Progetto Formativo Aziendale Programma corso

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progetto Formativo Aziendale Programma corso"

Transcript

1 IL PEDIATRA OSPEDALIERO E IL BAMBINO CON PATOLOGIA GRAVE: L INSUFFICIENZA RESPIRATORIA IN ETÀ PEDIATRICA Troina, marzo 2011 La Cittadella dell Oasi Rilevanza I dati epidemiologici degli ultimi anni dimostrano come sia in aumento l incidenza di patologie ostruttive bronchiali, la cui fase terminale si palesa con l esordio di un insufficienza respiratoria. Il trattamento dell insufficienza respiratoria prevede l uso di presidi diagnostici e terapeutici strumentali anche complessi e sempre più evoluti, determinando la necessità di un continuo aggiornamento sia del medico sia dell infermiere. La finalità del corso è quella di fornire ai pediatri ospedalieri la possibilità di perfezionare il proprio curriculum formativo aggiornando le più recenti acquisizioni per la gestione dei pazienti affetti da insufficienza respiratoria. L obiettivo specifico, pertanto è quello di fornire le competenze teoriche e pratiche sulla gestione del bambino con insufficienza respiratoria acuta o cronica in ospedale e sul territorio; consentire lo sviluppo di percorsi intermedi tra la pediatria ospedaliera tradizionale e la terapia intensiva per la gestione delle persone che presentano un insufficienza respiratoria critica. Obiettivi generali Conoscere le basi cliniche e fisiopatologiche dell insufficienza respiratoria acuta e cronica. Acquisire, sul piano pratico, le tecniche più avanzate per quanto riguarda la diagnostica ed il trattamento medico-strumentale di queste forme. Perfezionare il curriculum formativo di pediatri ospedalieri aggiornando le più recenti acquisizioni per la gestione dei pazienti affetti da insufficienza respiratoria. Obiettivi specifici Fornire ai pediatri ospedalieri un aggiornamento teorico-pratico sulla gestione del bambino con insufficienza respiratoria acuta o cronica in ospedale e sul territorio. Ottenere che la gestione dei malati affetti da insufficienza respiratoria critica possa essere sempre più appannaggio del pediatra attraverso la creazione di percorsi intermedi tra la pediatria ospedaliera tradizionale e la terapia intensiva. Metodi lezioni frontali incontri con tutor a piccoli gruppi esercitazioni pratiche PARTE TEORICA Inquadramento e classificazione e fisopatologia dell insufficienza respiratoria acuta e cronica, ipossica, ipercapnica ed ipossico-ipercapnica IRP 21-23/03/2011 Rev /01/

2 Aspetti clinici e funzionali dell insufficienza respiratoria Il sistema di monitoraggio del paziente in insufficienza respiratoria acuta o cronica Ruolo e problematiche dell ossigenoterapia in acuto ed a lungo termine Problematiche nutrizionali nell insufficienza respiratoria Il bambino con necessità di nutrizione artificiale Ventilazione Non Invasiva: principi fisiopatologici, indicazioni e controindicazioni, complicanze, criteri per la sospensione Aspetti gestionali, organizzativi e medico-legali del trattamento ventilatorio domiciliare Riabilitazione e qualità della vita La domiciliazione del paziente con insufficienza respiratoria cronica: training dei familiari, accuratezza nella prescrizione dei presidi Riacutizzazione di un paziente in ventilazione domiciliare Insufficienza respiratoria critica: nuovi modelli organizzativi in pediatria PARTE PRATICA e pratica Principi fondamentali del PALS: esercitazioni su manichini La Ventilazione Non Invasiva: gestione degli apparecchi, dei circuiti, delle interfacce Esercitazioni su nuove tecniche diagnostiche e di monitoraggio cardio respiratorio Apprendimento di tecniche di monitoraggio dei disturbi respiratori nel sonno Esercitazioni pratiche di fisioterapia respiratoria Le esercitazioni pratiche saranno gestite da tutors suddividendo i partecipanti in gruppi. Ciascun gruppo sarà di circa 10 partecipanti. La durata di ogni esercitazione è di 45 minuti. È prevista la rotazione dei discenti in modo che tutti partecipino alle esercitazioni in programma ARTICOLAZIONE DEL PROGRAMMA 1^ giornata Lunedì 21 Marzo Registrazione dei partecipanti Introduzione e benvenuto C. Romano (Troina), R. Cutrera (Roma) I SESSIONE Moderatore: R. Cutrera (Roma) Inquadramento, classificazione ed aspetti fisiopatologici dell insufficienza respiratoria - R. Cutrera (Roma) La gestione ospedaliera del paziente con insufficienza respiratoria: necessità formative e strumentali - M.G. Paglietti (Roma) Criteri di ammissione e di dimissione precoce in ambiente intensivo pediatrico - D. Perrotta (Roma) IRP 21-23/03/2011 Rev /01/

3 16.15 Introduce la discussione C. Romano (Troina) Coffee break II SESSIONE Moderatore: C. Romano (Troina) L ossigenoterapia: ruolo e problematiche - M. Pavone (Roma) Alimentazione enterale: il paziente in insufficienza respiratoria - P. De Angelis (Roma) Principi fondamentali del Pediatric Advanced Life Support (PALS) - D. Perrotta (Roma) Introduce la discussione - C. Romano (Troina) 2^ Giornata 22 Marzo Ore 8.30 Esercitazioni pratiche Ogni partecipante effettuerà un corso di 1 ora a rotazione Ore Break 30 minuti Ore ripresa dei lavori 8,30 Ossigenoterapia e monitoraggio:mezzi di somministrazione, saturimetri, cardiomonitor M. Pavone, P. Leone (Roma) 9,30 Tecniche di supporto nutrizionale:sondini, gestione gastrostomia, pompe per alimentazione enterale - P. De Angelis, S. Soldini (Roma) 11,00 Manovre di rianimazione cardiopolmonare:di base e AMBU gestione su manichino M.G. Paglietti, MB Chiarini Testa (Roma) 12,00 Intubazione oro-tracheale:manovre su manichino -D. Perrotta, A. Schiavino (Roma) lunch 3^ SESSIONE Moderatore: C. Romano (Troina) Ventilazione non invasiva per il pediatra: principi fisiopatologici tecniche di ventilazione - R. Cutrera (Roma) IRP 21-23/03/2011 Rev /01/

4 15.00 Ventilazione non invasiva nel bambino con insufficienza respiratoria acuta - D. Perrotta (Roma) Ventilazione non invasiva nel bambino con insufficienza respiratoria cronica - M. Pavone (Roma) Introduce la discussione C. Romano (Troina) coffee break II SESSIONE Moderatore: C. Romano (Troina) La tracheotomia in età pediatrica - A. Schiavino (Roma) La ventilazione domiciliare attraverso tracheotomia: l indispensabile - D. Perrotta (Roma) Riabilitazione respiratoria e qualità di vita - M.B. Chiarini Testa (Roma) Il paziente con insufficienza respiratoria cronica tra ospedale, centro di riferimento e territorio R Cutrera (Roma)- C. Romano (Troina) Introduce la discussione - C. Romano (Troina) 3^ giornata 23 Marzo 2010 Ore 8.30 Esercitazioni pratiche Ogni partecipante effettuerà un corso di 1 ora a rotazione Ore Break 30 minuti Ore ripresa dei lavori 8,30 Ventilazione non invasiva:apparecchiature e come controllare l efficacia - M. Pavone, R. Cutrera (Roma) 9,30 Ventilazione non invasiva:le maschere di interfaccia e i circuiti - M.G. Paglietti, S. Soldini (Roma) 11,00 Drenaggio delle secrezioni (PEP mask e Cough Machine) - P. Leone, M.B. Chiarini Testa, (Roma) 12,00 Gestione della Tracheotomia: esercitazioni con manichini - A. Schiavino, D. Perrotta (Roma) Prova pratica e conclusione IRP 21-23/03/2011 Rev /01/

5 RESPONSABILI SCIENTIFICI/FORMATIVI Renato Cutrera Direttore U.O.C. di Pneumologia Pediatrica - Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, IRCCS, Roma Corrado Romano Direttore U.O.C. Pediatria e Genetica Medica IRCCS Oasi Maria SS. COORDINAMENTO DIDATTICO E SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Carolina Tomasi Responsabile dell Ufficio Formazione, IRCCS Oasi Maria SS. di Troina INFORMAZIONI GENERALI LUOGO DI SVOLGIMENTO La Cittadella dell Oasi contrada San Michele Troina _EN- DESTINATARI e ACCREDITAMENTO ECM L evento è destinato ad un massimo di 50 partecipanti. La procedura di accreditamento ECM è stata avviata per le figure seguenti professionali: Medici, Infermieri. COME ISCRIVERSI Compilare ed Inviare la scheda di iscrizione al numero di fax 0935/936464, o attraverso l apposito servizio online sul sito area formazione (OPZIONE PREFEIBILE) Per gli operatori interni: Accedendo alla apposita funzione online sul sito intranet e compilando l istanza Richiesta corsi interni all interno della sezione Area Formazione entro e non oltre 15 giorni prima dello svolgimento del corso. Fonti di Finanziamento L evento è parzialmente dall IRCCS senza il supporto di sponsor istituzionali o commerciali La quota di iscrizione al corso è di 500,00 da versare all atto dell iscrizione effettuando il pagamento tramite bonifico bancario Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.a. Filiale di Enna IT-40- Q Sulla base della convenzione sottoscritta con l Assessorato Regionale Sanità, la partecipazione da parte degli operatori del SSR è completamente gratuita. Come da regolamento, salvo nei casi in cui è specificato, la quota di iscrizione non si applica agli operatori interni all IRCCS. Si consiglia di telefonare per avere conferma dell iscrizione. Entro una settimana prima del corso i partecipanti riceveranno conferma della loro partecipazione ovvero eventuale posticipo o sospensione del corso tramite . Qualora il corso fosse sospeso, la quota anticipata sarà interamente restituita o a scelta del partecipante potrà essere utilizzata per la partecipazione ad altri corsi organizzati dalla struttura. IRP 21-23/03/2011 Rev /01/

6 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI E RILASCIO ATTESTATI Le operazioni di registrazione dei partecipanti saranno effettuate dalle ore 13,30 alle ore 14,00. Dopo non sarà possibile registrarsi. Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza e, a procedure di accreditamento ultimate, l attestato con i crediti formativi ECM. Si ricorda che per acquisire l attestato ECM occorre garantire la presenza in aula per l intera durata dell evento. IRP 21-23/03/2011 Rev /01/

7 UFFICIO FORAMZIONE E ECM IRCCS - OASI MARIA SS TROINA Programma del corso Mod a Rev /01/2009 SCHEDA DI ISCRIZIONE Titolo del Corso: Data di svolgimento: dal al Nome e Cognome Data di Nascita: / / Luogo di Nascita Codice Fiscale : Indirizzo Città Cap Prov. Tel. / Cell. / e.mail Professione Disciplina di specializzazione Ente di appartenenza Indirizzo Tel. Fax. LE MIE PRECEDENTI ESPERIENZE E CONOSCENZE ATTINENTI AL CORSO SONO: IL CORSO MI SARA UTILE PER I SEGUENTI MOTIVI: Dichiara inoltre di aver ricevuto l informativa ai sensi dell art.13 del Decreto Legislativo 30/06/20 n. 196 Firma Note: La scheda di iscrizione deve essere compilata in tutte le sue parti. Insufficienza respiratoria pediatrica Rev /01/2011

8 UFFICIO FORMAZIONE E ECM IRCCS - OASI MARIA SS TROINA Informativa Privacy Mod a Rev /09/2008 Informativa Privacy ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs.196/03. Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03 (di seguito "Codice Privacy") ed in relazione ai dati personali: Che ci ha fornito iscrivendosi o partecipando ad uno dei corsi che realizziamo; Che ci ha fornito inviandoci richiesta di informazioni sui corsi o sulla nostra attività; Che volontariamente ci comunicherà nel corso della registrazione ai servizi internet e nella fruizione dei medesimi offerti all'interno del sito Che ci sono stati legittimamente comunicati da società che si avvalgono dei servizi dell Ufficio Formazione e ECM dell Associazione Oasi Maria SS. per lo svolgimento di corsi di formazione o aggiornamento, da società collegate o da società che comunque svolgono attività economica con la stessa. la informiamo di quanto segue: 1. I dati personali potranno essere oggetto di trattamento, anche mediante l'utilizzo di procedure informatiche e telematiche, in eventuale aggiunta a quello cartaceo, garantendo comunque la sicurezza e la riservatezza, per i seguenti fini: a. per ottemperare, in generale, agli obblighi di legge; b. per lo svolgimento di attività direttamente connesse e strumentali all'erogazione dei Servizi 2. L Associazione Oasi Maria SS, anche ai sensi dell'art. 24 del Codice sulla Privacy, potrà comunicare i dati personali a: a. società controllate o collegate alla stessa b. a terzi soggetti incaricati dell'esecuzione di attività direttamente connesse e strumentali all'erogazione dei Servizi. 3. I suoi dati personali potranno essere trasferiti all'estero in conformità e nei limiti di cui all'art. 42 del codice Privacy per l'esecuzione di attività direttamente connesse e strumentali all'erogazione dei Servizi. 4. Lei potrà avvalersi di specifici diritti, sanciti dall'art. 7 del Codice, tra cui quelli di ottenere dal titolare la conferma dell'esistenza o meno dei suoi dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; di avere conoscenza della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso. Tali diritti possono essere esercitati inviando un a o contattandoci ai nostri indirizzi. 5. L Associazione Oasi Maria SS. non potrà procedere alla completa erogazione dei Servizi ove venisse riscontrato il mancato conferimento, anche parziale, dei dati personali richiesti per la gestione dei corsi o per l'invio di informazioni sulla nostra attività, o per l'accesso ai Servizi internet nonché il mancato consenso al trattamento dei dati personali ove previsto. 6. Titolare del trattamento è l Associazione Oasi Maria SS. con sede in via Conte Ruggero Troina (EN) nella persona del rappresentante legale Sac. Ferlauto Luigi Orazio. 7. Responsabile sicurezza dati personali è il Dott. Arturo Caranna 8. Il Responsabile del trattamento specifico di suoi dato è la Dott.ssa Carolina Tomasi, Ufficio Formazione e ECM. Insufficienza respiratoria pediatrica Rev /01/2011

Evento Formativo Residenziale Programma corso

Evento Formativo Residenziale Programma corso nel Ritardo Mentale: esperienze a confronto 28 Maggio 2010 La Cittadella dell Oasi Premessa Lo studio dell espressione genica riveste un importanza fondamentale per chiarire le interrelazioni tra patologie

Dettagli

IRCCS - ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA

IRCCS - ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA Procedure di assessment e di interventi psicoeducativi nel ritardo mentale grave e nelle disabilità plurisensoriali 27 e 28 Giugno 2008 La Cittadella dell Oasi Troina (EN) Premessa: La condizione di ritardo

Dettagli

Evento Formativo Residenziale Programma corso

Evento Formativo Residenziale Programma corso Corso di Formazione ABA 11 14 Giugno 2012 La Cittadella dell Oasi Troina Rilevanza Gli studi e le ricerche sulla validazione empirica dell efficacia dei Programmi di Intervento Intensivo Precoce nell ambito

Dettagli

Evento Formativo Residenziale Programma corso

Evento Formativo Residenziale Programma corso LA DISFLUENZA: ASPETTI NEUROANATOMICI TRA GENETICA E CAUSE ORGANICHE 3. 4 DICEMBRE 2010 LA CITTADELLA DELL OASI TROINA Rilevanza La balbuzie è certamente un capitolo preminente della foniatria e logopedia

Dettagli

ATTIVITA DI MEDIAZIONE CON L ASINO

ATTIVITA DI MEDIAZIONE CON L ASINO Dal 6 all' 11 Settembre 2010 OASI CITTÀ APERTA Troina (EN) Corso di Formazione in ATTIVITA DI MEDIAZIONE CON L ASINO L'asino nelle attività educative e rieducative, abilitative e riabilitative. L'asino

Dettagli

Evento Formativo Residenziale Programma corso

Evento Formativo Residenziale Programma corso Neurobiologia dello sviluppo e dell Autismo 30 e 31 marzo 2012 La Cittadella dell Oasi Rilevanza I disturbi dello spettro autistico (ASD) hanno una genesi multifattoriale: biologica, genetica, ambientale.

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA DAL NEONATO PREMATURO AL BAMBINO: RUOLO DEL SUPPORTO VENTILATORIO E DEL SURFATTANTE

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA DAL NEONATO PREMATURO AL BAMBINO: RUOLO DEL SUPPORTO VENTILATORIO E DEL SURFATTANTE INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA DAL NEONATO PREMATURO AL BAMBINO: RUOLO DEL SUPPORTO VENTILATORIO E DEL SURFATTANTE Firenze, 5 Giugno 2013 Grand Hotel Minerva Presidente del Convegno Dr. Paolo Biban Comitato

Dettagli

Progetto Formativo Aziendale Programma corso

Progetto Formativo Aziendale Programma corso Le UNI EN ISO 9001:2008: applicazione in sanità 20-21 Maggio 2010 Domus Mariae - Auditorium Rilevanza Lo sviluppo nelle strutture sanitarie di un sistema di gestione per la qualità rappresenta una priorità

Dettagli

Disturbi Respiratori nel sonno

Disturbi Respiratori nel sonno PER PERSONALE ADDETTO AI SERVIZI PER LA DIAGNOSTICA Roma 11-13 Aprile 2013 Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini Razionale I nel Sonno (DRS) sono rappresentati principalmente dalla Sindrome delle Apnee

Dettagli

Corso di Formazione per i Formatori della Sicurezza sul Lavoro

Corso di Formazione per i Formatori della Sicurezza sul Lavoro Corso di Formazione per i Formatori della Sicurezza sul Lavoro Corso professionalizzante con rilascio di qualifica di Formatore per la Salute e Sicurezza sul Lavoro Corso di aggiornamento per RSPP/ASPP

Dettagli

AFI HCS ONLINE PROGRAMMA SERVIZI

AFI HCS ONLINE PROGRAMMA SERVIZI AFI HCS ONLINE PROGRAMMA SERVIZI Per ottemperare alle disposizioni di legge nazionali (Legge sulla Privacy), Le chiediamo gentilmente di compilare e sottoscrivere il modulo di adesione al programma. Informativa

Dettagli

SIMEUP VENTILAZIONE NON INVASIVA IN ETÀ PEDIATRICA. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. GRAVEDONA ED UNITI (CO), 11 settembre 2015

SIMEUP VENTILAZIONE NON INVASIVA IN ETÀ PEDIATRICA. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. GRAVEDONA ED UNITI (CO), 11 settembre 2015 SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015 VENTILAZIONE NON INVASIVA IN ETÀ PEDIATRICA Direttore del corso: Raffaele FALSAPERLA (Catania) GRAVEDONA

Dettagli

CONGRESS SEZIONE REGIONALE AIPO ABRUZZO - MOLISE

CONGRESS SEZIONE REGIONALE AIPO ABRUZZO - MOLISE SEZIONE: ABRUZZO-MOLISE nelle patologie polmonari acute e croniche PESCARA, 17-18 Aprile 2015 Hotel Esplanade nelle patologie polmonari acute e croniche Razionale Le malattie polmonari rappresentano una

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. Primo Soccorso in Azienda. Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE

CORSO DI FORMAZIONE. Primo Soccorso in Azienda. Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE CORSO DI FORMAZIONE Primo Soccorso in Azienda (Artt. 34, comma 2-bis e 37, comma 9 del D. Lgs. n. 81/08; D.M. n. 388/03) Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE Il corso che

Dettagli

Indirizzo di posta elettronica Telefono Cellulare

Indirizzo di posta elettronica Telefono Cellulare Sede legale: Via Monte di Pietà, 32 10122 TORINO Tel. 011 555.62.39 Fax. 011 555.35.31 Cod. Fisc.: 97717360016 web: www.associazionevobis.it E-mail: segreterianazionale@associazionevobis.it MODULO DI ADESIONE

Dettagli

Progetto Formativo Le cure palliative pediatriche 1 SESSIONE

Progetto Formativo Le cure palliative pediatriche 1 SESSIONE Progetto Formativo Le cure palliative pediatriche 1 SESSIONE BIOETICA E CURE PALLIATIVE PEDIATRICHE 28/09/ 2013 Sala Formazione Basilicata Soccorso Via Potito Petrone Potenza Direttore e Conduttore del

Dettagli

1 Giornata per il Bambino Allergico CONOSCERE, COMPRENDERE, OPERARE PER UN AMBIENTE A MISURA DEL BAMBINOALLERGICO

1 Giornata per il Bambino Allergico CONOSCERE, COMPRENDERE, OPERARE PER UN AMBIENTE A MISURA DEL BAMBINOALLERGICO Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico 1 Giornata per il Bambino Allergico CONOSCERE, COMPRENDERE, OPERARE PER UN AMBIENTE A MISURA DEL BAMBINOALLERGICO Roma, 10 febbraio 2006 Aula Congressi

Dettagli

LA VENTILAZIONE A LUNGO TERMINE IN ETÀ PEDIATRICA

LA VENTILAZIONE A LUNGO TERMINE IN ETÀ PEDIATRICA Presidente del Corso Alberto G. Ugazio Direttore del Dipartimento di Medicina Pediatrica Coordinatori Scientifici Renato Cutrera Responsabile dell U.O.C. di Bronco-Pneumologia Pediatrica Elisabetta Bignamini

Dettagli

SCHEDA D ISCRIZIONE al CENTRO LUDICO SPORTIVO ESTATE 2014

SCHEDA D ISCRIZIONE al CENTRO LUDICO SPORTIVO ESTATE 2014 LEONE ROSSO COOPERATIVA SOCIALE Modulistica Iscrizione Centro Ludico sportivi Città di Aosta SCHEDA D ISCRIZIONE al CENTRO LUDICO SPORTIVO ESTATE 2014 ANAGRAFICA DEL RICHIEDENTE DI FATTURAZIONE (Genitore

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA PRIMARIA PARITARIA DI METODO MONTESSORI ASSISI INTERNATIONAL SCHOOL

DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA PRIMARIA PARITARIA DI METODO MONTESSORI ASSISI INTERNATIONAL SCHOOL DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA PRIMARIA PARITARIA DI METODO MONTESSORI ASSISI INTERNATIONAL SCHOOL ASSISI, / / Io sottoscritto, padre /madre /tutore dell alunno, maschio / femmina chiede l iscrizione dell_/_

Dettagli

23-24 settembre 2016

23-24 settembre 2016 Pediatria Funzionale NUTRIZIONE FISIOLOGICA NEI PRIMI 1000 GIORNI INTERVENIRE NEI PRIMI 1000 GIORNI P E R P L A S M A R E 1 0 0 A N N I Centro Congressi CAVOUR Roma 23-24 settembre 2016 Akesios Group Provider

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Palermo, Febbraio 2014 Pagina

Dettagli

AUTISMO E ALTRI DISTURBI DELLO SVILUPPO: LA COLLABORAZIONE FRA GENITORI E PROFESSIONISTI E IL PARENT TRAINING

AUTISMO E ALTRI DISTURBI DELLO SVILUPPO: LA COLLABORAZIONE FRA GENITORI E PROFESSIONISTI E IL PARENT TRAINING Istituto Giannina Gaslini Genova U.O. e Cattedra di Neuropsichiatria Infantile Università degli Studi di Genova Istituto Superiore di Sanità U.O. 11 I.S.S. Progetto di miglioramento e valutazione in campo

Dettagli

FORMULARIO CANDIDATURA FRANCHISEE. Si prega di scrivere in stampatello ed inviare a mezzo e-mail all indirizzo: franchising@piadineriaitaliana.

FORMULARIO CANDIDATURA FRANCHISEE. Si prega di scrivere in stampatello ed inviare a mezzo e-mail all indirizzo: franchising@piadineriaitaliana. Si prega di scrivere in stampatello ed inviare a mezzo e-mail all indirizzo: franchising@piadineriaitaliana.com Nome: Cognome: Indirizzo: CAP: Città: Prov. Recapito Telefonico fisso: Recapito Telefonico

Dettagli

CORSO RESIDENZIALE INTERATTIVO TEORICO - PRATICO PAIN MANAGER. 1ª edizione: 19-21 maggio 2014 2ª edizione: 16-18 giugno 2014

CORSO RESIDENZIALE INTERATTIVO TEORICO - PRATICO PAIN MANAGER. 1ª edizione: 19-21 maggio 2014 2ª edizione: 16-18 giugno 2014 CORSO RESIDENZIALE INTERATTIVO TEORICO - PRATICO PAIN MANAGER 1ª edizione: 19-21 maggio 2014 2ª edizione: 16-18 giugno 2014 CASA DI CURA LA MADDALENA, PALERMO E.C.M Premessa Il dolore è una delle cause

Dettagli

PATROCINI RICHIESTI FACULTY

PATROCINI RICHIESTI FACULTY 2 PATROCINI RICHIESTI Università degli Studi di Pavia Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Pavia Ordine dei Medici di Pavia AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica) FACULTY FRANCESCO BENAZZO (Pavia)

Dettagli

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N.

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Sede, data Prot. N. Mod.ad6-it COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Spett.le Organismo di Mediazione Soluzione ImMediata s.r.l. Via Teatro Greco, 76 95124 Catania Cod.Fisc., residente in

Dettagli

22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) 22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) OBIETTIVI: gli obiettivi dell evento sono finalizzati a prendere in esame, al fine di approfondirne le conoscenze,

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia 2 SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia Andrea Sagona Istituto Clinico Humanitas, Milano Adele

Dettagli

MODULO QUOTA ATTIVITA ANNUALE 2015

MODULO QUOTA ATTIVITA ANNUALE 2015 MODULO QUOTA ATTIVITA ANNUALE 2015 DA INVIARE ALLA SEGRETERIA OPERATIVA: EMAIL:segreteria@golfclubchieri.it COGNOME NOME NATO/A IL VIA CAP CITTA PROVINCIA CELL. TEL. E- MAIL CODICE FISCALE Prego specificare

Dettagli

Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) OBIETTIVI: gli obiettivi dell evento sono finalizzati a prendere in esame, al fine di approfondirne le conoscenze, tutti gli aspetti

Dettagli

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv.

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

Privacy Policy. http://www.run4job.it

Privacy Policy. http://www.run4job.it In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano, nonché la politica in materia di privacy adottata da RUN4JOB

Dettagli

Informativa ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 cd. T.U. Privacy (Codice in materia di protezione dei dati personali)

Informativa ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 cd. T.U. Privacy (Codice in materia di protezione dei dati personali) 1 RICHIESTA PLURIMA DI MEDIAZIONE IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE A1) Il sottoscritto nato il a C.F. residente a prov. e Via/Piazza n. in qualità di persona fisica rappresentante legale dell impresa/società/ente

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

COLLEGIO IPASVI TREVISO Via Montello, 31 31100 Treviso Tel 0422 305011 Fax 0422 306034 SEMINARIO

COLLEGIO IPASVI TREVISO Via Montello, 31 31100 Treviso Tel 0422 305011 Fax 0422 306034 SEMINARIO COLLEGIO IPASVI TREVISO Tel 0422 305011 Fax 0422 306034 SEMINARIO IL MORAL DISTRESS (MD) PERCEPITO DAGLI INFERMIERI IN UN OSPEDALE DELLA PROVINCIA DI TREVISO: Presentazione dei Risultati di una Ricerca

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE DOMANDA DI MEDIAZIONE Sede prescelta: POTENZA LAGONEGRO MATERA NAPOLI Persona Fisica cognome Parte Istante nome nato il a Persona Giuridica denominazione codice fiscale titolare/legale rappresentante certificata

Dettagli

CON IL PATROCINIO DI:

CON IL PATROCINIO DI: CON IL PATROCINIO DI: N ID: 049C14 Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE EFFICACE 4-5 Aprile 2014 -

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI ELENCO SPECIALE SEZIONE B ESPERTI CONTABILI

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI ELENCO SPECIALE SEZIONE B ESPERTI CONTABILI DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI ELENCO SPECIALE SEZIONE B ESPERTI CONTABILI Marca da Bollo 16.00 Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti

Dettagli

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali Gentile Cliente, ai sensi dell'art 13 del Decreto Legislativo 196/2003

Dettagli

CORSO FORMAZIONE. art. 71 comma 7 del D.Lgs. 81/08

CORSO FORMAZIONE. art. 71 comma 7 del D.Lgs. 81/08 CORSO FORMAZIONE CARRELLI ELEVATORI SEMOVENTI art. 71 comma 7 del D.Lgs. 81/08 In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente Stato

Dettagli

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. CORSO BASE 4 ore

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. CORSO BASE 4 ore CORSO BASE Formazione Obbligatoria per i lavoratori CORSO BASE 4 ore In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente Stato Regioni

Dettagli

Domanda congiunta di procedura di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili

Domanda congiunta di procedura di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili Domanda congiunta di procedura di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili Alla Camera di Conciliazione Forense Nuoro, Dipartimento del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. RISCHIO BASSO 4 ore CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. RISCHIO BASSO 4 ore CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI Formazione Obbligatoria per i lavoratori CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI RISCHIO BASSO 4 ore In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente

Dettagli

Corso di Pneumologia Neonatale

Corso di Pneumologia Neonatale Corso di Pneumologia Neonatale promosso dal Gruppo di Studio di Pneumologia Neonatale NAPolI 19-20 gennaio 2012 SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Biomedia srl Area Convegni Alice Torrigiani Via L. Temolo 4 20126

Dettagli

ISTITUTO EUROPEO APPROCCIO CENTRATO PERSONA Poseidon - IEACPe AL CORSO TRIENNALE IN COUNSELING CENTRATO SULLA PERSONA

ISTITUTO EUROPEO APPROCCIO CENTRATO PERSONA Poseidon - IEACPe AL CORSO TRIENNALE IN COUNSELING CENTRATO SULLA PERSONA ISTITUTO EUROPEO APPROCCIO CENTRATO PERSONA Poseidon - IEACPe Sede Legale: Via Monsignor D Arrigo n. 11 98121 MESSINA - Sedi didattiche: MODENA Casa delle Culture, Via Wiligelmo,n. 80 MILANO Via Tadino,n.

Dettagli

Il/la Sottoscritto/a Cognome Nome. Nato/a il a Stato CHIEDE

Il/la Sottoscritto/a Cognome Nome. Nato/a il a Stato CHIEDE DOMANDA PER L AMMISSIONE AL PROGETTO TECNICO DELLA GESTIONE DEL PERSONALE Cod. 4528/0/10/1064/2014 nell ambito della DGR. 1064 del 24/06/2014 - Garanzia Giovani. Il progetto è stato approvato dalla Sezione

Dettagli

In Collaborazione con. la Fondazione ASSOCIAZIONE ATLANTE SISTEMI FORMATIVI IN FISIOTERAPIA e. New Master. Evidence-based Physiotherapy

In Collaborazione con. la Fondazione ASSOCIAZIONE ATLANTE SISTEMI FORMATIVI IN FISIOTERAPIA e. New Master. Evidence-based Physiotherapy In Collaborazione con la Fondazione ASSOCIAZIONE ATLANTE SISTEMI FORMATIVI IN FISIOTERAPIA e New Master Evidence-based Physiotherapy 09 10FEBBRAIO 2012 08-09 MARZO 2012 Presso la Casa per Ferie Alle Lagune

Dettagli

SIMEUP TRIAGE PEDIATRICO. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015. Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena)

SIMEUP TRIAGE PEDIATRICO. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015. Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015 TRIAGE PEDIATRICO Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015

Dettagli

Mandato con rappresentanza Il sottoscritto, come sopra meglio identificato e domiciliato, DELEGA l'avv. / Dr.

Mandato con rappresentanza Il sottoscritto, come sopra meglio identificato e domiciliato, DELEGA l'avv. / Dr. Domanda di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili All MEDIAFINCON srl Il sottoscritto ovvero (da compilare solo se il richiedente è società o altro soggetto collettivo) legale

Dettagli

MODULO ISCRIZIONE (I campi contrassegnati sono obbligatori)

MODULO ISCRIZIONE (I campi contrassegnati sono obbligatori) MODULO ISCRIZIONE (I campi contrassegnati sono obbligatori) _ Nome* Cognome* _ Indirizzo* Città* CAP* Provincia* _ Telefono* Cellulare Email* _ Luogo e data di nascita* Codice fiscale* N.b.: Per partecipare

Dettagli

Informativa per i clienti (ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003)

Informativa per i clienti (ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003) Informativa per i clienti (ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003) Con l'entrata in vigore del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito, Codice )

Dettagli

Corso teorico - pratico La citologia agoaspirativa eco-guidata delle lesioni polmonari 10 crediti ECM 1 Giugno 2013

Corso teorico - pratico La citologia agoaspirativa eco-guidata delle lesioni polmonari 10 crediti ECM 1 Giugno 2013 Corso teorico - pratico La citologia agoaspirativa eco-guidata delle lesioni polmonari 10 crediti ECM 1 Giugno 2013 Sala Don Minzoni Seminario Arcivescovile Piazza Duomo,4-48121 Ravenna. PROGRAMMA mattino

Dettagli

PROCEDURA DI SEGNALAZIONE ALL ORGANISMO DI VIGILANZA

PROCEDURA DI SEGNALAZIONE ALL ORGANISMO DI VIGILANZA PAG. 1 PROCEDURA DI SEGNALAZIONE ALL ORGANISMO DI MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO Edizione n 0 1 rev. 0 approvata dall Amministratore Unico con delibera del Questo manuale è di proprietà

Dettagli

REGOLAMENTO PROGRAMMA EDIZIONE 2015

REGOLAMENTO PROGRAMMA EDIZIONE 2015 REGOLAMENTO PROGRAMMA EDIZIONE 05 I. Cos'è volatorino Pass volatorino Pass è la carta servizi, di proprietà di SAGAT S.p.A., che dà diritto all accesso ai servizi esclusivi presso l Aeroporto di Torino.

Dettagli

IL CFM IN TERAPIA INTENSIVA NEONATALE ROMA. 4 settembre 2015 (CEREBRAL FUNCTION MONITOR)

IL CFM IN TERAPIA INTENSIVA NEONATALE ROMA. 4 settembre 2015 (CEREBRAL FUNCTION MONITOR) IL CFM (CEREBRAL FUNCTION MONITOR) IN TERAPIA INTENSIVA NEONATALE Promosso dal Gruppo di Studio di Neurologia Neonatale e Follow-up ROMA 4 settembre 2015 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA

Dettagli

La misura delle pressioni di contatto nella valutazione del gesto motorio: elaborazione dei segnali acquisiti. Roma, 22 Maggio 2014.

La misura delle pressioni di contatto nella valutazione del gesto motorio: elaborazione dei segnali acquisiti. Roma, 22 Maggio 2014. Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 5 La misura delle pressioni di contatto nella valutazione del gesto motorio: elaborazione dei segnali acquisiti Roma, 22 Maggio 2014 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE

Dettagli

Informazioni per la presentazione di domande di erogazione

Informazioni per la presentazione di domande di erogazione Informazioni per la presentazione di domande di erogazione La Fondazione Monte di Parma è una fondazione di origine bancaria nata nell ottobre 1991 in seguito alla trasformazione in società per azioni,

Dettagli

RICHIESTA SCELTA MEDICO IN DEROGA ALLA RESIDENZA. nato/a a (prov. ) il residente in (prov. ) via/piazza n.civico indirizzo mail.

RICHIESTA SCELTA MEDICO IN DEROGA ALLA RESIDENZA. nato/a a (prov. ) il residente in (prov. ) via/piazza n.civico indirizzo mail. NDRIA RICHIESTA SCELTA MEDICO IN DEROGA ALLA RESIDENZA Ai sensi della L. 833/78 DPR 314/90 - Accordo Conferenza Stato Regioni 8/5/2003 - ACN 23/3/2005 e successive modifiche Il/la sottoscritto/a nato/a

Dettagli

Scheda Corso Specialistico per Auditor/Responsabili Gruppo di Audit di Sistemi di Gestione della Sicurezza

Scheda Corso Specialistico per Auditor/Responsabili Gruppo di Audit di Sistemi di Gestione della Sicurezza Scheda Corso Specialistico per Auditor/Responsabili Gruppo di Audit di Sistemi di Gestione della Sicurezza PRESENTAZIONE La Scuola EMAS propone questo corso per rispondere alla richiesta di formazione

Dettagli

Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale

Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale F. Miulli S.P. 127 Acquaviva delle Fonti Santeramo

Dettagli

n. civico, edificio, scala, interno

n. civico, edificio, scala, interno MODULO A _FORNITURE INDIVIDUALI ISTANZA PER L AMMISSIONE AL BONUS RIFERITO AL SERVIZIO TELERISCALDAMENTO FORNITURA INDIVIDUALE1 N Protocollo del Il/La sottoscritto/a2 (Cognome) (Nome) nato/a a, (prov.

Dettagli

CONVEGNO MULTIDISCIPLINARE INCONTRIAMOCI CON AMIETIP! 1 DICEMBRE 2011

CONVEGNO MULTIDISCIPLINARE INCONTRIAMOCI CON AMIETIP! 1 DICEMBRE 2011 ACCADEMIA MEDICA INFERMIERISTICA DI EMERGENZA E TERAPIA INTENSIVA PEDIATRICA CONVEGNO MULTIDISCIPLINARE INCONTRIAMOCI CON AMIETIP! 1 DICEMBRE 2011 Centro Congressi Hotel Albani Via Fiume, 12 - Firenze

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE Pag. 1 a 5 Dalla data di approvazione del nuovo statuto SIED, il 21 marzo 2013 (data registrazione 26 marzo 2013): sino al 31 dicembre 2013 la quota associativa è di euro 60,00 per i soci di età compresa

Dettagli

5 DICEMBRE 2014 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

5 DICEMBRE 2014 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) 5 DICEMBRE 2014 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) OBIETTIVI: Il corso in oggetto vuole affrontare il tema della transculturalità sia come concetti generali che

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE

DOMANDA DI MEDIAZIONE IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE 1 DOMANDA DI MEDIAZIONE IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE Il sottoscritto Nom e nato il a C.F. residente a prov. e residente in Via/Piazza n. in qualità di persona fisica rappresentante legale dell impresa/società/ente

Dettagli

L Osteoporosi nella colonna vertebrale

L Osteoporosi nella colonna vertebrale Corso di aggiornamento Provider n. 1218 L Osteoporosi nella colonna vertebrale Crediti formativi 13,5 Ore effettive di lezione 10 Partecipanti 100 12/10/2014 Orario 09.00-19.00 Barion Hotel Congressi Strada

Dettagli

ELENCO SPECIALE. (Domanda da trascrivere in Carta Bollata da 16) (Si può anche applicare una marca al presente fac-simile) Cartaceo Telematico Cd-Rom

ELENCO SPECIALE. (Domanda da trascrivere in Carta Bollata da 16) (Si può anche applicare una marca al presente fac-simile) Cartaceo Telematico Cd-Rom ELENCO SPECIALE (Domanda da trascrivere in Carta Bollata da 16) (Si può anche applicare una marca al presente fac-simile) Al Consiglio regionale dell'ordine dei Giornalisti del Lazio Piazza della Torretta

Dettagli

Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori

Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori Autorizzazione ai sensi del D.Lgs. n.196/2003 sulla Privacy. APEA S.R.L.- PRIVACY POLICY / REV. Del 07/08/2008 Apea s.r.l.. ha come obiettivo la tutela

Dettagli

Milano. novembre 2011 EUROPEAN PEDIATRIC LIFE SUPPORT. S.A.R.N.eP.I. Ospedale. dei Bambini Buzzi Aula Magna. Italian Resuscitation Council.

Milano. novembre 2011 EUROPEAN PEDIATRIC LIFE SUPPORT. S.A.R.N.eP.I. Ospedale. dei Bambini Buzzi Aula Magna. Italian Resuscitation Council. Milano Ospedale dei Bambini Milano-Buzzi Ospedale dei Bambini Buzzi Aula Magna S.A.R.N.eP.I. Società di Anestesia Rianimazione Neonatale e Pediatrica Italiana Italian Resuscitation Council 25 26 novembre

Dettagli

MODULO DI ADESIONE. Codice Fiscale : Sesso : M F Comune (st. estero) di nascita : Prov. Nascita (sigla): Data di nascita: Residenza:

MODULO DI ADESIONE. Codice Fiscale : Sesso : M F Comune (st. estero) di nascita : Prov. Nascita (sigla): Data di nascita: Residenza: Iscritto con il numero 1164 all Albo dei Fondi Pensione Spett.le FONDO PENSIONE CISL Via Tevere, 20 00198 Roma (RM) MODULO DI ADESIONE SEZ. 1 - DATI PERSONALI: Cognome : Nome: Codice Fiscale : Sesso :

Dettagli

Validità / Scadenza: / Edizione:

Validità / Scadenza: / Edizione: Nome Ditta: Indirizzo: Città: Centralino: Email aziendale: P.Iva / C.F. Denominazione Azienda, Ente od Istituzione: Codice postale: Nome e Cognome: Qualifica: Email: Twitter ID: Telefono: C.F. Dati del

Dettagli

otolabworkshops_2011 Corso Intermediate di Isadora per la performance audiovisivaa

otolabworkshops_2011 Corso Intermediate di Isadora per la performance audiovisivaa Corso Intermediate di Isadora per la performance audiovisivaa Milano 21 e 22 maggio 2011 Finalità del laboratorio Il corso si rivolge ad utenti che già conoscono ed utilizzano il software Isadora nella

Dettagli

CORSO DI PRIMO SOCCORSO. AGGIORNAMENTO 4 ore AI SENSI DEL D.M. 338/03 D.LGS. 81/08

CORSO DI PRIMO SOCCORSO. AGGIORNAMENTO 4 ore AI SENSI DEL D.M. 338/03 D.LGS. 81/08 CORSO DI PRIMO SOCCORSO AGGIORNAMENTO 4 ore AI SENSI DEL D.M. 338/03 D.LGS. 81/08 ARGOMENTI CORSO AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO per aziende di gruppo B e C (4 ore), ex D.M. 388/2003 e D.Lgs. 81/2008 UNICA

Dettagli

con il patrocinio di

con il patrocinio di con il patrocinio di { CORSI DI FORMAZIONE PER IL VOLONTARIATO - 3 QUADRIMESTRE 2011 } Il Cesvov - Centro di Servizi per il Volontariato della provincia di Varese propone, per il terzo quadrimestre del

Dettagli

COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! organizza i corsi:

COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! organizza i corsi: d d d COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! DO Collegio Periti Industriali delle Province di Milano e Lodi in collaborazione con Università

Dettagli

Associazione Professionale Nazionale del Coaching. Modulo d Iscrizione COGNOME: INDIRIZZO: N :

Associazione Professionale Nazionale del Coaching. Modulo d Iscrizione COGNOME: INDIRIZZO: N : _ Modulo d Iscrizione IL SOTTOSCRITTO NOME: COGNOME: NATO IL: / / CITTA : PROV.: NAZ.: CODICE FISCALE: INDIRIZZO: N : CAP: CITTA : PROV.: NAZ.: TEL.: CELL.: E-MAIL: PROFESSIONE: _ TITOLO DI STUDIO: DIPLOMA

Dettagli

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE:

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: AREA FORMAZIONE LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: STRUMENTI E SOLUZIONI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI DEI PAZIENTI V EDIZIONE MILANO, 14-15 APRILE 2015 Intervento formativo - La logistica del paziente

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. Lgs. N. 196 DEL 30/06/2003

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. Lgs. N. 196 DEL 30/06/2003 INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. Lgs. N. 196 DEL 30/06/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali Revisione del 03 dicembre 2015 1. Raccolta delle

Dettagli

SIMEUP CORSO DI TRIAGE PEDIATRICO BARI. Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014. 6 Dicembre 2014. www.simeup.com

SIMEUP CORSO DI TRIAGE PEDIATRICO BARI. Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014. 6 Dicembre 2014. www.simeup.com SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014 CORSO DI TRIAGE PEDIATRICO Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) 6 Dicembre 2014 BARI Ospedale

Dettagli

Tali dati potranno essere memorizzati per il tempo necessario alla fornitura del servizio e per gestire anche in futuro sue analoghe richieste.

Tali dati potranno essere memorizzati per il tempo necessario alla fornitura del servizio e per gestire anche in futuro sue analoghe richieste. Privacy Policy e cookies Informativa al trattamento dei dati ex artt.13 e 23 del d.lgs. n. 196/2003 La informiamo, ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (recante il "Codice in materia

Dettagli

APPROCCIO PRATICO ALLA COPPIA

APPROCCIO PRATICO ALLA COPPIA APPROCCIO PRATICO ALLA COPPIA infertile Direttore del Corso: Prof. Claudio Manna ROMA 11 Novembre 2011 Sede del Meeting: Clinica Villa Pia Via Folco Portinari 5 - ROMA Richiesti i crediti ECM Elenco Relatori

Dettagli

Informativa. In tal caso, ferma la Sua autonomia personale, il conferimento dei dati personali da Lei effettuato potrà essere:

Informativa. In tal caso, ferma la Sua autonomia personale, il conferimento dei dati personali da Lei effettuato potrà essere: Informativa In conformità all art. 13 del Decreto Legislativo 30.6.2003 n. 196 (di seguito denominato Codice), la sottoscritta Società di brokeraggio assicurativo Viras International Insurance Broker S.p.A.-

Dettagli

Mandato con rappresentanza Il sottoscritto, come sopra meglio identificato e domiciliato, DELEGA l'avv. / Dr. con studio in

Mandato con rappresentanza Il sottoscritto, come sopra meglio identificato e domiciliato, DELEGA l'avv. / Dr. con studio in 20. Modello di domanda Domanda di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili All del Consiglio dell Ordine di Messina Il sottoscritto ovvero (da compilare solo de il richiedente

Dettagli

PROTOCOLLO HACCP - SETTORE ORTOFRUTTA

PROTOCOLLO HACCP - SETTORE ORTOFRUTTA COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO www.collegioperitiagrarisa.it - e-mail:collegio.salerno@pec.peritiagrari.it - collegio.salerno@peritiagrari.it Prot. 442

Dettagli

ACCP. Legnago Venerdì, 12 dicembre 2014. Responsabili Scientifici Claudio Micheletto, MD, FCCP Giorgio Morando, MD, FCCP

ACCP. Legnago Venerdì, 12 dicembre 2014. Responsabili Scientifici Claudio Micheletto, MD, FCCP Giorgio Morando, MD, FCCP ACCP Capitolo Italiano CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA Seconda edizione Responsabili Scientifici Claudio Micheletto, MD, FCCP Giorgio Morando, MD, FCCP Legnago Venerdì, 12 dicembre 2014 Sala

Dettagli

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali DATAMATIC S.p.A DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI Allegato 5 - Informativa Clienti e Fornitori Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30

Dettagli

MODULISTICA PER LE RICHIESTE DI CONTRIBUTO PER ANNO 2016 (SCADENZA 28/02/16)

MODULISTICA PER LE RICHIESTE DI CONTRIBUTO PER ANNO 2016 (SCADENZA 28/02/16) MODULISTICA PER LE RICHIESTE DI CONTRIBUTO PER ANNO 2016 (SCADENZA 28/02/16) I CONTRIBUTI NON DEVONO RIGUARDARE L ATTIVITA ORDINARIA DEL SOGGETTO PROPONENTE. Per attività ordinaria a titolo esemplificativo

Dettagli

Organismo di Mediazione Forense di Pordenone P.le Giustiniano 5-33170 Pordenone N. 395 del Registro degli Organismi di Mediazione

Organismo di Mediazione Forense di Pordenone P.le Giustiniano 5-33170 Pordenone N. 395 del Registro degli Organismi di Mediazione DOMANDA DI MEDIAZIONE 1 SEZIONE 1 PARTI (se le parti richiedenti sono più di una compilare anche l allegato A) Il sottoscritto/a nato a il residente in via n CAP città prov. tel. fax cellulare e-mail PEC

Dettagli

AVVISO SERVIZIO DI TRASPORTO PER CURE TERMALI A SIRMIONE - ANNO 2009 -

AVVISO SERVIZIO DI TRASPORTO PER CURE TERMALI A SIRMIONE - ANNO 2009 - Istituzione Comunale Servizi al Cittadino Comune di San Martino Buon Albergo Via XX Settembre, 57 - CAP 37036 T AVVISO SERVIZIO DI TRASPORTO PER CURE TERMALI A SIRMIONE - ANNO 2009 - L ISTITUZIONE COMUNALE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL SANNIO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL SANNIO PROCEDURA DI ISCRIZIONE ALLA SELEZIONE PER L ACCESSO AI CORSI DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO (T.F.A.) Anno Accademico 2011/2012 TUTTI I CANDIDATI SONO INVITATI A LEGGERE CON ATTENZIONE QUANTO RIPORTATO

Dettagli

COMUNE DI COLORNO Provincia di Parma

COMUNE DI COLORNO Provincia di Parma COMUNE DI COLORNO Provincia di Parma SERVIZIO PROTEZIONE CIVILE GRUPPO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE DOMANDA DI ADESIONE Il sottoscritto nato a il residente/domiciliato in Via/Piazza/Strada Telefono: abit.

Dettagli

INFORMATIVA SUL SERVIZIO CONTO CORRENTE SALUTE (ai sensi dell Art. 13 Dgls 196/2003, Codice in materia di protezione di dati personali)

INFORMATIVA SUL SERVIZIO CONTO CORRENTE SALUTE (ai sensi dell Art. 13 Dgls 196/2003, Codice in materia di protezione di dati personali) INFORMATIVA SUL SERVIZIO CONTO CORRENTE SALUTE (ai sensi dell Art. 13 Dgls 196/2003, Codice in materia di protezione di dati personali) Gentile Signora / Gentile Signore, desideriamo informarla sulle finalità

Dettagli

OGGETTO: Comunicazione ai soci lavoratori della Cooperativa OSA

OGGETTO: Comunicazione ai soci lavoratori della Cooperativa OSA Operatori Sanitari Associati OGGETTO: Comunicazione ai soci lavoratori della Cooperativa OSA Il 28 Febbraio è ripresa l attività formativa prevista dal corso AIACE (Assistenza domiciliare Integrata A Complessità

Dettagli

Diagnosi e trattamento della displasia evolutiva dell anca attraverso l esame ecografico secondo il metodo di Graf

Diagnosi e trattamento della displasia evolutiva dell anca attraverso l esame ecografico secondo il metodo di Graf AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITÀ NOVARA Dip. per la Salute della Donna e del Bambino S.C. Ortopedia e Traumatologia Pediatrica Direttore: Dott. Gino Rocca Diagnosi e trattamento

Dettagli

SIMEUP 2014 PEARS AHA

SIMEUP 2014 PEARS AHA SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014 PEARS AHA (PEDIATRIC EMERGENCY ASSESSMENT RECOGNITION AND STABILIZATION) Direttore del corso: Riccardo

Dettagli

ADOTTA UNA GUGLIA: SCOLPISCI SCHEDA DONATORE IL TUO NOME NELLA STORIA

ADOTTA UNA GUGLIA: SCOLPISCI SCHEDA DONATORE IL TUO NOME NELLA STORIA ADOTTA UNA GUGLIA: SCOLPISCI SCHEDA DONATORE IL TUO NOME NELLA STORIA INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE PRIVACY AI FINI DELLA RACCOLTA DELLE DONAZIONI Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196

Dettagli

FACULTY. ALESSANDRO BUSCA Torino. ELIO CASTAGNOLA Genova. SIMONE CESARO Verona. FABIO CICERI Milano. MASSIMO CLEMENTI Milano. VALERIO DEL BONO Genova

FACULTY. ALESSANDRO BUSCA Torino. ELIO CASTAGNOLA Genova. SIMONE CESARO Verona. FABIO CICERI Milano. MASSIMO CLEMENTI Milano. VALERIO DEL BONO Genova 2 FACULTY ALESSANDRO BUSCA Torino ELIO CASTAGNOLA Genova SIMONE CESARO Verona FABIO CICERI Milano MASSIMO CLEMENTI Milano VALERIO DEL BONO Genova NUNZIA DECEMBRINO Pavia FRANCA FAGIOLI Torino NAGUA GIURICI

Dettagli