RELAZIONE DI MISSIONE 2009

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE DI MISSIONE 2009"

Transcript

1 RELAZIONE DI MISSIONE 2009 CAPITOLI 1. Introduzione 2. Sviluppo Organizzativo 3. La comunicazione e le campagne di sensibilizzazione 4. La Raccolta Fondi 5. Descrizione progetti e obiettivi raggiunti e futuri Pagina 1 di 8

2 Introduzione La relazione illustra il percorso compiuto dall organizzazione durante il terzo anno di attività. In Italia l organizzazione ha centrato la propria attenzione relativa al lavoro di missione ossia al sostegno di programmi per l'infanzia abbandonata nei paesi in via di sviluppo, in particolare in Kenya nella zona di Nairobi. Per raggiungere i suoi obiettivi, Twins International ha continuato ad avvalersi della collaborazione di affidabili partner locali, e si è impegnata nel lavoro di fundrasing sia verso i singoli donatori che verso le aziende. La mission di Twins International si è ulteriormente consolidata e rimane il sostegno a bambini ed adolescenti orfani provenienti dalle baraccopoli di Nairobi. Questo avviene concentrandosi sempre sulla riduzione dei passaggi intermedi nella catena che va dal donatore al beneficiario. Nel terzo anno di attività è stata rinnovata la partnership stipulata con Grapes Self Help Group, ONG locale, mantenendo un rapporto basato sull affidabilità, efficienza ed efficacia, che il partner continua a dimostrare. L associazione ha rinnovato anche il Italia la partnership con Matrix spa, che sul proprio canale solidarietà del portale ospita il sito del progetto Alice for Children. Twins International continua ad operare in Kenya con il programma Alice for Children, a favore dei bambini rimasti orfani negli slum di Nairobi. L obbiettivo generale del progetto è stato raggiunto ovvero creare un ambiente familiare per i bambini accolti, grazie al loro inserimento in case famiglia. L obiettivo prefissato per il 2009 è stato raggiunto, ovvero accogliere ulteriori bambini orfani all interno dei progetti e provvedere alla formazione professionale degli adolescenti in età idonea. Anche l obiettivo specifico del programma è stato raggiunto; sono stati mantenuti i bambini provvedendo ai loro bisogni; i bambini di Alice Home ed Alice Village, entrambi nei pressi di Nairobi, sono seguiti seguendo il modello della casa famiglia. L attività di Twins International ha continuato nel 2009 provvedendo al sostegno del progetto Alice for School, nello slum di Korogocho, anche coprendo parte delle spese di Pagina 2 di 8

3 mantenimento della scuola e sostenendo direttamente i 300 che frequentano la scuola, grazie alla copertura delle spese della retta scolastica e garantendo un pasto giornaliero. Twins International ha deciso inoltre di continuare ad avvalersi di volontari a breve e lungo periodo provenienti dall Italia, come supporto allo staff locale e come catalizzatori per l avvio di nuove attività all interno dei tre progetti a Nairobi. Sviluppo organizzativo Dal punto di vista dell organizzazione interna il 2009 è stato un anno di riconferma della struttura dell organizzazione, che si è basata sull impegno a raggiungere la massima efficacia possibile in considerazione delle risorse impiegate. Nel corso del 2009 sono state impiegati 13 volontari nei 3 progetti a Nairobi. Il loro lavoro è stato un importante aiuto alla staff locale e ha permesso il miglioramento delle strutture e l organizzazione di attività ludico-educative per i bambini. Nessuna intermediazione, nessuno spreco. Massima economia e massima trasparenza. I principi su cui si basa l associazione rimangono invariati e nel corso del 2009 sono stati riconfermati. Oltre al web che rimane comunque uno strumento importante, Twins International ha cercato altri canali di comunicazione per la promozione in particolare del progetto Genitori a Distanza. Con la società Matrix spa è stata rinnovata per un ulteriore anno la partnership come azienda promotrice del progetto Alice for Children, e rimane tuttora un forte canale per comunicare il progetto agli utenti del web. Inoltre la visibilità è stata aumentata grazie all inclusione del sito nel programma Google adwords. Pagina 3 di 8

4 La comunicazione e le campagne di sensibilizzazione Twins International ha rafforzato consistentemente nel 2009 il proprio progetto di Adozione a Distanza denominato Diventa genitore a distanza. La donazione richiesta al singolo è di 360 euro annuali. Il programma consiste nell effettivo sostenimento del bambino assegnato e l invio di aggiornamenti trimestrali al donatore. Per promuovere quest importante iniziativa Twins International si è avvalsa della collaborazione con il canale radiofonico Radio Italia. Radio Italia ha preso in carico la comunicazione del progetto, coinvolgendo lo staff aziendale. Sono state fatte campagne specifiche nel periodo di agosto fino a dicembre. Sul sito radioitalia.it è stata dedicata un apposita pagina al progetto Diventa Genitore a Distanza e inoltre si è colta l occasione durante Radio Italia LIVE per comunicare sul canale SKY Radio Italia l iniziativa. Rado Italia nei periodi di attivazione dell SMS solidale ha provveduto a divulgare la possibilità di donare 2 euro via SMS attraverso il canale radio e il sito internet. Per promuovere il programma Alice for Children ed i suoi progetti, Twins International si è avvalsa anche nel corso del 2009 del sito aliceforchidren.it, reso possibile dalla sponsorizzazione e collaborazione di Matrix spa. Il totale delle visite nell anno 2009 al sito sono state , con i picchi massimi rilevati in concomitanza della campagna di comunicazione sul canale radiofonico di RadioItalia. Il sito continua ad allargare il numero dei propri sostenitori e delle persone eventualmente interessate alla donazione e/o all attività dell associazione. Nel corso dell anno 2009 sono state attivate 3 campagne SMS solidale Alice for Children grazie a Telecom Italia SPA. L uso di TIM SPOT nelle 3 campagne ha reso l attivazione dell SMS particolarmente efficace nella raccolta fondi, come è accaduto per il Inoltre riguardo alle aziende si è aperto il rapporto con l azienda Qlikview che si occupa di software, interessata a sostenere il progetto Alice for Children. Nel 2009 è stata effettuata da parte dei soci dell azienda una visita in loco. Pagina 4 di 8

5 Inoltre sono state attivati iniziative per la promozione del progetto attraverso banchetti al museo Diocesano e in occasione di Floralia presso il Sagrado di Via San Marco a Milano, che sono risultati poco utili alla raccolta fondi e quindi sospesi. Come iniziativa si segnala anche la presenza alla fiera AssoGiocattoli con uno stand che ha portato una buona visibilità. La Raccolta Fondi Nel 2009, secondo anno di attività, le donazioni raccolte sono state complessivamente di euro. La raccolta fondi dell associazione è stata realizzata attraverso la propria rete di sostenitori, tramite il canale radiofonico Radio Italia, tramite il sito internet aliceforchidren.alice.it, e tramite SMS solidale per utenti TIM con il contributo di TIM Spot, dai singoli donatori privati. Il maggior donatore è sempre Matrix Spa anche per l anno Nel grafico sottostante viene evidenziato lo split delle donazioni totali ricevute per provenienza: Per quanto riguarda il progetto Genitori a Distanza, nel 2009 sono state attivate 109 adozioni a distanza. Un risultato assolutamente ottimo, molto superiore alle previsioni. L associazione ha come obbiettivo quello di fidelizzare i propri donatori, e con il progetto Genitori a Distanza è stato possibile creare un network di privati vicini e Pagina 5 di 8

6 partecipi alle attività dell associazione. Per questo si cerca di tenere vivo l interesse attraverso il blog, la newsletter e una pagina FaceBook appositamente creata. Lo scopo è sempre quello di sensibilizzare il pubblico sulle problematiche che devono affrontare i bambini orfani provenienti dalle baraccopoli di Nairobi e nello stesso tempo creare un senso di appartenenza, e fare in modo che i donatori si sentano partecipi della vita e delle problematiche dei bambini. Descrizione progetti e obiettivi raggiunti e futuri Alice Children Home: è stata costruita nello slum di Kariobangi, presso un orfanotrofio già esistente. Lo Slum è situato a nord-est di Nairobi. E diviso in nord e sud. La parte Nord si è sviluppata per prima dal Gli abitanti dello slum, soprattutto i bambini rimasti orfani sono la parte più disagiata della popolazione di Nairobi e in molti casi è dedita ad attività criminali. Pochi portano avanti un attività commerciale come la vendita di ortaggi, pesce affumicato, carbone e commercio di abiti di seconda mano. Non ci sono ospedali, o consultori nello slum. La maggior parte degli abitanti non appartiene ad alcuna religione. Per questo motivo non ci sono né chiese né moschee. Obiettivi Raggiunti Completamento dei lavori nella casa principale Inserimento nella struttura di 24 bambini (11 bambine e 13 bambini) Pagamento rate scolastiche per l educazione dei 24 bambini Copertura spese di mantenimento dei bambini (alimenti, acqua, abbigliamento etc.) Copertura spese mediche dei bambini Screening medico ai bambini Distribuzione regali per Natale Equipaggiare la sala ricreativa Ristrutturazione nuova casa per ospitare 12 nuovi bambini Pagina 6 di 8

7 Obiettivi futuri 2010: Inserimento dei 12 bambini Migliorare il paesaggio attorno alla casa Recintare la zona Garantire le cure mediche per 2 anni Garantire il mantenimento dei bambini per 2 anni Alice Village: situato a sud di Nairobi vicino all aeroporto internazionale. Il terreno circostante la casa misura un ettaro e mezzo ed è inserito in una zona verde ed è stato dato in comodato dal proprietario. Il contesto in cui è inserito il progetto è quindi distaccato dalla vita frenetica degli slum e dal suo degrado. Per questo motivo sarà ideale per quei bambini che necessitano di allontanarsi dalla vita troppo difficile delle baraccopoli. Il terreno verrà affittato nominalmente per un una cifra simbolica di 1000 euro per anno. Obiettivi raggiunti : Ristrutturazione casa già esistente (demolizione parti, costruzione nuovo tetto e nuove murature) Costruzione case bambini Costruzione casa volontari Inserimento primi 32 bambini Fornitura acqua ed elettricità Mantenimento dei bambini Screening medico ai 32 bambini Copertura spese mediche bambini e staff Inserimento volontari Avvio di un piccolo allevamento di polli Recintare l area Costruzione di una casa famiglia con 24 bambini Allestimento della nova casa (letti, materassi, armadi, ecc..) Inserimenti dei 24 bambini Pagina 7 di 8

8 Obiettivi futuri 2010: Costruzione di un nuovo refettorio per i 56 bambini e di una nuova cucina. Costruzione di altre 3 camere per altri 12 bambini. Avvio di una piccola coltivazione ad uso e consumo della casa Avvio dei workshop per la formazione professionale Mantenimento dei bambini Garantire cure mediche ai bambini Alice For School: Obiettivi raggiunti : Obbiettivi Futuri 2010: I 300 bambini ora studiano in una scuola ristrutturata Le classi sono più grandi e sono state dipinte Sono stati acquistati nuovi libri e matite E stato costruito piccolo cortile La scuola è stata fornita di acqua corrente e di bagni Garantire i 3 pasti giornalieri Acquisto di 2 terreni circostanti la scuola Costruzione di altre classi Classe di cucito Sala maestri Acquisto nuovo edificio adiacente alla scuola Il Presidente del Consiglio Direttivo (Diego Masi) Documento approvato nella seduta del 27 Marzo 2010 Pagina 8 di 8

RELAZIONE DI MISSIONE 2011

RELAZIONE DI MISSIONE 2011 RELAZIONE DI MISSIONE 2011 CAPITOLI 1. Introduzione 2. Sviluppo Organizzativo 3. La comunicazione e le campagne di sensibilizzazione 4. La Raccolta Fondi 5. I progetti: obiettivi raggiunti e futuri Pagina

Dettagli

TWINS INTERNATIONAL. un'organizzazione per il sostegno di programmi di aiuto a favore dell'infanzia abbandonata nei paesi in via di sviluppo O N L U S

TWINS INTERNATIONAL. un'organizzazione per il sostegno di programmi di aiuto a favore dell'infanzia abbandonata nei paesi in via di sviluppo O N L U S TWINS INTERNATIONAL un'organizzazione per il sostegno di programmi di aiuto a favore dell'infanzia abbandonata nei paesi in via di sviluppo O N L U S Bilancio consuntivo dell'associazione chiuso al 31

Dettagli

TWINS INTERNATIONAL. un'organizzazione per il sostegno di programmi di aiuto a favore dell'infanzia abbandonata nei paesi in via di sviluppo O N L U S

TWINS INTERNATIONAL. un'organizzazione per il sostegno di programmi di aiuto a favore dell'infanzia abbandonata nei paesi in via di sviluppo O N L U S TWINS INTERNATIONAL un'organizzazione per il sostegno di programmi di aiuto a favore dell'infanzia abbandonata nei paesi in via di sviluppo O N L U S Bilancio consuntivo dell'associazione chiuso al 31

Dettagli

TWINS INTERNATIONAL. un'organizzazione per il sostegno di programmi di aiuto a favore dell'infanzia abbandonata nei paesi in via di sviluppo O N L U S

TWINS INTERNATIONAL. un'organizzazione per il sostegno di programmi di aiuto a favore dell'infanzia abbandonata nei paesi in via di sviluppo O N L U S TWINS INTERNATIONAL un'organizzazione per il sostegno di programmi di aiuto a favore dell'infanzia abbandonata nei paesi in via di sviluppo O N L U S Bilancio consuntivo dell'associazione chiuso al 31

Dettagli

RELAZIONE DI MISSIONE 2012

RELAZIONE DI MISSIONE 2012 RELAZIONE DI MISSIONE 2012 CAPITOLI 1. Introduzione 2. Sviluppo Organizzativo 3. La comunicazione e le campagne di sensibilizzazione 4. La Raccolta Fondi 5. I progetti: obiettivi raggiunti e futuri Pagina

Dettagli

Relazione di Missione

Relazione di Missione 2015 Relazione di Missione 25/06/2015 Sommario Introduzione Governance i soci 2 Governance il Consiglio Direttivo 3 Governance la struttura organizzativa 4 I progetti Alice for Children 5 Fundraising e

Dettagli

BILANCIO CONSUNTIVO al 31 dicembre 2011

BILANCIO CONSUNTIVO al 31 dicembre 2011 BILANCIO CONSUNTIVO al 31 dicembre 2011 NOTA INTEGRATIVA Il bilancio consuntivo dell Associazione, relativo all esercizio finanziario chiuso al 31 dicembre 2011, è redatto in base alle risultanze delle

Dettagli

UNA CASA SPECIALE per l accoglienza di famiglie con bambini che necessitano di cure sanitarie presso l ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma

UNA CASA SPECIALE per l accoglienza di famiglie con bambini che necessitano di cure sanitarie presso l ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma UNA CASA SPECIALE per l accoglienza di famiglie con bambini che necessitano di cure sanitarie presso l ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma Anno 2015 CHI SIAMO - SOS Villaggi dei Bambini SOS Villaggi

Dettagli

«DOVE SI AVVERANO I SOGNI»

«DOVE SI AVVERANO I SOGNI» «DOVE SI AVVERANO I SOGNI» SHELTER DI THANE - MUMBAI - INDIA SHELTER DI THANE - MUMBAI - INDIA ignorare i bambini di oggi è ignorare il nostro futuro ASSOCIAZIONE MEHALA ONLUS Nasce nel 2004 dalla volontà

Dettagli

Documento Informativo Volontari 2008/2009

Documento Informativo Volontari 2008/2009 Via Vittoria Colonna n. 50, 20149 Milano Tel: 02.45491504 - Cell: 334.8606453 Fax: 02.45491519 e-mail: info@gapyear.it www.gapyear.it Documento Informativo Volontari 2008/2009 In collaborazione con Lezione

Dettagli

Piano attività di comunicazione e raccolta fondi per il 2015

Piano attività di comunicazione e raccolta fondi per il 2015 Piano attività di comunicazione e raccolta fondi per il 2015 Attività per Comunicazione Rinnovo del sito web www.medicusmundi.it Nel 2015, è preventivato il rinnovo completo del sito web su nuova piattaforma

Dettagli

Relazione di Missione

Relazione di Missione 2014 Relazione di Missione 26/06/2014 Sommario Sommario Introduzione 1 Governance i soci 2 Governance il Consiglio Direttivo 3 Governance - La struttura organizzativa 4 I progetti Alice for Children 5

Dettagli

SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS. Il calore di una casa per ogni bambino

SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS. Il calore di una casa per ogni bambino SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS Il calore di una casa per ogni bambino La nostra storia L Associazione SOS Villaggi dei Bambini fu fondata in Austria da Hermann Gmeiner nel 1949 al fine di aiutare i bambini

Dettagli

Piano attività di comunicazione e raccolta fondi per il 2014

Piano attività di comunicazione e raccolta fondi per il 2014 Piano attività di comunicazione e raccolta fondi per il 2014 1 Attività per Comunicazione Sito - Come sostenere Nel 2014, è previsto un ulteriore promozione delle voci Regali solidali e Bomboniere solidali,

Dettagli

2012/111. Scheda Progetto ASIA. 1. Il contesto

2012/111. Scheda Progetto ASIA. 1. Il contesto Scheda Progetto ASIA 2012/111 1. Il contesto La diocesi di Tuticorin comprende parte dei distretti di Thoothukudi (Tuticorin), Kanyakumari e Tirunelveli (Nellai) nello stato indiano del Tamil Nadu. La

Dettagli

Programma Minori Serbia

Programma Minori Serbia Programma Minori Serbia ``Supporto in favore delle politiche minorili in Serbia - Rafforzamento istituzionale per il decentramento dei servizi sociali e del servizio nazionale per la protezione dei diritti

Dettagli

BILANCIO CONSUNTIVO al 31 dicembre 2014

BILANCIO CONSUNTIVO al 31 dicembre 2014 BILANCIO CONSUNTIVO al 31 dicembre 2014 NOTA INTEGRATIVA Premessa generale Il bilancio consuntivo dell Associazione, relativo all esercizio finanziario chiuso al 31 dicembre 2014, è redatto in base alle

Dettagli

Non sarà calciomercato, ma intanto il Milan sbarca a in Kenya e regala tanti sorrisi ai bambini

Non sarà calciomercato, ma intanto il Milan sbarca a in Kenya e regala tanti sorrisi ai bambini RASSEGNA WEB FONDAZIONE MILANCON ALICE FOR CHILDREN KENYA LUGLIO 2011 http://www.google.it/search?tbm=isch&hl=it&source=hp&biw=1024&bih=585&q =LOGO+GOAL.COM&gbv=2&oq=LOGO+GOAL.COM&aq=f&aqi=&aql=undefined&g

Dettagli

UN ANNO DI VISION+ ONLUS

UN ANNO DI VISION+ ONLUS UN ANNO DI VISION+ ONLUS Gennaio 2012 In collaborazione con Progetto: Mido per la tua vista Descrizione: Autorefrattometro e Tonometro eseguiti gratuitamente presso lo stand allestito nell area Arrivi

Dettagli

KOLON KANDYA ITALIA ONLUS RELAZIONE MISSIONE

KOLON KANDYA ITALIA ONLUS RELAZIONE MISSIONE KOLON KANDYA ITALIA ONLUS Via Milani 6/a - 20133 Milano kolonkandya@kolonkandya.com www.kkitaliaonlus.org KOLON KANDYA ITALIA ONLUS RELAZIONE MISSIONE BURKINA FASO, 18 OTTOBRE 15 DICEMBRE 2012 KK ITALIA

Dettagli

Siamo una cooperativa sociale prevalentemente al femminile composta da educatori, operatrici socio assistenziali, assistenti sociali e psicologi

Siamo una cooperativa sociale prevalentemente al femminile composta da educatori, operatrici socio assistenziali, assistenti sociali e psicologi Cooperativa sociale E.T.I.C.A. Onlus "Mi chiamo Patrizia e questa comunità è casa mia. Qui mi accettano anche quando urlo perché sono arrabbiata. Qui capiscono quando sto nervosa e voglio mollare tutto

Dettagli

Sostegno a distanza Gambia

Sostegno a distanza Gambia Sostegno a distanza Gambia 5ª Relazione sullo stato di avanzamento Data: agosto 2009 Periodo: agosto 2008 agosto 2009 Incontro al villaggio di Daru Foday Ba INTRODUZIONE Il Sostegno a distanza in Gambia

Dettagli

UNIONLIDO per la Casa di Anita Nairobi, Kenya

UNIONLIDO per la Casa di Anita Nairobi, Kenya UNIONLIDO per la Casa di Anita Nairobi, Kenya ANNO 2008 L idea-forza di Amani è che la circolazione di idee, lo scambio di esperienze e la comunione di impegno con la gente locale siano fondamentali per

Dettagli

Il Villaggio del Benessere

Il Villaggio del Benessere XII Edizione Il Villaggio del Benessere e Ingresso gratuito 20-21 22 novembre 2015 Palazzo dei Congressi Piazzale Kennedy, 1 Roma, Eur Con il patrocinio di Direzione Scientifica Segreteria Organizzativa

Dettagli

Offerta Partner. partendo dalla storia un altro passo verso il futuro

Offerta Partner. partendo dalla storia un altro passo verso il futuro Offerta Partner partendo dalla storia un altro passo verso il futuro Chi siamo UNA STORIA NATA OLTRE 50 ANNI FA Annuario Cattolico d Italia 1960 Settimana della Vita Collettiva 1963 Itinerari 1999 Sevicol.it

Dettagli

LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO: UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI

LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO: UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI Una proposta aziendale a sostegno dei progetti di AMKA Onlus nella Rep. Dem. del Congo e della campagna volontari 2014: Non Saranno

Dettagli

FIORI CHE RINASCONO Etiopia

FIORI CHE RINASCONO Etiopia FIORI CHE RINASCONO Etiopia Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

La scuola si presenta

La scuola si presenta La scuola si presenta La Scuola Infanzia Peter Pan si trova in via Sertoli a Molassana,( bus n.12-13-14-capolinea n 48) in un ampio complesso di edilizia popolare recentemente ristrutturato(2010). Davanti

Dettagli

o.n.l.u.s. LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana

o.n.l.u.s. LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana o.n.l.u.s. UNA SCUOLA PER AMICA LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana I Rapporto Semestrale di avanzamento del progetto

Dettagli

Il Bollettino del Villaggio dell Arca

Il Bollettino del Villaggio dell Arca Cari amici con un po di malinconia ci lasciamo alle spalle l estate, ricca di bei momenti e di incontri interessanti, e ci immergiamo nel nuovo anno scolastico. Come accade ogni anno, lo spirito legato

Dettagli

Mission Gli ecosistemi le foreste tropicali Come opera forplanet forplanet

Mission Gli ecosistemi le foreste tropicali Come opera forplanet forplanet Mission forplanet Onlus sviluppa progetti per contrastare il continuo deterioramento degli ecosistemi naturali e promuove pratiche e prodotti che mirino ad uno sviluppo sostenibile della società. Gli ecosistemi

Dettagli

Il fundraiser questo s(conosciuto)

Il fundraiser questo s(conosciuto) ABBIAMO IL PALLINO PER IL FUNDRAISING Il fundraiser questo s(conosciuto) Chi è, cosa fa, quali strumenti utilizza, con chi si relaziona e quali obiettivi ha questa figura professionale complessa e specializzata

Dettagli

Uno sguardo sull area Mabathini, Mathare slum

Uno sguardo sull area Mabathini, Mathare slum Uno sguardo sull area Mabathini, Mathare slum Giustificazione del progetto: A Nairobi (Kenya) esiste una zona dimenticata da tutti, che sulle cartine della città è rappresentata come un parco cittadino,

Dettagli

------------- Auto Mutuo Aiuto LOmbardia

------------- Auto Mutuo Aiuto LOmbardia Associazione AMALO - Arcenciel Presentazione L'Associazione AMALO Arcenciel (già: ArcenCiel - Insieme per il self help) si è costituita a Milano il 2 aprile 1998. Tra i soci fondatori dell Associazione

Dettagli

HOTEL INTERNATIONAL MARKETING

HOTEL INTERNATIONAL MARKETING HOTEL INTERNATIONAL MARKETING Marketing non è solo pubblicità. Marketing è un processo finalizzato a creare, distribuire, prezzare e promuovere con strategia il proprio prodotto. Scegliere Hotel International

Dettagli

IL PROGETTO: SOSTEGNO DEL CENTRO NUTRIZIONALE DEL ST. KIZITO CLINIC

IL PROGETTO: SOSTEGNO DEL CENTRO NUTRIZIONALE DEL ST. KIZITO CLINIC Il Germoglio Onlus, è un associazione senza scopo di lucro, costituita a San Marino nel settembre 2009. 18 sono stati i soci fondatori, contiamo ora oltre 110 iscritti (cittadini sammarinesi e italiani).

Dettagli

Offerte per tipologia di versamento

Offerte per tipologia di versamento Piano attività di comunicazione e raccolta fondi per il 2013 1 Prima di esporre il piano di attività che abbiamo previsto per il 2013, desidero illustrarvi l andamento della raccolta fondi registrata negli

Dettagli

CALL AFRICA KENYA OP. 218/051/2005/054/3536 E-mail: callafricakenya@gmail.com

CALL AFRICA KENYA OP. 218/051/2005/054/3536 E-mail: callafricakenya@gmail.com SPECIAL CHILDREN Baraccopoli di Soweto/Ghidurai Nairobi - Kenya 45 bambini di strada Di fronte alla piaga dei ragazzi di strada, nell intento di difendere i diritti dell infanzia e di dare a questi ragazzi

Dettagli

ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus Via Veneto 11 24035 CURNO (BG) - Cod.fisc.

ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus Via Veneto 11 24035 CURNO (BG) - Cod.fisc. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013 La presente relazione, predisposta ai sensi dell art. 8 dello Statuto ha lo scopo di informare gli aderenti delle attività poste in essere dall

Dettagli

COMITATO LOCALE DI ROMA - MUNICIPIO 10

COMITATO LOCALE DI ROMA - MUNICIPIO 10 COMITATO LOCALE DI ROMA - MUNICIPIO 10 OBIETTIVO 1 - Tuteliamo e proteggiamo la salute e la vita Anna Mezzapesa salute@criroma10.org La C.R.I. pianifica ed implementa attività e progetti di assistenza

Dettagli

MARKETING E COMUNICAZIONE 2013, CHE TEMPO FA?

MARKETING E COMUNICAZIONE 2013, CHE TEMPO FA? MARKETING E COMUNICAZIONE 2013, CHE TEMPO FA? Il punto di vista degli opinion leader della comunicazione in Triveneto FEBBRAIO 2013 IL CAMPIONE 2 Chi è stato intervistato? Un campione di opinion leader

Dettagli

PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI

PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI Premessa L Uganda è il secondo Paese, in ordine cronologico, con cui Idee Migranti ha costruito rapporti di cooperazione.

Dettagli

LA GIORNATA MONDIALE DELL ALIMENTAZIONE Campagna raccolta fondi Crescita 17-23 Ottobre 2011. Kit per la campagna. www.incontra.org

LA GIORNATA MONDIALE DELL ALIMENTAZIONE Campagna raccolta fondi Crescita 17-23 Ottobre 2011. Kit per la campagna. www.incontra.org LA GIORNATA MONDIALE DELL ALIMENTAZIONE Campagna raccolta fondi Crescita 17-23 Ottobre 2011 Kit per la campagna IL PERCORS O La Giornata Mondiale dell Alimentazione, quest anno celebrata il 17 ottobre,

Dettagli

"Un asilo nido multietnico: Sogno di Bimbi

Un asilo nido multietnico: Sogno di Bimbi "Un asilo nido multietnico: Sogno di Bimbi Sogno di bimbi Aggiornamento a novembre 2010 ALL 88 PRO 06.05 bis Rev. 0 01/09/2007 LUOGO DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: PROGETTO: RESPONSABILE: BENEFICIARI DIRETTI:

Dettagli

Progetto DopoScuola Escuelita. Comunitá Papa Giovanni XXIII

Progetto DopoScuola Escuelita. Comunitá Papa Giovanni XXIII Progetto DopoScuola Escuelita Comunitá Papa Giovanni XXIII Progetto Escuelita 2 Problematica e attori locali L'idea del doposcuola é nata per offrire un'alternativa di vita valida a bambini e adolescenti

Dettagli

IL DOLCE GUSTO DELL ACCOGLIENZA

IL DOLCE GUSTO DELL ACCOGLIENZA IL DOLCE GUSTO DELL ACCOGLIENZA VADEMECUM PER I VOLONTARI/TEAM LEADER DEL BANCHETTO 22/23 NOVEMBRE 2014 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 Caro amico/cara amica, questo breve vademecum serve a darti le informazioni

Dettagli

COMUNE DI VITTUONE (Provincia di Milano) CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO RICREATIVO DIURNO 2015 SCRITTURA PRIVATA

COMUNE DI VITTUONE (Provincia di Milano) CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO RICREATIVO DIURNO 2015 SCRITTURA PRIVATA COMUNE DI VITTUONE (Provincia di Milano) CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO RICREATIVO DIURNO 2015 SCRITTURA PRIVATA L anno duemilaquindici, addì del mese di., in Vittuone presso la

Dettagli

TRONY. Profilo dell insegna

TRONY. Profilo dell insegna TRONY Profilo dell insegna Chi è Trony La mission L offerta sul punto vendita E-Commerce e CRM Trony e i fattori di successo Il nuovo modello di vendita L importanza del personale di vendita La comunicazione

Dettagli

COS E IL WEB RADIO FESTIVAL?

COS E IL WEB RADIO FESTIVAL? COS E IL WEB RADIO FESTIVAL? Il Primo evento al Mondo dedicato alle Web Radio Un'idea di Radiospeaker.it, la più grande community radiofonica italiana, per creare un punto di incontro tra le tante e belle

Dettagli

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO CLIC web searching people social media marketing display adv SEO search engine optimization pay per click analytics DEM Newslettering Web Performance (Pay per Lead, Pay per Sale) social media marketing

Dettagli

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona LA FONDAZIONE AVSI La Fondazione AVSI è un organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 1972 e impegnata con oltre 100 progetti di cooperazione allo sviluppo in 37 paesi del mondo di Africa, America

Dettagli

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE Sostegno a distanza Si é consolidata ed è in continua espansione una forma di solidarietà che è definita in diversi modi: adozione a distanza, sostegno a distanza,

Dettagli

SUORE MAESTRE di S. DOROTEA di DON LUCA PASSI Suç Burrel diocesi di Rreshen Albania

SUORE MAESTRE di S. DOROTEA di DON LUCA PASSI Suç Burrel diocesi di Rreshen Albania Progetto Aiuto Donna SUORE MAESTRE di S. DOROTEA di DON LUCA PASSI Suç Burrel diocesi di Rreshen Albania In collaborazione con Centro Missionario Diocesi di Bergamo PRESENTAZIONE Siamo una comunità di

Dettagli

2015 www.apurimac.it. Apurimac Onlus info@apurimac.it - 06/45426336 Viale Gabriele D annunzio 101 00187 - Roma

2015 www.apurimac.it. Apurimac Onlus info@apurimac.it - 06/45426336 Viale Gabriele D annunzio 101 00187 - Roma 2015 www.apurimac.it Apurimac Onlus info@apurimac.it - 06/45426336 Viale Gabriele D annunzio 101 00187 - Roma Abbiamo un motivo per cambiare il nome alle piante Arriva la terza edizione di peperuncino

Dettagli

Reti di sostegno a distanza costruiscono comunità solidali che rigenerano welfare

Reti di sostegno a distanza costruiscono comunità solidali che rigenerano welfare Reti di sostegno a distanza costruiscono comunità solidali che rigenerano welfare Primo incontro dei partner di progetto 17-18 ottobre 2014 Borgo Pio, 10, Roma Illustrazione del progetto: motivazioni,

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA L ISTITUTO COMPRENSIVO CAMPAGNANO L AVIS INTERCOMUNALE SAN PIETRO

PROTOCOLLO D INTESA TRA L ISTITUTO COMPRENSIVO CAMPAGNANO L AVIS INTERCOMUNALE SAN PIETRO PROTOCOLLO D INTESA TRA L ISTITUTO COMPRENSIVO CAMPAGNANO E L AVIS INTERCOMUNALE SAN PIETRO VISTA la legge 4 maggio 1990, n. 107 disciplina delle attività trasfusionali relative al sangue umano e ad i

Dettagli

Emergenza. Ancora in prima linea. Una boccata di ossigeno. Secondo rapporto sugli interventi di ICS in Iraq - maggio/settembre 2003

Emergenza. Ancora in prima linea. Una boccata di ossigeno. Secondo rapporto sugli interventi di ICS in Iraq - maggio/settembre 2003 I R A Q Emergenza Consorzio Italiano di Solidarietà www.icsitalia.org Secondo rapporto sugli interventi di ICS in Iraq - maggio/settembre 2003 Ancora in prima linea. Da più di 7 mesi ICS - Consorzio Italiano

Dettagli

PRINCIPIO: A. TRASPARENZA & LEGALITÀ RESPONSABILE:

PRINCIPIO: A. TRASPARENZA & LEGALITÀ RESPONSABILE: Piano d azione PRINCIPIO: A. TRASPARENZA & LEGALITÀ RESPONSABILE: Diego Florian STATUS 1. Promuovere forme di collaborazione a norma di legge, rispettando tutte le norme in materia di contratti, sicurezza

Dettagli

Assemblea dei Soci A.P.I.Bi.M.I. onlus

Assemblea dei Soci A.P.I.Bi.M.I. onlus Assemblea dei Soci A.P.I.Bi.M.I. onlus Rovereto, 20 aprile 2012 RELAZIONE PRESIDENTE Cari amici, grazie per la vostra presenza alla nostra assemblea che quest anno abbiamo programmato in un giorno settimanale,

Dettagli

Sistema sala. Presentazione dell'offerta tix Per il comparto spettacolo. TIX PRODUCTION - it.tixproduction.com

Sistema sala. Presentazione dell'offerta tix Per il comparto spettacolo. TIX PRODUCTION - it.tixproduction.com Sistema sala Presentazione dell'offerta tix Per il comparto spettacolo Tix è una struttura di consulenza e supporto dedicata al Comparto Spettacolo. Le risorse che Tix mette a disposizione del cliente

Dettagli

Comunicare per crescere Corso di formazione su comunicazione e il marketing sociale

Comunicare per crescere Corso di formazione su comunicazione e il marketing sociale Comunicare per crescere Corso di formazione su comunicazione e il marketing sociale In collaborazione con 15 e 22 aprile 2015 Programma 15 aprile 2015 Tecniche e strumenti di marketing e comunicazione

Dettagli

Campagna Unicef Uniti per i bambini, uniti contro l Aids

Campagna Unicef Uniti per i bambini, uniti contro l Aids Marzo 2007 Il 5x1000 ad Arché Campagna Unicef Uniti per i bambini, uniti contro l Aids Bomboniere solidali Milano Nuovo corso volontari maggio 2007 Gruppo Famiglie Finanziamento lg.285 Aggiornamento indirizzi

Dettagli

«In FARMACIA per i BAMBINI. responsabilità sociale del farmacista, delle aziende, del pubblico» Venerdì 17 aprile COSMOFARMA 2015

«In FARMACIA per i BAMBINI. responsabilità sociale del farmacista, delle aziende, del pubblico» Venerdì 17 aprile COSMOFARMA 2015 «In FARMACIA per i BAMBINI. responsabilità sociale del farmacista, delle aziende, del pubblico» Venerdì 17 aprile COSMOFARMA 2015 LA FONDAZIONE FRANCESCA RAVA NPH ITALIA ONLUS Aiuta l infanzia in condizioni

Dettagli

Un gesto concreto, un aiuto sicuro per i bimbi del Gaslini. www.assegnoamico.org

Un gesto concreto, un aiuto sicuro per i bimbi del Gaslini. www.assegnoamico.org Un gesto concreto, un aiuto sicuro per i bimbi del Gaslini www.assegnoamico.org I bambini al centro del progetto Assegno Amico nasce per tutti quei bambini malati che sono costretti ad abbandonare la propria

Dettagli

International School of Siena. Procedura di ammissione. Le procedure

International School of Siena. Procedura di ammissione. Le procedure International School of Siena Procedura di ammissione L International School of Siena accoglie culture e nazionalità diverse. Offriamo un educazione generale utilizzando l inglese come lingua veicolare,

Dettagli

VOLONTARIATO 1/2. Chi fa REGOLARMENTE volontariato. 24,9% GENERE Maschi. Totale Campione. Femmine. 18 34 anni. 35 49 anni. 50 64 anni.

VOLONTARIATO 1/2. Chi fa REGOLARMENTE volontariato. 24,9% GENERE Maschi. Totale Campione. Femmine. 18 34 anni. 35 49 anni. 50 64 anni. VOLONTARIATO 1/2 Chi fa REGOLARMENTE volontariato Totale Campione 24,9% GENERE Maschi Femmine 21,0% 28,5% 18 34 anni 34,4% ETA' 35 49 anni 50 64 anni 16,4% 24,7% 65 e oltre 24,3% Padova e cintura / Area

Dettagli

Carta dei Servizi - Sezione II: Cooperazione allo Sviluppo Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo

Carta dei Servizi - Sezione II: Cooperazione allo Sviluppo Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo Dove Siamo Cooperazione allo Sviluppo Servizi alle Famiglie Adozione Internazionale Ultimo aggiornamento Settembre 2015 Sez.II - 1 Indice Indice...

Dettagli

STRATEGIE DI COLLABORAZIONE TRA PROFIT E NON PROFIT. La Responsabilita' Sociale di Impresa e il mondo del volontariato

STRATEGIE DI COLLABORAZIONE TRA PROFIT E NON PROFIT. La Responsabilita' Sociale di Impresa e il mondo del volontariato STRATEGIE DI COLLABORAZIONE TRA PROFIT E NON PROFIT La Responsabilita' Sociale di Impresa e il mondo del volontariato Tanti buoni motivi per scegliere il non profit - Soddisfare il consumo critico: - l'82%

Dettagli

AMREF PRESENTA. Il Caftano delle Regine

AMREF PRESENTA. Il Caftano delle Regine AMREF PRESENTA Il Caftano delle Regine per aiutare, ci vuole stoffa Il messaggio di AMREF è che salute per l Africa significa sviluppo in piena autonomia: aiutare l africa a non aver più bisogno di aiuto

Dettagli

AFGHANISTAN: Programma di aiuti alimentari nella Provincia di Jawzjan. Rapporto Finale per:

AFGHANISTAN: Programma di aiuti alimentari nella Provincia di Jawzjan. Rapporto Finale per: AFGHANISTAN: Programma di aiuti alimentari nella Provincia di Jawzjan Rapporto Finale per: ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2040 GRUPPO MI 4 ANNO 2008/2009 Progetto Obiettivo del progetto Beneficiari diretti

Dettagli

TITOLO PROGETTO: UNA SCUOLA PER VINCERE LA POVERTA NEL VILLAGGIO DI REDDIGUDEM (INDIA)

TITOLO PROGETTO: UNA SCUOLA PER VINCERE LA POVERTA NEL VILLAGGIO DI REDDIGUDEM (INDIA) TITOLO PROGETTO: UNA SCUOLA PER VINCERE LA POVERTA NEL VILLAGGIO DI REDDIGUDEM (INDIA) ONG PROPONENTE L Associazione VOGLIO VIVERE Onlus Membro Unione Internazionale Raoul Follereau. Biella - Italia Controparte

Dettagli

NESSUNO ESCLUSO CON WORLD FRIENDS PER PROTEGGERE I BAMBINI PIU DEBOLI DELLA BARACCOPOL

NESSUNO ESCLUSO CON WORLD FRIENDS PER PROTEGGERE I BAMBINI PIU DEBOLI DELLA BARACCOPOL NESSUNO ESCLUSO CON WORLD FRIENDS PER PROTEGGERE I BAMBINI PIU DEBOLI DELLA BARACCOPOL In questa prima fase la campagna NESSUNO ESCLUSO, intende sostenere il Progetto integrato di inclusione sociale per

Dettagli

PROGETTO MARY MATHA DISPENSARY

PROGETTO MARY MATHA DISPENSARY INDICE 1. H.H.P.P. ONLUS... 2 2. PROGETTO MARY MATHA DISPENSARY THULLUR ANDHRA PRADESH... 3 2.1. OBIETTIVI DEL PROGETTO... 3 2.2. COSTO COMPLESSIVO E DURATA DELL INTERVENTO... 3 2.3. BUDGET DI SPESA COMPLESSIVO...

Dettagli

ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009

ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009 ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009 Sede Sociale Grosseto Via Alfieri n.11 Codice fiscale 92060120539 Iscrizione

Dettagli

SUSSIDIARIETÀ E CONCILIAZIONE

SUSSIDIARIETÀ E CONCILIAZIONE SUSSIDIARIETÀ E CONCILIAZIONE Porre al centro i bisogni della persona e della famiglia Disegnare e coordinare in una prospettiva sussidiaria Politiche integrate che promuovano opportunità, risposte e soluzioni

Dettagli

Bando Educare con gli Oratori n 5 Anno 2015

Bando Educare con gli Oratori n 5 Anno 2015 Bando Educare con gli Oratori n 5 Anno 2015 100.000 per l individuazione di progetti di utilità sociale Finalità della Fondazione La Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus opera nella provincia di

Dettagli

RICERCA COMPARATIVA: IL FUND E PEOPLE RAISING POLITICO IN ITALIA, STATI UNITI D AMERICA E REGNO UNITO. (Ricerca completata in data 01/12/2010)

RICERCA COMPARATIVA: IL FUND E PEOPLE RAISING POLITICO IN ITALIA, STATI UNITI D AMERICA E REGNO UNITO. (Ricerca completata in data 01/12/2010) 1 RICERCA COMPARATIVA: IL FUND E PEOPLE RAISING POLITICO IN ITALIA, STATI UNITI D AMERICA E REGNO UNITO (Ricerca completata in data 01/12/2010) di Raffaele Picilli con la collaborazione di Flavio Giordano

Dettagli

biglietti solidali per aziende e privati

biglietti solidali per aziende e privati Natale 2015 biglietti solidali per aziende e privati Foto: SGP - i bambini ritratti sono legati alla Fondazione Scegliendo i nostri biglietti augurali e e-cards aiuterai migliaia di bambini in grave difficoltà

Dettagli

Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt!

Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt! Domenica 12 aprile 2015 Corri, dona, vinci Corri con LILT la Milano Marathon Trasforma una passione in una Missione Solidale Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt! Il 12 aprile

Dettagli

6.4.2.1. Legge sul sostegno alle attività delle famiglie e di protezione dei minorenni (Legge per le famiglie) (del 15 settembre 2003)

6.4.2.1. Legge sul sostegno alle attività delle famiglie e di protezione dei minorenni (Legge per le famiglie) (del 15 settembre 2003) 6.4.2.1 Legge sul sostegno alle attività delle famiglie e di protezione dei minorenni (Legge per le famiglie) (del 15 settembre 2003) IL GRAN CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visto il messaggio

Dettagli

Cesar Via Cottinelli,22-25062 CONCESIO (BS) t. 030 2180654 - info@cesarsudan.org www.cesarsudan.org

Cesar Via Cottinelli,22-25062 CONCESIO (BS) t. 030 2180654 - info@cesarsudan.org www.cesarsudan.org LA CHIAVE DELLO SVILUPPO Formiamo nuovi insegnanti per dare un domani al Sud Sudan Aggiungi un posto in classe c è un compagno in più! Concorso nazionale per scuole primarie e secondarie di I e II grado

Dettagli

Relazione attività e report utenza Gennaio-Dicembre 2013

Relazione attività e report utenza Gennaio-Dicembre 2013 Relazione attività e report utenza Gennaio-Dicembre 2013 INFORMAGIOVANI COMUNE DI ARCENE Per l informagiovani Tatiana Arzuffi L INFORMAGIOVANI P.zza Civiltà Contadina ANDAMENTO UTENZA GENNAIO-DICEMBRE

Dettagli

PROGETTO OLTRE IL MURO

PROGETTO OLTRE IL MURO PROGETTO OLTRE IL MURO PROGETTO INTEGRATO PER il SOSTEGNO E IL REINSERIMENTO PSICO- SOCIALE DEI MINORI IN CARCERE O DEI FIGLI CON MAMME IN CARCERE Benin Aggiornato al: 18/11/2013 SOMMARIO 1) IL PROGETTO

Dettagli

Bilancio sociale 2014. Cooperativa sociale Metamorfosi

Bilancio sociale 2014. Cooperativa sociale Metamorfosi Bilancio sociale 2014 Cooperativa sociale Metamorfosi Missione 2 La Cooperativa sociale Metamorfosi dal 2005 promuove lo sviluppo armonioso della personalità dei bambini e degli adolescenti, sia attraverso

Dettagli

CONTO ECONOMICO (ANNO 2013) BILANCIO ECONOMICO FINANZIARIO ESERCIZIO 2013

CONTO ECONOMICO (ANNO 2013) BILANCIO ECONOMICO FINANZIARIO ESERCIZIO 2013 Sede legale: via Palladio 32, 35020 Ponte San Nicolò L associazione Progetto Lucy Smile ONLUS persegue esclusivamente finalità di beneficienza, attraverso donazioni in denaro o natura a favore delle popolazioni

Dettagli

VILLAGE PEOPLE EXPO2015

VILLAGE PEOPLE EXPO2015 1 / 6 VILLAGE PEOPLE EXPO2015 esperienze di lavoro, formazione, volontariato e solidarietà nel Villaggio Expo2015 PREMESSA Il Villaggio Expo, primo villaggio eco-sostenibile: un occasione di volontariato

Dettagli

PROGETTO DJAMBO. Il contesto

PROGETTO DJAMBO. Il contesto ATTIVITÀ 2008 1 Mani Unite, pur essendo una realtà giovane, è nata dall esperienza di solidarietà di persone che, da oltre vent anni, stanno contribuendo alla crescita di un paese, il Mozambico, oggi impegnato

Dettagli

New Education For Liberation

New Education For Liberation Cotronix O.n.l.u.s. New Education For Liberation Nuova educazione per l emancipazione Il Contesto d intervento: ORIGINI DEL PROGETTO: Il progetto nasce dalla necessità di intervenire a sostegno di un infanzia

Dettagli

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/ SCHEDA PROGETTO PROMOTORE Persona Comunità Ente/Istituto Associazione cognome, nome denominazione (ente / associazione) posta elettronica sito web SEMI ONLUS info@semionlus.com www.semionlus.com Breve

Dettagli

- Il Congresso Teologico Pastorale che si terrà dal 30 maggio all 1 giugno

- Il Congresso Teologico Pastorale che si terrà dal 30 maggio all 1 giugno Il VII INCONTRO MONDIALE DELLE FAMIGLIE ENTITA E QUALITA DELL INVESTIMENTO Milano 18.05.2012 Premessa La Fondazione Milano Famiglie 2012 è stata costituita dalla Diocesi Milano al fine di organizzare il

Dettagli

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 Alcune foto degli 80 bimbi che abbiamo potuto curare e restituire alla vita. I volti di questi bambini sono un messaggio di speranza e ci ricordano che guarirli è

Dettagli

Centro affidi e Centro adozioni: esperienze e prospettive

Centro affidi e Centro adozioni: esperienze e prospettive Nuove forme per l accoglienza familiare Firenze, 6 marzo 2013 Centro affidi e Centro adozioni: esperienze e prospettive Dott.ssa Sandra Di Rocco Responsabile P.O. Interventi per Minori e Famiglia del Comune

Dettagli

WORKWEAR, FREETIME & SAFETY EQUIPMENTS. Progetto_Franchising

WORKWEAR, FREETIME & SAFETY EQUIPMENTS. Progetto_Franchising WORKWEAR, FREETIME & SAFETY EQUIPMENTS Progetto_Franchising Cosa è Safety shop? Safetyshop è il nuovo brand, unico nel suo genere, dedicato totalmente al commercio di abbigliamento e articoli per la sicurezza

Dettagli

FIABADAY 11 anni di impegno per la Total Quality

FIABADAY 11 anni di impegno per la Total Quality La vita è un continuo movimento e cambiamento, e la forma è una specie di sistema sociale, di legge esterna, in cui l'uomo cerca di fermare e di fissare la vita; per questo l'uomo è prigioniero di queste

Dettagli

«IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA

«IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA «IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA La cosa importante non è tanto insegnare a un bambino, quanto trasmettergli il desiderio di imparare. - JOHN LUBBOCK- ASSOCIAZIONE MEHALA ONLUS Nasce nel 2004 dalla

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA SOSTEGNO, PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLA RETE DI SOLIDARIETA SOCIALE A SUPPORTO DELLE SITUAZIONI DI DISAGIO SOCIALE

PROTOCOLLO D INTESA SOSTEGNO, PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLA RETE DI SOLIDARIETA SOCIALE A SUPPORTO DELLE SITUAZIONI DI DISAGIO SOCIALE Zero Sprechi 100% Solidarietà e Ambiente PROTOCOLLO D INTESA SOSTEGNO, PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLA RETE DI SOLIDARIETA SOCIALE A SUPPORTO DELLE SITUAZIONI DI DISAGIO SOCIALE PROTOCOLLO D INTESA

Dettagli

Newsletter da St. Camillus Dala Kiye

Newsletter da St. Camillus Dala Kiye St. Camillus Dala Kiye Children Welfare Home Karungu, Kenya Newsletter da St. Camillus Dala Kiye Settembre 2012 Cari amici, tanti saluti di Karungu! Spero che abbiate trascorso delle piacevoli vacanze

Dettagli

FINALITÀ E STRATEGIE 1

FINALITÀ E STRATEGIE 1 Associazione europea per la solidarietà e la cooperazione internazionale con il Sud del mondo FINALITÀ E STRATEGIE 1 PREMESSA L'approccio di Fratelli dell'uomo e delle organizzazioni sociali con cui l'associazione

Dettagli

Fraternità Francescana Missionaria. Scuola Regina della Pace. Progetto «Madame A» Vilaj Italyen Waf Jeremie Port au Prince

Fraternità Francescana Missionaria. Scuola Regina della Pace. Progetto «Madame A» Vilaj Italyen Waf Jeremie Port au Prince Fraternità Francescana Missionaria Scuola Regina della Pace Progetto «Madame A» Vilaj Italyen Waf Jeremie Port au Prince Haïti, maggio 2011 WAF JEREMIE 70.000 abitanti, centinaia e centinaia di baracche

Dettagli