E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari"

Transcript

1

2 La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre

3 IBRD IDA La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre

4 E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari Gli impegni di IDA dovrebbero essere tra i 15,6 e 17,7 miliardi di dollari Per un ammontare complessivo compreso tra i 35,3 e i 43,7 miliardi (nel FY11 sono arrivati a 43,05) La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre

5 La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre

6 La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre

7 LATIN AMERICA AND CARRIBEAN, AFRICA, MENA, 4.80 EAST ASIA AND PACIFIC, EASTERN EUROPE AND CENTRAL ASIA, SOUTH ASIA, La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre

8 La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre

9 Middle East and North Africa 13,16% Global 0,41% Sub-Saharan Africa 17,64% Private equity and Investment Funds 3,57 % Oil, Gas, Mining 1,88 % Sub national Finance 1 % Agribusiness 4,20% Latin America & Caribbean 24,87% East Asia and Pacific 15,80% Consumer and Social Services 3,65 % Infrastructure 13,30 % Global Manufacturing and Services 6,81% Europe and Central Asia 22,01% South Asia 6,09% Global information and Communication Technologies 2,77% Financial Markets and Trade Finance 63,53% La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma, 21 Dicembre

10 Main suppliers in FY2011* (% share on the value of total contract awards** under World Bank-financed investment projects) ALL CONTRACTS CONSULTANCIES GOODS CIVIL WORKS 1 China China South Africa 8.81 United Kingdom 5.66 Brazil 5.16 South Africa Brazil 6.18 Congo, Democrat 4.66 Spain 4.63 India India 5.67 Germany 3.70 India 4.06 Brazil Spain 3.60 France 3.46 World 2.92 Italy Argentina 3.21 World 3.19 Liberia 2.39 Turkey Vietnam 2.83 Pakistan 2.84 Ukraine 1.81 Azerbaijan Italy 2.73 India 2.82 Argentina 1.64 Vietnam Azerbaijan 2.62 United States 2.40 France 1.05 Argentina Turkey 2.53 Canada 2.33 Russian Fed Korea, Rep France 2.12 Brazil 2.12 Vietnam 0.85 Nigeria World 2.06 Spain 2.04 Pakistan 0.84 France Ukraine 1.97 Cote d Ivoire 1.91 Germany 0.79 Iran, Islamic R Korea, Republic 1.69 Nigeria 1.87 South Africa 0.78 Ukraine Nigeria 1.58 Argentina 1.86 Uzbekistan 0.64 Croatia Liberia 1.46 Afghanistan 1.82 Congo, Democrat 0.48 Spain Germany 1.18 Sudan 1.45 Switzerland 0.47 Philippines Croatia 1.02 Australia 1.39 Denmark 0.47 Senegal Pakistan 0.96 Haiti 1.31 Croatia 0.39 Yemen 0.92 Russian Serbia Greece 20 Iran, Islamic R Federation China 28.Italy Italy China La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma, 21 Dicembre

11 Valore totale: 355,363,797 (US$) Tipo di contratti Numero Valore Servizi di consulenza: 19 12,964,674 Fornitura di beni 22 20,356,164 Lavori civili 5 322,042,958 TOTALE ,363,797 Principali contratti stipulati - Azerbaijan, Costruzione della Alat-Masalli Highway, Sect ,526,813 - Azerbaijan, Costruzione della Alat-Masalli Highway Sect ,816,912 - Egitto, Lavori di rinnovamento di 200 km di ferrovia 66,492,595 - Iraq, Rifacimento della Superstrada di Basrah 18,392,154 La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma, 21 Dicembre

12 FY CONSULTANCIES Italy 5,520,308 11,930,201 62,100,545 5,346,373 11,687,140 12,964,674 World 1,208,153,709 1,416,440,367 1,506,095,259 1,260,627,414 1,668,375,971 1,611,726,705 % ,80 Italy World CIVIL WORKS 38,539, ,077, ,135, ,923,921 1,019,623, ,042,958 4,395,666,578 5,556,593,290 7,630,844,125 6,424,926,381 7,660,876,500 7,384,150,624 % ,36 GOODS Italy 59,642,526 21,316,045 14,130,672 35,964,237 39,694,752 20,356,164 World 2,279,296,788 2,819,247,437 2,645,325,921 3,036,008,691 2,955,473,925 3,912,340,346 % ,28 ALL CONTRACTS Italy 103,702, ,323, ,366, ,234,531 1,071,005, ,363,797 World 7,883,117,075 9,792,281,094 11,782,265,306 10,721,562,486 12,284,726,396 12,997,584, % ,73 La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma, 21 Dicembre

13 Informazioni Soluzioni Parteneriato Singole imprese -Collegamento con l ufficio italiano -iscrizione alla mail list -coltivare i contatti con manager della Banca -Seminari di presentazioni di soluzioni specifiche a problemi rilevanti per Paesi clienti della Banca -Investimenti diretti (IFC) -accreditamento presso I clienti (societa di consulenza) Gruppi di imprese -Secondment Soggetti dell area pubblica -Secondment Assitenza Tecnica GRATUITA alla Banca per progettazione di interventi in paesi/settori di grande rilevanza per le imprese italiane La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre

14 La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre

15 Entita dell area pubblica Assistenza tecnica gratuita WBG Cliente Progettazione secondo standard Italiani Risorse pubbliche Fondo per l assistenza tecnica alle BM Filiera Italiana La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre

16 16

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and International Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of

Dettagli

I numeri del commercio internazionale

I numeri del commercio internazionale Università di Teramo Aprile, 2008 Giovanni Di Bartolomeo gdibartolomeo@unite.it I numeri del commercio internazionale Big traders Netherlands 4% United Kingdom 4% France 5% China 6% Italy 4% Japan 7% Korea,

Dettagli

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision Chi siamo Kreston GV Italy Audit Srl è il membro italiano di Kreston International, network internazionale di servizi di revisione, di corporate

Dettagli

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE D.M. 28 gennaio 2009 Attuazione disposizioni di cui al comma 9, dell'art. 38, della legge n. 289/2002, concernente la determinazione del livello di reddito equivalente per ciascun Paese straniero, al reddito

Dettagli

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013 Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese PARTE PRIMA Introduzione Gli attori coinvolti nelle procedure internazionali Le gare di appalto internazionali I settori di

Dettagli

Principali paesi aggiudicatari dei bandi della Banca Mondiale. (Quota percentuale - FY11)

Principali paesi aggiudicatari dei bandi della Banca Mondiale. (Quota percentuale - FY11) Principali paesi aggiudicatari dei bandi della Banca Mondiale (Quota percentuale - FY11) Italy, 2.73 Azerbaijan, 2.62 Vietnam, 2.83 Turkey, 2.53 France, 2.12 China, 21.68 Argentina, 3.21 Spain, 3.60 India,

Dettagli

Indice. Chi siamo? 03. Mission 04. La nostra realtà 05. Struttura del Gruppo 06. Le attività e l organizzazione interna 07

Indice. Chi siamo? 03. Mission 04. La nostra realtà 05. Struttura del Gruppo 06. Le attività e l organizzazione interna 07 La Merchant S.p.A. Indice Chi siamo? 03 Mission 04 La nostra realtà 05 Struttura del Gruppo 06 Le attività e l organizzazione interna 07 Il network Internazionale 08 Il Gruppo La Merchant: orientati al

Dettagli

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market Agenda 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione Manlio Rizzo - Managing Partner and CEO AchieveGlobal Italia Fabio Raho - Sr. Solution Strategist Governance CA-Italy 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione Nicola

Dettagli

Sistemi Informativi Esercitazione di Laboratorio: SQL e Access (1)

Sistemi Informativi Esercitazione di Laboratorio: SQL e Access (1) Sistemi Informativi Esercitazione di Laboratorio: SQL e Access (1) 1 Descrizione della base di dati...1 2 Interrogazioni semplici con SELECT e WHERE...2 2.1 La densità di popolazione in Francia...2 2.2

Dettagli

Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Dott. Timur Khoussainov Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale

Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Dott. Timur Khoussainov Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale Bologna, 30 ottobre 2015 CHE COS È (PER NOI) LA CONOSCENZA? Toffoletto De Luca Tamajo e Soci 2015 2

Dettagli

La prima scelta delle panoramiche digitali

La prima scelta delle panoramiche digitali La prima scelta delle panoramiche digitali Abbiamo cura dei Clienti Abbiamo cura dei Pazienti Abbiamo cura dei nostri Partner Con molte attenzioni, Tecnologia per migliorare le cure Leader mondiale in

Dettagli

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999;

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999; SPAGNA: guida operativa di assistenza fiscale su strumenti finanziari obbligazionari corporate e semi-government (sub depositati presso il depositario del corrispondente estero) di diritto spagnolo non

Dettagli

Franchising e Management

Franchising e Management Franchising e Management Modelli di Associazione L obiettivo di questa presentazione è di informare sulla tipologia di servizi e la loro applicazione che siamo in grado di offrire ai nostri clienti Una

Dettagli

Belt and Road Initiative

Belt and Road Initiative Belt and Road Initiative Riccardo Fuochi Vice Presidente Sviluppo Cina Vice Presidente Esecutivo Associazione Italia Hong Kong LUGANO, LANTERN FISCAL FORUM 6-7 giugno2016 2 The Belt and Road Initiative:

Dettagli

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 Uff. VII, DGSP, M.A.E. - Roma Tel. 06 3691 + Int. personale - Fax 06 3691 3790 dgsp7@esteri.it N.B.

Dettagli

Avv. Franco Toffoletto. La disciplina delle mansioni. Optime - Grand Hotel et de Milan. 1 luglio 2015

Avv. Franco Toffoletto. La disciplina delle mansioni. Optime - Grand Hotel et de Milan. 1 luglio 2015 La disciplina delle mansioni Optime - Grand Hotel et de Milan 1 luglio 2015 Jobs Act 1 (L. 16 maggio 2014, n. 78) Contratti a termine (superato dal D.lgs 15 giugno 2015, n. 81) Jobs Act 2 (L. 23 dicembre

Dettagli

Welfare: sfide e opportunità. Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali

Welfare: sfide e opportunità. Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali Welfare: sfide e opportunità Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali Lo scenario della previdenza complementare in Italia La spesa e i numeri del

Dettagli

Scuola Secondaria Palmariggi IC Muro Leccese (LE)

Scuola Secondaria Palmariggi IC Muro Leccese (LE) Disponibilità di acqua sulla terra Del 2,5% di acqua disponibile, l 1,5% è imprigionata in ghiacciai, nevi perenni o è sotterranea Possiamo utilizzare solo l 1% dell acqua presente sulla terra L'UTILIZZO

Dettagli

Come partecipare ai finanziamenti della Banca Mondiale

Come partecipare ai finanziamenti della Banca Mondiale The World Bank Giornata di Studio sull internazionalizzazione dei servizi innovativi Come partecipare ai finanziamenti della Banca Mondiale Roma/Washington, 30 Giugno 2010 The World Bank IL GRUPPO BANCA

Dettagli

SURVEY 2012. The Italian Construction Companies in the World

SURVEY 2012. The Italian Construction Companies in the World SURVEY 2012 The Italian Construction Companies in the World EDITED BY THE DIRECTORATE FOR ECONOMIC AFFAIRS AND STUDIES AND OVERSEAS WORKS AND INTERNATIONAL RELATIONS OFFICE Expansion and sustainable growth

Dettagli

EXPORT. CDR - Claudio Dematté Research. L internazionalizzazione dell eccellenza italiana. Prof. Maurizio Dallocchio 21.04.2015

EXPORT. CDR - Claudio Dematté Research. L internazionalizzazione dell eccellenza italiana. Prof. Maurizio Dallocchio 21.04.2015 CDR - Claudio Dematté Research EXPORT L internazionalizzazione dell eccellenza italiana Prof. Maurizio Dallocchio 21.04.2015 In collaborazione con: EY Agenda 1 Condizioni di contesto 2 La ricerca 3 Il

Dettagli

La Banca Mondiale per le energie rinnovabili Opportunità e Progetti Finanziabili per le Aziende Italiane

La Banca Mondiale per le energie rinnovabili Opportunità e Progetti Finanziabili per le Aziende Italiane Sintesi del seminario organizzato dall ICE il 22/03/2011 in Roma Le migliori aziende per le energie rinnovabili La Banca Mondiale per le energie rinnovabili Opportunità e Progetti Finanziabili per le Aziende

Dettagli

AIVE Business Solutions. www.aive.com

AIVE Business Solutions. www.aive.com AIVE Business Solutions www.aive.com AIVE GROUP: Missione e Valori Missione Realizzare software e progetti che migliorano i processi operativi dei nostri clienti e incrementano la loro capacità competitiva

Dettagli

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility 1 CALL ERASMUS+ 2015 Settore Istruzione Superiore KA1 - International

Dettagli

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI - analisi, confronto e rafforzamento del sistema sanitario Stefano Scarpetta, Direttore della Direzione del Lavoro, Occupazione e Affari Sociali Il Lavoro dell

Dettagli

Museo Internazionale della Croce Rossa. Mariagrazia Baccolo Croce Rossa Italiana _ Castiglione delle Stiviere

Museo Internazionale della Croce Rossa. Mariagrazia Baccolo Croce Rossa Italiana _ Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale della Croce Rossa Mariagrazia Baccolo Croce Rossa Italiana _ Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale Croce Rossa Castiglione delle Stiviere 1 Il Palazzo Longhi Triulzi è della

Dettagli

ORGANIZATION. General Assembly. Continental Delegats. Executive Council President Counseillors. Solidarity Foundation. Control Commission

ORGANIZATION. General Assembly. Continental Delegats. Executive Council President Counseillors. Solidarity Foundation. Control Commission ORGANIZATION General Assembly Executive Council President Counseillors Control Commission Continental Delegats Solidarity Foundation International Youth Committee Medical Coinseillor PARTNERS OMS\PAO (Pan

Dettagli

IL FUTURO DELLA CRESCITA E DELL'ECONOMIA GLOBALE DOPO LA CRISI. Michael Spence The Festival of Economics Trento 2009

IL FUTURO DELLA CRESCITA E DELL'ECONOMIA GLOBALE DOPO LA CRISI. Michael Spence The Festival of Economics Trento 2009 IL FUTURO DELLA CRESCITA E DELL'ECONOMIA GLOBALE DOPO LA CRISI Michael Spence The Festival of Economics Trento 2009 La Crisi Iniziata nel settore finanziario USA Si èdiffusa ad altri sistemi finanziari

Dettagli

Invenium - Global connection, credit solutions 2017 Invenium - All Rights Reserved. Non performing loans

Invenium - Global connection, credit solutions 2017 Invenium - All Rights Reserved. Non performing loans Non performing loans La nostra strategia e la nostra cultura aziendale I VOSTRI CREDITI INSOLUTI SONO IL NOSTRO PATRIMONIO Dalla fine degli anni 90 Invenium è una delle maggiori organizzazioni specializzate

Dettagli

Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo VI L energia nucleare e le energie rinnovabili

Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo VI L energia nucleare e le energie rinnovabili Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013 Modulo VI L energia nucleare e le energie rinnovabili Ferrari, M. (2011) L energia nucleare in Economia dell energia, a cura di P. Ranci, il Mulino

Dettagli

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita City Wire Events September 2015 Professor Paolo Surico London Business School 1 Disclaimer 2 Previsioni in macroeconomia: Scienza Source: FMI WEO 2014 Previsioni

Dettagli

Dott. Simonpaolo Buongiardino

Dott. Simonpaolo Buongiardino Quali proposte per aumentare il «patrimonio previdenziale» dei Fondi Pensione, arricchendone le prestazioni finali? Spunti dal Master M.A.P.A. e dalla GNP2012 Dott. Simonpaolo Buongiardino Vice Presidente

Dettagli

Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa

Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa Università di Pisa Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa W. Ambrosini PROFESSORE ASSOCIATO DI IMPIANTI NUCLEARI presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione

Dettagli

I PIU IMPORTANTI MERCATI EMERGENTI PER L ITALIA, NAZIONE SEMPRE PIU PROTAGONISTA NEL COMMERCIO MONDIALE

I PIU IMPORTANTI MERCATI EMERGENTI PER L ITALIA, NAZIONE SEMPRE PIU PROTAGONISTA NEL COMMERCIO MONDIALE I PIU IMPORTANTI MERCATI EMERGENTI PER L ITALIA, NAZIONE SEMPRE PIU PROTAGONISTA NEL COMMERCIO MONDIALE OSSERVATORIO GEA-FONDAZIONE EDISON Marco Fortis, giugno 2013 L ITALIA E SECONDA SOLO ALLA GERMANIA

Dettagli

Crescita, ricchezza ed elettricità in Italia: 1883-2020

Crescita, ricchezza ed elettricità in Italia: 1883-2020 4/2/214 Crescita, ricchezza ed elettricità in Italia: 1883-22 Davide Tabarelli Assemblea Assoelettrica Roma, 3 gennaio 214 3 gennaio 214 1 Agenda Energia, elettricità, sviluppo in Italia dall Unità ad

Dettagli

Main supplier in FY2010 (%share on the value of total contract awards* under World Bank-financed investment projects)

Main supplier in FY2010 (%share on the value of total contract awards* under World Bank-financed investment projects) Main supplier in FY2010 (%share on the value of total contract awards* under World Bank-financed investment projects) RANK ALL CONTRACTS CONSULTANCIES GOODS CIVIL WORKS 1 Brazil 10.92 Afghanistan 11.55

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Alberto Fontana Presidente. Milano, 29 Febbraio 2008

Alberto Fontana Presidente. Milano, 29 Febbraio 2008 The world s finest olive oil Alberto Fontana Presidente alberto.fontana@salov.com Milano, 29 Febbraio 2008 A brand of the SALOV GROUP Agenda Introduzione al Gruppo Salov e Business Activities Il Marchio

Dettagli

UBI Pramerica SGR. Investire nel mercato azionario americano oggi. Richard K. Mastain, Senior Vice President. Jennison Associates LLC.

UBI Pramerica SGR. Investire nel mercato azionario americano oggi. Richard K. Mastain, Senior Vice President. Jennison Associates LLC. UBI Pramerica SGR Investire nel mercato azionario americano oggi Richard K. Mastain, Senior Vice President Jennison Associates LLC Gestore delegato del fondo UBI Pramerica Azioni USA Aprile 2008 Avvertenze

Dettagli

I PIU IMPORTANTI MERCATI EMERGENTI PER L ITALIA, NAZIONE SEMPRE PIU PROTAGONISTA NEL COMMERCIO MONDIALE

I PIU IMPORTANTI MERCATI EMERGENTI PER L ITALIA, NAZIONE SEMPRE PIU PROTAGONISTA NEL COMMERCIO MONDIALE I PIU IMPORTANTI MERCATI EMERGENTI PER L ITALIA, NAZIONE SEMPRE PIU PROTAGONISTA NEL COMMERCIO MONDIALE OSSERVATORIO GEA FONDAZIONE EDISON Marco Fortis, giugno 2013 CHE COSA PENSA LA COMMISSIONE EUROPEA

Dettagli

Emerging markets: thrills and spills Bond Paesi Emergenti: potenzialità di rendimento ma a quale prezzo?

Emerging markets: thrills and spills Bond Paesi Emergenti: potenzialità di rendimento ma a quale prezzo? Emerging markets: thrills and spills Bond Paesi Emergenti: potenzialità di rendimento ma a quale prezzo? 1 I PAESI EMERGENTI: COMPOSIZIONE INDICE TURKEY 10,1% MEXICO 9,4% RUSSIAN FEDERATION 8,2% INDONESIA

Dettagli

Modifica degli Oneri Amministrativi e di Esercizio di JPMorgan Investment Funds e JPMorgan Funds

Modifica degli Oneri Amministrativi e di Esercizio di JPMorgan Investment Funds e JPMorgan Funds Modifica degli di Esercizio di JPMorgan Investment s e JPMorgan s June 2015 La Società di Gestione desidera informare gli Investitori in merito ad alcune modifiche che saranno apportate agli di Esercizio

Dettagli

FIABCI INTERNATIONAL The Inspiring Leadership Federation. The most effective International Business Network, una presenza sul

FIABCI INTERNATIONAL The Inspiring Leadership Federation. The most effective International Business Network, una presenza sul FIABCI INTERNATIONAL The Inspiring Leadership Federation The most effective International Business Network, una presenza sul mercato mondiale 67 paesi..una presentazione di Giancarlo Bracco FIABCI è La

Dettagli

Una Malattia dei Bronchi e dei Polmoni Cronica Ostruttiva SCUOLA BPCO 2012 A.C.O. S. FILIPPO NERI ROMA

Una Malattia dei Bronchi e dei Polmoni Cronica Ostruttiva SCUOLA BPCO 2012 A.C.O. S. FILIPPO NERI ROMA Una Malattia dei Bronchi e dei Polmoni Cronica Ostruttiva SCUOLA BPCO 2012 A.C.O. S. FILIPPO NERI ROMA 1 DEFINIZIONE 2011 La BPCO, malattia frequente, prevenibile e trattabile, è caratterizzata da una

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulla Ricerca Scientifica nel campo delle Energie Rinnovabili. 2014 Index- 2014

Osservatorio Nazionale sulla Ricerca Scientifica nel campo delle Energie Rinnovabili. 2014 Index- 2014 Osservatorio Nazionale sulla Ricerca Scientifica nel campo delle Energie Rinnovabili IGP Index 2014 IGP Index- 2014 1 Rapporto sulla produzione scientifica in tema di energie rinnovabili Sezione Italiana

Dettagli

WATCH & BUY REPORT Q4 2014 WATCH & BUY REPORT Copyright 2015 The Nielsen Company 1

WATCH & BUY REPORT Q4 2014 WATCH & BUY REPORT Copyright 2015 The Nielsen Company 1 WAT C H & BUY REPORT Q4 2014 Copyright 2015 The Nielsen Company 1 2 WATCH & BUY REPORT WATCH & BUY REPORT È IL REPORT TRIMESTRALE ATTRAVERSO CUI NIELSEN FORNISCE INSIGHT, TENDENZE E SPUNTI DI RIFLESSIONE

Dettagli

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS IMQ Milano, 19 aprile 2011 Workshop IMQ - QSA - Promos Fare Business in Russia e CSI Mauro Casari - IMQ ADVISORY BODIES Sales Policy Cmte.

Dettagli

Sezione Regionale Abruzzo e Molise

Sezione Regionale Abruzzo e Molise Sezione Regionale Abruzzo e Molise www.sitiabruzzomolise.it Riepilogo mensile Anno Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Mese Visitatori diversi Numero di visite Pagine Accessi Banda usata Gen

Dettagli

Area TREND MERCATI TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST DECEMBER 2014. Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZENITH OPTIMEDIA.

Area TREND MERCATI TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST DECEMBER 2014. Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZENITH OPTIMEDIA. 8 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZENITH OPTIMEDIA 2 8 Executive Summary Zenith Optimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede che la spesa globale in pubblicità nel 2015 crescerà

Dettagli

CONCRETE AND CEMENT TECHNOLOGY

CONCRETE AND CEMENT TECHNOLOGY COMPANY PROFILE EUROMECC è un azienda italiana, attiva da oltre 40 anni in tutto il mondo, leader nella progettazione e produzione di macchine ed impianti rivolti all'industria del calcestruzzo e del cemento.

Dettagli

Dove i produttori di vino e gli importatori si incontrano

Dove i produttori di vino e gli importatori si incontrano Wine Pleasures Workshops Dove i produttori di vino e gli importatori si incontrano Opportunità di marketing e sponsorizzazione Buyer Meets Italian Cellar Buyer Meets Iberian Cellar 2 26-28 ottobre 2015

Dettagli

L audit e la grande distribuzione

L audit e la grande distribuzione L audit e la grande distribuzione Roma, 18 settembre 2008 Dr. Claudio Truzzi Quality Assurance Manager METRO Italia Cash and Carry Il gruppo METRO Il gruppo METRO Nel 1964 a Muelheim in Germany, è stato

Dettagli

5.000 metri quadrati di superficie. 45 dipendenti

5.000 metri quadrati di superficie. 45 dipendenti 2 3 5.000 metri quadrati di superficie 45 dipendenti 25 anni da protagonista Gimatic nasce nel 1985 dalla passione di tre soci che hanno dato vita a una realtà dinamica, sempre attenta agli sviluppi del

Dettagli

1 Un programma di collaborazione e partnership tra: LAB 1. Food-Tech. Macchinari per il packaging. Aggiornato marzo 09

1 Un programma di collaborazione e partnership tra: LAB 1. Food-Tech. Macchinari per il packaging. Aggiornato marzo 09 1 Un programma di collaborazione e partnership tra: Food-Tech LAB 1 Aggiornato marzo 9 LA MAPPA DEL SETTORE: 9 filiere verticali e 3 segmenti orizzontali Carni Lavorazione vegetali Dolciaria Mangimi Molitoria

Dettagli

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP 22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP Microsoft: l evoluzione dell ERP 22 Ottobre 2013 - UNA Golf Hotel Cavaglià (BI) In qualsiasi tipo di azienda,

Dettagli

Indicatore di business attractiveness IBA 2013 (Alessia Amighini, Riccardo Bramante, Federica Poli) Università Cattolica del S.

Indicatore di business attractiveness IBA 2013 (Alessia Amighini, Riccardo Bramante, Federica Poli) Università Cattolica del S. Indicatore di business attractiveness IBA 2013 (Alessia Amighini, Riccardo Bramante, Federica Poli) Università Cattolica del S. Cuore Ricerca finanziata da: 1. L INDICATORE DI BUSINESS ATTRACTIVENESS (IBA)

Dettagli

AZERBAIJAN: INTERNATIONAL FINANCIAL INSTITUTIONS A BUSINESS APPROACH TO THE MARKET AND BEYOND ALSO WITH THE OPPORTUNITIES OFFERED BY THE

AZERBAIJAN: INTERNATIONAL FINANCIAL INSTITUTIONS A BUSINESS APPROACH TO THE MARKET AND BEYOND ALSO WITH THE OPPORTUNITIES OFFERED BY THE AZERBAIJAN: A BUSINESS APPROACH TO THE MARKET AND BEYOND ALSO WITH THE OPPORTUNITIES OFFERED BY THE INTERNATIONAL FINANCIAL INSTITUTIONS Presentazione Paese, Opportunità commerciali in Azerbaijan, Perugia

Dettagli

Procedura per presentazione domande di brevetto nazionale ed estensione in Europa e/o internazionale: costi e valutazioni

Procedura per presentazione domande di brevetto nazionale ed estensione in Europa e/o internazionale: costi e valutazioni Modiano & Partners per CAMERA DI COMMERCIO - Procedura per presentazione domande di brevetto nazionale ed estensione in Europa 13 novembre 2013 Ing. Stefano Gaggia Ing. Domenico Signori Cos è il diritto

Dettagli

EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA

EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA 01/07/2013 www.expo2015.org EXPO MILANO 2015 Tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita Durata 1 Maggio 31 Ottobre 2015 (184 giorni) Obiettivi

Dettagli

La globalizzazione e le sue patologie

La globalizzazione e le sue patologie salute La globalizzazione e le sue patologie Tabella completa: www.socialwatch.org/statistics2008 Legenda (ultimi dati disponibili) migliore Al di sopra della media Al di sotto della media peggiore Dati

Dettagli

Nastri per l industria della carne. Il vostro business è il nostro business!

Nastri per l industria della carne. Il vostro business è il nostro business! IT Il vostro business è il nostro business! Nastri per l industria della carne Ammeraal Beltech conosce il vostro metodo di produzione per tutte le vostre esigenze relative ai nastri consegna puntuale

Dettagli

Epidemiologia della tubercolosi

Epidemiologia della tubercolosi Sorveglianza della tubercolosi nelle strutture sanitarie e socio-assistenziali Parma, 19 maggio 26 Epidemiologia della tubercolosi Bianca Maria Borrini Dipartimento Sanità Pubblica AUSL di Parma La tubercolosi

Dettagli

La posizione dell Italia sui mercati mondiali alla luce dei cambiamenti in atto

La posizione dell Italia sui mercati mondiali alla luce dei cambiamenti in atto La posizione dell Italia sui mercati mondiali alla luce dei cambiamenti in atto Lucia Tajoli Politecnico di Milano Milano, 8 luglio 2011 Agenda La posizione attuale dell Italia sui mercati mondiali Il

Dettagli

ISO 9001. Cosa si nasconde concretamente dietro a questa sigla? Evento CC-Ti ISO 9001: utilità, attualità e successione aziendale

ISO 9001. Cosa si nasconde concretamente dietro a questa sigla? Evento CC-Ti ISO 9001: utilità, attualità e successione aziendale ISO 9001 Cosa si nasconde concretamente dietro a questa sigla? Evento CC-Ti ISO 9001: utilità, attualità e successione aziendale Lugano, 24 ottobre 2013 Ing. Marcello A. Bettini (Regional Manager Regione

Dettagli

Analfabetismo finanziario ed inclusione previdenziale nella società che invecchia

Analfabetismo finanziario ed inclusione previdenziale nella società che invecchia Analfabetismo finanziario ed inclusione previdenziale nella società che invecchia Mario Padula Presidente della Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione JOB & Orienta 26 o Mostra Convegno Nazionale

Dettagli

Produzione di tabacco in alcuni Paesi rispetto alla produzione mondiale (anno 2005*): valori percentuali

Produzione di tabacco in alcuni Paesi rispetto alla produzione mondiale (anno 2005*): valori percentuali I CONSUMI DI TABACCO E I FUMATORI OSSFAD Istituto Superiore di Sanità Situazione mondiale La produzione mondiale di tabacco è pari a circa 6,6 milioni di tonnellate. Il principale Paese produttore rimane

Dettagli

Una pressione migratoria fortissima e crescente 1. Abbiamo già analizzato i fattori demografici Fattori di push e pull 2. Fattori economici La

Una pressione migratoria fortissima e crescente 1. Abbiamo già analizzato i fattori demografici Fattori di push e pull 2. Fattori economici La Una pressione migratoria fortissima e crescente 1. Abbiamo già analizzato i fattori demografici Fattori di push e pull 2. Fattori economici La struttura della occupazione Offerta e domanda di lavoro nei

Dettagli

L ITALIA FRA ASSET STRATEGICI E CRITICITA` STRUTTURALI. Tendenze del Turismo e l opportunità BRIC ROMA, 12 FEBBRAIO 2014

L ITALIA FRA ASSET STRATEGICI E CRITICITA` STRUTTURALI. Tendenze del Turismo e l opportunità BRIC ROMA, 12 FEBBRAIO 2014 L ITALIA FRA ASSET STRATEGICI E CRITICITA` STRUTTURALI Tendenze del Turismo e l opportunità BRIC ROMA, 12 FEBBRAIO 2014 PERFORMANCE DELL` INDUSTRIA TURISTICA GLOBALE CHI SONO I BRIC? IL LORO PESO SULL

Dettagli

Il Sistema Bus KNX. Standard mondiale ISO/IEC Milano, 14 dicembre Renato Ricci Diego Pastore

Il Sistema Bus KNX. Standard mondiale ISO/IEC Milano, 14 dicembre Renato Ricci Diego Pastore Il Sistema Bus KNX Standard mondiale ISO/IEC 14543-3 Renato Ricci Diego Pastore Milano, 14 dicembre 2012 KNX: I pilastri Certificazione la Certificazione KNX garantisce un alto livello di qualità ai prodotti

Dettagli

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota *

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota * Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina Paese /non richiesto Nota * 1. Austria Visto non richiesto per un soggiorno 2. Afghanistan DP titolari di passaporti diplomatici SP titolari di

Dettagli

Mediobanca a sostegno della media impresa

Mediobanca a sostegno della media impresa Premio Mediobanca alle imprese dinamiche Seconda Edizione 22 Maggio 2008 Il nostro focus strategico sulle medie imprese italiane p Mediobanca ha ulteriormente rafforzato il proprio focus sulle imprese

Dettagli

Country by Country Reporting

Country by Country Reporting Country by Country Reporting art. 89 CRD IV dati al 31 dicembre 2013 , Società assicurative, Banche, ITALY GERM ANY AUSTRIA POLAND AUSTRALIA AZERBAIJAN (dati in euro/000) 10.197.800 4.170.282 1.983.082

Dettagli

Quando il lavoro migliora, migliora il mondo

Quando il lavoro migliora, migliora il mondo EY Quando il lavoro migliora, migliora il mondo Contenuti Chi siamo EY nel mondo EY in Italia Page 2 Chi siamo La nostra attività EY è leader mondiale nei servizi professionali di revisione e organizzazione

Dettagli

Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011

Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011 Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011 Obiettivi della presentazione Descrivere in modo sintetico l azione 2 del programma EM e i due strands

Dettagli

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Milano, 13 giugno 2013 Uso: Confidential Enel oggi Operatore energetico internazionale Presenza in 40 paesi Capacità installata

Dettagli

IL CERVELLO DEGLI IMPIANTI FV. Tecnologia all avanguardia per progetti di successo

IL CERVELLO DEGLI IMPIANTI FV. Tecnologia all avanguardia per progetti di successo IL CERVELLO DEGLI IMPIANTI FV Tecnologia all avanguardia per progetti di successo Valerio Natalizia, SMA Italia Next Wave PV, elemens Milano, 22 Maggio 2013 SMA: il gruppo I numeri Gamma di prodotti completa

Dettagli

DOC CIMEA 129 CREDENTIAL EVALUATION SINCE Analisi dei flussi degli studenti internazionali in Italia. Luca Lantero.

DOC CIMEA 129 CREDENTIAL EVALUATION SINCE Analisi dei flussi degli studenti internazionali in Italia. Luca Lantero. DOC CIMEA 129 CREDENTIAL EVALUATION SINCE 1984 Analisi dei flussi degli studenti internazionali in Italia Luca Lantero Dicembre 2016 Tutti i diritti sui contenuti dei DOC CIMEA sono di proprietà di Associazione

Dettagli

I fondi a distribuzione Parvest

I fondi a distribuzione Parvest Il presente documento ha natura pubblicitaria e viene diffuso con finalità promozionali, è redatto a mero titolo informativo e non costituisce (i) un offerta di acquisto o una sollecitazione a vendere;

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

Il Turismo nell area Euro-Adriatica

Il Turismo nell area Euro-Adriatica Forum delle Camere di Commercio dell Adriatico e dello Ionio Il Turismo nell area Euro-Adriatica In collaborazione con: 1 Il mercato del turismo europeo Fonte: WTO, 2006 2 I numeri dell Euroregione Adriatica

Dettagli

Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI

Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI Cooperare in Europa: politica di coesione the Union shall aim at reducing disparities between the levels of development of the various regions (art. 174 Trattato) Politica

Dettagli

Progetto di Internazionalizzazione delle Imprese ICT

Progetto di Internazionalizzazione delle Imprese ICT Progetto di Internazionalizzazione delle Imprese ICT A cura di Giandomenico Celata Roma, 2013 Gruppo di ricerca: Giandomenico Celata, Rossella Gaudio. 1 INDICE CAPITOLO 1: IL BUSINESS ICT NEL MONDO p.4

Dettagli

L e-commerce come volano per l export italiano

L e-commerce come volano per l export italiano 9 novembre 04, Milano Roberto Liscia Presidente Netcomm L e-commerce come volano per l export italiano Agenda 4.0 L e-commerce come volano per l export italiano Roberto Liscia - Presidente - NETCOMM 4.50

Dettagli

L etichetta di pericolo secondo il Regolamento CLP e il sistema GHS Stato di attuazione del GHS nel mondo

L etichetta di pericolo secondo il Regolamento CLP e il sistema GHS Stato di attuazione del GHS nel mondo L etichetta di pericolo secondo il Regolamento CLP e il sistema GHS Stato di attuazione del GHS nel mondo Paolo Izzo Centro Sostanze Chimiche Istituto Superiore di Sanità Classificazione & Etichettatura

Dettagli

Welfare in USA, Europa e Italia. Alberto Alesina Harvard University Roma 13 Dicembre 2007

Welfare in USA, Europa e Italia. Alberto Alesina Harvard University Roma 13 Dicembre 2007 Welfare in USA, Europa e Italia Alberto Alesina Harvard University Roma 13 Dicembre 2007 USA e Europa La differenza tra welfare Europeo e welfare americano deriva da due visioni della società molto diverse

Dettagli

Piano tariffario Standard dal 15/07/2008

Piano tariffario Standard dal 15/07/2008 Piano tariffario - Pagina 1 / 108 Urbane ed interurbane Italy Italy, other OLO 0,0143 0,0260 0,0117 0,0260 A cellulari nazionali 310 39 39 39 39 39 377 34 34 377 34 34 377 377 34 377 313 36 33 370 33 370

Dettagli

I contratti aggiudicati alle aziende italiane nell ambito dei progetti della Banca Mondiale nel 2011

I contratti aggiudicati alle aziende italiane nell ambito dei progetti della Banca Mondiale nel 2011 I contratti aggiudicati alle aziende italiane nell ambito dei progetti della Banca Mondiale nel 2011 Questa breve nota illustra la recente evoluzione delle aggiudicazioni dei contratti di fornitura di

Dettagli

IMPIANTO CONFORME ALLA DIRETTIVA MACCHINE. HHL W Line FOR A SUSTAINABLE WORLD FREE OF BARRIERS. www.wittur.com

IMPIANTO CONFORME ALLA DIRETTIVA MACCHINE. HHL W Line FOR A SUSTAINABLE WORLD FREE OF BARRIERS. www.wittur.com IMPIANTO CONFORME ALLA DIRETTIVA MACCHINE HHL W Line FOR A SUSTAINABLE WORLD FREE OF BARRIERS www.wittur.com CARATTERISTICHE HHL W Line INSTALLAZIONE FACILE E VELOCE HHL W Line è facile e veloce da installare.

Dettagli

Il servizio di online dating più di successo in Europa

Il servizio di online dating più di successo in Europa Il servizio di online dating più di successo in Europa Gennaio 2008 1 La storia Vendite 2006: 78,8 milioni di Vendite per 21,3 M e 2,7M Net Profit nel 2004 Vendite per 43,0 M nel 2005 + 102% Vendite per

Dettagli

PREFAZIONE ALLO STATUTO

PREFAZIONE ALLO STATUTO Argentina Armenia Australia Austria Bangladesh Belarus Belgium Benin Bolivia Bosnia Herzegovina Botswana Brazil Bulgaria Burkina Faso Cameroon Canada Catalonia Chad Colombia Comoros Congo Cote d lvoire

Dettagli

NEF OBBLIGAZIONARIO PAESI EMERGENTI

NEF OBBLIGAZIONARIO PAESI EMERGENTI CARATTERISTICHE COMPARTO NEF OBBLIGAZIONARIO PAESI EMERGENTI GESTORE OBIETTIVI DEL FONDO DURATA MINIMA CONSIGLIATA PER L'INVESTIMENTO LIVELLO DI RISCHIO BNP Paribas A.M. Il principale obiettivo di investimento

Dettagli

KAPPA WORLD SULLE DUE RUOTE CON STILE

KAPPA WORLD SULLE DUE RUOTE CON STILE KAPPA WORLD SULLE DUE RUOTE CON STILE SOMMARIO PAG 3 IN CITTà E NON SOLO PAG 4 UNA STORIA MADE IN ITALY PAG 5 KAPPA PRESENTE IN TUTTO IL MONDO PAG 6 partner di grandi protagonisti PAG 7 esperienza e dinamismo

Dettagli

L auto aziendale in Italia

L auto aziendale in Italia L auto aziendale in Italia Modalità e tendenze Company Car Drive Alessandro Brioschi 14 Maggio 2015 2014 Towers Watson. All rights reserved. Agenda Chi è Towers Watson Una panoramica tratta dalle nostre

Dettagli

AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus

AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus Mittente del comunicato : SOCIETE GENERALE Societa' oggetto dell'avviso : LYXOR INTERNATIONAL ASSET MANAGEMENT S.A. Multi Units France Oggetto : Avviso ai portatori

Dettagli

Discover the Advantages of doing business in Japan

Discover the Advantages of doing business in Japan Discover the Advantages of doing business in Japan Ottobre 2014 Japan External Trade Organization (JETRO) Centro Informazioni per il Commercio di Nagoya Japan is a globally significant economy World's

Dettagli

L evoluzione degli investimenti esteri in uscita delle imprese italiane dal 2002 ad oggi

L evoluzione degli investimenti esteri in uscita delle imprese italiane dal 2002 ad oggi L evoluzione degli investimenti esteri in uscita delle imprese italiane dal 2002 ad oggi Prof. Marco Mutinelli Università degli Studi di Brescia e MIP-Politecnico di Milano 1 Miliardi USD Flussi mondiali

Dettagli

Angelo FERRO - Gianni RAELI. La relazione tra PIL ed addetti al primario Una verifica empirica

Angelo FERRO - Gianni RAELI. La relazione tra PIL ed addetti al primario Una verifica empirica Angelo FERRO - Gianni RAELI La relazione tra PIL ed addetti al primario Una verifica empirica Verona febbraio 3 1 Indice 1. I cambiamenti strutturali di lungo periodo 3. La verifica empirica con i dati

Dettagli

Il Mondo Schüco. Tecnologia verde per il pianeta blu Energia pulita dal sole e dalle finestre

Il Mondo Schüco. Tecnologia verde per il pianeta blu Energia pulita dal sole e dalle finestre Il Mondo Schüco Tecnologia verde per il pianeta blu Energia pulita dal sole e dalle finestre Tecnologia verde per il pianeta blu Energia pulita dal sole e dalle finestre 1 Schüco International KG Da serramentista

Dettagli

WEB. e Social Network 2014

WEB. e Social Network 2014 WEB e Social Network 2014 Website www.admnetwork.it Uno sguardo a 360, unico per qualità e contenuti selezionati, diventato un punto di riferimento per tutti coloro che operano nel settore dell architettura,

Dettagli

Le grandi sfide del XXI Secolo: globalizzazione e convergenza economica

Le grandi sfide del XXI Secolo: globalizzazione e convergenza economica Le grandi sfide del XXI Secolo: globalizzazione e convergenza economica Edoardo Reviglio * Capo Economista, CDP Group LUISS Guido Carli Convegno: NORD AFRICA TRA INSTABILITÀ POLITICA E OPPORTUNITÀ ECONOMICHE

Dettagli