Filtro di controlavaggio automatico AutoFilt RF3

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Filtro di controlavaggio automatico AutoFilt RF3"

Transcript

1 Filtro di controlavaggio automatico AutoFilt RF3 Caratteristiche tecniche Larghezza nominale: Q max: p max: Gradi di filtrazione: DN 50 - DN m³/h 100 bar µm 1. DESCRIZIONE GENERALE Descrizione del prodotto Filtro automatico autopulente Separazione costante di solidi da liquidi a bassa viscosità Tecnologia elementi filtranti Elementi filtranti conici Tubo fessurato: da 50 a 3000 µm Rete metallica SuperMesh: da 25 a 60 µm I vantaggi del prodotto Il controlavaggio automatico riduce i costi di esercizio La filtrazione e il controlavaggio isocinetici assicurano maggiore efficienza Design del corpo ottimizzato per il flusso Nessuna interruzione del flusso filtrato durante il controlavaggio Controlavaggio a impulsi Diverse varianti di comando con relativi parametri regolabili singolarmente Numerose varianti di materiale e dotazione a scelta Unità pronta al funzionamento Posizioni della flangia variabili (flangia di entrata e uscita, nonché tubazione di controlavaggio) Grandezze Livello pressione 1) (bar) Attacco Entrata/Uscita Dati tecnici esecuzione standard* Attacco tubazione di controlavaggio (PN 16) Peso 2) (kg) Volume (l) Numero di elementi filtranti Superficie filtrante 3) (cm 2 ) Quantità di controlavaggio 4) (l) C 16 DN 50 DN x KC ) DN 100 DN x K DN 150 DN x K1 3 x K DN 200 DN x K1 4 x K DN 250 DN x K DN 300 DN x K DN 400 DN x K DN 500 DN x K3 8 x K DN 600 DN x K3 8 x K DN 700 DN x K3 20 x K DN 900 DN x K Legenda 1) Il livello di pressione grandezza 0 in acciaio Inox è di 16 bar (E1 acciaio inox , o simili (Gruppo 304/321) / E2 acciaio inox o simili (Gruppo 316)). Dimensionamento contenitore e realizzazione contenitore secondo AD2000 e, se necessario, secondo altri codici di progettazione. 2) Peso a vuoto riferito al rating di pressione standard. 3) Per l utilizzo di elementi filtranti SuperMesh (KW / SKW) vengono installati solo elementi filtranti K3. La quantità di elementi filtranti rimane invariata. Da ciò si evincono le seguenti superfici filtranti: RF3-5: cm² RF3-6: cm² RF3-7: cm² RF3-8: cm² 4) Per ciclo, riferito al comando EPT/PTZ con tempo di apertura della valvola di scarico di 1,5 secondi e 1,5 bar di pressione differenziale tra uscita e tubazione di scarico, in caso di comando EU il fluido di controlavaggio aumenta. * La temperatura di esercizio standard per AutoFilt RF3 in acciaio inox (E1 / E2) è di 90 C e 60 C per contenitori rivestiti internamente (NP / NM). 1

2 2. FUNZIONE FILTRAZIONE Il fluido da filtrare passa negli elementi filtranti del filtro di controlavaggio dall interno all esterno In questo modo, le particelle si depositano sulla parte interna liscia degli elementi filtranti Con l aumento di contaminazione cresce la pressione differenziale tra il lato sporco e quello pulito del filtro Se la perdita di carico raggiunge la pressione differenziale di attivazione impostata, ha inizio il controlavaggio automatico AVVIO DEL CONTROLAVAGGIO AUTOMATICO Quando viene superata la pressione differenziale d innesco Mediante sovrapposizione del tempo regolata Premendo il tasto TEST DECORSO DEL CONTROLAVAGGIO AUTOMATICO - CICLO DI CONTROLAVAGGIO EPT PTZ EU Comando elettro-pneumatico Il motoriduttore elettrico fa girare il braccio di lavaggio sotto gli elementi filtranti da pulire e si arresta. La valvola di controlavaggio viene aperta tramite un azionamento rotante ad azionamento pneumatico e il/i elemento/i filtranti vengono puliti. La caduta di pressione tra il lato del filtrato e la tubazione di scarico trasporta una piccola parte del filtrato in direzione opposta negli elementi filtranti da pulire. Le particelle di contaminante depositate all interno degli elementi filtranti vengono distaccate e trasportate tramite il braccio di controlavaggio nella tubazione di controlavaggio. Terminato il tempo di controlavaggio per elemento filtrante, la valvola viene chiusa. Il motoriduttore ruota il braccio di controlavaggio portandolo al/ai prossimo/i elemento/i filtrante/i da lavare. La valvola di controlavaggio viene aperta tramite un azionamento rotante ad azionamento pneumatico e il/i elemento/i filtranti vengono puliti. Un ciclo di controlavaggio completo viene terminato quando tutti gli elementi filtranti sono stati lavati. Comando pneumatico a impulsi con sovrapposizione del tempo Come l EPT, tuttavia con componenti esclusivamente pneumatici, inclusa la possibilità di impostare un tempo di filtrazione massimo fra due cicli di controlavaggio, indipendentemente dalla pressione differenziale. Il comando del filtro di controlavaggio avvia automaticamente il controlavaggio dopo il superamento del tempo massimo di filtrazione, senza controlavaggio - sovrapposizione di tempo. Comando elettrico della circolazione La valvola di controlavaggio azionata elettricamente si apre. Il motoriduttore fa ruotare il braccio di controlavaggio senza stop sotto gli elementi filtranti da pulire. La caduta di pressione tra il lato del filtrato e la tubazione di scarico trasporta una piccola parte del filtrato in direzione opposta negli elementi filtranti da pulire. Le particelle di contaminante depositate all interno degli elementi filtranti vengono distaccate e trasportate tramite il braccio di controlavaggio nella tubazione di controlavaggio. Non appena il braccio pulente raggiunge la sua posizione di partenza, il motoriduttore si arresta e la valvola di controlavaggio si chiude automaticamente. Il comando consente una preselezione del numero delle rotazioni. EPU Comando rotazioni elettropneumatico Come l EU, tuttavia con azionamento pneumatico dell unità di controlavaggio. Filtrazione Controlavaggio 2

3 3. PARTICOLARITÀ TECNOLOGIA ELEMENTI FILTRANTI Elementi filtranti conici Nel filtro di controlavaggio automatico HYDAC AutoFilt RF3 vengono utilizzati elementi filtranti con tubi fessurati o rete metallica SuperMesh in acciaio inox. La forma conica degli elementi filtranti assicura la massima efficienza durante la filtrazione e la massima efficacia durante il controlavaggio. Tecnologia di rivestimento SuperFlush Nella zona di preparazione dell acqua di scarico, è possibile inoltre dotare gli elementi filtrante con uno speciale rivestimento antiaderente (SuperFlush). Vantaggi del rivestimento SuperFlush: Straordinaria tecnologia di rivestimento Riduzione al minimo dell aderenza di particelle collanti sulla superficie dell elemento filtrante Riduce il bio fouling Aumento dell intervallo fra due cicli di controlavaggio Aumento dell efficacia STRUTTURA OTTIMIZZATA PER IL FLUSSI La struttura del filtro particolarmente efficiente per il flusso consente di avere dimensioni d ingombro compatte con elevata capacità di filtrazione e bassa perdita di pressione. FILTRAZIONE E CONTROLAVAGGIO ISOCINETICI La forma conica e la disposizione degli elementi filtranti consente un flusso regolare con una bassa perdita di carico e una pulizia completa degli elementi filtranti. Vantaggi: Meno cicli di controlavaggio Quantità di controlavaggio inferiori Minore pressione differenziale ( p) CONTROLAVAGGIO ELETTROPNEUMATICO Nelle modalità di comando EPT e PTZ, una rapida apertura della valvola pneumatica di controlavaggio causa un colpo d ariete (impulso) nelle aperture degli elementi filtranti, che aumenta ulteriormente l effetto di pulizia del controlavaggio. MINORI VOLUMI DI CONTROLAVAGGIO MEDIANTE COMANDO A IMPULSI Nelle modalità di comando EPT e PTZ la valvola di controlavaggio si apre e si chiude per ciascun elemento filtrante. UNITÀ PRONTA AL FUNZIONAMENTO Tutti i componenti (comando, valvola di controlavaggio, motoriduttore) sono connessi al filtro e sono pronti al funzionamento. Dopo il collegamento deve essere infine inserita l alimentazione ausiliaria. FORMA VARIABILE DEL CORPO La flangia d entrata e uscita, nonché la tubazione di controlavaggio possono essere disposte in diverse posizione una rispetto all altra. In questo modo è possibile integrare facilmente il filtro nella geometria dell impianto (vedi punto 1. Descrizione generale). Tubo fessurato SuperMesh - rete metallica a 3 strati sinterizzata Con SuperFlush / Senza SuperFlush Tecnologia di rivestimento per elementi filtranti Struttura ottimizzata per il flussi Elementi filtranti: cilindrici vs. conici basso elevato Efficienza del controlavaggio 3

4 3. PARTICOLARITÀ COMANDO DEL FILTRO AUTOFILT CONTROL UNIT ACU Grazie alla chiara visualizzazione del touch screen, l utente ha costantemente il controllo dello stato di esercizio attuale del filtro. I simboli del dispay sono intuitivi e si orientano agli standard e ai codici cromatici diffusi in tutto il mondo. Il comando è realizzato in maniera tale che venga assicurata una connettività (opzionale) aperta a tutte le interfacce dei clienti. I vantaggi dell AutoFilt Control Unit: Guida menù intuitiva grazie al touch screen Connettività opzionale aperta a tutte le interfacce dei clienti più diffuse (Ethernet, USB, ) Misurazione della pressione ad alta precisione, grazie al convertitore di misura HYDAC HDA Scelta diverse lingue per il menù Sempre all avanguardia grazie ai semplici aggiornamenti del menù Disponibile manometro di pressione differenziale aggiuntivo e opzionale Segnali del cliente sulla morsettiera: Entrata (non a potenziale zero, 24 VDC) Remote Control filtro Uscite (a potenziale zero) Controlavaggio attivo Errore generico (interruzione di corrente, mancanza di corrente, rottura cavo,...) Pressione differenziale (segnale 4-20mA) AutoFilt Control Unit ACU 4

5 4. DIMENSIONAMENTO DEL FILTRO* CHECKLIST DIMENSIONAMENTO FILTRO STEP 1: CONTROLLO DEI REQUISITI DI BASE Il criterio decisivo per la messa in funzione dell AutoFilt RF3 è la presenza di una differenza di pressione di almeno 1,5 bar fra l uscita del filtro e la tubazione di controlavaggio (vedi schema di tubazione sulla pagina successiva) La determinazione dei dati di applicazione avviene mediante il questionario relativo al filtro La velocità di flusso di 4 m/s sull ingresso della flangia non deve essere superata La temperatura di esercizio massima ammessa per AutoFilt RF3 (acciaio inox E1 / E2) in acciaio inox è di 90 C La temperatura di esercizio massima ammessa per AutoFilt RF3 rivestito internamente (NP / NM) è di 60 C Il filtro deve essere installato in un luogo privo di gelo In caso di temperature ambiente al di sotto di 0 C è necessario prendere accordi con la casa madre STEP 2: DIMENSIONAMENTO DEL FILTRO La determinazione avviene in base alla tabella di dimensionamento Le curve di flusso sono valide per gradi di filtrazione 100 µm La differenza di pressione iniziale ( p) quando il filtro è pulito non deve superare gli 0,2 bar Utilizzo dell AutoFilt RF3 in caso di carico di solidi basso Dimensionamento p 0,1 bis 0,2 bar Utilizzo dell AutoFilt RF3 in caso di carico di solidi elevato Dimensionamento p < 0,1 bar STEP 3: DETERMINAZIONE DEL GRADO DI FILTRAZIONE In linea di principio: quanto grossolano possibile quanto fine necessario! Per gradi di filtrazione < 100 µm aumenta la perdita pressione di filtrazione per tutte grandezze di ca. 30 % Per gradi di filtrazione < 100 µm diminuiscono i rendimenti massimi del 30 % STEP 4: VERIFICA DEL CARICO DI SOLIDI Valore di riferimento: contenuto massimo di solido fino a 300 mg/l in base alla distribuzione delle particelle e del tipo di sporco - per valori al di fuori del range, si prega di prendere contatto con la casa madre Prestare attenzione ai cambiamenti nei componenti di sporco (ad es. cambiamenti nell acqua dovuti alle stagioni) TABELLA DI DIMENSIONAMENTO N I valori indicati sotto sotto sono i rendimenti minimi e massimi possibili per le diverse grandezze. In caso di differenze rispetto ai dati qui indicati, rivolgersi alla casa madre. FLUIDO DI ESERCIZIO ACQUA Grandezze Portata [m 3 /h] Le portate indicate sono valide con gradi di filtrazione 100 µm C FLUIDO DI ESERCIZIO EMULSIONE (KSS, LIQUIDO DI LAVAGGIO) Grandezze Portata [m 3 /h] Le portate indicate sono valide con gradi di filtrazione 100 µm C Validità della tabella per emulsioni e oli con viscosità max. di 15 mm²/s Per applicazioni nell ambito della lavorazione della ghisa grigia, molatura, levigatura e per fluidi con una viscosità superiore a 15 mm²/s, è obbligatorio chiedere alla casa madre Per gradi di filtrazione < 100 µm diminuiscono i rendimenti del 30 % * In caso di domande sul dimensionamento del filtro, rivolgersi alla casa madre. 5

6 CURVA DI PERDITA DELLA PRESSIONE Grandezza 7 Grandezza 8 Grandezza 6 Grandezza 5 Grandezza 4 Grandezza 3 Grandezza 2.5 Grandezza 2 Q in m³/h Grandezza 1 Grandezza 0 Grandezza C Pressione differenziale in bar Attenzione Le curve di perdita della pressione valgono per i gradi di filtrazione da 100 a 3000 µm. Per gli elementi filtranti con tubo fessurato e SuperMesh < 100 µm aumenta la perdita di pressione di ca. il 30 %. SCHEMA DI COLLEGAMENTO Valvola di sezionamento Bypasslinea Filtro di controlavaggio automatico AutoFilt Entrata Valvola di sezionamento Uscita Suggerimento: Valvola di sezionamento a Finezza di Finezza di filtraggio del filtraggio del filtro prefiltro di controlavaggio 3 mm Inferiore a 500 µm 10 mm Superiore a 500 µm Valvola di controlavaggio Valvola di sezionamento b Δp min. 1,5 bar Tubazione di scarico Attenzione Il criterio decisivo per la messa in funzione dell AutoFilt RF3 è la presenza di una differenza di pressione di almeno 1,5 bar fra l uscita del filtro e la tubazione di controlavaggio. Fornitura Fa. HYDAC 6

7 5. CONFIGURAZIONE DEL FILTRO* Standard Opzionale Varianti di comando EPT EU EPU PTZ Manuale Senza comando SPS Bloccaggio filtro per funzionamento parallelo Comandi e componenti autorizzati da UL/CSA Versione tropicalizzata Connettività aperta a tutte le interfacce dei clienti più diffuse Soluzioni speciali su misura per i clienti Tensioni di collegamento È possibile realizzare tutte le tensioni di collegamento e le frequenza comunemente presenti in tutto il mondo (vedi chiave di codifica) Classi di protezioni IP55 Altre classi di protezione IP elettriche Protezione antideflagrante ATEX ai sensi della direttiva 2014/68/EU Contenitore Dimensionamento contenitore e realizzazione ASME Code Design con e senza ASME-Stamp contenitore secondo AD2000 e, se necessario, secondo la direttiva sui dispositivi in pressione 97/23/CE Attacchi a flangia Flangia DIN EN ASME JIS Posizioni della flangia Posizione dei supporti variabili entrata e uscita filtro, nonché tubazione di controlavaggio ruotabili Materiali del corpo Materiali parti interne Materiali elementi filtranti Acciaio al carbonio E1: acciaio inox , o simili (Gruppo 304/321) E2: acciaio inox o simili (Gruppo 316) E1: acciaio inox , o simili (Gruppo 304/321) E2: acciaio inox o simili (Gruppo 316) E2: acciaio inox o simili (Gruppo 316) Duplex Superduplex Diverse tipologie di acciaio Inox Diverse tipologie di acciaio al carbonio Duplex Superduplex Diverse tipologie di acciaio Inox Duplex Superduplex Elementi filtranti con rivestimento SuperFlush Elementi filtranti con tecnologia sezionatore magnetico Protezione anticorrosione esterna Protezione anticorrosiva interna Mano di fondo a 2 strati (non richiesta per i corpi in accio inox) Tonalità di colore RAL 7040 (grigio finestra) Vernice epossidica bicomponente Vernice in poliuretano bicomponente altamente reticolato Gommatura Verniciature a più strati Verniciature speciali per applicazioni offshore Verniciature speciali / rivestimenti conformi alle specifiche del cliente Glass-Flake-Lining Verniciature speciali / rivestimenti conformi alle specifiche del cliente Misurazione pressione differenziale Apparecchiatura di sollevamento coperchio Manometro pressione differenziale - camera di pressione alluminio Manometro pressione differenziale - camera di pressione acciaio Inox Manometro pressione differenziale - con acciaio inox a pressione media Manometro pressione differenziale - camera di pressione ottone Convertitore di misura della pressione HYDAC HDA 4700 acciaio inox Convertitore di misura della pressione HYDAC HDA 4300 Duplex Con dispositivo di sollevamento coperchio Meccanismo di sollevamento coperchio per montaggio successivo Documentazione Manuale d uso Dichiarazione di incorporazione ai sensi della direttiva macchine 2006/42/CE Istruzioni brevi di messa in esercizio Schema elettrico Certificato di collaudo 3.1 in base a DIN EN per Ispezione costruzione, pressione e funzionalità Certificati del materiale in base alla norma EN10204, 3.1 per i componenti del serbatoio soggetti a pressione a contatto coi fluidi Certificati TR CU Autorizzazioni: terze parti (TÜV, ABS, Lloyds, etc.) Documentazione di saldatura ad es. WPS, PQR,... Piano di inspezione * Ulteriori varianti di dotazione e soluzioni speciali a misura del cliente sono possibili previo accordo con la casa madre. 7

8 6. CHIAVE DI CODIFICA CHIAVE DI CODIFICA AutoFilt RF3 Tipo AutoFilt Grandezza filtro (dimensioni standard dell attacco + livello di pressione standard) C 0 1 DN 50 (PN16) 1) DN 100 (PN10) DN 150 (PN10) Dimensioni dell attacco Grandezze DIN ASME A DN 25 1ʺ B DN /2ʺ C DN /2ʺ DN 200 (PN10) DN 250 (PN10) DN 300 (PN10) D DN /2" E DN 80 3" F DN 100 4" DN 400 (PN6) DN 500 (PN6) DN 600 (PN6) H DN 125 5" K DN 150 6" 7 8 L DN 200 8" M DN " DN 700 (PN6) DN 900 (PN6) N DN " RF3-2.5 N 2 S - A1 - NM E1 - N / SKS So P DN " Q DN " J DN " R DN " W DN " S DN " T DN " U DN " C ü þ ü 0 ü þ ü 1 ü þ ü 2 ü þ ü 2.5 ü þ ü 3 ü þ ü ü 4 ü þ ü ü 5 ü ü þ ü ü 6 ü ü þ ü 7 ü þ ü 8 ü þ ü þ dimensioni standard dell attacco (in base alle dimensioni dell attacco, solo quando dipendono da þ standard) ü dimensioni dell attacco opzionali Livelli di pressione Grandezze 1 (PN 6) 2 (PN 10) 3 (PN 16) 4 (PN 25) 5 (PN 40) 6 (PN 63) 7 (PN 100) C þ ü ü 0 þ þ 1) ü ü 1 þ ü ü ü 2 þ ü ü ü 2.5 þ ü ü 3 þ ü ü 4 þ ü ü ü 5 þ ü ü ü 6 þ ü ü 7 þ ü ü 8 þ ü þ livello di pressione standard 1) 16 bar acciaio inox ü livello di pressione opzionale livello di pressione su richiesta Codice di progettazione S HYDAC Standard A ASME VIII Div. 1 Calcolo, materiale e produzione senza U Stamp ASME VIII Div. 1 con E Stamp EN Tipo di comando / tensione di attacco A comando elettro-pneumatico C comando rotazioni elettropneumatiche B comando elettrico rotazioni D comando pneumatico a impulsi con sovrapposizione del tempo M manuale 0 senza comando, tutti gli utilizzatori sulla morsettiera: Comandi A e C (EPT e EPU): tensione motoriduttore 3 x V 50Hz / 3 x V 60Hz, interruttore di prossimità induttivo, HDA e valvola elettromagnetica 24V DC Comando B (EU): tensione motoriduttore 3 x V 50Hz / 3 x V 60Hz, interruttore di prossimità induttivo, HDA e valvola elettromagnetica 24V DC, azionamento valvola di controlavaggio 1 x 230 V / N / PE Hz x 400V / N / PE 50Hz 3 x 400V / X / PE 50Hz 3 x 500V / X / PE 50Hz 3 x 230V / N / PE 50Hz 3 x 230V / X / PE 50Hz A 3 x 415V / X / PE 50Hz 3 x 415V / N / PE 60Hz 3 x 460V / X / PE 60Hz 3 x 440V / X / PE 60Hz 3 x 525V / X / PE 50Hz B C D E F 3 x 575V / X / PE 60Hz 3 x 690V / X / PE 50Hz 1 x 230V / N / PE 50Hz 1 x 230V / N / PE 60Hz 1 x 115V / N / PE 60Hz G H I K 3 x 415V / N / PE 50Hz 3 x 220V / X / PE 60Hz 3 x 380V / X / PE 50Hz 3 x 480V / X / PE 60Hz Materiale corpo / protezione anticorrosione N acciaio al carbonio, con mano di fondo all esterno (RAL 7040) NM acciaio al carbonio, con mano di fondo all esterno (RAL 7040), interno vernice epossidica bicomponente NP acciaio al carbonio, con mano di fondo all esterno (RAL 7040), interno vernice in poliuretano bicomponente altamente reticolato NG acciaio al carbonio, con mano di fondo all esterno (RAL 7040), interno gommato E1 acciaio inox , o simili (Gruppo 304/321) E2 acciaio inox o simili (Gruppo 316) A per flangia ANSI con ulteriore regolazione J per flangia JIS con ulteriore regolazione Materiale parti interne ed elementi filtranti E1 acciaio inox , o simili (Gruppo 304/321), elemento filtrante acciaio inox (Gruppo 316) E2 acciaio inox o simili (Gruppo 316), elemento filtrante acciaio inox (Gruppo 316) ES acciaio inox o simili (Gruppo 316), elemento filtrante Super-Duplex (solo tubo fessurato) SE Super- Duplex, elemento filtrante acciaio inox (Gruppo 316) DE Duplex, elemento filtrante acciaio inox (Gruppo 316) DS Duplex, elemento filtrante Super- Duplex (solo tubo fessurato) SS Super- Duplex, elemento filtrante Super-Duplex (solo tubo fessurato) Materiale valvola di controlavaggio 0 senza N tappo: corpo rivestito in grafite nodulare, rondella in acciaio inox, guarnizione NBR (solo fino a pmax 16bar!) B tappo: corpo rivestito in grafite nodulare, rondella in bronzo, guarnizione NBR (solo fino a pmax 16bar!) M tappo: corpo rivestito in grafite nodulare, rondella Super- Duplex, guarnizione NBR (solo fino a pmax 16 bar!) S valvola a sfera: sfera acciaio inox, corpo fino a larghezza nominale 50 mm acciaio al carbonio a partire da una larghezza nominale di 50 mm rivestito in ghisa nodulare, guarnizione a sfera PTFE (da pmax > 16bar!) E valvola a sfera: sfera acciaio inox, corpo in acciaio inox, guarnizione a sfera PTFE (da pmax > 16bar!) Misurazione pressione differenziale 0 senza 1 manometro pressione differenziale - camera di pressione alluminio (solo fino a 25 bar!) 2 manometro pressione differenziale - camera di pressione acciaio inox o simili (Gruppo 304/321) 3 manometro pressione differenziale - con acciaio inox a media pressione o simili (Gruppo 304/321) 4 manometro pressione differenziale - camera pressione ottone 5 HDA 4700 acciaio inox Gruppo V2A 6 HDA 4300 Duplex Posizione flangia entrata e uscita 1 Uscita filtro di fronte/ Entrata filtro (standard) 2 Uscita filtro spostata di 90 in senso orario rispetto all entrata standard 3 Uscita filtro spostata di 180 in senso orario rispetto all entrata standard 4 Uscita filtro spostata di 270 in senso orario rispetto all entrata standard Allestimento/documentazione opzionale (possibilità di allestimenti multipli) 0 senza A Certificato di Conformità (Certificate of Conformance - CoC) B Certificato di collaudo 3.1 in base a DIN EN per Ispezione costruzione, pressione e funzionalità C Certificato di collaudo 3.1 in base a DIN EN per Ispezione costruzione, pressione e funzionalità incl. certificati del materiale in base alla norma EN10204, 3.1 per i componenti del serbatoio soggetti a pressione a contatto coi fluidi D Certificati del materiale in base alla norma EN10204, 3.1 per i componenti del serbatoio soggetti a pressione a contatto coi fluidi E Passaporto tecnico per la Russia incl. lettera di esenzione per TRCU 032 / 2013; Dichiarazione di Conformità per TRCU 010 / 2011 aggiuntiva F Interruttore posizione finale indicatore della posizione di presa valvola di controlavaggio (Micro) G Interruttore posizione finale indicatore della posizione di presa valvola di controlavaggio (induttivo) H Vernice di copertura RAL 7040 I Dispositivo di sollevamento coperchio DHV K Valvola di sfiato automatica L Connettore femmina PE-UHMW con O-Ring FKM M M12 x 1 Connettore per collegamenti elettriche N Autorizzazione acqua potabile NSF / ANSI 61-G & 372 P Tutte le guarnizioni FKM o FP2000 S Versione per acqua di mare T versione marina/nave Numero modifica 3 Viene sempre fornita la versione attuale del tipo in questione Set elemento filtrante KS elemento filtrante tubo fessurato conico ( µm) KW elemento filtrante SuperMesh conico (25/40/60 µm) SKS elemento filtrante tubo fessurato conico con rivestimento antiaderente SuperFlush SKW elemento filtrante SuperMesh conico con rivestimento antiaderente SuperFlush Codice speciale Per versione speciale (il codice speciale viene assegnato con caratteristiche tecniche nella casa madre) V DN " 8

9 7. DIMENSIONI Grandezze da RF3-C a RF3-2 Motoriduttore Quota di smontaggio elementi filtranti Comando Sensore di pressione Da grandezza C a 1 raccordo Grandezza 2 flangia DIN EN E2 scarico Valvola di controlavaggio E1 sfiato Le misure indicate vengono tollerate con ± 10 mm. Ci riserviamo la facoltà di apportare modifiche tecniche. Grandezze DN1 DN2 DN3 b1 b2 b3 h1 h2 h3 H1 H2 H3 RF3-C RF RF RF Grandezze L1 L2 L3 L4 L5 D1 D2 D3 D4 E1 E2 F1 F2 RF3-C , G1/4 G1/ RF , G1/4 G1/ RF , G1/4 G3/ RF , G1/4 G3/

10 7. DIMENSIONI Grandezze da RF3-2.5 a RF3-8 Motoriduttore Quota di smontaggio elementi filtranti Comando Sensore di pressione E2 scarico Da grandezza 2.5 a 4 vite di scarico Da grandezza 5 a 8 Flangia DIN EN Valvola di controlavaggio E1 sfiato Le misure indicate vengono tollerate con ± 10 mm. Ci riserviamo la facoltà di apportare modifiche tecniche. Grandezze DN1 DN2 DN3 b1 b2 b3 h1 h2 h3 H1 H2 H3 RF RF RF RF RF RF RF Grandezze L1 L2 L3 L4 L5 D1 D2 D3 D4 E1 E2 F1 F2 RF , G1/4 G3/ RF G1/4 G3/ RF G1/4 G3/ RF G1/4 DN RF G1/4 DN RF G1/4 DN RF G1/4 DN

11 NOTA Le informazioni contenute in questa brochure si riferiscono alle condizioni di funzionamento e alle situazioni di impiego qui descritte. In caso di situazioni di impiego diverse e/o condizioni di funzionamento differenti, contattare l ufficio tecnico competente. Ci riserviamo la facoltà di apportare modifiche tecniche. Process Technology GmbH Am Wrangelflöz 1 D Neunkirchen Tel.: +49 (0) Fax: +49 (0) Internet:

Attuatori per piccole valvole

Attuatori per piccole valvole Attuatori per piccole valvole con corsa nominale di 5.5 mm 4 891 80130 80117 SSB... senza SSB...1 con Attuatori elettromeccanici per valvole VMP45..., VVP45... e VXP45... Corsa nominale da 5.5 mm Comando

Dettagli

CTR* 96 000/103 ID CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITA SERBATOIO PORTATA POMPA SERIE 30. da 8 lt a 150 lt. da 1,6 lt a 77 lt

CTR* 96 000/103 ID CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITA SERBATOIO PORTATA POMPA SERIE 30. da 8 lt a 150 lt. da 1,6 lt a 77 lt 96 000/103 ID CTR CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITA SERBATOIO da 8 lt a 150 lt PORTATA POMPA da 1,6 lt a 77 lt DESCRIZIONE Le centraline CTR, sono realizzate con pompa ad ingranaggi immersa e con motore

Dettagli

SensoGate WA 131 M. Raccordo retrattile manuale innovativo con azionamento di rotazione sicuro

SensoGate WA 131 M. Raccordo retrattile manuale innovativo con azionamento di rotazione sicuro Raccordi retrattili manuali Raccordo retrattile manuale innovativo con azionamento di rotazione sicuro Per le applicazioni in cui non sono assolutamente necessari raccordi pneumatici, con, Knick ha sviluppato

Dettagli

Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali generiche Modello A-10

Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali generiche Modello A-10 Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali generiche Modello A-10 Scheda tecnica WIKA PE 81.60 Applicazioni Costruzione di macchine Macchine utensili Sistemi

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS. Acquaspeed E - SE. Minimo Ingombro

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS. Acquaspeed E - SE. Minimo Ingombro SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS Acquaspeed E - SE Minimo Ingombro Lo scaldabagno compatto dalle grandi prestazioni I plus Acquaspeed è sicuro gli scaldabagni Acquaspeed sono dotati di controllo di fiamma

Dettagli

Soggetto a modifiche tecniche ed errori Retsch GmbH - www.retsch.com - info@retsch.com

Soggetto a modifiche tecniche ed errori Retsch GmbH - www.retsch.com - info@retsch.com Applicazioni Campo di applicazione Materiale in Principio di Pezzatura materiale in Mulino a sfere ad elevata energia E max Vibromulino MM 200 Vibromulino MM 400 CryoMill nano, riduzione, alligazione meccanica,

Dettagli

Hoval UltraGas (125-1000) Dati tecnici

Hoval UltraGas (125-1000) Dati tecnici Dati tecnici Tipo (125) (150) (200) (250) (300) Potenzialità nominale 80/ 60 C con gas naturale 1 kw 25-113 25-138 39-185 44-230 51-278 Potenzialità nominale 40/ 30 C con gas naturale 1 kw 28-123 28-150

Dettagli

SENSORE AD INSERZIONE DISPONIBILE CON ACCESSORI PER MONTAGGIO IN LINEE SENZA PRESSIONE

SENSORE AD INSERZIONE DISPONIBILE CON ACCESSORI PER MONTAGGIO IN LINEE SENZA PRESSIONE SENSORE AD INSERZIONE DISPONIBILE CON ACCESSORI PER MONTAGGIO IN LINEE SENZA PRESSIONE Le condizioni di garanzia sono disponibili sul sito: www.isomag.eu solo in inglese D A T I T E C N I C I Materiale

Dettagli

ISO 14001 Certificate N 12-E-0200545-TIC. ISO 9001 Certificate N 12-Q-0200545-TIC. Pompa a pistoni assiali per circuito aperto versione per Fan Drive

ISO 14001 Certificate N 12-E-0200545-TIC. ISO 9001 Certificate N 12-Q-0200545-TIC. Pompa a pistoni assiali per circuito aperto versione per Fan Drive HYDRAULIC COMPONENTS HYDROSTATIC TRANSMISSIONS GEARBOXES - ACCESSORIES Certified Company ISO 9001-14001 ISO 9001 Certificate N 12-Q-0200545-TIC ISO 14001 Certificate N 12-E-0200545-TIC Via M. L. King,

Dettagli

Allegato al foglio tecnico riduttori 5801 10/06/04

Allegato al foglio tecnico riduttori 5801 10/06/04 Gestra Elettronica Industriale - Gruppo A Riduttore di pressione Gestra Mod 501 Edizione 05/0 501 Applicazioni I riduttori autoazionati Gestra 501 vengono utilizzati per mantenere costante la pressione

Dettagli

SISTEMA TRATTAMENTO ACQUA SCAM T.P.E. SWT-AP SPURGO AUTOMATICO

SISTEMA TRATTAMENTO ACQUA SCAM T.P.E. SWT-AP SPURGO AUTOMATICO SISTEMA TRATTAMENTO ACQUA SCAM T.P.E. SWT-AP SPURGO AUTOMATICO 1 INDICE 1. SCOPO DI FORNITURA... 3 2. FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA... 3 3. COMPONENTI DEL SISTEMA... 4 4. LIMITI DI BATTERIA... 6 5. DOCUMENTAZIONE...

Dettagli

Serie V2001 Valvola a via diritta V2001 con attuatore pneumatico o elettrico

Serie V2001 Valvola a via diritta V2001 con attuatore pneumatico o elettrico Serie V2001 Valvola a via diritta V2001 con attuatore pneumatico o elettrico Applicazione Valvola progettata per l impiantistica con liquidi, gas e vapore acqueo Diametro nominale DN 15 DN 100 Pressione

Dettagli

BOOK TECNICO 2014. Kalorina Serie ( PELLET) K 22 E K 22 E IDRO K 22 BK K 22 EPA K 22 EPA IDRO

BOOK TECNICO 2014. Kalorina Serie ( PELLET) K 22 E K 22 E IDRO K 22 BK K 22 EPA K 22 EPA IDRO BOOK TECNICO 2014 Kalorina Serie ( SOLO LEGNA) K 21 k 21 IDRO Kalorina Serie ( PELLET) K 20 N K 20 N IDRO Kalorina Serie ( PELLET) K 22 E K 22 E IDRO K 22 BK K 22 EPA K 22 EPA IDRO Kalorina Serie ( CHIPS)

Dettagli

MARCATURA EX II 2D T 125 C II B IP65. TENSIONE Volt / HZ POTENZA KW / HP 5,5/ 7,5. DEPRESSIONE mm. H2O 2900. PORTATA D ARIA M3/h 525

MARCATURA EX II 2D T 125 C II B IP65. TENSIONE Volt / HZ POTENZA KW / HP 5,5/ 7,5. DEPRESSIONE mm. H2O 2900. PORTATA D ARIA M3/h 525 ASPIRATORE INDUSTRIALE TRIFASE PER POLVERI, LIQUIDI E SOLIDI CERTIFICATO ATEX ZONA 21-POLVERI ESPLOSIVE DG 2 ATEX Z21 CONFORMITÀ ATEX Zona 21 (polvere) MARCATURA EX II 2D T 125 C II B IP65 TENSIONE Volt

Dettagli

MOTORULLI RULLI MOTORIZZATI

MOTORULLI RULLI MOTORIZZATI E RUI MOTORIZZATI MOTORUI MsiMTR.pdf Edizione 06-02 Sono un particolare tipo di motoriduttore integrato in un rullo con profilo trapezoidale studiato per l avanzamento continuo e intermittente di nastri

Dettagli

RÉCUPÉO-MASTER. Gestione delle acque piovane per impianti collettivi 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 16 m 3 /h

RÉCUPÉO-MASTER. Gestione delle acque piovane per impianti collettivi 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 16 m 3 /h CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 6 m 3 /h Prevalenza max: 58 mc.a. Pressione d esercizio Master L: max. 8 bar Pressione d esercizio Master XL: max. 0 bar Altezza d aspirazione max: 8 m* Temperatura fluido

Dettagli

L impugnatura mobile facilita l utilizzo nel piazzamento.

L impugnatura mobile facilita l utilizzo nel piazzamento. La soluzione più potente per la lavorazione di estremità di tubi! Sistema di il serraggio rapido delle placchette QTC (Quick-Tool-Change). Regolazione rapida della dimensione di taglio. L impugnatura mobile

Dettagli

Regolatori autoazionati serie 45 Regolatore della pressione differenziale con attuatore di chiusura Tipo 45-1 Tipo 45-2 Installazione nella mandata

Regolatori autoazionati serie 45 Regolatore della pressione differenziale con attuatore di chiusura Tipo 45-1 Tipo 45-2 Installazione nella mandata Regolatori autoazionati serie 5 Regolatore della pressione differenziale con attuatore di chiusura Tipo 5-1 Tipo 5-2 Installazione nella mandata Tipo 5-3 Tipo 5- Installazione nel ritorno Applicazione

Dettagli

Aura IN. Accessori a richiesta. Certificazione. Come ordinare Aura IN?

Aura IN. Accessori a richiesta. Certificazione. Come ordinare Aura IN? Aura IN Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. Funzionamento a "tiraggio forzato tipo B23". Sistema antigelo

Dettagli

FUTURIA N 50/IT (M) (cod. 00916490)

FUTURIA N 50/IT (M) (cod. 00916490) FUTURIA N 50/IT (M) (cod. 00916490) Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento. Scambiatore lamellare in alluminio ad elevatissimo scambio termico. Bruciatore

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

Valvole ad otturatore per aria compressa G1/8 G1 1/2

Valvole ad otturatore per aria compressa G1/8 G1 1/2 F / 1/ mpia gaa: / / G/ / G/ 1/ Sistema ad otturatore originale Univer riconosciuto negli anni dal mercato datte ad applicazioni dove necessitano portate e numero di cicli elevati Versione / per soffiaggio

Dettagli

1) Microfiltro eseguito con materiali sintetici ed ottone nichelato. DIAMETRO : da 3/8 e da ½. TESTA FILTRO : metallo nichelato

1) Microfiltro eseguito con materiali sintetici ed ottone nichelato. DIAMETRO : da 3/8 e da ½. TESTA FILTRO : metallo nichelato 1) Microfiltro eseguito con materiali sintetici ed ottone nichelato MARCA : FILADOS TIPO : F DIAMETRO : da 3/8 e da ½ FILTRAZIONE : da 8 micron TESTA FILTRO : metallo nichelato CONTENITORE : Grilamid CARTUCCE

Dettagli

Trattamento aria compressa Gruppi di trattamento e componenti serie NL4. Prospetto del catalogo

Trattamento aria compressa Gruppi di trattamento e componenti serie NL4. Prospetto del catalogo serie NL4 Prospetto del catalogo 2 serie NL4 Gruppo di trattamento Gruppo di trattamento in 2 parti, Serie NL4-ACD G 1/2 - G 3/4 Grado di filtraggio: 5 µm con manometro 7 Gruppo di trattamento in 3 parti,

Dettagli

M-0. Ex d Operatori di comando, controllo e segnalazione M-0...

M-0. Ex d Operatori di comando, controllo e segnalazione M-0... Ex d Operatori di comando, controllo e segnalazione M-0... M-0 Gli operatori di comando, controllo e segnalazione serie M-0 vengono installati quali accessori esterni delle custodie Ex d Cortem utilizzate

Dettagli

DIE BV/ED. POMPE IN-LINE VARIAZIONE ELETTRONICA DELLA VELOCITÁ Riscaldamento - Condizionamento 50 e 60 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

DIE BV/ED. POMPE IN-LINE VARIAZIONE ELETTRONICA DELLA VELOCITÁ Riscaldamento - Condizionamento 50 e 60 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: m 3 /h Prevalenza fino a: 6 mc.a. Press. max d esercizio: 13 bar fino a 1 C bar fino a C Temperatura d esercizio: da 2 a 1 C Temperatura ambiente max: C DN attacchi : da

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.20 IMPIANTI A PANNELLI FOTOVOLTAICI L.20.10 PANNELLI E INVERTER L.20.10.10 Pannello fotovoltaico in silicio policristallino, fornito e posto in opera, composto da celle monocristallino collegate in serie,

Dettagli

VENTILAZIONE. Gruppi di Ventilazione. www.alfaelectric.com. Esempio: Quantità di calore da smaltire. Alta prestazione e montaggio rapido

VENTILAZIONE. Gruppi di Ventilazione. www.alfaelectric.com. Esempio: Quantità di calore da smaltire. Alta prestazione e montaggio rapido Gruppi di Ventilazione Alta prestazione e montaggio rapido Disegno moderno Il disegno moderno e il minimo ingombro esterno rendono piacevoli alla vista i gruppi di ventilazione. Le parti plastiche sono

Dettagli

LAVACASSONETTI ZC01 INFORMAZIONI TECNICHE L attrezzatura lavacassonetti ZC01 può essere installata su vari tipi di camion, in dipendenza delle necessità e delle preferenze del cliente. Ecco un esempio

Dettagli

Termometro a gas con contatti elettrici Modello 73, versione in acciaio inox

Termometro a gas con contatti elettrici Modello 73, versione in acciaio inox Misura di temperatura meccatronica Termometro a gas con contatti elettrici Modello 73, versione in acciaio inox Scheda tecnica WIKA TV 27.01 Applicazioni Controllo e regolazione di processi industriali

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

FARMACEUTICA CHIMICA ALIMENTARE

FARMACEUTICA CHIMICA ALIMENTARE FARMACEUTICA CHIMICA ALIMENTARE Prodotti specifici per settori: FARMACEUTICA CHIMICA ALIMENTARE Questi settori richiedono un attenzione particolare nell impiego di materiali adatti ai vari processi produttivi.

Dettagli

IT 04 I d e e d a i n s t a l l a r e

IT 04 I d e e d a i n s t a l l a r e MADE IN JAPAN Pompa di calore Aria-Acqua DC INVERTER per il Riscaldamento ed il Raffrescamento di ambienti ad uso Residenziale con sistema di gestione dell impianto integrato IT 04 Ecoenergia Idee da installare

Dettagli

collettori solari PlUs Di ProDotto collettori solari con telaio in alluminio per integrazione nel tetto

collettori solari PlUs Di ProDotto collettori solari con telaio in alluminio per integrazione nel tetto collettori solari 9.12 7.2008 collettori solari con telaio in alluminio per integrazione nel tetto Il collettore solare CSL 25 R è dotato di una piastra in rame superficie di apertura 2,20 m 2 con finitura

Dettagli

DM 50 / DM 70 Impianto di miscelazione e dosaggio a 1- / 2- componenti

DM 50 / DM 70 Impianto di miscelazione e dosaggio a 1- / 2- componenti Impianto di miscelazione e dosaggio a 1- / 2- componenti La miscela personalizzata. Modulare e su misura per la vostra guarnizione Le DM 50 e DM 70 sono impianti di miscelazione e dosaggio a 1 o 2 componenti,

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 80 caratteristiche tecniche S 80 CSC400474F001 S 80 80-100 A Dati generali Norme di riferimento CEI EN 60898-1, CEI EN 60947- Poli 1P, P, 3P, 4P Caratteristiche di intervento

Dettagli

Serie PF51G per controllo on-off Valvole pneumatiche a pistone in bronzo

Serie PF51G per controllo on-off Valvole pneumatiche a pistone in bronzo Pagina 1 di 8 TI-P373-14 CH Ed. 3 IT - 2010 Descrizione Le valvole in bronzo per controllo on/off della serie PF51G sono del tipo a due vie ad attuazione pneumatica, progettate per l utilizzo con un ampia

Dettagli

RACCORDERIA. Il presente schema è a carattere indicativo

RACCORDERIA. Il presente schema è a carattere indicativo RACCORDERIA Il presente schema è a carattere indicativo 9 Raccordi meccanici a tenuta O-Ring Raccordi meccanici a tenuta PTFE per tubo rame Raccordi DECA per tubi in polietilene Raccordi DECA per tubi

Dettagli

Livellostato elettronico con display Modello LSD-30

Livellostato elettronico con display Modello LSD-30 Misura di livello Livellostato elettronico con display Modello LSD-30 Scheda tecnica WIKA LM 40.01 Applicazioni Macchine utensili Centraline idrauliche Monitoraggio serbatoi Costruzione di macchine Caratteristiche

Dettagli

indoor air quality and energy saving SCHEDA TECNICA FLAT 2 UNITÀ DI VENTILAZIONE con RECUPERO DI CALORE per EDIFICI RESIDENZIALI

indoor air quality and energy saving SCHEDA TECNICA FLAT 2 UNITÀ DI VENTILAZIONE con RECUPERO DI CALORE per EDIFICI RESIDENZIALI indoor air quality and energy saving SCHEDA TECNICA FLAT 2 UNITÀ DI VENTILAZIONE con RECUPERO DI CALORE per EDIFICI RESIDENZIALI FLAT 2 Unità di ventilazione residenziale a doppio flusso con recupero di

Dettagli

Trasmettitori di pressione e temperatura programmabili PTM/RS485 - Trasmettitori di pressione e temperatura programmabili Vantaggi per il clienti

Trasmettitori di pressione e temperatura programmabili PTM/RS485 - Trasmettitori di pressione e temperatura programmabili Vantaggi per il clienti Trasmettitori di pressione e temperatura programmabili PTM/RS485 - Trasmettitori di pressione e temperatura programmabili Vantaggi per il clienti Campi di pressione e segnali di uscita scalabile Sensore

Dettagli

V -TECH V-TECH V -TECH. La gamma delle centraline V 0 -Tech V-Tech e. V 3 -Tech è stata pensata per soddisfare ogni

V -TECH V-TECH V -TECH. La gamma delle centraline V 0 -Tech V-Tech e. V 3 -Tech è stata pensata per soddisfare ogni 0 V -TECH V-TECH H 3 V -TECH GESTIONE SEQUENZIALE La gamma delle centraline V 0 -Tech V-Tech e GESTIONE SEQUENZIALE V 3 -Tech è stata pensata per soddisfare ogni esigenza di controllo dell iniezione. L

Dettagli

FILTRI AUTOMATICI AUTOPULENTI CON ATTACCHI 8 14 PER PORTATE FINO A 1000 MC/H

FILTRI AUTOMATICI AUTOPULENTI CON ATTACCHI 8 14 PER PORTATE FINO A 1000 MC/H FILTRI AMIAD MODELLO EBS FLUXA Fluxa Filtri S.p.A. Via Alberto Mario, 19 20149 Milano Tel. 0243808.1 (15 linee) Fax 024817227-0248012614 e-mail: liquid@fluxafiltri.com sito-www:fluxafiltri.com Agente per

Dettagli

Joystick Idraulici Biasse Serie JH4 03.JH4-0910

Joystick Idraulici Biasse Serie JH4 03.JH4-0910 Joystick Idraulici Biasse Serie JH4 03.JH4-0910 Indice del contenuto: Generalità & caratteristiche tecniche: Pag. 3 Schemi idraulici interni: Pag. 4 Schemi idraulici di collegamento: Pag. 5 Curve di regolazione:

Dettagli

Separatore a membrana con attacco al processo sterile Per applicazioni igienico-sanitarie Modelli 990.18, 990.19, 990.20 and 990.21, attacco filettato

Separatore a membrana con attacco al processo sterile Per applicazioni igienico-sanitarie Modelli 990.18, 990.19, 990.20 and 990.21, attacco filettato Separatori a membrana Separatore a membrana con attacco al processo sterile Per applicazioni igienico-sanitarie Modelli 990.18, 990.19, 990.20 and 990.21, attacco filettato Scheda tecnica WIKA DS 99.40

Dettagli

MACCHINA PELLETTIZZATRICE

MACCHINA PELLETTIZZATRICE MACCHINA PELLETTIZZATRICE Con la Pellettizzatrice N-PLUS potrete risparmiare denaro, ottenendo un basso costo di produzione del pellet, in quanto le nostre macchine sono state sviluppate al fine di generare

Dettagli

Smontagomme T8010TR. Per ruote di autocarri con cerchi in acciaio e in lega leggera

Smontagomme T8010TR. Per ruote di autocarri con cerchi in acciaio e in lega leggera T8010TR Per ruote di autocarri con cerchi in acciaio e in lega leggera Le dimensioni ridotte lo rendono ideale per i veicoli di assistenza mobile. Rampa di accesso per agevolare il carico dello smontagomme.

Dettagli

Interruttori di posizione con funzione di sicurezza

Interruttori di posizione con funzione di sicurezza Campo d impiego Arresto a finecorsa I finecorsa di posizione con funzione di sicurezza della serie Z/T sono adatti per dispositivi di protezione che devono essere chiusi per garantire la necessaria sicurezza

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

CALDAIE IN GHISA AD ARIA SOFFIATA

CALDAIE IN GHISA AD ARIA SOFFIATA CALDAIE IN GHISA AD ARIA SOFFIATA 2.1.5 1.2006 solo riscaldamento Caldaie in ghisa con focolare bagnato ad inversione di fiamma e canali fumo alettati. Si possono abbinare a bruciatori ad aria soffiata

Dettagli

Scheda tecnica online. WTR1-P921B10 ZoneControl FOTOCELLULE A TASTEGGIO E SBARRAMENTO

Scheda tecnica online. WTR1-P921B10 ZoneControl FOTOCELLULE A TASTEGGIO E SBARRAMENTO Scheda tecnica online WTR1-P921B10 ZoneControl A B C D E F L'immagine potrebbe non corrispondere Dati tecnici in dettaglio Caratteristiche Informazioni per l'ordine Tipo Cod. art. WTR1-P921B10 1025392

Dettagli

Gruppo di continuità UPS stand-alone. PowerValue 31/11 T da 10 a 20 kva UPS monofase per applicazioni critiche

Gruppo di continuità UPS stand-alone. PowerValue 31/11 T da 10 a 20 kva UPS monofase per applicazioni critiche Gruppo di continuità UPS stand-alone PowerValue 31/11 T da 10 a 20 kva UPS monofase per applicazioni critiche Un efficiente gruppo di continuità (UPS) con autonomia scalabile Un alimentazione elettrica

Dettagli

Raddrizzatore - Caricabatteria. Applicazioni industriali: Caratteristiche principali:

Raddrizzatore - Caricabatteria. Applicazioni industriali: Caratteristiche principali: Raddrizzatore - Caricabatteria AME Batterie VRLA, vaso aperto, GEL o Ni/Cd con tensione di uscita da 24, 48, 110, 220 V CC sino a 150A Applicazioni industriali: Oil & Gas (Petrochemicals Offshore, Onshore,

Dettagli

Scaldacqua a pompa di calore murale MADE IN ITALY ANTI

Scaldacqua a pompa di calore murale MADE IN ITALY ANTI NUOS 80-100-120 Scaldacqua a pompa di calore murale FORMULA 5 ANNI DI GARANZIA GAS ECOLOGICO R134A MADE IN ITALY ANTI legionella SOLAR INSIDE POMPE DI CALORE CALDAIA IN ACCIAIO SMALTATO AL TITANIO DOPPIO

Dettagli

Valvola metallica a piattello

Valvola metallica a piattello Valvola metallica a piattello Costruzione La valvola a piattello a 2/2 vie a comando pneumatico GEMÜ è dotata di un attuatore a pistone in alluminio a manutenzione ridotta. La tenuta della stelo della

Dettagli

Contatore di Calore Compatto a Ultrasuoni HydroSonis USC

Contatore di Calore Compatto a Ultrasuoni HydroSonis USC SONIS Contatore di Calore Compatto a Ultrasuoni HydroSonis USC SONIS Contatore di Calore a Ultrasuoni Applicazione Il contatore di calore a ultrasuoni può essere usato negli impianti di riscaldamento per

Dettagli

NT 75/2 Tact² Me. Facile da trasportare. Vano accessori capiente e ordinato. Vano accessori capiente e ordinato

NT 75/2 Tact² Me. Facile da trasportare. Vano accessori capiente e ordinato. Vano accessori capiente e ordinato NT 75/2 Tact² Me Gli aspiratori che montano l'innovativo sistema di pulizia filtro Kärcher Tact² sono utilizzabili per tutte le applicazioni e sono considerati specialisti dell'aspirazione: sono comodi

Dettagli

VA 420. Contatori economici per aria compressa e gas. Caratteristiche. Applicazioni

VA 420. Contatori economici per aria compressa e gas. Caratteristiche. Applicazioni PORTATA TERMICI/MASSICI VA 420 Contatori economici per aria compressa e gas Una soluzione pratica per una misura accurata del consumo di aria compressa e gas. La nuova serie di contatori VA 420 funziona

Dettagli

Camere di raccordo tagliafuoco BAK-240

Camere di raccordo tagliafuoco BAK-240 BAK-240 ERCA S.p.A. Via 25 Aprile,7 I-20097 S. Donato Milanese - Mi - Tel: +39 02 / 5 64 02 Fax: +39 02 / 5 62 09 46 Internet: http://www.ercaspa.it E-Mail: info@ercaspa.it Sommario Descrizione Fornitura

Dettagli

VENTILCONVETTORI FJ DESCRIZIONE PER CAPITOLATO COMPONENTI PRINCIPALI

VENTILCONVETTORI FJ DESCRIZIONE PER CAPITOLATO COMPONENTI PRINCIPALI DESCRIZIONE PER CAPITOLATO Il ventilconvettore FJ è un terminale per il trattamento dell aria ambiente sia nella stagione estiva che in quella invernale (alimentazione della batteria con acqua fredda o

Dettagli

Depuratori ad alto battente ITA

Depuratori ad alto battente ITA Air filters Liquid filters Losma / Liquid filters Master + MedioMaster + MiniMaster Engineering Depuratori ad alto battente ITA Master Losma garantisce che ogni singolo depuratore è singolarmente testato

Dettagli

Apparecchiature di regolazione automatica per impianti di climatizzazione

Apparecchiature di regolazione automatica per impianti di climatizzazione Apparecchiature di regolazione automatica per impianti di climatizzazione A Division of Watts Water Technologies Inc. La regolazione automatica, una scelta di benessere Gli impianti che vengono installati

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie A

Elettrovalvole a comando diretto Serie A > Elettrovalvole Serie A CATALOGO > Release 8.6 Elettrovalvole a comando diretto Serie A / vie - 3/ vie NC e NO Monostabili - bistabili (con memoria magnetica) Attacchi M5 - G1/8 - R1/8 - cartuccia ø4

Dettagli

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo Prospetto del catalogo 2 Controllo pneumatico della posizione, modulo di collaudo MS01 Blocco di collaudo MS01-PA, variante I, con valvola 2 x /2 piastra di collegamento in Poliammide, rinforzata in fibra

Dettagli

BLUETOOTH FURNIBUS ADAPTER

BLUETOOTH FURNIBUS ADAPTER BLUETOOTH FURNIBUS ADAPTER Page 1/21 - stand of 11/2015 Bluetooth per comando di attuatori dotati di interfaccia FURNIBUS tramite telefono cellulare o tablet PC. BLUETOOTH FURNIBUS ADAPTER Page 2/21 -

Dettagli

Premium Valvole + Sistemi. Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento MADE IN GERMANY. Innovazione + Qualità. Panoramica prodotti

Premium Valvole + Sistemi. Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento MADE IN GERMANY. Innovazione + Qualità. Panoramica prodotti Premium Valvole + Sistemi Innovazione + Qualità Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento Panoramica prodotti MADE IN GERMANY 2 1 bar 0 OV Gruppi di regolazione per caldaie Oventrop, con i gruppi

Dettagli

REALIZZA IL TUO IMPIANTO DI VERNICIATURA CON LA CABINA DI VERNICIATURA A SECCO SERIE VS EVO

REALIZZA IL TUO IMPIANTO DI VERNICIATURA CON LA CABINA DI VERNICIATURA A SECCO SERIE VS EVO REALIZZA IL TUO IMPIANTO DI VERNICIATURA CON LA CABINA DI VERNICIATURA A SECCO SERIE VS EVO PER REALIZZARE IL TUO IMPIANTO DI VERNICIATURA ALL INTERNO DEL TUO LOCALE PUOI SEGUIRE I SEGUENTI SUGGERIMENTI

Dettagli

Controllo portata - Serie LRWA

Controllo portata - Serie LRWA CATALOGO > Release 8.6 > Servo valvole analogiche proporzionali Serie LRWA Servo valvole analogiche proporzionali Controllo portata - Serie LRWA Servo valvole 3/3-vie ad azionamento diretto per il controllo

Dettagli

Filtri e Filtri-Riduttori GAMMA DEI PRODOTTI. L acqua è vita: noi la manteniamo pulita in modo semplice.

Filtri e Filtri-Riduttori GAMMA DEI PRODOTTI. L acqua è vita: noi la manteniamo pulita in modo semplice. Filtri e Filtri-Riduttori GAMMA DEI PRODOTTI L acqua è vita: noi la manteniamo pulita in modo semplice. L acqua è vita L acqua è un elemento indispensabile alla vita ed è, quindi, doveroso prestare la

Dettagli

Convogliatore Dragante

Convogliatore Dragante 02 La produzione di convogliatori trucioli comprende diverse tipologie, dal tappeto incernierato, con diversi passi, al dragante, per finire ai convogliatori con filtrazione integrata. È possibile realizzare

Dettagli

GRAFICO DI SCELTA PER SISTEMI DI VENTILAZIONE

GRAFICO DI SCELTA PER SISTEMI DI VENTILAZIONE GRAFICO DI SCELTA PER SISTEMI DI VENTILAZIONE T DIFFERENZA TEMPERATURA POTENZA DA DISSIPARE () PORTATA ARIA SISTEMI DI VENTILAZIONE (m 3 /h) GRAFICO DI SCELTA PER RISCALDATORI ANTICONDENSA T DIFFERENZA

Dettagli

Pressostati, Serie PM1 Pressione di domando: -0,9-16 bar meccanico Connessione elettrica: Connettore, ISO 4400, forma A Soffietto a molla, regolabile

Pressostati, Serie PM1 Pressione di domando: -0,9-16 bar meccanico Connessione elettrica: Connettore, ISO 4400, forma A Soffietto a molla, regolabile Grandezza misurata Elemento di commutazione Frequenza di commutazione Protezione da sovrappressione Temperatura ambiente min./max. Temperatura del fluido min./max. Fluido Resistenza all urto max. (Direzione

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI

CARATTERISTICHE GENERALI Pag. 1 Il processo è imperneato sull impiego di membrane semipermeabili che lasciano passare l acqua trattenendo il 96 98% delle sostanze contenute. A differenze di altri tipi di filtrazione, dove tutte

Dettagli

GENERALITA E CARATTERISTICHE

GENERALITA E CARATTERISTICHE FIL-PEMTO S.p.A. (Div. GT FLEX) Sede operativa: Via Saronno, 225 21042 Caronno Pertusella (VA) Telefono: 02-96458166 / 02-96457700 Fax: 02-73965061 E-Mail: commerciale@gtflex.eu Sito: www.gtflex.eu MANICHETTE

Dettagli

CTR* 96 000/112 ID CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITÀ SERBATOIO PORTATA POMPA. da 8 lt a 150 lt. da 1,6 lt a 41 lt

CTR* 96 000/112 ID CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITÀ SERBATOIO PORTATA POMPA. da 8 lt a 150 lt. da 1,6 lt a 41 lt 96 000/112 ID CTR* CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITÀ SERBATOIO da 8 lt a 150 lt PORTATA POMPA da 1,6 lt a 41 lt DESCRIZIONE Le centraline CTR*, sono realizzate con pompa ad ingranaggi immersa e con motore

Dettagli

Comandi pneumatici 6.0. Unità di comando. Sistema Compact M5. D06_00-pneumatic_control_systems. Comandi pneumatici

Comandi pneumatici 6.0. Unità di comando. Sistema Compact M5. D06_00-pneumatic_control_systems. Comandi pneumatici D06_00-pneumatic_control_systems 6.0 Sistema Compact M5 2003/10 Con riserva di modifiche Prodotti 2004/2005 4/6.0-1 D06_01_001_F-FFS_FSSC Caratteristiche Quickstepper Unità logica di comando Unità logica

Dettagli

CONTROLLO IDRAULICO F3

CONTROLLO IDRAULICO F3 CONTROLLO IDRAULICO F3 GENERALITÀ I controlli idraulici F3 sono dispositivi, generalmente accoppiati a cilindri pneumatici, che permettono di ottenere una fine regolazione della velocità di lavoro. La

Dettagli

Motori Elettrici Asincroni Trifasi

Motori Elettrici Asincroni Trifasi Motori Elettrici Asincroni Trifasi Norme UNEL-MEC Nuova Efficienza IE1 Costruzione chiusa Ventilazione esterna Rotore a gabbia Protezione IP55 Isolamento classe F Idonei per utilizzo con inverter Serie

Dettagli

Pressione differenziale Picostat

Pressione differenziale Picostat Pressione differenziale Picostat La ditta svizzera Trafag AG è un produttore leader a livello internazionale di sensori e dispositivi di controllo per la misurazione di temperatura e pressione. s Applicazioni

Dettagli

MOD. MAG 5100W. Idoneità

MOD. MAG 5100W. Idoneità TRSMETTITORE DI PORTT MGNETICO SERIE MGFO MOD. MG 5100W Il SITRNS FM MGFO MG 5100W è un sensore di portata elettromagnetico progettato per acqua, acqua potabile, acque di scarico ed applicazioni su acque

Dettagli

ELETTROPOMPE IN-LINE NORMALIZZATE in ghisa

ELETTROPOMPE IN-LINE NORMALIZZATE in ghisa ELETTROPOMPE INLINE NORMALIZZATE Elettropompe centrifughe inline gemellari con idraulica, a girante singola, progettate in accordo allo standard DIN 24255. Equipaggiate con motore normalizzato. APPLICAZIONI

Dettagli

2 * SCHEDA TECNICA. Bollitore pompa di calore SOLAR FRESH C.O.P. 3,7

2 * SCHEDA TECNICA. Bollitore pompa di calore SOLAR FRESH C.O.P. 3,7 Bollitore pompa di calore SOLAR FRESH Codice 004048 Bollitore pompa di calore SOLAR FRESH 300 S 0040480 Bollitore pompa di calore SOLAR FRESH 300 2S - SCALDA ACQUA IN POMPA DI CALORE - BOLLITORE VETRIFICAZIONE

Dettagli

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio Codice fascicolo:997-400-10850 POMPA A PISTONI ASSIALE A PORTATA VARIABILE VDPP 60 VDPP 90 VDPP 110 VDPP 130 CODICE FAMIGLIA Posizione di montaggio Fluido idraulico Temperatura di esercizio Filtraggio

Dettagli

TECNOLOGIE PER IL TRATTAMENTO DELL ACQUA OSMOSI INVERSA

TECNOLOGIE PER IL TRATTAMENTO DELL ACQUA OSMOSI INVERSA TECNOLOGIE PER IL TRATTAMENTO DELL ACQUA OSMOSI INVERSA OSMOSI INVERSA PRAGMA - RO É il sistema più efficiente ed economicamente vantaggioso per ottenere acqua demineralizzata. Il processo si basa sull

Dettagli

Caldaia Miniaturizzata Digitale

Caldaia Miniaturizzata Digitale Caldaia Miniaturizzata Digitale Avanzatissima tecnologia ed estetica raffinata in un unico prodotto La nuova caldaia Aeterna, offre soluzioni di avanguardia in termini di sicurezza, prestazioni e qualità

Dettagli

Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali MBS 4510. Opuscolo tecnico

Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali MBS 4510. Opuscolo tecnico Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali MBS 4510 Opuscolo tecnico Caratteristiche Progettato per impieghi in ambienti industriali estremi Protezione e parti a contatto con il mezzo in acciaio

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MAGISTRATO ALLE ACQUE NUOVI INTERVENTI PER LA SALVAGUARDIA DI VENEZIA

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MAGISTRATO ALLE ACQUE NUOVI INTERVENTI PER LA SALVAGUARDIA DI VENEZIA Rev. C1 Rev. C 19/9/211 28/1/28 EL. MV1P-PE-NMF-11 POMPE SOMMERGIBILI P-223-224 Pag. 2 di 4 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MAGISTRATO ALLE ACQUE NUOVI INTERVENTI PER LA SALVAGUARDIA DI

Dettagli

Valvole a sfera. 2 / 3 vie con attuatore elettrico on-off. I servocomandi sono senza ritorno a molla.

Valvole a sfera. 2 / 3 vie con attuatore elettrico on-off. I servocomandi sono senza ritorno a molla. s 4 831.2 Valvole a sfera 2 / 3 vie con attuatore elettrico on-off PN16 I/SBC28.. I/SBC48.. I/VBZ.. I/XBZ.. Valvole a sfera per utilizzo in impianti di riscaldamento e refrigerazione. Versioni a 2 vie

Dettagli

Trasmettitori di pressione e temperatura ATM/T

Trasmettitori di pressione e temperatura ATM/T Trasmettitori di pressione e temperatura ATM/T Vantaggi per il clienti Sonda multiparametrica: pressione, temperatura Costruzione del sensore modulare (diversi attacchi al processo ed elettrici combinabili)

Dettagli

XMPA Azionamenti a velocità variabile

XMPA Azionamenti a velocità variabile A&D - MC Informa Rif.: 25-08 Milano, 20 Giugno 2008 2008 XMPA Azionamenti a velocità variabile Oggetto: Motori compatti serie DSM 5 E disponibile alla vendita ed alla fornitura generale una nuova serie

Dettagli

Serbatoi da interro. Serbatoi da interro. Rototec - Divisione Acqua - Catalogo tecnico Ottobre 2010 rev. 01

Serbatoi da interro. Serbatoi da interro. Rototec - Divisione Acqua - Catalogo tecnico Ottobre 2010 rev. 01 Serbatoi da interro Serbatoi da interro 3 Serbatoi da interro Caratteristiche tecniche Grazie alla tecnologia dello stampaggio rotazionale e alle caratteristiche chimico-fisico-meccaniche del polietilene

Dettagli

HandlingTech. Automations-Systeme PRONTO SOCCORSO IN CASO DI ROTTURA DELL'UTENSILE. www.handlingtech.de/eromobil

HandlingTech. Automations-Systeme PRONTO SOCCORSO IN CASO DI ROTTURA DELL'UTENSILE. www.handlingtech.de/eromobil HandlingTech PRONTO SOCCORSO IN CASO DI ROTTURA DELL'UTENSILE www.handlingtech.de/eromobil eromobil - La soluzione in caso di rottura dell'utensile Il nuovo eromobil Più compatto, più funzionale, più pratico

Dettagli

Serie 3755 Amplificatore di portata pneumatico Tipo 3755

Serie 3755 Amplificatore di portata pneumatico Tipo 3755 Serie 3755 Amplificatore di portata pneumatico Tipo 3755 Applicazione L amplificatore di portata viene utilizzato in combinazione con i posizionatori per aumentare la velocità di regolazione degli attuatori

Dettagli

Sistema di misurazione distanza ed anticollisione

Sistema di misurazione distanza ed anticollisione Sistema di misurazione distanza ed anticollisione LPR-1DP/2 LPR-1DP Area virtuale di stop Area virtuale di stop LPR-1DXi Regolatore e sensore di distanza semplice e veloce misurazione della posizione misurazione

Dettagli

ILLUMINAZIONE. Lampade 11W LAMP CP22 LAMPADA DA QUADRO COMPATTA AD ALTA EFFICIENZA. 40 www.alfaelectric.com ALFASTAFF

ILLUMINAZIONE. Lampade 11W LAMP CP22 LAMPADA DA QUADRO COMPATTA AD ALTA EFFICIENZA. 40 www.alfaelectric.com ALFASTAFF 11W LAMP CP22 LAMPADA DA QUADRO COMPATTA AD ALTA EFFICIENZA La lampada, provvista di interruttore e presa Schuko di servizio, può essere montata su guida DIN 35 mm. con clips o a parete tramite staffa

Dettagli

PHOENIX. da pag 4 ACCESSORI. da pag 11 PHOENIX FOOD. da pag 12 DAMPER. da pag 16 PERISTALTICHE. da pag 18 AGITATORI. da pag 3 ALTRE POMPE.

PHOENIX. da pag 4 ACCESSORI. da pag 11 PHOENIX FOOD. da pag 12 DAMPER. da pag 16 PERISTALTICHE. da pag 18 AGITATORI. da pag 3 ALTRE POMPE. Fluimac sce dall'esperienza e dalla professiolità delle persone che la compongono. Le conoscenze hanno permesso di trasformare le risorse disponibili in competenze specialistiche e radicate, per promuovere

Dettagli

Istruzioni per l uso. Fisso per l acqua potabile. Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08

Istruzioni per l uso. Fisso per l acqua potabile. Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08 Istruzioni per l uso Fisso per l acqua potabile Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08 3 3e 1 2 3 4 3a 3b 3c 3d 1a 1a 1a 5 OFF = Indicazione 2 6 7 4 3 3 1 1 8 9 10 11 12 13 14 15 16 700 ml 4 1.Componenti Componenti

Dettagli

Codice Descrizione dei lavori Quantità

Codice Descrizione dei lavori Quantità 1 1 01 GENERATORI DI CALORE IN CASCATA Fornitura e posa in opera di Generatore di calore Riello Alu PRO 225 Power, ad acqua calda a condensazione e a basse emissioni inquinanti, costituito da uno scambiatore

Dettagli

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 4 Versioni : standard, portatile, automatica e Hydromini 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 4 Versioni : standard, portatile, automatica e Hydromini 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: 5 m 3 /h Prevalenza fino a: 50 mc.a. Pressione d esercizio: 6 bar Temperatura fluido max: + 35 C Temperatura ambiente max: + 40 C DN Attacchi: G1 Altezza d aspirazione

Dettagli