Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo PROGETTO STRATEGICO S & T MED Ufficio del Segretario Generale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo PROGETTO STRATEGICO S & T MED Ufficio del Segretario Generale"

Transcript

1 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo PROGETTO STRATEGICO S & T MED Ufficio del Segretario Generale *** * *** * Project funded by the EUROPEAN UNION ENPI PROGETTO STRATEGICO SUSTAINABILITY AND TOURISM IN THE MEDITERRANEAN (S&T ME D) CUP F89B AVVISO PUBBLICO PER LA SE~EZIONE DI UN ESPERTO TUTOR PER LE ATTIVITA' LEGATE ALLO SVILUPPO DEL MODELLO DELLA DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION (D.M.O.) PREMESSA Il progetto strategico S&T Med "Sustainability and Tourism in the Mediterranean" finanziato dal Programma Operativo ENPI CBC Mediterranean Sea Basin 2007/2013 è finalizzato a promuovere la diffusione degli sviluppi economici derivanti da un turismo sostenibile presso le comunità locali di tre aree marine protette localizzate nei paesi partner di Giordania (Parco Marino di Aqaba) Tunisia (Comune di Mahdia) e Italia (Area Marina Protetta Penisola del Sinis Isola di Mal di Ventre). In particolare il progetto si propone la costruzione di un modello gestionale delle destinazioni turistiche incentrato sulla D.M.O. (Destination Management Organization) volto a favorire le comunità locali dei tre siti pilota che possa promuovere un turismo sostenibile incrementando i loro flussi turistici e garantendo al tempo stesso la tutela delle loro risorse naturali e culturali. La condizione per la costruzione del modello di DMO è la sostenibilità. Le fasi del progetto prevedono i seguenti workpackages: analisi preliminare per la selezione dei prodotti turistici in ognuna delle tre aree target seguita da un processo di pianificazione partecipata per stimolare la comunità locale (WP2 Communication); definizione del modello comune di D.M.O. (WP4 Govemance and networking); implementazione della D.M.O. locale da parte di facilitatori locali per la creazione di una "Govemance marina" formazione a livello locale per

2 rafforzare le competenze sul turismo sostenibile di cittadini autorità locali e operatori economici (WP5 Capacity building); sollecitazione della partnership pubblico/privata nell'adozione di standard di qualità (WP6 Business development) insieme alla condivisione di dati di monitoraggio ambientale (WP7 Sites Monitoring) dal lato dell'offerta turistica al fine di rendere più attrattiva la destinazione di riferimento; rafforzamento della visibilità delle destinazioni turistiche attraverso un Network internazionale del bacino del Mediterraneo sulle destinazioni costiere sostenibili che vivrà oltre il progetto (WP3 Capitalisation ofthe results). Gli obiettivi specifici del progetto sono: l'applicazione del modello della Destination Management Organization (D.M.O.); la sperimentazione di schemi gestionali pubblico/privati degli assett culturali e naturali con strumenti di sviluppo locale coordinati; la creazione di un network internazionale di aree turistiche sostenibili nel bacino del Medi terraneo. Art. 1 Ogg~tto dell' Avviso Il Segretariato generale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con il presente avviso intende conferire n. l incarico di collaborazione professionale per il profilo Esperto Tutor per le attività legate allo sviluppo del modello di D.M.O. definito nell'ambito del progetto strategico S&T "Sustainability and Tourism in the Mediterranean" Grant Contract n. 143/6 del 23 gennaio 2013 e Addendum n. 846/28 del 12 maggio 2014 tra l'autorità di Gestione del Programma Regione Autonoma della Sardegna e il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Segretariato generale. Art. 2 Oggetto dell'incarico e modalità di espletamento La figura di esperto Tutor per le attività legate allo sviluppo del modello di D.M.O di cui al presente avviso avrà la funzione di supporto al Segretariato generale per la gestione delle attività collegate allo sviluppo della Destination Management Organization (D.M.O.) nelle tre aree target del progetto: Parco Marino di Aqaba in Giordania Comune di Mahdia in Tunisia e Area Marina Protetta Penisola del Sinis Isola di Mal di Ventre in Italia. In particolare l'esperto rapportandosi al coordinatore del gruppo di lavoro del progetto e ai responsabili operativi del Beneficiario dovrà garantire le seguenti attività: l. affiancare la società incaricata di sviluppare le linee guida per l'adozione del modello di D.M.O. del progetto ai fini della verifica dell'adattabilità del modello stesso nelle tre aree target del progetto; 2. interagire con gli esperti della D.M.O. individuati ai fini del progetto a livello internazionale e nelle tre aree target del progetto per monitorare l'adozione del modello gestionale D.M.O. a livello locale e sviluppare una visione strategica per la tutela e la valorizzazione di ogni area target nonché avviare un processo di

3 consultazione con le parti mteressate sensibilizzando gli stakeholders locali nei confronti delle tematiche del turismo sostenibile per lo sviluppo di forme di partenariato pubblico/privato in grado di promuovere nuove attività turistiche nelle tre destinazioni target. Sarà cura dell' esperto avviare il processo di partecipazione dei soggetti interessati anche attraverso il sito e organizzare focus group di progettazione partecipata per ogni area; 3. raccogliere dagli esperti locali della D.M.O. i dati utili all'attività dell'osservatorio transnazionale del turismo sostenibile che il Mibact si impegna ad istituire: indicatori sui flussi turistici indicatori di impatto e di monitoraggio ambientale ecc. avvalendosi anche dei risultati della market analysis condotta nelle tre aree target del progetto; 4. affiancare il Communication manager del progetto nelle attività di diffusione delle informazioni attraverso il sito web del progetto su: linee guida modello di D.M.O. sviluppato a livello locale azioni di sensibilizzazione adottate nelle tre destinazioni target; 5. partecipare a workshop a livello locale e internazionale e a seminari/conferenze previsti per 1ft diffusione dei risultati di progetto. Art. 3 Requisiti richiesti per la partecipazione al presente avviso Possono presentare domanda di partecipazione al presente avviso i cittadini appartenenti all'unione europea che alla data di pubblicazione dell'avviso siano in possesso dei seguenti requisiti: 1. cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell'unione europea con adeguata conoscenza della lingua italiana; 2. godimento dei diritti civili e politici; 3. non avere riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso; 4. non essere sottoposto a misure di prevenzione; 5. non essere stato destituito o dispensato dall'impiego presso una pubblica amministrazione ovvero dichiarato decaduto da altro impiego presso una pubblica amministrazione per avere conseguito l'impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile; 6. non avere altri impedimenti connessi alla propria condizione lavorativa o professionale; 7. possesso di Diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento in economia e commercio o scienze politiche oppure Laurea magistrale (LM) ex D.M. 270/2004 o Laurea specialistica (LS) ex D.M. 509/1999 equipollenti secondo il Decreto Interministeriale 9 luglio Per i titoli di studio conseguiti all'estero è richiesto il certificato di equipollenza rilasciato dalle competenti autorità in base alla normativa vigente; 8. comprovata esperienza (almeno decennale) nella progettazione e gestione dei processi e metodi partecipativi e nei progetti in ambito di cooperazione territoriale europea; 9. comprovata esperienza (almeno decennale) nella gestione di gruppi di lavoro in contesto nazionale e internazionale nell'ambito della progettazione e della

4 pianificazione di strategie e strumenti per il turismo sostenibile e di marketing terri toriale; l O.ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata (almeno livello Cl); l l. buona conoscenza della lingua francese scritta e parlata (almeno livello BI); 12.conoscenza avanzata dei più diffusi software informatici; 13.possesso della partita IVA. Art. 4 Durata dell'incarico L'incarico di collaborazione professionale avrà decorrenza dalla data di registrazione del contratto da parte degli organi di controllo fino al 31 dicembre 2015 e comunque fino alla sua completa conclusione e rendicontazione anche oltre il suddetto termine. La prestazione professionale dovrà essere svolta presso la sede di Roma del Segretariato generale. Art. 5 Compenso dell'incarico Il compenso lordo previsto per l'incarico in oggetto è fissato in un importo massimo di 40.0QO00 (quarantamila/oo) IVA inclusa comprensivo di ogni onere previdenzialè; ed è valido per l'intera durata del progetto e comunque fino alla sua completa conclusione e rendicontazione anche oltre il termine del 31 dicembre Tale somma comprende anche le trasferte indispensabili allo svolgimento dell'incarico debitamente autorizzate dal Segretariato generale. Il corrispettivo in base alle risorse disponibili in budget verrà erogato in cinque fasi di avanzamento: la prima a un mese dall'inizio dell'incarico e le altre quattro tre intermedie e una finale successivamente a seguito di presentazione di apposita fattura e relazione delle attività svolte e degli obiettivi raggiunti (come descritti nell ' articolo 2) convalidati dal referente del progetto dell'amministrazione. Le modalità di pagamento saranno specificate e dettagliate nel contratto di collaborazione. In caso di eventuale interruzione del progetto per una qualunque causa riconosciuta valida da entrambi i contraenti il compenso sarà corrisposto in proporzione all'attività effettivamente svolta e rendicontabile sempre secondo le modalità sopra indicate. Art. 6 Termine e modalità di presentazione delle domande di partecipazione Le domande di partecipazione alla presente selezione pubblica dovranno essere redatte su carta semplice utilizzando esclusivamente lo schema allegato al presente avviso e dovranno pervenire in busta chiusa e siglata entro e non oltre il termine massimo utile delle ore del 29 maggio 2015 al seguente indirizzo: Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Segretariato generale via del Collegio romano Roma oppure alla seguente posta elettronica certificata e dovranno recare all'esterno in caso di spedizione o consegna in busta e nell' oggetto in caso di spedizione con posta elettronica certificata l'indicazione del nominativo e dell'indirizzo del mittente nonché la dicitura:

5 UDomanda di partecipazione alla selezione pubblica di una figura di ESPERTO TUTOR D.M.O Progetto strategico S&T MED PO ENPI CBC MED ". Gli interessati potranno inviare le domande per posta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o a mezzo posta elettronica certificata oppure presentarle direttamente all'ufficio postale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo all'indirizzo sopra riportato dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore Non si terrà conto delle domande pervenute oltre la data e l'orario sopraindicati anche se spedite a mezzo servizio postale entro il termine. Non farà fede la data di spedizione indicata nel timbro postale. La domanda conterrà altresì la dichiarazione sostitutiva di certificazione rilasciata ai sensi dell'art. 46 del D.P.R. 445/2000 relativa al possesso dei requisiti di ammissione elencati all'art. 3 del presente avviso. Alla domanda dovrà essere allegata copia fotostatica fronte retro del documento di identità in corso di validità a pena di esclusione dalla procedura. In caso di dichiarazioni mendaci si applicano le sanzioni penali previste dall'art. 76 del D.P.R. 445/ Art. 7 Commissione esaminatrice La Commissione esaminatrice sarà nominata con decreto del Segretario generale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. La Commissione procederà a una valutazione della documentazione prodotta dai candidati in base ai criteri stabiliti nel precedente articolo 3 nonché in base a quelli esplicitati nel successivo articolo 8. Art. 8 Procedure di selezione La selezione dei candidati da parte.della Commissione avverrà mediante valutazione comparativa dei titoli attribuendo fino ad un massimo di 60 punti come di seguito specificato: Punteggio titoli: fino a 60 Voto di laurea: punteggio Da 105/110 a 106/110 l punto Max 5 punti Da 107/110 a 108/110 2 punti 109/110 3 punti 110/110 4 punti 110/110 e lode 5 punti Formazione specialistica attinente alle materie oggetto di selezione Dottorato di ricerca Fino a 5 punti Max 15 punti Master II livello o corso di Fino a 3 punti specia1izzazione post lauream di durata almeno biennale con superamento di esame finale

6 Master I livello con superamento di Fino a 2 punti esame finale Tirocinio formativo: 2 punti per ogm Fino a 4 punti semestre Corsi di perfezionamento/aggiornamento Fino a 05 punti per della durata minima di 20 ore ogm corso documentato fino a un massimo di 1 punto Comprovata esperienza almeno decennale nella progettazione e Max 40 punti gestione dei processi e metodi partecipativi e nei progetti in ambito di cooperazione territoriale europea nonchè nella gestione di gruppi di lavoro in contesto nazionale e internazionale nell' ambito della progettazione e della pianificazione di strategie e strumenti per il turismo sostenibile e di marketing territoriale; La conoscenza delle lingue francese e inglese potrà essere attestata specificamente dagli aspiran!i tramite le certificazioni ufficiali in uso. La Commissi'one può riservarsi di ricorrere sulla scorta dell' esame dei titoli ad un colloquio teso a valutare la conoscenza e la competenza del candidato nelle materie oggetto dell'incarico da espletare. In base ai criteri suindicati la Commissione stilerà una graduatoria finale dei candidati. A parità di punteggio avrà la precedenza il candidato minore di età. La graduatoria finale approvata con decreto del Segretario generale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo sarà pubblicata sul sito Internet del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo sezione "Avvisi e circolari" e tale pubblicazione avrà valore di comunicazione e notifica agli interessati ad ogni effetto di legge. Art. 9 Costituzione del rapporto di lavoro L'incarico sarà conferito al candidato che come risulterà dalla graduatoria finale di cui all'articolo precedente avrà riportato il punteggio più alto. Nell'ipotesi in cui il candidato che avrà conseguito il punteggio più alto dovesse rinunciare all'affidamento dell'incarico si procederà allo scorrimento della graduatoria. Il rapporto di lavoro verrà costituito mediante sottoscrizione di un contratto professionale con il quale il collaboratore si impegna: a) ad eseguire le prestazioni personalmente senza vincolo di subordinazione garantendo il coordinamento con il Segretariato generale; b) a prestare la propria attività nella sede del Mibact a Roma. Considerate le caratteristiche delle attività da svolgere e la assoluta necessità di raggiungere gli obiettivi rigorosamente nei tempi definiti dal progetto il collaboratore dovrà garantire il continuo confronto con il coordinatore e con il gruppo di lavoro del progetto.

7 Art. lo Norme finali Il presente avviso non impegna in alcun modo il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Segretariato generale ad instaurare futuri rapporti contrattuali con i soggetti concorrenti e pertanto le domande pervenute non costituiscono vincolo alcuno nei confronti dei concorrenti. Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Segretariato generale si riserva il diritto di affidare l'incarico anche in presenza di una sola candidatura a condizione che la valutazione del curriculum abbia conseguito il punteggio minimo di 40 (venti) punti ed in sede di eventuale colloquio il candidato dimostri profilo di idoneità competenza e capacità professionali necessari all'espletamento dell'incarico. Art. Il Trattamento dei dati personali I dati acquisiti in esecuzione del presente avviso saranno trattati nel rispetto del decreto legislativo 196/2003 e per il periodo strettamente necessario per l'utilizzo dei dati stessi con procedure prevalentemente informatizzate ed esclusivamente nell'ambito del procedimento di cui all'oggetto. *** ***** Project funded by the EUROPEAN UNION

AVVISO DI SELEZIONE. Figura professionale Responsabile finanziario 1 Assistente al coordinamento 2 Responsabile della comunicazione 3

AVVISO DI SELEZIONE. Figura professionale Responsabile finanziario 1 Assistente al coordinamento 2 Responsabile della comunicazione 3 AVVISO DI SELEZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER IL PROGETTO MED-PHARES STRATÉGIES DE GESTION INTÉGRÉE POUR LA MISE EN VALEUR DU PATRIMOINE

Dettagli

Università per Stranieri Dante Alighieri

Università per Stranieri Dante Alighieri Università per Stranieri Dante Alighieri AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE ALLE ATTIVITÀ FORMATIVE PREVISTE NELL'AMBITO DEL PROGETTO STRATEGICO S&T MED SUSTAINABILITY AND TOURISM IN THE MEDITERRANEAN

Dettagli

ASSESSORADU DE SOS TRASPORTOS ASSESSORATO DEI TRASPORTI

ASSESSORADU DE SOS TRASPORTOS ASSESSORATO DEI TRASPORTI Avviso pubblico di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa, di cui n. 1 con il profilo amministrativo e n. 1 con il profilo tecnico,

Dettagli

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER L AFFIDAMENTO DI UNA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA COME COORDINATORE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO LIFE11 NAT/IT/00210 Conservation of red

Dettagli

P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO. Misura 6.06 Azione C

P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO. Misura 6.06 Azione C P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO Misura 6.06 Azione C Progetto CISTE Intervento n. 37 Organizzazione Locale dell itinerario: La Via del Sale e il Patrimonio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE ASSESSORADU DE S INDÚSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Avviso pubblico di selezione, per titoli e colloquio, per il conferimento di due incarichi esterni per l attività di Project

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 50 INCARICHI DI ASSISTENZA TECNICA SPECIALISTICA PER L ATTUAZIONE DEL PO FESR BASILICATA

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 50 INCARICHI DI ASSISTENZA TECNICA SPECIALISTICA PER L ATTUAZIONE DEL PO FESR BASILICATA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 50 INCARICHI DI ASSISTENZA TECNICA SPECIALISTICA PER L ATTUAZIONE DEL PO FESR BASILICATA 2007/2013. L Autorità di Gestione VISTO il Programma Operativo

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA

Dettagli

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo Consorzio Universitario della Provincia di Palermo AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO PROFESSIONALE. REALIZZAZIONE DELLO SPORTELLO TELEMATICO

Dettagli

L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA REGIONE SARDEGNA

L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA REGIONE SARDEGNA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 17 1 CONTRATTI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARSI PRESSO L NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

Il Direttore del Consorzio AUSI Consorzio per la pronnozione delle Attività Universitarie del Sulcis-lglesiente

Il Direttore del Consorzio AUSI Consorzio per la pronnozione delle Attività Universitarie del Sulcis-lglesiente Il Direttore del Consorzio AUSI Consorzio per la pronnozione delle Attività Universitarie del Sulcis-lglesiente VISTA la Convenzione tra il Consorzio Interuniversitario per l'università Telematica della

Dettagli

SALERNO 20/01/2015. Prot. n.

SALERNO 20/01/2015. Prot. n. Prot. n. SALERNO 20/01/2015 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N 1 ASSISTENTE EDUCATIVO PER INTERVENTI DI AUTONOMIA PERSONALE E N.1 PER LA COMUNICAZIONE PECS. DIRETTI AGLI ALUNNI DIVERSAMENTE

Dettagli

AVVISO 1. OGGETTO DELLA SELEZIONE

AVVISO 1. OGGETTO DELLA SELEZIONE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI DUE INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA NELL AMBITO DELLE ATTIVITA DEL PROGETTO ENTRPRISE EUROPE NETWORK -

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. n. 1582/2015 del 16/01/2015 Bando n 02/2015 del 16/01/2015 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E

Dettagli

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione:

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione: 01avviso AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI FARMACISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: NUOVO SISTEMA INFORMATIVO AIFA E ADEMPIMENTI RELATIVI AI REGISTRI. Si

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA E SELEZIONE DI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN ANALISI DI MERITO CREDITIZIO

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA E SELEZIONE DI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN ANALISI DI MERITO CREDITIZIO AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA E SELEZIONE DI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN ANALISI DI MERITO CREDITIZIO 1. Finalità dell Avviso e figura professionale richiesta La Fincalabra S.p.A., Società Finanziaria

Dettagli

COMUNE DI SENNORI PROVINCIA DI SASSARI

COMUNE DI SENNORI PROVINCIA DI SASSARI COMUNE DI SENNORI PROVINCIA DI SASSARI AVVISO PUBBLICO PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO, PART-TIME 50%, PER 36 MESI, DI N.1 ISTRUTTORE DIRETTIVO INQUADRATO NELLA

Dettagli

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione Allegato: A BANDO DI SELEZIONE COMPARATIVA DEI CURRICULA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN COORDINATORE GENERALE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO P.L.U.S. ECOQUARTIERE SCALO - DALLA MEMORIA AL FUTURO: STORIA,

Dettagli

Palazzo Gerini Via M. Buonarroti,10-50122 Firenze C.F. 80030350484 Tel. +39 055 2380301 fax +39 0552380330 www.indire.it

Palazzo Gerini Via M. Buonarroti,10-50122 Firenze C.F. 80030350484 Tel. +39 055 2380301 fax +39 0552380330 www.indire.it Firenze, 11 Marzo 2011 Decreto n. 86 AVVISO DI SELEZIONE OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER N. 1 POSTO PER INCARICO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE PER ATTIVITÀ DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLA GESTIONE DELLE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Prot. n. 66/2015 AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Il CRdC Nuove Tecnologie per le Attività Produttive Società Consortile a responsabilità Limitata

Dettagli

PROVINCIA di POTENZA. SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI

PROVINCIA di POTENZA. SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI PROVINCIA di POTENZA SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE FINALIZZATA AL CONFERIMENTO DI N. 3 INCARICHI

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione RENDE NOTO

Il Consiglio di Amministrazione RENDE NOTO AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 CONTRATTI DI COLLABORAZIONE A PROGETTO SUL MONITORAGGIO DI PIATTAFORME OFFSHORE PER L ESTRAZIONE DI IDROCARBURI Il Consiglio di Amministrazione RENDE NOTO

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 15 Censimento generale della Popolazione e delle Abitazioni Avviso pubblico per la formazione di una graduatoria per il conferimento di incarichi di rilevatori (approvato

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO

Dettagli

CONSORZIO PER L AREA DI RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA DI TRIESTE

CONSORZIO PER L AREA DI RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA DI TRIESTE UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA Assessorato Istruzione Alta Formazione e Ricerca REPUBBLICA ITALIANA CONSORZIO PER L AREA DI RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA DI TRIESTE AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Allegato alla delibera n. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER UN POSTO DI DIRIGENTE DA ASSUMERE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO, IN PROVA, CON AFFIDAMENTO DI FUNZIONI DI RESPONSABILE

Dettagli

64 71121 - C.F.: 94035230716 - P.IVA:

64 71121 - C.F.: 94035230716 - P.IVA: Avviso pubblico per il conferimento di un incarico di lavoro autonomi di Responsabile Amministrativo e Finanziario del Progetto LIFE+ Natura 10-NAT- IT000262 denominato: Azioni MirAtE al ripristino ed

Dettagli

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE,

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITÀ SERVIZIO POLITICHE DI BENESSERE SOCIALE E PARI OPPORTUNITÀ UFFICIO POLITICHE PER LE PERSONE,LE

Dettagli

ART. 1 RISERVA PER I DIPENDENTI COMUNALI

ART. 1 RISERVA PER I DIPENDENTI COMUNALI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE CON RISERVA AL PERSONALE INTERNO PER TITOLI PER ASSUNZIONE DI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI ANNO 2011 Con Determinazione n.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER IL RECLUTAMENTO DI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI.

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER IL RECLUTAMENTO DI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER IL RECLUTAMENTO DI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO - Visto l'art. 50 del D.L.

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE WELFARE

IL DIRIGENTE DEL SETTORE WELFARE AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO ESTERNO DI COLLABORAZIONE PROFESSIONALE PER LA CONSULENZA FISCALE, CONTABILE E TRIBUTARIA DELLA FARMACIA

Dettagli

COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena

COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena UFFICIO DI STATISTICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI AI FINI DELLA COSTITUZIONE DELL ALBO DEI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE

Dettagli

ASSESSORADU DE SU TURISMU, ARTESANIA E CUMM UMMÈRTZIU ASSESSORATO DEL TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIOC

ASSESSORADU DE SU TURISMU, ARTESANIA E CUMM UMMÈRTZIU ASSESSORATO DEL TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIOC UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA ASSESSORADU DE SU TURISMU, ARTESANIA E CUMM C UMMÈRTZIU C Direzione Generale 07-01-02 Servizio del SITAC AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE Art. 1 Obiettivi generali delle attività oggetto del presente avviso

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO E COMPETENZE RICHIESTE

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO E COMPETENZE RICHIESTE AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 114, del 7 maggio 2012, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche). Procedura comparativa pubblica per titoli ed esami per l affidamento di n. 1 incarico

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI

DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI AVVISO PUBBLICO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

COMUNE DI ZERO BRANCO (Provincia di Treviso)

COMUNE DI ZERO BRANCO (Provincia di Treviso) COMUNE DI ZERO BRANCO (Provincia di Treviso) Prot 9689 lì, 20 luglio 2011 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI RILEVATORE PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE ESTERNA DI EDUCATORE

AVVISO PUBBLICO PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE ESTERNA DI EDUCATORE !"# "#$%"&# $%"&# ' &%#& &%#& '("# "#$%"%" $%"%" AVVISO PUBBLICO All. A) PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE ESTERNA DI EDUCATORE IL RESPONSABILE DELL'AREA FINANZIARIA,

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi di prestazione d opera nell ambito del Master di I livello in Diritto ed economia dello sport nell Unione Europea (rif. F/78)

Dettagli

COMUNE DI MONTEFIORINO (c_f503) - Codice AOO: 18022013 - Reg. nr.0004276/2014 del 21/08/2014 COMUNE DI MODENA

COMUNE DI MONTEFIORINO (c_f503) - Codice AOO: 18022013 - Reg. nr.0004276/2014 del 21/08/2014 COMUNE DI MODENA COMUNE DI MONTEFIORINO (c_f503) - Codice AOO: 18022013 - Reg. nr.0004276/2014 del 21/08/2014 COMUNE DI MODENA AVVISO PUBBLICO PER LA FORMULAZIONE DI UNA ROSA DI CANDIDATI IDONEI PER IL CONFERIMENTO DI

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014

SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014 SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014 BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE, MEDIANTE VALUTAZIONE TITOLI E COLLOQUIO, PER UN INCARICO PROFESSIONALE DI PROJECT MANAGER, RELATIVO ALLA GESTIONE DI UN PROGETTO TURISTICO

Dettagli

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo Prot. 158/14D Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo 1. Premessa In esecuzione della deliberazione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. IL DIRETTORE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI TRIBUTI E PARTECIPAZIONI SOCIETARIE rende noto

AVVISO DI SELEZIONE. IL DIRETTORE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI TRIBUTI E PARTECIPAZIONI SOCIETARIE rende noto AVVISO DI SELEZIONE Allegato A1 per il conferimento, tramite procedura comparativa, di un incarico di prestazione/collaborazione occasionale per lo svolgimento dell attività di assistenza tecnica alla

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW

BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW Art. 1 Oggetto del bando Innova BIC Srl, Società di interesse generale con sede in Messina, soggetta al controllo analogo congiunto

Dettagli

15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (ottobre 2011 giugno 2012)

15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (ottobre 2011 giugno 2012) 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (ottobre 2011 giugno 2012) AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI RILEVATORI Il Comune di Abbiategrasso

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO Approvato con determinazione del Direttore del Servizio della Statistica Regionale n. 60 del 6/11/2012. Avviso di selezione pubblica per il conferimento

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PSICOLOGO NEL SERVIZIO TUTELA MINORI

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PSICOLOGO NEL SERVIZIO TUTELA MINORI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PSICOLOGO NEL SERVIZIO TUTELA MINORI Il Dirigente dell Area Servizi alla Persona rende noto che è indetta una selezione per il conferimento

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO DECRETO N. 04/2015 SCADENZA ore 13:00 del 23.01.2015 PROT. 23 del 09.01.2015 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT P.O.R. Sardegna 2000-2006 Asse III: Risorse umane, misura 3.6 Prevenzione della dispersione scolastica e formativa azione 3.6.1 Progetto Ascoltare per prevenire Prot. n. 4111/C23 Decimomannu, 22 Luglio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Istituto Tecnico Statale - V. D ALESSANDRO Economico e Tecnologico C/da Verneta 85042 Lagonegro (PZ) ; C.F. 83001010764 Tel. Presidenza (0973) 41227 Centralino: (0973) 21137 ; Fax (0973 22001) E-mail:

Dettagli

1. REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE

1. REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE Comune di SANT ANGELO IN VADO (Pesaro-Urbino) Piazza Umberto I n. 3 - Tel. 0722/819901-819902 - Fax. 0722/819919-819923 819920 E-mail: comune.sangelo-vado@provincia.ps.it AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

Data di pubblicazione: 06/11/2015 Data di scadenza: 20/11/2015 Dirigente Responsabile: Dirigente Settore Cultura, Turismo e Servizi al Cittadino

Data di pubblicazione: 06/11/2015 Data di scadenza: 20/11/2015 Dirigente Responsabile: Dirigente Settore Cultura, Turismo e Servizi al Cittadino COMUNE DI CERVIA (Provincia di Ravenna) P.za Garibaldi n. 1-48015 Cervia Tel. 0544 979111 Fax 0544 72340 C.F./P. IVA 00360090393 e-mail comune.cervia@legalmail.it Avviso di selezione pubblica per il conferimento

Dettagli

P.O.R. FSE 2007-2013 Competitività regionale e occupazione Asse VI Assistenza tecnica

P.O.R. FSE 2007-2013 Competitività regionale e occupazione Asse VI Assistenza tecnica P.O.R. FSE 2007-2013 Competitività regionale e occupazione Asse VI Assistenza tecnica Linea di intervento n.2.1 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI UNA FIGURA PROFESSIONALE A SUPPORTO DELL AUTORITA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità)

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) Procedura

Dettagli

(Rif. COINOR_BORSE_02_015) ART. 1

(Rif. COINOR_BORSE_02_015) ART. 1 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI ANALISI E DISSEMINAZIONE DEI RISULTATI IN TEMA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI GALLICCHIO Provincia di Potenza Prot. del _18/07/2014

COMUNE DI GALLICCHIO Provincia di Potenza Prot. del _18/07/2014 COMUNE DI GALLICCHIO Provincia di Potenza Prot. del _18/07/2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE, PER SOLI TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PROFESSIONALE DI PSICOLOGO CON CONTRATTO DI NATURA AUTONOMO.

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE Repertorio n. 909/2014 ALBO DIG Prot. N. 37951 del 18/09/2014 Tit. VII Cl. 16 Fascicolo BANDO DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN

Dettagli

MUNICIPIO CITTÀ DI CEFALÙ

MUNICIPIO CITTÀ DI CEFALÙ MUNICIPIO CITTÀ DI CEFALÙ Provincia di Palermo C.so Ruggero 139 b - Cefalù AVVISO DI SELEZIONE Avviso pubblico di selezione per l affidamento di n. 1 incarico quale Project Manager per il progetto e u

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI AI QUALI CONFERIRE INCARICHI DI DOCENZA NELL

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE Settore Politiche Culturali Sociali e del Lavoro Servizio Politiche Sociali, Di Parità E Giovanili

PROVINCIA DI LECCE Settore Politiche Culturali Sociali e del Lavoro Servizio Politiche Sociali, Di Parità E Giovanili PROVINCIA DI LECCE Settore Politiche Culturali Sociali e del Lavoro Servizio Politiche Sociali, Di Parità E Giovanili AVVISO pubblico per la creazione di un elenco di figure professionali da cui attingere

Dettagli

Avviso pubblico di selezione di Esperti Rete Help Desk e Piattaforma Progetto C.O.U.R.A.G.E. CUP 179B13000060004 P.O. ITALIA-TUNISIA 2007 2013

Avviso pubblico di selezione di Esperti Rete Help Desk e Piattaforma Progetto C.O.U.R.A.G.E. CUP 179B13000060004 P.O. ITALIA-TUNISIA 2007 2013 Avviso pubblico di selezione di Esperti Rete Help Desk e Piattaforma Progetto C.O.U.R.A.G.E. CUP 179B13000060004 P.O. ITALIA-TUNISIA 2007 2013 Premesso che nell ambito del Programma Italia Tunisia 2007/

Dettagli

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova)

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) Settore Servizi Demografici, Statistici, Bibliotecari e Culturali Via Canonica,4-049/-9374700-049/9374712 e-mail: demografici@comune.sangiorgiodellepertiche.pd.it

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO AL FINE DI ATTIVARE N

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO AL FINE DI ATTIVARE N BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO AL FINE DI ATTIVARE N. 3 CONTRATTI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER LA COPERTURA DEL RUOLO DI COORDINATORE ALL INTERNO DEL PROGETTO 9 CENSIMENTO

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE Repertorio n. 563/2015 ALBO DIG Prot. N. 17091 del 30/03/2015 Tit. VII Cl. 16 Fascicolo BANDO DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ESPERTO PROGETTISTA E SVILUPPATORE WEB.

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ESPERTO PROGETTISTA E SVILUPPATORE WEB. DIVISIONE GIOVENTU E RAPPORTI CON LE CIRCOSCRIZIONI SETTORE POLITICHE GIOVANILI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ESPERTO PROGETTISTA E

Dettagli

Prot. n. 735/C41 Marsico Nuovo, 28 febbraio 2015

Prot. n. 735/C41 Marsico Nuovo, 28 febbraio 2015 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. PEANO C/da Fontanelle 85052 MARSICONUOVO (PZ) Tel.0975342102 - Fax 0975344109 C. F. 80006310769 - C. M. PZIS01900C www.liceomarsico.gov.it E-Mail: pzis01900c@istruzione.it

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI =========== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMULAZIONE DI UNAGRADUATORIA PER L ASSUNZIONE

Dettagli

Comune di Capranica. L incarico riguarda in particolare la seguente tipologia di servizi ed attività:

Comune di Capranica. L incarico riguarda in particolare la seguente tipologia di servizi ed attività: AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER N.6 FIGURE PROFESSIONALI CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA A PROGETTO PER IL SERVIZIO INFORMAGIOVANI.(CUP F85I14000000006) Art. 1 - Oggetto, durata

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica

Dettagli

IL PRESIDENTE. RENDE NOTO Art. 1 Oggetto

IL PRESIDENTE. RENDE NOTO Art. 1 Oggetto Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per un incarico di prestazione d opera in qualità di Tutor nell ambito del Master di I livello in Gestione dello sviluppo locale nei parchi e nelle aree naturali

Dettagli

COMUNE DI SAN MAURO CILENTO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI SAN MAURO CILENTO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI SAN MAURO CILENTO PROVINCIA DI SALERNO PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO DI DIANO PATRIMONIO MONDIALE DELL UNESCO Avviso pubblico di selezione dei rilevatori per il 15 Censimento generale della

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Studi Umanistici

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Studi Umanistici UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Studi Umanistici Rif. BS/16/2014 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITÀ DI RICERCA DA SVOLGERSI

Dettagli

PSL NEO AVLACI GAL Area Grecanica AVVISO PUBBLICO

PSL NEO AVLACI GAL Area Grecanica AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE CALABRIA 2007-2013 PSL NEO AVLACI GAL Area Grecanica MISURA 413 AZIONE 313 INCENTIVAZIONE DI ATTIVITÀ TURISTICHE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE DI UN ESPERTO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

C O M U N E D I GENZANO DI LUCANIA Provincia di Potenza

C O M U N E D I GENZANO DI LUCANIA Provincia di Potenza C O M U N E D I GENZANO DI LUCANIA Provincia di Potenza AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO PROFESSIONALE ESTERNO A N. 2 ASSISTENTI SOCIALI PRESSO IL SERVIZIO SOCIO

Dettagli

Prot. N 0000732/FP Fiuggi, 19/01/2015 Bando di selezione esperto esterno per MEDICO CONVITTO a.s. 2014/2015

Prot. N 0000732/FP Fiuggi, 19/01/2015 Bando di selezione esperto esterno per MEDICO CONVITTO a.s. 2014/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio I.P.S.S.E.O.A. "M. BUONARROTI" FIUGGI Sede centrale I S T I T U T O P RO F E S S I O N A L E D I S

Dettagli

CITTÀ DI CERIGNOLA. Provincia di Foggia SETTORE RISORSE UMANE, SERVIZI DEMOGRAFICI E SVILUPPO ECONOMICO

CITTÀ DI CERIGNOLA. Provincia di Foggia SETTORE RISORSE UMANE, SERVIZI DEMOGRAFICI E SVILUPPO ECONOMICO CITTÀ DI CERIGNOLA Provincia di Foggia SETTORE RISORSE UMANE, SERVIZI DEMOGRAFICI E SVILUPPO ECONOMICO Avviso pubblico di selezione, per soli titoli, per la formazione di una graduatoria per il conferimento

Dettagli

Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO

Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO Di procedura comparativa per titoli e colloquio per l attribuzione di n.1 incarico di collaborazione

Dettagli

C O M U N E D I M A R T E L L A G O

C O M U N E D I M A R T E L L A G O C O M U N E D I M A R T E L L A G O c. a. p. 30030 Provincia di Venezia Cod. Fisc. 82003170279 SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E RELAZIONI CON IL PUBBLICO UFFICIO COMUNALE DI CENSIMENTO Avviso pubblico di

Dettagli

Allegato alla Determinazione del Responsabile Ufficio di Censimento n. 835 del 04/08/2011 COMUNE DI LARINO SERVIZIO AFFARI GENERALI

Allegato alla Determinazione del Responsabile Ufficio di Censimento n. 835 del 04/08/2011 COMUNE DI LARINO SERVIZIO AFFARI GENERALI Allegato alla Determinazione del Responsabile Ufficio di Censimento n. 835 del 04/08/2011 COMUNE DI LARINO SERVIZIO AFFARI GENERALI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI DEI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO

Dettagli

Città di Torre del Greco

Città di Torre del Greco Città di Torre del Greco Provincia di Napoli Settore Avvocatura e Contratti AVVISO PUBBLICO SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, DI N. 6 (SEI) LAUREATI IN GIURISPRUDENZA, IN POSSESSO DEI REQUISITI PER L

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI LISTE DI ESPERTI

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI LISTE DI ESPERTI GRUPPO DI AZIONE LOCALE DEL CARSO Via di Prosecco 131 / Proseška ulica 131 34151 Opicina / Opčine (TS) - Italia / Italija Tel: +39 040 2455468; E-mail: info@galcarso.eu LOKALNA AKCIJSKA SKUPINA KRAS AVVISO

Dettagli

Ufficio del Censimento

Ufficio del Censimento Comune di FIGLINE VALDARNO Provincia di Firenze Ufficio del Censimento AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI, CON RISERVA AL PERSONALE INTERNO, PER L INCARICO DI RILEVATORI E COORDINATORI PER IL 15 CENSIMENTO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO DECRETO N. 98/2015 SCADENZA ore 13:00 del 03.12.2015 PROT. 1662 del 17.11.2015 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI BELMONTE CALABRO (Provincia di Cosenza)

COMUNE DI BELMONTE CALABRO (Provincia di Cosenza) COMUNE DI BELMONTE CALABRO (Provincia di Cosenza) C.A.P. 87033 Tel. 0982/400207 Fax 0982/400608 Cod. Fisc. 86000310788 P.I. 01281140788 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI AVVISO

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO "ENRICO FERMI" Via Luosi n. 23-41124 Modena Tel. 059211092 059236398 - (Fax): 059226478 E-mail: info@fermi.mo.it Pagina web: www.fermi.mo.it Prot. n. 5777/A17a Modena,

Dettagli

Prot. n. 2688 /10R Susa, 8 ottobre 2014 CIG. Z6A11230E0

Prot. n. 2688 /10R Susa, 8 ottobre 2014 CIG. Z6A11230E0 Tecnico - Liceo scientifico Professionale Servizi Commerciali e Socio Sanitari Corso Couvert, 21 10059 SUSA (To) Telef. 0122.622.381 - Fax 0122.622.984 C.F. 96006300014 e-mail : tois017001@istruzione.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. dal 7 al 18 maggio 2010

AVVISO PUBBLICO. dal 7 al 18 maggio 2010 COMUNE DI DECIMOMANNU Provincia di Cagliari Settore Finanziario Servizio Patrimonio Piazza Municipio n. 1 09033 Decimomannu Tel. 070/9667003-30-09-24 fax 070/962078 e mail: settorefinanziario@pec.comune.decimomannu.ca.it

Dettagli

Selezione pubblica per il conferimento di un incarico di consulenza professionale in materia di: adempimenti fiscali e contabili.

Selezione pubblica per il conferimento di un incarico di consulenza professionale in materia di: adempimenti fiscali e contabili. Selezione pubblica per il conferimento di un incarico di consulenza professionale in materia di: adempimenti fiscali e contabili. Art. 1 Natura e contenuto della selezione Con il presente avviso S.E.C.AL.

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale Rif: CoCoDicea 25/14 PUBBLICA SELEZIONE PER LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, INTESA A SELEZIONARE UN SOGGETTO DISPONIBILE A STIPULARE PRESSO IL DICEA UN CONTRATTO DI DIRITTO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale Rif: CoCoDicea 10/15 PUBBLICA SELEZIONE PER LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, INTESA A SELEZIONARE UN SOGGETTO DISPONIBILE A STIPULARE PRESSO IL DICEA UN CONTRATTO DI DIRITTO

Dettagli