Tribunale di Asti. Sezione Fallimentare

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tribunale di Asti. Sezione Fallimentare"

Transcript

1 Tribunale di Asti Sezione Fallimentare Amministrazione straordinaria: Ages Spa in A.S. (2/2008) Giudice Delegato: Dott. Pasquale Perfetti Commissario Straordinario: Dott. Maurizio Civardi Stato passivo Selezioni di stampa: Procedura: 00 - Ages Spa in A.S. Da data esame: A data esame: Da data esec SP: A data esec SP: Da cronologico: Tutti A cronologico: Tutti Tipo domande: Tutte Classe creditore: Tutte Ordinamento: Cronologico

2 /01/ ,21 0, ,21 0,00 0,00 Ammesso per euro ,21 nella categoria privilegiati andranno conseguentemente ridotte: - LEONE GIUSEPPE ins. n. 656 euro ,81 - MARINO GIUSEPPE ins. n. 519 euro ,93 - PATERNA MASSIMO ins. n. 884 euro ,35 - RESTIFO FRANCESCO ins. n. 52 e 1363 euro , /01/ ,63 0, ,63 0,00 0,00 Ammesso per euro ,63 nella categoria privilegiati andranno conseguentemente ridotte: - ALLASIA GIOVANNI ins. n. 953 euro ,02 - CRISAFULLI GIUSEPPE ins. n euro ,56 - ROMA TEODORO ins. n euro ,16 - RUBINO VINCENZO ins. n. 517 euro , /01/ ,17 0, ,17 0,00 0,00 Ammesso per euro ,17 nella categoria privilegiati andranno conseguentemente ridotte: - MORSELLA ANTONIO ins. n. 873 euro , /01/ ,36 0, ,36 0,00 0,00 Ammesso per euro ,36 nella categoria privilegiati andranno conseguentemente ridotte: - MARGIOTTA MARIA PAOLA ins. n euro ,36. 1 / 6

3 /01/2011 PITAGORA SPA c/o Avv. Paparatti Lara c/o Cancelleria Fallimentare del Tribunale di Asti - Via Govone n Asti AT ,19 0,00 0,00 0, ,19 Si respinge la domanda in quanto presentata oltre il termine di 12 mesi dalla data di esecutorietà dello stato passivo di cui all'art. 101 L.F /03/2011 EQUITALIA SESTRI SPA c/o EQUITALIA SESTRI SPA - UFFICIO PROCEDURE CONCORSUALI VIA 42 MARTIRI N VERBANIA FONDOTOCE VB , ,13 0,00 0, ,45 Si respinge la domanda in quanto presentata oltre il termine di 12 mesi dalla data di esecutorietà dello stato passivo di cui all'art. 101 L.F. (cfr. Cass n ). 2 / 6

4 /03/ ,62 0, ,62 0,00 0,00 Ammesso per euro ,62 nella categoria privilegiati andranno conseguentemente ridotte: - NEGRO GIUSEPPE ins. n. 489 euro ,20 - ATZENI ALBA ins. n. 959 euro ,43 - BARBERO FRANCA ins. n. 960 e 1327 euro 7.860,51 - DIACO ROSETTA ins. n. 809 euro 8.196,77 - DI GIANNI GIUSEPPINA ins. n. 802 euro ,19 - FEDELE ANTONINO ins. n. 987 euro 6.978,14 - FERROGLIO MARTINO ins. n. 825 euro ,06 - FLORIS MINERVA ins. n. 8 euro ,04 - GHIGNONE GIANFRANCO ins. n. 835 euro ,27 - GRAZIANO FRANCESCO ins. n. 993 euro ,55 - LIPAROTI FAUSTO ins. n. 849 euro.649,91 - LONGO VASCHETTI SILVANO ins. n euro ,01 - MAMPRESO LINO ins. n. 640 euro ,19 - MAROCCO LUIGI ins. n e 13 euro ,88 - MEI FRANCESCO ins. n. 867 euro ,02 - MIGLIORE FRANCESCA ins. n euro ,39 - MISSERI VINCENZO ins. n euro ,17 - PASSARELLO LUCIANO ins. n. 406 euro 4.680,29 - PATANE' PIETRINA ins. n. 10 euro ,27 - SAHIR ABDELAZIZ ins. n euro ,71 - SIVIGLIA ALESSANDRO ins. n. 730 euro ,40 - ZICHELLA LUIGI ins. n euro ,26 - ZORZAN PIERO ins. n euro 8.764, /03/ ,30 0,00 919,30 0,00 0,00 Ammesso per euro 919,30 nella categoria privilegiati andranno conseguentemente ridotte: - SIVIGLIA ALESSANDRO ins. n. 730 euro 919,30. 3 / 6

5 /04/2011 BULMAU LILIANA c/o AVV. BRIGNOLO FABRIZIO CORSO DANTE N ,77 0, ,77 0,00 0,00 Ammesso per euro 957,12 nella categoria privilegiati del rapporto di lavoro subordinato ex art bis n. 1 c.c.; ammesso per euro 5.610,65 nella categoria priv.gen.li, per i crediti dei lav.subordinati di cui all'art bis n.1 c.c., come richiesto per la responsabilità solidale di Ages in qualità di appaltatrice ex art. 29 c.2 D.lgs 276/ /04/2011 MELGOU BOUABIB c/o AVV. BRIGNOLO FABRIZIO CORSO DANTE N ,26 0,00 403,26 0,00 0,00 Ammesso per euro 403,26 nella categoria privilegiati come richiesto in via subordinata per la responsabilità solidale di Ages in qualità di appaltatrice ex art. 29 c.2 D.lgs 276/ /05/ ,73 0, ,73 0,00 0,00 Ammesso per euro ,73 nella categoria privilegiati posizioni che andranno conseguentemente ridotte: - GROCCIA ROSARIA ins. n. 994 euro , /05/ ,45 0, ,45 0,00 0,00 Ammesso per euro ,45 nella categoria privilegiati posizioni che andranno conseguentemente ridotte: - AGOSTINI PIETRO ins. n. 594 euro ,45. 4 / 6

6 /05/ ,93 0, ,93 0,00 0,00 Ammesso per euro 6.398,93 nella categoria privilegiati del rapporto di lavoro subordinato ex art bis n. 1 c.c., posizioni che andranno conseguentemente ridotte: - Sig. Agostini Pietro ins. n. 594 euro 804,63; - Sig. Anania Enzo ins. n euro 1.156,42; - Sig.ra D'Angelo Giuliana ins. n. 688 euro 1.517,82; - Sig. Nosenzo Valter ins. n. 683 euo 1.871,92; - Sig. Pero Giuseppina ins. n. 691 euro 1.048, /07/ ,53 0, ,53 0,00 0,00 Ammesso per euro 1.303,53 nella categoria privilegiati del rapporto di lavoro subordinato ex art bis n. 1 c.c., posizioni che andranno conseguentemente ridotte: - Sig.ra Baldin Elisabetta ins. n. 551 euro 1.303, /09/2011 EQUITALIA SESTRI SPA c/o EQUITALIA SESTRI SPA - UFFICIO PROCEDURE CONCORSUALI VIA 42 MARTIRI N VERBANIA FONDOTOCE VB , ,19 0,00 0, ,50 Si respinge la domanda in quanto presentata oltre il termine di 12 mesi dalla data di esecutorietà dello stato passivo di cui all'art. 101 L.F. (cfr. Cass n ) /10/ ,23 0, ,23 0,00 0,00 Ammesso per euro ,23 nella categoria privilegiati posizioni che andranno conseguentemente ridotte: - Sig. CONTU LUCIO ins. n. 165 euro , / 6

7 /10/ , , , ,71 0,00 Ammesso per euro ,60 nella categoria privilegiati generali di grado 1, per mancato versamento dei contributi per l'assicurazione obbligatoria per l'invalidita', la vecchiaia e i superstiti, ex art c.c.., come richiesto. Ammesso per euro ,12 nella categoria privilegiati generali di grado 8, per contributi previdenziali e assistenziali di cui all'art c.c., come richiesto. Ammesso per euro ,71, Categoria Chirografari, come richiesto. Oltre interessi legali, come richiesto /12/ ,30 0, ,30 0,00 0,00 Ammesso per euro ,30 nella categoria privilegiati del rapporto di lavoro subordinato ex art bis n. 1 c.c., posizioni che andranno conseguentemente ridotte: - Sig.Valeri Agostino ins. n. 718 euro 52,32 - Sig. Mirabella Stefano ins. n. 716 euro ,98 Totale , , , , ,14 6 / 6

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO SESTA SEZIONE CIVILE FALLIMENTI. Fallimento n. 133/13: PLAISIR ITALIA s.r.l.

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO SESTA SEZIONE CIVILE FALLIMENTI. Fallimento n. 133/13: PLAISIR ITALIA s.r.l. TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO SESTA SEZIONE CIVILE FALLIMENTI Fallimento n. 133/13: PLAISIR ITALIA s.r.l. Presidente e Giudice Delegato: Dott.ssa Giovanna Carla DOMINICI Curatore: Dott.ssa Bianca

Dettagli

Il Tribunale di Udine, sezione civile, DECRETO

Il Tribunale di Udine, sezione civile, DECRETO Il Tribunale di Udine, sezione civile, riunito in camera di consiglio nelle persone dei magistrati dott. Alessandra Bottan Griselli dott. Francesco Venier Presidente; Giudice dott. Mimma Grisafi Giudice

Dettagli

Tribunale di Roma. Sezione Fallimentare

Tribunale di Roma. Sezione Fallimentare Tribunale di Roma Sezione Fallimentare Fallimento: Emmesse Srl (724/2013) : : Progetto di stato passivo creditori Domande tardive Selezioni di stampa: udienza: alle ore 11:00 Da cronologico: 0010 A cronologico:

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DELLA CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI VARESE

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DELLA CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI VARESE ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DELLA CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI VARESE CORSO DI FORMAZIONE La Riforma della Legge Fallimentare nei suoi aspetti pratici 3 a giornata Venerdì 19 Maggio 2006 Esercitazioni

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI BOLZANO. Fallimento: Edilzwei di Lorenzi Rodolfo & C. Sas e del socio accomandatario Lorenzi Rodolfo Fall. N.

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI BOLZANO. Fallimento: Edilzwei di Lorenzi Rodolfo & C. Sas e del socio accomandatario Lorenzi Rodolfo Fall. N. TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI BOLZANO Fallimento: Edilzwei di Lorenzi Rodolfo & C. Sas e del socio accomandatario Lorenzi Rodolfo Fall. N. 30/2006 * * * Oggetto: Progetto di ripartizione finale (art. 117

Dettagli

CORSO PER GIOVANI CURATORI FALLIMENTARI

CORSO PER GIOVANI CURATORI FALLIMENTARI in collaborazione con e con il patrocinio di CORSO PER GIOVANI CURATORI FALLIMENTARI L obiettivo del corso è quello di formare a 360 i giovani commercialisti, giovani avvocati e tirocinanti, che aspirano

Dettagli

PROGETTO DI RIPARTIZIONE FINALE DELL'ATTIVO II VERSIONE

PROGETTO DI RIPARTIZIONE FINALE DELL'ATTIVO II VERSIONE STUDIO Franco Baiguera e Giovanni Peli Dottori Commercialisti Associati Via San Giovanni Bosco, 1/e 25125 Brescia Tel: 0302425912 Fax: 0305531255 TRIBUNALE DI BRESCIA Fallimento CONOVARA Srl N. 283/2004

Dettagli

Tribunale di Asti Sezione Fallimentare Stato passivo creditori

Tribunale di Asti Sezione Fallimentare Stato passivo creditori Tribunale di Asti Sezione Fallimentare Stato passivo creditori Procedura: Ages Spa in A.S. (2/2008) Giudice Delegato: Commissario Straordinario: Dolcino Patrizia Civardi Maurizio Da data esec SP: A data

Dettagli

Sposi a Pereto (L Aquila) le fotografie 2

Sposi a Pereto (L Aquila) le fotografie 2 Sposi a Pereto (L Aquila) le fotografie 2 a cura di Massimo Basilici edizioni Lo Introduzione Questa pubblicazione raccoglie 75 fotografie relative a nozze o celebrazioni del 25, 50 o 60 anniversario

Dettagli

G.D.:... Curatore:... TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI LECCO. Oggetto: formazione ed esecutività dello stato passivo ex art. 96 L.F.

G.D.:... Curatore:... TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI LECCO. Oggetto: formazione ed esecutività dello stato passivo ex art. 96 L.F. N.../...Reg. Fallim. G.D.:... Curatore:... TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI LECCO Fallimento:... Oggetto: formazione ed esecutività dello stato passivo ex art. 96 L.F. Fallimento n..../... L anno..., il giorno...

Dettagli

FORMAZIONE CONTINUA CALENDARIO ANNO 2008

FORMAZIONE CONTINUA CALENDARIO ANNO 2008 FORMAZIONE CONTINUA CALENDARIO ANNO 2008 -Venerdì 28 marzo 2008 I riti cautelari PROF. AVV. PIERO SANDULLI ORDINARIO DI DIRITTO PROCESSUALE CIVILE UNIVERSITÀ DI TERAMO Dalle ore 17,00 alle ore 19,00 Crediti

Dettagli

CORTE D APPELLO DI LECCE I^ SOTTOCOMMISSIONE

CORTE D APPELLO DI LECCE I^ SOTTOCOMMISSIONE CORTE D APPELLO DI LECCE I^ SOTTOCOMMISSIONE MARCUCCIO avv. Marcello Nato a Galatone il 14.3.1938 LA MARCA dott. Luciano Nato a Taranto il 3.5.1946 CAVUOTO dott.ssa Daniela Nata a Benevento il 9.4.1958

Dettagli

STAMPA CREDITORI data esame 26/11/2007. Nome creditore prededuzione privilegio chirografo prededuzione privilegio chirografo escluso

STAMPA CREDITORI data esame 26/11/2007. Nome creditore prededuzione privilegio chirografo prededuzione privilegio chirografo escluso STAMPA CREDITORI data esame 26/11/2007 Amministrazione Straordinaria: CIT VIAGGI SPA Tribunale ordinario di Milano Commissario: Avv. Antonio Nuzzo Giudice Delegato: Dott. Bartolomeo Quatraro IMPORTI RICHIESTI

Dettagli

9 Ciclo Anno 2014. 2 Modulo: Diritto Fallimentare

9 Ciclo Anno 2014. 2 Modulo: Diritto Fallimentare 9 Ciclo Anno 2014 2 Modulo: Diritto Fallimentare Scuola Istituita dall Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova d Intesa con gli Ordini di Bassano del Grappa Belluno - Rovigo

Dettagli

Effetti della revoca del concordato e dichiarazione di fallimento sui rapporti di lavoro

Effetti della revoca del concordato e dichiarazione di fallimento sui rapporti di lavoro Effetti della revoca del concordato e dichiarazione di fallimento sui rapporti di lavoro Relatore Luisella Fontanella Dottore Commercialista Revisore Legale Esperta in Consulenza del Lavoro Milano, 28

Dettagli

IL LAVORO SUBORDINATO

IL LAVORO SUBORDINATO Sommario SOMMARIO Presentazione... XI Introduzione... XV Nota sugli autori... XIX Parte Prima IL LAVORO SUBORDINATO Titolo I Gli aspetti dinamici Capitolo 1 - La continuazione dell attività aziendale 1.

Dettagli

TRIBUNALE DI LIVORNO Sezione Fallimentare LUCCHINI S.P.A. IN A.S.

TRIBUNALE DI LIVORNO Sezione Fallimentare LUCCHINI S.P.A. IN A.S. TRIBUNALE DI LIVORNO Sezione Fallimentare LUCCHINI S.P.A. IN A.S. Giudice delegato: dott. GIANMARCO MARINAI Commissario Straordinario: dott. PIERO NARDI PROGETTO DI STATO PASSIVO PER L UDIENZA DI VERIFICA

Dettagli

18 luglio 2014 - ore 09:00 AULA MAGNA

18 luglio 2014 - ore 09:00 AULA MAGNA Giornata di Studio sulle Procedure Concorsuali Luci ed Ombre sulla Riforma R. D. 16.03.1942 (Legge Fallimentare) Profili civili e penali 18 luglio 2014 - ore 09:00 AULA MAGNA I SESSIONE Ore 09:00 Introduzione

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO PER L ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DI SOCIETÀ IDEATO E ORGANIZZATO DA

CORSO TEORICO-PRATICO PER L ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DI SOCIETÀ IDEATO E ORGANIZZATO DA CORSO TEORICO-PRATICO PER L ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DI SOCIETÀ a I edizione 2015 IDEATO E ORGANIZZATO DA PROGRAMMA VENERDÌ 30 OTTOBRE (dalle 15.00 alle 19.00) Docente: Avv. Michele Mario Nascimbene

Dettagli

TRIBUNALE DI MODENA CANCELLERIA DEI FALLIMENTI. Fallimento N. 103/99 MUNDICI ARREDAMENTI S.N.C., di MUNDICI

TRIBUNALE DI MODENA CANCELLERIA DEI FALLIMENTI. Fallimento N. 103/99 MUNDICI ARREDAMENTI S.N.C., di MUNDICI TRIBUNALE DI MODENA CANCELLERIA DEI FALLIMENTI Fallimento N. 103/99 MUNDICI ARREDAMENTI S.N.C., di MUNDICI ROMANO, e MUNDICI SILVANO, nonché dei soci Mundici Romano e Mundici Silvano Giudice Delegato:

Dettagli

seconda edizione sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Verona Verona, Via Tezone n. 5 gennaio aprile 2014

seconda edizione sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Verona Verona, Via Tezone n. 5 gennaio aprile 2014 seconda edizione sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Verona Verona, Via Tezone n. 5 gennaio aprile 2014 Ordine degli Avvocati di Verona E un corso promosso dagli Ordini

Dettagli

L apporto di nuova finanza nel Concordato con continuità aziendale e requisiti per il beneficio della prededuzione

L apporto di nuova finanza nel Concordato con continuità aziendale e requisiti per il beneficio della prededuzione L apporto di nuova finanza nel Concordato con continuità aziendale e requisiti per il beneficio della prededuzione DOTT. ALBERTO GUIOTTO Bergamo, 5 febbraio 2013 STUDIO AGFM CONCORDATO PREVENTIVO E NUOVA

Dettagli

SERVIZIO VICE SEGRETERIA GENERALE. AA.GG. - POLITICHE DEL WELFARE Pubblica Istruzione e Cultura. DIRIGENTE Avv. Gabriella BRULLINI

SERVIZIO VICE SEGRETERIA GENERALE. AA.GG. - POLITICHE DEL WELFARE Pubblica Istruzione e Cultura. DIRIGENTE Avv. Gabriella BRULLINI SERVIZIO VICE SEGRETERIA GENERALE AA.GG. - POLITICHE DEL WELFARE e Cultura DIRIGENTE Avv. Gabriella BRULLINI Il Servizio svolge funzioni di: erogazione servizi per la prima infanzia, refezione scolastica,

Dettagli

TRIBUNALE DI MODENA SEZIONE DISTACCATA DI CARPI. YY spa e Confezioni ZZ srl, con avv.ti Alberto Lotti e Fabrizio Bulgarelli

TRIBUNALE DI MODENA SEZIONE DISTACCATA DI CARPI. YY spa e Confezioni ZZ srl, con avv.ti Alberto Lotti e Fabrizio Bulgarelli Provvedimenti cautelari Sequestro conservativo Sequestro conservativo di quote sociali - Pendenza di azione revocatoria verso conferimento di ramo d azienda Decreto ingiuntivo nella disponibilità del creditore

Dettagli

CRISI D IMPRESA, CONCORDATI E FALLIMENTO MASTER DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

CRISI D IMPRESA, CONCORDATI E FALLIMENTO MASTER DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE La Forum srl organizza per il periodo Maggio/Luglio 2014 CRISI D IMPRESA, CONCORDATI E FALLIMENTO MASTER DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE DIREZIONE SCIENTIFICA Cons. Fabrizio Di Marzio Magistrato

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI "MAGNA GRÆCIA" DI CATANZARO MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO (IUS07)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MAGNA GRÆCIA DI CATANZARO MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO (IUS07) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI "MAGNA GRÆCIA" DI CATANZARO MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO (IUS07) L Università degli Studi "Magna Græcia" di Catanzaro ha attivato per l anno accademico

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI BOLZANO

TRIBUNALE CIVILE DI BOLZANO TRIBUNALE CIVILE DI BOLZANO Concordato preventivo di: Latteria Sociale Gherdeina Lat Società Agricola Cooperativa in liquidazione C.P. 18/2010 * * * Oggetto: Progetto di ripartizione finale * * * Ill.mo

Dettagli

OGGETTO: Iscrizione Albo Consulenti Tecnici e Periti Adempimenti per l iscrizione

OGGETTO: Iscrizione Albo Consulenti Tecnici e Periti Adempimenti per l iscrizione OGGETTO: Iscrizione Albo Consulenti Tecnici e Periti Adempimenti per l iscrizione Il Comitato di cui all art. 13 e segg. del R.D. 18.12.1941 n 1368 delle disposizioni di attuazione del Codice di Procedura

Dettagli

Essere formati nell'attuazione delle misure di primo soccorso. Uso delle attrezzature minime per gli Interventi di pronto soccorso.

Essere formati nell'attuazione delle misure di primo soccorso. Uso delle attrezzature minime per gli Interventi di pronto soccorso. ORGANIZZAZIONE DEL SPP a.s. 2013/14 RSPP: prof.ssa Imma Pirozzi PREVENZIONE INCENDI e designazione incarichi in caso di emergenza APP PLESSO CENTRO PRIMO TERRA Leone Silvana Ristucci Liliana Santoro Giuseppe

Dettagli

Gli Accordi di Ristrutturazione del Debito

Gli Accordi di Ristrutturazione del Debito Gli Accordi di Ristrutturazione del Debito Art. 182bis e 182 ter R.D. 16 marzo 1942, n. 267 Paolo Bonolis Fabrizio Spagnolo Federico Raffaelli Roma, GLI ACCORDI EX ART. 182 BIS LEGGE FALLIMENTARE Istituto

Dettagli

Prot. n 5632/p/ep Roma, 17 gennaio 2013

Prot. n 5632/p/ep Roma, 17 gennaio 2013 Prot. n 5632/p/ep Roma, 17 gennaio 2013 A tutte le Casse Edili e p.c. ai componenti il Consiglio di Amministrazione della CNCE Loro sedi Comunicazione n 508 Oggetto: rilascio Durc ad imprese in concordato

Dettagli

LE FASI DEL CONCORDATO PREVENTIVO ALLA LUCE DELL ULTIMA RIFORMA LEGISLATIVA IL CONCORDATO PREVENTIVO

LE FASI DEL CONCORDATO PREVENTIVO ALLA LUCE DELL ULTIMA RIFORMA LEGISLATIVA IL CONCORDATO PREVENTIVO LE FASI DEL CONCORDATO PREVENTIVO ALLA LUCE DELL ULTIMA RIFORMA LEGISLATIVA STEP 1: presentazione della domanda Presentazione al Tribunale competente dell istanza per accedere alla procedura di concordato

Dettagli

GIOVANI CURATORI. 12 48 ore

GIOVANI CURATORI. 12 48 ore Titolo del corso GIOVANI CURATORI Obiettivo del corso Il Corso per Giovani Curatori si propone di fornire ai partecipanti tutti gli strumenti tecnici e pratici per svolgere al meglio l incarico di Curatore

Dettagli

SECONDO PROGETTO DI RIPARTIZIONE PARZIALE DELL'ATTIVO

SECONDO PROGETTO DI RIPARTIZIONE PARZIALE DELL'ATTIVO STUDIO Franco Baiguera e Giovanni Peli Dottori Commercialisti Associati Via San Giovanni Bosco, 1/E 25125 Brescia Tel: 0302425912 Fax: 0305531255 Procedura soggetta a contributo unificato ex art. 9 L.

Dettagli

Studio Rosina e Associati

Studio Rosina e Associati FULVIO ROSINA DANIELA ROSINA ANT ANTONIO ROSINA GIOVANNI TRAVERSO MAURIZIO CIVARDI FRANCESCO PITTIGLIO SIMONETTA MANFREDINI STEFANO LUPINI MASSIMO SCOTTON MARCO SANGUINETI SIMONE PAZZAGLIA PAOLA BROVERO

Dettagli

MASTER IN DIRITTO FALLIMENTARE

MASTER IN DIRITTO FALLIMENTARE MASTER IN DIRITTO FALLIMENTARE Pesaro, 16, 17, 23, 24 ottobre 2015 Obiettivi Il Master si propone di fornire un approfondito aggiornamento professionale in materia di procedura di fallimento. E destinato

Dettagli

5^ DELEGAZIONE VENETO

5^ DELEGAZIONE VENETO 5^ DELEGAZIONE VENETO Data di costituzione: / / Scadenza mandato: 27/11/2015 Recapito postale C/o LONGEGA Claudio Via Messina 8 37138 VERONA Telefono 045.573001 Fax 045.8078417 Cellulare 335.7716597 claudio_longega@comune.verona.it

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO SESTA SEZIONE CIVILE FALLIMENTI. Fallimento n. 165/2014: CONSORZIO G.R.C.

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO SESTA SEZIONE CIVILE FALLIMENTI. Fallimento n. 165/2014: CONSORZIO G.R.C. TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO SESTA SEZIONE CIVILE FALLIMENTI Fallimento n. 165/2014: CONSORZIO G.R.C. Presidente e Giudice Delegato: Dott.ssa Giovanna Carla DOMINICI Curatore: Dott.ssa Bianca Maria

Dettagli

Tribunale di Milano. Sezione Fallimentare

Tribunale di Milano. Sezione Fallimentare Tribunale di Milano Sezione Fallimentare Fallimento: I Viaggi del Ventaglio s.p.a in Liquid.ne (517/2010) Giudice Delegato: Dott. Simonetta Bruno Curatori: Dott. Vincenzo Masciello Avv. Alberto Redeghieri

Dettagli

Elenco caselle Posta Elettrronica Certificata - Comune di Lecce aggiornato al 19.11.2015

Elenco caselle Posta Elettrronica Certificata - Comune di Lecce aggiornato al 19.11.2015 Elenco caselle Posta Elettrronica Certificata - Comune di Lecce aggiornato al 19.11.2015 Descrizione Settore COGNOME NOME Posta Elettronica Certificata 01 - SEGRETERIA GENERALE SPECCHIA Vincenzo vincenzo.specchia@pec.comune.lecce.it

Dettagli

Genova, 22 settembre 2014. Ai Signori Clienti Loro Sedi CIRCOLARE N. 11 / 2014

Genova, 22 settembre 2014. Ai Signori Clienti Loro Sedi CIRCOLARE N. 11 / 2014 Antonio ARGENIO Pietro BESSI Federico CALISSANO Vincenzo CAMPO ANTICO Giovanni CIURLO Stefano FILIPPINI Filippo INGRAFFIA Stanislao LUCHESCHI Emilio MARTINOTTI Andrea VILLA Chiara Albusceri Gabriella Allodi

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili del Tribunale di Napoli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili del Tribunale di Napoli Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili del Tribunale di Napoli Ente Pubblico non Economico P.zza dei Martiri 30-80121 - Napoli - Tel. 081/7643787 - fax 081/2400335 Centro Direzionale

Dettagli

Elenco caselle Posta Elettronica Certificata (PEC) aggiornato al 9 febbraio 2016

Elenco caselle Posta Elettronica Certificata (PEC) aggiornato al 9 febbraio 2016 Elenco caselle Posta Elettronica Certificata (PEC) aggiornato al 9 febbraio 2016 Descrizione Settore COGNOME NOME Posta Elettronica Certificata 01 - SEGRETERIA GENERALE 01 - SETT AA.GG. SPECCHIA Vincenzo

Dettagli

Previdenza complementare, fallimento del datore di lavoro e diritto del lavoratore di insinuarsi al passivo per le quote di TFR non versate al fondo

Previdenza complementare, fallimento del datore di lavoro e diritto del lavoratore di insinuarsi al passivo per le quote di TFR non versate al fondo Previdenza complementare, fallimento del datore di lavoro e diritto del lavoratore di insinuarsi al passivo per le quote di TFR non versate al fondo Tribunale di Napoli Nord, 15 luglio 2015. Presidente

Dettagli

TRIBUNALE DI UDINE - sezione civile Decreto. nel procedimento di opposizione allo stato passivo promosso da. contro

TRIBUNALE DI UDINE - sezione civile Decreto. nel procedimento di opposizione allo stato passivo promosso da. contro TRIBUNALE DI UDINE - sezione civile Decreto Il Tribunale di Udine, sezione civile, riunito in camera di consiglio nelle persone dei signori magistrati: dott. Alessandra BOTTAN GRISELLI Presidente dott.

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI VIGEVANO *************************************

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI VIGEVANO ************************************* ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI VIGEVANO ************************************* Verbale di riunione dei componenti della commissione del 14 maggio

Dettagli

BERGAMO. con il patrocinio del Collegio dei Geometri * CORSO PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI E CONDOMINIALI

BERGAMO. con il patrocinio del Collegio dei Geometri * CORSO PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI E CONDOMINIALI BERGAMO con il patrocinio del Collegio dei Geometri * 20 CORSO PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI E CONDOMINIALI REGOLAMENTO REGOLAMENTO 20 CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI - 2015 SEDE LEZIONI

Dettagli

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) D E C I S I O N E

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) D E C I S I O N E N.741/ 2008 Reg. Dec. N. 8062 Reg. Ric. Anno 2007 R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la seguente

Dettagli

chiede di essere sentito e, avuto il consenso del G.D.,

chiede di essere sentito e, avuto il consenso del G.D., TRIBUNALE DI COSENZA Sezione prima civile Ufficio Fallimenti --------- Fallimento n. 23/2009 PROCESSO VERBALE DELLE OPERAZIONI DELL UDIENZA DI ESAME DELLE DOMANDE TARDIVE (Art. 95, 96 e 101 R.D. 16 marzo

Dettagli

Ragione dell'incarico (oggetto dell'incarico) Durata dell'incarico (periodo di riferimento)

Ragione dell'incarico (oggetto dell'incarico) Durata dell'incarico (periodo di riferimento) Elenco collaboratori esterni e degli incarichi di consulenza anno 2011 Art. 3, comma 54 e 18 della Legge 24 dicembre 2007, n. 224 (Finanziaria 2008) e dell'art.1, comma 2 del D. Lgs. n. 165/2001 Soggetto

Dettagli

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUI LAVORI PUBBLICI

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUI LAVORI PUBBLICI SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUI LAVORI PUBBLICI Elenco sede Zona Siracusa: Cassa Edile V.le Ermocrate 6, Siracusa Siracusa 8 maggio 2014 N. Titolo N. succ.cognone nome residenza ZONA 1 Arch.

Dettagli

Opinioni E Confronti

Opinioni E Confronti Opinioni E Confronti RIVISTA TRIMESTRALE DI ECONOMIA E DIRITTO OFFERTA ABBONAMENTI SCONTO DEL 50%* SULL ABBONAMENTO ANNUALE 8 30,00 anziché 8 60,00 *Ogni numero al costo di 8 7,50 anziché 8 15,00 Offerta

Dettagli

SCUOLA FORENSE ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TREVISO INCONTRO DEL 30.09.2011

SCUOLA FORENSE ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TREVISO INCONTRO DEL 30.09.2011 SCUOLA FORENSE ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TREVISO INCONTRO DEL 30.09.2011 Gli indici della natura subordinata del rapporto di lavoro Relazione dell Avv. Paolo Valla * * * Traccia dei casi da trattare Controversia

Dettagli

LA COLLABORAZIONE TRA L'AVVOCATO E IL COMMERCIALISTA NELLA SOLUZIONE DELLE CRISI DI IMPRESA RIFERIMENTI ALLE NOVITA' GIURISPRDENZIALI

LA COLLABORAZIONE TRA L'AVVOCATO E IL COMMERCIALISTA NELLA SOLUZIONE DELLE CRISI DI IMPRESA RIFERIMENTI ALLE NOVITA' GIURISPRDENZIALI CORSO DI STUDI SU: LA COLLABORAZIONE TRA L'AVVOCATO E IL COMMERCIALISTA NELLA SOLUZIONE DELLE CRISI DI IMPRESA RIFERIMENTI ALLE NOVITA' GIURISPRDENZIALI Firenze 3, 10, 17 e 24 ottobre 2011 (ore 14,30-18,30)

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA Concordato Preventivo n. 48/2014 Casa Generalizia dell Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio Fatebenefratelli

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA Concordato Preventivo n. 48/2014 Casa Generalizia dell Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio Fatebenefratelli Spett.le Roma, 10 agosto 2015 comunicazione via PEC/Raccomandata A.R. Rif.: Avviso ai creditori ex art. 171, II co., L.F. - Concordato preventivo n. 48/2014 - Casa Generalizia dell Ordine Ospedaliero di

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 03689/104 Area Edilizia Residenziale Pubblica Servizio Convenzioni e Contratti

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 03689/104 Area Edilizia Residenziale Pubblica Servizio Convenzioni e Contratti Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 03689/104 Area Edilizia Residenziale Pubblica Servizio Convenzioni e Contratti CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO DI PERUGIA UFFICIO REGISTRO IMPRESE LE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE

CAMERA DI COMMERCIO DI PERUGIA UFFICIO REGISTRO IMPRESE LE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE www.pg.camcom.gov.it CAMERA DI COMMERCIO DI PERUGIA UFFICIO REGISTRO IMPRESE LE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE MANUALE OPERATIVO PER GLI ADEMPIMENTI REGISTRO IMPRESE IN MATERIA DI FALLIMENTO,

Dettagli

FALLIMENTO S.C.E.T. s.r.l. - n. 152/2011. Giudice Delegato: Dott. Bruno CONCA Curatore: Prof. Dott. Luciano Matteo QUATTROCCHIO

FALLIMENTO S.C.E.T. s.r.l. - n. 152/2011. Giudice Delegato: Dott. Bruno CONCA Curatore: Prof. Dott. Luciano Matteo QUATTROCCHIO ANNI 2012-2013 SCET MAGNET WIRE s.r.l. in Liquidazione c/o Dott. Michele VIGNA Via Perrone n. 16 10121 Torino 121.362,97 121.362,97 100% 121.362,97 PREDEDUZIONE SIGLA s.r.l. Via Vital n. 98/B 31015 Conegliano

Dettagli

CONSIGLIO DEL PALIO 2015

CONSIGLIO DEL PALIO 2015 CONSIGLIO DEL PALIO 2015 Rettori dei 21 Rioni e Comuni partecipanti al RIONI E COMUNI RETTORE INDIRIZZO RECAPITI SAN SECONDO Maurizio BERTOLINO* Viale Degiani, 3 14037 PORTACOMARO 335434673 bertolino maurizio@alice.it

Dettagli

FORMAZIONE PERMANENTE AVVOCATI

FORMAZIONE PERMANENTE AVVOCATI FORMAZIONE PERMANENTE AVVOCATI PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2012 1 Febbraio 2012 ore 14.30-18.30 4 crediti fallimentare) In collaborazione con Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Busto

Dettagli

Provincia di Bergamo Settore Servizi Finanziari. preventivo 2004 triennale 2004-2006

Provincia di Bergamo Settore Servizi Finanziari. preventivo 2004 triennale 2004-2006 Provincia di Bergamo Settore Servizi Finanziari preventivo 24 triennale 24-26 Analisi Bilancio di previsione 24 Bilancio e grafici Comparazione entrate bilancio 24 Comparazione spese bilancio 24 Assestato

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE LAVORO TRA. domiciliato in Roma, via presso l Avv. A.d.B. che lo rappresenta contumace DISPOSITIVO FATTO E DIRITTO

TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE LAVORO TRA. domiciliato in Roma, via presso l Avv. A.d.B. che lo rappresenta contumace DISPOSITIVO FATTO E DIRITTO Tribunale di Roma, Sez. Lavoro, 4 febbraio 2013 TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE LAVORO Il Giudice designato, Dott. E. FOSCOLO Nelle cause riunite 16964/12 e 16966/12 TRA M.V. e M.G.S. Domiciliati in Roma, presso

Dettagli

Anche il promotore finanziario è soggetto a fallimento Cassazione civile, sez. VI, ordinanza 18.12.2012 n 23384 commento e testo

Anche il promotore finanziario è soggetto a fallimento Cassazione civile, sez. VI, ordinanza 18.12.2012 n 23384 commento e testo Anche il promotore finanziario è soggetto a fallimento Cassazione civile, sez. VI, ordinanza 18.12.2012 n 23384 commento e testo (Leonardo Serra) Altalex.it Con l'ordinanza 18 dicembre 2012, n. 23383 la

Dettagli

17 SETTEMBRE 2015 PRIMO INCONTRO ore 14:30 18:30 Pavia Via Paolo Diacono, 5 - (Lungo Ticino Sforza zona San Michele)

17 SETTEMBRE 2015 PRIMO INCONTRO ore 14:30 18:30 Pavia Via Paolo Diacono, 5 - (Lungo Ticino Sforza zona San Michele) 17 SETTEMBRE 2015 PRIMO INCONTRO RELATORE Avv. CARLA EUGENIA RAMELLA Il titolo esecutivo (artt. 474, 475, 479 c.p.c.) L atto di precetto (art. 480 c.p.c) Il pignoramento di beni immobili (artt. 492 e 555

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE DEL PERSONALE

DIREZIONE CENTRALE DEL PERSONALE DIREZIONE CENTRALE DEL PERSONALE Elenco dei candidati ammessi alla prova orale della selezione pubblica, per titoli ed esami, per la predisposizione di graduatorie di personale con il quale costituire,

Dettagli

LAUREA Si è laureato in Economia e Commercio presso l Università di Urbino (sede di Ancona) il 29 gennaio 1981.

LAUREA Si è laureato in Economia e Commercio presso l Università di Urbino (sede di Ancona) il 29 gennaio 1981. CURRICULUM PROFESSIONALE del Dott. Luigi Scoponi Il Dott. Luigi Scoponi è nato ad Ancona il 13 settembre 1956 ed ivi residente in Via Cialdini n. 29. Codice Fiscale: SCP LGU 56P 13A 271B. LAUREA Si è laureato

Dettagli

GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA. Lunedì 19 Maggio 2014 Spazio. Chiossetto - via Chiossetto 20, Milano

GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA. Lunedì 19 Maggio 2014 Spazio. Chiossetto - via Chiossetto 20, Milano LA GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA Lunedì 19 Maggio 2014 Spazio Chiossetto - via Chiossetto 20, Milano DESTINATARI Il workshop è rivolto alle banche ed altri intermediari finanziari in modo particolare

Dettagli

TRIBUNALE DI MODENA. Sezione Fallimentare

TRIBUNALE DI MODENA. Sezione Fallimentare TRIBUNALE DI MODENA Sezione Fallimentare Concordato Preventivo DEDALOS SRL in Liquidazione con sede in Formigine (MO) Loc Casinalbo via Erri Billò, 31 C.F. 02203450362 INTEGRAZIONE ALLA RELAZIONE DEL GIUDIZIALE

Dettagli

F ABIO AMENDOLA Dottore Commercialista Revisore Contabile

F ABIO AMENDOLA Dottore Commercialista Revisore Contabile F ABIO AMENDOLA Dottore Commercialista Revisore Contabile Alto Sele Srl Inviata tramite e-mail PEC all'indirizzo info@pec.altosele.it Via Macchia, 3 84020 Colliano SA Italia SALERNO, 28/03/2013 Oggetto:

Dettagli

MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U).0008186.29-09-2015

MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U).0008186.29-09-2015 MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U).0008186.29-09-2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Torino, 29 settembre 2015 Ai Dirigenti Scolastici delle Istituzioni Scolastiche secondarie

Dettagli

PIEMONTE ALESSANDRIA E PROVINCIA

PIEMONTE ALESSANDRIA E PROVINCIA PIEMONTE Verbano-Cusio-Ossola 2 SSN 12 SSN Biella Novara Torino Vercelli 1 SSN Asti Alessandria 2 SSN Cuneo 1 SSN 2 SSN Distribuzione dei Centri Antifumo per provincia ALESSANDRIA E PROVINCIA Ospedale

Dettagli

SEMINARIO DI CORTINA D AMPEZZO 21-22 e 23 marzo 2014

SEMINARIO DI CORTINA D AMPEZZO 21-22 e 23 marzo 2014 SEMINARIO DI CORTINA D AMPEZZO 21-22 e 23 marzo 2014 Sede: SPLENDID HOTEL VENEZIA RISORSE PER IL RIAVVIO DELLE AZIENDE IN CRISI (anche ex ante) VENERDI 21 MARZO 2014 PRIMA SESSIONE ORE 15.30 17.20 Prof.

Dettagli

IL NUOVO DIRITTO DELLE SOCIETÀ

IL NUOVO DIRITTO DELLE SOCIETÀ Anno 13 Numero 7 1 aprile 2015 NORMATIVA, GIURISPRUDENZA, DOTTRINA E PRASSI IL NUOVO DIRITTO DELLE SOCIETÀ DIRETTA DA ORESTE CAGNASSO E MAURIZIO IRRERA COORDINATA DA GILBERTO GELOSA ATTI DEL CONVEGNO Crisi

Dettagli

ID: 19851666 15/12/2005. TOSCOGEN S.p.A.

ID: 19851666 15/12/2005. TOSCOGEN S.p.A. TOSCOGEN S.p.A. in liquidazione - in concordato preventivo con cessione di beni Società del gruppo Toscana Gas con sede legale in Via Bellatalla n.1, fraz. Ospedaletto Pisa Capitale sociale 2.582.284 i.v.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SENTENZA

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SENTENZA AnniBtfro ut*flem 202,1/1 4. 3028/2007 Cron. 2o 2,9 Rep. 263-7 Ud. 12/6/2014 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA CIVILE composta dagli Ill.mi Sigg.ri

Dettagli

TRIBUNALE DI PADOVA *** AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA. e c.f. 00521770321, in persona del procuratore dott.

TRIBUNALE DI PADOVA *** AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA. e c.f. 00521770321, in persona del procuratore dott. TRIBUNALE DI PADOVA *** FALLIMENTO: XGroup s.p.a. in liquidazione n. 177N/2013 GIUDICE DELEGATO: Dott.ssa Maria Antonia Maiolino CURATORE: Dott.ssa Monica Benetollo AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRAMITE

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili del Tribunale di Napoli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili del Tribunale di Napoli Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili del Tribunale di Napoli Ente Pubblico non Economico P.zza dei Martiri 30-80121 - Napoli - Tel. 081/7643787 - fax 081/2400335 Centro Direzionale

Dettagli

Gestire efficacemente il debito: concordati stragiudiziali, piani di ristrutturazione e transazioni fiscali

Gestire efficacemente il debito: concordati stragiudiziali, piani di ristrutturazione e transazioni fiscali Gestire efficacemente il debito: concordati stragiudiziali, piani di ristrutturazione e transazioni fiscali Martedì 19 Gennaio 2010 Avv.to Paolo Manzato, Avv.to Patrizia Pietramale e Dott. Italo Vitale

Dettagli

SIELM. Valore nominale passività ristrutturate Onere concordatario Valore nominale attivi. 23,1 mln 6,0 mln 45,2 mln. Highlights dell operazione

SIELM. Valore nominale passività ristrutturate Onere concordatario Valore nominale attivi. 23,1 mln 6,0 mln 45,2 mln. Highlights dell operazione SIELM Europa Investimenti, attraverso la società controllata Lanzone Tre S.r.l., che ha svolto il ruolo di assuntore, ha portato a termine l operazione di concordato fallimentare sulla società Sielm S.p.A..

Dettagli

Prot. 11163 IL DIRETTORE

Prot. 11163 IL DIRETTORE Prot. 11163 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto ministeriale 28 dicembre 2000, n. 1390 che ha attivato, a decorrere dal 1 gennaio 2001, le Agenzie fiscali

Dettagli

Tribunale di Arezzo. Banca Popolare dell Etruria e del Lazio S.c.a.r.l. Diamond Import S.r.l. SECONDO SUPPLEMENTO AL PROGRAMMA DI LIQUIDAZIONE

Tribunale di Arezzo. Banca Popolare dell Etruria e del Lazio S.c.a.r.l. Diamond Import S.r.l. SECONDO SUPPLEMENTO AL PROGRAMMA DI LIQUIDAZIONE Tribunale di Arezzo Sezione fallimentare * Concordato Preventivo n. 12/2010 REALIZZAZIONI E BONIFICHE AREZZO (già Unoaerre Italia) S.p.A. in liquidazione e in concordato preventivo Società: REALIZZAZIONI

Dettagli

www.unijuris.it R E P U B B L I C A I T A L I A N A

www.unijuris.it R E P U B B L I C A I T A L I A N A N. /09 R.A.C.C. R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale di Udine, sezione civile, composto dai Signori Magistrati: dott. Alessandra BOTTAN PRESIDENTE dott. Gianfranco

Dettagli

OGGETTO: INTERVENTO DEL FONDO DI GARANZIA DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE COMPLEMENTARE DI CUI ALL ART. 5 DEL D.LGS. 80/92

OGGETTO: INTERVENTO DEL FONDO DI GARANZIA DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE COMPLEMENTARE DI CUI ALL ART. 5 DEL D.LGS. 80/92 Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Coordinamento Generale Legale Roma, 22 Febbraio 2008 Circolare n. 23 Allegati 14 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Direttori delle Agenzie Ai Coordinatori

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO. Ufficio del Giudice Delegato ai Fallimenti

TRIBUNALE DI TREVISO. Ufficio del Giudice Delegato ai Fallimenti N. 2016/213 RG TRIBUNALE DI TREVISO Ufficio del Giudice Delegato ai Fallimenti Fallimento: con sede legale in Refrontolo (TV), Via Crevada 63/A, cod. fisc. 04543390266iudice Delegato ai Fallimenti Numero:

Dettagli

Corso Avanzato di Formazione Professionale

Corso Avanzato di Formazione Professionale Corso Avanzato di Formazione Professionale GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA NELL AMBITO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI Diritto dei Contratti, Diritto Fallimentare e Crisi D impresa MODULO 1: Diritto dei Contratti

Dettagli

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 7 LUe. 2015

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 7 LUe. 2015 004925 Deliberazione n. 410 Seduta del 30 GIÙ2015 Ammissione dei candidati al concorso pubblico, per titoli ed esami, per la formulazione di una graduatoria per la copertura a tempo indeterminato di n.

Dettagli

t;#*tffi'ffi#"tacroce A1sigpresiclenre TRIBT]'I'{ALE ORDINARIO I}I ROMA

t;#*tffi'ffi#tacroce A1sigpresiclenre TRIBT]'I'{ALE ORDINARIO I}I ROMA TRIBT]'I'{ALE ORDINARIO I}I ROMA A1 Sig. Ministro della Giustrzia Prof.ssa PaolaSeverino Al Sig.Ministro deli'economia Prof. Mario Monti Al Sig. Mrnistrodella FmrzionePubblica Cons.Filippo PatroniGriffi

Dettagli

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N.54 Data 24/04/2014 Oggetto: Approvazione del progetto definitivo per i lavori

Dettagli

SCUOLA SAMMARINESE di ALTA FORMAZIONE per le professioni di AVVOCATO, NOTAIO, DOTTORE COMMERCIALISTA ed ESPERTO CONTABILE

SCUOLA SAMMARINESE di ALTA FORMAZIONE per le professioni di AVVOCATO, NOTAIO, DOTTORE COMMERCIALISTA ed ESPERTO CONTABILE UNIVERSITA degli STUDI Repubblica di San Marino DIPARTIMENTO di STUDI GIURIDICI Istituto Giuridico Sammarinese SCUOLA SAMMARINESE di ALTA FORMAZIONE per le professioni di AVVOCATO, NOTAIO, DOTTORE COMMERCIALISTA

Dettagli

ultimi 30 anni di tutte le utenze acqua, luce e gas ammonta, al giorno 8 ottobre 2014, ad Euro

ultimi 30 anni di tutte le utenze acqua, luce e gas ammonta, al giorno 8 ottobre 2014, ad Euro Prot. n. San Marino, 28 novembre 2014/1714 d.f.r Francesca Michelotti Andrea Zafferani Tony Margiotta Luca Santolini e.p.c. Spett.le Segreteria Istituzionale Oggetto Interrogazione presentata dai Consiglieri

Dettagli

Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011

Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011 Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011 FERROVIE DELLO STATO ITALIANE SpA PRESIDENTE Mauro MORETTI Lamberto CARDIA STRATEGIE E PIANIFICAZIONE Barbara MORGANTE LEGALE

Dettagli

Oggetto: aggiornamento nominativi componenti commissioni sul sito internet del Comune.

Oggetto: aggiornamento nominativi componenti commissioni sul sito internet del Comune. Ill.mo sig. Sindaco Comune di Binago (CO) Binago, 24 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento nominativi componenti commissioni sul sito internet del Comune. Con la presente i Consiglieri del Gruppo di minoranza

Dettagli

MEDIAZIONE ATIPICA E ALBO DEI MEDIATORI (L. 39/1989)" Trib. Reggio Emilia, 17.4.2012 commento e testo

MEDIAZIONE ATIPICA E ALBO DEI MEDIATORI (L. 39/1989) Trib. Reggio Emilia, 17.4.2012 commento e testo MEDIAZIONE ATIPICA E ALBO DEI MEDIATORI (L. 39/1989)" Trib. Reggio Emilia, 17.4.2012 commento e testo P&D.IT La previsione di cui all oggi abrogato art. 6 L. n. 39/1989 in ordine alla necessità di iscrizione

Dettagli

VERBALE DI RIUNIONE COMMISSIONE ESAMINATRICE PER AMMISSIONE ALL INSEGNAMENTO PRESSO LA SCUOLA CIVICA DI MUSICA

VERBALE DI RIUNIONE COMMISSIONE ESAMINATRICE PER AMMISSIONE ALL INSEGNAMENTO PRESSO LA SCUOLA CIVICA DI MUSICA COMUNE DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano VERBALE DI RIUNIONE COMMISSIONE ESAMINATRICE PER AMMISSIONE ALL INSEGNAMENTO PRESSO LA SCUOLA CIVICA DI MUSICA Il giorno 5 settembre alle ore 8,30 presso la

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUL CONCORDATO PREVENTIVO E FALLIMENTARE, A.A. 2012/2013 Riapertura termini di iscrizione. CFU 4 Lingua Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale

Dettagli

ARMANO srl ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI CIRCONDARIO DEL TRIBUNALE DI NAPOLI Ente Pubblico non Economico Commissione di Studio 231/2001 RESPONSABILITÀ SOCIALE, ETICA ED EMMINISTRATIVA

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI e DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizioni di Ivrea-Pinerolo-Torino

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI e DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizioni di Ivrea-Pinerolo-Torino Torino, 27 marzo 2008 NOTIZIARIO 11/2008 S O M M A R I O AGENDA DEL MESE Prima programmazione relativa al mese di aprile 2008 Cfr. allegato. CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI

Dettagli

TRIBUNALE DI UDINE IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale di Udine, sezione civile, composto dai Signori Magistrati:

TRIBUNALE DI UDINE IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale di Udine, sezione civile, composto dai Signori Magistrati: N. 585/010 R.A.C.C. REPUBBLICA ITALIANA TRIBUNALE DI UDINE IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale di Udine, sezione civile, composto dai Signori Magistrati: Dott. Alessandra BOTTAN PRESIDENTE Dott. Gianfranco

Dettagli

IL TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE DECRETO

IL TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE DECRETO Tribunale di Roma, Sez. Fall., 24 maggio 2012 così composto: IL TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE dott. Marco Vannucci dott. Giuseppe Di Salvo dott. Aldo Ruggiero Presidente Giudice Giudice rel. riunito

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO PROVINCIA DI TRAPANI SETTORE AFFARI GENERALI

CITTA DI CASTELVETRANO PROVINCIA DI TRAPANI SETTORE AFFARI GENERALI CITTA DI CASTELVETRANO PROVINCIA DI TRAPANI SETTORE AFFARI GENERALI PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE N 2 DEL 09.01.2015 OGGETTO: Anticipazione all Economo Comunale - Oneri assicurativi R.C.T. per Lavoratori

Dettagli