IL MAGAZINE DI VALTELLINA SPA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL MAGAZINE DI VALTELLINA SPA"

Transcript

1 N IL IL MAGAZINE DI VALTELLINA SPA Poste Italiane Spedizione in Abbonamento Postale 70% - conto banco posta n /anno 2003 In primo piano GUatemala: un viaggio positivo e coinvolgente 52 innovazione smart grid: le reti elettriche diventano intelligenti networking L ospedale del futuro comunica con EIS aprile giugno ANNO 2011 cantieri & soluzioni rent a bike chiavi in mano per atm milano

2 Noimille Da installatori evoluti a System Integrator Il team guatemalteco con i vertici Valtellina. Da sinistra Ricardo Erales, Giacomo Marsala, Armando Roberto e Gianpietro Valtellina, Edwin Escobar Hill. Cesare Valtellina - Amministratore Le scelte strategiche nell organizzazione e nelle collaborazioni Valtellina, alle quali si sono affiancati due aumenti di capitale effettuati nel 2010, si muovono sempre più verso un nuovo posizionamento della nostra azienda: quello di System Integrator propositivo a 360 gradi nei campi delle infrastrutture di rete, reti di telecomunicazioni, green ICT, mobilità, energia e ambiente. Scopo principale degli aumenti di capitale (Valtellina SpA da a euro e Finval SpA da a ) quello di sostenere le politiche di sviluppo dell azienda che puntano verso nuovi settori di interesse, comunque sinergici al nostro core business, che resta la realizzazione di reti e impianti per le telecomunicazioni. Valtellina è oggi una realtà multifunzionale capace di integrare sistemi eterogenei al fine di ottenere una nuova struttura funzionale e di offerta, molto versatile e dinamica, oltre che affidabile e competitiva, che utilizza sinergicamente le potenzialità dei diversi sistemi di origine. Si creano in questo modo per il cliente/committente nuove opportunità sempre a valore aggiunto. Questa nuova identità è positiva e favorevole sia per i clienti storici dell azienda, sia per il new business. Un evoluzione che coinvolge tutte le competenze e le strutture Valtellina, dall offerta di Networking, alle soluzioni green ICT e smart grid, fino alla gestione dei dati in contesti di ogni tipo, compresi i delicati scenari degli ospedali. Ne diamo due significative testimonianze proprio in questo numero di Noi Mille. Anche nel ruolo di System Integrator il punto di forza resta la qualità dell offerta Valtellina, basata su competenza ed efficienza del servizio, solidità dell azienda e organizzazione territoriale capillare in tutta Italia, capacità di diversificazione dei settori operativi, intercettando quelli che possono creare le migliori opportunità di business coerentemente alle competenze storiche dell azienda: convergenza fra telecomunicazioni e informatica, ecosostenibilità, reti evolute per migliorare la vita quotidiana e il benessere collettivo. UN VIAGGIO positivo e coinvolgente In Guatemala si pensa (e si lavora) positivo Nello scorso mese di aprile una delegazione della Direzione Generale Valtellina ha effettuato una visita presso la nostra sede in Guatemala ed ha intrapreso una serie di incontri finalizzati allo sviluppo dell attività in Centro America, area internazionale dalle grandi potenzialità. Il viaggio è stato organizzato dall Ing. Giacomo Marsala, Presidente del Grupo TecknoEnergy (società partecipata da Valtellina Centro America S.A., dove Marsala riveste il ruolo di Amministratore). Lo staff Valtellina si attendeva un accoglienza cordiale, ma mai avrebbe immaginato di trovare un clima così positivo e collaborativo. Una concretezza, unita ad una sincera volontà di dialogo, che ha fatto scoprire il carattere e l umanità di questo popolo, che si unisce ad una cultura millenaria, una straordinaria bellezza dei territori e della natura. Si pensava di svolgere un viaggio business quasi di routine, e invece gli ospiti sono stati conquistati dallo spirito di quel Paese, dalla sua gente e dallo staff che opera nel Centroamerica. Il Guatemala ha dimostrato sincera amicizia e allo stesso tempo volontà e risorse per fare un gran bel lavoro. Propositivi, entusiasti, preparati, i nostri collaboratori guatemaltechi sono impegnati in un impresa che ci sta dando importanti soddisfazioni, destinate ad ampliarsi in tempi rapidi. Alle significative commesse già acquisite, si stanno infatti aggiungendo nuove iniziative che vedranno la nostra sede in Guatemala essere il vero e proprio motore di un attività che dalle reti per energia elettrica si espanderà ad altri settori, coinvolgendo anche nuovi Paesi come Honduras e Salvador. Giacomo Marsala - Amministratore e Presidente del Grupo TecknoEnergy, società partecipata da Valtellina Centro America S.A. e Direttore Tecnico di Produzione di Valtellina Spa La visita allo staff Valtellina in Guatemala ha evidenziato le grandi risorse di questa realtà che opera con competenza ed entusiasmo.

3 4 5 UN DONO SIGNIFICATIVO Da sinistra nella foto: Jorge Castellanos, Giacomo Marsala, Gianpietro Valtellina, Edwin Escobar Hill, Armando Roberto Valtellina Gli interventi per Techint presso la località di Najapa (El Salvador) Il team guatemalteco al termine della visita ha donato ai Commendatori Gianpietro e Armando Roberto Valtellina un libro fotografico sulla realtà del Guatemala, con una dedica molto significativa, anche rispetto al clima creatosi durante il viaggio: Grazie per la fiducia e pazienza, per il vostro appoggio nella costruzione di una delle aziende del Grupo TeknoEnergy nel Guatemala e nell area Centroamericana. Formare uomini è una buona cosa, formare imprese destinate a durare come una famiglia è un valore di Valtellina. Il suo Amico, Socio e Ammiratore Edwin Escobar Hill. Un momento di relax fra le riunioni operative riguardanti il business centroamericano Lo sviluppo del cantiere Enel presso la località di Chixoy (Guatemala) In rappresentanza di Nabla e della grande famiglia in Guatemala e Centroamerica. Guatemala: welcome on board! Un viaggio d affari che è diventato anche un percorso di cultura e amicizia Il viaggio in Guatemala effettuato nell aprile scorso da Gianpietro e Armando Roberto Valtellina e organizzato dall Ing. Giacomo Marsala, ha permesso ai vertici della nostra azienda di verificare direttamente non solo le potenzialità di mercato di questi territori, ma di rendersi conto dell entusiasmo e dello spirito collaborativo che anima il team guatemalteco. Particolarmente significativi gli incontri avvenuti a Città del Guatemala con lo staff dell azienda, in un clima di stima e sincera amicizia. Gianpietro e Armando Roberto Valtellina hanno incontrato personalmente Edwin Escobar Hill (socio guatemalteco di Grupo TeknoEnergy), Jorge Castellanos, Elsa Lam, Luis Ortiz, Anna Cecilia Antiles, Manolo Flores e Carlos Abascal. Gli argomenti d affari, incentrati sulle ottime prospettive di sviluppo sul territorio del Gruppo e quindi di Valtellina in Centro America, si sono alternati all opportunità di conoscere meglio la realtà di questa terra, caratterizzata da una natura rigogliosa e da popolazioni ospita- li, generose, animate dalla voglia di crescere senza tradire le tradizioni e i loro valori. E grandi lavoratori! Come confermano anche i risultati che sta ottenendo Valtellina in Centro America. Attualmente sono in piena attività i cantieri per Enel Greenpower, società con la quale è stato sottoscritto un accordo collaborativo aperto nel 2010, che ha già sviluppato commesse per oltre 3 milioni di dollari. Le attività per Enel riguardano in particolare infrastrutture per reti elettriche in prossimità di grandi impianti idroelettrici. Altrettanto interessanti i rapporti già in essere con Tigo e con Techint, che porteranno a sviluppare un fatturato di commessa pari a circa 9 milioni di dollari, sempre per la realizzazione di infrastrutture per la produzione di energia e per impianti di telecomunicazione. Guardando al futuro lo sviluppo comprenderà sia l entità delle commesse sia un espansione territoriale: Valtellina, attraverso la partecipata guatemalteca e il suo know how di settore, ritiene infatti di poter implementare in misura significativa la mole del lavoro per Enel e Techint, entrando anche nei mercati di Honduras e El Salvador. Valtellina sta sviluppando importanti commesse in Guatemala e in altri Paesi centroamericani in collaborazione con Enel Greenpower, Tigo e Techint.

4 6 7 Grazie al recente accordo con Energe, società bergamasca, Valtellina si propone come riferimento ancora più propositivo anche nel campo delle cosiddette reti intelligenti per la distribuzione di energia elettrica. Cesare Valtellina ha affermato: Le smart grid rappresentano uno dei principali fattori di sviluppo nell ambito delle reti intelligenti e della gestione dell ecosostenibilità. Valtellina entra in questo mercato con le migliori credenziali. ACCORDO TRA VALTELLINA ED ENERGE Smart grid: la rete elettrica diventa intelligente Valtellina è stata fra le prime aziende in Italia ad aver intuito le importanti prospettive di sviluppo delle tecnologie legate alle energie rinnovabili. La grande esperienza di Valtellina nel campo delle reti elettriche e di telecomunicazione ha offerto infatti le credenziali per proporsi nel ruolo di EPC Contractor anche per quanto riguarda le rinnovabili. In pochi anni Valtellina ha raggiunto un ruolo significativo nel campo delle tecnologie a supporto della green economy, ne è una testimonianza il fatto che una parte sempre più significativa del fatturato proviene oggi proprio da questa area. Anche qui Valtellina ha portato i valori che hanno sempre contraddistinto il proprio lavoro: professionalità, serietà, sicurezza, rigoroso rispetto dei tempi e degli accordi contrattuali. Su questi valori è stata costruita un autorevolezza che ha portato l azienda a collaborare con le principali società che si occupano di impianti fotovoltaici ed eolici. Valtellina è inoltre in grado di fornire in autonomia servizi dedicati, sempre nel ruolo di EPC Contractor. Valtellina offre una corretta risposta ad ogni esigenza impiantistica riguardan- te parchi eolici e fotovoltaici afferma Cesare Valtellina, Amministratore dai servizi di supporto a livello ingegneria e di installazione, fino a tutte le componentistiche relative alle apparecchiature e ai sistemi collegati. Tratto distintivo è la professionalità degli addetti alle specifiche lavorazioni, che si affianca ad un organizzazione attentamente pianificata. Rientra in queste politiche di sviluppo il nostro sempre maggiore impegno nelle cosiddette smart grid, grazie anche ad un recente accordo con la società Energe Srl di Cene (BG). Valtellina desiderava trovare un valido interlocutore per organizzare un offerta all avanguardia e competitiva per ciò che concerne monitoraggio, controllo e gestione integrata delle reti elettriche, con particolare riferimento alle reti di impianti di energia rinnovabile. Il monitoraggio e controllo delle reti elettriche tramite sistemi telematici evoluti permette infatti di gestire anche i picchi di energia, ottimizzare i flussi di rete e non sprecare risorse. Vi sono poi aspetti connessi alla sicurezza, affidabilità e manutenzione dell impianto, potendo disporre costantemente di informazioni aggiornate ed attendibili rispetto all impianto installato e alla sua operatività. Con l accordo societario con Energe (Finval è entrata con il 7% delle quote nella Finge Srl, finanziaria che a sua volta detiene il 100% di Energe srl) può disporre di competenze specifiche e di qualità riconosciuta nel settore. Può inoltre sviluppare anche il campo della ricerca, determinante per offrire al mercato soluzioni sempre più convincenti, competitive ed affidabili. Ad esempio Valtellina sta rivolgendo la ricerca verso soluzioni razionali di accumulo dell energia prodotta, tali da permettere di disporre al meglio di tale patrimonio. Eros Gotti, fondatore di Energe, ha dichiarato a questo proposito: Accordo fondamentale sul fronte della ricerca, perché mette insieme due soggetti che possono sfruttare sinergie preziose in un settore, quello delle energie innovative, che recentemente si è fatto molto affollato, ma che necessita di soluzioni nuove per ottimizzare i flussi di rete e non sprecare risorse. Smart grid. È una rete cosiddetta intelligente per la distribuzione e gestione dell energia elettrica evitando il più possibile gli sprechi. Gli eventuali surplus di energia e i picchi di rete vengono infatti gestiti in modo capillare e ridistribuiti, in modo razionale e in tempo reale, in altre aree o fra altri soggetti che fanno parte della rete stessa. Le smart grid sono basate e regolate su appositi software di gestione. Ma altrettanto importante della tecnologia è la capacità di applicare il sistema in modo personalizzato all utenza, creando soluzioni adeguate. Proprio su questa capacità consulenziale ed ingegneristica si basa l accordo fra Valtellina ed Energe. Eros Gotti, fondatore di Energe

5 8 9 L aula del seminario di aggiornamento promosso recentemente da Valtellina Kilometro Rosso: una location ideale Lo sviluppo dell impegno tecnico applicativo nel campo sanitario è fra i più interessanti percorsi di sviluppo dell attività Valtellina oltre il suo core business nel settore delle telecomunicazioni. Seminario sulla gestione segnali video in sala operatoria e cartella clinica elettronica L ospedale del futuro comunica con EIS Organizzato e promosso da Valtellina, RCE e TechLabWorks, si è svolto lo scorso 8 aprile presso il Parco Scientifico Kilometro Rosso di Bergamo il seminario di presentazione delle caratteristiche, funzionalità e vantaggi dell innovativo sistema EIS (Endoscopy Information System), dedicato alla gestione dei segnali video di sala operatoria e l acquisizione dei dati multimediali nella cartella clinica elettronica. L incontro ha visto la partecipazione di un ampia ed autorevole presenza di responsabili ICT di importanti aziende ospedaliere, direttori sanitari, CEO e responsabili di ingegneria clinica. Ha partecipato inoltre all evento il Dott. Stefano del Missier, Direttore Generale di I.Re.F (Istituto Regionale Lombardo di Formazione per l Amministrazione Pubblica), ente strumentale di Regione Lombardia. I vari interventi hanno permesso ai partecipanti di cogliere gli aspetti strategici e tattici di questa innovazione all interno delle strutture ospedaliere. In particolare la capacità del sistema EIS di sviluppare una nuova e più completa integrazione tra networking, gestione dei segnali video/audio e Information Technology applicata al mondo ospedaliero. Da ciò nasce una soluzione innovativa per il controllo dei dati che accompagna il paziente dall accettazione alle dimissioni, dalla sala operatoria alle sale acuti. Mediante il sistema EIS il paziente è infatti monitorato dal primo accesso sino alla sua dimissione e tutta la storia clinica risulta così tracciata, archiviata e facilmente richiamabile, riducendo così notevolmente il rischio clinico, i costi di stampa, aumentando l efficienza nella ricerca e nella compilazione dei moduli e permettendo di aumentare esponenzialmente l efficienza del reparto. Tutte le procedure sono corredate da immagini e video, con associazione delle stesse agli strumenti di acquisizione collegati. L adozione del sistema EIS in ambito ospedaliero porta alla riduzione del rischio clinico, miglioramento dell efficienza dei reparti, ottimizzazione dell operatività complessiva e delle singole unità e soddisfazione dell utenza. Sistema eis: ecco come funziona EIS è costituito da moduli software di gestione dei dati clinici e prevede l impiego di apposite stazioni medicali (EndoStation) e di dispositivi wireless per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti. Lavagnette medicali, carrelli elettronici e pannelli touchscreen per la sala operatoria costituiscono ulteriori strumenti a supporto del sistema, contribuendo a garantire la tracciabilità di tutte le procedure compiute all interno di un unità operativa, dalla prenotazione di una visita ambulatoriale, sino al ricovero con conseguente intervento chirurgico e relazione di dimissione. Il sistema EIS permette la gestione della cartella clinica, della cartella infermieristica e la gestione dei processi ambulatoriali e di ricovero tramite postazioni di accettazione, refertazione e di sala operatoria. Tramite gli strumenti di accettazione è possibile prenotare ed accettare le procedure ambulatoriali, assegnando ad esse ora e codice d arrivo. I dati inseriti vengono poi smistati alle postazioni di lavoro collegate, all interno del reparto sotto forma di liste di lavoro. Tutte le postazioni condividono la lista di lavoro e hanno visibilità delle procedure effettuate e da effettuare. Al termine di ogni procedura, tutti i dati vengono salvati e la procedura viene depennata dalla lista di lavoro. La cartella clinica permette le modifiche successive e gli aggiornamenti del diario clinico mediante sistemi di multiutenza. Tramite l integrazione con il sistema NIST e POA (Nursing Information System e Post Operative Assistance) è possibile gestire cartelle infermieristiche elettroniche e monitoraggio automatico wireless dei pazienti nella fase post-operatoria. Valtellina collabora con il Parco Scientifico Tecnologico Kilometro rosso, un vero e proprio centro polifunzionale e multidisciplinare dedicato alla ricerca e allo sviluppo dell innovazione, uno scenario di dibattito e incontro fra i più prestigiosi in Europa. Un campus che valorizza il dialogo tra cultura accademica, imprenditoriale e scientifica, la complementarietà e la specializzazione, favorendo la cross-fertilization, ovvero la contaminazione tra pensieri, risorse ed esperienze di gruppi diversi. Sorge lungo l autostrada A4 alle porte di Bergamo ed ospita aziende, centri di ricerca, laboratori, attività di produzione high-tech e servizi all innovazione. La sua mission è infatti incentivare la crescita di un distretto della conoscenza e delle alte tecnologie, creando un punto di aggregazione di imprese dalla forte propensione innovativa e di istituzioni scientifiche e centri di R&S delle aree più evolute. Kilometro Rosso si contraddistingue quale nodo di une rete di relazioni e connessioni, che favorisce lo scambio di competenze, conoscenze, informazioni, know-how non solo tra i partner insediati al proprio interno, ma tra questi ed il mondo esterno a livello locale, nazionale ed internazionale.

6 10 11 Bici pubbliche : ecosostenibilità per una città più bella e pulita Rent a bike chiavi in mano per ATM Milano Valtellina si dimostra partner delle amministrazioni pubbliche anche nella realizzazione di postazioni per bici pubbliche con la formula rent a bike. Lo dimostrano le nuove postazioni completate recentemente a Milano, città dove il tema delle alternative al traffico automobilistico sono strategiche nell orientare sempre più la società metropolitana verso l ecosostenibiltà e una maggiore qualità della vita. La postazione rent a bike in Piazza Duomo a Milano Alcune postazioni di biciclette pubbliche nella zona del Castello Sforzesco a Milano Si moltiplica infatti in tutta Europa la scelta di offrire ai cittadini biciclette comodamente disponibili nei punti nevralgici delle città. Per il successo della formula di noleggio pubblico rent a bike è molto importante che vengano assicurati precisi principi di comodità, praticità e funzionalità delle postazioni. Il tutto all interno di un progetto definito su tempi certi di realizzazione e sicurezza nelle varie fasi dei lavori, anche perché si opera spesso nel vero e proprio cuore del tessuto urbano, nei punti storicoartistici e veicolari più importanti della città, come dimostrano le foto relative a Milano che pubblichiamo in queste pagine di Noi Mille. In tal senso le certezze tecniche e cantieristiche che sa garantire Valtellina sono veramente importanti, in quanto il chiavi in mano Valtellina si occupa di installare le postazioni occupandosi di ogni necessità e incombenza, con la stessa professionalità e serietà che distinguono l azienda nei vari settori in cui opera. Le nuove istallazioni di Milano hanno previsto la collocazione di oltre 20 bici nelle loro rastrelliere in 150 postazioni. Cuore e cervello intelligente del sistema è però l interfaccia informatico/digitale con l utenza, collocato su speciali colonnine. Quello che apparentemente può sembrare un dispositivo semplice è altresì una vera postazione computerizzata, capace di leggere le tessere magnetiche e fornire dati in-put e out put, con l esigenza inoltre di protezioni antivandalismo e autodiagnostica. L attività di istallazione delle postazioni rent a bike a Milano vedrà Valtellina ancora impegnata in altre location, in stretta collaborazione con il Comune, ATM e con la vigilanza urbana. Installazione e manutenzione per A2A Mettiamo in luce l efficienza del servizio Valtellina prosegue il programma di interventi per il rinnovamento dell illuminazione pubblica di Milano anche in previsione del restyling globale di aspetti importanti nell immagine e nell efficienza dei servizi della città in occasione di Expo Dopo le commesse affidate a Valtellina negli scorsi anni da A2A relative ad alcune aree della città, fra cui il Parco Lambro, le nostre squadre di lavoro sono intervenute su due dei principali viali commerciali ed arterie di traffico cittadino: Viale Monza e Corso Buenos Aires. In particolare l intervento nella principale arteria commerciale di Milano ha permesso di migliorare sostanzialmente la qualità dell illuminazione pubblica, rendere più affidabile il sistema di lampade e quindi raccogliere l apprezzamento prima di tutto di chi sul Corso Buenos Aires ha la propria attività. Un fatto sottolineato anche dall Associazione Ascobaires, che riunisce molti dei commercianti della zona. Gli interventi sull illuminazione pubblica milanese proseguono ora per Valtellina in un altra area strategica di sviluppo urbano: la zona Porta Volta- Monumentale. Corso Buenos Aires a Milano

7 12 13 La grande area nella quale si sviluppa il centro Ispra sulle sponde del lago di Varese, formando una vera e propria città della scienza. ISPRA ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE L Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), istituito nel 2008, svolge funzioni inerenti la protezione dell ambiente, la ricerca ambientale e i servizi tecnici riguardanti questo tema, sempre più strategico per lo sviluppo socio-economico e il benessere della collettività. L ISPRA è vigilato dal Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. I Laboratori ISPRA si trovano nei pressi di Varese e svolgono la loro attività in diretta collaborazione con il Centro Comune di Ricerca (CCR) della Commissione Europea. VALTELLINA VINCE LA GARA PER LA MANUTENZIONE DELLA RETE CABLATA AL CENTRO RICERCHE ISPRA DI VARESE Rete cablata per il centro ricerche europeo Il centro Ispra di Varese è il terzo sito in ordine di grandezza della Commissione Europea, ben noto fra le istituzioni dell Unione Europea e riconosciuto nel mondo scientifico e tecnologico. In particolare i Laboratori di Ricerca di Ispra rappresentano un punto di riferimento per lo sviluppo di tecnologie e metodologie per l efficienza energetica nei settori della illuminazione, dell efficienza energetica degli elettrodomestici e di nuovi strumenti per le politiche energetiche, nonché per la tutela e la salute dei consumatori. In particolare le attività più significative del Centro Ricerche riguardano progetti sull illuminazione industriale e l illuminazione pubblica, progetti per la qualificazione degli elettrodomestici, progetti di Ecodesign nel contesto della Ricerca di Sistema, dove vengono messi a punto i protocolli sperimentali per l introduzione in Italia della Direttiva Ecodesign. I laboratori di Ispra rappresentano infatti per il Ministero dello Sviluppo Economico un nodo focale per la costruzione di una rete di laboratori italiani in grado di certificare Ecodesign. All interno del Centro ricerche vengono inoltre effettuati progetti europei per la promozione degli acquisti verdi presso le istituzioni pubbliche e private, progetti per migliorare l applicazione e rendere sempre più credibile l etichettatura energetica comunitaria, progetti inerenti la mobilità sostenibile e le tecnologie eco-compatibili. La sede di Ispra, la cui realizzazione ebbe inizio nel 1956, è stata la prima infrastruttura per la ricerca dell ENEA, allora Comitato Nazionale per le Ricerche Nucleari (CNRN) e poi Comitato Nazionale per l Energia Nucleare (CNEN). Su un area di circa 160 ettari furono costruiti laboratori ed impianti di ricerca per l importante programma di ricerche a sostegno della politica energetica che, in quegli anni, verteva sulle applicazioni pacifiche dell energia nucleare. Nel 1960, il Centro di Ispra fu ceduto dal Governo Italiano all EURATOM per l istituzione del suo Centro Comune di Ricerche (CCR); l ENEA rimase presente al suo interno con alcuni laboratori ed uffici, mentre dava impulso alla creazione di altri suoi Centri distribuiti su tutto il territorio nazionale. Nel corso degli anni i programmi dell ENEA si sono diversificati e, negli anni 80, nell ambito degli interventi volti a sostenere lo sviluppo delle fonti rinnovabili, fu realizzato ad Ispra, all interno del CCR, un edificio bioclimatico dotato di tecnologie solari che costituisce l attuale sede del Centro. L edificio ha inoltre lo scopo di provare e confrontare fra loro, a parità di condizioni climatiche e di utenza, diverse tecnologie che utilizzano l energia solare e costituisce di per sé un importante esperimento con finalità applicative. Un centro ricerche grande ed articolato come quello di Ispra richiede servizi ed infrastrutture di rete altrettanto ben organizzati ed interfacciati, in costante implementazione e che necessitano di alta qualità del servizio (competenza, affidabilità, efficienza) anche per tutto quanto riguarda assurance&delivery. È quindi molto significativo il fatto che lo staff commerciale di Valtellina ha lavorato in modo efficace per vincere la specifica gara di appalto per le reti cablate, proprio in una istituzione che è all avanguardia in Europa nel campo delle tecnologie e dell innovazione. La commessa ha durata quadriennale e costituisce un vero e proprio successo per Valtellina, di cui possiamo andare orgogliosi, anche perché la gara metteva in lizza competitor di respiro europeo ai massimi livelli nel settore. L esperienza e le risorse tecnico professionali di Valtellina sono poste al servizio di una delle più autorevoli istituzioni di ricerca scientifica in Europa, in particolare per quanto riguarda tecnologie innovative nel campo dell energia.

8 UN NUOVO RICONOSCIMENTO ALLA NOSTRA PROFESSIONALITà A Valtellina il premio Top Performer di V -Valley V-Valley (www.v-valley.com) è un distributore a valore aggiunto di prodotti, servizi e soluzioni informatiche complesse. Dealer, VAR, Software House e System Integrator trovano in V-Valley competenza, flessibilità e risorse dedicate oltre che ampia disponibilità di gamma (Server, Storage, Networking & Security, VoiP & Unified Communication, Middleware, Identificazione Automatica e Videosorveglianza e un ampia offerta di servizi). Il cliente viene supportato in ogni fase del processo di vendita da un team integrato di Brand Manager, Business Developer e System Engineer che garantisce un servizio efficace, efficiente e personalizzato. V-Valley è una società controllata al 100% dal Gruppo Esprinet (www. esprinet.com), leader di mercato in Italia e al secondo posto in Spagna nella distribuzione business to business di prodotti tecnologici. Esprinet (Borsa Italiana, PRT) opera nella distribuzione business to business di informatica ed elettronica di consumo in Italia e Spagna, con rivenditori clienti e oltre 600 brand in portafoglio. Il fatturato 2010 pari a 2,2 miliardi di euro posiziona il Gruppo al primo posto nel mercato italiano, al secondo in quello spagnolo e al quinto in Europa. Grazie ad un proprio, specifico modello di vendita basato su internet, Esprinet è particolarmente focalizzata nella distribuzione di tecnologia a rivenditori che servono la piccola-media impresa. La consegna del Premio top performer di V-.Valley a Valtellina: il riconoscimento è stato consegnato dal Direttore Commerciale di V-Valley Luca Casini al Responsabile Commerciale e Marketing di Valtellina Massimo Cadonati. I risultati della collaborazione nel corso del 2010, unitamente ad alcuni progetti particolarmente innovativi, sono stati la solida base per assegnare a Valtellina il premio Top Performer nell Area Networking & Unified Communications durante una serata dedicata allo sviluppo dell operatività di V-Valley sul mercato. Luca Casini, Direttore Commerciale di V-Valley ha dichiarato: Siamo molto contenti di poter annoverare tra i nostri Clienti società di successo come Valtellina, che, come sappiamo, spazia con estrema competenza dalle reti di telecomunicazioni in rame e fibra ottica al networking, dall automazione stradale ai ponti radio, dalle reti elettriche alle energie rinnovabili (eolico e fotovoltaico), al settore ferroviario, agli acquedotti e ai gasdotti e che quindi contribuisce tutti i giorni allo sviluppo del sistema paese. La collaborazione con il Gruppo Esprinet è iniziata qualche anno fa ed è stata fin da subito una relazione di successo. Il Team V-Valley collabora quotidianamente con gli Specialisti di Valtellina per offrire al mercato le migliori soluzioni ICT in grado di soddisfare esigenze tecnologiche e commerciali degli utenti finali. NoimilleIN Aula informatica per gli alunni: un dono Valtellina Valtellina ha regalato 13 postazioni informatiche di ultima generazione, complete di software windows 7 e pacchetto Office, alla scuola primaria di Torre Boldone, comune alle porte di Bergamo e confinante con Gorle dove l azienda ha sede. Il significato dell omaggio, oltre agli scopi educativi connessi alle potenzialità didattiche dell informatica anche all interno degli istituti primari, nasce dal rapporto di collaborazione che Valtellina ha da tempo stabilito con questa scuola sul tema dell ecosostenibilità e del risparmio energetico. Non è casuale che Valtellina abbia installato sul tetto della scuola un impianto fotovoltaico destinato a produrre energia elettrica in forma rinnovabile. Una scelta che indica l attenzione che il comune di Torre Boldone rivolge all ecosostenibilità. Anche per premiare questo impegno, Valtellina ha organizzato un corso destinato agli alunni della scuola media sul tema delle tecnologie fotovoltaiche e dei sistemi di risparmio energetico. L inaugurazione della nuova aula informatica è avvenuta il giorno 9 aprile alla presenza delle autorità e di una delegazione della Direzione Primavera con fiori d arancio Il 5 marzo scorso sono convolati a nozze Massimo Cadonati, Responsabile Commerciale e Marketing della nostra azienda, e Maria Paola Zinetti. Cerimonia presso il Comune di Leffe e quindi Valtellina. Il Sindaco di Torre Boldone ha quindi ringraziato ufficialmente la nostra azienda per la donazione, mentre gli alunni hanno realizzato disegni molto belli sul tema della salvaguardia ambientale che ci hanno inviato come segno di amicizia. Claudio Sessa, sindaco di Torre Boldone, esegue il taglio del nastro. Alle sue spalle, in rappresentanza di Valtellina, Giorgio Cattaneo direttore di produzione della nostra azienda. ricevimento con parenti e amici in uno dei più noti ristoranti di Bergamo, nella magia di Città Alta. Da parte di tutto lo staff Valtellina i più sinceri auguri agli sposi di lunga gioia e tanta serenità! evoluzioni normative e sviluppo reti di comunicazione nazionali ANFoV risponde alla consultazione AGCOM Rispondendo ad una consultazione pubblica lanciata dall Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM), nell aprile scorso ANFoV (Associazione per la convergenza nei servizi di comunicazione) ha risposto a quanto sollecitato dalla delibera n.510/10 pronunciandosi a favore del fatto che l Agcom promuova e gestisca un Catasto Nazionale delle infrastrutture per l installazione delle reti di comunicazione elettronica. L obiettivo principale, oltre alla mappatura dei cavidotti esistenti, è favorire l omogeneità di regole valide a livello nazionale per l accesso e la condivisione delle infrastrutture presenti nei territori comunali da parte dei gestori delle Tlc. Il documento dell ANFoV è stato realizzato grazie ai contributi delle aziende e delle realtà istituzionali che ne fanno parte, fra cui un significativo apporto di Valtellina. L ANFoV ritiene che occorra favorire il riutilizzo da parte di tutti gli operatori degli spazi delle infrastrutture esistenti secondo una opportuna regolamentazione e sotto il controllo di un ente indipendente, come appunto l Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Attualmente infatti ogni comune e ogni ente pubblico gestisce l accesso alle infrastrutture pubbliche e nuovi interventi di scavo con criteri disomogenei perché dipendenti dalle specifiche norme locali, una frammentarietà che frena la realizzazione delle nuove reti e impone oneri aggiuntivi agli operatori di telecomunicazione. Il Direttore Generale di ANFoV Nino Catania ha dichiarato: Siamo particolarmente soddisfatti perché la nostra associazione è riuscita a fornire un contributo prezioso per l Autorità. Dal punto di vista associativo si è trattato di un tentativo perfettamente riuscito, come del resto è avvenuto altre volte, in cui le società di telecomunicazioni associate, che normalmente operano in concorrenza, si sono impegnate positivamente per trovare un terreno comune di intesa nell interesse del Paese, questa volta anche grazie alla collaborazione dell Associazione Nazionale Comuni Italiani. NOIMILLE Periodico trimestrale edito da Valtellina S.p.A. - Via Buonarroti, 34 Gorle, Bergamo - Italia Reg. al Tribunale di Bergamo n. 13 del 17/03/ Direttore editoriale: Cesare Valtellina - Direttore responsabile: Ferruccio Piazzoni - Segreteria: Simona Minotti - Progetto grafico: IN.studio+partners - - Stampa: Gammalito srl Curno (BG) Valtellina SpA ha scelto di stampare questa rivista su carta 100% riciclata.

9 Tutta Valtellina in un click! Il nostro nuovo sito: più che una vetrina, un vero strumento di lavoro. La società Mission, valori, strutture e organizzazione delle risorse Le soluzioni Risposte coerenti all evoluzione dei settori e dei mercati Qualità e sostenibilità Le scelte che ci caratterizzano e che fanno la differenza Collaborazioni Le sinergie che ci permettono di sviluppare offerta e competitività News e eventi Le notizie e gli appuntamenti da sottolineare e mettere in calendario Comunicazione L immagine aziendale come parte integrante del servizio Un riferimento interattivo coerente con la nostra evoluzione a System Integrator Anche la disponibilità del nuovo sito Internet rientra nell impegno di comunicazione che si rivolge a consolidare il dialogo con partner e interlocutori di mercato in diversi settori operativi, dove Valtellina si propone sempre più con risorse e potenzialità di System Integrator Valtellina S.p.A. Via Buonarroti, 34 Gorle (Bg) IT

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO PROTOCOLLO D INTESA Comune di Milano Settore Gabinetto del Sindaco Fondazione Cariplo PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO Milano,.. Giugno 2014 2 Il Comune di Milano, con sede in Milano,

Dettagli

Project Management Office per centrare tempi e costi

Project Management Office per centrare tempi e costi Project Management Office per centrare tempi e costi Il Project Management Office (PMO) rappresenta l insieme di attività e strumenti per mantenere efficacemente gli obiettivi di tempi, costi e qualità

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA Enel Produzione SpA Concorso nazionale Le buone pratiche sulla manutnzione sicura Campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri 2010-2011 Napoli, 27 Ottobre 2011 Villa Colonna Bandini Stefano Di Pietro Responsabile

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Senato della Repubblica

Senato della Repubblica Senato della Repubblica Commissioni riunite 10 a (Industria, commercio, turismo) e 13 a (Territorio, ambiente, beni ambientali) Audizione nell'ambito dell'esame congiunto degli Atti comunitari nn. 60,

Dettagli

Prot. n. 55 Roma, 20 luglio 2012

Prot. n. 55 Roma, 20 luglio 2012 Prot. n. 55 Roma, 20 luglio 2012 A tutte le Strutture Filctem-Flaei-Uilcem Lor o Sedi Oggetto: Protocollo di Relazioni Industriali ENEL Nel pomeriggio del 17 luglio, in un incontro che, oltre le Segreterie

Dettagli

IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO

IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO La ricerca europea in azione IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO (7º PQ) Portare la ricerca europea in primo piano Per alzare il livello della ricerca europea Il Settimo programma quadro per la ricerca e lo sviluppo

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

Principi d Azione. www.airliquide.it

Principi d Azione. www.airliquide.it Principi d Azione Codice Etico www.airliquide.it Il bene scaturisce dall'onestà; l'onestà ha in sè la sua origine: quello che è un bene avrebbe potuto essere un male, ciò che è onesto, non potrebbe essere

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Sistemi di collaudo Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Un Gruppo che offre risposte mirate per tutti i vostri obiettivi di produzione automatizzata e di collaudo ESPERIENZA, RICERCA, INNOVAZIONE

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE LINEE DI INDIRIZZO PER UNA NUOVA PROGRAMMAZIONE CONCERTATA TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO IN MATERIA IN.F.E.A. (INFORMAZIONE-FORMAZIONE-EDUCAZIONE AMBIENTALE) VERSO

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

RESPONS.In.City - Methodology

RESPONS.In.City - Methodology RESPONS.In.City - Methodology THE METHODOLOGY OF A RESPONSIBLE CITIZENSHIP PROMOTION Metodologia di Promozione della Cittadinanza come Responsabilità Condivisa 1 Premessa La possibilità di partecipare

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

ACCENDIAMO IL RISPARMIO

ACCENDIAMO IL RISPARMIO ACCENDIAMO IL RISPARMIO PUBBLICA ILLUMINAZIONE PER LA SMART CITY Ing. Paolo Di Lecce Tesoriere AIDI Amministratore Delegato Reverberi Enetec srl LA MISSION DI REVERBERI Reverberi Enetec è una trentennale

Dettagli

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE Verbale n. 10 del 5 Novembre 2014 RIUNIONE Il giorno 5 Novembre 2014, alle ore 10.40, il Nucleo di Valutazione dell Università degli Studi del Sannio, si è riunito per discutere sugli argomenti iscritti

Dettagli

POWERED BY SUN LEAF ROOF

POWERED BY SUN LEAF ROOF POWERED BY SUN LEAF ROOF DALLA COPERTURA COME PROTEZIONE... [...] essendo sorto dopo la scoperta del fuoco un principio di comunità fra uomini [...] cominciarono in tale assembramento alcuni a far tetti

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

Metadati e Modellazione. standard P_META

Metadati e Modellazione. standard P_META Metadati e Modellazione Lo standard Parte I ing. Laurent Boch, ing. Roberto Del Pero Rai Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica Torino 1. Introduzione 1.1 Scopo dell articolo Questo articolo prosegue

Dettagli

Enrico Fontana. L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi. Prefazione di Massimiliano Manzetti. Presentazione di Nicola Rosso

Enrico Fontana. L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi. Prefazione di Massimiliano Manzetti. Presentazione di Nicola Rosso A09 Enrico Fontana L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi Prefazione di Massimiliano Manzetti Presentazione di Nicola Rosso Copyright MMXV ARACNE editrice int.le S.r.l. www.aracneeditrice.it

Dettagli

Profili di affiliazione

Profili di affiliazione Profili di affiliazione - 2 - Che cosa è? Il profilo di affiliazione Agency permette di diventare partner di Millemotivi Franchising senza dover affittare o acquistare locali commerciali o macchinari.

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI

inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI Artigiana Marmi S.r.l. Via L.Nobili, 9-61032 Rosciano di Fano (PU) tel. +39 0721.820216 - fax +39 0721.868497 info@artmarmi.it - www.artmarmi.it

Dettagli

ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE AUSL DI FROSINONE

ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE AUSL DI FROSINONE ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE AUSL DI FROSINONE Esito monitoraggioal 30/09/2013 (ai sensi dell'art. 14, comma 4, lettera a ), del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n.150) 1 30.09.2013 PREMESSA

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014 9 Forum Risk Management in Sanità Tavolo interassociativo Assinform Progetto e Health Arezzo, 27 novembre 2014 1 Megatrend di mercato per una Sanità digitale Cloud Social Mobile health Big data IoT Fonte:

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Come la tecnologia può indirizzare il risparmio energetico

Come la tecnologia può indirizzare il risparmio energetico Come la tecnologia può indirizzare il risparmio energetico CITTÀ, RETI, EFFICIENZA ENERGETICA CAGLIARI, 10 APRILE 2015 a cura di Fabrizio Fasani Direttore Generale Energ.it Indice 1. Scenari del mercato

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli