CARTA DI IDENTITA DELLO PSICOLOGO DELLO SPORT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARTA DI IDENTITA DELLO PSICOLOGO DELLO SPORT"

Transcript

1 CARTA DI IDENTITA DELLO PSICOLOGO DELLO SPORT DEFINIZIONE E COLLOCAZIONE DELLA PSICOLOGIA DELLO SPORT (PdS) Sport psychology Sportpsychologie - Psychologie du sport - Psicología del deporte La PdS è la disciplina psicologica che studia il comportamento umano nel contesto della reciproca influenza fra attività sportiva e sviluppo psicofisico. In quanto ambito di ricerca centrato sulle variabili psicologiche che contraddistinguono la situazione sportiva, costituisce una «scienza dello sport» che genera specifici costrutti e metodologie; in quanto settore della Psicologia Applicata connette conoscenze provenienti dalla Psicologia Generale e le proprie formulazioni teorico-tecniche ( ) La diffusione esponenziale della PdS nel mondo non si è corrisposta però allo sviluppo di un corpus teorico-pratico integrato. Ciò sarebbe dovuto a due motivi storici interrelati: 1) la PdS è stata costruita nel tempo da più approcci psicologici, che spesso non hanno dialogato tra di loro; e 2) sin dall inizio la PdS è segnata dalla doppia appartenenza all ambito dell Educazione Fisica e alla Psicologia Generale ( ) definendo così la sua collocazione in ottica interdisciplinare con le altre «scienze dello sport» (v. Nascimbene, F. op. cit. 2007). STORIA, FONDAZIONE ED EVOLUZIONE DELLA PdS Vi è un certo consenso nell indicare la nascita della PdS intorno agli albori del XX secolo, negli Stati Uniti d America e nell Europa dell Est. In questo periodo primeggiava l interesse nello sviluppo della componente agonistica dell attività sportiva, tramite le ricerche sul campo e in laboratorio. Da segnalare in particolare gli studi della cronometria in relazione ai tempi di reazione degli sportivi, così come altri argomenti come l apprendimento motorio e la cosiddetta memoria muscolare. Nel frattempo, sulla sponda occidentale dell Europa prevale invece, in sintonia con l avvento dell Olimpismo moderno (proclamato dal barone Pierre de Coubertin nella Carta della Riforma Sportiva del 1930), l interesse per gli aspetti ludici dell attività fisica. In quest ottica, lo sport viene attraversato dagli ideali razionali della partecipazione: fair play, educazione, progresso, scienza e spirito sportivo, distinti dagli interessi commerciali, politici, etnici o religiosi. Infatti tra i 19 punti che la Carta propone vi è lo sviluppo di una medicina dello sport basata sullo stato di salute anziché su quello di malattia, dedicata a un miglior esame delle caratteristiche psichiche dell individuo (16mo punto). Sempre nell Europa Occidentale, una seconda fase della PdS è fortemente centrata sulla diagnosi e la prognosi dei tratti di personalità dell atleta, nella sua correlazione con la pratica dell attività fisica. In ciò che costituisce un influenza del modello clinico all ambito dello sport, la PdS dà ampio spazio alla valutazione di tipo psicopatologico, in contesti separati dallo sport.

2 Nella seconda metà del XX secolo l accento sulla valutazione della personalità, in Europa occidentale e negli USA, lascia gradualmente posto allo studio delle variabili ambientali di tipo biologico, fisico e sociale, così come alla dimensione cognitiva dell atleta e la sua performance (il pensiero in relazione alle sue emozioni, la relazione coach-squadrasportivo, il decision-making e il problem-solving, ecc.). Nell Europa dell Est l interesse invece versa maggiormente sugli approcci teorico-pratici della psicomotricità. Sulla scia di questa vitale produzione, la PdS viene ufficialmente riconosciuta nel 1965, con la celebrazione a Roma del Primo Congresso mondiale e Assemblea costitutiva della Società Internazionale di PdS (ISSP International Society of Sport Psychology), evento presieduto dallo psicologo dello sport italiano Ferruccio Antonelli, figura chiave per la successiva diffusione della PdS in Italia e nel mondo (per es. fu Antonelli a convincere l editore Luigi Pozzi a pubblicare l International Journal of Sport Psychology, e sempre lo stesso Antonelli a sedere nell incarico di Presidente Onorario dell ISSP fino alla sua morte nel anno 2000). Al primo Congresso internazionale partecipano poco meno di 500 persone, vengono presentati circa 200 lavori, e da quell evento nasceranno circa 70 Associazioni di PdS in tutti e cinque i continenti (di cui una ventina in Europa). Nella stessa occasione nasce l AIPS Associazione Italiana Psicologia dello Sport. Il medesimo Antonelli, insieme a A. M. Olsen, P. Kunath e J. Recla, pubblicava nel 1965 una rassegna dei titoli di libri e articoli di PdS raccolti fino a quella data. Nel 1977 le pubblicazioni sulla materia raggiungevano i titoli, testimoniando una crescita esponenziale della PdS, ben oltre alle aspettative dei fondatori. In questo modo, oggi ci troviamo di fronte alla cosiddetta seconda generazione degli psicologi dello sport. OBIETTIVI E FUNZIONI DELLA PdS Obiettivi generali della PdS sono la promozione del benessere psicofisico delle persone praticanti sport e l ottimizzazione delle risorse psicologiche facilitanti il miglioramento della prestazione sportiva. Da questi orientamenti derivano due definizioni di ruolo dello psicologo dello sport. Nel primo caso, lavora con soggetti in età evolutiva in contesto scolastico, con portatori di handicap psico-fisico in programmi riabilitativi e/o terapeutici, con soggetti sintomatici in ambito psicoterapeutico, con anziani o con praticanti attività motoria prettamente ludica. Per questo motivo può essere ammessa, come indicato da Weinberg e Gould (1995 op. cit. cap. 1) l accezione «PdS e dell esercizio fisico». Nel secondo caso, lo psicologo dello sport svolge invece il ruolo di consulente specialista nella preparazione psicologica (mental training) degli sportivi in un contesto agonistico, tendenzialmente con soggetti asintomatici. Con Gould ed Eklund (1991, op. cit. pp ) questa duplice veste è denominata, rispettivamente e in senso ampio, «psicologo dello sport clinico» e «psicologo dello sport educativo».

3 OGGETTO E STRUMENTI SPECIFICI DELLA PdS Alcuni interessi storicamente pregnanti della PdS sono le motivazioni alla pratica dello sport e dell attività fisica; la personalità individuale dello sportivo e il suo profilo cognitivoemotivo; gli stili attentivi (Nideffer, op cit 1976) e la concentrazione, l ansia e l attivazione psicofisiologica (arousal) associate alla prestazione. A questo scopo, Martens (1987, op. cit. pp ) individua cinque «abilità mentali di base», per le quali la PdS ha costruito metodologie ad hoc: la costruzione degli obiettivi (goal-setting skills); la gestione dell arousal (psychic energy management) e dello stress (stress management); le abilità di visualizzazione (imagery skills); e le abilità attentive (attentional skills). Queste tecniche sono integrate in «Programmi multimodali di preparazione mentale», come indicato da Robazza, Bortoli e Gramaccioni (1994, op. cit. pp ). Interessi altrettanto importanti della PdS sono lo sviluppo psico-motorio degli sportivi in età evolutiva, la complessa relazione tra famiglia, atleta e coach (squadra) (v. MANZI, NASCIMBENE, GOZZOLI, op. cit. 2009), l influenza del pubblico e delle organizzazioni sportive, così come gli studi neurofisiologici sulla percezione, problematiche come il burnout nello sport e l ansia del fine-carriera (retirement). Infine rappresentano un area d interesse alcuni «disturbi psicologici specifici da sport»: Tamorri (1999, op. cit. pp ) riferisce i quadri «sindrome del campione» (master syndrome), «nikefobia» (success phobia), «ansia pre-agonistica» (prestart-anxiety), «depressione da successo», «complesso di Giacobbe» e «tendenza agli incidenti» (accident proneness) TESTS SPECIFICI PDS CSAI-2 COMPETITIVE ANXIETY TEST (MARTENS, 1977, 1990) SCALE FLOW MOODS BIOFEEDBACK (FABIO NE SAI QUALCOSA DELLA MIND ROOM DEL MILAN LAB?) PERFORMANCE PROFILING (BUTLER & HARDY, 1992) PROFILO DELLE EMOZIONI SCALA RELAZIONE COACH-SQUADRA (VEDERE CAP MIO CATERINA GOZZ) TAIS TEST OF ATTENTIONAL AND INTERPERSONAL STYLE (NIDEFFER, 1976 OP. CIT.) MENTAL TRAINING PROGRAMMI DI ALLENAMENTO IDEOMOTORIO: - STRESS INOCULATION TRAINING (MEINCHENBAUM, 1977) - STRESS MANAGEMENT TRAINING (SMITH, 1979) - VISUAL-MOTOR BEHAVIOR REHEARSAL (SUINN, 1976) - PROGRAMMA DI ALLENAMENTO IDEOMOTORIO (CEI, 1987) PROGRAMMI MULTIMODALI: PSYCHOLOGICAL SKILL TRAINING (MARTENS & BUMP, 1987) FIVE-STEP STRATEGY (SINGER, 1986) INNER-MENTAL TRAINING (UNESTAHL, 1988) MODELLO ISOMORFICO (ROBAZZA ET AL, 1994)

4 TESTS / TECNICHE NON SPECIFICI MA UTILIZZATI IN PDS TRAINING AUTOGENO (SCHULTZ, 1932) RILASSAMENTO MUSCOLARE PROGRESSIVO (JACOBSON, 1938) PSICODRAMMA (MORENO) TEST BENDER TEST RAVEN TEST PHILLIPSON RUOLO E CONTESTI DI LAVORO DELLO PSICOLOGO DELLO SPORT Lo psicologo dello sport è uno psicologo che in qualche misura appartiene al mondo sportivo e conosce la sua realtà, il suo modo di comunicare, i suoi tempi. E in grado di dimostrarsi flessibile nella gestione del suo ruolo, capace di rimanere aderente al contesto sportivo e di calarsi in esso pur sapendo di dover rispettare le necessarie distanze professionali. Lo psicologo dello sport agisce in un ambiente naturale (non medicalizzato), con competenze che gli permettono di riconoscere e dove possibile intervenire in situazioni di rischio che potrebbero manifestare un disagio (prevenzione). Lo P. Sport utilizza strumenti specifichi che gli permettono di osservare, capire valutare la realtà sportiva (psicodiagnostica). Come detto sopra, lo psicologo dello sport si occupa di preparazione mentale, prevenzione e benessere, ricerca, parent s training, formazione, integrazione di soggetti disabili. Lo psicologo dello sport svolge, a seconda del contesto in cui opera e della funzione ricoperta, il ruolo di consulente, ricercatore, formatore e clinico. I contesti di lavoro dello psicologo dello sport sono: Società sportive dilettantistiche e professionali Enti (CONI, FEDERAZIONI, ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA) Associazioni e Cooperative sociali Scuola Consigli di Zona e comuni Centri privati di consulenza sportiva Associazioni di categoria (International Society of Sport Psychology- I.S.S.P; Associazione Italiana di Psicologia dello Sport - A.I.P.S; S.I.Psi.S. ITER FORMATIVO / PROFESSIONALE CARATTERIZZANTI LO PSICOLOGO DELLO SPORT

5 PUBBLICAZIONI ANTONELLI, F.; SALVINI. A. (1987) (ed. riveduta e corretta), Psicologia dello Sport Edilombardo, Roma. BAKKER, F. C.; WHITING, H. T. A.; VAN DER BRUG, H. (1990), Sport Psychology. Concepts and applications, Wiley & Sons Ltd., West Sussex England. CEI, A. (1987), Mental training, guida all allenamento psicologico dell atleta, Ed. Pozzi, Roma. GOULD, D.; EKLUND, R., The Applied Sport Psychology for Performance Optimization, «Thai Journal of Sports Science», vol. 1, n. 1, 1991, pp GOZZOLI, C.; NASCIMBENE, F.; MANZI, C. (2009), Relazioni interpersonali nello sport, in MANZI, C.; GOZZOLI, C. (a cura di), Sport: prospettive psicosociali, Ed. Carocci, Roma. MARTENS, R.; BUMP, L. (1988), Psicologia dello Sport. Manuale per gli allenatori, Ed. Borla, Roma, NACHON, C.; NASCIMBENE, F. (2001), Introduccion a la Psicologia del deporte, Eudeba Ed. Università di Buenos Aires Libros del Rojas, Buenos Aires. NASCIMBENE, F. (2002), Prospettive in Psicologia dello Sport, Educatt Università Cattolica, Milano. NASCIMBENE, F. (2005), Il gioco per lo sport e lo sport per il gioco, Atti del Convegno La funzione educativa del gioco per lo sport, CONI Lombardia, Università Cattolica di Milano. NASCIMBENE, F. (2007) (lemma a cura di), Psicologia dello Sport, Enciclopedia Filosofica, Editoriale Bompiani, Milano. NIDEFFER, R. M. (1976), Test of attentional and interpersonal style, Journal of Personalità and Social Psychology, 34, ROBAZZA, C.; BORTOLI, L.; GRAMACCIONI, G. (1994), La preparazione mentale nello sport, Pozzi Editore, Roma. TAMORRI, S. (1999), Neuroscienze e sport. Psicologia dello sport, processi mentali dell atleta, UTET, Torino. WEINBERG, R.; GOULD, D. (1995), Foundations of Sport and Exercise Psychology, Human Kinetics, Champaign (IL) WILLIAMS, J.; STRAUB, W. (1986), Applied Sport Psychology. Personal growth to peak performance, Mayfield, Mountain View (CA).

Il processo di recupero dell atleta da un infortunio: il contributo

Il processo di recupero dell atleta da un infortunio: il contributo Il processo di recupero dell atleta da un infortunio: il contributo della psicologia dello sport Genova 22 gennaio 2011 A cura di FRANCESCA VITALI http://sds.coniliguria.it 1 Per una epidemiologia degli

Dettagli

PSICOLOGIA E SPORT. DR MIRCO TURCO Psicologo Specializzato in Ipnosi Master Prepar. Atletica Sport Combattimento Tecnico Difesa Personale

PSICOLOGIA E SPORT. DR MIRCO TURCO Psicologo Specializzato in Ipnosi Master Prepar. Atletica Sport Combattimento Tecnico Difesa Personale PSICOLOGIA E SPORT DR MIRCO TURCO Psicologo Specializzato in Ipnosi Master Prepar. Atletica Sport Combattimento Tecnico Difesa Personale Psicologia e SPORT Fin dai primi giochi olimpici ateniesi era ben

Dettagli

1. La nascita della Psicologia dello Sport. 2. La nascita del Mental Training. 3. Il ruolo dell Esercizio Fisico. 4. L importanza dello Sport. 5.

1. La nascita della Psicologia dello Sport. 2. La nascita del Mental Training. 3. Il ruolo dell Esercizio Fisico. 4. L importanza dello Sport. 5. 1. La nascita della Psicologia dello Sport. 2. La nascita del Mental Training. 3. Il ruolo dell Esercizio Fisico. 4. L importanza dello Sport. 5. Indicazioni pratiche. 1965 1970 1976 Fondatore 1 1 Congresso

Dettagli

FAQ PSICOLOGIA DELLO SPORT

FAQ PSICOLOGIA DELLO SPORT FAQ PSICOLOGIA DELLO SPORT Che cos è la psicologia dello sport? È una branca della psicologia che si occupa di studiare il comportamento umano legato all attività sportiva, intervenendo sugli aspetti psicologici,

Dettagli

I contributi della psicologia dello sport e. motorio e sportivo.

I contributi della psicologia dello sport e. motorio e sportivo. I contributi della psicologia dello sport e dell esercizio fisicoall insegnamento motorio e sportivo. Appunti 1 Corso sulla Preparazione fisica II livello AcuradiFRANCESCAA VITALI dell Organico Didattico

Dettagli

Ordine degli Psicologi della Toscana

Ordine degli Psicologi della Toscana Ordine degli Psicologi della Toscana PROGETTO LA PSICOLOGIA AL SERVIZIO DELLO SPORTIVO Lo psicologo che opera nel settore sportivo: dalla situazione della Toscana alla definizione di un profilo professionale

Dettagli

BRAIN WELLNESS SPECIAL NEEDS ADVISORY BIOFEEDBACK E NEUROFEEDBACK TRAINING

BRAIN WELLNESS SPECIAL NEEDS ADVISORY BIOFEEDBACK E NEUROFEEDBACK TRAINING BRAIN WELLNESS SPECIAL NEEDS ADVISORY BIOFEEDBACK E NEUROFEEDBACK TRAINING Il biofeedback consiste nella retroazione di un processo fisiologico, rilevato su una persona, che normalmente si svolge fuori

Dettagli

COS E LA PSICOLOGIA DELLO SPORT? PERCHE NASCE?

COS E LA PSICOLOGIA DELLO SPORT? PERCHE NASCE? COS E LA PSICOLOGIA DELLO SPORT? Una disciplina scientifica giovane PERCHE NASCE? Perché risulta importante per la prestazione: alcuni atleti hanno risultati migliori di altri, nonostante un minor talento

Dettagli

Stili attentivi e prestazione sportiva

Stili attentivi e prestazione sportiva Stili attentivi e prestazione sportiva Mario Lipoma 1, Donatella Di Corrado 2, Santo Di Nuovo 3, Vincenzo Perciavalle 4 1 Ricercatore di Psicologia generale, Facoltà di Scienze della Formazione, Università

Dettagli

come migliorare la PRESTAZIONE

come migliorare la PRESTAZIONE .... BIOFEEDBACK E SPORT:. come migliorare la PRESTAZIONE Ogni stimolo, ogni situazione scaturisce in noi una risposta a livello fisiologico, mentale ed emozionale. Questa risposta influenza il nostro

Dettagli

RISORSE www.hrsa.it. NASCITA, STORIA E SVILUPPO DELLA PSICOLOGIA NELLO SPORT Dott.Andrea Caretti, Psicologo dello Sport

RISORSE www.hrsa.it. NASCITA, STORIA E SVILUPPO DELLA PSICOLOGIA NELLO SPORT Dott.Andrea Caretti, Psicologo dello Sport RISORSE www.hrsa.it NASCITA, STORIA E SVILUPPO DELLA PSICOLOGIA NELLO SPORT Dott.Andrea Caretti, Psicologo dello Sport CERCA UNA META RAGIONEVOLE E POI, PIAN PIANO, SUPERALA. E' L'UNICO MODO PER ARRIVARE

Dettagli

PROSPETTO GENERALE. Primo anno (500 ore)

PROSPETTO GENERALE. Primo anno (500 ore) PROSPETTO GENERALE Primo anno (500 ore) 1. Metodologia, Psicologia generale e Psicologia dello Sviluppo I principali indirizzi psicoterapeutici 48 ore 2. Teorie e tecniche comportamentali e cognitive 168

Dettagli

COME SI ALLENA L ATTENZIONE NEL GIOCO DEL CALCIO? Lo sport è considerato da tempo fonte di salute mentale e fisica. Esso non è soltanto

COME SI ALLENA L ATTENZIONE NEL GIOCO DEL CALCIO? Lo sport è considerato da tempo fonte di salute mentale e fisica. Esso non è soltanto COME SI ALLENA L ATTENZIONE NEL GIOCO DEL CALCIO? Lo sport è considerato da tempo fonte di salute mentale e fisica. Esso non è soltanto l attività di educazione fisica scolastica o di palestra, comunque

Dettagli

UN PROGETTO PER LA VALUTAZIONE E IL POTENZIAMENTO DELLE ABILITA SPORTIVE

UN PROGETTO PER LA VALUTAZIONE E IL POTENZIAMENTO DELLE ABILITA SPORTIVE UN PROGETTO PER LA VALUTAZIONE E IL POTENZIAMENTO DELLE ABILITA SPORTIVE Evidenze dal mondo dello sport Credere che l arte di correre sia un mero fatto di fiato e fisico è il modo più semplice per fallire

Dettagli

Altre applicazioni nei contesti di prevenzione allo stress

Altre applicazioni nei contesti di prevenzione allo stress La psicologia clinica dello sport e le sue relazioni in campo relazionale e sociale 29 ottobre 2011 CONI Lombardia Altre applicazioni nei contesti di prevenzione allo stress D.ssa Elena Pomesano - AIPPS

Dettagli

PILLERI M.F. (2002), Traduzione (capitoli 1, 2, 3, 4, 5), in Troisi A. (a cura di), Manuale dell Attaccamento, Giovanni Fioriti Editore, Roma.

PILLERI M.F. (2002), Traduzione (capitoli 1, 2, 3, 4, 5), in Troisi A. (a cura di), Manuale dell Attaccamento, Giovanni Fioriti Editore, Roma. Dott.ssa MARIA FRANCESCA PILLERI PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE: TESTI DI PSICOLOGIA PILLERI M.F. (2002), Traduzione (capitoli 1, 2, 3, 4, 5), in Troisi A. (a cura di), Manuale dell Attaccamento, Giovanni

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Attività di ricerca in ambito psicosociale, testimonianze, partecipazione a convegni, seminari e corsi formativi

CURRICULUM VITAE. Attività di ricerca in ambito psicosociale, testimonianze, partecipazione a convegni, seminari e corsi formativi CURRICULUM VITAE Nome Andrea Colombo Data di nascita 14/02/74 Indirizzo Milano, via Pampuri 7 Telefono +390257402228, +393484418975 e-mail andrea.colombo@mentecorpo.it Attività di ricerca in ambito psicosociale,

Dettagli

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOLOGIA CLINICA. Il profilo di apprendimento della specializzazione di Psicologia Clinica è il seguente:

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOLOGIA CLINICA. Il profilo di apprendimento della specializzazione di Psicologia Clinica è il seguente: SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOLOGIA CLINICA Obiettivi della Scuola di Psicologia Clinica Il profilo di apprendimento della specializzazione di Psicologia Clinica è il seguente: Lo specialista in Psicologia

Dettagli

CUS BARI BASKET DNA 2012/2013

CUS BARI BASKET DNA 2012/2013 CUS BARI BASKET DNA 2012/2013 Quale professionista? Dott. La Forgia Victor Psicologo e Formatore Coach Giovanni Putignano Allenatore Nazionale Basket Mental Coach Professionista Regole del nostro gruppo

Dettagli

michele.dematthaeis@yahoo.it Agosto 2003 Autogrill spa, nogaredo est Tuttofare Settembre 2004 Corriere executive Carico / scarico merci

michele.dematthaeis@yahoo.it Agosto 2003 Autogrill spa, nogaredo est Tuttofare Settembre 2004 Corriere executive Carico / scarico merci F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DE MATTHAEIS, MICHELE Indirizzo VIA SALISBURGO 4, 38060, VILLA LAGARINA (TRENTO), ITALIA Telefono 347 6700067 Fax 0464 438813 E-mail

Dettagli

Servizio di Psicologia dello sport

Servizio di Psicologia dello sport Servizio di Psicologia dello sport SCUOLE CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Ente Comitato Regionale Puglia, Federazione Italiana Giuoco Calcio, Lega Nazionale Dilettanti (Bari). Chi siamo Sportivamente

Dettagli

Curriculum vitae di Manuela Rijillo

Curriculum vitae di Manuela Rijillo Curriculum vitae di Manuela Rijillo Informazioni personali Istruzione Nazionalità: Italiana Data di nascita: 23 Settembre 1977 Luogo di nascita: Catanzaro Residenza: Modena 1996 Liceo Scientifico Wiligelmo

Dettagli

TARIFFARIO Testo Unico della Tariffa Professionale degli Psicologi ART. 1 1. Per le prestazioni professionali, oltre al rimborso delle spese

TARIFFARIO Testo Unico della Tariffa Professionale degli Psicologi ART. 1 1. Per le prestazioni professionali, oltre al rimborso delle spese TARIFFARIO Testo Unico della Tariffa Professionale degli Psicologi ART. 1 1. Per le prestazioni professionali, oltre al rimborso delle spese giustificate, sono dovuti allo psicologo iscritto alla sezione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BOSCARO LORENA Telefono 335 6798588 Fax E-mail lorena.boscaro@ virgilio.it Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

ALLEGATO N 1. Testo: Luigi D Isa PSICOLOGIA GENERALE ED APPLICATA ed. Hoepli

ALLEGATO N 1. Testo: Luigi D Isa PSICOLOGIA GENERALE ED APPLICATA ed. Hoepli ALLEGATO N 1 Anno scolastico 2013/2014 Classe 5 D Disciplina: Docente: PSICOLOGIA GENERALE ED APPLICATA TERESA STAGLIANO Testo: Luigi D Isa PSICOLOGIA GENERALE ED APPLICATA ed. Hoepli Ore di lezione settimanali:

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Iscritto all Ordine Professionale degli Psicologi del Lazio (n. 000045) e all Albo degli psicoterapeuti.

CURRICULUM VITAE. Iscritto all Ordine Professionale degli Psicologi del Lazio (n. 000045) e all Albo degli psicoterapeuti. CURRICULUM VITAE Dati anagrafici Dott. Alberto Cei Nato a Torino il 5-5-1955 Email: info@ceiconsulting.it Web site: http://www.ceiconsulting.it Titoli di studio Laureato in Psicologia a indirizzo applicativo

Dettagli

Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione" Henry Ford

Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione Henry Ford Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione" Henry Ford La mente e lo sport : energia esplosiva da cercare dentro di sè Campioni della mente La mia mente è la più grande arma che ho

Dettagli

5 Colloquio psicologico clinico familiare o di coppia. Include mediazione familiare

5 Colloquio psicologico clinico familiare o di coppia. Include mediazione familiare ELENCO DELLE PRESTAZIONI DELLO PSICOLOGO AI FINI DI DETERMINARNE L ESENZIONE O MENO DALL I.V.A. (Testo aggiornato al 10/09/07 secondo la normativa fiscale: DPR 26 ott. 1972 n.633- art. 10 ; D.M. 21 gennaio

Dettagli

Attenzione e concentrazione

Attenzione e concentrazione Attenzione e concentrazione Claudio Robazza Università degli Studi G. d Annunzio - Chieti-Pescara Scienze dell Educazione Motoria Quali sono alcuni problemi comuni degli atleti? Problemi comuni degli atleti

Dettagli

AFFRONTARE INSIEME L AUTISMO Percorso di parent training

AFFRONTARE INSIEME L AUTISMO Percorso di parent training AFFRONTARE INSIEME L AUTISMO Percorso di parent training Premessa Le famiglie con un figlio disabile si differenziano dalle altre famiglie a partire dalla nascita del figlio: problemi di accettazione,

Dettagli

CONInforma Sport e corretti stili di vita

CONInforma Sport e corretti stili di vita Numero 8 del 8 agosto 2014 A cura del Dott. Sergio Zita Responsabile sportello CONInforma PSICOLOGIA DELLO SPORT E ALLENAMENTO DELLA MENTE (fonte nonsolofitness.it) L aspetto psicologico è determinante

Dettagli

57 CONGRESSO NAZIONALE SIGM VENERDI 10 MAGGIO 2013 GENOVA AC HOTEL (SALA B)

57 CONGRESSO NAZIONALE SIGM VENERDI 10 MAGGIO 2013 GENOVA AC HOTEL (SALA B) 57 CONGRESSO NAZIONALE SIGM VENERDI 10 MAGGIO 2013 GENOVA AC HOTEL (SALA B) UPDATING E PROGETTI DEL CONI LIGURIA Processi motivazionali e prevenzione dell abbandono sportivo giovanile Francesca Vitali

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Giovanna Sasso Via Diomede n 16, 71036 Lucera (FG) Telefono 0881/547964 cell. 347 6940923-389/3453916

Dettagli

LA FIGURA DELL OPERATORE PROFESSIONALE IN PSICOLOGIA DELLO SPORT

LA FIGURA DELL OPERATORE PROFESSIONALE IN PSICOLOGIA DELLO SPORT LA FIGURA DELL OPERATORE PROFESSIONALE IN PSICOLOGIA DELLO SPORT Prof. Diego Polani Presidente Nazionale Società Professionale Operatori in Psicologia dello Sport e delle Attività Motorie Cattedra di Psicologia

Dettagli

Sportivo MENTAL TRAINER

Sportivo MENTAL TRAINER Sportivo MENTAL TRAINER DOTT. GIAMPIERO VARETTI 2015 Ti presento la scuola L approccio della Scuola considera la persona come ologramma esistenziale, coerente ed informazionale, che interagisce, in risonanza

Dettagli

Curriculum Studi. Iscritta all Ordine degli Psicologi del Piemonte Albo A n iscrizione 6641

Curriculum Studi. Iscritta all Ordine degli Psicologi del Piemonte Albo A n iscrizione 6641 Curriculum Studi Dott.ssa Romina Oppici Nata a Biella (BI) il 03/01/1984 Psicologa Clinica Iscritta all Ordine degli Psicologi del Piemonte Albo A n iscrizione 6641 Esperienza professionale 12/1/2015 Conduzione

Dettagli

MENTAL TRAINING: STUDI SPERIMENTALI E SVILUPPO DEL M.T. IN PSICOLOGIA DELLO SPORT, UNA RASSEGNA Parte 1

MENTAL TRAINING: STUDI SPERIMENTALI E SVILUPPO DEL M.T. IN PSICOLOGIA DELLO SPORT, UNA RASSEGNA Parte 1 RISORSE www.hrsa.it MENTAL TRAINING: STUDI SPERIMENTALI E SVILUPPO DEL M.T. IN PSICOLOGIA DELLO SPORT, UNA RASSEGNA Parte 1 Dott.Andrea Caretti, Psicologo dello Sport La concentrazione è un aspetto fondamentale

Dettagli

Motivazione e sport giovanile: il ruolo degli adulti

Motivazione e sport giovanile: il ruolo degli adulti Motivazione e sport giovanile: il ruolo degli adulti Francesca Vitali Università degli Studi di Verona Bologna 26 Marzo 2013 LO SPORT È EDUCATIVO? Dipende LO SPORT È EDUCATIVO? Lo sport fornisce un contesto

Dettagli

Sportivo DOTT. GIAMPIERO VARETTI. www.newmanainternational.com INTERNATIONAL ACADEMY MENTAL TRAINER

Sportivo DOTT. GIAMPIERO VARETTI. www.newmanainternational.com INTERNATIONAL ACADEMY MENTAL TRAINER NEWMANA Sportivo INTERNATIONAL ACADEMY MENTAL TRAINER DOTT. GIAMPIERO VARETTI Ti presento la scuola Newmana International Academy Corso Mental Trainer Sportivo Durata Complessiva in 6 sessioni (6 Week

Dettagli

L'APPROCCIO COGNITIVISTA AI DISTURBI DELLA CONDOTTA IN ETÀ EVOLUTIVA: INTERVENTI PREVENTIVI E TERAPEUTICI

L'APPROCCIO COGNITIVISTA AI DISTURBI DELLA CONDOTTA IN ETÀ EVOLUTIVA: INTERVENTI PREVENTIVI E TERAPEUTICI SITCC 2014 DIARIO DI BORDO NOVE Sabato, 17 maggio 2014 L'APPROCCIO COGNITIVISTA AI DISTURBI DELLA CONDOTTA IN ETÀ EVOLUTIVA: INTERVENTI PREVENTIVI E TERAPEUTICI PSICOTERAPIA COGNITIVA IN LIGURIA Seminari

Dettagli

PSINE, su proposta e in collaborazione con E.C.Fo.P., organizza una

PSINE, su proposta e in collaborazione con E.C.Fo.P., organizza una PSINE, su proposta e in collaborazione con E.C.Fo.P., organizza una SCUOLA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE POSTUNIVERSITARIA in PSICOMOTRICITA NEUROFUNZIONALE Premessa La psicomotricità funzionale viene definita

Dettagli

Carta dei Servizi. Centro di psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

Carta dei Servizi. Centro di psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale Carta dei Servizi Centro di psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale Pagina 2 ISTITUTO WOLPE L istituto Wolpe è un centro di psicologia e psicoterapia cognitivo comportamentale, integrato in

Dettagli

I. Corradini - Modena, 18/10/2013 INDIVIDUAZIONE E IMPIEGO DELLE BASI MOTIVAZIONALI DEI CORSISTI DI DIFESA PERSONALE. Isabella Corradini

I. Corradini - Modena, 18/10/2013 INDIVIDUAZIONE E IMPIEGO DELLE BASI MOTIVAZIONALI DEI CORSISTI DI DIFESA PERSONALE. Isabella Corradini 1 INDIVIDUAZIONE E IMPIEGO DELLE BASI MOTIVAZIONALI DEI CORSISTI DI DIFESA PERSONALE Isabella Corradini Isabella Corradini 2 Psicologa sociale, specializzata in psicopatologia forense e criminologia clinica

Dettagli

COSA E LA PSICOTERAPIA? = un genere di INTERVENTO TERAPEUTICO su base PSICOLOGICA e RELAZIONALE il cui obiettivo consiste nell attenuare o eliminare:

COSA E LA PSICOTERAPIA? = un genere di INTERVENTO TERAPEUTICO su base PSICOLOGICA e RELAZIONALE il cui obiettivo consiste nell attenuare o eliminare: PSICOTERAPIE COSA E LA PSICOTERAPIA? = un genere di INTERVENTO TERAPEUTICO su base PSICOLOGICA e RELAZIONALE il cui obiettivo consiste nell attenuare o eliminare: - una SINDROME CLINICA di tipo PSICOPATOLOGICO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O PER IL C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo COLAMONICO PERNA VIA F.S. SPROVIERI 6, 00152 ROMA, ITALIA Telefono 065817510 3356138705 Fax E-mail

Dettagli

CENSIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE POST LAUREA IN PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL EDUCAZIONE PRESENTI IN ITALIA (MAGGIO 2004)

CENSIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE POST LAUREA IN PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL EDUCAZIONE PRESENTI IN ITALIA (MAGGIO 2004) CENSIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE POST LAUREA IN PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL EDUCAZIONE PRESENTI IN ITALIA (MAGGIO 2004) a cura di Beatrice Accorti Gamannossi e Serena Lecce UNIVERSITÀ DI TIPOLOGIA

Dettagli

Master in tecniche di rilassamento occidentali e orientali: Metodo di integrazione psicosomatica CCoIntegra Edizione 2015

Master in tecniche di rilassamento occidentali e orientali: Metodo di integrazione psicosomatica CCoIntegra Edizione 2015 Master in tecniche di rilassamento occidentali e orientali: Metodo di integrazione psicosomatica CCoIntegra Edizione 2015 Responsabile scientifico: Elena Lamperti elena.lamperti@coreincare.it Coordinatore

Dettagli

Apprendimenti motori e sviluppo psicofisico. Prevenire l abbandono. Francesca Vitali. CeRiSM - Università degli Studi di Verona

Apprendimenti motori e sviluppo psicofisico. Prevenire l abbandono. Francesca Vitali. CeRiSM - Università degli Studi di Verona Apprendimenti motori e sviluppo psicofisico Prevenire l abbandono Francesca Vitali CeRiSM - Università degli Studi di Verona DROPOUT Abbandono prematuro della carriera sportiva (prima che un atleta abbia

Dettagli

Psicologia - Registro

Psicologia - Registro A Abilità / Batterie di tests CT 2000 Abilità / Test CT 2400 Adattamento dell ambiente / Portatore di handicap CW 6700 Adler, Alfred CU 2500 Adulto / Psicologia dello sviluppo CQ 7200 Affaticamento / Lavoro

Dettagli

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita PRESENTAZIONE Bluform, società affermata nell ambito della Consulenza e della Formazione aziendale, realizza percorsi formativi rivolti ai dirigenti ed ai dipendenti delle aziende che vogliono far crescere

Dettagli

TESTO UNICO DELLA TARIFFA PROFESSIONALE DEGLI PSICOLOGI

TESTO UNICO DELLA TARIFFA PROFESSIONALE DEGLI PSICOLOGI TESTO UNICO DELLA TARIFFA PROFESSIONALE DEGLI PSICOLOGI Art. 1 Per le prestazioni professionali, oltre al rimborso delle spese giustificate, sono dovuti allo psicologo iscritto alla sezione A dell Albo,

Dettagli

LA CLASSE CONTESTO DIFFICILE IL MEGLIO DI NOI LO DIAMO QUANDO INTERPRETIAMO LE SITUAZIONI DIFFICILI COME PROBLEMI CHE AMMETTONO SOLUZIONI 1 PASSO

LA CLASSE CONTESTO DIFFICILE IL MEGLIO DI NOI LO DIAMO QUANDO INTERPRETIAMO LE SITUAZIONI DIFFICILI COME PROBLEMI CHE AMMETTONO SOLUZIONI 1 PASSO LA CLASSE CONTESTO DIFFICILE IL MEGLIO DI NOI LO DIAMO QUANDO INTERPRETIAMO LE SITUAZIONI DIFFICILI COME PROBLEMI CHE AMMETTONO SOLUZIONI 1 PASSO PERCEPIRE IL PROBLEMA, AVENDO BEN CHIARA LA DIFFERENZA

Dettagli

Relazioni fra istituzioni: famiglia, scuola e rischio in adolescenza

Relazioni fra istituzioni: famiglia, scuola e rischio in adolescenza Relazioni fra istituzioni: famiglia, scuola e rischio in adolescenza Dott.ssa Manuela Bina Ph.D.* ** in collaborazione con Elena Cattelino**, Silvia Bonino*, Emanuela Calandri* *Università degli Studi

Dettagli

LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI NELLA PRESA IN CARICO DELLE FRAGILITA

LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI NELLA PRESA IN CARICO DELLE FRAGILITA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI CONVEGNO PER UN WELFARE SOSTENIBILE LEA E LIVEAS: MODELLI REGIONALI A CONFRONTO TAVOLA ROTONDA LEA E LIVEAS NELLA PRESA IN CARICO

Dettagli

MIND BODY COACHING. Eccellere nello sport attraverso l equilibrio mentale e fisico

MIND BODY COACHING. Eccellere nello sport attraverso l equilibrio mentale e fisico MIND BODY COACHING Eccellere nello sport attraverso l equilibrio mentale e fisico pag.1 Le prestazioni dello sportivo sono legate ad una OTTIMALE condizione fisica e mentale. Tutti sanno che le prestazioni

Dettagli

Marina Gerin Birsa Psicologa dello Sport www.psymedisport.com

Marina Gerin Birsa Psicologa dello Sport www.psymedisport.com Marina Gerin Birsa Psicologa dello Sport S.P.O.P.S.A.M. SocietàProfess. Operatori Psic. dello Sport e delle Attività Motorie Cos è èil Mental Training? Il Mental Trainingèun efficace insieme di strategie

Dettagli

XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015

XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015 XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015 MODULO DATA ORARIO TITOLO CONTENUTI DOCENTE Benvenuto e introduzione al corso Formalizzazione iscrizione Presentazione docenti e allievi 1 Presentazione

Dettagli

i 6 esercizi somatici di base 60 ORE TEORICO-PRATICHE GENNAIO 2015 - APRILE 2015

i 6 esercizi somatici di base 60 ORE TEORICO-PRATICHE GENNAIO 2015 - APRILE 2015 XXIII EDIZIONE FORMAZIONE A CURA DELLA PROF.SSA LINA ISARDI A.A. 2014/2015 MASTER BREVE DI PRIMO LIVELLO SPECIALIZZAZIONE POST-LAUREA IN OPERATORE DI TRAINING AUTOGENO di I.H. SCHULTZ i 6 esercizi somatici

Dettagli

XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015

XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015 XVI CORSO DI PERFEZIONAMENTO in PSICOLOGIA DELLO SPORT 2015 MODULO DATA ORARIO TITOLO CONTENUTI DOCENTE 1 2 3 4 16 Gennaio 17 Gennaio 17 Gennaio 6 Febbraio INTRODUZIONE AL CORSO IL MODELLO OPERATIVO: S.F.E.R.A.

Dettagli

BRAIN WELLNESS SPECIAL NEEDS ADVISORY SPORT PEAK PERFORMANCE

BRAIN WELLNESS SPECIAL NEEDS ADVISORY SPORT PEAK PERFORMANCE BRAIN WELLNESS SPECIAL NEEDS ADVISORY SPORT PEAK PERFORMANCE Gestire le risorse cognitive per ottimizzare i risultati Il meccanismo neuroscientifico di base che supporta l allenamento mentale è la plasticità

Dettagli

SERVIZIO DI PSICOLOGIA CLINICA E COUNSELING

SERVIZIO DI PSICOLOGIA CLINICA E COUNSELING SERVIZIO DI PSICOLOGIA CLINICA E COUNSELING PER STUDENTI E PERSONALE LUMSA Il Servizio di Psicologia clinica nasce dalla collaborazione scientifica tra il Corso di laurea in Psicologia della LUMSA e il

Dettagli

SSD UP CASTELFRETTESE SCUOLA CALCIO STAGIONE SPORTIVA

SSD UP CASTELFRETTESE SCUOLA CALCIO STAGIONE SPORTIVA SSD UP CASTELFRETTESE SCUOLA CALCIO STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 La Scuola Calcio della SSD UP CASTELFRETTESE Una ScuolaCalcio che vada ad integrarsi alla Famiglia e alla Scuola per favorire la crescita

Dettagli

La valutazione degli aspetti percettivi e mentali. Ansia e resilienza

La valutazione degli aspetti percettivi e mentali. Ansia e resilienza Convegno Giovani, sport e montagna - V Edizione La valutazione negli sport della montagna: tra prassi consolidate e nuove frontiere La valutazione degli aspetti percettivi e mentali. Ansia e resilienza

Dettagli

PSICOLOGIA GENERALE ED APPLICATA

PSICOLOGIA GENERALE ED APPLICATA Terzo Anno PSICOLOGIA GENERALE ED APPLICATA COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE TEMPI S1. atteggiamento individuando i diversi approcci teorici che hanno caratterizzato la storia della psicologia. S1. Realizzare

Dettagli

Società Italiana di Psicoterapia Integrata per lo Sviluppo Sociale 1 LEZIONE - 2 ottobre 2010 9,30 Presentazione del Master 10,30

Società Italiana di Psicoterapia Integrata per lo Sviluppo Sociale 1 LEZIONE - 2 ottobre 2010 9,30 Presentazione del Master 10,30 1 LEZIONE - 2 ottobre 2010 9,30 Presentazione del Master Obiettivi, modalità didattiche, progetti di ricerca-intervento. 10,30 Il disagio psico-sociale. Definizione, ricerche, statistiche, dati per comprendere

Dettagli

L INFORTUNIO NELLO SPORT DI ALTO LIVELLO: RISPOSTE E GESTIONE PSICOLOGICA Pisa, 19-20 Gennaio 2013

L INFORTUNIO NELLO SPORT DI ALTO LIVELLO: RISPOSTE E GESTIONE PSICOLOGICA Pisa, 19-20 Gennaio 2013 L INFORTUNIO NELLO SPORT DI ALTO LIVELLO: RISPOSTE E GESTIONE PSICOLOGICA Pisa, 19-20 Gennaio 2013 Marisa Muzio Via Bronzetti 11, 20129 Milano, Italia Mobile: +39 3395070433 Phone: 02 78621901 Fax: +39

Dettagli

professionisti riconosciuti da:

professionisti riconosciuti da: professionisti riconosciuti da: riceve su appuntamento Tel: Dott.ssa Daniela Macrì: 347.5242433 Dott. Luca Oppici: 347.7176128 Dott.ssa Materdomine D Ancona: 347.6453538 Dott.ssa Michelle Mazzotti: 347.4139495

Dettagli

Dott.ssa Elisa Trocciola Psicologa, esperta in Psicologia del Benessere e Tecniche di rilassamento psico-corporeo

Dott.ssa Elisa Trocciola Psicologa, esperta in Psicologia del Benessere e Tecniche di rilassamento psico-corporeo Mi presento... Sono la Dott.ssa Elisa Trocciola Psicologa abilitata all esercizio professionale iscritta all Albo dell Ordine degli Psicologi della Regione Lombardia n 03/17387 Mi sono laureata a pieni

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Psicologa/Psicoterapeuta Piera Rosso Data e luogo di nascita 15/01/1971 Rivoli (TO) Indirizzo Via Alpignano 54, 10098 Rivoli (TO) Cell 333.83.44.312

Dettagli

L uso del biofeedback elettrodermico nello sport di Erik Peper e Andrea B. Schmid

L uso del biofeedback elettrodermico nello sport di Erik Peper e Andrea B. Schmid L uso del biofeedback elettrodermico nello sport di Erik Peper e Andrea B. Schmid Un programma Biofeedback che ha aiutato i componenti della squadra americana di Ginnastica Ritmica a dare il massimo rendimento

Dettagli

dr.elenagiannini@gmail.com Colloqui di sostegno, colloqui psico-educativi

dr.elenagiannini@gmail.com Colloqui di sostegno, colloqui psico-educativi F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono 3284833529 Fax E-mail VIA LECCETA, 47 CAP. 51010 MARLIANA, PISTOIA dr.elenagiannini@gmail.com Nazionalità ITALIANA

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Ottavia Capparuccini Indirizzo(i) Via Terracini, n.1 Giulianova (TE) 64021 - Italia Telefono(i) 085 8002076 Cellulare: 340 3323821

Dettagli

BELLI DI DENTRO Stili di vita e stili alimentari per mantenere giovani cuore e cervello. Drssa Grazia Foti

BELLI DI DENTRO Stili di vita e stili alimentari per mantenere giovani cuore e cervello. Drssa Grazia Foti BELLI DI DENTRO Stili di vita e stili alimentari per mantenere giovani cuore e cervello Drssa Grazia Foti MALATTIE CARDIOVASCOLARI Più importante causa di morte nel mondo, (17.3 milioni di morti ogni anno)

Dettagli

Corso Allenatori III livello. La Preparazione Mentale nel Tiro a Segno

Corso Allenatori III livello. La Preparazione Mentale nel Tiro a Segno Corso Allenatori III livello La Preparazione Mentale nel Tiro a Segno INTRODUZIONE LA PREPARAZIONE MENTALE NEL TIRO A SEGNO La preparazione mentale nello sport svolge un ruolo di primaria importanza nell

Dettagli

Formato Europeo per il Curriculum Vitae. Informazioni personali

Formato Europeo per il Curriculum Vitae. Informazioni personali Formato Europeo per il Curriculum Vitae Informazioni personali Nome e Cognome ELENA PASSONI Luogo e Data di nascita Santa Margherita Ligure il 07/09/1980 Indirizzo Via della Libertà 9/16-16100 Genova Telefono

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE CERA, CIOCCHETTI, PISACANE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE CERA, CIOCCHETTI, PISACANE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2290 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI CERA, CIOCCHETTI, PISACANE Istituzione delle figure professionali di esperto in scienze delle

Dettagli

Psicologia, Oncologia e Cure palliative

Psicologia, Oncologia e Cure palliative Psicologia, Oncologia e Cure palliative Psicologia in ambito ospedaliero Corso di Aggiornamento Contenuti Ordinamento della professione di psicologo e deontologia Sviluppo cronologico della psiconcologia

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome STEFANO BECAGLI Telefono 349 3810997 Sito Internet e-mail www.stefanobecagli.it info@stefanobecagli.it Nazionalità Italiana

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - T.S.M.R.E.E. di Fondi-Dipartimento di N.I.

Dirigente ASL I fascia - T.S.M.R.E.E. di Fondi-Dipartimento di N.I. INFORMAZIONI PERSONALI Nome Amore Carmela Data di nascita 22/09/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI LATINA Dirigente ASL I fascia - T.S.M.R.E.E.

Dettagli

20 CREDITI ECM PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI E PSICOLOGI. Sintomi, criteri, diagnosi. MILANO Novembre 2014 - Gennaio 2015

20 CREDITI ECM PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI E PSICOLOGI. Sintomi, criteri, diagnosi. MILANO Novembre 2014 - Gennaio 2015 MILANO Novembre 2014 - Gennaio 2015 PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI E PSICOLOGI Sintomi, criteri, diagnosi CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA - 48 ORE 20 CREDITI ECM NOVITAʼ: Analisi e studio

Dettagli

Metodi e motivi di uno Sport accessibile: Tecniche e Tecnologie

Metodi e motivi di uno Sport accessibile: Tecniche e Tecnologie Metodi e motivi di uno Sport accessibile: Tecniche e Tecnologie Motivazione allo sport Movimento come bisogno primario (Maslow, Motivazione e personalità) Motivazioni primarie: Gioco come attività piacevole

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA DISABILITA

EDUCAZIONE ALLA DISABILITA EDUCAZIONE ALLA DISABILITA PROGETTI DI SENSIBILIZZAZIONE ALL HANDICAP PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE La Fondazione Placido Puliatti onlus promuove, sostiene e svolge attività per la prevenzione, la cura,

Dettagli

Tra mente e corpo aspetti psicologici e relazionali

Tra mente e corpo aspetti psicologici e relazionali Tra mente e corpo aspetti psicologici e relazionali Dott.ssa Chiara Magatti Psicologa psicoterapeuta, specialista in psicologia della salute 1 Stare bene! Senso di padronanza e controllo sulla propria

Dettagli

Indice tematico CORSO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI

Indice tematico CORSO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Indice tematico CORSO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Il presente indice dispone gli argomenti contenuti nel volume Corso di scienze umane e sociali in base alle indicazioni fornite dal Ministero dell Istruzione

Dettagli

Dimensione psicologico-clinica nello sport

Dimensione psicologico-clinica nello sport Relatore: Prof. Massimiliano Stocchi Università G. D'Annunzio Chieti Dimensione psicologico-clinica nello sport Convegno di Psicologia dello Sport Andria, 5 dicembre 2011 La Psicologia dello sport è la

Dettagli

26 novembre 1999 oggi Amministrazione Provinciale di Roma.

26 novembre 1999 oggi Amministrazione Provinciale di Roma. FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALI MARELLA Telefono 06 6766-8359 Fax 06 6766-8418 E-mail m.scali@provincia.roma.it Data di nascita 12/10/1959 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

NEVROSI. Di Italo Dosio

NEVROSI. Di Italo Dosio NEVROSI Sindromi caratterizzate da sintomi psicologici, comportamentali e vegetativi, senza alcun substrato organico, determinate da situazioni conflittuali intrapsichiche o ambientali e legate a strutture

Dettagli

MILANO settembre-dicembre 2014 LA CONSULENZA TECNICA PSICHIATRICA IN MEDICINA LEGALE - 50 ECM -

MILANO settembre-dicembre 2014 LA CONSULENZA TECNICA PSICHIATRICA IN MEDICINA LEGALE - 50 ECM - MILANO settembre-dicembre 2014 LA CONSULENZA TECNICA PSICHIATRICA IN MEDICINA LEGALE - 50 ECM - Obiettivi Presentazione corso Il corso si propone come un occasione formativa per Medici e Psicologi in cui

Dettagli

VALUTAZIONE DEL FUNZIONAMENTO SOCIALE 3_ questionari. Rilevazione dei problemi di disregolazione emotiva

VALUTAZIONE DEL FUNZIONAMENTO SOCIALE 3_ questionari. Rilevazione dei problemi di disregolazione emotiva VALUTAZIONE DEL FUNZIONAMENTO SOCIALE 3_ questionari. Rilevazione dei problemi di disregolazione emotiva Problemi internalizzanti Tratti salienti: 1. Sintomi di ipercontrollo 2. Sviluppo e manifestazione

Dettagli

Versione della primavera 2005 a cura del Comitato Nazionale Allenatori. 5. Conclusioni

Versione della primavera 2005 a cura del Comitato Nazionale Allenatori. 5. Conclusioni 5. Conclusioni Per concludere, uno psicologo, quando inizia la consulenza a una squadra, deve avere chiari gli obiettivi da perseguire. Per prima cosa è bene che focalizzi i valori che l allenatore pone

Dettagli

Abilità emotive e stress lavorativo. Ferdinando Pellegrino Dipartimento Salute Mentale - ASL Salerno (ex Sa1)

Abilità emotive e stress lavorativo. Ferdinando Pellegrino Dipartimento Salute Mentale - ASL Salerno (ex Sa1) Abilità emotive e stress lavorativo Ferdinando Pellegrino Dipartimento Salute Mentale - ASL Salerno (ex Sa1) PREMESSE Esiste una stretta correlazione tra stress lavorativo e compromissione dell efficacia

Dettagli

MILANO settembre-dicembre 2014 LA CONSULENZA TECNICA PSICHIATRICA IN MEDICINA LEGALE - 50 ECM -

MILANO settembre-dicembre 2014 LA CONSULENZA TECNICA PSICHIATRICA IN MEDICINA LEGALE - 50 ECM - MILANO settembre-dicembre 2014 LA CONSULENZA TECNICA PSICHIATRICA IN MEDICINA LEGALE - 50 ECM - Obiettivi Presentazione corso Il corso si propone come un occasione formativa per Psicologi e Medici in cui

Dettagli

PROGETTO BUTOKU 360 supporto allo studio, ascolto e benessere

PROGETTO BUTOKU 360 supporto allo studio, ascolto e benessere PROGETTO BUTOKU 360 supporto allo studio, ascolto e benessere Il PROGETTO BUTOKU 360: supporto allo studio, ascolto e benessere è un progetto ideato dall A.S.D. BUTOKU KARATE- DO di Solaro, Associazione

Dettagli

Process Counseling Master

Process Counseling Master Process Counseling Master MODELLI E STRUMENTI DI COUNSELING SPORTIVO Il percorso Per chi si occupa di sport a livello professionistico, dilettantistico e giovanile (atleti e allenatori, dirigenti sportivi

Dettagli

La preparazione fisica e mentale negli sport di precisione. La preparazione mentale

La preparazione fisica e mentale negli sport di precisione. La preparazione mentale Scuola Regionale dello Sport delle Marche La preparazione fisica e mentale negli sport di precisione Ancona - Sabato 11 aprile, 2015 La preparazione mentale Claudio Robazza Università degli Studi G. d

Dettagli