C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Settore Tecnico Acque Marittime

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Settore Tecnico Acque Marittime"

Transcript

1 C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Settore Tecnico Acque Marittime CAMPIONATO ITALIANO BIG GAME FISHING 2008 SPECIALITA TRAINA D ALTURA Taranto, 11/14 settembre 2008 La manifestazione è regolamentata da: Circolare Normativa, in particolare dai seguenti articoli: art. 1. art. 2.1 art. 6 art art. 12 art Regolamento Tecnico Agonistico, in particolare dai seguenti articoli: art art art. 5 art. 6 art. 7 art. 8 art. 9 art. 10 (da 10.1 a salvo modifiche ed integrazioni di seguito riportate) art Norme Aggiuntive al RTA previste nel Regolamento Particolare di Gara Regolamento Particolare di Gara Tabella delle misure minime dei pesci allegata Si ricorda che con il tesseramento e/o rinnovo vengono accettate le Norme Sportive Antidoping attuative del Programma Mondiale Antidoping WADA. La normativa Antidoping è visionabile sia sul sito FIPSAS (WWW.FIPSAS.IT) che sul sito CONI (WWW.CONI.it) ai link antidoping. PROGRAMMA MANIFESTAZIONE Giovedì 11 settembre 2008 Ore 10:30 Operazioni preliminari presso il Cantiere Navale Greco S. Vito (TA) Ore 17:00 Apertura ufficiale del Campionato Italiano con sfilata degli equipaggi Ore 19,00 Briefing equipaggi, sorteggio ispettori di bordo prima manche Venerdì 12 settembre 2008 Ore 07:00 Raduno equipaggi nella darsena Ore 08:30 Inizio 1^ manche Ore 15:30 Fine 1^ manche Ore 16:30 Operazioni di pesatura ed esposizione classifica provvisoria Ore 19:00 Sorteggio ispettori di bordo 2^ manche Sabato 13 settembre 2008 Ore 07:00 Raduno equipaggi nella darsena Ore 08:30 Inizio 2^ manche Ore 15:30 Fine 2^ manche Ore 16:30 Operazioni di pesatura ed esposizione classifica finale Ore 18:30 Cerimonia di chiusura Campionato Italiano Ore 20:30 Premiazione

2 Domenica 14 settembre 2008 Questa giornata sarà utilizzata qualora le condizioni meteo marine non consentano lo svolgimento di almeno una manche valida delle due previste ed il programma sarà comunicato dalla direzione gara nei tempi e modi che saranno esposti sul luogo del raduno. ORGANIZZAZIONE La manifestazione è organizzata dal Comitato di Settore Acque Marittime che si avvale della collaborazione della Associazione Provinciale FIPSAS di Taranto e della società Jonica Big Game Fishing Club Cantiere Navale Greco JONICA BIG GAME FISHING CLUB: Contrada Abbamondo S. Vito Taranto (km. 2 uscita da Taranto) Referenti: Greco Armando Greco Diego fax ASSOCIAZIONE PROVINCIALE FIPSAS TARANTO: Pres. Sig. De Florio Giuseppe REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA PARTECIPANTI: Sono ammessi 25 Equipaggi (art Circolare Normativa 2008). ATTREZZATURE: in numero massimo di 7 canne di libbraggio di 12 lbs, delle quali solo 5 potranno essere messe in pesca contemporaneamente CAMPI DI GARA: Golfo di Taranto (Campo Marino Ginosa Marina). ISCRIZIONI: Le iscrizioni, da effettuare con il modulo specifico allegato, dovranno essere trasmesse tramite l Associazione Provinciale FIPSAS d appartenenza e pervenire alla FIPSAS - Settore Mare - Viale Tiziano Roma entro il 25 agosto 2008 Il contributo di iscrizione di 104,00 dovrà essere accreditato al momento del raduno. Copia del modulo d iscrizione dovrà essere inviato, entro il 25 agosto, alla Società Jonica Big Game Fishing Club Cantiere Navale Greco. Il contributo di iscrizione di 104,00 è limitato alla partecipazione della manifestazione. È escluso pertanto l eventuale onere del noleggio delle imbarcazioni. CANALE COMUNICAZIONE: sarà comunicato al raduno IMBARCAZIONI Il noleggio delle imbarcazioni è a carico dei concorrenti come da art della Circolare Normativa 2008 La società Jonica Big Game Fishing Club Cantiere Navale Greco. si farà carico di segnalare agli Equipaggi qualificati le imbarcazioni e gli Skipper, da contattare, nel più breve tempo possibile. Gli Equipaggi iscritti che partecipano con propria imbarcazione ovvero con imbarcazioni da noleggiare, devono comunicarlo entro la scadenza dell iscrizione. SVOLGIMENTO: Prova unica in due manche da disputarsi rispettivamente nelle giornate di Venerdì e Sabato (salvo annullamenti). La durata massima di ogni singola manche sarà di 7 ore condizioni meteo/marine permettendo. La giornata di Domenica è destinata unicamente al recupero (in prova unica) di entrambe le manche eventualmente non disputate. INIZIO E TERMINE: Alle ore 6,30 di ogni singola giornata di gara, tutti i concorrenti dovranno essere presenti presso la base logistica per eventuali comunicazioni e

3 variazioni in ordine allo svolgimento delle manche. Effettuato l appello dei concorrenti la Barca Giuria darà inizio alla gara previsto per le ore 7,00. L avviso di fine gara verrà dato dalla Direzione alla scadenza del termine previsto, da quel momento le imbarcazioni dovranno iniziare, senza indugi, il rientro in porto. CLASSE DI LENZA: UNICA : 12 libbre - Kg. 6- Max. lbs. 13,22 Sul carico di rottura in Kg. sopra riportato è prevista una tolleranza massima del 3% RADDOPPIO DI LENZA, TERMINALE, ARTIFICIALI: (modifica al RTA punto 10.6 cp.3) La doppiatura della lenza è facoltativa. Se è utilizzata, dovrà essere fatta esclusivamente con la madre lenza della classe dichiarata. La doppiatura si misurerà dall inizio del nodo, treccia, torsione od impiombatura che dà inizio alla stessa, per finire al capo estremo del nodo, girella, moschettone od altro dispositivo utilizzato per collegarla al terminale, all amo od artificiale e, inoltre, non dovrà superare la misura di mt. 4,57. Il terminale è facoltativo ma se utilizzato dovrà rispondere alle seguenti caratteristiche e misure. Non vi è alcuna prescrizione circa il materiale od il suo libbraggio. Il terminale si misurerà dalla fine del sistema di collegamento posto sulla doppiatura o sulla madre lenza sino al termine dell amo od artificiale e, inoltre, non dovrà superare la misura di mt. 4,57. Il totale complessivo di doppiatura e terminale non dovrà superare la misura di Mt. 6,10 comprensiva di amo od artificiale. Si potranno usare solo esche artificiali dotate di un solo amo a singola punta (Rapala, cucchiai, minnows, kona, octopus etc.), sono quindi proibiti gli ami doppi e ad ancoretta. L amo, se posizionato di coda ad artificiali del tipo Kona, Octopus etc., non potrà superare la gonna dell artificiale per una lunghezza superiore all amo stesso: per pesci finti rigidi (Rapala o similari), l amo non potrà superare l estremità di coda (anellino di congiungimento escluso) di una lunghezza superiore all amo stesso. La lenza potrà essere munita di una sola esca e nulla potrà essere applicato sia superiormente sia inferiormente ad essa. Le esche non potranno essere usate con la tecnica dello spinning, in ogni modo il recupero giustificato delle lenze (per qualsiasi motivo) effettuato con la massima rapidità non comporta l annullamento di una eventuale ferrata. E ammesso l uso dei Teaser nella misura massima di uno ad imbarcazione con rinuncia contestuale all uso di una canna delle 5 in pesca Verifica delle attrezzature (preliminari) Nel giorno antecedente la Prova le attrezzature pescanti (canna, mulinello etc.) saranno sottoposte a controllo ed a relativa punzonatura da parte degli Ufficiali di Gara ed in particolare: Ogni capo equipaggio dovrà sottoscrivere la rispondenza delle proprie lenze ai carichi di rottura dichiarati per le singole canne della classe ammessa Il comandante sottoscriverà contestualmente e sotto la propria responsabilità anche la conformità delle lunghezze dei terminali e raddoppi nonché della loro somma alle misure tassative previste dal presente regolamento particolare. Qualora, nei controlli a fine manche, le misure non corrispondano a quanto dichiarato in sede preliminare, l equipaggio sarà retrocesso all ultimo posto di classifica. TEST E VERIFICHE LENZE E MONTATURE: (modifica al RTA punto )

4 Al termine di ogni manche tutte le attrezzature che abbiano catturato o rilasciato dovranno essere consegnate alla Direzione per le opportune verifiche e misurazioni. Se, in corso di gara, un equipaggio ritenesse opportuno sostituire una o più montature (parte di lenza, raddoppio e/o terminale) che abbiano precedentemente catturato o rilasciato, esse andranno consegnate all Ispettore di bordo che provvederà a custodirle in singole buste fornite dall organizzazione. L Ispettore annoterà (per ogni montatura sostituita) il numero del pesce con essa catturato o rilasciato nonché il numero (punzone) della canna di appartenenza. L Ispettore unitamente ad un membro dell equipaggio provvederà, al rientro in porto, a consegnare il tutto alla Direzione Gara. I fili saranno testati singolarmente e, se almeno uno dei tre test previsti al dinamometro darà un carico di rottura pari o inferiore alla classe dichiarata (compresa la tolleranza) la verifica sarà positiva. Nel caso in cui nessuno dei tre test previsti risulti positivo tutte le catture o rilasci effettuati con l attrezzatura in esame saranno squalificati senza ulteriori penalità per l equipaggio. PESCI VALIDI: Sono considerati validi tutti i pesci sportivi di peso non inferiore a Kg. 2 (due), purché catturati secondo quanto stabilito dal Regolamento Tecnico Agonistico o dalle modifiche o deroghe previste dal presente Regolamento Particolare. La cattura di pesci di peso inferiore, ma nel rispetto del peso minimo previsto dalle leggi nazionali e comunitarie, comporta l annullamento delle stesse senza alcuna penalità. Non sono valide le catture di pesci di alcuna caratteristica sportiva o comunque da salvaguardare (es. pesci luna, mante, razze). La cattura di pesci di peso e misure inferiori ai minimi previsti dalle leggi nazionali o comunitarie, ovvero non rispondenti a quanto stabilito dalla Tabella esposta sul sito Federale, comporta la retrocessione all ultimo posto della classifica. LIMITI MINIMI DI PESO: Salvo quanto di seguito indicato per le specie in cui è previsto il rilascio, si considerano le misure minime indicate nell allegata tabella e comunque non inferiori a kg. 2. MARCATURA e/o RILASCIO del PESCE (Integrazione al RTA punto 10.10) Il rilascio è previsto per le seguenti specie: Tonno Rosso Aguglie imperiali, pesci spada e squali cattura o rilascio solo rilascio IN CASO DI RILASCIO VERRA ATTRIBUITO, AI FINI DEL CALCOLO DI PUNTEGGIO, UN PESO MINIMO FISSO RISPETTIVAMENTE DI: TONNO ROSSO: KG. 7 AGUGLIA IMPERIALE: KG. 3 PESCI SPADA: KG. 3 SQUALI: KG. 3 L equipaggio che non effettui alcuna cattura ma che abbia svolto regolarmente una o più azioni di rilascio andrà egualmente in classifica con i punteggi calcolati secondo quanto previsto dal presente Regolamento. Tutti i rilasci e/o marcature saranno validi ai fini della classifica solo nel caso in cui l ispettore di bordo verifichi tutte le condizioni sopra esposte nonché quelle previste dal R.T.A. punto capoverso 8 e seguenti e che le stesse siano comprovate da immagini rivenienti da foto camera o videocamera obbligatoria a bordo. TIMING: In considerazione della tipologia dei pesci presenti usualmente nel campo gara e dei relativi pesi, non si applicherà alcuna forma di Timing. REGOLE NELL AZIONE DI PESCA: (modifica al RTA punto 10.9)

5 L azione di Traina alla ricerca dei pesci dovrà essere effettuata con i motori costantemente in marcia avanti ma, appena avvenuta la ferrata del pesce, è consentito allo Skipper aiutare l angler con cambiamenti di rotta anche destinati all inseguimento del pesce in caso di mancanza di lenza, lo Skipper potrà anche mantenere il pesce verso la parte della barca dove è situata la sedia o è posizionato l angler in azione stand up. Avvenuta la ferrata tutte le altre lenze in pesca andranno immediatamente ritirate in barca. Nel caso di ferrate multiple in rapida successione, l angler per destinazione dovrà intervenire immediatamente sulla canna ferrata per prima, gli altri membri dell equipaggio interverranno singolarmente sull altra o sulle altre canne ferrate. Al segnale di fine gara e per tutta la durata del rientro tutte le canne andranno rimosse dai portacanne usati per l azione di pesca pena la squalifica dalla singola prova. COEFFICIENTI DI PESCE: (in aggiunta al RTA ) Ad ogni pesce, sia catturabile che da rilascio, viene assegnato un coefficiente che concorrerà, (assieme al peso ed alla lenza impiegata), nella formula di definizione del punteggio da attribuire allo stesso. La tabella di seguito riportata, oltre a riassumere i limiti minimi e fissi di peso, precisa i coefficienti da attribuire alle varie specie: Tonno Rosso coeff. 3 min. kg 30 o cm 115 in caso di cattura Tonno Rosso coeff. 3 peso fisso Kg. 7 in caso di rilascio Aguglia imperiale coeff. 1,7 peso fisso Kg. 3 solo rilascio Pesce spada coeff. 1,7 peso fisso kg. 3 solo rilascio Squali coeff. 1,5 peso fisso Kg. 3 solo rilascio SISTEMA DI PUNTEGGIO: (in deroga al R.T.A. Art e seguenti) Ai pesci catturati o rilasciati saranno attribuiti punti 1 (uno) per ogni 100 (cento) grammi del peso effettivo (o fisso) del singolo pesce. I pesi verranno arrotondati al peso superiore o inferiore a seconda che risultino frazioni rispettivamente superiori, uguali, inferiori ai 50 grammi. Sarà anche determinante il peso effettivo (o fisso) del pesce che concorrerà egualmente, assieme agli altri fattori, alla definizione del punteggio come di seguito esplicitato: Il peso effettivo (o fisso in caso di rilascio) del pesce andrà diviso per il carico di rottura della lenza espresso in Kg., il risultato di questo rapporto costituirà il Coefficiente di Difficoltà (CD) che andrà poi moltiplicato per il peso del pesce espresso in punti e per il coefficiente di pesce, come dalla seguente formula: peso effettivo pesce / carico di rottura lenza in kg = CD CD x peso in punti x coeff. pesce = Totale punti pesce esempio: tonno di kg. 40, catturato con lenza 12 lbs (6 kg.), coeff. pesce = 3 40 / 6 =6,66 (CD) 6,66 x 400 = x 3 = Punteggio totale del pesce = SISTEMA DI CLASSIFICA: (modifica al RTA punto 8.4) Il Campionato si svolgerà in una Prova Unica strutturata in due manche, pertanto la classifica consisterà nella somma dei punteggi acquisiti dai concorrenti nelle due manche. Nel caso in cui la Gara dovesse risolversi in una unica manche la Classifica finale sarà quella relativa all unica giornata di Gara portata regolarmente a termine. E esclusa quindi qualsiasi forma di penalità per gli equipaggi che abbiano o non abbiano catturato o rilasciato nella prima o nella seconda manche della Prova. L equipaggio che non effettui alcuna cattura ma che abbia svolto regolarmente una o più azioni di rilascio andrà egualmente in classifica con i punteggi calcolati secondo quanto previsto dal presente Regolamento. RESPONSABILITA :

6 La FIPSAS, il Delegato Provinciale competente per territorio, la Capitaneria di Porto, la Società Organizzatrice ed i loro rappresentanti e collaboratori, il Direttore di Gara, gli Ispettori, nonché il Giudice di Gara, sono esonerati da ogni e qualsiasi responsabilità per danni o incidenti di qualsiasi genere che, per effetto della gara possono derivare alle cose o alle persone degli a- venti attinenza alla gara stessa o di terzi. NORMA DI RINVIO: Per quanto non espressamente contemplato nel presente Regolamento si applicano le disposizioni contenute nel Regolamento Tecnico Agonistico e nella Circolare Normativa del corrente anno. UFFICIALI DI GARA: Giudice di Gara: Giudice di Gara aggiunto: Direttore di Gara: Fishing software manager: Segretario di Gara: Daddo Passino Berardo De Matteis Greco Armando Alessandro Cappannari Anna Maria Raiola PREMIAZIONE FIPSAS: Classifica finale x equipaggio 1 equipaggio class. 4 maglie azzurre 4 medaglie winner card 900,00 2 equipaggio class. 4 medaglie winner card 550,00 3 equipaggio class. 4 medaglie winner card 350,00 Classifica finale x skipper 1 class. 1 maglia azzurra 1 medaglia 2 class. 1 medaglia 3 class. 1 medaglia Classifica finale x società 1^ società class. labaro targa in cristallo 2^ società class. targa in cristallo 3^ società class. targa in cristallo Classifica finale x cantiere 1 class. targa in cristallo Altri premi messi a disposizione dall Organizzazione saranno comunicati ai concorrenti all atto delle verifiche F.I.P.S.A.S. SETTORE ACQUE MARITTIME TABELLA DELLE MISURE MINIME DEI PESCI O%2001%2001%2008.xls

7 C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Settore Tecnico Acque Marittime CAMPIONATO ITALIANO BIG GAME FISHING 2008 SPECIALITA TRAINA D ALTURA Taranto, 11/14 settembre 2008 NOTIZIE UTILI FORNITE DALL ORGANIZZAZIONE OSPEDALE E PRONTO SOCCORSO: SS. Annunziata (a 3 km.) IMBARCAZIONI Il noleggio delle imbarcazioni è a carico dei concorrenti, come da art della Circolare Normativa 2008 Il Cantiere Navale Greco si farà carico di segnalare agli equipaggi qualificati le imbarcazioni e gli skipper, da contattare, nel più breve tempo possibile. De Florio Giuseppe STRUTTURE ALBERGHIERE CONVENZIONATE : TURSPORT - HOTEL RESIDENCE S. VITO TARANTO TEL FAX Tariffe in uso per persona al giorno/soggiorno in appartamento monolocale uso doppia/tripla pernottamento + prima colazione Euro 30,00 bilocale uso quadrupla Euro 25,00 pasto pensione Euro 15,00 (primo,secondo contorno frutta + 1/4 vino) RESIDENCE HOTEL SILVANA - V.LE UNITA' D'ITALIA - TARANTO - TEL/FAX SINGOLA Euro 50,00 DOPPIA " 60,00 LETTO AGGIUNTO Euro 20,00 PARCHEGGIO CUSTODITO HOTEL ETRA VIA DEL FARO - S.VITO TARANTO - TEL FAX CAMERA SINGOLA Euro 50,00 DOPPIA " 60,00 TRIPLA " 75,00 QUADRUPLA " 85,00 TUTTI FORNITI DI BAGNO, FRIGO, TV, ARIA CONDIZIONATA + PARCHEGGIO NEGOZI ATTREZZATURE DA PESCA: Chiodofisso Fishing di Serio Pasquale tel

8 C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Viale Tiziano Roma Tel. 06/ Settore Tecnico Acque Marittime CAMPIONATO ITALIANO BIG GAME FISHING 2008 SPECIALITA TRAINA D ALTURA (Taranto, 11/14 settembre 2008) MODULO ISCRIZIONE L Associazione cod. Soc. con sede in Via n. cap. tel. / iscrive al Campionato Italiano di Traina d Altura 2008 che si svolgerà a Taranto nei giorni 11/14 settembre 2008 secondo le norme della Circolare Normativa vigente, dell R.T.A. e del Programma Ufficiale della manifestazione il seguente equipaggio che parteciperà con l imbarcazione: di proprietà nome modello matricola noleggio nome modello matricola Skipper tess. fed. tess. Agon. 1 (Capo equipaggio) tess. fed. tess. Agon. 2 tess. fed. tess. Agon. 3 tess. fed. tess. Agon. 4 tess. fed. tess. Agon. Dichiara inoltre di sollevare da ogni e qualsiasi responsabilità inerente alla partecipazione alla manifestazione la FIPSAS, gli Ufficiali di Gara e gli Organizzatori del suddetto Campionato. Data Il Capo Equipaggio Il sottoscritto Presidente della Società dichiara che gli atleti sono in possesso di valido certificato attestante lo stato di Buona Salute (DM 28/2/93) depositato agli atti della Società medesima. Il Presidente della Società timbro Deleg. Prov. FIPSAS Compilare in modo esatto e leggibile il presente modulo ed inviarlo, tramite la Sezione Provinciale competente, alla FIPSAS Settore Mare - Viale Tiziano, Roma fax ENTRO E NON OLTRE IL 25 AGOSTO Copia dell iscrizione dovrà essere inviata alla Società organizzatrice nei termini previsti.

9 CIPS CONI CMAS FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Viale Tiziano Roma Tel. 06/ Settore Tecnico Acque Marittime CAMPIONATO ITALIANO BIG GAME FISHING 2008 SPECIALITA TRAINA D ALTURA (Taranto, 11/14 settembre 2008) RICHIESTA DI RIPESCAGGIO L Associazione cod. Soc. con sede in Via n. cap. tel. / chiede, in caso di rinuncia da parte di altri equipaggi aventi diritto, il ripescaggio al Campionato Italiano di Traina d Altura 2008 che si svolgerà a Taranto nei giorni 11/14 settembre 2008 secondo le norme della Circolare Normativa vigente, dell R.T.A. e del Programma Ufficiale della manifestazione il seguente equipaggio che parteciperà con l imbarcazione: di proprietà nome modello matricola noleggio nome modello matricola Skipper tess. fed. tess. Agon. 1 (Capo equipaggio) tess. fed. tess. Agon. 2 tess. fed. tess. Agon. 3 tess. fed. tess. Agon. 4 tess. fed. tess. Agon. Dichiara inoltre di sollevare da ogni e qualsiasi responsabilità inerente alla partecipazione alla manifestazione la FIPSAS, gli Ufficiali di Gara e gli Organizzatori del suddetto Campionato. NB. INDICARE NUMERO DI TELEFONIA MOBILE PER CONTATTI URGENTI: Data Il Capo Equipaggio Il sottoscritto Presidente della Società dichiara che gli atleti sono in possesso di valido certificato attestante lo stato di Buona Salute (DM 28/2/93) depositato agli atti della Società medesima. Il Presidente della Società timbro Deleg. Prov. FIPSAS Compilare in modo esatto e leggibile il presente modulo ed inviarlo, tramite la Sezione Provinciale competente, alla FIPSAS Settore Mare - Viale Tiziano, Roma fax ENTRO E NON OLTRE IL 25 AGOSTO L eventuale ripescaggio sarà comunicato, immediatamente dopo il 25 agosto, da parte della segreteria del Settore Mare. Il ripescaggio verrà formalizzato solo dopo aver assolto alle procedure di iscrizione.

10 CIPS CONI CMAS FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Viale Tiziano Roma Tel. 06/ Settore Tecnico Acque Marittime CAMPIONATO ITALIANO BIG GAME FISHING 2008 SPECIALITA TRAINA D ALTURA (Taranto, 11/14 settembre 2008) EQUIPAGGI CON DIRITTO DI PARTECIPAZIONE QUORUM 2008 DA SELETTIVE PROVINCIALI 2007 PROVINCE N. EQUIPAGGI BARI 1 CROTONE 2 GENOVA 2 LATINA 2 LECCE 3 NAPOLI 2 ORISTANO 1 PESARO 1 ROMA 3 SIRACUSA 1 TARANTO 1 TORINO 2 VENEZIA 1 TOTALE 22 DA CAMPIONATO ITALIANO STELLA MARIS TORINO CIRCOLO PARTENOPEO D.P. NAPOLI TUNA CLUB PONTINO LATINA TOTALE EQUIPAGGI 25 Ordine Richieste ripescaggio: Napoli Latina Pesaro

CAMPIONATO PROVINCIALE TRAINA d' ALTURA 2014 Manifestazione organizzata con il patrocinio dell'amministrazione Provinciale di Savona

CAMPIONATO PROVINCIALE TRAINA d' ALTURA 2014 Manifestazione organizzata con il patrocinio dell'amministrazione Provinciale di Savona CAMPIONATO PROVINCIALE TRAINA d' ALTURA 2014 Manifestazione organizzata con il patrocinio dell'amministrazione Provinciale di Savona La A.P.S.D. Tuna Club Riviera dei Fiori e la Sez. Provinciale F.I.P.S.A.S.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Viale Tiziano 70 00196 Roma SETTORE TECNICO - ACQUE MARITTIME

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Viale Tiziano 70 00196 Roma SETTORE TECNICO - ACQUE MARITTIME C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Viale Tiziano 70 00196 Roma SETTORE TECNICO - ACQUE MARITTIME CAMPIONATO ITALIANO PER SOCIETA A BOX 2009 DI PESCA CON

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE REGOLAMENTO PARTICOLARE

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE REGOLAMENTO PARTICOLARE FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Settore Acque Marittime SEZIONE PROVINCIALE DI ASCOLI PICENO CAMPIONATO PROVINCIALE TRAINA D ALTURA 2014 - ASCOLI PICENO REGOLAMENTO PARTICOLARE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Settore Acque Marittime SEZIONE PROVINCIALE DI ASCOLI PICENO REGOLAMENTO PARTICOLARE

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Settore Acque Marittime SEZIONE PROVINCIALE DI ASCOLI PICENO REGOLAMENTO PARTICOLARE FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Settore Acque Marittime SEZIONE PROVINCIALE DI ASCOLI PICENO CAMPIONATO PROVINCIALE TRAINA D ALTURA 2014 - ASCOLI PICENO REGOLAMENTO PARTICOLARE

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE. Sezione Bolzano PIAZZA VERDI 14 http:\\www.fipsasbz.

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE. Sezione Bolzano PIAZZA VERDI 14 http:\\www.fipsasbz. C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Sezione Bolzano PIAZZA VERDI 14 http:\\www.fipsasbz.it COPPA LAGO DI BRAIES DI PESCA ALLA TROTA IN LAGO 50 EDIZIONE 10

Dettagli

GIUDICE DI GARA LORO INDIRIZZI

GIUDICE DI GARA LORO INDIRIZZI SETTORE TECNICO Roma, 17 marzo 2014 Acque Marittime Circolare n 28 /2014 Prot. n 2728 CDS/fg AI PRESIDENTI PROVINCIALI F.I.P.S.A.S. ALLA SOCIETA ORGANIZZATRICE GIUDICE DI GARA LORO INDIRIZZI Oggetto: Campionato

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, 70-00196 ROMA. Settore Acque Marittime

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, 70-00196 ROMA. Settore Acque Marittime C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, 70-00196 ROMA Settore Acque Marittime CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE CANNA DA NATANTE 2007 LIPARI (ISOLE

Dettagli

BIG GAME TRAINA D ALTURA

BIG GAME TRAINA D ALTURA BIG GAME TRAINA D ALTURA 1 TROFEO WILD WEST OFFSHORE CONTEST YACHT CLUB Marina di S.Lorenzo San Lorenzo al Mare 25-26 luglio 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE Art. 1 DENOMINAZIONE Gara

Dettagli

BIG GAME TRAINA D ALTURA

BIG GAME TRAINA D ALTURA BIG GAME TRAINA D ALTURA TROFEO OPEN FIPSAS Catch & Release REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE Art. 1 DENOMINAZIONE: Gara di Pesca Sportiva BIG GAME TRAINA D ALTURA denominata TROFEO MAGNA GRECIA

Dettagli

SETTORE TECNICO Acque Marittime Circolare n. 114/2011 Prot. n. 5656 - CDS/rb Roma, 06 luglio 2011

SETTORE TECNICO Acque Marittime Circolare n. 114/2011 Prot. n. 5656 - CDS/rb Roma, 06 luglio 2011 SETTORE TECNICO Acque Marittime Circolare n. 114/2011 Prot. n. 5656 - CDS/rb Roma, 06 luglio 2011 - Ai Presidenti Provinciali FIPSAS - Alla Società Organizzatrice - Al Giudice di Gara ---------------------------------------------

Dettagli

e, p.c.: Al Comitato di Settore A.S. Agli Ufficiali di Gara Alla Società organizzatrice Allo Staff Tecnico dell Hockey Subacqueo

e, p.c.: Al Comitato di Settore A.S. Agli Ufficiali di Gara Alla Società organizzatrice Allo Staff Tecnico dell Hockey Subacqueo SETTORE TECNICO Attività Subacquee Circ. n 3 Prot.: 779/AA/fs Roma, 29 Gennaio 2015 Alle Società del Settore A.S. Ai Comitati Regionali F.I.P.S.A.S. Ai Comitati Provinciali F.I.P.S.A.S. Ai Delegati Prov.li

Dettagli

PRESENTA TROFEO VENTI 15 OTTOBRE 2011 GARA DI PESCA SPORTIVA AL BOLENTINO. in collaborazione con. Passione Pesca Passione Sub

PRESENTA TROFEO VENTI 15 OTTOBRE 2011 GARA DI PESCA SPORTIVA AL BOLENTINO. in collaborazione con. Passione Pesca Passione Sub PRESENTA TROFEO VENTI 15 OTTOBRE 2011 GARA DI PESCA SPORTIVA AL BOLENTINO in collaborazione con Passione Pesca Passione Sub BANDO DI GARA E REGOLAMENTO 1 - PARTECIPANTI: potranno partecipare tutti gli

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE, COPPIE e SQUADRE DI SOCIETA VALIDO PER L AMMISSIONE AL CAMPIONATO ITALIANO DI PESCA A SPINNING TORRENTE DALLA RIVA 2016 REGOLAMENTO PARTICOLARE

Dettagli

PROGRAMMA 8-11 Maggio 2014

PROGRAMMA 8-11 Maggio 2014 con il patrocinio di: con il patrocinio di: Provincia di Pesaro e Urbino PROGRAMMA 8-11 Maggio 2014 3 Campionato Italiano Drifting per Società Sponsor tecnico della manifestazione PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Dettagli

INDIVIDUALE E PER SQUADRE 2015

INDIVIDUALE E PER SQUADRE 2015 ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA CAMPIONATO PROMOZIONALE SERIE C DI PESCA ALLA TROTA TORRENTE INDIVIDUALE E PER SQUADRE 2015 SOCIETA ORGANIZZATRICI E CAMPI

Dettagli

BIG GAME DRIFTING. RANIERI TUNA CUP 1 Trofeo Città di Lignano Sabbiadoro Catch & Release. Lignano Sabbiadoro 08/10 Maggio 2015

BIG GAME DRIFTING. RANIERI TUNA CUP 1 Trofeo Città di Lignano Sabbiadoro Catch & Release. Lignano Sabbiadoro 08/10 Maggio 2015 BIG GAME DRIFTING RANIERI TUNA CUP 1 Trofeo Città di Lignano Sabbiadoro Catch & Release Lignano Sabbiadoro 08/10 Maggio 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE Art. 1 DENOMINAZIONE: Gara di Pesca

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO 2015 2^ SERIE DATE e CAMPI di GARA

CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO 2015 2^ SERIE DATE e CAMPI di GARA ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA Viale Nereo Rocco - Tel. 049/8658332 Fax 049/8658333 CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO 2015 2^ SERIE DATE

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

8 AGOSTO 2015 PESARO 2 TROFEO OPEN SAN BARTOLO TUNA CUP. Valido anche come 11 TROFEO ROBERTO FRANCHI e PROVA CAMPIONATO PROVINCIALE Prov.

8 AGOSTO 2015 PESARO 2 TROFEO OPEN SAN BARTOLO TUNA CUP. Valido anche come 11 TROFEO ROBERTO FRANCHI e PROVA CAMPIONATO PROVINCIALE Prov. & 8 AGOSTO 2015 PESARO 2 TROFEO OPEN SAN BARTOLO TUNA CUP Valido anche come 11 TROFEO ROBERTO FRANCHI e PROVA CAMPIONATO PROVINCIALE Prov. di Rimini 2 2 TROFEO SAN BARTOLO CUP 2 TROFEO OPEN FIPSAS SAN

Dettagli

PORTO ROTONDO INTERNATIONAL FISHING CUP 2015

PORTO ROTONDO INTERNATIONAL FISHING CUP 2015 Yacht Club Porto Rotondo A.S.D. International Sportfishing Association PORTO ROTONDO INTERNATIONAL FISHING CUP 2015 GARA DI PESCA D ALTURA PORTO ROTONDO 21-22 AGOSTO 2015 PROGRAMMA Venerdì 21 agosto pomeriggio

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE FERROVIERI 2014

CAMPIONATO NAZIONALE FERROVIERI 2014 ASSOCIAZIONE NAZIONALE DOPOLAVORO FERROVIARIO CAMPIONATO NAZIONALE FERROVIERI 2014 3 PROVA PESCA AL COLPO IN ACQUE DOLCI OSTELLATO (COVATO-LE VALLETTE) ( FE ) CANALE CIRCONDARIALE ASSOCIAZIONE DOPOLAVORO

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER)

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Società Canottieri Pesaro ASD con la collaborazione della Delegazione Marche FIC, del Comune di Sassocorvaro, del Comitato Iniziative Mercatale,

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA Bando della 1^ REGATA REGIONALE PIEMONTE 1^ REGATA REGIONALE LIGURIA valida per le Classifiche Nazionali LAGO DI

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, ROMA Settore Tecnico Acque Marittime

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, ROMA Settore Tecnico Acque Marittime C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, 70-00196 ROMA Settore Tecnico Acque Marittime CAMPIONATO ITALIANO BIG GAME FISHING 2007 SPECIALITA DRIFTING

Dettagli

Provincia di Varese Circoscrizione 2

Provincia di Varese Circoscrizione 2 C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Regione Lombardia CONI Comitato di Varese Provincia di Varese Circoscrizione 2 Comune di Varese Camera di Commercio Varese 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio

Dettagli

SELEZIONE PROVINCIALE PER IL CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE SENIORES CON ESCHE ARTIFICIALI DA RIVA 2015

SELEZIONE PROVINCIALE PER IL CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE SENIORES CON ESCHE ARTIFICIALI DA RIVA 2015 Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee SELEZIONE PROVINCIALE PER IL CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE SENIORES CON ESCHE ARTIFICIALI DA RIVA 2015 Art. 1) MANIFESTAZIONE La FEDERAZIONE ITALIANA

Dettagli

36 TORNEO CNP Regolamento e Sistema di Punteggio

36 TORNEO CNP Regolamento e Sistema di Punteggio 36 TORNEO CNP Regolamento e Sistema di Punteggio IL TORNEO SI SVOLGERÀ IN 2 PROVE DOMENICA 11 AGOSTO 2013 Gara di pesca d altura in drifting 14 TROFEO RICCARDO RENZONI SISTEMA DI PUNTEGGIO E CLASSIFICA

Dettagli

SETTORE TECNICO Roma, 24 marzo 2011 Acque Marittime Circolare n. 47 Prot. n. 2576 / CDS / fc

SETTORE TECNICO Roma, 24 marzo 2011 Acque Marittime Circolare n. 47 Prot. n. 2576 / CDS / fc SETTORE TECNICO Roma, 24 marzo 2011 Acque Marittime Circolare n. 47 Prot. n. 2576 / CDS / fc - SEZIONI PROVINCIALI F.I.P.S.A.S - SOCIETÀ ORGANIZZATRICE --------------------------------------------- GIUDICE

Dettagli

4 CAMPIONATO NAZIONALE DI VELA DEGLI ORDINI DEGLI INGEGNERI D ITALIA Venezia 27/28/29 settembre 2015

4 CAMPIONATO NAZIONALE DI VELA DEGLI ORDINI DEGLI INGEGNERI D ITALIA Venezia 27/28/29 settembre 2015 4 CAMPIONATO NAZIONALE DI VELA DEGLI ORDINI DEGLI INGEGNERI D ITALIA Venezia 27/28/29 settembre 2015 Regate disputate con imbarcazioni a vela monotipo REGOLAMENTO 1 GENERALITÀ Art. 1 Il C.N.I. Consiglio

Dettagli

Italian Freestyle Contest 015

Italian Freestyle Contest 015 Italian Freestyle Contest 015 TAPPA DI CAMPIONATO ITALIANO CKI DISCIPLINA FREESTYLE VALEVOLE PER L'ASSEGNAZIONE DEL TITOLO DI CAMPIONE NAZIONALE Bando di Regata Provvisorio 1 CIRCOLO ORGANIZZATORE: ASSOCIAZIONE

Dettagli

CAMPIONATO SOCIALE DI PESCA IN MARE 2013-2014

CAMPIONATO SOCIALE DI PESCA IN MARE 2013-2014 TORINO 21 settembre 2013 S.P.S.D. AMO D ORO COLMIC SETTORE MARE CAMPIONATO SOCIALE DI PESCA IN MARE 2013-2014 1) DATE di svolgimento gare: REGOLAMENTO 1a Prova 10 NOVEMBRE 2013 DIGA C. COLOMBO - GENOVA

Dettagli

12 TROFEO NEL BLU ORGANIZZAZIONE ENDAS CONI FIPSAS

12 TROFEO NEL BLU ORGANIZZAZIONE ENDAS CONI FIPSAS ENDAS CONI FIPSAS ORGANIZZAZIONE F.I.P.S.A.S. Sezione Provinciale di TRIESTE 34100 Trieste, P.le dei Legnami 1/D tel. 040 382994 fax 040 383419 Presidente: Cav. Uff. RENATO DEL CASTELLO Consigliere responsabile

Dettagli

Sezione Provinciale di Milano

Sezione Provinciale di Milano Sezione Provinciale di Milano CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DISABILI COLPO 2012 Art. 1 - ORGANIZZAZIONE La Sezione Provinciale FIPSAS di Milano indice ed organizza, tramite le Società affiliate, il

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, ROMA Settore Acque Marittime

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, ROMA Settore Acque Marittime C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE Viale Tiziano, 70-00196 ROMA Settore Acque Marittime CAMPIONATO ITALIANO TRAINA COSTIERA 2007 Pesaro, 27-30 settembre

Dettagli

Genova Pra 9 10 maggio 2009

Genova Pra 9 10 maggio 2009 Comune di Genova C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LIGURIA 1 - INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice ed il Comitato Regionale Liguria organizza - con il Patrocinio

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

2 TROFEO CITTA DI TERAMO

2 TROFEO CITTA DI TERAMO Premiazione: 2 TROFEO CITTA DI TERAMO Spinning Club Italia Sezione Provinciale di Teramo e FIPSAS - Sezione Provinciale di Teramo Organizzano Gara di Spinning Trota Lago Individuale 3 MARZO 2013 Lago di

Dettagli

FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30

FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30 FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30 PISTA AGONISTICA- Prova di Slalom Gigante in UNICA manche. ASSISTENZA TECNICA - CRONOMETRAGGIO - PREPARAZIONE PISTE A CURA DELLA SOCIETÀ IMPIANTI

Dettagli

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE Giovedì 02 Agosto 2012 Ore 11,00/17,00 Ore 16,00/17,30 Ore 18,00/19,00 Ore 19.30 I Operazioni preliminari presso la sede del C N S scrizioni, Accreditamenti, Consegna numeri

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE ARTISTICO 00196 ROMA - VIALE TIZIANO, 74 - Tel.06-91684011 Fax- 91684029

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE ARTISTICO 00196 ROMA - VIALE TIZIANO, 74 - Tel.06-91684011 Fax- 91684029 FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE ARTISTICO 00196 ROMA - VIALE TIZIANO, 74 - Tel.06-91684011 Fax- 91684029 - www.fihp.org / e-mail - artistico@fihp.org COMUNICATO UFFICIALE N. 88/2014 Roma,

Dettagli

Sezione Provinciale di Milano - Associazione Sportiva Dilettantistica Convenzionata FIPSAS CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE MASTER COLPO 2016

Sezione Provinciale di Milano - Associazione Sportiva Dilettantistica Convenzionata FIPSAS CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE MASTER COLPO 2016 MASTER COLPO 0 QUALIFICANTE A: Campionato Italiano Master 0 Art. - ORGANIZZAZIONE La Sezione Provinciale FIPSAS di Milano indice ed organizza, tramite le Società affiliate, il Campionato Provinciale Individuale

Dettagli

Agli Istituti bancari

Agli Istituti bancari Agli Istituti bancari Milano, 23 marzo 2015 TROFEO NAZIONALE INTERBANCARIO DI PESCA AL COLPO IN LAGHETTO 8 a Edizione sabato 13 giugno 2015 Ci pregiamo informarvi che UniCredit Circolo Milano Sezione Pesca

Dettagli

Trofeo Città di Casamicciola Terme. Coppa di Nestore

Trofeo Città di Casamicciola Terme. Coppa di Nestore Bando di Regata Manifestazione Velica Turistica Culturale Trofeo Città di Casamicciola Terme Coppa di Nestore Diciassettesima Edizione AMMISSIONE Il Campionato è aperto a tutte le imbarcazioni cabinate

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DI PATTINAGGIO SPETTACOLO E SINCRONIZZATO COPPA RISPORT Firenze 20/23 Marzo 2014

CAMPIONATO ITALIANO DI PATTINAGGIO SPETTACOLO E SINCRONIZZATO COPPA RISPORT Firenze 20/23 Marzo 2014 FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE ARTISTICO 00196 ROMA - VIALE TIZIANO, 74 - Tel.06-91684011 Fax- 91684029 - www.fihp.org / e-mail - artistico@fihp.org COMUNICATO UFFICIALE N. 83/2013 Roma,

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA DELLA ASSONAUTICA PROVINCIALE DI ANCONA

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA DELLA ASSONAUTICA PROVINCIALE DI ANCONA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA DELLA ASSONAUTICA PROVINCIALE DI ANCONA GARA DI PESCA D ALTURA ANCONA 15 ottobre 2006 ripetizione 5 TROFEO ASSONAUTICA PESCA D ALTURA COMITATO ORGANIZZATORE BIAGINI

Dettagli

COMPAGNIA DELLA VELA REGATA LUI & LEI 2012

COMPAGNIA DELLA VELA REGATA LUI & LEI 2012 La Regata Lui & Lei è una regata aperta a tutte le imbarcazioni cabinate e monoscafo con equipaggio composte da 2 sole persone di sesso diverso. Saranno stilate classifiche in classe ORC International

Dettagli

YACHT CLUB PORTO ROTONDO C H A L O L F O G T. Porto Rotondo 18 agosto 2008 L U O M O G I BANDO DI REGATA

YACHT CLUB PORTO ROTONDO C H A L O L F O G T. Porto Rotondo 18 agosto 2008 L U O M O G I BANDO DI REGATA N YACHT CLUB PORTO ROTONDO ISAF F O E O C H A L L E R G T E L U Porto Rotondo 18 agosto 2008 O I G I C O L M O B BANDO DI REGATA Porto Rotondo 18 agosto 2008 BANDO DI REGATA 1. MANIFESTAZIONE TROFEO CHALLENGE

Dettagli

Oggetto: XXIII Campionato Italiano Targa Para-Archery - Poggibonsi (SI) 3 e 4 Luglio 2010

Oggetto: XXIII Campionato Italiano Targa Para-Archery - Poggibonsi (SI) 3 e 4 Luglio 2010 Settore Paralimpico DCa/ Roma, 7 giugno 2010 CIRCOLARE 39/2010 Società Affiliate Comitati e Delegazioni Regionali p.c Componenti il Consiglio Federale CIP Oggetto: XXIII Campionato Italiano Targa Para-Archery

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Viale Tiziano Roma SETTORE ACQUE MARITTIME

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Viale Tiziano Roma SETTORE ACQUE MARITTIME C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Viale Tiziano 70 00196 Roma SETTORE ACQUE MARITTIME CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE UNDER 21 DI PESCA CON CANNA DA RIVA

Dettagli

1 Tappa Nazionale RS FEVA Rimini 25-26 aprile 2015 BANDO DI REGATA

1 Tappa Nazionale RS FEVA Rimini 25-26 aprile 2015 BANDO DI REGATA 1 Tappa Nazionale RS FEVA Rimini 25-26 aprile 2015 BANDO DI REGATA 1- COMITATO ORGANIZZATORE Club Nautico Rimini ASD- P.le Boscovich, 12-47921 Rimini Tel.0541.26520 Fax 0541.56878 cnrimini@cnrimini.com

Dettagli

Sezione Provinciale di Milano - Associazione Sportiva Dilettantistica Convenzionata FIPSAS CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE MASTER COLPO 2015

Sezione Provinciale di Milano - Associazione Sportiva Dilettantistica Convenzionata FIPSAS CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE MASTER COLPO 2015 MASTER COLPO 0 QUALIFICANTE A: Campionato Italiano Master 0 Art. - ORGANIZZAZIONE La Sezione Provinciale FIPSAS di Milano indice ed organizza, tramite le Società affiliate, il Campionato Provinciale Individuale

Dettagli

R E G O L A M E N T O P A R T I C O L A R E

R E G O L A M E N T O P A R T I C O L A R E R E G O L A M E N T O P A R T I C O L A R E Art. 1 DENOMINAZIONE 1 Trofeo Internazionale PESCA UN SORRISO Massa Carrara 7 Maggio 2011 Art. 2 - ORGANIZZAZIONE La manifestazione si svolgerà quali che siano

Dettagli

1 CRITERIUM TRICOLORE MASTER Piediluco 19 e 20 luglio 2008 (NON VALIDA PER LA CLASSIFICA NAZIONALE)

1 CRITERIUM TRICOLORE MASTER Piediluco 19 e 20 luglio 2008 (NON VALIDA PER LA CLASSIFICA NAZIONALE) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice ed il Circolo ILVA Bagnoli con il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con Comune di Terni, VII Circoscrizione

Dettagli

Didattica e Formazione Prot. n 10405 /PZ/al Roma, 21 dicembre 2012

Didattica e Formazione Prot. n 10405 /PZ/al Roma, 21 dicembre 2012 Didattica e Formazione Prot. n 10405 /PZ/al Roma, 21 dicembre 2012 Alle Sezioni Provinciali Conv. F.I.P.S.A.S. Ai Comitati Regionali F.I.P.S.A.S. Ai Presidenti dei Comitati di Settore FIPSAS =LORO INDIRIZZI

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI DAMA INTERNAZIONALE. Fossano (CN) 18 20 Dicembre 2015. Valido per la graduatoria ELO-RUBELE

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI DAMA INTERNAZIONALE. Fossano (CN) 18 20 Dicembre 2015. Valido per la graduatoria ELO-RUBELE Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924 CONI - Foro Italico Largo Lauro de Bosis n.15-00135 ROMA P. IVA 01253260093 Codice Fiscale 80022440210 Tel. 06-3272 3203 / 3202 Fax: 06-3685 7135 - e-mail: segreteria@fid.it;

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER)

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la S.C. San Miniato organizza con la collaborazione del Comitato Regionale F.I.C. Toscana il: CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA

Dettagli

Trofeo ITAS Assicurazioni. 1 prova della COPPA A.I.V.E. DELL ADRIATICO 2016 Challenge A.I.V.E per yachts d epoca e classici.

Trofeo ITAS Assicurazioni. 1 prova della COPPA A.I.V.E. DELL ADRIATICO 2016 Challenge A.I.V.E per yachts d epoca e classici. Trofeo ITAS Assicurazioni 1 prova della COPPA A.I.V.E. DELL ADRIATICO 2016 Challenge A.I.V.E per yachts d epoca e classici 11-12 giugno 2016 Bando di regata Y a c h t C l u b P o r t o p i c c o l o In

Dettagli

GARA di KARATE I CAMPIONATO REGIONALE W.K.A. PUGLIA - BASILICATA

GARA di KARATE I CAMPIONATO REGIONALE W.K.A. PUGLIA - BASILICATA Il Comitato Regionale Puglia Basilicata W.K.A. KARATE ITALIA In collaborazione con l Associazione AGILFORM Marina di Ginosa E con il patrocinio del Comune di GINOSA Organizza la GARA di KARATE (INDIVIDUALE

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATI REGIONALI OPEN 2015

REGOLAMENTO CAMPIONATI REGIONALI OPEN 2015 A.S.D. BAD PLAYERS VIALE EUROPA N.33 WWW.BADPLAYERS.IT INFO@BADPLAYERS.IT REGOLAMENTO CAMPIONATI REGIONALI OPEN 2015 1) L affiliato A.S.D. BAD PLAYERS indice ed organizza il torneo CAMPIONATI TOSCANI 2015

Dettagli

PALERMO, 5 settembre 2010

PALERMO, 5 settembre 2010 Associazione Sportiva Polizie Municipali d Italia 31 Campionato Italiano di Corsa su Strada Riservato alle Polizie Municipali e Locali d Italia Trofeo Santa Rosalia PALERMO, 5 settembre 2010 Gruppo Sportivo

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEGLI INSEGNANTI E DEI CULTORI DI MATEMATICA

ASSOCIAZIONE DEGLI INSEGNANTI E DEI CULTORI DI MATEMATICA ASSOCIAZIONE DEGLI INSEGNANTI E DEI CULTORI DI MATEMATICA c/o Liceo Scientifico S. Cannizzaro via gen. Arimondi, 14 90143 Palermo aicm@math.unipa.it gare@aicmsicilia.it GIOCHI MATEMATICI DI SICILIA 2008

Dettagli

Federazione Sordi Sport Italia. con la collaborazione dell. A.S.S. Stabiesi. e l assistenza tecnica della F.I.T. organizza CAMPIONATI ITALIANI

Federazione Sordi Sport Italia. con la collaborazione dell. A.S.S. Stabiesi. e l assistenza tecnica della F.I.T. organizza CAMPIONATI ITALIANI Federazione Sordi Sport Italia con la collaborazione dell A.S.S. Stabiesi e l assistenza tecnica della F.I.T. organizza CAMPIONATI ITALIANI SORDI DI TENNIS SOCIETA 19-21 SETTEMBRE 2008 presso il Circolo

Dettagli

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Siracusa 5-8 maggio 2011.

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Siracusa 5-8 maggio 2011. Roma, 11.02.2011 Prot.n.187 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS ------------------- Loro Sedi Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Siracusa 5-8 maggio 2011.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Bando della 1 ^ prova della Coppa Italia di Fondo (Cadetti, Junior, Senior valido per le Classifiche Nazionali) (Master non valido per le Classifiche

Dettagli

IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 TROFEO COM.

IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 TROFEO COM. IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 E TROFEO COM.TE MIELE 03 MAGGIO 2014 PROGRAMMA RADUNO 01 MAGGIO ore 11,00

Dettagli

Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924

Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924 Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924 CONI - Foro Italico Largo Lauro de Bosis n.15-00135 ROMA P. IVA 01253260093 Codice Fiscale 80022440210 Tel. 06-3685 7029 / 7246 Fax: 06-3685 7135 - e-mail: segreteria@fid.it;

Dettagli

6 Edizione - La Gran Fondo Senza Tempo 31 maggio 2015

6 Edizione - La Gran Fondo Senza Tempo 31 maggio 2015 6 Edizione - La Gran Fondo Senza Tempo 31 maggio 2015 REGOLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE Regolamento della 6 Edizione della StraRossini la Gran Fondo Senza Tempo, valida per il Campionato Nazionale a tappe

Dettagli

SELEZIONE PROVINCIALE PER IL CAMPIONATO ITALIANO A BOX PER SQUADRE DI SOCIETA' DI PESCA AL COLPO 2015

SELEZIONE PROVINCIALE PER IL CAMPIONATO ITALIANO A BOX PER SQUADRE DI SOCIETA' DI PESCA AL COLPO 2015 Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee SELEZIONE PROVINCIALE PER IL CAMPIONATO ITALIANO A BOX PER SQUADRE DI SOCIETA' DI PESCA AL COLPO 2015 Art. 1) - MANIFESTAZIONE La Federazione Italiana

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEGLI INSEGNANTI E DEI CULTORI DI MATEMATICA

ASSOCIAZIONE DEGLI INSEGNANTI E DEI CULTORI DI MATEMATICA ASSOCIAZIONE DEGLI INSEGNANTI E DEI CULTORI DI MATEMATICA c/o Liceo Scientifico S. Cannizzaro via gen. Arimondi, 14 90143 Palermo www.aicm.sicilia.it GIOCHI MATEMATICI DI SICILIA 2013 REGOLAMENTO I Giochi

Dettagli

Ai Comitati Organizzatori di concorsi S.O. nel 2013 Ai Comitati Regionali Ai Presidenti di Giuria

Ai Comitati Organizzatori di concorsi S.O. nel 2013 Ai Comitati Regionali Ai Presidenti di Giuria Ai Comitati Organizzatori di concorsi S.O. nel 2013 Ai Comitati Regionali Ai Presidenti di Giuria e, p.c. Alle Segreterie di concorso Numerica Progetti srl Roma, 20 dicembre 2013 rs / Prot. n.11451 OGGETTO

Dettagli

FIDASC Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia 10 CAMPIONATO ITALIANO ANNI VERDI CON CANI DA FERMA E DA CERCA SU QUAGLIE LIBERATE 2015

FIDASC Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia 10 CAMPIONATO ITALIANO ANNI VERDI CON CANI DA FERMA E DA CERCA SU QUAGLIE LIBERATE 2015 FIDASC Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia 10 CAMPIONATO ITALIANO ANNI VERDI CON CANI DA FERMA E DA CERCA SU QUAGLIE LIBERATE 2015 REGOLAMENTO TECNICO ART. 1 SCOPI 1.1 La FIDASC, nell

Dettagli

Campionati Italiani Assoluti Distensione su Panca e Pesistica Paralimpica. Vedano Olona (VA) - 14 Novembre 2015 INFO LOGISTICHE

Campionati Italiani Assoluti Distensione su Panca e Pesistica Paralimpica. Vedano Olona (VA) - 14 Novembre 2015 INFO LOGISTICHE Campionati Italiani Assoluti Distensione su Panca e Pesistica Paralimpica Vedano Olona (VA) - 14 Novembre 2015 INFO LOGISTICHE Organizzazione Comitato Regionale Lombardia FIPE - ASD Gymnic Club Malnate

Dettagli

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA. Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA. Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado Anno scolastico 2013/2014 LAGO DELLE NAZIONI 3-5 giugno 2014 Allegato tecnico CN.VOLANO INDICAZIONI

Dettagli

ASIAGO CIRCOLO PATTINATORI

ASIAGO CIRCOLO PATTINATORI SPORTIVI GHIACCIO ASIAGO & CIRCOLO PATTINATORI ASIAGO Spett.le FISG Settore Pattinaggio di Figura FISG G.U.G. Pattinaggio di Figura FISG Comitato Provincia di Trentino FISG Comitato Provinciale Alto Adige

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SETTORE TECNICO - ACQUE MARITTIME

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SETTORE TECNICO - ACQUE MARITTIME C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE SETTORE TECNICO - ACQUE MARITTIME Porto Torres (SS), 3 e 4 maggio 2008 Il Campionato è regolamentato da: Circolare Normativa

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEGLI INSEGNANTI E DEI CULTORI DI MATEMATICA

ASSOCIAZIONE DEGLI INSEGNANTI E DEI CULTORI DI MATEMATICA ASSOCIAZIONE DEGLI INSEGNANTI E DEI CULTORI DI MATEMATICA c/o Liceo Scientifico S. Cannizzaro via gen. Arimondi, 14 90143 Palermo www.aicm.sicilia.it GIOCHI MATEMATICI DI SICILIA 2015 REGOLAMENTO I Giochi

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI DI PATTINAGGIO DI FIGURA 2016 Artistico - Danza Sincronizzato. Junior e Senior

CAMPIONATI ITALIANI DI PATTINAGGIO DI FIGURA 2016 Artistico - Danza Sincronizzato. Junior e Senior CAMPIONATI ITALIANI DI PATTINAGGIO DI FIGURA 2016 Artistico - Danza Sincronizzato Junior Senior Organizzazione F.I.S.G. Federazione Italiana Sport del Ghiaccio Via Piranesi, 46 Milano Tel. 02 70141329

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA VELA RICONOSCIMENTO ENTI AGGREGATI NORMATIVA 2015

FEDERAZIONE ITALIANA VELA RICONOSCIMENTO ENTI AGGREGATI NORMATIVA 2015 FEDERAZIONE ITALIANA VELA RICONOSCIMENTO ENTI AGGREGATI NORMATIVA 2015 NORMATIVA PER IL RICONOSCIMENTO DEGLI ENTI AGGREGATI DIVERSI DALLE ASSOCIAZIONI NAZIONALI DI CLASSE Secondo quanto previsto dall'art

Dettagli

Concept2 Italia organizza

Concept2 Italia organizza Concept2 Italia organizza 13 Concept2 Open Indoor Rowing Championship 9 Concept2 Open Team Championship 10 Concept2 Campionato Speciale 1 Concept2 Sprint Championship Roma, sabato 7 e domenica 8 Febbraio

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 42 dell 11 luglio 2014

COMUNICATO UFFICIALE n. 42 dell 11 luglio 2014 COMUNICATO UFFICIALE n. 42 dell 11 luglio 2014 DISPOSIZIONI IN MATERIA DI AFFILIAZIONE/RIAFFILIAZIONE E TESSERAMENTO (Stagione Sportiva 2014/15) Il Consiglio Federale, nella riunione tenutasi in data 3/4

Dettagli

43 Campionato Italiano di dama internazionale

43 Campionato Italiano di dama internazionale Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924 CONI Foro Italico Largo Lauro de Bosis n.15 00194 ROMA Tel. 06-36857029 Fax: 06-36857135 - e-mail: segreteria@fid.it; www.fid.it 1 DAMA INTERNAZIONALE: Campionati

Dettagli

Università di Pisa C.R.D.U

Università di Pisa C.R.D.U Università di Pisa C.R.D.U XXVII CAMPIONATO NAZIONALE UNIVERSITARIO DI CICLISMO 7 Memorial Paolo Cerrai PISA 12 13 MAGGIO 2012 Il Circolo ricreativo dell Università di Pisa CRDU, in collaborazione con

Dettagli

AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem.

AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem. A.S.D. CENTRO TOP SPEED VELOSYSTEM MAZZOTTA AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem.com PROVA VALIDA PER

Dettagli

ORGANIZZAZIONE e LOGISTICA DI GARA:

ORGANIZZAZIONE e LOGISTICA DI GARA: Padova, 19 ottobre 2015 Alla Federazione Ginnastica d Italia Al Settore Tecnico Roma Ai Comitati Regionali FGI Alle Società interessate Oggetto: 4 prova CAMPIONATO NAZIONALE DI GINNASTICA RITMICA 4 PROVA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA KARATE

FEDERAZIONE ITALIANA KARATE Alle Società/Associazioni affiliate Mestre, 29/12/2014 Lett. n. 13/14 OGGETTO: 6 Campionato Regionale Veneto Con la presente, desidero informarvi su quanto segue. 6 CAMPIONATO REGIONALE VENETO Viene organizzato

Dettagli

Campionato Italiano F.S.S.I. di Bowling TRIS

Campionato Italiano F.S.S.I. di Bowling TRIS Campionato Italiano F.S.S.I. di Bowling TRIS ( Maschile e Femminile ) Frascati (RM) 24/25 Marzo 2012 CENTRO BOWLING FRASCATI Via SCIADONNA 38 -FRASCATI (RM) DAL 24 al 25 Marzo si svolgerà presso il Centro

Dettagli

A.S.D. RUNNING PEOPLE NOICATTARO REGOLAMENTO INTERNO. Regolamento Interno

A.S.D. RUNNING PEOPLE NOICATTARO REGOLAMENTO INTERNO. Regolamento Interno 1 Regolamento Interno 2 INDICE ART. 1 FINALITÀ DELL ASSOCIAZIONE pag. 3 ART. 2 TESSERAMENTO pag. 3 ART. 3 QUOTA SOCIALE pag. 4 ART. 4 DIVISA SOCIALE pag. 4 ART. 5 VISITE MEDICHE pag. 4 ART. 6 GARE AGONISTICHE:

Dettagli

Yacht Club Santo Stefano. Talamone 9, 10 Aprile 2016 - Classi IRC, ORC. www.trofeorealipresididispagna.it. con il Patrocinio di. Comune di Orbetello

Yacht Club Santo Stefano. Talamone 9, 10 Aprile 2016 - Classi IRC, ORC. www.trofeorealipresididispagna.it. con il Patrocinio di. Comune di Orbetello Bando di Regata prova valida per il 9, 10 Aprile 2016 - Classi IRC, ORC www.trofeorealipresididispagna.it con il Patrocinio di Comune di Orbetello Comune di Monte Argentario 10 TROFEO DEI REALI PRESIDI

Dettagli

COMUNICATO GARE N 25/12

COMUNICATO GARE N 25/12 Roma, 3 maggio 2012 A TUTTE LE SOCIETA SCHERMISTICHE - LORO INDIRIZZI - COMUNICATO GARE N 25/12 OGGETTO: Campionati Italiani Assoluti individuali e serie A1 a squadre Bologna -24/27 maggio 2012 Giovedì

Dettagli

Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi

Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Roma, 22.12.2014 Prot. n. 853 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Oggetto: Giochi Mondiali CSIT 2015 - Campionati Mondiali

Dettagli

Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione

Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Allegato Tecnico Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Anno scolastico 2010/2011 Lago di BOMBA(CH) 20-21 maggio 2011 INDICAZIONI

Dettagli

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Trapani 23-26 maggio 2013.

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Trapani 23-26 maggio 2013. Roma, 01.03.2013 Prot.n. 217 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS dei Comitati Provinciali AICS ------------------- Loro Sedi Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio

Dettagli

Art. 16 (Beneficiari) Art. 17 (Tipologia delle iniziative) Art. 18 (Presentazione delle domande) Art. 19 (Cause di inammissibilità della domanda)

Art. 16 (Beneficiari) Art. 17 (Tipologia delle iniziative) Art. 18 (Presentazione delle domande) Art. 19 (Cause di inammissibilità della domanda) Testo coordinato del Capo IV del Regolamento per la concessione dei contributi di cui agli articoli 11, 16 e 18 della legge regionale 3 aprile 2003, n. 8 (Testo unico in materia di sport e tempo libero),

Dettagli

Regata Nazionale 470 BANDO DI REGATA 06 08 FEBBRAIO CROTONE. Circolo Organizzatore, Indirizzo: Via Molo Portovecchio Cap 88900

Regata Nazionale 470 BANDO DI REGATA 06 08 FEBBRAIO CROTONE. Circolo Organizzatore, Indirizzo: Via Molo Portovecchio Cap 88900 Regata Nazionale 470 06 08 FEBBRAIO CROTONE Circolo Organizzatore, Indirizzo: Via Molo Portovecchio Cap 88900 Crotone,Tel:09621920710,cell.3274271651 Fax: 09621920710, segreteria@clubvelicocrotone.it website:

Dettagli

CLASSI: ORC - IRC - MONOTIPI - OPEN MONFALCONE - VENEZIA,

CLASSI: ORC - IRC - MONOTIPI - OPEN MONFALCONE - VENEZIA, C.O.N.I. F.I.V. ADRIATIC UP CLASSI: ORC - IRC - MONOTIPI - OPEN MONFALCONE - VENEZIA, 30 Aprile - 3 Maggio 2015 CIRCOLI ORGANIZZATORI LEGA NAVALE ITALIANA MONFALCONE Via dell Agraria 54 34074 Monfalcone

Dettagli

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE C DI SPECIALITÀ

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE C DI SPECIALITÀ Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero Sezione Ginnastica Ritmica In convenzione con: A.S.I. Alleanza Sportiva Italiana Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE

Dettagli

Il Presidente Provinciale

Il Presidente Provinciale Verona, 12/10/2012 e p. c. Agli Affiliati FIPAV della Provincia o Regione Ai rappresentanti degli Atleti della Provincia o Regione Ai rappresentanti dei Tecnici della Provincia o Regione Al Presidente

Dettagli

RICHIESTA IMPIANTI SPORTIVI A.S. 2014/2015. Il Sottoscritto. (Nome)* (Cognome)* nato il / / (gg/mm/aaaa)* a. * prov. * e residente a * in via

RICHIESTA IMPIANTI SPORTIVI A.S. 2014/2015. Il Sottoscritto. (Nome)* (Cognome)* nato il / / (gg/mm/aaaa)* a. * prov. * e residente a * in via RICHIESTA IMPIANTI SPORTIVI A.S. 2014/2015 Il Sottoscritto (Nome)* (Cognome)* nato il / / (gg/mm/aaaa)* a * prov. * e residente a * in via * CAP * tel. cell. * C.F. * Legale Rappresentante della Società

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della 3^ REGATA NAZIONALE DI FONDO (Cadetti, Ragazzi, Junior e Senior valido per le Classifiche Nazionali) (Master non valido per le Classifiche Nazionali) e REGATA

Dettagli

LA VELEGGIATA DI NATALE manifestazione velica di beneficenza Patrocinata da: U.I.S.P. (Unione Italiana Sport Pertutti) AZIMUT SALERNO Soc. Coop.

LA VELEGGIATA DI NATALE manifestazione velica di beneficenza Patrocinata da: U.I.S.P. (Unione Italiana Sport Pertutti) AZIMUT SALERNO Soc. Coop. Il club avvelenati Salerno in collaborazione con Yachting Club Salerno ORGANIZZA LA VELEGGIATA DI NATALE manifestazione velica di beneficenza Patrocinata da: U.I.S.P. (Unione Italiana Sport Pertutti) AZIMUT

Dettagli