Verbale n. 3: Discussione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Verbale n. 3: Discussione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche"

Transcript

1 Verbale n. 3: Discussione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche Il giorno alle ore 11,00, presso la sede dell Università degli Studi Parthenope di Napoli, in Via Acton 38, si riunisce in terza seduta la Commissione Giudicatrice, nominata ai sensi dell art. 3 del D.P.R. 117/2000, con Decreto Rettorale n. 322 del , pubblicato sulla G.U. IV Serie Speciale n. 46 del , per la valutazione comparativa ad 1 posto di Professore Universitario di seconda fascia s.s.d. MED/03, nelle persone di: - Prof. Pier Franco Pignatti, Ordinario s.s.d. MED/03 (Genetica Medica) presso l Università degli Studi di Verona, Presidente; - Prof. Andrea Ballabio, Ordinario s.s.d. MED/03 (Genetica Medica) presso l Università degli Studi di Napoli Federico II ; - Prof. Nicola Migone, Ordinario s.s.d. MED/03 (Genetica Medica) presso l Università degli Studi di Torino; - Prof. Francesco Pasquali Ordinario s.s.d. MED/03 (Genetica Medica) presso l Università degli Studi dell Insubria; - Prof. Roberto Di Lauro, Ordinario s.s.d. MED/03 (Genetica Medica) presso l Università degli Studi di Napoli Federico II, Segretario per procedere alla discussione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche dei candidati. La Commissione procede all espletamento delle prove previste dal bando secondo il calendario di convocazione a suo tempo all uopo predisposto. Per la seduta odierna sono stati convocati tutti i candidati del presente concorso. La prova odierna consiste nella discussione dei titoli presentati, cui seguirà, per ciascuno dei convocati, al termine, l estrazione di tre fra cinque buste contenenti gli argomenti per la prova didattica, predisposti dalla Commissione prima che lo stesso candidato venga ammesso alla sua presenza. Tra le tre tracce estratte il candidato indicherà poi quella che dovrà essere oggetto di lezione da tenere a 24 ore di distanza. Dopo aver identificato i candidati mediante i relativi documenti di riconoscimento, i cui estremi sono riportati nell allegato n. 1, la Commissione prende atto che la candidata Maria Letizia MOTTI risulta assente. Si procede quindi all espletamento della prova prevista con i seguenti candidati: BANFI Sandro DE VITA Gabriella MARCHINA Eleonora STELLA Alessandro Alle ore 11,25 è stato introdotto il candidato Sandro BANFI e si è proceduto alla discussione dei titoli e delle 1

2 pubblicazioni scientifiche. Al termine della discussione il candidato ha provveduto all estrazione di tre fra le cinque buste contenenti gli argomenti per la prova didattica predisposti dalla Commissione. Sono state estratte le buste contenenti i temi Il Progetto Genoma Umano, Genetica delle leucemie e I microrna e il loro ruolo nelle malattie genetiche, di cui all allegato 2 del presente verbale e il candidato ha scelto il tema I microrna e il loro ruolo nelle malattie genetiche. Il candidato prende visione anche dei temi non estratti: Nuove metodiche di analisi del DNA e loro implicazioni per la genetica medica e Malattie da triplette espanse. Il candidato BANFI Sandro è stato invitato, quindi, a ripresentarsi il giorno 25 Ottobre 2011 alle ore 09,00 per la prova didattica, previa dichiarazione di rinuncia ai termini di cui all allegato 3. Allontanato il candidato dall aula d esame, i Commissari hanno proceduto alla formulazione dei giudizi individuali e del giudizio collegiale unanime, riportati rispettivamente negli allegati n. 4 e 5 del presente verbale. Alle ore 11,55 è stata introdotta la candidata Gabriella DE VITA e si è proceduto alla discussione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche. Al termine della discussione il candidato ha provveduto all estrazione di tre fra le cinque buste contenenti gli argomenti per la prova didattica predisposti dalla Commissione. Sono state estratte le buste contenenti i temi: Memoria epigenetica ed imprinting, Eredità mitocondriale e Complicazioni dei pattern di ereditarietà mendeliana di cui all allegato 2 del presente verbale e la candidata ha scelto il tema Eredità mitocondriale. Il candidato prende atto anche dei temi non estratti: Organizzazione del genoma umano e Basi molecolari delle malattie genetiche. La candidata Gabriella DE VITA è stata invitata, quindi, a ripresentarsi il giorno 25 Ottobre 2011 alle ore 10,00 per la prova didattica previa dichiarazione di rinuncia ai termini di cui all allegato 3. Allontanato il candidato dall aula d esame, i Commissari hanno proceduto alla formulazione dei giudizi individuali e del giudizio collegiale unanime, riportati rispettivamente negli allegati n. 4 e 5 del presente verbale. Alle ore 12,15 è stata introdotta la candidata Eleonora MARCHINA e si è proceduto alla discussione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche. Al termine della discussione il candidato ha provveduto all estrazione di tre fra le cinque buste contenenti gli argomenti per la prova didattica predisposti dalla Commissione. Sono state estratte le buste contenenti i temi: Classi e conseguenze fenotipiche delle mutazioni, Metodi per l identificazione dei geni nelle malattie complesse e La rilevanza della citogenetica molecolare nella genetica umana di cui all allegato 2 del presente verbale e il candidato ha scelto il tema La rilevanza della citogenetica molecolare nella genetica umana. Il candidato prende atto anche dei temi non estratti: Sindromi tumorali ereditarie e Basi genetiche delle malattie neurologiche, La candidata Eleonora MARCHINA è stata invitata, quindi, a ripresentarsi il giorno 25 Ottobre 2011 alle ore 11 per la prova didattica previa dichiarazione di rinuncia ai termini di cui all allegato 3. Allontanata la candidata dall aula d esame, i Commissari hanno proceduto alla formulazione dei giudizi individuali e del giudizio collegiale unanime, riportati rispettivamente negli allegati n. 4 e 5 del presente verbale. Alle ore 12,40 è stato introdotto il candidato Alessandro Stella e si è proceduto alla discussione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche. Al termine della discussione il candidato ha provveduto all estrazione di tre fra le cinque buste contenenti gli argomenti per la prova didattica predisposti dalla Commissione. Sono state estratte le buste contenenti i temi: Gli effetti della 2

3 consanguineità, Identificazione di geni responsabili di malattie mendeliane, Meccanismi e conseguenze della espansione di triplette di cui all allegato 2 del presente verbale e il candidato ha scelto il tema Meccanismi e conseguenze della espansione di triplette. Il candidato prende atto anche dei temi non estratti: Genetica delle emoglobinopatie e La consulenza genetica in diagnosi prenatale con particolare riferimento ai markers cromosomici. Il candidato Alessandro Stella è stato invitato, quindi, a ripresentarsi il giorno 25 Ottobre 2011 alle ore 12,00 per la prova didattica previa dichiarazione di rinuncia ai termini di cui all allegato 3. Allontanato il candidato dall aula d esame, i Commissari hanno proceduto alla formulazione dei giudizi individuali e del giudizio collegiale unanime, riportati rispettivamente negli allegati n. 4 e 5 del presente verbale. Terminata la discussione dei titoli, la formulazione dei relativi giudizi individuali e collegiali e l assegnazione dei temi per la prova didattica alle ore 14,00 i lavori vengono sospesi e la Commissione si riconvoca per il giorno 25 ottobre 2011 alle ore 8,00 per l espletamento delle prove didattiche. Letto, approvato e sottoscritto. LA COMMISSIONE Prof. Pier Franco Pignatti, Presidente Prof. Andrea Ballabio, Componente Prof. Nicola Migone, Componente Prof. Francesco Pasquali, Componente Prof. Roberto Di Lauro, Segretario 3

4 ALLEGATO N. 2 AL VERBALE N. 3 Candidato SANDRO BANFI Nuove metodiche di analisi del DNA e loro implicazioni per la genetica medica Il Progetto Genoma Umano Genetica delle leucemie Malattie da triplette espanse I microrna e il loro ruolo nelle malattie genetiche Candidata GABRIELLA DE VITA Organizzazione del genoma umano Basi molecolari delle malattie genetiche Memoria epigenetica ed imprinting, Eredità mitocondriale Complicazioni dei pattern di ereditarietà mendeliana Candidata ELEONORA MARCHINA Sindromi tumorali ereditarie Basi genetiche delle malattie neurologiche Classi e conseguenze fenotipiche delle mutazioni Metodi per l identificazione dei geni nelle malattie complesse La rilevanza della citogenetica molecolare nella genetica umana Candidata MARIA LETIZIA MOTTI Genetica dei tumori ereditari Diagnosi prenatale di malattie genetiche Determinazione del sesso e relative anomalie Difetti genetici dello sviluppo Geni oncosoppressori Candidato ALESSANDRO STELLA Genetica delle emoglobinopatie La consulenza genetica in diagnosi prenatale con particolare riferimento ai markers cromosomici Gli effetti della consanguineità Identificazione di geni responsabili di malattie mendeliane Meccanismi e conseguenze della espansione di triplette 4

5 ALLEGATO N 4 Al VERBALE N. 3 Giudizi individuali sulla discussione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche Candidato SANDRO BANFI Commissario Prof. Andrea Ballabio Il candidato ha presentato la propria attivita' di ricerca riassumendo le tappe piu' importanti del proprio percorso scientifico. In particolare ha discusso dei risultati ottenuti sulla terapia genica della sindrome di Leber sull'identificazione del gene dell'atassia spino-cerebellare di tipo I e dell'approccio sull'identificazione di geni umani a geni omologhi in Drosophila. Il candidato ha esposto con notevole chiarezza, dimostrando completa padronanza degli argomenti trattati. Commissario Prof. Roberto Di Lauro Il candidato, nell esporre le sue ricerche, mostra una piena consapevolezza del suo percorso scientifico e tratta con chiarezza e una non comune profondità gli argomenti trattati. Commissario Prof. Nicola Migone Ha dimostrato eccellenti conoscenze dello stato dell arte della ricerca sui temi affrontati nei suoi lavori scientifici. Ha dimostrato ottime capacità di focalizzare la ricerca su specifiche malattie genetiche e nel contempo di chiedersi se e come i risultati ottenuti siano d aiuto per risolvere problemi più complessi e rilevanti non solo per la genetica umana e medica, ma anche per la medicina generale. Ha dimostrato di aver costruito attraverso scelte autonome e coerenti un eccellente percorso di ricercatore, guidato da un profondo interesse per la varietà dei meccanismi genetici che regolano lo sviluppo, organizzazione e funzione di tessuti/organi diversi, ed in particolare del sistema nervoso in condizioni normali e patologiche. Commissario Prof. Francesco Pasquali Il candidato discute dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche con completezza e assoluta chiarezza, dimostrando padronanza degli argomenti trattati. La visione di tipo metodologico dei temi di cui si occupa e ampia e con caratteristiche di estrema completezza. Commissario Prof. Pier Franco Pignatti Ottima discussione dei titoli e delle pubblicazioni, dimostra completezza di analisi ed esposizione, aggiornamento con i 5

6 dati di letteratura piu' recenti, chiarezza espositiva, ed una visione generale sull'inserimento della sua attivita' scientifica nel progresso scientifico internazionale Candidata GABRIELLA DE VITA Commissario Prof. Andrea Ballabio La candidata ha presentato la propria ricerca sulla caratterizzazione sistematica dell'espressione dei microrna e sul ruolo dei microrna nella patogenesi tumorale. La candidata ha presentato il significato dei risultati ottenuti e le prospettive future illustrando in modo chiaro il proprio contributo nel contesto dei progetti di ricerca presentati. Commissario Prof. Roberto Di Lauro La candidata mostra assoluta padronanza degli argomenti trattati che espone con notevole chiarezza e con ampia visione. Commissario Prof. Nicola Migone Ha dimostrato ottime conoscenze dello stato dell arte della ricerca sui temi affrontati nei suoi lavori scientifici. Ha dimostrato ottime capacità di focalizzare la ricerca su specifiche malattie endocrinologiche e nel contempo considerare le implicazioni dei risultati ottenuti sul significato dei signalling pathways associati a neoplasie frequenti e quindi rilevanti non solo nell ambito dell oncogenetica, ma anche della medicina generale. Ha dimostrato di aver costruito attraverso scelte autonome e coerenti un ottimo percorso di ricercatore, guidata da un sincero interesse per i diversi meccanismi genetici che alterano lo sviluppo, la differenziazione e migrazione delle cellule che danno origine ai tumori delle ghiandole endocrine. Commissario Prof. Francesco Pasquali La discussione di titoli e pubblicazioni scientifiche ha caratteristiche di chiarezza e completezza assoluta. La padronanza dei temi trattati risulta evidente e importante, con una visione ampia dei campi oggetto d indagine. Commissario Prof. Pier Franco Pignatti Ottima discussione dei titoli e delle pubblicazioni, con grande specificita' ed approfondimento, completezza e chiarezza, emerge chiaramente il suo apporto personale alle ricerche in corso. 6

7 Candidata ELEONORA MARCHINA Commissario Prof. Andrea Ballabio La candidata ha illustrato la propria attivita' diagnostica e scientifica nel campo delle sindromi da inversione del sesso e delle malattie neurodegenerative. La candidata ha esposto con chiarezza dimostrando una discreta padronanza degli argomenti trattati. Commissario Prof. Roberto Di Lauro La candidata espone i sui risultati scientifici con professionalità e discreto approfondimento. Commissario Prof. Nicola Migone Ha dimostrato buone conoscenze dello stato dell arte della ricerca sui temi affrontati nei suoi lavori scientifici. Ha dimostrato buone capacità di ricerca su specifiche malattie, negli anni più recenti soprattutto associate a problemi diagnostici causati da anomalie citogenetiche degli autosomi e dei cromosomi sessuali, in ambito prenatale e postnatale. Ha dimostrato di aver costruito un buon percorso di ricercatore, guidata da un sincero interesse per difetti cromosomici e mutazioni genetiche associate a fenotipi patologici, neoplasie e malattie neurodegenerative. Commissario Prof. Francesco Pasquali La candidata discute di titoli e pubblicazioni scientifiche in modo chiaro ed esauriente. Dimostra padronanza dei temi trattati, che dimostrano notevole varieta in campi di ricerca piuttosto diversificati. Commissario Prof. Pier Franco Pignatti Appropriata discussione dei titoli e delle pubblicazioni con grande partecipazione personale ai temi trattati nel suo lavoro di diagnostica e consulenza genetica, dettagliata e soddisfacente elencazione degli argomenti del suo lavoro. Candidato ALESSANDRO STELLA 7

8 Commissario Prof. Andrea Ballabio Il candidato ha presentato i propri studi, in particolare sul fenomeno di anticipazione in pazienti con HNPCC che portano mutazioni di MSH2. Il candidato ha esposto con discreta chiarezza e padronanza degli argomenti trattati. Commissario Prof. Roberto Di Lauro Il candidato dimostra padronanza degli argomenti studiati, esposti con motivazione ed evidente entusiasmo. Commissario Prof. Nicola Migone Ha dimostrato conoscenze molto buone dello stato dell arte della ricerca sui temi affrontati nei suoi lavori scientifici. Ha dimostrato ottime capacità di ricerca su diverse malattie genetiche, con particolare riferimento ai tumori ereditari del tubo digerente - colon-retto e dell intestino tenue -, per l alta frequenza ed esistenza di efficaci interventi preventivi, assai rilevanti non solo nell ambito della genetica medica, ma anche della medicina generale. Ha dimostrato di aver costruito attraverso scelte autonome e coerenti un valido e significativo percorso di ricercatore, guidato da un sincero e profondo interesse per i diversi e talvolta assai complessi meccanismi mutazionali, specialmente quelli implicati nei difetti di splicing. Commissario Prof. Francesco Pasquali Il candidato discute in modo chiaro i propri titoli e pubblicazioni scientifiche, con buona padronanza dei temi trattati. Dimostra capacita di discussione delle strategie metodologiche in relazione agli argomenti di interesse. Commissario Prof. Pier Franco Pignatti Molto buona la discussione dei titoli e pubblicazioni da cui emerge la grande passione per il lavoro attuale e la conoscenza dei progressi internazionali piu' recenti, inclusa la ipotesi eziopatogenetica dei fenomeni biologici investigati. 8

9 ALLEGATO N. 5 AL VERBALE N. 3 Giudizi collegiali sulla discussione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche Candidato SANDRO BANFI Il candidato nella discussione dei titoli espone con molta chiarezza le sue ricerche dimostrando una eccellente padronanza degli argomenti trattati. Inoltre il candidato dimostra di possedere una profonda visione dello stato e dei possibili sviluppi delle materie da lui trattate. Nel complesso la valutazione risulta eccellente. Candidata GABRIELLA DE VITA La candidata discute i contenuti delle proprie pubblicazioni con chiarezza dimostrando una eccellente padronanza. La comprensione degli argomenti trattati è profonda ed attuale. Nel complesso la valutazione risulta eccellente. Candidata ELEONORA MARCHINA La candidata discute con buona padronanza della disciplina i titoli presentati. La valutazione risulta quindi buona. Candidato ALESSANDRO STELLA Il candidato nella discussione dei titoli espone con chiarezza e profondità le sue ricerche con ottima padronanza degli argomenti trattati. Nel complesso la valutazione risulta molto buona. 9

Verbale n. 4: Prove didattiche

Verbale n. 4: Prove didattiche Verbale n. 4: Prove didattiche Il giorno 25.10.2011 alle ore 8,30 presso la sede dell Università degli Studi Parthenope di Napoli, in Via Acton 38, si riunisce in quarta seduta la Commissione Giudicatrice,

Dettagli

Sandro BANFI Gabriella DE VITA

Sandro BANFI Gabriella DE VITA RELAZIONE FINALE Il giorno 25.10.2011 alle ore 15,00, presso la sede dell Università degli Studi Parthenope di Napoli, in Via Acton 38, si riunisce in sesta seduta la Commissione Giudicatrice, nominata

Dettagli

Relazione Riassuntiva

Relazione Riassuntiva PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE SECS-P07 (ECONOMIA AZIENDALE) PRESSO LA FACOLTA' DI ECONOMIA DELL'UNIVERSITA'

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12 BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA AREA 05

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di valutazione comparativa per la copertura di 1 posto di ricercatore universitario presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Salerno - Settore scientifico disciplinare ING-IND/16

Dettagli

g) Coordinamento di iniziative in campo didattico e scientifico svolte in ambito nazionale ed internazionale

g) Coordinamento di iniziative in campo didattico e scientifico svolte in ambito nazionale ed internazionale Procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore universitario presso l Università degli Studi di Genova, Facoltà di Medicina e Chirurgia, settore scientifico disciplinare

Dettagli

RELAZIONE CONCLUSIVA. Prof. Pier Franco Spano ordinario di Farmacologia, presso l'università degli Studi di Brescia Presidente

RELAZIONE CONCLUSIVA. Prof. Pier Franco Spano ordinario di Farmacologia, presso l'università degli Studi di Brescia Presidente Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario per il settore scientifico disciplinare BIO/14 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'università degli Studi

Dettagli

La Commissione, nominata con decreto rettorale n.1432 del21/2/2003.e composta dai Signori:

La Commissione, nominata con decreto rettorale n.1432 del21/2/2003.e composta dai Signori: Procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore universitario presso l Università degli Studi di Genova, Facoltà di Medicina e Chirurgia.settore scientifico disciplinare

Dettagli

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12 PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12 (Decreto del Rettore n. 1322 del 22/12/2014 - avviso pubblicato

Dettagli

La seduta ha termine alle ore 13,30.

La seduta ha termine alle ore 13,30. VALUTAZIONE COMPARATIVA PER N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO IL POLITECNICO DI MILANO DIPARTIMENTO DI ELETTRONICA E INFORMAZIONE, PER

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A UN POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE MAT/05 FACOLTÀ DI INGEGNERIA RELAZIONE FINALE La Commissione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUL CURRICULUM E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUL CURRICULUM E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI, FACOLTÀ DI ECONOMIA, AREA

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore associato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Salerno - Settore scientifico disciplinare IUS07

Dettagli

RELAZIONE. La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori:

RELAZIONE. La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori: l Università degli Studi di Genova, Facoltà di FARMACI settore scientifico disciplinare CHIM/09- RELAZIONE La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori: Prof.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE ING-IND/23 FACOLTA DI INGEGNERIA RELAZIONE FINALE

Dettagli

La Commissione, nominata con decreto rettorale n. 3115 del 31.10.2003, e composta dai Signori:

La Commissione, nominata con decreto rettorale n. 3115 del 31.10.2003, e composta dai Signori: Procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore universitario presso l Università degli Studi di Genova, Facoltà di Ingegneria, settore scientifico disciplinareicar/09-

Dettagli

VERBALE n.1 Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione

VERBALE n.1 Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione 339 del 8.06.2008, pubblicato sulla G.U. n. 50 del 27.06.2008 VERBALE n. Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione Il giorno 0.2.200, alle ore 2.30, si riunisce la Commissione

Dettagli

VERBALE N. 5. La Commissione prende atto che il candidato Giuseppe Martino ha presentato rinuncia alla procedura in oggetto (allegato n. 1).

VERBALE N. 5. La Commissione prende atto che il candidato Giuseppe Martino ha presentato rinuncia alla procedura in oggetto (allegato n. 1). TEMPO PIENO, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE - FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE - UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA. VERBALE N. 5 La Commissione,

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA VALUTAZIONE COMPARATIVA per n. 1 posto di ricercatore universitario di ruolo per il settore scientifico-disciplinare BIO/10 BIOCHIMICA presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi

Dettagli

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N.R. N. 869 DEL 29 2005 PUBBLICATA SULLA G.U. N.

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N.R. N. 869 DEL 29 2005 PUBBLICATA SULLA G.U. N. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO, FASCIA DEGLI ORDINARI, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MPSI/07 FACOLTA DI SCIENZE COGNITIVE

Dettagli

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore Universitario per il Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/07 presso la Facoltà d Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia,

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA DEI LAVORI SVOLTI

RELAZIONE RIASSUNTIVA DEI LAVORI SVOLTI 1 Procedura di Valutazione Comparativa per la copertura di 1 posto di professore di I fascia settore scientifico-disciplinare MED/03 Genetica Medica Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università Vita-Salute

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO DOTT. CANNAS MASSIMO

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO DOTT. CANNAS MASSIMO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO DELLA DURATA DI 1 ANNO, PRESSO LA FACOLTÀ

Dettagli

Allegato n. 1 alla relazione riassuntiva compilata il 28 Gennaio 2011

Allegato n. 1 alla relazione riassuntiva compilata il 28 Gennaio 2011 Procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto di personale addetto ad attività di ricerca e di didattica integrativa con contratto a tempo determinato, ai sensi dell'art. 1, comma 14, della Legge

Dettagli

RELAZIONE FINALE RIASSUNTIVA

RELAZIONE FINALE RIASSUNTIVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE Valutazione comparativa per la copertura di 3 posti di Ricercatore Universitario, settore scientifico disciplinare SECS-S/03 - Statistica economica, bandita

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA DIVISIONE PERSONALE DOCENTE UFFICIO CONCORSI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA DIVISIONE PERSONALE DOCENTE UFFICIO CONCORSI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA DIVISIONE PERSONALE DOCENTE UFFICIO CONCORSI D.R. n. 597-2010 - OGGETTO: Approvazione atti procedura di valutazione comparativa n. 1 posto di Ricercatore Universitario SSD

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI, FACOLTÀ DI ECONOMIA, AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE,

Dettagli

IUS/10 DIRITTO AMMINISTRATIVO

IUS/10 DIRITTO AMMINISTRATIVO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL RECLUTAMENTO DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI SECONDA FASCIA PRESSO LA FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA DELL'UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DEL MOLISE

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO PRESSO LA CLASSE ACCADEMICA DI SCIENZE SPERIMENTALI - SETTORE DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE DELLA SCUOLA SUPERIORE DI STUDI

Dettagli

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista)

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista) PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE M11/E4 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

Scuola di specializzazione in GENETICA MEDICA.

Scuola di specializzazione in GENETICA MEDICA. Scuola di specializzazione in GENETICA MEDICA. La Scuola di specializzazione in Genetica medica afferisce all Area Servizi clinici sotto area Servizi clinici diagnostici e terapeutici, Classe dei Servizi

Dettagli

PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE

PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA

Dettagli

VERBALE DI VALUTAZIONE DEI TITOLI

VERBALE DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI 2 PROFESSORI DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/F4 MALATTIE APPARATO LOCOMOTORE E MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA. SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/33

Dettagli

Regolamento della prova finale

Regolamento della prova finale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE FACOLTÀ DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Corso di Studio in Scienze della Comunicazione Regolamento della prova finale 1. CONSIDERAZIONI GENERALI L esame finale rappresenta

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE (n. 1)

VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE (n. 1) VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DEL (n. 1) A seguito della nomina e della relativa comunicazione i sottoscritti commissari della valutazione comparativa citata in epigrafe prof. ELIO FALCHI presidente

Dettagli

I L R E T T O R E D E C R E T A

I L R E T T O R E D E C R E T A Decreto Rettorale Repertorio n. 235 /2011 Prot. n. 4209 del 28/02/2011 Tit. VII Cl. 1 Fasc. 1.5 CP/GP/pdl Oggetto: approvazione degli atti della procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto di Ricercatore

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA D.R. n. 10384 I L R E T T O R E VISTO il T.U. delle leggi sull Istruzione Superiore, approvato con R.D. 31/8/1933, n. 1592; VISTA la Legge n 168/89; VISTA la Legge n. 210/98; VISTA la Legge n. 370/99;

Dettagli

RELAZIONE FINALE. La Commissione ha tenuto complessivamente n. 3 riunioni iniziando i lavori il 14 settembre 2011 e concludendoli il 17 ottobre 2011.

RELAZIONE FINALE. La Commissione ha tenuto complessivamente n. 3 riunioni iniziando i lavori il 14 settembre 2011 e concludendoli il 17 ottobre 2011. RELAZIONE FINALE RICERCATORE PRESSO LA FACOLTA' DI AGRARIA DELL'UNIVERSITÀ' DI PISA - SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE AGR/03, ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREE, BANDITA CON D.R. n. 1/15931

Dettagli

Conoscenze, capacità, e comportamenti che ci si ripromette di trasmettere o sviluppare, con riferimento agli obiettivi di apprendimento

Conoscenze, capacità, e comportamenti che ci si ripromette di trasmettere o sviluppare, con riferimento agli obiettivi di apprendimento Docente: HAYEK JOUSSEF Qualifica: DIRIGENTE MEDICO AOUS Insegnamento: NEUROPSICHIATRIA INFANTILE SSD: MED/39 Anno III o Descrivere l approccio clinico-strumentale al bambino con deficit intellettivo isolato

Dettagli

Relazione riassuntiva

Relazione riassuntiva PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA AD UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/10, Biochimica FACOLTÀ DI SCIENZE MOTORIE Relazione riassuntiva La Commissione giudicatrice

Dettagli

PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18 DELLA LEGGE N.R. N.U.

PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18 DELLA LEGGE N.R. N.U. PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18 DELLA LEGGE N. 240/2010 - PER IL MACRO SETTORE 06/F1 SETTORE CONCORSUALE 06/F1 MALATTIE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUD! DI PALERMO

UNIVERSITA DEGLI STUD! DI PALERMO UNIVERSITA DEGLI STUD! DI PALERMO Procedura Selettiva, per la copertura din. 1 posto di Professore universitario di seconda fascia - Concorso n. 4 - Priorità I Settore Concorsuale 06/Mi - Igiene generale

Dettagli

RELAZIONE CONCLUSIVA Salvatore Squatrito Antonio Colantuoni Luciano Domenici Paolo Mondola Loriana Castellani Salvatore Squatrito Loriana Castellani

RELAZIONE CONCLUSIVA Salvatore Squatrito Antonio Colantuoni Luciano Domenici Paolo Mondola Loriana Castellani Salvatore Squatrito Loriana Castellani 1 PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA PRESSO LA FACOLTA DI SCIENZE MOTORIE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO - DI UN POSTO DI RUOLO DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

Guida all elaborazione della Tesi

Guida all elaborazione della Tesi Università degli Studi di Torino Scuola di Medicina Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche Corso di Laurea in Infermieristica Sedi Torino (Città della Salute, TO2, TO4) Guida all elaborazione

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE Area Gestione Risorse Umane e Formazione Settore Personale Docente PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO

Dettagli

Valutazione Comparativa per ricercatori universitari con contratto a tempo determinato

Valutazione Comparativa per ricercatori universitari con contratto a tempo determinato Verbale 7 Relazione finale 1 Alle ore 11.30 del giorno 02/11/2000 presso il Dipartimento di Sistema di produzione ed Economia dell Azienda del Politecnico di Torino sito in C.so Duca degli Abruzzi n 24

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE VALUTAZIONE COMPARATIVA PER UN POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PRESSO LA CLASSE ACCADEMICA DI SCIENZE SPERIMENTALI - SETTORE DI MEDICINA DELLA SCUOLA SUPERIORE DI STUDI UNIVERSITARI E DI PERFEZIONAMENTO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE BIO/18 GENETICA FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE

Dettagli

Giudizio del prof. Daniele Giudizio del prof. Ciciriello Giudizio del prof. Martino

Giudizio del prof. Daniele Giudizio del prof. Ciciriello Giudizio del prof. Martino Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore associato presso la Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Napoli Parthenope - Settore scientifico disciplinare

Dettagli

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Odontoiatria e protesi dentaria Medicine and Surgery Medicina e chirurgia MEDICINA E CHIRURGIA MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

Allegato n. 7 alla relazione riassuntiva compilata il 07 Luglio 2010

Allegato n. 7 alla relazione riassuntiva compilata il 07 Luglio 2010 Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore associato presso l Ambito di Psicologia dell Università Europea di Roma - Settore scientifico disciplinare M-PSI/07 Psicologia

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA Verbale n. 9

RELAZIONE RIASSUNTIVA Verbale n. 9 UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA - POTENZA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO DI RUOLO PER IL SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE SECS-P/08 DELLA FACOLTA'

Dettagli

RELAZIONE FINALE. La Commissione prende atto che risultano n. 26 candidati partecipanti alla procedura:

RELAZIONE FINALE. La Commissione prende atto che risultano n. 26 candidati partecipanti alla procedura: Valutazione comparativa per la copertura di N. 1 posto di professore universitario di ruolo di seconda fascia per il settore scientifico disciplinare BIO/18 Genetica, presso la Facoltà di Scienze Matematiche

Dettagli

Prof. Pier Paolo Piccaluga Università di Bologna

Prof. Pier Paolo Piccaluga Università di Bologna Prof. Pier Paolo Piccaluga Università di Bologna DNA: la molecola della vita L'acido desossiribonucleico (DNA) è un acido nucleico, presente nel nucleo delle cellule, che contiene le informazioni genetiche

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Divisione Personale Docente Ufficio Concorsi

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Divisione Personale Docente Ufficio Concorsi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Divisione Personale Docente Ufficio Concorsi DECRETO RETTORALE n. 2649/2008 OGGETTO: Approvazione atti procedura di valutazione comparativa per la copertura di n.1 posto

Dettagli

Censimento 2002 Strutture di Genetica Medica in Italia

Censimento 2002 Strutture di Genetica Medica in Italia Censimento 2002 Strutture di Genetica Medica in Italia A cura di: Bruno Dallapiccola, Isabella Torrente, Arnaldo Morena Istituto CSS-Mendel, Roma Con la collaborazione di Errepi Comunicazione, Roma OBIETTIVI

Dettagli

RELAZIONE FINALE. Prima del sorteggio il candidato è stato identificato ed è stata data lettura degli artt. 13 e 14 del D.P.R. 5.9.94, n. 487.

RELAZIONE FINALE. Prima del sorteggio il candidato è stato identificato ed è stata data lettura degli artt. 13 e 14 del D.P.R. 5.9.94, n. 487. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO -DISCIPLINARE IUS20 FACOLTA DI GIURISPRUDENZA - UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA

Dettagli

MEDICINA E CHIRURGIA ANNO ACCADEMICO OFFERTA

MEDICINA E CHIRURGIA ANNO ACCADEMICO OFFERTA FACOLTÀ MEDICINA E CHIRURGIA ANNO ACCADEMICO OFFERTA 2014/2015 FORMATIVA ANNO ACCADEMICO EROGAZIONE 2014/2015 CORSO DI LAUREA (o LAUREA MAGISTRALE) Medicina e Chirurgia Canale Chirone- Sede Formativa Palermo

Dettagli

MASTER IN BIOTECNOLOGIE AVANZATE PER DIAGNOSI E TERAPIA MOLECOLARE

MASTER IN BIOTECNOLOGIE AVANZATE PER DIAGNOSI E TERAPIA MOLECOLARE UNIONE EUROPEA Fondo sociale europeo ab MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA BIOTECNOLOGIE AVANZATE LISTENING TO BIOMOLECULES TO SILENCE DISEASE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO

Dettagli

Dipartimento di Scienze per la Salute della Donna e del Bambino Direttore Prof. Maurizio de Martino Viale Gaetano Pieraccini n.

Dipartimento di Scienze per la Salute della Donna e del Bambino Direttore Prof. Maurizio de Martino Viale Gaetano Pieraccini n. SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/G1 PEDIATRIA GENERALE, SPECIALISTICA E NEUROPSICHIATRIA INFANTILE SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope disciplinare SECS P/07 (Economia Aziendale) presso la Facoltà di Giurisprudenza, cod. identificativo del bando (A/02/2008), bandito con D.R. n. 339 del 18/06/2008, pubblicato sulla G.U. n.50 IV Serie Speciale

Dettagli

Relazione riassuntiva

Relazione riassuntiva RELAZIONE RIASSUNTIVA dei lavori svolti dalla commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa a 1 posto di ricercatore universitario, indetta con D.R. 13223 del 23.12.2009, pubblicato,

Dettagli

LA DIAGNOSI PRENATALE : PRESENTE E FUTURO

LA DIAGNOSI PRENATALE : PRESENTE E FUTURO LA DIAGNOSI PRENATALE : PRESENTE E FUTURO LA CONSULENZA GENETICA PRENATALE Fare Dr. Renato clic per Scarinci modificare lo stile del sottotitolo dello schema GENETICA CLINICA Costituisce la parte applicativa

Dettagli

D.R. n. 1326 del 13/12/2013, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 100 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 20/12/2013)

D.R. n. 1326 del 13/12/2013, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 100 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 20/12/2013) SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA a) PER IL SETTORE CONCORSUALE 02/A1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE FIS/01 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI FISICA E ASTRONOMIA

Dettagli

Censimento 2004 Strutture di Genetica Medica in Italia

Censimento 2004 Strutture di Genetica Medica in Italia Censimento 2004 Strutture di Genetica Medica in Italia A cura di: Bruno Dallapiccola, Isabella Torrente, Arnaldo Morena, Rita Mingarelli Istituto CSS-Mendel, Roma con la collaborazione di Errepi Comunicazione,

Dettagli

Crediti formativi 26 Partecipanti 50

Crediti formativi 26 Partecipanti 50 Corso di aggiornamento PROVIDER NAZIONALE 301 DIAGNOSTICA GENETICA ATTUALITA E PROSPETTIVE IL LABORATORIO DELLA GENETICA FORENSE 2015 Coordinamento scientifico Prof. Maurizio Margaglione Crediti formativi

Dettagli

(Riunione Preliminare)

(Riunione Preliminare) PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 1 CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO PER RICERCATORE, A TEMPO DETERMINATO E REGIME DI IMPEGNO A TEMPO PIENO, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/07 LINGUA

Dettagli

RELAZIONE FINALE. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura valutativa nominata con D.R. n. 1168 del 16/04/2015, è composta dai:

RELAZIONE FINALE. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura valutativa nominata con D.R. n. 1168 del 16/04/2015, è composta dai: PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/L1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

V E R B A L E N. 2 (PRESA VISIONE DEI DOCUMENTI INVIATI DAI CANDIDATI)

V E R B A L E N. 2 (PRESA VISIONE DEI DOCUMENTI INVIATI DAI CANDIDATI) Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario per il settore scientifico disciplinare n. MED/25 (Psichiatria) presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università

Dettagli

VERBALE n.1 (seduta preliminare per via telematica)

VERBALE n.1 (seduta preliminare per via telematica) SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E DISCUSSIONE PUBBLICA, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO, SETTORE CONCORSUALE 10/C1 - SETTORE

Dettagli

SU CURRICULUM COMPLESSIVO E PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

SU CURRICULUM COMPLESSIVO E PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE GEO/04 - GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIA PRESSO LA FACOLTA' DI SCIENZE

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/B1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione

Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione Metodi generali Metodi mirati Scoperta e sviluppo di nuovi

Dettagli

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 28.10.2015

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 28.10.2015 PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 28.10.2015 PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO

Dettagli

(D.R. n. 839 del 9.11.2007, il cui avviso è stato pubblicato nel supplemento ordinario alla G.U. - 4 serie speciale - n. 96 del 4.12.

(D.R. n. 839 del 9.11.2007, il cui avviso è stato pubblicato nel supplemento ordinario alla G.U. - 4 serie speciale - n. 96 del 4.12. VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO DI RUOLO PER IL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE MAT/05 DELLA FACOLTA' DI INGEGNERIA DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI

Dettagli

Indice dell'opera. Prefazione. Capitolo 1 Introduzione alla genetica Genetica classica e moderna Genetisti e ricerca genetica Sommario

Indice dell'opera. Prefazione. Capitolo 1 Introduzione alla genetica Genetica classica e moderna Genetisti e ricerca genetica Sommario Indice dell'opera Prefazione Capitolo 1 Introduzione alla genetica Genetica classica e moderna Genetisti e ricerca genetica Capitolo 2 DNA: il materiale genetico La ricerca del materiale genetico La composizione

Dettagli

VERBALE n. SCRUTINIO FINALE

VERBALE n. SCRUTINIO FINALE VERBALE n. SCRUTINIO FINALE (CLASSI PRIME E SECONDE del triennio ) Il giorno del mese di dell anno alle ore, nei locali del, si riunisce il Consiglio della Classe, con la sola presenza dei docenti, per

Dettagli

Screening dei soggetti a rischio e diagnostica molecolare

Screening dei soggetti a rischio e diagnostica molecolare Screening dei soggetti a rischio e diagnostica molecolare Daniela Furlan U.O. Anatomia Patologica Varese, 3 luglio 2012 Il carcinoma pancreatico Patogenesi Suscettibilità genetica Implicazioni diagnostiche

Dettagli

Verbale della PRIMA riunione

Verbale della PRIMA riunione Selezione pubblica per titoli ed esami per la costituzione di n. 1 (uno) rapporto di lavoro a tempo determinato - categoria D posizione economica D1 con professionalità di Area Tecnica, Tecnico-Scientifica

Dettagli

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L ASSUNZIONE DI N. 1 RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART.24, COMMA 3, LETTERA A) DELLA LEGGE 240/2010, PER IL MACROSETTORE 12/F - DIRITTO PROCESSUALE

Dettagli

D.R. n. n. 515 del 18 maggio 2015 - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 40 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 26 maggio 2015)

D.R. n. n. 515 del 18 maggio 2015 - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 40 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 26 maggio 2015) SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A PER IL SETTORE CONCORSUALE 01/A2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MAT/03 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E

Dettagli

Progetto sulle esostosi multiple

Progetto sulle esostosi multiple Progetto sulle esostosi multiple PROGETTO SULLE ESOSTOSI MULTIPLE EREDITARIE Dott. Leonardo D Agruma Servizio di Genetica Medica - Dipartimento dell Età Evolutiva IRCCS Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza

Dettagli

Allegati dal n. 1.1 al n. 1.14 al Verbale n. 4. Giudizi Collegiali. Allegato 1.1 Giudizio Collegiale candidato: Annaluisa COGO

Allegati dal n. 1.1 al n. 1.14 al Verbale n. 4. Giudizi Collegiali. Allegato 1.1 Giudizio Collegiale candidato: Annaluisa COGO Allegati dal n. 1.1 al n. 1.14 al Verbale n. 4 Giudizi Collegiali Allegato 1.1 Giudizio Collegiale candidato: Annaluisa COGO La Prof.ssa Cogo è nata a Milano il 20/03/1951. Ha conseguito la laurea in Medicina

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva per la chiamata di n. 1 posto di Professore di seconda fascia presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali 11 M. Fanno" - DSEA per il settore

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA a) PER IL SETTORE CONCORSUALE /M1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/45 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA

Dettagli

VERBALE del CONSIGLIO di CLASSE della classe.. sez. PRESENTI: ASSENTI: Presiede Verbalizza

VERBALE del CONSIGLIO di CLASSE della classe.. sez. PRESENTI: ASSENTI: Presiede Verbalizza VERBALE del CONSIGLIO di CLASSE della classe.. sez. TRIENNIO Il giorno... alle ore... nei locali del Liceo Scientifico Statale R. Caccioppoli, si è riunito il Consiglio di Classe per procedere alla programmazione

Dettagli

Emanato con D.R. n. 695 del 19 agosto 1999 CAPO I PARTE GENERALE. Articolo 1 - Oggetto

Emanato con D.R. n. 695 del 19 agosto 1999 CAPO I PARTE GENERALE. Articolo 1 - Oggetto REGOLAMENTO RELATIVO ALLA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI TRASFERIMENTO E DI MOBILITA INTERNA PER LA COPERTURA DEI POSTI VACANTI DI PROFESSORE ORDINARIO, DI PROFESSORE ASSOCIATO E DI RICERCATORE, AI SENSI

Dettagli

GIUDIZIO INDIVIDUALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DELLA DOTT.SSA ANNALISA BUONADONNA

GIUDIZIO INDIVIDUALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DELLA DOTT.SSA ANNALISA BUONADONNA IUS/16 (DIRITTO PROCESSUALE PENALE) PRESSO LA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO ((D.R. n. 62 del 21 febbraio 2008, il cui avviso è stato pubblicato in G.U. 4^ serie speciale-

Dettagli

Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia Tipologia Corso di Laurea

Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia Tipologia Corso di Laurea Contenuti del SYLLABUS per Corsi Integrati Facoltà Medicina e Chirurgia Corso di Laurea Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia Tipologia Corso di Laurea Triennale Nota per la compilazione:

Dettagli

Componenti cellulari 24 2.3 Divisione e morte cellulare 38 Introduzione alla genetica 1 CERCASI DONATRICI DI OVULI

Componenti cellulari 24 2.3 Divisione e morte cellulare 38 Introduzione alla genetica 1 CERCASI DONATRICI DI OVULI L Autrice v Prefazione xiii L aspetto umano xvi Applicazioni della genetica umana xvii Il sistema Lewis di apprendimento guidato xviii P A R T E 1 Introduzione 1 A P I T O L O 1 2.2 omponenti cellulari

Dettagli

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITÀ. Nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione La violazione comporta sanzioni penali

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITÀ. Nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione La violazione comporta sanzioni penali Scuola di specializzazione in Adolescentologia Clinica Anno di attivazione 2011 Corsi precedenti Corso di specializzazione sperimentale (tre anni)e Master Scientifico (tre anni) : 1987-1995 DIAGNOSI DEL

Dettagli

Allegato 6/B Giudizi individuali complessivi finali

Allegato 6/B Giudizi individuali complessivi finali Allegato 6/B Giudizi individuali complessivi finali CANDIDATA: Dott.ssa Giovanna Brancato Giudizio del Prof. Stefano Maria Giulini La candidata si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1989 con il massimo

Dettagli

VERBALE N. 2 (I Riunione)

VERBALE N. 2 (I Riunione) PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA AD UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI II FASCIA PRESSO LA FACOLTA' DI PSICOLOGIA 2 Settore M-PSI/06 - Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni Pubblicato

Dettagli

VERBALE N. 1 Seduta preliminare

VERBALE N. 1 Seduta preliminare PROCEDURA PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE ALLE FUNZIONI DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI PRIMA FASCIA E SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/D1 MALATTIE APPARATO CARDIOVASCOLARE

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree magistrali in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9)

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree magistrali in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9) La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 00-0. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea Magistrale in

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/E2

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/E2 S e z i o n e d i Chirurgie Specialistiche e Diagnostica Isto Patologica e Molecolare SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/2014 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE Classe LM-6 FACOLTA SCIENZE MM.FF.NN.

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/2014 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE Classe LM-6 FACOLTA SCIENZE MM.FF.NN. MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/2014 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE Classe LM- FACOLTA SCIENZE MM.FF.NN. 1.ASPETTI GENERALI Il Corso di Laurea Magistrale in Biologia Cellulare

Dettagli

Elementi di Patologia Generale Dott.ssa Samantha Messina Lezione: Patologia Genetica

Elementi di Patologia Generale Dott.ssa Samantha Messina Lezione: Patologia Genetica Elementi di Patologia Generale Dott.ssa Samantha Messina Lezione: Patologia Genetica Anno accademico 2009/2010 I anno, II semestre CdL Infermieristica e Fisioterapia PATOLOGIA GENETICA Oggetto di studio

Dettagli

PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO

PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO FARMACOVIGILANZA NELLA DISPENSAZIONE DEI FARMACI PER LA TERAPIA DELLE PRINCIPALI PATOLOGIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE. Ente Organizzatore: Dipartimento di Farmacologia

Dettagli