8 TROFEO CHALLENGER DI MATCH RACE. Programma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "8 TROFEO CHALLENGER DI MATCH RACE. Programma"

Transcript

1 8 TROFEO CHALLENGER DI MATCH RACE Memorial Raffaele Risaliti Programma La manifestazione velica, organizzata con la formula Trofeo Challenger, verrà disputata con regate Match Race. All equipaggio vincitore sarà assegnato il Trofeo intitolato: Memorial Raffaele Risaliti La manifestazione prevede due fasi distinte: la prima di allenamento e affiatamento degli equipaggi, la seconda prettamente agonistica con l effettuazione degli scontri diretti di Match Race. Gli aspetti agonistici della seconda fase saranno dettagliati dal Bando di Regata e dalle Istruzioni di Regata che saranno consegnati successivamente agli equipaggi iscritti. Di seguito un breve accenno sui calendari proposti, le barche utilizzate, l organizzazione degli equipaggi. Calendario uscite di allenamento Il programma allenamenti prevede due uscite di circa tre ore, da svolgersi su prenotazione, durante i giorni: Febbraio sabato 14, domenica 15, sabato 21, sabato 28 Marzo domenica 1, sabato 7, sabato 14 marzo Sarà possibile effettuare una uscita di allenamento infrasettimanale, nel qual caso l equipaggio sarà agevolato potendo disporre della barca per tutta la giornata. Calendario giornate di regata Il calendario è subordinato al numero degli equipaggi iscritti. Le date preventivate sono: 21 e 22 marzo 28 e 29 marzo 4 e 5 aprile 18 e 19 aprile Le giornate di regata saranno stabilite in funzione del numero degli equipaggi iscritti. Il calendario delle uscite in mare sarà comunicato successivamente con le istruzioni di regata.

2 Descrizione delle barche Le barche utilizzate per il Match Race sono i First 36.7 del Cantiere Beneteau attrezzati in modo analogo. Sono armate a sloop e hanno le seguenti caratteristiche: Lunghezza fuori tutto m Lunghezza scafo m 9.23 Pescaggio m 2.20 Baglio m 3.45 Dislocamento kg 5668 Superficie velica mq 70 Motore cv 29 Piano velico : Randa : Superficie velica = mq 38 Altezza (P) = m Base (E) = m 5.58 Fiocco : Superficie velica = mq 31 Altezza (I) = m Base ( J) = m 3.97 Perpend. (LPG) = m 7.95 Spinnaker: Superficie velica = mq 98 Lunghezza (SL) = m Larghezza (SMW) = m 7.14 Tangone (SPL) = m 3.97 Composizione degli equipaggi Sono accettate le iscrizioni di equipaggi già formati (otto unità) o iscrizioni di singoli partecipanti. Questi ultimi saranno aggregati in modo da costituire l equipaggio completo tenendo conto, per quanto possibile, delle richieste riportate nel modulo di iscrizione (ruoli desiderati o/e compagni preferiti). 2

3 Ruoli equipaggio Gli equipaggi saranno organizzati in modo di assegnare a ciascun partecipante dei ruoli stabiliti che possono eventualmente essere rivisti nella successione delle regate. Per ogni uscita dovrà essere prestabilita l assegnazione dei seguenti ruoli ai quali è attribuito un numero ed uno specifico compito : - Prodiere n 1 - Aiuto Prodiere n 2 - Drizzista n 3 - Grinder n 4 - Tailer n 5 - Randista n 6 - Tattico n 7 - Timoniere n 8 Compito per ciascun ruolo Prodiere (n 1) Lavora vicino alla prua. Organizza tutti i cambi delle vele di prua, dello spi, prepara il tangone, assicura che le drizze siano sempre in chiaro. Assiste dalla prua il timoniere segnalando con le mani la distanza dalla linea di partenza e gli eventuali ingaggi. Aiuto Prodiere (n 2) Uomo a piede d albero. Gestisce i sacchi delle vele, passa le drizze, ammaina lo spi e il genoa. Lavora in stretto contatto con il prodiere. Manovra l amantiglio del boma, collabora con il pozzetto durante le virate e manovra il tangone durante le abbattute. Drizzista (n 3) Lavora nel pozzetto. Controlla tutte le drizze, la base randa, il cunningham, l amantiglio e il carica basso del tangone. Lavora con i tailer per migliorare la forma delle vele regolando la tensione delle drizze. Grinder (n 4) Il motore fisico della barca a vela. Lavora sui due verricelli principali, scotte genoa, scotte spi e bracci. E in stretto contatto con il tailer. 3

4 Tailers (n 5) Responsabile della regolazione e la messa a punto del genoa. Regola lo spi e lo controlla nelle abbattute. Lavora in completa armonia con il timoniere seguendo l andatura della barca. Randista (n 6) Controlla la più importante fonte di energia della barca. Lavora sulla scotta e sul trasto della randa. della randa. Manovra il paterazzo. E in stretto contatto con il timoniere con il quale ottimizza la prestazione della barca attraverso l equilibrio delle vele. Tattico (n 7) Occhi e orecchie del timoniere, esperto di regole di regata. Imposta la strategia di regata e opera le scelte tattiche sul percorso. Suggerisce al timoniere gli ingaggi e gli incroci. Timoniere (n 8) Timona la barca, coordina barca ed equipaggio. Lavora con il tattico nella condotta della barca. E in costante contatto con l intero equipaggio, specialmente con i regolatori della randa e del genoa nel rendere massima la velocità della barca. Le manovre Gli equipaggi dovranno coordinarsi per l esecuzione ottimale delle seguenti manovre: -Virata -Abbattuta -Abbattuta di spi - Issata di spi -Ammainata di spi Per effettuare quanto sopra a ciascun ruolo sarà assegnata la responsabilità di una o più delle seguenti singole manovre e regolazioni ( tra parentesi l assegnazione suggerita): Drizza randa (n 2 e 3) Scotta randa (n 6) Base randa (n 3) Borose terzaroli (n 3) Carrello scotta randa (n 6) Amantiglio randa (n 2) Vang (n 3) Drizza fiocco (n 2 e 3) Scotta fiocco (n 4 e n 5) Carrello scotta fiocco (n 2 e n 5) Verricelli fiocco (n 4 e n 5) Paterazzo (n 6) Cunningham (n 3) Meolo fiocco (n 2) Drizza spi (n 2 e 3) Braccio spi (n 4 e 5) Scotta spi (n 4 e 5 ) Tangone (n 2) Carica basso tangone (n 3) Carica alto tangone (n 3) Amantiglio boma (n 2) Cambio vele (n 1) Ingaggi (n 1) 4

5 Il percorso Percorso Il percorso sarà a bastone da percorre due volte. La linea di arrivo è la stessa della partenza. W Perco Boa Lato Sinistro (blu ) Boa P/2/A Lato Dritta ( giallo) Partenza Arrivo Tempo di ingresso 2 Le boe 1 ( al vento) e 2 ( di poppa ) saranno posizionate ad una distanza compresa da 0,6 a 1,2 mg, secondo le condizioni meteo, in modo che l intero percorso sia compiuto intorno ai 20 minuti. La boa di partenza P diviene boa 2 nel lato di poppa e boa A nell arrivo. Le boe A, 1 e 2 vanno lasciate a dritta. La boa P a sinistra. Le boe sono di colore giallo. Il percorso,in funzione delle condizioni meteomarine, potrà essere ridotto a due o tre lati. 5

6 8 TROFEO CHALLENGER DI MATCH RACE Memorial Raffaele Risaliti MODULO di ISCRIZIONE Cognome.. Recapito telefonico Nome Iscrizione Iscrizione di equipaggio già formato (riportare i nomi dei componenti) Iscrizione singola Ruolo richiesto Riportare almeno tre ruoli desiderati, ponendo accanto la priorità (1, 2 e 3 ) Prodiere/ Aiuto prodiere (.) Drizzista (.) Grinder (.) Tailer (.) Randista (.) Tattico (.) Timoniere (.) Quota di iscrizione La quota di iscrizione è di Euro 390,00 (ridotta a 350 per coloro che saldano l iscrizione entro il 4 marzo ) e comprende un Sailing Jacket, le uscite di allenamento, le regate di Match Race e gli incontri didattici sul Regolamento di Regata e la tattica di Match Race. Data. Firma. Tutti gli iscritti dovranno essere tesserati F.I.V. per l anno Coloro che lo desiderano possono rinnovare la tessera o iscriversi per la prima volta alla F.I.V., consegnando il certificato medico di sana e robusta costituzione ed i dati anagrafici sotto riportati. Il costo della tessera è di 23 Euro. Nome. Cognome. Luogo di nascita.. Data di nascita Indirizzo.. Città. CAP Codice fiscale Firma 6

Associazione I S O L E

Associazione I S O L E Quaderni integrativi 1 Cambi di vele Scuola di vela Argomento: Corso di vela d altura FITeL Materia: Cambi di vele e presa di terzaroli Quaderni integrativi Istruttori: Roberto Carini e Claudio Presutti

Dettagli

Associazione I S O L E Raccolta domande per i test 1

Associazione I S O L E Raccolta domande per i test 1 Raccolta domande per i test 1 Raccolta domande per i test Meteo 1 Con quale strumento si misura la pressione? a) Manometro b) Psicrometro c) Barometro 2 Qual è l elemento meteorologico più utile nella

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO VELA

REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO VELA REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO VELA Articolo 1 Il presente Regolamento del Gruppo Vela è redatto in conformità ai principi contenuti nel Regolamento per i Gruppi Sportivi della Lega Navale Italiana, approvato

Dettagli

Associazione I S O L E Scuola di vela Corso di vela d altura Materia: Lo Spinnaker Istruttori: Roberto Carini e Claudio Presutti

Associazione I S O L E Scuola di vela Corso di vela d altura Materia: Lo Spinnaker Istruttori: Roberto Carini e Claudio Presutti Scuola di vela Argomento: Corso di vela d altura Materia: Lo Spinnaker Istruttori: Roberto Carini e Claudio Presutti FITeL Manuale ad uso interno dell Indice Introduzione... 2 La vela... 2 Attrezzature...

Dettagli

Corso Vela I Livello ( teoria e pratica della vela)

Corso Vela I Livello ( teoria e pratica della vela) AccademiA del Mare admvela.it 392.1494875 valter.cimaglia@gmail.com Circolo Velico Fiumicino Viale Traiano, 180 00054 Fiumicino 06.6506120 fax 06.65024492 scuolavela@cvfiumicino.it Il Circolo Velico Fiumicino

Dettagli

L associazione Goffredo de Banfield organizza la 27ma edizione del. Trofeo challenge BARON BANFIELD

L associazione Goffredo de Banfield organizza la 27ma edizione del. Trofeo challenge BARON BANFIELD L associazione Goffredo de Banfield organizza la 27ma edizione del Trofeo challenge BARON BANFIELD riservato ai timonieri ultrasessantenni TRIESTE sabato 5 settembre 2015 con la collaborazione tecnica

Dettagli

28-29 Marzo 2015. 7 Trofeo Primaveravela 2013 6 Trofeo Pierre Sicouri 2013 Regata Nazionale Raid Formula 18 Libera Catamarani

28-29 Marzo 2015. 7 Trofeo Primaveravela 2013 6 Trofeo Pierre Sicouri 2013 Regata Nazionale Raid Formula 18 Libera Catamarani 7 28-29 Marzo 2015 7 Trofeo Primaveravela 2013 6 Trofeo Pierre Sicouri 2013 Regata Nazionale Raid Formula 18 Libera Catamarani 1. Comitato Organizzatore: A.S.D sestrisulmare. Sestri Levante via portobello

Dettagli

PROGRAMMA E BANDI EVENTI SPORTIVI

PROGRAMMA E BANDI EVENTI SPORTIVI 3 Trofeo Mare-Terra-Vita Laparoscopic Golf Cup Combinata Vela Golf 2016 Punta Ala, 11/12 Giugno 2016 PROGRAMMA E BANDI EVENTI SPORTIVI Lo Yacht Club Punta Ala,, il Golf Club Punta Ala e la Fondazione Istituto

Dettagli

CIRCOLO VELICO TIBERINO Mitica Ass. Sportiva Dilettantistica. Sabato, 12 maggio 2012, come inizio dellal stagione al lago proponiamo la

CIRCOLO VELICO TIBERINO Mitica Ass. Sportiva Dilettantistica. Sabato, 12 maggio 2012, come inizio dellal stagione al lago proponiamo la Mitica Ass. Sportiva Dilettantistica Sabato, 12 maggio 2012, come inizio dellal stagione al lago proponiamo la esclusiva manifestazione riservata alla Classe Dinghy 12p Vi aspettiamo, amici vicini e lontani,

Dettagli

MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO TROFEO SAN MARCO 25 APRILE 2015

MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO TROFEO SAN MARCO 25 APRILE 2015 MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO TROFEO SAN MARCO 25 APRILE 2015 AVVISO DI VELEGGIATA ATTIVITA PROMOZIONALE FIV 1 ORGANIZZAZIONE Diporto Velico Veneziano - Porticciolo E. De Zottis - S. Elena - Venezia

Dettagli

COMPAGNIA DELLA VELA REGATA LUI & LEI 2012

COMPAGNIA DELLA VELA REGATA LUI & LEI 2012 La Regata Lui & Lei è una regata aperta a tutte le imbarcazioni cabinate e monoscafo con equipaggio composte da 2 sole persone di sesso diverso. Saranno stilate classifiche in classe ORC International

Dettagli

Le veleggiate,escluso il percorso della Coppa di Nestore, si svolgeranno negli specchi d acqua antistanti l Isola di Ischia.

Le veleggiate,escluso il percorso della Coppa di Nestore, si svolgeranno negli specchi d acqua antistanti l Isola di Ischia. Trofeo Città di Casamicciola Terme Coppa di Nestore diciassettesima Edizione Avviso di Veleggiata MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO Attività Promozionale FIV LOCALITA DELLE VELEGGIATE Le veleggiate,escluso

Dettagli

Saffier Sc 6.5. Sc 6.5 - Foto

Saffier Sc 6.5. Sc 6.5 - Foto Saffier Sc 6.5 Per chi vuole acquistare una barca a vela a poppa aperta, c è una vastissima scelta. Fare la scelta giusta non è sempre così facile, perché cosa fa per voi? Dipende solo da quanto vi costa

Dettagli

Didattica: 1. PATENTE NAUTICA: Corso teorico e Carteggio Entro le 12 miglia Corso teorico e Carteggio Senza limiti

Didattica: 1. PATENTE NAUTICA: Corso teorico e Carteggio Entro le 12 miglia Corso teorico e Carteggio Senza limiti La Scuola Nautica La Scuola Nautica Scainetti Sail S.r.l. è dal 1988 una delle scuole nautiche più attive di Roma. Accreditata presso la Provincia di Roma e Capitaneria di Porto di Roma, organizza autonomamente

Dettagli

vincente Stirpe SEASCAPE 27

vincente Stirpe SEASCAPE 27 12:32 Pagina 98 prova SEASCAPE 27 Stirpe vincente Il successo del Seascape 18 lasciava presagire un fratello maggiore altrettanto efficace e divertente. Ma il Seascape 27 va anche oltre le aspettative

Dettagli

CON IL PATROCINIO DI:

CON IL PATROCINIO DI: Con la collaborazione di: SPONSOR TECNICO ELETTRONICO CANTIERE FORNITORE CATAMARANO Genova Milano Marittima, 19 giugno 31 luglio ITALIA IN VELA GIRO D ITALIA IN CATAMARANO CON IL PATROCINIO DI: FEDERAZIONE

Dettagli

www.skiffsailing.it M A T C H R A C E f o R R E n T

www.skiffsailing.it M A T C H R A C E f o R R E n T M A T C H R A C E f o r r e n t www.skiffsailing.it L A f o r m u l a m a t c h r a c e f o r r e n t Siete velisti appassionati di match race? Avete due equipaggi che vogliono sfidarsi, o piu equipaggi,

Dettagli

Il Manuale della Vela

Il Manuale della Vela Circeo Yacht Vela Club Il Manuale della Vela Circeo Yacht Vela Club Via Ammiraglio Bergamini, 140 004017 San Felice Circeo (LT) www.cyvc.it Indice degli argomenti Il Vento...4 Le prime nozioni nomenclatura

Dettagli

Dufour 560 GL LE PROVE DI VELA E MOTORE

Dufour 560 GL LE PROVE DI VELA E MOTORE LE PROVE DI VELA E MOTORE Dufour 560 GL Ben attrezzata per la vacanza e con spazi enormi dentro e fuori, offre buone prestazioni a vela e una gestione semplice delle manovre così la crociera diventa sempre

Dettagli

DENOMINAZIONE CIRCOLO ORGANIZZATORE Località. Classe A - CLASSIC. N.B le parti sottolineate in giallo andranno completate/sostituite o eliminate

DENOMINAZIONE CIRCOLO ORGANIZZATORE Località. Classe A - CLASSIC. N.B le parti sottolineate in giallo andranno completate/sostituite o eliminate DENOMINAZIONE CIRCOLO ORGANIZZATORE Località Classe A - CLASSIC N.B le parti sottolineate in giallo andranno completate/sostituite o eliminate Regata Nazionale (Denominazione)/Campionato Nazionale Date

Dettagli

Allora: sei pronto? S c u o l a V e l a T i t o N o r d i o

Allora: sei pronto? S c u o l a V e l a T i t o N o r d i o Allora: sei pronto? Scuola Vela Tito Nordio Benvenuto a bordo prima della Scuola Italiana divela. Monfalcone, 1966. Nasce la Scuola Vela Tito Nordio Creata dall olimpionico Sergio Sorrentino nel 1966,

Dettagli

Oceanis 38 Il futuro si scrive al singolare e al plurale

Oceanis 38 Il futuro si scrive al singolare e al plurale Oceanis 38 Il futuro si scrive al singolare e al plurale SAINT HILAIRE DE RIEZ, 28 AGOSTO 2013. Immagina un cruiser, il tuo cruiser... BENETEAU innova e svela l Oceanis 38, una nuova barca a vela dal concetto

Dettagli

scuola vacanze regate avvistamento cetacei www.flashvela.it

scuola vacanze regate avvistamento cetacei www.flashvela.it scuola vacanze regate avvistamento cetacei www.flashvela.it Flash Vela D Altura base nautica: Portosole - Sanremo (Im) mail: flashvela@flashvela.it info@flashvela.it web: www.flashvela.it la scuola Flash

Dettagli

D E R I V A F E D E R A L E F I V 5 5 5

D E R I V A F E D E R A L E F I V 5 5 5 D E R I V A F E D E R A L E F I V 5 5 5 REGOLAMENTO DI CLASSE FEDERAZIONE ITALIANA VELA GENOVA 1. GENERALITA 1.1. La deriva federale FIV555 è un imbarcazione con scafo in vetroresina, la cui costruzione

Dettagli

REGOLAMENTO OPEN ALTURA 2013-2016

REGOLAMENTO OPEN ALTURA 2013-2016 REGOLAMENTO OPEN ALTURA 2013-2016 Premessa Il presente Regolamento ha lo scopo di dare la possibilità di regatare ai numerosi armatori che, anche se in possesso di regolare certificato ORC o IRC, desiderano

Dettagli

Piani velici e tipi di armamento

Piani velici e tipi di armamento Piani velici e tipi di armamento di Enzo De Pasquale Ogni tanto è opportuno ripassare... di una imbarcazione, oltre che L armamento dal piano velico e quindi dalla forma e dalla disposizione delle vele

Dettagli

Evoluzione della specie

Evoluzione della specie Evoluzione della specie Beneteau lancia il nuovo First 30 ideato da Juan Kouyoumdjian, architetto talentuoso arrivato dalla Coppa America e dalla Volvo Ocean Race. La messa a punto tecnica sarà curata

Dettagli

Federazione Italiana Vela

Federazione Italiana Vela Federazione Italiana Vela a cura di Marcello Turchi Corte Lambruschini, Piazza Borgo Pila, 40 - Torre A - 16129 Genova L idea della Deriva Federale 555FIV nacque nel 2002 quando il Presidente Sergio Gaibisso

Dettagli

Sanremo - 16-17 maggio YC Sanremo

Sanremo - 16-17 maggio YC Sanremo 1. Eventi SPRING CUP (Combinata YCM/YCS) 1 evento Montecarlo - 28-29 marzo Yacht Club Monaco Quai Louis II - MC 98000 Monaco Info generali: tel: +377 93.10.64.04 - Fax: +377 93.50.80.88 E- mail: events@ycm.org

Dettagli

NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2009/2012

NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2009/2012 SETTORE QUADRI TECNICI FORMAZIONE ISTRUTTORI NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2009/2012 SOMMARIO INTRODUZIONE Pag. 4 BREVETTO FEDERALE DI ISTRUTTORE DI VELA 1 - LIVELLO DERIVE // TAVOLE A VELA

Dettagli

Aloa 27 Una barca di linee tradizionali, spartana ma con caratteristiche marine di buon livello; stabile e confortevole

Aloa 27 Una barca di linee tradizionali, spartana ma con caratteristiche marine di buon livello; stabile e confortevole A 21 Olin Stephens ha disegnato questo cabinato privilegiando comfort e prestazioni L A 21, È un cabinato a vela prodotto dall Alpa di Offanengo nel 1975 e porta una firma d eccezione, quella di Olin Stephens.

Dettagli

XXXI LA VELA PER LA VITA Belgirate, 13/14 giugno 2015

XXXI LA VELA PER LA VITA Belgirate, 13/14 giugno 2015 CIRCOLO VERBANO VELA asd XXXI LA VELA PER LA VITA Belgirate, 13/14 giugno 2015 Modulo d iscrizione (* campi obbligatori) *Nome Imbarcazione *Modello.. *L.F.T. Colore scafo/scritte Particolari... Colore

Dettagli

Regolamento di Regata

Regolamento di Regata Federazione Italiana Vela Regolamento di Regata 2013 2016 International Sailing Federation Nella sua qualità di principale Autorità nello sport, La Federazione Internazionale della Vela (ISAF) promuove

Dettagli

Comet50. La barca ha iniziato la sua vita nel migliore

Comet50. La barca ha iniziato la sua vita nel migliore www.solovela.net Comet50 Racer di razza. La nuova scommessa della Comar ha stupito per prestazioni e bellezza. Con un esordio da vincente: la Giraglia 2010 di Paola Bertelli foto di Toni Valente La barca

Dettagli

BANDO DI REGATA 13 ottobre 2013

BANDO DI REGATA 13 ottobre 2013 BANDO DI REGATA 13 ottobre 2013 Circolo organizzatore: Società Velica di Barcola e Grignano Viale Miramare, 32 34135 TRIESTE tel. +39 040 411664 - fax +39 040 413838 segreteria@barcolana.it www.barcolana.it

Dettagli

Dehler 41 LE PROVE DI VELA E MOTORE

Dehler 41 LE PROVE DI VELA E MOTORE LE PROVE DI VELA E MOTORE Dehler 41 È il frutto di un progetto dove il compromesso fra regata e crociera ha raggiunto un livello molto alto. Costruito secondo i criteri di qualità che da sempre contraddistinguono

Dettagli

CORSO BASE (1 livello)

CORSO BASE (1 livello) CORSI VELA CORSO BASE (1 livello) L'obiettivo del corso base è quello di iniziare a conoscere la barca :si imparerà a condurre un' imbarcazione nelle varie andature, bolina,traverso,lasco, poppa, tante

Dettagli

Prezzo. Gli stampi sono quelli dell Hanse 430, una barca di successo. Linee di carena e prestazioni. Comfort a bordo e spazi di stivaggio.

Prezzo. Gli stampi sono quelli dell Hanse 430, una barca di successo. Linee di carena e prestazioni. Comfort a bordo e spazi di stivaggio. CI PIACE Prezzo. Gli stampi sono quelli dell Hanse 430, una barca di successo. Linee di carena e prestazioni. Comfort a bordo e spazi di stivaggio. NON CI PIACE Molti spigoli vivi negli interni. Costruzione

Dettagli

tramite gli Arridatoi, ovvero dei tendicavi per la

tramite gli Arridatoi, ovvero dei tendicavi per la MODULO 15 -LA BARCA A VELA La barca a vela. Parleremo princìpalmente della tipica imbarcazione a vela armata a "SLOOP", ovvero con la randa triangolare, detta anche randa Marconi, (la randa è la vela poppiera

Dettagli

Yacht Club Quartu S.Elena Associazione Sportiva Dilettantistica 4 Campionato Primaverile Marina di Capitana TROFEO CFADDA CUP

Yacht Club Quartu S.Elena Associazione Sportiva Dilettantistica 4 Campionato Primaverile Marina di Capitana TROFEO CFADDA CUP Yacht Club Quartu S.Elena Associazione Sportiva Dilettantistica 4 Campionato Primaverile Marina di Capitana TROFEO CFADDA CUP Marina di Capitana 28/29 Maggio 05 Giugno 2016 ISTRUZIONI DI REGATA 1. REGOLE

Dettagli

A.S.D. AndoraMatchRace Scuola e vacanze in barca a vela

A.S.D. AndoraMatchRace Scuola e vacanze in barca a vela CORSO MATCH RACE 1) INTRODUZIONE ALLA REGATA Quanto andremo a vedere all infuori delle regole specifiche e della tattica e strategia da utilizzare, vale per qualunque regata andremo ad affrontare, quindi

Dettagli

BOZZA ISTRUZIONI DI REGATA

BOZZA ISTRUZIONI DI REGATA CAMPIONATO NAZIONALE OPEN OMERUS MATC RACE PER NON VEDENTI Gallipoli, 13 17 Aprile 2015 PC comitato alle proteste OA autorità organizzatrice RRS regolamento di regata Jury Giuria Internazionale o Comitato

Dettagli

ISTRUZIONI DI REGATA

ISTRUZIONI DI REGATA ISTRUZIONI DI REGATA «Trofeo Lega Navale 2015» CHALLENGE MEMORIAL ALFREDO PERIOLI Con il concorso della CLASSI AMMESSE (ORC, ORC Gran Crociera, METEOR, J24) DATA La regata sarà disputata Domenica 20 Settembre

Dettagli

Dalla rivista in tedesco «Yacht» N 19 pag 126-130

Dalla rivista in tedesco «Yacht» N 19 pag 126-130 Dalla rivista in tedesco «Yacht» N 19 pag 126-130 LA PICCOLA BARCA ROBUSTA Di Peter Schweer - foto di Ralph Kugla Sommario Il nuovo modello del cantiere belga Etap, il 26i, è lungo solo 7,85 metri, ma

Dettagli

4 volte F. L albero e l attrezzatura

4 volte F. L albero e l attrezzatura L albero e l attrezzatura In passato gli alberi delle imbarcazioni e delle navi erano realizzati in legno e tenuti in posizione da sartie costituite da cime vegetali. E evidente che le sartie e l alberatura

Dettagli

Centomiglia nel Golfo degli Angeli

Centomiglia nel Golfo degli Angeli ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SOCIETA' CANOTTIERI ICHNUSA Regata Velica Centomiglia nel Golfo degli Angeli Cagliari 11 12 Luglio 2015 BANDO DI REGATA ENTE ORGANIZZATORE: ASD Società Canottieri

Dettagli

LA REGOLAZIONE DELLE VELE CON I SEGNAVENTO

LA REGOLAZIONE DELLE VELE CON I SEGNAVENTO LA REGOLAZIONE DELLE VELE CON I SEGNAVENTO di : Vele "TECHNOSAIL" by VELERIA DUCKSAILS S.r.l. 20052 Monza (MI) - Viale Campania, 66/A - Tel e Fax +39 039 5963235 e-mail: veleria.ducksails@fastwebnet.it

Dettagli

Fabio Ferrone, Vincenzo Losito, Luca Cesaretti, Cesare Cesaretti IL 470. Conduzione, regolazioni e messa a punto

Fabio Ferrone, Vincenzo Losito, Luca Cesaretti, Cesare Cesaretti IL 470. Conduzione, regolazioni e messa a punto Fabio Ferrone, Vincenzo Losito, Luca Cesaretti, Cesare Cesaretti IL 470 Conduzione, regolazioni e messa a punto Indice Introduzione pag. 9 2013 Nutrimenti srl Prima edizione novembre 2013 www.nutrimenti.net

Dettagli

LE REGOLE DI REGATA DELLA VELA

LE REGOLE DI REGATA DELLA VELA FEDERAZIONE ITALIANA VELA LE REGOLE DI REGATA DELLA VELA per il 2005 2008 International Sailing Federation Pubblicate dall ISAF (UK) Ltd., Southampton, UK International Sailing Federation, (IOM) Ltd. Ottobre

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA NAUTICA PICENA

ASSOCIAZIONE SPORTIVA NAUTICA PICENA ASSOCIAZIONE SPORTIVA NAUTICA PICENA VELE DI PASQUA 2011 2 MEMORIAL ALESSANDRO DEL ZOZZO CLASSE OPTIMIST PORTO SAN GIORGIO (FM) 22-23-24 APRILE 2011 BANDO DI REGATA AGGIORNATO AL 12/04/2011 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

DATI PRELIMINARI. Sup. velica di bolina: 105 m2 Sup. velica alle portanti: 225 m2 Randa: 55 m2 Fiocco: 50 m2 Gennaker: 170m2

DATI PRELIMINARI. Sup. velica di bolina: 105 m2 Sup. velica alle portanti: 225 m2 Randa: 55 m2 Fiocco: 50 m2 Gennaker: 170m2 DATI PRELIMINARI Lunghezza fuori tutto: 12,15m Lunghezza al galleggiamento: 11,50m Baglio: 3,99m Pescaggio: 2,60/1,60m Peso a vuoto: 4750Kg Zavorra: 2400Kg Peso equipaggio: 700Kg Motore: 40 cv Saildrive

Dettagli

Progetto Maxi 80 Idrusa. Stagione 2008

Progetto Maxi 80 Idrusa. Stagione 2008 Progetto Maxi 80 Idrusa Stagione 2008 Agenda Il Progetto ed i risultati 2007 Il Programma Sportivo 2008 La Visibilità L Offerta agli Sponsor Gli Spazi a Disposizione Il Programma Charter La Barca Le Regate

Dettagli

Circolo della Vela di Roma

Circolo della Vela di Roma Associazione Sportiva Dilettantistica Sede di Anzio PRESENTAZIONE DEL PROGETTO VELASCUOLA PREMESSA Con questo progetto si intende offrire alle scuole, impegnate ad assolvere alle nuove competenze derivanti

Dettagli

REGOLE DI REGATA VELA

REGOLE DI REGATA VELA LE REGOLE DI REGATA DELLA VELA Per il 2009 2012 International Sailing Federation Published by ISAF (UK) Ltd., Southampton, UK International Sailing Federation, (IOM) Ltd. June 2008 INDICE Segnali di Regata

Dettagli

Società Canottieri Palermo

Società Canottieri Palermo Società Canottieri Palermo BANDO DI REGATA 1 - Denominazione XXV CAMPIONATO DI PRIMAVERA 2015 2 - Organizzazione La manifestazione è organizzata dalla Società Canottieri Palermo (VII zona F.I.V.) 3 - Programma

Dettagli

Il brevetto. Roma, 10 marzo 2014

Il brevetto. Roma, 10 marzo 2014 Il brevetto WingSail Prof. Gaetano De Vito Prof. Gaetano De Vito Roma, 10 marzo 2014 GALA, THE MATCH RACER Gala OneDesignnasce da una sfida raccolta dallo Studio Vallicelli: ripensare ex novo una piccola

Dettagli

STRAREGATA SOCIALE TROFEO MANUELA SGATTONI. SAN BENEDETTO DEL TRONTO 16 Settembre 2012 BANDO DI REGATA

STRAREGATA SOCIALE TROFEO MANUELA SGATTONI. SAN BENEDETTO DEL TRONTO 16 Settembre 2012 BANDO DI REGATA STRAREGATA SOCIALE TROFEO MANUELA SGATTONI SAN BENEDETTO DEL TRONTO 16 Settembre 2012 BANDO DI REGATA 1. CIRCOLO ORGANIZZATORE - Circolo Nautico Sambenedettese - Moletto Tiziano 1 63039 S. Benedetto Tr.

Dettagli

Il Manuale della Vela

Il Manuale della Vela Pagina 1 di 33 Il Manuale della Vela Parte I - Parte II - Parte III Le manovre fisse Le sartie volanti Le andature La virata Difficoltà della virata L'orzata La poggiata L'abbattuta Mure a dritta, mure

Dettagli

RAID DELLA MAGNA GRECIA 2013 9-10-11 AGOSTO 2013 ORGANIZZATORE:

RAID DELLA MAGNA GRECIA 2013 9-10-11 AGOSTO 2013 ORGANIZZATORE: AVVISO DI VELEGGIATA Manifestazione velica del diporto RAID DELLA MAGNA GRECIA 2013 9-10-11 AGOSTO 2013 ORGANIZZATORE: Lega Navale Italiana Sezione di Matera-Castellaneta, Circolo Velico Basilicata Vela

Dettagli

Terza edizione Maggio 2009. Enrico Pluda. Con la supervisione di Francesco Zampacavallo

Terza edizione Maggio 2009. Enrico Pluda. Con la supervisione di Francesco Zampacavallo Terza edizione Maggio 2009 Enrico Pluda V come Vaurien Con la supervisione di Francesco Zampacavallo Al mio papà Aldo Non era un Vaurien la prima barca su cui ho messo piede, era il sei metri di mio papà.

Dettagli

Listino prezzi ricambi 2014-1

Listino prezzi ricambi 2014-1 Listino prezzi ricambi 2014-1 CATEGORIA DESCRIZIONE PREZZO IMMAGINE ESPLICATIVA Kit di modifica per eliminazione 200,00 pulpito di prua Supporto di prua per albero (barca senza pulpito) con staffe e sellettina

Dettagli

Istruzioni di Regata III TROFEO CSSN

Istruzioni di Regata III TROFEO CSSN Istruzioni di Regata III TROFEO CSSN La Spezia 28-29 maggio 2015 1. REGOLE 1.1 La regata sarà condotta secondo le Regole, così come definite dal Regolamento di Regata (RRS) 2013-2016 e dalla Normativa

Dettagli

CIRCOLO VELICO REGGIO XXVIII MEDITERRANEAN CUP CLASSE OPTIMIST- LASER 4.7- LASER RADIAL. REGGIO di CALABRIA 3 4 novembre 2012

CIRCOLO VELICO REGGIO XXVIII MEDITERRANEAN CUP CLASSE OPTIMIST- LASER 4.7- LASER RADIAL. REGGIO di CALABRIA 3 4 novembre 2012 CIRCOLO VELICO REGGIO XXVIII MEDITERRANEAN CUP CLASSE OPTIMIST- LASER 4.7- LASER RADIAL REGGIO di CALABRIA 3 4 novembre 2012 ISTRUZIONI DI REGATA 1 - ABBREVIAZIONI. Nelle presenti Istruzioni di Regata

Dettagli

IACC 120 CUP. REGOLE DI CLASSE 2012 r.2.0

IACC 120 CUP. REGOLE DI CLASSE 2012 r.2.0 IACC 120 CUP DI CLASSE 2012 r.2.0 INDICE INDICE... 2 PARTE I AMMINISTRAZIONE... 3 Sezione A A.1.0 GENERALITA...3 A.1.1 AUTORITA e RESPONSABILITA.. 3 A.1.2 PUBLICITA...3 Sezione B - Eleggibilità Barca B.1

Dettagli

Grand Soleil 39. le Prove di vela e motore

Grand Soleil 39. le Prove di vela e motore le Prove di Grand Soleil 39 Erede del glorioso progetto del 1984, nasce il GS 39 del futuro. Frutto di una costruzione attenta e di un progetto raffinato, segna la rotta del nuovo corso del cantiere forlivese,

Dettagli

Una Raffica di emozioni

Una Raffica di emozioni Una Raffica di emozioni LA Visione Trasmettere ai ragazzi la passione per la vela, utilizzando metodi moderni e molto professionali ma anche basati sul divertimento e il gioco. L impegno del Club è di

Dettagli

International 29er Class Association. In collaborazione con. Pag 1 di 18

International 29er Class Association. In collaborazione con. Pag 1 di 18 Pag 1 di 18 Introduzione L obiettivo di questo e è di avere uno strumento rapido per il setup del RIG e delle vele del 29er in condizioni meteo marine differenti oltre a fornire dei suggerimenti sull allenamento

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE MINIALTURA DEL TIRRENO PISA 29 aprile 1maggio 2016. Bando di regata MiniAltura e Monotipi. Comune di Montecatini Terme

CAMPIONATO NAZIONALE MINIALTURA DEL TIRRENO PISA 29 aprile 1maggio 2016. Bando di regata MiniAltura e Monotipi. Comune di Montecatini Terme con il patrocinio di : Comune di Montecatini Terme Y.C.M. Yacht Club Montecatini Straulino Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa CAMPIONATO NAZIONALE MINIALTURA DEL TIRRENO PISA 29 aprile 1maggio 2016

Dettagli

Istruzioni di Regata

Istruzioni di Regata Comitato Circoli Velici Alto Tirreno CAMPIONATO INVERNALE 2015 LEGA NAVALE ITALIANA VIAREGGIO TROFEO LNI Marina di Pisa, 18 Ottobre 2015. ORC Gran Crociera (ex Libera) Istruzioni di Regata A - Regolamenti

Dettagli

CLICK&SAIL. BANDO DI MANIFESTAZIONE VELICA-FOTOGRAFICA Venezia, 20 settembre 2014

CLICK&SAIL. BANDO DI MANIFESTAZIONE VELICA-FOTOGRAFICA Venezia, 20 settembre 2014 CLICK&SAIL BANDO DI MANIFESTAZIONE VELICA-FOTOGRAFICA Venezia, 20 settembre 2014 Formato della manifestazione La Manifestazione Click&Sail si compone di due eventi combinati: una regata e un concorso fotografico.

Dettagli

CAPITOLO III TIPI DI VELA

CAPITOLO III TIPI DI VELA CAPITOLO III TIPI DI VELA La vela è la superficie formata da ferzi o pannelli di tessuto, utilizzata per trasformare la pressione del vento in forza propulsiva a muovere l imbarcazione. L insieme delle

Dettagli

Al Dirigente responsabile. OGGETTO: Richiesta di sponsorizzazione di imbarcazione da regata. SPONSORIZZAZIONE IMBARCAZIONE DA REGATA

Al Dirigente responsabile. OGGETTO: Richiesta di sponsorizzazione di imbarcazione da regata. SPONSORIZZAZIONE IMBARCAZIONE DA REGATA Al Dirigente responsabile OGGETTO: Richiesta di sponsorizzazione di imbarcazione da regata. SPONSORIZZAZIONE IMBARCAZIONE DA REGATA Il trend delle sponsorizzazioni legate al mondo della vela è in crescita

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

Lagoon 52 S LE PROVE DI VELA E MOTORE

Lagoon 52 S LE PROVE DI VELA E MOTORE LE PROVE DI VELA E MOTORE Lagoon 52 S Catamarano per la crociera pura, è campione di spazio e design. Ha interni disegnati da Nauta con possibilità di arrivare fino a sei cabine. Interessanti le prestazioni

Dettagli

Vacanze a Vela. Sardegna - Portisco. Yachting in Sardinia è lieta di presentarvi la nuova Ammiraglia della flotta: RAYUELA Hanse 540 e 2007

Vacanze a Vela. Sardegna - Portisco. Yachting in Sardinia è lieta di presentarvi la nuova Ammiraglia della flotta: RAYUELA Hanse 540 e 2007 Vacanze a Vela Sardegna - Portisco Yachting in Sardinia è lieta di presentarvi la nuova Ammiraglia della flotta: RAYUELA Hanse 540 e 2007 Scopri gli incantevoli scenari della Sardegna nord-occidentale,

Dettagli

Dall open al fast cruiser

Dall open al fast cruiser Natanti Dall open al fast cruiser I grandi open oceanici hanno ispirato diversi progettisti. SVN mette a confronto i tre modelli di serie più attuali di Gianfranco Malfatti 2 Il mercato delle barche a

Dettagli

* * * * * REGOLIAMO LE VELE?!?! * * * * * P.N. GALLIANO IPPOLITI (Master Yacht)

* * * * * REGOLIAMO LE VELE?!?! * * * * * P.N. GALLIANO IPPOLITI (Master Yacht) * * * * * REGOLIAMO LE VELE?!?! * * * * * P.N. GALLIANO IPPOLITI (Master Yacht) 1 PREFAZIONE Per l automobilista è importante conoscere il motore, ma lo è molto di più saper guidare bene, così per il velista

Dettagli

IL NUOVO REGOLAMENTO DI REGATA CONFRONTO COMMENTATO TRA LE DUE EDIZIONI Le principali modifiche 2009-2012 2013-2016

IL NUOVO REGOLAMENTO DI REGATA CONFRONTO COMMENTATO TRA LE DUE EDIZIONI Le principali modifiche 2009-2012 2013-2016 IL NUOVO REGOLAMENTO DI REGATA CONFRONTO COMMENTATO TRA LE DUE EDIZIONI Le principali modifiche Il testo è ampiamente rinnovato ma il comportamento del regatante non cambierà, se non in minima parte. Come

Dettagli

COVER Azimut 80. Fulvio De Simoni 30 anni con Pershing. Royal Huisman Pumula Bénéteau Oceanis 55 Ranieri International Makó 68

COVER Azimut 80. Fulvio De Simoni 30 anni con Pershing. Royal Huisman Pumula Bénéteau Oceanis 55 Ranieri International Makó 68 COVER Azimut 80 OTTOBRE 2013 Sped. in ap. - 45% - art. 2 comma 20/B legge 662/96 - Milano ANNIVERSARI Fulvio De Simoni 30 anni con Pershing A BORDO DI Royal Huisman Pumula Bénéteau Oceanis 55 Ranieri International

Dettagli

BANDO DI REGATA. COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013

BANDO DI REGATA. COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013 IN COLLABORAZIONE CON MAIN PARTNER BANDO DI REGATA COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013 1. COMITATO ORGANIZZATORE : COMITATO

Dettagli

MONDOVELA. l utile e il dilettevole SPECIAL. A scuola ai Caraibi e in Sardegna. Mondovela speciale eventi di terra

MONDOVELA. l utile e il dilettevole SPECIAL. A scuola ai Caraibi e in Sardegna. Mondovela speciale eventi di terra Scuola in Sardegna Un impareggiabile opportunità per vivere il mare e la terra più esclusivi del Paese da protagonisti e a prezzi accessibilissimi. A Poltu Quatu, sistemazione in residence affacciato sul

Dettagli

28 29 Ottobre 2006. Programma

28 29 Ottobre 2006. Programma 28 29 Ottobre 2006 Regata dei Legionari Match-Race Classe Guzzetta Monotipo per Circoli Campionato del Mondo Classe Guzzetta Veleggiata dei Giovani Legionari (Classe Optimist) Sabato 28 Programma Ore 10:00

Dettagli

Impianti e gommone 250 CV ADMIRAL SILENT 76 IN PROVA MAX SIRENA MANUTENZIONE FAI DA TE SUPERTEST

Impianti e gommone 250 CV ADMIRAL SILENT 76 IN PROVA MAX SIRENA MANUTENZIONE FAI DA TE SUPERTEST 6,00 APRILE 2015 mensile - anno 93 IN VENDITA ANCHE SU dal 1923 catamarani.velaemotore.it - www.velaemotore.it COMPARATIVA FUORIBORDO 250 CV EVINRUDE, HONDA, SUZUKI, YAMAHA Duello tra giganti SUPERTEST

Dettagli

INNOVA. Rivista telematica di Amministrazione Attiva

INNOVA. Rivista telematica di Amministrazione Attiva INNOVA Numero 5-2007 Rivista telematica di Amministrazione Attiva In questo numero: Vela e management. Sull onda della Coppa America affrontiamo il tema estivo della analogia tra la conduzione di imbarcazioni

Dettagli

Barcolana 2014. Pagina 1 di 12. La festa della vela per eccellenza, ne abbiamo fatte ben 10 anni di fila in tutte le salse :

Barcolana 2014. Pagina 1 di 12. La festa della vela per eccellenza, ne abbiamo fatte ben 10 anni di fila in tutte le salse : Pagina 1 di 12 Riccardo Furia Da: "Ondanomala" Data invio: mercoledì 13 agosto 2014 12.13 Oggetto: Newsss Agosto Ondanomala Ancona Sommario: Agosto 2014 Ondanomala News - Benvenuti

Dettagli

d altura a cui gli armatori intendono partecipare con specifici programmi per l Adriatico e il Tirreno. 02

d altura a cui gli armatori intendono partecipare con specifici programmi per l Adriatico e il Tirreno. 02 YOUR FUN YOUR RACE IL PROGETTO 01 AnyWave è un imbarcazione da regata di 64 piedi progettata dall architetto argentino German Frers. Costruita nel 2000 è stata completamente ristrutturata dagli attuali

Dettagli

AVVISO DI VELEGGIATA

AVVISO DI VELEGGIATA AVVISO DI VELEGGIATA Organizzazione Località e Data Percorso Circolo Nautico Mandraccio Genova, via Magazzini del Cotone Centro Velico Interforze Genova Prà Classi Ammesse Specchio d acqua compreso tra

Dettagli

LA VELEGGIATA DI NATALE manifestazione velica di beneficenza Patrocinata da: U.I.S.P. (Unione Italiana Sport Pertutti) AZIMUT SALERNO Soc. Coop.

LA VELEGGIATA DI NATALE manifestazione velica di beneficenza Patrocinata da: U.I.S.P. (Unione Italiana Sport Pertutti) AZIMUT SALERNO Soc. Coop. Il club avvelenati Salerno in collaborazione con Yachting Club Salerno ORGANIZZA LA VELEGGIATA DI NATALE manifestazione velica di beneficenza Patrocinata da: U.I.S.P. (Unione Italiana Sport Pertutti) AZIMUT

Dettagli

AZUREE 46. Uno yacht di classe mondiale progettato da Rob Humphreys

AZUREE 46. Uno yacht di classe mondiale progettato da Rob Humphreys Uno yacht di classe mondiale progettato da Rob Humphreys Azuree 46: un mix impetuoso di entusiasmo e stile L Azuree 46 è un cabinato splendidamente arredato capace di prestazioni superlative e progettato

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA VELA

FEDERAZIONE ITALIANA VELA FEDERAZIONE ITALIANA VELA Corte Lambruschini, Piazza Borgo Pila, 40 Torre A -16129 Genova 1 www.federvela.it 2 3 FEDERAZIONE ITALIANA VELA TIPOGRAFIA ALGRAPHY. - GENOVA 4 L idea del 420 nacque nel 1958,

Dettagli

necton 13,60 Studio Aldo Gatti yacht design & marine engineering Milano Via Signorelli, 17 Tel +39 02 313659 studio@aldogattimarine.

necton 13,60 Studio Aldo Gatti yacht design & marine engineering Milano Via Signorelli, 17 Tel +39 02 313659 studio@aldogattimarine. Nēktón: ciò che nuota, ad indicare gli esseri pelagici forti nuotatori, capaci di vincere le correnti e il moto ondoso. Pesci di mare aperto, la cui volontà li guida nella vastità degli oceani. Il NECTON

Dettagli

Introduzione alla navigazione a vela

Introduzione alla navigazione a vela Introduzione alla navigazione a vela Corso per gli allievi Realizzato dalla Scuola di Vela dello Yacht Club degli Aregai autore: mailto:meo@bogliolo.name Argomenti del corso L arte della navigazione a

Dettagli

Trofeo Challenger Regate dell Amicizia

Trofeo Challenger Regate dell Amicizia Trofeo Challenger Regate dell Amicizia Edizione 2011 04 Giugno 09 Luglio 16 Ottobre Gaeta Civitavecchia Fiumicino in collaborazione con capitaneria di Porto guardia Costiera Bambino Gesù OSPEDALE PEDIATRICO

Dettagli

ISTRUZIONI DI REGATA

ISTRUZIONI DI REGATA Campionato Invernale C. N. G. Marconi asd Este 24 dal 8 novembre 2015 al 6 marzo 2016 Ente organizzatore Circolo Nautico G. Marconi asd con la collaborazione dell'associazione di Classe ESTE 24 ISTRUZIONI

Dettagli

ASD Sistiana89 RILKE CUP 2015. Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Regata per classi IRC e OPEN

ASD Sistiana89 RILKE CUP 2015. Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Regata per classi IRC e OPEN ASD Diporto Nautico Sistiana Yacht Club PORTOPICCOLO ASD Sistiana89 Federazione Italiana Vela RILKE CUP 2015 Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Regata per classi IRC e OPEN Il binomio sport-solidarietà

Dettagli

Modulo di Gestione Stazze Versione 2.0 20 luglio 2008

Modulo di Gestione Stazze Versione 2.0 20 luglio 2008 Modulo di Gestione Stazze Versione 2.0 20 luglio 2008 info@i80.it www.j80.it Modulo di Gestione della Stazza del J80 Chiavari, 20 Luglio 2008 Il presente modulo deve essere utilizzato in occasione della

Dettagli

CAMPIONATO INVERNALE MARINA DI CAPITANA

CAMPIONATO INVERNALE MARINA DI CAPITANA CAMPIONATO INVERNALE MARINA DI CAPITANA BANDO DI REGATA Il 10 Campionato Invernale Marina di Capitana CFadda Cup si disputerà a Marina di Capitana, località Flumini di Quartu, organizzato dallo Yacht Club

Dettagli

PERCHE REALIZZARE UN PROGETTO DI RIABILITAZIONE PSICHIATRICA CON LA BARCA A VELA?

PERCHE REALIZZARE UN PROGETTO DI RIABILITAZIONE PSICHIATRICA CON LA BARCA A VELA? PERCHE REALIZZARE UN PROGETTO DI RIABILITAZIONE PSICHIATRICA CON LA BARCA A VELA? Riabilitazione è: l utilizzo dei fattori terapeutici di gruppo Il piccolo gruppo rappresenta la nuova frontiera della riabilitazione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA VELA H O B I E C A T 1 6. Matteo Nicolucci

FEDERAZIONE ITALIANA VELA H O B I E C A T 1 6. Matteo Nicolucci FEDERAZIONE ITALIANA VELA H O B I E C A T 1 6 Matteo Nicolucci settembre 2007 PREMESSA Hobie Cat 16 della squadra giovanile in allenamento con vento medio Quando si parla di Hobie Cat 16 si parla del catamarano

Dettagli

LA NAVIGAZIONE CON CATTIVO TEMPO

LA NAVIGAZIONE CON CATTIVO TEMPO * * * * * LA NAVIGAZIONE CON CATTIVO TEMPO * * * * * P.N. GALLIANO IPPOLITI (Master Yacht) 1 IL CATTIVO TEMPO: Il cattivo tempo viene abitualmente associato alla stagione invernale, anche se chi naviga

Dettagli