Via Manzoni Savona

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it"

Transcript

1 Via Manzoni Savona CURRICULUM VITAE Data PATRIZIA RUSTIGHI Cognome e Nome PATRIZIA RUSTIGHI Data di nascita Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto-Infermiere Incarico attuale Coordinatore infermieristico S.C. Nefrologia e Dialisi, Ospedale San Paolo di Savona Coordinatore infermieristico Dipartimento Specialità Mediche Asl 2 Savonese Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio istituzionale TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE Titolo di studio - Laurea Specialistica in Scienze Infermieristiche e Ostetriche conseguita presso l Università di Genova in data 31 marzo Altri titoli di studio e professionali - Diploma di Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale G. Chiabrera di Savona in data 31 luglio Certificato del Corso di Programmatore di Elaboratori elettronici conseguito presso l Istituto Meschini di Genova in data 9 luglio Diploma di Infermiera conseguito presso la Scuola per Infermieri Professionali della VII USL del Savonese in data 13 luglio 1983; - Abilitazione alle Funzioni Direttive nell Assistenza Infermieristica conseguita presso la Scuola per Infermieri Professionali della VII USL del Savonese in data 29 giugno 1989; - Diploma del Corso di Studi Diretto ai Fini Speciali dell Assistenza Nefrologica e Tecniche Dialitiche rilasciato dal DIMI Università di Genova in data 2 aprile Certificato del Corso per Valutatori Cepas rilasciato dal Cermet, conseguito presso la Asl 2 Savonese in data 16 marzo 2002;

2 Esperienze professionali (incarichi ricoperti) Dal 16 dicembre 1983 all 11 giugno 1985 Operatore Professionale di 1 a categoria Collaboratore (Infermiere Professionale Incaricato) Dal 12 giugno 1985 al 21 settembre 1993 Operatore Professionale di 1 a categoria Collaboratore (Infermiere Professionale di Ruolo). Dal 28 novembre 1990 al 21 settembre 1993 Funzioni di Capo Sala presso l Area di Terapia Post-Intensiva Cardiologica dell Osp. San Paolo di Savona. Dal 22 settembre 1993 al 15 settembre 1994 Operatore Professionale Infermiere (Capo Sala) di ruolo ASL 2 del Savonese, assegnata alla Scuola per Infermieri Professionali dell ex USL 6 Bormide Dal 16 settembre 1994 Operatore Professionale Coordinatore (Capo Sala), presso la SC di Nefrologia e Dialisi dell ASL 2 del Savonese, come Collaboratore professionale sanitario infermiere (caposala) in categoria D dall 1/1/1998 fino al 31/8/2003 Attualmente Collaboratore professionale sanitario esperto infermiere, categoria DS, con decorrenza dall 1/9/2003. Dal 1/1/2011 a tutt oggi titolare della Posizione Organizzativa CO.DI Coordinatore Infermieristico Dipartimentale Dipartimento di Specialità Mediche (selezione interna delibera n 1185 del 22/12/2010) Referente infermieristico Sistema Gestione Qualità dal 1999 (attività volte all ottenimento (in data ) e al mantenimento della certificazione del SGQ nella SC di appartenenza) Facilitatore e Valutatore Interno SGQ Referente infermieristico per l'accreditamento nella SC di appartenenza Referente infermieristico per il Rischio clinico nella SC di appartenenza Componente del gruppo di lavoro la cartella clinica unificata condivisa progetto della Direzione generale per la elaborazione e l implementazione di un unico modello di cartella clinicainfermieristica-fisioterapica integrata, da luglio 2006 a giugno Componente del Gruppo Infermieristico Aziendale per la Prevenzione e la gestione delle ulcere da pressione (Delibera N.874 Del 25/10/2012). Componente di Gruppi di lavoro Aziendali per la stesura di Procedure trasversali. Attività di individuazione e monitoraggio degli indicatori di efficacia e di efficienza delle attività e delle prestazioni erogate nella SC di appartenenza, finalizzate al raggiungimento degli obiettivi. Attività di proposta, organizzazione, realizzazione e docenza di eventi formativi residenziali rivolti agli operatori della SC di Nefrologia e del Dipartimento Specialità Mediche su temi di carattere tecnico-professionale, in collaborazione con i referenti aziendali per la formazione del Dipartimento e il tutor assegnato dalla SC Formazione. Capacità linguistiche Inglese e francese a livello base: capacità di lettura discreta, capacità di scrittura e di espressione orale sufficiente.

3 Capacità nell uso delle tecnologie Utilizzo del PC e Programmi Word, Excel, Office, Power Point, Internet Explorer Utilizzo sistemi software aziendali Utilizzo di apparecchiature per Dialisi peritoneale automatizzata Partecipazione a convegni e seminari, pubblicazioni, collaborazione a riviste, ed ogni altra informazione che il dirigente ritiene di dover pubblicare ATTIVITÀ DI DOCENZA: - anni 1993,1994,1995 docente di Tecniche Infermieristiche presso la Scuola per Infermieri Professionali della ex USL 6 Bormide - anni 1997,1998, 1999,2000 Corso di formazione per OTA - anni 2009,2010,2014 Corso di formazione per OSS docente di Infermieristica presso la presso la Scuola per Infermieri dell ASL 2 del Savonese, DU di Infermiere Professionale, Corso di Laurea in Infermieristica professore a contratto di Infermieristica presso Università di Genova Polo di Savona ADE, Laboratori e Seminari Polo di Savona e Polo di Pietra Ligure - Dal 1996 a tutt'oggi Presso il settore Formazione e Aggiornamento dell ASL2 del Savonese, attività di docenza rivolta a Infermieri e Operatori di supporto in eventi formativi aziendali e di aggiornamento su temi relativi alla gestione clinico-assistenziale del paziente, rischio clinico e miglioramento dei processi assistenziali. Anno 1996 Corso di Aggiornamento Compilazione ed uso della Cartella infermieristica Del del 23/10/96, ore 32 Anno 2007 Progetto formativo aziendale: "Cartella clinica unificata condivisa : aspetti giuridici e medico- legali, rischio clinico e miglioramento dei processi assistenziali", ore 3 Anno 2009 Corso Residenziale Mantenimento e Miglioramento del Sistema Gestione Qualità (SGQ) nella S.C. Dialisi - Nefrologia Presidio di Savona - Cairo Montenotte, 19 novembre-17 dicembre 2009, ore 20, crediti assegnati n. 16 (sedici) 23 novembre-14 dicembre 2009, ore 20, crediti assegnati n. 16 (sedici) Anno 2010 Corso Residenziale Dipartimentale Nursing al paziente con insufficienza respiratoria 19 gennaio 2010, ore 12, crediti assegnati n. 8 (otto) Corso Residenziale Dall assistenza per compiti alla rilevazione dei bisogni, aprile 2010, ore 16, crediti assegnati n. 8 (otto) Corso Residenziale Aggiornamenti sulla gestione clinico-assistenziale del paziente nefropatico, dal 28/4/2010 al 12/5/2010, ore 12, crediti assegnati n.10 (dieci) dal 29/4/2010 al 12/5/2010, ore 12, crediti assegnati n.13 (tredici) dal 30/4/2010 al 13/5/2010, ore 12, crediti assegnati n.14 (quattordici) Corso Retraining in dialisi peritoneale dal 08/10/2010 al 25/11/2010 ore 2, crediti formativi 2 dal 06/10/2010 al 24/11/2010 ore 6, crediti formativi 6 Corso Mantenimento e miglioramento del sistema di gestione per la qualità dal 08/06/2010 al 09/11/2010 ore 13, crediti formativi 38 dal 21/09/2010 al 14/12/2010 durata ore 15, crediti formativi 22

4 dal 04/10/2010 al 22/11/2010 ore 21, crediti formativi 40 dal 07/10/2010 al 18/11/2010 ore 14, crediti formativi 26 Anno 2011 Corso Approfondimenti monotematici: conoscenza e abilità dal 17/10/2011 al 15/12/2011 durata ore 2, crediti formativi 4 Anno 2012 Corso Approfondimenti monotematici dal 20/11/2012 al 12/12/2012 durata ore 1, crediti formativi 2 dal 22/11/2012 al 21/01/2013 durata ore 4, crediti formativi 8 Anno 2013 Corso La prevenzione e la gestione delle ulcere da pressione 08/05/2013 durata ore 1,50 crediti formativi 4 21/11/2013, durata ore 1,50 crediti formativi 3 30/10/2013 durata ore 1,50 crediti formativi 3 Corso L'educazione terapeutica del paziente dal 07/05/2013 al 21/05/2013 durata ore 6, crediti formativi 12 dal 27/05/2013 al 10/06/2013 durata ore 6, crediti formativi 12 RESPONSABILE SCIENTIFICO Evento formativo residenziale Dipartimento Specialità Mediche L Educazione Terapeutica del paziente durata 12 ore ripetute per 4 edizioni 07/05/ /10/20113 RELATORE E MEMBRO DI COMMISSIONE ESAMI - Attività di relatore e correlatore di tesi finali di Infermieri in diversi anni accademici, dal 1999 al membro di commissione d esame Corso OTA anno membro di commissione d esame del C.L. Infermieristica anno RELAZIONI A CONGRESSI/CONVEGNI Attività di relatrice a Congressi e Corsi di aggiornamento, su tematiche riguardanti la professione infermieristica e, in particolare, la gestione del paziente nefropatico e del paziente in dialisi peritoneale: Anno1997 XVI Congresso Nazionale EDTNA-ERCA sul tema Programma di miglioramento della qualità sul Nursing in Dialisi Peritoneale Milano Anno 1998 Corso di base sulla Dialisi Peritoneale sul tema Gestione del paziente in Dialisi Peritoneale Felino (Pr) III Meeting Infermieristico Internazionale di Dialisi Peritoneale sul tema Modelli organizzativi di intervento sul territorio in Dialisi Peritoneale Domiciliare Bari Anno 1999 Sessione Infermieristica del X Congresso Nazionale sulla Dialisi Peritoneale sul tema Identificazione dei bisogni d assistenza infermieristica domiciliare nei pazienti in dialisi peritoneale. Limiti e difficoltà dell intervento Torino,1999 Corso Assistenza domiciliare in Dialisi Peritoneale Albissola Marina 2/10/1999 Anno 2000 Corso di Aggiornamento Nursing in Dialisi Peritoneale organizzato dal Collegio IPASVI Savona, 5 incontri dal 28 settembre al 26 ottobre Durata ore 20 Anno 2002 Giornata d orientamento alla Professione Infermieristica 9 maggio 2002

5 Anno 2008 Corso Educazione terapeutica al paziente nefropatico Torino, 29 ottobre 2008 Anno 2013 EF promosso dal CE della ASL2 savonese L approccio narrativo: nuove prospettive di cura? in data 21 marzo 2013 presso il Priamar Sala della Sibilla. PARTECIPAZIONE A CORSI DI AGGIORNAMENTO E CONGRESSI: Partecipazione a 124 eventi di formazione e aggiornamento (corsi, convegni e congressi) obbligatori e facoltativi inerenti alla professione e alla funzione di coordinamento, relativi ad aspetti tecnici e gestionali dal 1982 al Giornata d aggiornamento: La scoliosi nell età evolutiva, Savona 11 dicembre Corso di formazione Avvio e attuazione di distretti organizzato dalla ASL7 e dall Istituto della Ricerca Scientifica di Milano (Savona ottobre, novembre dicembre 1986) Ore Congresso Internazionale sul tema Sorveglianza delle Infezioni Ospedaliere organizzato dalla Rep. San Marino (San Marino, 26, 27, 29 novembre 1988) ore 24 Incontro d aggiornamento sul tema Il paziente terminale: problemi etici ed assistenziali, organizzato dal Collegio IPASVI di Savona, Savona 3 dicembre 1988 I Convegno Regionale sulla terapia dell insufficienza renale: La riabilitazione del paziente con insufficienza renale, 7 U.S.L. Del Savonese, Savona, 5 dicembre Convegno Attualità in tema d ipertensione portale Savona 1 aprile Incontro sul tema Il trattamento medico del paziente critico Savona 26 gennaio 1990 Convegno: Le malattie croniche infiammatorie del colon Savona, 24 febbraio 1990 Seminario di studio La cartella infermieristica Acqui Terme, 7 dicembre Convegno L arteriosclerosi e il suo controllo: stato dell arte Savona 4 maggio 1991 Incontro d aggiornamento Studio caso controllo sui tumori della mammella e dell apparato digerente organizzato dall Istituto Negri di Milano, Milano 22 novembre 1991, Ore IX Convegno di Cardiologia per infermieri professionali organizzato dal Centro A. De Gasperis Niguarda, Milano 11,12,13 settembre 1992 Ore 24 XVI Congresso Nazionale SIMPS Il Pronto Soccorso nella gestione dei traumi, approccio delle emergenze mediche, la gestione articolata delle emergenze organizzato dalla SIMPS, Verona 23,24,25,26 settembre 1992, Ore 32 IV Congresso regionale ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri), Genova, 14 settembre 1992 Incontro d aggiornamento professionale sul tema La Valutazione della Qualità dell Assistenza Infermieristica Savona 19 dic. 1992

6 1993 Convegno Nazionale La Stimolazione Cardiaca Transesofagea e l Elettrocardiografia ad alta risoluzione organizzato dalle Divisioni di Cardiologia degli Ospedali di Rovereto e Careggi tenutosi a Firenze, 30 gennaio 1993, Ore 8 Incontro d Aggiornamento professionale sul tema Lesioni da decubito organizzato da IPASVI Savona, 23 aprile 1993 Nutrizione artificiale: ruolo del personale infermieristico Savona, 29 aprile Corso d informatica Elementi di base per Sistema Operativo MS- DOS organizzato dall U.O. Sistema Informativo Ligure, Savona, della durata di 24 ore svoltosi nel periodo gennaio-maggio 1993, con valutazione finale positiva Convegno le piaghe da decubito : presentazione di una ricerca multicentrica Aqui Terme, 8 ottobre 1993 Riunione sulla formazione del personale- Regione Liguria- Genova, 19 ottobre 1993 Corso convegno sugli Indicatori di Qualità in Sanità Milano, ottobre 1993 Ore 16 Convegno relativo al tema Crescere Disagio Rischio Devianza Carcare, 18 dicembre 1993 Corso d aggiornamento Espianti e trapianti d organo: aspetti etici, medico-legali e organizzativi organizzato da Usl 2 savonese, Savona, 10 novembre Giornata di studio Percorsi formativi ed esercizio professionale per la professione infermieristica: quale cambiamento? Savona, 11 giugno 1994 Corso di aggiornamento Dialisi Peritoneale Milano, 21,22,23 settembre 1994 Ore 24 Corso di aggiornamento sulla dialisi peritoneale CAPD Intermedio Organizzato da Gambro, Sesto Fiorentino, 24,25, 26,27 ottobre 1994 Ore I Incontro TRIAL Soluzione per CAPD AA 1,1% per pazienti in dialisi peritoneale ambulatoriale continua Genova, 3 marzo 1995 Corso d aggiornamento Teorico pratico di dialisi peritoneale Alba 29 maggio-1 giugno 1995 Ore 16 Tavola rotonda su la dialisi peritoneale Torino, 14 ottobre 1995 Corso d aggiornamento nell area del nursing per il personale infermieristico del servizio di Dialisi organizzato da, U.S.L. 2 Savonese - Nefrologia, Savona novembre-dicembre Giornata di studio sul tema Quali strumenti per il miglioramento dei servizi organizzata dall U.S.L. 2 Savonese, Savona, 26 genn.1996 Corso d aggiornamento Gestione di tipo economico dell Azienda ASL 2, finanziamenti, tariffazione delle prestazioni, SDO, D.R.G.s e carichi di lavoro organizzato dall U.S.L. 2 Savonese, svoltosi a Savona nel periodo febbraio-marzo 1996, della durata di 20 ore, con valutazione positiva Corso tecnico-pratico di dialisi peritoneale organizzato da Ospedali Riuniti di Bergamo, Bergamo, aprile 1996 Ore 21 XI Corso Nazionale di aggiornamento in tecniche nefrologiche e dialitiche per personale sanitario organizzato da SIN, Milano 16,17,18 maggio 1996 Ore 18 Corso avanzato teorico-pratico di dialisi peritoneale organizzato dal Centro Dialisi Peritoneale Ospedale di Alba, Alba settembre 1996 Ore 30 Gruppo di studio della Dialisi Peritoneale della Società Italiana di Nefrologia, Stresa ottobre 1996 Ore 16

7 Corso di formazione Tavola rotonda sulla Dialisi peritoneale Torino 9 novembre 1996 Corso di formazione per abilitati alle funzioni direttive su Decision making nella assistenza organizzato dal Collegio IPASVI di Savona, Savona novembre 1996, della durata di 14 ore con valutazione positiva 1997 Corso di aggiornamento Nursing in dialisi peritoneale organizzato da Asl n2 Savonese-Nefrologia, Savona gennaio-aprile 1997 Corso Controllo di Gestione in Sanità. Metodi e strumenti per il miglioramento gestionale organizzato dall ASL 2 Savonese, Del. 309 del 27/03/97, Savona 11 aprile 1997, durata ore 5 XXVI Conferenza Internazionale EDTNA-ERCA organizzato dalla Associazione Europea Infermieri Dialisi-Trapianto-Associazione Europea per il trattamento delle malattie renali, Praga 5,6,7,8 giugno 1997 (ore 8 al giorno) durata ore 32 Corso d aggiornamento sul tema Il trattamento delle lesioni cutanee croniche organizzato da Collegio IPASVI di Savona, Pietra Ligure, 19 luglio 1997, durata ore 6 Corso d aggiornamento Base Windows organizzato dall ASL 2 Savonese Savona, ottobre 1997 XVI Congresso Nazionale EDTNA-ERCA sul tema La dimensione etica del nursing nefrologico organizzato dalla Associazione Europea Infermieri Dialisi-Trapianto-Associazione Europea per il trattamento delle malattie renali, Milano, ottobre 1997, durata ore I Corso di dialisi peritoneale automatizzata e manuale Felino Parma, marzo 1998, Ore 24 Corso d aggiornamento Rischi biologici e infezioni ospedaliere organizzato dall ASL 2 Savonese, Savona 23 aprile 1998, durata 4 ore VI Corso Nazionale d aggiornamento tecnici d emodialisi organizzato da ANTE, Verona, 13,14,15 maggio 1998, Ore 24 Corso d aggiornamento Tutela dei dati personali in ambito sanitario Savona 22 aprile 1998, ore 4 Corso base sulla qualità, organizzato dall ASL 2 Savonese, Savona Maggio Durata: Ore 8.30 con valutazione finale positiva Corso base sulla Norma ISO 9001 organizzato dall ASL 2 Savonese, Savona, giugno 1998 Durata ore 8.30 con valutazione finale positiva Corso Norme generali di comportamento in caso di incendio organizzato dall ASL 2 Savonese il 3/12/1998 (Del. DG 1098 del ), durata ore Seminario Infezioni Ospedaliere, Infezioni Occupazionali. Quali rischi e quali responsabilità? organizzato dall ASL 2 Savonese, Savona, 10 aprile 1999 (Delib. 329 del ) Corso Il secondo contratto collettivo nazionale del comparto sanità organizzato dall Asl 2 Savonese al Polo Universitario di Savona il 22 maggio 1999 (Delib 529 del ) Corso di formazione propedeutica all introduzione di un Sistema Qualità organizzato dall ASL 2 Savonese. Corso 3 avanzato Strumenti per il miglioramento della qualità. Corso 4 pratico Preparazione alle visite ispettive. Savona, 28 maggio 1999 (Del. 1337/97). Durata ore 6 con valutazione finale positiva X Congresso nazionale sulla Dialisi peritoneale : Sessione infermieristica, organizzato dalla Società Italiana di Nefrologia,Torino 29 maggio 1999 Corso di formazione PD Adequest. organizzato da Baxter, Villa Sassi, Torino, 8 giugno 1999, durata ore 6

8 Conferenza dei Servizi Savona, 30 giugno 1999 Corso di formazione Assistenza domiciliare in Dialisi Peritoneale organizzato da Baxter, 2 ottobre 1999, Albissola Marina durata ore 6 XVIII Congresso Nazionale dell EDTNA-ERCA Il team Nefrologico multidisciplinare, organizzato dalla Associazione Europea Infermieri Dialisi-Trapianto Associazione Europea per il trattamento delle malattie renali, Firenze ottobre 1999, durata ore 16 Work-shop Come si legge e si scrive un articolo di ricerca organizzato dall EDTNA-ERCA Firenze 17 ottobre 1999 durata ore Corso di formazione per facilitatori del Sistema Qualità ASL2 organizzato dall ASL 2 Savonese. Maggio-giugno-luglio 2000, Durata ore 60 con valutazione finale positiva Corso di formazione Programma educativo in Pre-dialisi organizzato da Baxter, Milano, 11 aprile 2000, durata ore 6 29 Conference Internazionale dell EDTNA-ERCA, organizzato dalla Associazione Europea Infermieri Dialisi-Trapianto Associazione Europea per il trattamento delle malattie renali, Lisbona (Portogallo) luglio 2000 (ore 8 al giorno) durata 24 ore Meeting Patient flow analysis e pre-dialisi: risultati della fase A organizzato da Baxter, Milano 27 ottobre 2000, durata ore Corso per valutatori interni organizzato ASL 2 Savonese, marzo 2001 (durata ore 16) con valutazione finale positiva Infezione da Toxoplasma Gondii e HCV, problematiche ed attualità diagnostiche organizzato da Società Italiana Medicina di Laboratorio, Savona, I Incontro d Aggiornamento sull insufficienza renale Cronica organizzato dall Azienda Usl 3 Genovese, Arenzano, 3 febbraio 2001 Progetto facilitatori della Qualità organizzato dalla Provincia di Savona, svoltosi presso ASL2 Savonese, marzo 2001, Durata 60 ore con valutazione finale positiva Convegno Qualità gestionale tecnica e professionale, misurazioni, analisi e aggiornamento degli standard per migliorare la performance in sanità organizzato da Expoqualità, Parma, 12 settembre 2001 Seminario interregionale Percezione di qualità e risultato delle cure:costituzione di una rete integrata di osservatori regionali. organizzato dalla Regione Liguria, Ottobre 2001, durata 7 ore Tavola rotonda Gestione degli stupefacenti a domicilio ed in reparto alla luce delle nuove normative organizzato dal Collegio IPASVI, Savona, 24 novembre Corso d aggiornamento Norma ISO organizzato dall ASL 2 Savonese, Ufficio Qualità, Savona, gennaio 2002, durata ore 14 II Incontro d Aggiornamento sull insufficienza renale Cronica organizzato dall Azienda Usl 3 Genovese, Arenzano, 2 febbraio 2002, durata ore 3 Aggiornamento sulla Dialisi Peritoneale organizzato da Asl 1, Imperia, Febbraio 2002, durata ore 15, accreditato ECM Corso per Valutatori Cepas organizzato da Cermet - Asl 2, Savona, marzo 2002 durata 8 ore Tavola rotonda: La certificazione ISO 9000: un modello per lo sviluppo sostenibile della qualità nella gestione delle Strutture Sanitarie e dei Servizi Sociali organizzato da Cermet, Torino 22 maggio 2002, durata ore 6 Corso La gestione della qualità organizzato dalla Regione Liguria 14 giugno 2002 ore 7 Seminario di aggiornamento in tema di Anemie organizzato da

9 ASL 3 Genova, 5 luglio 2002, durata ore 8 Convegno sulla Farmacovigilanza : responsabilità e doveri dei sanitari organizzato da ASL 2, Savona 6 luglio 2002, ore 4 Corso di informazione Manipolazione farmaci antiblastici organizzato dall ASL 2 Savonese, Savona 10/5/2002, ore 4 Corso di Formazione sulla Movimentazione Manuale dei Carichi organizzato ASL 2 Savonese, tenutosi a Savona il 29/4, ore 4 Strategie e Metodi nel processo di aziendalizzazione organizzato IP.AS.VI. tenutosi a Savona dal 2 al 10/12/2002 per un totale di 24 ore; crediti assegnati n 16 (sedici); L organizzazione Dipartimentale organizzato ASL 2 Savonese, tenutosi a Savona il 17 e 18/12/2002; crediti assegnati n 7 (sette); 2003 Corso Percezione di qualità e risultato delle cure: costituzione di una rete di osservatori regionali D.LGS 502/92 organizzato dalla Regione Liguria, mesi di Gen 8-15/Feb 8-15/Mar 22-26/Apr 8/Giu 11/ (7 ore al giorno) da gennaio 2001 a gennaio 2003, durata 56 ore PD workshop: soluzioni avanzate per dialisi peritoneale organizzato da Baxter, Villa Sassi, Torino, 18 giugno 2003, durata ore 6 Giornata di studio La valutazione dei percorsi diagnostici terapeutici assistenziali: metodologie, strumenti e risultati organizzato dall ASO San Giovanni Battista di Torino, presso Osp. Molinette, Torino, 10 aprile 03, durata ore 7 Il rapporto umano: momento centrale nel processo assistenziale organizzato dalla ASL 2 Savonese, Savona, 25, 26,27 ottobre 2003; crediti assegnati n 18 (diciotto) Evento formativo Pianificazione dell assistenza e responsabilità verso le figure di supporto organizzato da Nursind, Brugherio , crediti assegnati n. 3 (tre) 2004 Convegno Alimentazione: come, quando, quanto e perchè organizzato dall Associazione italiana Donne Medico, Savona 31 gennaio 03, ore 3 Corso di formazione privacy ex D. Lgs.196/03 organizzato da ASL 2 Savonese, Savona,31 maggio 04, Durata ore 8 Corso Approccio clinico integrato per la prevenzione delle lesioni da pressione organizzato da AISLeC, Cairo Montenotte, 3 luglio 04, crediti assegnati n 9 (nove). Seminario I nuovi contratti Collettivi della Sanità: aspetti organizzativi, novità normative e riflessi sulla gestione del personale organizzato dalla ASL 2 Savonese, Savona 12 ottobre 04, durata ore 4 Corso di perfezionamento sulla dialisi peritoneale: dal predialisi al catetere peritoneale organizzato dalla Associazione Acropolis, tenutosi a Alba 4-8 ottobre 04, crediti assegnati n 41 (quarantuno) 2005 La progettazione e la realizzazione del Sistema Qualità organizzato dall ASL 2 Savonese e tenutosi a Savona nei giorni 26 gennaio, 23 febbraio, 9 e 29 marzo, 17 maggio e 14 giugno 2005, per un totale di 24 ore; crediti assegnati n Convegno Nazionale Gli accessi vascolari in emodialisi Seminario satellite per il personale infermieristico organizzato dal Gruppo di Studio degli Accessi vascolari della Società Italiana di Nefrologia, Imperia novembre 2006, durata 14 ore, crediti assegnati n 6 Assistenza infermieristica e sicurezza del paziente: prevenire l errore, imparare dall errore, organizzato da Consociazione Nazionale Associazioni Infermieri, tenutosi a Viterbo dal 18 al 20 maggio 06, crediti assegnati n 10 (dieci) 35th International Conference of EDTNA/ERCA organizzato dalla

10 Associazione Europea Infermieri Dialisi-Trapianto Associazione Europea per il trattamento delle malattie renali, Madrid (Spagna) dall 8 all 11 settembre 06, crediti assegnati n 14.5 (quattordici e mezzo) 2007 Progetto formativo aziendale: "Gli strumenti e i modi della comunicazione formale interna" organizzato dall Asl 2, Savona, da febbraio a maggio 07, durata 16 ore,crediti assegnati n 15 (quindici) 2008 Evento formativo residenziale: Audit clinico - Dipartimento medico ad indirizzo emato-oncologico e scienze mediche, organizzato dall Asl 2, Savona, dal 2 0ttobre al 19 novembre, durata 28 ore Evento formativo residenziale: Concetti base di rischio nelle aziende sanitarie organizzato dall Asl 2, Savona, marzo-ottobre, durata ore 6 crediti assegnati n 4 (quattro) Ruolo del coordinatore nell'inserimento e valutazione del personale organizzato da ASL 2 Savonese e tenutosi a Savona, 5 e 12 maggio 2008 per un totale di 16 ore, crediti assegnati n Evento formativo residenziale Lo sviluppo del Sistema Gestione Qualità (SGQ) organizzato dall Asl 2, Savona, 8-19 giugno, 16 ore Aspetti giuridico legali nella gestione del consenso informato organizzato da ASL 2 Savonese e tenutosi a Savona, ottobre 2008 della durata di 10 ore: crediti assegnati n 9. Il mobbing conoscenza e prevenzione organizzato da ASL 2 Savonese e tenutosi a Savona nel giorno 18 novembre 2008 della durata di 8 ore: crediti assegnati n 7. Il Case Management infermieristico organizzato dall Associazione Cespi, Torino dicembre 2009, durata ore incontro corso "Sviluppare le competenze educative nella pratica quotidiana infermieristica in ambito nefrologico" organizzato dall'associazione CESPI svoltosi dal 25/01/2010 al 26/01/2010 a Torino per un numero totale di ore 16 2 incontro corso "Sviluppare le competenze educative nella pratica quotidiana infermieristica in ambito nefrologico" organizzato dall'associazione CESPI svoltosi dal 02/02/2010 al 03/02/2010 a Torino per un numero totale di ore 16 3 incontro corso "Sviluppare le competenze educative nella pratica quotidiana infermieristica in ambito nefrologico" organizzato dall'associazione CESPI svoltosi dal 25/03/2010 al 26/03/2010 a Torino per un numero totale di ore 16. corso Il dirigente e il preposto per la sicurezza organizzato da ASL 2 Savonese, Savona 19/11/2010, ore 4, crediti formativi n corso Ruolo del Coordinatore nelle politiche di conciliazione organizzato da ASL 2 Savonese e tenutosi a Savona il 17/01/2011 durata ore 4, crediti formativi 4. corso Continuous Renal Replacement Therapy: Teoria E Pratica organizzato dalla SC Nefrologia, ASL 2 Savonese e tenutosi a Savona dal 20/04/2011 al 25/05/2011, durata ore 12, crediti formativi 14. corso Percorso esperienziale di team building e crisis management organizzato da ASL 2 Savonese e tenutosi a Savona dal 18/05/2011 al 04/10/2011, durata ore 24, crediti formativi corso Prevenzione e gestione sinistri organizzato da ASL 2 Savonese e tenutosi a Savona dal 27/02/2012 durata ore 6, crediti formativi 7. corso La narrazione autobiografica come progetto di cura nei pazienti uremici cronici organizzato dalla SC Nefrologia, ASL 2 Savonese, dal 14/05/2012 al 08/06/2012, durata ore 20, crediti formativi

11 23. corso Gli indicatori: strumenti di monitoraggio del Sistema di gestione per la qualità, organizzato da ASL 2 Savonese dal 08/06/2012 al 11/06/2012 durata ore 8, crediti formativi 9. corso La valutazione dell'impatto della formazione: contributo dei RAF organizzato da ASL 2 Savonese dal 20/09/2012 al 12/10/2012, durata ore 16, crediti formativi 18. corso Implementazione e sviluppo del processo di Accreditamento Aziendale organizzato da ASL 2 Savonese il 01/10/2012, durata ore 8, crediti formativi 8. corso Privacy in sanità: normativa e aspetti applicativi, organizzato da ASL 2 Savonese il 16/11/2012, durata ore 4, crediti formativi 3. corso Le lesioni difficili: riconoscimento e trattamento, organizzato dal Dipartimento Specialità Mediche, ASL 2 Savonese il 05/12/2012, durata ore 8, crediti formativi 9. corso Il mantenimento e miglioramento del Sistema di gestione per la qualità, organizzato da SC Nefrologia e Neurologia, ASL 2 Savonese e tenutosi a Savona dal 13/11/2012 al 06/12/2012, durata ore12, crediti formativi corso L'accertamento e la gestione del dolore organizzato dal Dipartimento Specialità Mediche, ASL 2 Savonese, dal 24/10/2013 al 07/11/2013 durata ore 12, crediti formativi 13. corso Il mantenimento e miglioramento del Sistema di gestione per la qualità organizzato dalle SC Nefrologia e Neurologia, ASL 2 Savonese, dal 13/11/2013 al 16/12/2013, ore 12, crediti formativi 14. corso La formazione dei facilitatori per la prevenzione e la gestione dei sinistri organizzato da ASL 2 Savonese, dal 18/11/2013 al 12/12/2013 organizzato da ASL 2 Savonese, durata ore 24, crediti formativi 27. Corso Prevenzione e gestione sinistri: la responsabilità professionale sanitaria dopo la riforma Balduzzi, organizzato dal Collegio IPASVI, tenutosi a Savona il 23/11/2013, durata ore 4, crediti formativi 5. - Regolare acquisizione dei crediti formativi ECM previsti dalla normativa per il personale del ruolo sanitario. - Iscrizione all Albo Professionale della provincia di Savona (n. 787) con decorrenza 19 settembre 1984 in qualità di Infermiera P. e dal 1989 quale Infermiera abilitata a funzioni direttive. Patrizia Rustighi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

TRAINING E RE-TRAINING DEL PAZIENTE E/O CARE-GIVER IN TRATTAMENTO DIALITICO DOMICILIARE

TRAINING E RE-TRAINING DEL PAZIENTE E/O CARE-GIVER IN TRATTAMENTO DIALITICO DOMICILIARE Numero pagine: 1 di 8 PAZIENTE E/O CARE-GIVER IN Rev. Data Redatto Verificato Approvato 1 2013 GIT DP Gruppo Infermieristico Numero pagine: 2 di 8 1.COMPOSIZIONE DEL GRUPPO E METODOLOGIA DI LAVORO Le sottoscritte

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE CENTRO ASSISTENZA PRIMARIA PRESSO IL DISTRETTO DI CIVIDALE Dicembre 2014 1 Indice Premessa 1) La progettualità

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Veterinaria

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva.

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Mario Saia CIO: Normativa Italiana Circolare Ministeriale 52/1985 Lotta contro

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001 (rep.atti n. 1358 del 20 dicembre 2001) CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 20 dicembre 2001 OGGETTO: Accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, sugli

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO 1 PUBBLICATO ALL ALBO DELL ASL 2 SAVONESE IL 08.01.2010 SCADE IL 28.01.2010 AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO In attuazione della deliberazione del Direttore Generale

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

CURRICULUM. Dati Anagrafici

CURRICULUM. Dati Anagrafici SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE S.C. Formazione Aziendale Codice: Curriculum Data: AGOSTO 2012 Pagina 1 di 6 CURRICULUM Dati Anagrafici Descrizione del profilo Titolo di studio ed esperienza

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 Il processo infermieristico espresso con un linguaggio comune: sviluppo delle competenze professionali attraverso la capacità di formulare diagnosi infermieristiche

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC

FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC La formazione sul campo (di seguito, FSC) si caratterizza per l utilizzo, nel processo di apprendimento, delle

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Assunta Guillari Indirizzo Telefono Viale 4 Aprile 59, 80144, Napoli. +39 0817384537 Cellulare: +39 3391845680 Fax E-mail assia_g70@libero.it

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo Malattia Renale Cronica Stadiazione Stadio Descrizione VFG (ml/min/1.73

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

ESPERIENZE DEL C.I.O. NELLA ASL 2

ESPERIENZE DEL C.I.O. NELLA ASL 2 Le Infezioni nosocomiali nella realtà degli Ospedali liguri: un up to date con il contributo di casistiche personali ESPERIENZE DEL C.I.O. NELLA ASL 2 Dott.. G. CALCAGNO Responsabile S.S. Prevenzione rischio

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Dipartimento Immagini Strutture Complesse e Semplici Dipartimentali

Dipartimento Immagini Strutture Complesse e Semplici Dipartimentali Dipartimento Immagini Strutture Complesse e Semplici Dipartimentali S.C. Fisica Sanitaria S.C. Medicina Nucleare Pietra Ligure S.C. Neuroradiologia Diagnostica ed Interventistica S.C. Radiologia Diagnostica

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Di Paola Lucia Data di nascita 03/06/1976 Qualifica Dirigente medico I liv Disciplina ANESTESIA E RIANIMAZIONE Matricola 72255 Incarico attuale DIRIGENTE

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus -ijp ASLLanusei Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6 Organigramma DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus DIREZIONE SANITARIA Direttore: dott. Maria Valentina Marras DIREZIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 Repertorio Atti n. 1161 del 22 febbraio 2001 Oggetto: Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO Norme attuative del Regolamento per la Formazione Continua della professione di Consulente del Lavoro. Premessa 1. Le presenti norme attuative

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA UFFICIO FORMAZIONE E ECM IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA Mod. -0701-08 a Rev. 02 Del 10/07/2011 LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: STRATEGIE E STRUMENTI LOW ED HIGH TECH PER LA COMUNICAZIONE,

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n.

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n. Legge 15 marzo 2010, n. 38 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore (G.U. 19 marzo 2010, n. 65) Art. 1. (Finalità) 1. La presente legge tutela il diritto del

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola.

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014 protocollo elettronico n. CRI/CC/0084024/2014 Oggetto: Ebola. Ai DRAE, loro sedi Ai Presidenti, loro sedi Ai Comitati Regionali, loro sedi All Ispettorato

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014

CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014 Università Politecnica delle Marche Corso di Laurea in Infermieristica Ancona CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014 U.O. : BLOCCO OPERATORIO I.N.R.C.A. Studente Guida di Tirocinio:

Dettagli

Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Autorizzazione e vigilanza

Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Autorizzazione e vigilanza Dipartimento di Sanità Pubblica S a l u t e è S a p e r e Azioni di Prevenzione n. 2 28 Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Indice Presentazione Strutture Sanitarie Introduzione Contesto Risultati

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli