BREVE STORIA DEI 25 ANNI DEL LIONS CLUB CHIERI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BREVE STORIA DEI 25 ANNI DEL LIONS CLUB CHIERI"

Transcript

1 THE INTERNATIONAL ASSOCIATIONS OF LIONS CLUB BREVE STORIA DEI 25 ANNI DEL LIONS CLUB CHIERI ( ) 1

2 SOMMARIO Saluto del presidente del venticinquesimo Roberto Bechis pag. 3 Saluto dell incoming president Luciano Roccati pag. 4 Saluto del Sindaco di Chieri Agostino Gay pag. 5 Saluto del Lions Guida Giuseppe Marchese pag. 6 I Presidenti dal 1982 ad oggi pag. 7 Incarichi distrettuali ed onorificienze pag. 8 I Soci Fondatori pag.11 I Service dal 1982 ad oggi pag.13 Codice dell Etica Lionistica Scopi del Lionismo pag.38 pag.39 2

3 Il 2007 è un anno di importanti anniversari: il Lions Club International compie 90 anni, ed il Lions Club Chieri festeggia 25 anni di vita. A cosa si deve tanta longevità? La risposta è semplice: le forti radici ideali ed i principi contenuti nel codice dell etica lionistica che ogni socio, a Chieri come in tutto il resto del mondo, condivide e si impegna a vivere, forniscono la linfa e la voglia di servire. E questa la validità e la forza del Lions, una associazione che genera amicizia tra persone che neppure si conoscevano, che fa germogliare iniziative semplici ed efficaci a favore dei bisognosi, che sostiene l arte e la cultura, nella semplicità di un agire spontaneo e disinteressato. Gli ambiti di questa azione, con il passare degli anni,hanno potuto espandersi in tutto il mondo, senza per altro mai dimenticare la sfera locale, stando vicino a chi necessita di quel piccolo grande aiuto che incoraggia a vivere. Questi sono i fatti che ogni socio conosce, che lo legano al proprio Club e che lo animano a servire il bene comune sia dietro casa sia nei lontani deserti africani. Pare utile e doveroso cogliere l occasione dell anniversario per testimoniare l impegno di tutti i soci che si sono succeduti in venticinque anni e che hanno messo la propria pietra per tentare la costruzione di una società umana solidale e civile Il Presidente 2006/07 del Lions Club Chieri Roberto Bechis 3

4 Come futuro Presidente per l anno del Lions Club di Chieri non posso che congratularmi con i soci fondatori di questo Club per aver voluto formare anche a Chieri una cellula di questo importante sodalizio internazionale. I valori su cui si fondano i Lions Club sono noti a tutti, ma pochi sanno che i Lions sono l associazione benefica più grande e diffusa nel mondo: il sogno di Melvin Jones di diffondere e di promuovere in modo imparziale e disinteressato i valori di libertà, di fratellanza, di difesa della persona umana e di solidarietà sociale, al di fuori della politica dei partiti e del settarismo religioso si è avverato e questi valori sono sempre più diffusi e perseguiti dai Lions in tutti i paesi del mondo. Mi auguro che questi valori siano sempre presenti anche all interno del nostro Club e che la comprensione, la lealtà e la sincerità che ci hanno animato in questi anni, ci diano costantemente lo stimolo per aiutare tutti coloro che hanno bisogno di noi, siano essi molto lontani o siano vicini alla nostra realtà quotidiana. I services portati a termine nei 25 anni di vita di questo Club nella nostra città sono veramente tanti e vanno dal recupero del patrimonio artistico alla promozione didattico-culturale delle principali costruzioni di interesse storico della città, dalle visite sanitarie gratuite (glaucoma, diabetici, trombosi,..) agli aiuti ed all assistenza agli anziani ed alle principali Associazioni di volontariato presenti sul territorio. Anche quest anno continueremo sicuramente a promuovere iniziative culturali e di aiuto alle persone bisognose della nostra città, comunque senza trascurare coloro che hanno bisogno, in qualsiasi parte d Italia e del mondo, del nostro aiuto materiale o di un nostro sorriso. Il Presidente 2007/08 del Lion Club Chieri Luciano Roccati 4

5 Un associazione che arriva ai 25 anni di vita è la dimostrazione che era nata per rispondere ad un bisogno. Un associazione che arriva a questo traguardo con la voglia di festeggiarlo, poi, è la dimostrazione della sua voglia di continuare ad esserci. E questo è un segnale positivo in una società dove l individualismo regna sovrano, dove è più facile trovare persone che non vogliano uscire dal loro privato. Credo, pertanto, sia mio dovere voler essere il riferimento aggregativo di tanti nostri concittadini e, per ciò stesso, di essere un elemento di positività per la nostra comunità. Ma non vorrei passare sotto silenzio il contributo che il Lyon s chierese ha dato a supporto di attività e servizi proprio nei settori che ci stanno più a cuore, quello sociale e quello culturale. Di questo gli sono particolarmente riconoscente, sicuro di trovarlo ancora al nostro fianco nei prossimi appuntamenti che vedranno un ulteriore attività di rilancio del patrimonio storico-artistico cittadino. Il Sindaco di Chieri Agostino Gay 5

6 Correva l anno 1981 quando, trascorsi ormai due anni dal mio ingresso nel Lions Club Collina Moncalierese, comunicai al Presidente che era mia intenzione formare anche a Chieri un Club dal momento che essa era la mia città di residenza ed inoltre era ricca d arte, storia e cultura Ottenuto il necessario benestare del club Collina Moncalierese, informai della mia intenzione l allora Governatore del nostro distretto, l ingegnere Domenico Boschini. Egli prontamente mi rispose che la domanda era stata accettata, tuttavia, a suo parere, l impresa si dimostrava ardua in quanto altri prima si erano cimentati senza esito. Spinto da questa sfida mi attivai nei primi giorni del mese di marzo del 1982 per la formazione della rosa dei candidati, coadiuvato in questo lavoro da due Lion esperti: Giuseppe Manolino del club Torino Superga e Tommaso Ferrero Gola del club di Ivrea Con il loro prezioso aiuto la rosa fu rapidamente formata e in breve tempo l elenco dei candidati fu consegnato al delegato di zona Aldo Billia. Era il 27 aprile 1982 quando la segretaria distrettuale Loredana Mandelli mi inviò i suoi rallegramenti per la mia designazione a Lion Guida del nuovo club di Chieri segnalandomi altresì che era mia responsabilità inserire e far crescere il nuovo club nella grande famiglia lionistica. Il club di Chieri venne omologato il 4 maggio 1982 e ricevette la charter dal governatore distrettuale Domenico Boschini il 21 giugno Il Lions Guida Marchese Giuseppe 6

7 Presidenti dal 1982 ad oggi 1) Giuseppe Manolino Anno 1982/ /84 2) Giuseppe Marchese Anno 1984/85 3) Tommaso Ferrero Gola Anno 1985/86 4) Giuseppe Gunetti Anno 1986/87 5) Amilcare Tedoldi Anno 1987/88 6) Ilvo Cella Anno 1988/89 7) Marcantonio Rosso Anno 1989/90 8) Orlando Magliano Anno 1990/91 9) Renato Zucca Anno 1991/92 10) Domenico Giacone Anno 1992/93 11) Franco Cristino Anno 1993/94 12) Guido Appendino Anno 1994/95 13) Pier Giorgio Messina Anno 1995/96 14) Tommaso Ferrero Gola Anno 1996/97 15) Carlo Gili Anno 1997/98 16) Antonio Marino Anno 1998/99 17) Giuseppe Gallina Anno 1999/00 18) Mauro Giordano Anno 2000/01 19) Giuseppe Graffi Anno 2001/02 20) Livio Vezzoso Anno 2002/03 21) Guido Sartorelli Anno 2003/04 22) Maggiorino Brocchieri Anno 2004/05 23) Franco Sacco Anno 2005/06 24) Roberto Bechis Anno 2006/07 7

8 INCARICHI DISTRETTUALI E ONORIFICENZE Hanno avuto l incarico dal Governatore Distrettuale di Presidente di Circoscrizione i soci: Orlando Magliano, il quale ha ricoperto per motivi contingenti anche la carica di Delegato di Zona (1996/97); Amilcare Tedoldi (1999/00). Hanno avuto l incarico dal Governatore Distrettuale di Delegato di Zona i soci: Giuseppe Marchese (1988/89), Amilcare Tedoldi (1992/93), Orlando Magliano (1995/96), Carlo Gili (1998/99), Antonio Marino (2004/05). Il Socio Orlando Magliano ha ricoperto la carica di Presidente distrettuale Congressi e Seminari ( ) e ricopre la carica di Presidente Distrettuale Congressi e Seminari, Lions Day e Amicizia Distrettuale (2001/02), sempre per incarico del Governatore Distrettuale. Il Socio Amilcare Tedoldi ha fatto parte del gruppo di Lavoro Sanità (Biotecnologie), nell anno Lionistico 2001/02. Hanno ricevuto il Premio Melvin Jones Fellow i soci Giuseppe Gallina (in memoriam) (2004) Orlando Magliano (2005) Giuseppe Marchese (2005) Il socio Giuseppe Marchese ha ricevuto il Premio Chevron Pietra Migliare nell anno 2005 per i suoi 25 anni di servizio nel Club. Ha inoltre ricevuto il premio Melvin Jones Fellow Fr. Albino Vezzoli dei Fratelli della Sacra Famiglia nell anno 2002 per la sua opera missionaria in Burkina Faso. 8

9 Conferimento del premio il Premio Melvin Jones Fellow ai soci Orlando Magliano (sopra) e Giuseppe Marchese (sotto). 9

10 10

11 Soci fondatori Berruto Paolo Casalegno Giuseppe Ferrero Gola Tommaso Furno Francesco Gay Pier Luigi Giacone Domenico Gili Carlo Gunetti Giuseppe Lanoe Jean Claude Manolino Aldo Manolino Giuseppe Masera Giovanni Messina Pier Giorgio Musso Luigi Rosso Marcantonio Saino Emilio Stuardi Michele Tedoldi Amilcare Terrando Lorenzo Marchese Giuseppe (Lion Guida) 11

12 Charter Night - 21/06/1983 Il Governatore Domenico Boschini con il Presidente Giuseppe Manolino. Charter Night - 21/06/1983 Consegna della Charter 12

13 Anno Anno Presidente: Giuseppe Manolino Service effettuati: - Abbellisci la tua città: fioriere in Piazza Cavour a Chieri. - Contributo al Centro Antidiabetico Alberto Rosso aperto presso l ospedale di Chieri. - Pubblicazione del I volume Collana Quaderni Lionistici : grandi personaggi chieresi dedicato a Nicolò Francone. Anno Presidente: Giuseppe Marchese Service effettuati: - Per la protezione civile: edizione di un volume con mappe e schede di mezzi e persone disponibili per un pronto intervento in caso di calamità naturali. - Iniziata, da parte di due soci, la stesura del II volume Collana Quaderni Lionistici : i grandi personaggi chieresi (Prof. Angelo Mosso). Anno Presidente: Tommaso Ferrero Gola Service effettuati: - Continuazione del service per la protezione civile. - Pubblicazione del II VOLUME Collana Quaderni Lionistici : i grandi personaggi chieresi (Prof. Angelo Mosso). - Service per l Associazione per la sclerosi multipla in intermeeting con il Lions Club Torino Crocetta e versamento di una cospicua offerta per l Associazione. 13

14 - Iscrizione di tutti i soci del Club all Associazione per la sclerosi multipla con versamento della relativa quota. - Contributo per l associazione per la ricerca sul cancro in occasione della prima manifestazione alla Palazzina di Stupinigi, organizzata dall Associazione stessa e dall Ordine Mauriziano di Torino. Quaderni Lionistici riguardanti illustri personaggi Chieresi 1984/85. Anno Presidente: Giuseppe Gunetti Service effettuati: - Apertura ufficiale di una sottoscrizione con somma stanziata del nostro club per reperire i fondi necessari alla ristrutturazione di una chiesetta costruita in Kenya durante l ultima guerra dai prigionieri italiani. - Adesione al service distrettuale a favore della fondazione piemontese per 14

15 la ricerca sul cancro. - Adesione al service zonale a favore dell Associazione per l assistenza ai malati di sclerosi multipla. - Acquisto di tutti i libri di testo del corso di Giurisprudenza dell Università di Torino da registrare su nastri a favore dell Associazione del Libro Parlato di Verbania. - Service a favore dei non vedenti per poterli inserire in strutture pubbliche e private in modo attivo con relativa dimostrazione pratica presso l Hotel Concord di Torino dell uso di apparecchiature computerizzate da parte di non vedenti francesi. Anno Presidente: Amilcare Tedoldi Service effettuati: - Consegnata una somma al parroco del Duomo di Chieri Don Carrù come partecipazione alla spesa di illuminazione degli affreschi reperiti e restaurati nel Battistero. - Contributo all Associazione Diabetici di Chieri. - Service a favore dell assistenza ai malati di sclerosi multipla con l acquisto da parte di ogni socio di una musicassetta edita da tale associazione. - Service Distrettuale a favore dell Associazione per la ricerca sul cancro. - Service a favore di una bambina piemontese di famiglia indigente gravemente ammalata su segnalazione del delegato di zona. - Consegna al Presidente dell Associazione Vivere a favore degli handicappati del Chierese della somma raccolta con una lotteria nel corso della Festa degli Auguri. - Attivazione del Club per la stesura, la pubblicazione e la successiva collocazione di oltre 2000 copie del volume artistico Arte del 400 a Chieri in concomitanza con l inaugurazione degli affreschi reperiti nel Battistero e di altre opere artistiche conservate nel Duomo di Chieri. - In concomitanza con le celebrazioni a Chieri dell Anno di Don Bosco centenario della morte del Santo avvenuta nel 1888) il nostro Club si è impegnato a organizzare, in collaborazione con la Pro Loco di Chieri e il Liceo Linguistico, un gruppo di giovani guide poliglotte adibite all accompagnamento dei moltissimi turisti italiani e stranieri venuti a 15

16 visitare Chieri in tale occasione. - Attivazione del Club a reperire fondi esterni poi consegnati al Presidente Nazionale Associazione Alpini nel corso dell incontro avvenuto a Torino tra gli Alpini e i Lions. - Donazione al Club, da parte del socio pittore Luigi Benedicenti, di un grande ritratto del Lion Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa e donato poi dal nostro Club all Arma dei Carabinieri. - Acquisto da parte di ogni socio di una copia del volume Giaveno ieri promosso dal Lions Club di Giaveno-Valsangone, e corrispondente vendita ai soci dello stesso Club del nostro libro Arte del 400 a Chieri. - Istituito a Chieri un Centro raccolta distrettuale di medicinali in accordo con il L.C.I.F. da inviare successivamente in Africa. Anno Presidente: Ilvo Cella - Delegato di Zona: Giuseppe Marchese Service effettuati: - Offerta del nostro Club al Sommo Pontefice, in visita a Chieri, di una copia del libro Arte del 400 a Chieri finemente personalizzata. - Offerta di un abbonamento alla rivista distrettuale LIONS a favore della Biblioteca Civica di Chieri. - Partecipazione attiva al service zonale: Telefono Azzurro. - Continuazione adesione service distrettuale a favore della fondazione piemontese per la ricerca sul cancro. - Consegna all Ass. Libro parlato di Verbania di circa 250 cassette registrate dalla voce di al-cuni soci e familiari, nonché dei relativi libri di testo del corso di giurisprudenza a disposizione di studenti non vedenti (circa 500 ore di registrazione). - Acquisto, mediante la discreta somma incassata con la Lotteria degli Auguri, di materiale di-dattico e ricreativo consegnato al Presidente dell Associazione VIVERE per l assistenza agli handicappati del chierese. - Consegnato un televisore a colori acquistato dal Club alla sala ricreativa della casa di riposo per anziani Giovanni XXIII di Chieri. 16

17 Anno Presidente: Marcantonio Rosso Service effettuati: - In memoria del socio Giuseppe Cresto Dina, tragicamente scomparso, stanziamento da parte del Club di una somma consegnata al Presidente della Confraternita di San Vincenzo nella quale il defunto era attivo esponente. - Adesione del nostro Club all Associazione Amici del libro parlato con versamento della relativa quota di associazione. - Consegna del quadro del Generale Dalla Chiesa opera del nostro socio Benedicenti, alla Caserma dei Carabinieri della Cernaia in Torino. - Consegna al Presidente dell Ass. Vivere a favore degli handicappati del chierese della somma incassata con la lotteria della Festa degli Auguri. - Serata dedicata alla raccolta di fondi a favore della Croce Rossa Sezione di Chieri e consegna del ricavato al Presidente della C.R.I. di Chieri. - Adesione al service multidistrettuale Raccolta occhiali da inviare al Terzo Mondo con successiva spedizione di uno scatolone di occhiali. - Istituzione di tre borse di studio da parte del nostro club da consegnare il prossimo anno ai tre migliori allievi dell Istituto Agrario Ubertini di Chieri, in memoria del socio Cresto Dina. - Consegna di uno stock di cassette registrate (pari ad oltre 36 ore di registrazione effettuata da alcuni soci) all incaricato dei rapporti con l Ass. Amici del libro parlato. 17

18 Anno Presidente Orlando Magliano Service effettuati: - Consegna delle borse di studio in memoria del socio Cresto Dina, con suggestiva cerimonia presso la Martini e Rossi, ad allievi meritevoli dell Istituto Agrario Ubertini di Chieri(service che sarà ripetuto per il prossimo anno a favore di allievi del Liceo Classico di Chieri). - Partecipazione alla Giornata Nazionale per la lotta al Diabete presso la sezione di Chieri A.P.I.D. (di cui il Presidente del Club è stato inserito nel comitato di consulenza e sostegno). - Partecipazione alla manifestazione nazionale sulla distrofia muscolare (Telethon). - Service a favore della casa di riposo per anziani Giovanni XXIII con donazione di materiale per refettorio acquistato con il ricavato della Festa degli Auguri. - Service a favore della casa di riposo per anziani di Buttigliera con donazione di materiale di refettorio acquistato con il ricavato della Festa degli Auguri. - Service a favore della casa di riposo Orfanelle con donazione di materiale a uso ufficio acquistato con il ricavato della Festa degli Auguri. - Prevenzione glaucoma in collaborazione con l A.P.I.D. Centro Diabetici di Chieri e con il contributo del Club Lions di Venaria che gentilmente ci ha offerto in prestito l apparecchiatura idonea. - Service Circoscrizionale Libro parlato e partecipazione alla Associazione A.L.A. da parte di alcuni soci. - Service a favore dell Ass. Vivere A.P.I.D. Centro Diabetici di Chieri e Croce Rossa di Chieri. - Consegna bandiera alla costruenda caserma dei carabinieri di Pino T.se. - Manifestazioni sportive Coppa Lions in occasione dell inaugurazione del nuovo stadio di Chieri. - Costituzione del LEO CLUB CHIERI. - Service a favore del costituendo DAY HOSPITAL di Chieri con donazione di due poltrone atte al prelievo del sangue per le analisi. 18

19 Consegna delle borse di studio intitolate alla memoria del Socio Giuseppe Cresto Dina. Anno Presidente: Renato Zucca Service effettuati: - Donazione della bandiera alle scuole. - Donazione della bandiera alla caserma dei carabinieri. - Borsa di studio in memoria del socio Giuseppe Cresto Dina tragicamente scomparso. - Contributo per il Day Hospital costituito presso l Ospedale Maggiore di Chieri. - Service sulla prevenzione della trombosi in collaborazione con il Prof. Guglielmo Baracchi, nostro socio e proprietario della clinica San Luca. 19

20 Anno Presidente: Domenico Giacone - Delegato di Zona: Amilcare Tedoldi Service effettuati. - Durante questo anno lionistico il Club si è attivato per realizzare il gemellaggio con il Lions Club Buda di Budapest - Si contribuisce all organizzazione del Corso di Italianistica presso l Università di Bucarest con l invio di libri di testo. A questo scopo si sollecitano e si stimolano all interessamento Enti e case Editrici. - Service del decennale: realizzazione di pannelli didattico-culturali da posizionare presso i principali monumenti di Chieri 20

21 Service del decennale: realizzazione e posa di pannelli didattico-culturali presso i principali monumenti di Chieri. Anno Presidente: Franco Cristino Service effettuati: - Si procede con l ultimazione del service del Decennale (pannelli didatticoculturali presso i principali monumenti di Chieri). - Invio di un certo numero di testi all Università di Bucarest per il corso di Italiano. - Melvin Jones in memoria del socio Ilvo Cella. - Acquisto di una parte di nylon per serre da inviare in Bolivia per mezzo delle Missioni Salesiane. - Giornata dell Anziano. 21

22 Anno Presidente: Guido Appendino Service effettuati: - Ultimazione del service del Decennale. Sono stati consegnati ufficialmente al Comune di Chieri i pannelli didattico culturali che sono stati posti di fronte ai seguenti monumenti: Chiesa di San Domenico, Cappella di San Leonardo, Chiesa di San Bernardino, Chiesa di San Filippo, Duomo e Battistero, Chiesa di San Giorgio, Chiesa di Sant Antonio Abate, Palazzo Opesso, Palazzo Valfrè, San Guglielmo, Municipio, Chiesa delle Orfanelle, Chiesa di Santa Lucia, Arco di Chieri, Palazzo Bruni, Santuario dell annunziata, Convento di Santa Chiara, Palazzo Balbiano, Palazzo degli Albussani, Chiesa dell Ospizio, Palazzo Mercandilli, Palazzo Ceppi. - Spedizione di un certo numero di macchine per scrivere in Nigeria tramite Suor Alessia Spinelli, una religiosa di origine chierese che opera sul posto collaborando alla realizzazione di un centro dotato di scuola, ospedale, abitazioni al servizio delle popolazioni locali. - Donazione all Associazione San Vincenzo di Chieri. - Giornata dell Anziano. - Consegna del ritratto del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, dipinto dal nostro socio Luigi Benedicenti, pittore ritrattista, al battaglione Allievi Carabinieri di Fossano. Anno Presidente: Pier Giorgio Messina - Delegato di Zona: Orlando Magliano Quest anno lionistico è stato quasi interamente dedicato all opera di sensibilizzazione della cittadinanza circa l A.D.M.O. A questo proposito è stato organizzato un meeting con il Prof. Resegotti che ha spiegato quello che concerne il trapianto di midollo osseo, la tipizzazione, la donazione di midollo, la leucemia. Il Corriere di Chieri ha pubblicato un articolo sull organizzazione e sui contenuti di questa serata. - L intero ricavato della lotteria di Natale è stato devoluto all A.D.M.O. - Si è contribuito all organizzazione della manifestazione NATALEINCORO che si è tenuta presso i Domenicani della Chiesa di san Domenico. 22

23 Anno Presidente: Tommaso Ferrero Gola - Presidente di Circoscrizione: O. Magliano Service effettuati: - Assegno al socio Amilcare Tedoldi per acquistare quanto necessario per bambini ruandesi in cura presso un ospedale pediatrico locale. - Aggiunta di otto pannelli didattico-culturali. - Erogazione per mostra di Casorati. - Service NATALEINCORO. - Acquisto di trenta biglietti per una serata sul jazz organizzata dal Leo Club. Il ricavato è andato all Ospedale Regina Margherita (reparto cardiologia). - Offerta all Arch. De Tommasi, esperto scalatore che fa parte di un gruppo di appassionati d alpinismo che si autofinanzia per le varie imprese ed interviene anche con opere umanitarie e di soccorso presso quelle popolazioni o quelle minoranze che vivono ai margini del mondo in condizioni disagiate e primitive. Anno Presidente: Carlo Gili Service effettuati: - Service del calendario 1998: realizzazione di un calendario sul tema: L architettura del Quattrocento a Chieri. Parte delle copie è stata venduta a imprenditori locali e una parte alla Fiera di San Martino a Novembre. Con il ricavato sono state acquistate attrezzature per anziani e materiale di vario tipo per le seguenti case di Riposo: Giovanni XXIII, Orfanelle, Casa della Divina Provvidenza (Chieri), Ospedale Ricovero di carità (Riva Presso Chieri), Casa di Riposo Rossi (Buttigliera), Casa di soggiorno per anziani San Giuseppe (Castelnuovo Don Bosco). - Service terremotati: inviata una somma a favore dei terremotati dell Italia Centrale tramite il Distretto. - Service Luigi Roccati: Aiuto economico per l allestimento della mostra di Luigi Roccati. 23

24 - Offerta NATALEINCORO per l organizzazione dei consueti cori natalizi. - Offerta al C.I.R. per l invio di materiale di prima necessità in Perù. - Aiuto economico per l acquisto di vaccinazioni e medicinali per la Nigeria. - Contributo Leo. - Organizzazione di una tavola rotonda sul problema degli anziani. Calendari sull architettura e la pittura del 400 e del 600 a Chieri realizzati negli anni 1998/1999/

25 Anno Presidente: Antonio Marino - Delegato di Zona: Carlo Gili Service effettuati: - Service del calendario 1999 sulla pittura del Quattrocento a Chieri. E stato venduto sia nel corso dell annuale Fiera di San Martino sia a parecchi commercianti ed imprenditori del Chierese. Quanto realizzato è stato devoluto all Associazione Vivere che segue ragazzi portatori di handicap. E stato acquistato parte dell arredamento della nuova sede di Chieri contribuendo anche relativamente ad opere di ristrutturazione. Dalla Cassa di Risparmio di Torino siamo riusciti ad ottenere un certo numero di computer destinati così alle sedi di Chieri, Santena e Pino Torinese. - N 2 adozioni a distanza (due ragazze nigeriane). - Inviati medicinali in Nigeria. - Restauro della Madonna col Bambino della Parrocchia di Pino Torinese (statua di marmo alabastrino del XV sec.). - Service S. Anna: offerta all Istituto S. Anna di un certo numero di libri per ragazzi per la biblioteca. - NATALEINCORO: contributo ai domenicani per l organizzazione dei tradizionali cori natalizi. - Contributo al Leo Club di Chieri. - Antifurto per la Chiesa di San Guglielmo nella quale sono state esposte parte delle opere della Mostra sulla Pittura del Seicento allestita nei mesi di settembre e ottobre Contributo alla Scuola Media Statale di Andezeno Nino Costa per l organizzazione dello spettacolo teatrale L Istruttoria di Peter Weiss presentato il 21 aprile 1999 al teatro di S. Luigi di Chieri. 25

26 Anno Presidente: Giuseppe Gallina - Presidente di Circoscrizione: Amilcare Tedoldi Service effettuati: - Realizzazione del Calendario 2000 (pittura del 600 a Chieri). - Opera Lirica: Il Barbiere di Siviglia. - Lotteria della Festa degli Auguri. (Gli utili provenienti da queste tre iniziative hanno consentito la realizzazione e il finanziamento dei service seguenti). - Contributo al Leo Club di Chieri. - Contributo all Associazione Vivere. - Contributo all Oratorio San Luigi per il restauro della Chiesa di San Leonardo. - Contributo all Associazione di guide turistiche Carreum Potentiae. - Restauro della tela di Charles Dauphin ( ). - Contributo per l iniziativa Nataleincoro. - 2 adozioni a distanza. - Restauro del Crocifisso Ligneo del Duomo di Chieri, con esame dendrocronologico. Anno Presidente: Mauro Giordano Service effettuati: - Calendario 2001 (con i dipinti di Guido Appendino). - Trittico di cartoline raffiguranti tre opere d arte fatte restaurare dal club e dotate di parti-colare annullo postale. - 2 adozioni a distanza. - Contributo al Leo Club di Chieri. - Approvazione del restauro della meridiana delle Orfanelle. - Un poster per la pace. - Service Raccolta delle buste affrancate. - Pubblicazione sull opera di restauro del crocifisso ligneo del Duomo di Chieri. - Partecipazione al service di zona (Guida Enogastronomica). - Consegna a Fratel Albino Vezzoli di un riconoscimento per la sua opera missionaria in Burkina Faso (in attesa dell arrivo del Melvin Jones). 26

27 Crocefisso ligneo del Duomo di Chieri restaurato sotto la presidenza del socio Giuseppe Gallina. 27

28 La meridiana dell istituo delle Orfanelle a Chieri. Anno Presidente: Giuseppe Graffi Service effettuati: - Organizzazione del 7 Congresso Distrettuale di Apertura presso la sede della Martini & Rossi di Pessione. - Due adozioni a distanza (riconfermate per il terzo anno consecutivo). - Contributo al Leo Club. - Adesione al Service Circoscrizionale relativo all acquisto di un cane guida per ciechi. - Adesione al Service relativo alla Croce di Roccaverano. 28

29 Anno Presidente: Livio Vezzoso Service effettuati: - Contributo per il restauro dell organo della Chiesa di San Bernardino grazie al ricavato della vendita del calendario del Lions Club Chieri 2003 che riproduce opere del pittore chierese Luigi Benedicenti. - Restauro del quadro San Giorgio e il drago della Chiesa di San Giorgio di Chieri. - Due adozioni a distanza (riconfermate per il quarto anno consecutivo). - Contributo al Leo Club Chieri. - Contributo ai terremotati del Molise. - Contributo per il Service Nazionale Malattie rare. (Malattia di Fabry) - Acquisto di un certo numero di copie del libro Tricolore Italiano distribuite alle scuole elementari e medie di Chieri. - Service Unione della Collina Torinese ; concorso volto alle scuole elementari per la realiz-zazione di un logo Unione Collina Torinese. È stato proposto uno stemma che rappresenta l Unione e che simboleggia la tipicità delle varie zone che costituiscono la collina torinese. L organo restaurato della Chiesa di San Bernardino a Chieri. 29

30 Anno Presidente: Guido Sartorelli Service effettuati - ACQUA PER IL BURKINA FASO : pubblicazione del calendario 2004 del Lions Club Chieri che riproduce dodici rose iperrealistiche del maestro e nostro socio Luigi Benedicenti. Con la collaborazione della Cartotecnica Chierese, dei Club Poirino-Santena, Moncalvo Aleramica, Villanova d Asti, dei Fratelli della Sacra Famiglia di Villa Brea e di tutti i soci che si sono attivati per vendere il calendario, è stato possibile ricavare la somma necessaria per la costruzione di due pozzi per l acqua in Burkina Faso. - Contributo per il restauro della Pala di San Bernardo della Chiesa di Buttigliera d Asti. - Melvin Jones alla memoria del socio Beppe Gallina. - Contributo all Associazione ADISCO (Associazione Donatrici Italiane Sangue Cordonale Ombelicale). - Due adozioni a distanza (riconfermate per il quinto anno consecutivo). - Contributo per l organizzazione Estate Azzurra in collaborazione con l Associazione Calcio Chieri. - Acquisto di medicinali inviati alla C.R.I. per Cuba. - Contributo Festa nazionale del Nonno. - Service Distrettuale Malattie rare (Malattia di Fabry). 30

31 Pompa Volanta installata in Burkina Faso per il pompaggio dell acqua potabile 31

32 Anno Presidente: Maggiorino Brocchieri - Delegato di Zona: Antonio Marino Service effettuati - ACQUA PER IL BURKINA FASO : (Service Zonale). Pubblicazione del calendario 2005 del Lions Club Chieri che riproduce alcune opere iperrealistiche del maestro e nostro socio Luigi Benedicenti. Con la collaborazione della Cartotecnica Chierese, dei Club Poirino-Santena, Carmagnola e Villanova d Asti, dei Fratelli della Sacra Famiglia di Villa Brea e di tutti i soci che si sono attivati per vendere il calendario, è stato possibile ricavare la somma necessaria per la costruzione di due pozzi per l acqua in Burkina Faso. - Contributo al Gruppo di volontariato Vincenziano del Duomo di Chieri contro le povertà vecchie e nuove una mano a chi è nel bisogno una speranza per il futuro. Una quota della vendita dei calendari è stata impiegata per realizzare questo service. - Contributo al Centro Famiglia di Chieri. - Restauro della pala di San Bernardo della Cappella di San Bernardo in Buttigliera d Asti. - Restauro di un dipinto esposto nella chiesa di San Domenico a Chieri, che rappresenta la Madonna con Bambino e Re Magi (cm 210 x 133); quadro ad olio di un anonimo del 600 con relativa cornice. Il restauro è stato dedicato alla memoria del socio Beppe Gallina prematuramente scomparso nel Gennaio Contributo per la costruzione di alcune abitazioni di emergenza per la popolazione dello Sri Lanka colpito dal maremoto del 26 Dicembre Consegna del Melvin Jones a due soci del Club (Orlando Magliano e Giuseppe Marchese). - Riconferma per il sesto anno consecutivo di due adozioni a distanza di due ragazze nigeriane. - Giornata del Glaucoma (10 Maggio 2005). - Contributo per l organizzazione di Estate Azzurra Ragazzi a Chieri in collaborazione con l Associazione Calcio Chieri. - Raccolta di buste affrancate. - Raccolta occhiali usati. - Contributo per il Service Circoscrizionale a favore della ricerca sulle malattie rare (Malattia di Fabry). 32

LIONS CLUB ASSISI PROGRAMMA ANNATA 2014-2015. Distretto 108 L IX Circoscrizione Zona C. Presidente: Ing. Gianluca Fagotti

LIONS CLUB ASSISI PROGRAMMA ANNATA 2014-2015. Distretto 108 L IX Circoscrizione Zona C. Presidente: Ing. Gianluca Fagotti LIONS CLUB ASSISI PROGRAMMA ANNATA 2014-2015 Presidente: Ing. Gianluca Fagotti Distretto 108 L IX Circoscrizione Zona C MESE DI LUGLIO 2014 Domenica 6: Incontro Campo Amicizia Officers: Arcangelo Trovellesi,

Dettagli

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo ESITO DEL BANDO Nella seduta del 14 marzo il Comitato di Gestione della Compagnia ha deliberato il sostegno a 50 iniziative tra quelle pervenute alla Compagnia nell ambito del bando Tesori Sacri 2010.

Dettagli

Il Lions International

Il Lions International Il Lions International The International Association of Lions Clubs è nata nel 1917, ha per motto WE SERVE ed è presente in 208 paesi e aree geografiche del mondo con 1.350.000 soci. L Italia è divisa

Dettagli

Programma Lions Club Assisi 2012/2013

Programma Lions Club Assisi 2012/2013 ALLA C.A. DEL CONSIGLIO DIRETTIVO E DELL ASSEMBLEA DEI SOCI Programma Lions Club Assisi 2012/2013 Distretto 108 L IX Circoscrizione Zona C LIONS CLUB ASSISI 2012-2013 Presidente: Dr. Cristina Guidi Programma

Dettagli

Distretto pastorale Torino Città

Distretto pastorale Torino Città Distretto pastorale Torino Città Unità Pastorali: 23 parrocchie: 110 abitanti: 993.395 Vicario Episcopale territoriale: Gottardo don Roberto UNITÀ PASTORALE N. 1 - CATTEDRALE Moderatore: Franco can. Carlo

Dettagli

Carissimo Pierluigi desideriamo ringraziare a nome di tutto il club te e la tua cara Angela, sempre pronta a contribuire con entusiasmo per la

Carissimo Pierluigi desideriamo ringraziare a nome di tutto il club te e la tua cara Angela, sempre pronta a contribuire con entusiasmo per la Carissimo Pierluigi desideriamo ringraziare a nome di tutto il club te e la tua cara Angela, sempre pronta a contribuire con entusiasmo per la migliore riuscita delle varie iniziative, ricordando i momenti

Dettagli

Natale 2015 biglietti solidali per aziende e privati

Natale 2015 biglietti solidali per aziende e privati Natale 2015 biglietti solidali per aziende e privati Foto: SGP - i bambini ritratti sono legati alla Fondazione Scegliendo i nostri biglietti augurali e e-cards aiuterai migliaia di bambini in grave difficoltà

Dettagli

L impegno della Compagnia a favore del patrimonio artistico della provincia di Cuneo

L impegno della Compagnia a favore del patrimonio artistico della provincia di Cuneo Comunicato stampa L impegno della Compagnia a favore del patrimonio artistico della provincia di Cuneo Tra il 2002 e il 2006 realizzate 63 iniziative per uno stanziamento complessivo di oltre 6 milioni

Dettagli

Volontariato Giovanile di Assistenza e Sport ONLUS.

Volontariato Giovanile di Assistenza e Sport ONLUS. Volontariato Giovanile di Assistenza e Sport ONLUS. Mi chiamo Maria Marongiu e provengo da una famiglia religiosa: ho avuto due zii vescovi, alcuni sacerdoti e alcune zie suore, pie donne e dame di carità

Dettagli

L.C. ROMA MARE: IL TESTIMONE PASSA A MAURO MONACO e PER I LEO AD IRENE CAMPOLMI (28 giugno 2014)

L.C. ROMA MARE: IL TESTIMONE PASSA A MAURO MONACO e PER I LEO AD IRENE CAMPOLMI (28 giugno 2014) L.C. ROMA MARE: IL TESTIMONE PASSA A MAURO MONACO e PER I LEO AD IRENE CAMPOLMI (28 giugno 2014) Passaggio della Campana al Lions Club Roma Mare e contestualmente al Leo Roma Mare. L Avvocato Mauro Monaco

Dettagli

Tesori Sacri 2005. Esito del bando

Tesori Sacri 2005. Esito del bando Tesori Sacri 2005 Esito del bando Al bando Tesori Sacri 2005 hanno aderito 127 progetti, di cui 105 dal Piemonte e 22 dalla Liguria. A conclusione delle procedure di valutazione effettuate dagli Uffici,

Dettagli

CAPITOLO XIII RELAZIONI INTERNAZIONALI A. RELAZIONI DI LIONS CLUBS INTERNATIONAL CON LE NAZIONI UNITE (ECOSOC)

CAPITOLO XIII RELAZIONI INTERNAZIONALI A. RELAZIONI DI LIONS CLUBS INTERNATIONAL CON LE NAZIONI UNITE (ECOSOC) CAPITOLO XIII RELAZIONI INTERNAZIONALI A. RELAZIONI DI LIONS CLUBS INTERNATIONAL CON LE NAZIONI UNITE (ECOSOC) L'Articolo 71 della Carta Costitutiva (Charter) delle Nazioni Unite recita: "The Economic

Dettagli

DI CORSA FINO AL MIDOLLO. 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015

DI CORSA FINO AL MIDOLLO. 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015 DI CORSA FINO AL MIDOLLO 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015 Di corsa fino al Midollo è una corsa non competitiva organizzata da ADMO Peperoncino Running in collaborazione con ADMO

Dettagli

I Lions e la Solidarietà 23 Giugno 1957: Il Presidente Camillo Borgna consegna nel salone dei 500 in Palazzo Vecchio il Premio Lions Club Firenze 1958 di L. 1.000.000, a Giorgio La Pira. Il Premio, riservato

Dettagli

A.I.D.O. gruppo Carpenedolo-Acquafredda

A.I.D.O. gruppo Carpenedolo-Acquafredda A.I.D.O. gruppo Carpenedolo-Acquafredda c/o Ritrovo Giovanile Via Marconi, 5 Carpenedolo tel. 030/969292 Giovanni Roncadori tutti i cittadini. promuovere il rafforzamento della solidarietà umana e diffondere

Dettagli

CLUB DI BUSTO ARSIZIO

CLUB DI BUSTO ARSIZIO Amitié Sans Frontières Busto Arsizio è un associazione senza scopo di lucro, fondata a Busto Arsizio nell estate dell anno 1999, quando alcuni amici, (che, di età compresa fra i 18 ed i 30 anni erano tra

Dettagli

SERVICE DISTRETTUALE ANNO SOCIALE 2006-2007 COSTRUIAMO LA SPERANZA

SERVICE DISTRETTUALE ANNO SOCIALE 2006-2007 COSTRUIAMO LA SPERANZA SERVICE DISTRETTUALE ANNO SOCIALE COSTRUIAMO LA SPERANZA Il Villaggio SO.SPE Solidarietà e Speranza di Suor Paola in Via De Iacovacci 21 - Roma Obiettivo del Progetto Il Progetto si propone la realizzazione

Dettagli

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo ESITO DEL BANDO Nella seduta del 14 dicembre il Comitato di Gestione della Compagnia ha deliberato il sostegno a 55 iniziative tra quelle pervenute alla Compagnia nell ambito del bando Tesori Sacri 2015.

Dettagli

Sezione Gruppo Descrizione intervento 95014 103419,74 Beneficiario

Sezione Gruppo Descrizione intervento 95014 103419,74 Beneficiario ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI Libro Verde 2010 NUMERO DONATORI DI SANGUE ATTIVI 167 inserire il numero dei donatori attivi nella casella rossa a sinistra Totale ore Totale somma Sezione Gruppo Descrizione

Dettagli

ABIO Brianza - Associazione per il Bambino in Ospedale Ospedale San Gerardo - Via Pergolesi 33-20900 Monza Villa Serena, 2 Piano

ABIO Brianza - Associazione per il Bambino in Ospedale Ospedale San Gerardo - Via Pergolesi 33-20900 Monza Villa Serena, 2 Piano ABIO Brianza - Associazione per il Bambino in Ospedale Villa Serena, 2 Piano Tel. 039 233 3653-039 233 9443 Fax 039233 2450 E-mail abiobrianza@hsgerardo.org Sito www.abiobrianza.org Da lunedì a venerdì,

Dettagli

FORMA Onlus. Per un ospedale a misura di bambino CARTELLA STAMPA

FORMA Onlus. Per un ospedale a misura di bambino CARTELLA STAMPA FORMA Onlus Per un ospedale a misura di bambino CARTELLA STAMPA LA FONDAZIONE FORMA Onlus è la Fondazione dell Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, polo pediatrico di rilievo nazionale ad alta

Dettagli

biglietti solidali per aziende e privati

biglietti solidali per aziende e privati Natale 2015 biglietti solidali per aziende e privati Foto: SGP - i bambini ritratti sono legati alla Fondazione Scegliendo i nostri biglietti augurali e e-cards aiuterai migliaia di bambini in grave difficoltà

Dettagli

ELENCO SERVICES CLUB DI MILANO. Anno 2006/2007

ELENCO SERVICES CLUB DI MILANO. Anno 2006/2007 L associazione Club Service Amitié Sans Frontières Milano è stata fondata nel Dicembre 2006 da giovani professionisti ed imprenditori sensibili alla missione dell associazione di promuovere iniziative

Dettagli

Servizio Cani Guida dei Lions dal 1959 Onlus Ente Morale

Servizio Cani Guida dei Lions dal 1959 Onlus Ente Morale Servizio Cani Guida dei Lions dal 1959 Onlus Ente Morale Servizio Nazionale Cani Guida per Ciechi, fondato dai Lions italiani è una ONLUS che ha come finalità di dotare gratuitamente persone non vedenti

Dettagli

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania 8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania Catania corre per Catania Corri Catania è una corsa-camminata non competitiva di solidarietà aperta a tutti che dal 2009 coniuga sport, emozioni, divertimento

Dettagli

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 10 al 17 gennaio 2016

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 10 al 17 gennaio 2016 PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 10 al 17 gennaio 2016 DOMENICA 10 Gennaio Battesimo di GESU' ore 9,00-11,00 S.MESSA Battesimo : FISCHIETTI Rebecca LUNEDI' 11 Gennaio Non c'è la messa ore

Dettagli

La relazione di fine anno ai Soci del Club della Presidente Lion Maria Antonietta Massara

La relazione di fine anno ai Soci del Club della Presidente Lion Maria Antonietta Massara Lions Club Valle Tiberina Anno sociale 2007-2008 La relazione di fine anno ai Soci del Club della Presidente Lion Maria Antonietta Massara (Passaggio di Campana del 21 giugno 2008) Cari consoci Lions innanzi

Dettagli

RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010

RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010 RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010 L Associazione Cuore d Africa nasce nel settembre 2008. Si occupa di fornire sostegno ed istruzione a bambini e ragazzi con gravi problemi economici e familiari, attraverso

Dettagli

SCRIGNI D ARGILLA. SEGNI D ARTE EUROPEA NEL TRE-QUATTROCENTO CHIERESE

SCRIGNI D ARGILLA. SEGNI D ARTE EUROPEA NEL TRE-QUATTROCENTO CHIERESE SCRIGNI D ARGILLA. SEGNI D ARTE EUROPEA NEL TRE-QUATTROCENTO CHIERESE perché questo titolo? importanti contenitori e preziosi contenuti caratterizzano il territorio il budget del progetto 453.100 euro

Dettagli

In questo settore di attività, - che trova complemento negli interventi rivolti alle problematiche

In questo settore di attività, - che trova complemento negli interventi rivolti alle problematiche VOLONTARIATO, FILANTROPIA E BENEFICENZA In questo settore di attività, - che trova complemento negli interventi rivolti alle problematiche legate alle famiglie, ai giovani, al disagio psichico ed agli

Dettagli

CONCORSO PER GIOVANI ARTISTI

CONCORSO PER GIOVANI ARTISTI CONCORSO PER GIOVANI ARTISTI Tema: Africa e Daniele Comboni: appassionante avventura Gli enti promotori, MUSEO DIOCESANO SAN FERMO VERONA MISSIONARI COMBONIANI - CASA MADRE IN VERONA, offrono ai giovani

Dettagli

Covelli Silvia FORMAZIONE. 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche

Covelli Silvia FORMAZIONE. 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 2002 Inizio dell attività come Ditta Individuale Covelli Silvia FORMAZIONE 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 1993 2002 Assunta

Dettagli

Raccolte Fondi Autorizzate

Raccolte Fondi Autorizzate Raccolte Fondi Autorizzate 2014 NOME ORGANIZZATORE TITOLO MANIFESTAZIONE GIORNO/ORA LUOGO NOTE Sulle Ali A.P.S. Il Principe e il Povero 18 gennaio 2014 San Giovanni Battista Sestri Ponente (Genova) Spettacolo

Dettagli

Home Page Sito MD Cliccare su AMMINISTRAZIONE

Home Page Sito MD Cliccare su AMMINISTRAZIONE Home Page Sito MD Cliccare su AMMINISTRAZIONE CREDENZIALI ACCESSO AMMINISTRAZIONE Inviate ai Presidenti di Club all inizio dell anno sociale Pagina di Login Inserire Login e Password Cliccare su Login

Dettagli

Lions Club Gubbio Piazza Grande

Lions Club Gubbio Piazza Grande The International Association of Lions Clubs Distretto 108 L Lions Club Gubbio Piazza Grande Anno Sociale 2011-2012 Governatore: Gen. Franco Fuduli Credere per Fare THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS

Dettagli

ALLEGATO N.1 BRIEF DI PROGETTO

ALLEGATO N.1 BRIEF DI PROGETTO ALLEGATO N.1 BRIEF DI PROGETTO 1. Le origini della Fiera Ogni anno, la prima domenica di settembre, segna la ripresa dell anno pastorale della Parrocchia di Pieve di Cento. La Festa della Beata Vergine

Dettagli

XXXVIII PREMIO SAN ROCCO

XXXVIII PREMIO SAN ROCCO XXXVIII PREMIO SAN ROCCO Nell ambito delle iniziative inserite nella Festa di San Rocco, la consegna del premio omonimo rappresenta un momento particolarmente toccante e significativo. Come è noto il santo

Dettagli

Premi e Riconoscimenti per Non-Lions e Non-Leos

Premi e Riconoscimenti per Non-Lions e Non-Leos Guida ai Premi e Riconoscimenti pagina 1 Questa guida include informazioni sui premi e riconoscimenti offerti da Lions Clubs International e dalla Fondazione di Lions Clubs International ai Non-Lions e

Dettagli

SEGRETERIA TELEFONICA DELL UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI DI MILANO - MARTEDI 1 DICEMBRE 2015.

SEGRETERIA TELEFONICA DELL UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI DI MILANO - MARTEDI 1 DICEMBRE 2015. SEGRETERIA TELEFONICA DELL UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI DI MILANO - MARTEDI 1 DICEMBRE 2015. COMUNICATO N. 44 Carissime e carissimi, oggi, 1 dicembre 2015 si accende l alba di un nuovo

Dettagli

Fidas ADSP (Associazione Donatori Sangue Piemonte) ONLUS

Fidas ADSP (Associazione Donatori Sangue Piemonte) ONLUS Fidas ADSP (Associazione Donatori Sangue Piemonte) ONLUS La Fidas ADSP (Associazione Donatori Sangue Piemonte) è un Associazione di volontariato, nonché O.N.L.U.S. (Organizzazione Non Lucrativa d'utilità

Dettagli

Aquiloni per l Africa. Un poliambulatorio pediatrico a Kinshasa. Basilica di san Francesco di Paola in Napoli. Domenica 22 maggio 2016, ore 19.

Aquiloni per l Africa. Un poliambulatorio pediatrico a Kinshasa. Basilica di san Francesco di Paola in Napoli. Domenica 22 maggio 2016, ore 19. Comunicato stampa Provincia di Santa Maria della stella dei pp. Minimi di san Francesco di Paola Brunella and friends for Children Guest stars: I Kerigma (Christian music); Rino Principe; I Figli delle

Dettagli

ALBO DELLE ASSOCIAZIONI DEL COMUNE DI FIESOLE. ANNO 2014/2015 (aggiornato al 6 ottobre 2015)

ALBO DELLE ASSOCIAZIONI DEL COMUNE DI FIESOLE. ANNO 2014/2015 (aggiornato al 6 ottobre 2015) ALBO DELLE ASSOCIAZIONI DEL COMUNE DI FIESOLE. ANNO 2014/2015 (aggiornato al 6 ottobre 2015) Albo delle Associazioni 2014/2015 adottato con provvedimento del Sindaco n. 30 del 19 dicembre 2014. Numero

Dettagli

Premi Lions Giovani Leader nel Service INCORAGGIATE I GIOVANI A SERVIRE

Premi Lions Giovani Leader nel Service INCORAGGIATE I GIOVANI A SERVIRE UNA GUIDA LIONS CLUBS INTERNATIONAL Premi Lions Giovani Leader nel Service INCORAGGIATE I GIOVANI A SERVIRE LIONS CLUBS INTERNATIONAL PREMI LIONS GIOVANI LEADER NEL SERVICE I giovani che fanno volontariato

Dettagli

TEAM DEL GOVERNATORE DISTRETTUALE

TEAM DEL GOVERNATORE DISTRETTUALE 2015-2016 Indice I. TEAM DEL GOVERNATORE DISTRETTUALE Governatore Distrettuale... I-1 Primo Vice Governatore Distrettuale... I-2 Secondo Vice Governatore Distrettuale... I-4 Team Efficienti del Governatore

Dettagli

REGOLAMENTO INTERVENTI DI MUTUALITA E SOLIDARIETA

REGOLAMENTO INTERVENTI DI MUTUALITA E SOLIDARIETA REGOLAMENTO INTERVENTI DI MUTUALITA E SOLIDARIETA Principi Ispiratori e Obiettivi Gli interventi di mutualità e solidarietà rientrano nella missione della Cassa Rurale che, come realtà radicata sul territorio,

Dettagli

IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO.

IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO. IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO. SABATO 21 E DOMENICA 22 NOVEMBRE Centro d Abruzzo Ipercoop San Giovanni Teatino www.centrodabruzzo.com Chi

Dettagli

TERRA ARCHEORETE DEL MEDITERRANEO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

TERRA ARCHEORETE DEL MEDITERRANEO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE scadenza adesione 20 febbraio 2016 Giurdignano-Patù 3 febbraio 2016 A tutti gli interessati : - Associazioni - Pro Loco - Confraternite - Parrocchie - imprese turistiche - cittadini tutori dei beni culturali

Dettagli

SOMMARIO DELLE DELIBERE RIUNIONE DEL CONSIGLIO D AMMINISTRAZIONE INTERNAZIONALE NEW YORK, NEW YORK, USA 9-14 MARZO, 2009

SOMMARIO DELLE DELIBERE RIUNIONE DEL CONSIGLIO D AMMINISTRAZIONE INTERNAZIONALE NEW YORK, NEW YORK, USA 9-14 MARZO, 2009 SOMMARIO DELLE DELIBERE RIUNIONE DEL CONSIGLIO D AMMINISTRAZIONE INTERNAZIONALE NEW YORK, NEW YORK, USA 9-14 MARZO, 2009 1. Selezionata Toronto, Ontario, Canada quale luogo della Convention Internazionale

Dettagli

Periferie educative 2014 - LA SPEZIA

Periferie educative 2014 - LA SPEZIA Presidenza del Consiglio dei Ministri Ufficio Nazionale per il Servizio Civile PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA della Caritas Diocesana della LA SPEZIA TITOLO DEL PROGETTO

Dettagli

ORATORIO S. ANTIMO Parrocchia Santa Maria Assunta Recale (CE) E TEMPO DI RATORIO!

ORATORIO S. ANTIMO Parrocchia Santa Maria Assunta Recale (CE) E TEMPO DI RATORIO! E TEMPO DI RATORIO! ORATORIO S. ANTIMO Parrocchia Santa Maria Assunta Recale (CE) L Oratorio «S. Antimo» di Recale - nato nel 1995 - è diventato una realtà meravigliosa che coinvolge tanti adulti, giovani

Dettagli

Pietro Abbà Cornaglia

Pietro Abbà Cornaglia Pietro Abbà Cornaglia (1851-1894) Compositore, organista, didatta e critico musicale Palazzo Ghilini, sec. XIX I primi anni Compositore, organista, critico musicale; nato ad Alessandria (Piemonte) il 20

Dettagli

PERIFERIA chiama! MILANO risponde?

PERIFERIA chiama! MILANO risponde? PERIFERIA chiama! MILANO risponde? CONSULTA PERIFERIE MILANO Associazione culturale San Materno-Figino PERIFERIA chiama! MILANO risponde? Martedì 25 gennaio 2011 Periferie: come stiamo? La parola agli

Dettagli

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 24 al 31 gennaio 2016

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 24 al 31 gennaio 2016 PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 24 al 31 gennaio 2016 DOMENICA 24 Gennaio ore 9,00-11,00 S. MESSA Presentazione Gruppo Rinnovamento nello Spirito LUNEDI' 25 Gennaio Non c'è la messa ore

Dettagli

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 Alcune foto degli 80 bimbi che abbiamo potuto curare e restituire alla vita. I volti di questi bambini sono un messaggio di speranza e ci ricordano che guarirli è

Dettagli

Martedì 19 maggio 2015 - ore 10

Martedì 19 maggio 2015 - ore 10 Martedì 19 maggio 2015 - ore 10 Dipinti antichi, dell 800, del 900 e contemporanei (1-238) Il Gruppo Missionario Un pozzo per la vita di Merano (GMM) è un organizzazione non governativa, Onlus, fondata

Dettagli

Un sogno per la nostra Comunità

Un sogno per la nostra Comunità Un sogno per la nostra Comunità In attesa del 2014 50 anni della nostra chiesa Aiutiamoci perchè il sogno possa diventare realtà! Non c è tempo da perdere Il 7 giugno 1964, grazie a don Silvio Bronsino

Dettagli

Marsciano, 27 Giugno 2005

Marsciano, 27 Giugno 2005 Marsciano, 27 Giugno 2005 ATTIVITA E SERVICES Annata lionistica 2004-2005 (definitivo) Giugno 2004: Giorno 19: Riunione Informazione e formazione neo eletti di club VII e VIII Circoscrizione - TODI Luglio

Dettagli

THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS 53 FORUM EUROPEO. 18 21 Ottobre 2007 BUCAREST COMITATO EURO AFRICA

THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS 53 FORUM EUROPEO. 18 21 Ottobre 2007 BUCAREST COMITATO EURO AFRICA MD 108 ITALY THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS 53 FORUM EUROPEO 18 21 Ottobre 2007 BUCAREST COMITATO EURO AFRICA SERVICE IN BURKINA FASO PCC GIUSEPPE PAJARDI MD 108 ITALIA Un affettuoso saluto

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO. a.s. 2012-2013

PROGRAMMA SVOLTO. a.s. 2012-2013 Liceo Scientifico Statale LEONARDO DA VINCI Via Cavour, 6 Casalecchio di Reno (BO) - Tel. 051/591868 051/574124 - Fax 051/6130834 C. F. 92022940370 E-mail: BOPS080005@ISTRUZIONE.IT PROGRAMMA SVOLTO a.s.

Dettagli

SETTORI RILEVANTI ARTE, ATTIVITA' E BENI CULTURALI. Beneficiario Importo Progetto/Iniziativa

SETTORI RILEVANTI ARTE, ATTIVITA' E BENI CULTURALI. Beneficiario Importo Progetto/Iniziativa SETTORI RILEVANTI ARTE, ATTIVITA' E BENI CULTURALI Beneficiario Importo Progetto/Iniziativa FONDAZIONE POLITEAMA TEATRO DEL PIEMONTE - BRA 30.000 Contributo a sostegno della stagione teatrale 2010/2011

Dettagli

LIONS CLUB VENEZIA HOST

LIONS CLUB VENEZIA HOST THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS Distretto 108 TA3 - Italy LIONS CLUB VENEZIA HOST // Presidente Cari Amici Soci del glorioso Venezia-Host, A Tutti i Soci del Lions Club Venezia-Host con quest

Dettagli

Prot. n. 0275 1/3 Torino, 11 maggio 2010. Alle Società di Ginnastica sez. G.R.

Prot. n. 0275 1/3 Torino, 11 maggio 2010. Alle Società di Ginnastica sez. G.R. FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA COMITATO REGIONALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA Via Giordano Bruno, 191-10134 TORINO - Tel. 011/543600 - Telefax 011/533895 e-mail fgicrpv@alma.it sito web www.federginnastica-crpva.it

Dettagli

Progetto 1: ADAPTIVE ROWING Proponente Rotary Club Torino Castello (anni 2010-11, 2011-12 e 2012-13)

Progetto 1: ADAPTIVE ROWING Proponente Rotary Club Torino Castello (anni 2010-11, 2011-12 e 2012-13) Progetto 1: ADAPTIVE ROWING Proponente Rotary Club Torino Castello (anni 2010-11, 2011-12 e 2012-13) Sostenere la Società Canottieri Armida di Torino per l aggregazione delle persone disabili, lo sviluppo

Dettagli

Centro Culturale Vita e Pace. Quaderno del volontariato culturale

Centro Culturale Vita e Pace. Quaderno del volontariato culturale Centro Culturale Vita e Pace 97 98 Quindicesimo anniversario della fondazione (1999-2014) Domenica 19 ottobre 2014 nella Chiesa di Santa Maria Maggiore in Borgo Vecchio di Avigliana è stato celebrato il

Dettagli

DOCUMENTO PROGRAMMATICO PREVISIONALE 2013

DOCUMENTO PROGRAMMATICO PREVISIONALE 2013 DOCUMENTO PROGRAMMATICO PREVISIONALE 2013 II Documento programmatico previsionale annuale determina le finalità, le priorità, le risorse disponibili e le modalità operative della Fondazione nello svolgimento

Dettagli

Progetto AZIONI PER UNA CITTADINANZA ATTIVA di Marilena Zanella

Progetto AZIONI PER UNA CITTADINANZA ATTIVA di Marilena Zanella Progetto AZIONI PER UNA CITTADINANZA ATTIVA di Marilena Zanella Da vari anni nel territorio della città di Roma e provincia stiamo cercando di realizzare un progetto, cominciato quasi 10 anni fa da alcuni

Dettagli

NATALE CON A.I.L. FESTA PER UN GIORNO. SPERANZA PER TUTTO L ANNO.

NATALE CON A.I.L. FESTA PER UN GIORNO. SPERANZA PER TUTTO L ANNO. NATALE CON A.I.L. FESTA PER UN GIORNO. SPERANZA PER TUTTO L ANNO. V. Schiaparelli, 23 12100 CUNEO Tel.: 0171-69.52.94; 335-29.43.69; fax: 0171-64.96.53 e-mail: info@ail.cuneo.it; web: www.ail.cuneo.it

Dettagli

A Natale affida un messaggio di speranza ai tuoi auguri

A Natale affida un messaggio di speranza ai tuoi auguri NATALE2012 A Natale affida un messaggio di speranza ai tuoi auguri I tuoi auguri di Natale hanno un valore speciale se li fai insieme a noi, perché sostengono l impegno delle famiglie e della comunità

Dettagli

Guida alla raccolta degli occhiali usati

Guida alla raccolta degli occhiali usati Guida alla raccolta degli occhiali usati Centro Italiano per la Raccolta degli Occhiali Usati Settembre 2003 70 ANNI DI STORIA Il Programma di Raccolta e Riciclaggio di Occhiali da Vista è stato adottato

Dettagli

Trent anni con un unico obiettivo: guarire un bambino in più. Trent anni di sogni realizzati

Trent anni con un unico obiettivo: guarire un bambino in più. Trent anni di sogni realizzati Trent anni con un unico obiettivo: guarire un bambino in più Dal 1979 il Comitato Maria Letizia Verga Onlus riunisce genitori, amici e operatori sanitari con l'obiettivo di dare ai bambini malati di leucemia

Dettagli

La vera felicità del dono è tutta nell immaginazione della felicità del destinatario. Theodor Adorno. Servizi Sociale e Famiglia

La vera felicità del dono è tutta nell immaginazione della felicità del destinatario. Theodor Adorno. Servizi Sociale e Famiglia La vera felicità del dono è tutta nell immaginazione della felicità del destinatario. Theodor Adorno Legge quadro 328/00: Il servizio sociale si sostanzia in una serie di interventi per e con i soggetti

Dettagli

Elenco schedatura Beni mobili

Elenco schedatura Beni mobili Il Marketing dei beni culturali del Veneto Orientale Elenco schedatura Beni mobili ANNONE VENETO 1. Affresco Madonna della Pera Antica Chiesa di S. Vitale 2. Altare maggiore/candeliere marmoreo/tabernacolo/copia

Dettagli

Via Alcide De Gasperi, 2 80133 NAPOLI

Via Alcide De Gasperi, 2 80133 NAPOLI COMUNITA CATTOLICA AFRICANI (ANGLO-PHONE) La comunità cattolica africana è nata nel 2005. La maggior parte di loro è residente a Napoli e altri vi arrivano per motivi commerciali. La comunità si incontra

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA PACE ATTRAVERSO GLI SCAMBI INTERCULTURALI

EDUCAZIONE ALLA PACE ATTRAVERSO GLI SCAMBI INTERCULTURALI EDUCAZIONE ALLA PACE ATTRAVERSO GLI SCAMBI INTERCULTURALI Intercultura è una ONLUS, associazione di volontariato ed ente morale riconosciuto con DPR n. 578/85. E presente in 147 città italiane ed in 65

Dettagli

2070 DISTRETTO INTERNAZIONALE. Numero 4-10 9 Gennaio 2009. Pagina 1 di 10

2070 DISTRETTO INTERNAZIONALE. Numero 4-10 9 Gennaio 2009. Pagina 1 di 10 NOTIZIARIO Pagina 1 di 10 Gennaio :: Mese della Sensibilizzazione al Rotary Servire al di sopra degli interessi personali LE PAROLE E LA SAGGEZZA DI PAUL HARRIS Il Rotary è la porta della amicizia. Lasciamola

Dettagli

in immagini 1922-2002

in immagini 1922-2002 CIRCOLO FILATELICO LIVORNESE 1922-2002 in immagini La prima rivista filatelica nacque a Livorno nel lontano 1873 ad opera di un certo Torres, proprietario di una cartoleria sita in via Maggi all allora

Dettagli

Pur nella consapevolezza che le risorse assegnate al settore non sono in grado di assecondare impegni

Pur nella consapevolezza che le risorse assegnate al settore non sono in grado di assecondare impegni SETTORI RILEVANTI: ARTE, ATTIVITA E BENI CULTURALI Pur nella consapevolezza che le risorse assegnate al settore non sono in grado di assecondare impegni finanziari e progettuali di rilevante entità, anche

Dettagli

VOI SIETE LA FORZA DELLA RICERCA ANCHE NEI VOSTRI MOMENTI DI GIOIA.

VOI SIETE LA FORZA DELLA RICERCA ANCHE NEI VOSTRI MOMENTI DI GIOIA. VOI SIETE LA FORZA DELLA RICERCA ANCHE NEI VOSTRI MOMENTI DI GIOIA. AIRC. DA OLTRE 40 ANNI LA NOSTRA FORZA SONO LE TANTE PERSONE CHE CREDONO IN NOI. Dietro la sigla AIRC ci sono quasi due milioni di soci

Dettagli

PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE

PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE PARROCCHIE O.F.M. PIEMONTE PARROCCHIA SAN BERNARDINO DA SIENA TORINO 1907: anno di fondazione della Parrocchia 20.000: abitanti della Parrocchia 5 frati operanti in Parrocchia 1 diacono permanente diocesano

Dettagli

CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014

CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014 CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014 Settembre 2013 17 martedì Inizio Catechismo, Inizio preghiera Gesù Risorto 18 mercoledì 19 giovedì Incontro Catechisti Ore 17,30 22 domenica Inaugurazione nuovo anno

Dettagli

SETTIMANA MISSIONARIA CAROVANA PER KOROGOCHO

SETTIMANA MISSIONARIA CAROVANA PER KOROGOCHO SETTIMANA MISSIONARIA CAROVANA PER KOROGOCHO PREMESSA L Associazione M.G.S. SER.MI.G.O. (Iscritta al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato con Decreto n. 22 del 28/02/2007) ha lo scopo

Dettagli

DAI UN VOLTO SOLIDALE AL TUO NATALE SOSTIENI la RICERCA SUL TUMORE AL SENO

DAI UN VOLTO SOLIDALE AL TUO NATALE SOSTIENI la RICERCA SUL TUMORE AL SENO Auguri solidali IOR 2015 gli auguri natalizi sono un gesto concreto per dire ai clienti, fornitori e dipendenti che pensi a loro in questo momento speciale dell anno. ogni biglietto dell Istituto Oncologico

Dettagli

Proposta di restauro ex-convento domenicano di San Clemente in Brescia

Proposta di restauro ex-convento domenicano di San Clemente in Brescia Proposta di restauro ex-convento domenicano di San Clemente in Brescia Chiesa san Clemente Chiostro piccolo Cortile e Loggia dei frati Chiostro grande Situazione oggi Progetto del chiostro grande Associazione

Dettagli

NATALE D AZZURRO. Dalla parte dei bambini nel giorno più bello dell'anno

NATALE D AZZURRO. Dalla parte dei bambini nel giorno più bello dell'anno NATALE D AZZURRO Dalla parte dei bambini nel giorno più bello dell'anno Con i biglietti d auguri, le pergamene, le e-card e le candele di Telefono Azzurro puoi trasformare i tuoi omaggi natalizi in un

Dettagli

COMMISSIONI 2015/2016 AMMINISTRAZIONE CLUB:

COMMISSIONI 2015/2016 AMMINISTRAZIONE CLUB: BOLLETTINO 2081 Giovedì 3 Dicembre 2015 Conviviale Relatori: prof. Sergio BORTOLANI & dr. Gabriele COCEANI Ristorante dei Cacciatori-Rolandini di Verolengo Distretto 2031 Governatore Massimo Tosetti Presidente

Dettagli

TEMA DI STUDIO NAZIONALE Sordità, una disabilità superabile. L importanza dei Lions nella difesa dall inquinamento acustico.

TEMA DI STUDIO NAZIONALE Sordità, una disabilità superabile. L importanza dei Lions nella difesa dall inquinamento acustico. DIPARTIMENTO TEMI E SERVICE TEMA DI STUDIO NAZIONALE Sordità, una disabilità superabile. L importanza dei Lions nella difesa dall inquinamento acustico. La sordità è un difetto grave e assai diffuso che

Dettagli

Aiutaci a guarire un bambino in più.

Aiutaci a guarire un bambino in più. Aiutaci a guarire un bambino in più. sommario CHI SIAMO IL NOSTRO SOGNO: GUARIRE UN BAMBINO IN PIÙ. TRENT ANNI DI SOGNI REALIZZATI 2013 IL NUOVO CENTRO I NUMERI DI UNA GRANDE FORZA LE AREE DI INTERVENTO

Dettagli

La nostra scuola. Scuola Secondaria di I grado G. Cena dell Istituto Comprensivo di Lanzo Torinese

La nostra scuola. Scuola Secondaria di I grado G. Cena dell Istituto Comprensivo di Lanzo Torinese 1 La nostra scuola Scuola Secondaria di I grado G. Cena dell Istituto Comprensivo di Lanzo Torinese 2 Dove siamo: Via Vittorio Veneto, 2 10074 Lanzo Torinese Come contattarci: Tel. e Fax: 0123/29154 0123/320196

Dettagli

CONOSCERSI E FARSI CONOSCERE

CONOSCERSI E FARSI CONOSCERE CONOSCERSI E FARSI CONOSCERE Varazze: una giornata dedicata al volontariato e alle attività sociali Il 25 ottobre 2015 Palazzo Beato Jacopo ha ospitato la prima Giornata del volontariato e delle attività

Dettagli

Bollettino n. 10 Giugno 2012

Bollettino n. 10 Giugno 2012 Bollettino n. 10 Giugno 2012 PIERLUIGI RIONDATO Presidente 2011/2012 EVENTI DEL MESE DI GIUGNO (giugno mese dei circoli professionali) Giovedì 07 giugno -Ore 20.15, sede ristorante Al Gallo di Noale. "Cos'è

Dettagli

Mese per la vita. Il Mistero della Vita: nella fatica, la gioia 01/02 01/03/2014

Mese per la vita. Il Mistero della Vita: nella fatica, la gioia 01/02 01/03/2014 Mese per la vita 01/02 01/03/2014 Il Mistero della Vita: nella fatica, la gioia Il Mistero della Vita: nella fatica, la gioia Il titolo scelto quest anno per il Mese per la Vita 2014 riassume in sé l esperienza

Dettagli

Le buone idee per i tuoi giorni di festa

Le buone idee per i tuoi giorni di festa Le buone idee per i tuoi giorni di festa Una bomboniera non C è sempre una buona occasione per scegliere le Scegli le bomboniere solidali Intervita, rendi indimenticabili i tuoi giorni di festa. Matrimonio,

Dettagli

Statuto Comitato Permanente Festeggiamenti Patronali Assergi

Statuto Comitato Permanente Festeggiamenti Patronali Assergi Statuto Comitato Permanente Festeggiamenti Patronali Assergi Inviato da assergi il Mar, 07/05/2011-14:43 STATUTO COMITATO PERMANENTE FESTEGGIAMENTI PATRONALI ASSERGI Anche questo anno 2011 si è costituito

Dettagli

Dagli anni 80 ha iniziato ad espandersi oltre la Lombardia, aprendo filiali in Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Liguria e Lazio.

Dagli anni 80 ha iniziato ad espandersi oltre la Lombardia, aprendo filiali in Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Liguria e Lazio. Banca Popolare di Bergamo, fondata nell aprile 1869 come Banca Mutua Popolare della città e della Provincia di Bergamo ha avuto una rapida crescita e un forte rafforzamento della sua presenza territoriale

Dettagli

The International Association of Lions Clubs DISTRETTO 108 TA 3 (ITALY.) GOVERNATORE ROBERTO ADAMI Anno Sociale 2006 2007 GUIDA AMMINISTRATIVA DEL

The International Association of Lions Clubs DISTRETTO 108 TA 3 (ITALY.) GOVERNATORE ROBERTO ADAMI Anno Sociale 2006 2007 GUIDA AMMINISTRATIVA DEL The International Association of Lions Clubs DISTRETTO 108 TA 3 (ITALY.) GOVERNATORE ROBERTO ADAMI Anno Sociale 2006 2007 GUIDA ALLA GESTIONE FISCALE ED AMMINISTRATIVA DEL LIONS CLUB Guida alla gestione

Dettagli

Con Antoniano gli auguri sono belli e buoni! scopri la nuova collezione Zecchino per la Solidarietà

Con Antoniano gli auguri sono belli e buoni! scopri la nuova collezione Zecchino per la Solidarietà Con Antoniano gli auguri sono belli e buoni! scopri la nuova collezione Zecchino per la Solidarietà Natale con Antoniano, ecco la nuova collezione Per rendere davvero unici i vostri auguri vi proponiamo

Dettagli

BUON COMPLEANNO A.C.A.R.

BUON COMPLEANNO A.C.A.R. BUON COMPLEANNO A.C.A.R. 16 febbraio 2006 16 febbraio 2008 DUE ANNI DI ATTIVITA LIGURIA: Dr. S. BOERO LOMBARDIA: Dr. C. CALDARINI Prof. R. FACCHINI LAZIO: Dr. BIAGINI / Dr. ZOCCALI Dr. G. FALCONE Prof.

Dettagli

La Fondazione. Il meglio di te ONLUS è una Fondazione umanitaria non lucrativa di utilità sociale, costituita a Napoli nel 2005.

La Fondazione. Il meglio di te ONLUS è una Fondazione umanitaria non lucrativa di utilità sociale, costituita a Napoli nel 2005. WWW.ILMEGLIODITE.IT La Fondazione Il meglio di te ONLUS è una Fondazione umanitaria non lucrativa di utilità sociale, costituita a Napoli nel 2005. Nata dal desiderio di aiutare il prossimo, con particolare

Dettagli

Verso le periferie esistenziali proposta di caritativa per gruppi parrocchiali gv, adulti, msac, acr (14enni)

Verso le periferie esistenziali proposta di caritativa per gruppi parrocchiali gv, adulti, msac, acr (14enni) Verso le periferie esistenziali proposta di caritativa per gruppi parrocchiali gv, adulti, msac, acr (14enni) La Chiesa deve uscire da se stessa. Dove? Verso le periferie esistenziali, qualsiasi esse siano,

Dettagli