REGOLAMENTO ATTIVITA BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2014/ TROFEO DON EUGENIO MONDINI 12 TROFEO BAMBINI & 28 TROFEO RAGAZZI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO ATTIVITA BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2014/2015 8 TROFEO DON EUGENIO MONDINI 12 TROFEO BAMBINI & 28 TROFEO RAGAZZI"

Transcript

1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO CREMONA REGOLAMENTO BAMBINI IN GIOCO E RAGAZZI IN SPORT 2014/2015 REGOLAMENTO ATTIVITA BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2014/ TROFEO DON EUGENIO MONDINI 12 TROFEO BAMBINI & 28 TROFEO RAGAZZI Il Comitato Provinciale CSI di Cremona organizza per l'anno 2014/2015 l'8^ edizione del Trofeo DON EUGENIO MONDINI, 12^ edizione del Trofeo bambini FANTATHLON, 28^ edizione del Trofeo ragazzi POLISPORTIVO GIOCASPORT, riservato a bambini/e e ragazzi/e in regola con il tesseramento CSI. Premessa Il Trofeo ha la finalità di promuovere attività sportive/educative nella condivisione dei valori più rilevanti dello Sport. I nostri tornei vogliono essere un progetto di sport educativo dedicato a bambini e ragazzi, ai loro allenatori, dirigenti, accompagnatori, arbitri e genitori, per poter fare insieme esperienze di sport, inteso come strumento educativo capace di favorire processi di inclusione, partecipazione e cittadinanza. Tale esperienza, motoria e sportiva, deve quindi tradursi e realizzarsi come attività che non discrimina, non annoia, non seleziona e che permette a tutti i bambini la più ampia partecipazione nel rispetto delle molteplici diversità. La nostra attività è da sempre orientata ad una Educazione alla Polisportività aperta a molteplici stimoli derivanti dalla pratica di diversificate esperienze di gioco-sport. Per meglio rimarcare questo nostro istinto polisportivo, alla luce della sperimentazione introdotta nella categoria UNDER10 per la determinazione delle classifiche finali e delle premiazioni, si vuole riproporre lo stesso sistema di classifiche anche per la categoria UNDER12. Al termine della stagione quindi, non saranno premiate le squadre vincitrici dei tornei primaverile ed autunnale dello sport di squadra, ma le prime 5 società della classifica generale. Si vogliono così creare le condizioni, affinché ognuno abbia la possibilità di conoscere e sperimentare numerose attività sportive, in grado di suscitare interesse e motivazione nei bambini e nei ragazzi. Art.1: ISCRIZIONI E COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE Si tratta di Tornei a squadre: ogni società può iscrivere una o più squadre, aventi nomi diversi e formate da ragazzi diversi. L iscrizione di almeno una squadra ad uno dei trofei comporta automaticamente l inserimento nel Trofeo DON EUGENIO MONDINI Le squadre gareggeranno separatamente: i punteggi ottenuti da squadre diverse della stessa Società sportiva saranno cumulabili solo per la classifica generale del Trofeo DON EUGENIO MONDINI. Un atleta s intende vincolato ad una squadra dal momento in cui partecipa ad una gara di qualsiasi disciplina con tale squadra. Ogni squadra potrà essere composta da un numero illimitato d atleti. Per agevolare il lavoro di assegnazione dei punteggi per gli sport individuali, dei momenti di formazione e delle varie Feste, ogni squadra deve inviare alla segreteria del Comitato l elenco completo dei componenti della stessa, compresi i nominativi di allenatori e dirigenti. Durante il corso dell Annata Sportiva, ogni società è tenuta a segnalare tempestivamente ogni variazione dell elenco consegnato all inizio della stagione. Nello stilare le classifiche generali dei vari Tornei verranno conteggiati solamente i punti di atleti e dirigenti presenti in detta lista. Viene richiesta quindi la massima attenzione nella compilazione dell elenco, per evitare successivi spiacevoli reclami o contestazioni. I Tornei sono POLISPORTIVI: ogni squadra parteciperà con lo STESSO GRUPPO di ragazzi/e a tutte le attività. 1

2 Art. 2: CATEGORIE ED ETA La squadra disputerà gli incontri dello sport di squadra scelto contro le squadre della stessa categoria d'età; per ogni sport, infatti, è prevista la suddivisione nelle seguenti categorie di età, cui corrisponderanno altrettanti Tornei: TROFEO FANTATHLON Bambini IN Gioco Categoria UNDER6 Io Gioco (anni ) - Attività ludico-motoria delle Società sportive - Feste Locali a tema - Feste Provinciali Categoria UNDER8 Io Gioco Allo Sport (anni ) - Attività ludico-motoria delle Società sportive - Concentramenti di gioco e di sport di squadra (Calcio a 3-5, minivolley, minibasket) - Feste Locali a tema - Feste provinciali TROFEO POLISPORTIVO GIOCASPORT Ragazzi IN Sport Categoria UNDER10 CALCIO Junior (anni ) - Sport di squadra (Calcio a 5 o a 7) con possibilità di attività mista - Sport individuali (atletica, tennis tavolo, ecc) Categoria UNDER10 MINIBASKET Junior (anni ) - Sport di squadra (Mini-basket) con possibilità di attività mista - Sport individuali (atletica, tennis tavolo, ecc) Categoria UNDER10 VOLLEY Junior (anni ) - Sport di squadra (Minivolley a 3 o a 4) con possibilità di attività mista - Sport individuali (atletica, tennis tavolo, ecc) Categoria UNDER12 CALCIO Superjunior (anni fuoriquota in campo del 2006) - Sport di squadra (Calcio a 5 e a 7) con possibilità di attività mista - Sport individuali (atletica, tennis tavolo, ecc.) Categoria UNDER12 BASKET Superjunior (anni fuoriquota in campo del 2006) - Sport di squadra (Minibasket) con possibilità di attività mista - Sport individuali (atletica, tennis tavolo, ecc.) Categoria UNDER12 VOLLEY Superjunior (anni fuoriquota in campo del 2006) - Sport di squadra (Volley a 6 semplificato) con possibilità di attività mista - Sport individuali (atletica, tennis tavolo, ecc.) ART. 3: SVOLGIMENTO DEL TORNEO - DISCIPLINE SPORTIVE La formula di svolgimento dei tornei sarà determinata in base al numero di squadre iscritte. Durante lo svolgimento delle attività la commissione Bambini e Ragazzi, in collaborazione con gli arbitri, svolgerà controlli al fine di verificare l effettiva composizione delle squadre e il rispetto delle età. Nel caso queste non fossero rispettate, volontariamente o involontariamente, la squadra sarà sanzionata. Per tutti i Tornei saranno previste una fase autunnale ed una primaverile per gli sport di squadra, questo per rendere possibile l'inserimento di nuove squadre nella fase primaverile. Anche qualora si effettuasse un torneo unico annuale, alla ripresa primaverile saranno ammesse squadre nuove, con criteri e 2

3 modalità decise dalla Commissione Bambini e Ragazzi. Le squadre, che intendono partecipare solo alla fase primaverile sono, in ogni caso, invitate a partecipare anche alle altre attività proposte durante il periodo autunnale ed invernale. Ogni squadra prenderà parte alle seguenti attività: Uno sport di squadra da scegliere fra i seguenti: a. CALCIO a 5 (Categoria UNDER10 ed UNDER12) b. CALCIO a 7 (Categoria UNDER10 ed UNDER12) c. MINIVOLLEY a 3-4 giocatori (UNDER10) d. PALLAVOLO a 6 giocatori su campo ridotto (Categoria UNDER12) e. MINIBASKET (Categoria UNDER10 ed UNDER12) E prevista la possibilità di costituire squadre miste per sesso, cioè formate da ragazzi e da ragazze dello stesso arco d età. Sono tuttavia ammesse deroghe a tale disposizione, a seguito di richiesta scritta delle società e previa autorizzazione del Responsabile dell Area Tecnica di Comitato. Sarà cura delle commissioni, proporre la sperimentazione di eventuali altri sport di squadra, qualora si raggiunga un numero minimo, ma sufficiente di squadre partecipanti. Sport individuali: a. TENNIS-TAVOLO (Tutte le categorie tranne Under6). b. ATLETICA LEGGERA (Tutte le categorie): corsa su strada, corsa campestre, Corri- Salta-Lancia. I regolamenti del Tennis Tavolo e dell Atletica sono stilati dalle rispettive commissioni sportive provinciali. Feste GIOCASPORT : Si tratta di giornate durante le quali sono proposte attività ludico-motorie o nuove discipline sportive. Sono in programma per quest anno: a. FESTE PROVINCIALI: Festa Finale (Fine Maggio). b. FESTE LOCALI O INTERZONALI: Festa dell'accoglienza (Novembre), Festa di S.Lucia e di Natale (Dicembre), Festa di Primavera (Marzo) Per la categoria UNDER10 ed UNDER12 Calcio, nel periodo invernale sarà proposta un attività di calcio a 5 in palestra, organizzata per concentramenti. Art. 4: CLASSIFICHE TROFEI BAMBINI E RAGAZZI CLASSIFICA DI SQUADRA Sarà stilata una classifica nella quale, per ogni squadra, saranno sommati i punteggi ottenuti nello sport principale, negli sport individuali, complementari e nelle feste, secondo i criteri riportati di seguito. Anche quest'anno non saranno più premiate le vincitrici del campionato Autunnale e Primaverile della categoria UNDER12, ma si premieranno solo le prime 5 squadre della classifica generale. Per le categorie UNDER10, si è deciso di mantenere il sistema a montepremi per l'assegnazione dei punti in classifica, specificato in seguito. Come sperimentato negli ultimi anni, i punteggi per le categorie Under6/Under8 verranno conteggiati separatamente, la classifica finale sarà però stilata sommando i punteggi delle varie società in entrambe le categorie. 1. Punteggi per gli sport di squadra a. CATEGORIA UNDER10 Ogni campionato, Autunnale e Primaverile, avrà un tetto massimo di punti quantificato in 10 per ogni squadra iscritta. I punti per la classifica generale saranno assegnati in maniera proporzionale al numero di punti ottenuti in classifica rispetto alla somma di tutti i punti delle squadre in classifica, il tutto moltiplicato per i punti Montepremi del campionato, in base alla seguente formula valida per qualsiasi posizione in classifica: Punti Class. Trofeo = (N Punti Camp. / N Punti Totali) * (N Squadre Iscritte * 10) Nel caso in cui le squadre non disputassero lo stesso numero di gare, la classifica sarà stilata in base al calcolo del coefficiente punti totali/partite disputate. b. CATEGORIA UNDER12 Sono assegnati 15 punti alla 1^ classificata nel torneo autunnale e 15 punti alla 1^ classificata nel torneo primaverile, mentre alle altre squadre sarà assegnato un punteggio pari a quello ottenuto nella classifica del girone rapportato proporzionalmente a 15. (v. tabella). Nel caso in cui le squadre non disputassero lo stesso numero di gare, la classifica sarà stilata in base al calcolo del coefficiente punti 3

4 totali/partite disputate. Qualora si svolga un solo torneo di durata annuale, verrà assegnato al 1 classificato un punteggio di 30 punti. Classifica Punti Classifica girone Punti Classifica Trofeo 1 A 15 2 B B/A x 15 3 C C/A x 15 4 Ecc. 2. Punteggi per gli sport individuali (Atletica e Tennis Tavolo) a. CATEGORIE UNDER6 ED UNDER8 Si assegna 1 punto per atleta fino a 7 atleti e 10 punti a chi partecipa con almeno 8 atleti. b. CATEGORIA UNDER10 I risultati ottenuti dai singoli atleti saranno sommati per stilare una classifica di squadra. Alla classifica si applicherà il criterio già previsto per gli sport di squadra, considerando un Montepremi di 10 punti per le prove di corsa su strada, corsa campestre e CorriSaltaLancia. 15 punti per la prova di Tennis Tavolo Under 18. I punti del Montepremi di ogni singola prova saranno divisi in proporzione ai punteggi ottenuti da ogni squadra. (Vedi Formula) Punti Class. Trofeo Gare Atletica = (N Punti Atleti / N Punti Totali) * (10) Punti Class. Trofeo Gara Tennis Tavolo = (N Punti Atleti / N Punti Totali) * (15) Ricordiamo nuovamente che ai fini della classifica, saranno sommati solo ed esclusivamente i punteggi degli atleti inseriti nelle liste delle squadre consegnate dai dirigenti in Segreteria. c. CATEGORIA Under12 I risultati ottenuti dai singoli atleti saranno sommati per stilare una classifica di squadra. Alla classifica si applicherà il criterio già previsto per gli sport di squadra, considerando un tetto massimo di 5 punti per le prove di corsa su strada e corsa campestre. Saranno invece assegnati un massimo di 10 punti per le prove di CorriSaltaLancia e per la prova di Tennis Tavolo. (v. tabelle) Classifica Punti Classifica della giornata di gara Punti Classifica Trofeo 1 A 5 2 B B/A x 5 3 C C/A x 5 4 Ecc. Classifica Punti Classifica della giornata di gara Punti Classifica Trofeo 1 A 10 2 B B/A x 10 3 C C/A x 10 4 Ecc. 3. Feste GIOCASPORT a. CATEGORIA UNDER6 E UNDER8 Nelle Feste Provinciali si assegna 1 punto per atleta fino a 4 atleti e 5 punti a chi partecipa con più di 4 atleti. Nella Festa Finale saranno assegnati 1 punto per ogni atleta fino a 7 e 10 punti a chi parteciperà con 8 o più atleti. Per le Feste Locali o Interzonali il punteggio massimo assegnato sarà di 10 punti, in proporzione al numero di bambini presenti alla Festa rispetto al numero totale di bambini iscritti al Centro, calcolato sulla base delle distinte atleti consegnate all'inizio dell'anno. 4

5 b. CATEGORIA UNDER10 Nelle Feste provinciali si assegna un montepremi di 15 punti diviso proporzionalmente in base al numero di partecipanti ogni squadra. Nella Festa Finale i punti di partecipazione saranno assegnati in maniera proporzionale alle presenze degli atleti di ogni singola squadra, il montepremi totale di punti disponibili sarà calcolato in 5 punti ogni squadra partecipante al torneo primaverile dello sport di squadra. Ricordiamo nuovamente che ai fini della classifica, saranno conteggiate solo ed esclusivamente le presenze degli atleti inseriti nelle liste delle squadre consegnate dai dirigenti in Segreteria. c. CATEGORIA UNDER12 Nelle feste provinciali si assegna 1 punto per atleta fino a 7 atleti e 10 punti a chi partecipa con più di 7 atleti. Ricordiamo nuovamente che ai fini della classifica, saranno sommate solo ed esclusivamente le presenze degli atleti inseriti nelle liste delle squadre consegnate dai dirigenti in Segreteria. 4. Altre attività Per le categorie UNDER6 ed UNDER8, alle società che organizzano un centro, indifferentemente dalla categoria dei bambini che vi parteciperanno, saranno assegnati 10 punti. La Commissione si impegnerà durante l'anno a verificare l'effettiva realizzazione dell'attività a livello locale. Per il torneo invernale di calcio a 5 sarà assegnato un punto per ogni giornata di concentramento cui si parteciperà. Alle squadre partecipanti al Trofeo Polisportivo Regionale o alle Finali Nazionali sarà assegnato un punteggio di 5 punti, in aggiunta al punteggio ottenuto per un'eventuale partecipazione alla Festa dei Nuovi Sport o alla Festa di Primavera. 5. Formazione dirigenti Per la partecipazione di allenatori, dirigenti e dirigenti-arbitro a corsi di formazione organizzati dal Comitato, sarà assegnato alle squadre un punto in classifica generale, fino ad un massimo di 10 punti totali durante l annata sportiva. Proporzionalmente alla durata ed alla specificità del corso, sarà valutato e dichiarato il punteggio da assegnare ad ogni partecipazione. Art. 5: CLASSIFICA MIGLIOR ATLETA POLISPORTIVO Il sistema di calcolo rimarrà invariato rispetto al passato, quindi verranno sommati tutti i punteggi ottenuti nelle 3 prove di atletica ed in quella di tennis tavolo Under18; per la partecipazione alle Feste Provinciali della propria categoria, si assegneranno 5 punti per ogni partecipazione. Come lo scorso anno, Bambini e Ragazzi saranno suddivisi in base all'anno di nascita, senza distinzioni di genere, sport di squadra o categoria. Gli atleti con la miglior somma di punteggi saranno premiati come miglior atleta 2013/2014 dell'anno 2007, 2006, 2005, 2004, 2003 e del Art. 6: CLASSIFICA TORNEO DON EUGENIO MONDINI La classifica del Trofeo Don Eugenio Mondini sarà calcolata sommando i punteggi ottenuti in tutte categorie. Il calcolo del punteggio sarà determinato attribuendo 20 punti alla 1 società classificata nella categoria Under6/Under8, 15 punti al 1 classificato negli altri Tornei. Per le altre società, il punteggio sarà pari a quello ottenuto nella classifica rapportato proporzionalmente a 20 per Under6/Under8 ed a 15 per gli altri Tornei. Qualora una società partecipi con più squadre in una categoria il punteggio delle squadre sarà sommato a formare il punteggio di società. Art. 7: FUNZIONE DI DIRIGENTE ACCOMPAGNATORE ED ALLENATORE Può svolgere la funzione di dirigente accompagnatore ed allenatore un tesserato della società sportiva in possesso della qualifica e iscritto all albo dei Dirigenti di società sportiva, o di allenatore, o di animatore. 5

6 Art. 8: GESTIONE DELLE ATTIVITÀ E COMUNICATO UFFICIALE Le attività sono gestite dalla Commissione Provinciale Bambini e Ragazzi. Le istanze di carattere disciplinare saranno esaminate dalla Commissione Disciplinare Calcio e Pallavolo. Il calendario completo delle attività sarà comunicato una volta stabiliti i gironi dei tornei di squadra. I comunicati ufficiali, comprensivi di calendari, comunicazioni e decisioni delle Commissione, è affisso e consultabile all albo presso la sede provinciale del CSI di Cremona, Via S.Antonio del Fuoco 9/A. Ufficiosamente il comunicato viene diffuso, anche per stralcio, sul notiziario settimanale pubblicato sul sito del CSI ( ed inviato per . Art. 9: REGOLAMENTO NAZIONALE Per quanto non contemplato si fa riferimento al regolamento nazionale Sport in regola. Per le regole tecniche proprie di ogni sport si fa riferimento agli allegati al presente Regolamento. 6

REGOLAMENTO ATTIVITA BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2010/ TROFEO DON EUGENIO MONDINI 8 TROFEO FANTATHLON 24 TROFEO POLISPORTIVO GIOCASPORT

REGOLAMENTO ATTIVITA BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2010/ TROFEO DON EUGENIO MONDINI 8 TROFEO FANTATHLON 24 TROFEO POLISPORTIVO GIOCASPORT REGOLAMENTO ATTIVITA BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2010/2011 4 TROFEO DON EUGENIO MONDINI 8 TROFEO FANTATHLON 24 TROFEO POLISPORTIVO GIOCASPORT Il Comitato Provinciale del CSI di Cremona organizza

Dettagli

PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI

PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI PALLAVOLO 2015/2016 (Documento inviato alle società ed affisso all albo in data 1 ottobre 2015) Premessa: il seguente documento sarà aggiornato periodicamente inserendo la logistica e le date/orario delle

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO Comitato provinciale di Cremona Regolamento BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2009/10

CENTRO SPORTIVO ITALIANO Comitato provinciale di Cremona Regolamento BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2009/10 3 TROFEO DON EUGENIO MONDINI 7 Trofeo FANTATHLON 1 Trofeo IO GIOCO ALLO SPORT 23 Trofeo Polisportivo GIOCASPORT Il Comitato Provinciale del CSI di Cremona organizza per l'anno 2009/2010 la 3 a edizione

Dettagli

16 torneo di minirugby Il campo ritrovato. 3 trofeo Bracco giovani & sport

16 torneo di minirugby Il campo ritrovato. 3 trofeo Bracco giovani & sport C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY COMITATO REGIONALE LOMBARDO 16 torneo di minirugby Il campo ritrovato 3 trofeo Bracco giovani & sport Domenica 2 dicembre 2012 Campo Ripamonti c/o c.s. Iseo via Iseo

Dettagli

PROGRAMMA E REGOLAMENTO

PROGRAMMA E REGOLAMENTO PROGRAMMA E REGOLAMENTO Il Torneo Francesco Borelli è riservato agli atleti in regola con il tesseramento della F.I.R. (o Federazioni Straniere) per la stagione sportiva 2012/2013. Le tessere dovranno

Dettagli

CENT RO SPORT IVO IT AL IANO. Comitato provinciale di Macerata. Giocare per credere. Comunicato. Ufficiale n. 2. Sport&Go

CENT RO SPORT IVO IT AL IANO. Comitato provinciale di Macerata. Giocare per credere. Comunicato. Ufficiale n. 2. Sport&Go Comunicato Ufficiale n. 2 Sport&Go Affisso all albo il 15 ottobre 2015 V. le G. Matteotti,92 62012 Civitanova M. Cell: 3297065661 e-mail: civitanova@csimacerata.it Comunicato Ufficiale n. 2 Sport&Go Campionati

Dettagli

TENNIS TAVOLO 2013-2014

TENNIS TAVOLO 2013-2014 TENNIS TAVOLO 2013-2014 Il Centro Sportivo Italiano, Comitato Provinciale di Milano, in collaborazione con SPORT-ORG snc, organizza l attività 2013/14 di Tennis Tavolo. 1 11 COPPA CSI PROVINCIALE INDIVIDUALE

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO PROGETTO SPORT E CARCERE SAN VITTORE 2013 / 2014 Il Centro Sportivo Italiano Il Centro Sportivo Italiano (C.S.I.) è una associazione non profit (cioè

Dettagli

Trofeo Giovanni Agnelli 2012 Regolamento Particolare Tennis femminile

Trofeo Giovanni Agnelli 2012 Regolamento Particolare Tennis femminile Trofeo Giovanni Agnelli 2012 Regolamento Particolare Tennis femminile Art. 1 Partecipazione Sono ammesse a partecipare tutte le dipendenti in regola con le norme previste dagli art. 2 e 11 (comma 1) del

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI 1 FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI Via Borgo Adda, 78 26900 Lodi Tel. 0371-420868 Fax 0371-424603 E-Mail Info: del.lodi@lnd.it E-Mail Delegato: e.ampisio@lnd.it Stagione

Dettagli

Com. 1/2013 MN/ Ai Direttori Sportivi dell associazioni locali PGS. e p.c. al Direttore Tecnico Regionale e p.c. al Direttore Tecnico Nazionale

Com. 1/2013 MN/ Ai Direttori Sportivi dell associazioni locali PGS. e p.c. al Direttore Tecnico Regionale e p.c. al Direttore Tecnico Nazionale Com. 1/2013 MN/ Ai Direttori Sportivi dell associazioni locali PGS e p.c. al Direttore Tecnico Regionale e p.c. al Direttore Tecnico Nazionale COMUNICATO N. 1 Oggetto: Indizione attività sportiva provinciale

Dettagli

Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole Secondariedi II grado Statali e non Statali Torino e Provincia Loro Sedi

Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole Secondariedi II grado Statali e non Statali Torino e Provincia Loro Sedi Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ufficio VIII Ambito territoriale per la provincia di Torino Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di

Dettagli

NORME ATTIVITA' PROMOZIONALE 2013

NORME ATTIVITA' PROMOZIONALE 2013 NORME ATTIVITA' PROMOZIONALE 2013 ESORDIENTI M/F (6-11 anni) NORME GENERALI Gli Esordienti sono suddivisi in tre fasce d età secondo il seguente schema: Esordienti C 6-7 anni (nati negli anni 2007-2006)

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS La parte iniziale del regolamento è riferita alle norme di carattere generale inerenti l organizzazione dei Campionati di: Calcio a 5 maschile e femminile,

Dettagli

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 Regolamento Circuito regionale Emilia master CSI 2015/2016 CSI Centro Sportivo Italiano Commissione Tecnica Regionale Nuoto 16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 1 - Alle

Dettagli

CALCIO a 7 2015/2016

CALCIO a 7 2015/2016 CALCIO a 7 2015/2016 Comunicazione inviata alle società contestualmente ai calendari ed affissa all albo in data 25 settembre 2015 ed aggiornata in data 7 ottobre. Il presente documento verrà periodicamente

Dettagli

SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE Matera, 13 Ottobre 2015 Prot. 7349 Alle Società Affiliate della Provincia di Matera Alle Scuole Elementari e Medie inferiori Affiliate Al Comune di Policoro Al CR CONI di Basilicata Al CR Fipav di Basilicata

Dettagli

Biancoverde, Senza Fiato, Virgin Cup e Isolotto Cup

Biancoverde, Senza Fiato, Virgin Cup e Isolotto Cup Centro Sportivo Educativo Nazionale Comitato Provinciale di Firenze Viale Europa 95 50126 Firenze Tel. 055.61.34.48 Fax 055.60.20.21 aggiornamento al 02/06/2014 ANALITICO CALCIO A 5 MASCHILE TORNEI CSEN

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley n.1

COMUNICATO MiniVolley n.1 COMUNICATO MiniVolley n.1 del 3 Settembre 2015 FIPAV VERONA SEDE c/o STADIO BENTEGODI Piazzale Olimpia CURVA SUD CANCELLO E/20 37138 VERONA Tel 045/580192 - fax 045/580325 Rec. Corrispondenza c/0 PALASPORT

Dettagli

Si allega al presente comunicato: - il quadro riepilogativo delle attività ufficiali della stagione sportiva 2015/2016 (allegato n.

Si allega al presente comunicato: - il quadro riepilogativo delle attività ufficiali della stagione sportiva 2015/2016 (allegato n. 1.2 Scuole di Calcio Le Scuole di Calcio e di Calcio a 5, vengono riconosciute dalla F.I.G.C. che ne cura il controllo e il coordinamento per il tramite del Settore Giovanile e Scolastico sulla base dei

Dettagli

CAMPIONATI GIOVANILI MASCHILI

CAMPIONATI GIOVANILI MASCHILI CAMPIONATI GIOVANILI MASCHILI PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE Dall analisi dei dati si è sintetizzato quanto segue: La fascia fino all Under 14 Considerato che: o il 70% dei tesserati maschi della fipav è

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941-721948 e-mail: direttoretecnico@pgsmessina.it - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE

FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE Comitato Provinciale di Modena FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE Via Giardini, 470/H - 41124 Modena (MO) - Tel. 059/8752312 327 - Fax 059/8754944 email: giovanile @ fipav.mo.it Responsabile settore CRISTINA

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE ART. 1- Durata del torneo. Il torneo avrà inizio il giorno sabato 31 MAGGIO 2014 e terminerà il giorno lunedi 02 GIUGNO 2014. L Organizzazione si riserva il diritto, per esigenze

Dettagli

GAZZETTA CUP 2014 REGOLAMENTO

GAZZETTA CUP 2014 REGOLAMENTO GAZZETTA CUP 2014 REGOLAMENTO Norme Generali Location La competizione si svolge a Bari, Bolzano, Cagliari, Catania, Cosenza, Macerata, Milano, Napoli, Padova, Reggio Emilia, Roma e Torino. Categorie e

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE - RIONI IN GIOCO

REGOLAMENTO UFFICIALE - RIONI IN GIOCO REGOLAMENTO UFFICIALE - RIONI IN GIOCO 1. Il Torneo dei Rioni è una manifestazione sportiva nella quale si affrontano gli otto Rioni di Romagnano Sesia, denominati: La Barca, Villa Caccia, L Incastron,

Dettagli

Ai Dirigenti Scolastici Scuole Primarie e Secondarie di primo grado

Ai Dirigenti Scolastici Scuole Primarie e Secondarie di primo grado Milano, luglio 2015 Ai Dirigenti Scolastici Scuole Primarie e Secondarie di primo grado di Milano e Provincia Cortese Dirigente, sono lieto di inviarle il progetto LA PALLAVOLO VA A SCUOLA giunto alla

Dettagli

1 TORNEO MASCHILE DI MINIVOLLEY DELLA SCUOLA DI PALLAVOLO LUBE

1 TORNEO MASCHILE DI MINIVOLLEY DELLA SCUOLA DI PALLAVOLO LUBE 1 TORNEO MASCHILE DI MINIVOLLEY DELLA SCUOLA DI PALLAVOLO LUBE La manifestazione si svolgerà presso il PALASPORT FONTESCODELLA DI MACERATA DOMENICA 7 NOVEMBRE 2010 Il ritrovo è fissato alle ore 13:15 Lo

Dettagli

Regolamento Trofeo Regionale Corsa su Strada REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO

Regolamento Trofeo Regionale Corsa su Strada REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO Campestre_Regolamento Pag. 1 / 1 CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO 17 Trofeo Regionale Corsa Campestre Regolamento La manifestazione è aperta a tutte le categorie, maschili

Dettagli

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE Cat.Mista 00/01

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE Cat.Mista 00/01 L UISP E SPORT & SOCIAL HOUSE, ALLO SCOPO DI FAVORIRE LA PROMOZIONE DI INIZIATIVE ATTE A FAVORIRE INCONTRI E SCAMBI DI ESPERIENZE SPORTIVE E CULTURALI CHE ABBIANO COME PROTAGONISTI I SODALIZI ED I LORO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12 Allegato F FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12 Regolamenti per Tornei a carattere Regionale e Provinciale Attività di Base

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra

Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra NORME COMUNI Le finali nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi delle discipline

Dettagli

GAZZETTA CUP 2015 REGOLAMENTO

GAZZETTA CUP 2015 REGOLAMENTO GAZZETTA CUP 2015 REGOLAMENTO Norme Generali Location La competizione si svolge a Bari, Bolzano, Cagliari, Catania, Como, Macerata, Milano, Napoli, Padova, Reggio Emilia, Roma e Torino. Categorie e fasce

Dettagli

COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE

COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941-721948 e-mail: direttoretecnico@pgsmessina.it - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI NUOTO IN VASCA 2016 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI NUOTO IN VASCA 2016 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016 Pag. 1 di 7 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016 INDICE LOCALITÀ E DATE DELLA MANIFESTAZIONE... 1 CARATTERISTICHE DELL IMPIANTO... 1 PROGRAMMA GARE... 1 TURNI DI RISCALDAMENTO ED ALLENAMENTO... 2 NORME GENERALI...

Dettagli

CAMPIONATI NAZIONALI DI CACIO A 11 REGOLAMENTO GENERALE FASE PROVINCIALE 44ª COPPA CITTA DI CAVA CALCIO A 11

CAMPIONATI NAZIONALI DI CACIO A 11 REGOLAMENTO GENERALE FASE PROVINCIALE 44ª COPPA CITTA DI CAVA CALCIO A 11 COMITATO PROVINCIALE DI CAVA DE TIRRENI c/o Stadio Comunale S.Lamberti C.so Mazzini, 210 Cava de Tirreni (SA) e-mail: info@csicava.it www.csicava.it Telefax 089/461602 ANNO SPORTIVO 2015/2016 CAMPIONATI

Dettagli

CATEGORIE D ETA E NORME DI TESSERAMENTO SPORT DI SQUADRA CALCIO A 11

CATEGORIE D ETA E NORME DI TESSERAMENTO SPORT DI SQUADRA CALCIO A 11 1 CATEGORIE D ETA E NORME DI TESSERAMENTO SPORT DI SQUADRA CALCIO A 11 istituzionale di Calcio a 11. tempi di gioco Ragazzi Under 14 25 minuti Allievi Under 16 30 minuti Juniores Under 18 30 minuti Open

Dettagli

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale.

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale. In queste affermazioni, riportate peraltro su un documento-video ufficiale, si richiama l attenzione circa i modelli educativi a cui si devono riferire tutte le attività promosse, organizzate e praticate

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO 24 ORE DI CALCIO A 5 PETRITOLI CUP 2 EDIZIONE

REGOLAMENTO TORNEO 24 ORE DI CALCIO A 5 PETRITOLI CUP 2 EDIZIONE REGOLAMENTO TORNEO 24 ORE DI CALCIO A 5 PETRITOLI CUP 2 EDIZIONE L'Associazione di Volontariato "In cammino con Roberto Straccia" ONLUS, in collaborazione con il Comune di Petritoli, organizza la Seconda

Dettagli

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 210/2015. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 28 affisso all albo il 28 dicembre 2015

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 210/2015. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 28 affisso all albo il 28 dicembre 2015 A tutte le società interessate Loro sedi Prot. Nr. 210/2015 COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 28 affisso all albo il 28 dicembre 2015 Varese, 28 dicembre 2015 Oggetto: INDIZIONE TORNEI PRIMAVERILI

Dettagli

GUIDA PRATICA PER ATLETI E FAMIGLIE alla Stagione Sportiva 2011/2012 e REGOLAMENTO SOCIETARIO ATLETI

GUIDA PRATICA PER ATLETI E FAMIGLIE alla Stagione Sportiva 2011/2012 e REGOLAMENTO SOCIETARIO ATLETI SEZIONE PALLAVOLO GUIDA PRATICA PER ATLETI E FAMIGLIE alla Stagione Sportiva 2011/2012 e REGOLAMENTO SOCIETARIO ATLETI A partire da questa stagione sportiva, il Comitato Direttivo della Newpol.Sala Bolognese,

Dettagli

ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2013/2014

ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2013/2014 ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2013/2014 -TESSERAMENTO GIOCATORI I tesseramenti dei calciatori / dirigenti saranno ammessi fino al 31/12/2012 senza alcuna deroga. I giocatori che non avranno

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF 5. PIRAMIDE GIOCATORI 5.1 Brevetto (B) Il Brevetto (B) è riservato solo agli under 16. Ha validità per l anno solare ed è assegnato o rinnovato a giocatori che non abbiano casi pendenti presso il Procuratore

Dettagli

ART. 5: SOSTITUZIONI Sono previste n sostituzioni, indipendentemente dal ruolo, in qualsiasi momento della gara.

ART. 5: SOSTITUZIONI Sono previste n sostituzioni, indipendentemente dal ruolo, in qualsiasi momento della gara. REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA (indicare la categoria delle squadre partecipanti) 15/16 ART. 1: ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice

Dettagli

REGOLAMENTO 39 EDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE A SQUADRE SERIE A ANNO 2015 / 2016 ART. 1: COMPOSIZIONE SQUADRE, QUOTA ISCRIZIONE, PREMI, RIMBORSI

REGOLAMENTO 39 EDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE A SQUADRE SERIE A ANNO 2015 / 2016 ART. 1: COMPOSIZIONE SQUADRE, QUOTA ISCRIZIONE, PREMI, RIMBORSI REGOLAMENTO 39 EDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE A SQUADRE SERIE A ANNO 2015 / 2016 ART. 1: COMPOSIZIONE SQUADRE, QUOTA ISCRIZIONE, PREMI, RIMBORSI Per l organizzazione e lo svolgimento dei Campionati a

Dettagli

STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE

STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE FASI FINALI PROVINCIALI Le Fasi Finali Provinciali c5/c7 sono parte integrante dei Campionati 2013/14 e la mancata

Dettagli

OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013.

OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013. A tutte le società sportive della provincia di Sondrio Al Gruppo Giudici di Gara di Sondrio e p.c. Al Comitato Regionale Lombardo FIDAL OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013.

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DI UNA MANIFESTAZIONE SPORTIVA SCOLASTICA

ORGANIZZAZIONE DI UNA MANIFESTAZIONE SPORTIVA SCOLASTICA TORNEO DI MINIVOLLEY per le classi prime delle scuole secondarie di 1 grado ANNO SCOLASTICO 2011-2012 PRESENTAZIONE I Giochi Sportivi Studenteschi di PALLAVOLO della scuola secondaria di 1 grado prevedono

Dettagli

TORNEO NAZIONALE DI CALCIO A SETTE GIOCATORI PER DONATORI DI SANGUE

TORNEO NAZIONALE DI CALCIO A SETTE GIOCATORI PER DONATORI DI SANGUE TORNEO NAZIONALE DI CALCIO A SETTE GIOCATORI PER DONATORI DI SANGUE FONZASO (BL) 28-29 giugno 2008 REGOLAMENTO 1. NORME GENERALI QUALI ASSOCIAZIONI POSSONO P PARTECIPARE: Al torneo possono partecipare

Dettagli

A.S.D. Montello C.A.V.

A.S.D. Montello C.A.V. A.S.D. Montello C.A.V. 31040 VOLPAGO DEL MONTELLO (TREVISO) Stadio Comunale: Volpago del Montello (TV) Via Sansovino n. 7 Colori sociali: bianco celeste Telefono e fax 0423 871496 e-mail calciomontello@libero.it

Dettagli

CAMPIONATO DI CALCIO A 5 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16

CAMPIONATO DI CALCIO A 5 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16 CAMPIONATO DI CALCIO A 5 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16 NUOVO CAMPO IN ERBA SINTETICA CON copertura invernale TRIBUNA E PANCHINE COPERTE MISURE DI GIOCO 20X40 MT 2 DISTINTE CATEGORIE (OPEN OVER 35) SERIE

Dettagli

PALLACANESTRO: CAMPIONATI 2013/2014

PALLACANESTRO: CAMPIONATI 2013/2014 PALLACANESTRO: CAMPIONATI 2013/2014 PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI Tutte le società sportive riceveranno, ogni venerdì, il quotidiano AVVENIRE, che contiene l inserto allegato NEWSPORT con

Dettagli

La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15.

La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15. La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15. SEDE E PERIODO DI SVOLGIMENTO Le partite del campionato si svolgeranno presso

Dettagli

FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e SQUADRE MILANO 04-05 06 dicembre 2015 REGOLAMENTI

FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e SQUADRE MILANO 04-05 06 dicembre 2015 REGOLAMENTI Unione Italiana Tiro a Segno FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e SQUADRE MILANO 04-05 06 dicembre 2015 REGOLAMENTI CAMPIONATO D INVERNO 2015 Milano 04-05-06 dicembre 2015 L Unione indice le finali

Dettagli

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO CITTA DI AQUILEIA 2013 REGOLAMENTO CATEGORIA ALLIEVI Art. 1 organizzazione La società ASD AQUILEIA indice ed organizza un torneo a carattere regionale

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 REGOLAMENTO e MANSIONI STAFF TECNICO Pag. 1 OBIETTIVI - FILOSOFIA E PRINCIPI ISPIRATORI LA LEGACY Uno degli obiettivi della NOSTRA società sportiva è quello di lasciare una

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE 2014/2015

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE 2014/2015 CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE 2014/2015 PROGRAMMA REGOLAMENTO La Federazione Italiana Tennis organizza la prima edizione del CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI PADDLE. 1. AMMISSIONE a) Al Campionato potranno

Dettagli

Regolamento tecnico di Pallavolo

Regolamento tecnico di Pallavolo Regolamento tecnico di Pallavolo (edizione aprile 2014) 1 Premessa La disciplina della PALLAVOLO praticata degli atleti tesserati della FISDIR prevede competizioni a carattere esclusivamente promozionale

Dettagli

ATLETICA LEGGERA. Pista

ATLETICA LEGGERA. Pista ATLETICA LEGGERA Pista CATEGORIA ANNI DI NASCITA Ragazzi/e 2004-2005 Cadetti/e 2002-2003 Programma Categoria Gruppi Gare Ragazzi/e Corse 60-600 - 4x100 (cambio libero) Salti Alto - Lungo Lanci Peso gomma

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi 2011/2012 Istituzioni scolastiche del I ciclo di istruzione (scuole secondarie di I grado)

Giochi Sportivi Studenteschi 2011/2012 Istituzioni scolastiche del I ciclo di istruzione (scuole secondarie di I grado) NORME TECNICHE FASI PROVINCIALI E REGIONALI A) Categorie di Disabilità Considerata l eterogeneità delle disabilità degli alunni, le classifiche verranno stilate suddividendoli nelle seguenti categorie:

Dettagli

Comitato Regionale Toscano

Comitato Regionale Toscano Comitato Regionale Toscano Calendario e Regolamento stagione invernale 2015/2016 CATEGORIA CAMPIONATI ASSOLUTI REGIONALI INVERNALI 5/6 Dicembre 2015 Livorno (piscina La Bastia) Sabato 5/12 pomeriggio 200SL

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATI REGIONALI OPEN 2015

REGOLAMENTO CAMPIONATI REGIONALI OPEN 2015 A.S.D. BAD PLAYERS VIALE EUROPA N.33 WWW.BADPLAYERS.IT INFO@BADPLAYERS.IT REGOLAMENTO CAMPIONATI REGIONALI OPEN 2015 1) L affiliato A.S.D. BAD PLAYERS indice ed organizza il torneo CAMPIONATI TOSCANI 2015

Dettagli

PIGIESSIADI. 30 maggio - 2 giugno 2015 REGOLAMENTO CALCIO A 5 CATEGORIA MICRO-MINI

PIGIESSIADI. 30 maggio - 2 giugno 2015 REGOLAMENTO CALCIO A 5 CATEGORIA MICRO-MINI Categorie e limiti di età. MICRO - MINI 2004/2005/2006/2007 PROPAGANDA 2002/2003 UNDER 15 2000/2001 UNDER 18 1997/1998/1999 LIBERA 1996 e prec. PIGIESSIADI 30 maggio - 2 giugno 2015 REGOLAMENTO CALCIO

Dettagli

Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino

Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino Con il Patrocinio del: Comune di Terni Assessorato allo Sport Assessorato al Turismo con la collaborazione di: organizza: Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino Terni Sabato 13 febbraio 2010 DATE

Dettagli

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo.

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo. 2) ATTIVITÀ GIOVANILE AGONISTICA L attività giovanile è ad indirizzo competitivo e si configura principalmente attraverso i risultati delle gare ed il comportamento disciplinare in campo e fuori di Atleti,

Dettagli

Associazione Sportiva Dilettantistica. GrigioVolley. Presenta A 7^ EDIZIONE PRO. Canile/Gattile di Alessandria. Cascina Rosa.

Associazione Sportiva Dilettantistica. GrigioVolley. Presenta A 7^ EDIZIONE PRO. Canile/Gattile di Alessandria. Cascina Rosa. Associazione Sportiva Dilettantistica GrigioVolley Presenta DIAMOGLI I UNA ZAMPA A 7^ EDIZIONE 24 ore di Pallavolo PRO Canile/Gattile di Alessandria E Cascina Rosa Alessandria 05-06 Luglio 2014 Area Polifunzionale

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Principali Modifiche Manuale del Beach Volley 2015 In#vigore#dal#27#aprile#2015# Settore Beach Volley Pag. 1 di 5 Federazione Italiana Pallavolo Principali Modifiche Manuale

Dettagli

1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP

1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP Il Comitato Regionale Umbria della F.I.G.C. indice ed organizza il 1 TROFEO PERUGIA CUP Campo Federale di Prepo R E G O L A M E N T O U F F I C I A L E STAGIONE SPORTIVA 2011/2012

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI PARMA

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI PARMA CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI PARMA P.le G. Matteotti n 9 43100 Parma Tel. 0521281226 289870 Fax 0521236626 E-mail: csi@csiparma.it http: www.csiparma.it CENTRO SPORTIVO ITALIANO Comitato

Dettagli

Comune di Quinto Vicentino Provincia di Vicenza

Comune di Quinto Vicentino Provincia di Vicenza Comune di Quinto Vicentino Provincia di Vicenza REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI E L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI ALLE ASSOCIAZIONI, GRUPPI, SOCIETA ED ENTI CHE OPERANO NEL

Dettagli

CIRCUITO NAZIONALE GIOVANILE U18 2013 Circuito Sperimentale Per atleti/atlete nati/e dal 1 gennaio 1996

CIRCUITO NAZIONALE GIOVANILE U18 2013 Circuito Sperimentale Per atleti/atlete nati/e dal 1 gennaio 1996 CIRCUITO NAZIONALE GIOVANILE U18 2013 Circuito Sperimentale Per atleti/atlete nati/e dal 1 gennaio 1996 Articolo 1 - INTRODUZIONE 1. La Federazione Italiana Pallavolo indice per la stagione 2013 il Circuito

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE INDIZIONE Circuito Regionale GIOVANILE UNDER 21 di Beach Volley 2014 Fipav Emilia Romagna Pag. 1 Art. 1 Introduzione 1. Il indice, in collaborazione con i Comitati Provinciali della Regione, un Circuito

Dettagli

REGOLAMENTO 2 TORNEO DI BEACH VOLLEY MISTO PER ADULTI e 1 TORNEO DI BEACH VOLLEY MISTO UNDER14

REGOLAMENTO 2 TORNEO DI BEACH VOLLEY MISTO PER ADULTI e 1 TORNEO DI BEACH VOLLEY MISTO UNDER14 REGOLAMENTO 2 TORNEO DI BEACH VOLLEY MISTO PER ADULTI e 1 TORNEO DI BEACH VOLLEY MISTO UNDER14 VILLETTA COMUNALE Montemarano, 23 Luglio 29 Luglio 2012 1. Squadre Composizione ed iscrizione Per il Torneo

Dettagli

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010 Il coordinamento UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti), organizza campionati di pallavolo che vanno dai campionati giovanili (a partire dall Under 12) ai campionati Seniores. Come fiore all occhiello

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Prot. n. FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE PUGLIESE PROGRAMMA E CALENDARIO Nuoto per Salvamento ATTIVITA AGONISTICA 2014/2015 1 PROGRAMMA GARE: DATA LOCALITA CAT. MANIFESTAZIONE SCADENZA ISCRIZIONI

Dettagli

Circuito regionale Aquagol 2014

Circuito regionale Aquagol 2014 Federazione Italiana Nuoto EDIZIONE 2014 SETTORE PROPAGANDA nati 2003-2004-2005 e seguenti (m/f) Circuito regionale Aquagol 2014 Definizione di categoria: il Circuito Aquagol viene svolto dal all interno

Dettagli

REGOLAMENTO GARA 9 TROFEO B.FIT DI DISTENSIONE SU PANCA

REGOLAMENTO GARA 9 TROFEO B.FIT DI DISTENSIONE SU PANCA REGOLAMENTO GARA 9 TROFEO B.FIT DI DISTENSIONE SU PANCA QUALIFICHE CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI COPPA ITALIA CLASSIFICA D UFFICIO CAMPIONATI ITALIANI MASTER CLASSIFICA D UFFICIO ORGANIZZATO DALLA GE.SPO.LE.

Dettagli

TORNEO DI MINIVOLLEY per le classi prime delle scuole secondarie di 1 grado

TORNEO DI MINIVOLLEY per le classi prime delle scuole secondarie di 1 grado TORNEO DI MINIVOLLEY per le classi prime delle scuole secondarie di 1 grado ANNO SCOLASTICO 2008-2009 PRESENTAZIONE I Giochi Sportivi Studenteschi di PALLAVOLO della scuola secondaria di 1 grado prevedono

Dettagli

Oratorio S.Filippo Neri Romiti. Torneo Calcio a 5 ROMITI 2012

Oratorio S.Filippo Neri Romiti. Torneo Calcio a 5 ROMITI 2012 Oratorio S.Filippo Neri Romiti Torneo Calcio a 5 ROMITI 2012 Termine Iscrizioni e Incontro Informativo Giovedì 7 Giugno 2012 ore 20,45 presso sede G.S.Romiti Le Partite si disputeranno presso l 'impianto

Dettagli

Comitato di Bergamo VADEMECUM. AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO Nuove Società Sportive S.S. 2015/2016

Comitato di Bergamo VADEMECUM. AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO Nuove Società Sportive S.S. 2015/2016 Comitato di Bergamo VADEMECUM AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO Nuove Società Sportive S.S. 2015/2016 Questo manuale vuole essere di aiuto per tutte le società sportive che intendono affiliarsi e praticare attività

Dettagli

ART.3 PRESTITI Non sono consentiti prestiti.

ART.3 PRESTITI Non sono consentiti prestiti. Trofeo Natale Biancorosso 2016 CATEGORIA ESORDIENTI 2004 REGOLAMENTO ART.1 ORGANIZZAZIONE La società A.S.D. U.R.S. LA CHIVASSO indice e organizza un torneo a carattere regionale denominato Natale Biancorosso

Dettagli

USOM ASD STAGIONE 2010 / 2011

USOM ASD STAGIONE 2010 / 2011 USOM ASD STAGIONE 2010 / 2011 2.4 Norme regolamentari dell attività di base Premesso che il Settore Giovanile e Scolastico verificherà costantemente il rispetto delle norme tecniche, didattiche ed organizzative

Dettagli

REGOLAMENTO BASKET GIOVANILE FASE PROVINCIALE.

REGOLAMENTO BASKET GIOVANILE FASE PROVINCIALE. Riferimento : 2015 10 20 Regolamento Tecnico Basket Giovanile.docx REGOLAMENTO BASKET GIOVANILE FASE PROVINCIALE. PREMESSA: Il Centro Sportivo Italiano (d ora in poi denominato per brevità CSI), ente di

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi. Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di SECONDO grado

Giochi Sportivi Studenteschi. Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di SECONDO grado Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di SECONDO grado Individuali e Squadra LIGNANO SABBIADORO (UD) INDICAZIONI GENERALI Partecipano alle finali nazionali per

Dettagli

Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia

Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE IN LOMBARDIA in vigore dal 01/01/2015 Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia Articolo 1.1 Preiscrizioni ed iscrizioni 1.1.1 Le preiscrizioni alle gare di endurance in Lombardia

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale di Livorno Centro di Qualificazione Tecnica www.livorno.federvolley.it

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale di Livorno Centro di Qualificazione Tecnica www.livorno.federvolley.it Livorno, 18 dicembre 2014 Oggetto: Attività relativa al settore Atleti/e - Trofeo delle Province 2015 Comunicazioni. Ai Sigg. Presidenti delle Società dei Comitati FIPAV di Livorno e Grosseto e, p.c. Ai

Dettagli

TORNEO NAZIONALE DI CALCIO DONATORI SANGUE FIDAS

TORNEO NAZIONALE DI CALCIO DONATORI SANGUE FIDAS regolamento 2016 TORNEO NAZIONALE DI CALCIO DONATORI SANGUE FIDAS PRIMIERO E VANOI (TN) sabato 18 e domenica 19 giugno 2016 ASSOCIAZIONE FELTRINA DONATORI VOLONTARI SANGUE - ONLUS 1. NORME GENERALI QUALI

Dettagli

JUNIOR TIM CUP 2013. Art 8 - Giustizia sportiva La Giustizia sportiva sarà amministrata dagli Organi giudicanti CSI.

JUNIOR TIM CUP 2013. Art 8 - Giustizia sportiva La Giustizia sportiva sarà amministrata dagli Organi giudicanti CSI. JUNIOR TIM CUP 2013 IL CALCIO NEGLI ORATORI REGOLAMENTO Premessa: Il Regolamento è applicato integralmente nella fase Nazionale di JUNIOR TIM CUP 2013. Per la fase territoriale, organizzata dal CSI Milano,

Dettagli

ATTIVITA MASTERS 2013 (35 anni e oltre)

ATTIVITA MASTERS 2013 (35 anni e oltre) ATTIVITA MASTERS 2013 (35 anni e oltre) DISPOSIZIONI GENERALI 1. PARTECIPAZIONE ALLE GARE 1.1 Gli atleti sia italiani che stranieri per partecipare alle gare devono essere in regola con il tesseramento

Dettagli

1. CHIUSURA ISCRIZIONI 2. PUBBLICAZIONE CALENDARI 3. INIZIO PREVISTO ATTIVITA' CALCIO ATTIVITA' PALLAVOLO

1. CHIUSURA ISCRIZIONI 2. PUBBLICAZIONE CALENDARI 3. INIZIO PREVISTO ATTIVITA' CALCIO ATTIVITA' PALLAVOLO GIOCABIMBI ATTIVITA GIOVANILE 1. CHIUSURA ISCRIZIONI UNDER 10 UNDER 9 BIG SMALL 16/09/2014 PRIMICALCI PRIMOBASKET INVERNO 31/10/2014 2. PUBBLICAZIONE CALENDARI UNDER 10 UNDER 9 BIG SMALL 03/10/2014 PRIMICALCI

Dettagli

Regolamento Campionato Provinciale Ginnastica Artistica 2014-2015. Consiglio Provinciale Varese REGOLAMENTO

Regolamento Campionato Provinciale Ginnastica Artistica 2014-2015. Consiglio Provinciale Varese REGOLAMENTO Consiglio Provinciale Varese REGOLAMENTO Ginnastica Artistica Regolamento 1 Consiglio Provinciale Varese CAMPIONATO NAZIONALE FASE PROVINCIALE Ginnastica Artistica Regolamento La manifestazione è aperta

Dettagli

COMITATO REGIONALE LAZIO Settore Nuoto REGOLAMENTO

COMITATO REGIONALE LAZIO Settore Nuoto REGOLAMENTO COMITATO REGIONALE LAZIO Settore Nuoto REGOLAMENTO Estate 2013 0 INDICE: pag.2 pag. 3-6 pag. 7-8 pag.9-10 pag.11-12 pag.13-15 pag.16-18 CALENDARIO REGIONALE NUOTO NORME DI CARATTERE GENERALE CAMPIONATO

Dettagli

ATTO DI COSTITUZIONE DEL CENTRO SCOLASTICO SPORTIVO Benedetto Croce Palermo A.S. 2015/16

ATTO DI COSTITUZIONE DEL CENTRO SCOLASTICO SPORTIVO Benedetto Croce Palermo A.S. 2015/16 ATTO DI COSTITUZIONE DEL CENTRO SCOLASTICO SPORTIVO Benedetto Croce Palermo A.S. 2015/16 Il giorno 8 del mese di Settembre dell anno 2015 si costituisce il Centro Scolastico Sportivo Benedetto Croce i

Dettagli

Comitato di Bergamo VADEMECUM. AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO Società Sportive già affiliate S.S. 2015/2016

Comitato di Bergamo VADEMECUM. AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO Società Sportive già affiliate S.S. 2015/2016 Comitato di Bergamo VADEMECUM AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO Società Sportive già affiliate S.S. 2015/2016 Questo manuale vuole essere di aiuto per tutte le società sportive che intendono affiliarsi e praticare

Dettagli

NORME GENERALI ATTIVITA PALLAVOLO 2015-2016

NORME GENERALI ATTIVITA PALLAVOLO 2015-2016 Centro Sportivo Italiano Commissione Pallavolo NORME GENERALI ATTIVITA PALLAVOLO 2015-2016 ART. 1 ISCRIZIONE Per poter partecipare all attività organizzata dalla Commissione Pallavolo è necessario essere

Dettagli

PALLAVOLO AMATORI FASE LOCALE DEL CAMPIONATO REGIONALE E NAZIONALE CSI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013

PALLAVOLO AMATORI FASE LOCALE DEL CAMPIONATO REGIONALE E NAZIONALE CSI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 PALLAVOLO AMATORI FASE LOCALE DEL CAMPIONATO REGIONALE E NAZIONALE CSI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 REGOLAMENTO UFFICIALE A cura della Commissione Tecnica Pallavolo CENTRO SPORTIVO ITALIANO - COMITATO PROVINCIALE

Dettagli

CALCIO a 7 2015/2016

CALCIO a 7 2015/2016 CALCIO a 7 2015/2016 Comunicazione inviata alle società contestualmente ai calendari ed affissa all albo in data 25 settembre 2015 Il presente documento verrà periodicamente aggiornato,inserendo logistica,date

Dettagli

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 Alla tredicesima edizione del campionato amatoriale di calcio a 5 partecipano 40 squadre che vengono suddivise per sorteggio in 4 gironi da 10 squadre che daranno vita

Dettagli

5 Bando di Concorso 2014-15

5 Bando di Concorso 2014-15 Certificazione di Qualità Attività Giovanile 5 Bando di Concorso 2014-15 5 Bando di Concorso - Certificazione Qualità Attività Giovanile 2014-15 1 / 3 5 Bando di Concorso Certificazione di Qualità Attività

Dettagli

2. QUESTO AVVISO sarà in vigore nel breve, comunque previo avviso. AVVISO PER CAMBIO ORARIO DI APERTURA SEDE

2. QUESTO AVVISO sarà in vigore nel breve, comunque previo avviso. AVVISO PER CAMBIO ORARIO DI APERTURA SEDE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI BIELLA pagina n 134 PVO - 2013/2014 13900 BIELLA Via G. Marconi, 15 - tel. 015 22594 Segreteria telefonica e fax 015 22594 e-mail : biella@csi-net.it Sito

Dettagli