in collaborazione con VISTULA UNIVERSITY ~ WROCŁAW SCHOOL OF BANKING RASSEGNA STAMPA MASTER EUROPEI - UNISALENTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "in collaborazione con VISTULA UNIVERSITY ~ WROCŁAW SCHOOL OF BANKING RASSEGNA STAMPA MASTER EUROPEI - UNISALENTO"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA MASTER EUROPEI - UNISALENTO GENNAIO-FEBBRAIO

2 AGENZIE NAZIONALI ADNKRONOS ADNKRONOS AGI MARTEDI 10 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO TELEVISIONI TGNORBA 24 TELERAMA SUDNEWS.IT TGNEWS24 GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO STAMPA NAZIONALE LIBERO QUOTIDIANO.IT LA REPUBBLICA.IT LIBERO 24X7 LIBERO QUOTIDIANO.IT LA REPUBBLICA.IT LIBERO 24X7 (FOTOGALLERY) LIBERO 24X7 KATAWEB VIRGILIO IL QUOTIDIANO ITALIANO LIBERO 24X7 MARTEDI 10 GENNAIO MARTEDI 10 GENNAIO MARTEDI 10 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO 2

3 STYLE.IT GLAMOUR.IT LIBERO.IT LUNEDI 16 GENNAIO LUNEDI 16 GENNAIO DOMENICA 29 GENNAIO STAMPA REGIONALE LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO NUOVO QUOTIDIANO DI PUGLIA CORRIERE DEL MEZZOGIORNO LA REPUBBLICA BARI.IT VIDEOANDRIA.COM PUGLIA D OGGI LA REPUBBLICA BARI.IT CORRIERESALENTINO.IT PUGLIA LIVE SUDNEWS.IT CORRIERESALENTINO.IT ILPAESENUOVO.IT CORRIEREDELGIORNO.COM NUOVOQUOTIDIANODIPUGLIA.IT LECCENEWS24.IT BAT COMUNICA TARANTO NOTIZIE MERCOLEDI 11 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO VENERDI 13 GENNAIO MARTEDI 10 GENNAIO MARTEDI 10 GENNAIO MERCOLEDI 11 GENNAIO MERCOLEDI 11 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO GIOVEDI 12 GENNAIO 3

4 FOGGIAPRESS.IT OTRANTO OGGI SABATO 14 GENNAIO LUNEDI 16 GENNAIO WEB INFORMAZIONE.IT ROMAINFORMA.COM UNIONE EUROPEA NEWS LIQUIDA CORRIEREINFORMAZIONE.IT FATTITALIANI.IT BLOGBABEL MARTEMAGAZINE.IT MIGLIORI VIAGGI VIAGGI 2011 COMUNE DI CUTROFIANO SEGURELAZIONIINTERNAZIONALI.NET VOLOPRESS SCUOLAOGGI.NET MARTEDI 10 GENNAIO MARTEDI 10 GENNAIO MARTEDI 10 GENNAIO MARTEDI 10 GENNAIO MERCOLEDI 11 GENNAIO MERCOLEDI 11 GENNAIO LUNEDI 16 GENNAIO LUNEDI 23 GENNAIO DOMENICA 29 GENNAIO VENERDI 10 FEBBRAIO MARTEDI 10 GENNAIO MARTEDI 10 GENNAIO MARTEDI 10 GENNAIO MERCOLEDI 11 GENNAIO 4

5 AGENZIE STAMPA NAZIONALI 5

6 Ue: al via master europei Universita' Salento, gli unici con tre sedi Giovedi' prossimo la presentazione a Lecce, 120 giovani pugliesi sui banchi Roma, 10 gen. (Adnkronos) - Al via i 'Master Europei' dell'università del Salento, gli unici con tre sedi. Giovedì prossimo 120 giovani pugliesi che si sono aggiudicatio la borsa di studio da 25mila euro messa disposizione dalla Regione Puglia, saranno sui banchi per il primo giorno di lezione. Con l'occasione si svolgerà una cerimonia di presentazione dei sei corsi (European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management) alla quale interverranno Loredana Capone, vicepresidente Regione Puglia, Domenico Laforgia, rettore dell Università del Salento, Alizia Romanovic, preside della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Barbara Wojciechowska, direttore Master Europei, Thomas Christiansen, vicedirettore Master Europei, Sergio Adamo, responsabile coordinamento interateneo Placement, e Memet Oeskici, rappresentante della proprietà Vistula University. I master, unici nel loro genere, offrono la didattica e lo stage in tre paesi dell Ue diversi: Italia, Polonia e Bruxelles. (Spe/Col/Adnkronos) 6

7 Ue: partiti a Lecce i primi master europei con tre sedi Roma, 12 gen. (Adnkronos) - Si sono inaugurati oggi a Lecce i 'Master Europei' dell'universita' del Salento per i 120 giovani pugliesi che si sono aggiudicati la borsa di studio di 25 mila euro messa a disposizione dalla Regione Puglia. ''I 'Master Europei' rappresentano per i giovani una grande opportunita' di approfondimento e di studio all'interno dell'europa -ha dichiarato Loredana Capone, vicepresidente della Regione Puglia-. I ragazzi potranno avere la possibilita' di frequentare le istituzioni europee, di apprendere buone prassi e applicative di misure imprenditoriali o amministrative''. European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management: sono questi i sei corsi che apriranno le porte dell'europa ai giovani pugliesi. Questi master, della durata di un anno, offrono - cosa che li rende unici nel loro genere - la didattica e lo stage in tre paesi dell'ue diversi: Italia (Lecce), Polonia (Varsavia) e Bruxelles. 7

8 ZCZC AGI CRO 0 R01 / UNIVERSITA': AL VIA I MASTER EUROPEI DELL'ATENEO DEL SALENTO = (AGI) - Lecce, 12 gen. - Al via oggi a Lecce i "Master Europei" dell'universita' del Salento presso l'edificio Sperimentale Tabacchi. Dinanzi al Vicepresidente della Regione Puglia e ai docenti dei Master, i 120 giovani, che si sono aggiudicati la prestigiosa borsa di studio regionale, iniziano ufficialmente le lezioni del "I "Master Europei" rappresentano per i giovani una grande opportunita' di approfondimento e di studio all'interno dell'europa" - dichiara Loredana Capone, Vicepresidente della Regione Puglia - "I ragazzi potranno avere la possibilita' di frequentare le istituzioni europee, di apprendere buone prassi e applicative di misure imprenditoriali o amministrative. La mobilita' sociale e' una grande opportunita' per chi vuole lavorare: si potranno portare in Italia nuovi modelli e potranno consentire ai giovani di aprire nuove attivita' che non siano necessariamente di tipo subordinato. Un'occasione unica per i giovani: in un momento in cui la crisi economica vede le imprese sempre meno investire in nuova occupazione, la professionalizzazione e l'approfondimento delle conoscenze da' a chi le consegue una maggiore possibilita' di assunzione".(agi) Nic GEN 12 8

9 TELEVISIONI 9

10 TELEGIORNALE DI GIOVEDI 12 GENNAIO 10

11 TELEGIORNALE DI GIOVEDI 12 GENNAIO 11

12 TELEGIORNALE DI GIOVEDI 12 GENNAIO 12

13 TELEGIORNALE DI GIOVEDI 12 GENNAIO 13

14 STAMPA NAZIONALE 14

15 Regioni Ue: al via master europei Universita' Salento, gli unici con tre sedi Cultura Roma, 10 gen. (Adnkronos) - Al via i 'Master Europei' dell'universita' del Salento, gli unici con tre sedi. Giovedi' prossimo 120 giovani pugliesi che si sono aggiudicatio la borsa di studio da 25mila euro messa disposizione dalla Regione Puglia, saranno sui banchi per il primo giorno di lezione. Con l'occasione si svolgera' una cerimonia di presentazione dei sei corsi (European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management) alla quale interverranno Loredana Capone, vicepresidente Regione Puglia, Domenico Laforgia, rettore dell'universita' del Salento, Alizia Romanovic, preside della Facolta' di Lingue e Letterature Straniere, Barbara Wojciechowska, direttore Master Europei, Thomas Christiansen, vicedirettore Master Europei, Sergio Adamo, responsabile coordinamento interateneo Placement, e Memet Oeskici, rappresentante della proprieta' Vistula University. I master, unici nel loro genere, offrono la didattica e lo stage in tre paesi dell'ue diversi: Italia, Polonia e Bruxelles. 10/01/

16 16

17 17

18 Regioni Ue: partiti a Lecce i primi master europei con tre sedi Cultura Roma, 12 gen. - Si sono inaugurati oggi a Lecce i 'Master Europei' dell'universita' del Salento per i 120 giovani pugliesi che si sono aggiudicati la borsa di studio di 25 mila euro messa a disposizione dalla Regione Puglia. ''I 'Master Europei' rappresentano per i giovani una grande opportunita' di approfondimento e di studio all'interno dell'europa -ha dichiarato Loredana Capone, vicepresidente della Regione Puglia-. I ragazzi potranno avere la possibilita' di frequentare le istituzioni europee, di apprendere buone prassi e applicative di misure imprenditoriali o amministrative''. European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management: sono questi i sei corsi che apriranno le porte dell'europa ai giovani pugliesi. Questi master, della durata di un anno, offrono - cosa che li rende unici nel loro genere - la didattica e lo stage in tre paesi dell'ue diversi: Italia (Lecce), Polonia (Varsavia) e Bruxelles. 18

19 LE ULTIME NOTIZIE Ue: partiti a Lecce i primi master europei con tre sedi Roma, 12 gen. - Si sono inaugurati oggi a Lecce i 'Master Europei' dell'universita' del Salento per i 120 giovani pugliesi che si sono aggiudicati la borsa di studio di 25 mila euro messa a disposizione dalla Regione Puglia. ''I 'Master Europei' rappresentano per i giovani una grande opportunita' di approfondimento e di studio all'interno dell'europa -ha dichiarato Loredana Capone, vicepresidente della Regione Puglia-. I ragazzi potranno avere la possibilita' di frequentare le istituzioni europee, di apprendere buone prassi e applicative di misure imprenditoriali o amministrative''. European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management: sono questi i sei corsi che apriranno le porte dell'europa ai giovani pugliesi. Questi master, della durata di un anno, offrono - cosa che li rende unici nel loro genere - la didattica e lo stage in tre paesi dell'ue diversi: Italia (Lecce), Polonia (Varsavia) e Bruxelles. (12 gennaio 2012 ore 13.48) 19

20 20

21 21

22 22

23 23

24 Master europei per 120 giovani pugliesi (13 gennaio 2012) LECCE Sono stati inaugurati ieri, presso l edificio sperimentale Tabacchi, i sei Master europei dell Università del Salento, finanziati dalla Regione Puglia. Si tratta di sei corsi (European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management) che si si articoleranno in una fase d aula di 504 ore, seguita da uno stage di 300 ore, il tutto della durata complessiva di un anno. Sarà, inoltre possibile seguire questi master in tre paesi diversi dell Unione Europea: Lecce, Bruxelles e Polonia. A beneficiare di questi master saranno 120 giovani pugliesi che si sono aggiudicati la borsa di studio regionale di 25mila euro. All inaugurazione era presente la Vicepresidente della Regione, Loredana Capone, la quale ha dichiarato in una nota che i Master Europei rappresentano per i giovani una grande opportunità di approfondimento e di studio all interno dell Europa. I ragazzi potranno avere la possibilità di frequentare le istituzioni europee, di apprendere buone prassi e applicative di misure imprenditoriali o amministrative. La mobilità sociale è una grande opportunità per chi vuole lavorare: si potranno portare in Italia nuovi modelli e si potrà consentire ai giovani di aprire nuove attività che non siano necessariamente di tipo subordinato. Presenti ieri anche il Rettore dell Università del Salento, Dott. Domenico Laforgia, Barbara Wojciechowska, direttore Master Europei, Thomas Christiansen, vicedirettore Master Europei, Alizia Romanovic, preside della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Sergio Adamo, responsabile coordinamento interateneo Placement, e Memet Oeskici, rappresentante della proprietà Vistula University. Giada Politano 24

25 25

26 26

27 7 super master europei a Lecce. gratis sono finanziati dalla Regione Puglia e prevedono didattica e stage tra Italia, Polonia e Belgio. interessante vero? sono 7 master organizzati dall Unisalento e iniziati il 12 gennaio per 120 studenti pugliesi che si sono aggiudicati la borsa di studio della Regione. questi i titoli: European ICT, European Business Law,EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management. «i sei master, le cui sedi polacche variano in base alle specializzazioni, convergono strategicamente a Bruxelles», precisa Sergio Adamo, responsabile placement, «per lo svolgimento di un intero modulo di lezioni anche all interno delle istituzioni che decidono le sorti dell Europa. lungi dal provocare una fuga di cervelli, intendiamo formare i corsisti nella nostra nuova casa, l Europa, affinché possano ritornare in Puglia migliorati nel loro sapere professionale ed europeo. nell intento di dare una chanches ai nostri giovani, osservo con piacere come lo sforzo dell Unisalento sia efficacemente assecondato anche dalla Regione Puglia, ispirata dalla lungimirante visione politica di Nichi Vendola». 27

28 la sede del master è l aula SP4 dell Edificio Sperimentale Tabacchi, in via Calasso 3/A a Lecce. (come mi ha consigliato qualcuno di voi sto cercando anche un po di notizie e opportunità per chi vive al Sud). CATEGORIE: A SCUOLA DI 28

29 Puglia-Bruxelles-Varsavia Un anno di viaggi e studio: dall'università del Salento i master che ti fanno volare in Europa. Completamente gratuiti. FOTOGALLERY Sono 120 i giovani pugliesi che si sono aggiudicati la prestigiosa borsa di studio di 25mila euro grazie alla Regione Puglia. European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management: i sei corsi che apriranno a loro le porte dell Europa, soprattutto ai più meritevoli. Alla ricerca di un futuro professionale ad altissimi livelli. Il pregio di questi master, che li rende unici nel loro genere, consiste nell offrire la didattica e lo stage in tre paesi dell UE diversi: Italia, Polonia e Bruxelles. Viaggiare e studiare insieme. E, soprattutto, gratuitamente! I Master, della durata di un anno (gennaio-dicembre 2012), si articolano in una fase d aula di 504 ore (gennaio-luglio 2012), seguita da uno stage di 300 ore (settembredicembre 2012). La fase d aula, mediamente 8 ore al giorno, si terrà in blocchi 29

30 intensivi di 10 giorni consecutivi al mese, per una durata complessiva di sette mesi: 4 blocchi presso le migliori università polacche, 2 all Unisalento e 1 a Bruxelles. Un modo unico per conoscere meglio le grandi città europee di Varsavia e Bruxelles. La prima, capitale della Polonia, nonché suo principale centro scientifico, culturale, politico ed economico. Qui si trovano le sedi del Parlamento, del presidente della Repubblica, dei ministeri e dei principali uffici dello stato. La città si trova su entrambe le rive del fiume, a una distanza di circa 350 chilometri dai Carpazi e dal Mar Baltico. La seconda, capitale del Belgio, dal punto di vista geografico è una enclave delle Fiandre. Ma è nota in tutta Europa per essere la sede di importanti istituzioni dell'unione europea. «Lo studio rafforza i singoli e dà più opportunità alle persone di essere inserite per un lavoro qualificato» afferma Alba Sasso, Assessore Regione Puglia per il Diritto allo Studio e alla Formazione - «Solo nel 2011 sono state approvate graduatorie per 1767 giovani, per un costo complessivo di circa 24milioni di euro». «I master europei dell'unisalento consentono una nuova managerialità» - aggiunge Loredana Capone, Vicepresidente Regione Puglia - «permettono di creare un flusso tra la Puglia e l'europa che porta beneficio innanzitutto ai giovani, e poi alle imprese e alle istituzioni che beneficeranno di tali competenze». Data: 29/1/

31 31

32 32

33 33

34 34

35 35

36 36

37 STAMPA REGIONALE 37

38 38

39 39

40 40

41 41

42 42

43 La Puglia si apre all Europa: nastri d argento per i Master Europei dell Università del Salento mercoledì, 11 gennaio 2012 Si svolgerà Giovedì 12 Gennaio la Cerimonia di Presentazione dei Master Europei dell Università del Salento. Primo giorno di lezione del nuovo anno per i 120 giovani pugliesi che si sono aggiudicati la prestigiosa borsa di studio di 25mila euro grazie alla Regione Puglia. European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management: sono questi i sei corsi che apriranno le porte dell Europa, soprattutto ai più meritevoli. Il pregio di questi master che li rende unici nel loro genere consiste nell offrire la didattica e lo stage in tre paesi dell UE diversi: Italia, Polonia e Bruxelles. «La centralità del cittadino europeo, con le sue esigenze di sapere e di crescita professionale, rappresenta il marchio di fabbrica dell offerta formativa dei Master Europei» ha dichiarato la professoressa Barbara Wojciechowska, Direttore dei Master Europei «I migliori allievi dell anno scorso, hanno svolto un prestigioso stage di 300 ore presso il Parlamento Europeo, il Comitato Economico e Sociale e la Rappresentanza della Regione Puglia a Bruxelles, finanziato interamente dai Master Europei. Relativamente ai risultati ottenuti, i migliori fra i corsisti stanno già trovando un occupazione gratificante, in Italia ed all estero, con il plauso delle Istituzioni, che hanno riconosciuto il valore professionale dei nostri allievi». Nel corso dell inaugurazione sono previsti interventi e confronti con le più importanti cariche istituzionali regionali, che hanno apprezzato il grande valore formativo dell apertura europea dei Master Europei. «Lo studio rafforza i singoli e dà più opportunità alle persone di essere inserite per un lavoro qualificato» afferma Alba Sasso, Assessore Regione Puglia per il Diritto allo Studio e alla Formazione «La Regione Puglia sta, inoltre, finanziando le imprese che investano in ricerca ed innovazione, quindi il cerchio si chiude con profitto ed entrambe le parti ne risultano ripagate». «I sei master, le cui sedi polacche variano a seconda della specializzazioni, convergono strategicamente a Bruxelles» precisa Sergio Adamo, Responsabile Placement, «per lo svolgimento di un intero modulo di lezioni anche all interno delle istituzioni che decidono le sorti dell Europa. Lungi dal provocare una fuga di cervelli, intendiamo formare i corsisti nella nostra nuova casa, l Europa, affinché possano ritornare in Puglia migliorati nel loro sapere professionale ed europeo. Nell intento di dare una chanches ai nostri giovani, osservo con piacere come lo sforzo dell Unisalento sia efficacemente assecondato anche dalla Regione Puglia, ispirata dalla lungimirante visione politica di Nichi Vendola». Saranno presenti durante la cerimonia anche i seguenti docenti: Immacolata Tempesta, Emanuele Fisicaro, Marco Mancarella, Luisa Serrano, Francesca Imperiale, Davide Marcianò, Daniel Simoni, Giuseppe De Sanctis, Maciey Ganczar. Francesco Salvatore Cagnazzo Ufficio Stampa Master Europei Università del Salento 43

44 La Puglia si apre all Europa mercoledì 11 gennaio :3:40 Si svolgerà Giovedì 12 Gennaio la Cerimonia di Presentazione dei Master Europei dell Università del Salento. Primo giorno di lezione del nuovo anno per i 120 giovani pugliesi che si sono aggiudicati la prestigiosa borsa di studio di 25mila euro grazie alla Regione Puglia. European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management: sono questi i sei corsi che apriranno le porte dell Europa, soprattutto ai più meritevoli. Il pregio di questi master che li rende unici nel loro genere consiste nell offrire la didattica e lo stage in tre paesi dell UE diversi: Italia, Polonia e Bruxelles. «La centralità del cittadino europeo, con le sue esigenze di sapere e di crescita professionale, rappresenta il marchio di fabbrica dell offerta formativa dei Master Europei» - ha dichiarato la professoressa Barbara Wojciechowska, Direttore dei Master Europei - «I migliori allievi dell anno scorso, hanno svolto un prestigioso stage di 300 ore presso il Parlamento Europeo, il Comitato Economico e Sociale e la Rappresentanza della Regione Puglia a Bruxelles, finanziato interamente dai Master Europei. Relativamente ai risultati ottenuti, i migliori fra i corsisti stanno già trovando un occupazione gratificante, in Italia ed all estero, con il plauso delle Istituzioni, che hanno riconosciuto il valore professionale dei nostri allievi». Nel corso dell inaugurazione sono previsti interventi e confronti con le più importanti cariche istituzionali regionali, che hanno apprezzato il grande valore formativo dell apertura europea dei Master Europei. «Lo studio rafforza i singoli e dà più opportunità alle persone di essere inserite per un lavoro qualificato» afferma Alba Sasso, Assessore Regione Puglia per il Diritto allo Studio e alla Formazione - «La Regione Puglia sta, inoltre, finanziando le imprese che investano in ricerca ed innovazione, quindi il cerchio si chiude con profitto ed entrambe le parti ne risultano ripagate». «I sei master, le cui sedi polacche variano a seconda della specializzazioni, convergono strategicamente a Bruxelles» - precisa Sergio Adamo, Responsabile Placement, «per lo svolgimento di un intero modulo di lezioni anche all interno delle istituzioni che decidono le sorti dell Europa. Lungi dal provocare una fuga di cervelli, intendiamo formare i corsisti nella nostra nuova casa, l Europa, affinché possano ritornare in Puglia migliorati nel loro sapere professionale ed europeo. Nell intento di dare una chanches ai nostri giovani, osservo con piacere come lo sforzo dell Unisalento sia efficacemente assecondato anche dalla Regione Puglia, ispirata dalla lungimirante visione politica di Nichi Vendola». Saranno presenti durante la cerimonia anche i seguenti docenti: Immacolata Tempesta, Emanuele Fisicaro, Marco Mancarella, Luisa Serrano, Francesca Imperiale, Davide Marcianò, Daniel Simoni, Giuseppe De Sanctis, Maciey Ganczar. 44

45 LE ULTIME NOTIZIE Ue: partiti a Lecce i primi master europei con tre sedi Roma, 12 gen. - Si sono inaugurati oggi a Lecce i 'Master Europei' dell'universita' del Salento per i 120 giovani pugliesi che si sono aggiudicati la borsa di studio di 25 mila euro messa a disposizione dalla Regione Puglia. ''I 'Master Europei' rappresentano per i giovani una grande opportunita' di approfondimento e di studio all'interno dell'europa -ha dichiarato Loredana Capone, vicepresidente della Regione Puglia-. I ragazzi potranno avere la possibilita' di frequentare le istituzioni europee, di apprendere buone prassi e applicative di misure imprenditoriali o amministrative''. European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management: sono questi i sei corsi che apriranno le porte dell'europa ai giovani pugliesi. Questi master, della durata di un anno, offrono - cosa che li rende unici nel loro genere - la didattica e lo stage in tre paesi dell'ue diversi: Italia (Lecce), Polonia (Varsavia) e Bruxelles. (12 gennaio 2012 ore 13.48) 45

46 La Puglia si apre all Europa: nastri d argento per i master europei dell Universita del Salento Si svolgerà Giovedì 12 Gennaio la Cerimonia di Presentazione dei Master Europei dell Università del Salento. Primo giorno di lezione del nuovo anno per i 120 giovani pugliesi che si sono aggiudicati la prestigiosa borsa di studio di 25mila euro grazie alla Regione Puglia. European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management: sono questi i sei corsi che apriranno le porte dell Europa, soprattutto ai più meritevoli. Il pregio di questi master che li rende unici nel loro genere consiste nell offrire la didattica e lo stage in tre paesi dell UE diversi: Italia, Polonia e Bruxelles. «La centralità del cittadino europeo, con le sue esigenze di sapere e di crescita professionale, rappresenta il marchio di fabbrica dell offerta formativa dei Master Europei» - ha dichiarato la professoressa Barbara Wojciechowska, Direttore dei Master Europei - «I migliori allievi dell anno scorso, hanno svolto un prestigioso stage di 300 ore presso il Parlamento Europeo, il Comitato Economico e Sociale e la Rappresentanza della Regione Puglia a Bruxelles, finanziato interamente dai Master Europei. Relativamente ai risultati ottenuti, i migliori fra i corsisti stanno già trovando un occupazione gratificante, in Italia ed all estero, con il plauso delle Istituzioni, che hanno riconosciuto il valore professionale dei nostri allievi». Nel corso dell inaugurazione sono previsti interventi e confronti con le più importanti cariche istituzionali regionali, che hanno apprezzato il grande valore formativo dell apertura europea dei Master Europei. «Lo studio rafforza i singoli e dà più opportunità alle persone di essere inserite per un lavoro qualificato» afferma Alba Sasso, Assessore Regione Puglia per il Diritto allo Studio e alla Formazione - «La Regione Puglia sta, inoltre, finanziando le imprese che investano in ricerca ed innovazione, quindi il cerchio si chiude con profitto ed entrambe le parti ne risultano ripagate». «I sei master, le cui sedi polacche variano a seconda della specializzazioni, convergono strategicamente a Bruxelles» - precisa Sergio Adamo, Responsabile Placement, «per lo svolgimento di un intero modulo di lezioni anche all interno delle istituzioni che decidono le sorti dell Europa. Lungi dal provocare una fuga di cervelli, intendiamo formare i corsisti nella nostra nuova casa, l Europa, affinché possano ritornare in Puglia migliorati nel loro sapere professionale ed europeo. Nell intento di dare una chanches ai nostri giovani, osservo con piacere come lo sforzo dell Unisalento sia efficacemente assecondato anche dalla Regione Puglia, ispirata dalla lungimirante visione politica di Nichi Vendola». Saranno presenti durante la cerimonia anche i seguenti docenti: Immacolata Tempesta, Emanuele Fisicaro, Marco Mancarella, Luisa Serrano, Francesca Imperiale, Davide Marcianò, Daniel Simoni, Giuseppe De Sanctis, Maciey Ganczar. 46

47 Lecce - PUGLIA-VARSAVIA-BRUXELLES, PARTONO GLI UNICI MASTER CON TRE SEDI IN EUROPA La vicepresidente della Regione Puglia Loredana Capone: un occasione unica per i nostri giovani, la mobilità sociale è la chiave del cambiamento. Negli ultimi anni abbiamo finanziato 8203 studenti pugliesi, dichiara l Assessore della Regione Puglia per il Diritto allo Studio e alla Formazione Alba Sasso. Si inaugurano oggi a Lecce i Master Europei dell Università del Salento presso l Edificio Sperimentale Tabacchi. Dinanzi al Vicepresidente della Regione Puglia e ai docenti dei Master, i 120 giovani pugliesi, che si sono aggiudicati la prestigiosa borsa di studio regionale, iniziano ufficialmente le lezioni del «I Master Europei rappresentano per i giovani una grande opportunità di approfondimento e di studio all interno dell Europa» - dichiara Loredana Capone, Vicepresidente della Regione Puglia - «I ragazzi potranno avere la possibilità di frequentare le istituzioni europee, di apprendere buone prassi e applicative di misure imprenditoriali o amministrative. La mobilità sociale è una grande opportunità per chi vuole lavorare: si potranno portare in Italia nuovi modelli e potranno consentire ai giovani di aprire nuove attività che non siano necessariamente di tipo subordinato. Un occasione unica per i giovani: in un momento in cui la crisi economica vede le imprese sempre meno investire in nuova occupazione, la professionalizzazione e l approfondimento delle conoscenze dà a chi le consegue una maggiore possibilità di assunzione». European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management: sono questi i sei corsi che apriranno le porte dell Europa ai giovani pugliesi, soprattutto ai più meritevoli. Il pregio di questi master che li rende unici nel loro genere consiste nell offrire la didattica e lo stage in tre paesi dell UE diversi: Italia, Polonia e Bruxelles. I Master, della durata di un anno (gennaio-dicembre 2012), si articolano in una fase d aula di 504 ore (gennaio-luglio 2012), seguita da uno stage di 300 ore (settembre-dicembre 2012). La fase d aula mediamente 8 ore al giorno si terrà in blocchi intensivi di 10 giorni consecutivi al mese, per una durata complessiva di sette mesi: 4 blocchi presso le migliori università polacche, 2 all Unisalento e 1 a Bruxelles. In particolare verranno implementate: a Lecce le qualità dell intermediazione linguistica dei corsisti, soprattutto nell inglese, a Varsavia e a Wroclaw le tematiche più importanti di ogni singolo master, a Bruxelles le conoscenze sulle istituzioni europee, sull europrogettazione, sui fondi diretti e sulle più moderne tecnologie di traduzione. Le istituzioni regionali rivendicano con convinzione la scelta lungimirante di investire sulla formazione. «Lo studio rafforza i singoli e dà più opportunità alle persone di essere inserite per un lavoro qualificato» afferma Alba Sasso, Assessore Regione Puglia per il Diritto allo Studio e alla Formazione - «Solo nel 2011 sono state approvate graduatorie per 1767 giovani, per un costo complessivo di circa 24milioni di euro. Negli ultimi anni abbiamo finanziato 8203 studenti pugliesi, per un totale di circa 101 milioni. La Regione Puglia sta, inoltre, finanziando le imprese che investano in ricerca ed innovazione, quindi il cerchio si chiude con profitto». «I Master Europei dell Unisalento consentono una nuova managerialità» - aggiunge Loredana Capone - «permettono di creare un flusso tra la Puglia e l Europa che porta beneficio innanzitutto ai giovani, e poi alle imprese e alle istituzioni che beneficeranno di tali competenze. 47

48 Dobbiamo investire sempre di più sulla conoscenza e sulle opportunità di mobilità sociale se vogliamo che i giovani tornino in Puglia». «La centralità del cittadino europeo, con le sue esigenze di sapere e di crescita professionale, rappresenta il marchio di fabbrica dell offerta formativa dei Master Europei» - ha dichiarato la professoressa Barbara Wojciechowska, Direttore dei Master Europei - «I migliori allievi dell anno scorso, hanno svolto un prestigioso stage di 300 ore presso il Parlamento Europeo, il Comitato Economico e Sociale e la Rappresentanza della Regione Puglia a Bruxelles, finanziato interamente dai Master Europei». «I sei master, le cui sedi polacche variano a seconda della specializzazioni, convergono strategicamente a Bruxelles» - precisa Sergio Adamo, Responsabile Placement, «per lo svolgimento di un intero modulo di lezioni anche all interno delle istituzioni che decidono le sorti dell Europa». 48

49 Master finanziati dalla Regione Puglia tra Lecce, Bruxelles e la Polonia Presentati presso lo sperimentale Tabacchi sei master europei finanziati dalla Regione Puglia Lecce, Bruxelles, Polonia. Il triangolo della formazione, dell'acquisizione di competenze, dell'interazione tra studenti e Università europee. Centoventi giovani pugliesi pronti a diventare cittadini d'europa grazie alla borsa di studio di 25mila euro finanziata dalla Regione Puglia per sei prestigiosi master che sono stati presentati questa mattina presso lo Sperimentale Tabacchi dell'università del Salento: European ICT, European Business Law, EU Projects, European Translator, Human Resources Management e Tourism Management. La professoressa Barbara Wojciechowska, direttrice dei Master, ha sottolineato la possibilità data ai migliori allievi dello scorso anno di svolgere uno stage a Bruxelles, mentre la professoressa Romanovic, Preside della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'università del Salento, ha spiegato il livello di internazionalizzazione della figura che si forma grazie a questi master finanziati dalla Regione. Presente anche la Vicepresidente della Regione Puglia, Loredana Capone che ha parlato del progetto regionale "Ritorno al Futuro" grazie al quale viene dato alle famiglie un forte contributo economico per la formazione dei figli, i quali grazie all'esperienza miglioreranno capacità linguistica e competenze. L'intento dei Master, come specificato da Sergio Adamo, responsabile Placement, non è quello di contribuire alla "fuga dei cervelli", bensì quello di formare i giovani per farli tornare in Puglia migliorati nel loro sapere. Di fronte a docenti a istituzioni, i centoventi giovani vincitori del progetto formativo, che nella giornata di inaugurazione, hanno iniziato ufficialmente le lezioni che dureranno fino a dicembre 2012 e che si articolano in una fase d'aula fino a luglio 2012 seguita da uno stage di 300 ore. 12/01/2012 Chiara De Carlo 49

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00 SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1 Scienze Forestali e Ambientali I liv. - 3 anno - dal 30 settembre al 04 ottobre 2013 Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 Aula 9 Aula

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA Venerdì 18 ottobre 2013 Welcome Coffee 12.30-14.30 Area 14.30-16.30 Master Class Il bar del futuro Lavoro nella Ristorazione: risorsa vincente oltre i confini generazionali Il breakfast e la tradizione

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Durc online: dal 1 luglio nuova procedura di verifica della regolarita' contributiva

Durc online: dal 1 luglio nuova procedura di verifica della regolarita' contributiva RASSEGNA STAMPA UNISANNIO 02/07/2015 Indice Il Sannio Quotidiano 1 Unisannio Atenei campani, il rettore Filippo de Rossi al vertice Il Mattino 2 Unisannio Coordinamento atenei campani: de Rossi al vertice

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014. Si trasmette, in allegato, il piano delle attività per l a. s. 2014-2015.

CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014. Si trasmette, in allegato, il piano delle attività per l a. s. 2014-2015. CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014 Ai Docenti Agli Studenti Al Personale A.T.A. Alle Famiglie Al D.S.G.A. Oggetto: Piano delle attività a.s. 2014-2015 Si trasmette, in allegato, il piano delle attività

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D.R. n. 1000 del 16.7.2013 Master di I Livello in MANAGEMENT DEI PRODOTTI E SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'università degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 339

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALLEGATO I parametri e i criteri, definiti mediante indicatori quali-quantitativi (nel seguito denominati Indicatori), per il monitoraggio e la valutazione (ex post) dei risultati dell attuazione dei programmi

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università COS'È TORNO SUBITO Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università finanziata con fondi POR FSE Lazio 2007-2013 Asse II Occupabilità; Asse V Transnazionalità

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE Verbale n. 10 del 5 Novembre 2014 RIUNIONE Il giorno 5 Novembre 2014, alle ore 10.40, il Nucleo di Valutazione dell Università degli Studi del Sannio, si è riunito per discutere sugli argomenti iscritti

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 1. Presentazione della domanda La domanda deve essere compilata e presentata esclusivamente

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE Associazione delle Università Europee Copyright 2008 della European University Association Tutti i diritti riservati. I testi possono essere

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

(LJliJ1 tlm i;ttore ~~ IL RETTORE DECRETA

(LJliJ1 tlm i;ttore ~~ IL RETTORE DECRETA Pn.t... IL RETTORE Vista la Legge del 19 novembre 1990, n.341 e in particolare l' articolo 6 e 7, concernenti la riforma degli ordinamenti didattici universitari; visto lo Statuto dell'università di Catania,

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello in International Management - MIEX Sede di Bologna codice: 8367 Anno Accademico 2014-2015 Scadenza bando: 14 luglio 2014 ore 13,00

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO

STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO Emanato con Decreto Rettorale n. 623/AG del 23 febbraio 2012 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 52 del 2 marzo 2012 STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI Art.

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014 LICEO CLASSICO SCIENTIFICO SCIENTIFICO TECNOLOGICO E DELLE SCIENZE APPLICATE 7202 - FRANCAVILLA FONTANA (BR) Viale V. Lilla, 25 Tel.: 083.84727 Fax: 083.83744 72024 - ORIA (BR) Via A. Negri, Tel.: 083.87097

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Aula magna della facoltà di

Aula magna della facoltà di Come far viaggiare i bus si studia all'università Al via lo scorso 6 marzo, alla Sapienza di Roma, il nuovo master su Management del trasporto pubblico locale, diretto da Giuseppe Catalano e Andrea Boitani.

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015)

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) Si ricorda che le attività di orientamento predisposte per l'anno scolastico 2014/2015 sono state

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI Senato Accademico 27 Aprile 2010 Consiglio di Amministrazione 18 Maggio 2010 Decreto Rettorale Rep. n. 811/2010 Prot. n 13531 del 29 Giugno 2010 Ufficio Competente Ufficio Agevolazioni allo studio e disabilità

Dettagli

SE MI LASCI NON CRESCI

SE MI LASCI NON CRESCI F.S.E. Fai Scuola con l'europa Evento di lancio del nuovo POR FSE 2014-2020 REGOLAMENTO CONCORSO VIDEO SE MI LASCI NON CRESCI RIVOLTO AGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO Regolamento del

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

Università degli Studi di Teramo IL MANIFESTO DEL PATTO CON LO STUDENTE

Università degli Studi di Teramo IL MANIFESTO DEL PATTO CON LO STUDENTE Università degli Studi di Teramo IL MANIFESTO DEL PATTO CON LO STUDENTE 1 SOMMARIO 1. IL PATTO E LE SUE FINALITÀ... 4 1.1. Le motivazioni di fondo... 4 1.2. Il modello proposto: la didattica ispirata...

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

La scheda SUA e il rapporto di riesame: l esperienza di Medicina Veterinaria di Bologna

La scheda SUA e il rapporto di riesame: l esperienza di Medicina Veterinaria di Bologna La scheda SUA e il rapporto di riesame: l esperienza di Medicina Veterinaria di Bologna Gualtiero Gandini Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie Università di Bologna membro del tavolo tecnico ANVUR

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12.

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12. Disposizioni regolamentari relative agli Organi Ausiliari approvate dal Senato Accademico in data 28.02.2012 e dal Consiglio di Amministrazione in data 08.03.2012 e successivamente modificate dal Senato

Dettagli