N febbraio 2012 aggiornato alle ore di lunedì

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N. 7 13 febbraio 2012 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì"

Transcript

1 N febbraio 2012 aggiornato alle ore di lunedì Notizie in breve Italia Esteri Notizie per parlare L amianto: un materiale pericoloso Salute: attualità & prevenzione Cinema pag. 1 pag. 2 pag. 3/4 pag. 5/6 pag. 7 IF Informazione Facile-associazione onlus

2 1. Notizie in breve 13 febbraio 2012 Italia Condannati i titolari Eternit (13 febbraio) Il tribunale di Torino ha condannato i titolari della fabbrica Eternit a 16 anni di reclusione. Il tribunale ha riconosciuto, infatti, colpevoli i due titolari (un barone belga e un magnate svizzero) di disastro ambientale doloso permanente e di omissione dolosa di misure di sicurezza. Le loro azioni hanno provocato, attraverso la lavorazione dell'amianto negli stabilimenti del gruppo, la morte o la malattia di quasi 3000 persone. Il tribunale ha condannato inoltre i titolari dell Eternit a risarcire gli ammalati, i parenti delle vittime, associazioni, sindacati, i Comuni di Casale e Cavagnolo e l Inail. La somma totale da risarcire è di 80 milioni di euro. Il Comune di Casale Monferrato avrà 25 milioni di risarcimento, la Regione Piemonte 20 milioni. Il processo è durato due anni. Ci sono state 65 udienze e parti civili. 900 persone hanno seguito in aula la lettura della sentenza. Il Pubblico Ministero Guariniello ha dichiarato: Il diritto di sognare giustizia e avere giustizia è diventato possibile. La produzione dell amianto è ancora permessa in molti Paesi, tra cui Canada, Brasile e Russia. Questa sentenza aiuterà i comitati di cittadini e associazioni di questi Paesi che lottano per ottenere giustizia. (Vedi pag.4)

3 2. Notizie in breve 13 febbraio 2012 Esteri il governo greco: sì al piano di austerità (13 febbraio) Il Parlamento greco ha approvato il piano di austerità richiesto dall Unione Europea per concedere il prestito di 130 miliardi. Ecco alcune delle misure previste: - licenziamento di 15mila dipendenti statali nel 2012; entro il 2015 i licenziamenti saranno 150mila - i salari saranno diminuiti del 22 per cento; per i giovani si arriverà a una diminuzione del 32 per cento - tagli alle pensioni e alle pensioni d invalidità - aumenti del costo dei trasporti e delle bollette della luce - tagli alla sanità. Centinaia di migliaia di persone ad Atene hanno protestato contro le decisioni del governo. La polizia ha caricato e lanciato lacrimogeni. Gruppi di giovani incappucciati hanno iniziato gli scontri con la polizia, lanciando bottiglie molotov e provocando incendi. Ci sono stati scontri anche a Salonicco e Patrasso. Muore Whitney Houston (13 febbraio) La cantante e attrice Whitney Houston è stata trovata morta, annegata nella vasca da bagno della sua camera d albergo a Beverly Hills. Aveva 48 anni. Whitney aveva avuto grandissimi successi soprattutto negli anni 80 e 90, aveva ricevuto moltissimi premi e venduto 170 milioni di dischi. Dopo un matrimonio sfortunato con un uomo violento e dopo una grave depressione, Whitney era diventata una consumatrice abituale di droga. Si era disintossicata, per ricadere poi nella tossicodipendenza.

4 L amianto: un materiale pericoloso La storia dell Eternit: da risorsa a veleno Nel 1901 un cittadino austriaco brevettò un materiale, il cemento-amianto, che per la sua resistenza fu battezzato eternit. L eternit è un materiale da costruzione. L eternit fu impiegato per costruire le tubature degli acquedotti e lle lastre ondulate di eternit furono usate come tegole per coprire i tetti. La polvere di amianto provoca soprattutto due gravissime malattie. Una malattia è l asbestosi, una grave malattia dei polmoni, l altra è una forma di cancro della pleura, il mesotelioma. Dal 1962 la comunità scientifica affermava la pericolosità dell amianto. Eternit è anche il nome dell industria che produce questo materiale. In Italia l Eternit aveva stabilimenti a Casale Monferrato (Alessandria), Cavagnolo (Torino), Rubiera (Reggio Emilia) Napoli-Bagnoli. L Eternit continuò a produrre manufatti sino alla fine degli anni 80. L Eternit mantenne i propri operai in uno stato di totale ignoranza circa i danni (soprattutto a lungo termine) che le fibre di amianto provocano. L Eternit voleva prolungare l'attività e accrescere i profitti. Il 10 dicembre 2010 è iniziato a Torino il processo contro i titolari della multinazionale Eternit. Il processo Eternit è il più grande processo per reati ambientali da lavoro in Europa. (Vedi pagina 1) 3. Notizie per parlare 13 febbraio Notizie per parlare 8 novembre 2010

5 4. Notizie per parlare 13 febbraio 2012 L amianto un materiale pericoloso Quando fu inventato L Eternit? Chi inventò l Eternit? 1. Un cittadino austriaco 2. Un cittadino svizzero 3. Un cittadino tedesco Quali sono i composti dell Eternit? 1. Cemento e amianto 2. Cemento e acciaio 3. Cemento e piombo Quale organo danneggia maggiormente l amianto? 1. Il rene 2. Il fegato 3. Il polmone Quanti stabilimenti aveva L Eternit in Italia?

6 5. Notizie per guarire 13 febbraio 2012 Medicina/Attualità 2011 Di Paola Fiammengo, medico fisiatra L asbestosi Che cosa è questa malattia provocata dall amianto L asbestosi è una malattia respiratoria cronica. Le fibre di amianto (asbesto) penetrano nel tessuto polmonare e provocano lesioni. Queste lesioni formano cicatrici e il tessuto del polmone perde elasticità. Il polmone se non è elastico non riesce a funzionare bene. I sintomi dell'asbestosi sono l'affanno, la tosse, la debolezza dovuta alla riduzione della quantità di ossigeno respirata. La malattia insorge dopo un periodo di latenza di molti anni e inizia in modo graduale. Nel corso degli anni si può giungere a quadri d insufficienza respiratoria gravissimi e infine mortali. La malattia può inoltre essere complicata da infezioni. Questa malattia facilita l'insorgenza anche di tumori polmonari e mesoteliomi pleurici. Non esiste una terapia specifica per l'asbestosi e non è possibile pertanto una guarigione delle lesioni polmonari. Figura 1 fibre di amianto inalate nei polmoni

7 Medicina/Prevenzione 6. Notizie per guarire 13 febbraio Di Paola Fiammengo,medico fisiatra Il Ministero della salute e l amianto Le statistiche informano L OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha dichiarato che non esistono prove che l amianto ingerito sia pericoloso. Questa è una buona notizia poiché molti acquedotti sono prodotti in amianto. L amianto è pericoloso quando diventa friabile e le sue fibre possono essere respirate. Il Ministero della salute informa che l esposizione all amianto ha provocato in Italia dal 1988 al 1997 circa mille morti l anno. Il periodo d incubazione delle malattie provocate dall amianto è molto lungo (sino a 30 anni o più). Per questo motivo il fenomeno non è in diminuzione, anche se oggi la legge tutela dall esposizione alle polveri d amianto.

8 Cinema (in collaborazione 2011 con AIACE Torino) Albert Nobbs 7. Notizie da vedere 13 febbraio 2012 di Rodrigo García con Glenn Close, (Gran Bretagna 2011, 113') Irlanda, XIX secolo. Albert Nobbs è cameriere in un albergo di Dublino. La vita di Albert è interamente dedicata a svolgere al meglio la sua professione. L obiettivo di Albert è raggranellare un gruzzolo sufficiente ad aprire una propria attività commerciale. Tuttavia, Albert Nobbs nasconde un segreto: in realtà è una donna. Albert, con il passare del tempo e il sopraggiungere di nuovi eventi, rischierà di restare imprigionata in un ruolo da lei stessa costruito... La chiave di Sara di Gilles Paquet-Brenner (Francia 2010, 111') 16 luglio Gli ebrei parigini sono arrestati e ammassati al Velodromo d'inverno per poi essere deportati. A sessant'anni di distanza, la giornalista americana Julia Jarmond è incaricata di realizzare un reportage sul rastrellamento. Julia inizierà a seguire le tracce di Sara, una bambina protagonista di quei terribili giorni. La ricerca porterà però alla luce anche singolari risvolti dell esistenza della giornalista.

9

AMIANTO: LA MORTE IN POLVERE

AMIANTO: LA MORTE IN POLVERE AMIANTO: LA MORTE IN POLVERE Come difendersi da un serial killer ancora in libertà. Dr. Maurizio Grassi Centro Oncologico Ospedale Maggiore di Crema Crema il 24 Aprile 2009. COSA E L AMIANTO? Minerale

Dettagli

Jeans da morire. Il divieto di sabbiatura nell industria dell abbigliamento. Silvana Cappuccio. Conferenza INAIL Roma, 20 dicembre 2011

Jeans da morire. Il divieto di sabbiatura nell industria dell abbigliamento. Silvana Cappuccio. Conferenza INAIL Roma, 20 dicembre 2011 Jeans da morire Il divieto di sabbiatura nell industria dell abbigliamento Silvana Cappuccio Conferenza INAIL Roma, 20 dicembre 2011 Turchia aprile 2009 Il Ministro della Salute annuncia che è proibito

Dettagli

ATTO N. 256. dei Consiglieri LIBERATI e CARBONARI

ATTO N. 256. dei Consiglieri LIBERATI e CARBONARI Assemblea legislativa Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2-06121 PERUGIA http://www.consiglio.regione.umbria.it e-mail: atti@crumbria.it ATTO N. 256 MOZIONE dei Consiglieri LIBERATI e CARBONARI INIZIATIVE

Dettagli

LE MORTI D AMIANTO NELLA BERGAMASCA

LE MORTI D AMIANTO NELLA BERGAMASCA Progetto di ricerca presentato dalla candidata Isabella Seghezzi LE MORTI D AMIANTO NELLA BERGAMASCA Obiettivi del progetto L oggetto di questa ricerca attiene ad una delle vicende più drammatiche ed annose,

Dettagli

Sanità pubblica e ricerca epidemiologica

Sanità pubblica e ricerca epidemiologica Sanità pubblica e ricerca epidemiologica Le patologie asbesto correlate di origine professionale anche in funzione dell operatività del Fondo vittime dell amianto Angela Goggiamani LA TUTELA ASSICURATIVA

Dettagli

Numero 20 /2013 Le malattie professionali nell anno 2012 nelle statistiche INAIL

Numero 20 /2013 Le malattie professionali nell anno 2012 nelle statistiche INAIL Numero 20 /2013 Le malattie professionali nell anno 2012 nelle statistiche INAIL L'INAIL ha presentato i dati degli infortuni e delle malattie professionali relativi all'anno 2012. Nel 2012 si è avuto

Dettagli

DI AMIANTO INNOCUA E QUELLA CHE NOI NON RESPIRIAMO

DI AMIANTO INNOCUA E QUELLA CHE NOI NON RESPIRIAMO Col termine amianto vengono indicati diversi materiali di origine minerale costituiti da miscele di silicati di metalli alcalino ferrosi (calcio, magnesio principalmente) Ciò che rende l amianto pericoloso

Dettagli

AMIANTO: quali effetti sulla salute ieri e oggi

AMIANTO: quali effetti sulla salute ieri e oggi Aggiornamenti in Medicina del Lavoro AMIANTO: quali effetti sulla salute ieri e oggi Aldo Todaro U.O.C. Promozione e protezione salute lavoratori. Fondazione IRCCS CA Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Dettagli

AMIANTO E PATOLOGIE CONNESSE ALL AMIANTO

AMIANTO E PATOLOGIE CONNESSE ALL AMIANTO AMIANTO E PATOLOGIE CONNESSE ALL AMIANTO Benefici previdenziali per i lavoratori esposti all amianto. Art. 3, comma 132, della Legge n. 350 del 24.12.2003 (Finanziaria 2004). L'amianto è nocivo per la

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato DI STANISLAO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato DI STANISLAO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3168 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato DI STANISLAO Istituzione dei consultori scolastici antidroga e altri interventi per il contrasto

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI VITERBO CORSO DI AGGIORNAMENTO 40 h per C.S.P. e C.S.E. AI SENSI DELL ALLEGATO XIV del D.LGS.

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI VITERBO CORSO DI AGGIORNAMENTO 40 h per C.S.P. e C.S.E. AI SENSI DELL ALLEGATO XIV del D.LGS. ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI VITERBO CORSO DI AGGIORNAMENTO 40 h per C.S.P. e C.S.E. AI SENSI DELL ALLEGATO XIV del D.LGS. 81/08 e smi In collaborazione con CEFAS AMIANTO I rischi dell esposizione

Dettagli

TORINO, 10 DICEMBRE 2015 #RISCHIOAMIANTO CARTELLA STAMPA

TORINO, 10 DICEMBRE 2015 #RISCHIOAMIANTO CARTELLA STAMPA TORINO, 10 DICEMBRE 2015 #RISCHIOAMIANTO CARTELLA STAMPA A CURA DI UFFICIO STAMPA FILLEA CGIL NAZIONALE www.filleacgil.it - Twitter @filleacgil responsabile: barbara cannata cell.3357888152 ufficiostampa@filleacgil.t

Dettagli

SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO cominciamo a SCUOLA

SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO cominciamo a SCUOLA SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO cominciamo a SCUOLA concetti di RISCHIO, DANNO, PREVENZIONE E PROTEZIONE protocollo d intesa 5 febbraio 2015 ASL Brescia ASL Vallecamonica Sebino -Direzione Territoriale del

Dettagli

GIORNATA MONDIALE SENZA TABACCO VIII CONVEGNO NAZIONALE TABAGISMO E SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

GIORNATA MONDIALE SENZA TABACCO VIII CONVEGNO NAZIONALE TABAGISMO E SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE GIORNATA MONDIALE SENZA TABACCO VIII CONVEGNO NAZIONALE TABAGISMO E SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE IMPEGNO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE DEL MINISTERO DELLA SALUTE Daniela Galeone ISS OSSFAD: ROMA 31 MAGGIO

Dettagli

AMIANTO DOCUMENTO INFORMATIVO PER LA POPOLAZIONE

AMIANTO DOCUMENTO INFORMATIVO PER LA POPOLAZIONE AMIANTO DOCUMENTO INFORMATIVO PER LA POPOLAZIONE BREVE STORIA Sin dai tempi dei persiani, l'amianto era spesso usato per pratiche varie, tra le quali la cremazione, la divinazione e/o magia. Si sa ad esempio

Dettagli

AMIANTO: RISCHI PER LA SALUTE, INTERVENTI DI BONIFICA E MODALITA DI SMALTIMENTO

AMIANTO: RISCHI PER LA SALUTE, INTERVENTI DI BONIFICA E MODALITA DI SMALTIMENTO AMIANTO: RISCHI PER LA SALUTE, INTERVENTI DI BONIFICA E MODALITA DI SMALTIMENTO Martedì 15 maggio 2012 miniera di amianto di Balangero, (Torino) Eternit di Casale Monferrato (Alessandria) febbraio 2012

Dettagli

TESTIMONI NEL MONDO PROGETTO DI SENSIBILIZZAZIONE SULLA PROBLEMATICA AMIANTO

TESTIMONI NEL MONDO PROGETTO DI SENSIBILIZZAZIONE SULLA PROBLEMATICA AMIANTO TESTIMONI NEL MONDO PROGETTO DI SENSIBILIZZAZIONE SULLA PROBLEMATICA AMIANTO L AFeVA (Associazione Famigliari e Vittime Amianto) di Casale Monferrato propone un progetto di sensibilizzazione sul tema dell

Dettagli

AMIANTO: I RISCHI PER LA SALUTE Dott. Martin Rüegger, Medicina del lavoro, Suva

AMIANTO: I RISCHI PER LA SALUTE Dott. Martin Rüegger, Medicina del lavoro, Suva 1 AMIANTO: I RISCHI PER LA SALUTE Dott. Martin Rüegger, Medicina del lavoro, Suva FIBRE RESPIRABILI: DEFINIZIONE DELL OMS Lunghezza > 5 µ Spessore < 3 µ (1 µ = 1/1000 mm) LUNGHEZZA: SPESSORE > 3 2 STRUTTURA

Dettagli

>>>> Corso rapido per principianti PILASTRO TRUFFA NUMERO 2 - I PERICOLI CHE SONO SOLO NELLE PAROLE

>>>> Corso rapido per principianti PILASTRO TRUFFA NUMERO 2 - I PERICOLI CHE SONO SOLO NELLE PAROLE La truffa del fumo passivo >>>> Corso rapido per principianti LEZIONE 3 PILASTRO TRUFFA NUMERO 2 - I PERICOLI CHE SONO SOLO NELLE PAROLE Vediamo insieme gli studi. Ricordiamoci: barra (che rappresenta

Dettagli

Paolo Mascagni 21-06-14

Paolo Mascagni 21-06-14 Paolo Mascagni 21-06-14 EVENTI LESIVI DA CAUSA LAVORATIVA INFORTUNIO Evento avvenuto per causa violenta (concentrata nel tempo), in occasione di lavoro, da cui sia derivata la morte o un inabilità permanente

Dettagli

IL RISCHIO AD ESPOSIZIONI AMBIENTALI AD AMIANTO

IL RISCHIO AD ESPOSIZIONI AMBIENTALI AD AMIANTO IL RISCHIO AD ESPOSIZIONI AMBIENTALI AD AMIANTO Dr. Stefano Galavotti Servizio Igiene Pubblica Medolla, 28 febbraio 2015 1 Amianto nelle Scuole 2 Amianto sui giornali 3 EPIDEMIOLOGIA in Italia nei Siti

Dettagli

La pericolosità è funzione di: diametro lunghezza natura dose (concentrazione e tempo di esposizione)

La pericolosità è funzione di: diametro lunghezza natura dose (concentrazione e tempo di esposizione) La pericolosità è funzione di: diametro lunghezza natura dose (concentrazione e tempo di esposizione) E pericoloso quando si trova nelle condizioni di disperdere le sue fibre nell ambiente circostante

Dettagli

Formazione dei Lavoratori sulla Sicurezza sul Lavoro. il Rischio Amianto

Formazione dei Lavoratori sulla Sicurezza sul Lavoro. il Rischio Amianto Formazione dei Lavoratori sulla Sicurezza sul Lavoro Spegnere il Telefonino!! il Rischio Amianto ai sensi dell art.37 del D.Lgs. 81/08 Accordo Stato Regioni del 21.12.2011 e 22.02.2012 Ente Ligure di Formazione

Dettagli

Modulo 1. Concetti principali sull'amianto

Modulo 1. Concetti principali sull'amianto Modulo 1 Concetti principali sull'amianto Nel modulo 1 vedremo - cos'è l'amianto - per quale motivo esso veniva impiegato - che tipi di amianto esistono - quali sono i rischi per la salute Cos'è l'amianto?

Dettagli

Monitoraggio di procedimenti giudiziari in tema di effetti dell amianto sulla. salute e realizzazione di una banca dati. Newsletter. n.

Monitoraggio di procedimenti giudiziari in tema di effetti dell amianto sulla. salute e realizzazione di una banca dati. Newsletter. n. CENTRO REGIONALE PER L AMIANTO CASALE MONFERRATO PROGETTO DI RICERCA: Monitoraggio di procedimenti giudiziari in tema di effetti dell amianto sulla salute e realizzazione di una banca dati Newsletter n.

Dettagli

3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Guida ai rischi. Protezione Vie Respiratorie. Prendi. a cuore. la tua sicurezza

3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Guida ai rischi. Protezione Vie Respiratorie. Prendi. a cuore. la tua sicurezza 3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro Protezione Vie Respiratorie Guida ai rischi Prendi a cuore la tua sicurezza A ogni respiro, possiamo inalare milioni di particelle. Le particelle nocive non sono

Dettagli

dove si trova Usi dell amianto nei mezzi di trasporto Usi dell amianto nell industria

dove si trova Usi dell amianto nei mezzi di trasporto Usi dell amianto nell industria amianto L amianto rappresenta un pericolo per la salute umana. Nel corso degli scorsi decenni se ne è fatto un abbondante uso per via dei suoi bassi costi. Proprio per questo occorre conoscere bene le

Dettagli

TROVA I NOMI DEGLI ORGANI DELL APPARATO RESPIRATORIO LE PAROLE POSSONO ESSERE LETTE IN VERTICALE O IN ORIZZONTALE

TROVA I NOMI DEGLI ORGANI DELL APPARATO RESPIRATORIO LE PAROLE POSSONO ESSERE LETTE IN VERTICALE O IN ORIZZONTALE D D Z G D X W G D G Y W F V Y Y Q W V J F P D X G Z V V F J K W Z P V DG G D PP P P P V ZZ V DFZ F PP P 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 1) rgano dell apparato respiratorio in comune con l apparato digerente 2) rgano

Dettagli

LE MALATTIE PROFESSIONALI A BERGAMO 2008-2012

LE MALATTIE PROFESSIONALI A BERGAMO 2008-2012 LE MALATTIE PROFESSIONALI A BERGAMO 2008-2012 BERGAMO Premessa L INAIL, acronimo di Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni Lavoro, assicura non solo gli infortuni sul lavoro, ma anche contro le malattie

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il rischio debito affonda le Borse, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta corretta è una soltanto. FRANCOFORTE.

Dettagli

RIEPILOGO PROGETTO MAPPATURA SCUOLE PROVINCIA RIETI

RIEPILOGO PROGETTO MAPPATURA SCUOLE PROVINCIA RIETI RIEPILOGO PROGETTO MAPPATURA SCUOLE PROVINCIA RIETI L INAIL, in collaborazione con il Centro Regionale Amianto della Regione Lazio (CRA), il Ministero della Salute e l Istituto Superiore di Sanità (ISS),

Dettagli

Da dove cominciare? Dalla mia Tesi

Da dove cominciare? Dalla mia Tesi Il TdP incontra gli ex esposti all Amianto: una Storia fatta di Persone Oristano 27 maggio 2011 M. FADDA - Asl Oristano Da dove cominciare? Dalla mia Tesi Mentre costruivo la mia Tesi di Laurea non immaginavo

Dettagli

Amianto: studio degli interventi di bonifica e confronto tra metodi di aspirazione

Amianto: studio degli interventi di bonifica e confronto tra metodi di aspirazione Amianto: studio degli interventi di bonifica e confronto tra metodi di aspirazione Presentata da: Luca Paolini Relatore: Carlo Stramigioli Correlatore: Alessandro Panico Cos è l amianto? Insieme di minerali

Dettagli

promuove e organizza il Seminario Nazionale

promuove e organizza il Seminario Nazionale Pagina 1 di 6 promuove e organizza il Seminario Nazionale "LO STATO DELL ARTE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO AMIANTO IN ITALIA A 16 ANNI DALL EMANAZIONE DELLA LEGGE N. 257/92 E ALLA LUCE DEGLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

Dettagli

Ing. Maurizio Villa Seminario Formativo APAC

Ing. Maurizio Villa Seminario Formativo APAC AMIANTO «Il Rischio di un Respiro» Ing. Maurizio Villa Seminario Formativo APAC Ing. Maurizio Villa MINUS ENERGY - NETWORKENERGIA Classificazione e Identificazione dell Amianto Dove Trovarlo e Pericoli

Dettagli

Asbesto. Principali materiali contenenti amianto e loro rilascio di fibre di amianto. Elevato

Asbesto. Principali materiali contenenti amianto e loro rilascio di fibre di amianto. Elevato Asbesto Note in materia di valutazione del rischio ed obblighi di legge 1 Definizione... 1 2 Utilizzo... 1 3 Tossicità... 2 4 Valori limite... 2 5 Obblighi... 2 6 Intervento di bonifica... 3 6.1 Valutazione

Dettagli

Esposizione ad amianto e rischi correlati: stato dell arte in provincia di Como 24 ottobre 2014

Esposizione ad amianto e rischi correlati: stato dell arte in provincia di Como 24 ottobre 2014 Esposizione ad amianto e rischi correlati: stato dell arte in provincia di Como 24 ottobre 2014 in occasione della Settimana europea per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro Sede di COMO, intervento

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N. 336. Istituzione della «Giornata nazionale della sicurezza sul lavoro» d iniziativa del senatore DE POLI

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N. 336. Istituzione della «Giornata nazionale della sicurezza sul lavoro» d iniziativa del senatore DE POLI Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA N. 336 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore DE POLI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 MARZO 2013 Istituzione della «Giornata nazionale della sicurezza sul

Dettagli

CERVELLO. Perdita progressiva della memoria e del senso dell orientamento.

CERVELLO. Perdita progressiva della memoria e del senso dell orientamento. Gruppo 2 M. f. g. CERVELLO Perdita progressiva della memoria e del senso dell orientamento. Nervo ottico Diminuzione della vista e della sensibilità ai colori GOLA Cancro della laringe e della faringe

Dettagli

CONVEGNO DI FERRARA 16 Novembre 2013. Intervento di Bruno Pesce Coordinatore AFeVA

CONVEGNO DI FERRARA 16 Novembre 2013. Intervento di Bruno Pesce Coordinatore AFeVA CONVEGNO DI FERRARA 16 Novembre 2013 Intervento di Bruno Pesce Coordinatore AFeVA Grazie agli organizzatori per l invito a questo importante convegno. Vi porto il saluto della nostra Associazione e della

Dettagli

Rifiuti: problema o risorsa?

Rifiuti: problema o risorsa? 23 ottobre 2010 intervista di Stefano Campanella a Franco Di Cosmo Rifiuti: problema o risorsa? 1 RIFIUTI: problema o risorsa? 2 Il problema rifiuti a cosa pensiamo quando diciamo RIFIUTI? 3 DEFINIZIONI

Dettagli

C.R.U. Anno scolastico 2014-2015 SCUOLA MEDIA A.VOLTA

C.R.U. Anno scolastico 2014-2015 SCUOLA MEDIA A.VOLTA C.R.U. Anno scolastico 2014-2015 SCUOLA MEDIA A.VOLTA C.R.U. Progetto partito nel 2003/04 Finanziato dal Consiglio dell Unione Regolamento concordato con la Scuola Media Elezioni Annuali Assistito nei

Dettagli

Radon e Tumori: cosa li accomuna?

Radon e Tumori: cosa li accomuna? Conferenza con la dottoressa Silvia Villa Radon e Tumori: cosa li accomuna? I.I.S.S. Greppi, Progetto Scuola e casa a misura di radon L oncologa Silvia Villa Tra le varie attività programmate nel progetto

Dettagli

SOMMARIO SALUTI INTRODUTTIVI. Cesare Emanuel... 3 Menico Rizzi... 5 Salvatore Rizzello... 7 PARTE PRIMA RELAZIONI

SOMMARIO SALUTI INTRODUTTIVI. Cesare Emanuel... 3 Menico Rizzi... 5 Salvatore Rizzello... 7 PARTE PRIMA RELAZIONI SOMMARIO SALUTI INTRODUTTIVI Cesare Emanuel... 3 Menico Rizzi.... 5 Salvatore Rizzello... 7 PARTE PRIMA RELAZIONI PREMESSA ALLA SESSIONE MATTUTINA (Claudio Mignone)... 11 RELAZIONE INTRODUTTIVA (Piera

Dettagli

IL RISCHIO TUMORI PROVOCATI DA AMIANTO E ALTRI INQUINANTI. del dottor Giorgio Rossi (oncologo)

IL RISCHIO TUMORI PROVOCATI DA AMIANTO E ALTRI INQUINANTI. del dottor Giorgio Rossi (oncologo) IL RISCHIO TUMORI PROVOCATI DA AMIANTO E ALTRI INQUINANTI del dottor Giorgio Rossi (oncologo) GLI ULTIMI 50-60 ANNI SONO STATI CARATTERIZZATI DA UN'ECCEZIONALE ESPANSIONE DELLE ATTIVITA' INDUSTRIALI E

Dettagli

REQUISITI. Tutte le regioni italiane hanno sviluppato una legislazione specifica sull'amianto.

REQUISITI. Tutte le regioni italiane hanno sviluppato una legislazione specifica sull'amianto. STATO ATTUALE DELLA GESTIONE DELL AMIANTO NAZIONE: ITALIA ANNO: 2014 REQUISITI QUALI SONO I PRINCIPALI REQUISITI RICHIESTI PER LEGGE IN ITALIA? Impieghi che prevedono l esposizione all amianto [Riferiti

Dettagli

VERSO UN PIANO NAZIONALE DELL AMIANTO FERRARA, 16 NOVEMBRE 2013 ROSSELLA ZADRO

VERSO UN PIANO NAZIONALE DELL AMIANTO FERRARA, 16 NOVEMBRE 2013 ROSSELLA ZADRO VERSO UN PIANO NAZIONALE DELL AMIANTO FERRARA, 16 NOVEMBRE 2013 ROSSELLA ZADRO Campagna Asbestus Free a Ferrara, maggio 2013 Linee di intervento per un azione coordinata delle amministrazioni statali e

Dettagli

I Workshop: Pianificazione e gestione dei costi della sicurezza

I Workshop: Pianificazione e gestione dei costi della sicurezza I Workshop: Pianificazione e gestione dei costi della sicurezza I costi della mancata sicurezza in Italia e secondo l Europa Lorenzo Fantini Avvocato giuslavorista, già dirigente (2003-2013) divisioni

Dettagli

Convegno internazionale ETERNIT / AMIANTO. Intervento di Bruno Pesce -Associazione Famigliari Vittime Amianto

Convegno internazionale ETERNIT / AMIANTO. Intervento di Bruno Pesce -Associazione Famigliari Vittime Amianto Torino 16 marzo 2010 Convegno internazionale ETERNIT / AMIANTO Intervento di Bruno Pesce -Associazione Famigliari Vittime Amianto Processo ETERNIT : "Disastro ambientale doloso permanente e omissione dolosa

Dettagli

Genesi e comportamenti

Genesi e comportamenti Genesi e comportamenti DANNO ISTANTANEO PROVOCATO DA CAUSA VIOLENTA IN OCCASIONE DI LAVORO (taglio, ferita, contusione...) L'Infortunio sul lavoro 2 2012 1 mortale 10 INV. PERMAN. 50 INFORTUNI 500 OCCASIONI

Dettagli

EMENDAMENTI 1-36. IT Unita nella diversità IT 2012/2065(INI) 17.10.2012. Progetto di parere Sabine Wils. PE497.962v01-00

EMENDAMENTI 1-36. IT Unita nella diversità IT 2012/2065(INI) 17.10.2012. Progetto di parere Sabine Wils. PE497.962v01-00 PARLAMENTO EUROPEO 2009-2014 Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare 17.10.2012 2012/2065(INI) EMENDAMENTI 1-36 Sabine Wils (PE494.492v01-00) Minacce alla salute dei lavoratori

Dettagli

Amianto: come riconoscerlo e intervenire. correttamente

Amianto: come riconoscerlo e intervenire. correttamente Suva Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni Divisione Sicurezza sul lavoro Lucerna Casella postale, 6002 Lucerna Fax 041 419 59 17 (per ordinazioni) www.suva.ch Amianto: come

Dettagli

Italiano PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD 2012 BACHILLERATO FORMACIÓN PROFESIONAL CICLOS FORMATIVOS DE GRADO SUPERIOR. Examen

Italiano PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD 2012 BACHILLERATO FORMACIÓN PROFESIONAL CICLOS FORMATIVOS DE GRADO SUPERIOR. Examen PRUEBA DE ACCESO A LA 2012 Italiano BACHILLERATO FORMACIÓN PROFESIONAL CICLOS FORMATIVOS DE GRADO SUPERIOR Examen Criterios de Corrección y Calificación Quest'esame ha due opzioni. Deve rispondere solo

Dettagli

Amianto: come riconoscerlo e intervenire correttamente

Amianto: come riconoscerlo e intervenire correttamente Amianto: come riconoscerlo e intervenire correttamente Impieghi principali dell amianto Panoramica senza lavorazione, pulizia, con lavorazione, pulizia, rimozione rimozione Pagina Amianto fortemente agglomerato

Dettagli

Amianto: come riconoscerlo e intervenire correttamente

Amianto: come riconoscerlo e intervenire correttamente Amianto: come riconoscerlo e intervenire correttamente Suva Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni Divisione Sicurezza sul lavoro Lucerna Casella postale, 6002 Lucerna Fax 041

Dettagli

Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni

Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni Introduzione Questo esercizio è idoneo al lavoro di gruppo. Ogni gruppo sceglie un testo di lavoro, e presenta

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA BOZZA N. 228 DISEGNO DI LEGGE d'iniziativa dei senatori MUZIO, MARINO e PAGLIARULO COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 15 GIUGNO 2001 Norme per la bonifica delle strutture

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Corso di formazione per i Rappresentanti del Lavoratori per la sicurezza eireferentiperlaprevenzione e sicurezza dei dipartimenti SICUREZZA AMBIENTE IENE IG SERVIZI INTEGRATI

Dettagli

Sintesi ragionata del Documento AIRTUM 2009 (I nuovi dati di incidenza e mortalità Periodo 2003-2005)

Sintesi ragionata del Documento AIRTUM 2009 (I nuovi dati di incidenza e mortalità Periodo 2003-2005) Sintesi ragionata del Documento AIRTUM 2009 (I nuovi dati di incidenza e mortalità Periodo 2003-2005) Documento a cura della Dr. Maria Vincenza Liguori Settore Epidemiologia Ambientale Direttore Dr. Laura

Dettagli

Servizio Studi e Valutazione Politiche Regionali - Ufficio Studi, Ricerche e Biblioteca

Servizio Studi e Valutazione Politiche Regionali - Ufficio Studi, Ricerche e Biblioteca BiblioDoc n. 1 giugno 2012 Amianto Servizio Studi e Valutazione Politiche Regionali - Ufficio Studi, Ricerche e Biblioteca Documentazione a cura della Biblioteca del Consiglio regionale della Lombardia

Dettagli

STATO D ISRAELE Ministero della Giustizia

STATO D ISRAELE Ministero della Giustizia STATO D ISRAELE Ministero della Giustizia SOLO PER USO INTERNO No. Registrazione: No. Registrazione precedente: Dipartimento per i Diritti degli Ebrei arrivati dai Paesi Arabi Istruzioni per la compilazione

Dettagli

Considerazioni sui rischi cancerogeni da asbesto

Considerazioni sui rischi cancerogeni da asbesto Considerazioni sui rischi cancerogeni da asbesto Sandro Grilli Professore ordinario di Oncologia Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale - Sede di Cancerologia Universita di

Dettagli

DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO

DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO Cari amici, oggi siamo qui per ricordare e per testimoniare la

Dettagli

Fondazione Floriani Una Risposta alla Sofferenza Dei Malati Terminali. Cure palliative e hospice: una nuova pagina della medicina

Fondazione Floriani Una Risposta alla Sofferenza Dei Malati Terminali. Cure palliative e hospice: una nuova pagina della medicina Fondazione Floriani Una Risposta alla Sofferenza Dei Malati Terminali Cure palliative e hospice: una nuova pagina della medicina Prof. Gian Vittorio Ventafridda Rho (Mi), Fiera Milano Manifestazione MilanoCheckUp

Dettagli

Progetto WEB Amianto/Asbesto www.amiantoasbesto.it - e.mail: info@amiantoasbesto.it

Progetto WEB Amianto/Asbesto www.amiantoasbesto.it - e.mail: info@amiantoasbesto.it Casale M.to, 11 gennaio 2016 AULA INTERATTIVA E MULTIMEDIALE Comunicazione di GENNAIO per la redazione allargata Il 2016 inizia con una buona notizia: le musiche di Un posto sicuro sono tra le prime 100

Dettagli

Uno studio condotto da Green Cross e Pure Earth mette in evidenza la pericolosità di alcune sostanze per la salute dell uomo e dell ambiente

Uno studio condotto da Green Cross e Pure Earth mette in evidenza la pericolosità di alcune sostanze per la salute dell uomo e dell ambiente Uno studio condotto da Green Cross e Pure Earth mette in evidenza la pericolosità di alcune sostanze per la salute dell uomo e dell ambiente Quali sono le sostanze più inquinanti del Pianeta? Green Cross

Dettagli

AMIANTO Gestione del rischio negli edifici pubblici e privati

AMIANTO Gestione del rischio negli edifici pubblici e privati DESENZANO DEL GARDA 9 APRILE 2015 Sala Pelèr Palazzo Todeschini AMIANTO Gestione del rischio negli edifici pubblici e privati Cos è l amianto Con il termine amianto, o asbesto, si intende un gruppo di

Dettagli

Manca qualcosa: cosa c èc. di sbagliato nell usare l età alla diagnosi/decesso o la latenza nei casi. Farina OJC 15 maggio 2013

Manca qualcosa: cosa c èc. di sbagliato nell usare l età alla diagnosi/decesso o la latenza nei casi. Farina OJC 15 maggio 2013 Manca qualcosa: cosa c èc di sbagliato nell usare l età alla diagnosi/decesso o la latenza nei casi Consonni, Epidemiol Prev,, 2013 Farina OJC 15 maggio 2013 Introduzione Negli ultimi decenni l epidemiologia

Dettagli

L'analisi del fenomeno della violenza attraverso le rilevazioni dell'istat

L'analisi del fenomeno della violenza attraverso le rilevazioni dell'istat L'analisi del fenomeno della violenza attraverso le rilevazioni dell'istat Maria Giuseppina Muratore Pisa, 26 novembre 2013 Gli omicidi di donne: un quadro costante nel tempo Gli omicidi risultano in forte

Dettagli

Rischio Amianto. Lunedì 14 marzo 2011. Dr. Graziano Pozzoli

Rischio Amianto. Lunedì 14 marzo 2011. Dr. Graziano Pozzoli Rischio Amianto Lunedì 14 marzo 2011 Dr. Graziano Pozzoli Amianto - Giacimenti L'amianto è un minerale che si trova ovunque nel mondo. Viene estratto in miniere a cielo aperto. Le miniere più ricche sono

Dettagli

Per la giornata mondiale contro l aids : collaborazione, creatività, cultura contro una infezione

Per la giornata mondiale contro l aids : collaborazione, creatività, cultura contro una infezione Per la giornata mondiale contro l aids : collaborazione, creatività, cultura contro una infezione L Assessorato Politiche per la salute della nostra Regione ha pubblicato sul sito www.helpaids.it in nuovo

Dettagli

MAGISTRATI: L ULTRACASTA

MAGISTRATI: L ULTRACASTA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente 95 MAGISTRATI: L ULTRACASTA Intervista a Stefano Livadiotti Affaritaliani.it Libero Il Giornale 17

Dettagli

70 ANNI DEI GRUPPI DI DIFESA DELLA DONNA

70 ANNI DEI GRUPPI DI DIFESA DELLA DONNA 70 ANNI DEI GRUPPI DI DIFESA DELLA DONNA A Ravenna, dal 7 al 21 novembre 2014, si è tenuta la mostra «AL TABÁCHI» per descrivere il ruolo delle donne durante la Seconda Guerra Mondiale e in particolare

Dettagli

Le principali domande sulla tabella in approvazione

Le principali domande sulla tabella in approvazione Le principali domande sulla tabella in approvazione D. Cosa regolamenta la tabella in approvazione? R. La tabella definisce i criteri per valutare il c.d. danno biologico permanente (si veda lo schema

Dettagli

LA CALABRIA CONFERMA LA PERICOLOSITÀ DELLE SUE STRADE: ANCHE NEL 2014 L INDICE DI MORTALITÀ È TRA I PIÙ ALTI D ITALIA (dati ACI-ISTAT)

LA CALABRIA CONFERMA LA PERICOLOSITÀ DELLE SUE STRADE: ANCHE NEL 2014 L INDICE DI MORTALITÀ È TRA I PIÙ ALTI D ITALIA (dati ACI-ISTAT) LA CALABRIA CONFERMA LA PERICOLOSITÀ DELLE SUE STRADE: ANCHE NEL 2014 L INDICE DI MORTALITÀ È TRA I PIÙ ALTI D ITALIA (dati ACI-ISTAT) Nel 2014, secondo il rapporto ACI-ISTAT presentato a Roma il 3 Novembre,

Dettagli

INFORTUNI SUL LAVORO, MALATTIE PROFESSIONALI E DANNI AMBIENTALI

INFORTUNI SUL LAVORO, MALATTIE PROFESSIONALI E DANNI AMBIENTALI INFORTUNI SUL LAVORO, MALATTIE PROFESSIONALI E DANNI AMBIENTALI Le responsabilità di imprese, amministratori e dipendenti nella recente giurisprudenza SOMMARIO DEGLI ATTI Avv. Guglielmo Giordanengo Studio

Dettagli

TUMORE VESCICALE & FATTORI DI RISCHIO AMBIENTALE

TUMORE VESCICALE & FATTORI DI RISCHIO AMBIENTALE FONDAZIONE GRUPPO STUDIO TUMORI UROLOGICI TUMORE VESCICALE & FATTORI DI RISCHIO AMBIENTALE Giornata informativa del paziente EPIDEMIOLOGIA Maschi Incidenza in Italia 57.5/100.000 ab/anno Mortalità 4193/anno

Dettagli

IL TRATTAMENTO E LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI CONTENENTI AMIANTO: SITUAZIONE ITALIANA

IL TRATTAMENTO E LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI CONTENENTI AMIANTO: SITUAZIONE ITALIANA CONFERENZA LABEINNOVATION IL TRATTAMENTO E LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI CONTENENTI AMIANTO: SITUAZIONE ITALIANA BORIS PESCI - DIRETTORE CONSORZIO ASTRA SERVIZI AMBIENTALI Venerdì 23 maggio 2014 - ore 10-13

Dettagli

Mesoteliomi maligni: la frazione eziologica attribuibile ad asbesto e la relazione dose-risposta

Mesoteliomi maligni: la frazione eziologica attribuibile ad asbesto e la relazione dose-risposta Registro Mesoteliomi del Piemonte CPO Piemonte Torino Mesoteliomi maligni: la frazione eziologica attribuibile ad asbesto e la relazione dose-risposta M.Bertolotti, D.Mirabelli, C. Magnani BRESCIA 26 27

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute Traduzione non ufficiale a cura del Dipartimento della sanità pubblica e dell innovazione Direzione generale dei rapporti europei ed internazionali (DGREI) Ufficio III Rapporti con

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. d iniziativa dei senatori: CASSON MALABARBA

DISEGNO DI LEGGE. d iniziativa dei senatori: CASSON MALABARBA DISEGNO DI LEGGE Disposizioni a favore dei lavoratori e dei cittadini esposti ed ex esposti all amianto e dei loro familiari, nonché delega al Governo per l adozione del testo unico in materia di esposizione

Dettagli

Studi sull evoluzione nel tempo del rischio di patologia da amianto tra gli ex-esposti e sui modificatori su base genetica del rischio di

Studi sull evoluzione nel tempo del rischio di patologia da amianto tra gli ex-esposti e sui modificatori su base genetica del rischio di Studi sull evoluzione nel tempo del rischio di patologia da amianto tra gli ex-esposti e sui modificatori su base genetica del rischio di mesotelioma. Il progetto è articolato in tre sezioni. 1) Il rischio

Dettagli

Il problema dell amianto viene da lontano, perché la corsa al suo impiego è cominciata in modo rilevante negli anni 50, ha toccato il culmine negli

Il problema dell amianto viene da lontano, perché la corsa al suo impiego è cominciata in modo rilevante negli anni 50, ha toccato il culmine negli Il problema dell amianto viene da lontano, perché la corsa al suo impiego è cominciata in modo rilevante negli anni 50, ha toccato il culmine negli anni 70-80 ed ha cominciato a ridursi dopo il bando sancito

Dettagli

Crisotilo. Amosite, Antofillite. Asbesto (amianto) Actinolite. Crocidolite. Tremolite. Benedetto Nastri-Sabato Silvestri Classe 1 G

Crisotilo. Amosite, Antofillite. Asbesto (amianto) Actinolite. Crocidolite. Tremolite. Benedetto Nastri-Sabato Silvestri Classe 1 G Crisotilo mosite, ntofillite ctinolite sbesto (amianto) Crocidolite remolite Benedetto Nastri-Sabato Silvestri Classe 1 e fibre di amianto a seconda della loro dimensione (alcuni micron) possono raggiungere

Dettagli

La pericolosità dell amianto e quadro normativo

La pericolosità dell amianto e quadro normativo Dipartimento di Prevenzione S.P.I.S.A.L La pericolosità dell amianto e quadro normativo Dott. Gianfranco Albertin - Medico del Lavoro Terrassa 10 Aprile 2015 Cos è l amianto Materiale di origine minerale,

Dettagli

LA DOMANDA TURISTICA NELLE IMPRESE RICETTIVE (ALBERGHIERE E COMPLEMENTARI)

LA DOMANDA TURISTICA NELLE IMPRESE RICETTIVE (ALBERGHIERE E COMPLEMENTARI) LA DOMANDA TURISTICA COMPLESSIVA Il complesso delle strutture ricettive (imprese e privati) che compongono l offerta turistica della provincia di Rimini, alla fine del 2005 ha registrato 2.870.726 arrivi

Dettagli

Prassi di riconoscimento per le malattie dovute all amianto

Prassi di riconoscimento per le malattie dovute all amianto Scheda tematica Prassi di riconoscimento per le malattie dovute all amianto Diritto alle prestazioni Le malattie dovute all amianto sono generalmente riconducibili all esposizione durante il lavoro. Se

Dettagli

Linda Laura Sabbadini

Linda Laura Sabbadini La violenza e i maltrattamenti contro le donne I maltrattamenti contro le donne dentro e fuori la famiglia Direttore Centrale ISTAT Perché un indagine sulla violenza sulle donne? Le denunce sono solo la

Dettagli

I COSTI DEGLI INFORTUNI PREVENIRE CONVIENE

I COSTI DEGLI INFORTUNI PREVENIRE CONVIENE I COSTI DEGLI INFORTUNI PREVENIRE CONVIENE AA. VV. 2087. Roma: Edit; 11-2011. Osvaldo Pasqualini - Journal Club 10 aprile 2013 ARTICOLI Ricerca ISSA (Associazione Internazionale Sicurezza Sociale) Rapporto

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute SCHEDA I NUMERI DEL TABAGISMO Il tabacco provoca più decessi di alcol, aids, droghe, incidenti stradali, omicidi e suicidi messi insieme. L epidemia del tabacco è una delle più grandi

Dettagli

N. 29 04 agosto 2012 aggiornato alle ore 22.00 di martedì

N. 29 04 agosto 2012 aggiornato alle ore 22.00 di martedì N. 29 04 agosto 2012 aggiornato alle ore 22.00 di martedì Notizie in breve Italia Esteri pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare Un bambino intraprendente Salute Attualità Salute - Prevenzione Cinema Giochi

Dettagli

AMIANTO CENSIMENTO E PROCEDURE DI SMALTIMENTO

AMIANTO CENSIMENTO E PROCEDURE DI SMALTIMENTO AMIANTO CENSIMENTO E PROCEDURE DI SMALTIMENTO E stato approvato in Consiglio regionale, nella seduta del 24 luglio 2012, il provvedimento che modifica e integra la legge 17/2003 relativa al risanamento

Dettagli

N. 28 15 settembre 2014 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì

N. 28 15 settembre 2014 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì N. 28 15 settembre 2014 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì Notizie in breve Italia Esteri Notizie per parlare Contro l abbandono scolastico Spazio aperto Salute: attualità & prevenzione Cinema Giochi

Dettagli

inquinamento salute ambiente Di cosa parliamo quando parliamo di

inquinamento salute ambiente Di cosa parliamo quando parliamo di Di cosa parliamo quando parliamo di inquinamento salute ambiente A cura di Andrea Colombo, Coordinatore Commissione Ambiente e Mobilità del Quartiere San Vitale Di cosa parliamo quando parliamo di inquinamento

Dettagli

U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico. Responsabilità Civile patrimoniale. Manuale Operativo

U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico. Responsabilità Civile patrimoniale. Manuale Operativo U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico Responsabilità Civile patrimoniale Manuale Operativo 19 marzo 2014 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione

Dettagli

ing. Domenico Mannelli Le banche dati: dal dato alla prevenzione

ing. Domenico Mannelli Le banche dati: dal dato alla prevenzione ing. Domenico Mannelli Le banche dati: dal dato alla prevenzione Menomazione della capacità lavorativa o morte provocata da causa violenta in occasione dei lavori CAUSA VIOLENTA ELEMENTO DETERMINANTE IN

Dettagli

Alla Conferenza hanno partecipato più di 110 persone tra tecnici e addetti ai lavori.

Alla Conferenza hanno partecipato più di 110 persone tra tecnici e addetti ai lavori. Conferenza internazionale contro la violenza sulle donne e sui minori "Famiglia moderna. Formazione culturale della non-violenza " Minsk, 14-15 aprile 2011 DOCUMENTO DI SINTESI I giorni 14-15 Aprile 2011

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Locale di Sesto San Giovanni Gruppo Pionieri. Attività Per i Giovani Educazione Sanitaria Scuole Elementari A.I.D.S.

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Locale di Sesto San Giovanni Gruppo Pionieri. Attività Per i Giovani Educazione Sanitaria Scuole Elementari A.I.D.S. CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Locale di Sesto San Giovanni Gruppo Pionieri Attività Per i Giovani Educazione Sanitaria Scuole Elementari A.I.D.S. COSA E L A.I.D.S.? Il sistema immunitario Il corpo umano

Dettagli

Buongiorno tutti sono l Avv. Maria SINAGRA e vi parlerò di RESPONSABILITÀ ED OBBLIGHI GIURIDICI IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO

Buongiorno tutti sono l Avv. Maria SINAGRA e vi parlerò di RESPONSABILITÀ ED OBBLIGHI GIURIDICI IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO Buongiorno tutti sono l Avv. Maria SINAGRA e vi parlerò di RESPONSABILITÀ ED OBBLIGHI GIURIDICI IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO INIZIAMO COL DARE UNA DEFINIZIONE AL CONCETTO DI RESPONSABILITÀ PENALE

Dettagli

CAPITOLO 16 - L AMIANTO

CAPITOLO 16 - L AMIANTO CAPITOLO 16 - L AMIANTO 16.1 IL PROBLEMA AMIANTO Il termine amianto (dal greco amiantos: incorruttibile) viene usato per indicare la forma fibrosa di alcuni minerali che in passato sono stati sfruttati

Dettagli