑΣ TEL.: (+30210)5294040 FAX: (+301)5294032 ΚΑΘ. Ν. ΣΥΓΡΙΜΗΣ email:ns@aua.gr, www.aua.gr/ns

ΕΡΓ. ΓΕΩΡΓΙΚΗΣ ΜΗΧΑΝΟΛΟΓΙΑΣ TEL.: (+30210)5294040 FAX: (+301)5294032 ΚΑΘ. Ν. ΣΥΓΡΙΜΗΣ email:ns@aua.gr, www.aua.gr/ns ORTICOLE IN SERRA Preparazione del terreno Trapianto Post-Trapianto Inizio accrescimento vegetativo Accrescimento vegetativo Fioritura Allegagione Ingrossamento bacche frutti Invaiatura Maturazione Obiettivo/Problema

Dettagli

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA Cereali e derivati Avena 16,9 6,9 55,7 10,6 389 Farina di avena 12,6 7,1 72,9 7,6 388 Farina di castagne 5,8 3,7 71,6 10,9 323 Farina di ceci 21,8 4,9 54,3 13,8 334 Farina

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA)

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) I SEGRETI PER UNA BUONA SEMINA Perché la semina vada a buon fine non ci vuole solo fortuna; molte

Dettagli

ALLEGATO 1 REGIONE TOSCANA Elenco modifiche ai disciplinari di Difesa e Diserbo Integrato della Regione Toscana.

ALLEGATO 1 REGIONE TOSCANA Elenco modifiche ai disciplinari di Difesa e Diserbo Integrato della Regione Toscana. ALLEGATO 1 REGIONE TOSCANA Elenco modifiche ai disciplinari di Difesa e Diserbo Integrato della Regione Toscana. AGGIORNAMENTO ANNO 2016 Avvertenze e prescrizioni generali. Aggiornato tutti i punti con

Dettagli

AL MERCATO DELLA FRUTTA E VERDURA (in febbraio)

AL MERCATO DELLA FRUTTA E VERDURA (in febbraio) AL MERCATO DELLA FRUTTA E VERDURA (in febbraio) La classe si è recata al mercato delle erbe per vedere gli ortaggi della stagione invernale. Gli ortaggi sono venduti dagli stessi produttori. Oltre agli

Dettagli

Tabella di conservazione delle verdure

Tabella di conservazione delle verdure Prodotto Asparagi Broccoletti Broccoli Carciofi Carote Cavolfiori Metodo di conservazione Non lavarli prima di conservarli. Lavarli per cucinarli. Avvolgerli in tovaglioli di carta e riporli in un sacchetto

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE ORTICOLE E FRUTTICOLE DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI NORME TECNICHE GENERALI DI APPLICAZIONE

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE ORTICOLE E FRUTTICOLE DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI NORME TECNICHE GENERALI DI APPLICAZIONE Reg. CE 2200/96 Organizzazione Comune dei Mercati nel Settore degli Ortofrutticoli DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE ORTICOLE E FRUTTICOLE DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI NORME TECNICHE

Dettagli

raccolta paglia lavori preparatori di base raccolta paglia lavori preparatori di base CEREALI AUTUNNO VERNINI

raccolta paglia lavori preparatori di base raccolta paglia lavori preparatori di base CEREALI AUTUNNO VERNINI CEREALI AUTUNNO VERNINI CEREALI AUTUNNO VERNINI Altri cereali Miglio Altri cereali Miglio Avena Orzo Avena Orzo Frumento segalato Scagliola Frumento segalato Scagliola Frumento duro Segale Frumento duro

Dettagli

Ortaggi di qualità. Consigli per la concimazione potassica, magnesiaca e sulfurea. La competenza in Potassio e Magnesio

Ortaggi di qualità. Consigli per la concimazione potassica, magnesiaca e sulfurea. La competenza in Potassio e Magnesio Ortaggi di qualità Ortaggi di qualità Consigli per la concimazione potassica, magnesiaca e sulfurea La competenza in Potassio e Magnesio 2 La concimazione degli ortaggi 3 La politica comunitaria ha da

Dettagli

Disinfestazione del terreno da funghi e nematodi

Disinfestazione del terreno da funghi e nematodi Disinfestazione del terreno da funghi e nematodi Macfrut Rimini 24 settembre 2015 D. D Ascenzo- Regione Abruzzo Servizio Fitosanitario da alcuni anni gli operatori agricoli e i tecnici si trovano ad affrontare

Dettagli

Orticoltura: principi generali. Muggia, 23 maggio 2015

Orticoltura: principi generali. Muggia, 23 maggio 2015 Orticoltura: principi generali Muggia, 23 maggio 2015 Cos è orticoltura L orticoltura è quella branca dell agricoltura che di occupa della produzione di piante «orticole», cioè di quelle piante che generalmente

Dettagli

Team dedicati e impegnati. Goëmar E-training : formazione individuale e on-line

Team dedicati e impegnati. Goëmar E-training : formazione individuale e on-line Team dedicati e impegnati GOËMAR per soddisfare al meglio le esigenze dei coltivatori è presente con i suoi partner in tutti i continenti. La società implementa le proprie competenze attraverso rigorosi

Dettagli

Drupacee (Albicocco, Ciliegio, Pesco, Nettarine, Susino europeo) Vite INTERVALLO SICUREZZA

Drupacee (Albicocco, Ciliegio, Pesco, Nettarine, Susino europeo) Vite INTERVALLO SICUREZZA FUNGICIDI ALIEN BONECO CLORTOSIP 500 SC CUPROXAT S.D.I. CYMONIL DUOKAR 4,5 EW PRO ELIOS R ELIOS WG TOP ENOVIT METIL FL FRUPICA FRUTTENE 76 WG GRISU LIETO MACHO NETOR REBEL TOP TEBUSIP 46 TEBUSIP COMBI

Dettagli

Decreto del Dirigente n del 04/05/2009

Decreto del Dirigente n del 04/05/2009 REGIONE LIGURIA REPUBBLICA ITALIANA COMMISSIONE EUROPEA Decreto del Dirigente n. 1065 del 04/05/2009 Programma di sviluppo rurale: approvazione ulteriori aggiornamenti ai Disciplinari di Produzione Integrata

Dettagli

SCHEDE SINTETICHE SULLE NORME DI QUALITA DEI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI (Reg. CEE 2251/92) Allegato n.4

SCHEDE SINTETICHE SULLE NORME DI QUALITA DEI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI (Reg. CEE 2251/92) Allegato n.4 SCHEDE SINTETICHE SULLE NORME DI QUALITA DEI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI (Reg. CEE 2251/92) Allegato n.4 NORME DI QUALITA DEGLI AGLI (Reg. CEE n. 10/65 e n. 918/78) 2. Termine "AGLIO FRESCO" o "SEMISECCO"

Dettagli

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA TAV GRAFICO DELLE AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA TAV GRAFICO DELLE AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Descrizione esercizi N Autorizzazioni Esercizi alimentari 201 Esercizi non alimentari 859 Minimercati da 200 mq. a 399 mq. 4 Supermercati

Dettagli

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Biella - Annuario Statistico 11 - Commercio e Mercati TAV. 11.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Descrizione esercizi N Autorizzazioni anno 2009 N Autorizzazioni esistenti Non alimentari

Dettagli

Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE

Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE Per alcuni prodotti (segnalati con X nella colonna Tabella convenzionale obbligatoria ) occorre specificare obbligatoriamente nell apposito campo almeno la tabella di liquidazione

Dettagli

Innovazione tecnologica in agricoltura: colture fuori suolo e aeroponica. www.laeroponica.com 1

Innovazione tecnologica in agricoltura: colture fuori suolo e aeroponica. www.laeroponica.com 1 Innovazione tecnologica in agricoltura: colture fuori suolo e aeroponica www.laeroponica.com 1 SERRA FERRO VETRO Fotovoltaico Le Serre fotovoltaiche che noi proponiamo sono ideate

Dettagli

CEREALI FORAGGERE DENOMINAZIONE UNITA' DI MISURA PREZZO % INDENNIZZO PRODOTTO ERBA MEDICA - RISEMINA HA 700,00 100

CEREALI FORAGGERE DENOMINAZIONE UNITA' DI MISURA PREZZO % INDENNIZZO PRODOTTO ERBA MEDICA - RISEMINA HA 700,00 100 CEREALI FORAGGERE DENOMINAZIONE UNITA' DI MISURA PREZZO % INDENNIZZO ERBA MEDICA - RISEMINA HA 700,00 100 LEGUMINOSE DA GRANELLA - PERDITA AVENA - GRANELLA - QL 30,00 100 PERDITA AVENA - PAGLIA- PERDITA

Dettagli

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Biella - Annuario Statistico 11 - Commercio e Mercati TAV. 11.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Descrizione esercizi N Autorizzazioni anno 2006 N Autorizzazioni esistenti Non alimentari

Dettagli

O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011

O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011 O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011 INDICE pag 1 Anno 2011, produzione e superfici nel 2011 3 dei principali prodotti ortofrutticoli italiani 2 La PLV ortofrutticola italiana nel periodo 2000-2010

Dettagli

TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Biella - Annuario Statistico 10 - Commercio e Mercati TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Descrizione esercizi N Autorizzazioni Non alimentari 918 Esercizi di vicinato Alimentari

Dettagli

Protocollo Ortaggi. n.3 Anno II 28.04.2003. IASMA Notizie

Protocollo Ortaggi. n.3 Anno II 28.04.2003. IASMA Notizie ortoflorofrutticoltura 1 IASMA Notizie IASMA Notizie n.3 Anno II 28.04.2003 Notiziario del Centro per l assistenza tecnica dell Istituto Agrario di S. Michele all Adige IASMA Notizie N. 18 - Spedizione

Dettagli

SETTORE FITOSANITARIO REGIONALE Aggiornamento alle Norme tecniche per l azione del Piano di Sviluppo Rurale Febbraio 2012 PARTE GENERALE

SETTORE FITOSANITARIO REGIONALE Aggiornamento alle Norme tecniche per l azione del Piano di Sviluppo Rurale Febbraio 2012 PARTE GENERALE SETTORE FITOSANITARIO REGIONALE Aggiornamento alle Norme tecniche per l azione 214.1 del Piano di Sviluppo Rurale Febbraio 2012 PARTE GENERALE Viene introdotto il seguente punto Rodenticidi Sulle colture

Dettagli

Design WG. Descrizione: Caratteristiche del Prodotto: Design WG è un insetticida specifico per il controllo di larve di lepidotteri.

Design WG. Descrizione: Caratteristiche del Prodotto: Design WG è un insetticida specifico per il controllo di larve di lepidotteri. Design WG INSETTICIDA BIOLOGICO AD AMPIO SPETTRO PER IL CONTROLLO DI LARVE DI LEPIDOTTERI A base di bt aizawai e kurstakiceppo gc 91innovativo formulato a base di due ceppi, bt aizawai e kurstaki Design

Dettagli

CONTROLLO DEI FITOFAGI: AZADIRACTINA

CONTROLLO DEI FITOFAGI: AZADIRACTINA Sei in: coltivazioni biologiche>ortaggi>prodotti fitosanitari in orticoltura CONTROLLO DEI FITOFAGI: AZADIRACTINA Con le seguenti schede si vogliono illustrare i campi di azione, in orticoltura, di alcuni

Dettagli

L applicazione ottimale di FORCE con ogni seminatrice. Nuova formulazione 2013

L applicazione ottimale di FORCE con ogni seminatrice. Nuova formulazione 2013 L applicazione ottimale di FORCE con ogni seminatrice Nuova formulazione 213 TM Nuova formulazione 213 Geoinsetticida microgranulare per la protezione di colture orticole e industriali FORCE è un geoinsetticida

Dettagli

BI-FOOD TEST. Test pratico ed economico basato su prelievo di sangue venoso o capillare da dito.

BI-FOOD TEST. Test pratico ed economico basato su prelievo di sangue venoso o capillare da dito. LABORATORIO DI PATOLOGIA CLINICA MURICCHIO di Dott.sa Daniela Fasce &C. s.a.s. via Rattazzi, 36-19121 La Spezia tel./fax 0187 22953 CF - P.IVA 00762660116 - e mail: lab.muricchiodifasce@libero.it BI-FOOD

Dettagli

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE 15 mercoledì 23 giovedì 31 venerdì

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE 15 mercoledì 23 giovedì 31 venerdì CALENDARIO 1 mercoledì 2 giovedì 3 venerdì 4 sabato 5 domenica 6 lunedì 7 martedì 8 mercoledì 9 giovedì 10 venerdì 11 sabato 12 domenica 13 lunedì 14 martedì 15 mercoledì 16 giovedì 17 venerdì 18 sabato

Dettagli

073 AGLIO TUTTE LE VARIETA' , AVENA TUTTE LE VARIETA' , BARBABIETOLA DA ZUCCHERO RADICE TUTTE LE VARIETA' ,02

073 AGLIO TUTTE LE VARIETA' , AVENA TUTTE LE VARIETA' , BARBABIETOLA DA ZUCCHERO RADICE TUTTE LE VARIETA' ,02 Consorzio di difesa di Terni: prezzi dei prodotti campagna assicurativa DESCRIZIONE 100 ACTINIDIA TUTTE LE 09999 55,86 073 AGLIO TUTTE LE 09999 181,98 093 ALBICOCCHE TUTTE LE 09999 96,10 107 ARACHIDI TUTTE

Dettagli

Linee di difesa Manic

Linee di difesa Manic Catalogo Hobby Farming 2012 Linee di difesa Manic e sicura per la protez DIFESA BIOLOGICA FUNGICIDI VERDERAME 20 WG da 200/700 gr OSSICLOR 35 WG da 200/700 gr BORDOFLOW SECTOR da 250 ml OSSICLOR 20 FLOW

Dettagli

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura (OIEVFF) Modifica del 6 ottobre 2004 L Ufficio federale dell agricoltura, visto l articolo 9 capoverso

Dettagli

APPENDICE PRINCIPALI GRANDEZZE DEL SISTEMA INTERNAZIONALE (SI)

APPENDICE PRINCIPALI GRANDEZZE DEL SISTEMA INTERNAZIONALE (SI) APPENDICE PRINCIPALI GRANDEZZE DEL SISTEMA INTERNAZIONALE (SI) Grandezze fondamentali Unità di misura Simbolo Lunghezza, distanza metro m Massa kilogrammo kg Volume metro cubo m 3 Energia, calore e lavoro

Dettagli

Corso di orticoltura. Docente Dr. Luigi Ledda

Corso di orticoltura. Docente Dr. Luigi Ledda Corso di orticoltura Docente Dr. Luigi Ledda PARTE GENERALE Programma di orticoltura Tecniche di conservazione dei prodotti orticoli Aziende orticole e piani colturali Condizioni climatiche e produzione

Dettagli

PRODOTTI PER! AGRICOLTURA BIOLOGICA!

PRODOTTI PER! AGRICOLTURA BIOLOGICA! Catalogo Prodotti PRODOTTI PER AGRICOLTURA BIOLOGICA Dal 1997 ci occupiamo di sostenere l agricoltura biologica e migliorare l ambiente, tramite prodotti biologici, che formuliamo e confezioniamo direttamente

Dettagli

NUFARM Italia s.r.l.

NUFARM Italia s.r.l. Catalogo Nufarm Italia 1 NUFARM Italia s.r.l. Nufarm è presente in Italia con una propria struttura fin dall ottobre 2006. In questo periodo il portafoglio prodotti si è arricchito notevolmente, nel solo

Dettagli

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura (OIEVFF) Modifica del 26 ottobre 2006 L Ufficio federale dell agricoltura, visto l articolo 9 capoverso

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO PER LA SANITÀ PUBBLICA VETERINARIA, LA NUTRIZIONE E LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI DIREZIONE GENERALE DELLA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE DECRETO Prodotti

Dettagli

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab Alessia Consolaro TIAMI 180 Spirelab ALESSIA CONSOLARO 23-10-2012 T2085 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 5% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

Zone Altimetriche INDIRIZZO pianura collina montagna PRODUTTIVO Giornate/ha ERBACEE

Zone Altimetriche INDIRIZZO pianura collina montagna PRODUTTIVO Giornate/ha ERBACEE Regione Emilia-Romagna PRSR Programma Operativo della Misura.a Tabella richiesta di manodopera Vers. Allegato n.. Richiesta di manodopera: numero di giornate necessarie sulla base dell'indirizzo produttivo

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - CREMONA

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - CREMONA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - CREMONA Listino settimanale dei prezzi all'ingrosso rilevati sulla piazza di Cremona Salvo diversa indicazione, i prezzi si riferiscono alla fase

Dettagli

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab Elvira Khakimova Finder 184 Spirelab ELVIRA KHAKIMOVA 23-01-2012 F1954 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 9% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

Bollettino di Difesa Integrata obbligatoria

Bollettino di Difesa Integrata obbligatoria del 24-06-2015 Provincia di BOLOGNA Bollettino di Integrata obbligatoria PREVISIONI DEL TEMPO (24/06/15) Un vasto promontorio anticiclonico, in espansione sull europa occidentale manterrà sulla nostra

Dettagli

Piano di Sviluppo Rurale della Campania 2000-2006 Misura f Misure Agroambientali Guida alla Concimazione: Il Piano di Concimazione Aziendale

Piano di Sviluppo Rurale della Campania 2000-2006 Misura f Misure Agroambientali Guida alla Concimazione: Il Piano di Concimazione Aziendale Piano di Sviluppo Rurale della Campania 2000-2006 Misura f Misure Agroambientali Guida alla Concimazione: Il Piano di Concimazione Aziendale Premessa Obiettivo principale del PSR è lo sviluppo di un attività

Dettagli

QUESTA BIODIVERSITA E IL PATRIMONIO STORICO DELL AGRICOLTURA

QUESTA BIODIVERSITA E IL PATRIMONIO STORICO DELL AGRICOLTURA I SEMI I semi sono un regalo della natura che i contadini, da sempre, si sono scambiati tra loro insieme a idee, conoscenze, cultura. QUESTA BIODIVERSITA E IL PATRIMONIO STORICO DELL AGRICOLTURA Gli agricoltori

Dettagli

LA PLV ORTOFRUTTICOLA IN ITALIA. DATI 2011 Il panorama ortofrutticolo italiano delineato da CSO su i dati INEA.

LA PLV ORTOFRUTTICOLA IN ITALIA. DATI 2011 Il panorama ortofrutticolo italiano delineato da CSO su i dati INEA. LA PLV ORTOFRUTTICOLA IN ITALIA DATI 2011 Il panorama ortofrutticolo italiano delineato da CSO su i dati INEA. La PLV agricola italiana (2000-2011) Nel 2011 la PLV agricola italiana si è attestata su oltre

Dettagli

2 original seeds

2 original seeds CATALOGO PRODOTTI 2 original seeds original seeds 3 4 original seeds original seeds 5 6 original seeds original seeds 7 8 special line special line seme a nastro 9 10 ortive ortive 11 12 ortive ortive

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 49 5

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 49 5 23-10-2009 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 49 5 DECRETO 28 settembre 2009. Decreto legislativo n. 102/2004 - Determinazione dei quantitativi e dei prezzi di riferimento medi del

Dettagli

LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA

LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA MACRO & GROCERY 1 PIANO PERSONALIZZATO Il fatto che stai leggendo questo ebook significa che conosci l'importanza della giusta nutrizione Quando cerchiamo

Dettagli

Dalla natura il fungicida per la difesa di frutta, vite ed orticole da marciumi, muffe e batteriosi

Dalla natura il fungicida per la difesa di frutta, vite ed orticole da marciumi, muffe e batteriosi Serenade Natria Dalla natura il fungicida per la difesa di frutta, vite ed orticole da marciumi, muffe e batteriosi www.bayergarden.it Serenade Natria Caratteristiche Serenade Natria è l innovativo fungicida

Dettagli

CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO.

CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO. CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO L orto a scuola Prato Argomenti trattati: Perchèun orto a scuola: L'orto

Dettagli

Estratto di aglio. BIOGARD CBC (Europe) S.r.l., Area Tecnica. Edith Ladurner

Estratto di aglio. BIOGARD CBC (Europe) S.r.l., Area Tecnica. Edith Ladurner Estratto di aglio NEMguard Granules e NEMguard SC: due formulazioni a base di estratto di aglio per il controllo di nematodi galligeni su colture orticole BIOGARD CBC (Europe) S.r.l., Area Tecnica Edith

Dettagli

Coltivazioni agricole, foreste e caccia

Coltivazioni agricole, foreste e caccia SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 3 Settore Agricoltura Coltivazioni agricole, foreste e caccia Anno 2000 Contiene floppy disk Informazioni n. 28-2003 BIANCA SISTEMA STATISTICO

Dettagli

TABELLA DELLE CONSOCIAZIONI ORTICOLE

TABELLA DELLE CONSOCIAZIONI ORTICOLE TABELLA DELLE CONSOCIAZIONI ORTICOLE In questa tabella troverete indicazioni circa le consociazioni utili fra ortaggi aromatiche/essenziali e fiori frutto di sperimentazioni personali e ricerche sul web

Dettagli

Risultati della Ricerca

Risultati della Ricerca Titolo Asparago - Costituzione e diffusione dell ibrido maschile Italo Risultati della Ricerca Descrizione estesa del risultato Italo è il primo ibrido interamente maschile (le piante maschili sono notoriamente

Dettagli

ALIMENTAZIONE. Matilde Pastina

ALIMENTAZIONE. Matilde Pastina ALIMENTAZIONE Matilde Pastina I macronutrienti COSA SONO I MACRONUTRIENTI I macronutrienti sono princìpi alimentari che devono essere introdotti in grandi quantità, poiché rappresentano la più importante

Dettagli

VADEMECUM PER I DOCENTI

VADEMECUM PER I DOCENTI Progetto Orti Scolastici VADEMECUM PER I DOCENTI Indice Calendario delle semine Note per la realizzazione di un semenzaio Ricettario Diario CALENDARIO SEMINE AUTUNNO-INVERNO SETTEMBRE Luna calante SI SEMINA:

Dettagli

Allegato 1 73,89 73,89

Allegato 1 73,89 73,89 Allegato 1 Lavori ordinari Altri lavori 1 Cereali autunno vernini l/ha l/ha Concimazione 6,47 Diserbo/trattamenti 9,24 Mietitrebbiatura 33,25 Raccolta paglia 11,08 Trasporti vari 9,24 Irrigazione di soccorso

Dettagli

ORTOFRUTTA PREZZI ALL'INGROSSO DEL

ORTOFRUTTA PREZZI ALL'INGROSSO DEL CODICE ISMEA 0102001000001000002214160IT00000 0102001000001000002201000CL00000 0102001000001000002201000IT00000 0102001000001000002201000NZ00000 PRODOTTO PREZZO PREVALENTE ACTINIDIA HAYWARD 100-110 27

Dettagli

f u n g i c i d a s i s t e m i c o

f u n g i c i d a s i s t e m i c o fungicida sistemico Vantaggi e benefici Elevata efficacia in campo Azione persistente sui frutti conservati in magazzino Ottimo profilo residuale Brevissimo periodo di carenza sulle drupacee (3 gg) Profilo

Dettagli

I funghi hanno la funzione di decomporre le sostanze morte e così consentono alla sostanza organica di mettersi in circolo nel terreno.

I funghi hanno la funzione di decomporre le sostanze morte e così consentono alla sostanza organica di mettersi in circolo nel terreno. I funghi hanno la funzione di decomporre le sostanze morte e così consentono alla sostanza organica di mettersi in circolo nel terreno. L eccesso di piogge (forze lunari) in presenza di calore, aumenta

Dettagli

Sperimentazione a supporto del Servizio di Assistenza Tecnica: Filiera Orticola

Sperimentazione a supporto del Servizio di Assistenza Tecnica: Filiera Orticola Sperimentazione a supporto del Servizio di Assistenza Tecnica: Filiera Orticola OBIETTIVI Il presente progetto sperimentale prevedeva l esecuzione di diverse prove di campo, condotte nel 2006, riguardanti

Dettagli

RAVANELLO Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

RAVANELLO Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre La latitudine, l'altitudine e l'esposizione influiscono sui periodi di semina, trapianto e raccolta, per cui le indicazioni sottostanti sono da considerarsi indicative. ZUCCHINI Gennaio Febbraio Marzo

Dettagli

EQUIVALENTI DI VERDURA E FRUTTA (1 Equivalente = 20 mg di fenilalanina)

EQUIVALENTI DI VERDURA E FRUTTA (1 Equivalente = 20 mg di fenilalanina) In questa tabella si possono trovare i milliammi di fenilalanina contenuti nei vari alimenti. Per ogni alimento sono indicati i ammi che contengono: - 1 equivalente cioè 20 milliammi di fenilalanina per

Dettagli

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE QUESTO MESE NELL ORTO O SUL BALCONE

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE QUESTO MESE NELL ORTO O SUL BALCONE CALENDARIO 1 1 1 1 1 1 1 0 1 / Capodanno / Epifania gennaio 01 Frutta secca Mandarini Cavolo Verza Porri FRUTTA: arance, cachi, castagne, frutta secca, kiwi, limoni, mele, mandaranci, mandarini, pompelmi..

Dettagli

Spunti di giardinaggio: Amici & Nemici nell orto-giardino

Spunti di giardinaggio: Amici & Nemici nell orto-giardino Spunti di giardinaggio: Amici & Nemici nell orto-giardino Ciascuno di noi prova simpatia o antipatia per alcune persone piuttosto che per altre. Per le piante è lo stesso: hanno delle affinità con alcune

Dettagli

1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI:

1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI: ALL. N. 1 1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI: LIGURIA -inserimento del basilico tra le colture

Dettagli

CERTIFICATO DI CONFORMITA' Allegato a Documento giustificativo ai sensi dell'art. 29, 1 del Reg CE 834/07 FRUTTI DEL SOLE

CERTIFICATO DI CONFORMITA' Allegato a Documento giustificativo ai sensi dell'art. 29, 1 del Reg CE 834/07 FRUTTI DEL SOLE Numero identificativo documento giustificativo N reference of Documentary evidence 2013/00954 Numero identificativo N Reference 00416 del 12/09/2013 E' CONFORME AI REQUISITI DEL PRODOTTO BIOLOGICO Reg.

Dettagli

Consorzio di difesa di Terni: prezzi dei prodotti campagna assicurativa 2012

Consorzio di difesa di Terni: prezzi dei prodotti campagna assicurativa 2012 DESCRIZIONE 100 100A000 ACTINIDIA TUTTE LE 09999 49,86 073 0730000 AGLIO TUTTE LE 09999 227,14 093 093A000 ALBICOCCHE TUTTE LE 09999 94,37 053 0530000 ASPARAGO TUTTE LE 09999 232,63 401 4010000 AVENA TUTTE

Dettagli

PARTE SECONDA. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRI COLTURA 14 aprile 2015, n. 120

PARTE SECONDA. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRI COLTURA 14 aprile 2015, n. 120 PARTE SECONDA Atti regionali DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRI COLTURA 14 aprile 2015, n. 120 Norme eco sostenibili per la difesa fitosanitaria e il controllo delle infestanti delle colture agrarie

Dettagli

APRILE SEMINE IN CAMPO 01 SAB 02 DOM 03 LUN 04 MAR 05 MER 06 GIO 07 VEN 08 SAB 09 DOM 10 LUN 11 MAR 12 MER 13 GIO 14VEN 15 SAB 16 DOM

APRILE SEMINE IN CAMPO 01 SAB 02 DOM 03 LUN 04 MAR 05 MER 06 GIO 07 VEN 08 SAB 09 DOM 10 LUN 11 MAR 12 MER 13 GIO 14VEN 15 SAB 16 DOM CALENDARIO ARE APRILE Patate, fagioli, rapanelli, barbabietole, carote, cipolle, coste, cicoria, lattuga, spinaci, rucola, zucca, zucchina, porri, cetrioli, peperoni, melanzane, pomodori. Cetrioli, zucchine,

Dettagli