VERBALE n. 10/2013 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 11 DICEMBRE 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE n. 10/2013 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 11 DICEMBRE 2013"

Transcript

1 1 VERBALE n. 10/2013 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 11 DICEMBRE 2013 Il giorno , alle ore 11.00, nell Aula Piero De Tommaso del Plesso di Viale Pindaro in Pescara, si è riunito il Consiglio del Dipartimento di Economia, per la trattazione del seguente ordine del giorno: 1) Comunicazioni del Direttore; 2) Variazioni di Bilancio Esercizio Finanziario 2013; 3) Autorizzazione spese: provvedimenti; 4) Offerta formativa a.a : adempimenti; 5) Programmi Socrates/Erasmus: provvedimenti; 6) Manifestazioni culturali: provvedimenti; 7) Autorizzazione prestazioni esterne per collaborazione ad attività di ricerca: provvedimenti; 8) Compensi per collaborazione ad attività di ricerca: provvedimenti. Sono presenti, assenti giustificati, assenti: Professori di ruolo I fascia Presente giustificato 1 BENEDETTI Roberto X 2 CAROLI COSTANTINI Cristina X 3 CECI Claudia X 4 CICHELLI Angelo X 5 FUSCHI Marina X 6 LANDINI Piergiorgio X 7 MEO Maria Chiara X 8 MORGANTE Anna X 9 PIERUCCI Paola X 10 RAGGI Andrea X 11 REA Michele Antonio X 12 VITALE Paolo X Professori di ruolo II fascia Presente giustificato 13 ANGELINI Eliana X 14 BAGNAI Alberto X 15 CAVUTA Giacomo X 16 D ESPOSITO Francesco X 17 DI BIASE Fausto X 18 IPPOLITI Luigi X 19 NARDONE Paola X 20 NISSI Eugenia X 21 PANDIMIGLIO Alessandro X 22 PETTI Luigia X 23 POSTIGLIONE Paolo X 24 QUAGLIONE Davide X 25 SALVIONI Cristina X 26 SARRA Alessandro X

2 2 27 SAVAGLIO Ernesto X 28 SPALLONE Marco X 29 TARQUINIO Lara X 30 VALENTINI Edilio X 31 ZARRILLI Luca X Ricercatori Presente giustificato 32 AMATO Gianluca X 33 ANTONACCI Flavia X 34 BELLOC Filippo X 35 BERARDI Laura X 36 CARPI Sebastiano X 37 DE CRISTOFARO Tiziana X 38 DEL GATTO Massimo X 39 DI VINCENZO Fausto X 40 FIORAVANTI Fabio X 41 FONTANELLA Lara X 42 LIBERATORE Lolita X 43 MARRA Alessandro X 44 MOSCA Raffaele X 45 MOSCARDELLI Luca X 46 PARTON Maurizio X 47 RAUCCI Domenico X 48 RIDOLFI Natascia X 49 SCIULLI Dario X 50 SCOZZARI Francesca X 51 SIMBOLI Alberto X 52 VALENTINI Pasquale X Rappresentanti del Personale tecnicoamministrativo giustificato Presente 53 PAGLIUCA Giuseppina X 54 FANCELLO Maura X Rappresentanti dei Dottorandi e Assegnisti Presente 55 RAPPOSELLI Agnese X giustificato È inoltre presente, con voto consultivo, il Segretario Amministrativo, Dott.ssa Angela Di Fabio, che assume la funzione di Segretario verbalizzante. Presiede la seduta il Prof. Landini, in qualità di Direttore del Dipartimento. Il Direttore, constatata la presenza del numero legale, dichiara aperta la seduta.

3 3 1) Comunicazioni del Direttore Il Direttore comunica essere pervenuta nota rettorale prot. n del , di accompagno al D.R. n. 748, in pari data, con il quale la Prof.ssa Antonella Fontana è stata nominata Presidente della Commissione di Ateneo per le Biblioteche. 2) Variazioni di Bilancio Esercizio Finanziario 2013 In premessa, il Direttore dà la parola al Segretario Amministrativo, Dott.ssa Di Fabio, la quale illustra le modalità di passaggio dalla contabilità legata al Bilancio di Dipartimento alla contabilità centralizzata legata, viceversa, al Bilancio Unico di Ateneo. Si procede, poi, alla discussione delle pratiche incluse nel punto all o.d.g. 2a) Il Direttore, VISTO l art. 77 del previgente Regolamento per l Amministrazione, la Finanza e la Contabilità dell Ateneo, cui fa riferimento l art. 11, comma 7, del nuovo Regolamento per l Amministrazione, la Finanza e la Contabilità, emanato con D.R. n. 280 del ; VISTO il Bilancio di Previsione per l Esercizio Finanziario 2013, approvato dal Consiglio di Dipartimento nella seduta del ; ACCERTATO che si è determinata una maggiore entrata di ,00 quale trasferimento dell Ateneo a saldo del finanziamento MIUR-Bando FIRB Futuro in ricerca 2012 per il progetto Metodi statistici per la modellazione di fenomeni ambientali: inquinamento, meteorologia, salute e loro interazioni, ammesso al finanziamento con D.D. n. 789 del , codice CUP D71J (Responsabile: Prof. Pasquale Valentini), propone al Consiglio di apportare le relativa variazioni al Bilancio di Previsione dell Esercizio Finanziario in corso, incrementando gli stanziamenti dei capitoli aventi per oggetto la riscossione e la gestione dei fondi di ricerca di cui trattasi. Il C.d.D., con voti unanimi legalmente espressi, di autorizzare le variazioni al Bilancio di Previsione dell Esercizio Finanziario 2013, come da tabelle di seguito riportate. ENTRATE F.E Contrib. MIUR ric. interesse naz , , ,00 Totale variazioni entrate ,00

4 4 USCITE F.S Contrib. MIUR ric.interesse naz. 40 % , , ,92 Totale variazioni uscite ,00 2b) Il Direttore, VISTO l art. 77 del previgente Regolamento per l Amministrazione, la Finanza e la Contabilità dell Ateneo, cui fa riferimento l art. 11, comma 7, del nuovo Regolamento per l Amministrazione, la Finanza e la Contabilità, emanato con D.R. n. 280 del ; VISTO il Bilancio di Previsione per l Esercizio Finanziario 2013, approvato dal Consiglio di Dipartimento nella seduta del ; ACCERTATO che si è determinata una maggiore entrata di 2.500,00 per trasferimento del contributo da parte dell Associazione Italiana Economisti del Lavoro per la pubblicazione del volume Disadvantaged Workers: Some Empirical Evidence, a cura di Miguel Angel Malo (Università di Salamanca e ILO) e Dario Sciulli (Università degli Studi G. d'annunzio di Chieti e Pescara) nell ambito del progetto PRIN 2009, propone al Consiglio di apportare le relative variazioni al Bilancio di Previsione dell Esercizio Finanziario in corso, incrementando gli stanziamenti dei capitoli aventi per oggetto la riscossione e la gestione dei fondi di cui trattasi. Il C.d.D., con voti unanimi legalmente espressi, di autorizzare le variazioni al Bilancio di Previsione dell Esercizio Finanziario 2013, come da tabelle di seguito riportate. ENTRATE F.E Entrate varie 4.981, , ,77 Totale variazioni entrate ,00 USCITE F.S Spese per pubblicazioni e stampe 6.000, , ,00 Totale variazioni uscite ,00

5 5 2c) Il Direttore, VISTO l art. 77 del previgente Regolamento per l Amministrazione, la Finanza e la Contabilità dell Ateneo, cui fa riferimento l art. 11, comma 7, del nuovo Regolamento per l Amministrazione, la Finanza e la Contabilità, emanato con D.R. n. 280 del ; VISTO il Bilancio di Previsione per l Esercizio Finanziario 2013, approvato dal Consiglio di Dipartimento nella seduta del ; VISTO il D.P.R. n. 97 del 27 febbraio 2003, art. 12, comma 7, che recita Le partite di giro comprendono le entrate e le uscite che l Ente effettua in qualità di sostituto d imposta, di sostituto di dichiarazione ovvero per conto terzi, le quali costituiscono al tempo stesso un debito ed un credito per l Ente, nonché le somme somministrate al cassiere e ai funzionari ordinatori e da questi rendicontate o rimborsate ; CONSIDERATO che lo stanziamento nel Bilancio di Previsione 2013 nel capitolo delle partite di giro, costituito per 6.000,00, non presenta sufficiente disponibilità per il versamento delle ritenute operate sui compensi del mese di dicembre 2013; DATO ATTO che le condizioni sopra descritte non comportano variazioni significative nel Bilancio di Previsione 2013, bensì una mera variazione in aumento e in uscita di capitoli compensativi inerenti le partite di giro, propone al Consiglio di apportare le relative variazioni al Bilancio di Previsione dell Esercizio Finanziario in corso, incrementando gli stanziamenti dei capitoli aventi per oggetto la gestione dei fondi di cui trattasi. Il C.d.D., con voti unanimi legalmente espressi, di autorizzare le variazioni al Bilancio di Previsione dell Esercizio Finanziario 2013, come da tabelle di seguito riportate. ENTRATE F.E Ritenute erariali 6.000,00 500, ,00 Totale variazioni entrate. 500,00 USCITE F.S Ritenute erariali 6.000,00 500, ,00 Totale variazioni uscite. 500,00

6 6 3) Autorizzazione spese: provvedimenti Il Direttore informa che il Prof. Di Vincenzo, nella qualità di Coordinatore didattico del Corso di perfezionamento in Economia e Organizzazione dei Servizi Sanitari, con nota in data , ha trasmesso il dettaglio dei seminari previsti, nell ambito del Corso medesimo, per il mese di gennaio 2014, e precisamente: , ore (10 ore): Le tecniche di valutazione economica in sanità, Relatore il Prof. Matteo Ruggeri (Ricercatore in Economia Politica presso l Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Docente in numerosi Master e Corsi di perfezionamento universitari); , ore (10 ore): Le valutazioni di efficacia ed appropriatezza, relatore il Dott. Marco Oradei (Componente del Nucleo di Valutazione delle Tecnologie del Policlinico Gemelli di Roma, Docente in numerosi Master e Corsi di perfezionamento universitari); , ore (10 ore): I modelli organizzativi e la gestione delle risorse umane, relatore il Prof. Daniele Mascia (Ricercatore in Organizzazione Aziendale presso l Università Cattolica del Sacro Cuore - Sede di Roma, Docente in numerosi Master e Corsi di perfezionamento universitari). Per ciascuno di detti seminari si richiedono compenso e rimborso delle spese di trasferta dei relatori, a gravare sul Cap. F.S Funzionamento Corsi e Master. Il Direttore ricorda che il C.d.D., nella seduta del , punto 3b o.d.g., ha deliberato che i compensi ai Docenti esterni dei Corsi di perfezionamento vengano commisurati a quanto previsto dall art. 8 del Regolamento di Ateneo per l Istituzione e il Funzionamento dei Corsi di Master, ferma restando la valutazione della qualificazione didattica e scientifica dei Docenti esterni da parte del Comitato Tecnico-Scientifico del singolo Corso. Il C.d.D., dopo breve discussione, con voti unanimi legalmente espressi, di approvare quanto richiesto dal Prof. Di Vincenzo e dettagliatamente descritto in narrativa, con spese a carico del Cap. F.S Funzionamento Corsi e Master, fino a necessaria copertura. 4) Offerta formativa a.a : adempimenti Il Direttore informa che il Management Didattico dell Ateneo, con nota in data indirizzata ai Presidenti di Corso di Studio e p.c. ai Direttori di Dipartimento, ha richiesto, a corredo dei Regolamenti Didattici dei Corsi di Studio, la trasmissione delle rispettive Delibere di Consiglio di Dipartimento, necessarie per la successiva approvazione in Senato Accademico ed i successivi Decreti Rettorali di emanazione. Il Direttore manifesta sorpresa per tale richiesta, in considerazione del fatto che i Regolamenti di cui trattasi sono già stati approvati dagli Organi centrali dell Ateneo. In ogni caso, il Direttore stesso ricorda che il Consiglio del Dipartimento di Economia, nella seduta del , punto 5 o.d.g., nelle more dell entrata a regime della Scuola delle Scienze Economiche, Aziendali, Giuridiche e Sociologiche, aveva definito l offerta formativa, per l a.a , dei Corsi di studio attribuiti al Dipartimento stesso, approvando, anche preso atto delle deliberazioni assunte dai Consigli di Corso di Studio per gli argomenti di stretta competenza: - la copertura generale degli insegnamenti per l a.a ; - l attribuzione dei Docenti di riferimento ai Corsi di Studio); - il Calendario didattico per l a.a , ivi compresa la disciplina dei trasferimenti e passaggi di corso degli Studenti.

7 7 Si apre una breve discussione, al termine della quale il Cd.D., con voti unanimi legalmente espressi, a) di reiterare la deliberazione assunta nella seduta del , punto 5 o.d.g.; b) di approvare contestualmente i Regolamenti Didattici dei Corsi di Studio incardinati nel Dipartimento di Economia, e precisamente: Lauree - Economia Aziendale (CLEA, L-18) - Economia e Commercio (CLEC, L-33) - Economia e Informatica per l Impresa (CLEII, L-33) Lauree Magistrali - Economia Aziendale (CLEA/M, LM-77) - Economia e Commercio (CLEC/M, LM-56) 5) Programmi Socrates/Erasmus: provvedimenti 5a) Il Direttore informa essere pervenuta dal Settore Relazioni Internazionali dell Ateneo nota prot. n del , con la quale si comunica essere stata trasmessa al Prof. D Esposito, nella sua qualità di Coordinatore Dipartimentale, la documentazione relativa all attività didattica svolta presso l Università partner, nell ambito del Programma LLP/Erasmus a.a , dallo Studente RIZZO Antonio, chiedendone la ratifica da parte del Consiglio di Dipartimento, come indicato nella nota rettorale prot. n del Il C.d.D., con voti unanimi legalmente espressi, di ratificare l attività didattica svolta presso l Università partner, nell ambito del Programma LLP/Erasmus a.a , dallo Studente RIZZO Antonio, sulla base della documentazione di cui in narrativa. 5b) Il Direttore dà la parola al Prof. D Esposito, Coordinatore Dipartimentale Erasmus, il quale comunica che con l anno accademico si chiude il programma LLP Erasmus, sostituito dal Programma Erasmus +. Tale programma prevede che i nuovi Accordi e gli Accordi attualmente in vigore siano attivati o rinnovati secondo la normativa con esso introdotta, che modifica la modulistica e stabilisce la durata dell accordo per tutto il periodo compreso tra gli anni accademici e Lo stesso Prof. D'Esposito, avendo provveduto a tali operazioni, chiede l approvazione del Consiglio per il seguente elenco, che include sia i nuovi Accordi, sia quelli rinnovati, precisando che alcuni di essi sono in via di perfezionamento: BELGIO - Helmo-Liegi Area disciplinare: 34 Management, Business Studies BULGARIA - Technical University-Sofia Area disciplinare: 34 - Management FRANCIA - Ecòle Superieure de Commerce International Area disciplinare: 34 - Business Studies

8 8 - Université de Rouen - Université d Orlèans Area disciplinare: Geography GERMANIA - Fachhochschule Kaiserslautern - University of Applied Sciences Area disciplinare: 34 - Business Administration - Fachhochschule Ludwigshafen am Rhein Area disciplinare: 34- Business - Fachhochschule Würzburg- Schweinfurt Area disciplinare: 34 - Business Studies GRECIA - Aristoteleio Panepistimio University of Thessaloniki - University of Macedonia Economics and Social Sciences ISLANDA - University of Iceland Area disciplinare 34 - Tourism Managment POLONIA - Università di Danzica Area disciplinare: Geography PORTOGALLO - Universidade de Lisboa Area disciplinare: Geography - Universidade de Trás-Os-Montes e Alto Douro Area disciplinare: 34 - Tourism Management - Universidade Lusòfona de Humanitade e Tecnologias - Lisboa Area disciplinare: Geography - Escola Superior de Hotelaria e Turismo and Hotel Studies - Estoril Area disciplinare: 34 Tourism Management - Universidade dos Açores Area disciplinare: 34 - Business Studies, Management ROMANIA - Stefan Cel Mare University Suceava Area disciplinare: 34- Management - Universitate Lucian Blaga, Sibiu - Univesitatea Transilvania Brasov - Universitatea din Oradea Area disciplinare: Geography SPAGNA - Univesitat Autonoma de Barcelona Area disciplinare: 314/34 Economics, Business Studies, Management Sciences

9 9 - Universidad de Cantabria Area disciplinare: 314 /34 - Economics, Business Studies, Management Sciences - Universidad de Extremadura - Facultad de Ciencias Economicas y Empresariales - Universidad de Huelva Area disciplinare: 314/34 - Economics, Business and Administration - Universidad de Jaen Area disciplinare: 314/34 - Economics, Business Studies, Management Sciences - Universidad de Las Palmas de Gran Canaria Area disciplinare: 314/34 - Economics, Business Studies, Management Sciences - Universidad de Salamanca Area disciplinare: 314/34 - Economics, Business Studies, Management Sciences - Universidad de Santiago de Compostela Area disciplinare: 34 - Business and Administration - Universidad de Sevilla Area disciplinare: 314/34 - Economics, Business Studies, Management Sciences - Universidad de Sevilla (Campus de Osuna) Area disciplinare: 314/34 Economics, Business Studies, Management Sciences - Universidad Pablo De Olavide - Sevilla Area disciplinare: 314/34 Economics, Business Studies, Management Sciences UNGHERIA - Budapest Business School, College of Commerce, Catering and Tourism Area disciplinare: Economics Il C.d.D., dopo breve discussione, con voti unanimi legalmente espressi, di approvare l elenco degli Accordi Erasmus + proposti dal Dipartimento di Economia dell Università G. d Annunzio di Chieti-Pescara, a far tempo dall anno accademico , come riportato in narrativa. Alle ore interviene alla seduta il Prof. Savaglio. 5c) Il Direttore dà la parola al Prof. D Esposito, Coordinatore Dipartimentale Erasmus, il quale, facendo seguito alla richiesta del Settore Relazioni Internazionali di comunicare entro il il Programma di mobilità previsto per i docenti del Dipartimento di Economia (Programma LLP/Erasmus a.a Attività TSM), chiede l approvazione del Consiglio per il Programma seguente, precisando che, nell elenco, la successione è alfabetica e non indica alcuna priorità. Pertanto, risultando il numero delle borse (n. 5) inferiore a quello delle disponibilità, ne usufruiranno i primi cinque Colleghi che ne faranno richiesta. - Prof. Francesco D Esposito - Universidad de Jaén - Prof.ssa Paola Nardone - Universidad de Huelva - Prof.ssa Paola Pierucci - Universidad de Huelva - Prof.ssa Natascia Ridolfi - Universidad de Huelva - Prof.ssa Cristina Salvioni - Aristotle University of Thessaloniki - Prof. Luca Zarrilli - Escola Superior de Hotelaria e Turismo and Hotel Studies - Estoril - Prof. Luca Zarrilli - University of Oradea

10 10 Il C.d.D., dopo breve discussione, con voti unanimi legalmente espressi, di approvare il Programma LLP/Erasmus a.a Attività TSM, come riportato in narrativa. 6) Manifestazioni culturali: provvedimenti Il Direttore informa che per iniziativa del Prof. Nicola D Alessandro, membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di ricerca in Scienze già incardinato nel DEC, avallata dal Coordinatore del Dottorato medesimo, Prof.ssa Ceci, si è tenuto, in data , un seminario da parte del Prof. Franck Hollmann (Delft University of Technology, Paesi Bassi), per il quale è stata richiesta la corresponsione del compenso (gettone di presenza), oltre al rimborso delle spese (n. 1 pernottamento). Il Direttore sottopone pertanto la pratica a ratifica del Consiglio di Dipartimento. Il C.d.D., dopo breve discussione, con voti unanimi legalmente espressi, di ratificare l iniziativa proposta Prof. Nicola D Alessandro, membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di ricerca in Scienze già incardinato nel DEC, avallata dal Coordinatore del Dottorato medesimo, Prof.ssa Ceci, come descritta in narrativa. La spesa relativa, di complessivi 276,61, va a gravare sul Cap. F.S Spese funzionamento Dottorati di ricerca, dove trova la necessaria copertura. 7) Autorizzazione prestazioni esterne per collaborazione ad attività di ricerca: provvedimenti Nulla. 8) Compensi per collaborazione ad attività di ricerca: provvedimenti Nulla. Non essendovi null altro da discutere e deliberare, il Consiglio si chiude alle ore Il presente verbale è approvato seduta stante. Il Segretario Amministrativo (Dott.ssa Angela Di Fabio) Il Direttore (Prof. Piergiorgio Landini)

GRADUATORIA ERASMUS 2013-2014 FACOLTA DI ECONOMIA

GRADUATORIA ERASMUS 2013-2014 FACOLTA DI ECONOMIA GRADUATORIA ERASMUS 2013-2014 FACOLTA DI ECONOMIA Belgio Faculty of Helmo Erasmus ID Code: B LIEGE37 Cutugno Giuseppe De Campos Karen Francia Ecòle Superieure de Commerce International Fontainbleau (ESCI

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO TRIENNALE Calendario esami a.a. 2015/2016

CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO TRIENNALE Calendario esami a.a. 2015/2016 CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO TRIENNALE Calendario esami a.a. 2015/2016 Descrizione appello I sessione II sessione Straordinaria ANALISI MATEMATICA 18/05/2016 ore 9,30 19/12/2016 ore 10,00 ANTONACCI

Dettagli

VERBALE n. 09/2013 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 07 NOVEMBRE 2013

VERBALE n. 09/2013 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 07 NOVEMBRE 2013 1 VERBALE n. 09/2013 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 07 NOVEMBRE 2013 Il giorno 07.11.2013, alle ore 10.30, nell Aula Piero De Tommaso del Plesso di Viale Pindaro in Pescara, si

Dettagli

VERBALE n. 11/2014 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL 27 NOVEMBRE 2014

VERBALE n. 11/2014 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL 27 NOVEMBRE 2014 1 VERBALE n. 11/2014 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL 27 NOVEMBRE 2014 Il giorno 27.11.2014, alle ore 10.30, nell Aula Piero De Tommaso del Plesso di Viale Pindaro in Pescara, si è

Dettagli

Presentazione del Corso di Laurea in Economia e Commercio

Presentazione del Corso di Laurea in Economia e Commercio Presentazione del Corso di Laurea in Economia e Commercio DIPARTIMENTO DI ECONOMIA - SCUOLA DELLE SCIENZE ECONOMICHE, AZIENDALI, GIURIDICHE E SOCIOLOGICHE- Universitá "G. d Annunzio" di Chieti-Pescara

Dettagli

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 Il giorno giovedì 12 febbraio 2015, alle ore 11.00, presso la Sala del Consiglio, sita in via Ostiense 163, I piano,

Dettagli

Qualifica Nome e Cognome Presenze 1 Rettore Luigi Lacchè P 2 Direttore Dip.to Scienze della formazione, dei beni culturali e del Michele Corsi P

Qualifica Nome e Cognome Presenze 1 Rettore Luigi Lacchè P 2 Direttore Dip.to Scienze della formazione, dei beni culturali e del Michele Corsi P Oggetto: Budget Dipartimenti per attività didattiche e budget per il finanziamento delle lauree internazionali a.a. 2014/2015 N. o.d.g.: 06.2 S.A. 25/02/2014 Verbale n. 2/2014 UOR: Area per la Didattica,

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P Oggetto: Master in Didattica e psicopedagogia per alunni con disturbo autistico a.a. 2013/2014 e relativa Convenzione con l Ufficio Scolastico regionale per le Marche N. o.d.g.: 06.2 C.d.A. 26.7.2013 Verbale

Dettagli

Riunione Data: Orario Approvato il Sede: Nr.4 11/10/12 11.10 Seduta stante Sala Consiglio del Rettorato

Riunione Data: Orario Approvato il Sede: Nr.4 11/10/12 11.10 Seduta stante Sala Consiglio del Rettorato Riunione Data: Orario Approvato il Sede: Nr.4 11/10/12 11.10 Seduta stante Sala Consiglio del Rettorato Presente Assente Note Presidente Prof. Michele SCUDIERO Componenti Prof.ssa Anna Maria GUERRIERI

Dettagli

Verbale del Consiglio di Dipartimento n. 2 del 30/03/2009

Verbale del Consiglio di Dipartimento n. 2 del 30/03/2009 _ Verbale del Consiglio di Dipartimento n. 2 del 30/03/2009 Il giorno 30 del mese di marzo dell anno 2009, alle ore 11.00, in seconda convocazione, si è riunito, presso l auletta della Direzione, il Consiglio

Dettagli

:o~ 32..t, (f. ?-la-~~okl-i SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 27 OH. 2015. È assente: sig. Luca Lucchetti. ... OMISSIS...

:o~ 32..t, (f. ?-la-~~okl-i SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 27 OH. 2015. È assente: sig. Luca Lucchetti. ... OMISSIS... 27 OH. 2015 Nell'anno duemilaqulndici, addì 27 ottobre alle ore 15.40, presso il Salone di rappresentanza, si è riunito il, convocato con nota rettorale prot. n. 0068366 del 22.10.2015 per l'esame e la

Dettagli

BOZZA VERBALE DELLA RIUNIONE TELEMATICA DEL 16 GIUGNO 2015

BOZZA VERBALE DELLA RIUNIONE TELEMATICA DEL 16 GIUGNO 2015 il Presidente del Nucleo di Valutazione di Ateneo Prof. Tommaso Minerva BOZZA VERBALE DELLA RIUNIONE TELEMATICA DEL 16 GIUGNO 2015 Via Gramsci, 89/91 71122. Foggia. Italia Telefono +39 0881 338 563/350/348

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA ULISSE DINI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA ULISSE DINI 1 - Giunta di Dipartimento del 4 Marzo 2013 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA ULISSE DINI Seduta della Giunta di Dipartimento del 4 Marzo 2013 Verbale n. 1 Alle

Dettagli

Qualifica Nome e Cognome Presenze 1 Rettore Luigi Lacchè P 2 Direttore Dip.to Scienze della formazione, dei beni culturali e del Michele Corsi P

Qualifica Nome e Cognome Presenze 1 Rettore Luigi Lacchè P 2 Direttore Dip.to Scienze della formazione, dei beni culturali e del Michele Corsi P Oggetto: Centro interdipartimentale di Studi e ricerche per l innovazione, la digitalizzazione, l internazionalizzazione e il management (CEIDIM) parere costituzione N. o.d.g.: 04.1 S.A. 25/02/2014 Verbale

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Oggetto: Budget Dipartimenti per attività didattiche e budget per il finanziamento delle lauree internazionali a.a. 2014/2015 N. o.d.g.: 06.3 C.d.A. 28.2.2014 Verbale n. 2/2014 UOR: Area per la didattica,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT

REGOLAMENTO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT REGOLAMENTO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT INDICE Titolo I - Premessa... 2 Art. 1 Finalità... 2 Art. 2 Ambito di applicazione... 2 Art. 3 Definizioni... 2 Titolo II Organi del dipartimento e

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE SENATO ACCADEMICO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE SENATO ACCADEMICO Verbale n. 08 21 luglio 2014 Pagina n. 1 Il Senato Accademico dell Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, regolarmente convocato, si è riunito oggi, lunedì 21 luglio 2014, alle ore

Dettagli

\ Emanato con D.R. n. 1292 2006 Prot. n. 20351 del 29.05.2006 Modificato con D.R. n. 889-2007 Prot. n. 11393 del 23.03.2007 REGOLAMENTO MASTER

\ Emanato con D.R. n. 1292 2006 Prot. n. 20351 del 29.05.2006 Modificato con D.R. n. 889-2007 Prot. n. 11393 del 23.03.2007 REGOLAMENTO MASTER \ Emanato con D.R. n. 1292 2006 Prot. n. 20351 del 29.05.2006 Modificato con D.R. n. 889-2007 Prot. n. 11393 del 23.03.2007 Art.1 Master universitari REGOLAMENTO MASTER 1. In attuazione dell articolo 1,

Dettagli

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo ed in particolare l'art. 38, comma 1, lett. c;

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo ed in particolare l'art. 38, comma 1, lett. c; U.S.R. Decreto n. 1226 IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo ed in particolare l'art. 38, comma 1, lett. c; VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA RITENUTO il Decreto del M.I.U.R. 22 ottobre 2004, n. 270, ed in

Dettagli

IL RETTORE. VISTO l art. 18 dello statuto della LUMSA, emanato con decreto rettorale 1 agosto 2011, n. 920; DECRETA

IL RETTORE. VISTO l art. 18 dello statuto della LUMSA, emanato con decreto rettorale 1 agosto 2011, n. 920; DECRETA Prot. n. 1226 IL RETTORE VISTO l art. 18 dello statuto della LUMSA, emanato con decreto rettorale 1 agosto 2011, n. 920; VISTO il decreto rettorale n. 987 del 26 gennaio 2012; VISTA la delibera del Senato

Dettagli

VERBALE n. 05/2013 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 09 MAGGIO 2013

VERBALE n. 05/2013 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 09 MAGGIO 2013 1 VERBALE n. 05/2013 DEL CONSGLO DEL DRTMENTO D ECONOMA SEDUTA DEL: 09 MAGGO 2013 l giorno 09.05.2013, alle ore 12.00, nell Aula Piero De Tommaso del Plesso di Viale Pindaro in Pescara, si è riunito il

Dettagli

filosofia 4 Direttore Dip.to Giurisprudenza Ermanno Calzolaio P 5 Direttore Dip.to Scienze politiche, della comunicazione e delle relazioni

filosofia 4 Direttore Dip.to Giurisprudenza Ermanno Calzolaio P 5 Direttore Dip.to Scienze politiche, della comunicazione e delle relazioni Oggetto: Camera di Commercio di Macerata borse di studio per studenti stranieri iscritti nell a.a. 2014/2015 al corso di laurea magistrale in Studi politici internazionali curriculum in International economics

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P Oggetto: Corso di formazione Nuovi scenari del lavoro nel tempo della crisi a.a. 2013/2014 e relativa convenzione con l Università degli Studi di Urbino e i Consigli provinciali degli ordini dei Consulenti

Dettagli

Emanato con Decreto Rettorale n. 340/AG del 01 febbraio 2013

Emanato con Decreto Rettorale n. 340/AG del 01 febbraio 2013 Emanato con Decreto Rettorale n. 340/AG del 01 febbraio 2013 REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E DI FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE Art. 1 - Il Dipartimento Art. 1.1 Generalità e obiettivi

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE MASTER di I e II livello CORSI di AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO e FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2013/2014

BANDO DI AMMISSIONE MASTER di I e II livello CORSI di AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO e FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2013/2014 BANDO DI AMMISSIONE MASTER di I e II livello CORSI di AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO e FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2013/2014 L Università degli Studi di Teramo, in convenzione con la Fondazione Università

Dettagli

Riunione n. 27 Data: 30 marzo 2009 Ora: 10.30 Sede: del Consiglio del Rettorato Approvazione verbale Data: 29 aprile 2009

Riunione n. 27 Data: 30 marzo 2009 Ora: 10.30 Sede: del Consiglio del Rettorato Approvazione verbale Data: 29 aprile 2009 Riunione n. 27 Data: 30 marzo 2009 Ora: 10.30 Sede: del Consiglio del Rettorato Approvazione verbale Data: 29 aprile 2009 Componenti: Segretario verbalizzante: Prof. Vincenzo Naso (Presidente) Prof. Giuseppe

Dettagli

D.R. 177177 (1687) Anno 2015

D.R. 177177 (1687) Anno 2015 IL RETTORE D.R. 177177 (1687) Anno 2015 Bando di selezione per la formazione di graduatorie di idoneità alla mobilità Internazionale ERASMUS+ per studio A.A. 2015/2016 per studenti iscritti al Master in

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE SENATO ACCADEMICO. Verbale n. 09 22 ottobre 2013 Pagina n. 1

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE SENATO ACCADEMICO. Verbale n. 09 22 ottobre 2013 Pagina n. 1 Verbale n. 09 22 ottobre 2013 Pagina n. 1 Il Senato Accademico dell Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, regolarmente convocato, si è riunito oggi, martedì 22 ottobre 2013, alle ore

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA ELETTRICA FACOLTÀ DI INGEGNERIA

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA ELETTRICA FACOLTÀ DI INGEGNERIA ESTRATTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE DEL 12-12-2012 Il giorno 12-12-2012 alle ore 15,30 presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA (approvato da C. d A. del 12 ottobre 2004)

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA (approvato da C. d A. del 12 ottobre 2004) REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA (approvato da C. d A. del 12 ottobre 2004) 1 INDICE Articolo 1 Finalità Articolo 2 Ambito di applicazione Articolo 3 Istituzione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO. VERBALE n. 60 del 28 maggio 2013

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO. VERBALE n. 60 del 28 maggio 2013 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO VERBALE n. 60 del 28 maggio 2013 Il giorno 28 maggio 2013, alle ore 10,30 si è riunito a Bari, presso la Saletta Riunioni del Nucleo

Dettagli

P 3 Direttore Dip.to Studi umanistici lingue, mediazione, storia, lettere, filosofia Filippo Mignini

P 3 Direttore Dip.to Studi umanistici lingue, mediazione, storia, lettere, filosofia Filippo Mignini Oggetto: Corso di perfezionamento per l insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua straniera, secondo la metodologia CLIL rivolto a docenti in servizio negli Istituti di Istruzione Superiore

Dettagli

1. Nomina Direttore della Scuola di Dottorato in Scienze dell Ingegneria

1. Nomina Direttore della Scuola di Dottorato in Scienze dell Ingegneria SCUOLA di DOTTORATO di RICERCA in SCIENZE dell INGEGNERIA (cicli XV e XVI) Università Politecnica delle Marche Facoltà di Ingegneria Verbale della riunione del Consiglio della Scuola di Dottorato di Ricerca

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore G.D. Romagnosi - Piacenza

Istituto d Istruzione Superiore G.D. Romagnosi - Piacenza Istituto d Istruzione Superiore G.D. Romagnosi - Piacenza VERBALE N. 117 Il Consiglio di Istituto si è riunito il giorno 12 febbraio 2015 alle ore 14,15 per la trattazione del seguente ordine del giorno:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN Scienze per la formazione

Dettagli

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Oggetto: Approvazione Progetto Didattica integrativa di supporto alle esigenze di apprendimento linguistico degli studenti iscritti ai corsi di studio dell Università degli Studi di Macerata a.a. 2015/2016

Dettagli

3 Direttore Dip.to Studi umanistici lingue, mediazione, storia, lettere, Filippo Mignini

3 Direttore Dip.to Studi umanistici lingue, mediazione, storia, lettere, Filippo Mignini Oggetto: Rinnovo della Convenzione tra l Università degli Studi di Macerata e il Consorzio universitario piceno per la realizzazione di attività didattiche del Dipartimento di Scienze politiche, della

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Affari Generali

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Affari Generali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Affari Generali VISTO io Statuto emanato con D. R. n. 6435 del 7 ottobre 1994, modificato con D. R. n. I 1448 del 23.06.2000, con D. R. n. 2/2002 dei 08.01.2002

Dettagli

Oggetto: Convenzione UNIMC-CUP corsi di sostengo 2014 N. o.d.g.: 04.4 C.d.A. 28.2.2014 Verbale n. 2/2014 UOR: Area Affari Generali e Legali

Oggetto: Convenzione UNIMC-CUP corsi di sostengo 2014 N. o.d.g.: 04.4 C.d.A. 28.2.2014 Verbale n. 2/2014 UOR: Area Affari Generali e Legali Oggetto: Convenzione UNIMC-CU corsi di sostengo 2014 N. o.d.g.: 04.4 C.d.A. 28.2.2014 Verbale n. 2/2014 UOR: Area Affari Generali e Legali qualifica Cognome e nome resenze Rettore residente Luigi Lacchè

Dettagli

Programmazione dell attività didattica e di ricerca dei cicli del Dottorato di Ricerca in Economics della LUISS Guido Carli Ciclo XXXI

Programmazione dell attività didattica e di ricerca dei cicli del Dottorato di Ricerca in Economics della LUISS Guido Carli Ciclo XXXI Programmazione dell attività didattica e di ricerca dei cicli del Dottorato di Ricerca in Economics della LUISS Guido Carli Ciclo XXXI La programmazione dell attività didattica e di ricerca dei cicli del

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale n.

VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale n. VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale n. 3/2008 Il giorno 07 novembre 2008, alle ore 15.20, presso la sede

Dettagli

Regolamento dei Corsi di Master Universitario di I e di II livello. Articolo 1. Finalità

Regolamento dei Corsi di Master Universitario di I e di II livello. Articolo 1. Finalità Articolo 1. Finalità 1. Il presente regolamento disciplina l istituzione, l attivazione e il funzionamento dei corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente successivi

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI DI INSEGNAMENTO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI DI INSEGNAMENTO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI DI INSEGNAMENTO Emanato con D.R. n. 128 del 06/05/2013 Modificato con D.R. n. 107 del 28/02/2014. TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 (Oggetto) 1. Il presente

Dettagli

N. 2015/2016 07.3 S.A. 21/07/2015 7/2015 UOR:

N. 2015/2016 07.3 S.A. 21/07/2015 7/2015 UOR: Oggetto: Scuola di specializzazione per le Professioni legali a.a. 2015/2016 attivazione corso N. o.d.g.: 07.3 S.A. 21/07/2015 Verbale n. 7/2015 UOR: Area per la didattica, l orientamento e i servizi agli

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL SANNIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO E SECONDO LIVELLO

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL SANNIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO E SECONDO LIVELLO UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL SANNIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO E SECONDO LIVELLO Articolo 1 Definizione 1. In attuazione di quanto previsto dalla normativa

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA Consiglìo di 1 O LUG. 2012 Nell'anno duemiladodici, addì 10 luglio alle ore 15.45, presso l'aula degli Organi Collegiali, si è riunito il, convocato con nota rettorale prot. n. 0042450 del 05.07.2012,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO. (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011)

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO. (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011) REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011) TITOLO I MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E DI SECONDO LIVELLO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE (integrato con modifiche apportate dal Senato Accademico con delibera n 994

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P Pro-Rettore Rosa Marisa Borraccini P Direttore Generale Mauro Giustozzi P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P Pro-Rettore Rosa Marisa Borraccini P Direttore Generale Mauro Giustozzi P Oggetto: Corsi di aggiornamento professionale accreditati e finanziati dall INS gestione ex INDA a.a. 2012/2013 approvazione piani finanziari N. o.d.g.: 09 C.d.A. 21/12/2012 Verbale n. 13/2012 UOR: Area

Dettagli

VERBALE DEL SENATO ACCADEMICO DEL GIORNO 7 MARZO 2011

VERBALE DEL SENATO ACCADEMICO DEL GIORNO 7 MARZO 2011 VERBALE DEL SENATO ACCADEMICO DEL GIORNO 7 MARZO 2011 Il giorno 7 del mese di marzo dell anno 2011, alle ore 17.00, presso la Sala del Consiglio di Palazzo Conventati dell Università degli Studi di Macerata

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA D.R. 7675 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA IL RETTORE - Vista la Legge del 19 novembre 1990, n.341 e in particolare gli articoli 6 e 7, concernenti la riforma degli ordinamenti didattici universitari;

Dettagli

2) di stipulare le seguenti convenzioni secondo quanto specificato nell allegato 2 facente parte integrante e sostanziale del presente provvedimento:

2) di stipulare le seguenti convenzioni secondo quanto specificato nell allegato 2 facente parte integrante e sostanziale del presente provvedimento: Oggetto: Master, corsi di perfezionamento, aggiornamento, formazione permanente e continua proposta di istituzione N. o.d.g.: 08.2 C.d.A. 30.5.2014 Verbale n. 5/2014 UOR: Area per la Didattica l orientamento

Dettagli

VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN

VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIDATTICA DELLE SCIENZE PER INSEGNANTI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO: UNA FORMAZIONE QUALIFICATA PER

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE SENATO ACCADEMICO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE SENATO ACCADEMICO Verbale n. 11 11 novembre 2014 Pagina n. 1 Il Senato Accademico dell Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, regolarmente convocato, si è riunito oggi, martedì 11 novembre 2014, alle

Dettagli

Si individua, contestualmente, come segretario verbalizzante la sottoscritta Prof.ssa M. T. Caputi Iambrenghi.

Si individua, contestualmente, come segretario verbalizzante la sottoscritta Prof.ssa M. T. Caputi Iambrenghi. VERBALE DELLA RIUNIONE DELLA GIUNTA DEI CORSI DI LAUREA IN ECONOMIA E AMMINISTRAZIONE DELLE AZIENDE E IN STRATEGIE D IMPRESA E MANAGEMENT SEDE DI ECONOMIA TARANTO DEL 21 OTTOBRE 2015. Il giorno mercoledì

Dettagli

Verbale dell adunanza del Consiglio di Corso di Laurea Viticoltura ed Enologia del 20.02.2013 ore 10,30

Verbale dell adunanza del Consiglio di Corso di Laurea Viticoltura ed Enologia del 20.02.2013 ore 10,30 Verbale dell adunanza del Consiglio di Corso di Laurea Viticoltura ed Enologia del 20.02.2013 ore 10,30 Proff. di ruolo Fascia degli ordinari 1) D Asaro F. A 7) Alonzo G. A 2) Gristina L. P 3) Badalucco

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI MASTER E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO, AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PERMANENTE E CONTINUA (D.R. n. 137 del 8.4.

REGOLAMENTO DEI CORSI MASTER E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO, AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PERMANENTE E CONTINUA (D.R. n. 137 del 8.4. REGOLAMENTO DEI CORSI MASTER E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO, AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PERMANENTE E CONTINUA (D.R. n. 137 del 8.4.2015) Art. 1 Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina le procedure

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

VERBALE n. 02/2014 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 20 MARZO 2014

VERBALE n. 02/2014 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 20 MARZO 2014 1 VERBALE n. 02/2014 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SEDUTA DEL: 20 MARZO 2014 Il giorno 20.03.2014, alle ore 12.30, nell Aula 16B del Plesso di Viale Pindaro in Pescara, si è riunito il Consiglio

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P Pro-Rettore Rosa Marisa Borraccini G Direttore Generale Mauro Giustozzi P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P Pro-Rettore Rosa Marisa Borraccini G Direttore Generale Mauro Giustozzi P Oggetto: Convenzione di accreditamento con l INS gestione ex INDA bando di concorso Master J relativo al Master Marketing e direzione aziendale a.a. 2012/2013 N. o.d.g.: 06.4 C.d.A. 1.2.2013 Verbale n.

Dettagli

Consiglio di Corsi di Studio Interstruttura in Scienze e Tecnologie Informatiche e Ingegneria Informatica e delle Tecnologie dell Informazione

Consiglio di Corsi di Studio Interstruttura in Scienze e Tecnologie Informatiche e Ingegneria Informatica e delle Tecnologie dell Informazione Consiglio di Corsi di Studio Interstruttura in Scienze e Tecnologie Informatiche e Ingegneria Informatica e delle Tecnologie dell Informazione Verbale n. 04/2015 Seduta del 31 Marzo 2015 La seduta del

Dettagli

N. 2015/2016 07.2 S.A. 21/07/2015 7/2015 UOR:

N. 2015/2016 07.2 S.A. 21/07/2015 7/2015 UOR: Oggetto: Corsi di master, perfezionamento, aggiornamento, formazione permanente e continua a.a. 2015/2016 integrazione proposte di istituzione N. o.d.g.: 07.2 S.A. 21/07/2015 Verbale n. 7/2015 UOR: Area

Dettagli

REGOLAMENTO del CENTRO UNIVERSITARIO di MEDIAZIONE. Articolo 1 Costituzione del Centro

REGOLAMENTO del CENTRO UNIVERSITARIO di MEDIAZIONE. Articolo 1 Costituzione del Centro UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Centro Universitario di Mediazione n. 209 registro Ministero della Giustizia REGOLAMENTO del CENTRO UNIVERSITARIO di MEDIAZIONE Articolo 1 Costituzione del Centro Il presente

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA DELIBERAZIONI DEL SENATO ACCADEMICO DEL 7.11.2007 1. Comunicazioni 1. Comunicazioni del Presidente 2. Approvazioni verbali sedute precedenti 1. Approvazione verbale seduta del 24.9.2007 3. Provvedimenti

Dettagli

STATUTO DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA ITALIAN UNIVERSITY LINE

STATUTO DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA ITALIAN UNIVERSITY LINE STATUTO DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA ITALIAN UNIVERSITY LINE 1 ITALIAN UNIVERSITY LINE...1 CAPO I...3 Disposizioni generali...3 Art. 1 - Istituzione...3 Art. 2 - Natura giuridica e fonti normative...3 Art.

Dettagli

Estratto dal verbale della riunione congiunta del Comitato Scientifico e del Consiglio di Gestione del CISA del 26 giugno 2007

Estratto dal verbale della riunione congiunta del Comitato Scientifico e del Consiglio di Gestione del CISA del 26 giugno 2007 Estratto dal verbale della riunione congiunta del Comitato Scientifico e del Consiglio di Gestione del CISA del 26 giugno 2007 Il giorno 26 giugno 2007, alle ore 11, si è tenuta a Roma, presso la Presidenza

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 8827 (53) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n. 8827 (53) Anno 2016 Il Rettore Decreto n. 8827 (53) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE Emanato con decreto rettorale n. 9 del 12 novembre 2013 N.B. - Sostituisce

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

I COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

I COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE Università degli Studi di Bari Il giorno 29.09.2010 alle ore 19.00, presso l aula delle cliniche ortopediche della Facoltà di Medicina e Chirurgia del Policlinico di Bari, in seguito a convocazione del

Dettagli

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 44

CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 44 Arcavacata, 14-03-2007 CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA E DI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA VERBALE N. 44 Alle ore 9:30 del 14 marzo 2007, presso l Aula Seminari del Dipartimento di

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 4597 (23) Anno 2016

Il Rettore. Decreto n. 4597 (23) Anno 2016 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 20) consultabile fino al 18 maggio 2016 Il Rettore Decreto n. 4597 (23) Anno 2016 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l

Dettagli

Membri del collegio docenti Presenti Giustificati Assenti

Membri del collegio docenti Presenti Giustificati Assenti VERBALE DELLA RIUNIONE DEL COLLEGIO DEI DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale n. 2/2007 Il giorno 17 luglio 2007, alle ore 11.00, presso l Università

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche

Facoltà di Scienze Politiche Università degli Studi di Siena Facoltà di Scienze Politiche Regolamento didattico di Facoltà (Emanato con Decreto Rettorale n. 1412/2000-01 del 18.09.2001, pubblicato nel Bollettino Ufficiale n. 35 del

Dettagli

P 4 Direttore Dip.to Studi umanistici lingue, Filippo Mignini

P 4 Direttore Dip.to Studi umanistici lingue, Filippo Mignini Oggetto: Convenzione con Università degli Studi di Roma Tor Vergata ai sensi dell art. 6, comma 11, Legge 240/2010 N. o.d.g.: 06.2 S.A. 25/09/2012 Verbale n. 10/2012 UOR: Area Affari Generali e Legali

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Regolamento per il conferimento di Borse e Premi di studio nel campo della formazione con esclusione dei progetti comunitari o di internazionalizzazione Senato Accademico

Dettagli

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Oggetto: Accordo conto terzi tra l Università degli Studi di Macerata e l Accademia delle Belle Arti di Macerata per l avvio di un corso intensivo di lingua italiana destinata agli studenti stranieri dell

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE CENTRO DI STUDI ITALO-FRANCESI

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE CENTRO DI STUDI ITALO-FRANCESI UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE CENTRO DI STUDI ITALO-FRANCESI REGOLAMENTO Art. 1 - Istituzione del Centro Il presente Regolamento concerne le attribuzioni, la gestione e il funzionamento del Centro di

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 2244

Università degli Studi di Perugia DR n. 2244 Università degli Studi di Perugia DR n. 2244 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di contributi di mobilità per attività di docenza e ricerca in entrata Visto l Art. 1, comma 4 dello

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.; DR/2013/3422 del 28/10/2013 Firmatari: MANFREDI GAETANO U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo emanato con Decreto Rettorale n. 2897 del 04.09.2013; VISTO il Decreto Ministeriale 22 ottobre 2004

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA AREA LEGALE E GENERALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA AREA LEGALE E GENERALE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA AREA LEGALE E GENERALE Pubblicato in albo web 17.7.2015 Decreto n. 5864 I L R E T T O R E Vista la L. del 9.5.1989, n. 168 e s.m.i.; Vista la L. del 30.12.2040, n. 240

Dettagli

Università degli Studi del Sannio. REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E L'ORGANIZZAZIONE DEI DIPARTIMENTI (D.R. n. 515 del 23 maggio 2001)

Università degli Studi del Sannio. REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E L'ORGANIZZAZIONE DEI DIPARTIMENTI (D.R. n. 515 del 23 maggio 2001) Università degli Studi del Sannio REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E L'ORGANIZZAZIONE DEI DIPARTIMENTI (D.R. n. 515 del 23 maggio 2001) Articolo 1 Definizione, finalità e compiti 1. L Università degli Studi

Dettagli

Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it

Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it PRE-VERBALE DEL CONSIGLIO DI DIPARTIMENTO DEL 16 giugno 2011 (2/2011) Il giorno 16 giugno

Dettagli

Segreteria studenti 695 Facoltà di Architettura IL RETTORE DECRETA

Segreteria studenti 695 Facoltà di Architettura IL RETTORE DECRETA Segreteria studenti 695 Facoltà di Architettura Vista Viste IL RETTORE Il D.M. n. 270/2004 ed in particolare l art.3 comma 9 che, in attuazione dell art.1 comma 15 della legge n. 4 del 14.01.1999, dispone

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 127 DEL 04.05.2015 OGGETTO: Approvazione convenzione tra ESU di Verona e National Chung Hsing University, Taiwan, con sede in Taichung per la realizzazione dello stage di formazione

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento, emanato con D.R. n. 2120 del 17/06/2010;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento, emanato con D.R. n. 2120 del 17/06/2010; DR/2015/3181 del 23/09/2015 Firmatari: De Vivo Arturo U.S.R. IL RETTORE VISTO VISTO lo Statuto dell Ateneo; l artt. 15 del vigente Regolamento Didattico di Ateneo; VISTO il Regolamento di funzionamento

Dettagli

CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO DI I e II livello REGOLAMENTO ai sensi dell articolo 7, comma 4, del Regolamento didattico generale della Libera

CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO DI I e II livello REGOLAMENTO ai sensi dell articolo 7, comma 4, del Regolamento didattico generale della Libera CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO DI I e II livello REGOLAMENTO ai sensi dell articolo 7, comma 4, del Regolamento didattico generale della Libera Università di Bolzano Approvato con delibera n. 56/2010 del

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

VERBALE DELLA GIUNTA DELLA 1ª FACOLTA' DI INGEGNERIA N. 15/11-12 SEDUTA DEL 19 LUGLIO 2012

VERBALE DELLA GIUNTA DELLA 1ª FACOLTA' DI INGEGNERIA N. 15/11-12 SEDUTA DEL 19 LUGLIO 2012 VERBALE DELLA GIUNTA DELLA 1ª FACOLTA' DI INGEGNERIA N. 15/11-12 SEDUTA DEL 19 LUGLIO 2012 Il giorno 19 luglio 2012 si riunisce la Giunta della 1ª Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari, presso

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL Art.1 Ambito di applicazione 1.Il presente regolamento, emanato

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE. (emanato con D.R. n. 40 2015, prot. n. 998 I/3 del 19.01.

REGOLAMENTO DI ATENEO SUI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE. (emanato con D.R. n. 40 2015, prot. n. 998 I/3 del 19.01. REGOLAMENTO DI ATENEO SUI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE (emanato con D.R. n. 40 2015, prot. n. 998 I/3 del 19.01.2015) Articolo 1 Ambito del Regolamento 1. In attuazione dell articolo

Dettagli

studente Guida Scuola delle Scienze Economiche Aziendali Giuridiche e Sociologiche Vincere nella scelta è scegliere di vincere dello

studente Guida Scuola delle Scienze Economiche Aziendali Giuridiche e Sociologiche Vincere nella scelta è scegliere di vincere dello Università degli Studi G. d Annunzio Chieti-Pescara Scuola delle Scienze Economiche Aziendali Giuridiche e Sociologiche Guida dello studente Vincere nella scelta è scegliere di vincere A.A. 2015/2016 Anno

Dettagli

VERBALE DEL SENATO ACCADEMICO Costituito ai sensi dell'art. 12 dello Statuto del Politecnico, emanato con D.R. n. 128 del 19.04.2012.

VERBALE DEL SENATO ACCADEMICO Costituito ai sensi dell'art. 12 dello Statuto del Politecnico, emanato con D.R. n. 128 del 19.04.2012. VERBALE DEL SENATO ACCADEMICO Costituito ai sensi dell'art. 12 dello Statuto del Politecnico, emanato con D.R. n. 128 del 19.04.2012. N. 11-2013 SEDUTA DEL 4 GIUGNO 2013 VERBALE Il giorno 4 giugno 2013,

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Lacchè Luigi P Pro-Rettore Rosa Marisa Borraccini P Direttore Generale Mauro Giustozzi P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Lacchè Luigi P Pro-Rettore Rosa Marisa Borraccini P Direttore Generale Mauro Giustozzi P Oggetto: Convenzione con Università degli Studi di Roma Tor Vergata ai sensi dell art. 6, comma 11, Legge 240/2012 N. o.d.g.: 08.2 C.d.A. 28/9/2012 Verbale n. 10/2012 UOR: Area Affari Generali e Legali

Dettagli

VERBALE N. 7 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO PRO.GE.SA. SEDUTA DEL 27 marzo 2008

VERBALE N. 7 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO PRO.GE.SA. SEDUTA DEL 27 marzo 2008 VERBALE N. 7 DEL CONSIGLIO DEL DIPARTIMENTO PRO.GE.SA. SEDUTA DEL 27 marzo 2008 Il giorno 27 marzo 2008 alle ore 12,00 nell Aula I si è riunito il Consiglio del Dipartimento PRO.GE.SA. per discutere gli

Dettagli

Decreti del Rettore 2015. Numero Data Oggetto Spesa Servizio

Decreti del Rettore 2015. Numero Data Oggetto Spesa Servizio Decreti del Rettore 2015 Numero Data Oggetto Spesa Servizio D.R. n. 1 07.01.2015 Nomina Commissione per attribuzione incentivo una tantum L. 240/2010 D.R. n. 2 07.01.2015 Modifica D.R. n. 309 del 15.12.2014

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Regolamento del Centro di Servizi Sistema di Supporto alla Ricerca, Innovazione e Trasferimento Tecnologico Articolo 1. Costituzione e scopi 1. Il Centro di Servizi Sistema di Supporto alla Ricerca, Innovazione

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE SCUOLE (Strutture di raccordo ex art. 2, comma 2, lett. c) della Legge n. 240/2010)

REGOLAMENTO DELLE SCUOLE (Strutture di raccordo ex art. 2, comma 2, lett. c) della Legge n. 240/2010) REGOLAMENTO DELLE SCUOLE (Strutture di raccordo ex art. 2, comma 2, lett. c) della Legge n. 240/2010) emanato con D.R. n. 192 del 27 febbraio 2014 INDICE Art. 1 Istituzione 2 Pag. Art. 2 Attribuzioni 2

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Facoltà di Economia Corso di Laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Facoltà di Economia Corso di Laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Facoltà di Economia Corso di Laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici Il giorno 4 Marzo 2011 alle ore 1.00, presso la sala riunioni al 2 piano dell Istituto

Dettagli