Città di Cinisello Balsamo Provincia di Milano

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città di Cinisello Balsamo ------------- Provincia di Milano -------------"

Transcript

1 Città di Cinisello Balsamo Provincia di Milano ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: SETTORE DI STAFF - LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO, ARREDO URBANO Servizio: SETTORE DI STAFF - LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO, ARREDO URBANO OGGETTO: CIG C33 - LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA CASE COMUNALI DI VIA M. PALESTINESI 5/7 LOTTO IV - APPROVAZIONE DEL CERTIFICATO DI COLLAUDO. IMPRESA CAVALIERI S.A.S. - VIA CAVALLOTTI MONZA (MB). Determinazione del Dirigente adottata in data 03/05/2012 n. 552

2 Proposta N : 185 OGGETTO: CIG C33 - LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA CASE COMUNALI DI VIA M. PALESTINESI 5/7 LOTTO IV - APPROVAZIONE DEL CERTIFICATO DI COLLAUDO. IMPRESA CAVALIERI S.A.S. - VIA CAVALLOTTI MONZA (MB). RELAZIONE PREMESSO CHE: Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 418 del è stato approvato il progetto definitivo - esecutivo relativamente ai lavori in oggetto, per un importo complessivo pari ad Euro ,00 (spese tecniche ed oneri fiscali inclusi). Con Provvedimento Dirigenziale n. 6 del si è approvata la rettifica di alcuni elaborati progettuali, rideterminando le categorie prevalenti e quelle scorporabili o subappaltabili. Con Determina Dirigenziale n. 161 del è stata indetta la gara a procedura negoziata ai sensi dell art. 122, comma 7 del D.Lgs. 163/06 ed approvata la lettera d invito, la domanda di partecipazione e gli allegati vari e contestualmente è stato assunto l impegno di spesa di Euro 150,00 per versamento per indizione gara per Autorità Vigilanza Lavori Pubblici. Con Determina Dirigenziale n del i lavori in oggetto sono stati aggiudicati all ATI con sede in Monza composta dall Impresa Cavalieri S.a.s. (Capogruppo) e dall Impresa Aetisol S.a.s., che ha offerto un ribasso del 20,17% pari ad un importo di Euro ,17 che con oneri per la sicurezza pari a Euro ,32 e IVA 10% pari a Euro ,55 si eleva a Euro ,04. Con Provvedimento Dirigenziale n. 31 del è stato autorizzato il subappalto all impresa AB s.r.l. di Lallio (BG) per l esecuzione della fornitura e posa in opera di pensiline di ferro rientranti nella cat. OS6 classe 1^ per Euro ,00, oltre IVA. Con Provvedimento Dirigenziale n. 35 del è stato rettificato il provvedimento di autorizzazione al subappalto n. 31 del Con Provvedimento Dirigenziale n. 55 del è stato autorizzato il subappalto all impresa INCOS S.r.l. di Cornaredo (MI) per l esecuzione della fornitura e posa di serramenti in alluminio rientranti nella cat. OS6 classe 1^ per Euro ,00, oltre IVA. Con Provvedimento Dirigenziale n. 56 del è stato autorizzato il subappalto all impresa Synthesis S.r.l. di Cernusco sul Naviglio (MI) per l esecuzione della fornitura e posa in opera di copertura realizzata con lastre di policarbonato rientranti nella cat. OS6 classe 1^ per Euro ,00, oltre IVA. Con Determina Dirigenziale n. 826 del è stato approvata la perizia suppletiva e di variante per complessivi Euro ,31 (oneri fiscali inclusi). RILEVATO CHE: Il contratto è stato stipulato in data n. 353 di repertorio e registrato presso l Agenzia delle Entrate Ufficio del Registro di Monza. DATO ATTO CHE: I lavori di che trattasi si sono svolti in conformità alle norme contrattuali sotto la direzione e

3 sorveglianza del Direttore Lavori, Arch. Carlo Gianotti iscritto all ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della Provincia di Milano al n COSTATATO CHE: In data , come da verbale redatto in pari data firmato senza riserve da parte dell Impresa, sono stati consegnati i lavori, e furono stabiliti per l esecuzione dei lavori 120 giorni naturali consecutivi decorrenti dal verbale di consegna. Il termine utile per l esecuzione dei lavori scadeva pertanto il Durante le lavorazioni fu concessa una prima proroga di 90 giorni a partire dal inclusi i giorni ancora disponibili per completare tutti i lavori compresi quelli della perizia supplettiva e di variante che sposta la scadenza di ultimazione lavori al Durante l esecuzione dei lavori fu concessa una proroga di 15 giorni, pertanto la scadenza definitiva fu stabilita per il L ultimazione dei lavori è avvenuta il come fu accertato con certificato in pari data e quindi in tempo utile. VERIFICATA: La regolarità della posizione dell impresa riguardante gli adempimenti assicurativi di legge. VISTO: Visto il certificato di collaudo, redatto in data dal direttore lavori, Arch. Carlo Gianotti iscritto all ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della Provincia di Milano al n. 1175, dal quale si evincono le seguenti risultanze: 1 IMPORTO DELLO STATO FINALE EURO ,56 OLTRE IVA 10% 2 ACCONTI CORRISPOSTI EURO ,98 OLTRE IVA 10% 3 TRATTENUTA PER DURC IRREGOLARE SUBAPPALTATORE EURO ,75 OLTRE IVA 10% CREDITO DELL IMPRESA EURO ,83 OLTRE IVA 10% CONSIDERATO CHE: L Impresa CAVALIERI S.a.s. di Monza (MB), come si evince dalla nota trasmessa in data , ha presentato la polizza fidejussoria prevista dagli art. 141 del D.Lgs. 163/2006 e dall art. 124 comma 1 e 3 del DPR 207/2010 e che quindi è possibile procedere al pagamento della rata di saldo. TUTTO CIÒ PREMESSO E CONSIDERATO, SI PROPONE: 1. di approvare il certificato di collaudo, redatto in data dal direttore lavori, Arch. Carlo Gianotti iscritto all ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della Provincia di Milano al n. 1175, allegato in formato PDF al presente atto, il cui originale è depositato presso il settore Lavori Pubblici; 2. di riconoscere alla Impresa CAVALIERI S.a.s. di Monza (MB) la somma di Euro ,83 oltre IVA 10% quale importo dovuto a saldo del suo credito relativo ai lavori di cui all oggetto; 3. di procedere al pagamento della rata di saldo di cui sopra vista la presentazione, ai sensi dell art. 141 D.Lgs. 163/2006 e dell art. 124 comma 1 e 3 DPR 207/2010, di polizza fidejussoria di pari importo, di durata biennale a decorrere dall approvazione del certificato di regolare esecuzione provvisorio; 4. di procedere allo svincolo della polizza fidejussoria n emessa dalla SACE BT S.p.A. Agenzia di Milano e presentata dalla Impresa CAVALIERI S.a.s. di Monza (MB) a garanzia degli adempimenti contrattuali (contratto n. 353 del ). 5. di impegnare la somma di Euro 144,00 + spese postali per un totale di Euro 145,10, quale spesa per il pagamento al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco competente della tariffa prevista per l integrazione della pratica Certificato di Prevenzione Incendi relativa agli edifici residenziali

4 comunali in Via Martiri Palestinesi 5 e 7 alla voce imprevisti del quadro economico di progetto; 6. di autorizzare il contestuale pagamento della somma di Euro 144,00 + spese postali per un totale di Euro 145,10 per l integrazione della pratica C.P.I. di cui al punto precedente, tramite versamento sul C/C postale n intestato a: Tesoreria Provinciale dello Stato Sez. servizi a pagamento resi dai VVF causale: segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ai fini della sicurezza antincendio, rif. Pratica n /382 attività n. 77 cat. A edifici residenziali comunali Via M. Palestinesi n. 5 e 7 Cinisello Balsamo; 7. di dare atto che la ricevuta del pagamento di cui sopra tramite bollettino postale che si allega quale parte integrante del presente atto, dovrà essere consegnata al Settore Lavori Pubblici per il deposito della stessa al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco competente. Cinisello Balsamo, li Responsabile del procedimento Arch. Mauro Papi IL DIRIGENTE Vista la relazione sopra riportata e ritenuto di esprimere, ai sensi dell art. 16 del vigente regolamento di Contabilità, parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica; Visto: Gli artt. 107, 151 comma 4 - e 183 del Testo Unico degli Enti Locali n. 267 del ; Lo Statuto Comunale; Gli artt. 15, 16 e 17 del vigente Regolamento Comunale di Contabilità; La Delibera del Consiglio Comunale n. 14 del di approvazione del Bilancio di Previsione 2011; La Delibera di Giunta Comunale n. 204 del di approvazione del PEG 2011; L art. 163 del Testo Unico degli Enti Locali n. 267 del (esercizio provvisorio); La relazione del Responsabile del Procedimento e concordando con quanto in essa contenuto DETERMINA 1. di approvare il certificato di collaudo, redatto in data dal direttore lavori, Arch. Carlo Gianotti iscritto all ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della Provincia di Milano al n. 1175, allegato in formato PDF al presente atto, il cui originale è depositato presso il settore Lavori Pubblici; 2. di riconoscere alla Impresa CAVALIERI S.a.s. di Monza (MB) la somma di Euro ,83 oltre IVA 10% quale importo dovuto a saldo del suo credito relativo ai lavori di cui all oggetto; 3. di procedere al pagamento della rata di saldo di cui sopra vista la presentazione, ai sensi dell art. 141 D.Lgs. 163/2006 e dell art. 124 comma 1 e 3 DPR 207/2010, di polizza fidejussoria di pari importo, di durata biennale a decorrere dall approvazione del certificato di regolare esecuzione provvisorio; 4. di dare atto che si procederà alla liquidazione, ad esecutività del presente atto, all'impresa CAVALIERI S.a.s. di Monza (MB) a saldo del credito residuo, della fattura n. 5/S del (n. reg del ) di Euro ,91 di cui Euro ,83 per lavori a saldo ed Euro 2.000,08 per IVA 10%, centro di costo case comuali - codice % 100,00, come segue: per Euro ,09 al codice capitolo della gestione R.P denominato manutenzione straordinaria patrimonio immobiliare del comune: manutenzione

5 straordinaria case comunali (formazione cantine/chiusura piano piloty e formazione nuovi ascensori c/o case m. palestinesi + manutenzione varie c/o f.lli Cervi finanziato con proventi OO.UU. impegno 2418/07 sub. 1 (atto d impegno DD 1359/2009); per Euro 1.222,82 al codice capitolo della gestione R.P denominato manutenzione straordinaria patrimonio immobiliare del comune: manutenzione straordinaria case comunali (formazione cantine/chiusura piano piloty e formazione nuovi ascensori c/o case m. palestinesi + manutenzione varie c/o f.lli Cervi finanziato con proventi OO.UU. impegno 2419/07 sub. 1 (atto d impegno DD 1359/2009); 5. di impegnare la somma di Euro 144,00 + spese postali per un totale di Euro 145,10, quale spesa per il pagamento al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco competente della tariffa prevista per l integrazione della pratica Certificato di Prevenzione Incendi relativa agli edifici residenziali comunali in Via Martiri Palestinesi 5 e 7 alla voce imprevisti del quadro economico di progetto al codice capitolo della gestione R.P denominato manutenzione straordinaria patrimonio immobiliare del comune: manutenzione straordinaria case comunali (formazione cantine/chiusura piano piloty e formazione nuovi ascensori c/o case m. palestinesi + manutenzione varie c/o f.lli Cervi finanziato con proventi OO.UU. impegno 2424/07 (atto d impegno DD 1359/2009) 6. di autorizzare il pagamento della somma di Euro 144,00 + spese postali per un totale di Euro 145,10 per l integrazione della pratica C.P.I. di cui al punto precedente, tramite versamento sul C/C postale n intestato a: Tesoreria Provinciale dello Stato Sez. servizi a pagamento resi dai VVF causale: segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ai fini della sicurezza antincendio, rif. Pratica n /382 attività n. 77 cat. A edifici residenziali comunali Via M. Palestinesi n. 5 e 7 Cinisello Balsamo; 7. di dare atto che la ricevuta del pagamento di cui sopra tramite bollettino postale che si allega quale parte integrante del presente atto, dovrà essere consegnata al Settore Lavori Pubblici per il deposito della stessa al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco competente. 8. di dare atto che a seguito della chiusura dei lavori, determinata con il presente certificato di collaudo esecuzione si evidenzia un economia sul progetto pari ad Euro ,40 che si rileva sui seguenti codici e capitoli: EURO CODICE CAPITOLO IMPEGNO DESCRIZIONE 5.329, /07 sub 1 Aggiudicazione Impresa Cavalieri 600, /07 Accertamenti di laboratorio e verifiche 1.826, /07 Perizia 5.655, /07 Imprevisti ,40 TOTALE ECONOMIE 9. di dare atto che tali somme residue dovranno essere utilizzate con successivo atto dirigenziale per l esecuzione di eventuali lavori necessari complementari e indispensabili per il completamento definitivo del progetto; 10. di dare mandato all ufficio contratti di procedere allo svincolo della polizza fidejussoria n emessa dalla SACE BT S.p.A. Agenzia di Milano e presentata dalla Impresa CAVALIERI S.a.s. di Monza (MB) a garanzia degli adempimenti contrattuali (contratto n. 353 del ). 11. di trasmettere la presente determinazione al Dirigente del Settore Finanziario per l emissione del relativo mandato di pagamento; 12. di dare atto, che l Impresa CAVALIERI S.a.s. di Monza (MB), come si evince dalla nota trasmessa in data , ha presentato la polizza fidejussoria n , emessa dalla Valente Assicurazioni s.n.c. Agenzia di Milano di durata biennale, con decorrenza dalla data del certificato di collaudo e di importo pari alla rata di saldo maggiorata del tasso d interesse legale; 13. di comunicare al terzo interessato l approvazione del certificato di collaudo.

6 il Dirigente Mauro Papi / INFOCERT SPA

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 OGGETTO: LAVORI DI ATTREZZATURE DI INTERSCAMBIO FERRO/GOMMA ALLA PROGRAMMATA FERMATA FERROVIARIA SULLA LINEA RFI MILANO-GENOVA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 GS/pf DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Deli15/deli03 N....180... DEL 26 marzo 2015...

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Infrastrutture e Viabilita'

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Infrastrutture e Viabilita' Registro generale n. 3658 del 29/12/2015 Determina senza Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TORI ALE PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI DIREZIONE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 744 DEL 26/10/2015 DRAGAGGIO FONDALI PORTO CANALE DI CATTOLICA - PROGRAMMA OPERE PORTUALI EX

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 3322 del 29/12/2015 - Settore - Tecnico - Manutentivo Oggetto ORIGINALE Lavori di

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 5. SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE SERVIZIO Politiche energetiche - Ambiente - verde - Igiene urbana - Sanità e randagismo

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Progettazione Rigenerazione Urbana e Manutenzione DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 43 20/01/2016 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA Provincia di Avellino Registro Generale n. 132 del 30-04-2015 DETERMINAZIONE SETTORE URBANISTICA LL.PP. E MANUTENZIONE N. 70 DEL 30-04-2015 Ufficio: UFFICIO TECNICO Oggetto: lavori di

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1094-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 N.P. 09 del 18 gennaio 2012 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 SETTORE 7 VIABILITA E TRASPORTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 37 DEL 24.01.2012 OGGETTO: Lavori

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 38 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 630 23/04/2013 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori pubblici e infrastrutture\\edilizia pubblica PROPOSTA DI DETERMINAZIONE N 1136 Del 15/12/2014 Oggetto: "Lavori di adeguamento della palestra

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1024-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli

Comune di Greve in Chianti Provincia di Firenze

Comune di Greve in Chianti Provincia di Firenze SETTORE N. 6 SERVIZIO ALLE INFRASTRUTTURE ED OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE N. 02 del 13.01.2012 N. Registro generale 010 OGGETTO: REALIZZAZIONE BIBLIOTECA COMUNALE. APPROVAZIONE STATO FINALE, CERTIFICATO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 173 DEL 29/05/2013 OGGETTO: LAVORI ADEGUAMENTO IMPIANTI ALLE NORME DI SICUREZZA, SISTEMAZIONI

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 861 Data: 27-11-2013

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 861 Data: 27-11-2013 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 861-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 861 Data: 27-11-2013 SETTORE : LAVORI PUBBLICI SERVIZIO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Amministrativa Lavori Pubblici

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Amministrativa Lavori Pubblici REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Amministrativa Lavori Pubblici Proposta nr. 27 del 22/05/2014 - Determinazione nr. 1265 del 22/05/2014 OGGETTO: lavori di

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 25 ASSUNTA IN DATA 02/02/2015 OGGETTO : Lavori di Adeguamento statico della copertura del CRM di Ronchi. Approvazione Certificato di regolare

Dettagli

DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE U.O.

DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE U.O. CITTA' DI BOLLATE Provincia di Milano Codice 10915 Lavori Pubblici DETERMINAZIONE UFFICIO PROPONENTE Lavori Pubblici NUMERO cronologico AREA DATA 501 3 22/07/2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 850 Del 02/11/2015 Lavori Pubblici e Patrimonio OGGETTO: APPROVAZIONE CERTIFICATO DI COLLAUDO DELLE OPERE ESEGUITE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 671 DEL 24/09/2015 LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE SCUOLA MATERNA DI VIA I. BANDIERA - APPROVAZIONE

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila. il giorno. del mese di. nella sede della stazione appaltante sita.., alla via.. n..., avanti a me dott, autorizzato a ricevere atti e contratti

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 3601 Trieste 01/12/2014 Proposta nr. 1281 Del 01/12/2014 Oggetto: "Marketing del Carso": "Progetto e posa

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 731-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO DI APPALTO COMUNE DI MALCESINE STRAORDINARIA DELLA SCUOLA ELEMENTARE IN MALCESINE

SCHEMA DI CONTRATTO DI APPALTO COMUNE DI MALCESINE STRAORDINARIA DELLA SCUOLA ELEMENTARE IN MALCESINE SCHEMA DI CONTRATTO DI APPALTO COMUNE DI MALCESINE Provincia di Verona Repertorio n. / del REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO AD OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA SCUOLA ELEMENTARE

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1078 DEL 21/10/2014 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE E CONSERVAZIONE DEGLI EDIFICI PROVINCIALI ANNO

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. del Atti n. 431/13

DETERMINA DIRIGENZIALE N. del Atti n. 431/13 Oggetto: Piano straordinario per l ammodernamento del piano tecnologico complesso e qualificazione delle strutture ai sensi della L.R. 11/2011 D.Lgs 19/12/1994 n. 758 INTERVENTO DI COMPARTIMENTAZIONE VANI

Dettagli

Protocollo Generale n. PG-2015-59494 del 11/06/2015. Proposta n.:p05.2.0.0-2015-242

Protocollo Generale n. PG-2015-59494 del 11/06/2015. Proposta n.:p05.2.0.0-2015-242 SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO NM/nm Determinazione n. DD-2015-974 esecutiva dal 17/06/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-59494 del 11/06/2015

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it U.R.P. - Numero Verde 800291622 fax 0971 413201 STRUTTURA PROPONENTE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856 N.P. 38 DEL 25 marzo 2015 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 312 DEL 27 Marzo

Dettagli

STRUTTURA PROPONENTE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE,RECUPERO,ESPROPRI

STRUTTURA PROPONENTE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE,RECUPERO,ESPROPRI AZIEND A TERRI TORI ALE PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 STRUTTURA PROPONENTE

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 332 del registro generale N.204 DATA 30/10/2015 OGGETTO:LAVORI DI: "INTERVENTI DI RISPARMIO ED EFFICIENZA

Dettagli

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-57

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-57 DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-57 L'anno 2015 il giorno 23 del mese di Marzo il sottoscritto Gatti Gian Luigi in qualita'

Dettagli

DETERMINA N. 3/99 DEL 15/05/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 250/15 SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI- UFFICIO SEGRETERIA

DETERMINA N. 3/99 DEL 15/05/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 250/15 SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI- UFFICIO SEGRETERIA DETERMINA N. 3/99 DEL 15/05/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 250/15 SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI- UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO: RETTIFICA QUADRO ECONOMICO LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE COMPLESSO SCOLASTICO

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 OGGETTO: Lavori di sistemazione e risanamento della Malga Guì p.ed. 293

Dettagli

Determinazione del Servizio Tecnico n. 17 del 19/10/2015. Impresa appaltatrice : PICCIUTO S.R.L. di San Bartolomeo in Galdo (BN)

Determinazione del Servizio Tecnico n. 17 del 19/10/2015. Impresa appaltatrice : PICCIUTO S.R.L. di San Bartolomeo in Galdo (BN) AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012

COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012 Provincia di Bari Settore Territorio - U.O. 3 Centro Storico Numero Generale 1757 COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012 OGGETTO: Lavori di Risanamento e recupero alloggio di edilizia sovvenzionata

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 267 Data 4/07/2014 n. 98/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO Costruzione di un nuovo blocco

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 15/09/2004 GC N. 344 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 573 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 122 DEL 19/05/2015 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA CORSO UMBERTO, LOTTO: FORNITURE VIVAISTICHE.APPROVAZIONE

Dettagli

Prot.n. 3242 c/23 Amantea 19.06.2015 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 11 del D.

Prot.n. 3242 c/23 Amantea 19.06.2015 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 11 del D. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. M a m e l i di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado Via Aspromonte, 2 87032 AMANTEA (CS) Tel/Fax 0982/41259 Cod. Min: CSIC865001 Sedi Associate: CSMM865012

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 886 del 27/08/2013 Codice identificativo 925189

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 886 del 27/08/2013 Codice identificativo 925189 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 886 del 27/08/2013 Codice identificativo 925189 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO PPI-2012/50 E 44

Dettagli

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE.

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: LAVORI PUBBLICI Numero 1006 Data : 28/10/2010 Servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI ARCH. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 1660 17/11/2014 Oggetto : Affidamento, mediante cottimo

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO -----------------------

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- Verbale n. 9 Adunanza 9 marzo 2010 OGGETTO: INTERVENTI FORMAZIONE CARTOGRAFIA NUMERICA PROVIN- CIALE SCALA 1:5000 CON PROCEDURE AEROFOTOGRAM METRICO.

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

riabilitativa DOPO DI NOI all A.T.P. costituita dall ing. Giuseppe Federico di Cerignola (FG) e dall ing. Matteo Vocale di Torremaggiore (FG);

riabilitativa DOPO DI NOI all A.T.P. costituita dall ing. Giuseppe Federico di Cerignola (FG) e dall ing. Matteo Vocale di Torremaggiore (FG); AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 997 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 64 DEL 04/09/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 997 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 64 DEL 04/09/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 997 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 64 DEL 04/09/2015 OGGETTO: NUOVO CONTO DI CREDITO N.30025854-008

Dettagli

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO COMUNE DI MONTEROSSO ALMO (Provincia di Ragusa) C.A.P. 97010 - P.I. - 00177300886 C.F. 9200590884 Tel. 0932 970261-0932970262 AREA TECNICA Servizio Opere Pubbliche DETERMINA N. A~ de I c9z, 02: 20, z..

Dettagli

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI ATTO DI DETERMINAZIONE Numero 272 Del 12-07-10 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 136

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 538 Data: 08-07-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 538 Data: 08-07-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 538-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 538 Data: 08-07-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

1. Termini di esecuzione dei lavori L appaltatore deve ultimare entro 120 giorni dalla data del verbale inizio lavori. 1

1. Termini di esecuzione dei lavori L appaltatore deve ultimare entro 120 giorni dalla data del verbale inizio lavori. 1 Spett.le LAVENETA Via Costanza n. 2/a Loc. S. Vito Altivole (TV) TRASMISSIONE VIA PEC LAVENETASRL@PEC. Oggetto: lettera commerciale per l affidamento dell appalto specifico per lavori di manutenzione straordinaria

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO -----------------------

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- Verbale n. 27 Adunanza 25 giugno 2012 OGGETTO: EDIFICI SCOLASTICI VARI - INTERVENTI DI MANUTENZIONE RIPA- RATIVA - INTEGRATIVE DELL APPALTO VIGENTE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 412 DEL 13/11/22012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni Provincia di Terni COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'UFFICIO OPERE PUBBLICHE E PATRIMONIO N. U.T. 147 del Reg. Data 25-08-10 ----------------------------------------------------------------------

Dettagli

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-37

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-37 DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-37 L'anno 2015 il giorno 18 del mese di Febbraio il sottoscritto dott. ing. Gian Luigi

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Gara per l'affidamento, mediante procedura aperta con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, dei

Dettagli

copia n 334 del 07.11.2013

copia n 334 del 07.11.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 334 del 07.11.2013 OGGETTO : LAVORI DI SISTEMAZIONE DEI MARCIAPIEDI E DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI VIA A. DE GASPERI.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 17 DEL 24.02.2016

DETERMINAZIONE N. 17 DEL 24.02.2016 DETERMINAZIONE N. 17 DEL 24.02.2016 OGGETTO: Servizio di economato Fondo economale per l anno 2016 Spesa a mezzo Economo per l anno 2016. IL DIRETTORE RICHIAMATI i seguenti articoli del Regolamento di

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 06558/030 Servizio Edifici Municipali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 06558/030 Servizio Edifici Municipali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 06558/030 Servizio Edifici Municipali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 221 approvata il 3 dicembre 2015 DETERMINAZIONE: DETERMINAZIONE:

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1379 DEL 12/12/2014 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE E CONSERVAZIONE DEGLI EDIFICI PROVINCIALI. ANNO 2014 - GRUPPO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1293 Registro Generale N. 227 Registro del Settore Oggetto : IMMOBILE CONFISCATO DI

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ASTI SETTORE APPALTI E CONTRATTI Via Carducci, 86 14100 ASTI www.atc.asti.it

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ASTI SETTORE APPALTI E CONTRATTI Via Carducci, 86 14100 ASTI www.atc.asti.it AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ASTI SETTORE APPALTI E CONTRATTI Via Carducci, 86 14100 ASTI www.atc.asti.it BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA REALIZZAZIONE IN MONCALVO (AT) VIA VALLETTA

Dettagli

DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE U.O.

DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE U.O. CITTA' DI BOLLATE Provincia di Milano Codice 10915 Lavori Pubblici DETERMINAZIONE UFFICIO PROPONENTE Lavori Pubblici NUMERO cronologico AREA DATA 573 3 26/08/2013 Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE AREE ESTERNE

Dettagli

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta ORIGINALE Registro Generale n. 628 Al Sindaco All Ufficio Segreteria All Ufficio Ragioneria Al Responsabile Albo Al Segretario Comunale DETERMINAZIONE DEL SETTORE

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-34

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-34 DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-34 L'anno 2015 il giorno 17 del mese di Febbraio il sottoscritto Gatti Gian Luigi in

Dettagli

Prot. n. 157 Reg. n. 157 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

Prot. n. 157 Reg. n. 157 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE Prot. n. 157 Reg. n. 157 Strembo, 3 ottobre 2013 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE Oggetto: Approvazione II Stato di Avanzamento dei lavori relativi alle opere edili per la realizzazione di un edificio destinato

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 28/01/2004 GC N. 23 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Abbattimento delle barriere

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 304 DEL 12/03/2009 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: MANUTENZIONE ORDINARIA E CONSERVAZIONE DEI FABBRICATI DELLA PROVINCIA - TRIENNIO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 510 del 01/07/2014 del registro

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 320 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 64 DEL 30/03/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELEVATORI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

COMUNE DI PISOGNE PROVINCIA DI BRESCIA. Verbale di deliberazione della. Giunta Comunale. n. 131

COMUNE DI PISOGNE PROVINCIA DI BRESCIA. Verbale di deliberazione della. Giunta Comunale. n. 131 COMUNE DI PISOGNE PROVINCIA DI BRESCIA Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n. 131 Oggetto: OPERE DI REALIZZAZIONE DELLA PASSEGGIATA ZANARDELLI E SOTTOPASSO CICLOPEDONALE INTERVENTO PICS 1.C.

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Scuola elementare XX Settembre. Prescrizioni Vigili del Fuoco per acquisizione del CPI: approvazione preventivi, affidamento

Dettagli

CITTÀ DI LAMEZIA TERME PROVINCIA di CATANZARO

CITTÀ DI LAMEZIA TERME PROVINCIA di CATANZARO CITTÀ DI LAMEZIA TERME PROVINCIA di CATANZARO AREA TECNICA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VERIFICA PERIODICA A NORMA DEL DPR 22 OTTOBRE 2001, N 462 E ART. 13 DPR 162 DEL

Dettagli

CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO. Segreteria Tecnica Dirigente Programma triennale. Proposta di decreto caso di

CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO. Segreteria Tecnica Dirigente Programma triennale. Proposta di decreto caso di Segreteria Tecnica Art. 128 D. Lgs. Proposta Art. 128 D. Lgs. Programmazione e 163/2006 s.m.i. D.M. Programma triennale Pubblicazione Piano Programmazione dei 163/2006 s.m.i. Sviluppo Ufficio Ministero

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 249 Data adozione: 03/04/2014 OGGETTO: Opere di messa in sicurezza stradale delle rive: interventi

Dettagli

QUADRO ECONOMICO DI PROGETTO (allegato al capitolato speciale d'appalto) Q.E LAVORI IN APPALTO EURO

QUADRO ECONOMICO DI PROGETTO (allegato al capitolato speciale d'appalto) Q.E LAVORI IN APPALTO EURO Determinazione D.G. 25/07/2013 Addì, 25/07/2013 OGGETTO: Lavori di Progettazione e Realizzazione Nuova Casa della Salute. Approvazione della perizia di variante e suppletiva senza incremento della spesa

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 171 del 07/04/2015 registro generale N. 48 del 10/04/2015 registro del

Dettagli

RELAZIONE SIJL CONTO FINALE

RELAZIONE SIJL CONTO FINALE Allegato alla Determin3zlone d;l R".p"r*bil. d-l s**i"ioeii* co-.,our., settore Lavori Pubbtici e Manutenzione n. 97 in data 16/12/2013 COMUNE DI S. STEFANO BELBO Via Cavour I - 12058 S. Stefano Belbo

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 122 del 25/10/2012 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 1788 18/11/2015 Oggetto : Scuola Realdo Colombo - lavori

Dettagli

VDG Ingegneria 2013 02640/047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

VDG Ingegneria 2013 02640/047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE VDG Ingegneria 2013 02640/047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 113 approvata il 6 giugno 2013 DETERMINAZIONE: INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Città di Cinisello Balsamo Provincia di Milano

Città di Cinisello Balsamo Provincia di Milano Città di Cinisello Balsamo ------------- Provincia di Milano ------------- ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: SETTORE DI STAFF - LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO, ARREDO URBANO Servizio: SETTORE

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001 COMUNE DI CELICO PROVINCIA DI COSENZA UFFICIO TECNICO - SETTORE LAVORI PUBBLICI Prot. n 1763 del 20/06/2014 Pubblicato all Albo Pretorio al n 427/2014 dal 20/06/2014 al 15/07/2014 BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 561 Data: 27-08-2012

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 561 Data: 27-08-2012 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 561-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 561 Data: 27-08-2012 SETTORE : LAVORI PUBBLICI SERVIZIO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE "SANTOBONO-PAUSILIPON" VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630

AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE SANTOBONO-PAUSILIPON VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630 AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE "SANTOBONO-PAUSILIPON" VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630 CONTRATTO RELATIVO ALL AFFIDAMENTO ANNUALE (PROROGABILE DI UN ULTERIORE ANNO)

Dettagli

AREA SERVIZI TECNICI VIII SETTORE EDILIZIA

AREA SERVIZI TECNICI VIII SETTORE EDILIZIA NP._10_ del_20/01/2014 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA AREA SERVIZI TECNICI VIII SETTORE EDILIZIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 83 DEL 29/01/2014 OGGETTO: Verifiche periodiche e straordinarie degli

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 360 del 17/10/2013. Proposta n. 360

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 360 del 17/10/2013. Proposta n. 360 Estratto DETERMINAZIONE N. 360 del 17/10/2013 Proposta n. 360 Oggetto: INTERVENTO STRAORDINARIO DI RIORDINO RETE SEGNALETICA: FORNITURA IN OPERA SEGNALETICA STRADALE E ELEMENTI DI ARREDO URBANO. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO -----------------------

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- Verbale n. 5 Adunanza 7 febbraio 2012 OGGETTO: INTERVENTI FORMAZIONE CARTOGRAFIA NUMERICA PROVINCIA- LE SCALA 1:5000 CON PROCEDURE AEROFOTOGRAMMETRICO.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1240 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 131 DEL 30/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1240 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 131 DEL 30/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1240 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 131 DEL 30/10/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE 15.000,00 IN FAVORE BANCA

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori pubblici e infrastrutture\\edilizia pubblica PROPOSTA DI DETERMINAZIONE N 776 Del 18/09/2014 Oggetto: Adeguamento palestra scuola media Malcontenta

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 60 DEL 12/02/2016 Oggetto: Approvazione verbale di gara per l affidamento del

Dettagli