COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNICAZIONI DELLA L.N.D."

Transcript

1 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI DIPARTIMENTO CALCIO FEMMINILE PIAZZALE FLAMINIO ROMA (RM) TEL FAX Indirizzo Internet: Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 76 del 09/06/2015 COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Si invitano le Società a prendere visione dei C.U. dal 289 al 300 e delle circolari n. 53, 54 e 55 per la stagione sportiva 2014/2015, consultabili sul sito web ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti, all indirizzo: COMUNICAZIONI DEL DIPARTIMENTO Il Dipartimento Calcio Femminile è lieto di annunciare che, in accordo con il Dipartimento Interregionale, le Finali Juniores e Primavera saranno disputate nell ambito delle finali di categoria Juniores maschili, in programma dall 11 al 14 giugno prossimi nella suggestiva cornice di Camaiore dando vita, con questo gemellaggio, ad una maratona di sport che laureerà la cittadina lucchese quale capitale italiana del Calcio Dilettantistico. Le Finali femminili si giocheranno venerdì 12 giugno alle ore (Juniores) e (Primavera) presso il campo Le Pianore di Capezzano Pianore (Camaiore Lu-). Pag. / 75 1

2 Si invitano le Società partecipanti alle Fasi Nazionali dei Campionati Primavera e Juniores a prendere visione del C.U. N. 61 del inerente l Abbreviazione del Termini Procedurali dinanzi agli Organi di Giustizia Sportiva. PROGRAMMA GARE CAMPIONATO JUNIORES FASE NAZ. In seguito al sorteggio effettuato in data odierna alle ore 12.00, presso i locali del Dipartimento Calcio Femminile L.N.D. Piazzale Flaminio 9 Roma, si comunica che la gara di Finale del Campionato Juniores sarà la seguente: GARA DI FINALE Squadra 1 Squadra 2 A/R Data/Ora BOLOGNA 1909 PRO HELLAS MONTEFORTE A 12/06/ :00 LE PIANORE Localita' CAPEZZANO PIANORE - CAMAIORE Indirizzo VIA DELLE PIANORE CAMPIONATO PRIMAVERA 2a FASE GARA DI FINALE Squadra 1 Squadra 2 A/R Data/Ora FIRENZE A.S.D. RES ROMA A 12/06/ :00 LE PIANORE Localita' CAPEZZANO PIANORE - CAMAIORE Indirizzo VIA DELLE PIANORE Pag. / 75 2

3 RISULTATI CAMPIONATO PRIMAVERA 2a FASE RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 07/06/2015 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE SF - 1 Giornata - R BRESCIA FEMMINILE - FIRENZE A.S.D. 1-2 RES ROMA - NAPOLI CALCIO FEMMINILE 4-0 CAMPIONATO JUNIORES FASE NAZ. RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 07/06/2015 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE SF - 1 Giornata - R BOLOGNA F.C VIRTUS PARTENOPE 11-0 PRO HELLAS MONTEFORTE - FEMMINILE JUVENTUS TORINO 0-1 Pag. / 75 3

4 GIUDICE SPORTIVO Il Giudice Sportivo, Avv. Sergio Lauro, nella seduta dell , ha adottato le decisioni che di seguito si riportano integralmente: GARE DEL CAMPIONATO JUNIORES FASE NAZ. GARE DEL 7/6/2015 DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO PRO HELLAS MONTEFORTE FEMMINILE JUVENTUS TORINO Il Giudice Sportivo; - visto il reclamo della Società FEMMINILE JUVENTUS TORINO; - rilevato che detto reclamo è afflitto da illegittimità in quanto non notificato alla controparte ed è stato presentato al Giudice Sportivo oltre i termini abbreviati dinanzi agli Organo di Giustizia Sportiva previsti dal C.U. n. 61 del , avendo inviato il reclamo a mezzo fax alle ore dell ; P.Q.M. Dichiara inammissibile il reclamo in oggetto, confermando il risultato acquisito sul campo: PRO HELLAS MONTEFORTE FEMMINILE JUVENTUS TORINO 0-1 GARE DEL CAMPIONATO PRIMAVERA 2a FASE PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 7/ 6/2015 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI SOCIETA' AMMENDA Euro 1.000,00 NAPOLI CALCIO FEMMINILE Per avere, propri sostenitori, causato incidenti provocando una rissa con sostenitori della squadra avversaria, costringendo l'arbitro a sospendere l'incontro per circa 3 minuti. L'arbitro invitava la Società ospitante a richiedere l'intervento di volanti della Forza pubblica, che era stata richiesta ma non era presente. Euro 1.000,00 RES ROMA Per avere, propri sostenitori, causato incidenti provocando una rissa con sostenitori della squadra avversaria, costringendo l'arbitro a sospendere l'incontro per circa 3 minuti. L'arbitro invitava la Società ospitante a richiedere l'intervento di volanti della Forza pubblica, che era stata richiesta ma non era presente. Pag. / 75 4

5 A CARICO CALCIATRICI NON ESPULSE DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II INFR GUERINI CHIARA (BRESCIA FEMMINILE) MORACA GIUSEPPINA (NAPOLI CALCIO FEMMINILE) AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA CONTESSI SARA (BRESCIA FEMMINILE) PALOMBI CLAUDIA (RES ROMA) Pubblicato in Roma il 9 giugno 2015 e affisso all albo del Dipartimento Calcio Femminile. Il Segretario (Patrizia Cottini) Il V.Presidente L.N.D. Delegato ( Antonio Cosentino ) Pag. / 75 5