INFORMAZIONI GENERALI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMAZIONI GENERALI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI"

Transcript

1 INFORMAZIONI GENERALI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio (GDPR) Gentile Utente, Con l applicazione a partire dal 25 maggio 2018 del Regolamento UE 2016/679 GDPR General Data Protection Regulation, l AZIENDA SERVIZI BASSA REGGIANA (di seguito ASBR o anche Azienda ), con sede legale in Gualtieri (RE), Strada Statale 63 n.87 (c.f ) - tel. 0522/ pec: in qualità di Titolare del Trattamento dei dati personali, è tenuta a fornire informazioni riguardanti l'utilizzo dei dati personali in suo possesso. 1) Finalità del trattamento dei dati personali Nell ambito delle attività istituzionali attribuite dall'unione dei Comuni della Bassa Reggiana all ASBR in forza della Delibera n. 38 del del Consiglio dell'unione Bassa Reggiana, ed in virtù della Delibera n. 111 del della Giunta dell'unione Bassa Reggiana per quanto concerne i servizi educativi, scolastici, extrascolastici, e socio-educativi, l ASBR tratta i Suoi dati personali e quelli del minore da Lei conferiti per il perseguimento delle seguenti finalità: fornire il servizio di gestione di nidi d infanzia, scuola dell infanzia e di servizi complementari; fornire e gestire servizi finalizzati alla garanzia del diritto allo studio e all'accesso alla scuola quali, ad esempio, servizi di ristorazione, trasporto scolastico, doposcuola, ecc... fornire e gestire servizi di ricerca, documentazione e promozione in ambito educativo, socio assistenziale e formativo; fornire e gestire attività di coordinamento pedagogico, di consulenza psicologica, di progettazione educativa e sociale; favorire la comunicazione e la collaborazione fra i diversi ambiti di competenza dell ASBR per il miglior conseguimento delle attività sopra descritte; gestione documentale dei sinistri; gestione della banca dati delle vaccinazioni per adempimenti di legge; perseguire le finalità istituzionali di carattere amministrativo anche strumentali alle finalità di cui ai punti precedenti, così come definite dalla normativa vigente e dai provvedimenti costitutivi e attuativi di ASBR; adempiere a tutti gli obblighi di legge incombenti su ASBR per la realizzazione e gestione delle proprie attività istituzionali; pubblicare fotografie, riprese audiovisive o altre opere multimediali relative a lavori e attività curriculari ed extracurriculari e ritraenti il/la bambino/a e/o il genitore (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: attività di laboratorio, eventi culturali, ecc..) su materiali didattici e documentativi, brochures, volantini, cartelloni, manifesti, opuscoli e/o opere editoriali di cui ASBR è titolare del trattamento per la promozione delle iniziative di ASBR a carattere educativo, umanitario, sociale, culturale, ecc.; pubblicare fotografie, riprese audiovisive o altre opere multimediali relative a lavori e attività curriculari ed extracurriculari e ritraenti il/la bambino/a e/o il genitore (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: attività di laboratorio, eventi culturali, ecc..) sul sito web istituzionale dell'asbr e sui social network utilizzati dall'azienda (Facebook, Twitter, Youtube) per la promozione delle iniziative di ASBR a carattere educativo, umanitario, sociale, culturale, ecc. difendere un diritto in sede giudiziale dinanzi autorità giurisdizionali e gestire il contenzioso extragiudiziale. 2) Base giuridica del trattamento L ASBR è un Azienda Speciale dell'unione dei Comuni della Bassa Reggiana, costituita con Delibera n. 38 del del Consiglio dell'unione Bassa Reggiana, ai sensi dell'art. 114 del D.lgs. n. 267/2000, quale Ente Pubblico Economico dotato di personalità giuridica. I Comuni aderenti all'unione Bassa Reggiana hanno conferito all'unione medesima (Convenzione del ) i servizi educativi di loro competenza attraverso appositi contratti di servizio stipulati tra ciascun Comune aderente e l'unione stessa, la quale ha a sua volta affidato all'asbr le funzioni afferenti i servizi scolastici ed educativi dei Comuni medesimi (Contratto rep. n. 11 del 26/10/2011). In forza del Contratto di servizio approvato con Delibera n. 111 del della Giunta dell'unione Bassa Reggiana i Comuni hanno affidato all'unione, con mandato di gestione attraverso l'asbr, ex art. 113-bis comma 1 lett. b) del D.lgs. n. 267/2000, la gestione dei predetti servizi e progetti educativi e scolastici di competenza dell'unione stessa, quali servizi pubblici locali privi di rilevanza economica, L'ASBR ha pertanto assunto tutte le competenze, le funzioni e svolge tutte le attività riguardanti le materie

2 oggetto del conferimento, subentrando agli stessi Comuni e per essi all'unione dei Comuni della Bassa Reggiana nei rapporti che essi hanno con i soggetti interessati inerenti le materie conferite. L'ASBR, pertanto, tratta i Suoi dati in modo lecito in quanto: a) necessario per l'esecuzione di compiti di interesse pubblico (garantire il funzionamento della scuola dell'infanzia e dei servizi complementari, garantire il diritto allo studio e l'accesso alla scuola mediante la gestione dei relativi servizi, quali ad esempio la ristorazione, il trasporto scolastico. Il doposcuola, ecc., consentire la fruizioni di servizi di natura socio assistenziale, pedagogico, psicologico e di crescita educativa dei minori, ecc.) o connesse all'esercizio di pubblici poteri di cui è investita l'azienda (art. 6 par. 1 lett. e del Regolamento UE 2016/679) in relazione al procedimento di iscrizione ai servizi educativi, scolastici, extrascolastici e socioeducativi relativi all'anno scolastico 2019/2020; b) necessario per adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetta l'azienda titolare del trattamento ( art. 6 par. 1 lett. c del Regolamento UE 2016/679); c) basato sul consenso espresso (art. 6 par. 1 lett. a del Regolamento UE 2016/679) con riferimento a: I. trattamento dei dati sanitari per l'erogazione di pasti differenziati, somministrazione di farmaci, percorsi di assistenza psicologica, sociale, di sostegno all'educazione, ecc.; II. trattamento dati idonei a rilevare l origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche o a altri dati rientranti nelle categorie particolari di cui all'art. 9 del Regolamento UE 2016/679, per l erogazione dei servizi summenzionati; III. pubblicazione di fotografie, riprese audiovisive o altre opere multimediali relative a lavori e attività curriculari ed extracurriculari e ritraenti il/la bambino/a e/o il genitore (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: attività di laboratorio, eventi culturali, ecc..) su materiali didattici e documentativi, brochures, volantini, cartelloni, manifesti, opuscoli e/o opere editoriali di cui ASBR è titolare e/o sul sito web istituzionale dell'asbr e sui social network utilizzati dall'azienda (Facebook, Twitter, Youtube) per la promozione delle iniziative di ASBR a carattere educativo, umanitario, sociale, culturale, ecc. 3) Categorie di dati personali In relazione alle finalità sopra elencate, le categorie di dati personali che possono essere oggetto di trattamento sono: dati anagrafici, dati di identificazione elettronica ( , n. telefono, servizi di identificazione digitale quali Spid, ecc.), fiscale e/o patrimoniale, dati bancari, stato di famiglia e stato civile, immagini fotografiche e audiovisive. Inoltre, per l'espletamento delle suddette finalità ed in particolare per assicurare l'erogazione dei servizi gestiti da ASBR e da Lei richiesti, ASBR potrebbe dover trattare, sia in qualità di Titolare che di Responsabile del trattamento, anche le categorie particolari di dati personali contemplate dall'art. 9 del GDPR, ossia quelle idonee a rilevare l origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute (come ad esempio dati contenuti in certificati medici, di invalidità, o relativi alla vaccinazione o alla legge 104/1992) o alla vita sessuale o all orientamento sessuale della persona. Possono, infine, essere oggetto di trattamento dati personali relativi a condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza o a provvedimenti giurisdizionali relativi ai minori o ai familiari esercenti la relativa potestà o ad affidatari e/o tutori. 4) Modalità di trattamento L ASBR tratta i dati personali forniti limitatamente a quanto strettamente necessario con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i dati sono raccolti, per mezzo di alcune o del complesso di operazioni indicate all'art. 4, n. 2) del Regolamento UE 2016/679: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, adattamento, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, comunicazione, cancellazione e distruzione. Le operazioni di trattamento possono essere svolte con o senza l'ausilio di strumenti elettronici, telematici o comunque automatizzati. ASBR adotta preliminari ed adeguate misure di sicurezza, qualora ciò sia necessario per adempiere ad un obbligo di legge, nonché per salvaguardare i Suoi interessi personali o quando il trattamento è comunque necessario per l esecuzione di un compito di interesse pubblico, nel rispetto delle indicazioni del GDPR. Più in particolare l ASBR assicura che non adotta processi decisionali in modalità automatizzata e assicura che nel trattare i dati personali da Lei conferiti siano osservati i principi di: - liceità, ovvero i dati sono trattati solo per il perseguimento delle proprie finalità; - minimizzazione, ovvero i dati personali sono trattati se indispensabili alla finalità per la quale sono stati raccolti e limitatamene al periodo necessario;

3 - sicurezza e integrità, adottando le migliori pratiche per proteggere i dati personali. I dati personali trattati dall ASBR sono trattati esclusivamente da parte di soggetti appositamente autorizzati al trattamento, in qualità di Responsabili esterni, referenti interni con compiti di supporto o coordinamento, o incaricati dal titolare o dai suddetti responsabili, in ottemperanza a quanto previsto dagli artt. 28 e 29 del GDPR 2016/679. 5) Conferimento di dati Il conferimento dei dati personali da parte Sua è: obbligatorio, limitatamente a quelli necessari per poter procedere alla gestione dei servizi affidati all'asbr in esecuzione di compiti di interesse pubblico o connessi all'esercizio di pubblici poteri di cui è investita l'azienda o per adempiere a un obbligo legale al quale la stessa è soggetta e per i quali è stata richiesta l'iscrizione del minore; il mancato conferimento di tali dati, o il mancato consenso al trattamento dei dati di cui all'art. 9 del GDPR, impedisce la gestione delle relative attività e conseguentemente l'erogazione dei servizi gestiti da ASBR; facoltativo per quanto attiene la pubblicazione di fotografie, riprese audiovisive o altre opere multimediali relative a lavori e attività curriculari ed extracurriculari e ritraenti il/la bambino/a e/o il genitore (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: attività di laboratorio, eventi culturali, ecc..) su materiali didattici e documentativi, brochures, volantini, cartelloni, manifesti, opuscoli e/o opere editoriali di cui ASBR è titolare e/o sul sito web istituzionale dell'asbr e sui social network utilizzati dall'azienda (Facebook, Twitter, Youtube) per la promozione delle iniziative di ASBR a carattere educativo, umanitario, sociale, culturale, ecc.. In ogni caso, conferendo al titolare del trattamento o ai suoi autorizzati i Suoi dati personali per qualsiasi delle finalità sopra elencate, il titolare del trattamento potrà trattare tali dati per perseguire il proprio legittimo interesse di tutela di un proprio diritto in sede giudiziaria e di gestione del contenzioso giudiziario. 6) Destinatari delle comunicazioni dei dati personali L ASBR potrà comunicare i dati personali esclusivamente ai soggetti verso i quali la comunicazione è prevista dalla normativa vigente nonché dagli atti e regolamenti istituzionali afferenti le attività ed i servizi pubblici locali trasferiti alla gestione di ASBR. La informiamo inoltre che i dati personali conferiti non saranno mai diffusi se non nei casi previsti da una normativa nazionale o comunitaria, né saranno oggetto di ulteriore comunicazione ad altri senza una Sua esplicita richiesta. Per le finalità precedentemente indicate e il conseguimento degli scopi istituzionali dell Ente, i dati personali possono essere comunicati, o venire a conoscenza di: Terzi opportunamente designati Responsabili del trattamento, o Contitolari del trattamento ove previsto dal Regolamento, e relativi Responsabili e soggetti autorizzati, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: commercialisti, avvocati, consulenti, professionisti esterni, prestatori di servizi, fornitori di beni, fornitori di servizi IT o di assistenza agli stessi, e relativo personale tecnico incaricato, eventuali collaboratori, incaricati di occasionali operazioni di manutenzione tutti adeguatamente formati nella tutela della riservatezza; soggetti autorizzati e designati al trattamento (personale amministrativo, tecnico ed ausiliario, dirigenti scolastici, personale docente, collaboratori scolastici, pedagogisti, assistenti sociali, educatori, tirocinanti e volontari, ecc.); forze dell'ordine, autorità giudiziarie o amministrative ed enti pubblici (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: Comuni, Unione dei Comuni della Bassa Reggiana, Province, Regioni, Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca, uffici scolastici territoriali e regionali, ecc...) per l'adempimento degli obblighi di legge; istituti bancari, di credito e assicurativi, per la gestione di pagamenti e degli incassi e i sinistri e relativi indennizzi/risarcimenti; società di riscossione e recupero crediti; AUSL, enti ed organismi sanitari, personale medico e paramedico, medici e pediatri; fornitori dei servizi di ristorazione e trasporto scolastico e relativo personale tecnico incaricato, eventuali collaboratori, incaricati di occasionali operazioni di manutenzione; prestatori di servizi, fornitori di servizi IT o di assistenza agli stessi, e relativo personale tecnico incaricato, eventuali collaboratori, incaricati di occasionali operazioni di manutenzione; altri soggetti che svolgono, per conto dell'asbr titolare del trattamento, compiti di natura tecnica ed organizzativa e/o che elaborano i dati in esecuzione di specifici obblighi di legge. La comunicazione dei dati nei confronti dei soggetti sopra indicati potrà rendersi necessaria per l'effettuazione delle seguenti attività: operazioni connesse ai servizi di acquisizione e conservazione documentale cartacea e digitale

4 dell Ente, nonché di acquisizione dei dati contenuti nei modelli di iscrizione per la gestione dei servizi educativi e scolastici; operazioni connesse all'acquisizione dei pagamenti delle rette per i servizi scolastici; operazioni connesse all'attività di recupero dei crediti; operazioni connesse alla raccolta, trattazione e conservazione dei dati relativi ai trattamenti di agevolazioni e sovvenzioni di tipo economico e/o sociale per le prestazioni assistenziali in caso di bisogno, a sostegno dell'utente e del suo nucleo familiare; operazioni connesse alle comunicazioni relative a certificazioni fiscali per tali prestazioni, ove previsti dalla legge fiscale e tributaria vigente; operazioni connesse alla raccolta, trattazione e conservazione di dati concernenti lo stato di salute e la condizione sanitaria del minore e del suo nucleo familiare; operazioni connesse alla raccolta, trattazione e conservazione di dati concernenti la situazione giudiziaria, lavorativa e patrimoniale del nucleo familiare del minore; operazioni connesse all'adempimento di obblighi di legge o derivanti dai poteri conferiti all'asbr dai Comuni dell Unione Bassa Reggiana o dall Unione medesima, in forza degli atti citati al precedente paragrafo 2) ( Base giuridica del trattamento ), quali, a titolo esemplificativo, comunicazioni al Servizio Sanitario Locale, ai Servizi sociali e/o alle anagrafe comunali, all'autorità giudiziaria, ai servizi di pediatria, ai servizi regionali a tutela del diritto allo studio e per l'erogazione dei servizi necessari ai minori, nonché ai servizi gestiti dall'unione che interagiscano con le attività esercitate dall'asbr; operazione connesse all'erogazione dei servizi di ristorazione e trasporto scolastico; accesso alle banche dati nazionali, regionali, provinciali o zonali, connesse all'erogazione dei servizi, con le quali l'asbr ha il dovere di interagire, in forza delle disposizioni anche regionali vigenti e dell'interesse pubblico all'erogazione del servizio agli utenti; operazioni connesse alla necessita di agire o resistere in giudizio civile, penale e/o amministrativo per fatti o atti afferenti i servizi scolastici e/o educativi erogati. L'identità dei responsabili del trattamento, designati dal Titolare del trattamento, può essere richiesta a quest'ultimo o al Responsabile della Protezione dei Dati ai recapiti di seguito indicati. 7) Conservazione dei dati e Durata del trattamento I dati personali sono conservati limitatamente al tempo previsto dalla normativa di riferimento, ovvero per quello strettamente necessario: al perseguimento delle finalità dell attività istituzionale gestita dall'asbr; a difendere i propri diritti in sede giudiziaria o dinanzi ad autorità giurisdizionali; ad adempiere correttamente agli obblighi previsti da norme di legge o di regolamento, cui è soggetta l'asbr nell'espletamento delle proprie funzioni. I Suoi dati personali trattati per la pubblicazione di fotografie, riprese audiovisive o altre opere multimediali relative a lavori e attività curriculari ed extracurriculari sul sito web istituzionale dell'asbr e sui social network utilizzati dall'azienda e/o su opere editoriali dell'azienda, saranno conservati, salvo Sua eventuale opposizione; fino alla chiusura del sito web o dell'account dei social network utilizzati da ASBR; fino alla cancellazione del relativo contenuto sl sito web o sul social network; fino alla stampa dell'opera editoriale dell'asbr. 8) Trasferimento di dati all'estero I Suoi dati personali per il quale abbia facoltativamente prestato il consenso per le anzidette finalità di pubblicazione di fotografie, riprese audiovisive o altre opere multimediali relative a lavori e attività curriculari ed extracurriculari e ritraenti il minore su materiali didattici e documentativi, brochures, volantini, cartelloni, manifesti, opuscoli e/o opere editoriali di cui ASBR è titolare del trattamento e/o sul sito web istituzionale dell'asbr, sui social network utilizzati dall'azienda (Facebook, Twitter, Youtube), su piattaforme icloud, potranno essere trasferite ad Operatori situati sia all'interno della UE, nel qual caso troverà applicazione integralmente il GDPR, sia all'estero, (Twitter Inc., Facebook Inc.. YouTube LLC Google LLC hanno certificato la loro adesione ai principi del Privacy Shield - Scudo UE-USA per la privacy - nel caso di trasferimento di dati in USA). Qualora per le finalità e le condizioni di utilizzo dei summenzionati social network sia necessario trasferire i dati verso altri Paesi del mondo, i suddetti operatori dichiarano nelle rispettive policy privacy di utilizzare clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione europea e basate sulle decisioni di adeguatezza della Commissione europea in merito ad alcuni Paesi, a seconda dei casi, per i trasferimenti di dati dallo SEE verso gli Stati Uniti e altri Paesi.

5 9)Diritti dell interessato Il GDPR individua una serie di diritti che potranno essere esercitati dall Interessato compatibilmente con le funzioni proprie dell ASBR: Ai sensi degli articoli 13, comma 2, lettere (b) e (d), nonché da 15 a 21 del Regolamento, l interessato può nei casi previsti: chiedere l'accesso ai dati personali che lo riguardano e ottenerne copia; ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano; chiedere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano; ottenere la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano; ricevere i dati personali che lo riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile, da dispositivo automatico ai fini dell esercizio del diritto alla portabilità; opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano. L esercizio dei diritti potrà avvenire attraverso l invio di una richiesta all indirizzo di posta elettronica L interessato ha il diritto di proporre un reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali, con sede in Roma via di Monte Citorio 121 (tel ), seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web dell Autorità La presente comunicazione, di carattere generale, sarà integrata con ulteriori informative in relazione ai diversi trattamenti di dati personali di Suo interesse, qualora non previsti. 10) Responsabile per la protezione dei dati personali ASBR ha provveduto alla nomina del Responsabile per la protezione dei dati personali che può essere contattato scrivendo presso la sede legale dell'azienda Servizi Bassa Reggiana in Gualtieri, via Strada Statale 63, n 87, o tramite all'indirizzo o tramite pec all'indirizzo: Per qualsiasi ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati personali può inviare una mail all indirizzo di posta elettronica o all'indirizzo di posta elettronica certificata oppure scrivere all indirizzo Azienda Servizi Bassa Reggiana, via via Strada Statale 63, n Gualtieri (RE) Titolare del trattamento dei dati personali Il Rappresentante Legale Dr.ssa Silvia Ronchetti

6 CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI Il/la sottoscritto/a Il/la sottoscritto/a Esercente(i) la responsabilità genitoriale/affidatario(i)/tutore(i) di frequentante il nido/ scuola sezione DICHIARANO di aver ricevuto, letto e compreso l'informativa relativa al trattamento dei dati da parte di ASBR nella gestione e realizzazione delle attività di Servizi educativi per l infanzia con riferimento alle seguenti finalità: trattare dati appartenenti a categorie particolari ex art. 9 del Regolamento UE 2016/679, tra i quali, ad esempio, dati sanitari per l'erogazione di pasti differenziati, somministrazione di farmaci, percorsi di assistenza psicologica, sociale, di sostegno all'educazione, ecc.; e/o dati idonei a rilevare l origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche o a altri dati rientranti nelle categorie particolari di cui all'art. 9 del Regolamento UE 2016/679; esprimete il consenso il mancato consenso al trattamento dei dati di cui all'art. 9 del GDPR, impedisce la gestione delle relative attività e conseguentemente l'erogazione dei servizi gestiti da ASBR Luogo e data Firma degli esercenti la responsabilità genitoriale affidatari/tutori del/della bambino/a. Firma genitore 1 Firma genitore 2

7 Comunale Paritaria Arcobaleno Domanda di ammissione alle SCUOLE DELL'INFANZIA DI NOVELLARA Statale Il Girasole Parrocchiale Paritaria Lombardini Anno scolastico (da consegnare dal 07/01/ al 31/01/2019 all Ufficio Scuola Territoriale Via Costituzione 10/B Novellara) per il BAMBINO/BAMBINA Cognome e nome Parrocchiale Paritaria S. Maria F M Luogo e data di nascita Residente a via n. Domiciliato a via n. C.F. Nazionalità cognome e nome del pediatra: I SOTTOSCRITTI GENITORI GENITORE 1 GENITORE 2 Cognome e nome Cognome e nome Nata a il Nato a il Residente a Residente a Via n. Via n. domiciliato a _ domiciliato a Via n. Via n Codice Fiscale Nazionalità Telefono abitazione Codice Fiscale Nazionalità Telefono abitazione

8 Cellulare Indirizzo Cellulare _ indirizzo Presente nel nucleo familiare? Presente nel nucleo familiare? SI NO SI NO OBBLIGHI VACCINALI I sottoscritti genitori (esercenti la responsabilità genitoriale/affidatari/tutori) consapevoli del fatto che costituisce requisito di accesso ai servizi educativi e ricreativi pubblici e privati il rispetto della normativa vigente in termini di obblighi vaccinali Dichiarano Che il bambino/a HA ASSOLTO gli obblighi vaccinali Che il bambino/a NON HA ASSOLTO gli obblighi vaccinali C H I E D O N O - l ammissione del proprio/a figlio/a alle Scuole dell Infanzia, presenti sul territorio del Comune di Novellara - che l iscrizione tenga conto, nei limiti del possibile, dell ordine di preferenza che viene indicato con i numeri 1,2,3,4 da collocare nei quadratini che seguono: (è possibile non esprimere alcuna scelta tra le scuole, in tal caso il posto verrà assegnato a seconda dell organizzazione delle due scuole Arcobaleno e Girasole) Scuola dell Infanzia Comunale Paritaria Arcobaleno Scuola dell Infanzia Statale Il Girasole Scuola dell Infanzia Parrocchiale Paritaria Lombardini Scuola dell Infanzia Parrocchiale Paritaria S.Maria

9 CHIEDONO INOLTRE LA SEGUENTE TIPOLOGIA tempo normale dalle ore 8,00 alle ore 16,00 con tempo anticipato dalle ore 7,30 alle ore 8,00 con tempo prolungato dalle 16,00 alle 18,00 (solo per SCI Arcobaleno e SCI Girasole e S. Maria) specificare eventuale interesse alla fruizione del servizio dalle alle AI FINI DELL AMMISSIONE AL SERVIZIO D I C H I A R A N O Sotto la propria responsabilità, ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445 del 2000, quanto segue: Bambino/a diversamente abile con certificazione SI NO Bambino/a proveniente dal nido che si iscrive alla scuola dell infanzia SI NO Indicare il Nido Nucleo familiare in condizioni di difficoltà genitoriali certificato dal SI NO Servizio Sociale, e/o con bambino/a in affido Mancanza di uno dei genitori per decessi, carcerazioni, emigrazioni, SI NO ragazze/i madri/padri o gravi motivi famigliari e/o di salute certificati Invalidità grave nel nucleo famigliare superiore al 74% SI NO Gravidanza certificata SI NO

10 Nominativi altri figli : Cognome nome Data di nascita Eventuale scuola frequentata classe Ogni altro/a figlio/a frequentante il nido o la Scuola dell Infanzia Comunale dell Unione SITUAZIONE LAVORATIVA DEI GENITORI GENITORE 1 Ditta presso cui lavora sede di lavoro Tel.Lavoro lavoro Orario: mattino dalle ore alle ore pomeriggio dalle ore alle Per un totale settimanale di ore: fino a 14 da 15 a 24 da 25 a 29 da 30 a 35 da 36 e oltre contratto subordinato e para subordinato inferiore a 6 mesi contratto subordinato e para subordinato da 6 mesi a 1anno contratto subordinato e para subordinato oltre 1 anno o tempo indeterminato o lavoratore autonomo Studente per corso di studio di durata superiore o pari ai 6 mesi anche senza obbligo di frequenza GENITORE 2 Ditta presso cui lavora sede di lavoro Tel. Lavoro e- mail lavoro Orario: mattino dalle ore alle ore pomeriggio dalle ore alle Per un totale settimanale di ore: fino a 14 da 15 a 24 da 25 a 29 da 30 a 35 da 36 e oltre contratto subordinato e para subordinato inferiore a 6 mesi contratto subordinato e para subordinato da 6 mesi a 1anno contratto subordinato e para subordinato oltre 1 anno o tempo indeterminato o lavoratore autonomo Studente per corso di studio di durata superiore o pari ai 6 mesi anche senza obbligo di frequenza

11 MODALITA DI PAGAMENTO Indicare il nominativo della persona alla quale di intende intestare la retta Nominativo MAV (bollettino bancario) Addebito su c/c bancario già attivo Addebito su c/c bancario da attivare Relativamente all'invio dei bollettini se il recapito è diverso dalla residenza indicare il domicilio Indirizzo di spedizione della retta N. Civico CAP Comune di residenza Provincia E CHE QUANTO AFFERMATO IN OGNI PARTE DELLA PRESENTE DOMANDA CORRISPONDE AL VERO ED INOLTRE sono a conoscenza che per la frequenza alle scuole dell'infanzia sono tenuti al pagamento mensile della retta scolastica al gestore del servizio, determinata sulla base della delibera di Giunta dell'ente Locale; prendono atto che, ai sensi dell'art. 15 del Regolamento di accesso ai Nidi e alle Scuole dell'infanzia dell'unione Bassa Reggiana, il ritiro dal servizio può avvenire su domanda presentata dai genitori del bambino/a o da chi ne fa le veci. Esso può avvenire solo entro il 31 Marzo, fatti salvi gravi e comprovati motivi familiari e/o di salute; autorizzano qualsiasi controllo su stati e fatti personali propri e di terzi dichiarati nella presente domanda, impegnandosi a produrre i documenti eventualmente richiesti nell'ambito di tali verifiche; si impegnano a comunicare tempestivamente ogni cambio di residenza o di recapito telefonico; sono consapevoli della responsabilità penale che si assumono, ai sensi dell'art. 76 del D.P.R. 445/2000, per falsità in atti e dichiarazioni false e della possibilità di decadenza dall'assegnazione del servizio; Firma di entrambi i genitori Genitore 1 Genitore 2 Tutte le sottoscrizioni sono state apposte in presenza del funzionario competente a ricevere la documentazione (Art. 38 D.P.R. 445/2000). Nel caso in cui le firme non vengano apposte in presenza del operatore incaricato dell Azienda occorre allegare fotocopia del documento di riconoscimento. Novellara, lì L operatore incaricato