Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2014"

Transcript

1 Corso Avanzato di Scialpinismo SA La Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Franco Alletto della Sezione de CAI di Roma organizza il corso avanzato di scialpinismo che si svolgerà nei mesi di marzo e aprile Il Corso SA2 è un corso di livello avanzato rivolto a persone già in possesso di un minimo di esperienza sci alpinistica maturata attraverso la frequentazione di un corso base SA1 oppure esperienza personale equivalente, e che desiderano approfondire la conoscenza dell alta montagna attraverso l attività sci alpinistica. Il corso prevede l insegnamento, attraverso lezioni sia teoriche che pratiche ed uscite in ambiente, delle conoscenza fondamentali per potere svolgere con ragionevole sicurezza l attività sci alpinistica in alta montagna e in ambiente glaciale. Gli insegnamenti prevedono la progressione su terreni misti (roccia e ghiaccio), creste, ghiacciai e manovre base di autosoccorso su terreno alpinistico. Particolare attenzione verrà dedicata alla montagna invernale, alla prevenzione del pericolo valanghe, cartografia e orientamento, preparazione e condotta di una gita, autosoccorso con ARTVA. Il corso si articolerà in 9 uscite pratiche fissate nelle seguenti date: sabato 22 Marzo (uscita per verifica della tecnica di discesa e dell allenamento) su percorso con sviluppo intorno ai 1500 m dislivello Aprile Il corso avrà carattere residenziale in una località dell appennino centrale; Aprile e 30 Aprile ( eventuale giornata di recupero ) (pernottamento in rifugio o albergo) il corso si trasferirà in una località di alta montagna delle alpi che sarà stabilita in funzione dell innevamento e delle condizioni generali 11 lezioni teoriche, che si svolgeranno presso la sede della Sezione del CAI di Roma dalle ore alle ore 21.30, o nelle sere dei fine settimana del corso e in rifugio sulle alpi e sono fissate indicativamente nei seguenti nei giorni: Le prime due lezioni richiedono obbligo di frequenza pena esclusione dal corso Giovedì 13 Marzo Presentazione del corso I Pericoli della montagna 1 - Materiali ed equipaggiamento ( Obbligatoria la frequenza )

2 Giovedì 20 Marzo Neve e valanghe livello 2 ( gradiente, metamorfismi, condizioni critiche, metodi di esame del manto nevoso ) I Pericoli della montagna 2 ( Obbligatoria la frequenza ) Giovedì 27 Marzo Cartografia e orientamento livello 2 Giovedì 3 Aprile Meteorologia e interpretazione del bollettino nivo- meteo Sabato 5 aprile geomorfologia e ambiente glaciale (presso rifugio o albergo) Giovedì 10 Aprile Preparazione e condotta di una gita livello 2 Durante i soggiorni in appennino e sulle alpi sia in ambiente che in aula verranno trattati seguenti argomenti - Autosoccorso caduta in crepaccio - Tecnica di discesa livello avanzato - Storia dello sci alpinismo - ARTVA livello 2 ricerca multipla sepolti in valanga - Primo soccorso Giovedì 8 Maggio Chiusura del corso e cena, consegna degli attestati di partecipazione al corso. Ammissione al corso Al corso sono ammessi i soci del CAI, di età superiore ai 16 anni già in possesso di una buona tecnica sciistica e un allenamento fisico sufficiente. Per accertare tale requisito gli aspiranti allievi dovranno sostenere una prova pratica di verifica in cui dovranno dimostrare di possedere una buona tecnica sugli sci sia in salita che in discesa e la capacità di salire un dislivello di 1200 metri in un tempo ragionevole Il numero degli allievi sarà limitato a 16 partecipanti Costo del corso La quota per la partecipazione al corso è fissata in 440. Per i minori di 21 anni è fissata in 400. Tale quota comprende la copertura assicurativa, l utilizzo del materiale tecnico collettivo, la fornitura di una serie di dispense sulle lezioni teoriche effettuate, il manuale di Scialpinismo edito dal CAI. La quota non comprende i costi per gli spostamenti e per il vitto effettuati durante le uscite pratiche. Non comprende altresì la fornitura del materiale tecnico individuale così come indicata all apposito paragrafo. Presentazione delle domande di iscrizione Le domande di preiscrizione al corso devono essere inviate all indirizzo entro il 4 Marzo 2014 allegando il modulo d iscrizione compilato e copia dei seguenti documenti:

3 certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica valido fino al 31 maggio fotocopia di un documento d identità. fotocopia della tessera CAI fotografia formato tessera, Le domande saranno accolte in ordine di presentazione (fa fede la data dell' che contiene la domanda). Il giorno Giovedì 6 Marzo dalle ore alle ore presso la sede della Sezione di Roma dovranno essere presentati i documenti originali e saldate le quote del corso. Potranno essere presentate anche ulteriori domande d iscrizione nel caso siano ancora disponibili i posti. Gli aspiranti allievi che al momento della presentazione della domanda non risultassero iscritti ad una sezione del CAI devono contestualmente compilare l apposito modulo di iscrizione, versar ela relativa quota di iscrizione al CAI ed allegare alla domanda un altra fotografia formato tessera ed un altra fotocopia di documento d identità. Gli aspiranti allievi minorenni dovranno presentare domanda di ammissione al corso tramite i moduli sottoscritti da entrambi i genitori, o di coloro che esercitano la potestà di cui agli artt. 315 e ss del Codice Civile. Entrambi i genitori dovranno presentare personalmente la domanda ed allegare alla stessa anche una fotocopia di un loro documento d identità. Prova di verifica Al termine di della prima uscita pratica con funzione di verifica delle capacità sarà espresso un giudizio di idoneità o di non idoneità per la frequentazione del corso. Agli aspiranti allievi non ritenuti idonei o a coloro che pur se giudicati idonei non risultassero utilmente collocati per l assegnazione dei posti disponibili saranno restituiti tutti i documenti presentati e le quote versate detratte le eventuali spese già sostenute. Attrezzatura tecnica personale Sci e attacchi da scialpinismo, Bastoncini da sci (anche non telescopici) Scarponi da scialpinismo Ramponi da ghiaccio e piccozza Pelli di foca Rampanti o coltelli da ghiaccio per attacchi da scialpinismo

4 Imbrago, un cordino in Kevlar di 3,5 m Due fettucce cucite da 120 cm, almeno 8 moschettoni a ghiera, due spezzoni di cordini in kevlar da cm una piastrina gigi. Caschetto d alpinismo ARTVA Pala Sonda Attrezzatura tecnica individuale fornita dalla scuola La Scuola può mettere a disposizione degli allievi parte dell attrezzatura tecnica individuale. Possono venire noleggiati ad un costo di 50 euro l ARTVA, la pala e la sonda. La piccozza e ramponi possono venire noleggiati ad un costo di 50 euro. Gli sci da Scialpinismo, con pelli e rampanti, ad un costo di 150 euro. Imbragatura e caschetto ad un costo di 50 euro. Al momento della consegna del materiale gli allievi dovranno versare la somma di 250 a titolo di cauzione per ARTVA Pala e sonda, 200 a titolo di cauzione per piccozza e ramponi, 500 a titolo di cauzione per sci, pelli e rampanti. 100 euro a titolo di cauzione per imbragatura e caschetto.tali somme saranno restituita nel momento in cui si riconsegnerà l attrezzatura entro il 31 maggio Il versamento della cauzione dovrà essere preferibilmente eseguito tramite un assegno. Verranno inoltre forniti di voltai n volta il materiale cartografico e topografico delle aree dove si svolgeranno le uscite pratiche. Svolgimento del Corso Durante lo svolgimento del corso gli allievi dovranno comportarsi diligentemente ed eseguire le direttive date loro dagli Istruttori del Corso. Si richiama il fatto che la frequentazione della montagna è di per sé una magnifica attività ma può diventare potenzialmente pericolosa se si affronta con imperizia e imprudenza. La mancanza di disciplina ed un comportamento anche solo potenzialmente pericoloso è causa di esclusione dal corso. In ogni caso di abbandono o di espulsione dal corso o di non partecipazione alle uscite effettuate, non è previsto il rimborso della quota versata. Informazioni Per ulteriori informazioni si può contattare il direttore del corso: INSA Antonio Cavaioli - tel.:

5 Domanda d iscrizione Il sottoscritto/a.... nato/a a...provincia di....in data.../.../.... Residente in Via......numero... Città....Cap... Tel.... e mail socio del Club Alpino Italiano Sezione di...tessera n... Chiede di essere ammesso al CORSO AVANZATO DI SCIALPINISMO SA Versa la somma di... quale quota di iscrizione. Tale quota include la copertura assicurativa, l uso del materiale collettivo e le dispense didattiche; permette la frequenza del corso che si articolerà in uscite pratiche e lezioni teoriche. Si ricorda agli allievi che la frequentazione della montagna, della falesia e delle strutture indoor di arrampicata sono attività che presentano dei rischi; le scuole del C.A.I. adottano tutte le misure precauzionali affinché nei vari ambienti si operi con un ragionevole sicurezza. Con l adesione al corso l allievo è consapevole che nello svolgimento dell attività alpinistica un rischio residuo è sempre presente e non è mai azzerabile. L iscrizione al CAI attiva automaticamente le coperture assicurative relative agli infortuni del socio. Assicura il socio nell attività sociale per infortuni (morte, invalidità permanente e rimborso spese di cura). E' valida esclusivamente in attività organizzata dal CAI. Ogni maggior informazione sulla polizza si può trovare sul sito al link Assicurazioni. Allego alla domanda: certificato medico per la pratica sportiva non agonistica; fotografia formato tessera: fotocopia di un documento. Roma,... Firma,. Il sottoscritto autorizza, ai sensi del Testo Unico della Privacy, la Scuola Franco Alletto a far circolare tra gli allievi del corso e tra gli istruttori della Scola i seguenti dati: E- mail: Tel. Cell.....Tel. Ab... tel.uff... Roma,... Firma,.

6 Domanda di noleggio attrezzature Il sottoscritto/a.... chiede il noleggio delle seguenti attrezzature: Sci d alpinismo altezza cm Imbragatura bassa da alpinismo Caschetto d alpininismo. Ramponi Piccozza ARTVA Pala Sonda Verso la somma di. per il noleggio dell attrezzatura Versa la somma di come cauzione per l'utilizzo del materiale elencato: La consegna dell attrezzatura dovrà avvenire alla fine del corso. Se l attrezzatura non venisse riconsegnata si provvederà ad introitare la cauzione versata. Roma,... Firma,.

Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2016

Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2016 Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2016 La Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Franco Alletto della Sezione de CAI di Roma organizza il corso avanzato di scialpinismo che si svolgerà

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione di Roma Scuola Sezionale di alpinismo giovanile Corso di sci fondo escursionismo 2016

Club Alpino Italiano Sezione di Roma Scuola Sezionale di alpinismo giovanile Corso di sci fondo escursionismo 2016 Club Alpino Italiano Sezione di Roma Scuola Sezionale di alpinismo giovanile Corso di sci fondo escursionismo 2016 La Suola Sezionale di Alpinismo Giovanile, con l ausilio e la collaborazione degli Istruttori

Dettagli

Corso di Alpinismo su cascate di ghiaccio - AC1 2014

Corso di Alpinismo su cascate di ghiaccio - AC1 2014 Corso di Alpinismo su cascate di ghiaccio - AC1 2014 La Scuola di Alpinismo, e Arrampicata Libera Del Piceno delle Sezioni CAI di Ascoli Piceno, Fermo, San Benedetto del Tronto, organizza un corso avanzato

Dettagli

Corso di Arrampicata Libera

Corso di Arrampicata Libera Scuola di Alpinismo, Sci Alpinismo e Arrampicata Libera BISMANTOVA Scuola delle sezioni CAI di Reggio Emilia, Sassuolo e Castelnovo ne Monti Corso di Arrampicata Libera organizzato presso la Sezione di

Dettagli

Corsi di avvicinamento alla Montagna Appendice al Quaderno n. 2 Corsi di escursionismo

Corsi di avvicinamento alla Montagna Appendice al Quaderno n. 2 Corsi di escursionismo Corsi di avvicinamento alla Montagna Appendice al Quaderno n. 2 Corsi di escursionismo Questa appendice introduce due iniziative informative destinate a tutti coloro che si avvicinano alla montagna: -

Dettagli

Corso base di Scialpinismo SA1 2017

Corso base di Scialpinismo SA1 2017 Corso base di Scialpinismo SA1 2017 La Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Franco Alletto della Sezione del CAI di Roma organizza il corso base di scialpinismo SA1 che si svolgerà nei

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA INTERREGIONALE PER L ESCURSIONISMO VENETO FRIULANO GIULIANA

CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA INTERREGIONALE PER L ESCURSIONISMO VENETO FRIULANO GIULIANA 1 CORSO DI FORMAZIONE E VERIFICA PER LA SPECIALIZZAZIONE E.E.A. per l accompagnamento su percorsi misti, attrezzati e su vie ferrate, riservato agli Accompagnatori di Escursionismo di 1 livello (AE) La

Dettagli

scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti

scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti corsi2014 scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti club alpino italiano sezione di udine scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti ORGANICO ISTRUTTORI Direttore

Dettagli

Corso base di Scialpinismo - SA1 2015

Corso base di Scialpinismo - SA1 2015 Corso base di Scialpinismo - SA1 2015 La Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Franco Alletto della Sezione del CAI di Roma organizza il corso base di scialpinismo che si svolgerà nei

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo

CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo Allegato n 9 PIANO DIDATTICO CORSI DI FORMAZIONE E VERIFICA PER ACCOMPAGNATORI DI ESCURSIONISMO AE 1 LIVELLO STRUTTURA DEI CORSI (Art. 22) I corsi

Dettagli

GRUPPO RAGNI DELLA GRIGNETTA SCUOLA D ALPINISMO 60 CORSO ROCCIA 2012

GRUPPO RAGNI DELLA GRIGNETTA SCUOLA D ALPINISMO 60 CORSO ROCCIA 2012 Lezioni Pratiche GRUPPO RAGNI DELLA GRIGNETTA SCUOLA D ALPINISMO 60 CORSO ROCCIA 2012 Sabato 5 maggio Barzio Ritrovo: ore 8.00 c/o parcheggio Domenica 6 maggio Barzio Ritrovo: ore 8.00 c/o parcheggio Domenica

Dettagli

SCUOLA SCIALPINISMO VAL RENDENA CORSO AVANZATO SA2 PROGRAMMA TECNICO PERISTRUTTORI SA2 2014. ISTRUTTORE RESPONSABILE Matteo e Mattia

SCUOLA SCIALPINISMO VAL RENDENA CORSO AVANZATO SA2 PROGRAMMA TECNICO PERISTRUTTORI SA2 2014. ISTRUTTORE RESPONSABILE Matteo e Mattia PROGRAMMA TECNICO PERISTRUTTORI SA2 2014 SERATA DI APERTURA DEL CORSO 1 marzo 2014 presentazione del corso e del programma delle uscite; lezione sui materiali. Matteo e Mattia Paolo e Matteo RITROVO: ore

Dettagli

MEMORIA INIZIALE CNSASA - PARTE 1 MILANO 5-12-06

MEMORIA INIZIALE CNSASA - PARTE 1 MILANO 5-12-06 1 MEMORIA INIZIALE CNSASA - PARTE 1 MILANO 5-12-06 COMMISSIONE NAZIONALE SCUOLE DI ALPINISMO E SCI ALPINISMO Elenco dei tipi di corsi rivolti ai soci CAI Nota introduttiva: la CNSASA sta aggiornando le

Dettagli

Mobile +39 349 4320563 info@guidemonterosa.info www.guidemonterosa.info. Gressoney, la valle del Lys e il Monte Rosa

Mobile +39 349 4320563 info@guidemonterosa.info www.guidemonterosa.info. Gressoney, la valle del Lys e il Monte Rosa SOCIETA DELLE GUIDE DI GRESSONEY Sede legale: Località Tache 11020 Gressoney-La-Trinité (Ao) Sede ufficio: Località Lago Gover 11025 Gressoney-Saint-Jean (Ao) Mobile +39 349 4320563 info@guidemonterosa.info

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA DI ESCURSIONISMO EZIO MENTIGAZZI CAI TORINO Via Barbaroux 1, TORINO Tel:011546031 CORSO ASE LEZIONI BASE CULTURALE COMUNE

CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA DI ESCURSIONISMO EZIO MENTIGAZZI CAI TORINO Via Barbaroux 1, TORINO Tel:011546031 CORSO ASE LEZIONI BASE CULTURALE COMUNE CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA DI ESCURSIONISMO EZIO MENTIGAZZI CAI TORINO Via Barbaroux 1, TORINO Tel:011546031 CORSO ASE LEZIONI BASE CULTURALE COMUNE PIANO DIDATTICO REGOLAMENTO PIANO DIDATTICO CORSO 1

Dettagli

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione AREA SVILUPPO E FORMAZIONE Settore Tecnico CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione Stagione Sportiva 2014/2015 BANDO DI AMMISSIONE Il presente

Dettagli

APERTURA ISCRIZIONI MERCOLEDÌ 31 OTTOBRE 2012 ORE 21.00 PRESSO LA SEDE DI GROPPELLO VIA PAPA GIOVANNI XXIII, N 3

APERTURA ISCRIZIONI MERCOLEDÌ 31 OTTOBRE 2012 ORE 21.00 PRESSO LA SEDE DI GROPPELLO VIA PAPA GIOVANNI XXIII, N 3 CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI CASSANO D ADDA 36 CORSO POMERIDIANO DI SCI SPIAZZI DI GROMO -ANNO 2013 La sezione del C.A.I. di Cassano d Adda in collaborazione con la scuola nazionale di sci di Spiazzi

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo

CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo PIANO DIDATTICO Allegato n 9 CORSI DI FORMAZIONE E VERIFICA PER ACCOMPAGNATORI DI ESCURSIONISMO 1 LIVELLO AE/AC STRUTTURA DEI CORSI (Art. 22) I corsi

Dettagli

Guida rapida ai percorsi formativi

Guida rapida ai percorsi formativi Guida rapida ai percorsi formativi Aspirante Guida alpina e Guida alpina Maestro d Alpinismo Corsi Propedeutici I Corsi Propedeutici sono moduli informativi organizzati dal Collegio Regionale delle Guide

Dettagli

CORSO HEMS 2014 PIEMONTE Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario

CORSO HEMS 2014 PIEMONTE Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario in collaborazione con CORSO HEMS 2014 PIEMONTE Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario BARDONECCHIA (TO), 31 marzo 04 aprile

Dettagli

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione AREA SVILUPPO E FORMAZIONE Settore Tecnico CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI. Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo

Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI. Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI 2015 Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo Regolamento 2015 1. La SCUOLA di ALPINMO e SCIALPI- NMO Vanni Vuattolo

Dettagli

BOZZA DI LAVORO INTERNA DELLA CNSASA, OTP E SCUOLE CENTRALI Milano 15-9-07

BOZZA DI LAVORO INTERNA DELLA CNSASA, OTP E SCUOLE CENTRALI Milano 15-9-07 1 BOZZA DI LAVORO INTERNA DELLA CNSASA, OTP E SCUOLE CENTRALI Milano 15-9-07 PERCORSI FORMATIVI PER IL CONSEGUIMENTO DI COMPETENZE ALPINISTICHE ovvero le competenze minime necessarie per svolgere in sicurezza

Dettagli

Condizioni generali del contratto formativo

Condizioni generali del contratto formativo Alta Formazione in Counseling Transpersonale Condizioni generali del contratto formativo Art. 1 - Domanda Il candidato interessato all iscrizione all Alta Formazione in Counseling Transpersonale invia

Dettagli

Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D.

Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D. Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D. Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D. CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI DI NUOTO SINCRONIZZATO STAGIONE 2015/ Data Orario Materia Luogo di Lezione Sab

Dettagli

Corso di formazione per il rilascio della patente di gentleman trotto

Corso di formazione per il rilascio della patente di gentleman trotto allegato prot. 13490 20/4/2012 Corso di formazione per il rilascio della patente di gentleman trotto Art.1 - Indizione corso ed esame Gentleman drivers La FederNat indice un corso per l'ottenimento della

Dettagli

GIOVEDI 9 GENNAIO 2014 Serata di Presentazione dei corsi di: Sci Alpinismo (SA1) Sci Alpinismo Avanzato (SA2) Cascate di Ghiaccio (AGC1)

GIOVEDI 9 GENNAIO 2014 Serata di Presentazione dei corsi di: Sci Alpinismo (SA1) Sci Alpinismo Avanzato (SA2) Cascate di Ghiaccio (AGC1) CLUB ALPINO ITALIANO - Sezione di Bozzolo Scuola di Alpinismo e SciAlpinismo Sesto Gnaccarini GIOVEDI 9 GENNAIO 2014 Serata di Presentazione dei corsi di: Sci Alpinismo (SA1) Sci Alpinismo Avanzato (SA2)

Dettagli

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Condizioni generali del contratto (allegato 2) Art. 1 - Domanda Possono iscriversi alla Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale (di seguito

Dettagli

CAI ALA di STURA Programma 2016

CAI ALA di STURA Programma 2016 CAI ALA di STURA Programma 2016 Perchè iscriversi al C.A.I. (meglio se alla sezione di Ala di Stura) Per motivi ideali, che uniscono tutti gli appassionati della montagna, e per motivi pratici, che interessano

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Tecnico CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO

AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO Associazione Elisabetta d Ungheria Via Beato Pellegrino 40 35137 PADOVA Sede operativa O.P.S.A. Via della Provvidenza 68 35030 Sarmeola di Rubano (PD) AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI FORMAZIONE

Dettagli

Commissione T.A.M. Regione Campania

Commissione T.A.M. Regione Campania Commissione T.A.M. Regione Campania Corso per Operatori Sezionali TAM. Il corso è aperto a tutti i Soci CAI maggiorenni delle della che siano iscritti da almeno 2 anni al CAI. Il corso è aperto anche ai

Dettagli

Questo Tour è uno degli anelli di scialpinismo più belli e gratificanti delle Alpi.

Questo Tour è uno degli anelli di scialpinismo più belli e gratificanti delle Alpi. scialpinismo DOVE: Valle d Aosta - Piemonte LIVELLO tecnico: scialpinismo livello 2 LIVELLO condizione fisica: scialpinismo liv 3 DURATA: 6 giorni DATE: a richiesta PERIODO: metà marzo a fine aprile RITROVO:

Dettagli

IL SEGRETARIO GENERALE Dott. Stefano Manca

IL SEGRETARIO GENERALE Dott. Stefano Manca Roma, 18 Luglio 2012 Circolare n 23 AI CIRCOLI DI GOLF Loro sedi e, p.c. Al Consiglio Federale Ai Comitati e Delegati Regionali e Provinciali Alle Riviste Specializzate Oggetto: diffusione. 26 Corso per

Dettagli

9 CORSO di SPECIALIZZAZIONE per PREPARATORE FISICO della PALLACANESTRO. Stagione Sportiva 2012/2013

9 CORSO di SPECIALIZZAZIONE per PREPARATORE FISICO della PALLACANESTRO. Stagione Sportiva 2012/2013 9 CORSO di SPECIALIZZAZIONE per PREPARATORE FISICO della PALLACANESTRO Stagione Sportiva 2012/2013 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione ed il programma didattico del Settimo

Dettagli

Oggetto: Circolare esplicativa relativa alle polizze assicurative infortuni 2012.

Oggetto: Circolare esplicativa relativa alle polizze assicurative infortuni 2012. Milano, 16 Dicembre 2011 Pagina 1 di 5 Agli Istruttori e alle Scuole di Alpinismo, Scialpinismo Sciescursionismo e Arrampicata libera del Club Alpino Italiano Ai Presidenti degli OTTO della CNSASA Alla

Dettagli

PERCORSO ALPINISTICO

PERCORSO ALPINISTICO PERCORSO ALPINISTICO CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO SPELEOLOGICO SERVIZIO PROVINCIALE TRENTINO PERCORSO FORMATIVO Richiesta di Ammissione Controllo Dati Iscrizione Selezione Tecnico-Attitudinale per tutte

Dettagli

Corso Base di Scialpinismo PREPARAZIONE E CONDOTTA DI UNA GITA IN AMBIENTE INVERNALE

Corso Base di Scialpinismo PREPARAZIONE E CONDOTTA DI UNA GITA IN AMBIENTE INVERNALE Corso Base di Scialpinismo PREPARAZIONE E CONDOTTA DI UNA GITA IN AMBIENTE INVERNALE 29/10/2004 La pratica degli sport invernali al di fuori delle piste battute Che cosa si intende per sicurezza in montagna:

Dettagli

Vuoi prepararti per diventare Istruttore?

Vuoi prepararti per diventare Istruttore? Vuoi prepararti per diventare Istruttore? il CONSORZIO FORMONT Sede Valsusa con il Patrocinio del Collegio Regionale dei Maestri di sci del Piemonte e dell'associazione Maestri Sci Alpi occidentali (AMSAO)

Dettagli

INVERNO 2016. Periodo natalizio. Christmas in white. 27 dicembre: cascate di ghiaccio nelle Orobie Valtellinesi

INVERNO 2016. Periodo natalizio. Christmas in white. 27 dicembre: cascate di ghiaccio nelle Orobie Valtellinesi INVERNO 2016 Periodo natalizio Il periodo natalizio propone una serie di attività che permettono di provare le esperienze proposte lungo tutto l inverno. Al contempo rendi le tue vacanze natalizie indimenticabili

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO Dl FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 2 GRADO Anno 2016 La Federazione Italiana Tennis indice un

Dettagli

PROGRAMMAestate 2016. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO

PROGRAMMAestate 2016. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO SCUOLA INTERSEZIONALE DI ALPINISMO, SCIALPINISMO E ARRAMPICATA LIBERA VALLE SERIANA www.caibergamo.it/scuolavalleseriana scuolavalleseriana@caibergamo.it PROGRAMMAestate 2016 ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE

Dettagli

Accompagnatore di turismo equestre

Accompagnatore di turismo equestre Accompagnatore di turismo equestre Accompagna, per professione, singole persone o gruppi di persone in gite a cavallo. Legge regionale 26 novembre 2001 n. 33 Diploma di scuola dell'obbligo. Per i cittadini

Dettagli

PERCORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI RALLY-OBEDIENCE

PERCORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI RALLY-OBEDIENCE PERCORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI RALLY-OBEDIENCE Aggiornato Marzo 2015 CORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI 1 LIVELLO Formare istruttori in grado di preparare binomi che possano affrontare le gare di tutte

Dettagli

CORSO MONOSETTIMANALE PER ALLIEVO ISTRUTTORE Centro Sportivo Piscina MACO (RM) - 2015

CORSO MONOSETTIMANALE PER ALLIEVO ISTRUTTORE Centro Sportivo Piscina MACO (RM) - 2015 Roma, 30.01.2015 FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE LAZIO CORSO MONOSETTIMANALE PER ALLIEVO ISTRUTTORE Centro Sportivo Piscina MACO (RM) - 2015 Sono aperte le iscrizioni al Corso sopra indicato.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO In esecuzione delle seguenti deliberazioni del Coordinamento Istituzionale n. 21 del 26.11.2009, n. 16 del 11.05.2010 e n. 06 del 15.03.2011; VISTO

Dettagli

Settore 3 Servizi al Cittadino

Settore 3 Servizi al Cittadino Settore 3 Servizi al Cittadino Deliberazione della G.R. n.104/2014 Avviso pubblico per la realizzazione di Progetti finalizzati al sostegno alle famiglie per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN TEORIE E METODI DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE II EDIZIONE A.A. 2005/2006 MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

SCHEDA PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

SCHEDA PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO SCHEDA PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO 1 Titolo del Progetto (che si svolgerà nel corso dell a.s. 2011-2012) 1. Percorsi di scuola lavoro classe 3B operatore meccanici 2.

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER PREPARATORE FISICO DI 1 GRADO Anno 2015 La Federazione Italiana Tennis

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER PREPARATORE MENTALE DI 1 GRADO PER IL TENNIS Anno 2016 La Federazione Italiana

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY BANDO DI AMMISSIONE

CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY BANDO DI AMMISSIONE BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione ed il programma didattico del Corso per Maestro di Beach Volley. 1. Finalità Il Corso si propone l obiettivo di: Verificare le capacità

Dettagli

Scuola di Alpinismo e Scialpinismo ADAMELLO / TULLIO CORBELLINI. Roccia Ghiaccio Alpinismo Arrampicata Cascate Scialpinismo

Scuola di Alpinismo e Scialpinismo ADAMELLO / TULLIO CORBELLINI. Roccia Ghiaccio Alpinismo Arrampicata Cascate Scialpinismo Scuola di Alpinismo e Scialpinismo ADAMELLO / TULLIO CORBELLINI Roccia Ghiaccio Alpinismo Arrampicata Cascate Scialpinismo Scuola di Alpinismo e Scialpinismo ADAMELLO / TULLIO CORBELLINI La La scuola scuola

Dettagli

Sono aperti termini per la presentazione delle domande di ammissione al

Sono aperti termini per la presentazione delle domande di ammissione al Sono aperti termini per la presentazione delle domande di ammissione al PERCORSO FORMATIVO PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO cod. progetto 2948/1/1359/2015 Legge Regionale n. 20 del 16/08/2001 DGR 2375 del

Dettagli

ASSICURAZIONI 1. Dove si possono trovare i moduli e le informazioni relative le assicurazioni? L iscrizione al CAI cosa offre ai fini assicurativi?

ASSICURAZIONI 1. Dove si possono trovare i moduli e le informazioni relative le assicurazioni? L iscrizione al CAI cosa offre ai fini assicurativi? ASSICURAZIONI 1. Dove si possono trovare i moduli e le informazioni relative le assicurazioni? Sul sito del CAI www.cai.it è possibile scaricare tutte le informazioni sulle Assicurazioni e i moduli di

Dettagli

Didattica e Formazione Prot. n 10405 /PZ/al Roma, 21 dicembre 2012

Didattica e Formazione Prot. n 10405 /PZ/al Roma, 21 dicembre 2012 Didattica e Formazione Prot. n 10405 /PZ/al Roma, 21 dicembre 2012 Alle Sezioni Provinciali Conv. F.I.P.S.A.S. Ai Comitati Regionali F.I.P.S.A.S. Ai Presidenti dei Comitati di Settore FIPSAS =LORO INDIRIZZI

Dettagli

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015:

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015: MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CUCINA POPOLARE ITALIANA DI QUALITÀ ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze

Dettagli

PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione -

PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione - PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione - AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ALLIEVI PER IL CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER ESTETISTA INDICE Articolo 1 Riferimenti normativi pag. 2

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IL RUOLO DELLE INVESTIGAZIONI SCIENTIFICHE NEL PROCESSO PENALE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IL RUOLO DELLE INVESTIGAZIONI SCIENTIFICHE NEL PROCESSO PENALE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IL RUOLO DELLE INVESTIGAZIONI SCIENTIFICHE NEL PROCESSO PENALE PRESENTAZIONE Obiettivo di questo corso è quello di contribuire a diffondere la conoscenza e l utilizzo delle applicazioni

Dettagli

In montagna tra libertà e consapevolezza! Corsi 2014. www.scuolacastelcorno.org www.facebook.com/scuolacastelcorno. C.A.I. S.A.T.

In montagna tra libertà e consapevolezza! Corsi 2014. www.scuolacastelcorno.org www.facebook.com/scuolacastelcorno. C.A.I. S.A.T. In montagna tra libertà e consapevolezza! Corsi 2014 www.scuolacastelcorno.org www.facebook.com/scuolacastelcorno C.A.I. S.A.T. Rovereto e Mori Scuola di alpinismo, scialpinismo, arrampicata libera Castel

Dettagli

REQUISITI PER PARTECIPARE AL CORSO

REQUISITI PER PARTECIPARE AL CORSO OBIIEETTIIVII DEELL CORSSO Il corso di formazione per aspirante istruttore societario e istruttore societario, organizzato dal Centro Studi della Confsport Italia A.S.D., E=SC², propone di approfondire

Dettagli

PROGRAMMAestate 2014. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO

PROGRAMMAestate 2014. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO SCUOLA INTERSEZIONALE DI ALPINISMO, SCIALPINISMO E ARRAMPICATA LIBERA VALLE SERIANA www.caibergamo.it/scuolavalleseriana scuolavalleseriana@caibergamo.it PROGRAMMAestate 2014 ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE

Dettagli

L.R. 2/2002, art. 138 B.U.R. 11/9/2002, n. 37

L.R. 2/2002, art. 138 B.U.R. 11/9/2002, n. 37 L.R. 2/2002, art. 138 B.U.R. 11/9/2002, n. 37 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 9 agosto 2002, n. 0241/Pres. Regolamento di attuazione delle disposizioni contenute nel Titolo VIII della legge regionale

Dettagli

CORSO PER ISTRUTTORE DI BODY BUILDING & FITNESS PRIMO LIVELLO REGIONE MARCHE. Fermo, 23-24 Gennaio e 6-7 Febbraio 2016

CORSO PER ISTRUTTORE DI BODY BUILDING & FITNESS PRIMO LIVELLO REGIONE MARCHE. Fermo, 23-24 Gennaio e 6-7 Febbraio 2016 CORSO PER ISTRUTTORE DI BODY BUILDING & FITNESS PRIMO LIVELLO REGIONE MARCHE Fermo, 23-24 Gennaio e 6-7 Febbraio 2016 In attuazione del Piano Nazionale di Formazione, il Comitato indice ed organizza il

Dettagli

Modalità di svolgimento del corso di preparazione ed esami per Giudici Regionali

Modalità di svolgimento del corso di preparazione ed esami per Giudici Regionali COMMISSIONE NAZIONALE GIUDICI DI GARA Modalità di svolgimento del corso di preparazione ed esami per Giudici Regionali Si trascrivono di seguito le modalità di svolgimento del corso di preparazione e degli

Dettagli

Regione Abruzzo AVVISO PUBBLICO

Regione Abruzzo AVVISO PUBBLICO Regione Abruzzo ASL 1 AVEZZANO-SULMONA-L AQUILA AVVISO PUBBLICO CORSI DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA OPERATORE SOCIO SANITARIO ANNO FORMATIVO 2012 In esecuzione della deliberazione

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE AI CORSI DI RECUPERO PUNTI PATENTE (Categorie A, B)

DOMANDA DI ISCRIZIONE AI CORSI DI RECUPERO PUNTI PATENTE (Categorie A, B) DOMANDA DI ISCRIZIONE AI CORSI DI RECUPERO PUNTI PATENTE (Categorie A, B) Modulo da compilare e trasmettere via fax al numero 0342/511075 o via mail a autoscuolaacisondrio@gmail.com Cognome Nome Codice

Dettagli

Presentazione creata da Antonino Oddo A.N.E. Grafica by Thor Software

Presentazione creata da Antonino Oddo A.N.E. Grafica by Thor Software Presentazione creata da Antonino Oddo A.N.E. Grafica by Thor Software La teoria senza la pratica è inutile, la pratica senza la teoria è pericolosa. - Lao Tzu - È molto importante pianificare bene le vostre

Dettagli

B O R S A D E I G I O V A N I T A L E N T I S P O R T I V I 2015

B O R S A D E I G I O V A N I T A L E N T I S P O R T I V I 2015 ALLEGATO 1 B O R S A D E I G I O V A N I T A L E N T I S P O R T I V I 2015 AVVISO PUBBLICO RIVOLTO AI COMITATI REGIONALI DELLE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI DI CONI E CIP E ALLE DISCIPLINE SPORTIVE ASSOCIATE

Dettagli

CORSO RIQUALIFICAZIONE PER OPERATORI SOCIO SANITARI

CORSO RIQUALIFICAZIONE PER OPERATORI SOCIO SANITARI CORSO RIQUALIFICAZIONE PER OPERATORI SOCIO SANITARI INFORMAZIONI GENERALI REQUISITI essere Operatori privi di qualifica o Operatori con formazione pregressa insufficiente, con esperienza lavorativa di

Dettagli

Bando per la selezione di 562 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Puglia.

Bando per la selezione di 562 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Puglia. Bando per la selezione di 562 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Puglia. Il Sindaco comunica ai giovani che in attuazione del Bando per la selezione di n. 562

Dettagli

Relazione dott.ssa Cecilia Carreri, convegno S.Martino di Castrozza Il tema che tratteremo riguarda la responsabilità della Guida Alpina nell

Relazione dott.ssa Cecilia Carreri, convegno S.Martino di Castrozza Il tema che tratteremo riguarda la responsabilità della Guida Alpina nell Relazione dott.ssa Cecilia Carreri, convegno S.Martino di Castrozza Il tema che tratteremo riguarda la responsabilità della Guida Alpina nell accompagnamento nel fuori pista, cioè fuori dalle piste attrezzate

Dettagli

Ambito Territoriale di Campi Salentina

Ambito Territoriale di Campi Salentina Campi Salentina Carmiano Guagnano Novoli Salice Salentino Squinzano Trepuzzi Veglie 1 Ambito Territoriale di Campi Salentina AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA LOCALE DI INTERVENTO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE

Dettagli

Master di I livello in Sicurezza nei luoghi di lavoro, Ambiente ed Etica Sicurezza & Dintorni Anno Accademico 2014/2015

Master di I livello in Sicurezza nei luoghi di lavoro, Ambiente ed Etica Sicurezza & Dintorni Anno Accademico 2014/2015 Master di I livello in Sicurezza nei luoghi di lavoro, Ambiente ed Etica Sicurezza & Dintorni Anno Accademico 2014/2015 Art.1 Ammissione Per l'anno accademico 2014/2015 è indetta la procedura per l ammissione

Dettagli

27/01/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 8. Regione Lazio

27/01/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 8. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 22 gennaio 2015, n. G00390 Deliberazione della Giunta Regionale n. 883 del 16/12/2014.

Dettagli

CORSO ALLENATORI Criteri di ammissione:

CORSO ALLENATORI Criteri di ammissione: CORSO DI QUALIFICA TECNICA PER ALLENATORI - ISTRUTTORI Il corso di qualifica tecnica è un prezioso strumento mirato ad ampliare le conoscenze e la cultura sportiva dei nostri tecnici Federali. È un dato

Dettagli

Club Alpino. Ala di Stura. Programma 2012. www.caialadistura.it info@caialadistura.it

Club Alpino. Ala di Stura. Programma 2012. www.caialadistura.it info@caialadistura.it Club Alpino Italiano Ala di Stura Programma 2012 www.caialadistura.it info@caialadistura.it Perchè iscriversi al C.A.I. (meglio se alla sezione di Ala di Stura) Per motivi ideali, che uniscono tutti gli

Dettagli

ZONA VALDERA Provincia di Pisa

ZONA VALDERA Provincia di Pisa AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO A TEMPO PIENO DI CATEGORIA GIURIDICA B3, PROFILO PROFESSIONALE OPERATORE PER LA COMUNICAZIONE E L ORIENTAMENTO COLLABORATORE

Dettagli

CORSO PER ISTRUTTORE DI PERSONAL TRAINER PRIMO LIVELLO. Mira, Venezia 7/8 Novembre e 14/15 Novembre 2015

CORSO PER ISTRUTTORE DI PERSONAL TRAINER PRIMO LIVELLO. Mira, Venezia 7/8 Novembre e 14/15 Novembre 2015 CORSO PER ISTRUTTORE DI PERSONAL TRAINER PRIMO LIVELLO Mira, Venezia 7/8 Novembre e 14/15 Novembre 2015 In attuazione del Piano Nazionale di Formazione, il Comitato Provinciale A.S.C. Venezia, indice ed

Dettagli

Corso di formazione per Amministratori di Condominio

Corso di formazione per Amministratori di Condominio Corso di formazione per Amministratori di Condominio (conforme al D.M. 140/2014) 1. Programma ANACI sezione provinciale di Lecco organizza il corso di formazione iniziale in materia di amministrazione

Dettagli

CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE (ex Istruttore Nuoto 1 Livello) ROMA - 2015-2016

CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE (ex Istruttore Nuoto 1 Livello) ROMA - 2015-2016 Roma, 20.04.2015 FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE LAZIO CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE (ex Istruttore Nuoto 1 Livello) ROMA - 2015-2016 Dal giorno: 22.04.2015 (ore 09,30), sono aperte le iscrizioni

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO MASTER DI ILLUSTRAZIONE EDITORIALE ANNO 2013/2014

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO MASTER DI ILLUSTRAZIONE EDITORIALE ANNO 2013/2014 T: +39 02 33 00 13 87 F: +39 02 39 26 90 27 direzione@mimasterillustrazione.com www.mimasterillustrazione.com CF 02711300158 OPPI Organizzazione per la Preparazione Professionale degli Insegnanti Accreditato

Dettagli

Programma delle prove dimostrative attitudinali di Sci Alpino

Programma delle prove dimostrative attitudinali di Sci Alpino Allegato B Prove selettive attitudinali e Corsi di formazione professionale per l abilitazione all esercizio della professione di maestro di sci nelle discipline alpine, nordiche e snowboard. Corsi di

Dettagli

BORSA DI STUDIO. 1) Il contributo

BORSA DI STUDIO. 1) Il contributo BORSA DI STUDIO 1) Il contributo Il contributo rappresenta un premio destinato agli studenti, appartenenti a nuclei famigliari con reddito ISEE non superiore ad Euro 20.300,00, con un buon profitto scolastico

Dettagli

WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale WKLF REGOLAMENTO SOCIALE. WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale Pagina 1 di 5

WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale WKLF REGOLAMENTO SOCIALE. WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale Pagina 1 di 5 WKLF REGOLAMENTO SOCIALE WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale Pagina 1 di 5 Sommario 1. ADESIONE...3 1.1 AMMISSIONE A SOCIO...3 1.2 TESSERAMENTO...3 1.3 ATLETI MINORI...3 1.4 PASSAPORTO E TESSERA...3

Dettagli

Il Centro Formativo Nazionale - Bresso RENDE NOTO. che è stato organizzato il Corso TEAM BUILDING

Il Centro Formativo Nazionale - Bresso RENDE NOTO. che è stato organizzato il Corso TEAM BUILDING Il Centro Formativo Nazionale - Bresso RENDE NOTO che è stato organizzato il Corso TEAM BUILDING in conformità con il Regolamento Corsi di Formazione nel Settore Emergenza (rev. 2013) che si svolgerà i

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE. 1. Finalità. 2. Requisiti per l ammissione alla selezione

BANDO DI AMMISSIONE. 1. Finalità. 2. Requisiti per l ammissione alla selezione 1 Bando di Concorso per l ammissione al Corso di formazione per il conseguimento della qualifica di Direttore dei Centri Estivi Federali per l anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE La Mario Belardinelli Società

Dettagli

Pinerolo Palacurling Olimpico di allenamento 11-13 settembre 2009

Pinerolo Palacurling Olimpico di allenamento 11-13 settembre 2009 FEDERAZIONE ITALIANA SPORT GHIACCIO CORSO DI QUALIFICA ISTRUTTORE SETTORE CURLING Pinerolo Palacurling Olimpico di allenamento 11-13 settembre 2009 REQUISITI DI AMMISSIONE Riservato a coloro che hanno

Dettagli

Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB.

Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB. Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB. La FIAB dal 2004 ha in corso una polizza per le proprie associazioni. Leggere con attenzione le modalità e le coperture.

Dettagli

Comitato Pavese Anaci Servizi SEDE PROVINCIALE DI PAVIA Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CORSO PROPEDEUTICO ANNO 2016 Il sottoscritto/a della Società

Dettagli

REGOLAMENTO D USO E TARIFFE DELL IMPIANTO INDOOR DI ATLETICA LEGGERA DI ANCONA

REGOLAMENTO D USO E TARIFFE DELL IMPIANTO INDOOR DI ATLETICA LEGGERA DI ANCONA REGOLAMENTO D USO E TARIFFE DELL IMPIANTO INDOOR DI ATLETICA LEGGERA DI ANCONA 1. Il Comitato Regionale Fidal Marche si impegna a concedere in uso l utilizzo dell impianto indoor di atletica leggera sito

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di primo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2005-2006 (Bando dell 11 Agosto 2005) Codice corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

PROVA DI PREPARAZIONE

PROVA DI PREPARAZIONE PROVA DI PREPARAZIONE AL CORSO F.I.C.K. PER ISTRUTTORI DI SECONDO LIVELLO DI ATTIVITA' PROMOZIONALI, AMATORIALI E DI TEMPO LIBERO INDIRIZZO SEA KAYAK E SURFSKI VENERDÌ, SABATO E DOMENICA 9-10 - 11 MAGGIO

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE

STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE Novembre 2015 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2015 / 2016 il Corso per

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore)

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore) CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore) OBIETTIVO Gli obiettivi della formazione puntano sull importanza di lavorare non solo sulla struttura o i contenuti

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE ALLA SELEZIONE CORSO DI FORMAZIONE PAGLIACCI IN OSPEDALE

MODULO DI ISCRIZIONE ALLA SELEZIONE CORSO DI FORMAZIONE PAGLIACCI IN OSPEDALE Associazione di Promozione Sociale MODULO DI ISCRIZIONE ALLA SELEZIONE CORSO DI FORMAZIONE PAGLIACCI IN OSPEDALE Il/La sottoscritto/a... nato/a... il... residente a... Provincia... C.A.P.... Via... tel....

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSI DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

Corso in collaborazione con:

Corso in collaborazione con: Formazione e Informazione www.cnim.it Roma e Latina 12 e 13 febbraio 2013 Info: TEL. 06.4745340 06 42010534 FAX 06.4745512 E-MAIL: cnim.roma@cnim.it FORMAZIONE TEORICO-PRATICA PER ADDETTI CHE OPERANO IN

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN DIRITTO IMMOBILIARE A.A. 2006/2007 MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Prot. n.33628 OBIETTIVI FORMATIVI Il Master,

Dettagli

Regolamento per la gestione dell attività formativa e di aggiornamento tecnico AINEVA (modificato dal CTD il 18/12/2008)

Regolamento per la gestione dell attività formativa e di aggiornamento tecnico AINEVA (modificato dal CTD il 18/12/2008) Regolamento per la gestione dell attività formativa e di aggiornamento tecnico AINEVA (modificato dal CTD il 18/12/2008) Questo regolamento - redatto in attuazione del Documento sulla riorganizzazione

Dettagli