PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI CAMERA DI COMMERCIO DI CAGLIARI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI CAMERA DI COMMERCIO DI CAGLIARI"

Transcript

1 OGGETTO ED CIG/CUP SEGRETERIA GENERALE N. 1 del 17/01/2013 Budget Direzionale 2013 Assegnazione ai Dirigenti. Assegnazione ai dirigenti la competenza in ordine all'utilizzo delle risorse economiche Statuto Camerale D. Lgs. deliberazione del Consiglio camerale n. 165/ del 20 dicembre 2012 D.P.R. n. determinazione d urgenza del 254/2005 Presidente n. 1 del 16 gennaio 2012 SERVIZIO PROVVEDITORATO N. 2 del 18/01/2013 Servizio di cassa interna ex art. 44 del D.P.R. 2 novembre 2005 n Dotazione fondo per l anno Dotazione fondo per il servizio di cassa interna finanziario Statuto Camerale D. Lgs. determinazione del Segretario 165/2001 Generale n. 109 del D.P.R. n. determinazione del dirigente dell'area 254/2005 Affari Istituzionali n. 49 del AREA ANAGRAFICA N. 3 del 22/01/2013 Causa promossa da Mobigest S.r.l. (partita I.V.A. n ) con ricorso ex art. 700 c.p.c., avverso la Camera di Commercio di Cagliari, in persona del suo legale rappresentante pro-tempore, iscritto al n. Affidamento al legale dell'incarico di tutelare, rappresentare 9410/12 R.G. - Affidamento allo studio legale avv. e difendere la Camera di Commercio di Cagliari Antonello Angioni dell'incarico di difesa della Camera di Commercio di Cagliari, in persona del legale rappresentante pro-tempore, davanti al Tribunale ordinario di Cagliari CIG A0. euro 3.146,00 C.P.A. e IVA incluse deliberazione n. 16 del 20 dicembre 2012 ricorso ai sensi dell'art. 700 c.p.c. iscritto al n. 9410/12 RG SEGRETERIA ORGANI ISTITUZIONALI N. 4 del 15/02/2013 Piano per l'utilizzo del telelavoro (articolo 9, comma 7, del decreto legge 179/2012, convertito nella legge Approvazione del Piano annuale del telelavoro n. 221/2012): determinazioni. decreto legge n. 179/2012 legge n. 221/2012 AREA AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO PROVVEDITORATO N. 5 del 21/02/2013 Ratifica rendiconto minute spese e anticipazioni per Ratifica del rendiconto delle minute spese e delle missioni dell Ufficio Provveditorato relative al mese di anticipazioni per missioni dell Ufficio Provveditorato nel gennaio mese di gennaio ,12 deliberazione della Giunta camerale n. 142 del 20 dicembre 2012 deliberazione della Giunta camerale n. 2 del 25/01/2013

2 OGGETTO ED CIG/CUP AREA PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 6 del 27/02/2013 V Congresso Internazionale di diritto aeronautico - Richiesta di contributo. Rettifica in ordine al V Congresso Internazionale di Diritto Aeronautico, da Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli studi di Cagliari, a favore dell I.S.D.I.T. - Istituto per lo studio del Diritto dei Trasporti, con sede in Cagliari 4.000,00 deliberazione di Giunta camerale n. 103 del 25 settembre 2012 nota del 31 gennaio 2012, della Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Cagliari e dell I.S.D.I.T. (Istituto per lo studio del Diritto dei Trasporti) AREA PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 7 del 28/02/2013 Rinnovo Autorizzazione Ministero Dello Sviluppo Rinnovo dell'autorizzazione rilasciata dal Ministero dello Economico n del 27 febbraio 2007 per la Sviluppo Economico, in applicazione dell art. 7, comma 2, ditta F.lli Fanari Snc - Centro Tecnico Tachigrafi del D.M. 10 agosto 2007 Digitali con codice identificativo I3 AB Autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico n del 27 febbraio 2007 Ratifica degli atti dei dirigenti dell Area Affari Istituzionali e AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO N. 8 del 06/03/2013 Ratifica atti dirigenziali di conferimento indennità di dell Area Anagrafica dell'ente di conferimento degli incarichi responsabilità di primo livello, anno di responsabilità di procedimento e di conferimento delle indennità di primo livello 7.269,96 dpr 254/2005 PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 9 del 06/03/2013 Affidamento alla società Ecocerved Scarl, con sede in Ecocerved, riscossione centralizzata dei diritti annuali Roma, dell incarico del servizio di riscossione centralizzata di iscrizione all Albo Nazionale Gestori Ambientali dei diritti annuali di iscrizione all Albo Gestori Ambientali per anno Affidamento incarico. l anno ,02 nota n del 26 novembre 2012 della soc. Ecocerved Scarl

3 OGGETTO ED CIG/CUP PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 10 del 06/03/2013 ECOCERVED S.C.A.R.L., gestione portale Area Ambiente Affidamento incarico. Affidamento alla società Ecocerved Scarl, con sede in Roma, il servizio del servizio di gestione del portale Area Ambiente per l'anno ,00 IVA esclusa nota n del 31 ottobre 2012 della soc. Ecocerved Scarl PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 11 del 06/03/2013 Ecocerved, MUD Seminari di formazione alle imprese - Affidamento incarico Affidamento alla società Ecocerved Scarl, con sede in Roma, l incarico del servizio: Attività MUD 2013 Seminari di formazione ai dichiaranti 2.180,00 preventivo n. 64/2013/TB/mb dell 8 gennaio 2013 di Ecocerved Scarl AREA AFFARI ISTITUZIONALI N. 12 del 11/03/2013 Autorizzazione al rinnovo delle caselle di posta elettronica, Posta elettronica certificata Rinnovo dotazione uffici già in dotazione agli uffici camerali, acquisite dalla società camerali Affidamento incarico alla ditta InfoCert InfoCert S.P.A., con sede legale in Roma, nonché S.p.A. di Roma (C.I.G. n. Z5108C4DC6) all acquisto di nuove caselle di posta elettronica certificata 1.234,20 IVA compresa Nota del 20/12/2012 della società InfoCert ha comunicato SERVIZIO PROVVEDITORATO N. 13 del 11/03/2013 Autorizzazione all acquisizione del servizio di pulizia Nuovi locali del largo Carlo Felice n. 66 (cavedio) e n. straordinaria e di sanificazione di vari locali del largo Carlo 68 (piani primo, secondo e sottotetto) servizio di Felice n. 66/68 con la procedura del cottimo fiduciario pulizia straordinaria Affidamento incarico alla ditta C.I.G. n. Z8808FED6A; Interservice S.r.l. (C.I.G. n. Z8808FED6A) Affidamento del relativo incarico alla ditta INTERSERVICE S.r.l. con sede legale in Cagliari 3.533,2 IVA compresa determinazione del Segretario Generale n. 84 del 2 luglio 2008 determinazione del Dirigente dell Area Affari Istituzionali n. 48 del 21 dicembre 2012 Nota elettronica del 18 dicembre 2012 della soc. Interservice Srl

4 OGGETTO ED CIG/CUP PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N /03/2013 MUD Servizio Infocamere Scarl - Affidamento incarico Servizio essenziale - Servizio chiavi in mano. Affidamento alla soc. Infocamere scarl dell'incarico di provvedere all esecuzione dei seguenti servizi relativi alla ricezione dei MUD 2013 Nota n del 19 febbraio 2013 della soc. Infocamere Scarl AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO 15 18/03/2013 Liquidazione degli emolumenti a favore della società P.R. servizio per la Comunicazione Istituzionale della Consulting Srl per il progetto di comunicazione istituzionale Camera di Commercio di Cagliari. Liquidazione finalizzato alle attività di informazione della Camera di fatture. Commercio ,00 deliberazione della Giunta camerale n. 38 del 17 aprile 2012 determinazione del Segretario Generale n. 68 del 3 luglio 2012 UFFICIO DIRITTO ANNUALE N. 16 del 19/03/2013 diritto annuale 2008 e emissione ruolo 10 aprile Autorizzazione a procedere all emissione del ruolo cumulativo relativo al diritto annuale 2008 e 2009 Nota n del 30 dicembre 2008 del MISE Circolare del MISE n del 12 novembre 2012 Determinazione d urgenza del Presidente n. 6 del 22 gennaio 2013, ratificata con deliberazione della Giunta camerale n. 6 del 25 gennaio 2013 SERVIZIO PROVVEDITORATO N. 17 del 20/03/2013 Ratifica rendiconto minute spese e anticipazioni per Ratifica del rendiconto delle minute spese e delle missioni dell Ufficio Provveditorato relative al mese di anticipazioni per missioni dell Ufficio Provveditorato nel febbraio 2013 mese di fennraio ,59

5 OGGETTO ED CIG/CUP PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO - UFFICIO MARCHI E BREVETTI N. 18 del 20/03/2013 Registro degli Assegnatari dei Marchi di Autorizzazione all iscrizione dell impresa in oggetto al Identificazione. Iscrizione dell impresa VENAS DI Registro degli Assegnatari dei Marchi di Identificazione con PAOLA MILANO il marchio di identificazione

6 OGGETTO ED CIG/CUP SERVIZIO PROVVEDITORATO N. 19 del 25/03/2013 Quartiere fieristico - Lavori di manutenzione straordinaria degli ascensori della Torre Uffici e del Liquidazione a favore dell'impresa KONE SpA per il Pad. B Liquidazione competenze alla ditta completamento dei lavori di manutenzione straordinaria affidataria C.I.G: ZA407428B8. degli ascensori della Torre Uffici e del Pad. B ,9 IVA compresa deliberazione della Giunta camerale n. 72 del 25 giugno 2012 fattura n del 17 gennaio 2013 dell'impresa KONE SpA UFFICIO RISORSE UMANE E N. 20 del 25/03/2013 RELAZIONI SINDACALI Assegnazione delle borse di studio ai figli dei Liquidazione delle borse di studio di cui al verbale n. 1 del dipendenti camerali. Scuola secondaria di 1 e 2 21 marzo 2013 della Commissione di valutazione grado: anno scolastico 2011/ ,00 determinazione n. 108 del 6 novembre 2012 verbale n. 1 del 21 marzo 2013 della commissione di valutazione UFFICIO RISORSE UMANE E N. 21 del 25/03/2013 RELAZIONI SINDACALI Assunzione obbligatoria di n. 1 dipendente da Modifica composizione Commissione per l'assunzione inquadrare nella categoria B1 (legge n. 68/1999). obbligatoria di n. 1 dipendente da inquadrare nella Modifica composizione Commissione per la verifica categoria B1 (legge n. 68/1999) dell'idoneità. deliberazione della Giunta camerale n. 178 del 19 giugno 2002 determinazione del Segretario Generale n. 106 del 5 novembre 2012 determinazione d urgenza del Presidente n. 1 del 16 gennaio 2013, ratificata con deliberazione della Giunta camerale n. 5 del 25 gennaio 2013

7 OGGETTO ED CIG/CUP SEGRETERIA ISTITUZIONALI ORGANI N. 22 del 26/03/2013 Conferimento alla società Ernst & Young Financial - Relazione di stima del valore economico della Business Advisors S.p.A., con sede in Milano, dell'incarico di partecipazione del 100% detenuta dalla Camera di procedere alla relazione di stima del valore economico della Commercio di Cagliari nella SO.G.AER S.p.A. partecipazione del 100% detenuta dalla Camera di Affidamento incarico. Commercio di Cagliari nella SO.G.AER S.p.A IVA compresa deliberazione della Giunta camerale n. 121 del 7 novembre 2012 determinazioni d urgenza del Presidente n. 7 e n. 8 del 13 marzo 2013 UFFICIO RISORSE UMANE E N. 23 del 02/04/2013 RELAZIONI SINDACALI Approvazione della Convenzione predisposta dall Istituto Istituto tecnico Commerciale Statale Martini - Attività Tecnico Commerciale Statale Martini di Cagliari, nell ambito di stage aziendali - Approvazione Convenzione di di un programma di integrazione e arricchimento formativo tirocini di formazione e orientamento. teso a instaurare momenti di alternanza scuola lavoro Circolare n. 24 del 14 settembre 2011 con la quale il Ministero del Lavoro Art. 11 del DL 13 agosto 2011 n. 138 Circolare n. 24 del 14 settembre 2011 del Ministero del Lavoro Accordo n. 1 del 24 gennaio 2013, stipulato in sede di Conferenza Permanente Stato Regioni Nota n. 558 del 29 gennaio 2013 dell Istituto Tecnico Commerciale Statale Martini di Cagliari

8 OGGETTO ED CIG/CUP AREA PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 24 del 08/04/2013 Chiusura anticipata con decorrenza immediata dei termini Bando a sostegno della liquidità e della continuità per la presentazione delle domande presentate a valere sul delle attività economiche della provincia di Cagliari - Bando per la concessione di contributo a sostegno della Chiusura anticipata per esaurimento risorse liquidità e della continuità delle attività economiche sul disponibili. territorio della provincia di Cagliari deliberazione di Giunta camerale n. 19 del 21 febbraio 2013 SEGRETERIA GENERALE E DI PRESIDENZA N. 25 del 10/04/2013 Quattordicesima edizione del Forum "I protagonisti Partecipazione della Camera di Commercio di Cagliari alla del mercato e gli scenari per gli anni 2000". quattordicesima edizione del Forum "I protagonisti del Partecipazione del Presidente della Camera di mercato e gli scenari per gli anni 2000, svoltosi a Commercio. Cernobbio (Como) il 22 e 23 marzo ,00 determinazione del Segretario Generale n. 1 del 17 gennaio 2013 UFFICIO RISORSE UMANE E RELAZIONI SINDACALI N. 26 del 11/04/2013 Sig.ra Cini Eugenia Ex dipendente camerale Liquidazione in favore del legale della Camera di Ricorso per Cassazione avverso sentenza n. 449/08 Commercio, per le attività svolte nel presente grado di della Corte d Appello di Cagliari - Liquidazione spese giudizio legali ,32 determinazione del Segretario Generale n. 6 del 15 gennaio 2010 Sentenza n. 449/2008 della Corte d Appello di Cagliari Sentenza della Corte di Cassazione n del 23 gennaio 2013 PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 27 del 16/04/2013 Comitato per la promozione dell imprenditoria Affidamento alla società Variazioni S.r.l., con sede in femminile Istituzione Punto Family Friendly. Mantova, dell incarico per l istituzione ed il coordinamento Affidamento incarico a Variazioni S.r.l. CUP dello sportello Punto Family Friendly E94I CIG Z1D0988E ,00 oltre IVA Deliberazione di Giunta camerale n. 29 dell'8 marzo 2013 Offerta commerciale della Società Variazioni srl n. 14 del 12 marzo 2013

9 OGGETTO ED CIG/CUP UFFICIO DIRITTO ANNUALE N. 28 del 24/04/2013 diritto annuale 2008 e 2009 emissione ruolo 10 Autorizzazione a procedere all emissione del ruolo giugno 2013 (posizioni residuali escluse dal ruolo cumulativo relativo al diritto annuale 2008 e ). Circolare del Ministero dello Sviluppo economico n del 12 novembre 2012 Nota n del 30 dicembre 2008, con la quale il Ministero dello Sviluppo economico Determinazione del Segretario Generale n. 16 del 19 marzo 2013 PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 29 del 24/04/ Fiera Campionaria Internazionale della Sardegna. Affidamento incarico per allestimento dello spazio Partecipazione della Camera di Commercio espositivo, nonché autorizzazione alla liquidazione delle allestimento stand e oneri conseguenti CIG spese sostenute ZD009A ,00 IVA inclusa deliberazione del Consiglio camerale n. 16 del 20 dicembre 2012 SEGRETERIA ISTITUZIONALI ORGANI N. 30 del 30/04/2013 estensione degli incarichi concernenti l espletamento delle attività correlate al ruolo di advisor, sia per i Approvazione degli accordi di estensione con gli advisor profili giuridico-legali (CIG Z8B09B5900) che finanziari legale e finanziario per i profili giuridico-legali e per i profili (CIG Z6009B592D), finalizzate alla realizzazione della finanziari nell ambito della procedura di cessione di una cessione di una quota, pari al 40%, delle quota delle partecipazioni sociali detenute dalla Camera di partecipazioni sociali detenute dalla Camera di Commercio nella SO.G.AER S.p.A. Commercio nella SO.G.AER S.p.A. approvazione del Segretario Generale ,00 oltre IVA e CPA determinazioni d urgenza del Presidente n. 7 e n. 8 del 13 marzo 2013, ratificate, rispettivamente, con deliberazioni di Giunta n. 33 e 34 del 28 marzo 2013 SEGRETERIA ISTITUZIONALI ORGANI N. 31 del 30/04/2013 Conferimento dell incarico di assistenza legale approvazione. CIG Z0F09B59E5 Conferimento dell incarico di assistenza legale euro (IVA, CPA e oneri di legge compresi) determinazione d urgenza del Presidente n. 9 del 18 marzo 2013 e successiva deliberazione di ratifica della Giunta n. 35 del 28 marzo 2013 AREA AFFARI ISTITUZIONALI N. 32 del 21/05/2013 Variazione budget 2013 spese varie Autorizzazione alla variazione del budget per l esercizio 2013 determinazione del Segretario Generale n. 1 del 17 gennaio 2013

10 OGGETTO ED CIG/CUP SERVIZIO PROVVEDITORATO N. 33 del 22/05/2013 Lavori di ristrutturazione e cambio di destinazione d'uso dei locali di via G.M. Angioy n. 79 (piano terra) Approvazione stato finale dei lavori di ristrutturazione e e n. 81 (piani primo e secondo) - CIG n F4; autorizzazione alla liquidazione degli emolumenti a favore CUP n. E23C Stato finale - di dell'impresa affidataria e dei tcnici incaricati Approvazione e liquidazione saldo competenze all'impresa affidataria e ai tecnici incaricati ,13 det. del S.G. n. 114 del 31 maggio 2004 d.lgs. det. del S.G. n. 61 del 14 aprile /2006 deliberazione del Consiglio camerale n. dpr 254/ del 21 dicembre 2011 AREA ANAGRAFICA N. 34 del 28/05/2013 Reclamo ex art. 669 terdecies c.p.c. promosso da Affidamento incarico legale per rappresentare e difendere Mobygest S.r.l., in liquidazione, contro la Camera di la Camera nell'ambito della fase di reclamo promossa dalla Commercio di Cagliari - Affidamento incarico di difesa Mobygest S.r.l. in liquidazione. allo studio legale Avv.to Antonello Angioni ,00 ordinanza del 15 aprile 2013, prot. n /22/5.1 del 16 aprile 2013 Nota prot. n del 20 maggio 2013 del Conservatore del Registro delle Imprese SEGRETERIA GENERALE N. 35 del 29/05/2013 Delega al Dirigente dell Area Anagrafica del potere di Sostituzione del Segretario Generale facente funzioni -adottare e di firmare gli atti di competenza del Segretario delega di poteri e di firma. Generale f.f., nelle more del decreto ministeriale di nomina del Segretario Generale Det. d'urgenza del Presidente n. 13 del 30 aprile 2013 Regolamento degli Uffici e dei Servizi Statuto camerale SERVIZIO PROVVEDITORATO N. 36 del 30/05/2013 Variazione budget 2013 integrazione conto Canoni leasing operativo Autorizzazione alla variazione del budget per l esercizio 2013 deliberazione del Consiglio camerale n. 16 del 20 dicembre 2012 dpr 254/2005

11 OGGETTO ED CIG/CUP AREA PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 37 del 13/06/2013 Nomina del responsabile del procedimento per l istruttoria e Bando a sostegno della liquidità e della continuità concessione del contributo relativo al bando di sostegno delle attività economiche della provincia di Cagliari della liquidità aziendale e della continuità delle attività sostituzione responsabile del procedimento. economiche deliberazione di Giunta camerale n. 19 del 21 febbraio 2013 determinazione del Segretario generale n. 24 dell 8 aprile 2013 UFFICIO RISORSE UMANE E RELAZIONI SINDACALI N. 38 del 14/06/2013 Assunzione obbligatoria di n. 1 dipendente da Nomina del Segretario Generale in qualità di Presidente inquadrare nella categoria B1 (legge n. 68/1999). della Commissione per la verifica d'idoneità, nell ambito Modifica composizione Commissione per la verifica della procedura di assunzione di n. 1 dipendente da dell'idoneità. inquadrare nella categoria B1 (legge n. 68/1999) determinazione del Segretario Generale n. 106 del 5 novembre 2012 determinazione n. 21 del 25 marzo 2013 Nota n del 10 aprile 2013 con la quale la Provincia di Cagliari, Settore Lavoro Servizio Inserimento mirato disabili deliberazione di Giunta camerale n. 58 del 7 giugno 2013 PROVVEDITORATO N. 39 del 19/06/2013 Acquisto n. 1 PC portatile e varie apparecchiature informatiche e software di produttività personale per gli uffici camerali Affidamento incarico alla ditta SONY Italia (PC portatile C.I.G. n. Z8A0A50F33) e, Autorizzazione all acquisto, in economia, delle seguenti previa selezione sul Mercato Elettronico della Pubblica dotazioni informatiche per gli uffici camerali Amministrazione, alla ditta Studio di Informatica S.n.c. di Roma (rimanenti apparecchiature e software C.I.G. n. Z4E0A1CF47) ,82 Regolamento per l acquisizione di forniture, servizi e per l esecuzione di lavori in economia UFFICIO RISORSE UMANE E N. 40 del 26/06/2013 RELAZIONI SINDACALI Personale non dirigente. Quantificazione delle risorse Quantificazione delle risorse decentrate di natura ordinarie e obbligatorie per l'anno 2013 e dei risparmi obbligatoria per il finanziamento della retribuzione di risorse decentrate riferite all'anno accessoria del personale non dirigente dell anno ,33 CCNL attualmente in vigore

12 OGGETTO ED CIG/CUP SEGRETERIA GENERALE N. 41 del 28/06/2013 Rapporti con l Autorità Portuale di Cagliari Affidamento incarico servizi legali e di supporto Istituzione del progetto denominato Sviluppo Portualità Cagliari e affidamento incarico servizi legali ,00 Regolamento Camerale per l acquisizione di forniture, servizi e per l esecuzione di lavori in economia AREA PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 42 del 08/07/2013 Settimana della conciliazione anno 2013 relazione Affidamento alla società PBM Pubblicità multimediale previsionale programmatica valorizzazione degli s.r.l. - con sede in Cagliari, dell incarico della campagna istituti della mediazione e della conciliazione promozionale per la valorizzazione degli istituti della campagna promozionale 2013 affidamento mediazione, conciliazione, arbitrato, nell ambito delle pubblicità alla PBM s.r.l. Cagliari CIG Z530A9282F attività promozionale 6.020,00 Regolamento per l acquisizione di forniture e per l esecuzione di lavori in economia Nota del 28 giugno 2013 della PBM S.r.l SEGRETERIA GENERALE N. 43 del 08/07/2013 Attività di organizzazione complessiva della Camera nel Servizio Risorse Umane e Ufficio Progetti Direzionali - rispetto del principio della massima collaborazione tra Aree Trasferimento di competenze ex art. 10 comma 2, del e Uffici Regolamento degli Uffici e Servizi Deliberazione di Giunta camerale n. 62 del 28 giugno 2013 Regolamento degli Uffici e Servizi AREA PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 44 del 15/07/2013 Area dirigenziale Regolazione del Mercato e Promozione Economica Delega di firma. Delega di firma al Responsabile dei servizi Promozione economica e Regolazione del mercato Deliberazione di Giunta camerale n. 62 del 28 giugno 2013 Regolamento degli Uffici e Servizi

13 OGGETTO ED CIG/CUP UFFICIO RISORSE UMANE E N. 45 del 24/07/2013 RELAZIONI SINDACALI Determinazione n. 43 dell 8 luglio 2013 Integrazione. Integrazione della determinazione del Segretario Generale n. 43 dell 8 luglio 2013, Regolamento sull organizzazione degli Uffici e Servizi della Camera di Cagliari, approvato dalla Giunta Camerale con deliberazione n. 73 del 16 luglio 2013 Determinazione del Segretario Generale n. 43 dell 8 luglio 2013 SERVIZIO PROVVEDITORATO N. 46 del 01/08/2013 Fornitura di n. 1 telefono cellulare di servizio (C.I.G. Autorizzazione alla liquidazione, in favore della ditta ZFA053440) liquidazione competenze alla ditta SPAZIO XL S.r.l. delle competenze spettanti per la fornitura SPAZIO XL S.R.L. di Cagliari di n. 1 telefono cellulare (C.I.G. ZFA053440) 729,00 Regolamento Camerale per l acquisizione di forniture, servizi e per l esecuzione di lavori in economia Fattura n dell 11 giugno 2013 della ditta SPAZIO XL S.r.l. SERVIZIO PROVVEDITORATO N. 47 del 02/08/2013 Autorizzazione all acquisizione dei mobili necessari per Allestimento postazione di lavoro nella stanza del l adeguamento alle norme sulla sicurezza sul lavoro (D.Lgs. Segretario Generale - Progetto e fornitura mobili 81/2008) di una postazione di lavoro, attraverso il cottimo Affidamento alla ditta Faiferri Arredamenti S.r.l. - CIG fiduciario ai sensi dell art. 125, comma 1, lett. B) del D.Lgs Z820AB821D n. 163/2006 e ss. mm e ii ,03 Regolamento Camerale per l acquisizione di forniture, servizi e per l esecuzione di lavori in economia determinazione n. 39 del 19 giugno 2013 SERVIZIO PROVVEDITORATO N. 48 del 29/08/2013 Sedi camerali Servizio di vigilanza con guardie Autorizzazione e affidamento incarico con acquisizione in particolari giurate Affidamento incarico all Istituto di economia del servizio di vigilanza con guardia particolare Vigilanza La Sicurezza Notturna s.r.l. di Cagliari giurata armata nelle sedi camerali del largo Carlo Felice n. C.I.G. n. Z5A0B4D1A3 72 e della via Malta n ,32 Regolamento per l acquisizione di forniture, servizi e per l esecuzione di lavori in economia Nota della ditta La Sicurezza Notturna del 26 giugno 2013

14 OGGETTO ED CIG/CUP AREA ANAGRAFE ECONOMICA N. 49 del 16/09/2013 Reclamo promosso da Consorzio Ittico S. Gilla Società Affidamento incarico legale per rappresentare e difendere Cooperativa (partita I.V.A. n ) avverso la Camera di Commercio di Cagliari nell'ambito del il decreto del Giudice del Registro del Tribunale di procedimento promosso dal Consorzio Ittico S. Gilla Società Cagliari nel procedimento iscritto al n. 2704/2013 Cooperativa V.G ,60 Reclamo ex art cod. civ. promosso dal Consorzio Ittico S. Gilla Società Cooperativa Decreto del Giudice del Registro del Tribunale di Cagliari nel procedimento iscritto al n. 2704/2013 V.G. SEGRETERIA ISTITUZIONALI ORGANI N. 50 del 20/09/2013 Procedura cessione quote di partecipazione della Integrazione della determinazione n.22 del 26 marzo 2013, Camera di Commercio nella So.G.Aer. S.p.a. Incarico relativa all affidamento di incarico della relazione di stima di terzo valutatore indipendente per la relazione di del valore economico della partecipazione del 100% stima del valore economico della partecipazione. detenuta dalla Camera di Commercio di Cagliari nella Integrazione alla determinazione n.22 del 26 marzo So.G.Aer. S.p.a CIG Z8409B ,89 determinazione n.22 del 26 marzo 2013 Determinazione del Segretario Generale n.22 del 26 marzo 2013 Deliberazione di Giunta camerale n.121 del 7 novembre 2012 AREA ANAGRAFE ECONOMICA N. 51 del 27/09/2013 Integrazione della determinazione n. 49 del 16 settembre Reclamo promosso nel procedimento iscritto al n per l'affidamento della tutela legale nel procedimento V.G. n. 3278/2013 Integrazione determinazione n. 49 n. 3278/2013 V.G., conferito a fronte del ricorso promosso del 16 settembre 2013: precisazione dell'affidamento sia dal Consorzio Ittico S. Gilla Società Cooperativa, che dell'incarico con riguardo ai ricorrenti dalla Società Cooperativa L'Ancora. determinazione n. 49 del 16 settembre 2013 UFFICIO BIBLIOTECA N. 52 del 27/09/2013 Abbonamenti a riviste e pubblicazioni - anno CIG ZDA0B49312 CIG Z8F0B49277 Autorizzazione all'attivazione degli abbonamenti 1.049,57 Regolamento camerale per d.lgs. l acquisizione di forniture, servizi e per 163/2006 l esecuzione di lavori in economia dpr 207/2010

15 OGGETTO ED CIG/CUP UFFICIO RISORSE UMANE E N. 53 del 10/10/2013 RELAZIONI SINDACALI Percorso di sviluppo delle competenze comportamentali destinato al management, ai Affidamento incarico alla società Empatheia s.r.l., per la responsabili di servizio e ad alcune figure di categoria realizzazione di un percorso di sviluppo delle competenze D della Camera di Cagliari sulle tematiche della comportamentali destinato al management, sulle tematiche Leadership della comunicazione e della gestione della Leadership, della comunicazione e della gestione delle risorse umane Affidamento incarico alla delle risorse umane società EMPATHEIA s.r.l. - C.I.G. n. Z8B0BCC ,00 Regolamento camerale per d.lgs. l acquisizione di forniture, servizi e per 163/2006 l esecuzione di lavori in economia dpr 207/2010 UFFICIO RISORSE UMANE E N. 54 del 10/10/2013 RELAZIONI SINDACALI Diversi dipendenti camerali Ricorsi RACL da n. Costituzione in giudizio davanti al Tribunale Ordinario di 6217/12 a n. 6224/12 e n. 126/13 - Costituzione in Cagliari, Sezione Lavoro per il ricalcolo dell indennità di giudizio - nomina legale. anzianità e affidamento incarico legale ,4 CPA e IVA incluse Ricorsi RACL da n. 6217/12 a n. 6224/12 e n. 126/13 Determinazione del Segretario Generale n. 11 del 29 gennaio 2008 UFFICIO RISORSE UMANE E N. 55 del 17/10/2013 RELAZIONI SINDACALI Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per percorsi Indizione selezione pubblica, per titoli e colloquio, di rientro Master and Back avviati dalla finalizzata all'attivazione di n. 3 contratti di lavoro a tempo Regione Autonoma della Sardegna e finalizzati determinato e pieno categoria economica D1, nell ambito all'attivazione di n. 3 contratti di lavoro subordinato dei percorsi di rientro del programma Master and Back della durata di 24 mesi Indizione e approvazione , avviati dalla Regione Autonoma della bando. Sardegna ,61 Regolamento degli Uffici e dei Servizi della Camera di Commercio, approvato con deliberazione della Giunta Camerale, n. 73 del 16 luglio 2013 Contratti collettivi nazionali di lavoro del personale comparto Regioni e autonomie locali per il personale non dirigente

16 OGGETTO ED CIG/CUP AREA PROMOZIONE E REGOLAZIONE DEL MERCATO N. 56 del 24/10/2013 Approvazione del testo della Convenzione e delle Approvazione convenzione con le Associazioni di Disposizioni applicative relative alla rendicontazione dei categoria e disciplinare applicativo relativo alla progetti camerali, per la definizione dei rapporti tra la rendicontazione dei progetti camerali. Camera e le Associazioni di categoria per la realizzazione dei progetti contenuti nella Relazione Programmatica e Previsionale Deliberazione di Giunta camerale n. 88 del 10 settembre 2013 Deliberazioni n. 15 del 17 dicembre 2012 con la quale il Consiglio camerale ha approvato la Relazione Programmatica e Previsionale per l anno 2013 Determinazione del Segretario Generale n. 75 del 22 marzo 2011 STRUTTURA AFFARI ISTITUZIONALI N. 57 del 07/11/2013 Autorizzazione alla liquidazione degli onorari e spese SOGAER SPA Procedura di cessione a terzi di una sostenute dall'advisor legale, per la prestazione quota della partecipazione della Camera nel capitale professionale su profili giuridicolegali, nella procedura di sociale - Incarico di advisor legale - Liquidazione cessione di una quota, pari al 40%, delle partecipazioni compenso (CIG D - Z8B09B5900). sociali detenute nella So.G.Aer. S.p.a ,38 Deliberazione di Giunta camerale n. 55 del 10 maggio 2013 Deliberazione camerale n.28/2012 e della Determinazione n.30/2013 AREA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E REGOLAZIONE DEL N. 58 del 14/11/2013 MERCATO Acquisto volumi monografici Anno CIG ZD10C15973 Autorizzazione all'acquisto delle pubblicazioni monografiche e affidamento dell'incarico alla LI.CO.SA Sansoni srl. con sede in Firenze 800,48 Regolamento per l'acquisizione di forniture, servizi e per l'esecuzione di lavori in economia

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 116 del 20/02/2013 OGGETTO: Autorizzazione preventivo per il trasloco dell'oevr - CIG Z49089DEFB L'anno

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov. Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 3560 del 03/08/2015 RIFERIMENTI CONTABILI Anno bilancio

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 569 DEL 28-08-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Canone per utilizzo Pos gsm della Cassa di Risparmio del

Dettagli

Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE.

Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. IL SEGRETARIO GENERALE con la capacità e con i poteri del privato

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Tabella di sintesi elaborata dagli uffici senza alcun valore normativo. COOPERATIVE SOCIALI iscritte alla sezione A dell Albo.

Tabella di sintesi elaborata dagli uffici senza alcun valore normativo. COOPERATIVE SOCIALI iscritte alla sezione A dell Albo. CAPO II INVESTIMENTI Acquisto, costruzione, ristrutturazione, ammodernamento ed ampliamento di immobili aziendali Art. 9 comma 1 200.000,00) 200.000,00) Fino al 50% 200.000,00) se LEASING: fino al 40%

Dettagli

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA Repertorio Unione Terre di Pianura n. 7 del 30/04/2010 CONVENZIONE TRA I COMUNI DI BARICELLA, BUDRIO, GRANAROLO DELL EMILIA, MINERBIO E L UNIONE DI COMUNI TERRE DI PIANURA PER IL CONFERIMENTO DELLE FUNZIONI

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 206 23.07.2013 Sospensione feriale dei termini processuali Categoria: Contenzioso Sottocategoria: Processo tributario Anche quest anno, come di

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO P.G. 58467/2012 Data firma: 13/07/2012 Data esecutività: 20/07/2012

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Regolamento interno della Stazione Unica Appaltante Provincia di Pesaro e Urbino SUA Provincia di Pesaro e Urbino Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n 116 del

Dettagli

AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RECEPTION, CENTRALINO E FATTORINAGGIO ESTERNO PER GLI UFFICI DELLA SOGESID S.P.A. VIA CALABRIA, 35 E VIA CALABRIA 56 ROMA.

AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RECEPTION, CENTRALINO E FATTORINAGGIO ESTERNO PER GLI UFFICI DELLA SOGESID S.P.A. VIA CALABRIA, 35 E VIA CALABRIA 56 ROMA. AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RECEPTION, CENTRALINO E FATTORINAGGIO ESTERNO PER GLI UFFICI DELLA SOGESID S.P.A. VIA CALABRIA, 35 E VIA CALABRIA 56 ROMA. CIG: 5066492974 Quesito 1 Domanda: Nel Capitolato Tecnico

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

L'EVOLUZIONE DEL PART-TIME NEL CONTRATTO DEL COMPARTO NAZIONALE DELLA SANITA' PUBBLICA

L'EVOLUZIONE DEL PART-TIME NEL CONTRATTO DEL COMPARTO NAZIONALE DELLA SANITA' PUBBLICA L'EVOLUZIONE DEL PART-TIME NEL CONTRATTO DEL COMPARTO NAZIONALE DELLA SANITA' PUBBLICA a cura del Nucleo Promozione e Sviluppo Responsabile: Cesare Hoffer Il presente documento non ha la pretesa di essere

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

VERBALE DI RIUNIONE. si sono incontrate in ordine al rinnovo della Contrattazione Integrativa Aziendale ai sensi dell'art 21 del vigente CCNL.

VERBALE DI RIUNIONE. si sono incontrate in ordine al rinnovo della Contrattazione Integrativa Aziendale ai sensi dell'art 21 del vigente CCNL. VERBALE DI RIUNIONE II giorno 18 febbraio 2005 la Banca di Roma S.p.A. e la Rappresentanza Sindacale Aziendale UGL Credito dell'unità Produttiva Riscossione Tributi della Provincia di Frosinone si sono

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

2. 1. Il datore di lavoro, imprenditore o non imprenditore, deve comunicare per iscritto il licenziamento al prestatore di lavoro.

2. 1. Il datore di lavoro, imprenditore o non imprenditore, deve comunicare per iscritto il licenziamento al prestatore di lavoro. L. 15 luglio 1966, n. 604 (1). Norme sui licenziamenti individuali (2). (1) Pubblicata nella Gazz. Uff. 6 agosto 1966, n. 195. (2) Il comma 1 dell art. 1, D.Lgs. 1 dicembre 2009, n. 179, in combinato 1.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 E 1011060 E 75-0

Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 E 1011060 E 75-0 Numer o Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 Previsione 2012 Previsione 2013 1 16/08/2011 E 1011060 E 75-0 1011060: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato PROVINCIA DI ROMA Regolamento Servizio di Economato Adottato con delibera del Consiglio Provinciale: n. 1111 dell 1 marzo 1995 Aggiornato con delibera del Consiglio Provinciale n. 34 del 12 luglio 2010

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 SEZIONE I 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI LEGGE REGIONALE 3 aprile 2006, n. 12 Norme in materia di polizia comunale. IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR)

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) Tel. 0564 861111 Fax 0564 860648 C.F. 82001470531 P.I. 00105110530 DETERMINAZIONE N 722 DEL 27/10/2011 U.O. Politiche

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DI ISTITUZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE Art. 1 - Area delle posizione organizzative 1. Nel rispetto dei criteri generali contenuti nelle disposizioni

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento - C.A.P. 38064 Via Roma, 60 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 VERBALE DI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969).

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969). Il commento 1. Premessa La sospensione feriale dei termini è prevista dall art. 1, co. 1, della L. 07/10/1969, n. 742 1, il quale dispone che: Il decorso dei termini processuali relativi alle giurisdizioni

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

SINTESI NORMATIVA EFFETTUAZIONE E LIQUIDAZIONE ORE ECCEDENTI ED ATTIVITA AGGIUNTIVE DI INSEGNAMENTO

SINTESI NORMATIVA EFFETTUAZIONE E LIQUIDAZIONE ORE ECCEDENTI ED ATTIVITA AGGIUNTIVE DI INSEGNAMENTO Ufficio VI -Area amministrazione e gestione delle risorse finanziarie Corso Ferrucci n. 3 10138 Torino SINTESI NORMATIVA EFFETTUAZIONE E LIQUIDAZIONE ORE ECCEDENTI ED ATTIVITA AGGIUNTIVE DI INSEGNAMENTO

Dettagli

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO C O M U N E D I A L A N N O (PROVINCIA DI PESCARA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO PERSONALE N. 162 del Reg. Oggetto: PROCEDURA DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER GLI INCENTIVI ALLE IMPRESE Circolare 10 febbraio 2014, n. 4567 Termini e modalità di presentazione delle domande per la concessione e l erogazione

Dettagli

VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE)

VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE) Normativa VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE) a cura di Libero Tassella da Scuola&Scuola, 8/9/2003 Riferimenti normativi: artt. 7,8 legge 29.12.1988, N. 554; artt. 7,8 Dpcm 17.3.1989,

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO 1. Il presente Codice di Comportamento integrativo definisce, in applicazione dell'art. 54 del DLgs. n. 165/2001 come riformulato dall'art.1, comma

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

hol~e; A--fç, ttgr (.. \ g.4 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 1 7 FEB. 2015 È assente giustificato: sig. Domenico Di Simone. ... OMISSIS...

hol~e; A--fç, ttgr (.. \ g.4 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 1 7 FEB. 2015 È assente giustificato: sig. Domenico Di Simone. ... OMISSIS... SAPIENZA 1 7 FEB. 2015 Nell'anno duemilaquindici, addì 17 febbraio alle ore 16.00, presso il Salone di rappresentanza, si è riunito il, convocato con nota rettorale prot. n. 0009903 del 12.02.2015, per

Dettagli

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Presentazione dei risultati del progetto e prospettive future dr. Antonio Biasi

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Art. 2

STATUTO. Art. 1. Art. 2 STATUTO Art. 1 E costituita tra l Università Politecnica delle Marche e l Università degli Studi di Urbino Carlo Bo un associazione denominata UNIADRION. Art. 2 L associazione ha sede in Ancona, presso

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 113 del 08/07/2011 - OGGETTO: mostra «FOTOGRAFIA E RISORGIMENTO. TESORI DEI GRANDI MUSEI ITALIANI». Spese per fornitura di immagini digitali. Assunzione impegno di spesa. I L F U N Z I O N

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28 giugno 2013 n. 15 - Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Legge Regionale 12 marzo 2015 n. 7 - Disposizioni urgenti in materia

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna SERVIZIO RISORSE UMANE DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE GC. N. 159 IN DATA 4/11/2008 ART. 1 Oggetto Dipendenti

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGOLAMENTO PER L AUTORIZZAZIONE E LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI ESTERNI OCCASIONALi, NON COMPRESI NEI COMPITI E DOVERI D UFFICIO, CONFERITI AL

Dettagli

Comune di MERCATELLO SUL METAURO Provincia di Pesaro e Urbino CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2010

Comune di MERCATELLO SUL METAURO Provincia di Pesaro e Urbino CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2010 Comune di MERCATELLO SUL METAURO Provincia di Pesaro e Urbino CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2010 Sottoscritto definitivamente in data 20 dicembre 2010 Comune di MERCATELLO SUL METAURO

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE INDICE Art. 1 - Oggetto e finalità del regolamento Art. 2 - Requisiti di ammissibilità al contributo Art. 3 - Tipologie di spese ammissibili

Dettagli

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU INTRODUZIONE ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE IN QUALSIASI FORMA COSTITUITE

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 64 del Reg. Delib. N. 6258 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to Antecini IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Scarpari N. 433 REP.

Dettagli

CONSORZIO VALLE CRATI

CONSORZIO VALLE CRATI CONSORZIO VALLE CRATI ART. 31 Dlgs 267/2000 87036 RENDE (CS) Nr. 17 DETERMINAZIONE DELL UFFICIO TECNICO Del 16.10.2014 Prot. nr. 1833 OGGETTO: Gestione tecnica, operativa ed amministrativa di manutenzione

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006)

REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006) REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006) Articolo 1 - Ente gestore, denominazione, natura e sede della scuola 1. L Ente Ispettoria Salesiana Lombardo Emiliana, Ente Ecclesiastico

Dettagli

fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara

fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara Oggetto: Procedura aperta per la fornitura di generatori di molibdeno tecnezio per l U.O.C. di Medicina Nucleare

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

COMUNE DI ALBIATE SOMMARIO. Provincia di Monza e della Brianza. 1. Oggetto del regolamento. 2. Ambito oggettivo di applicazione

COMUNE DI ALBIATE SOMMARIO. Provincia di Monza e della Brianza. 1. Oggetto del regolamento. 2. Ambito oggettivo di applicazione COMUNE DI ALBIATE Provincia di Monza e della Brianza REGOLAMENTO COMUNALE PER LA RIPARTIZIONE TRA IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E GLI INCARICATI DELLA REDAZIONE DEL PROGETTO, DEL COORDINAMENTO PER LA

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI. Ultimo aggiornamento 13 gennaio 2015

SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI. Ultimo aggiornamento 13 gennaio 2015 COMUNE DI VICENZA REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI Ultimo aggiornamento 13 gennaio 2015 Comune di Vicenza - a cura del Settore Risorse Umane, Segreteria 1 Generale e Organizzazione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it 1 OGGETTO ANZIANITÀ DI SERVIZIO QUESITO (posto in data 11 luglio 2013) Sono Dirigente Medico di primo livello dal marzo del 2006 e di ruolo, senza interruzioni di servizio, dal luglio 2007. Mi hanno già

Dettagli

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo ALL. 1) Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo 1. Sono eleggibili a sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale e circoscrizionale gli elettori di un qualsiasi

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

responsabile procedimento respons abile

responsabile procedimento respons abile Elaborazione indennità mensili amministratori Cedolino mensile per Sindaco e Assessori mensile - no entro il 27 di ogni mese Predisposizione F24EP (per versamento oneri previdenziali e ritenute operate

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE COSA CAMBIA CON LA RIFORMA PREVISTA NEL D.LGS DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE DELEGA 15/2009. L OBBLIGO DI AFFISSIONE DEL CODICE DISCIPLINARE La pubblicazione sul sito istituzionale

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego Il decreto spiega tutte le possibilità e i limiti dell'eventuale cumulo Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego (Dm Funzione pubblica 331 del 29.7.1997) da CittadinoLex del 12/9/2002

Dettagli

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966 con le modifiche della legge 4 novembre 2010, n. 183 (c.d. Collegato Lavoro) Legge 28 giugno

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

REGOLAMENTO PER ILCONFER'MENTO D' INCARICHI ESTERN' BESTA CARLO ISTITUTO ALLEGATO ALI,A DELIBERA CDA N. III/11912OL4

REGOLAMENTO PER ILCONFER'MENTO D' INCARICHI ESTERN' BESTA CARLO ISTITUTO ALLEGATO ALI,A DELIBERA CDA N. III/11912OL4 ALLEGATO ALI,A DELIBERA CDA N. III/11912OL4 ISTITUTO NSUROLÓCIC* CARLO BESTA REGOLAMENTO PER ILCONFER'MENTO D' INCARICHI ESTERN' Fond*eione I.R.C.C.S. l*tituto Heumlogica Carlo Besta Vi'r Ceior"ra i Ì,?*i;3

Dettagli

RELAZIONE SULL ATTIVITA SVOLTA 2012-2013

RELAZIONE SULL ATTIVITA SVOLTA 2012-2013 Direzione Generale per il Terzo Settore e le Formazioni Sociali RELAZIONE SULL ATTIVITA SVOLTA 2012-2013 A seguito della soppressione dell Agenzia per il Terzo Settore (ex Agenzia per le Onlus), le relative

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI TRENTO (Approvato con delibera del Consiglio in data 12 gennaio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL PART - TIME, DELLE INCOMPATIBILITÀ E DEI SERVIZI ISPETTIVI.

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL PART - TIME, DELLE INCOMPATIBILITÀ E DEI SERVIZI ISPETTIVI. REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL PART - TIME, DELLE INCOMPATIBILITÀ E DEI SERVIZI ISPETTIVI. APPROVATO CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 244 IN DATA 28 OTTOBRE 1997. MODIFICATO CON DELIBERAZIONI

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI AVIS DEI PROFILI PROFESSIONALI DIRETTIVO DIRIGENZIALI AMMINISTRATIVI, SANITARI E MEDICI

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI AVIS DEI PROFILI PROFESSIONALI DIRETTIVO DIRIGENZIALI AMMINISTRATIVI, SANITARI E MEDICI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI AVIS DEI PROFILI PROFESSIONALI DIRETTIVO DIRIGENZIALI AMMINISTRATIVI, SANITARI E MEDICI 1 Il giorno 12 settembre 2008, tra l AVIS Nazionale - Associazione

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazione n. DD-2015-391 esecutiva dal 06/03/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-22551 del 05/03/2015

Dettagli

LINEE DI INDIRIZZO PERSONALE COMPARTO RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. ART. 1 ( Definizione)

LINEE DI INDIRIZZO PERSONALE COMPARTO RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. ART. 1 ( Definizione) 1 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato Regionale della Sanità Dipartimento regionale per la pianificazione strategica ********** Servizio 1 Personale dipendente S.S.R. LINEE DI INDIRIZZO PERSONALE

Dettagli

PRONTUARIO. DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle segreterie)

PRONTUARIO. DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle segreterie) Codice del processo amministrativo - Commissione per l esame dei profili organizzativi ed informatici - PRONTUARIO DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli