VELA FOOTBALL AMERICANO VOLLEY ORULES. in questo numero ANNO 5 - N. 24 LUGLIO/AGOSTO sfoglia online questo numero!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VELA FOOTBALL AMERICANO VOLLEY ORULES. in questo numero ANNO 5 - N. 24 LUGLIO/AGOSTO 2013. sfoglia online questo numero!"

Transcript

1 ANNO 5 - N luglio/agosto Periodico - Copia gratuita - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Verona n / 2008 ANNO 5 - N. 24 LUGLIO/AGOSTO 2013 in questo numero VELA FOOTBALL AMERICANO VOLLEY ORULES sfoglia online questo numero!

2

3 SD In questo numero scendono in campo 14 FONDAZIONE DON MAZZI 22 CALCIO 62 KITESURF 34 BASKET 52 DANZA 82 TUTELA DEGLI SPORTIVI... e molto altro, gira la pagina!

4 BCC Valpolicella Benaco BANCA Radici diverse valori comuni... Garda Bardolino Costermano Colà Albarè Caprino Veronese Sandrà Sant Ambrogio di Valpolicella Pescantina S. Pietro in Cariano Valgatara Sant Anna d Alfaedo Marano di Valpolicella Negrar Arbizzano Verona

5 LEGENDA Redazione Istituzioni / Rubriche Eventi / Associazioni / Medicina Uomini di sport Donne di sport Sport individuali / Montagna / Outdoor Sport di squadra Sport invernali / Volo SOMMARIO Sport acquatici Sport paralimpici Motori Servizi speciali Editoriale 7 Un pregetto vero per persone vere Concorso scolastico 8 Scatta lo sport a scuola ed è scattata l ora dei premi! Diocesi Verona 10 Stefano Borgonovo, il manifesto dello sport Appuntamenti 12 Un programma da conoscere per un territorio da scoprire Eventi 14 Uno spettacolo di serata per la Fondazione Don Mazzi Coni 16 Coni Verona alla scoperta di un mondo Eventi 20 Settimana a tutto sport per San Giovanni Lupatoto Calcio 22 Bentornata serie A! Calcio femminile 26 Verona Femminile una stagione in chiaroscuro Calcio 30 Una vita passata ad arbitrare Pesistica 32 Ai Giochi del Mediterraneo bronzo per l ex-bentegodina Basket 34 Il cammino 2012/2013 della Cestitica Verona Basket 38 Tosoni Villafranca buona stagione sotto canestro Donne di sport 40 Deborah Compagnoni vincente sugli sci e nella vita Golf Giocare a golf all Arena di Verona 44 Volley 46 Ecco come cambiano le regole della pallavolo Torrentismo 48 Orsa nel cuore del Vaio, 30 anni di esplorazioni Dino da Sandrà 49 La vignetta di RonalDino Ginnastica 50 Fondazione Bentegodi: voti alti per le ginnaste Danza 52 Garda Danze da oltre 20 anni fa ballare il Benaco (e non solo) Hockey in linea 54 I Bludogs Montorio guardano al futuro Hockey su prato 56 E definitivamente scoppiata la Hockeymania! Vela 58 Marinai per una settimana sulle acque del Garda Windsurf 60 E il windsurf Calò il suo asso! Kitesurf 62 Il Lago di Garda paradiso per il kitesurfer Medicina dello sport 64 DMSO Technique al sevizio della salute Pattinaggio 66 Soddisfazioni e vittorie per il Cus Verona Football americano 68 Che stagione per gli AGSM Mastini Verona! Orules 72 l pubblico veronese applaude i protagonisti dell Orules Guida Sicura 74 Quando guidi non distrarti, usa sempre la testa! Scienze Motorie 76 Ultra Walking Challenge una lunga e salutare camminata Fiscalità 78 Il riconoscimento della persona giuridica ULSS Bambini sicuri con Affy Fiutapericolo Tutela dei minori 82 L assicurazione sportiva obbligatoria Anno 5 - Numero 24 luglio-agosto 2013 Testata giornalistica registrata al Tribunale di Verona n. 1807/2008 Editore GMC communication s.a.s. Direttore responsabile Alberto Cristani Caporedattore Dino Guerrini In Redazione Luca Mazzara, Elena Bazzoni, Andrea Etrari, Marina Soave Art director Enrico Gastaldelli Grafica e impaginazione Unit Editrice Srl Viale del Lavoro, 22/d San Martino Buon Albergo (VR) Stampa e distribuzione Mediaprint Srl Sede operativa di San Giovanni Lupatoto Via Brenta, Verona Tel Pubblicità e spedizioni Mediaprint Srl Sede operativa di San Giovanni Lupatoto Via Brenta, Verona Tel Contatti Hanno collaborato per questo numero don Andrea Giacomelli, Monica Magnone, Mirko Simonaio, Alberto Fabbri, Michela Toninel, Claudio Toninel, Emanuele Pezzo, Stefano Gnesato, Raffaella Sgambro, Matteo Sambugaro, Luca Pedrone, Andrea Scamperle, Giorgio Pasetto, Giuliano Zocca, Susanna Morgante, Francesco Mendini, Luca Fioravanti, Alessandro Italia, Andrea Sartori, Davide Caldelli, Michele Coratto, Michele De De Martin, Daniela Scalia, Anna Pedrinolla, Luca P. Ardigò, Marina Soave, Giulia Sambo Foto Archivio Sportdipiù magazine, Archivio Unit Editrice Srl, Centri Bernstein Verona, Foto Liborio, Ufficio Stampa Hockey School Verona, Archivio P&M Eventi, Surf Segnana, Mastini Verona, Polstrada Verona, Archivo Ufficio Scolastico Provinciale Verona, Fondazione Centri Giovanili Don Mazzi, Alessandro Albrizzi, Archivio Coni Verona, Stefano Mazzi, Ufficio Stampa San Giovanni Lupatoto, Francesco Grigolini, Garda Danze, Marco Pino, Fabrizio La Mela, Giorgia Pesarini, Antonello ed Elvis Venturelli, Dienne Foto Foto copertina Fondazione Centri Giovanili Don Mazzi Stampata su carta ecologica 100% riciclata con inchiostri a base vegetale prodotta senza uso di cloro

6 Lievitate Naturalmente

7 EDITORIALE Un progetto vero per persone vere è un estate torrida non solo meteorologicamente per la redazione di SD+ e per i collaboratori (sempre di più ) che, da quasi cinque anni, sono l anima e il cuore pulsante del nostro progetto. L avevamo già anticipato nell editoriale dello scorso numero dal titolo Buone vacanze e arrivederci (?) a settembre che, stando così le cose, il nostro progetto è destinato ad essere radicalmente ridimensionato, con il rischio VERO di sparire definitivamente. Purtroppo scarseggia il carburante per arrivare a fine anno e purtroppo, eccezion fatta per parole e promesse (queste si che non risentono della crisi!!), non ci sono novità positive. è palese che la situazione finanziaria attuale e generale non è delle migliori: è finito il periodo delle sponsorizzazioni facili e abbondanti. Ma quello che ci manca maggiormente è, lo ripetiamo, un riscontro VERO da parte di quelle istituzioni che hanno garantito un sostegno e un supporto a 360 per il nostro progetto. Nel frattempo, e di questo siamo molto orgogliosi, c è chi ha trovato in SD+ un veicolo e un alleato VERO per parlare ai giovani. Sto parlando della Fondazione Centri Giovanili Don Mazzi, che con il motto Fare squadra ci ha coinvolto, a partire da questo numero estivo, in un percorso basato sulle quattro ruote educative tanto care a don Antonio Mazzi: sport, musica, teatro e volontariato. Potevamo quindi mancare? Direi proprio di no Sarà una nuova, intensa e affascinante avventura dalla quale il nostro magazine trarrà vigore ed entusiasmo, quell entusiasmo che in tanti fino ad oggi ci hanno solo promesso. Chiudo questo editoriale con un sentito e sincero ringraziamento alla professoressa Monica Magnone che lascia l incarico di responsabile dell Ufficio scolastico provinciale di Verona per l educazione fisica e sportiva. Con lei abbiamo condiviso esperienze e collaborazioni che hanno senza dubbio creato un rapporto di stima reciproca e di fiducia del quale ha beneficiato in primis il mondo sportivo scolastico. Un saluto e un ringraziamento va anche al Dottor Giovanni Pontara dirigente dell Ufficio scolastico territoriale di Verona che, anche lui in questi giorni, lascia l incarico: senza il suo consenso e approvazione Sportdipiù non sarebbe diventato un compagno di banco sempre presente per gli alunni delle scuole di Verona e provincia. A chi si insedierà al loro posto va il nostro sincero e augurio di buon lavoro oltre alla VERA e tangibile disponibilità per le iniziative e i progetti futuri. E chiaro che sportivo-scolastico , ad oggi, presenta numerosi punti interrogativi. Ma, da inguaribili ottimisti, siamo sicuri che a settembre, al suonare della campanella, tutto sarà perfettamente operativo, compresa la nostra presenza sui banchi. Scommettiamo? vai alla pagina di SD+ Alberto Cristani vai al sito 7

8 A CURA DI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico XII Verona Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Ufficio Scolastico XII Verona IN COLLABORAZIONE CON Assessorato allo Sport e al Tempo Libero Scatta lo Sport a Scuola... ed è scattata l ora dei premi! A 4 GIUGNO 2013 PALAZZO DELLA GRAN GUARDIA VERONA ORE PREMIAZIONE DELLE ATTIVITà LUDICO MOTORIE E SPORTIVE Si è tenuta martedì 4 giugno presso il Palazzo della Gran Guardia a Verona la XXI Festa Scuola Sport organizzata dall Ufficio Scolastico per l Educazione Fisica e Sportiva. Premiate le migliori foto del concorso organizzato da SD+ Magazine Un auditorium gremito di alunni e insegnanti ha fatto da cornice alle premiazioni delle squadre Cadetti/e ed Allievi/e vincitrici delle finali provinciali dei Giochi Sportivi Studenteschi Sono stati inoltre assegnati i premi agli alunni vincitori del Concorso Studente Atleta. Presenti all evento tra gli altri il Dirigente scolastico Dott. Giovanni Pontara, l Assessore allo Sport del Comune di Verona Marco Giorlo, il Dirigente della Sezione della Polizia Stradale di Verona Dott.ssa Francesca Montereali, l ispettore capo della Polizia Stradale di Verona Andrea Scamperle, il Comandante della Polizia Municipale di Verona Luigi Altamura, il coordinatore fiduciari Coni Verona Claudio Toninel, il presidente della Fidal Verona Stefano Stanzial, il presidente dell Ussi Veneto Alberto Nuvolari e l ideatore della Festa Scuola Sport Professor Tiziano Cordioli. MEDIA PARTNER Sportdipiù magazine per il secondo anno componente attiva della Festa Sport Scuola Anche Sportdipiù magazine - media partner dell evento - era presente in sala con il Direttore responsabile Alberto Cristani e una rappresentanza della redazione. E stata anche l occasione per premiare le scuole e gli autori delle foto che hanno partecipato al concorso Scatta lo sport a Scuola edizione Il concorso fotografico - organizzato dall Ufficio Scolastico XII di Verona - Settore Educazione fisica e Sportiva, in collaborazione con SD+, ha avuto come obiettivo promuovere il valore educativo i dello sport praticato a scuola. Lo sport, inserito nel contesto educativo scolastico, ricco di valenze formative, promosso e coordinato dai docenti, è importante strumento di diffusione di esperienze fondate sullo spirito di squadra, la determinazione in campo e il rispetto dell avversario. La passione per lo sport è contagiosa e si trasmette anche a scuola. Non c è campione o squadra più speciale di quella che si vede crescere tra i banchi di scuola, tra le mura delle palestre scolastiche o nei campetti circostanti. I ragazzi progressivamente imparano a conoscersi e valorizzarsi l un l altro, sperimentando come ogni problema si possa risolvere più facilmente sommando le forze, facendo squadra. 8

9 Le scuole e gli insegnanti che hanno partecipato all edizione di Scatta lo Sport a Scuola : PRIMARIE: I.C. VR 15 Forti, I.C. Mozzecane - Pradelle, I.C. F. Cappa, I.C. Badia C. - San Bortolo, I.C. 20 L. Dorigo 1 GRADO: I.C. 16 VR A. Caperle, I.C. Bovolone F. Cappa, I.C. Bosco Chiesanuova, I.C. Oppeano, I.C. A. Montini, I.C. 8 Caliari - Betteloni, I.C. Valeggio, I.C. 15 VR Fincato Rosani 2 GRADO: Messedaglia, Fracastoro, Istituto Sanmicheli, Istituto G. Silva - M. Ricci, Liceo Enrico Medi, ITIS Marconi FOTO PRIME CLASSIFICATE SCUOLA INDIVIDUALE TITOLO PRIMARIE VR 15 Forti Perin Beatrice Rafting: che avventura 2 1 GRADO I.C. F. Cappa Giraldi Silvia 3 F Ombra 4 2 GRADO Messedglia Alice Perissinotto 3E Volo in bianco e nero Insegnati coinvolti: Perin Beatrice, Marchetti Enrica, Carreri Stefania, Zanon Daniele, Perpolli Alessio, Trolesi Elisabetta, Mattioli Elisa, Cavallini Antonella, Menin Paola, Dall Ovo Cathia, Zanetti Maurizio, Falconetti Agostino, Pasetto Adriano, Ranzato Alberta, Centurino Ferdinando, Pintarelli Ines, De Berti Giovanna, Mirandola Ileo Riki, Panebianco Maria Angela, Bertelli Andrea. La redazione di Sportdipiù magazine ringrazia tutti gli sponsor e partner che hanno messo a disposizione i premi e quindi reso possibile lo svolgimento del concorso: Decathlon San Giovanni Lupatoto - Giustacchini Store Via Roveggia Verona - Paluani Life - Amia Verona - Bee1 - Maya Idee - Verona InForma - Valpolicella Benaco Banca - Burgerking Piazza Cittadella - Leonardo Ambrosi & Partner - Gambini Sport - Phytogarda - Ennevi Foto Verona. FOTO SECONDE CLASSIFICATE SCUOLA INDIVIDUALE TITOLO PRIMARIE I.C. Mozzecane Carreri Stefania Una racchetta d'amicizia 1 GRADO I.C. 16 Caperle Burro Anna 3A Al volo 2 GRADO Liceo Medi Carmen Angelillo 5C L ho presa! 2 FOTO TERZE CLASSIFICATE SCUOLA INDIVIDUALE TITOLO PRIMARIE VR 15 Forti Perin Beatrice Slancio al canestro 1 GRADO IC8 - Caliari Maurizio Zanetti Mini tramp 2 2 GRADO Ist. Sanmicheli Pintarelli Ines Spending review INDIVIDUALI Giula Zantedeschi - FRACASTORO VR Davide Sirsi - IC MURARI VALEGGIO Marina Soave - foto Alessandro Albrizzi 9

10 DIOCESI DI VERONA Stefano Borgonovo il manifesto dello sport Io, se potessi, scenderei in campo adesso, su un prato o all oratorio. Perché io amo il calcio BOMBER SFORTUNATO Protagonista sui campi della Serie A fino al 1996, il 5 settembre 2008 annuncia di essere stato colpito da SLA. Il 27 giugno 2013 la sua battaglia contro la malattia finisce Stefano Borgonovo e la sua storia toccante: un racconto denso di vita e di forza manifesto vivente dello Sport per lo Sport. Nella sua vicenda sportiva e umana s incarnano le parole che la riflessione educativa riconosce allo sport. Ricordare Stefano è crescere nello Sport. Un manifesto educativo diventa vivo nei suoi testimoni. Anche noi possiamo scoprire di essere e diventare ambasciatori dello sport. Rileggere parole e ideali circa i valori dello sport è più facile quando le parole sono diventate gesta di persone conosciute. Anche il Manifesto dello Sport elaborato dalla Commissione sportiva della Conferenza Episcopale Italiana, possa essere per ciascuna/o occasione di evocare alla mente e al dialogo Stefano e tanti altri testimonial dello Sport. don Andrea Giacomelli 10

11

12 APPUNTAMENTI di Massimo Cussotto Paolo Morana Un programma da conoscere per un territorio da scoprire In attesa dell estate ecco un anticipazione degli eventi all insegna del walking della P&M in Lessinia Non c è estate senza gli eventi P&M che animano l alta Lessinia. Per questo 2013 saranno coinvolti i mesi di Luglio e Agosto, con un programma che spazia su diverse attività. Si inizia sabato 20 luglio, con il primo dei due appuntamenti con lo ScopriLessinia walking, percorsi a piedi nell alta Lessinia con guida naturalistica e pasto in rifugio tipico. In particolare il percorso di questa prima data si snoderà nella famosa valle delle sfingi, in località Camposilvano. Il pranzo sarà in agriturismo nella medesima località. La partenza è prevista per le ore 10,00. Domenica 4 agosto si svolgerà invece il grande Country Day, che coinvolgerà tutta la località di Malga San Giorgio con numerosi eventi tutti incentrati sul tema del Country: cavalli, attività con animali per grandi e bambini, balli country, esposizione di artigianato artistico e molto altro. La seconda data della ScopriLessinia Walking sarà sabato 10 agosto, con un affascinante percorso in notturna che partendo da San Giorgio si addentra nella valle del Malera per ammirare le stelle cadenti durante la notte di San Lorenzo e cenare in rifugio tipico. La partenza è prevista alle ore 19,15. Ultimo evento, ma non per importanza, l ormai celebre torneo di pallavolo amatoriale Lessinia Volley, aperto a tutte le squadre senza limiti di categoria (over 14 anni) e con grande spirito di festa e divertimento. Il torneo si svolge interamente nella nuova volley arena, nella località di Malga San Giorgio, recentemente rinnovata. Si parte il 10 agosto e si termina il 14 agosto. INFO 12

13

14 EVENTI di Luca Pedrone Uno spettacolo di serata per la Fondazione Don Mazzi Gli adolescenti non vanno lasciati soli alle prese con cellulari e social network, che pure sono utili - ha detto don Antonio - I giovani hanno bisogno di tornare a giocare e divertirsi in modo sano. E (ri)nascono i Centri Giovanili Il format scelto per la presentazione ufficiale della Fondazione Centri Giovanili Don Mazzi è stato quello della festa. Una festa calibrata soprattutto sui gusti dei giovani, ma che ha finito per coinvolgere tutti. Una festa riuscita grazie a chi l ha pensata e realizzata, a chi ha raccolto l invito di salire sul palco a dare il meglio di sé (Renzo Rubino, L Aura, Jerry Calà, Finley, Marco Ligabue, Giovanni Vernia, The Sun) e al pubblico numeroso e caloroso. Il FARE SQUADRA, ecco il metodo operativo della Fondazione Centri Giovanili Don Mazzi, che non ha la pretesa o la presunzione di poter fare tutto da sola nell offrire ai giovani spazi di aggregazione, percorsi e progetti basati sulle quattro ruote educative di don Mazzi: sport, musica, teatro e volontariato. Fare squadra per arrivare prima, compiendo un salto evolutivo rispetto all intervento per recuperare situazioni spesso disperate, come ha constatato Exodus nei suoi trent anni di attività. Per questo, oltre alle iniziative organizzate presso i propri centri sparsi in Italia (dalla Valtellina fino alla Locride), la Fondazione Centri Giovanili va a cercare le situazioni di intervento, per esempio nella scuola e in ambito sportivo. Moltissimo resta ancora da fare. I progetti sono ambiziosi e sollecitano la collaborazione della scuola, delle amministrazioni, del settore imprenditoriale e della Chiesa. L obiettivo: dare ai giovani un segnale di presenza e speranza, offrire loro situazioni in cui incanalare in modo positivo energie e coltivare talenti, fare capire che c è qualcuno che si prende cura di loro in un età che secondo don Mazzi costituisce la vera nascita dell individuo. Le quattro ruote educative di don Mazzi: sport, musica, teatro e volontariato. IL ROMANO TUTTO PER ANTONIO Davanti a spalti veramente gremiti, molti amici di Don Mazzi hanno saputo sostenere il messaggio della serata attraverso la loro comicità e la loro musica 14

15 L adolescenza normalmente viene identificata con la sessualità, in realtà è l età in cui coltivare l amicizia, che poi può trasformarsi in affettività di coppia C è ANCHE PRANDELLI! Il CT della Nazionale, agli Europei 2012 non si è sottratto all invito dei ragazzi di Don Mazzi, rendendosi disponibile con la consueta sensibilità Oltre alla testimonianza che è possibile fare casino senza farsi male e buttarsi via (Finley e The Sun), che la passione e il lavoro prima o poi pagano (Rubino), che è bello donare qualcosa di sé, con spirito di gratitudine e condivisione (Serafino, che nel corso della serata ha prodotto un dipinto, poi scomposto e donato a un gruppo di amici), i giovani veronesi sono tornati a casa con una bella notizia: nella loro città sorgerà un grande centro giovanile, costruito secondo criteri di sostenibilità integrale (ambientale, sociale ed economica), che riprodurrà la firma di don Antonio. La struttura sorgerà in un area ancora da individuare, ma si farà: il sindaco Tosi ha confermato pubblicamente l impegno del Comune di Verona nell appoggio al progetto. INFO 15

16 CONI di Raffaella Sgalambro e Stefano Gnesato Coni Verona alla scoperta di un mondo Prosegue la collaborazione tra SD+ e il Coni provinciale di Verona. Andiamo a scoprire le novità e le figure che andranno a caratterizzare il nuovo quadriennio da poco iniziato Il Coordinatore Tecnico Braccio operativo dell organizzazione territoriale del Coni, il Coordinatore Tecnico ha mantenuto, anche nella nuova configurazione della struttura periferica, quelle caratteristiche che ne hanno fatto nel tempo figura centrale per la gestione delle attività sportive legate al territorio. Coadiuvato da uno Staff tecnico costituito da qualificati collaboratori, laureati in Scienze Motorie o tecnici delle FF.SS.NN., opera in stretto contatto con il Delegato Provinciale, organizzando e curando la formazione tecnica e la preparazione sportiva giovanile. Nell attuazione delle iniziative relative all incremento dell attività sportiva a livello provinciale, attiene al Coordinatore Tecnico e al suo Staff porre in essere azioni finalizzate alla realizzazione delle attività istituzionali sul territorio in sinergia con la Scuola regionale dello Sport, per quanto concerne la formazione e l aggiornamento di coloro che operano nel mondo sportivo, in armonia con le Federazioni Sportive Nazionali. Questo garantisce la promozione della pratica sportiva nell ambito di competenza. Sotto questo profilo, di particolare rilievo sono gli interventi a favore delle istituzioni scolastiche e, segnatamente, gli impegni di collaborazione con l Ufficio provinciale di educazione fisica dell UST XII di Verona, per la formazione professionale dei docenti della scuola primaria per lo sviluppo della pratica motoria di base, colmando, con un avveduta e sensibile programmazione promossa dal Coni nazionale, quelle carenze funzionali tipiche della scuola primaria nell offerta formativa dell attività motoria. Dal Comitato Provinciale al Coni Point - la casa dello sport Il Coni sta vivendo un anno di transizione necessario affinché l autoriforma dell Ente possa essere compiuta. L avvento alla Presidenza del Coni Nazionale di Giovanni Malagò e quanto sinora realizzato va a riconoscere/confermare il ruolo fondamentale che le politiche territoriali rivestono per l organizzazione sportiva tutta. L avvio del nuovo quadriennio vede impegnato il Coni a restituire centralità alla propria organizzazione territoriale, quale imprescindibile snodo del mondo sportivo italiano e nel rafforzamento della politica di attenzione e di ottimizzazione delle risorse economiche derivante dalle modifiche statutarie e del Regolamento strutture Territoriali. A tal fine i Coni Point rappresenteranno l evoluzione strategica di valorizzazione del sistema sportivo a livello territoriale. La sede del Coni, che già oggi ospita diverse Federazioni Sportive, diverrà la casa dello sport. Come accennato potranno trovare sede, gratuita, le Federazioni Sportive, le Discipline Associate, le Associazioni Benemerite e il Coordinamento degli Enti di Promozione Sportiva. A livello Provinciale le figure previste sono: Il Delegato Provinciale (già presentato nel numero precedente) Il Coordinatore Tecnico e lo Staff Tecnico Il Coordinatore dei Fiduciari e i Fiduciari Periferici I Fiduciari locali, nominati dal Presidente del Comitato regionale, su proposta del Delegato Provinciale, hanno il compito di sviluppare i rapporti a livello locale con le Società Sportive e gli organi delle FSN, delle DSA, degli EPS e delle AB esistenti sul territorio di competenza, per tutte le esigenze relative all attività promozionale e allo sviluppo della pratica sportiva e collaborano con le amministrazioni locali per il perseguimento dei fini istituzionali del CONI. Relazionano della loro attività al Delegato Provinciale. Per un contatto diretto e condiviso con le Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Associate, 16

17 Associazioni Benemerite, Enti di Promozione Sportiva, stiamo organizzando tre distinti tavoli permanenti di lavoro: coordinamento delle attività, formazione e benemerenze che inizieranno ad operare a partire dal prossimo mese di settembre. Molto l interesse e le disponibilità ricevute dai soggetti interessati. In questi primi mesi dell anno inoltre abbiamo ripreso un contatto diretto con il territorio programmando e realizzando incontri e proposte con gli Assessori Comunali allo Sport e le Società Sportive. In occasione della recente Festa Nazionale dello Sport, 2 giugno, ben 31 Comuni hanno aderito alle iniziative proposte dal Coni Verona. GLI UOMINI DEL PRESIDENTE In carica dallo scorso 19 febbraio, Giovanni Malagò vede nei comitati provinciali uno strumento fondamentale per il rilancio dell attività del Coni Il Coni sta vivendo un anno di transizione necessario affinché l autoriforma dell Ente possa essere compiuta. L avvento alla Presidenza del Coni Nazionale di Giovanni Malagò e quanto sinora realizzato va a riconoscere/ confermare il ruolo fondamentale che le politiche territoriali rivestono per l organizzazione sportiva tutta 17

18 CONI Le zone di competenza dei Fiduciari periferici, tutti provenienti dal mondo sportivo, sono in totale 16 di cui 6 sono rappresentate da un solo Comune con Fiduciario dedicato: 1. Verona 2. Bovolone 3. San Bonifacio 4. San Giovanni Lupatoto 5. San Martino Buon Albergo 6. Villafranca 7. Affi - Bardolino - Brentino Belluno - Brenzone - Caprino Veronese - Castelnuovo del Garda - Cavaion Veronese - Costermano - Ferrara Monte Baldo - Garda - Lasize - Malcesine - Pastrengo - Peschiera - Rivoli - San Zeno di Montagna - Rivoli 8. Dolcè - Fumane - Marano di Valpolicella - Negrar - San Pietro Incariano - Sant Ambrogio di Valpolicella - Sant Anna d Alfaedo 9. Boscochiesanuova - Cerro Veronese - Erbezzo - Grezzana - Roverè Veronese - San Mauro di Saline - Velo Veronese 10. Badia Calavena - Belfiore - Caldiero - Colognola ai Colli - Illasi - Lavagno - Mezzane di Sotto - Selva di Progno - Tregnago 11. Cazzano di Tramigna - Montecchia di Crosara - Monteforte d Alpone - Roncà - San Giovanni Ilarione - Soave - Vestenanova 12. Albaredo d Adige - Arcole - Bonavigo - Cologna Veneta - Isola Rizza - Minerbe - Oppeano - Palù - Pressana - Ronco all Adige - Roverchiara - Roveredo di Guà - Veronella - Zevio - Zimella 13. Legnago - Bevilacqua - Boschi Sant Anna - Castagnaro - Terrazzo - Villabartolomea 14. Angiari - Casaleone - Cerea - Concamarise - Sanguinetto - San Pietro di Morubio 15. Buttapietra - Castel d Azzano - Erbè - Gazzo Veronese - Isola della Scala - Mozzecane - Nogara - Nogarole Rocca - Povegliano Veronese - Salizzole - Sorgà - Trevenzuolo -Vigasio 16. Bussolengo - Pescantina - Sommacampagna - Sona - Valeggio sul Mincio INFO 18

19 PLACA LA TUA SETE DI SPORT EDITORIA SPORTIVA STAMPA PROFESSIONALE RACCOLTA PUBBLICITARIA S.G. Lupatoto - Verona - Italy Tel Là fuori è sempre una lotta. Ascolta chi risponde con la buona comunicazione.

20 EVENTI di Davide Zonaro Settimana a tutto sport per San Giovanni Lupatoto La Settimana dello Sport ha rappresentato un importante momento di aggregazione all interno del panorama sportivo lupatotino, coinvolgendo le numerose società sportive presenti nel territorio in molteplici attività Numerosi e diversificati sono stati gli eventi che hanno animato la Città di San Giovanni Lupatoto in questi 9 giorni all insegna dello sport, attirando l interesse della cittadinanza e dei numerosi visitatori provenienti dall intera provincia veronese. La Settimana dello Sport ha rappresentato inoltre un altra importante tappa verso la candidatura di San Giovanni Lupatoto a Comune Europeo dello Sport. Proprio per celebrare il successo dell evento, l assesore allo Sport Enrico Mantovanelli, affiancato dal sindaco Federico Vantini, ha voluto ringraziare in conferenza stampa tutti gli artefici dell iniziativa e presentare i numeri della manifestazione. Ben 20 mila le persone coinvolte, con il 35% provenienti da fuori comune e il 10% da fuori provincia, 16 eventi sportivi, 5 convegni, 3 eventi in piazza, 2 mostre e spettacoli, 14 aziende sponsor della manifestazione e 16 società sportive coinvolte. Le attività sportive della Settimana dello Sport sono state il podismo, l atletica, il tennis, il pattinaggio, la pallanuoto, il ciclismo, la bmx e il calcio per un totale di 4 mila partecipanti e 8 mila contatti di pubblico. I convegni hanno invece registrato 500 contatti di pubblico. l esibizione delle farfalle L eccezionale squadra italiana di ginnastica ritmica, già protagoniste a Londra 2012, ha deliziato gli spettatori del Teatro Astra Verona Uno Fun Area. All interno del Centro Commerciale Verona Uno è stata allestita una struttura multi sport all interno della quale sono stati ospitati tornei, dimostrazioni e lezioni aperte in numerose discipline, tutte dedicate ai più piccoli. Ad ogni bambino partecipante è stato consegnato un kit merenda oltre ad una maglietta personalizzata Settimana dello Sport. Questi i numeri: 250 bambini praticanti, 7 giorni di torneo, 3 discipline sportive (tennis, volley, calcio) e contatti di pubblico. Sport in Piazza. Una vera e propria Festa dello Sport, 20

21 tenutasi sabato 15 giugno in Piazza Umberto I, con esibizioni, dimostrazioni, spettacoli e la possibilità per tutti i visitatori di provare le diverse discipline sportive presenti sul territorio lupatotino. I numeri: partecipanti e 16 Società Sportive coinvolte. Esibizione delle Farfalle. Il perfetto connubio fra sport e spettacolo, un esibizione davvero emozionante del Gruppo Sportivo dell Aeronautica Militare affiancato dalle giovani allieve della ginnastica ritmica lupatotina, con ben spettatori. Sangio Run. La prima edizione di Sangio Run ha rappresentato l evento finale dell intera Settimana dello Sport, una marcia non competitiva su due percorsi che hanno attraversato l intero comune di San Giovanni Lupatoto. La forte partecipazione di podisti ha consentito di raccogliere numerosi fondi destinati in beneficenza a Telethon e all associazione Noi per Lorenzo. Circa i partecipanti con Euro devoluti in beneficenza. Charity. Tre sono le associazioni che beneficeranno dei fondi raccolti attraverso le numerose iniziative della Settimana dello Sport. Attraverso il progetto Telethon Walk of Life coloro che hanno partecipato alla Sangio Run hanno contribuito al finanziamento della ricerca per la cura delle malattie genetiche. L associazione Noi per Lorenzo, sempre appoggiata alla Sangio Run, si occupa di informazione e ricerca riguardo all atassia-teleangectasia, malattia genetica rara di cui nel veronese sono registrati 5 casi, 40 in tutta Italia. Grazie ai fondi raccolti dalla SC Lupatotina, le Suore Francescane Missionarie di Susa proseguiranno il progetto di realizzazione di una scuola in Mozambico, progetto che la Lupatotina sostiene già da 5 anni. Siamo convinti di aver dato vita a qualcosa di importante e significativo per il nostro Comune e la risposta del territorio ci gratifica di tutto l impegno che ci abbiamo messo - sono le parole dell ass. re Enrico Mantovanelli, artefice di tutta l iniziativa. Il percorso intrapreso quest anno intendiamo proseguirlo nel migliore dei modi, riproponendo e ampliando le iniziative sportive fino ad ottenere il prestigioso riconoscimento di Comune Europeo dello Sport entro il L appuntamento è quindi per il 2014, con una nuova edizione della Settimana dello Sport e tante altre iniziative di promozione sportiva organizzate dal Comune di San Giovanni Lupatoto. 21

Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Verona

Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Verona Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Verona ARCHIVIO DELLA PROVINCIA DI VERONA La documentazione antecedente al 1866 è stata depositata presso l Archivio

Dettagli

Sede INPS di competenza. 3 Angiari 919 998 1917 Legnago 21 Legnago 37050 A292 23003 LEGNAGO

Sede INPS di competenza. 3 Angiari 919 998 1917 Legnago 21 Legnago 37050 A292 23003 LEGNAGO Sede INPS di competenza di 1 Affi 1073 1114 2187 Caprino Veronese 22 Bussolengo 37010 A061 23001 AFFI 2 Albaredo d'adige 2617 2627 5244 Legnago 20 Verona 37041 A137 23002 VERONA 3 Angiari 919 998 1917

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2012

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2012 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNA DEL BENACO ORIENTALE Comuni di: BRENTINO BELLUNO, BRENZONE, CAPRINO VERONESE, FERRARA DI MONTE BALDO, MALCESINE, SAN ZENO DI MONTAGNA MONTI LESSINI

Dettagli

TABELLE DI SINTESI DELLA TASI IN PROVINCIA DI VERONA I COMUNI EVIDENZIATI IN ROSSO HANNO GIA' PAGATO LA PRIMA RATA A GIUGNO SCADENZA

TABELLE DI SINTESI DELLA TASI IN PROVINCIA DI VERONA I COMUNI EVIDENZIATI IN ROSSO HANNO GIA' PAGATO LA PRIMA RATA A GIUGNO SCADENZA I Comuni evidenziati in Rosso hanno deliberato in giugno e quindi i cittadini hanno già pagato la prima rata il 16 di giugno e dovranno pagare la seconda il 16 di dicembre. I Comuni evidenziati in BLU,

Dettagli

Manuale utente Portale J4U Pubblicazione richieste

Manuale utente Portale J4U Pubblicazione richieste Manuale utente Portale J4U Pubblicazione richieste 1 Indice generale Premessa...3 1.Registrazione nel portale J4U...3 2. Accordo di servizio...3 3.Azienda con una sola sede di lavoro in provincia di Verona...4

Dettagli

2 incontro - Mestre - Lunedì 8 novembre 2010. Villafranca di Verona - Nuovo capo squadra a Peschiera del Garda portando così il totale del CPD a 3.

2 incontro - Mestre - Lunedì 8 novembre 2010. Villafranca di Verona - Nuovo capo squadra a Peschiera del Garda portando così il totale del CPD a 3. Modifiche organizzative accordo Legnago - Nuovo capo squadra a Cerea portando così il totale del CPD a 3; - Accorpamento di Sanguinetto a Cerea e Casaleone a Legnago Udr. Villafranca di Verona - Nuovo

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2015

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2015 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNA DEL BENACO ORIENTALE Comuni di: BRENTINO BELLUNO, BRENZONE, CAPRINO VERONESE, FERRARA DI MONTE BALDO, MALCESINE, SAN ZENO DI MONTAGNA MONTI LESSINI

Dettagli

Per approfondimenti: Movimento turistico nelle zone di Verona capoluogo, Lessinia, Altri comuni. Movimento turistico nella zona Lago

Per approfondimenti: Movimento turistico nelle zone di Verona capoluogo, Lessinia, Altri comuni. Movimento turistico nella zona Lago VIII. Turismo Movimento turistico nelle zone di Verona capoluogo, Lessinia, Altri comuni Movimento turistico nella zona Lago Movimento turistico nella provincia di Verona per tipologia di esercizio Movimento

Dettagli

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione Fare sport: tra tradizione e innovazione Lo sai papa, che quasi mi mettevo a piangere dalla rabbia, quando ti sei arrampicato alla rete di recinzione, urlando contro l arbitro? Io non ti avevo mai visto

Dettagli

STATISTICHE PROVINCIALI DEL MERCATO IMMOBILIARE Settore residenziale - Provincia di Verona I semestre 2015

STATISTICHE PROVINCIALI DEL MERCATO IMMOBILIARE Settore residenziale - Provincia di Verona I semestre 2015 STATISTICHE PROVINCIALI DEL MERCATO IMMOBILIARE Settore residenziale - di Verona I semestre 2015 a cura dell Ufficio le di Verona Saverio Calia (Referente OMI) con la collaborazione dell Ufficio Statistiche

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

INFORMASALUTE VERONA. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari

INFORMASALUTE VERONA. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA ISTITUTO NAZIONALE SALUTE, MIGRAZIONI E POVERTÀ MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELL INTERNO Fondo Europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi INFORMASALUTE

Dettagli

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI VERONA

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI VERONA ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I URBANI IN PROVINCIA DI VERONA Scheda sintetica Anno 2013 LA PROVINCIA DI VERONA Comuni (n.) 98 Abitanti (n.) 921.395 Densità di popolazione (ab/km

Dettagli

totale schede votate contestate schede nulle

totale schede votate contestate schede nulle totali città+provincia 30.320 30.287 17 16 0 30.320 12.076 292 1.799 3.585 12.535 30.287 39,87% 0,96% 5,94% 11,84% 41,39% Città Verona1/Città Antica e Cittadella 966 963 2 1 0 966 361 11 56 133 402 963

Dettagli

A.S.D. Adria Volley (Associazione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Adria) affonda le sue radici nel lontano 1977 quando un gruppo di ragazzi del

A.S.D. Adria Volley (Associazione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Adria) affonda le sue radici nel lontano 1977 quando un gruppo di ragazzi del A.S.D. Adria Volley (Associazione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Adria) affonda le sue radici nel lontano 1977 quando un gruppo di ragazzi del quartiere di Carbonara di Adria costituisce una squadra

Dettagli

IL PROGETTO EDUCATIVO SPORTIVO

IL PROGETTO EDUCATIVO SPORTIVO IL PROGETTO EDUCATIVO SPORTIVO Aprile 2013 1 La Polisportiva San Marco è una realtà presente all interno dell Oratorio San Marco dal 1970 e si propone di educare ai valori cristiani attraverso la pratica

Dettagli

IL PROGETTO CULTURALE SPORTIVO

IL PROGETTO CULTURALE SPORTIVO L'Agorà rappresenta il tentativo del Centro Sportivo Italiano di raccontarsi nel terzo millennio. Attraverso convegni, dibattiti, iniziative sportive, animazione, spettacoli, ecc. si cercherà di individuare

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

La ricetta del campione

La ricetta del campione La ricetta del campione INGREDIENTI Passione Coraggio Forza di volontà Grinta Onestà Impegno Costanza Sacrificio Umiltà Tenacia Gioia Temperamento Unione Sportività Sicurezza Astuzia Amicizia Rispetto

Dettagli

TASI 2015 ALIQUOTA ALBAREDO D'ADIGE 0,25% 0,25% 10% 0,25% ANGIARI 0,15% 0,15% 10% 0,15% ARCOLE 0,2% *detrazioni 0,20% 30% 0,20%

TASI 2015 ALIQUOTA ALBAREDO D'ADIGE 0,25% 0,25% 10% 0,25% ANGIARI 0,15% 0,15% 10% 0,15% ARCOLE 0,2% *detrazioni 0,20% 30% 0,20% TASI 2015 ALIQUOTA AB. ALIQUOTA PRINCIPALE (A/2-A/7) IMMOBILI ALTRI PERCENTUALE INQUILI- ALIQUOTA NO/COMODATARIO EDIFICABILI AREE AFFI COMUNE SPEDISCE ESENTE ESENTE ESENTE ALBAREDO D'ADIGE 0,25% 0,25%

Dettagli

... a tutta passione... Main Sponsor

... a tutta passione... Main Sponsor ... a tutta passione... Main Sponsor L AsD Futura Sport Cisterna oggi rappresenta una delle principali società nell ambito della pratica dell avviamento al basket nell intero panorama della provincia di

Dettagli

PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI. Documento riservato non riproducibile

PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI. Documento riservato non riproducibile PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI Documento riservato non riproducibile CHI SIAMO La XXL PALLACANESTRO è un associazione sportiva dilettantistica, nata ufficialmente nel 1989, che opera sul territorio

Dettagli

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme!

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Giugno 2015 Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera DIVERSITÀ E AMICIZIA Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Diversità e amicizia: questi i due temi della festa

Dettagli

DATI SOCIO - DEMOGRAFICI

DATI SOCIO - DEMOGRAFICI ULSS 22 Azienda: 22 BUSSOLENGO Indirizzo: Via Citella, 52 Cap: 37012 CITTA :BUSSOLENGO PV: VR Tel: 045/6769300 Fax: 045/7152078 DIRETTORE GENERALE: dr. Giuliano Borsari Tel.: 045/6769315 Fax: 045/7152078

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

Tabella 1: Coefficienti di costo specifico per singolo impianto di depurazione

Tabella 1: Coefficienti di costo specifico per singolo impianto di depurazione Tabella 1: Coefficienti di costo specifico per singolo impianto di depurazione impianto depurazione terminale f2* dv db df da /m 3 /m 3 /m 3 /m 3 /m 3 Città di Verona (415.000 AE) 0,04396 0,05031 0,11559

Dettagli

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Intervento di Franco Gervasoni, direttore SUPSI SALUTO - Consigliere di Stato, Manuele Bertoli - Capodicastero Educazione, culto e partecipazioni comunali del Municipio

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

volontario e lo puoi fare bene».

volontario e lo puoi fare bene». «Ho imparato che puoi fare il volontario e lo puoi fare bene». Int. 8 grandi eventi e partecipazione attiva Una fotografia dei volontari a EXPO 2015 Dott.sa Antonella MORGANO Dip. di Filosofia, Pedagogia,

Dettagli

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011 Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE IL PRONOSTICO DI... Per il doppio ex mister di Napoli e Cagliari, il

Dettagli

Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee

Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee PROGETTO VOLARE VOLLEY 2013/2014 INSIEME per VOLARE 1983-2013: 30 anni di Pallavolo

Dettagli

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati 1 Lo Sport come strumento educativo Lo sport per i bambini e ragazzi rappresenta una straordinaria opportunità di crescita. Grazie all attività motoria,

Dettagli

spa www.marzoccosangiovannese.it Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.morettispa.com info@morettispa.com

spa www.marzoccosangiovannese.it Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.morettispa.com info@morettispa.com spa Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.marzoccosangiovannese.it www.morettispa.com info@morettispa.com CALENDARIO UFFICIALE www.marzoccosangiovannese.it Piccoli amici 0-0 Piccoli amici 0 0 GENNAIO FEBBRAIO

Dettagli

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale :

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale : Anno XXXIII Martedi 8 Luglio 2013 Giornale sportivo gratuito Osa, in uscita ogni Venerdi sul sito cral-osa.it - Email: cralosa@gmail.com Achille Lunghi-Presidente Osa E stata un esperienza nuova e positiva

Dettagli

UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C

UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C P A G I N A 1 UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C Giorno 27 novembre, noi alunni della classe 5^ A Primaria del plesso Romana, ci siamo recati presso la sede centrale dell Istituto comprensivo Piero

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O P I A Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: PROROGA DEL CONTRATTO DEI SERVIZI PER LA RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RSU CON IL CONSORZIO DI BACINO VR2 DEL QUADRILATERO SINO AL

Dettagli

Il laboratorio di musica

Il laboratorio di musica Il laboratorio di musica Il laboratorio di musica si inserisce nei laboratori facoltativi pomeridiani e a differenza degli altri laboratori, che hanno una durata quadrimestrale, dura per tutto l anno.

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI Siamo il gruppo più numeroso della scuola e assieme alle maestre Meri e Silvia siamo diventati

Dettagli

Nicolò UGANDA Gapyear

Nicolò UGANDA Gapyear Nicolò, Diario dall Uganda Se c è il desiderio, allora il grande passo è compiuto, e non resta che fare la valigia. Se invece ci si riflette troppo, il desiderio finisce per essere soffocato dalla fredda

Dettagli

L allenamento del talento e l equilibrio con la vita personale

L allenamento del talento e l equilibrio con la vita personale L allenamento del talento e l equilibrio con la vita personale A cura di Luca Stanchieri, Scuola Italiana di Life & Corporate Coaching Roma, 16 e 17 maggio 5/23/2013 GLI AUTORI Equipe di Ricerca: Scuola

Dettagli

ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE

ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE CURRICULUM SPORTIVO 1 La Società Gordige Calcio Ragazze nasce nel 1989 dopo la classica partita estiva a Cavarzere, con incasso per beneficenza, tra ragazze clienti di un bar

Dettagli

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania 8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania Catania corre per Catania Corri Catania è una corsa-camminata non competitiva di solidarietà aperta a tutti che dal 2009 coniuga sport, emozioni, divertimento

Dettagli

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio Anno pastorale 2011-2012 Suggerimenti per l animazione in oratorio Premessa: GIOCO E VANGELO Relazione Don Marco Mori, presidente Forum Oratori Italiani Il gioco può essere vangelo? Giocare può diventare

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

VERONA E PROV, 16 settembre 2014

VERONA E PROV, 16 settembre 2014 VERONA E PROV, 16 settembre 2014 Mappatura sociale del territorio Associazione «Movimento No Slot» c/o VITA, Milano M. Esposito Informazioni generali Area amministrativa Popolazione legale 2011 Superficie

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 3 3 Ad Emmaus si canta che è una bellezza S O M M A R I O In Prima 1 Caro amico 2 ti scrivo Eventi 3 Articolo 4 Fashion Lavelli 5 LA SETTIMANA SCORSA

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

POESIE SULLA FAMIGLIA

POESIE SULLA FAMIGLIA I S T I T U T O S. T E R E S A D I G E S Ù Scuola Primaria POESIE SULLA FAMIGLIA A CURA DEI BAMBINI DELLA QUARTA PRIMARIA a.s. 2010/2011 via Ardea, 16-00183 Roma www.stjroma.it La gratitudine va a mamma

Dettagli

DINO MENEGHIN. Udine. 22 settembre 08 ore 19.30. il monumento del basket nazionale BOTTA E RISPOSTA

DINO MENEGHIN. Udine. 22 settembre 08 ore 19.30. il monumento del basket nazionale BOTTA E RISPOSTA DINO MENEGHIN il monumento del basket nazionale BOTTA E RISPOSTA con la partecipazione di FRANCO MONTORRO Udine 22 settembre 08 ore 19.30 INGRESSO GRATUITO PROVINCIA DI UDINE - Sala del Consiglio - Piazza

Dettagli

promuovono il Progetto SAL LI in collaborazione con

promuovono il Progetto SAL LI in collaborazione con promuovono il Progetto SAL LI in collaborazione con S A L LI Sport Ambiente Legalità = Libertà La premessa del progetto SALLI Era il fiore all occhiello di Castrese Paragliola, cognato del boss del potentissimo

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

RASSEGNA STAMPA FINALE VI TORNEO DELLE PARROCCHIE

RASSEGNA STAMPA FINALE VI TORNEO DELLE PARROCCHIE RASSEGNA STAMPA FINALE VI TORNEO DELLE PARROCCHIE A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA SPORT; US ACLI: S. MARIA MADDALENA DE' PAZZI VINCITORE DEL TORNEO DELLE PARROCCHIE DEDICATO A GIOVANNI

Dettagli

E QUI LA FESTA! SPORT, GIOVANI, SPETTACOLO E SOLIDARIETA 20 MAGGIO 2012 DALLE 14 CENTRO SPORTIVO TOTI

E QUI LA FESTA! SPORT, GIOVANI, SPETTACOLO E SOLIDARIETA 20 MAGGIO 2012 DALLE 14 CENTRO SPORTIVO TOTI IN CASO DI MALTEMPO, LA MANIFESTAZIONE VERRÁ POSTICIPATA A DOMENICA 27 MAGGIO (con possibili variazioni del programma) AD Cordani show-box Stampa: Arti Grafiche Grillo INFO: UFFICIO SPORT 02 91084630 WWW.COMUNE.PADERNO-DUGNANO.MI.IT

Dettagli

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra 1 Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra Giochi di motricità generale con l utilizzo della palla. Dopo aver organizzato la palestra in tanti

Dettagli

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo)

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) Siamo così giunti all ultima partita di campionato e, i nostri ragazzi

Dettagli

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives Prefazione Se mi fosse chiesto di indicare il senso di Fiabe giuridiche, lo rintraccerei nelle

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN

Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN Il progetto è nato nel 2005 dopo un confronto tra Servizio Sociale, l Amministrazione Comunale di Tione in collaborazione con la Cooperativa Sociale L Ancora.

Dettagli

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: Estense.com Vigarano, ecco il nuovo polo scolastico Paron: Scelta la data dell'11 settembre per riprenderci il futuro di Federica Pezzoli Vigarano Mainarda. Quello

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis - Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis Il Tennis e la preparazione mentale Progetto per la Stagione sportiva 2011/2012 Agosto 2011 Project Leader: Chiara Valdata Obiettivi del Progetto: Il progetto

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO PROGETTO SPORT E CARCERE SAN VITTORE 2013 / 2014 Il Centro Sportivo Italiano Il Centro Sportivo Italiano (C.S.I.) è una associazione non profit (cioè

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Iscritto per: Scuola Secondaria Primo Grado Motto di iscrizione: Raccontami e dimenticherò-mostrami

Dettagli

RECAPITI TELEFONICI RECAPITI TELEFONICI ULSS N 20. Ufficio Assistenza Residenziale Tel. 045/8075863

RECAPITI TELEFONICI RECAPITI TELEFONICI ULSS N 20. Ufficio Assistenza Residenziale Tel. 045/8075863 RECAPITI TELEFONICI RECAPITI TELEFONICI ULSS N 20 Ufficio Assistenza Residenziale Tel. 045/8075863 Ufficio relazioni con il Pubblico Tel. 045/8075656 Linea Verde Regionale Famiglia Sicura Tel. 800 462340

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM Biblioteca Interculturale Mobile Nei libri il mondo Classe I - II A docente referente: prof.ssa Patrizia Monetti

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V.

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V. Tre giorni di festa, dal 30 marzo al 1 aprile, hanno animato la Parrocchia di San Pio V che ha vissuto intensamente la propria Missione Cittadina. Una missione che, partendo dall interno della comunità

Dettagli

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per Carissimi Giovani, ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per rivitalizzare la pastorale giovanile diocesana, confrontarvi su tali problemi, per scambiarci opinioni e suggerire rimedi,

Dettagli

L AUTOARBITRAGGIO: Istruzioni per l uso

L AUTOARBITRAGGIO: Istruzioni per l uso L AUTOARBITRAGGIO: Istruzioni per l uso Visti i positivi riscontri avuti, nella corrente stagione sportiva le gare della categoria Pulcini dovranno essere arbitrate con il metodo dell autoarbitraggio [

Dettagli

Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo

Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo Matteo SIMONE Silvio Trivelloni sceglie l Atletica Leggera alla scuola media con il Concorso Esercito Scuola e poi diventa un Atleta

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 1 1 Buone Feste da S O M M A R I O In Prima 1 Luci in sala 2 Eventi 3 Lavelli 4 Tre mesi fa è stata ripresa l attività laboratoriale del giornalino

Dettagli

Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti

Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti Dal 3 al 6 aprile 2014 in Fiera a Vicenza, vi aspettano quattro giornate di divertimento alla scoperta del fascino degli sport,

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Verona, 15 novembre 2014 A.S. 2014-2015

Verona, 15 novembre 2014 A.S. 2014-2015 Verona, 15 novembre 2014 A.S. 2014-2015 Cara Gazzetta dello Sport, un saluto a te e a tutti i tuoi lettori. Hai qualche minuto per ascoltare le nostre voci? La nostra classe, una seconda media di Verona,

Dettagli

CS - CUS AD MAIORA RUGBY 1951: Lucas D'Angelo è il nuovo direttore tecnico del CUS Ad Maiora Rugby 1951.

CS - CUS AD MAIORA RUGBY 1951: Lucas D'Angelo è il nuovo direttore tecnico del CUS Ad Maiora Rugby 1951. CS - CUS AD MAIORA RUGBY 1951: Lucas D'Angelo è il nuovo direttore tecnico del CUS Ad Maiora Rugby 1951. Lucas D Angelo: Nato a: Rosario (Argentina) Età: 38 anni Carriera: ha giocato per 19 anni nel Jockey

Dettagli

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II Don Przemyslaw Kwiatkowski Ciao a tutti! Siamo Alberto e Silvia di Cherasco, in Piemonte e siamo sposati da quasi 6 anni. E noi siamo Alberto

Dettagli

A.S.D. Pallacanestro Piovese I O V E S E. Fai canestro con Noi!

A.S.D. Pallacanestro Piovese I O V E S E. Fai canestro con Noi! A.S.D. Pallacanestro Piovese A.S.D. PALLACANESTRO P I O V E S E Fai canestro con Noi! La nostra storia La pallacanestro a Piove di Sacco conta oramai quasi 80 anni di presenza, essendosi avventurati i

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE

RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE LA STORIA Nell estate del 2002 Federico Ferrari e Luca Negri, attuale presidente del College Basketball raccolgono l eredità del settore giovanile della Cimberio Borgomanero che sposta la sua sede a Novara.

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d.

CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d. CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d. asd.torretta@fipav.li.it - www.torrettavolley.it U15M Terza al Torneo Nazionale Lupi Volley School L'under 15 maschile del Torretta Volley

Dettagli

La Delegazione Informa

La Delegazione Informa La Delegazione Informa Anno V Numero 23 Allegato al Comunicato Ufficiale della Figc di Verona n.54 del 20 aprile 2011 A cura di Matteo Sambugaro (340.1237778 / sambu88@libero.it) DILETTANTI. Il Delegato

Dettagli

CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte

CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte 1 2 E STATA UNA BELLISSIMA ED INTERESSANTE ESPERIENZA, ABBIAMO CONOSCIUTO I FONDAMENTALI DELLA PALLAVOLO, MA ABBIAMO IMPARATO ANCHE VALORI IMPORTANTI PER STARE INSIEME

Dettagli

Ci sono gesti che sono semplici, che non

Ci sono gesti che sono semplici, che non famiglia oggi Donare, per salvare una vita di Giorgia Cozza Storia di Laura e della sua grave malattia. E di come la speranza possa di nuovo tornare, attraverso un donatore di midollo osseo che risiede

Dettagli

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA.

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. COLGO QUINDI L OCCASIONE PER RIVOLGERE UN SALUTO DI BENTORNATO A VOI TUTTI ED UN AUGURIO DI BENVENUTO

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI

F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI In tutti gli atti relativi ai bambini, siano essi compiuti da autorità pubbliche o da istituzioni private,

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

Ancora in aumento gli accessi al nostro sito!!!

Ancora in aumento gli accessi al nostro sito!!! Ancora in aumento gli accessi al nostro sito!!! 26-09-2012 09:49 - News Generiche Continua ad aumentare il numero di contatti sul nostro sito. Ad oggi abbiamo avuto circa 7.000 visitatori diversi per oltre

Dettagli

La storia di Manuela

La storia di Manuela La storia di Manuela «A 23 anni, a causa di una rettocolite ulcerosa, Ho dovuto affrontare un intervento per il confezionamento di una ileostomia, che doveva essere temporanea ma che, a causa di alcune

Dettagli

La ritirata di Russia. Dal fiume Don a Varsavia (1942-43)

La ritirata di Russia. Dal fiume Don a Varsavia (1942-43) La ritirata di Russia. Dal fiume Don a Varsavia (1942-43) Riccardo Di Raimondo LA RITIRATA DI RUSSIA. DAL FIUME DON A VARSAVIA (1942-43) Memorie di un soldato italiano www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

PENSIERI IN ORDINE SPARSO. - Il diario di un seminarista - di Davide Corini

PENSIERI IN ORDINE SPARSO. - Il diario di un seminarista - di Davide Corini PENSIERI IN ORDINE SPARSO - Il diario di un seminarista - di Davide Corini Come al solito ho bisogno di qualche giorno, dopo un esperienza importante, per rimettere in ordine le cose e cercare di fare

Dettagli