COLLEGIO ELETTORALE DI TRENTO DATI ELETTORALI DISTINTI PER COMUNE WAHLKREIS TRIENT WAHLERGEBNISSE NACH GEMEINDEN

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COLLEGIO ELETTORALE DI TRENTO DATI ELETTORALI DISTINTI PER COMUNE WAHLKREIS TRIENT WAHLERGEBNISSE NACH GEMEINDEN"

Transcript

1 COLLEGIO ELETTORALE DI TRENTO DATI ELETTORALI DISTINTI PER COMUNE WAHLKREIS TRIENT WAHLERGEBNISSE NACH N

2 COMUNE/ ELETTORI ISCRITTI EINGETRA- GENE WÄHLER VOTANTI ABSTIMMENDE 1 ALA ALBIANO ALDENO AMBLAR ANDALO ARCO AVIO BASELGA DI PINÈ BEDOLLO BERSONE BESENELLO BEZZECCA BIENO BLEGGIO INFERIORE BLEGGIO SUPERIORE BOCENAGO BOLBENO BONDO BONDONE BORGO VALSUGANA BOSENTINO BREGUZZO BRENTONICO BRESIMO BREZ BRIONE CADERZONE CAGNÒ CALAVINO CALCERANICA AL LAGO CALDES CALDONAZZO CALLIANO CAMPITELLO DI FASSA/CIAMPEDEL CAMPODENNO CANAL SAN BOVO

3 COMUNE/ TOTALE VOTI DI LISTA VALIDI GÜLTIGE LISTENSTIMMEN INSGESAMT SCHEDE BIANCHE LEERE SCHEDE NULLE UNGÜLTIGE 1 ALA 2 ALBIANO 3 ALDENO 4 AMBLAR 5 ANDALO 6 ARCO 7 AVIO 8 BASELGA DI PINÈ 9 BEDOLLO 10 BERSONE 11 BESENELLO 12 BEZZECCA 13 BIENO 14 BLEGGIO INFERIORE 15 BLEGGIO SUPERIORE 16 BOCENAGO 17 BOLBENO 18 BONDO 19 BONDONE 20 BORGO VALSUGANA 21 BOSENTINO 22 BREGUZZO 23 BRENTONICO 24 BRESIMO 25 BREZ 26 BRIONE 27 CADERZONE 28 CAGNÒ 29 CALAVINO 30 CALCERANICA AL LAGO 31 CALDES 32 CALDONAZZO 33 CALLIANO 34 CAMPITELLO DI FASSA/CIAMPEDEL 35 CAMPODENNO 36 CANAL SAN BOVO

4 COMUNE/ ELETTORI ISCRITTI EINGETRA- GENE WÄHLER VOTANTI ABSTIMMENDE 37 CANAZEI/CIANACEI CAPRIANA CARANO CARISOLO CARZANO CASTEL CONDINO CASTELFONDO CASTELLO-MOLINA DI FIEMME CASTELLO TESINO CASTELNUOVO CAVALESE CAVARENO CAVEDAGO CAVEDINE CAVIZZANA CEMBRA CENTA SAN NICOLÒ CIMEGO CIMONE CINTE TESINO CIS CIVEZZANO CLES CLOZ COMMEZZADURA CONCEI CONDINO COREDO CROVIANA CUNEVO DAIANO DAMBEL DAONE DARÈ DENNO DIMARO

5 COMUNE/ TOTALE VOTI DI LISTA VALIDI GÜLTIGE LISTENSTIMMEN INSGESAMT SCHEDE BIANCHE LEERE SCHEDE NULLE UNGÜLTIGE 37 CANAZEI/CIANACEI 38 CAPRIANA 39 CARANO 40 CARISOLO 41 CARZANO 42 CASTEL CONDINO 43 CASTELFONDO 44 CASTELLO-MOLINA DI FIEMME 45 CASTELLO TESINO 46 CASTELNUOVO 47 CAVALESE 48 CAVARENO 49 CAVEDAGO 50 CAVEDINE 51 CAVIZZANA 52 CEMBRA 53 CENTA SAN NICOLÒ 54 CIMEGO 55 CIMONE 56 CINTE TESINO 57 CIS 58 CIVEZZANO 59 CLES 60 CLOZ 61 COMMEZZADURA 62 CONCEI 63 CONDINO 64 COREDO 65 CROVIANA 66 CUNEVO 67 DAIANO 68 DAMBEL 69 DAONE 70 DARÈ 71 DENNO 72 DIMARO

6 COMUNE/ ELETTORI ISCRITTI EINGETRA- GENE WÄHLER VOTANTI ABSTIMMENDE 73 DON DORSINO DRENA DRO FAEDO FAI DELLA PAGANELLA FAVER FIAVÈ FIERA DI PRIMIERO FIEROZZO/VLARÖTZ FLAVON FOLGARIA FONDO FORNACE FRASSILONGO/GARAIT GARNIGA TERME GIOVO GIUSTINO GRAUNO GRIGNO GRUMES IMER ISERA IVANO - FRACENA LARDARO LASINO LAVARONE LAVIS LEVICO TERME LISIGNAGO LIVO LOMASO LONA- LASES LUSERNA/LUSERN MALÈ MALOSCO

7 COMUNE/ TOTALE VOTI DI LISTA VALIDI GÜLTIGE LISTENSTIMMEN INSGESAMT SCHEDE BIANCHE LEERE SCHEDE NULLE UNGÜLTIGE 73 DON 74 DORSINO 75 DRENA 76 DRO 77 FAEDO 78 FAI DELLA PAGANELLA 79 FAVER 80 FIAVÈ 81 FIERA DI PRIMIERO 82 FIEROZZO/VLARÖTZ 83 FLAVON 84 FOLGARIA 85 FONDO 86 FORNACE 87 FRASSILONGO/GARAIT 88 GARNIGA TERME 89 GIOVO 90 GIUSTINO 91 GRAUNO 92 GRIGNO 93 GRUMES 94 IMER 95 ISERA 96 IVANO - FRACENA 97 LARDARO 98 LASINO 99 LAVARONE 100 LAVIS 101 LEVICO TERME 102 LISIGNAGO 103 LIVO 104 LOMASO 105 LONA- LASES 106 LUSERNA/LUSERN 107 MALÈ 108 MALOSCO

8 COMUNE/ ELETTORI ISCRITTI EINGETRA- GENE WÄHLER VOTANTI ABSTIMMENDE 109 MASSIMENO MAZZIN/MAZIN MEZZANA MEZZANO MEZZOCORONA MEZZOLOMBARDO MOENA/MOENA MOLINA DI LEDRO MOLVENO MONCLASSICO MONTAGNE MORI NAGO-TORBOLE NANNO NAVE SAN ROCCO NOGAREDO NOMI NOVALEDO OSPEDALETTO OSSANA PADERGNONE PALÙ DEL FERSINA/PALAE EN BERSNTOL PANCHIÀ PEIO PELLIZZANO PELUGO PERGINE VALSUGANA PIEVE DI BONO PIEVE DI LEDRO PIEVE TESINO PINZOLO POMAROLO POZZA DI FASSA/POZA PRASO PREDAZZO PREORE

9 COMUNE/ TOTALE VOTI DI LISTA VALIDI GÜLTIGE LISTENSTIMMEN INSGESAMT SCHEDE BIANCHE LEERE SCHEDE NULLE UNGÜLTIGE 109 MASSIMENO 110 MAZZIN/MAZIN 111 MEZZANA 112 MEZZANO 113 MEZZOCORONA 114 MEZZOLOMBARDO 115 MOENA/MOENA 116 MOLINA DI LEDRO 117 MOLVENO 118 MONCLASSICO 119 MONTAGNE 120 MORI 121 NAGO-TORBOLE 122 NANNO 123 NAVE SAN ROCCO 124 NOGAREDO 125 NOMI 126 NOVALEDO 127 OSPEDALETTO 128 OSSANA 129 PADERGNONE 130 PALÙ DEL FERSINA/PALAE EN BERSNTOL 131 PANCHIÀ 132 PEIO 133 PELLIZZANO 134 PELUGO 135 PERGINE VALSUGANA 136 PIEVE DI BONO 137 PIEVE DI LEDRO 138 PIEVE TESINO 139 PINZOLO 140 POMAROLO 141 POZZA DI FASSA/POZA 142 PRASO 143 PREDAZZO 144 PREORE

10 COMUNE/ ELETTORI ISCRITTI EINGETRA- GENE WÄHLER VOTANTI ABSTIMMENDE 145 PREZZO RABBI RAGOLI REVÒ RIVA DEL GARDA ROMALLO ROMENO RONCEGNO RONCHI VALSUGANA RONCONE RONZO-CHIENIS RONZONE ROVERÈ DELLA LUNA ROVERETO RUFFRÈ RUMO SAGRON MIS SAMONE SAN LORENZO IN BANALE SAN MICHELE all ADIGE SANT'ORSOLA TERME SANZENO SARNONICO SCURELLE SEGONZANO SFRUZ SIROR SMARANO SORAGA/SORAGA SOVER SPERA SPIAZZO SPORMAGGIORE SPORMINORE STENICO STORO

11 COMUNE/ TOTALE VOTI DI LISTA VALIDI GÜLTIGE LISTENSTIMMEN INSGESAMT SCHEDE BIANCHE LEERE SCHEDE NULLE UNGÜLTIGE 145 PREZZO 146 RABBI 147 RAGOLI 148 REVÒ 149 RIVA DEL GARDA 150 ROMALLO 151 ROMENO 152 RONCEGNO 153 RONCHI VALSUGANA 154 RONCONE 155 RONZO-CHIENIS 156 RONZONE 157 ROVERÈ DELLA LUNA 158 ROVERETO 159 RUFFRÈ 160 RUMO 161 SAGRON MIS 162 SAMONE 163 SAN LORENZO IN BANALE 164 SAN MICHELE all ADIGE 165 SANT'ORSOLA TERME 166 SANZENO 167 SARNONICO 168 SCURELLE 169 SEGONZANO 170 SFRUZ 171 SIROR 172 SMARANO 173 SORAGA/SORAGA 174 SOVER 175 SPERA 176 SPIAZZO 177 SPORMAGGIORE 178 SPORMINORE 179 STENICO 180 STORO

12 COMUNE/ ELETTORI ISCRITTI EINGETRA- GENE WÄHLER VOTANTI ABSTIMMENDE 181 STREMBO STRIGNO TAIO TASSULLO TELVE TELVE DI SOPRA TENNA TENNO TERLAGO TERRAGNOLO TERRES TERZOLAS TESERO TIARNO DI SOPRA TIARNO DI SOTTO TIONE DI TRENTO TON TONADICO TORCEGNO TRAMBILENO TRANSACQUA TRENTO TRES TUENNO VALDA VALFLORIANA VALLARSA VARENA VATTARO VERMIGLIO VERVÒ VEZZANO VIGNOLA - FALESINA VIGO DI FASSA/VICH VIGOLO VATTARO VIGO RENDENA

13 COMUNE/ TOTALE VOTI DI LISTA VALIDI GÜLTIGE LISTENSTIMMEN INSGESAMT SCHEDE BIANCHE LEERE SCHEDE NULLE UNGÜLTIGE 181 STREMBO 182 STRIGNO 183 TAIO 184 TASSULLO 185 TELVE 186 TELVE DI SOPRA 187 TENNA 188 TENNO 189 TERLAGO 190 TERRAGNOLO 191 TERRES 192 TERZOLAS 193 TESERO 194 TIARNO DI SOPRA 195 TIARNO DI SOTTO 196 TIONE DI TRENTO 197 TON 198 TONADICO 199 TORCEGNO 200 TRAMBILENO 201 TRANSACQUA 202 TRENTO 203 TRES 204 TUENNO 205 VALDA 206 VALFLORIANA 207 VALLARSA 208 VARENA 209 VATTARO 210 VERMIGLIO 211 VERVÒ 212 VEZZANO 213 VIGNOLA - FALESINA 214 VIGO DI FASSA/VICH 215 VIGOLO VATTARO 216 VIGO RENDENA

14 COMUNE/ ELETTORI ISCRITTI EINGETRA- GENE WÄHLER VOTANTI ABSTIMMENDE 217 VILLA AGNEDO VILLA LAGARINA VILLA RENDENA VOLANO ZAMBANA ZIANO DI FIEMME ZUCLO TOTALE - INSGESAMT

15 217 VILLA AGNEDO 218 VILLA LAGARINA 219 VILLA RENDENA 220 VOLANO 221 ZAMBANA 222 ZIANO DI FIEMME 223 ZUCLO COMUNE/ TOTALE VOTI DI LISTA VALIDI GÜLTIGE LISTENSTIMMEN INSGESAMT SCHEDE BIANCHE LEERE SCHEDE NULLE UNGÜLTIGE TOTALE - INSGESAMT

Disciplinare di Produzione della Denominazione di Origine Protetta MELA VAL DI NON. Art. 1 Nome del prodotto. Art. 2 Descrizione del prodotto

Disciplinare di Produzione della Denominazione di Origine Protetta MELA VAL DI NON. Art. 1 Nome del prodotto. Art. 2 Descrizione del prodotto Disciplinare di Produzione della Denominazione di Origine Protetta MELA VAL DI NON Art. 1 Nome del prodotto La Denominazione di Origine Protetta mela Val di Non è riservata alle mele che rispondono alle

Dettagli

Bollettino Ufficiale n. 4/I-II del 24/01/2012 / Amtsblatt Nr. 4/I-II vom 24/01/2012 267

Bollettino Ufficiale n. 4/I-II del 24/01/2012 / Amtsblatt Nr. 4/I-II vom 24/01/2012 267 Bollettino Ufficiale n. 4/I-II del 24/01/2012 / Amtsblatt Nr. 4/I-II vom 24/01/2012 267 Albo dei dirigenti delle istituzioni scolastiche e formative provinciali Sezione I dirigenti preposti ad una istituzione

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA «TRENTINO»

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA «TRENTINO» DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA «TRENTINO» Approvato con DPR 04.08.1971 G.U. 221 02.09.1971 Modificato con DPR 07.07.1979 G.U. 324 28.11.1979 Modificato con DPR

Dettagli

unitec group srl - Trento

unitec group srl - Trento 2 ATTIVITA' DI PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI 1997 1997 Impianto Illuminazione Pubblica Comune di Frassilongo 1997 Cinema Teatro di Caldonazzo Parrocchia S. Sisto / Arch. Piccoli -Condizionamento 1997

Dettagli

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE ELENCO PAGAMENTI SUP. 1000-2014

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE ELENCO PAGAMENTI SUP. 1000-2014 BENEFICIARIO ISTITUTO REG.DI STUDI E RICERCA SOCIALE TN DATI FISCALI BENEFICIARIO IMPORTO MOTIVAZIONE Numero provv. ORGANO/STRUTT. DATA PROVV P.ZZA S.MARIA MAGGIORE 7 rendiconto univ.3 età 2012- CF80012450229

Dettagli

Separati... ma in accordo

Separati... ma in accordo on MEDIAZIONE FAMILIARE Separati... ma in accordo azioni cordare familiarealfid 3528 28 comunitavaldinon.tn.it comunitavaldinon.tn.it Sole itavalledisole.tn.it ie A.L.F.I.D - TRENTO* Viale S.Francesco

Dettagli

PULLMAN DELLE dolomiti

PULLMAN DELLE dolomiti MARILLEVA MARILLEVA BOLZANO BOLZANO MADONNA SAN DI MADONNA CASSIANO SAN CAMPIGLIO DI CAMPIGLIO CASSIANO TRENTO CANAZEI TRENTO CANAZEI PIACENZA PIACENZA CREMONA CREMONA TORTONA VOGHERA TORTONA VOGHERA ORARIO

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

APPLICAZIONE DEI CRITERI DELLA METODOLOGIA DI VALUTAZIONE INTEGRATA TERRITORIALE NEI COMUNI DELLE COMUNITÀ DI VALLE DEL TRENTINO

APPLICAZIONE DEI CRITERI DELLA METODOLOGIA DI VALUTAZIONE INTEGRATA TERRITORIALE NEI COMUNI DELLE COMUNITÀ DI VALLE DEL TRENTINO Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio Politecnico e Università di Torino APPLICAZIONE DEI CRITERI DELLA METODOLOGIA DI VALUTAZIONE INTEGRATA TERRITORIALE NEI COMUNI DELLE

Dettagli

PULLMAN DELLE dolomiti

PULLMAN DELLE dolomiti MARILLEVA BOLZANO MADONNA SAN DI CAMPIGLIO CASSIANO TRENTO CANAZEI TORTONA PIACENZA VOGHERA CREMONA ORARIO AUTOLINEE DA Genova Rapallo Chiavari Savona Piacenza Cremona SAVONA PER Trento Bolzano Cavalese

Dettagli

TUTTI I SABATI dal 21 giugno al 20 settembre

TUTTI I SABATI dal 21 giugno al 20 settembre a Card è valida 6 giorni consecutivi dal 21 giugno al 21 settembre 2014. Dal 21 al 29 giugno e dal 30 agosto al 21 settembre 2014 la Card è attivabile anche per 3 giorni consecutivi. a Card garantisce

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017.

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017. Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Il suolo è una risorsa essenzialmente non rinnovabile, che garantisce la sopravvivenza degli ecosistemi e fornisce servizi essenziali per le attività

Il suolo è una risorsa essenzialmente non rinnovabile, che garantisce la sopravvivenza degli ecosistemi e fornisce servizi essenziali per le attività Il suolo è una risorsa essenzialmente non rinnovabile, che garantisce la sopravvivenza degli ecosistemi e fornisce servizi essenziali per le attività umane. Le pressioni ambientali a cui è sottoposto sono

Dettagli

tutela e ripristino degli habitat come azione di tutela delle popolazioni ittiche: qualche esperienza e qualche prospettiva per il Trentino

tutela e ripristino degli habitat come azione di tutela delle popolazioni ittiche: qualche esperienza e qualche prospettiva per il Trentino Fondazione E. Mach S. Michele all Adige, 24 aprile 2013 Lorenzo Betti naturalista ittiologo tutela e ripristino degli habitat come azione di tutela delle popolazioni ittiche: qualche esperienza e qualche

Dettagli

Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza

Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza Gli eventi organizzati in provincia di Trento che hanno al loro centro una proposta enogastronomica sono, nell arco dell anno, numerosi.

Dettagli

INDAGINE SUI CHIROTTERI DELLA VAL PAROL (COMUNE DI NAGO, PROVINCIA DI TRENTO, ITALIA NORD-ORIENTALE)

INDAGINE SUI CHIROTTERI DELLA VAL PAROL (COMUNE DI NAGO, PROVINCIA DI TRENTO, ITALIA NORD-ORIENTALE) Ann. Mus. civ. Rovereto Sez.: Arch., St., Sc. nat. Vol. 13 (1997) 265-276 1999 EDOARDO VERNIER INDAGINE SUI CHIROTTERI DELLA VAL PAROL (COMUNE DI NAGO, PROVINCIA DI TRENTO, ITALIA NORD-ORIENTALE) Abstract

Dettagli

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali Mod. A Al Museo Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali Via B. Clesio, 5 38122 - TRENTO Esente da bollo ai sensi del D.P.R. 642/1972 Punto 11 Tab. All. B Domanda di partecipazione

Dettagli

VERSO UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE PER L ALTA VAL DI NON: l iscrizione alle Perle Alpine

VERSO UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE PER L ALTA VAL DI NON: l iscrizione alle Perle Alpine Istituto per lo Sviluppo Regionale e il Management del Territorio VERSO UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE PER L ALTA VAL DI NON: l iscrizione alle Perle Alpine Versione documento: 1.2 Autore: Arch. Federico Cavallaro

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

TRENTINO Innovazione, dinamismo economico, affidabilità finanziaria e amministrativa, coesione sociale e qualità della vita.

TRENTINO Innovazione, dinamismo economico, affidabilità finanziaria e amministrativa, coesione sociale e qualità della vita. 1 TRENTINO Innovazione, dinamismo economico, affidabilità finanziaria e amministrativa, coesione sociale e qualità della vita. La piccola terra DAi grandi numeri. Il Trentino, meta ideale per il business

Dettagli

CALENDARIO DELLE OPERAZIONI ELETTORALI

CALENDARIO DELLE OPERAZIONI ELETTORALI PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROGETTO PER LO SVILUPPO DELLA RIFORMA ISTITUZIONALE ELEZIONE DEGLI ORGANI DEL COMUN GENERAL DE FASCIA COMUNI DI CAMPITELLO DI FASSA/CIAMPEDEL-CANAZEI/CIANACEI- MAZZIN/MAZIN-MOENA/MOENA-

Dettagli

PER L'ANNO 2009 CORSO MEDICINA GRADUATORIA PUNTEGGIO DEFINITIVO GENERALE POSIZIONE RESIDENZA

PER L'ANNO 2009 CORSO MEDICINA GRADUATORIA PUNTEGGIO DEFINITIVO GENERALE POSIZIONE RESIDENZA ORDINE DI PER L'ANNO 2009 POSIZIONE COG 1 VALDAGNI PAOLO 29/01/1951 TRENTO 96,50 2 LAPIRA GIUSEPPE 24/01/1952 POZZA DI FASSA (TN) 85,70 3 SPATOLA GIUSEPPE 28/04/1955 TELVE VALS. (TN) 83,00 4 BUTTURINI

Dettagli

Trentino MTB 2015... tutte le tappe...

Trentino MTB 2015... tutte le tappe... Trentino MTB 2015... tutte le tappe... NUMERO 1 - ANNO 20 - APRILE 2015 3 MAGGIO - CAVARENO 1 VALDINON BIKE 14 GIUGNO - LAVARONE GIUGNO - PINZOLO 3 21 DOLOMITICA BRENTA BIKE AGOSTO - MOLINA DI FIEMME 4

Dettagli

PROGET PROGETTO T O DI DI ISTI TITUTO TUTO

PROGET PROGETTO T O DI DI ISTI TITUTO TUTO PROGETTO DI ISTITUTO Edizione : 31.12.2011 L Istituto Comprensivo Scola Ladina Ladino di Fassa de Fascia Canazei: Scuola dell infanzia Scuola primaria Campitello: Scuola secondaria di Primo grado Pozza:

Dettagli

Dal 9 settembre al 17 ottobre 2015 8 lezioni in streaming e 2 giornate conclusive a COMANO TERME (TN)

Dal 9 settembre al 17 ottobre 2015 8 lezioni in streaming e 2 giornate conclusive a COMANO TERME (TN) QUANT MASTER (Entry level) Un percorso formativo unico per progettare il tuo trading system con i migliori esperti italiani Dal 9 settembre al 17 ottobre 2015 8 lezioni in streaming e 2 giornate conclusive

Dettagli

L ADOZIONE NELLA PROVINCIA DI TRENTO: LE PROBLEMATICHE DELLE FAMIGLIE E LE RISPOSTE DEI SERVIZI NEL PERIODO SUCCESSIVO AL PRIMO ANNO POST- ADOTTIVO.

L ADOZIONE NELLA PROVINCIA DI TRENTO: LE PROBLEMATICHE DELLE FAMIGLIE E LE RISPOSTE DEI SERVIZI NEL PERIODO SUCCESSIVO AL PRIMO ANNO POST- ADOTTIVO. L ADOZIONE NELLA PROVINCIA DI TRENTO: LE PROBLEMATICHE DELLE FAMIGLIE E LE RISPOSTE DEI SERVIZI NEL PERIODO SUCCESSIVO AL PRIMO ANNO POST- ADOTTIVO. Ricercatrice: Serena Bezzi Trento, gennaio 2009 - giugno

Dettagli

W o rl d N a t u r a l H e ri t a g e M a n a g e m e n t

W o rl d N a t u r a l H e ri t a g e M a n a g e m e n t Executive Master W o rl d N a t u r a l H e ri t a g e M a n a g e m e n t Conoscenza e gestione dei Beni naturali iscritti nella lista del patrimonio mondiale UNESCO (Dolomiti e altri siti montani) terza

Dettagli

WORLD NATURAL HERITAGE MANAGEMENT

WORLD NATURAL HERITAGE MANAGEMENT UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO WORLD NATURAL HERITAGE 14 gennaio - 11 dicembre 2015 Terza edizione Conoscenza e gestione dei Beni naturali iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO (Dolomiti

Dettagli

VERBALE DELLE OPERAZIONI

VERBALE DELLE OPERAZIONI 1 ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA del 12 ottobre 2014 PROVINCIA DI POTENZA VERBALE DELLE OPERAZIONI DELL UFFICIO ELETTORALE 2 VERBALE DELLE OPERAZIONI DELL UFFICIO ELETTORALE 1. INSEDIAMENTO DELL

Dettagli

BUONE AZIONI PER RISPARMIARE

BUONE AZIONI PER RISPARMIARE BUONE AZIONI PER RISPARMIARE A cura del Servizio Socio Assistenziale della Comunità Alta Valsugana e Bersntol in collaborazione con i dipendenti delle Casse Rurali di Pergine Valsugana, Caldonazzo, Levico

Dettagli

MOVIMENTO STUDENTESCO E SINDACALE A ROVERETO CENSIMENTO

MOVIMENTO STUDENTESCO E SINDACALE A ROVERETO CENSIMENTO MOVIMENTO STUDENTESCO E SINDACALE A ROVERETO CENSIMENTO a cura di Marco Giovanella Il fondo «Movimento studentesco e sindacale a Rovereto» raccoglie materiali versati congiuntamente da Quinto Antonelli,

Dettagli

Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo

Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo Dott.ssa Lorenza Donati Convegno Agli albori della salute: prevenzione

Dettagli

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015 22 febbraio Misano Adriatico (RN) 1 Misano Circuit Grand Prix organizzazione C.O. Giro d Italia info@girohandbike.it 348.2856213 www.girohandbike.it Cod fatt k 0001 ID fatt k 67047 1 marzo Treviso Gara

Dettagli

TURNI DI GUARDIA FARMACEUTICA NOTTURNA E FESTIVA Orario di apertura delle farmacie:

TURNI DI GUARDIA FARMACEUTICA NOTTURNA E FESTIVA Orario di apertura delle farmacie: Pagina 1 di 2 T U R N O N 1 : DAL 27/02/2015 AL 06/03/2015 CAMPAGNALTA DI SAN MARTINO DI LUPARI Via Brenta, 35 FARMACIA COMUNALE CAMPAGNALTA 049-595.21.29 S.MICHELE D/BADESSE di BORGORICCO Piazza Giovanni

Dettagli

L EDUCAZIONE CI STA A CUORE. Torna Educa, il Festival dell educazione LE NUOVE ETICHETTE VACANZE IN COMPAGNIA AIUOLE, ORTI E GIARDINI

L EDUCAZIONE CI STA A CUORE. Torna Educa, il Festival dell educazione LE NUOVE ETICHETTE VACANZE IN COMPAGNIA AIUOLE, ORTI E GIARDINI MENSILE DELLA COOPERAZIONE DI CONSUMO TRENTINA ANNO XXII APRILE 2015 postatarget DC00S4234 NAZ/62/2008 magazine Posteitaliane Prodotti alimentari LE NUOVE ETICHETTE Fa la cosa giusta BUONI PROPOSITI La

Dettagli

Piano Regolatore Generale comunale

Piano Regolatore Generale comunale P.r.g Comune di Baselga di Pinè, adeguamento cartografico a sensi art. 34 comma 3 L.P. 1/2008 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Comune di Baselga di Pinè Piano Regolatore Generale comunale RELAZIONE Adeguamento

Dettagli

Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia

Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia ALLEGATO A (30) Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia Note: all'interno di ciascuna Provincia i Comuni sono elencati in ordine alfabetico. Legenda: Pr z gr-g

Dettagli

Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis

Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis BANDO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI PER LA FORMAZIONE DEL PIANO OPERATIVO GIOVANI (POG) Anno 2015 PREMESSA:

Dettagli

NOTIZIARIO NUOVA ALTA VALLAGARINA

NOTIZIARIO NUOVA ALTA VALLAGARINA NOTIZIARIO NUOVA ALTA VALLAGARINA U. S. D. Nuova Alta Vallagarina - Via XXV Aprile, 1, 38060 Volano (TN) - Tel. e fax 0464-410965 - nuovaltavallagarina@gmail.com IV edizione Volano, dicembre 2014 LETTERA

Dettagli

dell ALLATTAMENTO al SENO

dell ALLATTAMENTO al SENO ABC dell ALLATTAMENTO al SENO Ogni Ospedale del Trentino dovrebbe avere come punti di riferimento i 10 passi proposti dall UNICEF per essere un Ospedale Amico del bambino : 1 avere un protocollo scritto

Dettagli

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Rete di Treviso Integrazione Alunni Stranieri LABORATORIO SUL TRATTAMENTO DEI TESTI DISCIPLINARI SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO TITOLO: IL SISTEMA SOLARE AMBITO DISCIPLINARE: SCIENZE AUTORE: GIANCARLA VOLPATO

Dettagli

BREVE INTRODUZIONE ALLA STORIA E ALLA CULTURA TIROLESI. Grazie a Everton Altmayer e al Circolo Trentino di São Paulo

BREVE INTRODUZIONE ALLA STORIA E ALLA CULTURA TIROLESI. Grazie a Everton Altmayer e al Circolo Trentino di São Paulo BREVE INTRODUZIONE ALLA STORIA E ALLA CULTURA TIROLESI Grazie a Everton Altmayer e al Circolo Trentino di São Paulo Traduzione e integrazioni : Daiana Boller Stemma del Tirolo storico (Tirol-Südtirol-Trentino)

Dettagli

Tecniche di restauro vegetazionale nei lavori forestali della Provincia Autonoma di Trento La Plagne 13 giugno 2014

Tecniche di restauro vegetazionale nei lavori forestali della Provincia Autonoma di Trento La Plagne 13 giugno 2014 Tecniche di restauro vegetazionale nei lavori forestali della Provincia Autonoma di Trento La Plagne 13 giugno 2014 Gli interventi di ripristino vegetazionale rappresentano la fase conclusiva dei lavori

Dettagli

VERBALE DELLE OPERAZIONI

VERBALE DELLE OPERAZIONI MODELLO N. 15 (PARL. EUR.) Verbale delle operazioni dell ufficio elettorale di sezione per l elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all Italia ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI

Dettagli

Mariano Turrini 70 ANNI DI SAT CON LA CRONACA DELLA POSA DELLA CROCE SU CIMA BORCOLA NEL 50 ANNIVERSARIO CAI-SAT SEZIONE DI DENNO

Mariano Turrini 70 ANNI DI SAT CON LA CRONACA DELLA POSA DELLA CROCE SU CIMA BORCOLA NEL 50 ANNIVERSARIO CAI-SAT SEZIONE DI DENNO Mariano Turrini 70 ANNI DI SAT CON LA CRONACA DELLA POSA DELLA CROCE SU CIMA BORCOLA NEL 50 ANNIVERSARIO CAI-SAT SEZIONE DI DENNO 2009 Mariano Turrini 70 ANNI DI SAT CON LA CRONACA DELLA POSA DELLA CROCE

Dettagli

COMUNE DI ARIZZANO. inventario dei disegni. anni 1826-1927. schede 58

COMUNE DI ARIZZANO. inventario dei disegni. anni 1826-1927. schede 58 COMUNE DI ARIZZANO inventario dei disegni anni 1826-1927 schede 58 Archivio di Stato di Verbania luglio 2012 1 Planimetria di proprietà in frazione Biganzolo di Arizzano raffigurante la derivazione d'acqua

Dettagli

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa.

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa. COPYRIGHT TutiicontenutidelepaginecostituentiilpresentedocumentosonoCopyright 2008.Tutiidiritiriservati. Icontenutiqualiadesempio,cartografie,testi,graficiicone,sonodiesclusivaproprietàdiGeoplans.r.l.esonoprotetidaleleggiitalianeedinternazionalisuldiritod

Dettagli

Direzione della Ricerca. CARLO BUZZI responsabile scientifico ed organizzativo

Direzione della Ricerca. CARLO BUZZI responsabile scientifico ed organizzativo Direzione della Ricerca CARLO BUZZI responsabile scientifico ed organizzativo GIOLO FELE PIERANGELO PERI FRANCESCA SARTORI del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell Università degli Studi di

Dettagli

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio Trento dal 27/05/2012 al 27/05/2012 RIEPILOGO 100 Dorso Esordienti A Femminile - Serie 1) DONINI Valentina 00 RARI NANTES TRENTO 1'125 2) BAZZANELLA Chiara 00 2001 TEAM ASD - ROVER 1'153 3) CRISTOFALETTI

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ...

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ... VOLUME 1 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ACQUE INTERNE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: valle... ghiacciaio... vulcano... cratere...

Dettagli

Italo Giordani Via Ischia, 2/C I 38030 Panchià 0462*813724

Italo Giordani Via Ischia, 2/C I 38030 Panchià 0462*813724 Nel il mese di giugno 2015 si pubblica la settima puntata su don Giovanni Pietro Muratori, fondatore dell'omonima biblioteca a Cavalese. In essa si pubblica il documento di acquisto dell'edificio corrispondente

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Borgo Panigale - S. Ruffillo Pavese

Borgo Panigale - S. Ruffillo Pavese Borgo Panigale - S. Ruffillo Pavese linea A NORMANDIA 05.08 05.20 05.35 05.50 06.05 06.20 06.35 BORGO PANIGALE 05.10 05.23 05.38 05.53 06.08 06.22 06.38 BORGO PANIGALE STAZIONE 05. 05.26 05.41 05.56 06.11

Dettagli

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015 22 febbraio Misano Adriatico (RN) 1 Misano Circuit HandBike Grand Prix organizzazione C.O. Giro d Italia HandBike info@girohandbike.it 348.2856213 www.girohandbike.it 0001 67047 1 marzo Treviso Gara Nazionale

Dettagli

POSSIBILITA DI SVILUPPO DELLA FILIERA BIOGAS - BIOMETANO IN TRENTINO

POSSIBILITA DI SVILUPPO DELLA FILIERA BIOGAS - BIOMETANO IN TRENTINO POSSIBILITA DI SVILUPPO DELLA FILIERA BIOGAS - BIOMETANO IN TRENTINO Seminario di promozione del biometano in Veneto Veneto Agricoltura, Corte Benedettina Legnaro (PD), 23 ottobre 2013 Silvia Silvestri

Dettagli

Edizione Speciale Aprile 2010. Il Consorzio ha fatto Tris

Edizione Speciale Aprile 2010. Il Consorzio ha fatto Tris Edizione Speciale Aprile 2010 Il Consorzio ha fatto Tris La larga banda oggi come l energia elettrica 100 anni fa Sul finire del XIX secolo fu costruita a Milano la prima centrale termoelettrica a carbone.

Dettagli

Piano di Ambito ALLEGATO 3. Revisione. Triennio 2009-2011

Piano di Ambito ALLEGATO 3. Revisione. Triennio 2009-2011 Piano di Ambito Revisione Triennio 2009-2011 ALLEGATO 3 CANONI DI CONCESSIONE per: - concessioni ex ANAS - concessioni ANAS-Ferrovie - concessioni derivazioni idriche - concessioni ai fini idraulici REPORT

Dettagli

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta PREMESSA L itinerario lungo il corso del fiume Brenta è motivato dalla presenza di un area di notevole interesse ambientale che merita una sua specifica valorizzazione anche a livello di turismo minore

Dettagli

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche c o r d u s i o + + + Servizi e Risorse Umane per Aziende Private e Pubbliche La Nostra Storia e i nostri Servizi Con oltre 250 professionisti la Cordusio Servizi S.C.P.A. opera su tutto il territorio

Dettagli

OSSERVATORIONAZIONALE SULLAFAMIGLIA

OSSERVATORIONAZIONALE SULLAFAMIGLIA OSSERVATORIONAZIONALE SULLAFAMIGLIA MateoOrlandini LATERRITORIALIZZAZIONE DELLEPOLITICHE PERLAFAMIGLIA UNCASODISTUDIO: IL TRENTINOTERRITORIO AMICODELLAFAMIGLIA Working /1 Paper Osservatorio nazionale

Dettagli

SALITI DISCESI PER CORSA - Rilievi INVERNO 2010. Azienda: BLUBUS. Linea: 15

SALITI DISCESI PER CORSA - Rilievi INVERNO 2010. Azienda: BLUBUS. Linea: 15 SALITI DISCESI PER CORSA - Rilievi INVERNO 2010 Azienda: BLUBUS Linea: 15 Elenco Corse - Linea: 15 Linea Corsa Orario Verso Localita Img. 15 150123 P 05:20 - A 05:49 Andata 15 150124 P 05:50 - A 06:20

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

Statuto del Partito Democratico

Statuto del Partito Democratico Statuto del Partito Democratico Approvato dalla Assemblea Costituente Nazionale il 16 febbraio 2008 CAPO I Principi e soggetti della democrazia interna Articolo 1. (Principi della democrazia interna) 1.

Dettagli

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover Imprese, Progettisti e Rivenditori I servizi Isover 70 persone sul territorio per rispondere ad ogni esigenza specifica dei Clienti I servizi Isover per Imprese, Progettisti e Rivenditori Questa brochure

Dettagli

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover Imprese, Progettisti e Rivenditori I servizi Isover 70 persone sul territorio per rispondere ad ogni esigenza specifica dei Clienti I servizi Isover per Imprese, Progettisti e Rivenditori Questa brochure

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento - C.A.P. 38064 Via Roma, 60 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 VERBALE DI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

Partenze Da Laurentina [Metro B]

Partenze Da Laurentina [Metro B] Orario in vigore dal 27 Apr 2015 al 08 Jun 2015 pag. 1/28 Laurentina Metro B, Roma Partenze Da Laurentina [Metro B] DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Albano Laziale p.zza Mazzini 14:40 NS 14:50 a 16:40

Dettagli

Francia. Champagne. Gaston Chiquet. Propetaire recoltant. Cuvée Rosé Brut Premier Cru 90,00. Egly Ouriet. Les Vignes de Vrigny 90,00

Francia. Champagne. Gaston Chiquet. Propetaire recoltant. Cuvée Rosé Brut Premier Cru 90,00. Egly Ouriet. Les Vignes de Vrigny 90,00 Francia Champagne Gaston Chiquet Propetaire recoltant Cuvée Rosé Brut Premier Cru 90,00 ( Pinot Meunier, Chardonnay, Pinot Nero ) Egly Ouriet Propetaire recoltant Les Vignes de Vrigny 90,00 ( Pinot Meunier

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione Generale per il mercato del lavoro Direzione Generale per l innovazione tecnologica e la comunicazione Diario degli aggiornamenti 17/07/2008 17/07/2008

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

VERBALE DI SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE RIUNIONE DEL GIORNO 30 MARZO 2012

VERBALE DI SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE RIUNIONE DEL GIORNO 30 MARZO 2012 copia VERBALE DI SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE RIUNIONE DEL GIORNO 30 MARZO 2012 N. 57 In data 30.03.2012 alle ore 18.00 presso la Sala Civica al piano terra della Rocca di Riva del Garda si è riunito

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI

LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI Deliberazione del Consiglio nazionale dell Ordine dei giornalisti 9 luglio 2014 1. Canale unico di accesso alla professione Per esercitare l attività professionale

Dettagli

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Documento elettronico sottoscritto mediante firma digitale e conservato nel sistema di

Dettagli

APSP CITTA DI RIVA RIVA DEL GARDA BILANCIO DI ESERCIZIO ANNO 2014 STATO PATRIMONIALE CONTO ECONOMICO NOTA INTEGRATIVA RELAZIONE ANDAMENTO GESTIONE

APSP CITTA DI RIVA RIVA DEL GARDA BILANCIO DI ESERCIZIO ANNO 2014 STATO PATRIMONIALE CONTO ECONOMICO NOTA INTEGRATIVA RELAZIONE ANDAMENTO GESTIONE Allegato A) deliberazione nr.14 d.d. 28.04.2015 APSP CITTA DI RIVA RIVA DEL GARDA BILANCIO DI ESERCIZIO ANNO 2014 STATO PATRIMONIALE CONTO ECONOMICO NOTA INTEGRATIVA RELAZIONE ANDAMENTO GESTIONE Il Presidente

Dettagli

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI -numero luoghi: 10 -tempo necessario: 1 giorno (2 giorni x itinerari 1 e 2) -sequenza consigliata:

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna SERVIZIO RISORSE UMANE DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE GC. N. 159 IN DATA 4/11/2008 ART. 1 Oggetto Dipendenti

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

SI381 Andata Feriale (Città di Castello-Lerchi)-Sansepolcro-Arezzo

SI381 Andata Feriale (Città di Castello-Lerchi)-Sansepolcro-Arezzo SI381 Andata Feriale (Città di Castello-Lerchi)-Sansepolcro-Arezzo CodCorsa 19922 19921 14466 16077 19925 19926 19924 19923 19330 19929 19930 19482 8167 Note Sa L Sa Sa L Sa Sa L L L-Ve Ve CC S CITTA`

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XX Sondrio

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XX Sondrio Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XX Sondrio GRADUATORIA UTILIZZAZIONI - ANNO SCOLASTICO 2011/2012 - SCUOLA PRIMARIA: sequenza

Dettagli

D. Lgs. 20 dicembre 1993, n. 533 e successive modificazioni Testo unico delle leggi recanti norme per l'elezione del Senato della Repubblica

D. Lgs. 20 dicembre 1993, n. 533 e successive modificazioni Testo unico delle leggi recanti norme per l'elezione del Senato della Repubblica D. Lgs. 20 dicembre 1993, n. 533 e successive modificazioni Testo unico delle leggi recanti norme per l'elezione del Senato della Repubblica Titolo I Disposizioni generali Articolo 1 1. Il Senato della

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

comune di vezzano tutti i colori BiBLioTeca intercomunale e TeRLaGo della

comune di vezzano tutti i colori BiBLioTeca intercomunale e TeRLaGo della comune di vezzano comune di PadeRGnone XII tutti edizione i colori della BiBLioTeca intercomunale di vezzano, PadeRGnone e TeRLaGo dall 1 settembre all 1 ottobre 2014 tutti i colori della comune di vezzano

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Beni ad uso non residenziale

Beni ad uso non residenziale Beni ad uso non residenziale COMUNE MUNICIPIO BENI CASTELNUOVO DI PORTO 3 GUIDONIA 21 POMEZIA 10 ROMA 01 141 ROMA 02 36 ROMA 03 34 ROMA 04 41 ROMA 05 78 ROMA 06 14 ROMA 07 79 ROMA 08 34 ROMA 09 2 ROMA

Dettagli

Comune di Folgaria. Inventario dell'archivio storico (1222-1970) e degli archivi aggregati (1709-1982)

Comune di Folgaria. Inventario dell'archivio storico (1222-1970) e degli archivi aggregati (1709-1982) Comune di Folgaria. Inventario dell'archivio storico (1222-1970) e degli archivi aggregati (1709-1982) a cura di Cooperativa ARCoop Comune di Folgaria con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio

Dettagli

1. E indispensabile da sapere! Les must 1. Sì, è piacevole cominciare con la parola di assenso: sì Oui 2. A volte però non c è scelta, e siamo

1. E indispensabile da sapere! Les must 1. Sì, è piacevole cominciare con la parola di assenso: sì Oui 2. A volte però non c è scelta, e siamo 1. E indispensabile da sapere! Les must 1. Sì, è piacevole cominciare con la parola di assenso: sì Oui 2. A volte però non c è scelta, e siamo costretti a dire no... chi vi sente capisce subito che per

Dettagli

BELA VINO ZA PONETI VINO BIANCO DA ASPORTO

BELA VINO ZA PONETI VINO BIANCO DA ASPORTO BELA VINO ZA PONETI VINO BIANCO DA ASPORTO GAVI (D.O.P.) Sorta/Uvaggio: Cortese. Alkohol/Alc.Vol.: 12,00% Fla a 0.75/Bottiglia 0.75... 960,oo LANGHE NASCETA (D.O.C.) Vinarija/Cantina: Azienda Agricola

Dettagli

bollicine sparkling wines

bollicine sparkling wines carta dei vini bollicine sparkling wines metodo charmat Extra Dry Passerina Velenosi s.a. 14,00 Spumante Brut Vivo Mionetto s.a. 13,00 Valdobbiadene d.o.c.g. Extra Dry SOLLER (Prosecco) Marsuret s.a. 15,00

Dettagli

PROVINCIA DI BELLUNO PROGRAMMA ANNUALE PROGETTAZIONE PROGRAMMA ANNUALE ESECUZIONE IMPORTO DI PROGETTO LIVELLO PROGETT.NE PTR NUM.

PROVINCIA DI BELLUNO PROGRAMMA ANNUALE PROGETTAZIONE PROGRAMMA ANNUALE ESECUZIONE IMPORTO DI PROGETTO LIVELLO PROGETT.NE PTR NUM. PROVINCIA DI BELLUNO 2002/2004 34 Realizzazione intervento SR 50 - Belluno - Mas - 1 stralcio. Viabilità di accesso nuova caserma Vigili dei Fuoco di Belluno Esecutivo 4.400.000,00 In corso di appalto

Dettagli

SUPER-IPER RACCOLTA PUNTI 2O15.

SUPER-IPER RACCOLTA PUNTI 2O15. SUPER-IPER RACCOLTA PUNTI 2O15. Dal 1 febbraio al 3O giugno in tutti i SUPERMERCATI e IPERMERCATI Coop Estense delle province di Modena e Ferrara. La nuova raccolta è per TUTTI. Se sei SOCIO Coop Estense

Dettagli

INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI

INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI 48 Come si diceva non ci si deve dimenticare che la rete provinciale va intesa come substrato per un successivo allargamento, come proposta propedeutica

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

LA PREVISIONE DELLE TEMPERATURE MINIME IN TEMPO REALE:

LA PREVISIONE DELLE TEMPERATURE MINIME IN TEMPO REALE: LA PREVISIONE DELLE TEMPERATURE MINIME IN TEMPO REALE: DAI MODELLI TRADIZIONALI AI NUOVI APPROCCI REAL-TIME TEMPERATURE MINIMUM PREDICTION: FROM TRADITIONAL MODELS TO NEW APPROACHES Stefno Dll Nor 1, Emnuele

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale OGGETTO: A pprovazione disciplinare per il trasferimento volontario delle attività propedeutiche alla riscossione

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 del 30/06/2011

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 del 30/06/2011 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 del 30/06/2011 ================================================================= OGGETTO: CORREZIONE ERRORE MATERIALE

Dettagli