Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE"

Transcript

1 SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE Sostegno a distanza Si é consolidata ed è in continua espansione una forma di solidarietà che è definita in diversi modi: adozione a distanza, sostegno a distanza, padrinato, madrinato, borsa di studio, sponsorizzazione... Pur essendo ogni organizzazione libera di utilizzare la denominazione ritenuta idonea, il termine scelto convenzionalmente da noi oggi è sostegno a distanza. Il sostegno a distanza è un atto di solidarietà che consiste nell'impegno morale a inviare un contributo economico stabile e continuativo, del cui uso il donatore riceve riscontro, a bambini e ragazzi e le loro famiglie, in condizioni di necessità, per offrire loro la possibilità di migliorare le proprie condizioni di vita nell'ambiente sociale e culturale in cui vivono. Il sostegno a distanza acquista un duplice valore: educa il sostenitore alla consapevolezza dei disagi e della povertà in cui versano milioni di persone e garantisce al contempo un finanziamento stabile che ci consente di programmare gli interventi. Care the People dal 2002 ha istituito una forma di sostegno a distanza per bambini con l intento di evitare loro l abbandono scolastico. Il nostro programma ha assistito a tutt oggi circa 221 bambini e le loro famiglie. Ogni bambino è presentato al sostenitore da una breve scheda individuale. Tale scheda è aggiornata annualmente. Annualmente vengono inviate al sostenitore, insieme alla scheda, foto, pagella scolastica, letterine, disegni del bambino. Sostegno a distanza 1

2 I bambini si aspettano una risposta alla loro letterina pertanto, nei limiti del possibile, chiediamo ai sostenitori di rispondere ai bambini, essendo importante un accompagnamento emotivo oltre che economico. La donazione richiesta è di 300 euro per i bambini/adolescenti fino alla fine della scuola dell obbligo una cifra che varia tra 300 e 500 euro per i giovani oltre i 18 anni per frequentare l università o corsi di formazione professionale (a seconda del tipo di studi). I bambini vengono segnalati dal partner locale, dalle autorità locali, dalle scuole o individuati direttamente dall Associazione. Come associazione accogliamo anche ragazzi a cui mancano pochi anni al termine della scuola dell obbligo, che altrimenti non potrebbero portare a termine il ciclo di studi, per cui non sempre il beneficiario è un bambino all inizio del ciclo scolastico. Segnaliamo che potremmo dover sostituire il beneficiario, per i seguenti motivi: la famiglia ha raggiunto una situazione economica tale da non necessitare più del sostegno; la famiglia decide di ritirare il figlio dalla scuola; il bambino non è stato promosso (questo punto riguarda soprattutto bambini segnalati dalle autorità locali o dal partner che non consentono di sostenere bambini non meritevoli). PROGETTI IN CUI SONO INSERITI I BAMBINI E RAGAZZI I beneficiari vengono inseriti in uno dei seguenti progetti: CASA DEL SORRISO un centro di accoglienza che ha la possibilità di ospitare bambini residenti. FAMMI ANDARE A SCUOLA offre la possibilità a bambini/adolescenti/giovani a disagio residenti nella provincia di Da Nang di ricevere un sostegno che garantisca loro di terminare la scuola dell obbligo ed eventualmente di ricevere una formazione professionale o universitaria. La descrizione dettagliata di ogni progetto si trova nel sito oppure è possibile richiedere dettagli scrivendo a Sostegno a distanza 2

3 COME LI AIUTIAMO? I bambini e ragazzi inseriti nel FAMMI ANDARE A SCUOLA ricevono la borsa di studio in 3 cerimonie ufficiali alla presenza del partner vietnamita e di eventuali autorità locali. Prima della cerimonia, che generalmente si tiene il fine settimana quando la scuola è chiusa, i genitori si registrano e firmano una ricevuta per il ritiro di parte della somma spettante annualmente. La somma può proporzionalmente rappresentare fino al 50% del reddito familiare annuo. Infatti le famiglie di tali bambini sono considerate tra le più povere dai comuni di residenza. Le date di tali cerimonie sono concordate con DALEA (associazione di promozione agli studi di Danang) nostra partner nel programma. In questo caso Il sostegno a distanza, contribuendo al reddito familiare, evita che i bambini abbandonino la scuola. La somma garantisce, oltre al diritto allo studio, assistenza sanitaria, sicurezza alimentare e un miglior qualità della vita in generale. Una parte del sostegno viene gestito direttamente da Care the People per spese dirette per i bambini e le famiglie (esempio acquisto bici, particolare materiale scolastico, computer, cibo, manutenzione e riparazione casa, etc), per i corsi di recupero e extracurriculari. Il bambino ha diritto alla borsa di studio fino al completamento dell obbligo scolastico e al mantenimento di una media scolastica richiesta da DALEA, in genere la sufficienza. Il ciclo scolastico dell obbligo è così suddiviso: primo ciclo: dalla classe 1 alla classe 5 secondo ciclo : dalla classe 6 alla 9 superiori: dalla classe 10 alla 12 Sostegno a distanza 3

4 Durante il periodo di adesione al programma i bambini sono seguiti da personale di Care the People che li incontra almeno 3 volte l anno, sia in forma privata che pubblica. Questi incontri servono a seguire la situazione familiare e a verificare la continuazione della scuola o un particolare stato di necessità. Purtroppo nessuna delle persone che ha seguito finora i bambini ha una particolare formazione pedagogica o psicologica. Nel caso dei bambini residenti nella CASA DEL SORRISO il contributo del sostenitore viene gestito direttamente da Care the People per coprire tutte le necessità del beneficiario (scuola, corsi extra curriculari, abbigliamento, cibo, salute) e in parte i costi del progetto. Per entrambi i progetti sarà poi scelta individuale del bambino continuare gli studi a livelli universitari o seguire una formazione professionale. Sarà pure scelta facoltativa del sostenitore contribuire a pagare studi superiori o a una formazione professionale. Il sostegno poi può essere arricchito da donazioni che il sostenitore invia su specifiche esigenze del bambino. CHI SONO I BAMBINI E RAGAZZI CHE SOSTENIAMO? Si tratta di minori in condizioni di disagio (con ampio spettro di condizioni sociali, disabilità, mancanza di cure parentali ect.); essi sono un fenomeno strettamente collegato alla povertà. Queste situazioni causano carenze sul piano educativo (scolarizzazione irregolare, mancanza di avviamento al lavoro) e psicologico (carenze affettive, solitudine). I bambini più poveri si ritirano dalla scuola, temporaneamente o per sempre. I bambini possono essere mandati a vivere con un altra famiglia per ridurre le spese, oppure possono essere utilizzati per incrementarne le entrate attraverso il loro lavoro. Sostegno a distanza 4

5 La povertà per i bambini non implica soltanto una condizione materiale, ma li espone a uno stress emotivo e psicologico, all ansia dovuta all insicurezza dell alloggio, alle preoccupazioni per lo stato di salute dei familiari, alla fatica del lavoro, a un acuto senso di deprivazione e di risentimento e a bassi livelli di autostima. SOSTEGNO A DISTANZA: CHI LO SEGUE E COME Il responsabile del Sostegno a distanza in Italia, dopo verifica dell effettivo versamento della quota di sostegno, invia al sostenitore la scheda personale del beneficiario, con tutte le informazioni sulle condizioni socio/economiche della famiglia. Inoltre, mantiene un contatto diretto con il sostenitore inviando ogni anno l aggiornamento arrivato dal Vietnam, comunicando eventuali notizie aggiuntive e facendo da tramite per l invio di corrispondenza al beneficiario. Il referente in Vietnam segnala al responsabile in Italia eventuali particolari bisogni dei bambini presi in carico e/o delle loro famiglie e una volta all anno invierà una scheda con l aggiornamento sulle condizioni di salute, sull andamento scolastico (pagella) e notizie sulla famiglia del beneficiario. IL SOSTENITORE Può essere una persona singola, un gruppo di amici, conoscenti, colleghi, una classe, un associazione S impegna a sostenere: - un bambino, fino al completamento degli studi della scuola dell obbligo, con un contributo annuo di 300,00. - uno studente che frequenta l università o che segue un corso di formazione professionale, fino al completamento degli studi, con un contributo annuo che verrà specificato nella scheda dello studente. Può aderire al progetto in qualsiasi momento dell anno. La quota può essere versata in una o due rate. Può rinunciare all adozione in qualsiasi momento, dandone immediata comunicazione al responsabile del sostegno, per consentire di trovare un nuovo sostenitore il prima possibile. Comunque, dopo un anno dall ultimo versamento, verrà inviato un sollecito e, dopo ulteriori tre mesi, non ricevendo alcun riscontro e/o versamento, si ricercherà per il beneficiario altro sostenitore. Sostegno a distanza 5

6 Quanto sopra per garantire al beneficiario un sostegno sicuro e continuativo. Il sostenitore, dietro segnalazione, può liberamente offrire al bambino e alla sua famiglia un ulteriore supporto per l acquisto dei beni di prima necessità, per l accesso alle cure sanitarie e/o per l avvio di piccole attività generatrici di reddito. Riceverà dal bambino, unitamente all aggiornamento, una lettera nell originaria lingua vietnamita, con relativa traduzione in inglese. Qualora il sostenitore desideri inviare sue notizie al bambino, a causa del possibile mal funzionamento della posta in Vietnam, è pregato di inviare la corrispondenza o la fotografia scannerizzata all indirizzo mail Se si desidera che vengano consegnati anche gli originali è necessario spedirli in sede (Via Monreale Milano). Verranno mandati tramite il primo volontario che va in Vietnam. Come da prassi comune alle associazioni che si occupano di sostegno a distanza, si sconsiglia di inviare il proprio indirizzo o numero telefonico direttamente al beneficiario. COME ADERIRE ED EFFETTUARE IL PAGAMENTO Per attivare il sostegno a distanza è necessario, compilare il modulo di adesione, che è reperibile sul sito o che può essere richiesto a nonché effettuare il relativo versamento tramite una delle seguenti modalità: a mezzo bonifico bancario sul conto intestato a Care the People Onlus, Banca Popolare di Sondrio, agenzia 11 Milano, IBAN IT98E X30 o tramite PAYPAL direttamente dal nostro sito tramite bollettino postale intestato a Care the people onlus via Monreale 15 Milano tramite Assegno Bancario non trasferibile con versamento in contanti presso la nostra segreteria (in questo caso il versamento non può essere deducibile dalla dichiarazione dei redditi) Sostegno a distanza 6

Fondazione AVSI. Sostegno a distanza Adozioni a distanza Cooperazione allo sviluppo

Fondazione AVSI. Sostegno a distanza Adozioni a distanza Cooperazione allo sviluppo 1 Fondazione AVSI Sostegno a distanza Adozioni a distanza Cooperazione allo sviluppo Domande frequenti (FAQ) Domande frequenti (FAQ) 1. Chi può fare un sostegno a distanza? Tutti: persone singole, famiglie,

Dettagli

CARTA DEI PRINCIPI PER IL SOSTEGNO A DISTANZA

CARTA DEI PRINCIPI PER IL SOSTEGNO A DISTANZA ForumSaD Forum Permanente per il Sostegno a Distanza Onlus Segreteria: c/o Re Orient - Xa Me Vicolo Scavolino 61 00187 Roma Telefono 06.69759467 fax 06.69921981; e-mail: segreteria@forumsad.it C.F. 97351760588

Dettagli

IL SOSTEGNO A DISTANZA

IL SOSTEGNO A DISTANZA IL SOSTEGNO A DISTANZA Cos è il Sostegno A Distanza? Prendersi cura di un bambino a distanza significa sostenere le spese necessarie per la sua vita e la sua crescita, dall alimentazione al vestiario,

Dettagli

PROGETTO Sostegno a distanza

PROGETTO Sostegno a distanza PROGETTO Sostegno a distanza CON MENO DI 1 EURO AL GIORNO CI PUOI AIUTARE A GARANTIRE UNA VITA DIGNITOSA AD UN BAMBINO DELLA REPUBBLICA DOMINICANA. COS E IL SOSTEGNO A DISTANZA E A CHI É RIVOLTO. Il sostegno

Dettagli

PROGETTO FAMIGLIA ONLUS COOPERAZIONE REGOLAMENTO

PROGETTO FAMIGLIA ONLUS COOPERAZIONE REGOLAMENTO FEDERAZIONE NO PROFIT PROGETTO FAMIGLIA ONLUS COOPERAZIONE REGOLAMENTO L obiettivo è di costruire un ponte fra beneficiario e benefattore Il sostegno consiste in un aiuto diretto allo studente che gli

Dettagli

IL SOSTEGNO A DISTANZA

IL SOSTEGNO A DISTANZA IL SOSTEGNO A DISTANZA Cos è il Sostegno A Distanza? Prendersi cura di un bambino a distanza significa sostenere le spese necessarie per la sua vita e la sua crescita, dall alimentazione al vestiario,

Dettagli

Linee guida sul sostegno a distanza

Linee guida sul sostegno a distanza Linee guida sul sostegno a distanza in collaborazione con Sostegno o adozione a distanza? Un po' di chiarezza a livello di termini In genere, sono molti i termini utilizzati per indicare questa forma di

Dettagli

1 AVVISO ANNO 2014 Acquisto beni materiali con finalità sociale ART. 1 PROMOTORE E OBIETTIVI DEL AVVISO ART. 2 TIPOLOGIA DEI PARTECIPANTI

1 AVVISO ANNO 2014 Acquisto beni materiali con finalità sociale ART. 1 PROMOTORE E OBIETTIVI DEL AVVISO ART. 2 TIPOLOGIA DEI PARTECIPANTI 1 AVVISO ANNO 2014 Acquisto beni materiali con finalità sociale ART. 1 PROMOTORE E OBIETTIVI DEL AVVISO La Fondazione della Comunità Salernitana Onlus promuove un avviso in collaborazione con il Fondo

Dettagli

1. Perché scegliere ASSEFA ITALIA?

1. Perché scegliere ASSEFA ITALIA? VADEMECUM DELL ADOZIONE SIMBOLICA 1. Perché scegliere ASSEFA ITALIA? Il nostro programma di sostegni a distanza è iniziato nel 1988; finora abbiamo sostenuto complessivamente 12.500 bambini in 127 scuole

Dettagli

REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA

REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA Principi, obiettivi e istruzioni IL SOSTEGNO A DISTANZA che cos è Con il termine Sostegno a Distanza si vuole convenzionalmente indicare una forma di solidarietà, oggi molto

Dettagli

SUPERARE LE DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO FA PARTE DEL DIRITTO ALL APPRENDIMENTO

SUPERARE LE DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO FA PARTE DEL DIRITTO ALL APPRENDIMENTO SUPERARE LE DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO FA PARTE DEL DIRITTO ALL APPRENDIMENTO Oggi questo diritto fa fatica ad essere garantito. Se non c è un grave disturbo adeguatamente riconosciuto non è un obbligo

Dettagli

Che cosa è il sostegno a distanza

Che cosa è il sostegno a distanza Che cosa è il sostegno a distanza Educare un bambino, è costruire il futuro di un popolo! Un investimento sul futuro del mondo Il sostegno a distanza è una forma di solidarietà che mira a migliorare la

Dettagli

Moduli per la presentazione di un progetto

Moduli per la presentazione di un progetto Fondazione aiutare i bambini - ONLUS Via Ronchi 17-20134 Milano - Italy Tel. +39.02.70603530 - Fax +39.02.70605244 E-mail: info@aiutareibambini.it Sito Internet: www.aiutareibambini.it Moduli per la presentazione

Dettagli

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Istruzione e programmazione socio educativa

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Istruzione e programmazione socio educativa PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Istruzione e programmazione socio educativa SCHEDA PROGETTO DI QUALIFICAZIONE DELL OFFERTA EDUCATIVA SCUOLA DELL INFANZIA (0-6 ANNI) ANNO FINANZIARIO 2014 1. NOTIZIE DI CARATTERE

Dettagli

PUNTI LUCE Settembre 2015

PUNTI LUCE Settembre 2015 PUNTI LUCE Settembre 2015 ILLUMINIAMO IL FUTURO DEI BAMBINI CHI SIAMO Save the Children è la più importante organizzazione internazionale indipendente, dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo

Dettagli

BANDO DI CONCORSO 2016- SOGGIORNI ESTIVI DI STUDIO ALL ESTERO riservati ai figli dei Clienti delle banche italiane del Gruppo Intesa Sanpaolo

BANDO DI CONCORSO 2016- SOGGIORNI ESTIVI DI STUDIO ALL ESTERO riservati ai figli dei Clienti delle banche italiane del Gruppo Intesa Sanpaolo BANDO DI CONCORSO 2016- SOGGIORNI ESTIVI DI STUDIO ALL ESTERO riservati ai figli dei Clienti delle banche italiane del Gruppo Intesa Sanpaolo IL VALORE DI UN ESPERIENZA ALL ESTERO Farsi strada è un esperienza

Dettagli

Diventa Genitore a Distanza con Alice for Children: l adozione a distanza che accorcia le distanze.

Diventa Genitore a Distanza con Alice for Children: l adozione a distanza che accorcia le distanze. Diventa Genitore a Distanza con Alice for Children: l adozione a distanza che accorcia le distanze. A Dandora, nella più grande discarica a cielo aperto di Nairobi-Kenya, più di 6.000 bambini sotto i 12

Dettagli

Bando Educare con gli Oratori n 5 Anno 2015

Bando Educare con gli Oratori n 5 Anno 2015 Bando Educare con gli Oratori n 5 Anno 2015 100.000 per l individuazione di progetti di utilità sociale Finalità della Fondazione La Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus opera nella provincia di

Dettagli

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato)

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato) Ecco una idea di valore per i REGALI DI NATALE Natale: solito problema del pensierino! Fortunatamente ormai ognuno di noi ha quasi tutto, quindi regalare qualcosa significa regalare il superfluo o l inutile.

Dettagli

Siamo una cooperativa sociale prevalentemente al femminile composta da educatori, operatrici socio assistenziali, assistenti sociali e psicologi

Siamo una cooperativa sociale prevalentemente al femminile composta da educatori, operatrici socio assistenziali, assistenti sociali e psicologi Cooperativa sociale E.T.I.C.A. Onlus "Mi chiamo Patrizia e questa comunità è casa mia. Qui mi accettano anche quando urlo perché sono arrabbiata. Qui capiscono quando sto nervosa e voglio mollare tutto

Dettagli

Bando Ricerca Scientifica di particolare interesse sociale n 4 Anno 2015

Bando Ricerca Scientifica di particolare interesse sociale n 4 Anno 2015 Bando Ricerca Scientifica di particolare interesse sociale n 4 Anno 2015 120.000 per l individuazione di progetti di utilità sociale Finalità della Fondazione La Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus

Dettagli

Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici.

Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici. Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici. Beira/ Università Cattolica del Mozambico Con il tuo sostegno puoi aiutarci a realizzare il sogno di tanti giovani mozambicani

Dettagli

Project for People ONLUS realizza progetti di cooperazione e sviluppo in India, Benin e Brasile.

Project for People ONLUS realizza progetti di cooperazione e sviluppo in India, Benin e Brasile. REGALI SOLIDALI Project for People Onlus Via Angera, 3-20125 Milano tel. +39 02 36552292 - fax +39 02 99982010 info@projectforpeople.org - www.projectforpeople.org Project for People ONLUS realizza progetti

Dettagli

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato)

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato) Ecco una idea di valore per i REGALI DI NATALE Natale: solito problema del pensierino! Fortunatamente ormai ognuno di noi ha quasi tutto, quindi regalare qualcosa significa regalare il superfluo o l inutile.

Dettagli

Club Impresa Amica del Meyer

Club Impresa Amica del Meyer Modalità di adesione e regolamento del Club Impresa Amica del Meyer REGOLAMENTO (allegato 2) 1. Descrizione delle caratteristiche e finalità del Club La Fondazione dell Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze

Dettagli

Presentazione del progetto

Presentazione del progetto Presentazione del progetto Svetlost 1 Svetlost 2 Gli oltre 250.000 profughi cacciati dal Kosovo dopo la fine dei bombardamenti NATO, con la complicità degli eserciti di pace, compreso quello italiano,

Dettagli

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO COMUNALE PER L AFFIDAMENTO FAMILIARE DI MINORI

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO COMUNALE PER L AFFIDAMENTO FAMILIARE DI MINORI COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO COMUNALE PER L AFFIDAMENTO FAMILIARE DI MINORI Approvato con deliberazione del Commissario Straordinario n. 47/8 in data 26/01/2012 1 ART. 1 Premessa Il presente regolamento

Dettagli

chiede l ammissione all Associazione Progetto Rotary Distretto 2060 onlus ai sensi dell articolo 6 dello Statuto.

chiede l ammissione all Associazione Progetto Rotary Distretto 2060 onlus ai sensi dell articolo 6 dello Statuto. MODULO 1 - RICHIESTA DI ISCRIZIONE Il sottoscritto, in qualità di Al Presidente del Consiglio di Amministrazione Progetto Rotary Distretto 2060 onlus presidente pro tempore del Rotary Club sotto indicato

Dettagli

CAMBIARE È POSSIBILE. SD children-onlus SOSTENIAMO I FIGLI DELLA GUERRA. www.childrenonlus.it

CAMBIARE È POSSIBILE. SD children-onlus SOSTENIAMO I FIGLI DELLA GUERRA. www.childrenonlus.it CAMBIARE È POSSIBILE CON IL NOSTRO E IL VOSTRO IMPEGNO, CAMBIARE LA VITA DI UN BAMBINO È POSSIBILE. children-onlus SOSTENIAMO I FIGLI DELLA GUERRA. PROGETTO DI SOSTEGNO A DISTANZA PER I BAMBINI DEL CONGO.

Dettagli

NATALE D AZZURRO. Dalla parte dei bambini nel giorno più bello dell'anno

NATALE D AZZURRO. Dalla parte dei bambini nel giorno più bello dell'anno NATALE D AZZURRO Dalla parte dei bambini nel giorno più bello dell'anno Con i biglietti d auguri, le pergamene, le e-card e le candele di Telefono Azzurro puoi trasformare i tuoi omaggi natalizi in un

Dettagli

Carta dei Servizi - Sezione II: Cooperazione allo Sviluppo Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo

Carta dei Servizi - Sezione II: Cooperazione allo Sviluppo Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo Dove Siamo Cooperazione allo Sviluppo Servizi alle Famiglie Adozione Internazionale Ultimo aggiornamento Settembre 2015 Sez.II - 1 Indice Indice...

Dettagli

PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI

PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI Premessa L Uganda è il secondo Paese, in ordine cronologico, con cui Idee Migranti ha costruito rapporti di cooperazione.

Dettagli

«DOVE SI AVVERANO I SOGNI»

«DOVE SI AVVERANO I SOGNI» «DOVE SI AVVERANO I SOGNI» SHELTER DI THANE - MUMBAI - INDIA SHELTER DI THANE - MUMBAI - INDIA ignorare i bambini di oggi è ignorare il nostro futuro ASSOCIAZIONE MEHALA ONLUS Nasce nel 2004 dalla volontà

Dettagli

ISCRIZIONE SERVIZIO TRASPORTO A.S. 2015/2016

ISCRIZIONE SERVIZIO TRASPORTO A.S. 2015/2016 Settore Scuole Paritarie e Case Vacanza Servizio Diritto allo Studio Via Porpora 10 20131 MILANO Quota N. Riservato alla segreteria Tassa iscrizione pagata Pagato I rata Invio 1^ sollecito Mensile Fratelli

Dettagli

INFORMAZIONI SULL ORGANIZZAZIONE

INFORMAZIONI SULL ORGANIZZAZIONE E possibile compilare il modulo di presentazione della domanda on line. Basta registrarsi nell area riservata e procedere alla sua compilazione guidata e facilitata, che si può effettuare anche in più

Dettagli

NOTIZIE DA ADOTTANDO N. 16 25 GENNAIO 2014

NOTIZIE DA ADOTTANDO N. 16 25 GENNAIO 2014 Adozioni a Distanza e Progetti di Solidarietà NOTIZIE DA ADOTTANDO N. 16 25 GENNAIO 2014 Progetti Un successo in più. Il progetto di recupero scolastico e socializzazione riservato agli ospiti del Dom

Dettagli

ADESIONE AL FOPEN DEI FAMILIARI FISCALMENTE A CARICO DEI SOCI

ADESIONE AL FOPEN DEI FAMILIARI FISCALMENTE A CARICO DEI SOCI Fondo Pensione Dipendenti del Gruppo Enel COMUNICATO AGLI ISCRITTI N. 6-2011 ADESIONE AL FOPEN DEI FAMILIARI FISCALMENTE A CARICO DEI SOCI Si informano gli associati che, a partire dal 1 ottobre 2011,

Dettagli

BOMBONIERE SOLIDALI DI FATA Nella gioia uno sguardo agli altri

BOMBONIERE SOLIDALI DI FATA Nella gioia uno sguardo agli altri BOMBONIERE SOLIDALI DI FATA Nella gioia uno sguardo agli altri FATA ONLUS nasce nel 1999 a Cesano Boscone (MI) da un gruppo di famiglie che hanno fatto della loro esperienza diretta in tema di affido una

Dettagli

FONDO GAETANO SESSA CRA BCC DI FISCIANO PRESSO LA FONDAZIONE DELLA COMUNITA SALERNITANA ONLUS

FONDO GAETANO SESSA CRA BCC DI FISCIANO PRESSO LA FONDAZIONE DELLA COMUNITA SALERNITANA ONLUS Art. 1 - Promotore FONDO GAETANO SESSA CRA BCC DI FISCIANO PRESSO LA FONDAZIONE DELLA COMUNITA SALERNITANA ONLUS 1 AVVISO ANNO 2015 Scuole aperte e promozione della cittadinanza attiva La Fondazione della

Dettagli

bando per progetti di inserimento lavorativo in campo sociale

bando per progetti di inserimento lavorativo in campo sociale bando per progetti di inserimento lavorativo in campo sociale programmati e realizzati con logiche di rete e di collaborazione tra più realtà per fronteggiare situazioni di disagio o esclusione sociale

Dettagli

Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano

Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano Cari Concittadini, presentiamo questo opuscolo che ha lo scopo di fornire a tutti voi una semplice e migliore conoscenza di alcuni servizi che l Amministrazione

Dettagli

BANDO per l assegnazione di n. 6 borse di studio di euro 3.000,00 cadauna Anno 2015-2016

BANDO per l assegnazione di n. 6 borse di studio di euro 3.000,00 cadauna Anno 2015-2016 BANDO per l assegnazione di n. 6 borse di studio di euro 3.000,00 cadauna Anno 2015-2016 Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione NUNZIATELLA Onlus, con sede in Napoli alla via Generale Parisi

Dettagli

UNA CASA SPECIALE per l accoglienza di famiglie con bambini che necessitano di cure sanitarie presso l ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma

UNA CASA SPECIALE per l accoglienza di famiglie con bambini che necessitano di cure sanitarie presso l ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma UNA CASA SPECIALE per l accoglienza di famiglie con bambini che necessitano di cure sanitarie presso l ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma Anno 2015 CHI SIAMO - SOS Villaggi dei Bambini SOS Villaggi

Dettagli

BANDO GIACOMO EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO DI PROGETTI A FAVORE DI FAMIGLIE CON MINORI IN SITUAZIONE DI DIFFICOLTA

BANDO GIACOMO EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO DI PROGETTI A FAVORE DI FAMIGLIE CON MINORI IN SITUAZIONE DI DIFFICOLTA BANDO GIACOMO EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO DI PROGETTI A FAVORE DI FAMIGLIE CON MINORI IN SITUAZIONE DI DIFFICOLTA ANNUALITA 2014-2015 Associazione La Mongolfiera Onlus, Viale Pambera n.10,

Dettagli

I percorsi con la scuola dei bambini e dei ragazzi adottati e delle loro famiglie

I percorsi con la scuola dei bambini e dei ragazzi adottati e delle loro famiglie L impegno per le famiglie adottive in Toscana. Lavorare insieme per favorire l inserimento e l accoglienza a scuola I percorsi con la scuola dei bambini e dei ragazzi adottati e delle loro famiglie 1 Adottare

Dettagli

ISTITUTO GIUSEPPE TONIOLO DI STUDI SUPERIORI

ISTITUTO GIUSEPPE TONIOLO DI STUDI SUPERIORI ISTITUTO GIUSEPPE TONIOLO DI STUDI SUPERIORI BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N 3 BORSE DI STUDIO in memoria del Professor Camillo Brezzo a favore di Studenti nati o residenti in Ogliastro Cilento

Dettagli

SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS. Il calore di una casa per ogni bambino

SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS. Il calore di una casa per ogni bambino SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS Il calore di una casa per ogni bambino La nostra storia L Associazione SOS Villaggi dei Bambini fu fondata in Austria da Hermann Gmeiner nel 1949 al fine di aiutare i bambini

Dettagli

COMUNITA PASTORALE Beati Giovanni Mazzucconi e Luigi Monza San Giovanni - Rancio - Laorca FONDO SOLIDALE DELLA COMUNITA

COMUNITA PASTORALE Beati Giovanni Mazzucconi e Luigi Monza San Giovanni - Rancio - Laorca FONDO SOLIDALE DELLA COMUNITA COMUNITA PASTORALE Beati Giovanni Mazzucconi e Luigi Monza San Giovanni - Rancio - Laorca FONDO SOLIDALE DELLA COMUNITA R E G O L A M E N T O Premessa Facendo proprie le considerazioni dell arcivescovo

Dettagli

CAMPAGNA RACCOGLI 3 4 ADOZIONI

CAMPAGNA RACCOGLI 3 4 ADOZIONI COMUNITÀ DI VITA CRISTIANA ITALIANA (CVX ITALIA) L E G A M I S S I O N A R I A S T U D E NT I (L M S) Via di San Saba, 17-00153 Roma Tel. 06.64.58.01.47 - Fax 06.64.58.01.48 cvxit@gesuiti.it Roma, 22 novembre

Dettagli

REFERENDUM PER L ADESIONE ALL INIZIATIVA LONG TERM CARE PER I SOCI DELLA CASSA MUTUA

REFERENDUM PER L ADESIONE ALL INIZIATIVA LONG TERM CARE PER I SOCI DELLA CASSA MUTUA REFERENDUM PER L ADESIONE ALL INIZIATIVA LONG TERM CARE PER I SOCI DELLA CASSA MUTUA Premessa Scopo dell Associazione di Cassa Mutua è quello di prestare assistenza morale e materiale ai propri Associati

Dettagli

BANDO N. 25-2016 FINANZIAMENTO DI PROGETTI ED INIZIATIVE, NEL NOSTRO TERRITORIO, PER:

BANDO N. 25-2016 FINANZIAMENTO DI PROGETTI ED INIZIATIVE, NEL NOSTRO TERRITORIO, PER: BANDO N. 25-2016 FINANZIAMENTO DI PROGETTI ED INIZIATIVE, NEL NOSTRO TERRITORIO, PER: LA PROMOZIONE SOCIALE E L ASSISTENZA ALLE FASCE DEBOLI DELLA POPOLAZIONE; LA CONOSCENZA, TUTELA, PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE

Dettagli

Linee guida per le aziende: collaborazione con AVSF

Linee guida per le aziende: collaborazione con AVSF Linee guida per le aziende: collaborazione con AVSF PERCHÉ COLLABORARE CON AVSF Crediamo che le imprese abbiano necessità di certezze e concretezza quando decidono di collaborare nel campo della solidarietà.

Dettagli

San Pietro in Cerro, 03/06/2015 Prot. 959 Gent.mi Genitori degli alunni iscritti alle scuole Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado

San Pietro in Cerro, 03/06/2015 Prot. 959 Gent.mi Genitori degli alunni iscritti alle scuole Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado COMUNE DI SAN PIETRO IN CERRO Provincia di Piacenza via Roma n. 31/2 29010 San Pietro in Cerro (PC) Tel. 0523 836479 - Fax 0523 835322 e-mail: comune.sanpietroincerro@sintranet.it San Pietro in Cerro,

Dettagli

DOMANDA DI ACCOGLIENZA PROGETTO CHERNOBYL ANNO 2014

DOMANDA DI ACCOGLIENZA PROGETTO CHERNOBYL ANNO 2014 Via Morandi Gilli, 51-25062 Concesio (BS) Italy DOMANDA DI ACCOGLIENZA PROGETTO CHERNOBYL ANNO 2014 GIUGNO GIUGNO-LUGLIO LUGLIO LUGLIO-AGOSTO AGOSTO NATALE 15 GIORNI NATALE 28 GIORNI 1) Richiedente Cognome

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE Milano, 03 settembre 2013 A tutte le società affiliate Oggetto : polizze assicurative AISE Ricordiamo che l esigenza di stipulare delle apposite polizze assicurative per le Società affiliate AISE e per

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PROGRAMMA AU PAIR NUOVA ZELANDA

CONDIZIONI GENERALI PROGRAMMA AU PAIR NUOVA ZELANDA CONDIZIONI GENERALI PROGRAMMA AU PAIR NUOVA ZELANDA Stai pensando di partire per la Nuova Zelanda per migliorare il tuo inglese e vivere un esperienza emozionante? International Experience offre, in collaborazione

Dettagli

Un anno straordinario

Un anno straordinario Un anno straordinario L Albero della Vita L Albero della Vita è un organizzazione umanitaria che opera dal 1997 a sostegno dell infanzia in Italia e in alcuni Paesi in Via di Sviluppo, realizzando attività

Dettagli

Buona estate!! Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO

Buona estate!! Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 Buona estate!! INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO UN RIGRAZIAMENTO PER LE DONAZIONI RICEVUTE ALISOLIDALI AUGURA A TUTTI UNA BUONA ESTATE

Dettagli

Bando Patrocini 2015

Bando Patrocini 2015 Scadenza: 16/07 Premessa La missione della Fondazione della Comunità del Novarese onlus si articola in tre punti: 1. diffondere la cultura del dono, offrendo servizi che consentano di riconoscere e soddisfare

Dettagli

REGOLAMENTO DISTRETTUALE SULL AFFIDO FAMILIARE DI MINORI

REGOLAMENTO DISTRETTUALE SULL AFFIDO FAMILIARE DI MINORI REGOLAMENTO DISTRETTUALE SULL AFFIDO FAMILIARE DI MINORI REGOLAMENTO DISTRETTUALE SULL AFFIDO FAMILIARE DI MINORI TITOLO I Finalità e soggetti Art.1 Normativa L affidamento familiare per minori è regolato

Dettagli

PIANO CONTRO LA POVERTÀ

PIANO CONTRO LA POVERTÀ PIANO CONTRO LA POVERTÀ LE AZIONI DELLA REGIONE LAZIO PER CONTRASTARE ARE VECCHIE E NUOVE FORME DI VULNERABILITÀ ASSESSORATO POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA EMPORIO DELLA SOLIDARIETÀ Finanziamento del progetto

Dettagli

Deliberazione Consiglio Comunale n 119 del 6 ottobre 2009

Deliberazione Consiglio Comunale n 119 del 6 ottobre 2009 Deliberazione Consiglio Comunale n 119 del 6 ottobre 2009 Regolamento Affidamento Familiare Art. 1 Oggetto Il presente Regolamento disciplina i principi e le modalità cui devono uniformarsi la gestione,

Dettagli

(Provincia di Perugia) Zona Sociale n. 4 REGOLAMENTO AFFIDO ETERO-FAMILIARE E SOSTEGNO FAMILIARE

(Provincia di Perugia) Zona Sociale n. 4 REGOLAMENTO AFFIDO ETERO-FAMILIARE E SOSTEGNO FAMILIARE (Provincia di Perugia) Zona Sociale n. 4 REGOLAMENTO AFFIDO ETERO-FAMILIARE E SOSTEGNO FAMILIARE Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n.35 del 28/09/2011 Art. 1 Oggetto L affido familiare

Dettagli

CINQUE PASSI: per organizzare Compassion Sunday 1. Prega. 5. Aiuta a compilare le schede di sostegno

CINQUE PASSI: per organizzare Compassion Sunday 1. Prega. 5. Aiuta a compilare le schede di sostegno CINQUE PASSI: per organizzare Compassion Sunday 1. Prega Chiedi a Dio di guidarti in ogni aspetto della preparazione di Compassion Sunday. 2. Condividi il tuo cuore Raccontare la tua esperienza di sostenitore

Dettagli

Modello per la relazione individuale degli studenti ERASMUS (SMS)

Modello per la relazione individuale degli studenti ERASMUS (SMS) Modello per la relazione individuale degli studenti ERASMUS (SMS) Questa breve relazione sulla tua esperienza fornirà al Programma LLP, sottoprogramma ERASMUS, una preziosa informazione che sarà di beneficio

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI AFFIDAMENTO FAMILIARE

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI AFFIDAMENTO FAMILIARE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI AFFIDAMENTO FAMILIARE ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO E PRINCIPI GENERALI L affidamento familiare, rappresenta uno strumento prioritario di aiuto al minore e alla sua famiglia,

Dettagli

ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus Via Veneto 11 24035 CURNO (BG) - Cod.fisc.

ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus Via Veneto 11 24035 CURNO (BG) - Cod.fisc. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013 La presente relazione, predisposta ai sensi dell art. 8 dello Statuto ha lo scopo di informare gli aderenti delle attività poste in essere dall

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO EDUCATORIO DUCHESSA ISABELLA (55 ma EDIZIONE) e BORSE BARBARA DAVIERO (1 a EDIZIONE)

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO EDUCATORIO DUCHESSA ISABELLA (55 ma EDIZIONE) e BORSE BARBARA DAVIERO (1 a EDIZIONE) MA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO EDUCATORIO DUCHESSA ISABELLA (55 ma EDIZIONE) e BORSE BARBARA DAVIERO (1 a EDIZIONE) LA BORSA DI STUDIO EDUCATORIO DUCHESSA ISABELLA La Fondazione

Dettagli

FIORI CHE RINASCONO Etiopia

FIORI CHE RINASCONO Etiopia FIORI CHE RINASCONO Etiopia Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

1) REQUISITI DI PARTECIPAZIONE, DURATA E AMMONTARE DEL PRESTITO.

1) REQUISITI DI PARTECIPAZIONE, DURATA E AMMONTARE DEL PRESTITO. BANDO DI CONCORSO PER L EROGAZIONE DI PRESTITI FIDUCIARI A CONDIZIONI AGEVOLATE A STUDENTI CAPACI E MERITEVOLI ISCRITTI ALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA - ANNO ACCADEMICO 2006/2007 IL RETTORE

Dettagli

MODULO DI PRE-ISCRIZIONE PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA

MODULO DI PRE-ISCRIZIONE PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MODULO DI PRE- PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA All IPUS Istituto Privato Universitario Svizzero Il/la sottoscritt. /....... Nat / a..... Provincia...il./ /. Cittadinanza. Residente a......via.....

Dettagli

*ERASMUS PLUS. Mobilità per studio

*ERASMUS PLUS. Mobilità per studio *ERASMUS PLUS Mobilità per studio *I tuoi contatti UNIMOL Per gli aspetti organizzativi e amministrativi contatta il Settore Relazioni Internazionali Al 5^ piano del II Edificio Polifunzionale di Via F.

Dettagli

Progetto: EU GIVES YOU WINGS BANDO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI

Progetto: EU GIVES YOU WINGS BANDO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI Progetto: EU GIVES YOU WINGS Proj Ref. 2015-1-IT01-KA102-004352 BANDO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI Programma ERASMUS + - Azione KA1 Mobilità Individuale ai fini dell apprendimento Ambito VET OGGETTO:

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE AFFIDAMENTO FAMILIARE DEI MINORI Approvato con Delibera C.C. 43/01 ART. 1 ART. 2 ART. 3

REGOLAMENTO COMUNALE AFFIDAMENTO FAMILIARE DEI MINORI Approvato con Delibera C.C. 43/01 ART. 1 ART. 2 ART. 3 REGOLAMENTO COMUNALE AFFIDAMENTO FAMILIARE DEI MINORI Approvato con Delibera C.C. 43/01 ART. 1 L amministrazione comunale attua l affidamento familiare allo scopo di garantire al minore le condizioni migliori

Dettagli

I servizi Inpdap non hanno età Guida per chi è in pensione

I servizi Inpdap non hanno età Guida per chi è in pensione Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica I servizi Inpdap non hanno età Guida per chi è in pensione Gentile pensionata, gentile pensionato, sono lieta di comunicarle

Dettagli

Bando congiunto. Per progettualità di ambito socio-assistenziale realizzate nel territorio del Comune di Novara

Bando congiunto. Per progettualità di ambito socio-assistenziale realizzate nel territorio del Comune di Novara Bando congiunto Per progettualità di ambito socio-assistenziale realizzate nel territorio del Comune di Novara Premessa Allo scopo di ottimizzare le risorse a propria disposizione, di garantire un maggiore

Dettagli

FIANCO A FIANCO, PER LA QUALITÀ DELLA VITA

FIANCO A FIANCO, PER LA QUALITÀ DELLA VITA FIANCO A FIANCO, PER LA QUALITÀ DELLA VITA Se curi la malattia vinci o perdi. Se curi la persona, vinci sempre. IL NOSTRO PROGETTO La Fondazione Hospice Seràgnoli Il nostro obiettivo è migliorare la qualità

Dettagli

Lo studente può, invece, richiedere la sola borsa di studio senza il servizio abitativo.

Lo studente può, invece, richiedere la sola borsa di studio senza il servizio abitativo. INFORMAZIONI PER STUDENTI EXTRA-UE PRIMI ANNI DEI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO, CHE HANNO OTTENUTO IL VISTO DI INGRESSO PER ISCRIZIONE NELL A.A. 2014/15 ALL UNIVERSITA

Dettagli

SOCIO. de laverdi. per la musica per la cultura per Milano

SOCIO. de laverdi. per la musica per la cultura per Milano SOCIO de laverdi per la musica per la cultura per Milano laverdi è nata e vive grazie ai Soci Grazie ai Soci (persone, aziende, enti) si è costituita e sviluppata laverdi Partecipare a laverdi significa

Dettagli

FAQ STUDENTI CINESI PROGETTO MARCO POLO A.A. 2015-2016

FAQ STUDENTI CINESI PROGETTO MARCO POLO A.A. 2015-2016 FAQ STUDENTI CINESI PROGETTO MARCO POLO A.A. 2015-2016 1) Sono uno studente cinese interessato a studiare presso l Università degli Studi di Bergamo nell ambito del Progetto Marco Polo anno accademico

Dettagli

festeggia con il cuore Le bomboniere e le liste nozze del VIS Insieme, per un mondo possibile

festeggia con il cuore Le bomboniere e le liste nozze del VIS Insieme, per un mondo possibile festeggia con il cuore Le bomboniere e le liste nozze del VIS Insieme, per un mondo possibile e bello condividere la gioia e i momenti importanti della vita con i propri cari e puo esserlo ancora di piu

Dettagli

ACCORDO DI PROGRAMMA PER L ATTIVAZIONE DI UNA RETE DI COMUNI AMICI DELLA FAMIGLIA

ACCORDO DI PROGRAMMA PER L ATTIVAZIONE DI UNA RETE DI COMUNI AMICI DELLA FAMIGLIA Forum Lombardo delle Lombardia FeLCeAF Associazioni familiari ACCORDO DI PROGRAMMA PER L ATTIVAZIONE DI UNA RETE DI COMUNI AMICI DELLA FAMIGLIA La crisi in atto ormai da alcuni anni porta al contenimento

Dettagli

Egr. fam. Oggetto: Progetti di ospitalità Bambini Bielorussi

Egr. fam. Oggetto: Progetti di ospitalità Bambini Bielorussi Tel.: 349-7937190 - Fax:0963-546237 www.auroraonlus.net - aurora14@libero.it Egr. fam. Oggetto: Progetti di ospitalità Bambini Bielorussi Allegata alla presente si trasmette la modulistica necessaria per

Dettagli

COMUNE DI INARZO. Provincia di Varese REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE

COMUNE DI INARZO. Provincia di Varese REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE COMUNE DI INARZO Provincia di Varese REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE Art. 1 Il Comune di Inarzo istituisce per i residenti il Servizio di Assistenza Domiciliare (S.A.D.) agli anziani

Dettagli

GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013

GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013 GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013 DOPO LA SELEZIONE Al termine delle procedure di selezione, le graduatorie degli studenti, sia vincitori che idonei, verranno pubblicate sul portale

Dettagli

PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA AMICI SENZA CONFINI EDIZIONE 2012. Scrivere di gusto

PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA AMICI SENZA CONFINI EDIZIONE 2012. Scrivere di gusto PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA AMICI SENZA CONFINI EDIZIONE 2012 Scrivere di gusto Cibo, elemento da sempre fondamentale alla vita di ogni essere vivente, ma per l uomo è anche simbolo di

Dettagli

IN VIA DI PUBBLICAZIONE L ANTOLOGIA LA VOCE DEL POETA 2

IN VIA DI PUBBLICAZIONE L ANTOLOGIA LA VOCE DEL POETA 2 IN VIA DI PUBBLICAZIONE L ANTOLOGIA LA VOCE DEL POETA 2 La Casa Editrice Concilia Form di Concilia Qui ha programmato la pubblicazione dell antologia 'La Voce del Poeta 2' per offrire pagine di visibilità

Dettagli

festeggia con il cuore LE BOMBONIERE E LE LISTE NOZZE Insieme, per un mondo possibile

festeggia con il cuore LE BOMBONIERE E LE LISTE NOZZE Insieme, per un mondo possibile festeggia con il cuore LE BOMBONIERE E LE LISTE NOZZE Insieme, per un mondo possibile E BELLO CONDIVIDERE LA GIOIA E I MOMENTI IMPORTANTI DELLA VITA CON I PROPRI CARI E PUO ESSERLO ANCORA DI PIU COMPIENDO

Dettagli

18 COSE CHE NON PUOI NON SAPERE SULL HIGH SCHOOL PROGRAM

18 COSE CHE NON PUOI NON SAPERE SULL HIGH SCHOOL PROGRAM 18 COSE CHE NON PUOI NON SAPERE SULL HIGH SCHOOL PROGRAM 1.Cos è L HIGH SCHOOL PROGRAM: E un programma di studio all estero, rivolto a studenti dai 14 ai 18 anni; 2.LA DURATA DEL PROGRAMMA: E possibile

Dettagli

BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT

BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT (Comitato Assistenza Italiani - Australia) ASSISTENTI LINGUISTICI INSEGNAMENTO LINGUA ITALIANA Anno Accademico 2013/2014 Scadenza bando: 15/11/2013

Dettagli

Aiuta un bambino a crescere. Farà bene anche al bambino che c è in te.

Aiuta un bambino a crescere. Farà bene anche al bambino che c è in te. Aiuta un bambino a crescere. Farà bene anche al bambino che c è in te. Nel Sud del mondo in una situazione di povertá e di emarginazione a molti bambini sono negati i diritti fondamentali alla vita, alla

Dettagli

Opzione Quota totale lavoratore Trattenuta mensile lavoratore OPZIONE BASE 127 10,58 (10,62 a dicembre) OPZIONE STANDARD 215 17,91

Opzione Quota totale lavoratore Trattenuta mensile lavoratore OPZIONE BASE 127 10,58 (10,62 a dicembre) OPZIONE STANDARD 215 17,91 CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE GAS-ACQUA GENNAIO 2014 OPZIONI 2014 Il Fondo Fasie rende disponibili ai propri aderenti quattro opzioni: BASE, STANDARD, EXTRA e PLUS. I costi a carico del dipendente

Dettagli

SPERIMENTAZIONE LINEE GUIDA AFFIDO FAMILIARE

SPERIMENTAZIONE LINEE GUIDA AFFIDO FAMILIARE SPERIMENTAZIONE LINEE GUIDA AFFIDO FAMILIARE BUONE PRASSI PREMESSA L affidamento familiare, intervento di protezione e tutela nei confronti di minori temporaneamente privi di idoneo ambiente familiare,

Dettagli

Comune di Comune di Comune di Comune di. San Marco in Lamis San Giovanni Rotondo Rignano Garganico San Nicandro Garganico

Comune di Comune di Comune di Comune di. San Marco in Lamis San Giovanni Rotondo Rignano Garganico San Nicandro Garganico Comune di Comune di Comune di Comune di San Marco in Lamis San Giovanni Rotondo Rignano Garganico San Nicandro Garganico PRESENTAZIONE L art. 1 della legge 149 del 2001 Diritto del minore ad una famiglia

Dettagli

CORSO DI OSTEOPATIA IN AMBITO PEDIATRICO

CORSO DI OSTEOPATIA IN AMBITO PEDIATRICO CORSO DI OSTEOPATIA IN AMBITO PEDIATRICO Sezione 1 Condizioni generali e Regolamento - MODULO DI ISCRIZIONE 2013/14 - Sottoscrivendo il modulo dʼiscrizione, si conferma di voler partecipare al corso di

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ADESIONE E LA CONTRIBUZIONE DEI SOGGETTI FISCALMENTE A CARICO

REGOLAMENTO PER L ADESIONE E LA CONTRIBUZIONE DEI SOGGETTI FISCALMENTE A CARICO REGOLAMENTO PER L ADESIONE E LA CONTRIBUZIONE DEI SOGGETTI FISCALMENTE A CARICO (Approvato dal Consiglio di Amministrazione del 12 Giugno 2013) Indice Art. 1 Oggetto Pag.3 Art. 2 Ambito Pag.3 Art. 3 Adesione

Dettagli

MASTER. PIANO FORMATIVO NAZIONALE Il SISTEMA DELLE CASE FAMIGLIA:

MASTER. PIANO FORMATIVO NAZIONALE Il SISTEMA DELLE CASE FAMIGLIA: MASTER PIANO FORMATIVO NAZIONALE Il SISTEMA DELLE CASE FAMIGLIA: Professionalità per Case Famiglie e Comunità Educanti LE ISCRIZIONI SONO APERTE Riconosciuto dall Associazione Nazionale dei Pedagogisti

Dettagli

Regolamento per l Affidamento familiare dei minori. Premessa

Regolamento per l Affidamento familiare dei minori. Premessa Regolamento per l Affidamento familiare dei minori Premessa L Affido familiare è regolamentato dalla Legge 4 maggio 1983n.184 Disciplina dell Adozione e dell Affidamento dei Minori, modificata dalla Legge

Dettagli

Modello per la relazione individuale Mobilità Internazionale 2014/2015

Modello per la relazione individuale Mobilità Internazionale 2014/2015 Modello per la relazione individuale Mobilità Internazionale 2014/2015 Questa breve relazione sulla tua esperienza fornirà una preziosa informazione che sarà di beneficio in futuro per altri studenti e

Dettagli

BANDO 2010.4 VOLONTARIATO

BANDO 2010.4 VOLONTARIATO BANDO 2010.4 VOLONTARIATO con il supporto operativo di Ciessevi I SOCI FONDATORI Comuni del bollatese, rhodense, sestese Bando 2010.4 Volontariato con il supporto operativo di Ciessevi 1. PROMOTORE E FINALITÀ

Dettagli