CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA della Prof.ssa Filomena Buonocore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA della Prof.ssa Filomena Buonocore"

Transcript

1 CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA della Prof.ssa Filomena Buonocore Università degli Studi di Napoli Parthenope Facoltà di Economia Dipartimento di Studi Aziendali Via Medina, , Napoli tel. 081/ ; fax 081/ Cod. fis. : BNCFMN76H66H703Q POSIZIONE ACCADEMICA 2009 Professore associato confermato, s.s.d. SECS P/10 presso la Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli Parthenope Professore associato non confermato, s.s.d. SECS P/10 presso la Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli Parthenope. 2005/2006 Ricercatore confermato presso il Dipartimento di Studi Aziendali, s.s.d. SECS P/07, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Napoli Parthenope. Compiti di ricerca assegnati relativi alle problematiche di organizzazione e di gestione del capitale umano aziendale. 2002/2003 Ricercatore non confermato presso il Dipartimento di Studi Aziendali, s.s.d. SECS P/07, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Napoli Parthenope. Compiti di ricerca assegnati relativi alle problematiche di organizzazione e di gestione del capitale umano aziendale. TITOLI DI STUDIO 2003/2004 Dottore di Ricerca in Dottrine Economico - aziendali e Governo dell impresa, XVI ciclo, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Napoli Parthenope; titolo della tesi Processi decisionali e assetti organizzativi delle catene alberghiere, tutor Prof.ssa Maria Ferrara. 1999/2000 Laurea in Economia del Commercio Internazionale e dei Mercati Valutari, conseguita presso la Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Napoli Parthenope, con voti 110/110 e lode. STUDI POST LAUREAM 2004/2005 Corso di Metodologia della ricerca tenuto dalla Prof.ssa Loriann Roberson, Università degli Studi di Napoli Parthenope. 1

2 2004/2005 II Ciclo di seminari sull Agire Organizzativo, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano. Coordinatore Prof. Bruno Maggi. 2003/2004 I Ciclo di seminari sull Agire Organizzativo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano. Coordinatore Prof. Bruno Maggi Scuola Estiva di Metodologia della Ricerca -AIDEA. Direzione scientifica Prof. Carlo Sorci Seminario di Storia della Ragioneria, presso la Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Siena. Coordinatore Prof. Giuseppe Catturi Seminario in New Directions in Strategic Management, tenuto dalla Prof.ssa Katryn R. Harrigan della Columbia University di New York, presso la Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Catania Scuola Estiva di Metodologia della Ricerca EDAMBA Doctoral Summer School, Chateau de Bonas, France. INVITI ALL ESTERO 2005 Visiting scholar all Arizona State University, Department of Management, nell ambito del Progetto di ricerca The role of goal orientation in explaining individual and organizational well-being, coordinatore Prof.ssa Loriann Roberson. ATTIVITÀ DIDATTICA SVOLTA PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA 2009/2010 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione aziendale 9CFU. 2008/2009 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione aziendale 9CFU. 2007/2008 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione aziendale 9CFU. FACOLTÀ DI ECONOMIA 2009/2010 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione delle aziende internazionali 9CFU. 2008/2009 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione delle aziende internazionali 9CFU. 2007/2008 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale 6CFU, Organizzazione e gestione delle risorse umane 6CFU. 2006/2007 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale 6 CFU, Organizzazione aziendale II esame 3 CFU, Organizzazione e gestione delle risorse umane 6 CFU. 2005/2006 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione aziendale 6CFU, Organizzazione aziendale II esame 3 CFU, Organizzazione e gestione delle risorse umane 6 CFU. 2004/2005 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione aziendale. 2

3 2004/2005 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione aziendale II esame. 2003/2004 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione aziendale. 2003/2004 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione aziendale II esame. 2003/2004 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione e gestione delle risorse umane. 2002/2003 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione e gestione delle risorse umane. 2001/2002 Partecipazione alle attività tutoriali per gli insegnamenti di Organizzazione aziendale, di Organizzazione e gestione delle risorse umane, di Economia aziendale e di Programmazione e controllo. FACOLTÀ DI SCIENZE MOTORIE 2009/2010 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione Aziendale e Gestione delle Risorse Umane, sede di Napoli. 2008/2009 Affidamento per l insegnamento di Organizzazione Aziendale e Gestione delle Risorse Umane, sede di Napoli. 2007/2008 Affidamento per l insegnamento di Gestione delle Risorse Umane, sede di Napoli. 2006/2007 Affidamento per l insegnamento di Gestione delle Risorse Umane, sede di Napoli e di Potenza. 2005/2006 Supplenza per l insegnamento di Gestione delle Risorse Umane, sede di Napoli e di Potenza. 2004/2005 Supplenza per l insegnamento di Gestione delle Risorse Umane, sede di Napoli. 2004/2005 Supplenza per l insegnamento di Gestione delle Risorse Umane, sede di Potenza. 2003/2004 Supplenza per l insegnamento di Gestione delle Risorse Umane, sede di Napoli. 2003/2004 Supplenza per l insegnamento di Gestione delle Risorse Umane, sede di Potenza. 2002/2003 Supplenza per l insegnamento di Gestione delle Risorse Umane, sede di Napoli. 2002/2003 Supplenza per l insegnamento di Gestione delle Risorse Umane, sede di Potenza. FACOLTÀ DI SCIENZE E TECNOLOGIE 2006/2007 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale. 2005/2006 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale. 2004/2005 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale. 2003/2004 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale. ATTIVITÀ DIDATTICA SVOLTA PRESSO ALTRI ATENEI 2008/2009 Supplenza per l insegnamento di Economia aziendale nell ambito del Corso integrato in Management ed Economia sanitaria, corso di laurea in Ostetricia, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli Federico II. 3

4 2007/2008 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale nell ambito del Corso integrato in Management ed Economia sanitaria, corso di laurea in Tecniche ortopediche, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli Federico II. 2007/2008 Supplenza per l insegnamento di Economia aziendale nell ambito del Corso integrato in Management ed Economia sanitaria, corso di laurea in Ostetricia, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli Federico II. 2006/2007 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale nell ambito del Corso integrato in Scienze umane e del management, corso di laurea in Infermeria pediatrica, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli Federico II. 2006/2007 Supplenza per l insegnamento di Economia aziendale nell ambito del Corso integrato in Management ed economia sanitaria, corso di laurea in Ostetricia, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli Federico II. 2005/2006 Supplenza per l insegnamento di Economia aziendale nell ambito del Corso integrato in Management ed economia sanitaria, corso di laurea in Ostetricia, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli Federico II. 2005/2006 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale nell ambito del Corso integrato in Scienze umane e del management, corso di laurea in Infermeria pediatrica, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli Federico II. 2004/2005 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale nell ambito del Corso integrato in Scienze umane e del management, corso di laurea in Infermeria pediatrica, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli Federico II. 2004/2005 Supplenza per l insegnamento di Economia aziendale nell ambito del Corso integrato in Management ed economia sanitaria, corso di laurea in Tecniche ortopediche, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli Federico II. 2003/2004 Supplenza per l insegnamento di Organizzazione aziendale nell ambito del Corso integrato in Scienze umane ed economiche, corso di laurea in Tecniche in radiologia, Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli Federico II. ATTIVITÀ DI DIREZIONE E COORDINAMENTO AI MASTER 2008/2009 Direzione del Master di II livello MODIS Organizzazione e Direzione delle Istituzioni Scolastiche, Università Parthenope, Napoli. 2003/2004 Coordinatrice didattica nell ambito del Master di I livello MIST Management per l innovazione dei servizi turistici, dell Università Parthenope e dell IRAT CNR. 2003/2004 Attività di tutorato per il Master di I livello CSI Controllo di gestione e sistemi informativi, dell Università Parthenope e dell IRAT CNR. ATTIVITÀ DIDATTICA AI MASTER E AI CORSI DI PERFEZIONAMENTO 2008 Docente del Master in Management per le funzioni di coordinamento nell area infermieristica, ostetrica e pediatrica, 4

5 organizzato dalla Facoltà di Scienze Motorie dell Università Parthenope Docente del Corso di perfezionamento in Direzione per l economicità delle aziende sanitarie organizzato dalla Facoltà di Scienze Motorie dell Università Parthenope. Dal 2005 Docente del Corso di Perfezionamento Universitario per le Pari Opportunità, Università Parthenope, Facoltà di Economia 2003/2004 Docente del Corso di Perfezionamento Universitario in Organizzazione e Direzione delle Istituzioni Scolastiche, presso l Università Parthenope, Facoltà di Economia. 2003/2004 Docente del Master MIST Management per l innovazione dei servizi turistici, Università Parthenope e dell IRAT-CNR. 2003/2004 Docente del Master CSI Controllo di gestione e sistemi informativi, dell Università Parthenope e dell IRAT-CNR. 2003/2004 Docente del Master SLIT Specialisti in sevizi di logistica integrata e trasporto merci, dell Università Parthenope e del CESVITEC. 2002/2003 Docente del Master Megaris Master in economia e gestione aziendale per lo sviluppo delle risorse umane e l innovazione in sanità del Consorzio Megaris. ATTIVITÀ DI FORMAZIONE dal 2002 Docente nei corsi di formazione per operatori, laureati e/o diplomati, finanziati dal FSE e coordinati da enti istituzionali (Università degli Studi di Napoli Parthenope, Regione Campania, CESVITEC, CCIAA, ADAPT-CNR, IPSSED-CNR, progetti POM, POR, ecc.). ATTIVITÀ ISTITUZIONALI IN AMBITO UNIVERSITARIO Dal 2008 Componente del Collegio di Dottorato di ricerca in Economia e Regolazione delle Aziende e delle Amministrazioni pubbliche, coordinato dal Prof. Mariano D Amore, Università degli Studi di Napoli Parthenope Componente della Commissione Esaminatrice del concorso per titoli ed esami per l ammissione ai Master in Management per l innovazione dei servizi turistici e Controllo di gestione e sistemi informativi dell Università Parthenope e dell IRAT-CNR Componente della Commissione Esaminatrice del concorso per titoli ed esami per l ammissione al Corso di Perfezionamento Universitario in Organizzazione e Direzione delle Istituzioni Scolastiche presso l Università Parthenope, Facoltà di Economia. PREMI E BORSE DI STUDIO 2000/2001 Vincitrice di una Borsa di Studio di perfezionamento post-lauream sul tema Il governo dell azienda, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Napoli Parthenope. ABILITAZIONI PROFESSIONALI dal 2004 Dottore Commercialista, non iscritta all albo. 5

6 dal 2004 Revisore Contabile, iscritto all albo. Numero iscrizione , DM 21/04/2006, Gazzetta n. 34 del 05/05/2006. ATTIVITA PROFESSIONALE 2009 Componente del Nucleo di Valutazione del Comune di Pagani (SA) Consulenza per Unicredit Group sul progetto GBS: Together in Diversity Presidente del Nucleo di Valutazione del Comune di Pagani (SA). 2002/2004 Presidente del Nucleo di Valutazione dell Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava de Tirreni (SA) Componente della Commissione esaminatrice del concorso per titoli ed esami per selezione interna nell ambito dell Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava de Tirreni (SA). ATTIVITÀ DI REVIEW SCIENTIFICA dal 2010 Reviewer per Studi Organizzativi dal 2004 Reviewer per RIREA, Rivista Italiana di Ragioneria ed Economia aziendale. dal 2004 Reviewer per ECIS, European Conference of Information Systems. STUDI E RICERCHE dal 2003 Responsabile scientifico per l Unità Operativa dell Università degli Studi di Napoli Parthenope del Research Project The role of goal orientation in explaining individual and organizational well-being svolto con il Department of Management dell Arizona State University, coordinatore Prof.ssa Loriann Roberson. dal 2003 Responsabile scientifico della ricerca sul tema L effetto sul benessere psico-fisico dell incremento delle job demands al variare della goal orientation individuale, Progetto di ricerca finanziato ai sensi della L.R. n.5 del 28/3/ /2005 Componente dell Unità Operativa della ricerca sul tema Le reti di impresa in una prospettiva interdisciplinare, Progetto di ricerca MURST (ex quota 60%) dell Università degli Studi di Napoli Parthenope. 2002/2003 Componente dell Unità Operativa del Progetto di ricerca sul tema Valorizzazione dei beni ecclesiastici ad elevata attrattività economicoreddituale, finanziato dalla Legge Regionale Campania 41/ /2003 Componente dell Unità Operativa della ricerca sul tema Il sistema integrato dei controlli negli Enti Pubblici Territoriali nella prospettiva economico-aziendale, Progetto di ricerca MURST (ex quota 60%) dell Università degli Studi di Napoli Parthenope. 2001/2002 Componente dell Unità Operativa della ricerca sul tema La gestione del personale nelle agenzie di lavoro interinale, Progetto di ricerca MURST (ex quota 60%) dell Università degli Studi di Napoli Parthenope. 2001/2002 Componente dell Unità Operativa della ricerca sul tema La longevità delle imprese: analisi storico aziendale della pontificia Fonderia di Campane, Progetto di ricerca MURST (ex quota 60%) dell Università degli Studi di Napoli Parthenope. 6

7 2001/2002 Componente dell Unità Operativa della ricerca sul tema I fattori critici della longevità aziendale: analisi storica di una impresa turisticoalberghiera campana, Progetto di ricerca MURST (ex quota 60%) dell Università degli Studi di Napoli Parthenope. RAPPORTI DI RICERCA 2005 Rapporto di ricerca sul tema Le reti di impresa in una prospettiva interdisciplinare: le catene alberghiere nella prospettiva dell organizzazione aziendale, nell ambito del Progetto di ricerca MURST (ex quota 60%) dell Università degli Studi di Napoli Parthenope Rapporto di ricerca sul tema Valorizzazione dei beni ecclesiastici ad elevata attrattività economico-reddituale, nell ambito del Progetto di ricerca finanziato dalla Legge Regionale Campania 41/ Rapporto di ricerca sul tema Il sistema integrato dei controlli negli Enti Pubblici Territoriali nella prospettiva economico-aziendale: il ruolo del nucleo di valutazione, nell ambito del Progetto di ricerca MURST (ex quota 60%) dell Università degli Studi di Napoli Parthenope Rapporto di ricerca sul tema Il governo dell azienda: fattori critici della longevità, per la Borsa di Studio di perfezionamento post-lauream, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Napoli Parthenope. PUBBLICAZIONI VOLUMI MONOGRAFICI 2009 Buonocore F., Diversità e stereotipi nell organizzazione, ed. Giappichelli, Torino Buonocore F., Il pacing dell azione organizzativa. Un analisi sulle catene alberghiere, ed. Giappichelli, Torino Buonocore F., L organizzazione orientata al benessere, ed. Giappichelli, Torino. CONTRIBUTI IN OPERE COLLETTANEE in press Buonocore F., Russo M., "Il work-family conflict e le attitudini sul lavoro nel settore infermieristico" in M. Ferrara, Briganti P. e D. Salvatore (Eds.), Temi emergenti negli studi di organizzazione in sanità, ed. Giappichelli, Torino in press Buonocore F., Varriale L., "Differenze contrattuali, comportamenti organizzativi e lavoro di gruppo: un analisi empirica nel settore della riabilitazione, in M. Ferrara, Briganti P. e D. Salvatore (Eds.), Temi emergenti negli studi di organizzazione in sanità, ed. Giappichelli, Torino 2010 Buonocore F., Russo M., Romanelli M. (2010), Staying connected or switching off? The impact of information and communication technologies on an individual s life satisfaction, itais 2010, Conference Proceedings (ISBN: ) Buonocore F., Alcune prospettive della sicurezza sul lavoro: modelli organizzativi e benessere dei lavoratori, in De Vita A., Esposito M. (a cura di), La Sicurezza sui luoghi di lavoro. Profili 7

8 della responsabilità datoriale, Edizione Scientifiche Italiane, Napoli Buonocore F., Metallo C., Salvatore D., Behavioural consequences of job insecurity and perceived insider status for contingent workers, in Di Guardo M.C., Pinna R., Zaru D. (a cura di), Per lo sviluppo, la competitività e l innovazione del sistema economico: il contributo degli studi di organizzazione aziendale, FrancoAngeli, Milano Buonocore F. e Ferrara M., I nuovi contributi: lo Strategic Human Resource Management, in Ferrara M. (a cura di), La gestione del lavoro flessibile, Giappichelli, Torino Buonocore F. e Salvatore D., I nuovi contributi: l Organizational Behavior, in Ferrara M. (a cura di), La gestione del lavoro flessibile, Giappichelli, Torino Buonocore F. e Ferrara M., Le forme organizzative tradizionali; il sub-contracting, in Ferrara M. (a cura di), La gestione del lavoro flessibile, Giappichelli, Torino Buonocore F., Comportamenti organizzativi e flessibilità del lavoro nelle aziende alberghiere, in Fabbri T.M. e Golzio L.E. (a cura di), Relazioni di lavoro e forme organizzative. Nuovi modelli di progettazione, Carocci, Roma Buonocore F., Capacità di protezione e capacità di innovazione per la gestione del cambiamento ambientale. Un analisi sulle catene alberghiere, in A.A.V.V., I processi di standardizzazione in azienda. Aspetti istituzionali, organizzativi, manageriali, finanziari e contabili, FrancoAngeli, Milano Buonocore F. and Metallo C., Tourist Destination Networks, Relational Competences and Relationship Builders: The Central Role of Information Systems and Human Resource Management, in Petrillo C. and Swarbrooke J., Editors, ATLAS Annual Conference, Networking and Partnerships in Destination Development and Management, ATLAS, Naples, pp CONTRIBUTI SU RIVISTE 2010 Buonocore F., Cozza V., Ferrara M., Russo M. (2010), "L'incertezza nelle relazioni di lavoro: una prospettiva di analisi di comportamento organizzativo", in Sviluppo & Organizzazione, 239, Buonocore F., Contingent work in the hospitality industry: a mediation model of organizational attitudes, in Tourism Management, vol. 31 (3), pp Buonocore F., Ferrara M., Metallo C., Salvatore D., Nuovi approcci allo studio del lavoro flessibile, in Sviluppo & Organizzazione, n. 236, Ferrara M. e Buonocore F., Le organizzazioni sportive. Un approccio integrato basato sulle risorse, in Economia e Diritto del Terziario, vol. 13, n. 3. 8

9 PAPER PRESENTATI A CONVEGNI CONVEGNI INTERNAZIONALI 2010 Buonocore F., Ferrara M., Russo M., "Reducing the effects of work-family conflict on job satisfaction: the kind of commitment matters", paper presentato all Academy of Management Annual Conference, Montreal, Canada, Agosto Buonocore F., Ferrara M., Russo M. e Varriale L., Integrazione nelle organizzazioni: gli effetti degli stereotipi nei luoghi di lavoro ed il diversity management, paper presentato al convegno Fusion and con-fusion: migrating cultures and the dynamic of exchange, Università degli Studi di Napoli Parthenope, Napoli, novembre Ferrara M., Buonocore F., Metallo C., Salvatore D., The effect of perceived insider status and job insecurity on behavioral consequences of work status, paper presentato.all Academy of Management Annual Meeting, Chicago, Illinois, 7-11 agosto Ferrara M., Buonocore F., Metallo C., Salvatore D., Behavioral consequences of job insecurity and perceived insider status for contingent workers, paper presentato all EGOS (European Group for Organizational Studies) Colloquium, 2-4 luglio Buonocore F. e Russo M., Work-family conflict and organizational attitudes in the nursing profession, paper presentato all Annual Conference dell Euram (European Academy of Management), Liverpool, UK, maggio Buonocore F e Russo M., Contingent work and organizational behaviors in small family firms. An analysis of the hospitality industry, paper presentato al 4 th Workshop Family firms management research, Napoli, 8-10 giugno Buonocore F., Organizational behaviors and contingent workers in hotel industry, paper presentato all Annual Conference dell Euram (European Academy of Management), Parigi, maggio Buonocore F., Tourist destination network, relational capabilities and relationship builders: the central role of Information Systems and Human Resources Management, presentato all Annual Conference dell ATLAS (Association of Tourism and Leisure Education), Università degli Studi di Napoli Parthenope, 5-7 aprile Buonocore F., Critical factors of firms longevity, presentato alla EDAMBA Summer School, Chatueau de Bonas, July. CONVEGNI NAZIONALI 2010 Buonocore F., Cozza M., Ferrara M., Russo M., "Understanding uncertainty in employment relations: a model of how job insecuirity affects organizational attitudes of contingent versus regular workers", paper presentato all XI Workshop di Organizzazione Aziendale, Bologna, giugno. 9

10 2009 Buonocore F. e Russo M., Work-family conflict e le attitudini sul lavoro nel settore infermieristico, paper presentato al X Workshop dei Docenti e Ricercatori di Organizzazione Aziendale, Università di Cagliari, aprile 2008 Buonocore F. e Varriale L., Differenze contrattuali e comportamenti organizzativi. Un analisi empirica nel settore della riabilitazione, paper presentato al IX Workshop dei Docenti e Ricercatori di Organizzazione Aziendale, Università Cà Foscari di Venezia, 7-8 febbraio Buonocore F., Sicurezza sul lavoro e contesto organizzativo: Una nuova prospettiva basata sul benessere, relazione presentata al convegno Alcune prospettive della sicurezza sul lavoro: modelli organizzativi e benessere dei lavoratori, organizzato dall Ordine degli Avvocati di Nola Buonocore F., Comportamenti organizzativi e flessibilità del lavoro nelle aziende alberghiere, paper presentato al VIII Workshop dei Docenti e Ricercatori di Organizzazione Aziendale, Università di Modena e Reggio Emilia Buonocore F., Capacità di innovazione e capacità di protezione per la gestione del cambiamento ambientale: analisi e limiti delle determinanti strutturali nelle catene alberghiere, presentato al X Workshop annuale Aidea Giovani, Università degli Studi di Napoli Parthenope, marzo Buonocore F. e Metallo C., The central role of Information systems and Human resources management as relationship builders, presentato al VI Workshop dei Docenti e Ricercatori di Organizzazione Aziendale, Università Cattolica di Milano Buonocore F., Eventi shift ed eventi shock : effetti sui processi decisionali e sugli assetti organizzativi delle catene alberghiere, presentato al V Workshop dei Docenti e Ricercatori di Organizzazione Aziendale, Università Luiss Guido Carli, Roma Buonocore F., Competizione localizzata e longevità delle imprese alberghiere della Costa d Amalfi, presentato al IV Workshop dei Docenti e Ricercatori di Organizzazione Aziendale, Università degli Studi di Firenze. STUDI DI CASI 2002 Buonocore F., Casi di organizzazioni sportive, in Ferrara M. L organizzazione dello sport, Giappichelli, Torino. RECENSIONI 2005 Recensione del volume di Carnevale C. (2003), La valutazione degli investimenti in formazione, FrancoAngeli, pubblicato su RIREA, Rivista Italiana di Ragioneria ed Economia Aziendale, gennaio/febbraio, Napoli, 13 ottobre 2010 Filomena Buonocore 10

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALLEGATO I parametri e i criteri, definiti mediante indicatori quali-quantitativi (nel seguito denominati Indicatori), per il monitoraggio e la valutazione (ex post) dei risultati dell attuazione dei programmi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14)

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2014-2015 I anno II anno IUS 01 - Istituzioni

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI DATI PERSONALI Luogo e data di nascita: Catanzaro 29/03/1984 Residenza/Domicilio: Viale G. Rustici, 52 43123 Parma (PR) Stato civile: Nubile POSIZIONE ATTUALE Assegnista

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Parere n. 5 del 22/6/2011 Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Oggetto: Programmazione nazionale dei

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

Lo Psicologo del lavoro, dell organizzazione e delle risorse umane

Lo Psicologo del lavoro, dell organizzazione e delle risorse umane Area di pratica professionale PSICOLOGIA PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELL ORGANIZZAZIONE E DELLE RISORSE UMANE Lo Psicologo del lavoro, dell organizzazione e delle risorse umane Classificazione EUROPSY Work

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO CULTURA DELL INNOVAZIONE, MERCATI E CREAZIONE D IMPRESA.

Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO CULTURA DELL INNOVAZIONE, MERCATI E CREAZIONE D IMPRESA. Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO CULTURA DELL INNOVAZIONE, MERCATI E CREAZIONE D IMPRESA Sede di Bologna codice: 8159 Anno Accademico 2008/09 Scadenza Bando : 31

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n.211 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto Visto Vista Preso atto Vista Attesa Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento

Dettagli

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Giuseppe Carci La mobilità universitaria tra dispersione e riorientamento Con

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12.

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12. Disposizioni regolamentari relative agli Organi Ausiliari approvate dal Senato Accademico in data 28.02.2012 e dal Consiglio di Amministrazione in data 08.03.2012 e successivamente modificate dal Senato

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

La valutazione dei corsi di dottorato

La valutazione dei corsi di dottorato La valutazione dei corsi di dottorato Approvato dal Consiglio Direttivo nella seduta del 15 Dicembre 2014 1 Premessa Questo documento illustra i criteri e gli indicatori che l ANVUR intende utilizzare

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN

Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN FORMAZIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE DI ARCHIVI DIGITALI IN AMBITO PUBBLICO E PRIVATO Anno Accademico 2014/2015 VIII edizione BANDO

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli