Oppure. o TITOLARE dell omonima Impresa Individuale CF con sede legale in Provincia ( ) Via n ;

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Oppure. o TITOLARE dell omonima Impresa Individuale CF con sede legale in Provincia ( ) Via n ;"

Transcript

1 AVVIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE COMUNE DI MASSA SETTORE ATTIVITA PRODUTTIVE Ufficio Polizia Amministrativa Via Porta Fabbrica 1 MASSA DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA preso atto che l'attività potrà essere iniziata decorsi trenta giorni dalla data di presentazione della dichiarazione al Comune ( ai sensi dell art. 19 della L.241/1990) Cognome Nome nato a (Prov.) Nazione il / / cittadinanza residente a in via/piazza n CF Tel fax (per lo straniero) il sottoscritto dichiara di essere in possesso di idoneo documento che consente la permanenza sul territorio nazionale in base alla normativa vigente per n rilasciato da, il, con validità fino al ; In qualità di: o LEGALE RAPPRESENTANTE della Società o Associazione: CF Denominazione o ragione sociale con sede nel Comune di Prov. Via/piazza n CAP Tel. Fax ; Oppure o TITOLARE dell omonima Impresa Individuale CF con sede legale in Provincia ( ) Via n ; (DA RIEMPIRE IN CASO DI IMPRESA ARTIGIANA) Iscritta all Albo delle Imprese Artigiane della C.C.I.A.A. di al n. ; COMUNICA o l apertura di un nuovo esercizio per lo svolgimento dell attività di ACCONCIATORE nel locale/i posto/i in Via/P.za n (nel caso di apertura di un esercizio all interno di un centro commerciale) specificare la denominazione del Centro Commerciale Oppure o lo svolgimento dell attività di ACCONCIATORE in Via/P.za n all interno di Pagina 1 di 1

2 (specificare se trattasi di palestre, club, circoli privati, case di cura, ricoveri per anziani, negozi di profumeria, attività ricettiva) Consapevole che le dichiarazioni mendaci, la falsità nella formazione degli atti e l uso di atti falsi comportano l applicazione delle sanzioni penali previste dall art. 76 del DPR 445/2000 e la decadenza dai benefici conseguenti al provvedimenti emanato sulla base della dichiarazione non veritiera DICHIARA o che non sussistono nei propri confronti cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art.10 della legge n 575 e al D.Lgs. 490/1994 e loro successive modifiche ed integrazioni; o che i soci o le altre persone munite di poteri di rappresentanza o di amministrazione della società sono: 1. nome/cognome 2. nome/cognome 3. nome/cognome 4. nome/cognome 5. nome/cognome o che nei confronti dei soci o di altre persone munite di poteri di rappresentanza o di amministrazione della società sopra elencati non sussistono cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art.10 della legge n 575 e al D.Lgs. 490/1994 e loro successive modifiche ed integrazioni; (IN ALTERNATIVA A TALE DICHIARAZIONE OGNI SOCIO O PERSONA MUNITA DI POTERI DI RAPPRESENTANZA O DI AMMINISTRAZIONE PUO AUTOCERTIFICARE LA PROPRIA SITUAZIONE UTILIZZANDO IL MODELLO ALLEGATO) o che il sottoscritto e/o la società rappresentata non si trova in stato di liquidazione, di fallimento, di concordato preventivo od in qualsiasi altra situazione equivalente ai sensi della vigente normativa né che a suo carico è in corso procedimento per la dichiarazione di tali situazioni; o che il responsabile tecnico designato ai sensi dell art. 3, comma 5 della Legge 174/05 Disciplina della attività di acconciatore è o la/il sottoscritta/o in possesso dell attestato di riconoscimento di qualifica rilasciato dalla Commissione Provinciale per l'artigianato presso la Camera di Commercio dell Industria e dell Artigianato della provincia di in data ; o oppure il/la Sig./Sig.ra che ha compilato la dichiarazione di cui all allegato A che contestualmente all'inizio dell'attività, verrà data comunicazione a codesto Amministrazione, utilizzando l apposita modulistica; Pagina 2 di 2

3 o che il sottoscritto ha la disponibilità del/i suddetto/i locale/i; o che in data è stato rilasciato parere preventivo dall Azienda ASL1 di Massa Carrara relativamente ai locali sede dell attività ( facoltativo); o di aver rispettato - relativamente al locale dell'esercizio: la normativa vigente in materia igienico sanitaria i regolamenti edilizi; le norme urbanistiche e quelle relative alla destinazione d'uso in virtù dei titoli edilizi di cui appresso: costruito, con destinazione d'uso invariata, ante 1941; oppure regolarmente licenziato/concesso/autorizzato (atto edilizio più recente n del ) oppure oggetto di condono edilizio (definito con concessione edilizia in sanatoria n del ) dati catastali dell'immobile: Foglio... Mappale Sub.. (Eventuali annotazioni) o che nell esercizio: verrà svolta esclusivamente attività di acconciatore verranno svolte unitamente all attività di acconciatore prestazioni semplici di manicure e pedicure estetico verrà svolta anche attività di estetista come da aut.ne/dia n. del ; ALLEGA 1. Copia documento d identità del sottoscritto; 2. Attestato di riconoscimento della qualifica rilasciato dalla Commissione Provinciale per l'artigianato presso la Camera di Commercio dell Industria e dell Artigianato ( facoltativo); 3. Allegato A - Dichiarazione del possesso della qualifica professionale da parte del designato tecnico preposto all attività di acconciatore; 4. (in caso di società)n dichiarazioni sostitutive di certificazione (come da modello allegato); 5. N. copie documenti d identità dei soci che effettuano la dichiarazione di cui sopra; 6. (per gli stranieri) copia del documento che consente il soggiorno sul territorio in base alle normative vigenti di cui si dichiara il possesso; 7. Eventuale parere preventivo rilasciato dall Azienda USL competente per territorio; 8. Documentazione tecnica ai fini del rilascio parere ASL così come sotto elencata: - tavole architettoniche in scala 1:100 o 1:50 eseguite e firmate da un tecnico abilitato contenenti: 1. piante, sezioni, prospetti 2. indicazione grafica aperture apribili 3. rapporti aeranti ed illuminanti 4. destinazione d uso di tutti i vani - Relazione firmata da un tecnico in cui si dichiara approvvigionamento idrico, allontanamento liquami, tipo e potenzialità dell impianto di riscaldamento; - Progetto e relazione tecnica dell impianto di climatizzazione e/o aerazione forzata ai sensi delle norme UNI del giugno 1995, se presente; Pagina 3 di 3

4 - Valutazione dell impatto acustico eseguita e firmata da esperto qualificato ai sensi della delibera regionale n. 788/99 nei casi previsti dalla stessa; - dichiarazioni di conformità impianti tecnologici. 9. Eventualmente altro e precisamente Si ricorda che tale dichiarazione di inizio attività è valida soltanto se presentata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore oppure se sottoscritta dall interessato (munito di documento di riconoscimento) in presenza del dipendente addetto. Data, Firma Pagina 4 di 4

5 SOLO PER LE SOCIETÀ DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI MORALI dichiarazione da compilare dalle persone indicate all art. 2 DPR 252/1998 Il sottoscritto/a consapevole delle sanzioni penali previste per il caso di dichiarazione mendace, così come stabilito dall art.76 del D.P.R. 445/2000, nonché di quanto previsto dall art.75 del medesimo D.P.R.445/2000 nato a... Prov. (...) il. residente in. via/piazza... n. DICHIARA Che non sussistono nei propri confronti cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art.10 della Legge n 575 e successive modifiche; Si ricorda che tale dichiarazione è valida soltanto se presentata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore oppure se sottoscritta dall interessato (munito di documento di riconoscimento) in presenza del dipendente addetto. Massa,.. IL DICHIARANTE.. Pagina 5 di 5

6 ALLEGATO A DICHIARAZIONE DEL POSSESSO DELLA QUALIFICA PROFESSIONALE DA PARTE DEL DESIGNATO TECNICO PREPOSTO ALL ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE Il sottoscritto/a consapevole delle sanzioni penali previste per il caso di dichiarazione mendace, così come stabilito dall art.76 del D.P.R. 445/2000, nonché di quanto previsto dall art.75 del medesimo D.P.R.445/2000 nato a... Prov. (...) il. residente in. via/piazza... n in qualità di legale rappresentante della società designato tecnico preposto all attività in qualità di: socio partecipante al lavoro familiare coadiuvante dipendente dell impresa DICHIARA Di essere in possesso dell attestato di riconoscimento di qualifica di acconciatore rilasciato dalla Commissione Provinciale per l'artigianato presso la Camera di Commercio dell Industria e dell Artigianato della provincia di in data (facoltativo allegare copia). Si ricorda che tale dichiarazione è valida soltanto se presentata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore oppure se sottoscritta dall interessato (munito di documento di riconoscimento) in presenza del dipendente addetto. Data, Firma Pagina 6 di 6

7 INFORMATIVA AI SENSI DELL ART.13 DEL D. Lgs n.196 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Gentile utente, ai sensi dell articolo 13 del D. Lgs n.196 Codice in materia di protezione dei dati personali, in relazione ai dati personali che La riguardano e che formeranno oggetto di trattamento, La informiamo di quanto segue: Finalità del trattamento dei dati: Il trattamento è diretto all espletamento da parte del Comune di Massa di funzioni istituzionali in virtù di compiti attribuitigli dalla legge e dai regolamenti; Modalità del trattamento: a) è realizzato attraverso operazioni o complessi di operazioni, effettuati anche senza l ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l organizzazione, la conservazione, la consultazione, l elaborazione, la selezione, l estrazione, il raffronto, l utilizzo, l interconnessione, la comunicazione e la diffusione di dati indicate dall articolo 4 del D.Lgs.196/2003; b) è effettuato manualmente e/o con l ausilio di mezzi informatici e telematici, secondo le prescrizioni inerenti la sicurezza previste dal titolo V del D. Lgs. n.196/2003, nei limiti dei sistemi di sicurezza e logistica e della strumentazione elettronica ed informatica in dotazione e uso del Settore Attività Produttive; c) è svolto da personale con rapporto di lavoro o collaborazione con il Comune; Conferimento dei dati: è necessario come onere per l interessato che voglia ottenere un determinato provvedimento/servizio; Rifiuto di conferire i dati: l eventuale rifiuto di conferire, da parte dell interessato, i dati contenuti nella modulistica comporta l impossibilità di evadere la pratica od ottenere l effetto previsto dalla legge e/o da regolamenti; Comunicazione dei dati: i dati acquisiti sono fatti oggetto di comunicazione o di diffusione, anche per via telematica, ad altri soggetti pubblici per lo svolgimento di funzioni istituzionali, nei casi e nei modi previsti dalla legge e/o dai regolamenti. Resta peraltro fermo quanto previsto dall art.59 del D.Lgs. 196/2003 sull accesso ai documenti amministrativi contenenti dati personali come disciplinato dalla L.241/90 anche per quanto concerne i dati sensibili e giudiziari; Diritti dell interessato: l articolo 7 del D. Lgs. 196/2003 conferisce all interessato l esercizio di specifici diritti, tra i quali, in particolare, quello di ottenere dal titolare la conferma dell esistenza o meno di propri dati personali e la loro comunicazione in forma intelligibile; di avere conoscenza dell origine dei dati, nonché della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l ausilio di strumenti informatici e delle finalità su cui si basa il trattamento; di ottenere l aggiornamento, la rettificazione, o, quando vi ha interesse, l integrazione dei dati; Titolari e responsabili del trattamento: il titolare del trattamento dei dati è il Comune di Massa. Il responsabile del trattamento dei dati è il Dirigente del Settore Attività Produttive. Fonti di riferimento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari ai sensi degli articoli 21 comma 1 e 22 commi 2 e 3 del D.Lgs 196/2003, il Settore Attività Produttive effettua il trattamento dei dati sensibili e giudiziari indispensabili per svolgere attività istituzionali sulla base della normativa indicata nei singoli moduli di domanda o di comunicazione/dia. Pagina 7 di 7

STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA. n. 3 copie in carta semplice CASE ED APPARTAMENTI PER VACANZE

STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA. n. 3 copie in carta semplice CASE ED APPARTAMENTI PER VACANZE STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA n. 3 copie in carta semplice CASE ED APPARTAMENTI PER VACANZE Sportello Unico Attività Produttive Comune di Il sottoscritto: Cognome Nome CONSAPEVOLE CHE

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI ATTIVITA di: Subingresso Variazioni su: Numero Apparecchi Superficie Rappresentanti Cessazione

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI ATTIVITA di: Subingresso Variazioni su: Numero Apparecchi Superficie Rappresentanti Cessazione SALE GIOCHI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI ATTIVITA di: Subingresso Variazioni su: Numero Apparecchi Superficie Rappresentanti Cessazione Al Comune di Galatone Ufficio Attività Produttive Centro Servizi Via

Dettagli

Spett/le COMUNE DI PISTOIA Piazza Duomo, 1 51100 P I S T O I A

Spett/le COMUNE DI PISTOIA Piazza Duomo, 1 51100 P I S T O I A Spett/le COMUNE DI PISTOIA Piazza Duomo, 1 51100 P I S T O I A (Il presente modulo deve essere compilato in stampatello, indicando tutti i dati richiesti) Il/La sottoscritto/a nato/a il residente a, via/p.zza

Dettagli

Settore Attività Economiche - Servizi alle imprese Progetti e Finanziamenti Comunitari U.O. Turismo

Settore Attività Economiche - Servizi alle imprese Progetti e Finanziamenti Comunitari U.O. Turismo Settore Attività Economiche - Servizi alle imprese Progetti e Finanziamenti Comunitari U.O. Turismo DENUNCIA INIZIO ATTIVITA PER L ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA (Ai sensi dell art.111

Dettagli

COMUNICA IL SUBINGRESSO

COMUNICA IL SUBINGRESSO COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN DISTRIBUTORE DI CARBURANTE (AD USO PRIVATO ED AD USO PUBBLICO) Al Suap del Comune di Il sottoscritto: Cognome Nome CONSAPEVOLE CHE LE DICHIARAZIONI MENDACI, LA FALSITÀ NELLA

Dettagli

Il/La sottoscritto/a cognome nome nato a stato il codice fiscale cittadinanza residente a cap provincia via n. *recapito tel.

Il/La sottoscritto/a cognome nome nato a stato il codice fiscale cittadinanza residente a cap provincia via n. *recapito tel. AL COMUNE DI... SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' RELATIVA ALL ATTIVITA di ESTETISTA Ai sensi e per gli effetti della L. 4.1.1990, n. 1, del D.L. 31 gennaio 2007, n.7, dell articolo 12 della

Dettagli

per una delle seguenti attività:

per una delle seguenti attività: STRUTTURA RICETTIVA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - SCIA n. 4 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE CASA E APPARTAMENTI VACANZE RESIDENZE D EPOCA

Dettagli

Settore Attività Economiche - Servizi alle imprese Progetti e Finanziamenti Comunitari U.O. Turismo

Settore Attività Economiche - Servizi alle imprese Progetti e Finanziamenti Comunitari U.O. Turismo Settore Attività Economiche - Servizi alle imprese Progetti e Finanziamenti Comunitari U.O. Turismo DENUNCIA INIZIO ATTIVITA PER L ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ACCOMPAGNATORE TURISTICO (Ai sensi dell

Dettagli

DOMANDA DI INSTALLAZIONE DI ATTREZZATURE DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE. RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER SPETTACOLO VIAGGIANTE (Art.

DOMANDA DI INSTALLAZIONE DI ATTREZZATURE DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE. RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER SPETTACOLO VIAGGIANTE (Art. Bollo ( 14,62) DOMANDA DI INSTALLAZIONE DI ATTREZZATURE DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE Al Comune di Seravezza Ufficio SUAP RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER SPETTACOLO VIAGGIANTE (Art. 68, 69 TULPS) Il richiedente

Dettagli

denominazione o ragione sociale con sede nel Comune di prov. Via/p.zza n. CAP tel. Iscritta al Registro Imprese della Camera di Commercio di al n.

denominazione o ragione sociale con sede nel Comune di prov. Via/p.zza n. CAP tel. Iscritta al Registro Imprese della Camera di Commercio di al n. COMUNE DI MASSA Settore Attività Produttive Ufficio Commercio Via Porta Fabbrica nr.1 54100 Massa (MS) Comunicazione non soggetta ad imposta di bollo Oggetto: Comunicazione vendita prodotti agricoli (barrare

Dettagli

IN ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE. Il/La sottoscritto/a...

IN ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE. Il/La sottoscritto/a... IN ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE COMUNE DI CAPALBIO Servizio Attivita' Produttive Marca da bollo 14,62 (solo per domanda di proroga) (PE08) COMUNICAZIONE SOSPENSIONE ATTIVITA ( art.70

Dettagli

All Ufficio Commercio del Comune di SAN MARTINO BUON ALBERGO (Verona)

All Ufficio Commercio del Comune di SAN MARTINO BUON ALBERGO (Verona) All Ufficio Commercio del Comune di SAN MARTINO BUON ALBERGO (Verona) OGGETTO: Dichiarazione di inizio attività INSTALLAZIONE APPARECCHI DA GIOCO LECITO. Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Codice fiscale

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) VARIAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) VARIAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0356 Versione 003-2013) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) VARIAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE Allo Sportello Unico

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.) Prot. Al S.U.A.P. Il/La sottoscritto/a: Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.. Allegato C alla determinazione n. 286 del 15 marzo 2010 COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..)

Dettagli

COMUNICAZIONE MODIFICHE / SUBINGRESSO ATTIVITA' DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA

COMUNICAZIONE MODIFICHE / SUBINGRESSO ATTIVITA' DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0417 Versione 001-2013) COMUNICAZIONE MODIFICHE / SUBINGRESSO ATTIVITA' DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA Allo Sportello Unico

Dettagli

Il/La sottoscritto/a cognome nome nato a stato il codice fiscale cittadinanza residente a cap provincia via n. recapito tel (OBBLIGATORIO)

Il/La sottoscritto/a cognome nome nato a stato il codice fiscale cittadinanza residente a cap provincia via n. recapito tel (OBBLIGATORIO) AL COMUNE DI... SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' di NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE Ai sensi e per gli effetti dell'art.19 Legge 241/90 come modificata dalla Legge 122/2010 Il/La sottoscritto/a cognome

Dettagli

(compilare soltanto se il domicilio è diverso dalla residenza)

(compilare soltanto se il domicilio è diverso dalla residenza) Allegato B AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO: COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITA' DEL DICHIARANTE (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..) Al Comune di Servizio Sviluppo Economico

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Identificativo SUAP: Il Sottoscritto / la Sottoscritta

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Identificativo SUAP: Il Sottoscritto / la Sottoscritta CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0452 Versione 001-2013) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ORDINARIA IN DEROGA AD ORARI E VALORI LIMITE PER ATTIVITÀ TEMPORANEA (SPETTACOLI/MANIFESTAZIONI/ALTRE

Dettagli

C H I E D E D I C H I A R A

C H I E D E D I C H I A R A COMUNE DI FANO SETTORE IV SERVIZI ECONOMICI U.O. POLIZIA AMMINISTRATIVA Via M. Froncini n. 2 FANO (PU) Marca da Bollo 14,62 Spazio riservato all ufficio front office Oggetto: Richiesta dell autorizzazione

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA'

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA' SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA' Concernente l attività di cui all art. 126 del T.U.L.P.S. PRESA D ATTO. Spazio riservato all ufficio protocollo comunicazione esente da bollo COMUNE DI FANO

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO - (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO - (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.. Allegato C alla determinazione n. 286 del 15 marzo 2010 COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO - (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..)

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMUNE DI IMPRUNETA Ufficio Comunicazione e Sviluppo Via Cavalleggeri, 16 50023 IMPRUNETA COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI VENDITA ITINERANTE DA PARTE DI IMPRENDITORE AGRICOLO

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..)

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..) Allegato A alla determinazione n.286 del 15 marzo 2010 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..) N DIA..del Prot. (da compilarsi a cura

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: SEGNALAZIONE PER VARIAZIONE ATTIVITA' PER CAMPEGGIO FISSO CON

Dettagli

Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a.

Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a. AL COMUNE DI MEZZANA Via IV Novembre n. 75 38020 Mezzana (TN) - riservato all ufficio protocollo - Segnalazione certificata di inizio attività (*) per variazione Responsabile tecnico attività Acconciatore

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO DI PISCINA A USO PUBBLICO

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO DI PISCINA A USO PUBBLICO CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0247 Versione 002-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO DI PISCINA A USO PUBBLICO Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune

Dettagli

Dichiarazione di assolvimento dell imposta di bollo

Dichiarazione di assolvimento dell imposta di bollo CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0705 Versione 001-2014) Dichiarazione di assolvimento dell imposta di bollo Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione Il Sottoscritto

Dettagli

COMUNICAZIONE DI SOSPENSIONE/REVOCA/CESSAZIONE ATTIVITÀ

COMUNICAZIONE DI SOSPENSIONE/REVOCA/CESSAZIONE ATTIVITÀ Comune di Mod. Comunale (Modello 0011 Versione 011-2014) COMUNICAZIONE DI SOSPENSIONE/REVOCA/CESSAZIONE ATTIVITÀ Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo

Dettagli

ISTANZA DI AVVIO PROCEDIMENTO UNICO AUTOMATIZZATO per attività economiche di cui all art. 2 c. 1 D.P.R. 160/10

ISTANZA DI AVVIO PROCEDIMENTO UNICO AUTOMATIZZATO per attività economiche di cui all art. 2 c. 1 D.P.R. 160/10 CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0151 Versione 002 2014) ISTANZA DI AVVIO PROCEDIMENTO UNICO AUTOMATIZZATO per attività economiche di cui all art. 2 c. 1 D.P.R. 160/10 Allo Sportello Unico delle Attività

Dettagli

S E G N A L A la seguente operazione:

S E G N A L A la seguente operazione: S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita ACCONCIATORE ED ESTETISTA AL COMUNE DI TORRE SANTA SUSANNA Cod. ISTAT 0I7 4 0 1 9...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di NON SERVE MARCA DA BOLLO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di Il sottoscritto: COMUNICAZIONI VARIE ESTETISTA, ACCONCIATORA, TATUAGGIO, PIERCING, TINTOLAVANDERIA

Dettagli

Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM

Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE/ESTETISTA - c.d. AFFITTO DI POLTRONA/CABINA (art. 2, comma 6, L. 174/2005

Dettagli

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI CERCENASCO. OGGETTO: Dichiarazione di inizio attività di acconciatore - estetista - centro di abbronzatura.

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI CERCENASCO. OGGETTO: Dichiarazione di inizio attività di acconciatore - estetista - centro di abbronzatura. Compilare in triplice copia AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI CERCENASCO OGGETTO: Dichiarazione di inizio attività di acconciatore - estetista - centro di abbronzatura. Il sottoscritto nato a (Prov. di ) il

Dettagli

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax Al Comune di FORNOVO DI TARO Servizio Attività Produttive Piazza Libertà 11 43045 FORNOVO DI TARO ZIONE DI INIZIO ATTIVITA' PER L'ESERCIZIO DI ATTIVITA' DI (di cui all art. 19 L. 7 agosto 1990, n. 241

Dettagli

ACCONCIATORE ESTETISTA BARBIERE. Via N. Cognome Nome

ACCONCIATORE ESTETISTA BARBIERE. Via N. Cognome Nome 1/8 SERVIZI ALLA PERSONA ATTIVITA DIDATTICA DI BARBIERE, ACCONCIATORE ED ESTETISTA S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ D.Lgs. 59/2010, L. 241/1990...l...

Dettagli

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA NUOVA ATTIVITÀ-SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI CESSAZIONE ATTIVITÀ

Dettagli

AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO: COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITÀ DEL DICHIARANTE

AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO: COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITÀ DEL DICHIARANTE Allegato B alla determinazione n. 286 del 15 marzo 2010 AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO: COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITÀ DEL DICHIARANTE (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI

Dettagli

NOTIFICA ART. 67* D.Lgs. 81/08

NOTIFICA ART. 67* D.Lgs. 81/08 NOTIFICA ART. 67* D.Lgs. 81/08 n. 2 copie in carta semplice il presente modello deve essere presentato unitamente alla domanda unica SUAP Il sottoscritto Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita

Dettagli

SEGNALA. L inizio dell attività di noleggio di veicoli senza conducente nel locale sito in Roma, Via/P.za n.. codice ATECO

SEGNALA. L inizio dell attività di noleggio di veicoli senza conducente nel locale sito in Roma, Via/P.za n.. codice ATECO SUROMA SPORTELLO UNICO DEL COMMERCIO - MUNICIPIO.. Via. - 00.. R O M A OGGETTO : SCIA Segnalazione Certificata di Inizio Attività di noleggio di veicoli senza conducente. (ai sensi del D.P.R. 481 del 19.12.2001

Dettagli

Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA.

Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA. Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina \ Protocollo generale Comune di Sabaudia Provincia di Latina N del Sportello Unico Attività Produttive SPETT.LE COMUNE DI SABAUDIA SETTORE AA.PP. S.U.A.P. S.C.I.A. ACCONCIATORI, ESTETISTI E MESTIERI AFFINI

Dettagli

Cognome. Nome... Data di nascita../../. Cittadinanza... Sesso M. Luogo di nascita: Comune Provincia.. Stato... Residenza: Comune Provincia

Cognome. Nome... Data di nascita../../. Cittadinanza... Sesso M. Luogo di nascita: Comune Provincia.. Stato... Residenza: Comune Provincia Al Comune di Tortona Servizio Attività Economiche C.so Alessandria 62 15057 TORTONA (AL) S E G N A L A Z I O N E C E R T I F I C A T A D I I N I Z I O A T T I V I T A ACCONCIATORE ESTETISTA (L. 174/05

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA CENTRO DI TELEFONIA E COMUNICAZIONE (c.d. phone center e/o internet point) 1

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA CENTRO DI TELEFONIA E COMUNICAZIONE (c.d. phone center e/o internet point) 1 Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA CENTRO DI TELEFONIA E COMUNICAZIONE (c.d. phone center e/o internet point) 1 D. Lgs n. 259/2003

Dettagli

CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA)

CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) Rep. n / Quietanza n del (Diritti d istruttoria) Protocollo Generale del Comune AL S.U.A.P. Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Fiumicino (Modello

Dettagli

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I Al Comune di Rovigo Sezione Commercio Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 45100 ROVIGO Dichiarazione Inizio Attività Artigianale di Estetista (ai sensi art. 19 legge 7/8/1990, n. 241 così modificato art.

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE

Dettagli

ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune di Ai sensi del d.lgs. n.59/2010

Dettagli

COMUNE DI SOLARUSSA Provincia di Oristano Corso F.lli Cervi,90 - Solarussa Servizio Pubblica Istruzione, Cultura e Sport

COMUNE DI SOLARUSSA Provincia di Oristano Corso F.lli Cervi,90 - Solarussa Servizio Pubblica Istruzione, Cultura e Sport COMUNE DI SOLARUSSA Provincia di Oristano Corso F.lli Cervi,90 - Solarussa Servizio Pubblica Istruzione, Cultura e Sport PROT. N. 5188 B A N D O P U B B L I C O PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI

Dettagli

S E G N A L A la seguente operazione:

S E G N A L A la seguente operazione: CAPBP42C.rtf - (12/2015) SERVIZI ALLA PERSONA ESERCIZI DI TATUAGGIO E PIERCING S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cog Nome

Dettagli

sez. A - APERTURA sez. B - APERTURA PER SUBENTRO sez. C - VARIAZIONI sez. C1 TRASFERIMENTO DEI LOCALI sez. C2 VARIAZIONE DEI LOCALI

sez. A - APERTURA sez. B - APERTURA PER SUBENTRO sez. C - VARIAZIONI sez. C1 TRASFERIMENTO DEI LOCALI sez. C2 VARIAZIONE DEI LOCALI SERVIZI ALLA PERSONA ESERCIZI DI TATUAGGIO E PIERCING S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ L.241/1990, DGR 2402/10...l... sottoscritt...: Cognome Nome

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ * RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ * RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE MODELLO 16 SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE Marzo 2011 AL COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Modello realizzato a cura di: Formazione Pianificazione e Ricerca di R.Iaconi e C. Sas e Sotreco Snc PRIVACY: Nel

Dettagli

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (ad efficacia immediata) Acconciatore - Estetista - Centro di abbronzatura

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (ad efficacia immediata) Acconciatore - Estetista - Centro di abbronzatura AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (ad efficacia immediata) Acconciatore - Estetista - Centro di abbronzatura Il sottoscritto nato a (Prov. di ) il cittadinanza

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI

STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (art. 34 L.R. 27 dicembre 2006,n. 18 Legislazione turistica regionale modificata con L.R. 16 febbraio

Dettagli

SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE AL COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ * RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE

SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE AL COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ * RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE AL COMUNE DI PRIVACY: Nel compilare questo modello Le chiederemo di fornire dati personali che saranno trattati dall Amministrazione nel rispetto dei vincoli e delle

Dettagli

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA ATTIVITA DI FISIOTERAPIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune di ACIREALE 0 8 7 0 0 4 Ai sensi

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 1.

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 1. ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 1 Al Comune di * Ai sensi del D. L.gs. 114/98 (art. 7 e 26 comma 5),

Dettagli

PRODUZIONE DI PANE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

PRODUZIONE DI PANE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F PRODUZIONE DI PANE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT l sottoscritt : Cognome Nome C.. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Provincia Comune Via o... n.

Dettagli

Comune di Bojano Campobasso

Comune di Bojano Campobasso Mod. SCIA Tatuaggi SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Art. 19 L. 241/90 Per l attività di TATUAGGIO e PIERCING "Regolamento per l'esercizio dell'attività di tatuaggio e piercing nella Regione

Dettagli

Settore Attività Economiche - Servizi alle imprese Progetti e Finanziamenti Comunitari U.O. Attività economiche, commerciali e libero professionali

Settore Attività Economiche - Servizi alle imprese Progetti e Finanziamenti Comunitari U.O. Attività economiche, commerciali e libero professionali Settore Attività Economiche - Servizi alle imprese Progetti e Finanziamenti Comunitari U.O. Attività economiche, commerciali e libero professionali COMUNE DI CARRARA SETTORE ATTIVITA ECONOMICO- PRODUTTIVE

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITA'

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO Marca da bollo 14,62 Al Comune di Crema Il/La sottoscritt nat_ a il prov. cittadinanza residente a via n. C.F. tel. fax

Dettagli

ATTIVITA DI ACCONCIATORE/ESTETISTA E MESTIERI AFFINI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

ATTIVITA DI ACCONCIATORE/ESTETISTA E MESTIERI AFFINI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITA DI ACCONCIATORE/ESTETISTA E MESTIERI AFFINI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI

Dettagli

Ai sensi del D.P.R. 4/4/2001 n 235, dell articolo 19 della Legge 241/1990 e s.m.i. e del Decreto Legislativo 26 marzo 2010, n 59 e s.m.i.

Ai sensi del D.P.R. 4/4/2001 n 235, dell articolo 19 della Legge 241/1990 e s.m.i. e del Decreto Legislativo 26 marzo 2010, n 59 e s.m.i. OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ RELATIVA A SOMMINISTRAZIONE IN CIRCOLO PRIVATO aderente ad enti o organizzatori nazionali le cui finalità assistenziali sono riconosciute dal Ministero

Dettagli

ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE COORDINAMENTO PROVINCIALE SUAP GROSSETO ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE MOD ART 04 del 21/03/2006 (mod. mutuato dal coordinamento interprovinciale) SUAP (3

Dettagli

in qualità di: legale rappresentante procuratore (estremi atto)

in qualità di: legale rappresentante procuratore (estremi atto) Spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA PER L AVVIO DI NUOVA ATTIVITA /TRASFERIMENTO/MODIFICHE IN ESERCIZIO

Dettagli

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio VP 10/2011 marca da bollo AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FORLI OGGETTO: domanda di autorizzazione per

Dettagli

SEGNALAZIONE PER VARIAZIONE ATTIVITA AFFITTACAMERE (Legge regionale 15 aprile 1985, n.31 e s.m.i.)

SEGNALAZIONE PER VARIAZIONE ATTIVITA AFFITTACAMERE (Legge regionale 15 aprile 1985, n.31 e s.m.i.) SEGNALAZIONE PER VARIAZIONE ATTIVITA AFFITTACAMERE (Legge regionale 15 aprile 1985, n.31 e s.m.i.) N Prot. VARIAZIONE..del (da compilarsi a cura dell ufficio competente) Allo Sportello Unico Attività Produttive

Dettagli

INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Al Comune di ACIREALE 0 8 7 0 0 4 Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 65), della L.R. 28/1999 e della L.R. 5/2011 (art. 6) IL SOTTOSCRITTO

Dettagli

SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010)

SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010) SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010) AL SUAP COMUNE DI TIVOLI Piazza del Governo n. 1 DATI

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTA, PARRUCCHIERE MISTO, TATUAGGIO, PIERCING

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTA, PARRUCCHIERE MISTO, TATUAGGIO, PIERCING MOD. DIART Spazio riservato al Comune N. reg. data Al Comune di Ufficio DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTA, PARRUCCHIERE MISTO, TATUAGGIO, PIERCING Io sottoscritta/o cognome e nome Sesso: M F codice

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO Marca da bollo 14,62 Spazio riservato al Protocollo Al Comune di Costa Masnaga Il/La sottoscritt nat_ a il prov. cittadinanza

Dettagli

ATTIVITA DI TINTOLAVANDERIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90)

ATTIVITA DI TINTOLAVANDERIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90) COMUNE DI MAGLIANO ALPI ATTIVITA DI TINTOLAVANDERIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90) Ai sensi della L. 22.02.2006 n 84, del D.Lgs. 25.03.2010 n. 59, Artt. 79 e dell art. 19

Dettagli

CITTÀ DI AFRAGOLA Provincia di Napoli

CITTÀ DI AFRAGOLA Provincia di Napoli CITTÀ DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Via Firenze n.35 e-mail: suap@pec.comune.afragola.na.it Data: IMPRESA FUNEBRE (Articolo n. 115 T.U.L.P.S; D.Lgs. 114/98, art.19

Dettagli

Nato/a a Prov. /Nazione cittadinanza residente in Via/P.za N.

Nato/a a Prov. /Nazione cittadinanza residente in Via/P.za N. DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE Al Settore Sviluppo Economico Servizio Attività Economiche 15057 Tortona (AL) Il/la sottoscritto/a Denuncia di inizio attività di noleggio di veicoli

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso:

Dettagli

Al signor SINDACO del Comune di

Al signor SINDACO del Comune di giunta regionale Prima di consegnare il modulo, munirsi di fotocopia da far timbrare per ricevuta dall Ufficio Protocollo e conservare per gli usi successivi Al signor SINDACO del Comune di. Oggetto: Segnalazione

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO GRANDI STRUTTURE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO GRANDI STRUTTURE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO GRANDI STRUTTURE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 (Agg 11/2010) SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE ATTIVITÀ TEMPORANEA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al Comune di Ai sensi del d.lgs. n.59/2010 (art.

Dettagli

Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario del servizio di alloggio e prima colazione

Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario del servizio di alloggio e prima colazione Al Comune di Cagliari Servizio Attività Produttive e Turismo Ufficio Turismo Via Roma n. 145 09100 CAGLIARI Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario

Dettagli

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale AL COMUNE/ALL UNIONE DEI COMUNI DI ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI ATTIVITÀ DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (L. n. 1/1990, L.R. n. 17/2011, D.Lgs 59/2010, art.

Dettagli

DICHIARA ai sensi degli artt. 46 e 47 del Dpr 28/12/2000, n. 445, s.m.i.,

DICHIARA ai sensi degli artt. 46 e 47 del Dpr 28/12/2000, n. 445, s.m.i., S.C.I.A. Mod. 027 Segnalazione certificata di modifica / variazione / cessazione attività di noleggio di autobus con conducente (ai sensi dell art. 19 della Legge n. 241/1990, della Legge n. 218/2003 e

Dettagli

Domanda di autorizzazione all apertura di una agenzia di viaggio e turismo nel comune di cap via/piazza, n. LEGGE REGIONALE 15 NOVEMBRE 2007, N.

Domanda di autorizzazione all apertura di una agenzia di viaggio e turismo nel comune di cap via/piazza, n. LEGGE REGIONALE 15 NOVEMBRE 2007, N. Domanda di autorizzazione all apertura di una agenzia di viaggio e turismo nel comune di cap via/piazza, n. LEGGE REGIONALE 15 NOVEMBRE 2007, N. 34 Alla Provincia di Lecce Servizio Turismo e Marketing

Dettagli

CITTÀ DI AFRAGOLA Provincia di Napoli

CITTÀ DI AFRAGOLA Provincia di Napoli CITTÀ DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1 e-mail: suap@pec.comune.afragola.na.it Data: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ DI ESTETISTA ai sensi

Dettagli

ATTIVITÀ DI VENDITA DEGLI IMPRENDITORI AGRICOLI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

ATTIVITÀ DI VENDITA DEGLI IMPRENDITORI AGRICOLI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITÀ DI VENDITA DEGLI IMPRENDITORI AGRICOLI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Al Comune di Ai sensi del D.Lgs. 228/2001 (art. 4), del D.Lgs. 59/2010

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE (Legge regionale 15 aprile 1985 n 31 e s.m.i.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE (Legge regionale 15 aprile 1985 n 31 e s.m.i.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE (Legge regionale 15 aprile 1985 n 31 e s.m.i.) N Prot. SCIA..del... (da compilarsi a cura dell ufficio competente) Al S.U.A.P.

Dettagli

Comune di Bojano Campobasso

Comune di Bojano Campobasso Mod. SCIA Agenzia di Viaggi SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Art. 19 L. 241/90 Per l attività di AGENZIA DI VIAGGI Intervento nel di _BOJANO _ Ai sensi della L.R. 32/1996 e del D.lgs.

Dettagli

Oggetto: Segnalazione certificata di inizio attività Attività professionale di tinto lavanderia

Oggetto: Segnalazione certificata di inizio attività Attività professionale di tinto lavanderia ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di Oggetto: Segnalazione certificata di inizio attività Attività professionale di tinto lavanderia In caso di attività

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna tel. 051 2194082-2194013 - Fax 051 2194870 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ PER AGENZIE

Dettagli

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune Via o... n. C.A.P.

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune Via o... n. C.A.P. STRUTTURE TURISTICHE RICETTIVE EXTRA ALBERGHIERO CLASSIFICATO (affittacamere, attività ricettiva in esercizio di ristorazione, country house, residence, ostello per la gioventù, casa per ferie/centro vacanze,

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0237 Versione 002-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO di AMBULATORIO - POLIAMBULATORIO MEDICO E/O ODONTOIATRICO SUBINGRESSO (a esclusione

Dettagli

luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita codice fiscale cittadinanza sesso permesso di soggiorno / carta di soggiorno n

luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita codice fiscale cittadinanza sesso permesso di soggiorno / carta di soggiorno n spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del COMUNE di PERUGIA Segnalazione certificata di inizio attività ACCONCIATORE L.17/8/05 n.174 e s.m.i. - L.R. 13/2/13 n.4 -

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0050 Versione 005-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Allo Sportello Unico

Dettagli

Legale rappresentante della società sede legale in via n. CAP P.IVA n. iscrizione al Registro Imprese CCIAA di

Legale rappresentante della società sede legale in via n. CAP P.IVA n. iscrizione al Registro Imprese CCIAA di AUTNOL AL COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Servizio Commercio e Attività produttive Via Roma 5 20056 TREZZO SULL ADDA AUTONOLEGGIO SENZA CONDUCENTE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÁ (ai sensi dell

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ Città di Taranto DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E PRODUTTIVE Via Plinio n. 16 74100 Taranto Fax (+39) 099/4581209 COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI MONTE SAN SAVINO U Sportello Unico per le Attività Produttive Corso Sangallo, 38 52048 Monte San Savino (Arezzo) Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 (Agg 11/2010) AVVIO ATTIVITÀ NON SOGGETTE A PROGRAMMAZIONE SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al Comune di Ai sensi del

Dettagli

ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90)

ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90) Pagina 1 di 6 ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90) Al Comune di Fossano Ufficio Commercio 12045 FOSSANO Ai sensi della L. 17.08.2005 n 174

Dettagli