ELENCO DELLE ATTIVITA E DEI TITOLI DEL CANDIDATO VALUTABILI AI SENSI DELGLI ARTT. 10, E 13 DEL BANDO 1_PA_2015_18C1_3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO DELLE ATTIVITA E DEI TITOLI DEL CANDIDATO VALUTABILI AI SENSI DELGLI ARTT. 10, 11 12 E 13 DEL BANDO 1_PA_2015_18C1_3"

Transcript

1 ELENCO DELLE ATTIVITA E DEI TITOLI DEL CANDIDATO VALUTABILI AI SENSI DELGLI ARTT. 10, E 13 DEL BANDO 1_PA_2015_18C1_3 COGNOME: Capaldo NOME: Brunella Atripalda (AV) il (1) A) ATTIVITÀ DIDATTICA, DI DIDATTICA INTEGRATIVA E DI SERVIZIO AGLI STUDENTI (si ricorda che, ai sensi dell art. 10 del bando, sono considerati: il volume, l intensità, la continuità e la congruenza con gli eventuali ulteriori elementi di qualificazione riconosciuti a livello internazionale indicati dal Dipartimento che ha richiesto la procedura. Inoltre, per le attività di didattica integrativa e di servizio agli studenti sono considerate in particolare le attività di relatore di tesi di laurea e di laurea magistrale, il tutoraggio di dottorandi di ricerca, i seminari, le esercitazioni e il tutoraggio degli studenti di corsi di laurea e di laurea magistrale) L attività didattica della candidata, cominciata nell A.A , è stata condotta in regime di affidamento a titolo gratuito o retribuito di insegnamenti nelle Scuole di Specializzazione, Corsi di Laurea Magistrale e Corsi di Laurea Triennali. Dal 2005, le è stato attribuito il titolo di Professore Aggregato. Dottorato di ricerca Fisiopatologia Clinica e Medicina Sperimentale Insegnamento di Medicina Interna negli A.A 2003/2004 al 2005/2006 Scuola di Specializzazione in Medicina Interna Insegnamento di Malattie Metaboliche: Clinica e Terapia (dal 2002/20031 al 2008/2009) Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie Metaboliche Insegnamento di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo (Urgenze Metaboliche, Patologia della massa grassa) (dal 2007/2008 al 2012/2013 Insegnamento di Disordini del metabolismo proteico (1 CFU) dal 2013/2014 ad oggi Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia Attività didattica frontale e tutoriale nel C.I. di Metodologia Clinica su tematiche di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo (dal 2002/2003 al 2006/2007) Attività didattica elettiva e tutorato nel C.I. di Endocrinologia e Malattie dell apparato gastrointestinale (dal 2007/2008 al 2013/2014) Attività didattica frontale nel C.I. di Endocrinologia e Malattie dell apparato gastro-intestinale (1CFU) dal Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana Insegnamento di Medicina Interna nel CI di Nutrizione e Salute dell uomo (Malattie endocrinometaboliche) (1 CFU) (dal 2005/2006 al 2007/2008) Insegnamento di Endocrinologia nel CI di Nutrizione e Salute dell uomo (1 CFU) (dal 2008/2009 ad oggi) Attività di tutorato degli studenti del I anno di corso (dal 2013/2014 ad oggi) Corso di Laurea Triennale in Dietistica Insegnamento di Scienze tecniche dietetiche applicate (Dietoterapia del diabete e delle malattie metaboliche) (2 CFU) (Polo didattico Avellino (dal 2000/2001 al 2002/2003) Insegnamento di Medicina Interna nel C.I. di Dietetica, Dietologia e Dietoterapia Generale (Dietoterapia del diabete e delle malattie metaboliche) (1 CFU) (dal 2001/2002 al 2007/2008) Insegnamento di Endocrinologia nel C.I. Nutrizione Artificiale (1 CFU) (dal 2007/2008 al 2011/2012) Insegnamento di Endocrinologia del CI di Malattie del Metabolismo (1 CFU) (2014/2015)

2 Corso di Laurea Triennale in Infermieristica Pediatrica Insegnamento di Scienze tecniche dietetiche applicate (Dietoterapia delle malattie metaboliche) (Polo Didattico Santobono) (2 CFU) (dal 2006/2007 al 2013/2014) Docente ai seguenti Master MASTER UNIVERSITARIO di II livello in IPERTENSIONE ARTERIOSA Direttore Prof. P Strazzullo anni 2003/2004 MASTER UNIVERSITARIO di II livello in CHIRURGIA BARIATRICA E METABOLICA Direttore: Prof. Pietro Forestieri anni 2010/11, 2011/2012, 2012/2013 MASTER UNIVERSITARIO di I livello su APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE INTEGRATO ALLA PREVENZIONE E TRATTAMENTO DEL PIEDE DIABETICO Direttore: Prof. S. Iammarone anni 2007/8 Direttore: Prof. G Riccardi anni 2013/ 2014 e 2014/2015 Relatore delle seguenti Tesi di Laurea SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA INTERNA 1. A.A Glicogenosi tipo I. Follow up di pazienti adulti. (CANDIDATA: ALESSIA AMBROINISE) 2. A.A Funzione del microcircolo coronarico nel diabete tipo 1 (CANDIDATA: TURCO ANNA AMELIA) SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ENDOCRINOLOGIA 1. A.A Fenotipo metabolico e cardiovascolare di soggetti con alterata regolazione glicemica: dati dello STRONG HEART STUDY (CANDIDATO: MICHELE IACCARINO) 2. A.A Omeostasi glicemica ed asse entero-insulare in pazienti con diabete mellito tipo 2 ed obesità sottoposti ad intervento di chirurgia bariatrica (CANDIDATA: GABRIELLA NOSSO) CLM DI MEDICINA E CHIRURGIA 1. A.A Effetti metabolici a lungo termine della chirurgia bariatrica in pazienti con diabete tipo 2 ed obesità (CANDIDATO: CARMINE IADAROLA ) 2. A.A Terapia del diabete mellito tipo 2 associato ad obesità: confronto tra trattamento medico intensivo e chirurgia bariatrica (CANDIDATO: GIULIO VITAGLIANO) 3. A.A Effetti di differenti procedure bariatriche sull omeostasi glicemica in pazienti con diabete tipo 2 ed obesità grave (CANDIDATA: COTUGNO MARIELLA) 4. A.A Studio del microcircolo coronarico e delle complicanze microvascolari nel diabete mellito tipo 1 (CANDIDATA: NOSSO GABRIELLA) 5. AA Funzione endoteliale e pressione arteriosa delle 24 ore nel diabete mellito tipo 1 (CANDIDATO: MICHELE IACCARINO) 6. A.A Effetto dell iperglicemia acuta sulla riserva di flusso coronarico in soggetti sani (CANDIDATA: ANNA AMELIA TURCO) CLM DI SCIENZE DELLA NUTRIZIONE UMANA 1. A.A Effetti di pasti con diverso contenuto in carboidrati sullo svuotamento gastrico in volontari sani (CANDIDATA: TESTA CRISTINA) 2. A.A Valutazione delle abitudini alimentari in giovani con diabete mellito di tipo 1 (CANDIDATA: FRANCESCA IENGO)

3 3. A.A Impatto degli alimenti privi di glutine sulla lipemia postprandiale (CANDIDATO: VINCENZO FOLLINO) 4. A.A Valutazione della risposta glicemica a pasti glutinati e aglutinati (CANDIDATA: ROBERTA CORREALE) 5. A.A Relazione tra entero-ormoni e metabolismo lipidico (CANDIDATA: ZERRI SARA) 6. A.A Livelli plasmatici di GLP-1 dopo carico orale di glucosio nella ipoglicemia reattiva (CANDIDATA: ESPOSITO MARIA) 7. A.A Carico glicemico del pasto e glicemia postprandiale (CANDIDATA: MARISA GIORGINI) 8. A.A Valutazione del senso di fame e sazietà e della qualità di vita dopo interventi di chirurgia bariatrica (CANDIDATA: RAIMONDI CATERINA) 9. A.A Effetti di differenti lipidi alimentari sull espressione dei geni ossidativi mitocondriali nei soggetti sani e nei soggetti con insulino-resistenza (CANDIDATA : VIVIANA VALTUCCI) 10. A.A Effetti di diversi tipi di pasto lipidico sulla espressione dei geni mitocondriali ossidativi nel muscolo scheletrico dell uomo (CANDIDATA: CARMEN COLOSIMO) CL DI DIETISTICA 1. A.A Valutazione dell introito calorico e del dispendio energetico in pazienti sottoposti a bypass gastrico o gastrectomia verticale ad 1 anno dall intervento (CANDIDATA: RUOTOLO MONICA) 2. A.A Valutazione delle abitudini alimentari dei pazienti con diabete tipo 2 ed obesità sottoposti a chirurgia bariatrica. preparazione di un manuale per l educazione nutrizionale (CANDIDATA: MATTERA MARIA) 3. A.A Valutazione delle abitudini alimentari, del compenso glicemico e del profilo lipidico in pazienti diabetici tipo 1 con e senza celiachia (CANDIDATA: SCOGNAMIGLIO PASQUALINA GERARDA) 4. A.A Modifiche a breve-medio termine dell introito alimentare di pazienti con diabete tipo 2 ed obesità sottoposti ad interventi di chirurgia bariatrica (CANDIDATA: CAPANNA MARTINA) 5. A.A Stato nutrizionale dei pazienti con diabete tipo 2 ed obesità sottoposti ad interventi di chirurgia bariatrica (CANDIDATO: ARCANGELO CUTOLO 6. A.A Gli alimenti funzionali nella terapia nutrizionale del diabete (CANDIDATO: AMODIO DARIO) 7. A.A Effetti di diversi tipi di pasto sulla espressione dei geni ossidativi mitocondriali nel muscolo scheletrico nell uomo (CANDIDATA: VALTUCCI VIVIANA) 8. A.A Longevità e restrizione calorica (CANDIDATA : CICCARELLI FILOMENA 9. A.A Risposte glicemiche ai pasti con differente con differente indice glicemico in pazienti con diabete tipo 1 (CANDIDATA: NUNZIATA GIUSTINA) 10. A.A Stima delle porzioni degli alimenti nell ambito di un programma di educazione alimentare rivolto a persone con diabete mellito tipo 1 (CANDIDATA: ROSA CASTELLONE) 11. A.A Prodotti senza zucchero nella dietoterapia del diabete (CANDIDATO: FIAMMA FILIPPO) 13. A.A Dietoterapia dell intolleranza ereditaria al fruttosio (CANDIDATO: VINCENZO ESPOSITO) 12. A.A Efficacia di una dieta ricca in acido folico per il controllo dell omocisteinemia (CANDIDATA:ANNALISA NAPOLETANO)

4 CL DI INFERMIERISTICA PEDIATRICA 1. A.A Relazione tra i parametri antropometrici ed il consumo di snack e bevande zuccherate in bambini in età scolare (CANDIDATA: NATALE MADDALENA) Altre attività didattiche A.A 2012/2013 ad oggi Componente del gruppo di gestione Assicurazione Qualità (AQ) del CLM di Scienze della Nutrizione Umana, in relazione alle attività inerenti il Gruppo di Riesame e la redazione della scheda unica annuale (SUA) A.A 2013/2014 ad oggi Docente di riferimento del CLM di Scienze della Nutrizione Umana A.A 2008/2009 ad oggi Componente della Commissione Tesi di Laurea del CLM di Scienze della Nutrizione Umana A.A 2007/2008 ad oggi Responsabile del Coordinamento Didattico del CLM di Scienze della Nutrizione Umana B) ATTIVITÀ DI RICERCA SCIENTIFICA si ricorda che, ai sensi dell art. 11 del Bando di selezione, fatto salvo l eventuale limite numerico delle pubblicazioni scientifiche eventualmente indicato nel bando, la Commissione deve tenere in considerazione la consistenza complessiva della produzione scientifica del candidato. Pertanto, nel caso in cui nel bando vi sia un limite massimo di pubblicazioni, il candidato inserisce nell ordine dapprima quelle che dovranno essere oggetto di valutazione specifica da parte della commissione e a seguire le altre pubblicazioni. L attività scientifica della candidata è stata indirizzata all area Endocrino-Metabolica, con particolare interesse allo studio del metabolismo muscolare del glucosio nel diabete ed in altre condizioni associate ad insulino-resistenza (ipertensione, insufficienza renale cronica, ipoglicemia, acromegalia). Si è occupata, inoltre, della interrelazione tra insulina e sistema nervoso simpatico dimostrando che l iperattività simpatica è causa di insulino-resistenza nel muscolo scheletrico. Un'altra linea di ricerca ha riguardato gli effetti vascolari del GH con la dimostrazione che il deficit di GH si associa ad alterazioni della funzione vascolare che possono essere prevenute dalla terapia sostitutiva. Inoltre, ha studiato le alterazioni cardiovascolari nel diabete ed, in particolare, la funzione del microcircolo coronarico. Più recentemente, il sua interesse scientifico si è rivolto allo studio dei fattori di rischio cardio-metabolico nell obesità giovanile e agli effetti della chirurgia bariatrica sull omeostasi glicolipidica e sull asse entero-ormonale. 1) PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE Pubblicazioni oggetto di valutazione specifica 1. Cotugno M, Nosso G, Saldalamacchia G, Vitagliano G, Griffo E, Lupoli R, Angrisani L, Riccardi G, Capaldo B. Clinical efficacy of bariatric surgery vs liraglutide in patients with type 2 diabetes and severe obesity: a 12-month retrospective evaluation. Acta Diabetol Sep 14. [Epub ahead of print] 2. Di Bonito P, Moio N, Sibilio G, Cavuto L, Sanguigno E, Forziato C, de Simone G, Capaldo B Cardiometabolic phenotype in children with obesity. J. Pediatr. 165: , Turco AA, Guescini M, Valtucci V, Colosimo C, De Feo P, Mantuano M, Stocchi V, Riccardi G, Capaldo B. Dietary fat differentially modulate the mrna expression levels of oxidative mitochondrial genes in skeletal muscle of healthy subjects. Nutr. Metab. Cardiovasc. Dis. 24: , 2014

5 4. Griffo E, Nosso G, Lupoli R, Cotugno M, Saldalamacchia G, Vitolo G, Angrisani L, Cutolo PP, Rivellese AA, Capaldo B. Early Improvement of Postprandial Lipemia After Bariatric Surgery in Obese Type 2 Diabetic Patients. Obes Surg. 24(5):765-70, Di Bonito P, Sanguigno E, Forziato C, Di Fraia T, Moio N, Cavuto L, Sibilio G, Iardino MR, Di Carluccio C, Capaldo B. Glomerular filtration rate and cardiometabolic risk in an outpatient pediatric population with high prevalence of obesity. Obesity 22(2): 585-9, Ferrara LA, Capaldo B, Mancusi C, Lee ET, Howard BV, Devereux RB, de Simone G. Cardiometabolic risk in overweight subjects with or without relative fat-free mass deficiency: The Strong Heart Study. Nutr Metab Cardiovasc Dis. Mar; 24(3): 271-6, Capaldo B, Di Bonito P, Iaccarino M, Roman MJ, Lee ET, Devereux RB, Riccardi G, Howard BV, and de Simone G. Cardiovascular characteristics in subjects with increasing levels of abnormal glucose regulation. Diabetes Care 36(4): 992-7, Cutolo PP, Nosso G, Vitolo G, Brancato V, Capaldo B, Angrisani L. Clinical Efficacy of Laparoscopic Sleeve Gastrectomy vs Laparoscopic Gastric Bypass in Obese Type 2 Diabetic Patients: a Retrospective Comparison. Obes Surg. 22:1535-9, Di Bonito P, Moio N, Scilla C, Cavuto L, Sibilio G, Sanguigno E, Forziato C, Saitta F, Iardino MR, Di Carluccio C, Capaldo B. Usefulness of the High Triglyceride-to-HDL Cholesterol Ratio to identify cardiometabolic risk factors and preclinical signs of organ damage in outpatient children. Diabetes Care 35:158-62, Di Bonito P, Sanguigno E, Forziato C, Saitta F, Iardino MR, Capaldo B. Fasting plasma glucose and clustering of cardiometabolic risk factors in normoglycemic outpatient children and adolescents. Diabetes Care;34: , Parillo M, Annuzzi G, Rivellese AA, Bozzetto L, Alessandrini R, Riccardi G, Capaldo B. Effects of meals with different glycaemic index on postprandial blood glucose response in patients with Type1 diabetes treated with continuous subcutaneous insulin infusion. Diabet Med. 28(2): 227-9, B Capaldo, M Galderisi, AA Turco, A D Errico, G. Nosso, M.Sidiropulos, O. de Divitiis, G.Riccardi. Coronary microvascular function in Type 1 diabetic subjects. Nutr. Metab. Cardiovasc. Dis. 20:748-53, Di Bonito P, Moio N, Scilla C, Cavuto L, Sibilio G, Forziato C, Sanguigno E, Saitta F, Iardino MR, Capaldo B. Preclinical manifestations of organ damage associated with the metabolic syndrome and its factors in outpatient children. Atherosclerosis.213:611,-5, Di Bonito P, Forziato C, Sanguigno E, Di Fraia T, Saitta F, Iardino MR, Scilla C, Cavuto L, Sibilio G, Moio N, Capaldo B. Prehypertension in outpatients obese children. Am. J. Hypertens. 22: , Di Bonito P, Capaldo B, Forziato C, Sanguigno E, Di Fraia T, Scilla C, Cavuto L, Saitta F, Sibilio G, Moio N. Central adiposity and left ventricular mass in obese children. Nutr. Metab. Cardiovasc. Dis. 18: , Bonora E, Capaldo B, Perin Cavallo P, Del Prato S, et al., on behalf of the Group of Italian Scientists of Insulin Resistance (GISIR). Hyperinsulinemia and insulin resistance are independently associated with plasma lipids, uric acid and blood pressure in non-diabetic subjects. The GISIR database. Nutr Metab Cardiovasc Dis 18: , Galderisi M, Capaldo B, Siridopulos M, D Errico A, Ferrara L, Turco A, Guarini P, Riccardi G, de Divitiis O. Determinants of reduction of coronary flow reserve in patients with type 2 diabetes mellitus or arterial hypertension without angiographically determined epicardial coronary stenosis. Am. J. Hypertens. 20: , Di Bonito P, Di Fraia L, Di Gennaro L, Vitale A, Lapenta M, Scala A, Iardino MR, Cusati B, Attino L, Capaldo B. Impact of impaired fasting glucose and other metabolic factors on cognitive function in elderly people. Nutr Metab Cardiovasc Dis. 3:203-8, 2007

6 19. B. Capaldo, M. Galderisi, AA. Turco, A. D Errico, S. Turco, AA. Rivellese, G. de Simone, O. de Divitiis, and G. Riccardi. Acute hyperglycemia does not affect the reactivity of coronary microcirculation in humans. J Clin Endocrinol Metab 90: , Riccardi G, Capaldo B, Vaccaro O. Functional foods in the management of obesity and type 2 diabetes. Curr Opin Clin Nutr Metab Care.8:630-5, Natali, S. Baldeweg, E. Toschi, B. Capaldo, D. Barbaro, A. Gastaldelli, JS. Yudkin, E. Ferrannini Vascular effects of improving metabolic control with metformin or rosiglitazone in type 2 diabetes. Diabetes Care 27: , P. Di Bonito, L. Di Fraia, L. Di Gennaro, P. Russo, A. Scala, C. Iovine, O. Vaccaro, B. Capaldo. Impact of known and unknown diabetes on in-hospital mortality from ischemic stroke. Nutr Metab Cardiovasc Dis 13(3): , Hasselbach, G. Knudsen, B. Capaldo, A. Postiglione, O. Paulson. Blood-brain transport and brain metabolism of glucose during acute hyperglycemia in humans. J Clin Endocrinol Metab 86: , B. Capaldo, V. Guardasole, F. Pardo, M. Matarazzo, F. Di Rella, F. Numis, B. Merla, S. Longobardi, L. Saccà. Abnormal vascular reactivity in growth hormone deficiency. Circulation 103: , V. Villa, A. Rivellese, F. Di Salle, C. Iovine, V. Poggi, and B. Capaldo. Acute ischemic stroke in a young woman with the thiamine-responsive megaloblastic anemia syndrome. J. Clin. Endocrinol. Metab. 85: , M. Caruso, C. Miele, A. Oliva, G. Condorelli, F. Oriente, G. Riccardi, B. Capaldo, F. Fiory, D. Accili, P. Formisano and F. Beguinot. The IR1152 mutant receptor selectively impairs insulin action in skeletal muscle but not in liver. Diabetes 49: , B. Capaldo, G. Lembo, V. Rendina, R. Guida, P. Marzullo, A. Colao, G., Lombardi, L. Saccà. Muscle sympathetic nerve activity in patients with acromegaly. J. Clin. Endocrinol Metab 85: , B. Capaldo, A. Gastaldelli, S. Antoniello, M. Auletta, F. Pardo, D. Ciociaro, R. Guida, E. Ferrannini, and L. Saccà. Splanchnic and leg substrate exchange following ingestion of a natural mixed meal in humans. Diabetes. 48: , B. Capaldo, G. Lembo, V. Rendina, C. Vigorito, R. Guida, A. Cuocolo, S. Fazio, and L. Saccà. Sympathetic deactivation by growth hormone treatment in patients with dilated cardiomyopathy. Eur. Heart J. 19: , B. Capaldo, L. Patti, U. Oliviero, S. Longobardi, F. Pardo, F. Vitale, S. Fazio, F. Di Rella, B. Biondi, G. Lombardi and L. Saccà. Increased arterial intima-media thickness in childhoodonset growth hormone deficiency. J. Clin. Endocrinol. Metab. 82: , S.Fazio, D.Sabatini, B. Capaldo, C.Vigorito, A.Giordano, R.Guida, F. Pardo, B.Biondi, and L.Saccà. "A preliminary study of growth hormone in the treatment of dilated cardiomyopathy". N. Engl. J. Med. 334: , B. Capaldo, R.Napoli, R.Guida, P.Di Bonito, S.Antoniello, M.Auletta, F.Pardo, V.Rendina, and L.Saccà. "Forearm muscle insulin resistance during hypoglycemia: role of adrenergic mechanisms and hypoglycemia per se". Am.J.Physiol.268: E248, B. Capaldo, R.Napoli, L.Di Marino, R.Guida, F.Pardo, and L.Saccà. "Role of insulin and FFA availability on regional FFA kinetics in the human forearm". J.Clin.Endocrin.Metab. 79: , B. Capaldo, R.Napoli, L.Di Marino, and L.Saccà. "Epinephrine directly antagonizes insulinmediated activation of glucose uptake and inhibition of FFA release in forearm tissue". Metabolism 41: 1146, 1992.

7 35. G.Lembo, R.Napoli, B. Capaldo, V.Rendina, G.Iaccarino, M. Volpe, B. Trimarco, and L. Saccà. "Abnormal sympathetic ovaractivity evoked by insulin in the skeletal muscle of patients with essential hypertension". J. Clin.Invest. 90: 24, B. Capaldo, R.Napoli, P.Di Bonito, G. Albano, and L. Saccà. "Dual mechanism in insulin action on human skeletal muscle: identification of an indirect component not mediated by FFA". Am.J.Physiol. 260: E389, B. Capaldo, G.Lembo, R.Napoli, V.Rendina, G.Albano, L.Saccà, and B.Trimarco. "Skeletal muscle is a primary site of insulin resistance in essential hypertension". Metabolism 40: 1320, B. Capaldo, R.Napoli, P.Di Bonito, G. Albano, and L. Saccà. "Glucose and gluconeogenic substrate exchange by the forearm skeletal muscle in hyperglycemic and insulin treated type II diabetic patients". J.Clin.Endocrinol.Metab. 71: 1220, B. Capaldo, R. Napoli, L. Di Marino, A. Picardi, G. Riccardi, and L. Saccà. "Quantitation of forearm glucose and free fatty acid (FFA) disposal in normal subjects and type II diabetic patients: evidence against an essential role for FFA in the pathogenesis of insulin resistance". J.Clin.Endocrinol.Metab. 67: 893, B. Capaldo, D.Santoro, G.Riccardi, N.Perrotti, and L.Saccà. "Direct evidence for a stimulatory effect of hyperglycemia per se on peripheral glucose disposal in type II diabetes". J. Clin. Invest.77: 1285, Altre pubblicazioni su riviste internazionali 1. Del Prato S, Nicolucci A, Lovagnini-Scher AC, Turco S, Leotta S, Vespasiani G; ELEONOR Study Group. Telecare Provides comparable efficacy to conventional self-monitored blood glucose in patients with type 2 diabetes titrating one injection of insulin glulisine-the ELEONOR study. Diabetes Technol Ther. 14:175-82, Angrisani L, Cutolo PP, Buchwald JN, McGlennon TW, Nosso G, Persico F, Capaldo B, Savastano S. Laparoscopic reinforced sleeve gastrectomy: early results and complications. Obes Surg 21: , Nosso G, Angrisani L, Saldalamacchia G, Cutolo PP, Cotugno M, Lupoli R, Vitolo G, Capaldo B. Impact of sleeve gastrectomy on weight loss, glucose homeostasis, and comorbidities in severely obese type 2 diabetic subjects. J Obes , Nicolucci A, Del Prato S, Vespasiani G; ELEONOR Study Group. Optimizing insulin glargine plus one injection of insulin glulisine in type 2 diabetes in the ELEONOR study: similar effects of telecare and conventional self-monitoring of blood glucose on patient functional health status and treatment satisfaction. Diabetes Care 34:2524-6, Di Bonito P, Forziato C, Sanguigno E, Di Fraia T, Saitta F, Iardino MR, Capaldo B. Prevalence of the metabolic syndrome using ATP-derived definitions and its relation to insulin-resistance in a cohort of Italian outpatient children. J Endocrinol Invest 33:806-9, P. Di Bonito, E Sanguigno, T Di Fraia, C Forziato, G Boccia, F Saitta, MR Iardino, B Capaldo. Association of elevated ALT with metabolic factors in obese children: genderrelated analysis. Metabolism 58: , Di Bonito P, De Natale C, Salvatore T, Vaccaro O, Armentano V, Adinolfi D, Giugliano R, Capaldo B; DIABAGE Study Group. Management of type 2 diabetic patients attending diabetic outpatient clinics compared with those cared by the general practitioners: an experience of integrated diabetes management. Ann Ist Super Sanita.;45(2):162-7, Melis D, Balivo F, Della Casa R, Romano A, Taurisano R, B Capaldo, Riccardi G, Monsurrò R, Parenti G, Andria G. Myasthenia gravis in a patient affected by glycogen storage disease

8 type Ib: A further manifestation of an increased risk for autoimmune disorders? J Inherit Metab Dis.31 :S227-31, G Forlani, P Di Bonito, E Mannucci, B Capaldo, S Genovese, M Orrasch, L Scaldaferris, P Di Bartolo, P Melandri, A Dei Cas, I Zavaroni, and G Marchesini. Prevalence of elevated liver enzymes in Type 2 diabetes mellitus and its association with the metabolic syndrome. J Endocrinol Invest 31: , Palmieri V, B Capaldo, C Russo, M Iaccarino, S Pezzullo, G Quintavalle, G Di Minno, G Riccardi, A Cementano. Uncomplicated type 1 diabetes and preclinical left ventricular myocardial dysfunction: insights from echocardiography and exercise cardiac performance evaluation. Diabetes Res Clin Pract. 79: , Santamaria F, Andreucci MV, Parenti G, Polverino M, Viggiano D, Montella S, Cesaro A, Ciccarelli R, Capaldo B, Andria G. Upper airway obstructive disease in mucopolysaccharidoses: polysomnography, computed tomography and nasal endoscopy findings. J Inherit Metab Dis. 30(5): Galderisi M, de Simone G, Innelli P, Turco A, Turco S, Capaldo B, Riccardi G, de Divitiis O. Impaired inotropic response in type 2 diabetes mellitus: a strain rate imaging study. Am J Hypertens. 20(5): , Sesti G, Capaldo B, Cavallo-Perin P, Del Prato S, Frittitta L, Frontoni S, et al. Group of Italian Scientists of Insulin Resistance. Correspondence between the International Diabetes Federation criteria for metabolic syndrome and insulin resistance in a cohort of Italian nondiabetic Caucasians: the GISIR database. Diabetes Care. 30(5):e33, Palmieri V, Capaldo B, Russo C, Iaccarino M, Di Minno G, Riccardi G, Celentano A. Left ventricular chamber and myocardial systolic function reserve in patients with type 1 diabetes mellitus: insight from traditional and Doppler tissue imaging echocardiography.j Am Soc Echocardiogr. 9(7):848-56, P. Di Bonito, N. Moio, L. Cavuto, G. Covino, E. Murena, C. Scilla, S. Turco, B. Capaldo, G. Sibilio. Early detection of diabetic cardiomyopathy: usefulness of tissue Doppler imaging. Diabetic Medicine 22: , S. Hasselbach, G. Knudsen, B. Capaldo, A. Postiglione, O. Paulson. Blood-brain transport and brain metabolism of glucose during acute hyperglycemia in humans. J Clin Endocrinol Metab 86: , F. Galletti, P. Strazzullo, B. Capaldo, R. Carretta, F. Fabris, et al. on behalf of the TRIS study group. Controlled study of the effect of angiotensin converting enzyme inhibition versus calcium-entry blockade on insulin sensitivity in overweight hypertensive patients: Trandolapril Italian Study (TRIS). J. Hypertens. 17: , E. Ferrannini, A. Natali, B. Capaldo, M Lehtovirta, S Jacob, H Yki-Yarvinen, for the EGIR. Insulin resistance, hyperinsulinemia, and blood pressure. Role of age and obesity. Hypertension. 30: , B. Capaldo. The sympathetic nervous system and insulin sensitività. Nutr Metab Cardiovas Dis 7: , M. Caruso, C. Miele, P. Formisano, G. Condorelli, G. Bifulco, A. Oliva, R. Auricchio, G. Riccardi, B. Capaldo, and F. Beguinot. In skeletal muscle, glucose storage and oxidation are differentially impaired by the IR 1152 mutant receptor. J. Biol. Chem. 272: , P. Di Bonito, S. Cuomo, N. Moio, G. Sibilio, D. Sabatini, S. Quattrin, and B. Capaldo. "Diastolic dysfunction in patients with non insulin dependent diabetes mellitus of short duration". Diab. Med. 13: , S. G. Hasselbalch, G. M. Knudsen, S. Holm, L. P. Hageman, B. Capaldo, and O. B. Paulson. "Transport of D-glucose and 2-fluorodeoxyglucose across the blood-brain barrier in humans". J. Cereb. Blood Flow Metab. 16: ,1996

9 23. P. Di Bonito, A. De Bellis, B. Capaldo, S. Turco, G. Corigliano, E. Pace, A. Bizzarro. Soluble CD8 antigen, stimulated C-peptide and islet cell antibodies are predictors of insulin requirement in newly diagnosed patients with unclassifiable diabetes. Acta Diabetol. 33: , B. Capaldo and L.Saccà. "Insulin regulation of muscle glucose metabolism: role of prereceptional mechanisms". Diab.Metab.Rev. 11: , G.Lembo, B. Capaldo, V.Rendina, G.Iaccarino, R. Napoli, R.Guida, B.Trimarco, and L.Saccà. "Acute noradrenergic activation induces insulin resistance in human skeletal muscle". Am.J.Physiol. 266: E242-E247, M.Parillo, A.Rivellese, A.V.Ciardullo, B. Capaldo, A.Giacco, S.Genovese, and G.Riccardi. "A high-monounsaturated-fat/low-carbohydrate diet improves peripheral insulin sensitivity in noninsulin-dependent diabetic patients". Metabolism 41: 1373, R.Napoli, B. Capaldo, A.Picardi, F.Piscione, M.Capelli Bigazzi, C.D'Ascia, and L.Saccà. "Indirect pathway of liver glycogen sinthesis in humans is predominant and independent of beta-adrenergic mechanisms". Clinical Physiology 12: , S.Cocozza, A.Porcellini, G.Riccardi, A.Monticelli, G.Condorelli, A.Ferrara, L.Pianese, B. Capaldo, F.Beguinot, and S.Varrone. "NIDDM associated with mutation in tyrosine kinase domain of insulin receptor gene". Diabetes 41: 521, B. Capaldo, R.Napoli, P.Di Bonito, G.Albano, and L.Saccà. "Dual mechanism in insulin action on human skeletal muscle: identification of an indirect component not mediated by FFA". Am.J.Physiol. 260: E389, B. Capaldo, R.Napoli, P.Di Bonito, G.Albano, and L.Saccà. "Carnitine improves peripheral glucose disposal in non insulin dependent diabetic patients". Diab.Res. 14: 191, G.Annuzzi, A.Rivellese, B. Capaldo, L.Di Marino, C.Iovine, G.Marotta, and G.Riccardi. "A controlled study on the effects of n-3 fatty acids on lipid and glucose metabolism in noninsulin-dependent diabetic patients". Atherosclerosis 87: 65-73, M.Mancini, and B. Capaldo. "Obesity as a risk factor for diabetes: epidemiologic and pathophysiologic bases". Nutr.Metab.Cardiovasc.Dis. 1: , G.Annuzzi, G.Riccardi, B. Capaldo, and L.Kaijser. "Increased insulin-stimulated uptake by exercised human muscles one day after prolonged physical exercise". Eur.J.Clin.Invest. 21: 6-12, B. Capaldo, B.Cianciaruso, R.Napoli, V.Andreucci, J.D.Kopple, and L.Saccà. "Role of the splanchnic tissues in the pathogenesis of altered carbohydrate metabolism in patients with chronic renal failure". J.Clin.Endocrinol.Metab. 69: 127, F.Pasanisi, O.Vaccaro, A.L.Ferrara, P.Di Bonito, B. Capaldo, C.Iovine, and M.Mancini. "Effect of nicardipine on insulin secretion, glucose and lipid metabolism in hepertensive, insulin dependent diabetics". Eur.J.Clin.Pharmacol. 36: 1-4, G.Riccardi, S.Genovese, G.Saldalamacchia, L.Patti, G.Marotta, A.Postiglione, A.Rivellese, B. Capaldo, and M.Mancini. "Effects of bezafibrate on insulin secretion and peripheral insulin sensitivity in hyperlipidemic patients with and without diabetes". Atherosclerosis 75: , S.Cocozza, G.Riccardi, A.Monticelli, B. Capaldo, S.Varrone, and V.E.Avvedimento. "Polymorphism at the end 5' end flanking region of the insulin gene is associated with reduced insulin secretion in healthy individuals". Eur.J.Clin.Invest 18: , L.A.Ferrara, B. Capaldo, A.Rivellese, S.Genovese, C.Iovine, P.Mastranzo, F.Cirillo, and M.Mancini. "Adrenergic system and carbohydrate metabolism. Effects of beta-receptor blockade on insulin secretion and peripheral insulin sensitivity in normoglycaemic patients". Eur.J.Clin.Pharmacol. 33: , 1987.

10 39. G.Riccardi, A.Rivellese, B. Capaldo, and O.Vaccaro. "Glucose intolerance and plasma lipid". Diabetes Care 9: , P.Rubba, B. Capaldo, A.Falanga, S.Caprio, A.Rivellese, G.Riccardi, and M.Mancini. "Plasma lipoproteins and lipoprotein lipase in young diabetics with and without ketonuria". J.Endocrinol.Invest. 8: , B. Capaldo, A.Rivellese, D.Santoro, E.Farinaro, G.Marotta, and G.Riccardi. "Relationship between insulin response to intravenous glucose and plasma lipoproteins in healthy men". Artery 13: , L.A.Ferrara, B. Capaldo, A.Rivellese, S.Genovese, C.Iovine, L.Russo, and M.Mancini. "Effects of beta-receptor blockade carbohydrate metabolism".j.hypertens. 3:199, B. Capaldo, P.D.Home, M.Massi-Benedetti, R.Worth, D.B.Cook, A.Heaton, and K.G.M.M.Alberti. "The response of blood intermediary metabolite levels to 24 hours treatment with a blood glucose-controlled insulin infusion system in type I diabetes". Diab.Res. 1: , O.Vaccaro, A.Rivellese, G.Riccardi, B. Capaldo, L.Tutino, G. Annuzzi, and M.Mancini. "Impaired glucose tolerance and risk factors for arteriosclerosis". Arteriosclerosis 4: , B. Capaldo, L.Tutino, L.Patti, O.Vaccaro, A.Rivellese, and G.Riccardi. "Lipoprotein composition in individuals with impaired glucose tollerance". Diabetes Care 6: 575, P.D.Home, M.Massi-Benedetti, G.V.Jill, B. Capaldo, G.A.Sheperd, and K.G.M.M.Alberti. "Impaired subcutaneous absorption of insulin in "brittle" diabetics". Acta Endocrinol. 101: , P.D.Home, B. Capaldo, J.M.Burrin, R.Worth, and K.G.M.M.Alberti. "A cross-over comparison of continuous subcutaneous insulin infusion (CSII) against multiple insulin injection in insulin dependent diabetic subjects: improved control with CSII". Diabetes Care 5: , M.Massi-Benedetti, G.M.Burrin, B. Capaldo and K.G.M.M.Alberti. "A comparative study of the activity of biosynthetic human insulin and pork insulin using the glucose clamp technique in normal subjects". Diabetes Care 4: , Capitoli di libri B. Capaldo, M. Cotugno, P.E. Macchia Disordini del metabolismo dei carboidrati e degli aminoacidi. In Colao A, Riccardi G, Giugliano D. Compendio di Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Idelson-Gnocchi Riccardi G, Capaldo B, Rivellese A. Diabetes Mellitus. In: Geissler C and Powers Hilary. Human Nutrition. p , Churchill Livingtone Elsevier Riccardi G, Capaldo B, Vaccaro O. Functional foods for diabetes and obesity. In: Mancini M, Ordovas JM, Riccardi G, Rubba P, Strazzullo P. Nutritional and metabolic bases of cardiovascular disease. p , CHICHESTER:Wiley-Blackwell Capaldo B, Iaccarino M, Riccardi G. Complicanze acute (Emergenze del metabolismo glicidico). In: Lenzi-Lombardi-Martino-Vigneri. UNIENDO- Endocrinologia clinica. Torino:Edizioni Minerva Medica G. Annuzzi, B. Capaldo, G. Riccardi. Attività motoria adattata e patologie dismetaboliche. In: P. Buono, M. Bucci et al.. Attività fisica per la salute. p , Idelson-Gnocchi Masulli M, Capaldo B, Riccardi G. Insulina e aterosclerosi. In: Bolli GB, Del Prato S, Riccardi G. La terapia insulinica. p , Primula Multimdia s.r.l G.Riccardi, B. Capaldo, A.A.Rivellese. Diabetes Mellitus. In: C.Geissler and H. Powers. Human Nutrition. p , LONDRA:ELSEVIER, ISBN: Monografie scientifiche

11 1. M. Mancini, B. Capaldo. Multiple determinants of coronary heart disease in diabetic patients: basis of a preventive strategy. Lipid Review 6:17-21, L. Saccà, B. Capaldo, R. Napoli, G. Albano, P. Di Bonito, and R. Guida. "Muscle insulin sensitivity in hypoglycemia". In: Recent advances on hypoglycemia. D. Andreani, P. J. Lefebvre, V. Marks, and G. Tamburrano eds. Raven Press, L. Saccà, R. Napoli, P. Di Bonito, G. Albano, F. Cacciatore, and B. Capaldo. "Splanchnic exchange of glucose and gluconeogenic substrates in physiology and in type II diabetes". In: Diabetes, obesity and hyperlipidemia-iv. G. Crepaldi, A. Tiengo, G. Enzi eds. Excerpta Medica, L. Saccà, B. Capaldo, R. Napoli, A. Picardi. "Hormonal regulation of glucose homeostasis. Consequences of hyperinsulinemia and hypoglucagonemia". In: Diabetes secondary to pancreatopathy. A. Tiengo, K. G. M. M. Alberti, S. Del Prato, M. Vranic eds. Elsevier Science Publishers, G. Riccardi, G. Saldalamacchia, S. Genovese, L. Patti, G. Marotta, A. Postiglione, A. Rivellese, B. Capaldo, M. Mancini. "Effects of benzafibrate retard on plasma lipoproteins in hypertriglyceridemic patients with and without diabetes mellitus. In: Drugs affecting lipid metabolism. R. Paoletti ed. Springer Verlag, Capaldo, G. Riccardi, R. Napoli, L. Di Marino, M. De Caterina, G. Spagnuolo, R. Alfieri, A. Picardi, e L. Saccà. "Effetti dell'insulina sul metabolismo del muscolo scheletrico nell'uomo". 11 Congresso Nazionale della Società Italiana di Diabetologia. Monduzzi Editore, 1986 K. G. M. M. Alberti, P. D. 7. L. Saccà, A. Picardi, and B. Capaldo. "L'insulinoterapia nel NIDDM: effetti metabolici e significato clinico". 11 Congresso Nazionale della Società Italiana di Diabetologia. Monduzzi Editore, KGMM Alberti, PD Home, B. Capaldo, K. Feholt, D. J. Husband, Y. Kriuszynska, S. M. Marshall, R. W. Stevenson. "Influence of delivery routes of insulin on intermediary metabolism". In: Diabetes, obesity and hyperlipidemia. G. Crepaldi et al. eds. Elsevier Science Publisher B.V., G. Riccardi, A. Rivellese, B. Capaldo, and O. Vaccaio. "Influence of carbohydrate metabolism on plasma lipoproteins levels". In: Dislypoproteinemias and diabetes. R. W. James and D. Pometta eds. Monography on Arteriosclerosis. D. Kritchevsky and O. J. Pollack eds. Karger Basel, O. Vaccaro, A. Rivellese, G. Riccardi, B. Capaldo, and M. Mancini. "Ridotta tolleranza al glucosio e fattori di rischio per l'arteriosclerosi: il ruolo del sovrappeso". Clin. Dietol., P. D. Home, B. Capaldo, and K. G. M. M. Alberti. "The quality of metabolic control during open loop insulin infusion in type I diabetics". In: E. N. Ungula ed. Diabetes Int. Congr. Ser. 600 Excerpta Medica, G. Riccardi, A. Rivellese, E. Farinaro, B. Capaldo, and M. Mancini. "The influence of body weight on glucose tolerance and serum insulin in a healthy population". In: Medical complication of obesity. M. Mancini, B. Lewis and F. Contaldo eds. Academic Press, Rivellese, G. Riccardi, E. Farinaro, B. Capaldo, and M. Mancini. "Relationship detween insulin response to i. v. glucose and VLDL-TG in a healthy population". In : Diabetes and Obesity. J. Vague and P. Vague. Excerpta Medica, 1978 Pubblicazioni su riviste scientifiche in italiano 1. Vitagliano G, Nosso G, Cotugno M, Saldalamacchia G, Lupoli R, Griffo E, Angrisani L, Riccardi G, Capaldo B. Studio retrospettivo sull efficacia ad 1 anno della terapia medica con liraglutide e della chirurgia bariatrica nel trattamento del paziente con diabete tipo 2 ed obesità. Il Giornale Italiano di Diabetologia e Metabolismo 34:53, G. Nosso, R. Lupoli, M. Cotugno, E. Griffo, G. Saldalamacchia, P.P. Cutolo, L. Angrisani, B. Capaldo. Modifiche a breve e a medio termine degli ormoni gastrointestinali dopo bypass gastrico o gastrectomia verticale in pazienti con diabete mellito tipo 2 ed obesità severa. Il Giornale AMD17: ,2013

12 3. Griffo E., Nosso G., Lupoli R., Cotugno M., Saldalamacchia G., Vitagliano G., Angrisani L., Cutolo P.P., Rivellese A.A., Capaldo B. Effetti a breve termine della chirurgia bariatrica sulla lipemia postprandiale e sugli ormoni gastrointestinali in pazienti obesi con diabete di tipo 2. Il Giornale di AMD16: , Lorini R, La Loggia A, Gargantini L, Tonutti L, Cossu M, Corigliano G, Capaldo B, Bruno A, Frontoni S Transizione dei giovani con diabete mellito verso l'età adulta: passaggio dal pediatra al medico dell'adulto. IL DIABETE, vol. 23, p. 1-20, Cotugno M, Lupoli R, Nosso G, Vitagliano G, Saldalamacchia G, Capaldo B Gestione dietetico-nutrizionale dei pazienti con diabete tipo 2 e obesità sottoposti a interventi di chirurgia bariatrica. IL DIABETE, vol. 23: 82-89, P.Sbraccia, B. Capaldo, A Ciccarone, F Leonetti, G Mingrone, E Orsi, R Vettor, L Frittitta. Diabete Tipo 2 e chirurgia bariatrica. Il DIABETE 23:17-22, G Nosso, M Cotugno, B Capaldo. Nutrienti e sistema delle incretine. Il DIABETE 21:17-22, B. Capaldo. Insulina inalata. Il DIABETE 19: 14-19, P. Di Bonito, B. Capaldo. Funzione cardiaca e diabete mellito. Il DIABETE 10: , B. Capaldo. Meccanismi tissutali di insulino-resistenza: muscolo scheletrico, tessuto adiposo e fegato. Il DIABETE 8: , M. Parillo, A. V. Ciardullo, B. Capaldo, R. Giacco, D. Pacioni, A. A. Rivellese. "L'uso di alimenti ricchi in fibre previene gli effetti negativi sul metabolismo glicidico e sull'insulino resistenza di una dieta ricca in carboidrati". Il Diabete 4: , B. Capaldo, R. Napoli, G. Riccardi, L. Saccà. "Alterazioni metaboliche del muscolo scheletrico nel diabete non insulino dipendente". Min. Endocr. 13: , B. Capaldo, A. Rivellese, G. Riccardi, L. Patti, E. Farinaro, M. Mancini. "Composizione delle lipoproteine plasmatiche nel diabete mellito tipo II". Giorn. Arteriosclerosi 3: , B. Giuliani, T. Longobardi, R. Grassi, S. Pignalosa, O. Vaccaro, B. Capaldo, N. Perrotti. "Difficoltà di trattamento ambulatoriale di pazienti diabetici. Esperienza di collaborazione tra diabetologi e psichiatri". Ricerca Medica, 4:49-63, ) INDICARE OGNI ELEMENTO UTILE AD INDIVIDUARE LA CAPACITÀ DI ATTRARRE FINANZIAMENTI COMPETITIVI IN QUALITÀ DI RESPONSABILE DI PROGETTO; PRIN Impatto di alimenti funzionali e/o nutraceutici contenenti polifenoli sul metabolismo energetico e glico-lipidico, l'infiammazione subclinica, l'espressione genica e le modificazioni epigenetiche in modelli sperimentali e nell'uomo Durata: 24 mesi Ruolo: Co-Investigatore 2009 Assegno di ricerca per il progetto: Modulation of expression of muscle mitochondrial genes and genes regulating mitochondrial replication and function by nutrients finanziato dalla SID FO.RI.SID Durata: 24 mesi Ruolo: Investigatore proponente 3) ORGANIZZAZIONE, DIREZIONE E COORDINAMENTO DI CENTRI O GRUPPI DI RICERCA NAZIONALI E INTERNAZIONALI O PARTECIPAZIONE AGLI STESSI E ALTRE ATTIVITÀ QUALI LA DIREZIONE O LA PARTECIPAZIONE A COMITATI EDITORIALI DI RIVISTE SCIENTIFICHE;

13 2015 Componente dell Editorial Board di Journal of Diabetes Research Componente dell'editorial Board di Nutrition Metabolism and Cardiovascular Disease 2010 Coordinatore del Progetto Intersocietario AMD - SID su La prevenzione del Diabete Mellito Tipo 2 4) CONSEGUIMENTO DELLA TITOLARITÀ DI BREVETTI NEI SETTORI IN CUI È RILEVANTE; spazio riservato alla descrizione dell attività 5) CONSEGUIMENTO DI PREMI E RICONOSCIMENTI NAZIONALI E INTERNAZIONALI PER ATTIVITÀ DI RICERCA; 1990 Vincitrice del Premio Scientifico "Gianfranco Lenti" assegnato dalla Società Italiana di Diabetologia in occasione del suo 13 Congresso Nazionale per il miglior lavoro scientifico originale: "Contributo del muscolo scheletrico all'iperglicemia a digiuno nel diabete mellito non insulinodipendente 1987 Speaker selezionato per "Parma Diabete" (selezione triennale dei migliori giovani ricercatori italiani) 6) PARTECIPAZIONE IN QUALITÀ DI RELATORE A CONGRESSI E CONVEGNI DI INTERESSE INTERNAZIONALE. 49 th Annual EASD Meeting sul tema Early improvement of postprandial lipaemia after bariatric surgery in obese type 2 diabetic patients. 49th Annual EASD Meeting. Barcellona Settembre 2013 Workshop su: Incretin system and type 2 diabetes 3th Congress of the International Federation for the Surgery of Obesity and Metabolic Disorders sul tema: Pathophysiology of incretins in type 2 diabetes mellitus, Capri, 16 April nd Annual EASD Meeting sul tema Coronary vasoreactivity is not altered in young uncomplicated Type 1 Copenhagen settembre 2006 Workshop su Prevention of type 2 diabetes. The time of challenge is now sul tema Lifestyle modification for preventing diabetes. Firenze novembre th IDF Congress sul tema: Effect of acute hyperglycemia on coronary flow in healthy subjects Parigi agosto st Verona Meeting sul tema Insulin resistance and the sympathetic nervous system), aprile 1999 Seminar at the Department of Internal Medicine Yale University sul tema Disposal of a mixed meal in humans 30 giugno 1997 EASD Scientist Training Course sul tema Forearm Balance Technique. Perugia 4-10 maggio th ADA Meeting sul tema Contribution of skeletal muscle to counterregulation of insulin-induced hypoglycemia: roles of catecholamines and glucose concentration. New Orleans Giugno th EASD Annual Meeting sul tema : Acute noradrenergic activation induces insulin resistance in human skeletal muscle Instanbul Settembre th EASD Annual Meeting sul tema Muscle insulin sensitivity is drastically impaired during insulininduced hypoglycemia. Praga 8-11 settembre nd ADA Meeting Increased sympathetic responsiveness to insulin in essential hypertension San Antonio Giugno 1992 EASD Study group on Diabetes and Hypertension sul tema Sympathetic nervous system, insulin resistance and hypertension Leiden novembre th EASD Annual Meeting The fall in non esterified fatty acid concentration does not contribute to insulin-stimulated glucose disposal by the human skeletal muscle Lisbona settembre 1989

14 23th EASD Annual Meeting sul tema Role of free fatty acid in the insulin resistance of non obese type II diabetic patients Lipsia settembre th EASD Annual Meeting sul tema: "Direct evidence for a stimulatory effect of hyperglycemia on peripheral glucose disposal in type II diabetes" Londra settembre 1984 PARTECIPAZIONE IN QUALITÀ DI RELATORE A CONGRESSI E CONVEGNI DI INTERESSE NAZIONALE Partecipazione ad oltre 100 Seminari, Congressi Nazionali della Società Italiana di Diabetologia (anni 1994, 1996, 2007, 2008, 2010, 2012), della Società Italiana dell Arteriosclerosi (anno 2003), dell Associazione Medici Diabetologi (anni 2009,2011), Convegni del Ministero della Salute (anni 2011 e 2013), Convegni Intersocietari SID-SIO-SICOB (anni 2011,2012,2013) Corsi di alta formazione della Società Italiana di Diabetologia (negli atenei di Roma, Bari, Catania, Napoli, Palermo) ALTRI TITOLI Attività presso Istituzioni di Ricerca Estere Research Associate presso la Sezione di Diabetes and Metabolism del Dipartimento di Clinical Biochemistry, Università di Newcastle Upon-Tyne (U.K.) da luglio1980 a giugno1981 Revisore per grants 2010 Revisore progetti di ricerca per Fondazione FO.RI.SID 2013 Revisore progetti di ricerca MIUR (Futuro in ricerca) Reviewer per le seguenti riviste scientifiche: Diabetologia, Hypertension, Clinical Endocrinology, American Journal of Physiology, European Journal of Endocrinology, Nutrition Metabolism and Cardiovascular Disease (NMCD), Diabetic Medicine, Journal of Endocrinological Investigation, Annals of Hepatology, IEAM, Minerva Endocrinologica Incarichi societari Componente del Gruppo Interassociativo SID-SIO Obesità, diabete e chirurgia bariatrica oggi Componente del Comitato Didattico Nazionale della SID 2008 Componente del Gruppo di Studio Intersocietario SIEDP-SID-AMD su La transizione del giovane con diabete dal pediatra al diabetologo dell adulto Componente del Consiglio Direttivo della SID Presidente della Sezione Campana della SID Componente del Consiglio Direttivo della Sezione Campana della SID Componente del Comitato Scientifico Nazionale della SID Socio dell European Society for the Study of Diabetes (EASD) dal 1980 C) ATTIVITÀ GESTIONALI, ORGANIZZATIVE E DI SERVIZIO Si ricorda che, ai sensi dell art. 12 del Bando di selezione, sono considerati il volume e la continuità delle attività svolte con particolare riferimento agli incarichi di gestione e agli impegni

15 assunti in organi collegiali, commissioni e consulte dipartimentali, di Ateneo e del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Scientifica. Componente della Giunta di Dipartimento Scientifico dal 2013 Delegata del Dipartimento per il Servizio Biblioteche dal 2013 D) ATTIVITÀ CLINICO ASSISTENZIALI - Funzionario tecnico con compiti assistenziali dal 1992 al Dirigente Medico di I livello presso l AOU Federico II dal 1997 ad oggi - Responsabile del Settore Assistenziale di: Monitoraggio del compenso glicemico e terapia non convenzionale del diabete ( ) presso AOU Federico II, UOC di Diabetologia (con delibera del D.G.) - Responsabile di UOS Percorso diagnostico terapeutico del paziente diabetico obeso ed attività di Day Hospital (2014-ad oggi) presso AOU Federico II, UOC di Diabetologia (con delibera del D.G.) In fede Brunella Capaldo (1) il presente elenco dovrà essere compilato a cura del candidato, trasformato in formato.pdf ed allegato alla domanda di partecipazione on-line secondo le modalità disciplinate nell art. 10 del bando concorsuale.

RIVELLESE ANGELA ALBAROSA Via G. Miranda n. 22, 80131 Napoli, Italia. rivelles@unina.it. Università degli Studi Federico II, Napoli

RIVELLESE ANGELA ALBAROSA Via G. Miranda n. 22, 80131 Napoli, Italia. rivelles@unina.it. Università degli Studi Federico II, Napoli F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo RIVELLESE ANGELA ALBAROSA Via G. Miranda n. 22, 80131 Napoli, Italia Telefono 39-081-7462154 Fax 39-081-5466152 E-mail rivelles@unina.it

Dettagli

PAOLO SBRACCIA CURRICULUM VITAE

PAOLO SBRACCIA CURRICULUM VITAE PAOLO SBRACCIA CURRICULUM VITAE Professore Ordinario di Medicina Interna Dipartimento di Medicina dei Sistemi Università di Roma Tor Vergata Via Montpellier, 1 00133 Roma Direttore UOC di Medicina Interna

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PIERLUIGI PIZZOCRI VIA F.LLI CERVI 4 PANTIGLIATE 20090 MILANO E-mail Nazionalità Data di nascita

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Prof. Guido Grassi. Dati Anagrafici. Guido Grassi Data/luogo di nascita 31 Ottobre 1954, Genova Cittadinanza Italiana

CURRICULUM VITAE. Prof. Guido Grassi. Dati Anagrafici. Guido Grassi Data/luogo di nascita 31 Ottobre 1954, Genova Cittadinanza Italiana CURRICULUM VITAE Dati Anagrafici Nome Guido Grassi Data/luogo di nascita 31 Ottobre 1954, Genova Cittadinanza Italiana Curriculum Scolastico 1979 Laurea cum laude in Medicina e Chirurgia, Università degli

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE E DELLA COMUNICAZIONE DIREZIONE GENERALE DELLA SANITA VETERINARIA E DEGLI ALIMENTI UFFICIO XII L' approccio alla malattia diabetica si basa su tre

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Rosario Scaglione Indirizzo Via Lombardia 9, Palermo Telefono 0916552155 Fax 0916552153 E-mail rosario.scaglione@unipa.it

Dettagli

ASSOCIAZIONE BIOLOGI JONICI

ASSOCIAZIONE BIOLOGI JONICI ASSOCIAZIONE BIOLOGI JONICI CORSO DI AGGIORNAMENTO LA SINDROME METABOLICA: ASPETTI NUTRIZIONALI, CLINICI, DIAGNOSTICI e STILI DI VITA Riferimento evento RES n. 15425 Crediti formativi 43,5 dal 14 ottobre

Dettagli

FOTO [eventuale] anna.solini@med.unipi.it. Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale Università di Pisa, Pisa

FOTO [eventuale] anna.solini@med.unipi.it. Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale Università di Pisa, Pisa CURRICULUM VITAE FOTO [eventuale] INFORMAZIONI PERSONALI Nome SOLINI, Anna Indirizzo Via Santa Maria 49 56126 Pisa Italia Cellulare (+ 39) 339.3477197 Telefono (+ 39) 050.993482 Fax (+ 39) 050.553235 E-mail

Dettagli

CURRICULUM VITAE Dott. CATERINA LAMANNA

CURRICULUM VITAE Dott. CATERINA LAMANNA CURRICULUM VITAE Dott. CATERINA LAMANNA TITOLI DI STUDIO 1995 Diploma di Maturità Scientifica Liceo Scientifico M. Guerrisi, Cittanova (RC) Votazione 60/60 18.10.2002 Laurea in Medicina e Chirurgia Università

Dettagli

Angela Napoli MD. CURRICULUM VITAE angela.napoli@uniroma1.it

Angela Napoli MD. CURRICULUM VITAE angela.napoli@uniroma1.it Angela Napoli MD CURRICULUM VITAE angela.napoli@uniroma1.it Data Anagrafici nata a Cosenza 05 07 1954. Residente in Roma, via C. Achillini 45/C, 00141 Roma telefono: 0039 068271475 mobile: 0039 338 5458314

Dettagli

L esercizio fisico, un nuovo farmaco: La prevenzione nel diabete di tipo 2

L esercizio fisico, un nuovo farmaco: La prevenzione nel diabete di tipo 2 L esercizio fisico, un nuovo farmaco: La prevenzione nel diabete di tipo 2 Bologna 22 febbraio 2014 Ida Blasi Diabetologia & Metabolismo U.O. C. di Medicina Interna Direttore: Stefano Bombarda Ospedale

Dettagli

Glucerna Select 1.0 1.2. Gold Standard nella Nutrizione Enterale del paziente con diabete o iperglicemia da stress

Glucerna Select 1.0 1.2. Gold Standard nella Nutrizione Enterale del paziente con diabete o iperglicemia da stress Glucerna Select 1. & 1.2 Gold Standard nella Nutrizione Enterale del paziente con diabete o iperglicemia da stress La Variabilita Glicemica un importante fattore di Come agisce la Variabilità Glicemica

Dettagli

AUTOCONTROLLO ED AUTOGESTIONE DEL DIABETE MELLITO

AUTOCONTROLLO ED AUTOGESTIONE DEL DIABETE MELLITO AUTOCONTROLLO ED AUTOGESTIONE DEL DIABETE MELLITO Prof. Paolo Brunetti Parte I Montepulciano, 23 Febbraio 2008 Complicanze microangiopatiche del diabete Nefropatia -Prevalenza:20-30% -Contributo alla dialisi/tx:

Dettagli

LIVELLI CIRCOLANTI DI PROGENITORI DELLE CELLULE ENDOTELIALI IN PAZIENTI CON DIABETE TIPO 1 E DISFUNZIONE ERETTILE

LIVELLI CIRCOLANTI DI PROGENITORI DELLE CELLULE ENDOTELIALI IN PAZIENTI CON DIABETE TIPO 1 E DISFUNZIONE ERETTILE LIVELLI CIRCOLANTI DI PROGENITORI DELLE CELLULE ENDOTELIALI IN PAZIENTI CON DIABETE TIPO 1 E DISFUNZIONE ERETTILE Michela Petrizzo, Giuseppe Bellastella, Maurizio Gicchino, Rosanna Orlando, Carmela Mosca,

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - Diabetologia

Dirigente ASL I fascia - Diabetologia INFORMAZIONI PERSONALI Nome Fois Maria Antonietta Data di nascita 16/08/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico ASL DI Dirigente ASL I fascia - Diabetologia

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA (redatto ai sensi degli Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445) DICHIARA:

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA (redatto ai sensi degli Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445) DICHIARA: CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA (redatto ai sensi degli Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445) La sottoscritta Sciacca Laura, nata a Castiglione di Sicilia (Ct) il 21.09.1965, residente

Dettagli

Responsabile - Struttura Semplice di Obesità e Disturbi della Nutrizione c/o SC di Endocrinologia e Mal. Metaboliche

Responsabile - Struttura Semplice di Obesità e Disturbi della Nutrizione c/o SC di Endocrinologia e Mal. Metaboliche INFORMAZIONI PERSONALI Nome Lettina Gabriele Data di nascita 04/06/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERA PAPARDO Responsabile

Dettagli

Data e luogo di nascita: 11 Aprile 1950, Torino Residenza: 20122 Milano, Via Santa Sofia 27

Data e luogo di nascita: 11 Aprile 1950, Torino Residenza: 20122 Milano, Via Santa Sofia 27 PIER ALBERTO TESTONI CURRICULUM ATTIVITA SCIENTIFICA, DIDATTICA, ASSISTENZIALE Data e luogo di nascita: 11 Aprile 1950, Torino Residenza: 20122 Milano, Via Santa Sofia 27 OCCUPAZIONE ATTUALE 1999 - oggi

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME E NOME

INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME E NOME Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME E NOME Nardone Maria Rosaria Indirizzo abitazione Comune abitazione ROMA Provincia abitazione CAP abitazione 00196 Telefono abitazione 06 3230775 Telefono

Dettagli

IL PERCORSO ASSISTENZIALE INTEGRATO PER LE PERSONE AFFETTE DA DMT2 NELL AREA METROPOLITANA DI GENOVA

IL PERCORSO ASSISTENZIALE INTEGRATO PER LE PERSONE AFFETTE DA DMT2 NELL AREA METROPOLITANA DI GENOVA IL DIABETE IN ITALIA ASPETTI EPIDEMIOLOGICI E MODELLI ASSISTENZIALI IL PERCORSO ASSISTENZIALE INTEGRATO PER LE PERSONE AFFETTE DA DMT2 NELL AREA METROPOLITANA DI GENOVA DIABETE MELLITO CONTESTO ASSISTENZIALE

Dettagli

Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute Università di Milano Via A. di Rudinì, 8 20142 MILANO

Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute Università di Milano Via A. di Rudinì, 8 20142 MILANO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Prof. Dr. Enrica Riva Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome LIONELLO FRANCESCO Data di nascita 09 OTTOBRE 1967 Qualifica DIRIGENTE MEDICO I LIVELLO Disciplina MEDICINA D URGENZA Matricola 75338 Incarico attuale

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI RSOMNL63H59F205I. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI RSOMNL63H59F205I. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE M.04.P.01.064 rev.02/all. 04 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ORSI EMANUELA Indirizzo Telefono 0255033355 Fax 0250320605 E-mail e.orsi@policlinico.mi.it CODICE FISCALE

Dettagli

ANTONINO CRINÒ. Curriculum Vitae. E-mail : antonino.crino@opbg.net

ANTONINO CRINÒ. Curriculum Vitae. E-mail : antonino.crino@opbg.net ANTONINO CRINÒ E-mail : antonino.crino@opbg.net Curriculum Vitae Lavoro: Ospedale Bambino Gesù, IRCCS Responsabile Struttura Semplice di Patologia Endocrina Autoimmune - U.O.C. di Endocrinologia e Diabetologia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail CODICE FISCALE Nazionalità SESTI GIORGIO 71, Via Bruno Bruni, 00189 Roma, Italia

Dettagli

OBESITA E DIABETE: VALUTAZIONE E PROGETTO DI INTERVENTO

OBESITA E DIABETE: VALUTAZIONE E PROGETTO DI INTERVENTO OBESITA E DIABETE: VALUTAZIONE E PROGETTO DI INTERVENTO Dr.ssa Enrica Manicardi D.M. RESPONSABILE DI S.S. DI DIABETOLOGIA E DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE Azienda Ospedaliera Arcispedale Santa Maria

Dettagli

RELATORE A NUMEROSI CONVEGNI E CORSI ECM, PREVALENTEMENTE SU TEMATICHE INERENTI IL DIABETE E IL METABOLISMO LIPIDICO:

RELATORE A NUMEROSI CONVEGNI E CORSI ECM, PREVALENTEMENTE SU TEMATICHE INERENTI IL DIABETE E IL METABOLISMO LIPIDICO: CURRICULUM DR. MARCO CIANCIULLO N 10/11/1961 a Salerno res. A Nocera Inferiore LAUREA CON IL MASSIMO DEI VOTI E LODE IN MEDICINA E CHIRURGIA PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI NEL 1987 SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

LA DIETA NELLE PATOLOGIE CRONICHE. Do#. Antonio Verginelli

LA DIETA NELLE PATOLOGIE CRONICHE. Do#. Antonio Verginelli LA DIETA NELLE PATOLOGIE CRONICHE Do#. Antonio Verginelli In Italia, come in tu5 i Paesi a elevato livello socio- economico, le patologie non trasmissibili sono, a#ualmente quelle che incidono maggiormente

Dettagli

Studio Re.mo.te "A randomized clinical trial on home telemonitoring for the management of metabolic and cardiovascular risk in individuals with type

Studio Re.mo.te A randomized clinical trial on home telemonitoring for the management of metabolic and cardiovascular risk in individuals with type Studio Re.mo.te "A randomized clinical trial on home telemonitoring for the management of metabolic and cardiovascular risk in individuals with type 2 diabetes" Protocollo di Studio:durata e campione La

Dettagli

in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 INFORMAZIONI PERSONALI

in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 INFORMAZIONI PERSONALI in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome MAGGIORE, Michele Data di nascita 27/02/1956 Posto di lavoro e indirizzo Azienda

Dettagli

ATTIVITÀ FISICA E ALIMENTAZIONE NELLA PREVENZIONE E CURA DEL DIABETE Santa Maria di Sala, 3 novembre 2013

ATTIVITÀ FISICA E ALIMENTAZIONE NELLA PREVENZIONE E CURA DEL DIABETE Santa Maria di Sala, 3 novembre 2013 ATTIVITÀ FISICA E ALIMENTAZIONE NELLA PREVENZIONE E CURA DEL DIABETE Santa Maria di Sala, 3 novembre 2013 Ester Vitacolonna Università «G. d Annunzio» Chieti- Pescara Salute: "Uno stato di completo benessere

Dettagli

07/1979 Maturità scientifica c/o Liceo scientifico Paolo Lioy 11/1987 Laurea in Medicina e Chirurgia con 110/110 e lode c/o Università di Padova

07/1979 Maturità scientifica c/o Liceo scientifico Paolo Lioy 11/1987 Laurea in Medicina e Chirurgia con 110/110 e lode c/o Università di Padova INFORMAZIONI PERSONALI Nome LOMBARDI SIMONETTA Data di nascita 16.04.1960 Qualifica Dirigente medico Amministrazione Azienda U.L.S.S n. 5 Incarico attuale e servizio di afferenza Responsabile di struttura

Dettagli

mauro.magno@libero.it Dal 19/12/2001 al 30/04/2013 ASL TA Viale Virgilio 31 -TARANTO Ospedale SS. Annunziata Taranto Dirigente Medico di Ruolo

mauro.magno@libero.it Dal 19/12/2001 al 30/04/2013 ASL TA Viale Virgilio 31 -TARANTO Ospedale SS. Annunziata Taranto Dirigente Medico di Ruolo F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MAGNO MAURO VIA FORTUNATO 11, 74121 TARANTO Telefono 099-77797075 Fax 099-4585493 E-mail mauro.magno@libero.it Nazionalità

Dettagli

Attualità in tema di diabete: Iperglicemia post-prandiale Resistenza insulinica Dott. Piero Vasapollo Area Endocrinologia e metabolismo della

Attualità in tema di diabete: Iperglicemia post-prandiale Resistenza insulinica Dott. Piero Vasapollo Area Endocrinologia e metabolismo della Ridurre i fattori di rischio cardiovascolari : il diabete Attualità in tema di diabete: Iperglicemia post-prandiale Resistenza insulinica Dott. Piero Vasapollo Area Endocrinologia e metabolismo della Società

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - U.S. CENTRO ANTIDIABETICO

Dirigente ASL I fascia - U.S. CENTRO ANTIDIABETICO INFORMAZIONI PERSONALI Nome CARRO STEFANO Data di nascita 11/02/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI SPEZZINO Dirigente ASL I fascia - U.S. CENTRO

Dettagli

MERCOLEDÌ, 29 MAGGIO 2013

MERCOLEDÌ, 29 MAGGIO 2013 15.15-15.30 SALUTO DI BENVENUTO DEL PRESIDENTE 15.30-16.45 DISCUSSIONE POSTER 15.00-16.45 SIMPOSI AZIENDALI MERCOLEDÌ, 29 MAGGIO 2013 17.00-19.00 SESSIONE DI APERTURA IN PARTNERSHIP CON DIABETE ITALIA:

Dettagli

PUBBLICAZIONI IN EXTENSO:

PUBBLICAZIONI IN EXTENSO: PUBBLICAZIONI IN EXTENSO: 1. Rivellese, M. Parillo, G. Riccardi:"Effetti delle fibre vegetali sul metabolismo glicidico e possibili meccanismi d'azione". La Clinica Dietologica 10:593, 1983. 2. Parillo

Dettagli

Curriculum Vitae. Angela Albarosa Rivellese

Curriculum Vitae. Angela Albarosa Rivellese Curriculum Vitae Angela Albarosa Rivellese ATTIVITA' SCIENTIFICA E CLINICA - CARRIERA UNIVERSITARIA 1968-74: Corso di Studi in Medicina e Chirurgia presso l'università degli Studi di Napoli 1972-74: Studente

Dettagli

AMD IV Convegno Nazionale Centro Studi e Ricerche Fondazione

AMD IV Convegno Nazionale Centro Studi e Ricerche Fondazione AMD IV Convegno Nazionale Centro Studi e Ricerche Fondazione La Clinical Governance in Diabetologia Cernobbio 8 10 ottobre 2008 Target glicemico e outcomes cardiovascolari: lo studio QUASAR e le evidenze

Dettagli

Il counting dei Carboidrati: dalla teoria alla pratica clinica

Il counting dei Carboidrati: dalla teoria alla pratica clinica Questo modulo è proposto in versione ridotta a scopi dimostrativi! e non rappresenta l effettiva durata del prodotto finale Il counting dei Carboidrati: dalla teoria alla pratica clinica Stefania Agrigento

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome MISTRETTA ANGELO Data e luogo di nascita 05/08/1959 Qualifica DIRIGENTE MEDICO Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico Ufficio 0917033193

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) FRANCESCO MOLLO Indirizzo(i) VIA F. ZUGNO, 3 35134 PADOVA - ITALY Telefono(i) 0425 393224 Cellulare: Facoltativo (v. istruzioni) Fax

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Telefono Fax E-mail GIULIA GROSSI di nascita 29 AGOSTO 1987 Il/La sottoscritta, consapevole delle sanzioni penali e leggi speciali

Dettagli

LUPUS CLINIC di Firenze

LUPUS CLINIC di Firenze LUPUS CLINIC di Firenze Ambulatorio Day Hospital/ambulatorio terapeutico/week Hospital Sede: Padiglione 13, Clinica medica, 3 piano, AOU Careggi, Largo G. A. Brambilla 3, Firenze Coordinatore infermieristico:

Dettagli

STEATOSI EPATICA: malattia emergente CORSO ECM

STEATOSI EPATICA: malattia emergente CORSO ECM 10 MAGGIO 2014, ore 08:30 Centro Analisi Monza MONZA (MB) STEATOSI EPATICA: malattia emergente CORSO ECM Specialista in Medicina Interna Numero pazienti esaminati 340 15,88 84,12 Maschi Femmine Analisi

Dettagli

La Gestione del Paziente Diabetico in Area Critica. Cinzia Barletta, MD,PhD MCAU S Eugenio, Roma Segretario Nazionale SIMEU

La Gestione del Paziente Diabetico in Area Critica. Cinzia Barletta, MD,PhD MCAU S Eugenio, Roma Segretario Nazionale SIMEU La Gestione del Paziente Diabetico in Area Critica Cinzia Barletta, MD,PhD MCAU S Eugenio, Roma Segretario Nazionale SIMEU Stretto controllo glicemia nei pazienti Critici Intensive insulin therapy in critically

Dettagli

La terapia con incretine

La terapia con incretine 2009 Nuove frontiere nel DIABETE DI TIPO 2 La terapia con incretine 15-16 Maggio 2009 Roma p r o g r a m m a Obiettivi didattici Questa attività è indirizzata a soddisfare le esigenze educative dei medici

Dettagli

IL DATA MANAGEMENT NELLA PRATICA CLINICA. Dott.ssa Silvia Acquati U.O. di Endocrinologia e Malattie Metaboliche Direttore Dott. M.

IL DATA MANAGEMENT NELLA PRATICA CLINICA. Dott.ssa Silvia Acquati U.O. di Endocrinologia e Malattie Metaboliche Direttore Dott. M. IL DATA MANAGEMENT NELLA PRATICA CLINICA Dott.ssa Silvia Acquati U.O. di Endocrinologia e Malattie Metaboliche Direttore Dott. M. Nizzoli RUOLO DEL COMPENSO GLICEMICO The Diabetes control and complications

Dettagli

in diabetologia Costruzione della evidence-based medicine 11 Aprile 2013 Fondazione IRCCS Ca Granda - Ospedale Maggiore Policlinico, Milano

in diabetologia Costruzione della evidence-based medicine 11 Aprile 2013 Fondazione IRCCS Ca Granda - Ospedale Maggiore Policlinico, Milano Regione Lombardia Costruzione della evidence-based medicine in diabetologia 11 Aprile 2013 Fondazione IRCCS Ca Granda - Ospedale Maggiore Policlinico, Milano Razionale La cura del diabete di tipo 2 si

Dettagli

Il Diabete Mellito. Mariarosaria Cristofaro UOC Diabetologia-Endocrinologia ASReM Campobasso. Campobasso 19 marzo 2014

Il Diabete Mellito. Mariarosaria Cristofaro UOC Diabetologia-Endocrinologia ASReM Campobasso. Campobasso 19 marzo 2014 Il Diabete Mellito Mariarosaria Cristofaro UOC Diabetologia-Endocrinologia ASReM Campobasso Campobasso 19 marzo 2014 DIABETE MELLITO Definizione Il diabete mellito è una malattia cronica caratterizzata

Dettagli

N. Porta², F. De Angelis¹, J. Cacciotti², C. Chiappetta², O Iorio¹, G. Cavallaro¹, V. Petrozza², G. Silecchia¹, C. Della Rocca², C.

N. Porta², F. De Angelis¹, J. Cacciotti², C. Chiappetta², O Iorio¹, G. Cavallaro¹, V. Petrozza², G. Silecchia¹, C. Della Rocca², C. PRELIMINARY EVALUATION OF GHRELIN (GH) GENE AND PROTEIN EXPRESSION IN THE SURGICAL SPECIMEN, AND GHRELIN SERUM CONCENTRATION AFTER PRIMARY OR REVISIONAL LAPAROSCOPIC SLEEVE GASTRECTOMY (LSG) N. Porta²,

Dettagli

Com. Scien. Ass. Giuseppe Dossetti: i Valori Sviluppo e Tutela dei Diritti Cardiologa A.C.O. S. Filippo Neri, Roma

Com. Scien. Ass. Giuseppe Dossetti: i Valori Sviluppo e Tutela dei Diritti Cardiologa A.C.O. S. Filippo Neri, Roma DOTT.SSA CINZIA CIANFROCCA Com. Scien. Ass. Giuseppe Dossetti: i Valori Sviluppo e Tutela dei Diritti Cardiologa A.C.O. S. Filippo Neri, Roma PREVENIRE E MEGLIO CHE CURARE: LA PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE

Dettagli

Codice concorso n 2836. [Anna Ludovica FRACANZANI] CURRICULUM VITAE

Codice concorso n 2836. [Anna Ludovica FRACANZANI] CURRICULUM VITAE ALLEGATO C Codice concorso n 2836 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Procedura di selezione per la chiamata a professore di II fascia da ricoprire ai sensi dell art. 18, comma 1, della Legge n. 240/2010

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Consegue la Maturità Scientifica nell anno 1989 presso il Liceo Scientifico L. Da Vinci di Crema.

CURRICULUM VITAE. Consegue la Maturità Scientifica nell anno 1989 presso il Liceo Scientifico L. Da Vinci di Crema. CURRICULUM VITAE ELIANA ROVEDA Ricercatore Confermato in Scienze Tecniche Mediche Applicate - MED 50 Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute Facoltà di Scienze Motorie Università degli Studi di

Dettagli

MARIA ANTONIETTA FOIS VIA EMILIA,1 08033 ISILI. mantoniettafois@asl8cagliari

MARIA ANTONIETTA FOIS VIA EMILIA,1 08033 ISILI. mantoniettafois@asl8cagliari F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MARIA ANTONIETTA FOIS VIA EMILIA,1 08033 ISILI Telefono 0782 820363 Fax E-mail mantoniettafois@asl8cagliari Nazionalità ITALIANA

Dettagli

IL FITNESS METABOLICO

IL FITNESS METABOLICO Esercizio fisico e fattori di rischio cardiovascolari : dalla teoria alla pratica IL FITNESS METABOLICO Dott.ssa C. Baggiore L'esercizio fisico è parte integrante del piano di trattamento del Diabete Mellito.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail Nazionalità Data e Luogo di nascita Codice Fiscale ALBERTO BURLINA alberto.burlina@unipd.it Italiana

Dettagli

LA NUTRIZIONE CLINICA NEL DIABETE MELLITO. Enrica Manicardi

LA NUTRIZIONE CLINICA NEL DIABETE MELLITO. Enrica Manicardi LA NUTRIZIONE CLINICA NEL DIABETE MELLITO Enrica Manicardi S.S. Diabetologia e Disturbi del Comportamento Alimentare Azienda Ospedaliera Santa Maria Nuova - Reggio Emilia Una corretta alimentazione è una

Dettagli

CURRICULUM VITAE E STUDIORUM del Prof. Federico Lombardi. Studi Universitari Università di Milano, Laurea in Medicina e Chirurgia 110/110 e lode; 1973

CURRICULUM VITAE E STUDIORUM del Prof. Federico Lombardi. Studi Universitari Università di Milano, Laurea in Medicina e Chirurgia 110/110 e lode; 1973 CURRICULUM VITAE E STUDIORUM del Prof. Federico Lombardi Nome Luogo e data di nascita Federico Lombardi Brescia 28:1:49 Stato Civile Coniugato con tre figli Cittadinanza Italiana Maturità Liceo Classico

Dettagli

Condizioni e fattori di rischio di DMT2

Condizioni e fattori di rischio di DMT2 Condizioni e fattori di rischio di DMT2 IFG o IGT o pregresso diabete gestazionale Età >45 anni, specie se con BMI >25 od obesità centrale Età 25) e una o più fra le seguenti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Alberto Moscariello Piazza della Repubblica 6 - Varese Telefono 0332/831.260 347/331.45.96 Fax

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE PERRONE FILARDI Indirizzo Via Belsito 4, Napoli Telefono +39 0815753402; +39 0817462232 Fax +39

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI GROSSI GIOVANNI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

INFORMAZIONI PERSONALI GROSSI GIOVANNI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM PROFESSIONALE GIOVANI GROSSI GRSGNN53AO1G317B INFORMAZIONI PERSONALI Nome GROSSI GIOVANNI Data di nascita 1 GENNAIO 1953 Qualifica Dirigente Medico 1 Livello Amministrazione ASP COSENZA Incarico

Dettagli

CURRICULUM VITAE DR UMBERTO CICERANO

CURRICULUM VITAE DR UMBERTO CICERANO CURRICULUM VITAE DR UMBERTO CICERANO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cicerano, Umberto Data di nascita 02/10/1954 Qualifica Medico chirurgo Amministrazione Ospedale V.Monaldi Incarico Attuale Dirigente I Livello

Dettagli

NUOVE OPPORTUNITA TERAPEUTICHE NELLA GESTIONE DELLA PATOLOGIA DIABETICA. Cooperativa Medicina 2000 arl, Marano di Napoli. 17 giugno 2011.

NUOVE OPPORTUNITA TERAPEUTICHE NELLA GESTIONE DELLA PATOLOGIA DIABETICA. Cooperativa Medicina 2000 arl, Marano di Napoli. 17 giugno 2011. NUOVE OPPORTUNITA TERAPEUTICHE NELLA GESTIONE DELLA PATOLOGIA DIABETICA Cooperativa Medicina 2000 arl, Marano di Napoli 17 giugno 2011 Razionale Il diabete mellito di tipo 2 è un emergenza sanitaria in

Dettagli

Terapia medico nutrizionale per team diabetologici

Terapia medico nutrizionale per team diabetologici Gruppo di studio regionale intersocietario ADI- AMD- SID Terapia medico nutrizionale per team diabetologici 25 marzo 2014 Villa Eur Parco dei Pini Roma Daniela Bracaglia UOC di Diabetologia PTV-ASL RMB

Dettagli

Soluzioni: Terapia farmacologica

Soluzioni: Terapia farmacologica Maria Grazia Zenti UOC Endocrinologia e Malattie Metaboliche, AOUI Verona Simposio 2. Recidive del diabete dopo terapia chirurgica Soluzioni: Terapia farmacologica Background La chirurgia bariatrica consente

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Hellas Cena Indirizzo Via Franchi, 10 Telefono +39 335 7699199 Fax +39 0382 987570 E-mail hcena@unipv.it

Dettagli

STILI DI VITA SANI PER COMBATTERE I FATTORI DI RISCHIO E PREVENIRE LE PATOLOGIE CRONICHE

STILI DI VITA SANI PER COMBATTERE I FATTORI DI RISCHIO E PREVENIRE LE PATOLOGIE CRONICHE INFORMATI E COMPETENTI: PERCORSI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Roma, 6 maggio 2010 STILI DI VITA SANI PER COMBATTERE I FATTORI DI RISCHIO E PREVENIRE LE PATOLOGIE CRONICHE Pasquale Strazzullo Dipartimento

Dettagli

limitata efficacia clinica nel migliorare il controllo glicemico in pazienti con DMT2 in terapia con ipoglicemizzanti orali

limitata efficacia clinica nel migliorare il controllo glicemico in pazienti con DMT2 in terapia con ipoglicemizzanti orali Six randomised controlled trials were included in the review. Because of the differences in patient characteristics, interventions and outcomes between the studies, it was not possible to perform a meta-analysis.

Dettagli

Fax dell Ufficio 0426940452 E-mail istituzionale r.palmieri@ulss19adria.veneto.it

Fax dell Ufficio 0426940452 E-mail istituzionale r.palmieri@ulss19adria.veneto.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Palmieri Rosa Data di Nascita 20-08-1963 Qualifica Dirigente Medico Amministrazione ASL 19 Adria (RO) Incarico Attuale -Dirigente Medico Internista -Specialista

Dettagli

Principali materie Medicina Interna, pneumologia, cardiologia Abilità professionali oggetto dello studio

Principali materie Medicina Interna, pneumologia, cardiologia Abilità professionali oggetto dello studio F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo E-mail Nazionalità RAIMONDO DANIELE VIA ABRUZZO N.22 CAP 37138 VERONA daniele.raimondo@aod.it Italiana

Dettagli

ANTIOXIDANT ACTIVITY OF OLIVE OIL

ANTIOXIDANT ACTIVITY OF OLIVE OIL ANTIOXIDANT ACTIVITY OF OLIVE OIL Visioli et al. Low density lipoprotein oxidation is inhibited by olive oil constituents. Atherosclerosis 1995; 117: 25-32 Visioli et al. Free radical-scavenging properties

Dettagli

La frutta secca, un alternativa alimentare ideale. Alessandra Bordoni Dipartimento di Scienze degli Alimenti Università di Bologna

La frutta secca, un alternativa alimentare ideale. Alessandra Bordoni Dipartimento di Scienze degli Alimenti Università di Bologna La frutta secca, un alternativa alimentare ideale Alessandra Bordoni Dipartimento di Scienze degli Alimenti Università di Bologna Cos è la frutta secca Frutti oleosi (noci, nocciole, mandorle, ecc) (in

Dettagli

DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL PROF.

DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL PROF. DIPARTIMENTO DI Medicina Interna, Immunologia Clinica, Nutrizione Clinica ed Endocrinologia CURRICULUM DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL PROF. Francesco Di Sabato DATI PERSONALI Nome e Cognome Francesco Di Sabato

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giampietro Beltramello Nazionalità Data e luogo di nascita Codice Fiscale ESPERIENZA LAVORATIVA Date (dal

Dettagli

ANGELA ALBAROSA RIVELLESE

ANGELA ALBAROSA RIVELLESE Curriculum vitae di ANGELA ALBAROSA RIVELLESE nata il 01.01.1951 a Montesano sulla Marcellana - SA ATTIVITA' SCIENTIFICA E CLINICA - CARRIERA UNIVERSITARIA 1968-74: Corso di Studi in Medicina e Chirurgia

Dettagli

L audit come strumento di implementazione. diabetico in Medicina Generale. Criticità nella gestione del paziente diabetico in Medicina Generale

L audit come strumento di implementazione. diabetico in Medicina Generale. Criticità nella gestione del paziente diabetico in Medicina Generale L audit come strumento di implementazione delle linee guida sulla gestione del paziente diabetico in Medicina Generale Criticità nella gestione del paziente diabetico in Medicina Generale Storia naturale

Dettagli

BREVE CURRICULUM VITAE

BREVE CURRICULUM VITAE BREVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome / Nome Tommasi Chiara Qualifica Istruzione e formazione Dirigente Medico a Rapporto Libero Professionale presso l UOSD Endocrinologia e Diabetologia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono Fax E-mail CODICE FISCALE Nazionalità SESTI GIORGIO sesti@unicz.it SSTGRG59D14G273Y ITALIANA Data

Dettagli

Valutazione indice glicemico: pasta FIBERPASTA

Valutazione indice glicemico: pasta FIBERPASTA Valutazione indice glicemico: pasta FIBERPASTA PREMESSA Numerosi studi hanno riportato che un alimentazione ricca di zuccheri semplici è associata all insorgenza di diabete, patologie cardiovascolari e

Dettagli

Anita Morandi. Pediatria ad Indirizzo Diabetologico e Malattie del Metabolismo

Anita Morandi. Pediatria ad Indirizzo Diabetologico e Malattie del Metabolismo Anita Morandi Pediatria ad Indirizzo Diabetologico e Malattie del Metabolismo OBESITA E DIABETE INFANTILE: QUALI STRATEGIE PER PREVENZIONE E TRATTAMENTO LE DIMENSIONI DEL PROBLEMA OBESITA Piano d azione

Dettagli

13 Ottobre 2006 CSR Ancona AMD

13 Ottobre 2006 CSR Ancona AMD 13 Ottobre 2006 CSR Ancona AMD Perché un Gruppo di Studio sulle Tecnologie e Diabete? La Letteratura Medica offre ogni mese un numero crescente di lavori su Emerging Treatments and Technologies Diabetes

Dettagli

Dirigente ASL II fascia - Medicina Generale

Dirigente ASL II fascia - Medicina Generale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Beneduce Flora Data di nascita 08/05/1954 Qualifica Dirigente Medico Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente

Dettagli

L'INDICE GLICEMICO NELLA PASTA AD ALTO CONTENUTO DI FIBRE

L'INDICE GLICEMICO NELLA PASTA AD ALTO CONTENUTO DI FIBRE L'INDICE GLICEMICO NELLA PASTA AD ALTO CONTENUTO DI FIBRE Enrico Bertoli - Gianna Ferretti - Tiziana Bacchetti (Università Politecnica delle Marche) PREMESSA Numerosi studi hanno riportato che un'alimentazione

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE CARDIOVASCOLARI, RESPIRATORIE, NEFROLOGICHE E GERIATRICHE. CURRICULUM DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL Prof. F. Ciciarello.

DIPARTIMENTO DI SCIENZE CARDIOVASCOLARI, RESPIRATORIE, NEFROLOGICHE E GERIATRICHE. CURRICULUM DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL Prof. F. Ciciarello. DIPARTIMENTO DI SCIENZE CARDIOVASCOLARI, RESPIRATORIE, NEFROLOGICHE E GERIATRICHE. CURRICULUM DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL Prof. F. Ciciarello. DATI PERSONALI Nome e Cognome Francesco Ciciarello Luogo e data

Dettagli

PATROCINI RICHIESTI: AMD Gruppo di Studio Interassociativo AMD-SID Piede Diabetico SID. Eubea S.r.l. Provider accreditato dalla CNFC con ID 360

PATROCINI RICHIESTI: AMD Gruppo di Studio Interassociativo AMD-SID Piede Diabetico SID. Eubea S.r.l. Provider accreditato dalla CNFC con ID 360 Nome ed id. del provider: id. 360 Edizione: 1 Destinatari dell'attività formativa: Fisioterapisti, Podologi, Tecnici ortopedici, Medici Chirurghi (Discipline: Endocrinologia,, Medicina generale) Obiettivi

Dettagli

Crescita sana e nutrizione nei bambini Gabriele Riccardi Cattedra di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, Università Federico II, Napoli

Crescita sana e nutrizione nei bambini Gabriele Riccardi Cattedra di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, Università Federico II, Napoli Roma, Barilla 4 maggio Center 2010 for Food & Nutrition Presentazione del position paper Crescita sana e nutrizione nei bambini Gabriele Riccardi Cattedra di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo,

Dettagli

CURRICULUM VITAE DOTT.SSA VALERIA ALBANESE

CURRICULUM VITAE DOTT.SSA VALERIA ALBANESE CURRICULUM VITAE DOTT.SSA VALERIA ALBANESE Nome Valeria Albanese Data di nascita 09 luglio 1979 Luogo di nascita Genova Stato civile Coniugata Nazionalità Italiana Posizione professionale Specializzata

Dettagli

Valutazione dell IG di Frollini tradizionali e preparati con farina con l aggiunta del % di Freno SIGI.

Valutazione dell IG di Frollini tradizionali e preparati con farina con l aggiunta del % di Freno SIGI. Valutazione dell IG di Frollini tradizionali e preparati con farina con l aggiunta del % di Freno SIGI. Premessa L'indice glicemico (IG) di un alimento, definito come l'area sotto la curva (AUC) della

Dettagli

IL 24 CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI DIABETOLOGIA (SID) SI TERRÀ A TORINO

IL 24 CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI DIABETOLOGIA (SID) SI TERRÀ A TORINO IL 24 CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI DIABETOLOGIA (SID) SI TERRÀ A TORINO DAL 23 AL 26 MAGGIO 2012 CENTRO CONGRESSI LINGOTTO/PADIGLIONE 5, LINGOTTO FIERE. TORINO Per quattro giornate i Soci

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLO BOTTINI Indirizzo VIA P. NENNI 34/2. 06073. CORCIANO (PG) Telefono 075/5848407 Fax E-mail paolo.bottini@tin.it Nazionalità Italiana

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Santantonio Graziano Data di nascita 01/12/1957. Dirigente Medico I livello

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Santantonio Graziano Data di nascita 01/12/1957. Dirigente Medico I livello INFORMAZIONI PERSONALI Nome Santantonio Graziano Data di nascita 01/12/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico I livello ASL DI RM/F Responsabile

Dettagli

Ctubili@scamilloforlanini.rm.it; claudio.t@faronet.it

Ctubili@scamilloforlanini.rm.it; claudio.t@faronet.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME E NOME E-mail TUBILI CLAUDIO Ctubili@scamilloforlanini.rm.it; claudio.t@faronet.it C/o Ufficio Indirizzo

Dettagli

L'indice glicemico Sommario

L'indice glicemico Sommario L'indice glicemico Sommario Il tipo di carboidrato contenuto in un alimento, responsabile dell indice glicemico (IG), non predice con accuratezza il profilo della risposta glicemica all assunzione di quell

Dettagli

Il futuro del diabete mellito tipo 2. Matteo Bernasconi Cittiglio, 17 maggio 2014

Il futuro del diabete mellito tipo 2. Matteo Bernasconi Cittiglio, 17 maggio 2014 Il futuro del diabete mellito tipo 2 UN PAZIENTE, UNA TERAPIA Matteo Bernasconi Cittiglio, 17 maggio 2014 Metformina: 1 a scelta Metformina: farmaco preferito dalle linee-guida efficacia sul compenso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. A al bando di ammissione pubblicato in data 29/09/2014 Art. 1 - Tipologia L Università degli studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015 il Corso di perfezionamento in Diagnosi e Trattamento dei Disturbi

Dettagli

Il Grande Salone della Pasta. The Great Pasta Exhibition. Shanghai, China, 11-14 September 2010 PASTATREND W WW. PAS TATREND.COM

Il Grande Salone della Pasta. The Great Pasta Exhibition. Shanghai, China, 11-14 September 2010 PASTATREND W WW. PAS TATREND.COM The Great Pasta Exhibition. Shanghai, China, 11-14 September 2010 PASTATREND Il Grande Salone della Pasta. W WW. PAS TATREND.COM Workshop Internazionale L ALIMENTAZIONE E LO STILE DI VITA ITALIANI INCONTRANO

Dettagli

PROFESSORE ASSOCIATO CONFERMATO DI FARMACOLOGIA (BIO/14)

PROFESSORE ASSOCIATO CONFERMATO DI FARMACOLOGIA (BIO/14) CURRICULUM VITAE PROFESSORE ASSOCIATO CONFERMATO DI FARMACOLOGIA (BIO/14) SCHEDA BIOGRAFICA Luogo di nascita: Milano Data di nascita: 27.08.1954 Stato Civile: Obblighi Militari: Titoli di Studio coniugato

Dettagli

Reversibilità delle complicanze nel diabete tipo 2

Reversibilità delle complicanze nel diabete tipo 2 3 WORKSHOP CONGIUNTO SICOb SID SIO L integrazione tra terapia medica e chirurgica nel trattamento del paziente obeso diabetico 7 marzo 2014 Reversibilità delle complicanze nel diabete tipo 2 Roberto Fabris

Dettagli