Regime dietetico per uomo non che svolge attività fisica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regime dietetico per uomo non che svolge attività fisica"

Transcript

1 Regime dietetico per uomo non che svolge attività fisica Di seguito, troverete i nuovi piani pasto per il ottenere successo. Ognuno di questi piani pasto è stato appositamente studiato numero preciso di calorie, proteine e carboidrati per mantenere il vostro metabolismo attivo, i vostri livelli di energia elevati, e per contribuire a velocizzare il tasso di perdita di peso. Questi piani hanno sono stati creati per uomini che non svolgono attività, solo il da farsi quotidiano (andare a lavorare, tornare a casa, preparare la cena, e altre piccole cose), ma non sussiste alcuna reale attività fisica. Non è obbligatorio esercitare un programma di allenamento rigoroso per ottenere importanti grandi risultati nella perdita di grasso, ciò grazie al modo in cui a causa del modo in cui la dieta è stata studiata. La dieta vi farà perdere il grasso in eccesso. Iniziando la dieta, comincerete subito a perdere peso. Un valido aiuto alla dieta, sarebbe rendere il vostro stile di vita un po più attivo, (ad esempio parcheggiare più lontano). Muoversi un po, è sempre utile, fondamentale per la vostra salute. Per utilizzare i piani pasto, è necessario individuare il livello di peso corporeo (in kg) dalla colonna superiore della tabella. Questo è il vostro peso corporeo attuale, non il vostro obiettivo di peso. Una volta trovato il vostro peso, sono elencati tutti gli alimenti, ed ogni pasto assegnato. Vanno consumati sei pasti al giorno - tre pasti e tre spuntini per aiutare a mantenere i livelli di zucchero nel sangue sotto controllo ed evitare attacchi di fame. Si noti che se si hanno preferenze alimentari specifiche, è possibile scambiare alcuni pasti se sono pasti facenti parte della stessa categoria. Se preferite un pranzo ad un altro, potete consumare quel pranzo due giorni di fila, ma non è possibile scambiare un pranzo pasto cena. Ogni pasto ha una ripartizione calorica specifica che deve essere seguita con precisione. Inoltre ogni domenica vi sarà permesso un pasto premio (cena), dove potete consumare un piatto desiderato. Questo vi aiuterà a mantenere il vostro desiderio sotto controllo consentendo anche di mantenere un tasso metabolico complessivo più elevato. È importante non esagerare con il pasto premio potete consumare una singola porzione di un cibo preferito senza modificare altro. Se si dovesse esagerare, si potrebbe essere incorrere in un aumento di peso. È fondamentale assumere il vostro Phen 375 due volte al giorno e bere un bicchiere d'acqua ogni ora. L acqua aiuta il vostro processo di dimagrimento, mantenendovi idratate. Non è possibile sostituire l'acqua con succo di frutta, caffè, bibite o bevande di vario tipo. Cercate di attenervi al programma il più possibile per ottenere gli obiettivi prefissati!

2 1 Settimana Lunedì burro burro burro yogurt semi di lino yogurt semi di lino yogurt semi di lino yogurt semi di lino semi di lino per per per per per Pomeriggio proteine in 90 gr di bistecca olio d succo di limone proteine in 90 gr di bistecca olio d succo di limone proteine in 150 gr di bistecca 1 piccola patata al forno olio d succo di limone proteine in 1 ciotola di frutti di bosco 150 gr di bistecca 1 piccola patata al forno olio d succo di limone 1 ciotola di frutti di bosco 150 gr di bistecca 1 patata al forno olio d succo di limone Prima di coricarsi burro burro burro burro 1 tazza di ricotta burro

3 Martedì burro naturale burro naturale burro naturale burro naturale burro naturale sedano e carote a bastoncini 30 gr. di sedano e carote a bastoncini 30 gr. di sedano e carote a bastoncini 30 gr. di sedano e carote a bastoncini 30 gr. di sedano e carote a bastoncini 30 gr. di Pomeriggio ½ tazza di riso 20 pistacchi 90 gr di salmone broccoli lessati ½ tazza di riso 40 pistacchi 90 gr di salmone broccoli lessati ½ tazza di riso 40 pistacchi ½ ciotola di quinoa 1 tazza di riso 40 pistacchi ½ ciotola di quinoa semi di lino 1 tazza di riso 40 pistacchi 1 ciotola di quinoa 4 cucchiaini di

4 Mercoledì mandorle in briciole 1 ciotola di mirtilli mandorle in briciole 1 ciotola di mirtilli mandorle in briciole 1 ciotola di mirtilli burro mandorle in briciole 1 ciotola di mirtilli burro mandorle 1 ciotola di mirtilli burro ½ ciotola di riso ½ ciotola di riso 2 scatolette di ½ ciotola di riso 2 scatolette di 1 ciotola di riso 2 scatolette di 1 ciotola di riso Carote a bastoncini e Carote a bastoncini e Carote a bastoncini e Carote a bastoncini e 10 cracker Carote a bastoncini e 10 cracker 90 gr di baccalà cavolfiore al vapore 90 gr di baccalà cavolfiore al vapore 180 gr di baccalà cavolfiore al vapore 1 piccolo panino 180 gr di baccalà cavolfiore al vapore 1 piccolo panino 180 gr di baccalà cavolfiore al vapore 1 panino semi di lino semi di lino

5 Giovedì d avena (per cucinare) burro d avena (per cucinare) burro d avena (per cucinare) burro burro d avena (per cucinare) burro burro d avena (per cucinare) burro burro ½ ciotola di ½ ciotola di 1/2 piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di ½ piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di 1 ciotola di lamponi ½ piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di 1 ciotola di mandorle 90 gr di bistecca ½ mela 180 gr di bistecca ½ mela 180 gr di bistecca 1 piccola patata dolce ½ mela 180 gr di bistecca 1 piccola patata dolce ½ mela 180 gr di bistecca 1 patata dolce grande ½ mela

6 Venerdì 1 ciotola di crusca 1 ciotola di crusca 1 ciotola di crusca 1 ciotola di crusca 1 ciotola di crusca Meta mattina 1 vasetto di yogurt semi lino 2 piccole fette di per italiano burro di mandorle per italiano burro di mandorle per italiano ½ ciotola di riso burro di mandorle 1 ciotola di melone per italiano ½ ciotola di riso burro di mandorle 1 panino tipo pita 1 ciotola di melone per italiano 1 ciotola di riso 1 tazza di ricotta burro di mandorle

7 Sabato olio d olio d olio d olio d olio d 6 fette di carne di light 5 cracker 6 fette di carne di light 5 cracker 10 fette di carne di light 2 fette di pane 5 cracker 10 fette di carne di light 2 fette di pane 10 cracker 10 fette di carne di light 2 fette di pane 1 vasetto di yogurt fragole 1 piccola pesca fragole 1 piccola pesca fragole mirtilli ½ ciotola di riso 1 piccola pesca fragole 1 ciotola di riso 1 piccola pesca fragole mirtilli 1 ciotola di riso 1 piccola pesca

8 Domenica 60 gr di 2 fette di pane 60 gr di 2 fette di pane 60 gr di 2 fette di pane salmone mista a cipolle a dadini e light 1 tortilla salmone mista a cipolle a dadini e light 1 tortilla salmone mista a cipolle a dadini e light 1 tortilla salmone mista a cipolle a dadini e light 1 tortilla 1 ciotola di fragole salmone mista a cipolle a dadini e light 1 tortilla 1 ciotola di fragole 1 vasetto di 4 cucchiaini di

9 Lunedi 2 Settimana burro burro burro yogurt semi di lino yogurt semi di lino yogurt semi di lino yogurt semi di lino semi di lino Pomeriggio Prima di coricarsi per 1 misurino 90 gr di bistecca olio d succo di limone burro per 1 misurino 90 gr di bistecca olio d succo di limone burro per 1 misurino 90 gr di bistecca 1 piccola patata al forno olio d succo di limone burro per 1 misurino 1 ciotola di frutti di bosco 90 gr di bistecca 1 piccola patata al forno olio d succo di limone burro per 1 misurino 1 ciotola di frutti di bosco 90 gr di bistecca 1 patata grande al forno olio d succo di limone 1 tazza di ricotta burro

10 Martedì burro naturale sedano e carote a bastoncini burro naturale sedano e carote a bastoncini burro naturale sedano e carote a bastoncini burro naturale sedano e carote a bastoncini burro naturale sedano e carote a bastoncini Pomeriggio ½ tazza di riso 20 pistacchi 90 gr di salmone broccoli lessati ½ tazza di riso 40 pistacchi 90 gr di salmone broccoli lessati ½ tazza di riso 40 pistacchi ½ ciotola di quinoa 1 tazza di riso 40 pistacchi ½ ciotola di quinoa semi di lino 1 tazza di riso 40 pistacchi 1 ciotola di quinoa 1 tazza di ricotta

11 Mercoledì mandorle in briciole mirtilli mandorle in briciole mirtilli mandorle in briciole mirtilli burro mandorle in briciole mirtilli burro mandorle in briciole mirtilli burro al naturale ½ ciotola di riso Carote a bastoncini e 90 gr di baccalà cavolfiore al vapore Yogurt al naturale ½ ciotola di riso Carote a bastoncini e 90 gr di baccalà cavolfiore al vapore 2 scatolette di al naturale ½ ciotola di riso Carote a bastoncini e 180 gr di baccalà cavolfiore al vapore 1 panino piccolo semi di lino 2 scatolette di al naturale 1 ciotola di riso Carote a bastoncini e 10 cracker 180 gr di baccalà cavolfiore al vapore 1 tazza di quinoa 1 panino piccolo semi di lino 2 scatolette di al naturale 1 ciotola di riso Carote a bastoncini e 10 cracker 180 gr di baccalà cavolfiore al vapore 1 tazza di quinoa 1 panino

12 Giovedì 0 d avena (per cucinare) burro d avena (per cucinare) burro d avena (per cucinare) burro burro d avena (per cucinare) burro burro d avena (per cucinare) burro burro ½ ciotola di 90 gr di bistecca ½ mela ½ ciotola di 90 gr di bistecca ½ mela ½ piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di 180 gr di bistecca 1 piccola patata dolce ½ mela ½ piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di 1 ciotola di lamponi 180 gr di bistecca 1 piccola patata dolce ½ mela ½ piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di 1 ciotola di lamponi 180 gr di bistecca 1 patata dolce ½ mela

13 Venerdì 1 ciotola di crusca 1 ciotola di crusca 1 ciotola di crusca 1 ciotola di crusca 1 ciotola di crusca Meta mattina 1 vasetto di yogurt 1 panino di grano tipo pita 1 panino di grano tipo pita 1 panino di grano tipo pita 1 panino di grano tipo pita 1 panino di grano tipo pita 2 piccole fette di per italiano burro di mandorle per italiano burro di mandorle per italiano ½ ciotola di riso burro di mandorle 1 ciotola di melone per italiano ½ ciotola di riso burro di mandorle 1 ciotola di melone per italiano 1 ciotola di riso 1 tazza di ricotta burro di mandorle

14 Sabato olio d olio d olio d olio d olio d 5 cracker 5 cracker 5 cracker 10 cracker 6 fette di carne di light 1 vasetto di yogurt fragole 6 fette di carne di light fragole ½ ciotola di riso 6 fette di carne di light 2 fette di pane fragole ½ ciotola di riso 10 fette di carne di light 2 fette di pane fragole 1 ciotola di riso 10 fette di carne di light 2 fette di pane fragole more 1 ciotola di riso 1 piccola pesca 1 piccola pesca 1 piccola pesca 1 piccola pesca 1 piccola pesca

15 Domenica salmone mista a cipolle a dadini e light salmone mista a cipolle a dadini e light 20 noci pecan salmone mista a cipolle a dadini e light 20 noci pecan salmone mista a cipolle a dadini e light 1 ciotola di fragole 20 noci pecan salmone mista a cipolle a dadini e light 1 ciotola di fragole 20 noci pecan 1 vasetto di

16 Lunedì 3 Settimana 2 cucchiaini d olio di 2 cucchiaini d olio di 2 cucchiaini d olio di yogurt mandorle in briciole yogurt mandorle in briciole yogurt mandorle in briciole yogurt mandorle in briciole mandorle in briciole Pomeriggio per 1 misurino burro per 1 misurino burro per 2 kiwi 1 misurino burro per 2 kiwi 1 misurino burro per 2 kiwi 1 misurino burro Prima di coricarsi 90 gr di salmone olio d aceto balsamico burro di mandorle 90 gr di salmone olio d aceto balsamico burro di mandorle olio d aceto balsamico burro di mandorle olio d aceto balsamico burro di mandorle ½ ciotola di riso olio d aceto balsamico burro di mandorle

17 Martedì mandorle in briciole d avena mandorle in briciole d avena 4 cucchiaini di mandorle in briciole d avena 4 cucchiaini di mandorle in briciole d avena 4 cucchiaini di mandorle in briciole d avena funghi e cetrioli a fette funghi e cetrioli a fette funghi e cetrioli a fette funghi e cetrioli a fette funghi e cetrioli a fette ½ tazza di orzo ½ tazza di orzo ½ tazza di orzo 1 tazza di orzo 1 tazza di orzo Pomeriggio 90 gr di salmone 3 ciotole di con light per 90 gr di salmone 3 ciotole di con light per 3 ciotole di con light per 1 bicchiere di succo di frutta 3 ciotole di con light per 1 bicchiere di succo di frutta 3 ciotole di con light per 2 piccole fette di 2 piccole fette di 1 tazza di ricotta 2 piccole fette di 1 tazza di ricotta 2 piccole fette di 1 tazza di ricotta 2 piccole fette di

18 Mercoledì noci tritate lamponi noci tritate lamponi yogurt 4 cucchiaini di noci tritate lamponi yogurt 4 cucchiaini di noci tritate lamponi 4 cucchiaini di noci tritate lamponi ½ tazza di orzo ½ tazza di orzo ½ tazza di orzo 1 tazza di orzo 1 tazza di orzo di spinaci con light di spinaci con light di spinaci con light di spinaci con light di spinaci con light 90 gr di prosciutto cotto cavolfiore al vapore 90 gr di prosciutto cotto cavolfiore al vapore 180 gr di prosciutto cotto cavolfiore al vapore 1 piccola patata al forno 180 gr di prosciutto cotto cavolfiore al vapore 1 piccola patata al forno 180 gr di prosciutto cotto cavolfiore al vapore 1 patata al forno semi di lino semi di lino

19 Giovedì burro burro burro ½ ciotola di ½ piatto di pasta di grano duro verdure tritate a piacere ½ ciotola di ½ piatto di pasta di grano duro verdure tritate a piacere burro di mandorle 2 scatolette di ½ ciotola di ½ piatto di pasta di grano duro verdure tagliate a piacere burro di mandorle 2 scatolette di ½ ciotola di 1 piatto di pasta di grano duro verdure tagliate a piacere burro di mandorle 2 scatolette di ½ ciotola di 1 piatto di pasta di grano duro verdure tagliate a piacere burro di mandorle 90 gr di bistecca fagiolini al vapore 90 gr di bistecca 2 ciotole fagiolini al vapore 180 gr di bistecca fagiolini al vapore 1 piccola patata al forno 180 gr di bistecca fagiolini al vapore 1 piccola patata al forno 180 gr di bistecca fagiolini al vapore 1 patata al forno

20 Venerdì Meta mattina 1 tazza di crusca 1 vasetto di yogurt 1 pesca 1 tazza di crusca 1 pesca 1 tazza di crusca 1 pesca 1 tazza di crusca 1 pesca 1 tazza di crusca 1 pesca 90 gr di carne di 1 piccolo panino tipo pita 90 gr di carne di 1 piccolo panino tipo pita 180 gr di carne di 1 piccolo panino tipo pita 180 gr di carne di 1 piccolo panino tipo pita 180 gr di carne di 1 piccolo panino tipo pita 2 piccole fette di 90 gr di pesce tilapia per italiano 180 gr di pesce tilapia per italiano 180 gr di pesce tilapia per italiano ½ ciotola di orzo 1 ciotola di uva 180 gr di pesce tilapia per italiano ½ ciotola di orzo 1 ciotola di uva 180 gr di pesce tilapia per italiano 1 ciotola di orzo 20 pistacchi ½ tazza di ricotta 20 pistacchi 20 pistacchi 20 pistacchi 1 tazza di ricotta 20 pistacchi

21 Sabato 1 cucchiaino d olio di olio d olio d olio di olio d peperoni, funghi e cetrioli a fette peperoni, funghi e cetrioli a fette peperoni, funghi e cetrioli a fette peperoni, funghi, cetrioli a fette peperoni, funghi, cetrioli a fette 6 fette di carne di light 1 muffin inglese 1 vasetto di yogurt melone 90 gr di arrosto di manzo 6 fette di carne di light 1 muffin inglese melone 90 gr di arrosto di manzo 6 fette di carne di light 1 muffin inglese melone 180 gr di arrosto di manzo 1 piccola patata dolce tagliata per fare le patatine fritte 10 fette di carne di light 1 muffin inglese 2 ciotoline di melone 180 gr di arrosto manzo 1 piccola patata dolce tagliata per fare le patatine fritte 10 fette di carne di light 1 muffin inglese 2 ciotoline di melone 180 gr di arrosto di manzo 1 patata dolce tagliata per far le patatine fritte 1 ciotola d uva 1 ciotola d uva 1 ciotola d uva 1 ciotola d uva 1 vasetto di 1 ciotola d uva

22 Domenica 30 gr. di 30 gr. di 60 gr. di 60 gr. di 60 gr. di verdure a fette olio d 1 ciotola di uva verdure a fette olio d 1 ciotola di uva verdure a fette olio d 1 ciotola di uva verdure a fette olio d 1 ciotola di frutti di bosco 1 ciotola di uva verdure a fette olio d 1 ciotola di frutti di bosco 1 ciotola di uva 1 vasetto di

23 Lunedì 4 Settimana 2 cucchiaini d olio di 2 cucchiaini d olio di 2 cucchiaini d olio di yogurt mandorle in briciole yogurt 2 cucchiaini in briciole yogurt mandorle in briciole yogurt mandorle in briciole mandorle in briciole per per per per per Pomeriggio proteine in burro proteine in burro proteine in burro proteine in burro burro Prima di coricarsi 90 gr di salmone olio d aceto balsamico burro di mandorle 90 gr di salmone olio d aceto balsamico burro di mandorle olio d aceto balsamico burro di mandorle olio d aceto balsamico burro di mandorle ½ ciotola di riso olio d aceto balsamico 1 tazza di ricotta burro di mandorle

24 Martedì mandorle in briciole d avena mandorle in briciole d avena 4 cucchiaini di mandorle in briciole d avena 4 cucchiaini di mandorle in briciole d avena 4 cucchiaini di mandorle in briciole d avena funghi e cetrioli a fette funghi e cetrioli a fette funghi e cetrioli a fette funghi e cetrioli a fette funghi e cetrioli a fette ½ tazza di orzo ½ tazza di orzo ½ tazza di orzo 1 tazza di orzo 1 tazza di orzo Pomeriggio 90 gr di salmone 3 ciotole di con light per 90 gr di salmone 3 ciotole di con light per 3 ciotole di con light per 1 bicchiere di succo di frutta 3 ciotole di con light per 1 bicchiere di succo di frutta 3 ciotole di con light per 2 piccole fette di 2 piccole fette di 2 piccole fette di 2 piccole fette di 1 tazza di ricotta 2 piccole fette di

25 Mercoledì noci tritate lamponi noci tritate lamponi yogurt 4 cucchiaini di noci tritate lamponi yogurt 4 cucchiaini di noci tritate lamponi 4 cucchiaini di noci tritate lamponi ½ tazza di orzo ½ azza di orzo ½ tazza di orzo ½ tazza di orzo 1 tazza di orzo 1 tazza di orzo di spinaci con light di spinaci con light di spinaci con light di spinaci con light di spinaci con light 90 gr di prosciutto cotto cavolfiore al vapore 90 gr di prosciutto cotto cavolfiore al vapore 180 gr di prosciutto cotto cavolfiore al vapore 1 patata piccola al forno semi di lino 180 gr di prosciutto cotto cavolfiore al vapore 1 patata piccola al forno semi di lino 180 gr di prosciutto cotto cavolfiore al vapore 1 patata al forno 1 vasetto di

26 Giovedì burro burro burro ½ piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di verdure tritate a piacere ½ piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di verdure tritate a piacere burro 2 scatolette di ½ piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di verdure tagliate a piacere burro 2 scatolette di 1 piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di verdure tagliate a piacere burro 2 scatolette di 1 piatto di pasta di grano duro ½ ciotola di verdure tagliate a piacere burro 90 gr di bistecca fagiolini al vapore 90 gr di bistecca 2 ciotole fagiolini al vapore 180 gr di bistecca fagiolini al vapore 1 patata piccola al forno 180 gr di bistecca fagiolini al vapore 1 patata piccola al forno 180 gr di bistecca fagiolini al vapore 1 patata al forno

27 Venerdì 1 tazza di crusca 1 tazza di crusca 1 tazza di crusca 1 tazza di crusca 1 tazza di crusca Meta mattina 1 vasetto di yogurt 1 pesca 1 pesca 1 pesca 1 pesca 1 pesca 90 gr di carne di 90 gr di carne di 90 gr di carne di 90 gr di carne di 90 gr di carne di 2 piccole fette di 90 gr di pesce tilapia per italiano 20 pistacchi 180 gr di pesce tilapia per italiano 20 pistacchi 180 gr di pesce tilapia per italiano ½ ciotola di orzo 20 pistacchi 1 ciotola di uva 180 gr di pesce tilapia per italiano ½ ciotola di orzo 20 pistacchi 1 ciotola di uva 180 gr di pesce tilapia per italiano 1 ciotola di orzo 1 tazza di ricotta 20 pistacchi

28 Sabato 1 cucchiaino d olio di olio d olio d olio d olio d peperoni, funghi e cetrioli a fette peperoni, funghi e cetrioli a fette peperoni, funghi e cetrioli a fette peperoni, funghi, cetrioli a fette peperoni, funghi, cetrioli a fette 6 fette di carne di light 1 muffin inglese 1 vasetto di yogurt melone 90 gr di arrosto di manzo 6 fette di carne di light 1 muffin inglese melone 90 gr di arrosto di manzo 6 fette di carne di light 1 muffin inglese melone 180 gr di arrosto di manzo 1 piccola patata dolce 6 fette di carne di light 1 muffin inglese 2 ciotoline di melone 180 gr di arrosto manzo 1 piccola patata dolce 6 fette di carne di light 1 muffin inglese 2 ciotoline di melone 180 gr di arrosto di manzo 1 patata dolce 1 ciotola d uva 1 ciotola d uva 1 ciotola d uva 1 ciotola d uva 1 vasetto di 1 ciotola d uva

29 Domenica 60 gr di 60 gr di 60 gr di verdure a fette olio d 1 ciotola di uva verdure a fette olio d 1 ciotola di uva verdure a fette olio d 1 ciotola di uva verdure a fette olio d 1 ciotola di frutti di bosco 1 ciotola di uva verdure a fette olio d 1 ciotola di frutti di bosco 1 ciotola di uva 1 vasetto di

Regime dietetico per persona Vegetariana non attiva fisicamente

Regime dietetico per persona Vegetariana non attiva fisicamente Regime dietetico per persona Vegetariana non attiva fisicamente Di seguito, troverete i nuovi programmi alimentari, pasto per pasto, per riuscire a perdere peso. Ognuno di questi piani pasto è stato precisamente

Dettagli

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010 I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Per avere un alimentazione varia, senza assumere elevati quantitativi

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni LC 1

Menù espresso per 14 giorni LC 1 Menù espresso per 14 giorni LC 1 Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone

Dettagli

Dieta per Negati. Perdere quei ( ) chili in eccesso e ricominciare a vivere una vita sana*

Dieta per Negati. Perdere quei ( ) chili in eccesso e ricominciare a vivere una vita sana* Dieta per Negati. Perdere quei ( ) chili in eccesso e ricominciare a vivere una vita sana* Sono due gli errori che non ci permettono di perdere il peso in eccesso e tornare a vivere una vita sana e felice,

Dettagli

LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA

LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA MACRO & GROCERY 1 PIANO PERSONALIZZATO Il fatto che stai leggendo questo ebook significa che conosci l'importanza della giusta nutrizione Quando cerchiamo

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

La dieta della Manager Assistant

La dieta della Manager Assistant La dieta della Manager Assistant TUTTI I GIORNI COLAZIONE - 1 vasetto di yogurt oppure 1 tazza di latte parzialmente scremato oppure 1 cappuccino - 3 biscotti secchi oppure 4 fette biscottate oppure 1

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

Giorno 1. 1 BLOCCO MERENDA 1 yogurt magro (125g)

Giorno 1. 1 BLOCCO MERENDA 1 yogurt magro (125g) Giorno 1 60 (40)g. di prosciutto cotto 2 (l) sottilette light 2 fette da toast di pane di soia 1 (-) pesca 6 olive 3 (-) mandorle 90 g di petto di pollo cotto alla griglia ½ limone 130g di pomodori 450g

Dettagli

Le 4 fasi della dieta Dukan

Le 4 fasi della dieta Dukan Assistente Virtuale Le 4 fasi della dieta Dukan 1 L'introduzione alla Dieta Dukan: la Bibbia di chi vuole dimagrire Menu tipo della Dukan per la prima e la seconda settimana Fase 1 : Attacco La dieta Dukan

Dettagli

SCHEMA ALIMENTARE PER SOGGETTO IPERCOLESTEROLEMICO 1.400 CALORIE

SCHEMA ALIMENTARE PER SOGGETTO IPERCOLESTEROLEMICO 1.400 CALORIE SCHEMA ALIMENTARE PER SOGGETTO IPERCOLESTEROLEMICO 1.400 CALORIE Colazione 1 tazza di caffè e latte parzialmente scremato: caffè: una tazzina Latte parzialmente scremato: 200 gr. 4 fette biscottate Sostituibili

Dettagli

Piano nutrizionale per 30 giorni. Copyright 2012 Sergio Chisari Fitnes1s - P.IVA 08362770961 Tutti i Diritti Riservati

Piano nutrizionale per 30 giorni. Copyright 2012 Sergio Chisari Fitnes1s - P.IVA 08362770961 Tutti i Diritti Riservati it Piano nutrizionale per 30 giorni Copyright 2012 Sergio Chisari Fitnes1s - P.IVA 08362770961 Tutti i Diritti Riservati L'unità di misura tazza che uso per i vari pasti corrisponde ad una tazza di circonferenza

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni ND

Menù espresso per 14 giorni ND Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone per mantenerti sazio tutto

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni 1

Menù espresso per 14 giorni 1 Menù espresso per 14 giorni 1 Introduzione Il menù espresso per 14 giorni è un ottimo punto di partenza per capire in poco tempo quali sono le raccomandazioni da seguire sui cibi più sani e gustosi. Offre

Dettagli

Così nasce il questionario che stai per compilare.

Così nasce il questionario che stai per compilare. Premessa Una sana alimentazione e l attività fisica sono fondamentali per mantenere a lungo uno stato di benessere. Spesso però mancano informazioni precise e chi sa cosa dovrebbe fare non sempre applica,

Dettagli

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18)

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18) D I E T E DIETA COSIDETTA COMUNE DIETA A Latte parzialmente scremato gr. 250 n. 4 fette biscottate zucchero gr. 10 marmellata o miele gr. 25 in alternativa al latte: un vasetto di yogurt da gr. 125 alla

Dettagli

L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA

L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA La dieta nel diabete Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura

Dettagli

Dieta facile ed efficace

Dieta facile ed efficace Dieta una frase che a molti fà paura, ma in realtà dal Latino Dieta a sua volta derivante dal greco DIAITA che significa vita, modo di vivere (da cui ancora DIAITA ovvero alimentare, regime alimentare,

Dettagli

FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO. Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv.

FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO. Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv. FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO Servizio di Dietetica e Nutrizione Clinica Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv.it Progetto pilota Linee

Dettagli

CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA

CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA E una dieta ipocalorica, caratterizzata da un modulo alimentare basato su tre pasti principali: colazione, pranzo, cena con due spuntini: mattina e pomeriggi. Mangiare

Dettagli

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata.

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. Una corretta alimentazione e una costante attività fisica sono la base per una vita sana Perché si

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

- cercare di?evitare i grassi saturi (come grassi animali, burro eccetera);

- cercare di?evitare i grassi saturi (come grassi animali, burro eccetera); I MENU DI PAOLINO Se mi avete seguito fin qui siete stati veramente BRAVI!!! E forse avrete già anche capito come mangia Paolino IN ZONA!!! Cosa significa? leggete e capirete! Dopo aver compreso dagli

Dettagli

Da allora, la dieta Atkins è stata popolare in tutto il mondo e molti altri libri sono stati scritti su di essa.

Da allora, la dieta Atkins è stata popolare in tutto il mondo e molti altri libri sono stati scritti su di essa. Dieta Atkins 1 Dieta Atkins: ecco tutto quello che c è da sapere. Dal menu, alla descrizione delle 4 fasi. Dalla versione per vegetariani, fino alla Dieta Atkins in versione Pdf La dieta Atkins è una dieta

Dettagli

La dieta della gravidanza

La dieta della gravidanza La dieta della gravidanza La gravidanza è un evento fondamentale nella vita degli individui e, grazie alle nuove acquisizioni nel campo della nutrizione, oggi possiamo con la corretta alimentazione evitare

Dettagli

Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione

Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali ad esempio

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni GF 1

Menù espresso per 14 giorni GF 1 Menù espresso per 14 giorni GF 1 Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone

Dettagli

GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA

GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA PROGETTO SCUOLA MELAROSSA GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA con la supervisione del professor Pietro A. Migliaccio Presidente di SISA, Società Italiana di Scienza dell Alimentazione e la collaborazione

Dettagli

DETOX 7 GIORNI PER STARE MEGLIO

DETOX 7 GIORNI PER STARE MEGLIO DETOX 7 7 GIORNI PER STARE MEGLIO Buongiorno!!! complimenti per aver scelto il nostro programma nutrizionale DETOX-7! Per dieta DETOX s intende un programma alimentare che ha lo scopo di eliminare le tossine

Dettagli

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO L.A.R.N. (livelli di assunzione giornalieri raccomandati di energia) da tener presenti nella definizione delle grammature. ETA MASCHI

Dettagli

DIABETE E ALIMENTAZIONE

DIABETE E ALIMENTAZIONE DIABETE E ALIMENTAZIONE La pianificazione di una dieta corretta può essere difficile se non si è certi della combinazione di cibi migliore, delle porzioni e dell effetto dei diversi alimenti sui livelli

Dettagli

programmi alimentari Dieta del supermetabolismo

programmi alimentari Dieta del supermetabolismo programmi alimentari Dieta del supermetabolismo programmi alimentari suggeriti prima settimana lunedì ora ora ora ora ora Pasta al ragù con verdure e funghi Insalata di cetriolo e mandarino Pane tostato

Dettagli

PRANZO o CENA (30-40%apporto calorico giornaliero) COLAZIONE (15% apporto calorico giornaliero)

PRANZO o CENA (30-40%apporto calorico giornaliero) COLAZIONE (15% apporto calorico giornaliero) Consigli COLAZIONE (15% apporto calorico giornaliero) E un momento alimentare troppo spesso trascurato. E importante consumare un adeguata colazione. E dimostrato, peraltro, che l assenza di questo pasto

Dettagli

SCHEMA DIETA PER LA FASE DI ATTACCO E CROCIERA DI 6 GIORNI

SCHEMA DIETA PER LA FASE DI ATTACCO E CROCIERA DI 6 GIORNI SCHEMA DIETA PER LA FASE DI ATTACCO E CROCIERA DI 6 GIORNI ADATTO AD UNA DONNA IN MEDIO SOVRAPPESO CON UN METABOLISMO BASALE DI 1450 KCAL SCHEMA 1 FASE DI ATTACCO PER 6 GIORNI GIORNO #1 GIORNO #2 GIORNO

Dettagli

DIETA - Esempio di stampa Prime scelte/alternative con porzioni

DIETA - Esempio di stampa Prime scelte/alternative con porzioni DIETA - Esempio di stampa Prime scelte/alternative con porzioni Colazione Latte di vacca parzial. scremato Yogurt magro alla frutta Spremuta di arancia Fette biscottate Biscotti secchi Miele Una Tazza

Dettagli

inshape Piano nutrizionale

inshape Piano nutrizionale Piano nutrizionale Consiglio 1: le regole fondamentali Le proteine scompongono i grassi e i carboidrati si legano ad essi I carboidrati vengono bruciati solo attraverso il movimento e l esercizio fisico

Dettagli

Le castagne. I frutti dell autunno utili contro la fame nervosa. Le schede di. Alimenti. Enciclopedia Digitale del Dimagrimento.

Le castagne. I frutti dell autunno utili contro la fame nervosa. Le schede di. Alimenti. Enciclopedia Digitale del Dimagrimento. castagne Alimenti Le castagne I frutti dell autunno utili contro la fame nervosa CASTAGNE ARROSTO w Kcal 193/100 g w Grassi 2,4 g w Proteine 3,7 g w Glucidi 41,8 g w Fibre 8,3 g w Colesterolo 0 CASTAGNE

Dettagli

Menù 6-12 mesi. 6-12 mesi 1ª settimana. Giovedì. Lunedì. Martedì. Venerdì. Mercoledì. Sabato

Menù 6-12 mesi. 6-12 mesi 1ª settimana. Giovedì. Lunedì. Martedì. Venerdì. Mercoledì. Sabato Menù 6-12 mesi 6-12 mesi 1ª settimana ASUR - ZT 13 - SIAN - U.O. Igiene della Nutrizione Pastina () in brodo vegetale con verdura passata Formaggio grana 15g / mozzarella 20g / caciotta dolce 20g / ricotta

Dettagli

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE 1 TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE ASILI NIDO Le grammature sono indicate al crudo e al netto degli scarti, tranne quando diversamente indicato: CEREALI E DERIVATI 1-3 anni Adulti Pasta asciutta

Dettagli

ALIMENTAZIONE e NUOTO

ALIMENTAZIONE e NUOTO MICROELEMENTI ALIMENTAZIONE e NUOTO ZUCCHERI: costituiscono la fonte energetica, che permette all uomo di muoversi. Sono di due tipi : a. SEMPLICI, si trovano nella zuccheriera, nella, nel miele e sono

Dettagli

Per poter rispondere alle ultima domande dell articolo precedente sarà sufficiente far riferimento allo schema sottostante:

Per poter rispondere alle ultima domande dell articolo precedente sarà sufficiente far riferimento allo schema sottostante: COME CALCOLARE IL PROPRIO NUMERO DI BLOCCHI Per poter rispondere alle ultima domande dell articolo precedente sarà sufficiente far riferimento allo schema sottostante: DETERMINAZIONE BLOCCHI ZONA SECONDO

Dettagli

L ALIMENTAZIONE DEL PODISTA PRE e POST ALLENAMENTO PRE e POST GARA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE DEL PODISTA PRE e POST ALLENAMENTO PRE e POST GARA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE DEL PODISTA PRE e POST ALLENAMENTO PRE e POST GARA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L uomo è ciò che mangia Ippocrate 400 a.c. Una sana e adeguata alimentazione

Dettagli

Alimentazione del nuotatore. Daniela Stehrenberger Dietista diplomata

Alimentazione del nuotatore. Daniela Stehrenberger Dietista diplomata Alimentazione del nuotatore Daniela Stehrenberger Dietista diplomata Programma 1. Alimentazione di base composizione equilibrata dei pasti assunzione di liquidi 2. Particolarità dell alimentazione del

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI : MERCOLEDI :

Dettagli

Programma di mesi. Bentornato peso forma!

Programma di mesi. Bentornato peso forma! Programma di mesi Bentornato peso forma! 2 3 Mettiti in forma con il nuovo anno! Programma mesi Tra i 10 propositi dell anno nuovo c è il desiderio, o meglio la volontà di perdere peso, di alimentarsi

Dettagli

L ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA FREQUENZE SETTIMANALI DI CONSUMO E PORZIONI STANDARD

L ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA FREQUENZE SETTIMANALI DI CONSUMO E PORZIONI STANDARD ASL LECCO - GRUPPI DI CAMMINO 2008 L ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA FREQUENZE SETTIMANALI DI CONSUMO E PORZIONI STANDARD Estratto dalle LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA predisposte dall Istituto

Dettagli

Allegato A) SCHEMA MENU TIPO

Allegato A) SCHEMA MENU TIPO SCHEMA MENU TIPO Allegato A) Mesi 3 3 pasti di latte intero fresco diluito secondo le dosi indicate dal pediatra del bambino + 5 gr. di zucchero ogni 100 gr. di liquido (oppure malto destrine) + eventuale

Dettagli

SERVIZIO DI IGIENE DEGLI ALIMENTI E NUTRIZIONE (S.I.A.N. - ASL NO )

SERVIZIO DI IGIENE DEGLI ALIMENTI E NUTRIZIONE (S.I.A.N. - ASL NO ) SERVIZIO DI IGIENE DEGLI ALIMENTI E NUTRIZIONE (S.I.A.N. - ASL NO ) OBIETTIVI del SIAN: sicurezza alimentare prevenzione delle malattie correlate all alimentazione promuovere comportamenti utili per la

Dettagli

DIMAGRITE COME LE STAR

DIMAGRITE COME LE STAR DIMAGRITE COME LE STAR APPETITE STOP FAT BURNER METABOLISM BOOST COME DEVE ESSERE LA MIA ALIMENTAZIONE? LISTA DEGLI ALIMENTI COSA POSSO MANGIARE? PERCHÉ NON POSSO CONSUMARE INDICAZIONI PER 30 GIORNI

Dettagli

Alimentazione nel bambino in età scolare

Alimentazione nel bambino in età scolare Martellago 05 marzo 2015 Alimentazione nel bambino in età scolare Dr.ssa Maria Tumino Servizio Igiene degli alimenti e della Nutrizione Veneto Sovrappeso Obesità Obesità severa 17,45% 5,5% 1,5% latte

Dettagli

SCHEMA ALIMENTARE SKY LINE

SCHEMA ALIMENTARE SKY LINE SCHEMA ALIMENTARE SKY LINE Il nuoto è una disciplina sportiva di tipo aerobico-anaerobico misto in cui sono coinvolti principalmente i CARBOIDRATI per soddisfare il fabbisogno energetico. Devono essere

Dettagli

ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute

ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute ULSS 2 INCONTRA I mercoledì della Salute Titolo: Diabete e alimentazione Relatore: Giovanna Foschini Data 19 marzo 2014 Sede Sala Piccolotto UN PO DI STORIA Un po' di storia... Papiro di Ebers (1550 a.c.)

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

Diete a scambi. Dieta da 1000 kcal per diabetici

Diete a scambi. Dieta da 1000 kcal per diabetici Diete a scambi Dieta da 1000 kcal per diabetici 1 farinaceo 2 fette biscottate oppure 3 biscotti Plasmon 2,5 farinacei Pasta o riso g 30 al sugo o in brodo + pane g 25 oppure pasta o riso g 15 + legumi

Dettagli

Consigli per l'alimentazione degli sportivi: sani, in forma e senza glutine!

Consigli per l'alimentazione degli sportivi: sani, in forma e senza glutine! ..\..\Leggi+Articoli rist + logo+immag\loghi AIC\Loghi AFC\AFC definitivobis.pdf Consigli per l'alimentazione degli sportivi: sani, in forma e senza glutine! Alimentazione sana ed equilibrata Migliora

Dettagli

Ti senti appesantita?

Ti senti appesantita? Consigli Detox Ti senti appesantita? Non ti preoccupare, scopriremo insieme come liberarci dalle cattive abitudini e ripartire ogni giorno! Consigli Detox CERCA DI AVERE UNA DIETA VARIEGATA Suddividi la

Dettagli

AFFILIAZIONE FOURCHETTE VERTE SENIOR

AFFILIAZIONE FOURCHETTE VERTE SENIOR AFFILIAZIONE FOURCHETTE VERTE SENIOR PARTE SPECIFICA Contenuti Parte specifica: affiliazione Fourchette verte senior pagine 1 Cos è l affiliazione Fourchette verte senior? 2 2 Criteri richiesti per l affiliazione

Dettagli

ALLEGATO D. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI

ALLEGATO D. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI ALLEGATO D CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI 1 INDICE Presentazione del dietetico pag. 3 Vitto comune (esempio di giornata base) pag. 4 Calcolo

Dettagli

Indice delle ricette Kcal / 100 gr. Kcal / a porzione

Indice delle ricette Kcal / 100 gr. Kcal / a porzione Indice delle ricette Kcal / 100 gr. Kcal / a porzione PANE, PIZZA E FOCACCE PANE AI FIOCCHI DI AVENA PANE DI GRANO SARACENO Kcal 170 / 100 gr. FOCACCIA AI CECI Kcal 230 / 100 gr. FOCACCINE INTEGRALI Kcal

Dettagli

La dieta zona. ARTICOLI PRECEDENTI La dieta che prolunga l'abbronzatura / La dieta del frullato /... archivio COMMENTI 4 commenti

La dieta zona. ARTICOLI PRECEDENTI La dieta che prolunga l'abbronzatura / La dieta del frullato /... archivio COMMENTI 4 commenti La dieta zona Un regime alla moda che promette ottimi risultati non diminuendo l'apporto di calorie a cura di Samantha Biale, nutrizionista Da più di dieci anni, per milioni di persone in tutto il mondo,

Dettagli

Alimenti. Gruppi Alimentari

Alimenti. Gruppi Alimentari Alimenti Gli alimenti sono tutto ciò che viene utilizzato come cibo dalla specie umana. Un dato alimento non contiene tutti i nutrienti necessari per il mantenimento di un corretto stato fisiologico La

Dettagli

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro,

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro, I nutrienti I gruppi alimentari NEL NOSTRO VIVER COMUNE, NON RAGIONIAMO CON NUTRIENTI MA CON ALIMENTI: SONO PERTANTO STATI RAGGRUPPATI GLI ALIMENTI SECONDO CARATTERISTICHE NUTRITIVE IN COMUNE. GRUPPO N

Dettagli

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Regole per 10 una S a n a Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Ti ricordi quando hai imparato ad andare in bicicletta? La parte più importante è stata cercare il giusto equilibrio. Una volta che l

Dettagli

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH ...Sentiamo parlare sempre piú spesso di FIBRE: - Quale é il loro ruolo nell organismo? - Quale é la quantitá consigliata? - Quante bisogna mangiarne giornalmente? Vuoi aumentare energia e benessere? Prova

Dettagli

Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione

Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali

Dettagli

LO SPORT E SERVITO. CINISELLO BALSAMO 25 MAGGIO 2012 Dott.ssa Raffaella Elena Monti

LO SPORT E SERVITO. CINISELLO BALSAMO 25 MAGGIO 2012 Dott.ssa Raffaella Elena Monti LO SPORT E SERVITO CINISELLO BALSAMO 25 MAGGIO 2012 Dott.ssa Raffaella Elena Monti ALIMENTO - DEFINIZIONE Per alimento si intende qualsiasi sostanza utilizzabile dal nostro organismo ai fini dell accrescimento,

Dettagli

Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari

Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari È una iniziativa Diversity & Inclusion Sandoz Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari Introduzione: Le malattie cardiovascolari

Dettagli

un bambino ( ) a che ora parti da casa per andare a scuola Spesso ( ) ( )

un bambino ( ) a che ora parti da casa per andare a scuola Spesso ( ) ( ) INDOVINA COSA MANGIO Ciao! La Commissione Mensa, composta dai genitori di alcuni ragazzi che frequentano la tua stessa scuola, si occupa di ciò che mangi in mensa. Il suo obiettivo è quello di migliorare

Dettagli

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE Corso di tecniche di assistenza di base per caregivers Maggio Dicembre 2012 FABBISOGNO ENERGETICO Il fabbisogno energetico è individuale e dipende da: Sesso Peso Altezza Età

Dettagli

Introduzione Pag. 3. Il decalogo dei consigli Pag 4. Ripartizione giornaliera degli alimenti Pag. 5. Esempi di dieta Pag. 6

Introduzione Pag. 3. Il decalogo dei consigli Pag 4. Ripartizione giornaliera degli alimenti Pag. 5. Esempi di dieta Pag. 6 Introduzione Pag. 3 Il decalogo dei consigli Pag 4 Ripartizione giornaliera degli alimenti Pag. 5 Esempi di dieta Pag. 6 Frequenze settimanali Pag. 7 Attività fisica Pag. 8 La piramide della salute Pag.

Dettagli

Clean 9 introduzione. Il kit Clean 9 contiene:

Clean 9 introduzione. Il kit Clean 9 contiene: Clean 9 introduzione Congratulazioni! Avete appena ricevuto la grande opportunità che aspettavate da tempo per potervi prendere cura della vostra salute. Siete adesso sulla strada giusta per detossinare

Dettagli

DIPARTIMENTO / STRUTTURA DIREZIONE SANITARIA DOCUMENTO. SCHEMA IPOGLUCIDICO da Kcal 1200 Menù invernale

DIPARTIMENTO / STRUTTURA DIREZIONE SANITARIA DOCUMENTO. SCHEMA IPOGLUCIDICO da Kcal 1200 Menù invernale SCHEMA IPOGLUCIDICO da Kcal 1200 Menù invernale Colazione : una tazza di latte g 150 con caffè o tè + o 4 fette biscottate Non aggiungere grana ai primi piatti, limitare il consumo di sale Pranzo : tacchino

Dettagli

Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA

Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA Docente: Dr. Luca La Fauci Biologo Nutrizionista & Tecnologo Alimentare Lezione 2 Principi nutritivi, tabelle nutrizionali e corretto regime

Dettagli

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Relatore: Prof. Vincenzo Gerbi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Di.S.A.F.A.

Dettagli

L'alimentazione in escursione

L'alimentazione in escursione CopyrightDeposit.com No. 0030877 L'alimentazione in escursione L'alimentazione in escursione Il tipo di alimentazione in montagna è di grande importanza, anche quando stiamo affrontando una breve gita,

Dettagli

ALIMENTAZIONE E SALUTE

ALIMENTAZIONE E SALUTE ALIMENTAZIONE E SALUTE Oggi viviamo più a lungo ma in un ambiente a volte ostile, l inquinamento dell acqua, dell aria, degli alimenti, i ritmi frenetici e stressanti rappresentano una minaccia per la

Dettagli

CONSIGLI GENERALI PER UN ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA

CONSIGLI GENERALI PER UN ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA CONSIGLI GENERALI PER UN ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA Un alimentazione equilibrata prevede l assunzione di tre pasti durante la giornata: colazione, pranzo e cena ed, eventualmente, due spuntini a metà mattina

Dettagli

COLONSCOPIA VIRTUALE

COLONSCOPIA VIRTUALE COLONSCOPIA VIRTUALE La colonscopia virtuale è una simulazione al computer di una colonscopia vera. Consiste in una TAC dell addome eseguita sia in posizione supina che prona, dopo aver inserito aria dal

Dettagli

Dott. Elisabetta Sacchi. Il modello dell uomo è la Terra. Il modello della Terra è il cielo. Il modello del cielo è il Tao

Dott. Elisabetta Sacchi. Il modello dell uomo è la Terra. Il modello della Terra è il cielo. Il modello del cielo è il Tao Il nostro aspetto esteriore è uno specchio della nostra mente, il cibo costruisce le nostre cellule e quindi il nostro modo di vivere e di pensare; p er questo è fondamentale nutrirsi in modo corretto

Dettagli

LINEE GUIDA STILE DI VITA

LINEE GUIDA STILE DI VITA Un buon regime di vita sana comprende una varietà di sostanze nutrienti, e questo si ottiene mangiando cibi diversi. LINEE GUIDA STILE DI VITA La nostra salute dipende da una buona digestione. Bere il

Dettagli

CUORE & ALIMENTAZIONE

CUORE & ALIMENTAZIONE 5 Convegno Socio-Scientifico ASPEC Teatro «Antonio Ghirelli» - Salerno, 27 Giugno 2015 CUORE & ALIMENTAZIONE Annapaola Campana Unità Operativa di Oncoematologia Presidio Ospedaliero Pagani (SA) CAUSE DI

Dettagli

www.alberodeigelati.it

www.alberodeigelati.it www.alberodeigelati.it presenta La Dieta del Gelato a cura di Dott. Claudio Tomella, Medico - Chirurgo specialista in scienza dell alimentazione, nutrizione, medicina anti-aging Presidente Olosmedica COLAZIONE

Dettagli

Dieta e Integratori alimentari

Dieta e Integratori alimentari Dieta e Integratori alimentari GIORNI: lunedì, martedì e mercoledì Colazione: suggerimenti - Tacchino o pollo (60g a 80g) - 2 chiare d'uovo + 2 uova intere - Formaggio magro (60g a 80g) Grassi essenziali:

Dettagli

Brainfood: come nutrirsi per dare il meglio di sé

Brainfood: come nutrirsi per dare il meglio di sé Brainfood: come nutrirsi per dare il meglio di sé In collaborazione con Corinne Spahr Consulente alimentare dipl. SUP Mangiare bene non ci rende più intelligenti di quanto già non siamo, ma scegliere bene

Dettagli

CITTA DI PORTICI ALLEGATO 2 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO - TABELLE DIETETICHE E GRAMMATURE DEGLI ALIMENTI -

CITTA DI PORTICI ALLEGATO 2 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO - TABELLE DIETETICHE E GRAMMATURE DEGLI ALIMENTI - CITTA DI PORTICI PROCEDURA APERTA - PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO Dl RISTORAZIONE SCOLASTICA COMPRESO I LAVORI Dl ADEGUAMENTO DEL CENTRO Dl COTTURA E DEI REFETTORI DEI PLESSI SCOLASTICI. ALLEGATO 2 AL

Dettagli

IL METODO NATURALE PER DISINTOSsICARE L ORGANISMO

IL METODO NATURALE PER DISINTOSsICARE L ORGANISMO IL METODO NATURALE PER DISINTOSsICARE L ORGANISMO Questo ebook è dedicato a tutti coloro che hanno voglia di conoscere il proprio corpo e vogliono sentirsi in forma. A tutti coloro che hanno voglia di

Dettagli

ALIMENTAZIONE DA 12 A 36 MESI

ALIMENTAZIONE DA 12 A 36 MESI ALIMENTAZIONE DA 12 A 36 MESI Intervento a cura di: Dr.ssa Maria Teresa Gussoni Ss Igiene Nutrizione Milano, 3 maggio 2012 1 L eccesso di peso rappresenta un fattore di rischio rilevante per le principali

Dettagli

PRINCIPI GENERALI DI ALIMENTAZIONE A cura del Dr. Danilo Gambarara - Facoltà Scienze Motorie - Università degli Studi di Urbino Medicina dello Sport

PRINCIPI GENERALI DI ALIMENTAZIONE A cura del Dr. Danilo Gambarara - Facoltà Scienze Motorie - Università degli Studi di Urbino Medicina dello Sport PRINCIPI GENERALI DI ALIMENTAZIONE A cura del Dr. Danilo Gambarara - Facoltà Scienze Motorie - Università degli Studi di Urbino Medicina dello Sport La nutrizione nell'attività fisica e nei vari sport

Dettagli

AFFIDATI ALLA LINEA DI PRODOTTI PROTIPLUS IDEATA PER CONTROLLARE IL PESO E RIMANERE IN FORMA

AFFIDATI ALLA LINEA DI PRODOTTI PROTIPLUS IDEATA PER CONTROLLARE IL PESO E RIMANERE IN FORMA La dieta proteica che funziona 1 AFFIDATI ALLA LINEA DI PRODOTTI PROTIPLUS IDEATA PER CONTROLLARE IL PESO E RIMANERE IN FORMA I prodotti ProtiPlus si utilizzano all interno di un metodo di dieta ipocalorica

Dettagli

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE Studio Dietistico dott.ssa Francesca Pavan - Via G. Falcone 16-30024 Musile di Piave (Ve) Tel. 0421331981 Fax. 0421456889 www.studiodietisticopavan.it Esistono

Dettagli

Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta per una gestione condivisa.»

Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta per una gestione condivisa.» AZIENDA UNITÁ LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 13 Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta

Dettagli

le migliori ricette con lo SteAm BlenDer

le migliori ricette con lo SteAm BlenDer le migliori ricette con lo STEAM BLENDER indice antipasti e idee per l aperitivo Polpo alla Gallega con patate e sesamo Caviale di melanzane Barchette di baccalà mantecato salse pappe per bambini Ragù

Dettagli

LINEE GUIDA E CONSIDERAZIONI SULLA NUTRIZIONE DEI DAMISTI

LINEE GUIDA E CONSIDERAZIONI SULLA NUTRIZIONE DEI DAMISTI Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924 CONI - Foro Italico Largo Lauro de Bosis n.15-00135 ROMA P. IVA 01253260093 Codice Fiscale 80022440210 Tel. 06-3272 3203 / 3202 Fax: 06-3272 3204 - e-mail: segreteria@fid.it;

Dettagli

TABELLE GRAMMATURE E RICETTE

TABELLE GRAMMATURE E RICETTE DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERV. IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE TABELLE GRAMMATURE E RICETTE SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA RICETTE PRIMI PIATTI GRAMMATURE Scuole dell Infanzia(g) GRAMMATURE Scuole Primarie

Dettagli

MANGIAR SANO UN GIOCO DA BAMBINI!

MANGIAR SANO UN GIOCO DA BAMBINI! MANGIAR SANO UN GIOCO DA BAMBINI! Paese, 13 marzo 2013 dott.ssa Laura Martinelli dietista sportiva www.alimentazionesportivamartinelli.com ARGOMENTI L alimentazione dei bambini in Italia Elementi di dietetica

Dettagli

L ALIMENTAZIONE DELLO SPORTIVO

L ALIMENTAZIONE DELLO SPORTIVO CivitilloOsteopathicCenter ServiziodiOsteopatiadelloSport info@osteopatiacivitillo.com Tel0823/1688251Cell335/8437244 L ALIMENTAZIONEDELLOSPORTIVO Un corretto piano alimentare deve essere interamente integrato

Dettagli

Una settimana e sei in Zona

Una settimana e sei in Zona la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile Science in Nutrition Due minuti di attenzione Potete modificare il vostro stile alimentare entrando in Zona in una settimana Il manuale che

Dettagli

Viaggio delle sostanze nutritive

Viaggio delle sostanze nutritive Viaggio delle sostanze nutritive Il cibo che assumiamo contiene sostanze nutritive per la produzione di nuove cellule Gli alimenti però devono essere ridotti in molecole Esistono 4 fasi fondamentali 1)

Dettagli

Colazione (abbondante)

Colazione (abbondante) Dr Fabrizio Moda Specialista in Scienza dell Alimentazione www.dietadellasalute.com fabrizio.moda@libero.it Dieta Michele Consigli alimentari per un Uomo Colazione (abbondante) 1) Un frutto fresco di stagione

Dettagli

la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile

la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile Due minuti di attenzione Potete modificare il vostro stile alimentare entrando in Zona in una settimana Il manuale che avete in mano vi aiuterà

Dettagli