Codice documento: DC-AP-MEDBA#02 Versione: 01 PVCS: Data di emissione: Stato: EMESSO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Codice documento: DC-AP-MEDBA#02 Versione: 01 PVCS: Data di emissione: 02-12-2003 Stato: EMESSO"

Transcript

1 Carta Regionale dei Servizi SISS Secondo Stadio - Analisi dei Processi Organizzativi - Processo di adesione MMG e PLS Codice documento: DC-AP-MEDBA#02 Versione: 01 PVCS: Data di emissione: Stato: LI Funzione Nome Firma Redazione R. Lovotti M. Pantera Verifica M. Pantera N. Contardi Approvazione Service Director F. Barbarito LI Emissione Project Office F. Panariti DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 1 di 14

2 CRONOLOGIA DELLE VERSIONI Num. versione Sintesi delle variazioni 1.0 Prima emissione SOSTITUISCE/MODIFICA LIMITI DI UTILIZZO DEL DOCUMENTO DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 2 di 14

3 INDICE DEL DOCUMENTO 1 INTRODUZIONE SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE RIFERIMENTI PROCESSI DEL CICLO DI VITA DI ADESIONE E REVOCA DI UN MMG-PLS AL PROGETTO CRS- SISS PROCESSO DI ADESIONE Registrazione dell adesione Attivazione Smartcard Predisposizione della stazione di lavoro Formazione PROCESSO DI SOSPENSIONE O REVOCA Sospensione dei certificati Annullamento della sospensione dei certificati Gestione della revoca della Smartcard e sua eventuale riemissione Revoca dell Adesione al CRS-SISS ALLEGATO 1 MODULO DI ADESIONE DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 3 di 14

4 1 INTRODUZIONE 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare ai Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta (entrambi di seguito indicati come medico) i processi e le modalità operative necessarie per aderire al progetto CRS-SISS e disporre di tutti gli strumenti per poter utilizzare dal proprio studio i servizi messi a disposizione dal progetto CRS-SISS. Il documento descrive, inoltre come il medico può sospendere o revocare il proprio utilizzo dei servizi previsti dal CRS-SISS. 1.2 RIFERIMENTI 1. Documento Analisi dei Processi Organizzativi Regole per la definizione degli operatori CRS-SISS - DC-AP-DEFOPSISS# Documento Standard Glossario di progetto - CRS-Q-STD#02-V02- glossario_di_progetto. 3. Documento Linee Guida del Secondo Stadio Progetto CRS-SISS Secondo Stadio CRS- SISS+TEC-LGR#01 DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 4 di 14

5 2 PROCESSI DEL CICLO DI VITA DI ADESIONE E REVOCA DI UN MMG-PLS AL PROGETTO CRS-SISS 2.1 PROCESSO DI ADESIONE L adesione al progetto CRS-SISS è, per il medico, un atto volontario. L adesione al progetto CRS-SISS prevede lo svolgimento delle seguenti due attività preliminari: stipula del Contratto di Adesione con la propria ASL Il Contratto di Adesione specifica le norme generali che regolano la partecipazione del medico al progetto CRS-SISS. stipula del Contratto con il Provider Il medico fruisce dei servizi messi a disposizione dal CRS-SISS mediante un Provider (es: servizi di connettività, help desk, formazione, etc.). Il medico è tenuto a selezionare il Provider tra quelli accreditati nella propria area geografica le cui caratteristiche (es: servizi offerti, prezzi applicati,..) sono pubblicate sul sito internet di progetto (www.crs.lombardia.it). Stipulati i contratti di cui sopra vengono svolti i seguenti processi operativi: Registrazione dell adesione Attivazione Smartcard Predisposizione stazione di lavoro Formazione Al termine dei processi operativi sopra elencati il medico è pronto alla fruizione dei servizi CRS- SISS. Il diagramma che segue riassume quanto sopra esposto. Stipula Contratto Adesione con ASL Stipula Contratto con Privider Registrazione Adesione Attivazione Smartcard Predisposizione stazione di lavoro Formazione Utilizzo servizi CRS-SISS Nei paragrafi che seguono vengono dettagliati i processi operativi sopra elencati. DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 5 di 14

6 2.1.1 Registrazione dell adesione Carta Regionale dei Servizi SISS Secondo Stadio Questo processo consiste nella registrazione, presso gli uffici preposti del progetto CRS-SISS, dell adesione del medico al progetto e nella raccolta di tutte le informazioni necessarie per renderlo operativo. Gli uffici preposti all adesione sono denominati Punti di Adesione (PdA) e sono dislocati presso le Strutture delle ASL. Nota 1: ciascuna ASL definisce e comunica ai propri medici le modalità di accesso al PdA (e.g. orari di accesso, attività che richiedono appuntamento ecc.) per lo svolgimento di ogni processo operativo illustrato in questo documento Le informazioni necessarie per rendere operativo il medico sono fornite dal medico stesso mediante la compilazione di un apposito modulo denominato Modulo di Adesione. Nota 2: durante lo svolgimento delle sessioni di presentazione del progetto, oltre alla documentazione informativa, congiuntamente al facsimile del contratto con la ASL viene consegnato al medico il Modulo di Adesione (allegato 1) da compilare. Viene fornita inoltre l indicazione dell ufficio (ubicazione e numero di telefono) predisposto dalla ASL per registrare l adesione (di seguito Punto di Adesione- PdA). La documentazione di cui sopra può inoltre essere inoltre ritirata in momenti successivi alla presentazione, presso i PdA. In dettaglio, il medico si reca al PdA di riferimento con la seguente documentazione: Contratto stipulato con il Provider Contratto stipulato con la ASL Modulo di adesione al CRS-SISS compilato in tutte le sue parti (Allegato1) Il Modulo di adesione contiene tra le varie informazioni, oltre ai dati necessari per la produzione della Smartcard del medico stesso, i dati necessari per l eventuale richiesta di Smartcard per il personale di studio (per i medici che hanno personale di studio). Le Smartcard per il personale di studio possono essere di due tipologie (vedi cfr. [1]): - Carta Intestata Questa tipologia di Smartcard riporta stampato sul fronte della carta stessa le informazioni anagrafiche dell operatore al quale è stata assegnata - Carta Non Intestata Questa tipologia di Smartcard non riporta stampato sul fronte della carta stessa le informazioni anagrafiche dell operatore al quale è stata assegnata, ma riporta le informazioni della struttura (studio medico) alla quale appartiene l operatore a cui tale carta è stata assegnata. Questo tipo di carta si presta per i casi ove vi è una frequente turn over di personale a parità di mansione e operatività nel CRS-SISS. La richiesta di Smartcard per il personale di studio può essere effettuata anche in un momento successivo alla registrazione dell adesione da parte del medico. Nel caso in cui più medici appartenenti ad una Forma Associativa, condividano la collaborazione con un assistente di studio, la richiesta della Smartcard per il suddetto assistente dovrà essere effettuata da un solo medico. DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 6 di 14

7 L Operatore di PdA, ricevuta dal medico la documentazione sopra elencata, svolge le seguenti attività: identifica il medico controllandone l identità tramite un documento di riconoscimento; inserisce nel sistema il codice del medico, verifica, corregge e completa le informazioni già presenti negli archivi a disposizione dell ASL, sulla base di quanto indicato nel modulo di adesione; verifica i contratti stipulati con la ASL e con il Provider e registra l identità del Provider scelto dal medico; ritira il modulo di adesione firmato dal medico; conferma l adesione del medico al SISS Alla conferma dell adesione vengono attivate dal PdA tutte le attività volte a rendere operativo il medico ovvero: Produzione della Smartcard del medico Generazione del certificato di firma digitale del medico Predisposizione dei codici di sicurezza della Smartcard del medico (codici PIN e PUK) Attivazione del Provider Predisposizione del piano di formazione Attivazione Smartcard Scopo del processo è ritirare le Smartcard richieste all atto della registrazione dell adesione, (la propria Smartcard ed eventualmente quelle del personale di studio) e renderle operative per la fruizione dei servizi CRS-SISS. Sulla base delle informazioni fornite attraverso il Modulo di Adesione nel processo di Registrazione dell Adesione (cfr.) il medico riceve tramite servizi postali una busta, per ogni smart card richiesta, contenente i relativi codici di sicurezza (codice PIN e PUK). Alle Smartcard del medico sono associate due coppie di codici PIN e PUK, una coppia per l autenticazione in rete ed una coppia per eseguire la firma digitale; alla Smartcard per il personale di studio è associata solo la coppia di codici necessaria all autenticazione in rete. A questo punto il medico si reca al PdA di riferimento (vedi Nota 2 par. Registrazione dell Adesione) con le buste ricevute al fine di svolgere il processo di attivazione della propria Smartcard e delle eventuali Smartcard richieste per il personale di studio. Tutte le Smartcard richieste dal medico all atto della registrazione dell adesione, sono presso il PdA di riferimento. DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 7 di 14

8 Presso il PdA vengono svolte le seguenti attività: Riconoscimento del medico tramite la presentazione di un documento di identità Consegna della Smartcard al medico Attivazione della Smartcard del medico Lo svolgimento di questa attività richiede al medico l esecuzione di una serie di operazioni (e.g. inserimento Smartcard in apposito lettore, ecc.) che vengono svolte con l assistenza del personale del PdA. Durante questa attività il medico dovrà digitare i propri codici di sicurezza ricevuti. Al termine delle attività sopraesposte, l operatore del PdA richiede al medico la firma di un modulo di registrazione; tale modulo ha il valore di certificazione dell avvenuto ritiro ed attivazione della Smartcard assegnata al medico. La Smartcard attivata e consegnata al medico è a questo punto operativa e può essere utilizzata per la fruizione delle funzionalità previste da parte del progetto CRS-SISS. Per l attivazione della propria Smartcard, il personale di studio esegue la medesima procedura descritta per il medico. Nota 3: I codici PIN associati ad ogni carta, potranno successivamente essere modificati presso una qualsiasi postazione di lavoro CRS-SISS (PdL). Nota 4: Nel caso di smarrimento/dimenticanza del codice PIN, tramite un apposita funzionalità CRS-SISS è possibile, introducendo il codice PUK, inserire un nuovo codice PIN. Nel caso di smarrimento/dimenticanza della coppia PIN e PUK, la persona a cui è stata assegnata la Smartcard deve recarsi al proprio PdA di riferimento per la richiesta di una nuova Smartcard Predisposizione della stazione di lavoro Scopo del processo è predisporre la postazione di lavoro del medico alla fruizione dei servizi CRS- SISS. A seguito dell esecuzione del processo d attivazione Smartcard, il Provider con cui il medico ha stipulato il contratto, provvederà ad eseguire tutte le installazioni e/o aggiornamenti di apparati di rete, hardware e software necessari al fine di rendere operativa la postazione del medico ed inserirla nel circuito CRS-SISS Formazione Scopo del processo è erogare al medico la formazione lui necessario per l utilizzo dei servizi resi disponibili dal CRS-SISS. DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 8 di 14

9 Con la compilazione del modulo di adesione il medico indica il proprio livello di conoscenza/utilizzo di strumenti informatici in generale e più specificamente di Internet e Posta Elettronica. Ciò permette di predisporre un piano di formazione idoneo al medico aderente che si articola su due filoni distinti: 1. formazione informatica di base, erogata direttamente dal Provider ; 2. formazione per la conoscenza e l utilizzo dei servizi CRS-SISS. DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 9 di 14

10 2.2 PROCESSO DI SOSPENSIONE O REVOCA I processi finora descritti permettono al medico di operare con il circuito CRS-SISS. Vengono ora illustrati i processi che permettono di sospendere temporaneamente o definitivamente l uso dei servizi CRS-SISS da parte di una Smartcard o di un Medico. In dettaglio i processi sono: la sospensione dei certificati: i certificati sono rilasciati da una Certification Authority (di seguito denominata CA) e memorizzati sulla Smartcard del medico per permettergli di cifrare e firmare in modo digitale documenti, prescrizioni e referti. Questo processo, meglio dettagliato in seguito, permette di bloccare l uso della carta come strumento di firma. (E suggerito nel caso in cui, ad esempio il medico sospetti di aver smarrito la propria carta e vuole evitare la possibilità di un uso improprio della medesima). la revoca della carta: questo processo annulla definitivamente la validità della carta ed è da attivarsi in caso di smarrimento della carta o dei codici di sicurezza, di furto, danneggiamento, etc. la revoca dell adesione al CRS-SISS : questo processo chiude definitivamente l adesione al CRS-SISS ed è da utilizzarsi nel caso per es: di cessata attività come medico. Il processo di sospensione dei certificati è reversibile per cui è prevista la possibilità di annullamento della sospensione, così come, a fronte di una revoca di Smartcard può essere prevista la remissione di una nuova carta. Nei paragrafi che seguono vengono meglio dettagliati i casi di utilizzo e le modalità operative previste per i processi sopra elencati Sospensione dei certificati La sospensione è l operazione con cui la CA revoca la validità del certificato. La sospensione è temporanea e reversibile e può evolvere in una revoca definitiva o in un annullamento della sospensione stessa e contemporanea riattivazione del certificato. Le cause principali per la sospensione di un certificato, strettamente legate alla Smartcard, sono: sospetto smarrimento, furto, smarrimento dei codici PIN e PUK. Il medico che vuole sospendere il dispositivo di firma, può chiamare il servizio di help-desk messo a disposizione dal proprio Provider per richiedere la sospensione del certificato. Per garantire l identità del medico chiamante, l impiegato di help desk: richiede nome cognome; richiede la chiave segreta personale di sospensione dei certificati (tale chiave è definita dal medico stesso durante la fase di attivazione della propria Smartcard); apre la richiesta di intervento immediato. Nel caso in cui il medico non ricordi la chiave segreta personale di sospensione dei certificati, l impiegato di help desk cerca di assicurarsi comunque dell identità del medico seguendo la procedura operativa prevista dalla CA. DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 10 di 14

11 La richiesta di sospensione viene inoltrata alla CA dal servizio di Help Desk che notifica al medico tramite l avvenuto inoltro della sua richiesta. Quando la richiesta è evasa il medico ne riceve notifica tramite comunicazione via posta elettronica. Il certificato così sospeso rimane tale fino a quando il medico non annulla la sospensione o la tramuta in revoca della Smartcard Annullamento della sospensione dei certificati Per l annullamento della sospensione sono previste le stesse modalità operative descritte per la sospensione dei certificati: l impiegato di Help desk registra la richiesta di annullamento congiuntamente all identità del titolare/richiedente ed alla motivazione dell annullamento sospensione, ed inoltra la richiesta alla CA. Sarà onere di quest ultima contattare il medico, ai numeri di riferimento registrati sul modulo di adesione, per verificare l autenticità della richiesta Gestione della revoca della Smartcard e sua eventuale riemissione L operazione di revoca rende irreversibilmente inutilizzabile la Smartcard. I principali eventi che possono indurre il medico a richiedere la revoca della propria Smartcard sono: smarrimento/furto danneggiamento/usura dati anagrafici impressi sulla Smartcard errati La richiesta di revoca deve essere effettuata dal medico, presso il proprio PdA. L impiegato di PdA: riconosce il medico tramite un documento che ne certifichi l identità, consegna al medico il modulo di richiesta revoca da compilare e firmare. Nel caso specifico di smarrimento/furto l impiegato di PdA richiede al medico anche il documento di denuncia effettuata presso le autorità competenti. In tutti gli altri casi l impiegato di PdA ritira la Smartcard e, in ogni caso, inoltra immediatamente la richiesta di revoca al servizio preposto. Nella maggior parte dei casi sopra elencati la richiesta di revoca innesca automaticamente anche il processo di riemissione. Il medico riceverà i nuovi codici segreti e si dovrà recare al PdA di riferimento per eseguire il processo di attivazione Smartcard Revoca dell Adesione al CRS-SISS Qualora il medico decidesse o fosse impossibilitato a continuare ad usufruire dei servizi del CRS- SISS il medico revoca definitivamente la propria adesione al CRS-SISS e rescinde i contratti stipulati con ASL e Provider. Per tutti i casi in cui è possibile, il medico si reca al PdA di riferimento ed effettua la richiesta di revoca dell adesione al CRS-SISS riconsegnando la propria Smartcard e le eventuali Smartcard nominative/non nominative richieste. DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 11 di 14

12 3 ALLEGATO 1 MODULO DI ADESIONE MODULO DI ADESIONE UTENTI MMG/PLS (MED - MOD A) Dati Anagrafici Utente: Cognome Nome Sesso Codice Fiscale F M Data di nascita Comune di nascita Provincia di nascita Nazione di nascita Qualifica Operatore MMG PLS Codice Regionale Informazioni per invio PIN carta: Indirizzo Num. civico Città Provincia CAP Recapito Telefonico Orari reperibilità per Contatti Telefonici TEL Bisogni formativi: Livello conoscenza informatica SI Medio SI Utilizzo di posta elettronica e livello di conoscenza NO NO Medio Utilizzo di Internet e livello di conoscenza Medio Informazioni tecniche: Caratteristiche della stazione di lavoro di studio in uso Hardware: Processore RAM Software: Sistema Operativo N Porte USB Software di Cartella Clinica Scheda Ethernet SI NO Lettore di CD SI NO Provider DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 12 di 14

13 Forniture richieste: Dati della/e postazioni di lavoro : N 1) AMBULATORIO COMUNALE TIPO Studio STUDIO PRIVATO ALTRO.. Indirizzo Studio N.Civ Città Prov CAP TEL Studio Orari disponibilità contatti telefonici N 1) TIPO Studio AMBULATORIO COMUNALE STUDIO PRIVATO ALTRO.. Indirizzo Studio N.Civ Città Prov CAP TEL Studio Orari disponibilità contatti telefonici N 2) TIPO Studio AMBULATORIO COMUNALE STUDIO PRIVATO ALTRO.. Indirizzo Studio N.Civ Città Prov CAP TEL Studio Orari disponibilità contatti telefonici N 3) TIPO Studio AMBULATORIO COMUNALE STUDIO PRIVATO ALTRO.. Indirizzo Studio N.Civ Città Prov CAP TEL Studio Orari disponibilità contatti telefonici N 4) TIPO Studio AMBULATORIO COMUNALE STUDIO PRIVATO ALTRO.. Indirizzo Studio N.Civ Città Prov CAP TEL Studio Orari disponibilità contatti telefonici N 5) TIPO Studio AMBULATORIO COMUNALE STUDIO PRIVATO ALTRO.. Indirizzo Studio N.Civ Città Prov CAP TEL Studio Orari disponibilità contatti telefonici Data Firma DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 13 di 14

14 MODULO RICHIESTA CARTE PER PERSONALE DI STUDIO DI MMG/PLS (MED - MOD B) Dati Anagrafici richiedente: Cognome Nome Codice Fiscale Richiesta di Carta Intestata per Assistente di Studio Dati Anagrafici Assistente di Studio: Cognome Nome Sesso F M Codice Fiscale Data di nascita Comune di nascita Provincia di nascita Nazione di nascita Bisogni formativi: Livello conoscenza informatica SI Medio SI Utilizzo di posta elettronica e livello di conoscenza NO NO Medio Utilizzo di Internet e livello di conoscenza Medio Carta Non Intestata Per Personale di Studio Richieste: SI NO Numero di Carte Non Intestate Richieste: N.. Bisogni formativi(*) : Livello conoscenza Utilizzo di posta elettronica e livello informatica di conoscenza SI Medio SI NO NO Medio (*) indicare il livello di conoscenza medio tra gli utilizzatori della carta Data Firma Utilizzo di conoscenza Medio Internet e livello di Nota : Il presente modulo (MED - MOD B) può essere usato anche singolarmente Segnalibro FineDoc Non Cancellare DC-AP-MEDBA#02, V01, Pagina 14 di 14

Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS

Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS - Carta SISS Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS Codice del Documento: CRS-CA-MES#02 Revisione del Documento: 1.0 Data di Revisione: 05-09-2014 Page 1 of 28 Cronologia delle Revisioni

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA - PROCEDURE PER I CERTIFICATI DI AUTENTICAZIONE A WEB SERVICES Terna

ISTRUZIONE OPERATIVA - PROCEDURE PER I CERTIFICATI DI AUTENTICAZIONE A WEB SERVICES Terna Rev. n 00 Pag. 1 di 21 SERVIZIO DI CERTIFICAZIONE TERNA - AZIENDE AUTENTICAZIONE A WEB SERVICES Terna Storia delle revisioni Rev. n Data Descrizione 00 31/08/2010 Prima versione del documento (nuova codifica).

Dettagli

SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA

SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA Sommario Introduzione Le finalità del progetto CRS-SISS e il ruolo di Regione Lombardia Aspetti tecnico-organizzativi del Progetto Servizi

Dettagli

- MES - Manuale Esterno

- MES - Manuale Esterno LI LI Sistema Informativo Socio Sanitario - MES - Manuale Esterno Gestione Accesso semplificato ai servizi On-line del SISS da parte del Cittadino (GASS) Codice documento: CRS-FORM-MES#484 Versione: 02

Dettagli

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 Area Anagrafe Economica BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 PREMESSA... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 1 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO...

Dettagli

APPLICATIVO SIDI. Milano 7.02.2011 9.02.2011

APPLICATIVO SIDI. Milano 7.02.2011 9.02.2011 APPLICATIVO SIDI Milano 7.02.2011 9.02.2011 SIDI Applicativo Strumento per la gestione della scheda SIDi dei pazienti disabili ospiti nelle strutture regionali (RSD, CDD, CSS). Base dati centralizzata,

Dettagli

Manuale Utente del Portale CA. Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS. Sistema Operativo Windows

Manuale Utente del Portale CA. Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS. Sistema Operativo Windows - Carta Regionale dei Servizi e Certificati Qualificati di Firma Digitale Manuale Utente del Portale CA Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS Sistema Operativo Windows Codice del

Dettagli

ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO

ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO DIREZIONE GENERALE PROTEZIONE CIVILE, PREVENZIONE E POLIZIA LOCALE UNITÀ ORGANIZZATIVA PROTEZIONE CIVILE ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO Realizzato a cura di: LOMBARDIA

Dettagli

L iniziativa. Procedura per richiedere l autorizzazione alla richiesta di firma digitale su CRS

L iniziativa. Procedura per richiedere l autorizzazione alla richiesta di firma digitale su CRS Istruzioni per la richiesta della Firma Digitale sulla CRS L iniziativa Nell ambito dell attuazione dell Accordo di Programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, Regione

Dettagli

PAG. 1 DI 21 MAGGIO 2012 CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS

PAG. 1 DI 21 MAGGIO 2012 CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS PAG. 1 DI 21 MAGGIO 2012 CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS PAG. 2 DI 21 Indice 1. PREMESSA... 3 2. MODALITÀ OPERATIVE... 4 2.1 AUTENTICAZIONE... 4 2.2

Dettagli

Procedura per il rilascio della Carta di Attivazione

Procedura per il rilascio della Carta di Attivazione Procedura per il rilascio della Carta di Attivazione Per il funzionamento di un sistema di emissione dei titoli di accesso e per la generazione del sigillo fiscale è necessario richiedere il rilascio all

Dettagli

ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE

ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA 1. INTRODUZIONE 2 2. REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE 3 1.1 REGISTRAZIONE 3 1.2 INSERIMENTO DEL PROFILO 3 2 COMPILAZIONE

Dettagli

La Carta Raffaello é una carta a microprocessore che aderisce allo standard CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

La Carta Raffaello é una carta a microprocessore che aderisce allo standard CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Cos è La Carta Raffaello? A cosa serve? La Carta Raffaello é una carta a microprocessore che aderisce allo standard CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Essa non contiene gli elementi necessari per il riconoscimento

Dettagli

TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) MANUALE OPERATIVO

TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) Documento: Pag. 1 di 18 Documento: Pag. 2 di 18 INDICE 1. Riferimenti normativi e tecnici... 4 1.1. Definizioni... 4 1.2. Acronimi e abbreviazioni...

Dettagli

IL RINNOVO DEI CERTIFICATI DELLA CARTA MULTISERVIZI DELL UNIVERSITA DESGLI STUDI ROMA (CMRT) 1. INTRODUZIONE... Pag.1. 2. PREREQUISITI... Pag.

IL RINNOVO DEI CERTIFICATI DELLA CARTA MULTISERVIZI DELL UNIVERSITA DESGLI STUDI ROMA (CMRT) 1. INTRODUZIONE... Pag.1. 2. PREREQUISITI... Pag. IL RINNOVO DEI CERTIFICATI DELLA CARTA MULTISERVIZI DELL UNIVERSITA DESGLI STUDI ROMA (CMRT) 1. INTRODUZIONE... Pag.1 2. PREREQUISITI... Pag.1 3. LA PROCEDURA DI RINNOVO ON-LINE... Pag.1 4. IL RINNOVO

Dettagli

Manuale Utente del Portale CA. Firma Digitale su CNS/CRS

Manuale Utente del Portale CA. Firma Digitale su CNS/CRS - Carta Regionale dei Servizi e Certificati Qualificati di Firma Digitale Manuale Utente del Portale CA Firma Digitale su CNS/CRS Codice del Documento: CRS-CA-MES#01 Revisione del Documento: 1.0 Data di

Dettagli

sistemapiemonte Sistema Informativo regionale Sportello Unico per le Attività Produttive Pubblicazione pratiche Manuale d'uso sistemapiemonte.

sistemapiemonte Sistema Informativo regionale Sportello Unico per le Attività Produttive Pubblicazione pratiche Manuale d'uso sistemapiemonte. sistemapiemonte Sistema Informativo regionale Sportello Unico per le Attività Produttive Pubblicazione pratiche Manuale d'uso sistemapiemonte.it 2 INDICE 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO...3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO...3

Dettagli

VERIS. Manuale Utente - Verifica Emissibilità, Inquiry Revoche - - Installazione e gestione -

VERIS. Manuale Utente - Verifica Emissibilità, Inquiry Revoche - - Installazione e gestione - Manuale Utente - Verifica Emissibilità, Inquiry Revoche - - Installazione e gestione - Indice 1. Scopo e campo di applicazione...3 2. Riferimenti...3 3. Definizioni e acronimi...3 4. Introduzione...3 5.

Dettagli

PSNET UC RUPAR PIEMONTE MANUALE OPERATIVO

PSNET UC RUPAR PIEMONTE MANUALE OPERATIVO Pag. 1 di 17 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE V01 REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME DATA NOME DATA NOME DATA PRATESI STATO DELLE VARIAZIONI VERSIONE PARAGRAFO O DESCRIZIONE

Dettagli

SISTEMA INFORMATIZZATO CERTIFICAZIONE ANTIMAFIA SI.CE.ANT. Prefettura di Roma. Presentazione del 10 dicembre 2008 alle Stazioni Appaltanti

SISTEMA INFORMATIZZATO CERTIFICAZIONE ANTIMAFIA SI.CE.ANT. Prefettura di Roma. Presentazione del 10 dicembre 2008 alle Stazioni Appaltanti SISTEMA INFORMATIZZATO CERTIFICAZIONE ANTIMAFIA SI.CE.ANT. Prefettura di Roma Presentazione del 10 dicembre 2008 alle Stazioni Appaltanti 1 Indice della presentazione Obiettivi del progetto Soggetti coinvolti

Dettagli

- SIAU - Specifiche di Interfaccia Applicativi Utente

- SIAU - Specifiche di Interfaccia Applicativi Utente SISS - Sistema Informativo Socio Sanitario - SIAU - Specifiche di Interfaccia Applicativi Utente Configurazione del PdL Operatore Codice documento: CRS-ISAU-SIAU#05 Versione: 09 PVCS: 14 Data di emissione:

Dettagli

Assistenza Amministratore di sistema

Assistenza Amministratore di sistema Istruzioni per il cliente Assistenza Amministratore di sistema _1 4_ Accedere a BPIOL 30_ Richiedere la BPIOL key indice 6_ 7_ 8_ 9_ 10_ Cambiare la password di accesso Blocco della password Il menù di

Dettagli

LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA

LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA di Claudio Venturi Sommario: 1. Il cambio PIN. 1.1. Per le smart-card ottenute in

Dettagli

Bancaidentity SERVIZIO DI FIRMA DIGITALE MANUALE CLIENTE

Bancaidentity SERVIZIO DI FIRMA DIGITALE MANUALE CLIENTE Bancaidentity SERVIZIO DI FIRMA DIGITALE MANUALE CLIENTE 1 INDICE 1. PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO 3 2. FUNZIONALITÀ DI PRIMO ACCESSO 4 2.1 Test configurazione postazione e prova di firma 5 2.2 Cambio PIN

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

La firma digitale in Ateneo: Organizzazione del CDRL e linee guida per l utilizzo della firma

La firma digitale in Ateneo: Organizzazione del CDRL e linee guida per l utilizzo della firma : Organizzazione del CDRL e linee guida per l utilizzo della firma Università degli Studi di Napoli Federico II C.S.I. Centro di Ateneo per i Servizi Informativi Area tecnica egovernment Data ultimo aggiornamento:

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione del lettore di smart card...4 3. Installazione del Dike...9 4. Attivazione della smart card... 10 5. PIN per la firma

Dettagli

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE Pag.1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE Premessa La Cassa Edile può decidere se utilizzare o meno l invio dei DURC via PEC. Al momento dell installazione DURC Client è configurato

Dettagli

PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO

PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO 1 - INTRODUZIONE Scopo del presente documento è descrivere le procedure attuabili per la firma dei PIP presentati nei bandi apprendistato

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione Guida all Identificazione 2 Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione al Portale...

Dettagli

Assistenza Utente firmatario

Assistenza Utente firmatario Istruzioni per il cliente Assistenza Utente firmatario indice 4_ 6_ 7_ 8_ 9_ 10_ 11_ 14_ 16_ 17_ 18_ 20_ 22_ 23_ 24_ 26_ Accedere a BPIOL Cambiare la password di accesso Il menù di BPIOL Richiedere la

Dettagli

Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE

Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE Pagina 1 di 16 Indice 1 Introduzione...3 2 Genera certificato...4 3 Sospendi certificato...10 4 Riattiva certificato...12 5 Revoca certificato...14

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

Il/La sottoscritt.., chiede che vengano emessi a suo nome i seguenti certificati:

Il/La sottoscritt.., chiede che vengano emessi a suo nome i seguenti certificati: Richiesta di emissione di certificati elettronici Oggetto: richiesta di emissione di certificati elettronici. Il/La sottoscritt.., chiede che vengano emessi a suo nome i seguenti certificati: A tal fine

Dettagli

Manuale Utente Prerequisiti per DigitalSign Lite Sistema Operativo Linux a 64 bit

Manuale Utente Prerequisiti per DigitalSign Lite Sistema Operativo Linux a 64 bit - Carta Regionale dei Servizi e Certificati Qualificati di Firma Digitale Manuale Utente Prerequisiti per DigitalSign Lite Sistema Operativo Linux a 64 bit Codice del Documento: CRS-CA-MES#05 Revisione

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione Domanda di Adesione al bando: Reddito di Autonomia BONUS BEBE Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 3 1.1 Scopo e campo di applicazione... 3 1.2 Copyright

Dettagli

Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale. Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC

Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale. Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC Gruppo di Coordinamento Sviluppo SISPC Sistema Informativo Sanitario della Prevenzione Collettiva Istruzioni per il primo accesso al sistema 2 di 12 Matrice della Redazione e Revisione Fasi Responsabilità

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Come muoversi nel mondo di db Interactive.

Come muoversi nel mondo di db Interactive. Come muoversi nel mondo di db Interactive. Principali definizioni da ricordare. Di seguito ti riportiamo la descrizione delle principali definizioni da ricordare per utilizzare db Interactive. Chiave di

Dettagli

DigiSiS. Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server

DigiSiS. Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server DigiSiS Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server Funzione emittente 10800 Servizi Professionali Redatto da Verificato da MU/ICCA Manuale installazione

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

SIPEM ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA. Rev 1.1. Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale

SIPEM ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA. Rev 1.1. Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale SIPEM Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA Rev 1.1 Il presente documento è attualmente in fase di lavorazione. Ancitel,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 386 del 5 Ottobre 2012 INDICE 1. Oggetto 2. Caratteristiche e organizzazione delle pubblicazioni

Dettagli

TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) MANUALE OPERATIVO

TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) Documento: Ente Emettitore Pag. 1 di 16 Questa pagina è lasciata intenzionalmente bianca Documento: Ente Emettitore Pag. 2 di 16 INDICE 1. Riferimenti

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - FPF Revisione del Documento:

Dettagli

SOSPENSIONE URGENTE DEL CERTIFICATO DI FIRMA DIGITALE PROCEDURA TELEFONICA Manuale utente Certification Authority del CNN

SOSPENSIONE URGENTE DEL CERTIFICATO DI FIRMA DIGITALE PROCEDURA TELEFONICA Manuale utente Certification Authority del CNN SOSPENSIONE URGENTE DEL Manuale utente Certification Authority del CNN Versione: 01 Data: 30/04/2009 Pagina 1 di 4 Manuale utente INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROCEDURA PER LA SOSPENSIONE DEL CERTIFICATO

Dettagli

S.AC. Sistema di Accreditamento

S.AC. Sistema di Accreditamento S.AC. Sistema di Accreditamento Assessorato Infrastrutture e Lavori Pubblici Regione Lazio Manuale d'uso release 2.0 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 4 3. UTENTI DEL SISTEMA

Dettagli

Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS

Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS La richiesta per poter ritirare gratuitamente il lettore di CRS (Carta Regionale dei Servizi)

Dettagli

SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI. Carta dei Servizi

SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI. Carta dei Servizi SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Carta dei Servizi Sommario 1. Introduzione... 3 2. Obiettivi... 4 3. Attività e destinatari... 4 Le competenze specifiche dell Ufficio Toponomastica sono:... 4 Denominazione

Dettagli

Post@com. Lettore/scrittore modello GemPC Twin con collegamento al computer tramite porta USB. Softbox con applicativo Firma0K!

Post@com. Lettore/scrittore modello GemPC Twin con collegamento al computer tramite porta USB. Softbox con applicativo Firma0K! Post@com Tipo Costo Specifiche Tecniche Smart card 64 KB Kit Postecert comprensivo di Smart card, lettore e softbox 20,00 Lettore/scrittore modello GemPC Twin con collegamento al computer tramite porta

Dettagli

FAQ PROFIM2000 SIST VERSIONE 1.5.0.5

FAQ PROFIM2000 SIST VERSIONE 1.5.0.5 FAQ PROFIM2000 SIST VERSIONE 1.5.0.5 Utili domande e risposte sull utilizzo dell AddOn per l integrazione con il Progetto SIST Puglia PREMESSA Con il presente documento, le forniamo la risposta ad una

Dettagli

La Firma Digitale e la Posta Elettronica Certificata. Centro Tecnico RUPAR Puglia - Tecnopolis Csata Chiara Valerio Bari, 14 dicembre 2006

La Firma Digitale e la Posta Elettronica Certificata. Centro Tecnico RUPAR Puglia - Tecnopolis Csata Chiara Valerio Bari, 14 dicembre 2006 La Firma Digitale e la Posta Elettronica Certificata Centro Tecnico RUPAR Puglia - Tecnopolis Csata Chiara Valerio Bari, 14 dicembre 2006 INNOVAZIONE DELLA P.A. Quadro normativo Il Codice dell Amministrazione

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

Firma digitale: aspetti tecnologici e normativi. Milano,

Firma digitale: aspetti tecnologici e normativi. Milano, Firma digitale: aspetti tecnologici e normativi Milano, Premessa digitale Il presente documento ha la finalità di supportare le Amministrazioni che intendono dotare il proprio personale di digitale, illustrando

Dettagli

Electronic Data Systems Italia S.r.l.

Electronic Data Systems Italia S.r.l. Gestione informatizzata degli Esami di Teoria per il conseguimento della patente di guida A e B Gestione Prenotazione Esami Guida di riferimento Utente Autoscuola Electronic Data Systems Italia S.r.l.

Dettagli

PIATTAFORMA TELEMATICA INTEGRATA REGIONE SICILIANA. Componente Autonoma Firma Digitale - Rimodulazione Manuale di Esercizio

PIATTAFORMA TELEMATICA INTEGRATA REGIONE SICILIANA. Componente Autonoma Firma Digitale - Rimodulazione Manuale di Esercizio PIATTAFORMA TELEMATICA INTEGRATA REGIONE SICILIANA Componente Autonoma Firma Digitale - Rimodulazione Manuale di Esercizio Redatto da: Eleonora Bordino 09/01/2012 Verificato da: Pierluigi Trombetti 09/01/2012

Dettagli

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE GENERALE PER I SISTEMI INFORMATIVI AUTOMATIZZATI AREA CIVILE Modalità per l esecuzione dei

Dettagli

Procedura per l'emissione della Firma Digitale Convenzione stipulata tra il CNAPPC e ARUBAPEC SpA

Procedura per l'emissione della Firma Digitale Convenzione stipulata tra il CNAPPC e ARUBAPEC SpA All. A Procedura per l'emissione della Firma Digitale Convenzione stipulata tra il CNAPPC e ARUBAPEC SpA Indice generale Indice generale... 2 Premessa... 3 Attività di Registration Authority... 3 Procedura

Dettagli

Comunità Montana del Catria e Nerone Zona D1 Centro Servizi Associati

Comunità Montana del Catria e Nerone Zona D1 Centro Servizi Associati Comunità Montana del Catria e Nerone Zona D1 Centro Servizi Associati I SERVIZI IN RETE CNS - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI SUE - SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA Cagli sabato 1 aprile 2006 Carta Raffaello

Dettagli

Gestione informatizzata della Domanda di accreditamento

Gestione informatizzata della Domanda di accreditamento ACCREDITAMENTO OPERATORI LAVORO Gestione informatizzata della Domanda di accreditamento Manuale d uso 3.2.0 (versione dell applicativo) Luglio 2012 pag. 2 di41 Sommario Introduzione...4 1.1. Obiettivo...4

Dettagli

ARCHIVIO UNICO REGIONALE DEGLI ASSISTITI organizzazione e modalità di gestione

ARCHIVIO UNICO REGIONALE DEGLI ASSISTITI organizzazione e modalità di gestione ARCHIVIO UNICO REGIONALE DEGLI ASSISTITI organizzazione e modalità di gestione Pagina 1 di 55 SOMMARIO Sezione 1 - Gestione dei dati anagrafici dei cittadini a fini sanitari...3 Premessa...4 Scheda n.1:

Dettagli

LA NUOVA NOTIFICAZIONE - ISTRUZIONI

LA NUOVA NOTIFICAZIONE - ISTRUZIONI LA NUOVA NOTIFICAZIONE - ISTRUZIONI Le norme richiamate nel testo, ove non diversamente specificato, si riferiscono al decreto legislativo n. 196/2003. (Codice in materia di protezione dei dati personali).

Dettagli

PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE

PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE SERVIZIO SANITARIO REGIONE SARDEGNA PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE Procedura Dipartimento Servizio Diagnostici di Laboratorio P.DSDL.DOC.01 Em. 0 del 24 agosto 2012

Dettagli

La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana

La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana 19 Marzo 2015 La CSE è un sistema per l acquisizione, l aggiornamento e la consultazione dei dati sanitari per semplificare l esercizio del diritto

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Hippocrates -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Hippocrates - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - Hippocrates - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica Hippocrates Revisione

Dettagli

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Data Creazione 04/12/2012 Versione 1.0 Autore Alberto Bruno Stato documento Revisioni 1 Sommario 1 - Introduzione... 3 2 - Attivazione

Dettagli

LA SMART CARD GUIDA PRATICA

LA SMART CARD GUIDA PRATICA LA SMART CARD GUIDA PRATICA SOMMARIO PREMESSA... 1 RITIRO DELLA SMART CARD... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 2 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO... 4 LETTURA CERTIFICATI CONTROLLO

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE ALL ESTERO DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2011 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio

Dettagli

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142 Carta Regionale dei Servizi Carta Nazionale dei Servizi Installazione e configurazione PDL cittadino CRS-FORM-MES#142 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 1.2

Dettagli

Istruzioni Operative servizio BancoPosta online Ed. Aprile 2010. Istruzioni operative per l utilizzo del servizio BancoPosta online

Istruzioni Operative servizio BancoPosta online Ed. Aprile 2010. Istruzioni operative per l utilizzo del servizio BancoPosta online Istruzioni Operative servizio BancoPosta online Ed. Aprile 2010 Istruzioni operative per l utilizzo del servizio BancoPosta online Decorrenza 01/04/2010 CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO BancoPosta online (di

Dettagli

Portale Remote Sign Manuale Utente

Portale Remote Sign Manuale Utente Portale Remote Sign Manuale Utente Versione 3.0 Data 18/09/2012 Pagina 2 di 14 Data 18/09/12 Sommario 1. Executive Summary 3 2. Caratteristiche del Servizio 3 3. Richiesta del Certificato 3 4. Accesso

Dettagli

CRS: un opportunità per le Biblioteche Lombarde

CRS: un opportunità per le Biblioteche Lombarde 23 Maggio 2008 CRS: un opportunità per le Biblioteche Lombarde daniele.crespi@lispa.it CRS : La diffusione Come accedere ai servizi online 2 Lettore smart card 1 PC connesso ad Internet 4 PDL & CRS Manager

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - FastAmb MDF -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - FastAmb MDF - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FastAmb MDF - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - FastAmb MDF Revisione

Dettagli

A. Nesti A.M. Fino. C. Villani REGISTRO DELLE MODIFICHE REVISIONE DESCRIZIONE EMISSIONE. Prima emissione 14/07/2014

A. Nesti A.M. Fino. C. Villani REGISTRO DELLE MODIFICHE REVISIONE DESCRIZIONE EMISSIONE. Prima emissione 14/07/2014 Codice: CERTQUAL.TT.SOMO141 TITOLO DOCUMENTO: TIPO DOCUMENTO: EMESSO DA: Documento di supporto ai servizi per Banca Sella Telecom Italia Trust Technologies S.r.l. DATA EMISSIONE N. ALLEGATI: STATO: 14/07/2014

Dettagli

- MES - Manuale Esterno

- MES - Manuale Esterno LI LI SISS Sistema Informativo Socio Sanitario SISS Sistema Informativo Socio Sanitario - MES - Manuale Esterno Manuale Siebel - PDA ASL-STRUTTURE Codice documento: CRS-FORM-MES#310 Versione: 05 PVCS:

Dettagli

RICHIESTE FIRME DIGITALI MODALITA ON LINE

RICHIESTE FIRME DIGITALI MODALITA ON LINE RICHIESTE FIRME DIGITALI MODALITA ON LINE GUIDA PER L INCARICATO ALLA REGISTRAZIONE aggiornata al 09/11/2015 1 PREREQUISITI 1. L INCARICATO ALLA REGISTRAZIONE deve disporre di una CNS Aruba o Infocert

Dettagli

INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO

INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO pag.1 2. DEFINIZIONI ED ACRONIMI pag.1 3. INTRODUZIONE pag.1 4. REGOLE GENERALI pag.2 a. Obblighidel certificatore pag.2 b. Principali obblighi del Cliente Finale (Gruppo

Dettagli

Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Napoli

Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Napoli Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Napoli :: Firma Digitale :: La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e documenti

Dettagli

Utilizzo della smart card di Ateneo (CMRT)

Utilizzo della smart card di Ateneo (CMRT) Utilizzo della smart card di Ateneo (CMRT) La Firma Digitale è l'equivalente informatico della firma autografa e ne ha il medesimo valore legale con in più il vantaggio della totale sicurezza. La Firma

Dettagli

Software Servizi Web UOGA

Software Servizi Web UOGA Manuale Operativo Utente Software Servizi Web UOGA S.p.A. Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi Strada Caiese, 3 47891 Dogana Tel. 0549 979611 Fax 0549 979699 e-mail: info@isis.sm Identificatore

Dettagli

La firma digitale Del PTB

La firma digitale Del PTB La firma digitale Del PTB :: Firma Digitale :: La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e documenti scambiati e archiviati con

Dettagli

INFORMATIVA SUL SERVIZIO CONTO CORRENTE SALUTE (ai sensi dell Art. 13 Dgls 196/2003, Codice in materia di protezione di dati personali)

INFORMATIVA SUL SERVIZIO CONTO CORRENTE SALUTE (ai sensi dell Art. 13 Dgls 196/2003, Codice in materia di protezione di dati personali) INFORMATIVA SUL SERVIZIO CONTO CORRENTE SALUTE (ai sensi dell Art. 13 Dgls 196/2003, Codice in materia di protezione di dati personali) Gentile Signora / Gentile Signore, desideriamo informarla sulle finalità

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è un servizio di posta elettronica che garantisce un elevato grado di affidabilità e sicurezza. Esso consente al Cliente

Dettagli

4. COME EFFETTUARE ACQUISTI E-COMMERCE CON POSTEID

4. COME EFFETTUARE ACQUISTI E-COMMERCE CON POSTEID Decorrenza 0/07/205 Guida al servizio PosteID SOMMARIO. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO POSTEID... 2. PREREQUISITI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO... 3. COME ATTIVARE IL SERVIZIO POSTEID... 2 4. COME EFFETTUARE

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Profim 2000 -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Profim 2000 - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - Profim 2000 - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica Profim 2000 Revisione

Dettagli

FIRMA DIGITALE Cos'è e come funziona

FIRMA DIGITALE Cos'è e come funziona FIRMA DIGITALE Cos'è e come funziona Maurizio Giungato Firma digitale Cosa NON E' Cosa E' A cosa serve Come funziona Tipologie di firma Altre applicazioni (cifratura dei documenti) Firma digitale: cosa

Dettagli

Ulisse-SUAP sottosistema Registrazione e autenticazione Utenti

Ulisse-SUAP sottosistema Registrazione e autenticazione Utenti Pagina 1 di 13 Ulisse-SUAP sottosistema Registrazione e autenticazione Utenti Bozza Data: 17/5/2014 Numero pagine: 13 Pagina 2 di 13 INDICE GESTIONE DEL DOCUMENTO...3 GLOSSARIO...5 ACRONIMI...6 INTRODUZIONE...7

Dettagli

Procedure Base e di Registrazione

Procedure Base e di Registrazione Progetto Sintesi Progetto n. 168652 Realizzazione dei domini provinciali del S.I.L. Provincia di Cremona, F.S.E. ob. 3, 2000 2006, Misura A1 Procedure Base e di Registrazione Versione 2.0 del 27/12/2006

Dettagli

Regione Piemonte Portale Rilevazioni Crediti EELL Manuale Utente

Regione Piemonte Portale Rilevazioni Crediti EELL Manuale Utente Pag. 1 di 15 VERS V01 REDAZIONE VERIFICHE E APPROVAZIONI CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME DATA NOME DATA NOME DATA A. Marchisio C. Pernumian 29/12/2014 M. Molino 27/02/2015 M. Molino

Dettagli

SI-GTS Sistema Informativo per la Gestione dei Titoli di Spesa. Istruzioni tecniche per l avvio all Esercizio Sperimentale

SI-GTS Sistema Informativo per la Gestione dei Titoli di Spesa. Istruzioni tecniche per l avvio all Esercizio Sperimentale SI-GTS Sistema Informativo per la Gestione dei Titoli di Spesa Istruzioni tecniche per l avvio all Esercizio Sperimentale 1 Contesto di riferimento Il Sistema Informativo per la Gestione dei Titoli di

Dettagli

RICHIESTA DI RILASCIO CARTA NAZIONALE SERVIZI (CNS) con certificato di autenticazione e sottoscrizione

RICHIESTA DI RILASCIO CARTA NAZIONALE SERVIZI (CNS) con certificato di autenticazione e sottoscrizione RICHIESTA DI RILASCIO CARTA NAZIONALE SERVIZI (CNS) con certificato di autenticazione e sottoscrizione Tipologia di dispositivo di firma richiesto: Token USB Smart Card CNS da ritirare presso la sede di:

Dettagli

Sistema Informativo Agricoltura

Sistema Informativo Agricoltura Sistema Informativo Agricoltura Manuale Utente CONAGRI - Controlli in Agricoltura Indice 1 Introduzione al servizio... 3 2 Tipologie di Utenza... 3 2.1 Accreditamento utenti... 3 3 Caratteristiche generali

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PREDISPOSIZIONE DEL DOCUMENTO DI PROGETTO DEL SISTEMA DI GIOCO

LINEE GUIDA PER LA PREDISPOSIZIONE DEL DOCUMENTO DI PROGETTO DEL SISTEMA DI GIOCO ALLEGATO A LINEE GUIDA PER LA PREDISPOSIZIONE DEL DOCUMENTO DI PROGETTO DEL SISTEMA DI GIOCO Premessa Il documento di progetto del sistema (piattaforma) di gioco deve tener conto di quanto previsto all

Dettagli

BusinessKey per Mac Manuale Utente. Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert

BusinessKey per Mac Manuale Utente. Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert BusinessKey per Mac Manuale Utente Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert Sommario 1. La Business Key... 3 2. Installazione... 3 2.1 Installazione iniziale... 3 3. Avvio di Business Key... 4 3.1 Controllo

Dettagli

OPESSAN DESCRIZIONE SERVIZI VERIFICHE E APPROVAZIONI CONTROLLO APPROVAZIONE

OPESSAN DESCRIZIONE SERVIZI VERIFICHE E APPROVAZIONI CONTROLLO APPROVAZIONE Pag. 1 di 6 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME DATA NOME DATA NOME DATA V01 L. Neri 26/02/2010 C. Audisio 08/03/10 M.Rosati 09/03/10 STATO

Dettagli

CONVENZIONE TECNICO-ECONOMICA Informazioni per gli Iscritti sul Servizio di Firma Digitale

CONVENZIONE TECNICO-ECONOMICA Informazioni per gli Iscritti sul Servizio di Firma Digitale ORDINE INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI NAPOLI CONVENZIONE TECNICO-ECONOMICA Informazioni per gli Iscritti sul Servizio di Firma Digitale Indice generale 1 - Premessa... 2 2 - Descrizione dell Infrastruttura...

Dettagli

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino PAGAMENTI ON-LINE Manuale del cittadino INDICE 1. Il portale Carta Regionale dei Servizi... 3 2. Accesso ai servizi... 5 2.1. Processo di autenticazione... 5 2.1.1. Requisiti del sistema... 5 2.1.2. Procedura

Dettagli

Modulo di Adesione Partner Servizi ARUBA PEC

Modulo di Adesione Partner Servizi ARUBA PEC Modulo di Adesione Partner Servizi ARUBA PEC La fornitura dei Servizi ARUBA PEC consiste nella vendita al Partner ai fini della rivendita a terzi del servizio di Posta Elettronica Certificata e degli altri

Dettagli

Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del

Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del OccupaMI 2013: Bando contributi alle pmi per il sostegno all occupazione 1. Finalità delle procedure digitali La nuova

Dettagli