(VISITA MEDICA SPORTIVA AGONISTICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "(VISITA MEDICA SPORTIVA AGONISTICA"

Transcript

1 La 24 ore dell Adda, alla sua prima edizione, consiste in una staffetta a squadre da svolgersi in sella a bicicletta del tipo: Mountain Bike. La manifestazione si svolgerà su un percorso chiuso ad anello, tracciato dagli organizzatori e vietato al transito ai non autorizzati. - Chiunque intenda partecipare alla manifestazione lo fa sotto la propria responsabilità, sollevando l organizzazione e tutti i collaboratori per i fatti che possono accadere prima, durante e dopo l evento, per effetto e/o conseguenza dello stesso. - Chiunque intenda partecipare alla manifestazione deve possedere i requisiti psico-fisici necessari (VISITA MEDICA SPORTIVA AGONISTICA vanno bene anche calcio, sci, nuoto ecc ecc), sollevando l organizzazione da ogni tipo di responsabilità in ordine e grado. - Chiunque si iscriva alla manifestazione è tassativamente tenuto a CONOSCERE PER INTERO QUESTO REGOLAMENTO e di accettarne il contenuto, in ogni sua parte. Manifestazione L evento è aperto a tutti le persone che alla data del risultano maggiorenni e regolarmente tesserati con la FCI o Ente della Consulta. Per i non tesserati, sarà necessaria la presentazione del CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITA SPORTIVA AGONISTICA IN ORIGINALE, a quest ultimi verrà rilasciata una tessera giornaliera FCI che avrà validità per tutta la durata della manifestazione. Il costo della tessera giornaliera è a carico del partecipante. I tesserati a Federazioni o Enti stranieri dovranno presentare oltre al tesserino, un certificato medico di idoneità sportiva IN ORIGINALE rilasciato dalla competente autorità medico - sportiva della nazione di appartenenza. Iscrizioni Le iscrizioni chiuderanno improrogabilmente entro e non oltre le ore Del 31/07/08, o al raggiungimento del tetto massimo di 1000 partecipanti, superata la quota non viene garantito il pacco gara. Per informazioni e richiesta moduli rivolgersi a: 24ore dell ADDA tel Il modulo di iscrizione, completo in ogni sua parte, e scaricabile dal sito: wwww.bramatipoint.it dovrà pervenire al C.O. tramite posta o fax unitamente alla ricevuta del pagamento. BANCA D APPOGGIO PER IL BONIFICO: CREDITO BERGAMASCO CODICE IBAN: IT20Z Una volta iscritta la squadra sarà possibile effettuare variazioni ai componenti della stessa fino al BRIEFING pre gara, previa comunicazione scritta al C.O. con i dati dei sostituti. L ISCRIZIONE EFFETTIVA VERRA REGISTRATA SOLO ALLA RICEZIONE DELLA RICEVUTA DI PAGAMENTO 1

2 - 24ore dell Adda Categorie Sono previste le seguenti categorie: 1 AGONISTI M 1 singolo atleta maschio 2 AGONISTI F 1 singolo atleta femmina 3 AGONISTI TEAM 4 da 2 a 4 componenti 4 AGONISTI TEAM 6 da 5 a 6 componenti 5 AGONISTI TEAM 8 da 7 a 8 componenti 6 NON AGONISTI (AVVENTURA) da 2 a 12 componenti non tesserati ATTENZIONE : la presenza in squadra anche di un solo elemento Non Tesserato o Escursionista o cicloturista, comporterà automaticamente l inserimento nella categoria Non Agonisti. I concorrenti / squadre che sul modulo di iscrizione non dichiareranno di essere Agonisti Tesserati verranno registrati e iscritti d ufficio come Non Agonisti. Si richiede pertanto al Capitano di verificare la categoria di avvenuta iscrizione, sull elenco iscritti del sito internet della manifestazione. Le squadre potranno essere composte da atleti maschi e femmine. Nel caso di partecipazione di atlete solo femminili sarà istituita la rispettiva categoria. NELLE SQUADRE POSSONO PARTECIPARE ANCHE ATLETI STRANIERI PURCHE REGOLARMENTE ISCRITTI PER LA STESSA SOCIETA FCI. - Le squadre dovranno avere un responsabile di Società/Squadra che sarà chiamato Capitano, quest ultimo, potrà accedere alla zona cambio, avrà un pass o fascia di riconoscimento consegnata dagli organizzatori, i suoi compiti saranno quelli di gestire la squadra nei cambi e nelle problematiche inerenti alla corsa. Il Capitano sarà inoltre il responsabile del comportamento e della disciplina della propria squadra. - Le squadre avranno la tabella porta numero al manubrio con le indicazioni della squadra e del frazionista, come di seguito specificato. Tracciato - Percorso - Il percorso, di lunghezza pari a circa 5500 metri, non illuminato. - Nel suo interno presenta tutti i tipi di fondo stradale, dall erba all asfalto, dallo sterrato alla sabbia, al sentiero sottobosco. Dalle ore del sabato, fino all'alba della domenica tutte le bici all'ingresso della zona cambio, dovranno montare l impianto luci perfettamente funzionante. Tutte le bici dovranno inoltre avere anche un fanale di posizione posteriore a luce rossa (continua o intermittente) per garantire la visibilità ai concorrenti che inseguono. L installazione e il funzionamento di tutte le luci saranno verificati dai commissari nella zona cambio. Tutti i concorrenti dovranno avere una fonte d'illuminazione ausiliaria (es. torcia) per sopperire ad eventuali guasti dell impianto primario e poter percorrere così il tracciato in sicurezza. Per garantire la sicurezza di tutti sul percorso non sarà consentita la partenza con impianti luce non perfettamente in regola. 2

3 Tassa d iscrizione La tassa d iscrizione è comprensiva dei servizi indivisibili quali pacco gara, pasta party ed ulteriori servizi ed è fissata in: - 35,00 euro ad atleta, da moltiplicare per il numero totale dei componenti la squadra. L importo complessivo per singolo atleta/squadra va versato su: Check-in - Tutti i partecipanti dovranno presentarsi al check-in prima della partenza per effettuare la registrazione (venerdì 01/08/08 dalle alle 20:00, sabato 02/08/08 dalle alle 9.00 presso l UFFICIO GARA situato nella zona di partenza (centro sportivo) - Tali orari sono TASSATIVI pena l ESCLUSIONE. - La registrazione consisterà nel controllo della tessera per i TESSERATI e nel controllo del certificato medico di IDONEITA ALL ATTIVITA SPORTIVA AGONISTICA (originale) e di un documento d identità per i NON TESSERATI ai quali verrà rilasciata la tessera giornaliera che sarà pagata in loco come extra. - A registrazione avvenuta il partecipante riceverà il numero identificativo da porre sulla mtb ed il suo chip elettronico. (Ricordiamo di portare al seguito 10,00 euro ad atleta quale cauzione del chip elettronico). - La rinuncia, il ritiro o la sostituzione di un componente la squadra dovrà essere comunicato dal CAPITANO in sede di check-in e comunque non oltre il Briefing Capitani. - Il CAPITANO ritirerà anche il PACCO GARA dell intera squadra. Regole generali - La numerazione sarà cosi definita 1 AGONISTI M 1M1, 1M2, 1M3 ecc. 2 AGONISTI F 1F1, 1F2, 1F3 ecc. 3 AGONISTI 4 TEAM 4TEAM1, 4TEAM2, 4TEAM3, ecc 4 AGONISTI 6 TEAM 6TEAM1, 6TEAM2, 6TEAM3, ecc. 5 AGONISTI 8 TEAM 8TEAM1, 8TEAM2, 8TEAM3, ecc. 6 NON AGONISTI (AVVENTURA) AVV.1, AVV.2, AVV. 3 ecc. I componenti delle rispettive squadre saranno poi identificati con una lettere (p.es. 6TEAM1a, 6TEAM1b, ecc.) che li renderà identificabili personalmente. - Ogni partecipante dovrà inoltre INDOSSARE il numero identificativo, ai fini del riconoscimento personale e della sicurezza ed il PASSI per il libero accesso nel AREA ATLETI, senza che questi abbiano valore alcuno agli effetti della partecipazione all evento. - Solo i componenti regolarmente registrati e lo staff organizzativo possono percorre il tracciato durante gli orari della manifestazione. 3

4 - E assolutamente VIETATO, per tutta la durata della manifestazione, utilizzare il percorso segnalato per effettuare il riscaldamento, onde evitare intralcio ed eventuali problemi di sicurezza ai biker s impegnati sul tracciato. - In caso di guasto l atleta dovrà comunque completare il proprio giro seguendo la direzione di marcia e completandolo, quindi non potrà tornare indietro sul percorso di gara. - Lungo il tracciato, durante la manifestazione, è assolutamente vietato avere aiuti esterni con parti di ricambio e/o per assistenza meccanica al di fuori degli spazi consentiti, ne verranno predisposti 2 (due), una nella zona partere e l altra a circa metà tracciato. Solo in queste aree si possono sostituire parti e/o l intera bicicletta. - Non esistono vincoli per la sostituzione completa o di eventuali parti delle mtb impiegate, salvo il numero individuale di riconoscimento. - Si richiede di agevolare l eventuale sorpasso dei biker s più veloci. - E assolutamente vietato tagliare il percorso, pena la squalifica immediata di tutta la squadra. - I Concorrenti devono tenere un comportamento corretto ed irreprensibile nei confronti di tutti i biker s in gara, del pubblico presente e dello staff. - I partecipanti si impegnano a rispettare l ambiente che li ospita. - La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione meteo, purché sia mantenuta la sicurezza del percorso, il C.O. può in ogni momento deviare il percorso qualora lo ritenga opportuno. - La Direzione potrà sospendere la manifestazione o un partecipante in ogni momento per ragioni, a suo giudizio, ritenute gravi o lesive. Lo stesso è insindacabile. - Ogni partecipante è responsabile per ciò che assumerà in fatto di cibo e bevande. L eventuale acquisto o accettazione di questi ultimi è fatta a suo rischio e pericolo. L organizzazione non sarà coinvolta per nessuna forma di implicazione o controversia in merito. - Eventuali reclami di comportamento poco corretto da parte di altri biker's dovranno pervenire in forma scritta al responsabile di corsa presso l Ufficio predisposto in prossimità della zona partenza arrivo, il quale valuterà, coordinato dai suoi collaboratori, l entità del fatto e eventuali penalità verranno comunicate dallo speacker entro 30 minuti dalla ricezione del reclamo stesso. - Una volta esposte le varie classifiche parziali e generali, se ci dovessero essere delle contestazioni, ogni capitano o rappresentante della squadra (solisti) potrà, inoltrare in forma scritta, l eventuale contestazione della stessa, passati i 30 minuti la CLASSIFICA DIVENTERA UFFICIALE. - Non sono ammessi ingresso e uscita dal percorso di gara se non dalla zona cambio, la regola vale anche per i solitari, che dovranno comunque dichiarare l intenzione di lasciare il tracciato e quando rientrano comunicare il loro ritorno in gara al personale di controllo. Briefing Capitani - Il BRIEFING Capitani si terrà sabato 2 agosto alle ore 7,30, nei pressi della zona partenza-arrivo. Partenza - Il primo concorrente di ogni squadra dovrà posizionarsi nell area di partenza, apporre l eventuale firma sul documento di gara ed allo scoccare delle 9,45, tutti in griglia pronti via. 4

5 IL CASCHETTO è OBBLIGATORIO PER TUTTA LA DURATA DELLA MANIFESTAZIONE Pit Stop e Cronometraggio - Il Chip elettronico dovrà essere posizionato sulla caviglia sigillandolo con la fascetta in dotazione. - Tutti i partecipanti, che intendono farsi dare il cambio dovranno entrare nella zona cambio, nel frattempo il compagno di squadra entrerà nel tracciato, gli altri che intendono proseguire per completare un altro o più giri, transiteranno regolarmente lungo il percorso. - La ZONA CAMBIO sarà opportunamente segnalata. - L eventuale passaggio del testimone tra i componenti di una squadra potrà avvenire solo ed esclusivamente nella zona cambio e senza l aiuto di altre persone. Il numero ed il momento dei cambi è a discrezione di ogni singola squadra. - Ogni irregolarità in zona cambio verrà punita con l annullamento di un giro. - In prossimità della zona di arrivo verranno fatte le rivelazioni dei tempi e del numero di giri percorsi. - E responsabilità di chi transita nell area di cronometraggio accertarsi dell avvenuto rilevamento del passaggio tramite segnalazione acustica. In caso di problemi tecnici avvisare immediatamente il personale addetto. - Al termine della prova sarà obbligatorio recarsi al punto di restituzione chip senza averlo tolto dalla caviglia, un addetto controllerà l integrità della fascetta prima di recuperare lo stesso. - Il servizio di cronometraggio sarà effettuato con il sistema automatizzato Ogni atleta, per essere rilevato e classificato, dovrà essere munito del chip attribuitogli. - Il mancato o non corretto utilizzo del CHIP potrà comportare il non inserimento nella classifica di gara ed alla squalifica dell atleta. Punti di controllo - Sul percorso verranno predisposti, a discrezione dell organizzazione, altri punti di controllo per certificare il corretto transito dei partecipanti. Perdita del testimone o del chip elettronico - In questo caso il CAPITANO della squadra dovrà denunciare il fatto al Direttore di gara. - Se venisse utilizzato un testimone elettronico ne verrà consegnato uno nuovo, previo pagamento di una cauzione (10,00 Euro), e la squadra potrà riprendere regolarmente la sua attività di percorrenza del tracciato. Interruzione evento - Se dovesse avvenire, tutti i partecipanti in quel momento sul tracciato devono completare il giro in corso e portarsi in zona arrivo. 5

6 - La manifestazione sarà interrotta e a seguire verrà redatta una classifica dei giri percorsi, sulla base delle risultanze antecedenti l interruzione. Poi: - Se la manifestazione, dopo la sospensione verrà ripresa (con le stesse modalità della prima partenza), la classifica finale verrà redatta come somma delle due o più parti. Non verrà modificato, a seguito dell interruzione, l orario previsto d arrivo cioè le ore 10,00 di Domenica 3 agosto Se la manifestazione invece non potrà riprendere, la classifica finale verrà redatta sulla base della classifica stilata al momento dell interruzione. Cause di forza maggiore - Qualora la manifestazione, per decisione delle Competenti Autorità, vedasi ad esempio Nubifragi, Ordine Pubblico e/o Lutti Nazionali, dovesse essere annullata, il C.O. tramite comunicazione scritta ad ogni capitano entro 30gg dall accaduto, si riserva di decidere se rinviare in seguito la manifestazione o trattenere il 50% della quota versata e il rimanente 50% tenerlo valido come acconto sull edizione del Arrivo - Allo scoccare delle ore 10,00 di domenica 3 agosto 2008, l evento si riterrà concluso solamente al passaggio sul traguardo della squadra che avrà percorso in quel momento il maggior numero di giri. Da questo istante non verranno più autorizzati eventuali cambi e tutte le squadre verranno fermate sulla linea d arrivo. - Nell ordine d arrivo le squadre verranno classificate in funzione del numero di giri percorsi e del tempo accumulato sul giro. - Non sono ammessi più di 2 (due) ritiri di atleti, pena la squalifica dalla gara.????????? Classifiche Verranno stilate in funzione delle categorie previste e saranno premiate le prime 3/5 di ogni categoria. 1^ ASSOLUTA TROFEO - 1 Class. COPPA/TARGA alla Squadra, medaglia d Oro, Premi in natura; - 2 Class. COPPA/TARGA alla Squadra, medaglia d Argento, Premi in natura; - 3 Class. COPPA/TARGA alla Squadra, medaglia di Bronzo, Premi in natura; - 4 Class. COPPA/TARGA alla Squadra, medaglia, Premi in natura; - 5 Class. COPPA/TARGA alla Squadra, medaglia, Premi in natura. Cerimonia di premiazione - Dalle ore 13 di domenica 3 agosto 2008 è previsto l inizio della cerimonia di premiazione seguendo la seguente scaletta:. Inizio delle premiazioni delle varie categorie partendo dalle soliste femminili. Parcheggio - Ampi parcheggi saranno organizzati nelle immediate vicinanze del percorso. 6

7 Zona box - Le squadre che dispongano di propri BOX, tende o altro potranno montarli nelle zone previste, spazi di circa 8mt X 8mt saranno destinati ad ogni singola squadra, che potrà accedervi anche con automezzo. - All interno dei box NON sono previsti allacciamenti idrici ed elettrici. Pacco gara - Prodotto tecnico personalizzato 24ore dell adda, 1 buono pasta party, 1 buono grigliata finale, prodotti energetici ed alimentari, pasta party no limits. Servizi vari - Durante tutta la manifestazione sarà operativo un punto MEDICAZIONE, con medico ed ambulanza. Ristoro - Durante tutta la Manifestazione sarà funzionante, un punto ristoro con pasta party no limits per tutti gli atleti in possesso dell apposito PASSI, e inoltre durante la notte bevande calde, dolci e frutta. - Il PASSI dei solisti può essere dato ad un eventuale accompagnatore. Assistenza tecnica - Nella zona partenza-arrivo ci saranno dei punti di assistenza tecnica e lavaggio bici. Attività collaterali - Sono previste manifestazioni collaterali: - Infoline - Informazioni generali tutto l anno: tel IL COMITATO ORGANIZZATORE 7

7 EDIZIONE DELLA 24 H DEL DRAGO MTB IL DRAGO D ORO 6 EDIZIONE DELLA 6H DEL DRAGO

7 EDIZIONE DELLA 24 H DEL DRAGO MTB IL DRAGO D ORO 6 EDIZIONE DELLA 6H DEL DRAGO I PRATI DI STRONCONE 04/05 luglio 2015 7 EDIZIONE DELLA 24 H DEL DRAGO MTB IL DRAGO D ORO 6 EDIZIONE DELLA 6H DEL DRAGO ORGANIZZAZIONE A.S.D.DRAGO BIKE www.24hdeldrago.it COLLABORAZIONI A.S.D.LA BASE MTB

Dettagli

REGOLAMENTO: 6^ Tappa Giro della Campania; Campionato Regionale

REGOLAMENTO: 6^ Tappa Giro della Campania; Campionato Regionale REGOLAMENTO: 1. ORGANIZZAZIONE L ASD Visciano MTB Team in collaborazione la società Cyclingsport di Nola organizza Domenica 17 Maggio 2015 la 1^ edizione della Visciano Bike Marathon. La manifestazione

Dettagli

24H BIKE&WALK. La 24h della SERENISSIMA. Con il patrocinio e la collaborazione del COMUNE DI BARBARANO VICENTINO (VI) Organizzano

24H BIKE&WALK. La 24h della SERENISSIMA. Con il patrocinio e la collaborazione del COMUNE DI BARBARANO VICENTINO (VI) Organizzano 24H BIKE&WALK La 24h della SERENISSIMA Con il patrocinio e la collaborazione del COMUNE DI BARBARANO VICENTINO (VI) Organizzano Sabato 4 e Domenica 5 luglio 2015 La 3^ edizione della 24H BIKE&WALK REGOLAMENTO

Dettagli

Regolamento 6 ore di Livellato 2015

Regolamento 6 ore di Livellato 2015 Regolamento 6 ore di Livellato 2015 Gli organizzatori si riservano il diritto di cambiare e/o introdurre nuove regole in qualunque momento nel caso in cui ciò fosse funzionale alla sicurezza della gara.

Dettagli

Regolamento Felciana Bike 2015

Regolamento Felciana Bike 2015 Regolamento Felciana Bike 2015 1) Organizzazione. L'Associazione Sportiva Dilettantistica AVISBIKE Pistoia con Sede a Pistoia via V. Vitoni 5, organizza il 11 Ottobre 2015 la 5^ edizione della gara di

Dettagli

-------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA

-------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA -------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA POLISPORTIVA SAN GIORGIO Trofeo Alé 7 Memorial Trofeo Manessi 5^ Medaglia d oro in ricordo di Amaranto DeAngelis

Dettagli

A.s.d. Valgrigna Cycling Team. Via Donato Mazzoli 25040 Berzo Inferiore ( Bs ) REGOLAMENTO TECNICO ORGANIZZATIVO BERZO INFERIORE CROCEDOMINI

A.s.d. Valgrigna Cycling Team. Via Donato Mazzoli 25040 Berzo Inferiore ( Bs ) REGOLAMENTO TECNICO ORGANIZZATIVO BERZO INFERIORE CROCEDOMINI A.s.d. Valgrigna Cycling Team Via Donato Mazzoli 25040 Berzo Inferiore ( Bs ) REGOLAMENTO TECNICO ORGANIZZATIVO BERZO INFERIORE CROCEDOMINI ORGANIZZAZIONE L A.s.d.Valgrigna Cycling Team organizza il giorno

Dettagli

27 SETTEMBRE 2009 POWERED BY RACE BRIEFING

27 SETTEMBRE 2009 POWERED BY RACE BRIEFING 27 SETTEMBRE 2009 POWERED BY RACE BRIEFING NON VI SARÀ ALCUN BRIEFING DURANTE IL WEEKEND DI GARA Tutte le informazioni importanti sono contenute in questo documento. In caso di dubbi o domande : fino al

Dettagli

REGOLAMENTO STRADUCALE 2015

REGOLAMENTO STRADUCALE 2015 REGOLAMENTO STRADUCALE 2015 Alla manifestazione possono partecipare tutti i cicloamatori e cicloturisti regolarmente tesserati 2015 ACSI e di altri Enti di Promozione Sportiva e F.C.I. Per chi non fosse

Dettagli

6 Edizione - La Gran Fondo Senza Tempo 31 maggio 2015

6 Edizione - La Gran Fondo Senza Tempo 31 maggio 2015 6 Edizione - La Gran Fondo Senza Tempo 31 maggio 2015 REGOLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE Regolamento della 6 Edizione della StraRossini la Gran Fondo Senza Tempo, valida per il Campionato Nazionale a tappe

Dettagli

ASD MARETERRA BIKE TEAM Bellaria Igea Marina

ASD MARETERRA BIKE TEAM Bellaria Igea Marina Premessa: La passione per la Mountain Bike, già molto sviluppata in particolare nei Paesi del Nord Europa, si sta diffondendo molto velocemente anche in Italia, coinvolgendo un numero sempre maggiore di

Dettagli

Il cronometraggio sarà sia di tipo automatico con piastre e manuale.

Il cronometraggio sarà sia di tipo automatico con piastre e manuale. 19 TROFEO CITTA DI CREMA 20-21 - 22 Giugno 2014 VASCA RISCALDATA DA 50m A 8 CORSIE SCOPERTA INIZIO MANIFESTAZIONE VENERDÌ ORE 18.45 C/O CENTRO NATATORIO COMUNALE VIA INDIPENDENZA 97/A 26013 CREMA (CR)

Dettagli

La Cronoscalata...inMTB Regolamento Edizione 2015

La Cronoscalata...inMTB Regolamento Edizione 2015 La Cronoscalata...inMTB Regolamento Edizione 2015 2 Edizione: 5 settembre 2015 1. Diritto di partecipazione: Vi possono partecipare tutti i ciclisti di ambo i sessi in regola con il tesseramento per l

Dettagli

REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 DALLA VAL DI MARINA AL MUGELLO

REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 DALLA VAL DI MARINA AL MUGELLO REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 Art. 1 La ASD Giglio d Oro in collaborazione con tutte le Società e Gruppi sportivi

Dettagli

Regolamento Iscrizioni

Regolamento Iscrizioni Regolamento Iscrizioni DATA, LUOGO E RITROVO : Domenica 27 Settembre 2015 Peschiera del Garda (VR). REGOLAMENTO PERCORSI LUNGO ( CORTO SENZA CLASSIFICA ) La manifestazione è aperta a: tutti i possessori

Dettagli

Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015. domenica 8 marzo 2015 BACIALLA BIKE Terontola (AR)

Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015. domenica 8 marzo 2015 BACIALLA BIKE Terontola (AR) 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015 2) Composizione del Circuito Il trofeo si svolgerà in n. 6 prove: domenica 8

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE Denominazione Manifestazione: Gran Fondo Giro d Italia Organizzazione: SSD RCS Active Team a r.l. Data: 22 Maggio 2016 Partenza: Cividale del Friuli (UD) Arrivo: Cividale del

Dettagli

TROFEO CALAPONTE OPEN WATER REGOLAMENTO GARE DI NUOTO IN ACQUE LIBERE 7K 3K 02 maggio 2015 www.calapontetriweek.com

TROFEO CALAPONTE OPEN WATER REGOLAMENTO GARE DI NUOTO IN ACQUE LIBERE 7K 3K 02 maggio 2015 www.calapontetriweek.com TROFEO CALAPONTE OPEN WATER REGOLAMENTO GARE DI NUOTO IN ACQUE LIBERE 7K 3K 02 maggio 2015 www.calapontetriweek.com 1. Informazioni Generali a) La manifestazione ha finalità promozionali ed ha carattere

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE L A.S.D. Atletica Recanati, grazie alla collaborazione del Comune di Numana e della Fondazione dell Ospedale Salesi Onlus, organizza a Numana il 22 aprile 2012 la seconda edizione

Dettagli

REGOLAMENTO 2013. 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB. Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2013

REGOLAMENTO 2013. 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB. Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2013 REGOLAMENTO 2013 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2013 2) Composizione del Circuito Il trofeo si svolgerà in n. 6

Dettagli

Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia

Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE IN LOMBARDIA in vigore dal 01/01/2015 Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia Articolo 1.1 Preiscrizioni ed iscrizioni 1.1.1 Le preiscrizioni alle gare di endurance in Lombardia

Dettagli

Organizzazione. Programma di gara. Il percorso di gara Distanze Descrizione percorso Chiusura al traffico. Premiazioni. Pacco Gara

Organizzazione. Programma di gara. Il percorso di gara Distanze Descrizione percorso Chiusura al traffico. Premiazioni. Pacco Gara Organizzazione Programma di gara Il percorso di gara Distanze Descrizione percorso Chiusura al traffico 21 Triathlon SPRINT di Torregrande Regolamento di gara Norme comportamentali per i concorrenti Iscrizioni

Dettagli

3 Gran Fondo dell'appennino Reatino. Rieti 19 Luglio 2015 REGOLAMENTO

3 Gran Fondo dell'appennino Reatino. Rieti 19 Luglio 2015 REGOLAMENTO 3 Gran Fondo dell'appennino Reatino Rieti 19 Luglio 2015 REGOLAMENTO NORME GENERALI La GranFondo dell'appennino Reatino è una gara Regionale FCI. La Manifestazione è aperta a tutti gli atleti di ambo i

Dettagli

REGOLAMENTO REGOLAMENTO DELLA FESTINA LENTE CICLOTURISTICA 2015

REGOLAMENTO REGOLAMENTO DELLA FESTINA LENTE CICLOTURISTICA 2015 Asd Veloclub VentoContrario ciclisti e cicloturisti di Calvi Risorta e dintorni asdveloclubventocontrario@gmail.com REGOLAMENTO REGOLAMENTO DELLA FESTINA LENTE CICLOTURISTICA 2015 Art. 1 ISCRIZIONE La

Dettagli

Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015

Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015 Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015 Lo Junior Bike Brescia è un circuito di manifestazioni ludico- sportive NON agonistiche riservate ai giovani e Giovanissimi, organizzato in due gironi distinti :

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE. Denominazione Manifestazione: Gran Fondo Sestriere - Colle delle Finestre

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE. Denominazione Manifestazione: Gran Fondo Sestriere - Colle delle Finestre REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE Denominazione Manifestazione: Gran Fondo Sestriere - Colle delle Finestre Organizzazione: SSD RCS Active Team a r.l. Data: 24 luglio 2016 Partenza: Cesana Torinese (TO) Arrivo:

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE L A.S.D. Atletica Recanati, grazie alla collaborazione del Comune di Numana e della Fondazione dell Ospedale Salesi Onlus, organizza a Numana il 26 aprile 2015 la sesta edizione della

Dettagli

3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa. Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre 2015 partenza ore 18,00

3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa. Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre 2015 partenza ore 18,00 3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa L Ente Palio Giochi dei Quartieri d intesa con il Comune di Sessa Aurunca indice e Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre

Dettagli

TURIN MARATHON Società Sportiva Dilettantistica Srl

TURIN MARATHON Società Sportiva Dilettantistica Srl DISPOSITIVO DI GARA Nome manifestazione: XXIX Turin Marathon Gran Premio La Stampa (Gara internazionale IAAF inserita nel calendario AIMS) Approvazione FIDAL Piemonte n. 405/strada/2015 oro Data: 4 ottobre

Dettagli

Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS ORGANIZZA IL 16 E 17 NOVEMBRE 2013

Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS ORGANIZZA IL 16 E 17 NOVEMBRE 2013 Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS Con il patrocinio: Comune di Putignano, Provincia di Bari, Regione Puglia, e la IUTA In collaborazione con: Polizia Municipale

Dettagli

REGOLAMENTO GRANFONDO CAMPAGNOLO ROMA 2014

REGOLAMENTO GRANFONDO CAMPAGNOLO ROMA 2014 REGOLAMENTO GRANFONDO CAMPAGNOLO ROMA 2014 Data: 12 ottobre 2014 Località Partenza e Arrivo: ROMA Ritrovo partenza: Via dei Fori Imperiali, dalle ore 6.00 Orario Partenza: ore 07.00 Ordine di partenza:

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE. Denominazione Manifestazione: La Marmotte Sestriere Colle delle Finestre

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE. Denominazione Manifestazione: La Marmotte Sestriere Colle delle Finestre REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE Denominazione Manifestazione: La Marmotte Sestriere Colle delle Finestre Organizzazione: SSD RCS Active Team a r.l. Data: 2 Agosto 2015 Partenza: Cesana Torinese (TO) Arrivo:

Dettagli

- REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE -

- REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE - MYLAND MTB NON STOP - REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE - 1. Chi può partecipare All evento sportivo MyLand MTB NON STOP, organizzato dal Consorzio Due Giare per il tramite dell Agenzia di Sviluppo Due

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE Denominazione Manifestazione: Gran Fondo Giro d Italia Organizzazione: SSD RCS Active Team a r.l. Data: 22 Maggio 2016 Partenza: Cividale del Friuli (UD) Arrivo: Cividale del

Dettagli

GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI

GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI REGOLAMENTO Il Cicloclub Fiano Romano asd organizza, domenica 13 settembre, la 2 edizione della Granfondo Valle del Tevere città

Dettagli

REGOLAMENTO ENDURANCE DI 6 ORE

REGOLAMENTO ENDURANCE DI 6 ORE REGOLAMENTO ENDURANCE DI 6 ORE Questa corsa a squadre si svolgerà sulla pista di Baia Sardinia (Kartodromo Pista dei Campioni) il 8 ottobre 2011 su kart forniti dall organizzazione. Il regolamento di questa

Dettagli

c) oppure in possesso della Run Card (inviando copia del certificato medico specifico per l atletica leggera.)

c) oppure in possesso della Run Card (inviando copia del certificato medico specifico per l atletica leggera.) Maratona Città di Palermo 15 Novembre 2015 Alla manifestazione possono partecipare: a) tutti gli atleti italiani tesserati Fidal per la stagione 2015 nati nel 1995 e anni precedenti, regolarmente tesserati

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE MTB ANNO SPORTIVO 2015

REGOLAMENTO PROVINCIALE MTB ANNO SPORTIVO 2015 REGOLAMENTO PROVINCIALE MTB ANNO SPORTIVO 2015 Art. 1 I campionati CSI di Mountain Bike sono riservati a tutti i tesserati al Centro Sportivo Italiano in regola con il tesseramento che ha validità dal

Dettagli

Organizzano La 5 edizione de ULTRAMARATONA E MARATONA. L Eroica running. Comune di Gaiole in Chianti SI domenica 2 novembre 2014

Organizzano La 5 edizione de ULTRAMARATONA E MARATONA. L Eroica running. Comune di Gaiole in Chianti SI domenica 2 novembre 2014 Organizzano La 5 edizione de ULTRAMARATONA E MARATONA L Eroica running Comune di Gaiole in Chianti SI domenica 2 novembre 2014 ------------------------------------------------ Ultramaratona (km 65) e Maratona

Dettagli

6 MEZZA MARATONA LAGO DI COMO 8 Maggio 2016

6 MEZZA MARATONA LAGO DI COMO 8 Maggio 2016 6 MEZZA MARATONA LAGO DI COMO 8 Maggio 2016 L organizza d intesa con il Comitato Provinciale FIDAL e l approvazione del Comitato Regionale FIDAL, con il patrocinio dei Comuni di Como, Cernobbio, Moltrasio

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE

REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE Comitato Organizzatore NUOTO ACQUE LIBERE ORISTANO Sede Circolo Nautico Oristano A.S.D.c/o Porticciolo Turistico di Torre Grande (OR) C.F. n 900 4781 095 8 Cell. 3402781919 Contatti e informazioni trav.sinis@gmail.com

Dettagli

Invitati /VIP + Atleti Giapponesi

Invitati /VIP + Atleti Giapponesi REGOLAMENTO CARNIA CLASSIC INTERNATIONAL FUJI /ZONCOLAN 2015 La CARNIA BIKE Associazione Sportiva Dilettantistica, sotto l egida dell Unione Ciclistica Internazionale e della FCI, organizza domenica 30

Dettagli

7 Trofeo Master BLUE TEAM 1 Memorial Luigi Fiengo

7 Trofeo Master BLUE TEAM 1 Memorial Luigi Fiengo PROVINCIA DI CASERTA 7 Trofeo Master BLUE TEAM 1 Memorial Luigi Fiengo 29 Novembre 2015 Scadenza iscrizioni: 24/11/2015 Manifestazione organizzata da: A.S.D. BLUE TEAM STABIAE in collaborazione con la

Dettagli

REGOLAMENTO GARA AMATORIALE MTB PER TESSERATI E NON IN STILE ENDURO ORGANIZZAZIONE ASD ENJOY THE TRAIL

REGOLAMENTO GARA AMATORIALE MTB PER TESSERATI E NON IN STILE ENDURO ORGANIZZAZIONE ASD ENJOY THE TRAIL REGOLAMENTO GARA AMATORIALE MTB PER TESSERATI E NON IN STILE ENDURO ORGANIZZAZIONE ASD ENJOY THE TRAIL DEFINIZIONE: Gara ciclistica per mountain bike in modalità enduro, ideata per dare la possibilità

Dettagli

PALERMO, 5 settembre 2010

PALERMO, 5 settembre 2010 Associazione Sportiva Polizie Municipali d Italia 31 Campionato Italiano di Corsa su Strada Riservato alle Polizie Municipali e Locali d Italia Trofeo Santa Rosalia PALERMO, 5 settembre 2010 Gruppo Sportivo

Dettagli

Regolamento tecnico di Nuoto Salvamento. (edizione novembre 2011)

Regolamento tecnico di Nuoto Salvamento. (edizione novembre 2011) Regolamento tecnico di Nuoto Salvamento (edizione novembre 2011) Premessa Il presente regolamento tecnico è basato sulle regole adottate dalla Federazione Italiana Nuoto (FIN) ed adattate alle esigenze

Dettagli

INTRODUZIONE. Il Trofeo 2009

INTRODUZIONE. Il Trofeo 2009 INTRODUZIONE AL Il Trofeo 2009 Il TrofeoDEDACCIAI 2009 è una manifestazione ciclistica a tappe gestita dalla GIROinGIRO SERVIZI e si disputa sotto l egida della e dell Federazione Ciclistica Italiana F.C.I.

Dettagli

REGOLAMENTO UISP 2015

REGOLAMENTO UISP 2015 REGOLAMENTO UISP 2015 11 CIRCUITO PODISTICO CANAVESANO UISP DI CORSA CAMPESTRE SU STRADA E IN MONTAGNA. Il Comitato organizzatore del 11 Circuito Podistico Canavesano UISP organizza ed assegna i seguenti

Dettagli

12H Cycling Marathon REGOLAMENTO

12H Cycling Marathon REGOLAMENTO 12H Cycling Marathon REGOLAMENTO INDICE INDICE... 2 1.... Date degli eventi... 4 2.... Percorso... 5 3.... L area dei Paddock... 6 4.... Organizzazione e organigramma... 7 5.... Regolamento 12H Cycling

Dettagli

COMUNE DI TREMEZZINA GRUPPO DI COMO

COMUNE DI TREMEZZINA GRUPPO DI COMO COMUNE DI TREMEZZINA GRUPPO DI COMO Nuotata Lenno - Ossuccio Lavedotremila Sabato 19 Settembre 2015 COMUNE DI TREMEZZINA GRUPPO DI COMO IL COMUNE DI TREMEZZINA organizza in collaborazione con: EMERGENCY

Dettagli

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE 6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE Affiliata La A.S.D. GPDM indice ed organizza con il patrocinio del Comune di Lecce, Provincia

Dettagli

Arrivo alla stazione di Verona Porta Nuova, circa 1,5 km dalla zona partenza, direzione Stadio.

Arrivo alla stazione di Verona Porta Nuova, circa 1,5 km dalla zona partenza, direzione Stadio. GIULIETTA & ROMEO HALF MARATHON START 10.00 A.M. 16 FEBBRAIO 2014 Di seguito le istruzioni operative per rendere più agevole il tuo contatto con la manifestazione ed avere più tempo per concentrarti sulla

Dettagli

Regolamento Sorrento Positano Marathon Sorrento Half Marathon

Regolamento Sorrento Positano Marathon Sorrento Half Marathon regolamento 1 aprile 2015 Marco Puzzo Regolamento Sorrento Positano Marathon Sorrento Half Marathon 20 dicembre 2015 L A.S.D. Coast to Coast e l A.S.D. Napoli Nord Marathon, organizzano la settima edizione

Dettagli

AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem.

AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem. A.S.D. CENTRO TOP SPEED VELOSYSTEM MAZZOTTA AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem.com PROVA VALIDA PER

Dettagli

Società organizzatrice edizione 2011

Società organizzatrice edizione 2011 Società organizzatrice edizione 2011 Regolamento edizione 2011 ASS.POL. SAN GIORGIO 90 A.S.D. MEDIO FONDO 100 KM VIRGILIANA 2011 La Polisportiva SAN GIORGIO 90 a.s.d. - Settore ciclismo di San Giorgio

Dettagli

Fase Nazionale Circuito Nuoto 2013

Fase Nazionale Circuito Nuoto 2013 Settore Nuoto Via Barnaba Oriani, 91 00197 Roma Telefono 06.6992.0228 - Fax 06.6992.0924 www.asinazionale.it / e-mail: settorenuoto@asinazionale.org Fase Nazionale Circuito Nuoto 2013 CASERTA 30 giugno

Dettagli

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE 6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE La A.S.D. GPDM indice ed organizza con il patrocinio del Comune di Lecce, Provincia di

Dettagli

Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo

Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo Con il contributo della Con il Patrocinio Provincia di Pordenone Comune di Maniago Federazione Ciclistica Italiana Comitato Italiano Paralimpico TAPPA REGOLAMENTO

Dettagli

FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30

FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30 FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30 PISTA AGONISTICA- Prova di Slalom Gigante in UNICA manche. ASSISTENZA TECNICA - CRONOMETRAGGIO - PREPARAZIONE PISTE A CURA DELLA SOCIETÀ IMPIANTI

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON. e con ORGANIZZA IL

IN COLLABORAZIONE CON. e con ORGANIZZA IL IN COLLABORAZIONE CON e con ORGANIZZA IL PRESENTAZIONE E PROGRAMMA Venerdì 20 Settembre 2013 Dalle ore 15,00 alle ore 19,00 consegna pacco gara presso il Centro Sportivo Universitario Luciano Merigliano

Dettagli

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT INFO@CSENFIRENZE.IT 055 613448. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT INFO@CSENFIRENZE.IT 055 613448. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL 1 CROSS CSEN FIRENZE ORGANIZZA IN COLLABORAZIONE CON INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT INFO@CSENFIRENZE.IT 055 613448 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL GREVE IN CHIANTI 1 CROSS TRIATHLON

Dettagli

Lega Nuoto Piemonte in collaborazione con il Comitato UISP Torino e il patrocinio del comune di Torino ORGANIZZANO

Lega Nuoto Piemonte in collaborazione con il Comitato UISP Torino e il patrocinio del comune di Torino ORGANIZZANO Lega Nuoto Piemonte in collaborazione con il Comitato UISP Torino e il patrocinio del comune di Torino ORGANIZZANO CAMPIONATO REGIONALE UISP NUOTO MASTER Manifestazione aperta Giovani - Agonisti OPEN Ai

Dettagli

Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi

Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Roma, 22.12.2014 Prot. n. 853 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Oggetto: Giochi Mondiali CSIT 2015 - Campionati Mondiali

Dettagli

III MEETING TEAM NUOTO. Centro Sportivo Comunale Al Bione

III MEETING TEAM NUOTO. Centro Sportivo Comunale Al Bione III MEETING CITTÀ DI LECCO TEAM NUOTO Centro Sportivo Comunale Al Bione SABATO 16 E DOMENICA 17 MARZO 2013 Manifestazione Interregionale di Nuoto riservata alle categorie Esordienti B e A - Ragazzi - Assoluti

Dettagli

REGOLAMENTO CORRI SGURGOLA 2015

REGOLAMENTO CORRI SGURGOLA 2015 REGOLAMENTO CORRI SGURGOLA 2015 ART 1 : -INFORMAZIONI GENERALI- Gara podistica non competitiva organizzata dalla PRO LOCO DI SGURGOLA in collaborazione con associazione sportiva VIS SgurgolA., Comune di

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI NUOTO IN VASCA 2016 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI NUOTO IN VASCA 2016 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016 Pag. 1 di 7 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016 INDICE LOCALITÀ E DATE DELLA MANIFESTAZIONE... 1 CARATTERISTICHE DELL IMPIANTO... 1 PROGRAMMA GARE... 1 TURNI DI RISCALDAMENTO ED ALLENAMENTO... 2 NORME GENERALI...

Dettagli

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL WWW.CSENFIRENZE.IT - INFO@CSENFIRENZE.

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL WWW.CSENFIRENZE.IT - INFO@CSENFIRENZE. 1 CROSS CSEN FIRENZE ORGANIZZA IN COLLABORAZIONE CON con il Patrocinio del Comune di Greve In Chianti 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT - INFO@CSENFIRENZE.IT

Dettagli

Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS ORGANIZZANO IL 24 E 25 OTTOBRE 2015

Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS ORGANIZZANO IL 24 E 25 OTTOBRE 2015 Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS Con il patrocinio: Comune di Putignano, Comitato regionale Fidal e la IUTA In collaborazione con: Polizia Municipale, PalaFive

Dettagli

Università di Pisa C.R.D.U

Università di Pisa C.R.D.U Università di Pisa C.R.D.U XXVII CAMPIONATO NAZIONALE UNIVERSITARIO DI CICLISMO 7 Memorial Paolo Cerrai PISA 12 13 MAGGIO 2012 Il Circolo ricreativo dell Università di Pisa CRDU, in collaborazione con

Dettagli

REGOLAMENTO ENDURANCE SALVA CRISI. CIRCUITO di ALA DI TRENTO (TN)

REGOLAMENTO ENDURANCE SALVA CRISI. CIRCUITO di ALA DI TRENTO (TN) REGOLAMENTO ENDURANCE SALVA CRISI CIRCUITO di ALA DI TRENTO (TN) 1) Organizzatore: FUN RACE a.s.d. Via A. Volta Arcugnano (VI) Italy, Tel 0039 3489013207, funrace.asd@icloud.com,www.maxtrophy.com, facebook/funrace

Dettagli

Manifestazione di corsa su strada Maratonina di Km 21,097; Corsa competitiva Km 14,000 Corsa OPEN di Km 6,900 ;

Manifestazione di corsa su strada Maratonina di Km 21,097; Corsa competitiva Km 14,000 Corsa OPEN di Km 6,900 ; A.S.D. Atletica Pula 09010 Pula (CA)-C.F.92173040921 Tel. 3483030161-3472910760 www.asdatleticapula.it 6^MARATONINA DEI FENICI PULA SABATO 23 MAGGIO 2015 Manifestazione di corsa su strada Maratonina di

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO MARATHON ACSI 2015; Prova del Campionato Italiano Gran Fondo MTB ACSI; Escursionistica Alla scoperta dei Nebrodi

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO MARATHON ACSI 2015; Prova del Campionato Italiano Gran Fondo MTB ACSI; Escursionistica Alla scoperta dei Nebrodi L ASD PRO RANDAKES in collaborazione con l ASD RANDABIKE di Randazzo (CT) organizzano per Domenica 06 Settembre 2015 la prima edizione 1 NEBROS MARATHON La 5 Laghi. La manifestazione viene organizzata

Dettagli

Regolamento Particolare della 20.000 PIEGHE 2015 (provvisorio in attesa di approvazione FMI)

Regolamento Particolare della 20.000 PIEGHE 2015 (provvisorio in attesa di approvazione FMI) Regolamento Particolare della 20.000 PIEGHE 2015 (provvisorio in attesa di approvazione FMI) 1.0 Cosa è la 20.000 Pieghe La 20.000 Pieghe è una gara di Gran Fondo di più giorni che si svolge su normali

Dettagli

Campionato Italiano FIDAL 2013 di 50 chilometri di corsa su strada, assoluto e di tutte le categorie

Campionato Italiano FIDAL 2013 di 50 chilometri di corsa su strada, assoluto e di tutte le categorie Campionato Italiano FIDAL 2013 di 50 chilometri di corsa su strada, assoluto e di tutte le categorie L associazione dilettantesca Avis Castelbolognese organizza a Castelbolognese RA la 32 edizione della

Dettagli

Regolamento BELLUNOFELTRE RUN km 30 su strada omologata FIDAL

Regolamento BELLUNOFELTRE RUN km 30 su strada omologata FIDAL Regolamento BELLUNOFELTRE RUN km 30 su strada omologata FIDAL Il G.S. La Piave 2000, in collaborazione con Atletica Fiori Barp, Astra Quero ed il comitato Provinciale della FIDAL, organizzano la 8ª edizione

Dettagli

REGOLAMENTO GRANFONDO DELLE BREGONZE 2015

REGOLAMENTO GRANFONDO DELLE BREGONZE 2015 REGOLAMENTO GRANFONDO DELLE BREGONZE 2015 Denominazione: GRANFONDO DELLE BREGONZE Organizzazione: A.S.D. CICLI DE ROSSI - ZUCCATO Data: Domenica 20 Settembre 2015 Località Partenza e Arrivo: Via Roma CHIUPPANO

Dettagli

15ª MARATONINA DEL PARCO DEL DELTA DEL PO

15ª MARATONINA DEL PARCO DEL DELTA DEL PO 15ª MARATONINA DEL PARCO DEL DELTA DEL PO 14 TROFEO ENEL Energia alla tua vita GARA NAZIONALE SU STRADA di Km. 21,097 VALIDA PER L ASSEGNAZIONE DEL TITOLO PROVINCIALE CATEGORIE ASSOLUTI E MASTERS DOMENICA

Dettagli

Le categorie partecipanti sono:

Le categorie partecipanti sono: Via Parini, 48-74023 Grottaglie (Ta) Tel 099.56.11.521 Fax 099.56.35.069 P.IVA: 02584160739 - Cod. FCI: 14P1423 www.gscgrottaglie.it - info@gscgrottaglie.it Art. 1 ORGANIZZAZIONE La società G.S.C.GROTTAGLIE

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015

XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015 XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015 Trieste, 9-10 maggio 2015 Regolamento L A. S. D. Unione Sportiva Triestina Nuoto in collaborazione con

Dettagli

2 Self-Transcendence 24 ore di Padova Trofeo "Sri Chinmoy"

2 Self-Transcendence 24 ore di Padova Trofeo Sri Chinmoy 2 Self-Transcendence 24 ore di Padova Trofeo "Sri Chinmoy" Gara Fidal di 24 ore individuale Domenica 1 e Lunedì 2 Giugno 2014 Stadio "Toni Franceschini" Padova MANUALE e BOZZA del REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Ø Organizzazione. Ø Programma di gara. Ø Il percorso di gara ü Distanze ü Descrizione percorso ü Chiusura al traffico

Ø Organizzazione. Ø Programma di gara. Ø Il percorso di gara ü Distanze ü Descrizione percorso ü Chiusura al traffico Ø Organizzazione Ø Programma di gara Ø Il percorso di gara ü Distanze ü Descrizione percorso ü Chiusura al traffico Triathlon OLIMPICO NO DRAFT MESU e TURRIS di Putzu Idu Ø Regolamento di gara ü Norme

Dettagli

Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS ORGANIZZANO IL 4 E 5 OTTOBRE 2014

Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS ORGANIZZANO IL 4 E 5 OTTOBRE 2014 Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS Con il patrocinio: Comune di Putignano, Provincia di Bari, Regione Puglia, Comitato regionale Fidal e la IUTA In collaborazione

Dettagli

XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat.

XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat. già A.I.Raf, fondata nel 1987 XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat. R4 27/28 giugno 2015 Cavalese (TN)

Dettagli

Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione

Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Allegato Tecnico Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Anno scolastico 2010/2011 Lago di BOMBA(CH) 20-21 maggio 2011 INDICAZIONI

Dettagli

A.S.D. ASD BICICLUB OSTUNI

A.S.D. ASD BICICLUB OSTUNI A.S.D. ASD BICICLUB OSTUNI Via Nino Antelni, n. 45 72017 Ostuni(Br) 333 6697260 Fax 0831 339133 Cod. Fisc.: 01350620744 Cod. FCI: 14Z0279 e-mail: biciclubostuni@pec.it Art. 1 ORGANIZZAZIONE La società

Dettagli

Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924

Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924 Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924 CONI - Foro Italico Largo Lauro de Bosis n.15-00135 ROMA P. IVA 01253260093 Codice Fiscale 80022440210 Tel. 06-3685 7029 / 7246 Fax: 06-3685 7135 - e-mail: segreteria@fid.it;

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 1. PRINCIPI GENERALI Il presente regolamento si applica alle prove di Campionato Italiano Vintage Endurance 2015 (da qui in avanti definito

Dettagli

COMUNE DI TREMEZZINA GRUPPO DI COMO

COMUNE DI TREMEZZINA GRUPPO DI COMO COMUNE DI TREMEZZINA GRUPPO DI COMO Un Tuffo nella Storia Nuotata intorno all'isola Comacina Lido di Ossuccio (Lago di Como) Sabato 5 Settembre 2015 Lavedotremila Lenno Ossuccio COMUNE DI TREMEZZINA GRUPPO

Dettagli

MARATHON MTB CITTÀ DI NOCI

MARATHON MTB CITTÀ DI NOCI Art.1 MANIFESTAZIONE La società Associazione Sportiva Dilettantistica NOCINBICI, codice FCI 14E1654, con sede in Noci (BA) via Ettore Fieramosca 32 c/o Elabora sas Tel. 348.35.08.572 Fax 080.497.94.93

Dettagli

SETTORE GIOVANILE REGIONALE

SETTORE GIOVANILE REGIONALE Comitato Regionale Basilicata SETTORE GIOVANILE REGIONALE NORME ATTUATIVE 2014 CATEGORIE GIOVANISSIMI Via N.Vaccaro 290-85100 Potenza tel.0971/54521 fax 0971-281297 PREMESSA Le norme di seguito descritte

Dettagli

REGOLAMENTO GIRO DELLE 5 PORTE 27 SETTEMBRE 2015

REGOLAMENTO GIRO DELLE 5 PORTE 27 SETTEMBRE 2015 REGOLAMENTO GIRO DELLE 5 PORTE 27 SETTEMBRE 2015 Gara competitiva TIPO GARA Corsa competitiva su strada di 10 km, valevole come Campionato Provinciale FIDAL (Cremona) per tutte le categorie (J/P/S M e

Dettagli

ALTIMETRIA GRANFONDO 148 km

ALTIMETRIA GRANFONDO 148 km ALTIMETRIA GRANFONDO 148 km Questa edizione della Granfondo del Gargano presenta delle novità riguardo al percorso. Infatti, la gara viene affrontata girando al contrario rispetto a tutte le edizioni precedenti.

Dettagli

COMUNE DI TREMEZZINA ( COMO) GRUPPO EMERGENCY COMO

COMUNE DI TREMEZZINA ( COMO) GRUPPO EMERGENCY COMO COMUNE DI TREMEZZINA ( COMO) GRUPPO EMERGENCY COMO Un Tuffo nella Storia Nuotata intorno all'isola Comacina Ossuccio (Lago di Como) COMUNE DI TREMEZZINA Sabato 6 Settembre 2014 GRUPPO DI COMO IL COMUNE

Dettagli

3 Gran Fondo Città di Fiuggi Valerio Agnoli. Fiuggi 3 Maggio 2015 REGOLAMENTO

3 Gran Fondo Città di Fiuggi Valerio Agnoli. Fiuggi 3 Maggio 2015 REGOLAMENTO 3 Gran Fondo Città di Fiuggi Valerio Agnoli Fiuggi 3 Maggio 2015 REGOLAMENTO NORME GENERALI La GF Città di Fiuggi Valerio Agnoli è una gara Regionale FCI. La Manifestazione è aperta a tutti gli atleti

Dettagli

L iscrizione alla gara è aperta a tutti gli atleti che appartengano ad una delle seguenti categorie :

L iscrizione alla gara è aperta a tutti gli atleti che appartengano ad una delle seguenti categorie : L Associazione Sportiva Dilettantistica Running Telese Terme, sotto l egida della FIDAL, con il Patrocinio della Provincia di Benevento, del Comune di Telese Terme,del Comune di San Salvatore Telesino

Dettagli

VIII Ed. UniCredit Banca RUN TUNE UP 6 settembre 2009 REGOLAMENTO UFFICIALE UNICREDIT BANCA RUN TUNE UP 2009 LA MEZZA MARATONA DI BOLOGNA

VIII Ed. UniCredit Banca RUN TUNE UP 6 settembre 2009 REGOLAMENTO UFFICIALE UNICREDIT BANCA RUN TUNE UP 2009 LA MEZZA MARATONA DI BOLOGNA REGOLAMENTO UFFICIALE UNICREDIT BANCA RUN TUNE UP 2009 LA MEZZA MARATONA DI BOLOGNA L Associazione Europea Celeste Group e il Circolo Ghinelli, con l approvazione del Comitato Regionale Fidal Emilia e

Dettagli

Regolamento "Dieci Miglia" II trofeo Confindustria 8 dicembre 2015 ore 9,30 Ascoli Piceno

Regolamento Dieci Miglia II trofeo Confindustria 8 dicembre 2015 ore 9,30 Ascoli Piceno Regolamento "Dieci Miglia" II trofeo Confindustria 8 dicembre 2015 ore 9,30 Ascoli Piceno L Associazione Sportiva di Confindustria Ascoli Piceno (A.S.C.), sotto l egida della UISP e con il supporto tecnico

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE L ASD Atletica Buja Treppo Grande, con il supporto di UNIQA, il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e del Comune di Udine, ed in collaborazione con Comune di Udine,

Dettagli