Web Marketing. Tecniche di marketing nella progettazione e gestione di portali e siti Web

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Web Marketing. Tecniche di marketing nella progettazione e gestione di portali e siti Web"

Transcript

1 Web Marketing Tecniche di marketing nella progettazione e gestione di portali e siti Web

2 Note di Copyright Queste trasparenze (slide) sono coperte dalle leggi sul copyright. Testi grafica e immagini in essa contenuti sono di proprietà dei rispettivi autori: Dr. Maurizio Carta, Ing.. Mauro Ennas, Ing.. Stefano Piras e Ing.. Fabrizio Saba. Tali slide possono essere duplicate e riprodotte dalle scuole di ogni ordine e grado italiane o estere per applicazioni legate alla didattica e senza finalità di lucro. Ogni altra finalità o uso (ivi compresa la duplicazione su supporto magnetico, la trasmissione, la memorizzazione e la stampa totale o parziale) è vietata senza autorizzazione scritta da parte degli autori. Gli autori non si assumono nessuna responsabilità sulle informazioni contenute in queste slide che sono state realizzate per finalità meramente didattiche e sono aggiornate alla data riportata in calce. L intestazione a piè pagina deve comunque non essere alterata e deve sempre essere riportata anche in un utilizzo parziale del suddetto materiale.

3 Obiettivi del corso Alla fine del corso sarete in grado di: Capire le problematiche del marketing applicato al contesto del web: Le innovazioni che il web ha portato ai piani di marketing delle aziende Gli aspetti di marketing legati alla progettazione di un sito web Conoscere le linee di stesura di un web marketing plan Scegliere le forme più adatte alla pubblicità sul web Conoscere gli strumenti e le modalità di reperimento delle informazioni di marketing dal web Conoscere gli aspetti legislativi inerenti le attività di vendita sul web

4 Indice del corso Modulo 1: Web systems Modulo 2: Il Marketing e il Web Modulo 3: Le linee di creazione di un sito Web Modulo 4: Pubblicità e promozione sul Web Modulo 5: E-commerce Modulo 6: La funzione informativa sul Web Modulo 7: Aspetti legali

5 Modulo 1 Web systems

6 In questo modulo Sistemi in ambiente Web Intranet ed extranet Standard per applicazioni Web

7 Sistemi in ambiente Web Il Web rappresenta l insieme di sistemi e servizi che poggiano sull infrastruttura globale della rete Internet e che permettono, attraverso le regole di scambio delle informazioni codificate nei protocolli HTTP (FTP e in molti altri) di accedere a dati distribuiti su un area geografica di dimensione planetaria

8 U N IV E R S IT Y Sistemi in ambiente Web Cos è Internet rete aperta di reti che usano il protocollo Internet (IP) insieme di tutte le reti collegate ad Internet A m m in is tra z io n i R e g io n a li e S ta ta li IBM Compatible Mac II IBM Compatible A b ita z io n e in Ita lia Ethernet s w itc h IS D N R o u te r Laptop computer Workstation Tokenring Bridge Laptop computer c o m m S e rv e r s w itc h IS D N A b ita z io n e in A u s tra lia Plotter U n iv e rs ità Rete locale (LAN) Rete geografica (WAN)

9 Sistemi in ambiente Web Cos è il World Wide Web Detto anche WWW o semplicemente Web Ragnatela di estensione mondiale Rappresenta il maggiore sistema di condivisione delle informazioni di tutti i tempi Il World Wide Web utilizza Internet per realizzare la condivisione delle informazioni su reti geografiche (WAN, Wide Area Network) Rappresenta l insieme dei servizi offerti utilizzando la piattaforma hardware e software messa a disposizione dall infrastruttura Internet

10 Sistemi in ambiente Web The computer is the network! Software Immagini Archivi Notizie L Hard Disk del PC locale MPEG MP3 Archivi L Hard Disk virtuale della rete Internet

11 Sistemi in ambiente Web Il Web come servizio lo sviluppo del Web da parte di Tim Berners-Lee, iniziò nel 1989 in Europa, al CERN di Ginevra, per la necessità di gestire le informazioni prodotte da gruppi di lavoro complessi, distribuiti su scala mondiale e con membri che si alternavano frequentemente nelle varie attività costruzione di un ambiente grafico in grado di permettere l accesso remoto alle risorse (Mosaic)

12 Sistemi in ambiente Web Cos è un protocollo L insieme di regole che governano una comunicazione Esempi (di livello applicazione) HTTP (Hyper Text Transfer Protocol) FTP (File Transfer Protocol) TELNET SMTP (Simple Mail Transfer Protocol) POP3 (Post Office Protocol v3)

13 Sistemi in ambiente Web Protocolli e servizi Web come servizio client/server il Web è un servizio offerto mediante un architettura client/server tale servizio si basa sul trasferimento di file contenenti informazioni ipertestuali da una macchina dotata di un software in grado di ricevere e soddisfare le richieste (server) verso la macchina dell'utente (client) in grado di ricevere il risultato della richiesta Browser e Web server il programma eseguito sulla macchina dell utente è detto browser e ha il compito di richiedere e visualizzare le informazioni (Web client) sulla macchina server è in esecuzione un programma (Web server) in grado di interpretare e soddisfare le richieste ricevute

14 Sistemi in ambiente Web Uniform Resource Locator L Uniform Resource Locator (URL) è il formato degli indirizzi con i quali si identificano le risorse in rete ha un suo formato (indirizzo URL) specifico che si compone di tre parti, come segue: protocollo://server/informazione protocollo: specifica quale protocollo deve essere utilizzato per lo scambio dati (normalmente http, ma è anche possibile specificare ftp, gopher, ) server: è l'indirizzo IP o DNS della macchina alla quale collegarsi (web.portale.com) informazione: è il percorso che individua il file che contiene le informazioni o il programma che le genera sul server (/pub/doc/index.htm)

15 Sistemi in ambiente Web Architettura del sistema web (URL, HTTP, HTML) richiesta http (URL) risposta http (HTML) Web Client Web Server protocollo webserver dominio porta path parametri passati

16 Sistemi in ambiente Web HyperText Markup Language (HTML) Linguaggio di marcatura per ipertesti

17 Sistemi in ambiente Web Cookie File scritto dal server sull hard disk del client Non sono un problema per la sicurezza del client poiché sono sotto il controllo del client è necessario, da parte del server, evitare di trasferire in essi informazioni riservate possono essere un problema per la privacy del client perché contengono informazioni sui siti visitati e sulle operazioni fatte su ciascun sito GET (URL) index.html cookie

18 Sistemi in ambiente Web Architettura client/server per il Web 3. Sul browser visualizziamo la pagina Web trasmessa dal server web e corrispondente all URL inviato dal client (richiesta) Il Web server è un software che attende le richieste inviate dal client Web (browser) e in corrispondenza dell URL inviato trasmette la pagina HTML della risorsa. Internet Web client Web server 1. Il client Web indica l indirizzo URL del Web server che vuole raggiungere Internet è la Rete Globale Internet = (cavi+ apparati) + protocolli 2. Il server web restituisce la pagina HTML corrispondente all URL indicata dal client

19 Internet ed extranet Intranet (infrastruttura di rete + servizi) rete locale (LAN, Local Area Network) in uno stesso edificio (anche su più piani) in più edifici, anche distanti ma appartenenti ad un unico comprensorio privato, che non utilizzano infrastrutture pubbliche di trasporto dell informazione per il collegamento infrastruttura di rete locale (cavi e apparati e protocolli) e servizi locali (Web, posta elettronica )

20 Internet ed extranet Intranet Data Data Tower box Monitor Mac Classic Data Monitor intranet Monitor Tower box Tower box Mac Classic Mac Classic Hub Hub IBM laser printer switch IBM laser printer Router Internet

21 Internet ed extranet Extranet Un extranet è una rete privata che utilizza i protocolli di Internet e i servizi pubblici per le telecomunicazioni, per transazioni commerciali di tipo B2B (business-to-businnes, transazioni effettuate tra aziende, per diffondere in modo sicuro informazioni commerciali e per effettuare operazioni con fornitori, venditori, soci o clienti) o nelle Pubbliche Amministrazioni Tra le operazioni B2B possibili ci sono, ad esempio, l'ordine di un prodotto, l'emissione di una fattura e il pagamento elettronico Tra le operazioni della P.A. ci sono, ad esempio, la trasmissione e l emissione di documenti (con vari gradi di riservatezza), l interrogazioni di basi dati distribuite e l accesso a banche dati, l interoperabilità applicativa e la cooperazione

22 Internet ed extranet Extranet Un extranet può essere vista come parte dell intranet di una società, esteso però ad utenti (selezionati) esterni alla stessa Un extranet, per essere affidabile necessita di protocolli per garantire la sicurezza nelle transizioni e il rispetto della privacy degli utenti; ovvero strumenti come il "firewall server", il rilascio e l'uso di certificati digitali, di strumenti per l'autenticazione, algoritmi per criptare messaggi e l'uso di network virtuali privati che siano come tunnel privati nella Rete Pubblica

23 Internet ed extranet Extranet Extranet può essere usata per: scambiare grandi quantità di dati usando la tecnologia EDI (Electronic Data Interchange) diffondere cataloghi di prodotti ad un pubblico selezionato collaborare con altre società per uno scopo comune unire o scambiare le tecnologie tra più società ed eseguire programmi di e-learning accedere ai servizi offerti da un'altra società (ad esempio una applicazione on-line di gestione bancaria, messa a disposizione da una società ad un gruppo di banche affiliate) diffondere delle notizie di interesse comune, esclusivamente ad un gruppo di società affiliate

24 Internet ed extranet Extranet come rete privata Data Monitor Canale criptato Data Monitor Data Tower box Mac Classic Mac Classic Monitor Tower box Hub Tower box Hub Mac Classic IBM laser printer Router Router IBM laser printer Collegamento punto-punto Internet

25 Internet ed extranet Tunneling tramite VPN Segnale criptato Ambiente operativo A Ambiente operativo B sw s sw c Software di codifica/decodifica Segnale in chiaro Canale logico criptato Mezzo di trasmissione preesistente

26 Standard per applicazioni Web Usare codice valido secondo le raccomandazioni W3C significa adottare uno standard questo ci permette di avere, se non la certezza, almeno una maggiore probabilità che la nostra pagina possa essere visualizzata senza problemi ciò significa ridurre i tempi ed i costi di realizzazione e di manutenzione, predisponendo le nostre pagine in modo che abbiano "una vita più lunga" allo stesso tempo questa scelta, con una buona progettazione, permette di migliorare l accessibilità del sito rendendo le pagine visibili da tutti e con diversi tipi di browser o di device l'uso di strumenti di validazione permette di individuare rapidamente eventuali errori garantendo i committenti sulla qualità del codice"

27 Standard per applicazioni Web WWW Consortium W3C non emette standard ISO (prerogativa della International Standard Organization) ma "raccomandazioni" queste, essendo stabilite dalle aziende e dagli enti (raccolti nel Consorzio) che materialmente contribuiscono e sovrintendono l'evolversi del Web, sono uno standard riconosciuto "di fatto" SVG XSL SMIL

28 Standard per applicazioni Web Web Accessibility Initiative "The power of the Web is in its universality. Access by everyone regardless of disability is an essential aspect." La potenza del Web è la sua universlità. L accesso garantito a ciascuno, con attenzione alla disabilità, è un aspetto essenziale. Tim Berners-Lee, W3C Director and inventor of the World Wide Web

29 Standard per applicazioni Web Standard e produttori di software potranno riscontrarsi problemi da parte dei diversi browser (produttori diversi) e delle differenti versioni dei browser per il supporto alle specifiche standard la tendenza delle case produttrici (di browser come quelle di editor HTML) è quella di fare maggiore attenzione agli standard W3C per i progetti Web per soddisfare appieno le necessità dell'utente (committente)

30 Questions Time!

31 Suggerimenti per approfondimenti Altri corsi da noi proposti: Comunicazione di rete Internet, intranet, extranet Internetworking Sicurezza di rete Amministrazione di sistemi e di rete Amministrazione di sistemi in ambiente Linux/Unix Amministrazione di sistemi Windows Amministrazione di rete in ambiente Linux/Unix Amministrazione di rete Windows2000+ Programmazione di sistema in ambiente Linux/Unix Web Project Management Web Marketing Web Design Web Systems

32 Bibliografia

33 Grazie per l attenzione

Web Systems. Progettare e amministrare sistemi in ambiente Web. 2004 { Dr. M. Carta, Ing. M. Ennas, Ing. S. Piras, Ing. F. Saba }

Web Systems. Progettare e amministrare sistemi in ambiente Web. 2004 { Dr. M. Carta, Ing. M. Ennas, Ing. S. Piras, Ing. F. Saba } Web Systems Progettare e amministrare sistemi in ambiente Web Note di Copyright Queste trasparenze (slide) sono coperte dalle leggi sul copyright. Testi grafica e immagini in essa contenuti sono di proprietà

Dettagli

Le Reti (gli approfondimenti a lezione)

Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Per migliorare la produttività gli utenti collegano i computer tra di loro formando delle reti al fine di condividere risorse hardware e software. 1 Una rete di

Dettagli

Architettura del. Sintesi dei livelli di rete. Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4)

Architettura del. Sintesi dei livelli di rete. Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4) Architettura del WWW World Wide Web Sintesi dei livelli di rete Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4) - Connessione fisica - Trasmissione dei pacchetti ( IP ) - Affidabilità della comunicazione

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web CORSO EDA Informatica di base Introduzione alle reti informatiche Internet e Web Rete di computer Una rete informatica è un insieme di computer e dispositivi periferici collegati tra di loro. Il collegamento

Dettagli

Reti di Calcolatori: una LAN

Reti di Calcolatori: una LAN Reti di Calcolatori: LAN/WAN e modello client server Necessità di collegarsi remotamente: mediante i terminali, ai sistemi di elaborazione e alle banche dati. A tal scopo sono necessarie reti di comunicazione

Dettagli

Dal protocollo IP ai livelli superiori

Dal protocollo IP ai livelli superiori Dal protocollo IP ai livelli superiori Prof. Enrico Terrone A. S: 2008/09 Protocollo IP Abbiamo visto che il protocollo IP opera al livello di rete definendo indirizzi a 32 bit detti indirizzi IP che permettono

Dettagli

Un Sistema Operativo di Rete nasconde all utente finale la struttura del calcolatore locale e la struttura della rete stessa

Un Sistema Operativo di Rete nasconde all utente finale la struttura del calcolatore locale e la struttura della rete stessa LE RETI INFORMATICHE Un calcolatore singolo, isolato dagli altri anche se multiutente può avere accesso ed utilizzare solo le risorse locali interne al Computer o ad esso direttamente collegate ed elaborare

Dettagli

Reti informatiche 08/03/2005

Reti informatiche 08/03/2005 Reti informatiche LAN, WAN Le reti per la trasmissione dei dati RETI LOCALI LAN - LOCAL AREA NETWORK RETI GEOGRAFICHE WAN - WIDE AREA NETWORK MAN (Metropolitan Area Network) Le reti per la trasmissione

Dettagli

Introduzione all uso di Internet. Ing. Alfredo Garro garro@si.deis.unical.it

Introduzione all uso di Internet. Ing. Alfredo Garro garro@si.deis.unical.it Introduzione all uso di Internet Ing. Alfredo Garro garro@si.deis.unical.it TIPI DI RETI ( dal punto di vista della loro estensione) Rete locale (LAN - Local Area Network): collega due o piu computer in

Dettagli

Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici. Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc.

Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici. Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc. INTERNET INTERNET Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc. Internet è una collezione di reti geografiche (WAN, da Wide

Dettagli

Internet Terminologia essenziale

Internet Terminologia essenziale Internet Terminologia essenziale Che cos è Internet? Internet = grande insieme di reti di computer collegate tra loro. Rete di calcolatori = insieme di computer collegati tra loro, tramite cavo UTP cavo

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Reti di Calcolatori. Il Livello delle Applicazioni

Reti di Calcolatori. Il Livello delle Applicazioni Reti di Calcolatori Il Livello delle Applicazioni Il DNS Gli indirizzi IP sono in formato numerico: sono difficili da ricordare; Ricordare delle stringhe di testo è sicuramente molto più semplice; Il Domain

Dettagli

Reti e Internet. Anna F. Leopardi 1 Di 19

Reti e Internet. Anna F. Leopardi 1 Di 19 Reti e Internet Anna F. Leopardi 1 Di 19 Sommario LE RETI INFORMATICHE Lan, Man, Wan INTERNET Breve storia di Internet Servizi Il Web: standard e browser Motori di ricerca E-mail Netiquette Sicurezza Glossario

Dettagli

Il Livello delle Applicazioni

Il Livello delle Applicazioni Il Livello delle Applicazioni Il livello Applicazione Nello stack protocollare TCP/IP il livello Applicazione corrisponde agli ultimi tre livelli dello stack OSI. Il livello Applicazione supporta le applicazioni

Dettagli

Ipertesto. Reti e Web. Ipertesto. Ipertesto. Ipertestualità e multimedialità

Ipertesto. Reti e Web. Ipertesto. Ipertesto. Ipertestualità e multimedialità Ipertesto Reti e Web Ipertestualità e multimedialità Ipertesto: documento elettronico costituito da diverse parti: nodi parti collegate tra loro: collegamenti Navigazione: percorso tra diversi blocchi

Dettagli

Architettura client-server

Architettura client-server Architettura client-server In un architettura client-server ci sono due calcolatori connessi alla rete: un client che sottopone richieste al server un server in grado di rispondere alle richieste formulate

Dettagli

Applicazioni delle reti. Dalla posta elettronica al telelavoro

Applicazioni delle reti. Dalla posta elettronica al telelavoro Applicazioni delle reti Dalla posta elettronica al telelavoro Servizi su Internet La presenza di una infrastruttura tecnologica che permette la comunicazione tra computer a distanze geografiche, ha fatto

Dettagli

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Hardware e Software nelle Reti

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Hardware e Software nelle Reti Finalità delle Reti di calcolatori Le Reti Informatiche Un calcolatore isolato, anche se multiutente ha a disposizione solo le risorse locali potrà elaborare unicamente i dati dei propri utenti 2 / 27

Dettagli

04/11/2010 INTERNET. Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici. Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc.

04/11/2010 INTERNET. Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici. Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc. INTERNET Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc. INTERNET Internet è una collezione di reti geografiche (WAN, da Wide

Dettagli

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4)

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4) Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4) Prof. Valerio Vaglio Gallipoli Rielaborazione e integrazione: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio Rete di computer E un insieme

Dettagli

Internet e World Wide Web

Internet e World Wide Web Alfonso Miola Internet e World Wide Web Dispensa C-02 Settembre 2005 1 Nota bene Il presente materiale didattico è derivato dalla dispensa prodotta da Luca Cabibbo Dip. Informatica e Automazione Università

Dettagli

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni Reti di Calcolatori Francesco Fontanella Il DNS Gli indirizzi IP sono in formato numerico: sono difficili da ricordare; Ricordare delle stringhe di testo

Dettagli

La rete Internet. Percorso di Preparazione agli Studi di Ingegneria. Università degli Studi di Brescia. Docente: Massimiliano Giacomin

La rete Internet. Percorso di Preparazione agli Studi di Ingegneria. Università degli Studi di Brescia. Docente: Massimiliano Giacomin La rete Internet Percorso di Preparazione agli Studi di Ingegneria Università degli Studi di Brescia Docente: Massimiliano Giacomin Elementi di Informatica e Programmazione Università di Brescia 1 Che

Dettagli

Reti di calcolatori. Reti di calcolatori

Reti di calcolatori. Reti di calcolatori Reti di calcolatori Reti di calcolatori Rete = sistema di collegamento tra vari calcolatori che consente lo scambio di dati e la cooperazione Ogni calcolatore e un nodo, con un suo indirizzo di rete Storia:

Dettagli

Il funzionamento delle reti

Il funzionamento delle reti Il funzionamento delle reti La rete ci cambia la vita L Età dell Informazione ha prodotto profondi cambiamenti nessun luogo è remoto le persone sono interconnesse le relazioni sociali stanno mutando l

Dettagli

Università Magna Graecia di Catanzaro Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche Polo Didattico di Reggio Calabria

Università Magna Graecia di Catanzaro Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche Polo Didattico di Reggio Calabria Università Magna Graecia di Catanzaro Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche Polo Didattico di Reggio Calabria Corso Integrato di Scienze Fisiche, Informatiche e Statistiche

Dettagli

Introduzione a Internet e al World Wide Web

Introduzione a Internet e al World Wide Web Introduzione a Internet e al World Wide Web Una rete è costituita da due o più computer, o altri dispositivi, collegati tra loro per comunicare l uno con l altro. La più grande rete esistente al mondo,

Dettagli

Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale. Reti di Calcolatori e Internet

Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale. Reti di Calcolatori e Internet Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale Reti di Calcolatori e Internet Luca Pulina Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Università degli Studi di Sassari A.A. 2015/2016 Luca Pulina (UNISS)

Dettagli

Internet. La rete di computer che copre l intero pianeta. FASE 1 (1969-1982)

Internet. La rete di computer che copre l intero pianeta. FASE 1 (1969-1982) Internet La rete di computer che copre l intero pianeta. FASE 1 (1969-1982) ARPAnet: Advanced Research Project Agency Network Creata per i militari ma usata dai ricercatori. Fase 1 300 250 200 150 100

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Internet Web!" Il web è solo uno degli aspetti di internet." In particolare, chiamiamo web tutta l informazione che riusciamo a ottenere collegandoci ad

Dettagli

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

Materiali per il Modulo 1 E.C.D.L.

Materiali per il Modulo 1 E.C.D.L. Materiali per il Modulo 1 E.C.D.L. Queste due sigle indicano LAN Local Area Network Si tratta di un certo numero di Computer (decine centinaia) o periferici connessi fra loro mediante cavi UTP, coassiali

Dettagli

Informatica per la Storia dell Arte. Anno Accademico 2014/2015. Docente: ing. Salvatore Sorce. Reti di calcolatori

Informatica per la Storia dell Arte. Anno Accademico 2014/2015. Docente: ing. Salvatore Sorce. Reti di calcolatori Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica Informatica per la Storia dell Arte Anno Accademico 2014/2015 Docente: ing. Salvatore Sorce Reti di calcolatori Sull uso dell e-mail

Dettagli

Piccolo vocabolario del Modulo 7

Piccolo vocabolario del Modulo 7 Piccolo vocabolario del Modulo 7 Cosa è Internet? Internet è una grossa rete di calcolatori, ossia un insieme di cavi e altri dispositivi che collegano tra loro un numero enorme di elaboratori di vario

Dettagli

Che cos e una rete di calcolatori?

Che cos e una rete di calcolatori? Che cos e una rete di calcolatori? Rete : È un insieme di calcolatori e dispositivi collegati fra loro in modo tale da permettere lo scambio di dati Ogni calcolatore o dispositivo viene detto nodo ed è

Dettagli

InterNet: rete di reti

InterNet: rete di reti Internet e il web: introduzione rapida 1 InterNet: rete di reti Una rete è costituita da diversi computer collegati fra di loro allo scopo di: Comunicare Condividere risorse Ogni computer della rete può,

Dettagli

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA Obiettivo Richiamare quello che non si può non sapere Fare alcune precisazioni terminologiche IL COMPUTER La struttura, i componenti

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Reti di calcolatori e Internet

Reti di calcolatori e Internet Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica Informatica ed Elementi di Statistica 3 c.f.u. Anno Accademico 2010/2011 Docente: ing. Salvatore Sorce Reti di calcolatori e Internet

Dettagli

Capitolo 16 I servizi Internet

Capitolo 16 I servizi Internet Capitolo 16 I servizi Internet Storia di Internet Il protocollo TCP/IP Indirizzi IP Intranet e indirizzi privati Nomi di dominio World Wide Web Ipertesti URL e HTTP Motori di ricerca Posta elettronica

Dettagli

Reti di Calcolatori. Lezione 3

Reti di Calcolatori. Lezione 3 Reti di Calcolatori Lezione 3 I livelli di una rete Per ridurre la complessità di progetto, le reti sono in generale organizzate a livelli: Il Formato dei Pacchetti Tutti pacchetti sono fatti in questo

Dettagli

La rete internet e il WEB

La rete internet e il WEB C.so Integrato di statistica, e analisi dei dati sperimentali prof Carlo Meneghini Dip. di Fisica E. Amaldi via della Vasca Navale 84 meneghini@fis.uniroma3.it tel.: 06 57337217 http://www.fis.uniroma3.it/~meneghini

Dettagli

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Schema di una Rete

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Schema di una Rete Finalità delle Reti di calcolatori Le Reti Informatiche Un calcolatore isolato, anche se multiutente ha a disposizione solo le risorse locali potrà elaborare unicamente i dati dei propri utenti 2 / 44

Dettagli

Lavorare in Rete Esercitazione

Lavorare in Rete Esercitazione Alfonso Miola Lavorare in Rete Esercitazione Dispensa C-01-02-E Settembre 2005 1 2 Contenuti Reti di calcolatori I vantaggi della comunicazione lavorare in rete con Windows Internet indirizzi IP client/server

Dettagli

Le reti e Internet. Corso di Archivistica e gestione documentale. Perché Internet? Non è tutto oro quello che luccica. Definizione di rete

Le reti e Internet. Corso di Archivistica e gestione documentale. Perché Internet? Non è tutto oro quello che luccica. Definizione di rete Corso di Archivistica e gestione documentale Prima Parte - Area Informatica Le reti e Internet Lezione 2 Internet Abbatte le barriere geografiche È veloce Ha costi contenuti È libero È semplice da usare

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione La Rete Internet Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Che cos è Internet? Il punto

Dettagli

Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2007/8. Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica

Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2007/8. Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2007/8 Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica Lez11 del 30.11.06 Strumenti di comunicaione e di lavoro cooperativo 1 Reti

Dettagli

Sistemi Informativi e Servizi in Rete

Sistemi Informativi e Servizi in Rete Sistemi Informativi e Servizi in Rete prof. V. De Antonellis Dipartimento di Ingegneria dell'informazione Università di Brescia valeria.deantonellis@ing.unibs.it Materiale del corso Sito web: www.ing.unibs.it/~deantone/

Dettagli

TCP/IP: INDIRIZZI IP SIMBOLICI

TCP/IP: INDIRIZZI IP SIMBOLICI TCP/IP: INDIRIZZI IP SIMBOLICI DOMAIN NAME SYSTEM: ESEMPIO www.unical.it 160.97.4.100 100 host 160.97.29.5 dominio i di II livelloll dominio di (organizzazione: università) I livello (nazione) www.deis.unical.it

Dettagli

Obiettivi. Unità C2. Connessioni. Internet. Topologia. Tipi di collegamento

Obiettivi. Unità C2. Connessioni. Internet. Topologia. Tipi di collegamento Obiettivi Unità C2 Internet: la rete delle reti Conoscere le principali caratteristiche di Internet Conoscere le caratteristiche dei protocolli di comunicazione Saper analizzare la struttura di un URL

Dettagli

LEZIONE 8. Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica

LEZIONE 8. Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica LEZIONE 8 Strumenti di lavoro cooperativo: reti Internet posta elettronica Proff. Giorgio Valle Raffaella Folgieri Lez8 Strumenti di comunicaione e di lavoro cooperativo 1 Reti e dati RETI Perchè: Risparmio

Dettagli

Capitolo 3. Il funzionamento delle reti

Capitolo 3. Il funzionamento delle reti Capitolo 3 Il funzionamento delle reti La rete ci cambia la vita L Età dell Informazione ha prodotto profondi cambiamenti nessun luogo è remoto le persone sono interconnesse le relazioni sociali stanno

Dettagli

La rete ci cambia la vita. Le persone sono interconnesse. Nessun luogo è remoto. Reti di computer ed Internet

La rete ci cambia la vita. Le persone sono interconnesse. Nessun luogo è remoto. Reti di computer ed Internet La rete ci cambia la vita Lo sviluppo delle comunicazioni in rete ha prodotto profondi cambiamenti: Reti di computer ed Internet nessun luogo è remoto le persone sono interconnesse le relazioni sociali

Dettagli

Reti di computer ed Internet

Reti di computer ed Internet Reti di computer ed Internet La rete ci cambia la vita Lo sviluppo delle comunicazioni in rete ha prodotto profondi cambiamenti: nessun luogo è remoto le persone sono interconnesse le relazioni sociali

Dettagli

Lo scenario: la definizione di Internet

Lo scenario: la definizione di Internet 1 Lo scenario: la definizione di Internet INTERNET E UN INSIEME DI RETI DI COMPUTER INTERCONNESSE TRA LORO SIA FISICAMENTE (LINEE DI COMUNICAZIONE) SIA LOGICAMENTE (PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE SPECIALIZZATI)

Dettagli

Come funziona il WWW. Architettura client-server. Web: client-server. Il protocollo

Come funziona il WWW. Architettura client-server. Web: client-server. Il protocollo Come funziona il WWW Il funzionamento del World Wide Web non differisce molto da quello delle altre applicazioni Internet Anche in questo caso il sistema si basa su una interazione tra un computer client

Dettagli

Moduli del corso. On Line Essential. Napoli. Liceo Ginnasio Statale «G. B. Vico» SEZIONI. Corso di formazione «ECDL FULL STANDARD» Navigazione in rete

Moduli del corso. On Line Essential. Napoli. Liceo Ginnasio Statale «G. B. Vico» SEZIONI. Corso di formazione «ECDL FULL STANDARD» Navigazione in rete DESCRIZIONE DEL SYLLABUS Navigazione in rete Concetti di comunicazione Moduli del corso On Line Essential SEZIONI Navigazione nel WEB Uso della posta elettronica Informazioni raccolte sul WEB 135 On line

Dettagli

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Reti di Calcolatori e Internet

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Reti di Calcolatori e Internet Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Anno Accademico 2009/2010 Docente: ing. Salvatore Sorce Reti di Calcolatori

Dettagli

Reti di calcolatori e Internet

Reti di calcolatori e Internet Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica C.I. 1 Informatica ed Elementi di Statistica 2cfu c.f.u. Anno Accademico 2009/2010 Docente: ing. Salvatore Sorce Reti di calcolatori

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione La Rete Internet Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Che cos è Internet? Il punto

Dettagli

Fondamenti di Informatica Laurea in Ingegneria Civile e Ingegneria per l ambiente e il territorio

Fondamenti di Informatica Laurea in Ingegneria Civile e Ingegneria per l ambiente e il territorio Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma Reti di Calcolatori Fondamenti di Informatica Laurea in Ingegneria Civile e Ingegneria per l ambiente e il territorio Principi

Dettagli

Il World Wide Web: nozioni introduttive

Il World Wide Web: nozioni introduttive Il World Wide Web: nozioni introduttive Dott. Nicole NOVIELLI novielli@di.uniba.it http://www.di.uniba.it/intint/people/nicole.html Cos è Internet! Acronimo di "interconnected networks" ("reti interconnesse")!

Dettagli

Internet WWW ISP Protocolli di Rete

Internet WWW ISP Protocolli di Rete Internet Internet è un sistema di reti di computer interconnessi tra loro che facilita l'utilizzo di servizi di comunicazione dati come la posta elettronica, il Word Wide Web (WWW), il trasferimento dati

Dettagli

Reti di Calcolatori. Vantaggi dell uso delle reti. Cosa è una rete? Punto di vista logico: sistema di dati ed utenti distribuito

Reti di Calcolatori. Vantaggi dell uso delle reti. Cosa è una rete? Punto di vista logico: sistema di dati ed utenti distribuito Cosa è una rete? Punto di vista logico: sistema di dati ed utenti distribuito Punto di vista fisico: insieme di hardware, collegamenti, e protocolli che permettono la comunicazione tra macchine remote

Dettagli

Introduzione alle Reti Informatiche

Introduzione alle Reti Informatiche WWW.ICTIME.ORG Introduzione alle Reti Informatiche Cimini Simonelli - Testa Sommario Breve storia delle reti... 3 Internet... 3 Gli standard... 4 Il modello ISO/OSI... 4 I sette livelli del modello ISO/OSI...

Dettagli

Modulo 7 - ECDL Reti informatiche

Modulo 7 - ECDL Reti informatiche 1 Modulo 7 - ECDL Reti informatiche Elaborazione in Power Point del Prof. Fortino Luigi 2 Internet Un insieme di molteplici reti di elaboratori collegate tra loro che, con l ausilio di particolari protocolli

Dettagli

Nozioni di base sulle reti di Calcolatori e La Rete INTERNET

Nozioni di base sulle reti di Calcolatori e La Rete INTERNET Modulo 1 - Concetti di base della IT 3 parte Nozioni di base sulle reti di Calcolatori e La Rete INTERNET Modulo 1 - Concetti di base della IT 3 parte Tipologie di reti Argomenti Trattati Rete INTERNET:

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 1999 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright

Dettagli

Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano. Internet e il Web

Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano. Internet e il Web Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano Internet e il Web 1 Internet Internet è un insieme di reti informatiche collegate tra loro in tutto il mondo. Tramite una

Dettagli

Internet. Servizi applicativi

Internet. Servizi applicativi Internet Internet 1 Servizi applicativi World Wide Web: consultazione interattiva di ipermedia con modalità point-and-click browser e navigazione configurazione e sicurezza i motori di ricerca accesso

Dettagli

INTERNET. Un percorso per le classi prime Prof. Angela Morselli

INTERNET. Un percorso per le classi prime Prof. Angela Morselli INTERNET Un percorso per le classi prime Prof. Angela Morselli PARTE 1 INTERNET: LA RETE DELLE RETI 2 È ALQUANTO DIFFICILE RIUSCIRE A DARE UNA DEFINIZIONE ESAUSTIVA E CHIARA DI INTERNET IN POCHE PAROLE

Dettagli

Siti web centrati sui dati (Data-centric web applications)

Siti web centrati sui dati (Data-centric web applications) Siti web centrati sui dati (Data-centric web applications) 1 A L B E R T O B E L U S S I A N N O A C C A D E M I C O 2 0 1 2 / 2 0 1 3 WEB La tecnologia del World Wide Web (WWW) costituisce attualmente

Dettagli

offerti da Internet Calendario incontri

offerti da Internet Calendario incontri Introduzione ai principali servizi Come funziona Internet (9/6/ 97 - ore 16-19) offerti da Internet Calendario incontri Navigazione e motori di ricerca (11/6/ 97 - ore 16-19) Comunicazione con gli altri

Dettagli

Livello cinque (Livello application)

Livello cinque (Livello application) Cap. VII Livello Application pag. 1 Livello cinque (Livello application) 7. Generalità: In questo livello viene effettivamente svolto il lavoro utile per l'utente, contiene al suo interno diverse tipologie

Dettagli

Applicazioni web centrati sui dati (Data-centric web applications)

Applicazioni web centrati sui dati (Data-centric web applications) Applicazioni web centrati sui dati (Data-centric web applications) 1 ALBERTO BELUSSI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 WEB La tecnologia del World Wide Web (WWW) costituisce attualmente lo strumento di riferimento

Dettagli

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di 1) Reti di calcolatori 2) Internet 3) Sicurezza LAN 1) Reti di calcolatori Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di rete (cavi UTP) o con tecnologia

Dettagli

Sistemi Informativi di relazione - Internet

Sistemi Informativi di relazione - Internet Sistemi Informativi di relazione - Internet Obiettivi. Presentare i concetti base di Internet. Illustrare l evoluzione storica di Internet. Familiarizzare con gli elementi fondamentali di Internet: Il

Dettagli

Il traffico sul Web si moltiplica in maniera impressionante a un tasso annuale superiore al 300%.

Il traffico sul Web si moltiplica in maniera impressionante a un tasso annuale superiore al 300%. Il traffico sul Web si moltiplica in maniera impressionante a un tasso annuale superiore al 300%. La capacità di una rete, ovvero il volume di traffico che è in grado di trasmettere, dipende dalla larghezza

Dettagli

Nelle reti di calcolatori, le porte (traduzione impropria del termine. port inglese, che in realtà significa porto) sono lo strumento

Nelle reti di calcolatori, le porte (traduzione impropria del termine. port inglese, che in realtà significa porto) sono lo strumento I protocolli del livello di applicazione Porte Nelle reti di calcolatori, le porte (traduzione impropria del termine port inglese, che in realtà significa porto) sono lo strumento utilizzato per permettere

Dettagli

Modulo 1 Test di verifica. Concetti teorici di base delle T.I.C.

Modulo 1 Test di verifica. Concetti teorici di base delle T.I.C. Modulo 1 Test di verifica Concetti teorici di base delle T.I.C. Test n. 1 Quali tra le seguenti non sono memorie di massa? CDROM Hard disk RAM Floppy disk Cache Test n. 1 Quali tra le seguenti non sono

Dettagli

Reti locati e reti globali. Tecnologie: Reti e Protocolli. Topologia reti. Server e client di rete. Server hardware e server software.

Reti locati e reti globali. Tecnologie: Reti e Protocolli. Topologia reti. Server e client di rete. Server hardware e server software. Reti locati e reti globali Tecnologie: Reti e Protocolli Reti locali (LAN, Local Area Networks) Nodi su aree limitate (ufficio, piano, dipartimento) Reti globali (reti metropolitane, reti geografiche,

Dettagli

Internet e Tecnologia Web

Internet e Tecnologia Web INTERNET E TECNOLOGIA WEB Corso WebGis per Master in Sistemi Informativi Territoriali AA 2005/2006 ISTI- CNR c.renso@isti.cnr.it Internet e Tecnologia Web...1 TCP/IP...2 Architettura Client-Server...6

Dettagli

Corso Creare Siti WEB

Corso Creare Siti WEB Corso Creare Siti WEB INTERNET e IL WEB Funzionamento Servizi di base HTML CMS JOOMLA Installazione Aspetto Grafico Template Contenuto Articoli Immagini Menu Estensioni Sito di esempio: Associazione LaMiassociazione

Dettagli

10110 Reti di Calcolatori IL LIVELLO APPLICAZIONI: DNS, FTP

10110 Reti di Calcolatori IL LIVELLO APPLICAZIONI: DNS, FTP Reti di Calcolatori IL LIVELLO APPLICAZIONI: DNS, FTP Livello Applicativo Indirizzo mnemonico (es. www.unical.it) www telnet Porte TCP (o UDP) Indirizzo IP 160.97.4.100 Indirizzi Ethernet 00-21-52-21-C6-84

Dettagli

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET)

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Ipotesi di partenza: concetti di base del networking Le ipotesi di partenza indispensabili per poter parlare di tecniche di accesso

Dettagli

STRUMENTI DIGITALI PER LA COMUNICAZIONE- RETI ED INTERNET. Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Paola Vocca

STRUMENTI DIGITALI PER LA COMUNICAZIONE- RETI ED INTERNET. Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Paola Vocca STRUMENTI DIGITALI PER LA COMUNICAZIONE- RETI ED INTERNET Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Paola Vocca PERCHÉ IMPLEMENTARE UNA RETE? Per permettere lo scambio di informazioni tra i calcolatori

Dettagli

Topologia delle reti. Rete Multipoint: ogni nodo è connesso agli altri tramite nodi intermedi (rete gerarchica).

Topologia delle reti. Rete Multipoint: ogni nodo è connesso agli altri tramite nodi intermedi (rete gerarchica). Topologia delle reti Una RETE DI COMPUTER è costituita da un insieme di elaboratori (NODI) interconnessi tra loro tramite cavi (o sostituti dei cavi come le connessioni wireless). Rete Point-to-Point:

Dettagli

Comunicazione nel tempo

Comunicazione nel tempo Fluency Il funzionamento delle reti Capitolo 2 Comunicazione nel tempo Sincrona mittente e destinatario attivi contemporaneamente Asincrona invio e ricezione in momenti diversi 1 Quanti comunicano Broadcast

Dettagli

Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA. Le reti di calcolatori

Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA. Le reti di calcolatori Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA Laerte Sorini 3 Le reti di calcolatori Rete locale (LAN) Local Area Netvork Rete di comunicazione che collega una vasta gamma di dispositivi

Dettagli

Seminari Eucip, Esercizio e Supporto di Sistemi Informativi

Seminari Eucip, Esercizio e Supporto di Sistemi Informativi Seminari Eucip, Esercizio e Supporto di Sistemi Informativi Servizi di Dipartimento di Informtica e Sistemistica Università di Roma La Sapienza Sicurezza su Sicurezza della La Globale La rete è inerentemente

Dettagli

La rete e il World Wide Web

La rete e il World Wide Web World Wide Web: la ragnatela globale La rete e il World Wide Web Master Catagolazione AA 2009/10 Maria A. Alberti WWW (detto web, ragnatela) è la rete costituita dai server che forniscono accesso alle

Dettagli

La Rete. In una rete, però si può anche andare incontro ad inconvenienti:

La Rete. In una rete, però si può anche andare incontro ad inconvenienti: Una rete è una connessione tra diversi computer. Ogni computer è indipendente dagli altri, cioè può lavorare anche se "non è in rete" o se gli altri computer della rete sono spenti (in questo caso naturalmente

Dettagli

Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP

Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP Classe V sez. E ITC Pacioli Catanzaro lido 1 Stack TCP/IP Modello TCP/IP e modello OSI Il livello internet corrisponde al livello rete del modello OSI, il suo

Dettagli

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni Reti di Calcolatori Claudio Marrocco Il Livello delle Applicazioni 2 Il livello Applicazione Nello stack protocollare TCP/IP il livello Applicazione

Dettagli

Una definizione di Rete

Una definizione di Rete Modulo 2 Una definizione di Rete Una moderna rete di calcolatori può essere definita come: UN INSIEME INTERCONNESSO DI CALCOLATORI AUTONOMI Lo stack protocollare application: supporta le applicazioni che

Dettagli

Il percorso formativo C: GESTIONE DELLA INFRASTUTTURA TECNOLOGICA 1

Il percorso formativo C: GESTIONE DELLA INFRASTUTTURA TECNOLOGICA 1 Il percorso formativo C: GESTIONE DELLA INFRASTUTTURA TECNOLOGICA 1 In questa area si possono identificare due possibili percorsi: Livello-C1 un percorso teso a creare una figura in grado di gestire le

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Servizio per l automazione informatica e l innovazione tecnologica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Servizio per l automazione informatica e l innovazione tecnologica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Servizio per l automazione informatica e l innovazione tecnologica Piano Nazionale di Formazione degli Insegnanti sulle Tecnologie dell Informazione

Dettagli