FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FOR-

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FOR-"

Transcript

1 FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FOR- MAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMA- ZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FOR- MAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMA- ZIONE FORMAZIONE formazione FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FOR- MAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMA- ZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FOR- PER IMPRESE MAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMA- ZIONE FORMAZIONE PROFESSIONI FORMAZIONE E P.A. FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE Giornata di studio accreditata MANAGING PEOPLE Competenze, strumenti e metodologie per ottenere il meglio dalle persone OTTOBRE - DICEMBRE 2013

2 OVERVIEW PERCHÉ IL PROGETTO FORMATIVO MANAGING PEOPLE L obiettivo del progetto è formare persone in grado di dialogare con i vertici dell azienda per contribuire sempre di più alle decisioni strategiche aziendali e guidare i cambiamenti in contesti ipercompetitivi e turbolenti. I contenuti del progetto formativo Managing People nascono anche dagli studi e dai risultati delle ricerche nazionali ed internazionali condotte dal CeRCA - Centro di Ricerca sul Cambiamento e Apprendimento Organizzativo della LIUC - Università Cattaneo e di cui tale percorso è una delle attività. Per passare ad un più alto livello di performance bisogna mettere in movimento in modo diverso competenze, sistemi e strutture aziendali, ma soprattutto migliorare i processi cognitivi e strategici con particolare riguardo alle competenze di gestione e di sviluppo delle persone. Diventa sempre più importante sviluppare la competenza di pensare in modo sistemico, attivando un continuo processo interattivo tra visione, competenze distintive, mosse strategiche, organizzazione e politiche operative. Il tema centrale del progetto sono le persone, i loro comportamenti organizzativi e le determinanti delle loro prestazioni lavorative. Il progetto offre un nucleo strutturato di competenze e strumenti per guidare i partecipanti nel percorso di crescita professionale nelle seguenti aree: organizzazione aziendale, strategic HR management, comunicazione interna, change management, leadership, engagement, performance management, compensation, training & development. Prof. Vittorio D'Amato Direttore CeRCA - Centro di Ricerca sul Cambiamento e Apprendimento Organizzativo

3 CORSI E PERCORSI DESTINATARI tutti coloro che hanno un ruolo nella definizione e nella implementazione delle strategie in ambito HR futuri HR leader in procinto di intraprendere l'attività in questa area manager di linea/capi gerarchici che desiderano approfondire i temi della gestione e sviluppo delle persone in modo strutturato COME COSTRUIRE IL PROPRIO PERCORSO DI CRESCITA Il partecipante può decidere di scegliere una o più delle iniziative formative proposte di seguito o uno dei 3 percorsi formativi precostituiti (A-B-C). Sia i singoli corsi che i percorsi sono stati progettati in sessioni di 4 ore e su di un orizzonte temporale che va da ottobre 2013 a dicembre 2013 per favorire al massimo le persone che lavorando non possono assentarsi per lunghi periodi dall'azienda, oltre che per sperimentare concretamente, tra un modulo e l altro, quanto appreso nel corso dei singoli incontri. Iniziative formative singole: Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali Strategic Human Resource Management Individual & Organizational Learning Sviluppare la Leadership in Azienda Change Management Comportamento Organizzativo Multicultural Strategy Sistemi di Valutazione e di Performance Management

4 CORSI E PERCORSI I percorsi: A B C

5 PERCORSI A Percorso formativo A: HR & Business Strategy La maggior parte delle organizzazioni utilizza modelli di management non adatti alle nuove sfide. Investire tempo ed energia nel definire un nuovo modello di management è di fondamentale importanza. Il vantaggio competitivo non si ottiene solamente con un buon modello di business, ma è necessario possedere anche un valido modello di management. Un modello di business senza un modello di management è perdente, così come un modello di management senza un modello di business è pura teoria. Un modello di management deve chiaramente esplicitare i principi fondamentali su cui si basano i comportamenti e di conseguenza le principali scelte manageriali: missione, visione, valori, competenze distintive, oltre al modo per motivare e gestire le persone. Il percorso fornisce inoltre le competenze indispensabili per supportare le scelte strategiche con adeguate strutture organizzative e per gestire in modo efficace i processi di cambiamento operativo, strategico, organizzativo e culturale. HR & Business Strategy - i corsi: Strategic Human Resource Management Change Management Comportamento Organizzativo

6 PERCORSI B Percorso formativo B: People Strategy & Performance Management Il programma affronta il tema di come impostare una strategia delle risorse umane che sia coerente con le esigenze del business, e consideri in modo olistico i processi base: gestione, sviluppo e misurazione delle performance. Questo percorso fornisce competenze, modelli e strumenti per sviluppare e realizzare le principali strategie della direzione HR oltre che a comprendere le strette relazioni esistenti con la strategia di business. Il programma offre una risposta concreta ai principali temi di HR nell'ambito della gestione delle persone, dei sistemi per misurazione delle prestazioni (Management By Objectives, Performance Appraisal 360, Total Reward System) e della definizione dei ruoli e delle responsabilità. People Strategy & Performance Management - i corsi: Sviluppare la Leadership in Azienda Comportamento Organizzativo Sistemi di Valutazione e di Performance Management

7 PERCORSI C Percorso formativo C: Training & Development Il percorso Training & Development si concentra sulle logiche e sugli strumenti per costruire sistemi di crescita e di sviluppo. In particolare verranno affrontate le metodologie e gli strumenti necessari per disegnare percorsi di carriera e di crescita. Verranno presentate le tecniche di mappatura delle competenze, di analisi del potenziale, gli strumenti di sviluppo e di gestione della conoscenza e i processi di gestione degli high performer. Verrà inoltre presentato il software SISC (Sistema Integrato di Sviluppo Competenze) capace di facilitare la creazione del piano di sviluppo dei differenti ruoli aziendali. Training & Development - i corsi: Individual & Organizational Learning Multicultural Strategy Sviluppare la Leadership in Azienda

8 CORSI Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali Obiettivi Il corso intende rispondere all esigenza di chi opera all'interno delle HR di acquisire una più ampia competenza nelle discipline giuridiche del lavoro, necessaria per ottimizzare le capacità di interlocuzione con i soggetti e le funzioni aziendali e istituzionali, che operano nella gestione delle risorse umane e nel mercato del lavoro. Particolare attenzione sarà data alle questioni più controverse e di maggiore attualità (riforma Fornero e recenti adeguamenti). Contenuti I fondamenti della disciplina del rapporto individuale di lavoro nel settore privato Il contratto individuale e la contrattazione collettiva: la contrattazione di secondo livello e l impatto sulla gestione del personale Le linee di sviluppo del diritto del lavoro nel contesto nazionale ed europeo: il sistema attuale delle relazioni industriali in Italia e in Europa, i soggetti delle relazioni industriali a livello europeo e internazionale Gli assetti contrattuali e le caratteristiche dei processi negoziali. Il modello della concertazione e le sue implicazioni nella gestione delle risorse umane Le problematiche della partecipazione e del dialogo sociale, strumenti e logiche negoziali nella fase di crescita interna ed esterna delle imprese e nella gestione della crisi L analisi dell attuale riforma del lavoro Docente Ernesto Di Seri È docente di Diritto del Lavoro I e II e Titolare del Corso di Diritto per l Ingegneria presso la LIUC - Università Cattaneo. È Responsabile dell Area Legislazione e Giurisprudenza del lavoro all interno del servizio sindacale, segretario dei gruppi merceologici, chimiche farmaceutiche e conciarie, gomma e materie plastiche presso l Unione Industriali di Varese. È inoltre Componente, in rappresentanza dell Unione degli Industriali della Provincia di Varese, del Comitato Provinciale Garanti, dell Organismo Paritetico Provinciale ex Legge 2008/81. Durata 6 moduli da 4 ore: 05/ / / / / / Quota di partecipazione Euro 1.200,00 + IVA

9 CORSI Strategic Human Resource Management A B Obiettivi Il corso ha l'obiettivo principale di mettere a fuoco le modalità e gli strumenti attraverso cui la direzione delle risorse umane possa assumere sempre più il ruolo di partner strategico innovativo del management team e del business. I responsabili di HR sono sempre più chiamati ad affiancare i responsabili funzionali nel definire ed implementare politiche e strumenti al fine di ottenere il meglio dalle persone. Contenuti HR Strategic Map: definire lo scopo ed il perchè della funzione HR Il contributo delle risorse umane nella costruzione delle strategie aziendali Le competenze della HR Superior Performer HR trend: il futuro della direzione HR Docente Vittorio D Amato Si è laureato all Università L. Bocconi in Discipline Economico e Sociali DES nel Direttore del CeRCA - Centro di Ricerca sul Cambiamento e Apprendimento Organizzativo della LIUC - Università Cattaneo. Direttore del Master di II livello in Meccatronica & Management e Responsabile dell'accelerated Leadership Program della stessa Università, dove è anche Direttore Scientifico del Master di II livello in Human Resources Management & Organizational Learning. Titolare dell'insegnamento Leadership, Competenze e Sviluppo Organizzativo della LIUC - Università Cattaneo. Fondatore e Presidente dell'associazione Italiana di Analisi Dinamica dei Sistemi. È autore di 12 libri e di oltre 30 pubblicazioni. È considerato uno dei massimi esperti europei sulle tematiche dell apprendimento organizzativo, del pensiero sistemico e della gestione dei processi di cambiamento. Durata 6 moduli da 4 ore: 14/ / / / / / Quota di partecipazione Euro 1.200,00 + IVA

10 CORSI Individual & Organizational Learning C Obiettivi Il corso si propone due obiettivi fondamentali: fornire ai partecipanti la conoscenza dei principali aspetti del Knowledge Management inteso come insieme di metodologie e strumenti innovativi per raccogliere, valutare, distribuire, condividere e generare conoscenza aziendale, eliminando le aree di ridondanza ed inefficienza fornire competenze e strumenti sul tema delle strategie e dei metodi della formazione continua e dello sviluppo del capitale umano delineando il nucleo essenziale dei saperi teorico-pratici per gli esperti della formazione, fornendo gli strumenti metodologici per leggere la complessità dello processo di apprendimento. Contenuti La conoscenza come asset aziendale strategico per acquisire un nuovo vantaggio competitivo La produzione della conoscenza organizzativa: il modello dei 4 processi, da tacita a esplicita: internalizzazione, esternalizzazione, socializzazione, combinazione Identificare e valutare le aree di conoscenza strategiche per l'azienda Il processo di apprendimento negli adulti: l'andragogia Il processo formativo: analisi dei bisogni, progettazione, erogazione e valutazione della formazione Come verificare il ritorno sull'investimento Coaching e mentoring Docente Daniela Mazzara Direttrice del Master in Human Resources Management & Organizational Learning - HUREMOL della LIUC - Università Cattaneo. Ricercatrice del CeRCA - Centro di Ricerca sul Cambiamento e Apprendimento Organizzativo della stessa Università. Lavora da dieci anni nel gruppo di docenti di Organizzazione Aziendale e Gestione del Personale della LIUC, dove è docente di Comportamento Organizzativo. È autrice con Emilio Paccioretti di Formare il personale, Ipsoa, 2004 e di diversi articoli sui temi della psicologia del lavoro e della gestione del personale. Durata 8 moduli da 4 ore: 16/ / / / / / / / Quota di partecipazione Euro 1.600,00 + IVA

11 CORSI Sviluppare la Leadership C Obiettivi Il corso ha come obiettivo principale quello di presentare ai partecipanti il risultato di ricerche internazionali che hanno evidenziato quali sono i comportamenti necessari per permettere alle persone di lavorare al meglio. Verranno esplorate le competenze di management e di leadership ed il loro percorso nel corso degli anni: leadership situazionale, leadership partecipativa, leadership a tutto campo, emoziona leadership, servant leadership, stewardship. Contenuti Leadership & management: un binomio inscindibile Le competenze del leader e del manager Le competenze dei leader superior performer Approcci alla leadership: dalla leadership situazionale alla servant leadership Come sviluppare la leadership in azienda I nuovi modelli di leadership Docente Elena Tosca È Coordinatrice del Master in Meccatronica & Management - MEMA della LIUC - Università Cattaneo e docente dell Accelerated Leadership Program. È socia fondatrice di Akron Srl, Centro per lo Sviluppo e l Innovazione Manageriale, è Membro del Comitato Direttivo della Associazione Italiana di Analisi Dinamica dei Sistemi. Ha sviluppato significative esperienze riguardanti lo sviluppo della leadership, le dinamiche relazionali e la creazione di team ad alte prestazioni con società quali: Ab Medica, Canon, Clivet, Despar, Gruppo Angelini, IBM IEC, Italmark, Mellin, MHG, Océ, Same Deutz-fahr Group, Sifi, Sma, Seminis-Gruppo Monsanto, Thetis, W.L. Gore & Associati. È autrice di Communication Skill Profile e coautrice di tre libri tra cui Il Sestante delle Organizzazioni Vincenti, FrancoAngeli, Durata 4 moduli da 4 ore: 07/ / / / Quota di partecipazione Euro 800,00 + IVA

12 CORSI Change Management A Obiettivi Non esiste azienda che nel corso degli ultimi anni non si sia trovata a gestire un processo di cambiamento: modifica di strutture organizzative, riposizionamento strategico, sviluppo di nuove competenze, introduzione di nuovi sistemi di valutazione, acquisizioni. In questa nuova era le aziende che si muovono lentamente e non sanno gestire i processi di cambiamento sono già sulla strada dell estinzione. Il corso si propone di mostrare le trappole del cambiamento e fornire ai partecipanti metodologie e strumenti per gestire con successo tutte le fasi del processo di cambiamento personale, organizzativo, strategico, e culturale. Contenuti Change management in azione: i pilastri del cambiamento Cambiamento ed apprendimento: un binomio inscindibile Il processo di cambiamento auto diretto Paure e resistenze: come superarle Più spingi più resisto : imparare ad aspettare il momento giusto CHKEYS: un modello di cambiamento in 7 fasi Cambiamento e cultura aziendale: sviluppare la cultura del cambiamento Docente Vittorio D Amato Si è laureato all Università L. Bocconi in Discipline Economico e Sociali DES nel Direttore del CeRCA - Centro di Ricerca sul Cambiamento e Apprendimento Organizzativo della LIUC - Università Cattaneo. Direttore del Master di II livello in Meccatronica & Management e Responsabile dell'accelerated Leadership Program della stessa Università, dove è anche Direttore Scientifico del Master di II livello in Human Resources Management & Organizational Learning. Titolare dell'insegnamento Leadership, Competenze e Sviluppo Organizzativo della LIUC - Università Cattaneo. Fondatore e Presidente dell'associazione Italiana di Analisi Dinamica dei Sistemi. È autore di 12 libri e di oltre 30 pubblicazioni. È considerato uno dei massimi esperti europei sulle tematiche dell apprendimento organizzativo, del pensiero sistemico e della gestione dei processi di cambiamento. Durata 7 moduli da 4 ore: 21/ / / / / / / Quota di partecipazione Euro 1.600,00 + IVA

13 CORSI Comportamento Organizzativo A B Obiettivi Obiettivo del corso è di sviluppare in una prospettiva manageriale i concetti di base utili per la comprensione del comportamento umano all'interno delle organizzazioni. Più specificamente, il corso si prefigge di fornire concetti e strumenti operativi per: comprendere e utilizzare le fondamentali teorie di comportamento organizzativo sviluppare capacità critiche analizzando come le teorie di comportamento organizzativo si applichino alle scelte manageriali individuare approcci alla risoluzione di problemi aziendali attraverso la discussione in aula di casi rilevanti Contenuti Il benessere organizzativo in azienda La cultura organizzativa e l'ambiente di lavoro Processi interpersonali e di gruppo; caratteristiche delle dinamiche interpersonali e di gruppo: dinamiche di gruppo, principali tipologie di gruppo La gestione delle emozioni La negoziazione e la gestione dei conflitti L'innovazione e il pensiero creativo Problem solving e problem setting: tecniche efficaci per l'individuazione e la risoluzione dei problemi Processi di comunicazione: modelli di comunicazione interpersonale e stili di comunicazione, reti di comunicazione La resilienza e la gestione dello stress Docente Daniela Mazzara Direttrice del Master in Human Resources Management & Organizational Learning - HURE- MOL della LIUC - Università Cattaneo. Ricercatrice del CeRCA - Centro di Ricerca sul Cambiamento e Apprendimento Organizzativo della stessa Università. Lavora da dieci anni nel Durata 10 moduli da 4 ore: 05/ / / / / / / / / / Quota di partecipazione Euro 2.000,00 + IVA gruppo di docenti di Organizzazione Aziendale e Gestione del Personale della LIUC, dove è docente di Comportamento Organizzativo. È autrice con Emilio Paccioretti di Formare il personale, Ipsoa, 2004 e di diversi articoli sui temi della psicologia del lavoro e della gestione del personale.

14 CORSI Multicultural Strategy C Obiettivi Il corso si propone di fornire gli strumenti concettuali e operativi per poter gestire la multiculturalità che caratterizza le imprese moderne. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di: comprendere l impatto delle differenze culturali sul business e il management valutare e interpretare le diversità culturali attraverso i modelli concettuali più moderni comprendere e gestire i diversi livelli di influenza culturale sul business (nazionale/regionale, di comparto produttivo, professionale, funzionale, aziendale) e le loro interazioni comprendere e gestire l impatto delle influenze culturali, sull organizzazione, la strategia di impresa, il rapporto con i clienti e il personale comprendere le competenze necessarie per il management a livello internazionale, con particolare riferimento alla gestione della diversità culturale. Contenuti La cultura: significati e modelli interpretativi Le sfere di influenza culturale: nazionale/regionale, comparto produttivo, professionale, funzionale, aziendale La comunicazione tra culture diverse: barriere e ostacoli alla comunicazione interculturale, stili di comunicazione, negoziazione internazionale Cultura e gestione delle risorse umane: Il significato culturale di human resources management, rendere significativi i sistemi di gestione delle risorse umane attraverso le culture Le opzioni strategiche per la gestione delle differenze culturali: la creazione di alleanze culturalmente strategiche; la conquista di un vantaggio competitivo attraverso le differenze culturali Docente Luciano Traquandi È docente in Human Resource Management e Comportamenti Organizzativi presso la LIUC - Università Cattaneo, e in Gestion des Ressources Humaines presso l Université Jean Moulin di Lione. È Visiting Professor all Université Panthéon Assas di Parigi e docente al Summer Course di International Management alla Arizona State University di Phoenix. È autore di numerose pubblicazioni, tra cui ricordiamo:black Durata 4 moduli da 4 ore: 05/ / / / Quota di partecipazione Euro 800,00 + IVA Box; una via non convenzionale per il management, Economia&Management, p , Etas, Milano, Dic 2006;Il processo negoziale, considerazioni operative, Economia e Management, settembre 1994.

15 CORSI Sistemi di Valutazione e di Performance Management B Obiettivi Il corso ha l'obiettivo di sviluppare nei partecipanti la capacità di gestire l'intero processo di valutazione del personale. In particolare, il corso consente di affrontare le principali problematiche relative al performance management, approfondendo finalità e metodologie e fornendo strumenti teorici per il goal setting e la gestione del feedback. Il corso consente quindi di apprendere le competenze per: definire sistemi di valutazione del personale coerenti con gli obiettivi aziendali applicare metodologie e strumenti di valutazione del personale Contenuti I sistemi di valutazione del personale: valutazione della posizione, della prestazione e del potenziale Natura e obiettivi della valutazione L analisi e la valutazione della prestazione: Natura e obiettivi della prestazione; processo: osservazione; analisi; valutazione; colloquio; metodologie e strumenti di valutazione delle prestazioni: la valutazione per risultati; la valutazione per comportamenti/obiettivi; i modelli misti L analisi e la valutazione del potenziale: il concetto di potenziale; finalità della valutazione del potenziale; le fasi dell intervento; gli approcci e gli strumenti metodologici: l Intervista di potenziale La valutazione del potenziale e le politiche di sviluppo organizzativo. Docente Vittorio D Amato Si è laureato all Università L. Bocconi in Discipline Economico e Sociali DES nel Direttore del CeRCA - Centro di Ricerca sul Cambiamento e Apprendimento Organizzativo della LIUC - Università Cattaneo. Direttore del Master di II livello in Meccatronica & Management e Responsabile dell'accelerated Leadership Program della stessa Università, dove è anche Direttore Scientifico del Master di II livello in Human Resources Management & Organizational Learning. Titolare dell'insegnamento Leadership, Durata 5 moduli da 4 ore: 04/ / / / / Quota di partecipazione Euro 1.000,00 + IVA Competenze e Sviluppo Organizzativo della LIUC - Università Cattaneo. Fondatore e Presidente dell'associazione Italiana di Analisi Dinamica dei Sistemi. È autore di 12 libri e di oltre 30 pubblicazioni. È considerato uno dei massimi esperti europei sulle tematiche dell apprendimento organizzativo, del pensiero sistemico e della gestione dei processi di cambiamento.

16 METODOLOGIA D APPRENDIMENTO Il Progetto Managing People ha finalità applicative e intende sviluppare nei partecipanti capacità e competenze immediatamente utilizzabili. Per questo motivo le metodologie che verranno utilizzate sono prevalentemente orientate all'action Learning, coinvolgendo i partecipanti anche attraverso la valorizzazione delle proprie esperienze aziendali specifiche. L utilizzo di numerosi casi aziendali e di testimonianze di prestigio consente di arricchire il confronto con contenuti e strumenti orientati all'azione. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE È possibile scegliere una o più delle iniziative formative proposte o uno dei 3 percorsi formativi precostituiti (A-B-C). Ciascuna iniziativa esaurisce, comunque, in modo approfondito il tema affrontato. I corsi si svolgeranno nell'ambito del Master Universitario di II livello in Human Resources Management & Organizational Learning - HUREMOL della LIUC - Università Cattaneo che permette il confronto tra persone provenienti da culture, settori e discipline differenti. ATTESTATO DI PERCORSO Alla fine di ogni corso o di ogni percorso verrà rilasciato l'attestato Managing People comprovante la partecipazione all iniziativa formativa.

17 IL CeRCA IL CeRCA Il CeRCA - Centro di Ricerca sul Cambiamento e Apprendimento Organizzativo della LIUC - Università Cattaneo ha come scopo principale quello di aiutare le aziende a conseguire significativi vantaggi competitivi sostenibili attraverso la costante ricerca di un più elevato livello di performance. Il CeRCA è una fucina di idee, dove vengono esplorate nuove competenze, analizzati nuovi trend e dove si dialoga sulle idee di fondo della cultura aziendale. Sede I corsi si svolgeranno presso: LIUC - Università Cattaneo Corso Matteotti, Castellanza (Va). Come raggiungerci In auto: Autostrada A8 Milano - Varese, uscita Castellanza Provenienza Milano: alla rotonda girare a sinistra sulla Saronnese per Castellanza, sempre diritto superare una rotonda, due semafori e altre due rotonde, a quest ultima svoltare a destra seguendo le indicazioni LIUC Aule e Parcheggi. Provenienza Varese: svoltare a destra proseguire su via Saronnese sempre diritto, superare due semafori e due rotonde, a quest ultima svoltare a destra seguendo le indicazioni LIUC Aule e Parcheggi. In treno: Ferrovie Nord, fermata stazione di Castellanza, trasferimento navetta LIUC, o autobus per il centro di Castellanza. Ferrovie dello Stato, fermata stazione di Busto Arsizio o Legano, cambio per autolinee STIE o navetta LIUC (fermata davanti l Università).

18 CALENDARIO E COSTI I corsi si strutturano in moduli della durata di mezza giornata ciascuno: Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali 6 moduli da 4 ore: 05/ / / / / / Quota di partecipazione Euro 1.200,00 + IVA Individual & Organizational Learning 8 moduli da 4 ore: 16/ / / / / / / / Quota di partecipazione Euro 1.600,00 + IVA Change Management 7 moduli da 4 ore: 21/ / / / / / / Quota di partecipazione Euro 1.400,00 + IVA Strategic Human Resources Management 6 moduli da 4 ore: 14/ / / / / / Quota di partecipazione Euro 1.200,00 + IVA Sviluppare la Leadership 4 moduli da 4 ore: 07/ / / / Quota di partecipazione Euro 800,00 + IVA Comportamento Organizzativo 10 moduli da 4 ore: 05/ / / / / / / / / / Quota di partecipazione Euro 2.000,00 + IVA Multicultural Strategy 4 moduli da 4 ore: 05/ / / / Quota di partecipazione Euro 800,00 + IVA Sistemi di Valutazione e Performance Management 5 moduli da 4 ore: 04/ / / / / Quota di partecipazione Euro 1.000,00 + IVA

19 INFORMAZIONI GENERALI La quota di partecipazione è comprensiva del materiale didattico, dei coffe break, delle colazioni di lavoro. Nel caso di acquisto di un percorso formativo A-B-C o di almeno 3 iniziative singole di formazione il partecipante avrà diritto ad uno sconto del 10%. MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento potrà avvenire a ricevimento fattura con bonifico bancario, secondo le indicazioni descritte in fattura. DIREZIONE Prof. Vittorio D'Amato COORDINAMENTO Lorenza Angelini Cell SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Alda Acanfora Tel Fax

20 SCHEDA DI ISCRIZIONE MANAGING PEOPLE Dati dell azienda Ragione sociale Indirizzo della sede in cui opera Via n. CAP Città Prov. / Telefono Fax Partita Iva Codice Fiscale Attività prevalente dell azienda Fatturato N. dipendenti Dati personali Cognome e nome Data di nascita Luogo di nascita Qualifica contrattuale Impiegato Dirigente Quadro Imprenditore Funzionario Libero professionista Iniziative formative scelte: Percorso A: HR & Business Strategy Percorso B: People Strategy & Performance Management Percorso C: Training & Development Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali Strategic Human Resource Management (A e B) Individual & Organizational Learning (C) Sviluppare la Leadership in Azienda (C) Change Management (A) Comportamento Organizzativo (A e B) Multicultural Strategy (C) Sistemi di Valutazione e di Performance Management (B) Dati amministrativi La fattura dovrà essere intestata a: Ragione sociale o Cognome e nome Ufficio/Servizio Via n. CAP Città Prov. Partita Iva o Codice Fiscale La fattura dovrà essere inviata a: (compilare solo se l indirizzo a cui inviare la fattura è diverso da quello indicato sopra) Ufficio/Servizio Via n. CAP Città Prov. Clausole contrattuali 1. Qualora le richieste di partecipazione al corso siano superiori alla disponibilità programmata di posti, sarà attribuita priorità d iscrizione in base alla data di arrivo della presente scheda compilata e sottoscritta. 2. L iscrizione si intenderà perfezionata al ricevimento della conferma da parte della LIUC a mezzo di assicurata convenzionale o via fax. 3. La fattura relativa alla quota di partecipazione verrà emessa ad inizio del corso. 4. Il pagamento dovrà essere effettuato prima dell inizio del corso: con bonifico bancario secondo le indicazioni descritte in fattura. 5. In caso di impossibilità a partecipare sarà possibile la sostituzione con altra persona della stessa azienda o il trasferimento dell iscrizione a edizione successiva del corso. 6. LIUC si riserva la facoltà di rinviare o annullare i corsi programmati dandone tempestiva notizia ai partecipanti; in tal caso suo unico obbligo è provvedere al rimborso dell importo ricevuto a norma dell art.3. Firma per accettazione (con timbro se azienda/ente) Firma e timbro per specifica approvazione della clausola 6 (art comma C.C.) Data Costo + IVA La scheda, compilata on ogni sua parte e sottoscritta, va inviata per fax o a: Alda Acanfora LIUC - Università Cattaneo Corso Matteotti, Castellanza (VA) Fax oppure

ACCELERATED LEADERSHIP PROGRAM

ACCELERATED LEADERSHIP PROGRAM ZIONE FORMAZIONE formazione FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE PER IMPRESE ZIONE FORMAZIONE PROFESSIONI FORMAZIONE E P.A. FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE FORMAZIONE

Dettagli

ACCELERATED LEADERSHIP PROGRAM Learning, Leadership & Change

ACCELERATED LEADERSHIP PROGRAM Learning, Leadership & Change Corso di Alta Formazione ACCELERATED LEADERSHIP PROGRAM Learning, Leadership & Change corso interaziendale di General Management La LIUC Università Cattaneo nasce nel 1991 per iniziativa dell Unione degli

Dettagli

EXECUTIVE MASTER MANAGEMENT LAB

EXECUTIVE MASTER MANAGEMENT LAB LIU04911_Executive_web.qxp:210x297 1-03-2011 12:21 Pagina 1 finanziato da: FORMAZIONE FINANZIATA EXECUTIVE 4a EDIZIONE 2011 in collaborazione con: PER DIRIGENTI DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE L EXECUTIVE L

Dettagli

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro.

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Contesto e Obiettivo Contesto L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Responsabile del Personale è HR Manager è

Dettagli

in collaborazione con e con il patrocinio di Presenta SEMINARIO DI ALTA FORMAZIONE

in collaborazione con e con il patrocinio di Presenta SEMINARIO DI ALTA FORMAZIONE in collaborazione con e con il patrocinio di ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO LECCE Presenta SEMINARIO DI ALTA FORMAZIONE L Apprendistato: opportunità e strumenti applicativi Le novità introdotte dal Testo

Dettagli

Intensive in. Mediazione dei conflitti in azienda Le vie alternative (A.D.R.) I edizione 21-22 Aprile 2009

Intensive in. Mediazione dei conflitti in azienda Le vie alternative (A.D.R.) I edizione 21-22 Aprile 2009 Intensive in Mediazione dei conflitti in azienda Le vie alternative (A.D.R.) I edizione 21-22 Aprile 2009 Codice Z3055 La maggior parte dei professionisti in azienda non ha ricevuto una formazione specifica

Dettagli

MANAGEMENT 3.0 Un nuovo manifesto per il management

MANAGEMENT 3.0 Un nuovo manifesto per il management MANAGEMENT 3.0 Un nuovo manifesto per il management Progetto di ricerca del CeRCA Centro di Ricerca sul Cambiamento e Apprendimento Organizzativo Prof. Vittorio D'Amato Direttore CeRCA 2 Indice Il CeRCA

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281 Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista Ai sensi del decreto ministeriale 180/10, art.18, comma

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT 9 10 DICEMBRE 2014 LEADERSHIP DEVELOPMENT 2014 Area Executive Education & People Management XFZ8 Z8009 REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT LEADERSHIP DEVELOPMENT 2015 People & Organizational Development Z3138 27 28 MAGGIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane e di Sistemi di Remunerazione

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

executive master Come sviluppare le competenze distintive dei manager eccellenti IN COLLABORAZIONE CON:

executive master Come sviluppare le competenze distintive dei manager eccellenti IN COLLABORAZIONE CON: master executive Come sviluppare le competenze distintive dei manager eccellenti IN COLLABORAZIONE CON: executive master La realtà aziendale e gli scenari di mercato necessitano di persone che sempre più

Dettagli

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro.

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Contesto e Obiettivo Contesto L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Responsabile del Personale è HR Manager è

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

RISORSE UMANE & BUSINESS

RISORSE UMANE & BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2012/2013 Milano - IV Edizione - RISORSE UMANE & BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

UN PERCORSO PER CHI VUOLE

UN PERCORSO PER CHI VUOLE UN PERCORSO PER CHI VUOLE APPROFONDIRE LO STUDIO E LA PRATICA DELLA NEGOZIAZIONE NELL AMBITO DEI SERVIZI PUBBLICI NEGOZIARE NEL MERCATO DEI SERVIZI PUBBLICI I negoziatori più esperti sanno che molte volte

Dettagli

Gest.im Formazione Comportamentale e Manageriale - Lecco - Team Coaching & Coaching Individuale. Comune Cernusco Lombardone

Gest.im Formazione Comportamentale e Manageriale - Lecco - Team Coaching & Coaching Individuale. Comune Cernusco Lombardone Gest.im Formazione Comportamentale e Manageriale - Lecco - Team Coaching & Coaching Individuale Comune Cernusco Lombardone Valorizzazione e Sviluppo del Capitale Umano per il miglioramento di Performance

Dettagli

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B Fornire ai partecipanti elementi di Marketing, applicati alla realtà Business to Business. MARKETING B2B Il corso si rivolge a tutti coloro che si occupano di vendite

Dettagli

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane Quadro di riferimento Le opzioni per le aziende per crescere e garantirsi continuità incrementano: si acquisiscono imprese o

Dettagli

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014:

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014: PROJECT MANAGER 2020 Leadership & team-building Milano, 21 e 25 gennaio 2016 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale continua ad essere coinvolta in una fase di cambiamento

Dettagli

Area Formazione. SalesMaker websites: www.salesmaker.it www.mastersales.it www.adhocstrategy.it

Area Formazione. SalesMaker websites: www.salesmaker.it www.mastersales.it www.adhocstrategy.it Area Formazione SalesMaker, forte della propria esperienza, nel supportare le Aziende con strumenti e processi orientati alla competitività e sviluppo aziendale, ha creato un vero Laboratorio per lo sviluppo

Dettagli

Organizzazione aziendale: disegno e guida delle strutture organizzative

Organizzazione aziendale: disegno e guida delle strutture organizzative Organizzazione aziendale: disegno e guida delle strutture organizzative Docente: Prof.ssa Daniela Mazzara Management del l e ri sorse 1umane Daniela Mazzara Management del l e ri sorse umane È Direttrice

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2009/2010 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi

CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi AREA RELAZIONALE - PSICOLOGICA EVENTO RESIDENZIALE ECM CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi 17-18 maggio 2013 R.S.A Corte Briantea

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista ex D.lgs 28/2010 e D.M.180/2010 Milano 3-5 - 10-14 - 16-28 Febbraio 2011 In collaborazione con gli Enti Formativi: NICOS ADR ADR CONCILMED www.adrsemplifica.it

Dettagli

Il talento individuale e l equilibrio personale vita-lavoro

Il talento individuale e l equilibrio personale vita-lavoro UNIVERSITÀ CATTANEO-LIUC UNITA DI STUDI SULL E.T.I.C.A. Il talento individuale e l equilibrio personale vita-lavoro Un percorso per il BenEssere personale, quale chiave del proprio successo e di quello

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

Master in Selezione, Gestione e Sviluppo delle Risorse umane

Master in Selezione, Gestione e Sviluppo delle Risorse umane Master in Selezione, Gestione e Sviluppo delle Risorse umane Titolo e presentazione del progetto La trasformazione strutturale delle organizzazioni, la necessità di incrementare la competitività attraverso

Dettagli

Presentano. Human Resources Lab L action learning delle risorse umane

Presentano. Human Resources Lab L action learning delle risorse umane Presentano Human Resources Lab L action learning delle risorse umane PERCHE ISCRIVERSI? Interpretare con autorevolezza il ruolo dell HR Specialist attraverso l acquisizione di strumenti professionalizzanti

Dettagli

STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014

STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014 STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014 INTRODUZIONE Nell economia della conoscenza che domina la realtà attuale il capitale

Dettagli

Programma di Sviluppo

Programma di Sviluppo Programma di Sviluppo Bologna 2-3 Marzo 2011 Le persone sono la risorsa primaria di ogni organizzazione. Scegliere le persone giuste è quindi un elemento fondamentale per il presente e per il futuro di

Dettagli

Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva

Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva Gestire e motivare i gruppi di lavoro INTERAMENTE FINANZIATO DA: Nell ambito delle opportunità formative messe a disposizione da Fondirigenti, La

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Catalogo formativo COM01 COM02 COM03 COM04 COM05 COM06 COMUNICARE Team working L arte di ascoltare - modulo 1 L arte di ascoltare

Dettagli

WORKSHOP INTERAZIENDALI Settembre- Dicembre 2013

WORKSHOP INTERAZIENDALI Settembre- Dicembre 2013 1 WORKSHOP INTERAZIENDALI Settembre- Dicembre 2013 WORKSHOP INTERAZIENDALI Corsi brevi ed intensivi che si rivolgono ai singoli professionisti e alle aziende e che rispondono alle esigenze di sviluppo

Dettagli

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA 5 NOVEMBRE 2015 12 NOVEMBRE 2015 ORE 9.00-13.00 / 14.00-18.00 Sede: Iannas srl, via Principessa Iolanda 10, Quartu Sant Elena IANNAS srl Via

Dettagli

RISORSE UMANE e BUSINESS

RISORSE UMANE e BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2014-2015 Milano - 5 Edizione - RISORSE UMANE e BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE La certificazione manageriale 29/07/2014 PREMESSA In diverse realtà sono stati attivati corsi di

Dettagli

Il numero dei posti è limitato, si terrà conto dell ordine di arrivo delle schede di iscrizione

Il numero dei posti è limitato, si terrà conto dell ordine di arrivo delle schede di iscrizione Lo sviluppo manageriale delle relazioni di business Le tecniche di negoziazione commerciale Le capacità negoziali, intese come capacità di gestire rapporti di scambio per la realizzazione di progetti o

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

LABORATORI, TESTIMONIANZE, CASE HISTORY ED ESERCITAZIONI

LABORATORI, TESTIMONIANZE, CASE HISTORY ED ESERCITAZIONI PERSONNEL ORGANIZATION HUMAN RESOURCES TOOLKIT I temi e l evoluzione delle competenze chiave nel mondo dell HR Management Percorso formativo per HR Junior, HR Assistant e Consulenti HR Junior MILANO 10

Dettagli

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

Social Listening 101 EDIZIONE 2015

Social Listening 101 EDIZIONE 2015 Social Listening 101 EDIZIONE 2015 INTRODUZIONE Il corso Social Listening 101 ha l obiettivo di fornire ai partecipanti elementi utili per definire strategie di social listening finalizzate ad informare

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA CORSO

SCHEDA INFORMATIVA CORSO SCHEDA INFORMATIVA CORSO GESTIONE E PROMOZIONE SOSTENIBILE DEL TERRITORIO Data e orari Le lezioni si svolgeranno tutti i venerdì e sabato a partire dal giorno 09 ottobre 2015 al 31 ottobre 2015 con il

Dettagli

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Milano L' AIRAC è iscritta presso il Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano Piazza Castello, 24 Anno Formativo 2015-2016

Dettagli

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

Senior Project Management

Senior Project Management Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Senior Project Management Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc Il Project Manager, dopo aver acquisito

Dettagli

Master in selezione del personale

Master in selezione del personale Master in selezione del personale Il Centro Formativo Provinciale Zanardelli,, in collaborazione con Seleform e Centro Scuole Athena, organizza un corso di formazione specialistica nell ambito della ricerca

Dettagli

Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane

Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse

Dettagli

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell Chi? Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell area delle Risorse Umane. Giovani professionisti che

Dettagli

CONTRACT MANAGEMENT & SISTEMI PAESE

CONTRACT MANAGEMENT & SISTEMI PAESE CORSO CONTRACT MANAGEMENT & SISTEMI PAESE PRIMO MODULO: TIPOLOGIE DI CONTRATTI E ORDINAMENTI LEGISLATIVI MILANO, 16-17 GIUGNO 2011 SECONDO MODULO: GESTIONE CONTRATTI NELLE VARIE AREE ECONOMICHE MILANO,

Dettagli

LA MISURAZIONE DELL INTELLIGENZA E DELLE PERFORMANCE EMOTIVE

LA MISURAZIONE DELL INTELLIGENZA E DELLE PERFORMANCE EMOTIVE LA MISURAZIONE DELL INTELLIGENZA E DELLE PERFORMANCE EMOTIVE Percorso di Certificazione all utilizzo degli strumenti Six Seconds Emotional Intelligence Assessment PRESENTAZIONE L Intelligenza Emotiva è

Dettagli

Con il patrocinio di:

Con il patrocinio di: L INTERDIPENDENZA TRA INFRASTRUTTURA E DOMANDA NEI SISTEMI FERROVIARI E LA PROGETTAZIONE DELL ORARIO TEORIA E TECNICA DELL ORARIO CADENZATO DALLA BREVE ALLA LUNGA DISTANZA: I MODELLI DI OFFERTA LA RIORGANIZZAZIONE

Dettagli

In collaborazione con

In collaborazione con In collaborazione con SEMINARIO IL TALENTO DELLE DONNE un seminario di coaching al femminile per valorizzare talenti e potenzialita' ROMA SABATO 4 Luglio 2015 h.10-17,30 ENTE PROPONENTE ED ORGANIZZATORE:

Dettagli

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT AREA Production Planning Modulo Base STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire gli strumenti operativi per implementare alcune attività

Dettagli

2 Master Ricerca e Selezione del Personale

2 Master Ricerca e Selezione del Personale presenta 2 Master Ricerca e Selezione del Personale 1 corso-milano Il Master Assores è un progetto pensato per fornire un percorso formativo concreto e per rafforzare le competenze professionali di coloro

Dettagli

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA 12 NOVEMBRE 2015 17 NOVEMBRE 2015 ORE 9.00-13.00 / 14.00-18.00 Sedi: 12/11/2015 -Iannas srl, via Principessa Iolanda 10, Quartu Sant Elena

Dettagli

NSM Nexus Scuola di Management

NSM Nexus Scuola di Management NSM Nexus Scuola di Management NSM è la Scuola di Management della Nexus Srl, agenzia di formazione accreditata presso la Regione Abruzzo per la Formazione continua e superiore, che opera dal 1991 fornendo

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Brescia AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT Strumento per processi di cambiamento e innovazione

PROJECT MANAGEMENT Strumento per processi di cambiamento e innovazione Q110 Srl 67100 L AQUILA - S.S. 17 OVEST COMPLESSO PANORAMA - PAL. B TEL. 0862.318379-0862.323890 FAX 0862.1965031 www.q110.it - info@q110.it Ente Formativo accreditato Regione Abruzzo Intensive short MASTER

Dettagli

Manutenzione e Affidabilita

Manutenzione e Affidabilita Inspiring Software vi invita ai corsi di formazione su Manutenzione e Affidabilita Le giornate di formazione si terranno c/o: Hotel MELIÃ Milano Via Masaccio, 19 20149 Milano www.melia milano.com Relatore:

Dettagli

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane.

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane. www.beon-dp.com Operiamo in ambito di: Sviluppo Assessment e development Center Valutazione e feedback a 360 Formazione Coaching CHI SIAMO BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione

Dettagli

LIUC Master universitari

LIUC Master universitari REGOLAMENTO DELMASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN HUMAN RESOURCES MANAGEMENT & ORGANIZATIONAL LEARNING HUREMOL Articolo 1 Istituzione del Master È istituita presso l Università Carlo Cattaneo -

Dettagli

LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta

LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta OBIETTIVI E CONTENUTI Quali sono le principali caratteristiche del

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo PER LA NUOVA DIRIGENZA DELLE SCUOLE CATTOLICHE (II Edizione) Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

Essere Manager per creare valore

Essere Manager per creare valore FORMAZIONE E SERVIZI INNOVATIVI - RAVENNA CATALOGO CORSI www.ecipar.ra.it/som Essere Manager per creare valore Ecipar di Ravenna School of Management La School Of Management (SOM) realizzata da Ecipar

Dettagli

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione

5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione www.formazione.ilsole24ore.com 5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione Milano, 20 giugno 2007 Atahotel

Dettagli

Scende in campo l esperienza

Scende in campo l esperienza Scende in campo l esperienza I percorsi Coach a 4 mani Sales nascono dall esperienza dei consulenti Opes nel supportare lo sviluppo delle competenze trasversali con la collaborazione di professionisti

Dettagli

social Project management

social Project management Q110 Srl 67100 L Aquila - S.S. 17 Ovest Complesso Panorama - Pal. B Tel. 0862.318379-0862.323890 Fax 0862.1965031 www.q110.it - info@q110.it Ente Formativo accreditato Regione Abruzzo Con il patrocinio

Dettagli

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione CORSO DI ALTA FORMAZIONE Professione Welfare Gestione e sviluppo del welfare in azienda Milano - II edizione Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società 6 giornate di lezione

Dettagli

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 www.24oreformazione.com Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 Agricoltura Banche, Assicurazioni

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

PRODUCT MANAGEMENT La gestione del prodotto aziendale

PRODUCT MANAGEMENT La gestione del prodotto aziendale PRODUCT MANAGEMENT La gestione del prodotto aziendale OBIETTIVI Introdotto per la prima volta nel settore dei beni di largo consumo, oggi il Product Management, funzione del marketing dedicata alla gestione

Dettagli

ORGANIZZAZIONE COME STRATEGIA MODELLI E STRUMENTI ORGANIZZATIVI PER FARE BUSINESS 30-31 OTTOBRE 2015 Orario: 9.00 / 18.00

ORGANIZZAZIONE COME STRATEGIA MODELLI E STRUMENTI ORGANIZZATIVI PER FARE BUSINESS 30-31 OTTOBRE 2015 Orario: 9.00 / 18.00 ORGANIZZAZIONE COME STRATEGIA MODELLI E STRUMENTI ORGANIZZATIVI PER FARE BUSINESS 30-31 OTTOBRE 2015 Orario: 9.00 / 18.00 Presso UNIS&F Lab - Via Venzone, 12-31100 Treviso OBIETTIVI Obiettivi I Laboratori

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l.

CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l. CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l. La frequenza del corso consente l acquisizione delle conoscenze

Dettagli

CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE

CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE MILANO - dal 4 giugno 2013 ROMA - dal 18 giugno 2013 OBIETTIVO Approfondire gli elementi sostanziali del governo

Dettagli

LEAN MANAGEMENT NEI SERVIZI

LEAN MANAGEMENT NEI SERVIZI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

AZIENDA INNOVATION & CHANGE PROGRAMMA DI SVILUPPO CONTINUO DELL INNOVAZIONE

AZIENDA INNOVATION & CHANGE PROGRAMMA DI SVILUPPO CONTINUO DELL INNOVAZIONE AZIENDA INNOVATION & CHANGE PROGRAMMA DI SVILUPPO CONTINUO DELL INNOVAZIONE Per Le Nuove sfide è necessario valutare i nostri punti di forza e di debolezza per poter mettere a punto un piano d azione che

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti Il corso fornisce gli elementi base della logistica. Chi partecipa al corso sarà in grado di conoscere le logiche generali della

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

Compiti innovati Porre attenzione allo sviluppo delle componente manageriale della professione;

Compiti innovati Porre attenzione allo sviluppo delle componente manageriale della professione; 1.2.3.2.0 - Direttori e dirigenti del dipartimento organizzazione, gestione delle risorse umane e delle relazioni industriali Le professioni classificate in questa unità definiscono, dirigono e coordinano

Dettagli

Conciliatore professionista

Conciliatore professionista Il programma del Corso, in conformità alle disposizioni del recentissimo D.M. 180/201, si articola in moduli teorici e moduli pratici nell ambito dei quali vengono trattate le seguenti materie: normativa

Dettagli

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI Corso di Alta Formazione - Innovazione, Finanza e Management per le PMI Premessa La LUM School of Management crede fermamente

Dettagli

GYM & COACHING 4 BUSINESS il luogo di incontro tra manager, coach e specialisti di competenze manageriali

GYM & COACHING 4 BUSINESS il luogo di incontro tra manager, coach e specialisti di competenze manageriali GYM & COACHING 4 BUSINESS il luogo di incontro tra manager, coach e specialisti di competenze manageriali Per sviluppare competenze manageriali... Per riflettere su alcuni temi caldi Per sentirsi meno

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni dipartimento di scienze politiche MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni VI edizione A.A. 2014/2015 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita PRESENTAZIONE Bluform, società affermata nell ambito della Consulenza e della Formazione aziendale, realizza percorsi formativi rivolti ai dirigenti ed ai dipendenti delle aziende che vogliono far crescere

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA IL BISOGNO CHE VOGLIAMO SODDISFARE Accompagnare amministratori e manager delle

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo di illustrare gli strumenti più

Dettagli

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE OD&M Consulting è una società di consulenza specializzata nella gestione e valorizzazione delle persone e nella progettazione di sistemi

Dettagli

IL RAFFRESCAMENTO DELL EDIFICIO SECONDO LA UNI TS 11300-3

IL RAFFRESCAMENTO DELL EDIFICIO SECONDO LA UNI TS 11300-3 IL RAFFRESCAMENTO DELL EDIFICIO SECONDO LA UNI TS 11300-3 Valutazione della prestazione energetica per il raffrescamento estivo ai sensi del D.P.R. n 59/09 e delle Linee guida nazionali per la certificazione

Dettagli

Il vento: energia per le idee

Il vento: energia per le idee Il vento: energia per le idee Essere manager delle energie rinnovabili: l energia eolica Introduzione Diverse sono le problematiche che devono affrontare coloro che desiderano occuparsi di Energia rinnovabile:

Dettagli

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO PEOPLE MANAGEMENT Come motivare e gestire i propri collaboratori 2015 People & Organizational Development Z3139 1 2 3 LUGLIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione

Dettagli

Training sulla Finanza per l Azienda

Training sulla Finanza per l Azienda Training sulla Finanza per l Azienda Identificare le fonti di finanziamento alternative A tendere si osserverà nei mercati una riduzione del credito concesso dalle banche, a causa degli shock endogeni

Dettagli