SEMINARI ACCERTAMENTO NELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE E REVERSE CHARGE E SPLIT PAYMENT: NOVITÀ DOPO LE ULTIME MODIFICHE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SEMINARI ACCERTAMENTO NELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE E REVERSE CHARGE E SPLIT PAYMENT: NOVITÀ DOPO LE ULTIME MODIFICHE"

Transcript

1 Pesaro, 20 aprile 2015 Prot. n. 763/15 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 20/15 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI DEL Ti ricordo che il prossimo lunedì 27 aprile - alle ore 18,30 - presso la sede del nostro Ordine si svolgerà l Assemblea degli iscritti per l approvazione del Bilancio consuntivo In tale occasione verrà consegnato il ricavato dell iniziativa solidale (promossa con circ. n. 62/14) alle associazioni prescelte, come già notiziato ai giornali della provincia in una apposita conferenza stampa svoltasi in data 18 aprile u.s.. Confido in una numerosa partecipazione, che permetterà di maturare n. 2 crediti formativi. SEMINARIO STRUMENTI OPERATIVI NEL RAPPORTO BANCA IMPRESA Ti comunico che la Compagnia delle Opere di Pesaro Urbino, in collaborazione con il nostro Ordine, ha organizzato l evento in oggetto che si svolgerà il prossimo 11 maggio, dalle ore 16,00 alle ore 19,00, presso la sala del Consiglio della Banca dell Adriatico Via Gagarin Pesaro. Il programma è consultabile sul nostro sito (www.odcpu.it), sez. Formazione ed Eventi, dove troverai anche la scheda di iscrizione. Link diretto: La partecipazione è gratuita ma è obbligatorio inviare la propria adesione alla CDO Pesaro Urbino: fax Per informazioni: CDO Pesaro Urbino - tel (n. 3 CREDITI - i crediti verranno attribuiti in base all effettiva presenza in aula). SEMINARI ACCERTAMENTO NELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE E REVERSE CHARGE E SPLIT PAYMENT: NOVITÀ DOPO LE ULTIME MODIFICHE Ti comunico che la società Form & Lex srl ha organizzato i seminari in oggetto che si svolgeranno il prossimo 13 maggio, presso il Baia Flaminia Resort Via Parigi 8 - Pesaro. 1) 13 Maggio, Mattina - ore 9,30-13,30: ACCERTAMENTO NELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE

2 - L inquadramento del regime fiscale delle ASD - Gli spetti particolari del regime fiscale delle ASD - Le fonti di innesto dell attività accreditava - I principali rilievi negli accertamenti alle ASD - La gestione dell accertamento - Esempi pratici di accertamento 2) 13 Maggio, Pomeriggio - ore 14,30 18,30: REVERSE CHARGE E SPLIT PAYMENT: novità dopo le ultime modifiche Relatore di entrambi gli incontri: Dott. Leonardo Pietrobon. Costo: 70,00 ciascun seminario; oppure 90,00 entrambi i seminari. L adesione dovrà essere inoltrata alla segreteria organizzativa tramite fax al n. 0721/22367 o via (N. 4 CREDITI per ciascuna mezza giornata - i crediti verranno attribuiti in base all effettiva presenza in aula). CONVEGNO NOVITA UNICO 2015 Ti informo che la società Teamsystem ha organizzato il convegno in oggetto che si svolgerà il prossimo 18 maggio, dalle ore 9,00 alle ore 13,00, presso l hotel Flaminio Via Parigi 8 - Pesaro. Link programma e scheda di adesione: La scheda di adesione dovrà essere inviata via fax allo 0721/ Ufficio Formazione Specialistica, entro l 11 maggio p.v.- Info Tel. 0721/ L evento è in attesa di accreditamento dal competente Consiglio Nazionale per n. 4 crediti (i crediti verranno attribuiti in base all effettiva presenza in aula. CORSO LA RESPONSABILITA CIVILE DEL DOTTORE COMMERCIALISTA Ti comunico che la società Key srl ha organizzato l evento in oggetto che si svolgerà il prossimo 22 maggio, dalle ore 14,30 alle ore 18,30, presso l Hotel Savoy Viale della Repubblica 22 - Pesaro. Il programma è consultabile sul nostro sito (www.odcpu.it), sez. Formazione ed Eventi. Link diretto: Quota di iscrizione 30,00. Per informazioni ed iscrizioni: Consulta il sito Invia una mail Telefona al 345/ (n. 4 CREDITI - i crediti verranno attribuiti in base all effettiva presenza in aula).

3 CORSO LA RESPONSABILITA CIVILE DEL DOTTORE COMMERCIALISTA Ti comunico che la società Key srl ha organizzato l evento in oggetto che si svolgerà il prossimo 12 giugno, dalle ore 15,30 alle ore 18,30, presso l Hotel Savoy Viale della Repubblica 22 - Pesaro. Il programma è consultabile sul nostro sito (www.odcpu.it), sez. Formazione ed Eventi. Link diretto: Quota di iscrizione 30,00. Per informazioni ed iscrizioni: Consulta il sito Invia una mail Telefona al 345/ (n. 3 CREDITI - i crediti verranno attribuiti in base all effettiva presenza in aula). FORUM IN PREVIDENZA 2015 Ti informo che il prossimo 23 aprile - dalle ore 9,00 alle ore 13,30 - si svolgerà a Roma il Forum In Previdenza 2015, presso Palazzo Colonna (Piazza SS. Apostoli, 66) e avrà come tema La Previdenza che ci Aspetta. I colleghi interessati a partecipare dovranno registrarsi nel sito dell ODCEC di Roma (www.odcec.roma.it). Per tale evento è stato chiesto dall Ordine di Roma l accreditamento ai fini FPC. CONVEGNO NAZIONALE, 6/7 MAGGIO RIMINI Ti comunico che il 6/7 maggio p.v. si svolgerà il Convegno Nazionale presso il Pala congressi di Rimini. Tavola rotonda del 6 maggio: La revisione del sistema fiscale: evoluzione e prospettive del sistema tributario alla luce della delega fiscale Tavola rotonda del 7 maggio: Il Collegio Sindacale nel sistema dei controlli: Funzione di vigilanza nelle Società chiuse. Funzione di vigilanza nelle Società quotate. La partecipazione è gratuita, ma è obbligatorio effettuare l iscrizione al seguente link: Per tale evento è stato chiesto dall Ordine di Rimini l accreditamento ai fini FPC.

4 ISTAO MASTER IN SALES & MARKETING - MASTER IN TOURISM MANAGEMENT Ti informo che il prossimo 11 maggio si avvieranno all ISTAO due Master: il Master in Sales & Marketing e il Master in Tourism Management. (tasto ctrl+tasto sinistro del mouse per aprire i link dei master) Il Master in Sales & Marketing trasferisce le competenze chiave per operare nell area delle vendite, del post-vendita e del marketing in contesti nazionali e multinazionali altamente sfidanti. Il Master in Tourism Management permette di acquisire competenze specialistiche del sistema turistico (istituzioni, operatori, territorio) e competenze manageriali funzionali alla crescita e allo sviluppo del comparto, in un ottica di sostenibilità ed internazionalizzazione. Per entrambi i Master ci sono numerose Borse di Studio erogate dalle aziende partner dell ISTAO che credono nella qualità delle nostre proposte formative: per il Master in Tourism Management la Banca dell Adriatico eroga n. 10 Borse di Studio per gli studenti marchigiani che hanno superato le selezioni. C è poi la Borsa di Studio Hospitality erogata dal Consorzio Universitario Piceno che aiuterà, attraverso strutture B&B, gli studenti più meritevoli e gli studenti che provengono da più lontano. BUILD YOUR FUTURE è invece il progetto che accompagna gli allevi del Master in Sales & Marketing dove 15 aziende partecipano e contribuiscono allo sviluppo professionale delle figure che escono da questo Master: esse scelgono l allievo già in fase di selezione, agevolano il suo percorso di studio tramite Borsa di Studio per poi inserirlo in azienda per lo stage curriculare. Per ulteriori informazioni: GIULIANO CALZA General Manager Did Mobile Villa Favorita - Via Zuccarini, Ancona COMMISSIONE PARI OPPORTUNITA INFORMATIVA CNDCEC N. 21/2015 Ti comunico che il Consiglio Nazionale ha emanato la seguente informativa: Informativa n. 21/2015 avente ad oggetto Commissione Pari Opportunità Web-form società quotate. Con tale informativa viene comunicata la riapertura del web form per l inserimento dei Curricula da parte delle Commercialiste interessate agli incarichi previsti dalla Legge 120 del 2011 che ha introdotto l obbligo delle cosiddette quote di genere nei Consigli di Amministrazione delle società quotate e partecipate. Le Colleghe interessate potranno prenderne visione sul sito del CNDCEC voce Circolari e Note Informative, oppure cliccando il seguente link: N. 21/ e-27cd91b3ccb2

5 PROVINCIA DI PESARO E URBINO - LISTA DI MOBILITA Ti comunico che è pervenuta la lista di mobilità n. 202, approvata dalla Commissione Provinciale per il lavoro della Provincia di Pesaro e Urbino in data 9 marzo I Colleghi interessati potranno richiedere copia del materiale presso la Segreteria dell Ordine. VARIAZIONE DATE PROSSIMI CONSIGLI DELL ORDINE Per opportuna conoscenza ti informo che la prossima riunione consiliare di aprile è stata posticipata a lunedì 27 aprile p.v.. Inoltre, le riunioni consiliari del 29 maggio e del 19 giugno, verranno sostituite da un unica riunione che si svolgerà venerdì 5 giugno alle ore 16,30. Ti chiedo cortesemente di divulgare l informazione ai tirocinanti che svolgono la pratica presso il tuo studio. Un cordiale saluto.

CONFERENZA SUL TEMA LA TUTELA DELL'ECONOMIA E DELLA FINANZA: IL RUOLO DELLA GUARDIA DI FINANZA A SUPPORTO DELLE AUTORITÀ INDIPENDENTI

CONFERENZA SUL TEMA LA TUTELA DELL'ECONOMIA E DELLA FINANZA: IL RUOLO DELLA GUARDIA DI FINANZA A SUPPORTO DELLE AUTORITÀ INDIPENDENTI ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI Pesaro, 10 giugno 2015 Prot. n. 1079/15 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 29/15 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: CONFERENZA SUL TEMA LA TUTELA

Dettagli

VIDEOCONFERENZA IN DIFFERITA LE INDAGINI FINANZIARIE E LE BANCHE DATI A DISPOSIZIONE DEL FISCO. IL CONTRIBUENTE TRA ADEMPIMENTI ABITUALI E NOVITA

VIDEOCONFERENZA IN DIFFERITA LE INDAGINI FINANZIARIE E LE BANCHE DATI A DISPOSIZIONE DEL FISCO. IL CONTRIBUENTE TRA ADEMPIMENTI ABITUALI E NOVITA Pesaro, 19 ottobre 2015 Prot. n. 1900/15 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 47/15 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: VIDEOCONFERENZA IN DIFFERITA LE INDAGINI FINANZIARIE E LE BANCHE

Dettagli

CONSULTAZIONE TELEFONICA DELLA SEGRETERIA DEL NOSTRO ORDINE AUDIZIONE PRATICANTI E CONSEGNA DEL LIBRETTO DEL TIROCINIO

CONSULTAZIONE TELEFONICA DELLA SEGRETERIA DEL NOSTRO ORDINE AUDIZIONE PRATICANTI E CONSEGNA DEL LIBRETTO DEL TIROCINIO Pesaro, 21 gennaio 2014 Prot. n. 89/14 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 05/14 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: CONSULTAZIONE TELEFONICA DELLA SEGRETERIA DEL NOSTRO ORDINE Cari

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER MEDIATORI PROFESSIONISTI

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER MEDIATORI PROFESSIONISTI Pesaro, 3 febbraio 2015 Prot. n. 217/15 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 08/15 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: INIZIATIVA SOLIDALE In considerazione della raccolta delle adesioni

Dettagli

ESIBIZIONE LIBRETTI EX ART. 10 D.M. 143/09

ESIBIZIONE LIBRETTI EX ART. 10 D.M. 143/09 Pesaro, 12 gennaio 2015 Prot. n. 29/15 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 01/15 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: ESIBIZIONE LIBRETTI EX ART. 10 D.M. 143/09 Ti prego cortesemente

Dettagli

COMUNICAZIONE TRIBUNALE DI PESARO - MODIFICHE APPORTATE DAL D.L. N. 83/2015, CONVERTITO CON LEGGE N. 132/2015 - MODIFICA ART. 104 TER L.F.

COMUNICAZIONE TRIBUNALE DI PESARO - MODIFICHE APPORTATE DAL D.L. N. 83/2015, CONVERTITO CON LEGGE N. 132/2015 - MODIFICA ART. 104 TER L.F. Pesaro, 12 ottobre 2015 Prot. n. 1861/15 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 46/15 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: COMUNICAZIONE TRIBUNALE DI PESARO - MODIFICHE APPORTATE DAL D.L.

Dettagli

CONVEGNO CIVIS. REGISTRAZIONE LOCAZIONE IMMOBILI (RLI). CASSETTO FISCALE DELEGATO

CONVEGNO CIVIS. REGISTRAZIONE LOCAZIONE IMMOBILI (RLI). CASSETTO FISCALE DELEGATO Pesaro, 29 maggio 2014 Prot. n. 818/14 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 28/14 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: CONVEGNO CIVIS. REGISTRAZIONE LOCAZIONE IMMOBILI (RLI). CASSETTO

Dettagli

SEMINARIO NUOVI STRUMENTI PER L OCCUPABILITÀ: IL LIBRETTO FORMATIVO DEL CITTADINO NELLA REGIONE MARCHE

SEMINARIO NUOVI STRUMENTI PER L OCCUPABILITÀ: IL LIBRETTO FORMATIVO DEL CITTADINO NELLA REGIONE MARCHE Pesaro, 4 settembre 2015 Prot. n. 1557/15 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 40/15 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: SEMINARIO NUOVI STRUMENTI PER L OCCUPABILITÀ: IL LIBRETTO FORMATIVO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con i più autorevoli

Dettagli

A TUTTI GLI ISCRITTI LORO SEDI

A TUTTI GLI ISCRITTI LORO SEDI Prot. n. 702/2016 Treviso, 25.02.2016 Circolare n. 12/2016 A TUTTI GLI ISCRITTI LORO SEDI Carissimi Colleghi, lo scorso fine settimana si sono svolte a Sesto - Alta Pusteria (BZ) - le tradizionali Giornate

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

NEWS DALL'ORDINE IN PRIMO PIANO. Protocollo d intesa con la direzione regionale INPS Campania.

NEWS DALL'ORDINE IN PRIMO PIANO. Protocollo d intesa con la direzione regionale INPS Campania. ORDINE dei DOTTORI COMMERCIALISTI e degli ESPERTI CONTABILI di CASERTA NEWS DALL'ORDINE Prot. 538 Informativa n. 17/2012 del 24 febbraio 2012 a cura di Antonio Carboni - Consigliere Segretario IN PRIMO

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Gestione Strategica, Valutazione

Dettagli

Regolamento interno per il conferimento di incarico a soggetti terzi per l organizzazione di eventi formativi e per il relativo accreditamento

Regolamento interno per il conferimento di incarico a soggetti terzi per l organizzazione di eventi formativi e per il relativo accreditamento Regolamento interno per il conferimento di incarico a soggetti terzi per l organizzazione di eventi formativi e per il relativo accreditamento PREMESSA L articolo 6 del Regolamento per la formazione professionale

Dettagli

COMMISSIONE FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA. Orientamenti interpretativi sulle Norme di attuazione

COMMISSIONE FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA. Orientamenti interpretativi sulle Norme di attuazione COMMISSIONE FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA Orientamenti interpretativi sulle Norme di attuazione del Regolamento di formazione professionale continua LUGLIO 2003 SOMMARIO Art. 1 - Formazione professionale

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

Regolamento per la formazione professionale continua dell Ordine territoriale di Milano

Regolamento per la formazione professionale continua dell Ordine territoriale di Milano FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA degli iscritti negli Albi tenuti dagli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili Regolamento per la formazione professionale continua dell Ordine territoriale

Dettagli

2.0. Attrazione di talenti stranieri per l internazionalizzazione delle imprese e del Sistema Paese

2.0. Attrazione di talenti stranieri per l internazionalizzazione delle imprese e del Sistema Paese 2.0 Attrazione di talenti stranieri per l internazionalizzazione delle imprese e del Sistema Paese MAECI, 9 luglio 2015 Attrarre talenti stranieri: opportunità e sfida Il mercato degli studenti stranieri

Dettagli

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015 Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 29 ottobre RAGUSA 2 INCONTRO 17 dicembre SIRACUSA 3 INCONTRO 21 gennaio RAGUSA 4 INCONTRO 26 febbraio SIRACUSA 5 INCONTRO

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO CONGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE CONTINUA OBBLIGATORIA DEL CONSULENTE DEL LAVORO PER L ESERCIZIO IN QUALITA DELLA PROFESONE (approvato il 10 marzo 2004)

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE Emanato con decreto rettorale n. 9 del 12 novembre 2013 N.B. - Sostituisce

Dettagli

Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 IL PROGRAMMA

Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 IL PROGRAMMA Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA PRIMO 14 Ottobre 2015 SECONDO 4 Novembre 2015 TERZO 3 Dicembre 2015 QUARTO 14 Gennaio 2016 QUINTO 9 Febbraio 2016 SESTO 2 Marzo 2016 SETTIMO 29

Dettagli

MANAGER DI IMPRESE TURISTICHE: Dalla gestione delle imprese turistiche all hospitality management

MANAGER DI IMPRESE TURISTICHE: Dalla gestione delle imprese turistiche all hospitality management MANAGER DI IMPRESE TURISTICHE: Dalla gestione delle imprese turistiche all hospitality management Affrontare da protagonista i nuovi scenari del mercato turistico Scenario Oggi il settore Turistico occupa

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI LATINA

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI LATINA Prot. 2226/10 Agli Iscritti all Ordine Loro sedi Latina, 16 Settembre 2010 Circolare n. 15/10 Cara Collega, Caro Collega, di seguito Ti evidenzio i prossimi eventi inseriti nel programma formativo dell

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL Art.1 Ambito di applicazione 1.Il presente regolamento, emanato

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT OBIETTIVO DEL CORSO Il settore alberghiero é alla continua ricerca di personale all altezza della nuova era dell ospitalità per poter competere con la concorrenza

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI FORMAZIONE FINALIZZATA E DEI SERVIZI DIDATTICI INTEGRATIVI EX ART. 35 STATUTO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI FORMAZIONE FINALIZZATA E DEI SERVIZI DIDATTICI INTEGRATIVI EX ART. 35 STATUTO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI FORMAZIONE FINALIZZATA E DEI SERVIZI DIDATTICI INTEGRATIVI EX ART. 35 STATUTO Emanato con D.R. n. 11632 del 05/12/2005 e successive modificazioni ed integrazioni

Dettagli

Master in Hotel Management

Master in Hotel Management Master in Hotel Management Master in Hotel Management OBIETTIVI Il master si rivolge a LAUREATI desiderosi di ricoprire posizioni di rilievo in azienda. Il Master in Hotel Management risponde all esigenza

Dettagli

PROCEDURA PER L ATTIVAZIONE DI UN TIROCINIO CURRICULARE

PROCEDURA PER L ATTIVAZIONE DI UN TIROCINIO CURRICULARE PROCEDURA PER L ATTIVAZIONE DI UN TIROCINIO CURRICULARE L attivazione dei tirocini si effettua solo in seguito a tirocinio concordato con l Azienda/Ente ed all avvenuta registrazione da parte del tirocinante

Dettagli

STATUTO. DELLA FONDAZIONE "proposta" ARTICOLO 1. "Assidipost-Federmanager" (Associazione Sindacale Dirigenti del Gruppo Poste

STATUTO. DELLA FONDAZIONE proposta ARTICOLO 1. Assidipost-Federmanager (Associazione Sindacale Dirigenti del Gruppo Poste STATUTO DELLA FONDAZIONE "proposta" ARTICOLO 1 "Assidipost-Federmanager" (Associazione Sindacale Dirigenti del Gruppo Poste Italiane) aderente a "Federmanager" e "CIDA" (Confederazione Italiana Dirigenti

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN CUSTOMER EXPERIENCE e SOCIAL MEDIA ANALYTICS modalità didattica in presenza A.A. 2015/2016

Dettagli

Regolamento per la formazione professionale continua dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze

Regolamento per la formazione professionale continua dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze Regolamento per la formazione professionale continua dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze Il Consiglio dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Dettagli

Norme di attuazione del Regolamento di formazione professionale continua del dottore commercialista

Norme di attuazione del Regolamento di formazione professionale continua del dottore commercialista CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI Norme di attuazione del Regolamento di formazione professionale continua del dottore commercialista (approvate nella seduta consiliare del 26 novembre 2002)

Dettagli

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013

GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013 GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013 DOPO LA SELEZIONE Al termine delle procedure di selezione, le graduatorie degli studenti, sia vincitori che idonei, verranno pubblicate sul portale

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2015

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2015 CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2015 A tutti i tirocinanti dottori commercialisti ed esperti contabili Macerata, mercoledì 21 gennaio 2015. Lunedì 16 febbraio 2015 inizierà a cura dell A.Fo.Prof.

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT

ECONOMIA E MANAGEMENT CORSO DI LAUREA TRIENNALE A.A. 2015 / 2016 COSA STAI CERCANDO? LUIGI MARENGO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Le solide basi teoriche, la vocazione internazionale e l orientamento in parte specialistico dal

Dettagli

Prima Iscrizione Reiscrizione Passaggio da sez. B a sez. A

Prima Iscrizione Reiscrizione Passaggio da sez. B a sez. A INFORMAZIONI UTILI PER L ISCRIZIONE ALL ALBO Prima Iscrizione - Reiscrizione Passaggio da sezione B a sezione A- Integrazione settore/i Laurea Specialistica - Trasferimento Orario dell ufficio Cassa per

Dettagli

Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 28 ottobre 2015

Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 28 ottobre 2015 Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 28 ottobre 2 INCONTRO 19 novembre 3 INCONTRO 15 dicembre 4 INCONTRO 19 gennaio 5 INCONTRO 25 febbraio 6 INCONTRO 24 marzo 7 INCONTRO 4

Dettagli

Regolamento della formazione professionale continua del dottore commercialista

Regolamento della formazione professionale continua del dottore commercialista CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI Regolamento della formazione professionale continua del dottore commercialista (approvato nella seduta consiliare del 20 febbraio 2002) Sommario Art. 1 -

Dettagli

L internazionalizzazione delle aziende Moda del fermano

L internazionalizzazione delle aziende Moda del fermano INVITO AL L internazionalizzazione delle aziende Moda del fermano Seminario di diffusione dei risultati delle politiche attive del lavoro 7 Febbraio 2014 ore 9.30 Sala Consiglio - Provincia di Fermo Viale

Dettagli

EVENTI FORMATIVI: Newsletter Formazione n. 4/2014 Maggio 2014

EVENTI FORMATIVI: Newsletter Formazione n. 4/2014 Maggio 2014 Newsletter Formazione n. 4/2014 Maggio 2014 Gent.mi Colleghi, di seguito la newsletter formazione di Maggio, per ricordarvi eventi già presentati nelle newsletter precedenti e per segnalarvi nuove iniziative;

Dettagli

Ai Praticanti Consulenti del Lavoro

Ai Praticanti Consulenti del Lavoro Parma, 11/12/2013 Prot. n. 348 Ai Consulenti del Lavoro di Parma Ai Praticanti Consulenti del Lavoro di Parma Oggetto: Circolare n. 37_2013. A) Manuale operativo WORKLAB della Fondazione Consulenti per

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE DI SVILUPPO DIREZIONE GENERALE DELLO SVILUPPO RURALE IL DIRETTORE GENERALE VISTA la legge 15 dicembre 1998, n. 441, recante "Norme per la diffusione e la valorizzazione dell'imprenditoria

Dettagli

FONDAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI B A R I

FONDAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI B A R I FONDAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI di B A R I REGOLAMENTO DEL COMITATO TECNICO SCIENTIFICO per l Attività Formativa Professionale Continua degli Iscritti all Ordine Consigliatura

Dettagli

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO Facoltà di Sociologia LaRiCA Laboratorio di Ricerca Comunicazione Avanzata Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Dettagli

Regolamento per la Formazione e l Aggiornamento professionale permanente

Regolamento per la Formazione e l Aggiornamento professionale permanente Regolamento per la Formazione e l Aggiornamento professionale permanente Associazione Italiana per la Pianificazione ed il Controllo di Gestione nelle Banche, nelle Società Finanziarie e nelle Assicurazioni

Dettagli

II anno di Corso gli studenti saranno chiamati a scegliere il CURRICULUM/PERCORSO tra..

II anno di Corso gli studenti saranno chiamati a scegliere il CURRICULUM/PERCORSO tra.. I anno di corso è COMUNE II anno di Corso gli studenti saranno chiamati a scegliere il CURRICULUM/PERCORSO tra.. Impresa e Mercati Internazionali (classe LM-56) Management dei Servizi pubblici ed Economia

Dettagli

www.logisapiens.it PARTNER

www.logisapiens.it PARTNER PARTNER www.logisapiens.it LOGISTICA E SUPPLY CHAIN MANAGEMENT: LA SFIDA Garantire l eccellenza nell organizzazione e nella gestione degli approvvigionamenti, della produzione, della distribuzione, del

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO ED ECONOMIA DELLE ACQUISIZIONI ED ALTRE OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA REGOLAMENTO

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO ED ECONOMIA DELLE ACQUISIZIONI ED ALTRE OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA REGOLAMENTO DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO ED ECONOMIA DELLE ACQUISIZIONI ED ALTRE OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA Art. 1 - Istituzione REGOLAMENTO PARTE PRIMA

Dettagli

Ministero dell Interno

Ministero dell Interno ALLEGATO ALLA CIRCOLARE - FL 7/2012 LINEE GUIDA PER L ISCRIZIONE DEI REVISORI DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI nell elenco, di cui al Decreto del Ministro dell Interno 15 febbraio 2012, n. 23, recante il Regolamento

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO MANAGER DELL INNOVAZIONE SOCIALE

CORSO DI PERFEZIONAMENTO MANAGER DELL INNOVAZIONE SOCIALE CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2013-2014 MANAGER DELL INNOVAZIONE SOCIALE DIRETTORE: Giuseppe Ambrosio COMITATO SCIENTIFICO: Giuseppe Ambrosio, Carlo Borgomeo, Luigino Bruni, Lelio Miro, Antonio

Dettagli

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo ed in particolare l'art. 38, comma 1, lett. c;

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo ed in particolare l'art. 38, comma 1, lett. c; U.S.R. Decreto n. 1226 IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo ed in particolare l'art. 38, comma 1, lett. c; VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA RITENUTO il Decreto del M.I.U.R. 22 ottobre 2004, n. 270, ed in

Dettagli

Istituto Tecnico Statale per il Turismo "Francesco Algarotti"

Istituto Tecnico Statale per il Turismo Francesco Algarotti Istituto Tecnico Statale per il Turismo "Francesco Algarotti" REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE L Istituto Algarotti, nell ambito del Piano dell Offerta Formativa, ogni anno propone ai propri studenti Uscite

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI DICEMBRE 2015 SEMINARI DI APPROFONDIMENTO 1 giornata intera / cod. 131B 131B OPERAZIONI IMMOBILIARI (IL PRO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE (integrato con modifiche apportate dal Senato Accademico con delibera n 994

Dettagli

Servizio Tirocini. Facoltà di Psicologia. A cura dell Ufficio Tirocini

Servizio Tirocini. Facoltà di Psicologia. A cura dell Ufficio Tirocini Servizio Tirocini Facoltà di Psicologia A cura dell Ufficio Tirocini 1 Per accedere al Sistema Tirocini della Facoltà di Psicologia, la prima volta, dovrai inserire nel riquadro LOGIN situato nella parte

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA Un partner per crescere API SONDRIO L Associazione Piccole e Medie Industrie di Valtellina e Valchiavenna è una realtà fortemente voluta dagli

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING.

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. UNIVERSITA EUROPEA DI ROMA Master di 2 livello in SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. a.a. 2015 2016 SCHEDA

Dettagli

Regolamento interno per l accreditamento di eventi formativi organizzati da soggetti terzi

Regolamento interno per l accreditamento di eventi formativi organizzati da soggetti terzi Regolamento interno per l accreditamento di eventi formativi organizzati da soggetti terzi PREMESSA L articolo 6 del Regolamento per la formazione professionale continua dell Ordine territoriale di Catania,

Dettagli

COMUNE DI CARLINO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO ALLE ASSOCIAZIONI E AD ENTI PUBBLICI E PRIVATI

COMUNE DI CARLINO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO ALLE ASSOCIAZIONI E AD ENTI PUBBLICI E PRIVATI COMUNE DI CARLINO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E DEL PATROCINIO ALLE ASSOCIAZIONI E AD ENTI PUBBLICI E PRIVATI APPROVATO con deliberazione del C.C. n. 30 del 29/09/2009

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO

AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO D: In che cosa consiste l aggiornamento professionale obbligatorio? R: Il primo comma dell art. 7 del DPR 137/2012 stabilisce che al fine di garantire la

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO

SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SOCIO-SANITARIE Art. 1 FINALITA - Presso l'ateneo

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico Corso di approfondimento ISO 29990:2010 - I principi del Quality Management nella Formazione per la Salute e Scurezza sul Lavoro Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08

Dettagli

PROCEDURA Nr.08 (Ed.03) GESTIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI DELLA SIF

PROCEDURA Nr.08 (Ed.03) GESTIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI DELLA SIF INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. DEFINIZIONI 4. RESPONSABILITA' 5. MODALITA' OPERATIVE 6. DESCRIZIONE DELL ATTIVITA 7. CONTRIBUTO ECONOMICO DELLA SIF 8. RESOCONTO DELLA MANIFESTAZIONE 9. VALUTAZIONE

Dettagli

Programma attività seminariali

Programma attività seminariali Programma attività seminariali data, ora e aula Titolo del seminario proponente Docente / esperto Mercoledì 25 giugno 2014 Ore 9,00-13,30 Aula Magna Via Acton, 38 Prenotarsi Dal 16 al 24 giugno 2014 Limite

Dettagli

REGOLAMENTO ATTUATIVO PER LA FORMAZIONE PERMANENTE OBBLIGATORIA PER IL TRIENNIO 2011/2013 (aggiornato nell'adunanza del 14 febbraio 2013)

REGOLAMENTO ATTUATIVO PER LA FORMAZIONE PERMANENTE OBBLIGATORIA PER IL TRIENNIO 2011/2013 (aggiornato nell'adunanza del 14 febbraio 2013) REGOLAMENTO ATTUATIVO PER LA FORMAZIONE PERMANENTE OBBLIGATORIA PER IL TRIENNIO 2011/2013 (aggiornato nell'adunanza del 14 febbraio 2013) ART. 1 1. Il presente Regolamento disciplina la realizzazione della

Dettagli

L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE

L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 102 102 L ANALISI DI BILANCIO PER flussi finanziari (CORSO AVANZATO) CALENDARIO, SEDI E ORARIO

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA REGOLAMENTO ATTUATIVO PER LA FORMAZIONE PERMANENTE OBBLIGATORIA ART. 1 Il presente Regolamento disciplina la realizzazione della Formazione Professionale Continua

Dettagli

Catania, dal 30 ottobre 2015 al 11 maggio 2016 LA STRUTTURA

Catania, dal 30 ottobre 2015 al 11 maggio 2016 LA STRUTTURA Catania, dal 30 ottobre 2015 al 11 maggio 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 30 ottobre 2 INCONTRO 27 novembre 3 INCONTRO 17 dicembre 4 INCONTRO 22 gennaio 5 INCONTRO 26 febbraio 6 INCONTRO 30 marzo 7 INCONTRO

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT PERCORSI EXECUTIVE SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva 11 EDIZIONE NOVEMBRE 2013 OTTOBRE 2014 PERCORSI EXECUTIVE

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE CONTINUA OBBLIGATORIA DELL EDUCATORE CINOFILO PER L ESERCIZIO IN QUALITA DELLA PROFESSIONE

REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE CONTINUA OBBLIGATORIA DELL EDUCATORE CINOFILO PER L ESERCIZIO IN QUALITA DELLA PROFESSIONE REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE CONTINUA OBBLIGATORIA DELL EDUCATORE CINOFILO PER L ESERCIZIO IN QUALITA DELLA PROFESSIONE A) Soggetti interessati Gli Educatori Cinofili iscritti all A.P.N.E.C. hanno il dovere

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO. (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011)

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO. (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011) REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011) TITOLO I MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E DI SECONDO LIVELLO

Dettagli

Ai Praticanti Consulenti del Lavoro

Ai Praticanti Consulenti del Lavoro Parma, 25/02/2014 Prot. n. 56 Ai Consulenti del Lavoro di Parma Ai Praticanti Consulenti del Lavoro di Parma Oggetto: Circolare n. 6_2014. A) Convegno a Piacenza il 5 Marzo 2014 dal titolo Le principali

Dettagli

Titolo I Disposizioni generali Articolo 1 (Ambito di applicazione)

Titolo I Disposizioni generali Articolo 1 (Ambito di applicazione) REGOLAMENTO INTERNO IN MATERIA DI CORSI DI FORMAZIONE FINALIZZATA E PERMANENTE, DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO E DEI MASTER DI ALTO APPRENDISTATO (emanato con decreto rettorale

Dettagli

IL REVISORE DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI

IL REVISORE DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI MASTER IL REVISORE DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI LA FORMAZIONE PROFESSIONALE NECESSARIA PER L ISCRIZIONE ED IL MANTENIMENTO DELLA STESSA NEGLI ELENCHI DELLA PREFETTURA (CREDITI FORMATIVI VALIDI PER L ANNO

Dettagli

GUIDA OPERATIVA APPELLI D ESAME ON-LINE (RICERCA QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA ISCRIZIONE)

GUIDA OPERATIVA APPELLI D ESAME ON-LINE (RICERCA QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA ISCRIZIONE) Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per: ricercare gli appelli compilare il questionario di valutazione della didattica iscriverti agli appelli d esame o agli appelli di prove

Dettagli

GENIUS LOCI E IDENTITÀ: CREARE RAPPORTO DI

GENIUS LOCI E IDENTITÀ: CREARE RAPPORTO DI BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N. 15 DESTINATARI DEL CORSO GENIUS LOCI E IDENTITÀ: CREARE RAPPORTO DI VALORE TRA L AZIENDA E IL LUOGO NELL AMBITO DEL PROGETTO LABORATORI PER NUOVI ORIZZONTI TURISTICI

Dettagli

PROGRAMMA PREMIUM PARTNER. IBC SOLAR 2013, Paola Bolognini, Marketing Specialist

PROGRAMMA PREMIUM PARTNER. IBC SOLAR 2013, Paola Bolognini, Marketing Specialist IBC SOLAR 2013, Paola Bolognini, Marketing Specialist A chi è rivolto il programma di IBC SOLAR? Aziende. di installazione qualificate e affidabili, con esperienza nel settore fotovoltaico interessate

Dettagli

DIRITTO DEL LAVORO e della previdenza sociale LIVELLO I - EDIZIONE XIII A.A. 2015-2016

DIRITTO DEL LAVORO e della previdenza sociale LIVELLO I - EDIZIONE XIII A.A. 2015-2016 DIRITTO DEL LAVORO e della previdenza sociale LIVELLO I - EDIZIONE XIII A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master si propone la formazione di esperti in diritto del lavoro, con competenze di carattere giuridico,

Dettagli

GUIDA OPERATIVA APPELLI D ESAME ON-LINE (RICERCA QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA ISCRIZIONE)

GUIDA OPERATIVA APPELLI D ESAME ON-LINE (RICERCA QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA ISCRIZIONE) Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per: ricercare gli appelli compilare il questionario di valutazione della didattica iscriverti agli appelli d esame o agli appelli di prove

Dettagli

IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO. Bruno Boniolo

IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO. Bruno Boniolo IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO Bruno Boniolo LE FINALITA DELLA RIFORMA Creare un sistema di studi articolato su più livelli (laurea, laurea specialistica, master, scuole di specializzazione,corsi di perfezionamento,

Dettagli

Nuova Convenzione 2015 per Avvocati e Praticanti

Nuova Convenzione 2015 per Avvocati e Praticanti Nuova Convenzione 2015 per Avvocati e Praticanti Personalizza la tua Convenzione 2015 ed iscriviti entro il 31/12/2014 approfittando delle promozioni SEGUE, DESCRIZIONE CONVENZIONE CON ELENCO EVENTI E

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

Sei stato sospeso, ti trovi in mobilità, hai perso il lavoro? Fai la mossa giusta.

Sei stato sospeso, ti trovi in mobilità, hai perso il lavoro? Fai la mossa giusta. UNIONE EUROPEA MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI Direzione Generale per le Politiche per l Orientamento e la Formazione PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Investiamo nel vostro futuro

Dettagli

Regolamento per la formazione professionale continua del Consiglio Nazionale

Regolamento per la formazione professionale continua del Consiglio Nazionale Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA degli iscritti negli Albi tenuti dagli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili

Dettagli

BANDO per l assegnazione delle BORSE DI STUDIO della BANCA MONTE PRUNO - settima edizione -

BANDO per l assegnazione delle BORSE DI STUDIO della BANCA MONTE PRUNO - settima edizione - BANDO per l assegnazione delle BORSE DI STUDIO della BANCA MONTE PRUNO - settima edizione - Nell intento di favorire gli studi dei propri Soci e dei figli dei Soci, la Banca di Credito Cooperativo Monte

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI e DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizioni di Ivrea-Pinerolo-Torino

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI e DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizioni di Ivrea-Pinerolo-Torino Torino, 27 marzo 2008 NOTIZIARIO 11/2008 S O M M A R I O AGENDA DEL MESE Prima programmazione relativa al mese di aprile 2008 Cfr. allegato. CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI - CATANIA. a cura di

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI - CATANIA. a cura di RASSEGNA STAMPA ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI - CATANIA a cura di Programma Comunicati stampa Rassegna stampa cartacea Rassegna stampa web Indice Spazio dedicato sul sito

Dettagli

2015-2016 PISA. In collaborazione con: Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pisa Ordine dei Consulenti del Lavoro di Pisa

2015-2016 PISA. In collaborazione con: Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pisa Ordine dei Consulenti del Lavoro di Pisa 2015-2016 PISA In collaborazione con: Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pisa Ordine dei Consulenti del Lavoro di Pisa PERCHÈ PARTECIPARE Relatori di prestigio, autorevoli e

Dettagli

Università di Bologna. Bologna. Università

Università di Bologna. Bologna. Università Università di Bologna Bologna Università Università di Bologna Università Università di Bologna di Bologna Università Università di Bolognadi Università di Bologna Università di 1. Cos è il servizio di

Dettagli

Dott. Victor Di Maria

Dott. Victor Di Maria Curriculum professionale DATI ANAGRAFICI: Cognome e Nome: Victor Mario Di Maria Luogo e data di nascita: Campobello di Mazara 29/09/1960 Residenza: Campobello di Mazara, (Tp) Via Delle Palme n. 5 Dati

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MANTOVA REGOLAMENTO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MANTOVA REGOLAMENTO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MANTOVA REGOLAMENTO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA il Consiglio dell Ordine di MANTOVA nella seduta del 16.05.2012 PRESO ATTO delle

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO

POLITECNICO DI MILANO Registrato il 28.06.2005 Reg 1 Fog 10 N 115 /AD-ID POLITECNICO DI MILANO IL RETTORE VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 22.10.2004, n. 270; VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo;

Dettagli