WHITE PAPER TECNICO PER L ADVERTISER GUIDA AI MEZZI PUBBLICITARI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "WHITE PAPER TECNICO PER L ADVERTISER GUIDA AI MEZZI PUBBLICITARI"

Transcript

1 WHITE PAPER TECNICO PER L ADVERTISER GUIDA AI MEZZI PUBBLICITARI

2 SOMMARIO 1. Mezzo pubblicitario Configurazione di mezzi pubblicitari Osservazioni generali Procedura Tipi di mezzi pubblicitari Panoramica - Mezzi pubblicitari di base Panoramica - Mezzi pubblicitari speciali Panoramica - Mezzi pubblicitari avanzati (deep link e generatore di mezzi pubblicitari) Mezzi pubblicitari speciali Osservazioni generali JavaScript Iframe Banner Flash Lettore video zanox Gestione del mezzo pubblicitario Approvazione del mezzo pubblicitario Classificazione dei mezzi pubblicitari Disattivazione di mezzi pubblicitari...23 zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 2

3 1. MEZZO PUBBLICITARIO I mezzi pubblicitari possono essere di svariati tipi, da semplici link di testo tramite banner fino a complessi widget. In pratica, non esistono limiti alla creatività. I mezzi pubblicitari rappresentano lo strumento primario per la generazione delle transazioni. Affinché sia possibile calcolare le transazioni in modo affidabile, è necessario che ciascun clic su un mezzo pubblicitario venga registrato da zanox. A tal fine, tutti i mezzi pubblicitari zanox sono provvisti di Tracking Link che identificano in modo specifico un partner. Quando viene effettuato un clic, viene salvato un cookie sul computer dell utente e l ID partner zanox viene trasmesso al sito Web dell advertiser. L ID partner zanox ha la funzione di rilevare immediatamente una transazione dopo il clic, mentre il cookie entra in gioco quando vengono effettuate transazioni fuori dalla sessione di navigazione. 1.1 Configurazione di mezzi pubblicitari E molto importante prestare la massima attenzione nell impostazione dei mezzi pubblicitari, onde evitare problemi nelle successive fasi del processo. In particolare fare attenzione ai seguenti aspetti: Osservazioni generali Il codice della creatività (HTML/script) verrà codificato in maniera embedded per il publisher. Il codice publisher è provvisto di un Tracking Link zanox, mentre il codice di redirect no. A tal proposito, si noti che tutti i mezzi pubblicitari pubblicati nell interfaccia utente zanox User (sia per publisher che per advertiser) sono sempre associati a un codice di redirect. Ciò è importante sia nella visualizzazione Amministrare il mezzo pubblicitario che nell anteprima per il publisher. Assicurarsi che i mezzi pubblicitari siano visibili in modalità anteprima anche senza parametri di tracciamento. Ogni modifica al codice sorgente del banner causa sempre il blocco del mezzo pubblicitario associato. Dopo la nuova approvazione, bisogna ricordarsi di informare i publisher delle modifiche apportate al mezzo pubblicitario, in modo che essi possano inserire i nuovi codici sorgenti die banner aggiornati nel proprio spazio pubblicitario. Solo i mezzi pubblicitari basati su HTML e script richiedono l esame e l approvazione da parte del Banner Team di zanox Tutti gli altri mezzi pubblicitari (basati su testo/immagine) possono essere interamente gestiti dall advertiser. Per poter pubblicare il mezzo pubblicitario nel server degli annunci di zanox, è necessario specificare un formato standard per il mezzo pubblicitario. Se possibile, evitare l indicazione freestyle. L indicazione del formato del mezzo pubblicitario facilita inoltre la ricerca di mezzi pubblicitari. Una volta completata la configurazione, verificare tutti i riferimenti a file esterni (ad es. CSS/script/immagini) nel codice sorgente. Per i riferimenti a file esterni utilizzare sempre percorsi assoluti (ad es. zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 3

4 1.1.2 Procedura Hosting del mezzo pubblicitario Creare una directory sul proprio server Web in cui salvare il mezzo pubblicitario. Caricare tutti i mezzi pubblicitari che si desidera utilizzare con il programma zanox e al momento della configurazione creare un elenco completo degli URL corrispondenti a questi file. È possibile inoltre eseguire l hosting dei mezzi pubblicitari su uno dei server Web zanox. Per ulteriori informazioni sulle condizioni e la procedura per l hosting di mezzi pubblicitari sui server zanox, consultare il proprio referente zanox. Aggiunta di mezzi pubblicitari È possibile configurare i mezzi pubblicitari selezionando l opzione di menu Amministrare il mezzo pubblicitario. Selezionare il tipo di mezzo pubblicitario desiderato, quindi fare clic sul pulsante Aggiungere un nuovo mezzo pubblicitario. zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 4

5 Importazione/Esportazione di mezzi pubblicitari Con l importazione/esportazione di mezzi pubblicitari è possibile modificare e inserire mezzi pubblicitari con una tabella Excel. Questo procedimento è consigliato per utenti avanzati. Per ulteriori dettagli contattare il proprio referente zanox oppure consultare zanox Wiki. 1.2 Tipi di mezzi pubblicitari zanox distingue tra i seguenti tipi di mezzi pubblicitari: Testo Immagine Immagine con testo HTML Script A loro volta, questi tipi si suddividono in mezzi pubblicitari di base (testo, immagine, immagine con testo) e mezzi pubblicitari speciali (HTML, script). Inoltre, ogni mezzo pubblicitario può essere configurato come deep link. Alcuni mezzi pubblicitari come testo, HTML o script possono essere configurati inoltre come generatore di mezzo pubblicitario. In questo caso si parla di mezzi pubblicitari avanzati Panoramica - Mezzi pubblicitari di base Link di testo Il link di testo è la forma di mezzo pubblicitario più semplice. Si tratta di un testo libero collegato all indirizzo di destinazione del link (URL) specificato dall utente. Immagine I mezzi pubblicitari basati su immagine sono banner e loghi in formato GIF, JPG o PNG. Per utilizzare mezzi pubblicitari basati su immagine, è necessario specificare l origine dell immagine (URL) e l indirizzo di destinazione del link (URL). Come origine dell immagine specificare l URL senza il prefisso Utilizzare il prefisso https:// se si desidera fornire mezzi pubblicitari per siti Web criptati (ad esempio negozi online). zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 5

6 Immagine con testo I mezzi pubblicitari basati su immagine possono essere combinati con testo. Per i mezzi pubblicitari di base è necessario specificare i seguenti parametri: x obbligatorio (x) opzionale - opzione non disponibile Mezzo Link con Formato Nome Indirizzo Testo del Origine Gene- Codice pubblicitario parametro link link link di destinazione immagine ratore di link sorgente del link esterno Testo (x) - x x x - (x) - Immagine Immagine con testo (x) x x x - x - - (x) x x x x x Panoramica - Mezzi pubblicitari speciali Mezzi pubblicitari basati su HTML I mezzi pubblicitari basati su HTML sono frammenti di codice statici quali, ad esempio, moduli (maschere di ricerca o prenotazione) o modelli di newsletter. Questa forma di mezzo pubblicitario è indicata anche per newsletter HTML e micrositi. I mezzi pubblicitari basati su HTML sono approvati solamente previa verifica da parte di zanox com). Mezzi pubblicitari basati su script I mezzi pubblicitari basati su script includono JavaScript, iframes e i banner Flash. I mezzi pubblicitari basati su script sono indicati in particolare per contenuti aggiornati in modo dinamico, ad esempio per pubblicare prodotti, classifiche degli articoli più venduti o promozioni. È possibile, inoltre, realizzare moduli dinamici. Il partner implementa il codice una sola volta, lo scambio dei contenuti avviene sul server dell advertiser. I mezzi pubblicitari basati su script sono approvati solamente previa verifica da parte di zanox Per i mezzi pubblicitari speciali (HTML e script) sono necessari i seguenti parametri: x obbligatorio (x) opzionale - opzione non disponibile Mezzo Link con Formato Nome Indirizzo Testo del Origine Gene- Codice pubblicitario parametro link link link di destinazione immagine ratore di link sorgente del link esterno HTML x x x (x) - - (x) x Script x x x (x) - - (x) x zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 6

7 1.2.3 Panoramica - Mezzi pubblicitari avanzati (deep link e generatore di mezzi pubblicitari) Link con parametro (deep link dinamico) Ciascun mezzo pubblicitario può essere configurato come un cosiddetto deep link. Il deep link offre al publisher la possibilità di rendere dinamici o personalizzare gli URL di destinazione. Un deep link può rimandare a specifiche categorie o singoli prodotti oppure avviare una ricerca. Utilizzare il campo Istruzioni per definire una descrizione per il publisher. x obbligatorio (x) opzionale - opzione non disponibile (-) opzione sconsigliata Link con Formato Nome Indirizzo di Testo del Origine Generato- Codice parametro link link destinazione del link link immagine re di link esterno sorgente x x* x x x* x* (-) x * Il valore da specificare varia in funzione del tipo di mezzo pubblicitario utilizzato Esempio: Istruzioni Deep link di categoria Esempio Deep link di prodotto Impostare: link all URL di destinazione Codice publisher: <!-- INIZIO del codice HTML di zanox-affiliato --> <!--(Il codice HTML non deve essere modificato per garantire la assoluta funzionalità)--> <img src= align= bottom width= 1 height= 1 border= 0 hspace= 1 ><a href= com/ppc/? c t&ulp=[[xxx]] >product</a> zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 7

8 <!-- FINE del codice HTML fi zanox affiliato --> Il publisher ha ora la possibilità di sostituire XXX con una parola chiave a propria scelta. Una possibile implementazione potrebbe avere il seguente aspetto: <!-- INIZIO del codice HTML di zanox-affiliato --> <!--(Il codice HTML non deve essere modificato per garantire la assoluta funzionalità)--> <img src= align= bottom width= 1 height= 1 border= 0 hspace= 1 ><a href= com/ppc/? c t&ulp=[[coffeebeans]] >coffeebeans</a> <!-- FINE del codice HTML fi zanox affiliato --> L apertura del Tracking Link di zanox: determina: Generatore di link esterno (generatore di mezzo pubblicitario) Con il generatore esterno di link viene messo a disposizione dei publisher un link a un generatore di mezzo pubblicitario sviluppato dall utente stesso. Con questo link è possibile trasmettere un ID partner zanox alla propria applicazione. (Questa opzione non è disponibile nei mezzi pubblicitari basati su immagini). Per i generatori di link esterni sono necessari i seguenti parametri: x obbligatorio (x) opzionale - opzione non disponibile (-) opzione sconsigliata Link con Formato Nome Indirizzo di Testo del Origine Generato- Codice parametro link link destinazione del link link immagine re di link esterno sorgente (-) (-) x x x* x* x x* * Il valore da specificare varia in funzione del tipo di mezzo pubblicitario utilizzato Esempio di link al generatore di link esterno: zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 8

9 Esempio di visualizzazione del generatore di mezzo pubblicitario da parte del publisher: Widget advertiser domain.com/widget.asp?zanpid= c t Tramite il Amministrare il mezzo pubblicitario viene messo a disposizione del publisher un link che contiene l ID partner zanox del publisher. L ID partner può essere utilizzato dal proprio widget per il rilevamento del mezzo pubblicitario zanox Mezzi pubblicitari speciali Osservazioni generali Utilizzo di intestazioni HTML Non utilizzare intestazioni HTML, ossia tag di tipo doctype, html, head, title, meta o body. Tutti i siti Web dei publisher contengono già queste informazioni. Utilizzo di moduli HTML Se si utilizzano moduli HTML, tenere presente che è supportato solo il metodo GET. Spesso non è sufficiente, però, convertire il modulo su method= GET. Anche il sito Web che riceve i dati deve supportare questo metodo. In caso di dubbio, contattare l amministratore del sito per ulteriori informazioni. Utilizzo di fogli di stile Se si utilizzano fogli di stile per il proprio mezzo pubblicitario basato su HTML/script, gli stili utilizzati non possono modificare l interfaccia utente zanox e quindi, potenzialmente, anche il sito Web del publisher. Si verificano frequentemente errori soprattutto quando si utilizzano i dati dello stile per tag generici come, ad esempio, body, td o a. Se l interfaccia utente zanox viene modificata dal foglio di stile del mezzo pubblicitario, zanox zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 9

10 si riserva il diritto di non approvare il mezzo pubblicitario. Se in una pagina sono visualizzati più mezzi pubblicitari (ad esempio nella panoramica dei mezzi pubblicitari), anche in questo caso gli stili dei mezzi pubblicitari possono sovrapporsi e influenzarsi reciprocamente. Un metodo efficace per prevenire questo tipo di problemi consiste nell utilizzare sempre indicatori univoci ed esclusivi e fare riferimento ad essi nel CSS (cfr. esempio). Non corretto: tag/stili inutili possono sovrapporsi. <!DOCTYPE HTML PUBLIC> <html><head> <style type= text/css > * {font-size:300%;} body {font-face:serif;} td {margin-top:100px; margin-bottom:100px;} </style></head> <body bgcolor= #3d3d3d > <table><tr><td>my ad media</td></tr></table> </body></html> Corretto: gli stili non possono sovrapporsi. <style type= text/css > #youradmedia0709 {font-size:300%; font-face:serif;} #youradmedia0709 td {margin-top:100px; margin-bottom:100px;} </style> <div id= youradmedia0709 > <table><tr><td>my ad media</td></tr></table> </div> JavaScript I publisher implementano il codice partner una sola volta, lo scambio dei contenuti avviene sul server dell advertiser. Il codice partner viene trasmesso richiamando lo script e deve essere contenuto nei link o nei moduli restituiti. Utilizzare il codice JavaScript in un file separato, invece che caricarlo nella pagina. Questo file contiene tutte le funzioni necessarie per la visualizzazione e l implementazione del tracciamento zanox. <script type= text/javascript src= js ></script> La trasmissione dei parametri di tracciamento zanox avviene tramite una chiamata di funzione (qui, ad esempio, your_function ) del proprio banner. In tal modo, i parametri di tracciamento zanox necessari vengono trasmessi alla propria funzione. <script type= text/javascript > your_function( zanox_tracking_host, zanox_tracking_param ); </script> zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 10

11 Assicurarsi che lo script contenga i parametri zanox_tracking_host e zanox_tracking_ param. Questi parametri saranno sostituiti dal codice di tracciamento zanox assegnato specificamente al partner. JavaScript con output di moduli e link Impostare: <script type= text/javascript src= js ></script> <script type= text/javascript > your_function( zanox_tracking_host, zanox_tracking_param ); </script> Codice publisher: <!-- INIZIO del codice HTML di zanox-affiliato --> <!--(Il codice HTML non deve essere modificato per garantire la assoluta funzionalità)--> <img src= align= bottom width= 1 height= 1 border= 0 hspace= 1 > <script type= text/javascript src= js ></script> <script type= text/javascript > your_function( C T ); </script> <!-- FINE del codice HTML fi zanox affiliato --> Esempio di funzione contenuta nel file JavaScript di paging (http://www.tuo-dominio.com/ script.js): function your_function(zanox_tracking_host, zanox_tracking_param) { var zanox_link = zanox_tracking_host +? + zanox_tracking_param + = ;... document.writeln( <a href= + zanox_link + com/product1 >product 1</a> ); document.writeln( <a href= + zanox_link + zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 11

12 com/product1 >product 1</a> );... document.writeln( <form action= + zanox_tracking_host + method= get > ); document.writeln( <input type= hidden name= + zanox_tracking_param + value= > );... Assicurarsi che tutte le chiamate al sito Web del proprio banner siano anteposte al Tracking Link di zanox e che i moduli siano convertiti in base alle specifiche zanox. A tal fine, creare un tag form che contenga il parametro zanox trasmesso zanox_tracking_host come action. Compilare il modulo aggiungendo subito dopo un campo di immissione supplementare e inserirvi come value l indirizzo di destinazione del link che rimanda allo script, definito normalmente nel tag form come action (ossia immettere qui l URL che analizza normalmente i dati del modulo e visualizza i risultati della ricerca. Dopo questo link è presente solitamente un punto interrogativo. I successivi dati del modulo vengono memorizzati dal server di tracciamento zanox e trasmessi all indirizzo di destinazione del link Iframe Il vantaggio di utilizzare iframe consiste nel fatto che il contenuto del banner si trova su un server dell utente e l utente ha la possibilità di condividere contenuti in qualsiasi momento senza che i publisher siano tenuti ad aggiornare il mezzo pubblicitario. In compenso, è necessario che nella pagina implementata il tracciamento sia sempre attivato. Pertanto, questo mezzo pubblicitario è espressamente consigliato per utenti esperti o utenti che dispongono almeno di conoscenze di base nello sviluppo Web. Trasferimento di parametri zanox tramite GET Dal momento che i contenuti iframe sono normalmente ospitati sul server dell utente, zanox non può collocare direttamente il codice di tracciamento al momento dell approvazione. Tramite il parametro GET, che viene accodato alla chiamata iframe del mezzo pubblicitario, è possibile, tuttavia, implementare il tracciamento. Impostare: <iframe src= host=&zanox_tracking_param= ></iframe> Codice publisher: <!-- INIZIO del codice HTML di zanox-affiliato --> <!--(Il codice HTML non deve essere modificato per garantire la assoluta funzionalità)--> <img src= align= bottom zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 12

13 width= 1 height= 1 border= 0 hspace= 1 ><iframe src= ihre-domain.com/iframe.php?zanox_tracking_host=http:// ad.zanox.com/ ppc/&zanox_tracking_param=1234c t%26ulp ></iframe> <!-- FINE del codice HTML fi zanox affiliato --> Il seguente esempio di codice PHP funziona solamente se sono state precedentemente compilate le variabili $zanox_tracking_host e $zanox_tracking_param tramite il metodo GET. Per conoscere la procedura di interrogazione delle variabili del server, contattare l amministratore di rete o consultare la documentazione della tecnologia Web utilizzata. a) Creazione di link semplici (esempio in PHP) Integrare i parametri nel seguente formato: echo <a href=.$zanox_tracking_host.?.$zanox_tracking_ param. =http://www.your-domain.com/produkt1.html >product 1</a> ; b) Creazione di moduli (esempio in PHP) Per utilizzare moduli, procedere come nell esempio dei moduli HTML (cfr. sezione JavaScript con output di moduli e link ) e aggiungere i parametri in base al seguente schema: echo <form method= get action=.$zanox_tracking_host. > <input type= hidden name=.$zanox_tracking_param. value= /> ; Banner Flash Un banner flash deve contenere un area cliccabile. In genere, questa è rappresentata da un pulsante trasparente che si sovrappone al filmato Flash. L area di clic deve essere provvista di un collegamento che in nessun caso potrà contenere un hard coding (ad esempio ), ma rimandare al contenuto di una variabile esterna. Questo parametro è chiamato di solito incomingurl, clicktag o clicktag e viene trasmesso al filmato Flash nel codice di chiamata HTML. Assicurarsi che il parametro nel codice Flash e nel codice di chiamata sia descritto esattamente in modo identico (in particolare le maiuscole e le minuscole). I banner che non presentano queste caratteristiche non possono essere associati al tracciamento da parte di zanox e non verranno quindi approvati. zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 13

14 Per la creazione di banner Flash attenersi ai seguenti esempi di codice ActionScript: // Default code (Please provide the landing page in the zanox UI.) on (release) { geturl(_root.incomingurl, _blank ); } // Alternative code (e.g. for banners with multiple targets) on (release) { geturl(_root.incomingurl + _ blank ); } // ActionScript 3.0 (needs customising to fit your script) ButtonName.addEventListener(MouseEvent.MOUSE_UP, urlrequest); function urlrequest(evt:mouseevent):void{ var clickurl:string = root.loaderinfo.parameters.incomingurl; var clickrequest:urlrequest = new URLRequest(clickUrl); flash.net.navigatetourl(clickrequest, _blank ); } zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 14

15 Per l implementazione del codice di chiamata HTML sono disponibili le seguenti opzioni: Implementazione del banner Flash tramite Flash Loader zanox Implementazione del banner Flash tramite i tag HTML Object e Embed Flash Loader di zanox Per l implementazione di banner Flash si consiglia di utilizzare il Flash Loader di zanox. Si tratta di un JavaScript che genera output specifici per il browser utilizzato. Si distinguono i seguenti casi: JavaScript è disabilitato viene esportata una grafica segnaposto Il plug-in Flash non è presente viene esportata la grafica segnaposto Java-Script e il plug-in Flash sono presenti viene esportato il banner Flash Esempio: Flash Loader zanox con con immagine backup Impostare: <script language= javascript src= images/programs/flash_load/flash_loader_v3.js ></script> <script type= text/javascript > zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 15

16 zxflash( 120, 600, opaque, XXX ); </script> <noscript><a href= target= _blank ><img src= border= 0 width= 120 height= 600 alt= ></a></noscript> Se non si ha a portata di mano un immagine di backup, è possibile utilizzare il seguente script semplificato: Esempio: Flash Loader zanox senza immagine backup Impostare: <script language= javascript src= images/programs/flash_load/flash_loader_v3.js ></script> <script type= text/javascript > zxflash( 120, 600, opaque, XXX ); </script> In alternativa al Flash Loader di zanox è possibile, inoltre, utilizzare il codice HTML tradizionale con i tag HTML Object e Embed. Codice HTML Impostare: <object classid= clsid:d27cdb6e-ae6d-11cf-96b codebase= width= 728 height= 90 > <param name= movie value= /> <param name= FlashVars value= XXX =http://www.your-domain.com /> <param name= menu value= false /> <param name= quality value= high /> <param name= bgcolor value= #ffffff /> <embed src= FlashVars= XXX =http://www.your-domain.com menu= false zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 16

17 quality= high bgcolor= #ffffff width= 728 height= 90 type= application/x-shockwave-flash pluginspage= /> </object> Adattare le parti colorate nell esempio alle variabili utilizzate nel filmato Flash. I parametri in dettaglio: (1) Rosso: URL del banner Flash (SWF) (2) Viola: immagine backup (JPG, GIF, PNG) (3) Verde: indicazione della larghezza e dell altezza in pixel (4) Arancione: pagina di destinazione del mezzo pubblicitario ( URL del link ) (5) Blu: sostituire XXX con il parametro clic del banner Flash (clicktag, incomingurl ecc.), esattamente come appare nel banner Flash (SWF) Page peel zanox Il page peel è un effetto (pagina che si arrotola) collocato in alto a destra o a sinistra nella pagina Web. Passando il puntatore del mouse su questo angolo, il pagepeel si arrotola facendo apparire il mezzo pubblicitario. Facendo clic su questo annuncio, l utente viene reindirizzato al sito Web desiderato. Entrambe le immagini sono divise in diagonale, il contenuto si trova solo in una delle due metà. zanox offre una soluzione proprietaria per questo mezzo pubblicitario. Per utilizzarla, creare un mezzo pubblicitario basato su script e implementare quindi il seguente codice: <script type= text/javascript src= images/programs/page_peel/pagepeel_v3.js ></script> <script type= text/javascript > writepeel( right );</script>, zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 17

18 (1) URL dell immagine, immagine grande: 500x500 pixel, JPG, GIF, PNG (senza animazione) (2) URL dell immagine, immagine piccola: 100x100 pixel, JPG, GIF, PNG (senza animazione) (3) URL del link: pagina di destinazione ( URL del link ) - specificare nello script e, in aggiunta, anche nell interfaccia utente (4) Posizione: right (a destra, predefinito) oppure left (a sinistra) Nel campo Descrizione del link specificare che il mezzo pubblicitario nell interfaccia utente rappresenta solo un anteprima. Esempio: Per motivi tecnici, in questa visualizzazione del mezzo pubblicitario viene mostrata solo un immagine normale in luogo del page peel Lettore video zanox Il lettore zanox permette di incorporare video in un mezzo pubblicitario. 1. Logo 2. Mouseover 3. LinkText A tal fine, inviare le seguenti informazioni a oppure al proprio referente zanox: Informazioni obbligatorie: URL del file del filmato in formato FLV A causa di una spiacevole perdita di qualità, zanox non effettua alcuna conversione di altri formati video in FLV. Si consiglia di esportare dal materiale video originale un file in formato FLV. Dimensione video (altezza e larghezza in pixel) Anteprima delle stesse dimensioni del film zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 18

19 Viene visualizzata prima e dopo la riproduzione del filmato URL di destinazione Informazioni facoltative: Testo per effetto mouseover URL di un logo Avviso per informare se la funzione Autorun o Autoplay deve essere attivata o disattivata Predefinito: disattivata Nome del mezzo pubblicitario Categoria di mezzo pubblicitario Una volta trasmesse tutte le informazioni necessarie a zanox creerà un annuncio video con il lettore video zanox. zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 19

20 2. GESTIONE DEL MEZZO PUBBLICITARIO 2.1 Approvazione del mezzo pubblicitario Approvazione dell advertiser Dopo aver impostato un mezzo pubblicitario, quest ultimo non è in genere visibile al publisher. È possibile rendere visibile un mezzo pubblicitario ai publisher modificando l impostazione dell opzione Link Status da Configurare a attivo. Ciò consente di visualizzare la cosiddetta approvazione dell advertiser, rappresentata da un semaforo a tre colori, nell elenco dei mezzi pubblicitari. Verde significa attivo, giallo indica Configurare, mentre rosso corrisponde a non attivo. Approvazione da parte del Banner Team zanox I mezzi pubblicitari basati su HTML e su script sono caratterizzati da un ulteriore semaforo a due colori. Un semaforo rosso indica che il mezzo pubblicitario deve ancora essere esaminato dal Banner-Team di zanox. Oltre a controllare la qualità del mezzo pubblicitario, viene verificato che la codifica del tracciamento sia stata implementata correttamente. Per l approvazione,inviare un elenco con gli ID dei mezzi pubblicitari in questione a zanox.com. L approvazione avviene nel giro di due giorni lavorativi. zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 20

21 Su richiesta è possibile rendere disponibili i mezzi pubblicitari solo a determinati gruppi e/o partner: Un mezzo pubblicitario approvato solo per determinati partner o gruppi è contrassegnato nella visualizzazione a elenco (Gestione mezzo pubblicitario) dalle seguenti icone: zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 21

22 2.2 Classificazione dei mezzi pubblicitari Si consiglia di eseguire una classificazione dei mezzi pubblicitari affinché questi risultino più facilmente individuabili dai publisher. Per aggiungere nuove categorie, utilizzare l opzione Amministrare il mezzo pubblicitario nella visualizzazione a elenco dei mezzi pubblicitari. L assegnazione a una categoria può essere effettuata sia nella visualizzazione a elenco che nella modalità modifica del singolo mezzo pubblicitario. La profondità di livello delle categorie è un impostazione valida a livello di programma. Qualora sia necessario un livello più profondo di quello disponibile per impostazione predefinita, contattare il referente zanox. 2.3 Modifica di mezzi pubblicitari Per modificare un mezzo pubblicitario, selezionare Azienda > Amministrare il mezzo pubblicitario, quindi selezionare Elaborare in corrispondenza del mezzo pubblicitario desiderato. A tal fine, tenere presente quanto segue: Quando viene modificato un URL di destinazione o l URL di un immagine, per ragioni tecniche l aggiornamento del link del partner può richiedere fino a tre ore. Tutte le informazioni al di fuori del codice di chiamata dei mezzi pubblicitari basati su HTML e script possono essere modificate dall utente senza dover richiedere una nuova approvazione del mezzo pubblicitario da parte del Banner Team di zanox. Quando si modifica il codice di chiamata di mezzi pubblicitari, tenere presente quanto segue: Il semaforo dell approvazione a 2 colori diventa rosso. In tal modo, il mezzo pubblicitario non è più visibile al publisher nell interfaccia utente. Inviare un elenco con gli ID di tutti i mezzi pubblicitari modificati a zanox.com per richiederne una nuova approvazione. Si tenga presente che i mezzi pubblicitari basati su HTML e script di cui è stato modificato il codice di chiamata non verranno aggiornati automaticamente sulle pagine Web dei partner. Informare quindi i publisher chiedendo loro di fornire tassativamente un codice publisher aggiornato. zanox s.r.l. Guida ai mezzi pubblicitari Ultimo aggiornamento 09/2014 Pagina 22

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Questo é il link all altra pagina

<a href= page2.html > Questo é il link all altra pagina </a> <a href= page2.html > <img src= lamiaimmagine.jpg/> </a> Tutorial 4 Links, Span e Div È ora di fare sul serio! Che ci crediate o no, se sei arrivato fino a questo punto, ora hai solo bisogno di una cosa in più per fare un sito reale! Al momento hai una pagina

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

PHP: form, cookies, sessioni e. Pasqualetti Veronica

PHP: form, cookies, sessioni e. Pasqualetti Veronica PHP: form, cookies, sessioni e mysql Pasqualetti Veronica Form HTML: sintassi dei form 2 Un form HTML è una finestra contenente vari elementi di controllo che consentono al visitatore di inserire informazioni.

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Lezione III: Oggetti ASP e interazione tramite form HTML

Lezione III: Oggetti ASP e interazione tramite form HTML Lezione III: Oggetti ASP e interazione tramite form HTML La terza lezione, come le precedenti, ha avuto una durata di due ore, di cui una in aula e l altra in laboratorio, si è tenuta alla presenza della

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

Documentazione tecnica

Documentazione tecnica Documentazione tecnica Come spedire via Post 1.1) Invio di Loghi operatore 1.2) Invio delle Suonerie (ringtone) 1.3) Invio di SMS con testo in formato UNICODE UCS-2 1.4) Invio di SMS multipli 1.5) Simulazione

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

OCS in un ora. Introduzione a Open Conference Systems Versione 2.0. OCS in un ora. Ultimo aggiornamento: dicembre 2007

OCS in un ora. Introduzione a Open Conference Systems Versione 2.0. OCS in un ora. Ultimo aggiornamento: dicembre 2007 Introduzione a Open Conference Systems Versione 2.0 Ultimo aggiornamento: dicembre 2007 1 Open Conference Systems è un iniziativa di ricerca sviluppata dal Public Knowledge Project dell Università della

Dettagli

Si prega di comunicare eventuali errori o inesattezze riscontrate, scrivendo una mail a: otebac@beniculturali.it

Si prega di comunicare eventuali errori o inesattezze riscontrate, scrivendo una mail a: otebac@beniculturali.it TEMPLATE IN MWCMS D A N I E L E U G O L E T T I - G R U P P O M E T A Si prega di comunicare eventuali errori o inesattezze riscontrate, scrivendo una mail a: otebac@beniculturali.it C ONTENTS I template

Dettagli

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO Francesco Marchione e Dario Richichi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Sezione di Palermo Indice Introduzione...

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP FileMaker Server 13 Pubblicazione Web personalizzata con PHP 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker

Dettagli

Codici sorgenti di esempio per l'invio di email da pagine WEB per gli spazi hosting ospitati presso ITESYS SRL.

Codici sorgenti di esempio per l'invio di email da pagine WEB per gli spazi hosting ospitati presso ITESYS SRL. Data: 8 Ottobre 2013 Release: 1.0-15 Feb 2013 - Release: 2.0 - Aggiunta procedura per inviare email da Windows con php Release: 2.1-20 Mar 2013 Release: 2.2-8 Ottobre 2013 - Aggiunta procedura per inviare

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni ADOBE PREMIERE ELEMENTS Guida ed esercitazioni Novità Novità di Adobe Premiere Elements 13 Adobe Premiere Elements 13 offre nuove funzioni e miglioramenti che facilitano la creazione di filmati d impatto.

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n. 1x1 qs-stat Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.: PD-0012 Copyright 2010 Q-DAS GmbH & Co. KG Eisleber Str. 2 D - 69469 Weinheim

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

P a s q u a l e t t i V e r o n i c a

P a s q u a l e t t i V e r o n i c a PHP: OOP Pasqualetti Veronica Oggetti Possiamo pensare ad un oggetto come ad un tipo di dato più complesso e personalizzato, non esistente fra i tipi tradizionali di PHP, ma creato da noi. 2 Gli oggetti

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Presentazioni efficaci: come si usa prezi?

Presentazioni efficaci: come si usa prezi? Presentazioni efficaci: come si usa prezi? a cura di Lorenzo Amadei (amadei@iol.it) versione 5 febbraio 2013 Cos è prezi Prezi (http://prezi.com/) è un applicazione online per creare presentazioni. In

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012)

Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012) Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012) www.skymeeting.net Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Requisiti minimi richiesti per condurre un meeting... 4 Test di autodiagnosi...

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

I FORM. L'attributo action contiene l'url del file php a cui devono essere inviati i file per essere elaborati.

I FORM. L'attributo action contiene l'url del file php a cui devono essere inviati i file per essere elaborati. I FORM Che cosa sono e che caratteristiche hanno Un form contiene molti oggetti che permettono di inserire dati usando la tastiera. Tali dati verranno poi inviati alla pagina php che avrà il compito di

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Questa pagina è stata lasciata bianca intenzionalmente.

Questa pagina è stata lasciata bianca intenzionalmente. 2 Questa pagina è stata lasciata bianca intenzionalmente. Indice Ecommerce-Store Chi siamo 9 1 Introdurre Magento 11 Che cos è Magento 11 Licenza Magento 11 Frontend e Backend di Magento 12 Frontend (la

Dettagli