P r e s e n t a t i o n

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "P r e s e n t a t i o n"

Transcript

1 P r e s e n t a t i o n Milano,, 2 Marzo 2004

2 La catena del valore del videogioco Sviluppatore Creazione del Videogame Publisher Finanziamento, Marketing, Produzione Fisica Distributore Marketing e Distribuzione Locale Rivenditore Vendita Diretta al Consumatore Consumatore

3 Gruppo internazionale focalizzato nell intrattenimento interattivo Distribuzione di videogiochi per il mercato italiano Distribuzione di videogiochi e publishing per il mercato internazionale Online Gaming Europa Televisione Digitale Satellitare

4 Valore mercato software videogiochi in Italia Valore al pubblico Ago 02 Lug 03 su 12 mesi: Fonte GfK ago 02 lug 03 Vendite a unità ago 02 lug 03 Vendite a valore (Ml Euro) Game PC ,7 Game Console ,1 Totale ,8

5 Unità in media vendute per titoli TOP (E) 2004 (E) 2005 (E) Vendita Titoli A PS ONE N/A PS Xbox N/A GBA Vendita Titoli AA PS ONE N/A PS Xbox N/A GBA Fonte GfK

6 Un mercato polarizzato (Fonte GfK) ago ott 02 Nov 02 gen 03 Feb apr 03 Mag lug 03 PC Referenze Ref. che fanno il 50% vendite GBA Referenze Ref. che fanno il 50% vendite PS One Referenze Ref. che fanno il 50% vendite PS 2 Referenze Ref. che fanno il 50% vendite Xbox Referenze Ref. che fanno il 50% vendite

7 Distribuzione Italia I Semestre 2003 Best-seller seller - Dati al 31/12/2003 Pro Evolution Soccer 3 (Ps2 + Pc) Tot. Copie vendute: Valore Trade: 10 Ml Euro Valore Pubblico: 15 Ml Euro Yu-Gi-Oh! (la serie) Tot. Copie vendute Valore Trade: 3,5 Ml Euro Valore Pubblico: 5,5 Ml Euro Alla Ricerca di Nemo (Multi-piattaforma) Tot. copie vendute: Valore Trade: 2 Ml Euro Valore Pubblico: 3 Ml Euro Colin McRae Rally 04 (Ps2 + Xbox) Tot. Copie vendute: Valore Trade: 2,1 Ml. Euro Valore Pubblico: 3,3 Ml. Euro

8 Distribuzione Italia I Semestre 2003 Best-seller seller EA - Dati al 31/12/2003 Il Signore degli Anelli (Multi-piattaforma) Tot. Copie vendute: Tot. Valore Trade: 3,3 Ml. Euro Tot. Valore pubblico: 5,1 Ml Euro Harry Potter (Multi-piattaforma) Tot. Copie vendute: Tot. Valore Trade: 2,6 Ml. Euro Tot. Valore pubblico: 4 Ml. Euro Medal of Honour (Xbox+GC+Ps2) Tot. Copie vendute: Tot. Valore Trade: 2 Ml. Euro Tot. Valore pubblico: 3,2 Ml Euro Need for Speed Underground (Multi-piattaforma) Tot. Copie vendute: 40,000 Tot. Valore Trade: 1,5 Ml. Euro Tot. Valore pubblico: 2,4 Ml. Euro

9 I Semestre 2003 Dati al 31/12/2003 Best-seller (Tot. Valore al trade): 17,6 Ml. Euro + Best-seller EA (Tot. Valore al trade): 9,4 Ml. Euro = 27 Ml. Euro 56,6% del fatturato al 31/12/2003 * * 47,7 Ml Euro

10 Vendite videogiochi ago 02 lug 03 Vendite a valore (in Euro): 286,6 Ml (Fonte: Gfk) - 20% I.V.A. - 25% Trade + 10% incremento stimato mercato nel corso del Tot. fatturato al trade (Euro): 197,2 Ml Fatturato Digital Bros S.p.A. al 31 dicembre 2003: 47,7 Ml Euro Fatturato Digital Bros S.p.A. al 30 giugno 2004: 87 Ml Euro (Forecast) Quota di mercato italiano videogiochi: 44% (Fonte: Digital Bros)

11 La classifica AC Nielsen week feb. 04

12 Publishing Internazionale 505 Game Street: il brand per le attività di publishing del Gruppo Acquisizione di licenze sul mercato internazionale Ottimizzazione dei costi grazie all integrazione logistica e marketing Distribuzione dei titoli attraverso partner locali in ogni territorio

13 Publishing Internazionale Lo sviluppo del business Y 2004 Y 2004 Y 2004 Y 2004 Y 2003 Y 2003 Y 2003 Y 2003 Y 2003

14 Publishing Internazionale Year 2003 Titoli inediti per il mercato europeo ENERGY AIRFORCE: Licenza ufficiale Lockheed Martin Titolo per PlayStation 2 N copie pubblicate in Europa Territori: Italia /Portogallo/Francia / Spagna /Grecia / Australia 2004: anche in Germania / Benelux / Scandinavia Austria / SVizzera e UK Acquisto del sequel

15 Publishing Internazionale Year 2004 BUJINGAI Oltre copie vendute in Giappone ENERGY AIRFORCE AIM STRIKE Il Sequel di Energy Airfoirce Linea SIMPLY 20 9 titoli budget price

16 Game Network TV ITALIA First Mover nel mercato della TV digitale interattiva Visibile in chiaro e su SKY - canale telespettatori unici settimanali vs gamers in Italia Fonte Audistar / Eurisko Game Network Tool di marketing efficace ed esclusivo per i titoli Halifax e 505 UK sul 25,3 % dei videogiocatori italiani Visibile su SKY Digital - canale 223 1,3 Ml. Telespettatori unici mensili (Fonte: BARB Television)

17 Game Network TV I nuovi programmi TV Tre ore di produzione quotidiana di contenuti Tv in diretta Oltre SMS ricevuti al giorno grazie ai servizi interattivi 3 NUOVI PROGRAMMI TV Game or Alive: Talk-Show interattivo sul mondo dei videogiochi condotto dai GJs In diretta dal lunedì al giovedì dalle alle Videogame Quiz: Il primo quiz dedicato al mondo dei videogiochi e del cinema In diretta dal lunedì al giovedì dalle 18 alle Game Guru: Il Game Guru risponde in tempo reale agli SMS dei telespettatori In diretta dal lunedì al giovedì dalle 19 alle 20

18 Game Network Online First Mover nel mercato del gaming online pay-per-play giocatori paganti ad oggi 2 giochi online proprietari LEGEND of MIR e MYTH of SOMA Piattaforma online proprietaria di billing & collection

19 Game Network Online Horizons Miglior gioco online all E Lancio europeo del box in via di completamento da Atari Infrastruttura tecnologica fornita da NTT Verio estremamente flessibile e modulabile a seconda degli abbonamenti sottoscritti Subscription fee mensile di 13 9 server online

20 Risultati Finanziari al 31/12/2003

21 Conto Economico Consolidato EUR (000) 31/12/ /12/2003 Actual Actual Ricavi Crescita 57% EBITDA Crescita 130% EBIT Crescita 112% EBT Poste non ricorrenti (930) Utile netto 255

22 Conto Economico Consolidato EUR mln. Distribuzione TV Digitale Online Gaming Actual Ricavi EBITDA (147) (94) Percentuale 11% EBIT (178) (331) Percentualea 7% EBT (178) (331) 4% Utile netto (178) (331) 3,5%

23 Piano 2004 consolidato EUR mln. 30/06/ /12/ /06/2004 Actual Actual Forecast Ricavi 50,5 48,5 91 Crescita 80% EBITDA 3,5 5,0 10,0 % dei ricavi 7% 10% 11% EBIT 1, ,2 % dei ricavi 2% 6% 8% EBT (1,1) 1,2 4,5 % dei ricavi -2% 2,5% 5%

24 Ripartizione dei ricavi % 1% 1% 95% Distribuzione Publishing TV Digitale Online Gaming

25 P r e s e n t a t i o n (Fine)

Management Team. Delegato. p Stefano Salbe Chief Financial Officer

Management Team. Delegato. p Stefano Salbe Chief Financial Officer Management Team p Abramo Galante Presidente & Amministratore Delegato p Raffaele Galante Amministratore Delegato p Stefano Salbe Chief Financial Officer 1 La catena del valore del videogioco Sviluppatore

Dettagli

Management Team Raffaele Galante Amministratore Delegato, DB Stefano Salbe Group Financial Controller

Management Team Raffaele Galante Amministratore Delegato, DB Stefano Salbe Group Financial Controller Management Team Raffaele Galante Amministratore Delegato, DB Stefano Salbe Group Financial Controller La Missione Diventare leader in Europa nella creazione e diffusione di videogiochi, attraverso l utilizzo

Dettagli

CARTELLA STAMPA. 2. Il best player del mercato italiano dei videogame. 3. Tra i key player del mercato europeo

CARTELLA STAMPA. 2. Il best player del mercato italiano dei videogame. 3. Tra i key player del mercato europeo CARTELLA STAMPA OTTOBRE 2008 1. Digital Bros oggi: una Game Entertainment Company 2. Il best player del mercato italiano dei videogame 3. Tra i key player del mercato europeo 4. Digital Bros allo STAR

Dettagli

Digital Bros S.p.A. Relazione Trimestrale al 31 marzo 2005

Digital Bros S.p.A. Relazione Trimestrale al 31 marzo 2005 Digital Bros S.p.A. Relazione Trimestrale al 31 marzo 2005 INDICE Organi sociali 3 Note di commento ai risultati trimestrali 4 Criteri applicati nella redazione della situazione trimestrale consolidata

Dettagli

CARTELLA STAMPA Maggio 2012

CARTELLA STAMPA Maggio 2012 CARTELLA STAMPA Maggio 2012 INDICE 1. DIGITAL BROS: UNA GAME ENTERTAINMENT COMPANY 2. DISTRIBUZIONE: LEADER DEL MERCATO ITALIANO DEI VIDEOGAME 3. PUBLISHING: TRA I KEY PLAYER DEL MERCATO INTERNAZIONALE

Dettagli

Valutazione ai sensi dell art. 2343 c.c. di un ramo d azienda che svolge l attività di commercializzazione di prodotti software.

Valutazione ai sensi dell art. 2343 c.c. di un ramo d azienda che svolge l attività di commercializzazione di prodotti software. Valutazione ai sensi dell art. 2343 c.c. di un ramo d azienda che svolge l attività di commercializzazione di prodotti software. 1 Premessa 2 Il ramo d azienda oggetto di valutazione 3 I valori costituenti

Dettagli

B. MAPPA STRATEGICA. Progetti: Vantaggi/obiettivi: Clienti: Processi da implementare: Staff:

B. MAPPA STRATEGICA. Progetti: Vantaggi/obiettivi: Clienti: Processi da implementare: Staff: BUSINESS PLAN SOCIETA XYZ Maggio 2014 Aprile 2017 A. ASPIRAZIONI, SETTORE, STRATEGIE E OPPORTUNITA La società ha sede nella città di Scutari, in Albania ed opera nel settore calzaturiero, nello specifico

Dettagli

Buongiorno Vitaminic S.p.A.

Buongiorno Vitaminic S.p.A. Buongiorno Vitaminic è una società operativa dal 16 luglio del 2003, nata dall integrazione tra le attività di Buongiorno (società operante nell ambito dei servizi alle imprese via mail e telefono) e Vitaminic

Dettagli

MC-link: Andamento di business 1 Q 2013 Dati di provenienza gestionale, pertanto non soggetti a revisione contabile

MC-link: Andamento di business 1 Q 2013 Dati di provenienza gestionale, pertanto non soggetti a revisione contabile MC-link: Andamento di business 1 Q 2013 Dati di provenienza gestionale, pertanto non soggetti a revisione contabile 1 gen-10 feb-10 mar-10 apr-10 mag-10 giu-10 lug-10 ago-10 set-10 ott-10 nov-10 dic-10

Dettagli

Il mercato dei videogiochi

Il mercato dei videogiochi Il mercato dei videogiochi L industria in Italia, le tendenze, i nuovi modelli di business Indice 1. I videogiochi: una success story nel mercato dei media 2. ed un interessante osservatorio sul mercato

Dettagli

Corso di Business Planning e Start Up Imprese Multimediali

Corso di Business Planning e Start Up Imprese Multimediali Corso di Business Planning e Start Up Imprese Multimediali A.A. 2013-2014 Prof. Attilio Bruni Corso di Laurea in Comunicazione d Impresa, Marketing e Nuovi Media Il modello finanziario e il bilancio previsionale

Dettagli

Stefano Perboni. CEO Gruppo Opengate. Road Show Nuovo Mercato. Palazzo Mezzanotte. 20 Novembre 2002

Stefano Perboni. CEO Gruppo Opengate. Road Show Nuovo Mercato. Palazzo Mezzanotte. 20 Novembre 2002 Road Show Nuovo Mercato Stefano Perboni CEO Gruppo Opengate Palazzo Mezzanotte 20 Novembre 2002 1 Crescita e consolidamento 3 anni di quotazione Presenza in piu settori 3 anni di quotazione 989 (+92%)

Dettagli

L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia

L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia Presidente Netcomm LA NOSTRA MISSIONE È CONTRIBUIRE ALLO SVILUPPO DELL E-COMMERCE ITALIANO SOCI Perché si acquista online Comparazione prezzi e prodotti

Dettagli

WORKSHOP ANFIA. Roma, 30 marzo 2010 Il settore delle flotte: i numeri, le problematiche cui la telematica può offrire soluzioni

WORKSHOP ANFIA. Roma, 30 marzo 2010 Il settore delle flotte: i numeri, le problematiche cui la telematica può offrire soluzioni WORKSHOP ANFIA I Vantaggi dei Servizi Telematici per le flotte Roma, 30 marzo 2010 Il settore delle flotte: i numeri, le problematiche cui la telematica può offrire soluzioni 1 Mercato autovetture Immatricolazioni

Dettagli

Media Monthly Report. Giugno 2009

Media Monthly Report. Giugno 2009 Media Monthly Report Giugno 2009 Media Monthly Report Giugno 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News dal mondo

Dettagli

CARTELLA STAMPA. Maggio 2014. Chi Siamo Modello di business Strategia IPO Risultati economico-finanziari Library di successo Management

CARTELLA STAMPA. Maggio 2014. Chi Siamo Modello di business Strategia IPO Risultati economico-finanziari Library di successo Management CARTELLA STAMPA Maggio 2014 IR Top Consulting Media Relations & Financial Communication Via C. Cantù, 1 Milano Floriana Vitale, Domenico Gentile Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 f.vitale@irtop.com d.gentile@irtop.com

Dettagli

Lo stato dell editoria in Italia

Lo stato dell editoria in Italia Lo stato dell editoria in Italia Associazione Italiana Editori Presentazione del Rapporto 2012 Fiera Internazionale del Libro di Francoforte 10 ottobre 2012 Andamento del mercato (2011/ 10) -3,7%: canali

Dettagli

Media Monthly Report Settembre 2009

Media Monthly Report Settembre 2009 Media Monthly Report Settembre 2009 Media Monthly Report Settembre 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News

Dettagli

AIM INVESTOR DAY. II Edizione. Palazzo Mezzanotte 15 aprile 2015

AIM INVESTOR DAY. II Edizione. Palazzo Mezzanotte 15 aprile 2015 AIM INVESTOR DAY II Edizione Palazzo Mezzanotte 15 aprile 2015 0 Agenda INDICE Chi siamo pag. 2 Business model pag. 3 I nostri punti di forza pag. 4 Strategia pag. 10 Business Plan 2015-2017 pag. 12 Dividend

Dettagli

Una prima valutazione degli effetti di mercato conseguenti all applicazione della legge

Una prima valutazione degli effetti di mercato conseguenti all applicazione della legge Una prima valutazione degli effetti di mercato conseguenti all applicazione della legge 27 luglio 2011, n. 128 «Nuova disciplina del prezzo dei libri» (GU n.181 del 5-8-2011) Roma, 25 settembre 2012, Camera

Dettagli

ecommerce Lo scenario di mercato

ecommerce Lo scenario di mercato ecommerce Lo scenario di mercato Roberto Liscia Presidente Consorzio Netcomm Micam, Milano - 16 Settembre 2013 Sigillo Netcomm Il Consorzio Netcomm promuove lo sviluppo dell e-commerce italiano. Attraverso

Dettagli

Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale

Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale GRUPPO TELECOM ITALIA 27 Settembre 2013 Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale La crisi dell editoria GERMANIA GRAN BRETAGNA USA DER SPIEGEL: 2012-6% fatturato; - 30% utili; Gruner

Dettagli

Analyst Meeting. Milano, 20 Marzo 2007

Analyst Meeting. Milano, 20 Marzo 2007 Analyst Meeting Milano, 20 Marzo 2007 UNA NUOVA CORPORATE IDENTITY LE RAGIONI I cambiamenti realizzati La nuova realtà del Gruppo oggi Posizionamento e linee guide strategiche I CAMBIAMENTI REALIZZATI

Dettagli

Media Monthly Report. Maggio 2010

Media Monthly Report. Maggio 2010 Media Monthly Report Maggio 2010 Media Monthly Report Maggio 2010 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet Clicca qui

Dettagli

111 Società partecipanti ai 4 campionati professionistici 2012-2013. 20 su 20. 94 su 111. 20 su 22. 64 su 94. 16 su 94. 26 su 36.

111 Società partecipanti ai 4 campionati professionistici 2012-2013. 20 su 20. 94 su 111. 20 su 22. 64 su 94. 16 su 94. 26 su 36. ReportCalc o2014 CARATTERISTICHE DEL CAMPIONE ANALIZZATO 2012-2013 SERIE A, SERIE B E LEGA PRO 2012-2013 40 0 33 36 28 20 20 22 26 18 18 20 17 18 11 10 6 2 9 11 5 3 Serie A Serie B Lega Pro 1 a Div Lega

Dettagli

L osservatorio SMAU School of Management

L osservatorio SMAU School of Management L osservatorio SMAU School of Management Le attività svolte nel corso del 2012 q Mercati digitali consumer e New Internet q Innovare e competere con le ICT - Premio Innovazione ICT q Mob App Awards e CAMP

Dettagli

NEW MEDIA & NEW INTERNET

NEW MEDIA & NEW INTERNET NEW MEDIA & NEW INTERNET Prof. Andrea Rangone Politecnico di Milano andrea.rangone@polimi.it Il mercato dei New Media in Italia I confini del mercato dei Media Giochi Dating Gambling Loghi e suonerie Entertainment

Dettagli

Media Monthly Report. Marzo 2010

Media Monthly Report. Marzo 2010 Media Monthly Report Marzo 2010 Media Monthly Report Marzo 2010 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet Clicca qui per

Dettagli

GRUPPO DIGITAL BROS:

GRUPPO DIGITAL BROS: COMUNICATO STAMPA GRUPPO DIGITAL BROS: L ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA IL BILANCIO D ESERCIZIO 2013-2014 IN AUMENTO I RICAVI LORDI A 141,6 MILIONI DI EURO (+11,4%) MARGINE OPERATIVO LORDO A 8,2 MILIONI

Dettagli

Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati

Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati La relazione trimestrale è redatta su base consolidata in quanto la

Dettagli

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2 Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici Sezione 4.2 Profilo di CheBanca! Dati di sintesi Efficace collettore di provvista: 13,3mld di depositi diretti ed 1mld di indiretti Miglior

Dettagli

L Ottobre della Tv Satellitare. Analisi Ottobre 2008 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

L Ottobre della Tv Satellitare. Analisi Ottobre 2008 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera L Ottobre della Tv Satellitare Analisi Ottobre 2008 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera 2006 Tv Sat*: Trend Share 2007 2008 10.5 % 10.4 % 9.6% 9.8% 9.3% 8.9% 8.8% 8.8% 8.9% 8.8% 8.7% 8.5% 8.1%

Dettagli

Shopping online: un italiano su cinque si affida al mobile

Shopping online: un italiano su cinque si affida al mobile OSSERVATORIO 7PIXEL Shopping online: un italiano su cinque si affida al mobile - Nel 2012 il traffico da dispositivi mobile è cresciuto di oltre 4 volte rispetto al 2011 - L utente mobile è più attivo

Dettagli

Contesto economico e caratteristiche del sistema industriale italiano. Roberto Calugi Direttore - Consorzio Camerale per il credito e la finanza

Contesto economico e caratteristiche del sistema industriale italiano. Roberto Calugi Direttore - Consorzio Camerale per il credito e la finanza Contesto economico e caratteristiche del sistema industriale italiano Roberto Calugi Direttore - Consorzio Camerale per il credito e la finanza Agenda ANALISI DEGLI SCENARI MACROECON OMICI I. Analisi degli

Dettagli

Media Monthly Report Luglio 2009

Media Monthly Report Luglio 2009 Media Monthly Report Luglio 2009 Media Monthly Report Luglio 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News dal mondo

Dettagli

Gruppo Mondadori Risultati 1Q15

Gruppo Mondadori Risultati 1Q15 Gruppo Mondadori Risultati 1Q15 Investor Presentation Conference call 12 Maggio 2015 Agenda Highlights 1Q15 Risultati 1Q15 Focus sulle Aree di Business Outlook FY 2015 2 Highlights 1Q15 ( m) RICAVI 2015

Dettagli

Osservatorio Multicanalità 2007 La multicanalità paga allo scaffale?

Osservatorio Multicanalità 2007 La multicanalità paga allo scaffale? Osservatorio Multicanalità 2007 Main Sponsor Associate Sponsor Media Partner Agenda Progetto multicanalità nel largo consumo Chi è il consumatore multicanale oggi Obiettivi Struttura del progetto Metodologie

Dettagli

Trimestrale Class Editori: Ricavi A 26,9 milioni di euro Costi a 23,2 milioni di euro, in calo del 5,7%

Trimestrale Class Editori: Ricavi A 26,9 milioni di euro Costi a 23,2 milioni di euro, in calo del 5,7% Informazione al pubblico ai sensi della Delibera Consob n.11971 del 14 maggio 1999 Trimestrale Class Editori: Ricavi A 26,9 milioni di euro Costi a 23,2 milioni di euro, in calo del 5,7% Milano 15 maggio

Dettagli

La lettura si infiltra nei luoghi della mobilità: aeroporti, vagoni della metropolitana. Anche prima della diffusione di tablet e smartphone.

La lettura si infiltra nei luoghi della mobilità: aeroporti, vagoni della metropolitana. Anche prima della diffusione di tablet e smartphone. La lettura si infiltra nei luoghi della mobilità: aeroporti, vagoni della metropolitana. Anche prima della diffusione di tablet e smartphone. Associazione Italiana Editori Ufficio studi (marzo-aprile 2014)

Dettagli

L innovazione come veicolo di crescita nell era digitale

L innovazione come veicolo di crescita nell era digitale L innovazione come veicolo di crescita nell era digitale Digital Content Forum Sanremo, 17 Febbraio 2012 GfK Retail and Technology Via Vigna 6 20123 Milano - www.gfkrt.com Beni Durevoli - Importanza e

Dettagli

La prospettiva di mercato: da crescita a produttività

La prospettiva di mercato: da crescita a produttività Moda & Lusso La prospettiva di mercato: da crescita a produttività 13 Novembre 2015 La crescita? Una passeggiata Lusso: crescita della domanda pari a 70mld solo negli ultimi 5 anni, il 30% della domanda

Dettagli

CREDITO ALLE FAMIGLIE E TRASFORMAZIONE DELL ECONOMIA ITALIANA: VERSO UNO STANDARD EUROPEO?

CREDITO ALLE FAMIGLIE E TRASFORMAZIONE DELL ECONOMIA ITALIANA: VERSO UNO STANDARD EUROPEO? CREDITO ALLE FAMIGLIE E TRASFORMAZIONE DELL ECONOMIA ITALIANA: VERSO UNO STANDARD EUROPEO? Fabio Panetta Servizio Studi - Banca d Italia Intervento al convegno: CONSUMER CREDIT 2005 Credito per la Crescita:

Dettagli

Business Plan 3 anni Società di persone, Professioniti e Autonomi

Business Plan 3 anni Società di persone, Professioniti e Autonomi Business Plan 3 anni Società di persone, Professioniti e Autonomi Le attività da svolgere per la realizzazione del Business Plan da parte del sono le seguenti: 1. Inserimento del resoconto dell'anno 2.

Dettagli

Quanto investire in comunicazione? Francesco Potenza

Quanto investire in comunicazione? Francesco Potenza Quanto investire in comunicazione? Francesco Potenza Marketing Club, 4 dicembre 2010 Gli investimenti in adv La crisi ha toccato gli investimenti che sono più facilmente e rapidamente manovrabili: la pubblicità

Dettagli

NeaGest Call Center & Sales Force

NeaGest Call Center & Sales Force e forza vendite NeaGest Call Center & Sales Force Soluzioni tecnologiche evolute per un business di successo contatti Un insieme di strumenti tecnologicamente all avanguardia per incrementare i profitti

Dettagli

Comunicato stampa 04/12/14

Comunicato stampa 04/12/14 Comunicato stampa 04/12/14 MailUp continua il percorso di crescita Avviato il processo di espansione internazionale nei mercati non anglofoni e aumentata la base clienti del 30% negli ultimi 12 mesi Andamento

Dettagli

LA PIATTAFORMA PER IL PERSONAL BUSINESS

LA PIATTAFORMA PER IL PERSONAL BUSINESS LA PIATTAFORMA PER IL PERSONAL BUSINESS INDICE 1. IL MERCATO ITALIANO - Internet in Italia - Ecommerce in Italia 2. BFC - Mission - La nostra storia 3. SOLDI - SoldiWeb - SoldiFinanza - SoldiPeople - SoldiConsulenza

Dettagli

GRUPPO DIGITAL BROS: IN AUMENTO I RICAVI LORDI A 141,6 MILIONI DI EURO (+11,4%)

GRUPPO DIGITAL BROS: IN AUMENTO I RICAVI LORDI A 141,6 MILIONI DI EURO (+11,4%) COMUNICATO STAMPA Il CdA ha approvato il Progetto di Bilancio dell esercizio chiuso al 30 giugno 2014 GRUPPO DIGITAL BROS: IN AUMENTO I RICAVI LORDI A 141,6 MILIONI DI EURO (+11,4%) MARGINE OPERATIVO LORDO

Dettagli

Primi sui Motori. Aiutiamo le aziende a comunicare attraverso Internet

Primi sui Motori. Aiutiamo le aziende a comunicare attraverso Internet Primi sui Motori Aiutiamo le aziende a comunicare attraverso Internet SMALL CAP CONFERENCE - 21 Novembre 2013 Milestones 1998 Alessandro Reggiani fonda Syner.it Informatica, società di software orientata

Dettagli

Fabbricazione di autoveicoli, rimorchi e semirimorchi (Ateco 29)

Fabbricazione di autoveicoli, rimorchi e semirimorchi (Ateco 29) Fabbricazione di autoveicoli, rimorchi e semirimorchi (Ateco 29) Indicatori congiunturali di settore e previsioni Business Analysis Ottobre 2015 Indicatori congiunturali Indice della Produzione industriale

Dettagli

Cosmesi tra e-commerce e mercati paralleli Premessa Generalmente, un produttore lavora con un singolo importatore in grado di distribuire ed offrire supporto al proprio prodotto nel paese in cui opera.

Dettagli

Il turismo in Lombardia: una lettura fra dati e tendenze

Il turismo in Lombardia: una lettura fra dati e tendenze Il turismo in Lombardia: una lettura fra dati e tendenze Magda Antonioli - Università Bocconi Stati generali in Lombardia 18 aprile 2011 1 I numeri complessivi lombardo (anno 2009) Arrivi: 11,4 mln (12,2

Dettagli

Presentazione alla Comunità Finanziaria

Presentazione alla Comunità Finanziaria Presentazione alla Comunità Finanziaria Luciano Facchini, CEO LUGANO SMALL & MID CAP INVESTOR DAY III Edizione Hotel Splendide Royal 28 settembre 2012 Servizi Italia: Partner delle aziende sanitarie italiane

Dettagli

III Osservatorio Deloitte dell Auto Elettrica E-car: l anno della svolta elettrica?

III Osservatorio Deloitte dell Auto Elettrica E-car: l anno della svolta elettrica? III Osservatorio Deloitte dell Auto Elettrica E-car: l anno della svolta elettrica? 2012: per gli italiani l auto elettrica è una vera alternativa? Milano, 29 Maggio 2012 Contenuti e premesse Ricerca internazionale

Dettagli

Budget e Cash Flow per Professionisti e Ditte individuali

Budget e Cash Flow per Professionisti e Ditte individuali Budget e Cash Flow per Professionisti e Ditte individuali E' un Software ideato e realizzato per poter essere facilmente utilizzato dalle Piccole e Medie Imprese che non possono contare su una struttura

Dettagli

NOTORIOUS PICTURES presenta il Piano Industriale 2015-17

NOTORIOUS PICTURES presenta il Piano Industriale 2015-17 IR Top, Investor Relations Consulting RASSEGNA STAMPA ON-LINE 27 novembre 2014 NOTORIOUS PICTURES presenta il Piano Industriale 2015-17 La Rassegna Stampa comprende: Radiocor 27/11/2014 MF - Dow Jones

Dettagli

30 2015 RICAVI CARATTERISTICI AGGREGATI DI GIORDANO E PROVINCO IN CRESCITA DEL

30 2015 RICAVI CARATTERISTICI AGGREGATI DI GIORDANO E PROVINCO IN CRESCITA DEL COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di IWB S.p.A. approva la Relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2015 RICAVI CARATTERISTICI AGGREGATI DI GIORDANO E PROVINCO IN CRESCITA

Dettagli

Gruppo Mondadori Risultati FY14

Gruppo Mondadori Risultati FY14 Gruppo Mondadori Risultati FY14 Presentazione alla comunità finanziaria Milano, 12 Marzo 2015 Agenda Highlights FY14 Focus sulle Aree di Business Risultati FY14 Priorità e Outlook FY 2015 2 Highlights

Dettagli

AESVI presenta i dati del mercato dei videogiochi in Italia nel 2015

AESVI presenta i dati del mercato dei videogiochi in Italia nel 2015 AESVI presenta i dati del mercato dei videogiochi in Italia nel 2015 Il settore sviluppa un giro d affari di quasi 1 miliardo di euro ed è in crescita del 6,9% Milano, 5 aprile 2016 - AESVI, l Associazione

Dettagli

LA RETE E LE IMPRESE: LA SECONDA FASE

LA RETE E LE IMPRESE: LA SECONDA FASE LA RETE E LE IMPRESE: LA SECONDA FASE Giampio Bracchi Presidente Fondazione Politecnico di Milano Convegno ABI Internet e la Banca Roma,1 dicembre 2003 Economia della rete nel mondo, trasformazione e crescita:

Dettagli

Alberto Dal Sasso Advertising Information Services Business Director Nielsen Italia

Alberto Dal Sasso Advertising Information Services Business Director Nielsen Italia Data round table Michele Marzan Vice Presidente IAB Italia Alberto Dal Sasso Information Services Business Director Nielsen Italia Marta Valsecchi Responsabile della Ricerca dell'osservatorio New Media

Dettagli

Il Digital Marketing: un industria in continua crescita

Il Digital Marketing: un industria in continua crescita Il Digital Marketing: un industria in continua crescita 1 Zebra Advertisement Più di US$500,000,000 in vendite per i nostri clienti Clienti in Italia, Svizzera, America, Germania, Inghilterra, Spagna,

Dettagli

Milano, 19 novembre 2015

Milano, 19 novembre 2015 Milano, 19 novembre 2015 1 INVESTMENT OPPORTUNITY Clabo è uno dei primari operatori nel settore delle vetrine espositive professionali per gelateria, pasticceria, bar, caffetteria e hotel. Clabo è diventata

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 1 ottobre 2015

RASSEGNA STAMPA 1 ottobre 2015 RASSEGNA STAMPA 1 ottobre Lucisano Media Group: Relazione semestrale TESTATA MF DATA 1 ottobre TESTATA Italia Oggi DATA 1 ottobre TESTATA QN Quotidiano Nazionale DATA 1 ottobre TESTATA Il Sole 24 Ore -

Dettagli

1-Scheda Obiettivo-ISTRUTTORIA ED APPROVAZIONE STRUMENTI URBANISTICI ESECUTIVI, REGOLAMENTI E PROGETTI URBANISTICI

1-Scheda Obiettivo-ISTRUTTORIA ED APPROVAZIONE STRUMENTI URBANISTICI ESECUTIVI, REGOLAMENTI E PROGETTI URBANISTICI -Scheda Obiettivo-ISTRUTTORIA ED APPROVAZIONE STRUMENTI URBANISTICI ESECUTIVI, REGOLAMENTI E PROGETTI URBANISTICI Servizio : Responsabile :!" #! $% CdC/Ufficio : Obiettivo : &' % Unità di Operazio Tipo

Dettagli

Fabbricazione di computer e prodotti di elettronica e ottica; app. elettromedicali e di misurazione (Ateco 26)

Fabbricazione di computer e prodotti di elettronica e ottica; app. elettromedicali e di misurazione (Ateco 26) Fabbricazione di computer e prodotti di elettronica e ottica; app. elettromedicali e di misurazione (Ateco 26) Indicatori congiunturali di settore e previsioni Business Analysis Aprile 2015 Indicatori

Dettagli

NON DIVULGABILE. Digital Display Advertising. Come costruire e proporre una campagna web sui media specializzati. Le guide ANES. www.anesdigital.

NON DIVULGABILE. Digital Display Advertising. Come costruire e proporre una campagna web sui media specializzati. Le guide ANES. www.anesdigital. Le guide ANES Digital Display Advertising Come costruire e proporre una campagna web sui media specializzati ANES - Associazione Nazionale Editoria Periodica Specializzata Via Crocefisso 5-20122 Milano

Dettagli

Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23)

Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23) Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23) Indicatori congiunturali di settore e previsioni Business Analysis Aprile 2015 Indicatori congiunturali Indice della

Dettagli

Approvata la semestrale 2004

Approvata la semestrale 2004 Informazione al pubblico ai sensi della Delibera Consob n.11971 del 14 maggio 1999 Approvata la semestrale 2004 Ricavi a 50,3 milioni di euro, +7,3% rispetto al ; pubblicità a 27 milioni (+8,6%). Ebitda

Dettagli

Evoluzione della domanda potenziale dell auto elettrica Osservatorio Auto Elettrica Deloitte

Evoluzione della domanda potenziale dell auto elettrica Osservatorio Auto Elettrica Deloitte Evoluzione della domanda potenziale dell auto elettrica Osservatorio Auto Elettrica Deloitte Pisa, 5 Luglio 2012 Marco Martina Partner Deloitte e Responsabile Automotive Contenuti e premesse Ricerca internazionale

Dettagli

Anteprima del Rapporto 2014

Anteprima del Rapporto 2014 Anteprima del Rapporto 2014 Conferenza Stampa Elio Catania - Presidente di Assinform Giancarlo Capitani - Presidente NetConsulting Milano, 2 Aprile 2014 Milano, 2 Aprile 2014 0 Anteprima del Rapporto 2014

Dettagli

FINANZA E ECONOMIA REALE LE RAGIONI DELLA CRISI E LE POSSIBILI SOLUZIONI

FINANZA E ECONOMIA REALE LE RAGIONI DELLA CRISI E LE POSSIBILI SOLUZIONI FINANZA E ECONOMIA REALE LE RAGIONI DELLA CRISI E LE POSSIBILI SOLUZIONI PROF. MARCELLO MINENNA 1 UNIVERSITÀ BOCCONI DI MILANO Andamento tassi di interesse a 10 anni nel periodo 1993-2007 35% 30% Determinazione

Dettagli

25.05 INTERNET E NOI

25.05 INTERNET E NOI 25.05 INTERNET E NOI 1 1 INTERNET E GLI ITALIANI INTERNET E L ADVERTISING INTERNET E GLI ITALIANI Le fonti AW Trends è il report trimestrale sui dati sintetici della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online

Dettagli

Budget economico e finanziario per Appalti, Cantieri e Commesse di lavoro

Budget economico e finanziario per Appalti, Cantieri e Commesse di lavoro Budget economico e finanziario per Appalti, Cantieri e Commesse di lavoro Il software consente alle Aziende che operano nel campo delle costruzioni, delle manutenzioni, della produzione per commesse di

Dettagli

an Hutchinson Whampoa Company OFFERTA ECONOMICA PER

an Hutchinson Whampoa Company OFFERTA ECONOMICA PER Milano 28/03/2014 H3G S.p.A. an Hutchinson Whampoa Company OFFERTA ECONOMICA PER H3G Italia DESCRIZIONE DEI SERVIZI OFFERTI Company Profile Primo operatore mobile al mondo ad aver lanciato i servizi UMTS

Dettagli

Profilo del Gruppo. Highlights

Profilo del Gruppo. Highlights Profilo del Gruppo Principale gruppo indipendente italiano nel settore della produzione multimediale che offre soluzioni integrate nel mondo dei media e della comunicazione Highlights Produzione e Post

Dettagli

Matteo Restelli Direttore Commerciale gruppo esprinet

Matteo Restelli Direttore Commerciale gruppo esprinet Matteo Restelli Direttore Commerciale gruppo esprinet 2002: LE PROMESSE MANTENUTE Cosa ci eravamo detti VI AVEVAMO PARLATO DI: Focalizzazione Company in Company Bit Technology Servizi Crescita per acquisizioni

Dettagli

Ecommerce, opportunità digitale per aziende e consumatori. Roberto liscia Presidente Netcomm

Ecommerce, opportunità digitale per aziende e consumatori. Roberto liscia Presidente Netcomm Ecommerce, opportunità digitale per aziende e consumatori Roberto liscia Presidente Netcomm 10-11 Ottobre 2012 SOCI Le attività del Consorzio Netcomm ATTIVITÀ DI LOBBYNG RICERCHE NETWORKING AREA BLOG WORKSHOP

Dettagli

Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe

Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe 19.000 18.000 L andamento del mercato pubblicitario 9.200 9.000 8.800 8.600 8.400 n aziende 17.000

Dettagli

www.pwc.com ReportCalcio 2015 Monza 07 luglio 2015

www.pwc.com ReportCalcio 2015 Monza 07 luglio 2015 www.pwc.com ReportCalcio 2015 Monza 07 luglio 2015 Caratteristiche del campione analizzato 599 Società partecipanti ai 4 campionati professionistici dal 2008-2009 al 2013-2014 100% Bilanci analizzati per

Dettagli

Obiettivi della lezione

Obiettivi della lezione E-Commerce Obiettivi della lezione E-commerce in Italia Le tipologie di e-commerce Un confronto tra imprese tradizionali e pure player Le strategie bricks and clicks attraverso l analisi di alcuni casi

Dettagli

Aziende Commerciali e servizi:budget e cash flow per Reparti e Consolidato

Aziende Commerciali e servizi:budget e cash flow per Reparti e Consolidato Aziende Commerciali e servizi:budget e cash flow per Reparti e Consolidato Molto spesso nelle Aziende commerciali e/o di Servizi si ha la necessità di analizzare, sia a livello economico che finanziario,

Dettagli

Vita Società Editoriale S.p.A. Il Consiglio di Amministrazione approva il Bilancio semestrale consolidato al 30 giugno 2011

Vita Società Editoriale S.p.A. Il Consiglio di Amministrazione approva il Bilancio semestrale consolidato al 30 giugno 2011 Vita Società Editoriale S.p.A. COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva il Bilancio semestrale consolidato al 30 giugno 2011 Fatturato consolidato a 2,2 mln euro nel I semestre 2011, +34%

Dettagli

Indici Basilea 2 + Business Plan Società di persone e Autonomi

Indici Basilea 2 + Business Plan Società di persone e Autonomi Indici Basilea 2 + Business Plan Società di persone e Autonomi La procedura è quasi tutta automatizzata restando a carico dell'utente le seguenti, limitate, attività: 1. Inserimento degli ultimi 2 Bilanci

Dettagli

T he Italian. Fruit Company 10.000 PRODUTTORI AL VOSTRO SERVIZIO

T he Italian. Fruit Company 10.000 PRODUTTORI AL VOSTRO SERVIZIO T he Italian Fruit Company 10.000 PRODUTTORI AL VOSTRO SERVIZIO Frutta italiana di Alta Qualità FRUTTA CALENDARIO PRODUZIONI GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC AGRUMI VERDURA GEN FEB MAR APR

Dettagli

Il Go to Market nelle aziende del lusso

Il Go to Market nelle aziende del lusso Il Go to Market nelle aziende del lusso Presentazione al Supply Chain Forum Milano, 15 Maggio 2013 2013 AchieveGlobal, Inc. ACHIEVEGLOBAL (ITALY) corso Monforte, 36 20122 Milano tel. +39 02 210951.1 fax

Dettagli

Star Conference 2009. Palazzo Mezzanotte Piazza degli Affari, 6 - Milano 25 Marzo 2009

Star Conference 2009. Palazzo Mezzanotte Piazza degli Affari, 6 - Milano 25 Marzo 2009 Star Conference 2009 Palazzo Mezzanotte Piazza degli Affari, 6 - Milano 25 Marzo 2009 Il Gruppo in sintesi! Quattro aree di business Servizi a valore aggiunto per la telefonia mobile Soluzioni di messaggistica

Dettagli

Struttura e tendenze della spesa degli italiani all estero

Struttura e tendenze della spesa degli italiani all estero Struttura e tendenze della spesa degli italiani all estero Andrea Alivernini L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL 2005 Venezia 11 aprile 2006 http:// ://www.uic.itit Struttura e tendenze della spesa

Dettagli

La strategia del Gruppo Kaitech. La Business Unit ICT. La Business Unit Cards

La strategia del Gruppo Kaitech. La Business Unit ICT. La Business Unit Cards Soluzioni per un mondo che cambia Milano, 25 maggio 2005 1 Agenda La strategia del Gruppo Kaitech La Unit ICT La Unit Cards Conclusioni 2 Il Gruppo Kaitech Operatore nel settore dell ICT e del Card Management

Dettagli

Obiettivi della lezione. Le tipologie di e-commerce E-commerce in Europa e in Italia Dinamiche emergenti

Obiettivi della lezione. Le tipologie di e-commerce E-commerce in Europa e in Italia Dinamiche emergenti E-Commerce Obiettivi della lezione Le tipologie di e-commerce E-commerce in Europa e in Italia Dinamiche emergenti Ecommerce Business to Consumer Il Business to Consumer (B2C) si è focalizzato sulla razionalizzazione

Dettagli

Mobile & App Economy: i molteplici mercati abilitati. 19 Novembre 2014

Mobile & App Economy: i molteplici mercati abilitati. 19 Novembre 2014 & App Economy: i molteplici mercati abilitati 19 Novembre 2014 L ecosistema italiano Verso 45 milioni di Smartphone e 12 milioni di Tablet (fine 2014) Il 35% delle grandi imprese e il 25% delle PMI italiane

Dettagli

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

FORUM COLDIRETTI Cernobbio 20-21 ottobre 2006

FORUM COLDIRETTI Cernobbio 20-21 ottobre 2006 FORUM COLDIRETTI Cernobbio 20-21 ottobre 2006 Il PRODOTTO arriva al CONSUMATORE attraverso la DISTRIBUZIONE La DISTRIBUZIONE è il più potente selettore di offerte e il parametro di questa selezione è la

Dettagli

Sviluppare le imprese nel mondo con il Business Format Franchising

Sviluppare le imprese nel mondo con il Business Format Franchising 1 MISSION 2 Sviluppare le imprese nel mondo con il Business Format Franchising Competenze specialistiche Network di relazioni internazionali Strumenti di matching e informativi Soluzioni innovative e prodotti

Dettagli

L operazione per allineare il valore del brand agli investimenti fatti e per cogliere significativi benefici fiscali

L operazione per allineare il valore del brand agli investimenti fatti e per cogliere significativi benefici fiscali Milano 27 marzo 2006 AMPLIFON S.p.A.: rivalutato il marchio a 98 milioni di euro L operazione per allineare il valore del brand agli investimenti fatti e per cogliere significativi benefici fiscali Il

Dettagli

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online Hotel Novotel Milano Nord Ca' Granda - 19 maggio 2014 Carloalberto Baroni 38 anni - Web Project Manager

Dettagli

Digital Bros S.p.A. Relazione trimestrale consolidata al 31 marzo 2008

Digital Bros S.p.A. Relazione trimestrale consolidata al 31 marzo 2008 Digital Bros S.p.A. Relazione trimestrale consolidata al 31 marzo 2008 (3 Trimestre esercizio 2007/2008) Digital Bros S.p.A. Via Bisceglie, 76 20152 Milano, Italia Partita IVA e codice fiscale 09554160151

Dettagli

Digital Bros S.p.A. Relazione Trimestrale al 31 marzo 2004

Digital Bros S.p.A. Relazione Trimestrale al 31 marzo 2004 Digital Bros S.p.A. Relazione Trimestrale al 31 marzo 2004 INDICE Organi sociali 3 Note di commento ai risultati trimestrali 4 Attività svolta nel trimestre 6 Analisi dell andamento dei ricavi delle vendite

Dettagli

Nel futuro c è l ebook e non solo

Nel futuro c è l ebook e non solo http://www.aie.it/ Stato dell editoria in Italia Nel futuro c è l ebook e non solo Nicoletta Salvatori - 2014-2015 Corso Editing e scritture professionali - Università di Pisa 1 Associazione Italiana Editori

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Presentazione aziendale Indice Attività e Posizionamento Competitivo Prodotti e Mercati Dati Economico-Finanziari Consolidati Obiettivi e Strategie 2 Attività e Posizionamento Competitivo 3 Cembre Cembre

Dettagli